Sei sulla pagina 1di 2

Caro Concittadino, correva lanno 2008, per lesattezza la primavera del 2008, ed ecco cosa scrivevano i nostri attuali

amministratori nel programma elettorale col quale si sono presentati alle elezioni comunali poi vinte:

Ecco cos accaduto dal 2004 al 2009:


Costi per un nucleo familiare composto da Padre, Madre e tre figli in una casa di 148 mq

Anno - Amministrazione 2004 Amministrazione Fadda 2005 Amministrazione Fadda 2006 Amministrazione Fadda 2007 Amministrazione Fadda/Commissario 2008 Commissario/ Amministrazione Corona 2009 Amministrazione Corona 2010 Amministrazione Corona

Importo dovuto in Euro 217,68 411,73 457,61 396,28 505,05 640,28 ???

Variazione percentuale --+89,14% +11,14% -13,40% +27,45% +26,78% ???

Siamo certi che il maggiore costo sia stato generato da un potenziamento del servizio di spazzamento e pulizia del paese volto a prevenire quelle situazioni di degrado del centro urbano e delle campagne che viene citato nel programma elettorale dell'amministrazione Corona e infatti sempre stato tutto pulitissimo (strade, cunette, quel che resta dei giardinetti... ecc. ecc.)!! L'aumento del costo spiegabile analizzando con attenzione la tipologia della raccolta differenziata effettuata. Per semplificare le cose abbiamo messo a confronto gli anni 2007, 2008 e 2009 considerando i kg di differenziato e indifferenziato conferiti e i relativi costi:

Quando mi hai letto, non gettarmi per terra! Fammi leggere a qualcun'altro, oppure riciclami nel bidone differenziato per la carta!

Quando mi hai letto, non gettarmi per terra! Fammi leggere a qualcun'altro, oppure riciclami nel bidone differenziato per la carta!

Tabella comparativa delle quantit dei rifiuti conferite (in kg) e dei costi (in ) Tipologia di rifiuto RSU indifferenziata Umido Verde e scarti vegetali Carta e cartone Vetro Plastica Metallo Altro Totali Costo di smaltimento Premialit per aver effettuato la raccolta differenziata Costo del servizio di raccolta Costo totale Anno 2007 2.858.040 2.415.974 5.200 55.780 19.640 5.310 45.030 437.580 Kg 5.842.554 553.046,15 91.723,83 737.661,36 1.198.983,68 Anno 2008 3.603.960 1.260.440 4.000 56.340 10.140 4.440 27.120 103.140 Kg 5.069.580 650.149,30 14.811,39 737.661,36 1.372.999,27 Anno 2009 5.364.620 18.440 168.200 49.350 15.880 2.760 13.420 31.436 Kg 5.664.106 787.947,15 NESSUNA 834.405,66 1.622.352,81
Circa 150,00 Circa 75,00

Costo conferimento per tonnellata

RSU indifferenziata Umido, Verde e scarti vegetali, altro

*= la voce Altro composta da: ingombranti, tessuti e abbigliamento, apparecchiature elettroniche fuori uso, lavatrici e frigoriferi, pericolosi (batterie, ecc.), legno, pneumatici, inerti. Fonte: dati forniti dallufficio del Comune di Maracalagonis che si occupa del monitoraggio del servizio di raccolta.

La tabella non necessita di grandi commenti, com agevole constatare, nel 2009 (interamente gestito dallattuale amministrazione) si deciso in maniera a dir poco sciagurata di azzerare una qualsiasi forma di raccolta differenziata. Nellultimo anno di cui si dispongono i dati (il 2009) la raccolta di rifiuti indifferenziati aumentata, rispetto allanno 2007, di 2.506.580 kg da cui deriva, per la maggior parte, un aumento complessivo del costo per la raccolta e lo smaltimento di 423.369,13!! E i dati del 2010, di cui non disponiamo i dettagli, non fanno bene sperare per la prossima bolletta... Non vogliamo difendere il sistema di raccolta differenziata attuato sino allanno 2008 (cassonetti per lindifferenziato e bidoni per il differenziato) certamente migliorabile e modificabile anche radicalmente, per non comprensibile il perch, in attesa della partenza del sistema di raccolta porta a porta peraltro gi programmato dal Commissario , si sia deciso di eliminare qualsiasi meccanismo di differenziazione producendo un unico risultato: un aumento della tariffa a carico delle famiglie Maresi. , tuttavia, significativo che proprio lanno 2009 sia stato utilizzato dallAmministrazione guidata da Antonella Corona, non tanto per gestire il servizio di raccolta in maniera quantomeno invariata rispetto agli anni precedenti, quanto per aprire una vertenza con gli ormai ex amministratori della Maracalagonis S.p.A. al fine di poterli sostituire, con un anno di anticipo rispetto alla loro scadenza naturale, con persone di Sua fiducia.