Sei sulla pagina 1di 2

Gruppo Consiliare PARTITO DEMOCRATICO

Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

Al Presidente del Consiglio Comunale della Citt di Seriate Giampaolo Volpi I sottoscritti Carlo Vallenzasca, Ines Turani, Paolo Michele Finazzi e Tito Tiraboschi, consiglieri comunali del Gruppo Partito Democratico, chiedono che sia iscritto allordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale, ai sensi dellarticolo 27 del regolamento in vigore, la seguente INTERPELLANZA oggetto : PIANO DEL GOVERNO DEL TERRITORIO (PGT) PREMESSO CHE Il piano del governo del territorio (PGT) il fondamentale strumento di pianificazione urbanistica e del territorio attraverso il quale le amministrazioni programmano lo sviluppo della citt. Principi fondanti dello strumento, previsti dalla legge (Legge Regionale n 12 dell'11 marzo 2005 e successive modificazioni ed integrazioni) e fatti propri pubblicamente anche dallAmministrazione di Seriate, sono: - la pubblicit e la trasparenza delle attivit che conducono alla sua formazione; - la partecipazione attiva dei cittadini e delle associazioni; - la possibile integrazione dei contenuti da parte dei privati. La partecipazione permette il confronto tra le amministrazioni ed i cittadini al fine di creare sinergie utili allottimizzazione delluso del territorio, al miglioramento della qualit dei servizi e delle infrastrutture. CONSIDERATO CHE A parte il questionario inviato alle famiglie, peraltro obbligatorio per legge, non ci risultano atti ufficiali volti a ricercare la partecipazione della cittadinanza (privati, associazioni ecc.) nella fase di stesura del PGT e ad agevolare e diffondere la conoscenza di questo importante strumento tra la popolazione. Molte amministrazioni della nostra provincia hanno attuato un processo di costruzione partecipata del PGT attraverso incontri pubblici e documenti distribuiti alla cittadinanza. Elemento qualificante del PGT inoltre la collaborazione con le amministrazioni comunali limitrofe e con la provincia al fine di trovare strategie condivise e

Gruppo Consiliare PARTITO DEMOCRATICO


Via Monte Campione 15/a 24068 SERIATE (BG)

concorrenti per risolvere problemi che hanno un impatto sovra-comunale ma fondamentali per migliorare la qualit della vita. CHIEDONO AL SINDACO ED ALLASSESSORE COMPETENTE Il motivo per cui sul PGT di Seriate ci sia cos poca partecipazione e cos poca trasparenza Quali sono gli orientamenti le strategie che lAmministrazione intende proporre nel PGT al fine di rispondere alle criticit conclamate del nostro territorio, che comprendono tra le altre : i problemi della viabilit ormai critica in molte zone della citt (traffico in via Marconi e Nazionale; problemi di sicurezza legati ad alcuni incroci quali quello dellospedale e quelli attorno alla frazione di Comonte) la ridotta mobilit urbana causata del limitato numero di percorsi ciclo-pedonali leccessiva cementificazione del territorio (la lottizzazione della piana di S. Giuseppe, ) la riqualificazione urbanistica e dei servizi del centro storico la compatibilit (in quantit e localizzazione) delledilizia scolastica attuale con la realizzazione dei nuovi quartieri (via Macchiavelli, zona ex. Felli, ) e la nuova edificabilit pianificata la necessit di un palazzetto dello sport e/o il necessario adeguamento degli attuali impianti sportivi la valorizzazione dei territori delle due frazioni Comonte e Cassinone la richiesta, fatta pubblicamente, da un gruppo di cittadini del Cassinone di collaborare con le altre due amministrazioni (Bagnatica e Calcinate) al fine di avere una pianificazione coordinata che valorizzi il territorio della frazione creando un centro (una piazza) di incontro e di aggregazione che permetta alla societ civile di incontrarsi nonch la presa in carico dei problemi specifici legati alla realt del Cassinone quali laeroporto, le cave, la viabilit, il sistema fognario Quale la crescita della popolazione della citt di Seriate che stata stimata per i prossimi 5 anni e se tale aumento di residenti non possa gi essere in parte (o totalmente) assorbito dalla grande quantit di unit abitative gi ultimate (ma invendute o sfitte) o in corso di realizzazione Carlo Vallenzasca Ines Turani Paolo Michele Finazzi Tito Tiraboschi Seriate, 16 Febbraio 2011

Interessi correlati