Sei sulla pagina 1di 36

Il futuro non pI

quello di una volta


Capitolo 21
di
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
2
Mai fare previsioni, soprattutto riguardo al futuro.
Samuel Goldwyn
U
n tardo pomeriggio, mentre mi stavo sedendo per fare uno
spuntino al ristorante di un albergo di San Francisco, notai
una coppia seduta al tavolo accanto che si stava gustando
qualcosa che assomigliava a una bruschetta allaglio dallaria molto
saporita. Quando chiesi alla cameriera di portarmi la stessa bruschetta
come contorno del mio spuntino, mi rispose aggrottando le sopracci
glia: Mi spiace, signore: la bruschetta allaglio la serviamo soltanto
insieme alla cena completa.
Potrei ordinarla come contorno? insistetti, la pago volentieri a
parte.
La cameriera mi guard ancor pi perplessa. Non so se sia stato mai
fatto, signore.
Mi si rizzarono le orecchie, la cameriera stava entrando nel mio ter
ritorio. Le suggerii: Forse questa loccasione per cambiare il corso
della storia e creare un nuovo destino.
Sorrise, and in cucina e ben presto torn con un piatto di bruschet
te allaglio bollenti: una giornata storica per il ristorante del Grosvenor
Hotel!
Per quanto semplice, questa interazione rappresenta una potente
metafora di come possiamo trasformare la nostra vita modificando il
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
3
modo in cui pensiamo alle possibilit. Siamo inclini a immaginare il
nostro futuro come unestensione del nostro passato. Ma non abbiamo
alcuna garanzia che il nostro futuro somiglier anche in minima parte al
nostro passato. Ripensando alle trasformazioni importanti della mia
vita, mi rendo conto che la natura del cambiamento nella coscienza sta
nellabbandonare un vecchio sistema di convinzioni e nel sostituirlo con
uno nuovo pi vasto. Proprio quando pensi di sapere tutto, arriva la
vita e ti dice: Ecco, lascia che ti mostri un universo pi grande!.
Grazie a Dio non sappiamo tutto; se cos fosse saremmo proprio nei guai
in quanto stato proprio gran parte di ci che sappiamo a fare di noi
degli individui mediocri. Sii grato del fatto che luniverso sia disposto a
liberarti della tua impotenza per sostituirla con una grandezza infinita.
C una scena meravigliosa nel film La storia fantastica in cui il
protagonista Wesley prende per mano la sua amata Buttercup incorag
giandola a seguirlo attraverso la pericolosa palude Fireswamp. Ma
Wesley, protesta la sua bella, non ce la faremo mai ad attraversare
Fireswamp!.
Sciocchezze! risponde il nostro eroe. Parli cos soltanto perch
nessuno lha mai fatto prima!.
Coloro che escogitano delle nuove possibilit amano battere piste
scono sciute dove altri non si sono mai avventurati. I pensatori di Citt
Spavento restano entro i limiti prescritti di ci che gi stato fatto. Il
loro mondo si limita a ci che noto. Ipnotizzati dal passato, identifi
cano la familiarit con la sicurezza a discapito di una possibile crescita
oltre confini immaginari, verso una libert senza limiti.
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
4
PassePartout
IL PASSATO NON IL TUO DESTINO
Un po preoccupati per il futuro
La locandina del toccante film Il laureato mostra un giovane Dustin
Hoffmann a bocca aperta davanti a unappassionata Anne Bancroft, in
piedi a gambe divaricate in una posa terribilmente seducente. Mrs.
Robinson, la madre della ragazza di Ben, stava incitando Ben a condurre
il gioco a un livello di rischio che Ben non si sarebbe mai sognato. La
didascalia commentava: Benjamin un po preoccupato del suo futuro.
Anche tu potresti essere un po preoccupato del futuro. Come per
tanti altri, anche per te il futuro potrebbe avvicinarsi in modo pi velo
ce di quanto pensi di poter affrontare. La vita sul Pianeta sta evolvendo
in maniera talmente rapida che sempre pi difficile mantenere come
riferimento i nostri vecchi modelli. Il mondo che ci hanno descritto i
nostri genitori non quello in cui viviamo ora, n potremo tramandarlo
ai nostri figli. Prenderemo il retaggio dei nostri avi e creeremo un desti
no pi grande. Il futuro non una colata in bronzo riversata su di noi
da un Dio misterioso ed eccentrico che magari siede altezzosamente su
una nuvola distante gettando caramelle gommose a pochi fortunati e
scagliando fulmini su tutti gli altri. Il futuro creta nelle nostre mani;
siamo liberi di darle la forma che vogliamo. Il futuro incerto e questo
un dono portentoso. Abbiamo il potere di scegliere ci che sar.
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
5
Eppure, per quanto siamo noi a costruire gli eventi di domani attra
verso le idee di oggi, vogliamo che sia qualcun altro a dirci cosa ci
riserva il futuro. Facciamo presto a rivolgerci a medium e veggenti, ad
aprire Grazia alla pagina delloroscopo, a fare sedute spiritiche con le
lettere dellalfabeto disposte a cerchio, a farci leggere le carte, a sbor
sare grandi somme di denaro per abbonarci a servizi di previsione eco
nomica, a chiedere ai nostri amici quante possibilit abbiamo secondo
loro di sposare la persona con la quale usciamo stasera. Cerchiamo
risposte ovunque, tranne che in noi stessi, dove hanno vita.
Durante la scuola di specializzazione post laurea, partecipai a un
corso di consulenza. Il primo giorno di corso, il docente entr in classe
e scrisse alla lavagna la seguente definizione: Un consulente una per-
sona che prende in prestito il tuo orologio per dirti che ore sono.
Spiritoso, ma vero! Se non hai un orologio o non sai leggere lora, un
consulente un buon investimento. Ma se sai di avere gi ci che ti
serve, e hai gli strumenti per attingere alle tue risorse, il consulente
migliore lo troverai nel tuo ufficio interno.
Il viaggio verso linterezza rappresentato simbolicamente dalla
favola del mosco (un ruminante delle montagne asiatiche). Questo
agile esemplare sale sulle montagne pi alte e scende nelle valli pi
profonde alla ricerca della sorgente del profumo inebriante che sembra
provenire da dietro langolo. Alla fine, il mosco scopre che questo
aroma estasiante proviene dal suo stesso corpo. Il piacere che lanima
le ricercava era insito in lui da sempre.
Il futuro sul quale ci interroghiamo sta gi sbocciando. Rifletti su
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
6
questo meraviglioso principio! In questo momento, lo scienziato che
scoprir la cura dellAIDS nel suo laboratorio. Il prossimo grande
leader sociale, sulla scia di Cristo, Lincoln, Gandhi e King, sta seduto
in cattedra in una classe elementare di una citt di provincia, infiamma
to dalle visioni che cambieranno la vita del Pianeta per sempre. Le
soluzioni delle nostre problematiche ambientali stanno bussando alla
porta di giovani menti curiose le quali, in questo momento, stanno gio
cando in garage al Piccolo Chimico. E ci saranno tante altre scoperte
fantastiche che oggi non riusciamo nemmeno a immagina re. Il mondo
del futuro in viaggio e sta arrivando grazie a noi.
Libero arbitrio
Vidi un articolo di giornale che riportava la notizia della cancellazio
ne di un convegno sul paranormale a Kansas City, a seguito di circo
stanze impreviste! Mentre potrebbe apparire irritante il fatto che indi
vidui ritenuti capaci di conoscere il futuro non siano in grado di preve
dere il proprio, ritengo liberatoria lidea che il futuro non sia un fatto,
ma unavventura. Non c nulla di certo, a meno che non lo scegliamo.
Un saggio cinese suggeriva: Se continui a camminare nella direzio
ne in cui stai andando, ti ritroverai al punto di partenza. Essere consa
pevoli dei trend, che si tratti di indicatori economici, di inclinazioni
psichiche, di cicli astrologici, di modelli medici, di tendenze sociali, di
probabilit ecologiche, il prerequisito fondamentale per lattendibilit
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
7
di chiunque si occupi di pronostici. La cosa migliore che si possa dire
in fatto di previsione : In base al corso che stanno prendendo gli
eventi, si avr questo risultato.
Quando Bill Clinton imbast la sua campagna elettorale sul tema del
cambiamento positivo, disse che era insensato fare la stessa cosa allo
stesso modo aspettandosi risultati diversi. Se continui a fare quel che
hai sempre fatto, otterrai sempre le stesse cose. Poich la maggior parte
delle persone continua a fare le stesse cose nella stessa maniera, abba
stanza facile prevedere che continuer a ottenere lo stesso risultato.
E ora entra in scena il libero arbitrio.
Dato che il nostro mondo sta evolvendo a velocit sostenuta, sem
pre pi difficile fare previsioni sulla base dei vecchi modelli (pensa alla
rivoluzione avvenuta nella fisica che, sbarazzandosi del modello new
toniano e sostituendolo con la fisica dei quanti, ha portato allimprov
viso mutamento delle leggi delluniverso). Di conseguenza, ci stiamo
avvicinando al punto in cui tutte le scommesse precedenti saranno can-
cellate, il nostro futuro non sar la risultante di una progressione line
are prevedibile originata dalla storia, ma sar il risultato delle scelte che
operia mo in base al livello di consapevolezza che avremo raggiunto. Il
nuovo mondo sar alquanto dissimile da tutto quello che avremo vissu
to. Ti suona troppo incerto? Ebbene s. Spaventoso? Forse. Possibilit
illimitate? Senzombra di dubbio.
Ma consideriamo un esempio pratico di libero arbitrio in azione.
Allinizio dei campionati di baseball del 1990, i vincitori della squadra
dellOakland A vennero dati per i favoriti che avrebbero sconfitto i
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
8
perdenti della squadra Cincinnati Reds. Gli A stavano andando a gonfie
vele grazie a una lunga serie di vittorie ottenute dopo la fine della sta
gione, compresi diversi campionati a livello mondiale, mentre i Reds
non avevano pi preso parte ai campionati da quando avevano affron
tato gli Yankees nel 1976. Un tifoso del Cincinnati si inform sulle
quotazioni dei Reds e scopr che lipotesi che vincessero il campionato
in quattro partite era quotata trenta a uno. Ma poich credeva nei Reds,
scommise cinquantamila dollari in un colpo solo.
Con grande stupore di tutti, i Reds vinsero il campionato in quattro
partite. Sulla carta, la vittoria era impossibile. Qualsiasi statistica dava
i Reds come perdenti. Il destino non impresso sulla carta, ma genera
to dal cuore. I Reds erano estremamente motivati a vincere, e piuttosto
che subire una sconfitta senza reagire e accettare il destino che veniva
assegnato loro, crearono il proprio destino. Gli esperti sportivi conside
rarono la vittoria dei Reds uno degli sconvolgimenti pi sensazionali
della storia del baseball. E il tifoso dei Reds che fece quella favolosa
scommessa? Port a casa una vincita di un milione e mezzo di dollari.
Qualche anno fa, appresi personalmente la mia lezione sul modo di
operare del libero arbitrio. Stavo organizzando un tour di conferenze e
capit che un astrologo molto quotato desse unocchiata al mio orosco
po. Aggrott le sopracciglia e mi disse: Questo periodo dellanno non
ti sar propizio per viaggiare; la posizione dei pianeti indica linsorgen
za di possibili problemi lungo la strada. Ti consiglie rei, se puoi, di par
tire in un altro momento.
Immediatamente mi venne in mente ogni genere di immagini cata
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
9
strofiche. Feci una breve gita a Citt Spavento e cominciai a pensare a
tutto quello che sarebbe potuto andarmi storto. Spinto dalla paura, ini
ziai a valutare soluzioni alternative per riorganizzare il mio viaggio
onde evitare di entrare in rotta di collisione con i pianeti sfavorevoli.
Ma pi ci pensavo, pi diventavo confuso e agitato.
Poco tempo dopo mi ritrovai a parlare con la mia consulente spiritua
le, la quale ha una grande capacit di fare appello alla mia forza interio
re. Mi vede illimitato e mi aiuta a ricordarmi del mio potere e a viverlo.
Quando le raccontai delle mie paure di un disastro nel caso avessi oppo
sto resistenza a quella avver sa configurazione planetaria, si mise a ride
re e mi disse: Ormai sei andato ben oltre i limiti delle carte astrali!. Mi
ricord come avessi investito tanto tempo a coltivare la mia identit di
creatura spirituale al di l dei limitanti fattori esterni. Nel profondo del
mio cuore so che il mio destino dipende da ci che ne faccio. Che non
possono governarlo i pianeti, i batteri o leconomia. E non nemmeno
possibile che qualcuno di noi venga danneggiato da qualcosa di estraneo
alla nostra mente, a meno che non abbia il nostro consenso.
La mia consulente continu: Se parti con una sensazione di paura,
trepidazione o ansia, probabile che finirai con lattrarre eventi nega
tivi; non perch questi siano prestabiliti, ma perch li attirerai tu con la
tua coscienza. Se invece riuscirai a partire felice, fiducioso pieno di
gioia, allora avrai soltanto successo.
Dopo aver riflettuto sulle sue intuizioni, decisi che sarei andato avan
ti in nome dellamore. Non avrei ceduto il mio potere ai pianeti, n a
qualsiasi altra fonte percepita al di fuori della mia mente e della mia
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
10
capacit di scelta. Mi accingevo a condividere i doni che mi erano stati
dati affinch li offrissi agli altri, e non mi sarei fermato proprio ora.
Portai avanti il progetto del viaggio che si rivel un enorme successo
senza contrattempi di alcun tipo. Nel giro di un mese presentai una
serie di seminari dinamici che trasformarono la vita di molti, compresa
la mia. Fui felicissimo di non essermi fatto trattenere dalle previsioni
dellastrologo.
Unaltra volta ricevetti una telefonata da parte della mia amica
Sharon, la quale tristemente mi informava che suo marito Gary era in
fin di vita in ospedale. Il fegato non gli funziona pi, e nemmeno i
reni, oltre a una marea di altre complicazioni, mi spieg Sharon in
lacrime. I medici mi hanno detto che ormai Gary ha solo qualche ora
di vita. Puoi venire a tenere la commemorazione funebre?.
Mentre da un lato volevo andare incontro a Sharon, dallaltro le
dovetti spiegare che ero impegnato in un giro di conferenze, per cui non
sarei stato in grado di venire. Naturalmente sar con te nelle mie pre
ghiere, dissi a Sharon. Ti prego di chiamarmi non appena hai ulterio
ri notizie.
Mandai a Gary il mio amore per benedire il suo trapasso. E alla fine
del mio giro di conferenze telefonai a Sharon per sapere come stesse.
Potete immagi nare la mia sorpresa quando fu Gary a rispondermi al
telefono.
Gary! esclamai. Quanto sono contento di sentire la tua voce!.
Anchio, rispose, ho deciso di restare ancora per un po.
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
11
Gary aveva miracolosamente deviato davanti alla porta della morte.
Con grande costernazione da parte dei medici, Gary era guarito e aveva
lasciato lospedale nel breve tempo che, in base ai pronostici, gli rima
neva da vivere. Nessuno riusciva a spiegarsi la sua guarigione, se non
come un miracolo. Gary continu a vivere ancora per un lasso di tempo
considerevole, durante il quale ebbe il tempo di dire addio a tutti, di
provvedere al futuro di Sharon e di procedere quindi con grazia verso
il proprio trapasso.
Gary ha dimostrato come il libero arbitrio trascenda le prognosi
mediche. Le leggi della medicina, come quelle dellastrologia e di altre
scienze fisiche e occulte, hanno validit sul piano sul quale operano.
Ma quello non lunico piano, ed l che entrano in gioco spiritualit
e metafisica. Le leggi dello Spirito sono illimitate, non si basano sul
principio di causa ed effetto, bens sulla Grazia. Grazia significa che
tutte le situazioni possono essere trasformate tramite lamore. Non
importa per quanto tempo una stanza sia rimasta al buio, sufficiente
dare un colpetto allinterruttore per illuminarla. Con quanta velocit si
pu rinnovare una vita! Dopo essere stato sbalzato da cavallo in un
momento di tensione, San Paolo dichiar: Il mutamento pu avvenire
in un batter docchio.
C un fattore che nessuno pu prevedere n controllare: il mutamen-
to di coscienza. Se cambi idea, cambi il futuro. Chiesi a una medium
famosa a livello internazionale, come avesse potuto commettere un
errore riguardo a una relazione di cui le avevo chiesto delle informazio
ni. La profezia la nostra debolezza, mi disse. Tutto ci che possia
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
12
mo dirvi quanto accadr in base alla configurazione degli eventi che
si producono in questo momento. Se vediamo qualcuno dirigersi verso
la porta, e la porta aperta, ed loro intenzione varcare la soglia, allo
ra diciamo che quella persona attraverser quella porta. Ma se la perso
na viene distratta o si spaventa o per un motivo qualsiasi fa unaltra
scelta, questo non qualcosa che possiamo sapere prima. Gioisci del
fatto che il futuro non sia scolpito nella pietra: lo scolpiamo noi nel
cuore, adesso.
Linizio vicino
Si molto parlato dellapprossimarsi della fine del mondo. La nostra
epoca ha tali e tanti di quei problemi, che sembra davvero sia arrivata
la fine. I titoli dei giornali vorrebbero farci credere che siamo ormai
sullorlo del baratro e che sia solo una questione di tempo prima della
catastrofe. Chi si prepara a sopravvivere alla catastrofe si rintanato
dentro a bunker mimetizzati su montagne isolate, accumulando scorte
alimentari e armi, e preparandosi a respingere orde di vagabondi.
Queste persone assediate dalla paura rappresentano quella parte che
in ognuno di noi e che crede che la fine sia vicina e che dobbiamo
armarci per sopravvivere al disastro incombente.
Ma c anche un altro modo di rapportarci con questa nostra difficile
situazione mondiale, un modo che porti speranza anzich terrore e
compassione invece che divisione. Guardando la situazione con gli
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
13
occhi dellamore, capiamo che non siamo sullorlo dellestinzione, ma
sullorlo di una trasformazione.
Sono cresciuto ai tempi della Guerra Fredda, quando il mondo in
costante balia della tensione sembrava appollaiato sullorlo del precipi
zio del conflitto finale. Al suono degli allarmi antiaerei, io e i miei
compagni di scuola venivamo regolarmente addestrati ad addentrarci in
corridoi bui dove ci accoccolavamo contro le pareti con la testa fra le
gambe (in che modo questa posizione ci avrebbe salvato da unesplo
sione nucleare, per me ancora un mistero). Vidi il presidente Kennedy
avvertire i russi che saremmo potuti entrare in guerra contro di loro
qualora avessero consegnato altri missili a Cuba. Poco tempo dopo,
nella nostra scuola media si presenta rono dei funzionari per affiggere
in palestra dei cartelli gialli e neri che segnalavano Rifugio antinucle
are contro la pioggia radioattiva e quando mi recai in centro il giorno
dopo, quei cartelli stavano dappertutto. Alla tenera et di dieci anni
ispezionai il giardinetto, grande quanto un francobollo, dietro casa mia
per vedere se ci fosse spazio a sufficienza da costruirci un rifugio a
prova di bomba per me e la mia famiglia. Ricordo che mi svegliai con
un sobbalzo alleco terribile del rimbombo di unesplosione, pensando
che la bomba tanto temuta fosse stata fatta esplodere, mentre era stato
solo lo scoppio di un tuono. Crescere allombra della minacciosa nube
a forma di fungo fu unorribile iniziazione alla vita.
Eppure, in qualche modo londata disterismo si plac, e noi siamo
ancora qui. Se hai voglia di vedere un documentario eccezionale sulle
follie originate dalla paura, guarda il video Nuclear Cafe. Forse, a ben
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
14
pensarci, alla fine la paranoia contribu alla guarigione. La corsa agli
armamenti nucleari mi spavent a tal punto che quando divenni adulto
feci un viaggio in Russia per ristabilire personalmente la pace fra le due
nazioni. Organizzai tre missioni diplomatiche composte da cittadini con
lintento di portare numerosi gruppi di americani nel cuore dellimpero
del male allo scopo di gettare ponti di fiducia e damore fra il popolo
americano e quello sovietico. Nelle nostre scorribande attraverso le stra
de e le metropolitane di Mosca e Leningrado, scoprimmo, con nostro
grande stupore, che quellimpero non era senza Dio; al contrario, il popo
lo sovietico era ricco di spiritualit, profondamente sensibile e molto
generoso. Gustammo ricche cene a casa dei russi (provvisti peraltro di
scarsi mezzi), scambiammo doni con i lavoratori che incontravamo sui
treni, pregam mo nelle chiese, incontrammo guaritori di grande talento,
prendemmo il sole su spiagge affollate, ballammo nei night, studiammo
il parto sottacqua assistito da delfini non addomesticati, scambiammo
foto dei nostri bambini e dei nostri animali domestici. Avevamo come la
sensazione che le persone incontrate fossero nostri parenti e non nostri
nemici, e stare insieme ci trasform. Tornammo a casa con una scoperta
sbalorditiva: la guerra fredda era pura propaganda. La gente che si tro
vava dallaltra parte della cortina di ferro era esattamente come noi. Dava
valore alla vita, amava i propri bambini e desiderava ardentemente vive
re in un mondo senza guerra. La propaganda russa, rispetto alla quale
eravamo sempre stati messi in guardia, era uguale alla nostra. Laforisma
di Pogo ci fu brillantemen te, ma anche dolorosamente chiaro: Ho incon-
trato il nemico, e siamo noi.
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
15
Nel giro di pochi anni, molti altri gruppi simili al nostro istituirono
legami sinceri e cordiali con i russi; poi cadde il muro di Berlino, il
comunismo si sgretol sotto i nostri occhi e lUnione Sovietica,
quellorso scomposto e corrotto che un tempo minacciava di divorarci,
svan, frantumandosi in una miriade di nazioni pi piccole, ciascuna
alla ricerca della propria autodetermi nazione democratica.
Il mondo, cos come eravamo abituati a conoscerlo, per fortuna era
finito. La paura, il nascondersi, le bugie, le minacce, le migliaia di
milioni di dollari investiti in armamenti e sistemi di difesa folli, svani
rono come in un sogno sinistro. Ancora adesso che scrivo, sono sbalor
dito nel rendermi conto che il terrore nel quale vivevo da bambino sia
stato cancellato, e che io abbia contribuito a cancellarlo. Mi vengono le
lacrime agli occhi se penso al miracolo che si compiu to nel corso
della nostra vita. Se venticinque anni fa qualcuno avesse previsto tutto
questo, sarebbe stato bollato come Sognatore, Pazzo, Ingenuo
idealista! Un visionario simile sarebbe stato lapidato dai realisti. Ma
oggi la storia ci dimostra che la realt non un bene immutabile: dut
tile, ci che ne facciamo. Gli eventi non sono determinati da forze
esterne; nascono dalla nostra fede nel possibile. La guarigione inizia
con la visione. Se c una cosa che vale la pena tramandare ai nostri
figli, la consapevolezza che vivranno in un mondo grande quanto la
loro visione. Permettiamo loro di avere visioni meravigliose, in modo
che possano tradurle in realt.
Prima di lasciare questo Pianeta, assisteremo a mutamenti sconvol
genti che al confronto faranno apparire modesti quelli gi visti. Ritengo
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
16
che entro i prossimi cinquanta, cento anni, rovesceremo lidea che la
guerra e la fame siano parte integrante della vita, e porremo termine al
loro manifestarsi sul Pianeta. La chiave per sconfiggerle sta nel cancel
lare la convinzione che queste condizioni siano necessarie, o che debba
no persistere. Il nostro Pianeta ci manifester la sua ricchezza in misura
proporzionale a quanto riusciremo a immaginarla; dobbiamo pensare
pi in grande, mirare pi in alto, conoscere le cose pi in profondit.
Quando rifiuteremo di accettare le sofferenze inflitte dalluomo come
una realt incontrovertibile, allora queste cesseranno di esistere.
Non pi di cento anni fa, la schiavit era una pratica comunemente
accettata. Milioni di esseri umani erano oppressi e sottomessi, venivano
venduti al miglior offerente e trattati pi crudelmente degli animali.
Pochi mettevano in discussione questa prassi; la schiavit era semplice
mente un fatto della vita. Ma poi ebbe luogo un grande cambiamento di
coscienza. Un piccolo numero di leader compassionevoli inizi a mette
re in discussione la legittimit della servit stabilita per contratto. Quando
la questione giunse a un punto critico, e il nostro paese combatt una
grande guerra per questo, tutti coloro che avevano ignorato il problema
della schiavit furono costretti ad affrontare la propria coscienza sulla
questione. Una volta che lignoranza viene alla luce, la verit si manife
sta ed evidente agli occhi di tutti. Al giorno doggi la schiavit sarebbe
impensabile ed praticamente scomparsa dalla faccia della Terra. Se in
unumida giornata destate di centocinquanta anni fa avessimo detto a
uno schiavo africano che sgobbava in qualche soffocante stabilimento di
canna da zucchero dei Caraibi, che non sarebbe passato molto tempo che
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
17
la schiavit sarebbe stata cancellata, forse si sarebbe arrabbiato definen
doci crudeli o pazzi. Ma il modo in cui appaiono le cose costituisce un
indicatore poco attendibile del destino. Per questo motivo devi pregare
sinceramente che la fine sia vicina, in quanto pi vicina la fine, pi
vicino sar linizio.
Un corso in miracoli ricorda che non c grado di difficolt nei
miracoli. La mente limitata cieca e crede alle profezie infauste. La
mente divina sa che tutto possibile, nessuna prognosi scolpita nella
pietra e il potere di creare la nostra vita non giace nelle mani dei medi
ci, dei politici, dei teologi, dei genitori o dei profeti, bens nelle nostre
mani. Se possibile che la Russia acquisti un ordinamento democrati
co in pochi anni, che Nelson Mandela sia eletto presidente del
Sudafrica e che i leader dellO.L.P. e di Israele ricevano insieme il
premio Nobel per la pace, allora pu succedere di tutto, e in alcuni casi
anche rapidamente.
Tu e io siamo giunti su questo Pianeta in questepoca, perch abbia
mo la consapevolezza, la volont e gli strumenti per liberare la Terra e
la sua popolazione dalla sofferenza cos a lungo sofferta. Le questioni
che ci allarmano e con cui siamo chiamati a confrontarci rientrano nel
dominio della nostra coscienza, in quanto siamo in grado di trasformar
le. Cos come allindividuo non si pongono sfide pi grandi di quelle
che non sia in grado di affrontare, cos la nostra civilt capace di fare
di una crisi un momento di creazione. I maltrattamenti dei bambini,
lAIDS, il crimine organizzato non ci stanno davanti per sopraffarci,
ma per fornirci uno stimolo. Non rappresentano la conclusione di una
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
18
storia triste, ma linizio di una storia migliore. Sono un richiamo alla
verit e alla compassione, e ci ricordano che la vita sacra. Non se ne
andranno grazie a un trattamento medico o a un intervento legislativo,
saranno trasformati solo attraverso il risveglio.
Ogni generazione ha avuto paura di essere lultima, e ogni volta con
delle buone ragioni. Epidemie terribili, carestie di massa e guerre atro
ci hanno tormentato lumanit con tragica regolarit. Dal punto di vista
di una mente dominata dalla paura, ci sono sempre maggiori testimo
nianze a favore dellannichi limento che non della redenzione. Ma
siamo ancora qui. Il sole continua a sorgere ogni mattina e a ogni bat
tito del cuore lo Spirito suggerisce che la vita bella e che siamo degni
di viverla. Meritiamo un mondo migliore di quello che abbiamo trova
to e siamo qui per realizzare la visione che lo manifester.
Il mondo giunge sempre a una fine. Nella vita di ciascuno di noi i
mondi che conoscevamo sono giunti a una fine molte volte. Ripensa al
mondo in cui sei cresciuto: non c pi. Pensa ai vecchi amici, alle
relazioni, alle attivit, ai sistemi di convinzioni, anche loro sono andati.
Osserva il tuo corpo: lo sapevi che non una delle cellule del tuo corpo
ha pi di sette anni? Mentre le tue cellule si sono formate secondo
modelli di lunga durata, il tuo corpo fisico non ha pi di sette anni.
Mentre leggi queste parole, nel tuo corpo ci sono cellule che stanno
morendo e altre che stanno nascendo al posto loro. La morte non una
cosa brutta, esiste solo a livello superficiale. Al di l dellapparenza
della morte c la trasformazione. La morte lopposto della nascita,
non della vita. Ci che nasce, muore, ma ci che vive nello spirito
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
19
eterno. Identificati e schierati con ci che immutabile e non potrai
essere distrutto dalla caducit.
Piuttosto che preoccuparti del giorno del giudizio, focalizza la tua
attenzione sulloggi. Se non vivi di tutto cuore oggi, per te la fine del
mondo non rappresenta una minaccia perch la tua vita gi andata. Ha
valore nella misura in cui sei presente per godertela. Ignorare la bellez
za di questattimo perch ti stai preparando a proteggerti dagli altri,
significa barattare una pietra preziosa con un gingillo da quattro soldi.
Un corso in miracoli ci ricorda che limportante non ci da cui ci
stiamo salvando, quanto ci per cui ci stiamo salvando.
Le previsioni sul giorno del giudizio fanno leva sulla paura e sullin
certezza. Non contribuire a stringere ancor di pi la morsa di terrore
generato dallisterismo di massa. Rifiutati di indulgere nello sfrutta
mento da parte dei media di devastazioni e distruzioni. Votiamo a favo
re di un certo destino attraverso i pensieri che facciamo. Se ti allinei
con chi pronostica la catastrofe, non fai altro che investire nel suo
manifestarsi. Focalizza i pensieri sulle visioni che pi ti sono care e
vedrai che si animeranno. Se lumanit si rendesse conto che il destino
creato dai nostri pensieri, saremmo in grado di trasformare questo
Pianeta in breve tempo. Inizia questo processo ora, a partire dalla tua
vita. Lascia che il vecchio mondo giunga al termine, cos potremo pro
cedere con un mondo nuovo.
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
20
La Terra cambia dallinterno
I cambiamenti della Terra sono sempre stati temi ricorrenti nellambien
te New Age e nei circoli metafisici. Grande attenzione e trepidazione
stata dedicata alle angoscianti profezie di Giovanni dal Libro delle
Rivelazioni, di Nostradamus, dei capi Hopi, di Edgar Cayce e di altri visio
nari. Sono state fissate delle date entro cui i californiani del sud dovrebbe
ro lasciare Los Angeles per sfuggire al Grande Terremoto e ci sono gi
in circolazione carte geografiche sulle quali appare la nuova linea costiera
occidentale dellArizona, unitamente a delle offerte di case per le vacanze
con vista sulla spiaggia di Phoenix, mentre gli indovini pi perversi pian
gono: Ve lavevo detto, e i giornali annunciano il cataclisma a caratteri
cubitali. Un pensiero e unenergia disordinati sono stati focalizzati su una
Terra che grida vendetta per le iniquit che le abbiamo inflitto.
Se la stessa energia fosse stata investita nel guarire il mondo attraver
so lamore, a questora vivremmo in paradiso. Se la paura catalizza
ogni pensiero, a prescindere da quanto sia nobile il suo intento origina
rio, ai sostenitori di quellidea non resta che trincerarsi dietro alle illu
sioni. Guardati da qualsiasi maestro o filosofia che gridi vendetta o
chiami in causa un qualche castigo karmico. Dio non vendicativo e la
vita non punisce. Siamo noi a punirci con i nostri pensieri di iniquit e
indegnit. C un unico antidoto contro il peccato ed lamore. I con
cetti di castigo e la flagellazione degli infedeli non condussero alla
purificazione, ma alla pazzia. Figlio di Dio, ricordati che meriti soltan
to amore e il mondo nel quale vivi rifletter il tuo valore.
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
21
Per giungere a patti con i mutamenti della Terra, dobbiamo avvici
narli su un piano metafisico piuttosto che a un livello emotivo. Il fon
damento della metafisica : Come in alto, cos in basso. Mentre ci
intratteniamo con le immagini della realt, le nostre convinzioni inte
riori calamitano gli eventi. Si potrebbe dire che la vita ununica gran
de profezia che si autodetermina. Nel film Star Trek c un episodio in
cui gli uomini dellequipaggio a bordo della Enterprise si ritrovano su
un pianeta dove i loro pensieri si manifestano allistante. Il capitano
Kirk ha appena pensato a uno dei suoi compagni daccademia e se lo
ritrova seduto su una roccia pochi minuti pi tardi. Una donna tenente
fantastica a lungo di essere rapita da un cavaliere in armatura scintillan
te a cavallo di un destriero bianco e voil, eccolo apparire. La pecca che
guasta tutto, per, viene a galla quando gli uomini dellequipaggio si
rendono conto di come non si avverino soltanto i loro sogni, ma anche
gli incubi. N i sogni, n gli incubi si riversano su di loro per cause
esterne: sono generati unicamente dalle loro convinzioni inconsce. Alla
fine, lequipaggio scopre che il pianeta una specie di luna park galat
tico, dove la gente pu sperimentare la realizzazione istantanea dei
propri pensieri segreti.
Questo episodio pi scienza che fantascienza: il nostro mondo,
infatti, non molto diverso da quello. Non c un solo modo in cui
stanno le cose; il significato della vita dipende da quello che gli attri
buiamo. Gli eventi che attiriamo riflettono le immagini che alimentia
mo. Il futuro nel quale vivremo domani costruito dai pensieri che
viviamo oggi.
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
22
I cambiamenti esterni che sperimentiamo rispecchiano il riassesta
mento della nostra vita interiore. I terremoti rappresentano lo scuotersi
delle nostre fondamenta, evidenziando linconsistenza del mondo che
abbiamo sovrappo sto alla natura che ci stata data. La turbolenza delle
tempeste raffigura il tumulto interiore che dobbiamo superare quando i
venti del cambiamento ci portano dalla vecchia vita a quella nuova.
Fame e siccit rappresentano simbolicamente i modi in cui manchiamo
di nutrirci o di nutrire gli altri: dobbiamo confrontarci con la sete spiri
tuale che desideriamo placare. LAIDS non un atto daccusa cosmico
o la punizione inflitta allumanit da un Dio adirato; il richiamo
allamore di s, alla compassione e alla consapevolezza che siamo tutti
interconnessi. Nessuno di noi pu permettersi di stare seduto sul piedi
stallo del giudizio; invece dobbiamo aprire i nostri cuori e cercare dei
modi per dissolvere la paura, lepidemia ultima che sta a monte di tutte
le altre. Linquinamento ambientale non semplicemente il risultato
della sovrappopolazione o della mancanza di lungimiranza tecnolo
gica; lo smog che avvolge le nostre citt non fa che amplificare i pen
sieri di autosoffocamento che generiamo con le nostre convinzioni
asfissianti; unatmosfera inquinata a livello fisico riflette scorie psichi
che non elaborate. Quando ci ameremo abbastanza da essere ispirati
(inspirazione) e da esprimere la nostra creativit (espirazione), scopri
remo i modi per ripulire il nostro ambiente fisico. Pensiamo in segre
to, e poi succede davvero: lambiente il nostro specchio.
Perci i problemi che riguardano la realt esterna sotto forma di
mutamenti della Terra non sono quelli che pensavamo fossero. Non si
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
23
tratta di frustate ontologiche, ma inviti a guardare pi in profondit e a
vivere a un livello superiore. Se captiamo il messaggio al suo livello
pi sottile, non avremo bisogno di recitare un dramma pi tragico.
solo quando non ci preoccupiamo di prestare ascolto al sussurro della
verit che siamo costretti ad affrontare la crisi. Vivendo alle Hawai, ho
potuto osservare la distruzione compiuta dalluragano Iniki sullisola di
Kauai. Alcuni amici che vivevano su quellisola mi hanno raccontato
che insieme al disastro sopraggiunto anche un grande senso di purifi
cazione. Dopo che tutto fu raso al suolo, era come se la vita tornasse
a germogliare su tutta lisola, mi raccontarono in molti. Le comunit
si videro costrette a collaborare per venirsi reciprocamente in aiuto. Chi
era diventato cieco alla bellezza della vita cominci a rivalutare la pro
pria famiglia e il modo di vivere. Per molti versi luragano indirizz
nuovamente le persone verso il loro vero fine. Luragano caus unenor
me devastazione, ma port anche una grande benedizione.
Il modo per evitare i dolorosi cambiamenti della Terra, sia a livello
personale che collettivo, quello di modificare la nostra coscienza.
Invece di pianificare vie di fuga dalla zona di Los Angeles, preparati a
fuggire dalla tua paura; puoi tracciare sulla mappa stradale ogni genere
di rotte alternative per evitare lautostrada, ma se non ti sarai liberato
dal giogo del pensiero limitato, potresti anche restare a casa. Portiamo
la nostra coscienza con noi ovunque andiamo. Se il fine dei cambia
menti sulla Terra il risveglio, puoi evitare la ressa dellultimo minuto
risvegliandoti ora. Cos potrai goderti un futuro fondato sullo Spirito e
non sul terrore.
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
24
Come fnir il mondo
Mentre chi legge nel pensiero, i medium e i fanatici hanno fatto ogni
tipo di pronostico su come finir il mondo, Un corso in miracoli offre
una prospettiva tanto interessante in termini di novit, quanto illumi
nante:
Il mondo finir nella gioia,
perch un luogo di dolore...
Il mondo finir nella pace,
perch un luogo di guerra...
il mondo finir in una risata,
perch una valle di lacrime....
Il mondo finir quando ci renderemo conto che quel mondo di paura
che ci spaventava non era che un brutto sogno. Solo lamore reale. Se
qualcosa proviene dallamore, fidati e agisci in base a esso: stai facen
do un investimento in una banca che non fallir mai. Quando lasci che
a guidarti sia la paura, non riesci a ottenere nulla di quello che vuoi
veramente. Ora il terreno della coscienza viene rivoltato per accogliere
la nuova semina; il mondo delloscurit sta giungendo al termine per
lasciare posto a una luce pi intensa.
Vivremo in un mondo migliore, perch ci renderemo conto di esserne
degni. Non c pi ritorno. Mentre era in carcere, Nelson Mandela per
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
25
tanti anni continu a proclamare: La marcia verso la libert un pro
cesso irreversibile. Ora presidente dello Stato che lo aveva incarcera
to. Anche noi siamo stati imprigionati, ma non da uno Stato. Ci siamo
oppressi noi stessi con il nostro modo di pensarci sconfitti e di sottomet
terci alla paura. Quella tirannia sta giungendo al termine. Tu e io siamo
venuti a mutare il corso del destino. Non prendere a riferimento n la
storia n le apparenze; la storia la guida al destino degli stolti, si ripe
te soltanto quando abbiamo troppa paura o troppo poca consapevolezza
per tentare qualcosa di diverso. Tutti gli eventi che si stanno verificando
sul Pianeta stanno accelerando per dare un taglio netto al passato.
Ci sarai per il gran finale? Sarai tu a produrre il gran finale. Lultimo
atto sar privo di significato se non sarai l a godertelo. Il gran finale
consiste nel riconoscere che sei tu ad avere creato tutto il film. Quando
finisce il nostro film personale, inizia lo spettacolo universale, ed
molto pi imponente di quanto immaginassimo. Ci rivela che la luce
che stavamo cercando ci che siamo.
Il futuro appartiene a coloro che credono
nella bellezza dei loro sogni.
Eleanor Roosevelt
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
26
IndICe deL LIbro InTero
Ringraziamenti .............................................................................15
Premessa ......................................................................................19
1. Tutto il bello che c: sempre stato dentro di te
e sempre lo sar ..........................................................................25
Il cambiamento fondamentale .....................................................27
Oh, Dio! .......................................................................................28
Non sparare sullo schermo! ..........................................................30
Battelli che passano nella notte ....................................................31
Dietro la maschera ........................................................................33
Dammi in cambio quel catorcio ..................................................34
Il mito del miglioramento di s ....................................................36
Grandezza svelata .........................................................................38
Essere il mio compito ................................................................40
La luce interiore ...........................................................................42
2. Innocenza originale ....................................................................45
Tale padre, tale figlio ....................................................................47
Finiti, definiti, rifiniti ...................................................................48
Sassi o luce? .................................................................................49
Tornando a casa ............................................................................51
Provaci ancora ..............................................................................53
Intuito per lovvio ........................................................................55
Il peccato che non mai stato commesso ....................................56
Fuori da sotto la cesta...................................................................59
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
27
3. Non puoi prepararti a essere te stesso ......................................63
Ora o mai pi ................................................................................64
Scrivi ora ......................................................................................66
Alla meta, per caso .......................................................................68
Mantieni la tua visione .................................................................70
Resta sintonizzato .........................................................................72
Al di l della dipendenza da pianificazione ................................73
Fedele a te stesso ..........................................................................74
Vivere a partire dal proprio potere ...............................................79
4. Semplifica le cose ........................................................................81
Come smettere di lottare per ogni cosa ........................................83
Senza pena, non c pane .............................................................86
I migliori si riposano ...................................................................87
Ascolta il sussurro ........................................................................89
Un saggio investimento ................................................................90
Ozio creativo ................................................................................92
Il gioco del tentativo.....................................................................96
Ora gioca, pagherai poi ................................................................99
Non un esame ..........................................................................100
Accogli la sofferenza ..................................................................103
Un potere superiore ...................................................................105
Una cosa alla volta .....................................................................107
Il potere della fiducia .................................................................108
Due semplici regole per raggiungere la pace interiore ..............111
5. Segui il tuo spirito ....................................................................113
Dov la beatitudine? .................................................................116
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
28
Fallo e basta ................................................................................121
Il destino colpisce ancora ...........................................................122
Di chi lo spirito che stai seguendo? ........................................124
Dov Waldo? .............................................................................128
Abbastanza per dire di no .......................................................130
Il s dietro al no ...................................................................132
Togli il tappo ..............................................................................136
Vivere responsabilmente ............................................................139
Tango e waltzer ..........................................................................141
Scrivi per te ................................................................................142
Un universo tu vinciio vinco.....................................................143
6. Carpe diem! ..............................................................................147
Troppo giovani per sistemarsi ....................................................149
Essere qui ...................................................................................150
Quanti anni senti di avere? ........................................................151
Sei felice come il tuo cane? .......................................................153
Non aspettare di rimpiangere di non averlo fatto .....................155
La porta ancora aperta .............................................................156
Padroneggiare lattimo ...............................................................158
7. Non c futuro nel passato .......................................................159
Criogenia psichica ......................................................................160
Vivi o morti?...............................................................................162
Nessun rimpianto ........................................................................164
Idealizzazione ............................................................................166
Il passato non pi comera una volta ......................................168
Cerca nel nido giusto ..................................................................170
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
29
8. Un atto di cuore da seguire ......................................................175
Lei mi ha dato tutto ....................................................................176
Molto pi importante del denaro ................................................178
In profondit anzich in velocit ................................................180
Scegliere lamore ........................................................................182
Pi amore nella vita ....................................................................184
Un atto di cuore da seguire ........................................................186
Pi persone che amano, pi anima .............................................188
9. La visione dinsieme .................................................................191
Quando un meno diventa un pi ................................................193
Forse stato Dio a portarti qui ...................................................194
Qui devesserci un miracolo da qualche parte ...........................195
Tra due trapezi ............................................................................197
10. Porte verso la luce ....................................................................201
Schiudere le ali ...........................................................................201
Una vista migliore del cielo .......................................................203
Rinnovati! ...................................................................................204
Oltre la sfida ...............................................................................207
Un Dio di puro amore ................................................................208
Linvincibile estate .....................................................................210
11. Se non riesci a correggere un aspetto di te,
trasformalo in un punto di forza ............................................213
Devi solo sapere dove metterlo ..................................................215
Letame e perle ............................................................................216
Portare la luce nellombra ..........................................................220
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
30
Alchimia reale ............................................................................221
12. Latteggiamento della gratitudine ...........................................225
Le Grandi G ................................................................................227
Il succo della vita .......................................................................228
Dont worry, be happy ................................................................229
Il viaggio di ritorno ....................................................................231
Deponi le armi e vivi in pace .....................................................233
Il folle divino ..............................................................................234
Giudizio e ponderazione.............................................................236
Stili di vita di chi ricco di spirito ............................................238
Chiedere e richiedere ..................................................................240
Gi a casa ...................................................................................243
Il cambiamento cruciale .............................................................245
13. Terra di grazia ..........................................................................247
La storia di due citt ...................................................................249
In virt della grazia, vivo ...........................................................254
Lascia entrare lamore ................................................................256
Ottenere il controllo tramite la grazia ........................................264
Il caso non d luogo a procedere ...............................................265
14. Buono abbastanza da essere vero ...........................................267
Veramente daiuto ......................................................................268
La psicologia del fare del bene ..................................................270
La fine del sacrificio...................................................................272
Andare oltre latteggiamento del missionario ............................274
Non fare semplicemente qualcosa: prendi posizione .................277
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
31
Esattamente dove sei ..................................................................279
15. Svegliati, muoviti ......................................................................281
Conserva il cambiamento ...........................................................283
Un prezzo modesto da pagare ....................................................283
Immagine o essenza? ..................................................................285
Fare largo allamore ...................................................................288
Svelamento del destino ..............................................................290
16. Questione di mente ...................................................................297
Luniverso incredibile .................................................................298
Molti sono freddi, alcuni congelati ............................................301
Ho combattuto la legge, e la legge una sola ...........................303
Restituisci il fazzoletto ..............................................................305
Oltre linferno .............................................................................307
Da che parte stai? .......................................................................308
Immagina che .........................................................................309
Il potere di cambiare il mondo ...................................................311
17. Pensare prima a se stessi .........................................................313
La sindrome del Capitano Cook.................................................313
Liberati di dei e demoni .............................................................315
La collera dopo la caduta ...........................................................316
Dichiarazione di dipendenza interiore ......................................317
Ricominciare a pensare prima a se stessi ...................................320
Le doglie del potere interiore .....................................................322
La strada intrapresa oggi ............................................................323
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
32
18. Creare o morire ........................................................................325
Un modo onesto di guadagnarsi da vivere .................................326
Non razionare la passione ..........................................................328
La chiave a portata di mano ....................................................330
La strada del cuore .....................................................................332
Un bel disordine .........................................................................333
19. Non puoi raggiungere ci che vuoi se non ti muovi ..............337
Quando il tuo cuore forte ........................................................338
Nuotando nudi ............................................................................340
Vivere al limite ...........................................................................341
Per avere tutto.............................................................................344
20. Volando in prima classe ...........................................................347
Dare e ricevere ...........................................................................350
Giocando nella Major League ....................................................350
Perfettamente umani. Perfettamente divini ................................355
Ne sei degno? ............................................................................357
Il fattore senza scomporsi .......................................................359
Basta con le telefonate di cortesia ..........................................361
Scegli, non accontentarti ............................................................362
21. Il futuro non pi quello di una volta ..................................367
Un po preoccupati per il futuro .................................................369
Libero arbitrio ............................................................................371
Linizio vicino ..........................................................................376
La Terra cambia dallinterno ......................................................382
Come finir il mondo .................................................................385
TuTTo il bello che c' - Alan Cohen
www.MyLifeTV.it
33
22. Brucia questo libro ...................................................................389
Il viaggio senza distanza ............................................................391
Uccidi il Budda ..........................................................................392
Un giorno buono per salvare il mondo ......................................394
Follie per il gelato ......................................................................395
Scrivi la tua bibbia personale .....................................................397
Un mondo pi grande .................................................................399
23. ora di diventare mago ..........................................................401
La ricerca termina qui ................................................................403
Il tocco della mano del maestro .................................................405
Quando i maestri si incontrano ..................................................407