Sei sulla pagina 1di 40

Cuc

L8 settembre delle vecchie zie


il Giornale
di Marcello Veneziani
di Mario Giordano
Stefano Zurlo
DirettoreALESSANDROSALLUSTI
apagina6

AnnoXXXVIII - Numero213 - 1.20euro


Il voltafaccia di Pisanu
pronto a mollare Cav e Pdl
Adesso la sinistra
si mette a picchiare
anche i ciclisti
GIOVED 8SETTEMBRE2011 www.ilgiornale.it
9 771124 883008
10908
LE TANGENTI SULLA SERRAVALLE
Caso Penati, ora spunta la gola profonda
E Panorama pubblica lelenco di tutti i finanziatori dellex braccio destro di Bersani
apagina8
I FURBETTI DELLAPOLITICA
LA CASTA SI FA LO SCONTO
Diminuiscono i tagli alle indennit dei parlamentari. E non vengono toccati gli stipendi dei membri della Consulta
C
semprequalcunochetrovamododiro-
vinare tutto. successo anche stavolta.
Lamanovra,dicuinoicisiamostancatidi
scrivereeillettoredileggere,ancheseor-
maisulpuntodiesserevarata,offrirnuoviargomentia
chicavalcalacosiddettaantipolitica.Necitiamounpaio,
quelli chesi presterannomaggiormenteadarefiatoalle
polemiche.
Si eradetto, durantelafasepreparatoriadellemisure,
cheiparlamentariimpegnatisuduefronti,nelPalazzoe
nellaloroprofessione,quindicondueentrateeconomi-
che(indennitpiredditodalavoro),sarebberostatipe-
nalizzaticonunatrattenutadel50percentosugliintroiti
diciamopureistituzionali.Inaltritermini,gliemolumen-
ti dei senatori edei deputati sarebberostati dimezzati.
La decisione assunta dal governo era stata salutata
con soddisfazione dall'opinione pubblica: oh, era ora
chelaCastasi limasseunpo' i dentieleunghie. Dopodi-
chdellaquestione,dataperacquisita,nonsipiparla-
to. Errore. Grave errore. Perch lorsignori, profittando
dell'insperatosilenzio,nonappenasipresentatal'occa-
sione, hannocorrettolaleggeapropriovantaggio. Quel
50percentodialiquotastatoridottoal20suiprimi90mi-
laeuro, edel 40sullasommaeccedente.
Immaginolareazionedellagentequandoavrscoper-
tolafurbata,messaasegnonottetempocolfavoredel-
letenebre.NoiaggiungiamochelaCastahaconfermato
diesseremiserabile.Potevadareilbuonesempioaicitta-
dini,costringendoliadaccettarepazientementeisacrifi-
ciimpostidall'emergenza,einveceharibaditodinones-
sereall'altezzadi insegnarealcunchatutti noi.
Transeat. Eveniamoal contributodi solidarietchie-
stoacoloroi quali sonoconenfasi definiti ricchi perch
guadagnanoallordooltre300milaeurol'anno.Inprima
istanza, erastatostabilitochetalecontributodovesseri-
guardareanchei redditi da90milaeuroinsu. Poi Silvio
Berlusconihapersonalmentemodificatoiltiroehaalza-
tol'asticellaa300mila, consapevoledel fattoche90mila
eurononbastanocertoameritarsil'etichettadiricchi,
consideratainfamanteinunPaesedovei soldi (degli al-
tri)sonogiudicatilostercodeldiavoloenonunabenedi-
zione.
Cirammentato,giungiamoaldunque.Allora,chiin-
cassa pidi 300mila eurofa parte di un'lite esigua, un
clubristrettovalutabileintornoallozerovirgoladell'inte-
rapopolazionenazionale. Giustochepaghi?Ok.
Traquesti fortunelli ci sonodi sicuroottocalciatori di
serieAsudieci.Glialtriprivilegiati,sepercasosiriunis-
seroacongresso, potrebberoritrovarsi tutti, ecomoda-
mente, inunostadiodi provincia. Perchsonocos po-
chi?Indovinate.
Alla fine, si riduce tutto a una
domanda: chi ha fatto laffare?
Nella grande scacchiera di Serra-
valle, la Procura inizia a mettere
ordine.Partendodaquellinterro-
gativo e seguendo la pista del de-
naro. Qualcuno, fra i tanti perso-
naggicheinquellastagionegioca-
ronolapartitaSerravalle,haaper-
tounospiraglio. Non una figura
di secondopiano, secondoquan-
torisulta al Giornale. Tuttaltro. E
per il ruolo ricoperto nel sistema
Sestodel recente passato potreb-
bediventarelachiavedi voltadel-
lindagine.
DALEMA SNOB
Il compagno Max
vice conte
della Santa Sede
di StenioSolinas
ATTENTI A QUEL SUB
Fini ci ricasca
Beccato a pescare
in zona proibita
AnnaMariaGreco
apagina14
LETERNO DC
IL GIRO DELLA PADANIA
L
Italia uncavalloscossoche ha
perdutoil suocavaliere. Perme-
t fu imprudente il fantino, per met
gli resero impossibile la monta. Il ca-
vallocorresmarrito, si ferma, procede
acaso, mail paliocontinua. Unavolta,
quandoil Paesesi scoprivaorfanooab-
bandonato, ricorreva alle vecchie zie,
comedicevaLonganesi. Levecchiezie
invocate per salvarci erano l'America
e la Chiesa, ma anche le Banche, la
Confindustria, il Sindacato, i Militari o
i suoi succedanei, i Magistrati. Maoggi
anchelorosonoinguaiate; elaziaEm-
ma, la zia Susanna e la zia Ilda non so-
no un rimedio alla brutta situazione,
semmai un sintomo della medesima.
NonsoloPapgovernoeMammapoli-
tica, maancheleZiesonodentrolacri-
si ehannopersocredibilit. Levecchie
zie erano un bene rifugio, Aldo Palaz-
zeschi le descrisse nelle Sorelle Mate-
rassi (si chiamavanoTeresaeCarolina
come le mie care, vecchie zie). Resta il
NonnoGiorgio, mai nonni al Quirina-
le fanno prediche inutili, come disse
unsuo grande predecessore, Einaudi.
Mai comequest'annosi senteariadi
8 settembre, data ricorrente del nau-
fragio nazionale con spappolamento
interno. Si rompono le righe, c' chi
fugge, chi tradisce, chi infierisce, chi
patisce. Masarebbeassurdoarrender-
si a invasori ignoti, firmandoarmistizi
con gli spettri. Non siamo alla morte
della patria, come si disse dell'8 set-
tembre '43, forse stiamo uscendo dal
tunnel. Persiamounpaesespaesato,
allosbando. Il cavallo scosso, i fanti-
ni litigano tra loro e pensano solo alla
sella.
Campa cavallo che merda cresce.
apagina10
Esulla manovra il governo fa il pieno: in Senato 165 s
Rifondazione e Pd alla seconda
tappadelGirodellaPadania:an-
cora tafferugli e insulti. Schiaf-
feggiatoil campioneIvanBasso.
I SOLITI NOTI
apagina9
EnricoLagattolla
di VittorioFeltri
__
Borghi, Bozzo, Cesaretti, Cuomo, DeFeo
eSignorini dapagina2apagina5
G
2 ILFATTO

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
LauraCesaretti
Roma Lultimatumdel Colleeil furibondopressing
dei mercati hanno sbloccato limpasse. Dopo setti-
mane di incertezze, litigi, annunci, smentite e tira e
molladentrolamaggioranzaarrivatalaccelerazio-
neprecipitosa,eieriilmaxi-emendamentochecam-
bia drasticamente - per lennesima volta - la mano-
vradiFerragostohaottenutoilprimovialiberadalSe-
nato.InunPalazzoassediatodasassaiole,petardi,fu-
mogeni e carichedella Polizia.
Nessuna sorpresa nel voto, neppure il senatore
Beppe Pisanu, tornato ieri mattina sugli scudi del-
lopposizioneper lasuanuovaintervistaanti-Cava-
liere (e pro-governo tecnico) offre un brivido agli
spettatori: si presentaaseraal Senatoevotas allafi-
ducia. Cos, paradossalmente, il centrodestra fa il
pienodei voti nel suomomentodi massimadifficol-
t: 165favorevoli, 141 contrari e treastenuti.
Ieri, dibuonmattino,il governohachiestonellau-
la di Palazzo Madama il votodi fiducia. Rituali indi-
gnazionidellopposizione, ritualireplicheacidedel-
lamaggioranza: il copioneeragiscritto, etutti ade-
stracomeasinistrasonoconsapevoli dellanecessit
difareinfretta.Ecos,mentrefuoriscoppiavanoinci-
dentiperunamanifestazionediprotestadisindacati
esinistraextraparlamentare(severamentecondan-
nati daRenatoSchifani: Laviolenzacontrariaalla
democrazia)dentrosi dipanavaundibattitounpo
stancoescontato,tantocheilpresidenteSchifanide-
ve spesso richiamare senatori e ministri che chiac-
chieravano disturbando gli oratori. Maurizio Ga-
sparri, capogruppo Pdl, avverte: Non consegnere-
molItaliaaungovernoeterodirettodaqualcheban-
chierechehamessoarischioi soldi deirisparmiatori
italiani!. IlPdLuigiZandainveceevocaMinoMarti-
nazzoli: Il timoneinmanoal cuocodi bordo: sena-
tori, cacciamo il cuoco!, la citazione che rilancia
nella rossa aula ovattata di Palazzo Madama. Scro-
scio di applausi da tutte le opposizioni (ma anche
qualchePdlbattelemani).Sconsolataladichiarazio-
nedi votodel capogruppoleghistaFedericoBricolo,
chegiustificacos il s del Carroccio: Siamochiama-
tiadapprovareunamanovracertichenoncifargua-
dagnareconsensi, manonpotevamolasciareallasi-
nistraoaungovernotecnicoil compitodi risanare i
contidel paese. Il Pdsi accaniscecontroilfamigera-
to articolo 8: Crea le condizioni di rapporti sociali
pi difficili. Serve questo allItalia, serve alla politi-
ca?, si chiedeFrancoMarini. LacapogruppoPdAn-
naFinocchiaroselaprendeconlinnalzamentodel-
let pensionabile femminile: Il governo Berlusco-
ni hadecisocheledonneitalianelavorerannodi pi
perraggiungerelapensionementre,peritagliopera-
ti, diminuirannoi servizi. EFrancescoRutelli punta
il dito sullinasprimento fiscale: Il governo del me-
notasseper tutti finito. Mamentredentrolaulaci
si scontra, allabouvetteci si riconcilia, eil vicepresi-
dente dei senatori Pd Nicola Latorre offre un drink
(analcolico) al ministro Tremonti. Con tanto di
scontrinofiscale, precisa.
GianBattistaBozzo
Roma Con lultimo intervento
del governo, la manovra-bis di-
spiegauninterventodarecordsui
conti pubblici: la correzione vale
infatti 54 miliardi e 200 milioni di
euro. Ai 49,8miliardi indicati nel-
larelazionetecnica al decretodel
13 agosto scorso vanno aggiunti
infatti i 4,4 miliardi del maxi-
emendamento. Nessuno aveva
fatto di pi, nemmeno Giuliano
Amatoconlormai famosamano-
vra1992da96milamiliardi divec-
chie lire. Solo per fare un esem-
pio,lannodelleurotassa-lim-
posta straordinaria per consenti-
re allItalia di centrare lobiettivo
della moneta unica fin dallinizio
- videunamanovrada62milami-
liardi di lire.
Delle ultime modifiche, la pi
sostanziosa laumento dellIva
ordinariadal 20al 21%, chedaso-
lo vale circa 4,2 miliardi a regime
(perlaprecisionearriveranno700
milioni gi questanno e 4.236 a
partire dal 2012). Il contributo di
solidarietacaricodi chi dichiara
pi di 300mila euro allanno un
interventodi equitpiuttostoche
diretto a far cassa: non dovrebbe
assicurare pidi 200 milioni. An-
chelanticipodelletpensionabi-
leper lalavoratrici del settorepri-
vatoavrunimpattominimo, per-
chdovrebbe portare112milioni
nel 2014. Certo, inprospettivai ri-
sparmi di spesa previdenziale sa-
ranno ben pi elevati: a regime,
cionel 2026,dovrebbeesserepa-
ri aoltre2miliardi allanno. Lau-
mento dellet pensionabile
molto graduale: un mese nel pri-
mo anno, due mesi nel secondo,
tre mesi nel terzo e cos via. Sono
confermate, inoltre, le aliquote
delladdizionale comunale Irpef
differenziate per scaglioni di red-
dito.
Le modifiche costituzionali,
che prevedono lobbligo del pa-
reggio di bilancio e labolizione
delleProvince, nonhannoeffetto
sui saldi; tuttavia inviano un se-
gnale importante per il futuro.
Noncasuale cheil commissario
Ue allEconomia Olli Rehn, nel
giudicareinmanieramoltopositi-
valeultimedecisioni del governo,
citi proprioil pareggiodi bilancio
come una delle misure che con-
tribuirannoarafforzare lafiducia
sulleconomiaitaliana.
Oltrecheinunarapidaapprova-
zione parlamentare della mano-
vra, oraBruxellessperainunpac-
chettodimisureperfavorirelacre-
scita. LinteraEurolandiadevein-
fatti confrontarsi, osserva ancora
Rehn, conunpeggioramentodel-
le prospettive di crescita a breve
termine.IlFondomonetariointer-
nazionalenellestimecherender
note ufficialmente alla prossima
assemblea di Washington ipotiz-
za per lItalia una crescita econo-
mica pari allo 0,8% questanno e
allo0,5%per lannoprossimo.
LAMANOVRAIl voto al Senato
OGGI IL PACCHETTO ALLA CAMERA
Il leghista Bricolo: Perdiamo
consensi ma non potevamo lasciare il
Paese in mano alla sinistra
Il governo fa il pieno: 165 s al decreto
LAula approva la fiducia sul testo. Scontri tra manifestanti e forze dellordine vicino a Palazzo Madama
Provvedimento record da 54,2 miliardi
ANSA-CENTIMETRI
TUTTE LE MISURE
Dal decreto di agosto, attraverso gli interventi della Commissione Bilancio del Senato, fino al maxiemendamento del governo
NORME ANCORA VALIDE
AGGIUNTE
ultimi interventi
Lotta all'evasione
Tracciabilit delle transazioni oltre
i 2.500 euro; sanzioni pi dure
per chi non emette fatture o scontrini fiscali fino a
chiusura attivita'; revisione studi di settore
Manette agli evasori
Niente sospensione condizionale della pena
per chi evade redditi per pi di 3 milioni di
euro, ma solo se l'evasione supera il 30% del
proprio fatturato
Lotta all'evasione
Passa dal 50% al 100% l'incasso
dei comuni che collaborano
Tagli enti locali
6 miliardi nel 2012 e 3,5 nel 2013.
1,8 mld recuperabili dalla Robin Tax
nel 2012 e 0,9 mld nel 2013
Ministeri
Niente pi gettito da Robin Tax.
Taglio del 30% dei premi di produzione dei
dirigenti responsabili di mancati risparmi
Tribunali
Riforma degli uffici giudiziari
Cooperative
Meno agevolazioni (gli utili pesano di
piu' sull'imponibile)
Money Transfer
Bollo del 2% per ogni singola operazione
(eccetto cittadini Ue e chi ha matricola Inps)
Spending Review
Revisione dell'efficienza della spesa pubblica
Caporalato
Definizione del reato.
Pene fino a 8 anni di carcere
Contratti di lavoro
Gli accordi di secondo livello
aziendali/territoriali possono derogare a leggi
e contratti collettivi nazionali (vale anche per
i licenziamenti, salve le neo-mamme)
Aumento tasse
Colpiti giochi, tabacchi e rendite finanziarie
(aumento dal 12,5 al 20%, tranne i titoli di Stato)
e societa' del settore energetico
(Robin tax: + 4% sull'Ires)
Province
Dimezzamento dei consiglieri
provinciali
Comuni
Accorpamento dei municipi nelle Unioni
e niente giunte sotto i 1.000 abitanti
Ministeri
Tagli per 6 miliardi nel 2012 e 2,5 nel 2013,
tranne sanit, scuola, ricerca, cultura e 5 per mille
Statali
Pagamento Tfr entro 24 mesi al posto di 6
(nelle uscite per anzianit non di vecchiaia)
Altre regole antievasione
Dichiarazioni Irpef online sui siti comunali per
categoria; tasse su societa' di comodo
(bastano 3 anni in rosso); pi controlli sull'uso
dei beni aziendali; il Fisco pu controllare
anche i conti correnti
Condono 2002
Recupero coatto somme non
riscosse entro fine 2011
Iva
Aumento dell'aliquota ordinaria dal 20 al 21%
Festivit
Saranno spostate a venerd, sabato
o domenica solo quelle patronali
Pensioni donne
Anticipato dal 2020 al 2014 nel
privato il graduale innalzamento del
ritiro a 65 anni (entro il 2026)
Contributo di solidarieta'
+3% di Irpef sopra i 300.000 euro di reddito
fino al 2013, prorogabile fino a pareggio di
bilancio
Chiusura enti non economici
con meno di 70 dipendenti
Eliminazione piccole province (rinvio a
legge costituzionale per abolizione totale)
Abolizione del Sistri
(tracciabilit dei rifiuti)
Blocco tredicesima
per gli statali
Indicazione delle proprie banche
nella dichiarazione dei redditi
Liberalizzazione delle farmacie
e dei taxi
Super Inps
Accorpamento degli enti di previdenza pubblica
MODIFICATE
ELIMINATE
Le misure DallIva al 21% alla supertassa
SCONTRI Manifestanti nelle vicinanze del Senato
ILFATTO 3
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
AntonioSignorini
Roma Erano le misure bandiera
dellamanovra, servivanoadimo-
strare che i tagli non colpiscono
chicchessiaeche,comunque,isa-
crificili subisceinprimoluogochi
li decide. Da ieri sono ridotte a
ben poca cosa, un pennacchio di
fumo dellennesima fiammata di
antipolitica finita nel silenzio di
chi dellanti-casta ha fatto un
branddi successo.
A mutare nel rush finale della
manovrasonoi ta-
gli alle indennit
dei parlamentari
chesvolgonounla-
voro,notevolmen-
te ridotti rispetto
alla prima versio-
ne, quella cono-
sciutaai cittadini e
ai media. Poi il su-
per contributo di
solidariet appli-
cato agli stipendi
dei membri degli
organi costituzio-
nali,doppiorispet-
to a quello che era
statostudiatoper i
cittadini normali e
chepoi statoriti-
rato.
A salvarsi sono
soprattuttolaCor-
teCostituzionalee
la Presidenza del-
la Repubblica, ma
anche per tutti gli
altri (praticamen-
tesoloilParlamen-
to e il Cnel) sar
drasticamenteridi-
mensionato.
Ma andiamo con ordine. Lal-
leggerimentodellenormeanti ca-
staarrivatoarateesiconcentra-
to tuttosullarticolo 13 del decre-
to, quellosullaRiduzionedei co-
sti agli apparati istituzionali. Il
primo passo risale a tre giorni fa,
con un emendamento passato in
commissione Bilancio del Sena-
to, afirmadel senatorePdlGilber-
to Pichetto Fratin. Al comma
uno, dopoleparoleorgani costi-
tuzionali, aggiungere le seguen-
ti: Fatta eccezione per la Presi-
denzadellaRepubblicaelaCorte
Costituzionale.
Lastrettachevienerisparmiata
aQuirinaleeai giudici costituzio-
naliiltagliodel10%perleinden-
nit di carica (gli stipendi dei
membridegliorganicostituziona-
li)soprai90milaeuroedel20%so-
pra i 150mila. Doveva partire dal
prossimo mese. Leccezione per
QuirinaleePalazzodellaconsulta
passata dalla commissione Bi-
lancio del Senato al maxi-emen-
damento, quello approvato ieri
dallauladi PalazzoMadama.
Aquestopuntose n accortoil
vice ministro alle Infrastrutture
RobertoCastelli(Lega), chehade-
nunciato una super casta roma-
nachenonsenevuoledareperin-
tesoevuolemanteneretutti i pro-
pri privilegipoi hapuntatoil dito
controi superboiardi dellaCorte
CostituzionaleedellaPresidenza
della Repubblica e si rivolto al
Presidente della Repubblica af-
finch intervenga a sanare que-
sta... ciascuno la giudichi come
crede. Larispostadel nonsi fat-
ta attendere. Intanto il Quirinale
si dichiarato estraneo alla for-
mulazione della norma contenu-
tanelmaxi-emendamentodelGo-
verno di cui il sen. Castelli fa par-
te, poi haricordatocheatuttoil
personale della Presidenza della
Repubblicagisi applicail contri-
butodi solidarietasuotempoin-
trodottoper laPubblicaAmmini-
strazione. E il riferimento una
misura che vale per dipendenti
pubblici e super pensionati, so-
pravvissutaallacancellazionedel
contributoche avrebberodovuto
pagaretutti gli altri cittadini.
Ilmaxi-emendamentoprevede
perunaltralimitazione.Ilcontri-
butoextra varr solo per tre anni,
dal2011finoal 2013, quandoilde-
ficit dovr essere azzerato. Tra
quattroanniimembridegliorga-
nicostituzionaliperiqualivalgo-
noancoraitagli(praticamenteso-
loiparlamentari),potrannotorna-
re a incassare gli stipendi del
2010.Perquestitreanni,sipotran-
noaccontentaredellaltroallegge-
rimentoaitagliarrivatoierialfoto-
finish, conil maxiemendamento.
Iltaglioalleindennitdeiparla-
mentari che percepiscono altro
reddito sono state ridotte. Fino a
ierieradel50percentodellinden-
nit. La nuova formulazione pre-
vede che ai parlamentari che
svolganoqualsiasi attivitlavora-
tiva per la quale sia percepito un
redditougualeosuperioreal 15%
dellindennitparlamentarelari-
duzione dellindennit si applica
inmisuradel20%perlaparteecce-
dentei 90milaeuroefinoa150mi-
la euro, in misura del 40% per la
parteeccedente i 150mila euro.
Inutile cercare Pichetto Fratin.
Silenziodapartedelleopposizio-
ni. Nemmeno un comunicato di
Italia dei Valori a condannare lo
sconto concesso ai parlamentari
nel giorno dellaumento dellIva
checolpirtutti i redditi.
Il colpo di coda della casta:
gli onorevoli si fanno lo sconto
Diminuiscono i tagli alle indennit dei politici con doppio reddito
Risparmiati dal giro di vite gli stipendi dei membri della Consulta
GIALLO QUIRINALE
C anche una norma
salva Colle. La replica:
Estranei a tutto
427.400 euro
LAMANOVRAI furbetti del Palazzo
20%
512.900 euro
CAMBIO DELLA GUARDIA Corazzieri a cavallo davanti lingresso del Palazzo del Quirinale. Sotto la Corte Costituzionale [Ansa]
A TEMPO
Nel 2013 le buste paga
torneranno uguali
a quelle del 2010
Lostipendiolordo annualedel presidente dellaConsulta
Lostipendiolordo annualedei giudici della Consulta
Il taglioinizialmenteprevistoper gli stipendi soprai 150milaeu-
rodei membri di QuirinaleeConsulta: cancellato
Televisione per passione
Seguici ogni giorno sul Canale 83 in analogico
e digitale terrestre e sul satellite Sky al Canale 913
www.canaleitalia.it
4 ILFATTO

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
FabriziodeFeo
Roma Avevanotiratounbelsospi-
rodi sollievodopolacancellazio-
ne del contributo di solidariet e
si eranoconvinti di aver dribblato
il Fisco. Maallafinesonostati sor-
presi in contropiede. E ora, con il
prelievodel 3%oltrei 300milaeu-
ro inserito nellultima versione
della manovra, anche i calciatori
rischiano di dover mettere mano
al portafoglioe pagaredazioal ri-
sanamentoeconomicodel Paese.
Il contributo che i professioni-
sti dellosport piamatodagli ita-
liani verseranno tuttaltro che
simbolico: secondo un calcolo
del CorrieredelloSport i calciatori
di serie A consegneranno al-
lAgenzia delle Entrate fra i 30 e i
35milioni di euro. Unapartecon-
siderevole di quel che lo Stato in-
tendericavarenel 2012dal contri-
buto di solidariet. Il calciatore
picolpitosarZlatanIbrahimo-
vic che dovr pagare 531mila eu-
ro, seguito da Wesley Sneider e
Gianluigi Buffon entrambi con
351mila euro di tasse aggiuntive
daversare.SeguonoRobinho, Fla-
minieMilitochegodendodiunin-
gaggio lordo di 10 milioni di euro
dovrannosubire una decurtazio-
ne di 291mila euro. Nella classifi-
ca dei Paperoni del nostro calcio
seguono Maicon e Chivu che ve-
drannoridursi i loroemolumenti
annuali di 261mila euro. Ci sono
poi Francesco Totti (249mila eu-
ro) eAmauri (243milaeuro), caso
particolaredi calciatoresuperpa-
gatoe, di fatto, separatoincasaJu-
ventus.
Questanno la serie A pagher
circaun1,1miliardo(lordo)insti-
pendi. Esclusi i salari pi bassi,
quelli normalmentepagati ai gio-
vaniallultimoannodellegiovani-
li, il contributo di solidariet do-
vrebbeincideresucirca1,050mi-
liardi di eurodi stipendi. suque-
stabasechesi vaadapplicareil tre
per cento e si giunge a una cifra
complessivaattornoai 35milioni
di euro. Un versamento rilevante
anche se inferiore al prelievo che
avrebbecolpitolacategoriadeila-
voratori del pallonequalorafosse
passatalaprimaversionedel con-
tributo di solidariet (5 per cento
sulla parte eccedente un reddito
di 90milaeuro, il 10per centosul-
la parte eccedente un reddito di
150 mila euro), quello che aveva
fattoscattare la grande rivoltadei
big del calcio italiano. In quel ca-
so, infatti, il bonus proveniente
dai calciatori si sarebbe aggirato
attornoai 55milioni di euro.
La doccia gelata, comunque,
per i vari Ibra, Snejder e Totti c
tutta. Eanche se si tratta di un in-
tervento una tantum prolungato
nel tempovistocheverrpreleva-
tosinoa quandoil pareggiodi bi-
lancio non sar stato raggiunto
(dunquealmenosinoal 2013), c
dascommetterechelaquerellesu
chidovrdavverotirarefuoriisol-
di tornerdi attualit. Il contribu-
todi solidariet, peraltro, era sta-
toloscogliosucui si eraarenatoil
negoziatotraAiceLega, inpratica
unadellecausedelloscioperoche
ha portato al blocco della prima
giornata del campionato. Il fatto
che sia stato riesumato il giorno
dopo la firma del contratto non
pucertofarscattarebrivididipia-
cere sulla schiena dei grandi divi
del calcio.
Seleggesi pagaenonsi com-
menta commenta il ct della Na-
zionaleCesarePrandelli. Unatesi
oppostaaquelladi Gianluigi Buf-
fonchegiudicaquestemisureco-
me una spruzzata di demagogia
utile a sollevare polvere e disto-
glieredai problemi reali. Lascia-
moperdere questi argomenti che
sono lennesima umiliazione per
questo Paese il giudizio liquida-
toriodel portieredellaNazionale.
Ognuno pagher quanto deve,
la posizione dellAic. Peraltro, si
faancoranotare, lamaggior parte
dei giocatori professionisti non
gioca in Serie Ae non raggiunge i
300mila euro di reddito. In attesa
di una versione definitiva della
norma, ci sar da vedere chi sar
chiamato a pagare. Molte squa-
dre di serie A, infatti, hanno con-
cordatostipendi calcolati al netto
enonal lordoeper loroesisteil ri-
schio di dover aumentare gli sti-
pendi milionari dei calciatori per
lasciare loro un importo al netto
dellasupertassa.Lesociet,discu-
tendodellaccordocollettivo,ave-
vano posto come condizione che
adaprireilportafoglifosserosoloi
calciatori.Ilproblemaoratorna-
todattualit. Enon esclusoche
lafragiletreguasalvacampionato
trovataafaticapochigiornifapos-
sa infrangersi sotto un macigno
pesante35milioni di euro.
lo spillo
LAMANOVRALimpatto economico
Calciatori presi in contropiede
Dovranno pagare 35 milioni
Il ritorno del contributo di solidariet del 3%oltre i 300mila euro costa caro
ai Paperoni dello sport. Dai 531mila euro di Ibrahimovic ai 250mila di Totti
IL PALLONE SI SPACCA
Prandelli: Se legge
si paga e basta. Buffon
non ci sta: Demagogia
CONTROPARTITE
Calderoli prova a mediare tra
maroniani e bossiani e tenta
laccelerata sul federalismo
NERVI TESI
Il capogruppo
in Senato della
Lega Nord
Federico Bricolo
discute
con il ministro alla
Semplificazione
Roberto Calderoli
[Blow up]
QUANTO PAGHERANNO
Fonte: Corriere dello Sport *paga le tasse all'estero
Zlatan Ibrahimovic
(Milan)
Wesley Sneijder
(Inter)
Gianluigi Buffon
(Juventus)
Robinho
(Milan)
Mathieu Flamini
(Milan)
Diego Milito
(Inter)
Maicon
(Inter)
Christian Chivu
(Inter)
Francesco Totti
(Roma)
Amauri
(Juventus)
Valentino Rossi
(Motociclismo)
Andrea Bargnani*
(Basket)
Danilo Gallinari*
(Basket)
18 milioni
12 milioni
12 milioni
15 milioni
8 milioni
3,3 mil.
10 milioni
10 milioni
10 milioni
9 milioni
9 milioni
8,6 milioni
8,4 milioni
531
mila
351 mila
441 mila
0
0
351 mila
291 mila
291 mila
291 mila
261mila
261 mila
249 mila
243 mila
Ingaggio lordo Contributo di solidariet
.... edegli altri sport
Laclassificadei "Paperoni" del calcio...
35
il gettito in milioni
di euro proveniente
dai calciatori
di serie A
IL RIMPALLO
La supertassa rimbalza
tra societ e giocatori
nonostante la tregua
LA STANGATA
Sar Zlatan
Ibrahimovic
(nella foto
con Robinho) il
calciatore pi
colpito
dalla
supertassa:
531mila euro.
A seguire
Wesley Sneider
e Gigi Buffon
(351mila)
poi lo stesso
Robinho
(291mila euro)
AndreaCuomo
Roma Nel giornodel sdel Senatoallama-
novrapluririmaneggiata,laLeganonselago-
de, impantanata inunclima tetroda day af-
ter.MartedilCarrocciohafattoindigestione
di rospi, sucontributodi solidariet, Ivaeso-
prattutto pensioni: questo lo schiaffo pi
violento, anche se spostato al 2014. Senza
avere buone notizie nemmeno su province
edenti locali, tema assai caroa quelloche si
configura sempre pi chiaramente come il
partito dei sindaci. E poi c quella scelta
del governodi aver postolafiduciasul prov-
vedimento, damolti interpretato- al contra-
rio- come sfiducia nei confronti del Carroc-
cio, cornuto e mazziato. Decisioni che Um-
berto Bossi, non potendo bocciare, almeno
ha evitato di obliterare di persona parteci-
pandoal vertice di maggioranza di marted.
LapatatabollentetoccataaRobertoCalde-
roli eai duecerchistiRosyMauroeFederi-
coBricolo.IerituttiainvocarelaragiondiSta-
to: troppostringenti lacrisi, imonitidi Napo-
litano, lombradellaBce. Tiepidoarginealle
accuse dei militanti che rimproverano i co-
lonnelli di essersi svenduti.
Ilclimanonbuono.SulwebesuRadioPa-
dania la protesta stata forte, anche se non
ha raggiunto lacme del 30 agosto, un altro
marted in cui si scaten la rabbia contro la
decisionedisbianchettaredallacarrierapre-
videnzialeuniversitenaja. Malimpressio-
ne che questo estremo sforzo da parte del
Carrocciopervenireincontroalgoverno, de-
finito lultimo, potrebbe non essere tale.
Labasetemeunulteriore cedimentonel ca-
soincui traqualchemesesi torni aparlaredi
metter manoalle pensioni.
No, decisamente il clima non buono. La
Padania, espressione della pancia leghista,
ieri ha smesso la casacca verde indossando
una grisaglia ministeriale: Crisi, il governo
accelera, il titolo che dissimula il disagio. E
ilpassoindietrosullepensioniscomparedal-
laprimapagina, insolitamente ufficiale. E
sepidi unafonteinternaallaLegafacapire
cheil vialiberaallamanovrasarebbegiunto
incambiodi rassicurazioni circaunaprossi-
ma accelerazione sul federalismo fiscale,
comunquedifficilefarpassareper unavitto-
ria politica, o almeno per un pari-e-patta,
questoincertobaratto.
ComesempretuttoruotaattornoaUmber-
toBossi,leaderconproblemidisalutechepe-
rdiventanomotivodi impedimentosoloin
certimomenti.Quandoluiabbandonailpro-
scenio, i cani sciolti si annusano: da un lato
RobertoMaronieisuoi,chepuravendoinge-
ritolaloroporzionedi rospi, hannoevitatodi
mettercilafacciaalmenonellosprint;dallal-
troquellidelcerchiomagico,cheinvecehan-
no gestito la fase finale delle trattative sulla
manovraeperdonoancoraterreno. Inmez-
zo Roberto Calderoli, che ormai fa pi asse
conTremonticheconilrestodelpartito.Atte-
sonelleprossimesettimanedaalcuniappun-
tamentiinternifatidici,comeicongressipro-
vincialidiVareseeBrescia:loccasionedimi-
surareleforzeallinternodi unpartitodiviso
come nonmai.
La Lega mastica amaro. E la base sinfuria
La sconfitta nella trattativa, che Bossi aveva disertato, avvicina la resa dei conti interna
Carroccio a pezzi Dopo il s a Iva e pensioni
FerrucciodeBortoli, il diret-
tore del Corriere della Sera,
hapresocartaepennaesulla
prima pagina ha lamentato
la sua impotenza conla Cgil.
Il sindacatochelohacostret-
toanonmandareinedicolail
suo quotidiano. A bocce fer-
me viene da chiedersi cosa
ne pensi di questo incidente
il gothadellanostraimpren-
ditoria.GliazionistidiviaSol-
ferino rappresentano infatti
i pi importanti e rispettati
imprenditoriitalianieconlo-
ro i principali banchieri del
paese.tuttonormaleperco-
storo?Leloroaziendeelelo-
ro banche, nel giorno dello
sciopero,hannoregolarmen-
te funzionato. Ma il Corriere
della Sera, dove detengono
importanti partecipazioni,
no. Eppureancheperil gran-
de quotidiano della borghe-
siamilanesei tempi sonodif-
ficili ei conti del gruppovira-
no al rosso. Toc toc. Chi co-
manda nellazienda Corrie-
re della Sera? C da scom-
mettere che qualcuno degli
azionisti chieda presto spie-
gazioni.
I padroni del Corsera
ostaggio della Cgil
ILFATTO 5
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
di Claudio Borghi
Quale futuro ci attende dopo il
travagliatoparto della manovra fi-
nanziaria? Unacosa almeno cer-
ta, lEuropanonsarpicomepri-
ma. solo questione di tempo (e
speriamoche i sacrifici imposti al-
menoservanoacomprarceneasuf-
ficienza), ma la strutturaprofonda
del vecchio continente deve cam-
biare ed il caso di essere pronti,
senza ripetere lo spettacolo di im-
provvisazioneche lestate ci ha re-
galato.
I mercati seguonole emozioni e
puanchedarsi che, sullasciadel-
ladecisionedellaCortesupremate-
desca che ieri ha giudicato legitti-
meleoperazioni di salvataggiode-
gli stati indifficolt, le cose si tran-
quillizzinoper unpo. Tuttaviai li-
miti e gli errori di architettura del-
lUnioneorasonochiari atutti, an-
che a chi finoa ieri si rifiutavaosti-
natamente di riconoscerli. Dopo
chehai vistoconchiarezzachei pi-
lastridellatuacasasonofattidibur-
ro, ogni secondodi bel tempodeve
essere sfruttato per porvi rimedio:
sottoil temporalenonsi lavorabe-
ne e il cemento non tiene. Nel no-
strocasoil problemadel debitodei
Paesidebolieuropeisemplicis-
simoe non il deficit (il nostroera
miglioredellamedia) n il rappor-
to debito/pil (la Spagna lo aveva
basso)nlacrescita(lausteritre-
cessiva):ilfattochemancail com-
pratoredi ultimaistanza, valea di-
relaBancaCentrale. Nonpernien-
te pare che nel giro di promozio-
ne fatto dallItalia in oriente que-
stestate per convincere i cinesi ad
acquistare i nostri titoli di Stato, la
risposta sia stata un crudo: Ma se
questi titoli nonli compralavostra
Bancacentrale, perchdovremmo
farlonoi?.Pichiarodicos.Quin-
di ci siamo comprati un bel giro di
acquistidapartedellaBcealmodi-
cocostodelletasseinmanovra. Si
puandareavanti cos?
Certocheno. Nonsi scherzacon
gliimpegniscrittisuunobbligazio-
ne; chi mai affiderebbei propri de-
nari sapendo che la restituzione
subordinataa tirae mollaestivi fra
unostatoe laBce? Epoi
chici dicecheleimposi-
zionidellaBancacentra-
le vadano sempre nella
direzione corretta? Del
resto Trichet non pu
certo vantare un curri-
culumda geniodella fi-
nanza: i due punti pi
acutidellacrisinegliulti-
miannisonostatiproprioprecedu-
ti (eforseanchecausati)dasuede-
cisionisballatesul rialzodeitassidi
interesse. Siamopropriotranquilli
aprenderelamedicinacheciallun-
gaBalanzone?Quindioccorrechei
governanti Europei si mettano at-
tornoaduntavolo,enonsialzinofi-
no a quandononsi sia trovata una
decisione stabile e definitiva, an-
chesedovessecomportareloscio-
glimento delleuro, ma che venga
capitadai mercati echesialapili-
nearepossibile, senzastrani fondi-
ni di salvataggio pagati anche da
quelli che devono essere salvati e
negoziazioni casoper caso.
Se a questo tavolo, laver messo
insieme una manovra mostruosa
per dimensioni e durezza, riesce a
farci stareatestaaltasarunbene,
malasoluzionecondivisavatrova-
ta. In caso contrario il copione dei
crolli in Borsa e delle impennate
dei rendimenti si ripeter alla pri-
ma occasione di panico, che po-
trebbeveniredaqualsiasiparte,ve-
di ad esempio i soliti downgrade
del rating, sempre in agguato. Al
momento i problemi sono ancora
tuttilsultavolo,comesefosserora-
dioattivi. I differenziali di finanzia-
mentofraglistatisonoancoraintol-
lerabili, le banche hanno paura di
leggerei propri bilanci valutandoi
titoli aprezzi di mercato, laSvizze-
radevericorrereadarmi noncon-
venzionali quali il fissaggio del
cambioper arginarelamareadi ri-
chieste di franchi da parte dei ri-
sparmiatori intimoriti, la diffusio-
ne delle assicurazioni derivate sul
debitoportai timori adautorealiz-
zarsiappenasi diffondono.Insom-
ma, unquadrochedefinireballeri-
no direpoco. Allaprossimascos-
saunapezzanonbaster.
Twitter: @borghi_claudio
RodolfoParietti
Unattribuzionedi pesi intermini percen-
tuali nonsi pufare, ma di sicuroil rialzodel
4,24%messo a segno ieri da Piazza Affari e la
discesa da 370 fino a quota 347 di quella spia
dellansia da debito sovrano che lo spread
Btp-bundhannoqualcosaachevedereconil
vialiberaallamanovrafinanziariadaoltre54
miliardi. Ripulito il perimetro del provvedi-
mento dalle misure dal gettito incerto, lulti-
mastesuracontienequelleriformestrutturali
(dallepensioni al mondodel lavoro) chetan-
topiaccionoai mercati finanziari. Enonsolo.
Basta sentire le parole spese a favore del-
lItaliadaOlliRehn,commissarioUeagliAffa-
rieconomiciemonetari:Lenuovemisurean-
nunciateieri (marted, ndr) sonobenvenute,
dal momentoche confermanoladetermina-
zione delle autorit italiane a raggiungere gli
obiettividiriduzionedeldisavanzoedeldebi-
to. Ma, soprattutto, Rehn ha gradito sia le
sceltefattepersanareleprofondedebolezze
strutturalidelleconomiaitaliana, veri epro-
priostacoliaunacrescitapirobustaealloc-
cupazione, in particolare fra i giovani; sia la
decisionediinserireilpareggiodibilancionel-
lanostraCostituzione,checontribuiscearaf-
forzare la fiducia. La manovra sembra dun-
queaverspazzatoquellincertezzasulpercor-
so di risanamento dei nostri conti pubblici
chenelle ultimesettimane avevacontribuito
apenalizzareinmaggiormisuralanostraBor-
sarispettoagli altri mercati. Maal recuperodi
ieri, nonancora sufficiente a colmare la bu-
cascavatanelleprimeduesedutedellasetti-
mana (-6,8%), hanno anche contribuito ele-
menti di naturaextra-nazionale. Gli stessi su
cui tutti i mercati hannofattopernoper chiu-
dereconguadagni robusti, compresi inEuro-
patrail 2,77%di Madride4,07%di Francofor-
teeattornoall1,8%aWallStreetunoraprima
dellachiusura.Asoffiareviaunpo di nuvole
stataper esempioladecisionedellaCorteco-
stituzionaletedescadi respingerei ricorsiche
miravano a bloccare la partecipazione della
Germaniaai piani di salvataggiodei Paesi in-
debitati delleurozona. LaCortedi Karlsruhe
hapermessoqualchepaletto:primadiparte-
cipareaqualsiasi pianodi aiuti, il governodo-
vr ricevere il benestare della Commissione
Bilancio.Inognicaso,lasentenzanoncompli-
ca la piena attuazione del fondo salva-Stati.
Proprioieri,tralaltrocircolatalindiscrezio-
nedi unincontroa iniziosettimanatraespo-
nenti dei ministeri delle Finanze di Eurolan-
dia e banchieri centrali conlobiettivo di im-
primere unaccelerazione ai tempi per latti-
vazionedel paracadute anti-crisi. Resta per
davalutarequalesialaposizionedellaGerma-
nia, decisamente chiara invece sul capitolo
eurobond.SonoilpercorsoversounUnione
deldebito,hadettoilCancelliereAngelaMe-
rkel,tornataperadifendereleurodavantial
Bundestag:Leurolagaranziadelluniteu-
ropea. Sedavveroi Paesi di Eurolandiasono
davverostrettisottolastessabandiera(mone-
taria)losi potrgivedereoggi, quandoJean-
ClaudeTrichet prenderla parolaal termine
della riunione del direttivo della Bce. Lap-
puntamento delicato: non tanto sul fronte
dei tassi (il banchierefrancesepotrebbeanzi
lasciareintenderecheresterannoalungoin-
variati, dal momentochelallarmeinflazione
starientrando), quantopiuttostosul versante
degli acquisti di bond italiani e spagnoli se
lopposizione dei governatori di Germania e
Olandadovessefarsi ancorapimarcata.
Dalgiudiziodi Trichetsullamanovraitalia-
na si potr comunque capire la strategiadel-
lEurotower.ovviocheledecisioni dellaBce
finiranno per condizionare oggi i mercati, al
pari delle misure di alleggerimento moneta-
riochelaFeddiBenBernankepotrebbepren-
derestaseraprimadellattesodiscorso(inIta-
lia sar notte) con cui il presidente Usa, Ba-
rackObama,illustreril pianodi rilancioeco-
nomico. Qualchedettaglioginoto: laCasa
Biancamettersulpiatto300miliardididolla-
ri, sottoformadi sgravi fiscali, estensionedei
sussidididisoccupazioneeinvestimentiinin-
frastrutture,chesarannocopertidataglidello
stessoimporto. Del resto, il Beige Bookdiffu-
soieri dallaFedparlachiaro: il mercatodel la-
voro fermoelacrescita modesta.
LAMANOVRAI mercati
La bufera non ancora finita
Ora la palla passa allEuropa
I singoli Paesi devono trovare presto una soluzione per la debolezza
della moneta unica o il crollo di azioni e bond destinato a ricominciare
E lFmi taglia
le stime di crescita
anche dei Bric
BCE
Senza un compratore
finale di titoli pubblici
leuro non pu resistere
RECUPERO
Il s tedesco al fondo salva-Stati
aiuta i mercati. Attesa
per la riunione della Fed
Apple vale pi
delle prime dieci
banche europee
FONDO MONETARIO
CRISI
La crisi dilagae lFmi taglia
le previsioni di crescita mon-
dialeportandoleal4%perque-
stanno e al 4,2% per il prossi-
mo,dal4,2%e4,3%dimetago-
sto. La limatura non esclude
quasi nessuno, Italia compre-
sa, e la novit che coinvolge
anchei Paesiemergentiequel-
li in via di sviluppo (+6,5% e
+6,2%nel 2011e2012, controil
+6,6%e+6,4%). Adarretraredi
pi Eurolandia (+1,7% e
+1,3%da +1,9%e +1,4%). Enel
caso dellItalia restano ferme
le previsioni 2011, al +0,8%,
mentreattesaunaminor cre-
scitaperil prossimoanno: il Pil
avanzerdimezzopuntoenon
dello0,7percento.Nettasforbi-
ciataper laGermania, conuna
crescita2011chenonraggiun-
ger pi il 3,2%, ma si fermer
al 2,8%. Eil prossimoannoil Pil
tedescoavanzer nonpi del-
l1,6%madell1,5%. Traglialtri
grandi partner di Eurolandia,
per la Francia le stime restano
invariate al +1,8% nel 2011 e
pi1,6%nel 2012.
La Borsa apprezza e rimbalza
Rehn (Ue): Iniezione di fiducia
IN DIFESA Acquisti di bond: la parola oggi al presidente della Bce, Jean-Claude Trichet [Ansa]
SODDISFATTO
Il commissario Ue, Olli Rehn [LaPresse]
IL RIMBALZO DELLE BORSE
MILANO
+4,2%
Ftse Mib FRANCOFORTE
+4,0%
Dax PARIGI
+3,6%
Cac 40 LONDRA
+3,1%
Ftse MADRID
+2,7%
Ibex ZURIGO
+,2,0%
Smi
0
7 -7
0
7 -7
0
7 -7
0
7 -7
0
7 -7
0
7 -7
I listini In Piazza Affari +4,24%
Dopotantegiornatedi passio-
ne, unrimbalzo, piomenoac-
centuato, noncambiaunosce-
nario da prezzi di saldo per il
settore bancario europeo. Ba-
sti pensare che il valore della
solaApplesarebbesufficiente
percomprare-al 100%, nonco-
me quote di controllo - tutti le
diecipigrandibanchedellEu-
rozona,chechiudonolagiorna-
tainBorsaconunacapitalizza-
zione di 225 miliardi di euro,
controi252miliardidieurodel-
lasocietcreatadaSteveJobs.
Che, peraltro, haincassaunali-
quidit pari a oltre 54 miliardi
dieuro, sufficientiadacquista-
re tutti gli altri istituti di Euro-
landia inclusi nellindice ban-
carioEuroStoxx(cheincludele
varie Mediobanca, Mps, Erste
Groupecos via).
Gli stessi dieci istituti, nel solo
primo trimestre 2011, (peral-
tronondei pientusiasmanti)
hanno registrato un profitto
nettocomplessivodi14miliar-
di di euro, pari al 6,2%dellaca-
pitalizzazione odierna. Il tutto
senzacontarelemigliaiadimi-
liardi di asset controllati. Tan-
to vero che il grande affare
per eccellenza quella Deut-
scheBank cheoggi valeappe-
nal1,2%dei suoi 1.842miliar-
di di asset.
6 ILFATTO

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
AdalbertoSignore
Roma Inattesadiquellacheinpri-
vatononesitaadefinireunaverae
propria escalation mediatico-
giudiziaria, Berlusconi passa la
giornata a Palazzo Grazioli. Con
un occhio ai segnali di ripresa di
PiazzaAffari eal votodel Senatoe
conlatestasuquellacherischiadi
essereunasettimanadi fuoco. Un
po perch da Bari continuano a
rimbalzare i rumors sullimmi-
nentepubblicazionedialtreinter-
cettazioni,unpoperchallinter-
no della maggioranza iniziano a
farsisentireisolitimalpancistico-
meaccadeallavigiliadi ogni voto
importante.InumeriaMontecito-
rio, infatti, sono decisamente pi
risicati e pare che pi di un Re-
sponsabileabbiaapprofittatodel-
larrivo imminente della mano-
vrapertornareachiedereunapol-
tronadi sottosegretario.
Un Cavaliere che passa la gior-
nataconGhedini, probabilmente
ancheperiniziarearagionaresul-
lappuntamentodimarted,quan-
do i pmdi Napoli si presenteran-
noaPalazzoChigi per ascoltareil
premierinqualitdipartelesanel-
lambitodellinchiestasuTaranti-
nieLavitolaesullapresuntaestor-
sione ai danni di Berlusconi.
Unappuntamento delicato, non
soloperchilcapodelgovernodo-
vr rispondere alle domande dei
magistratimaancheperchsareb-
bepropriomarted il giornoincui
potrebberouscireleintercettazio-
nidelletelefonatetrailCavalieree
Tarantini che sono nei fascicoli
dellinchiesta barese. Altro fan-
gochehailsoloobiettivodisputta-
narmi e di screditare le istituzio-
ni, ripete Berlusconi in privato.
Perch-il sensodel suoragiona-
mento- tuttoquestononhanulla
a che fare dalla giustizia, anzi
quantopilontanocisiadallagiu-
stizia. Nonsoloperch- lacon-
vinzione del premier - la procura
di Napoli non competente a in-
dagaredifattichesarebberoavve-
nutiaBarioaRomamaancheper-
ch il fatto di sentirlo come parte
lesasolounmodoperinterrogar-
losenzalegaranziedicuigodelin-
dagato. Per dirne una, non potr
avvalersi della facolt di non ri-
spondere. Senza contare quello
che Berlusconi definisce un uso
criminale delle intercettazioni.
Vistocheormainessunopisistu-
piscechesianoglistessi magistra-
tiaveicolaresuigiornaliconversa-
zioni chenonsolodovrebberore-
staresegretemacheinalcuni casi
non si sarebbero neanche potute
intercettare. E secondo lagenzia
TMNews traletanteconversazio-
ni ce ne sarebbe anche una che
potrebbecreareimbarazzocon
unimportante leader europeo.
Anoncontribuireal buonumo-
re del Cavaliere ci sono poi i son-
daggi degli ultimi giorni - dal 2008
PdleLegaavrebberoregistratoun
calo di circa dieci punti scenden-
doqualchepuntosoprail 30%-eil
tam tam che in maniera sempre
piinsistenterilancialapossibili-
t di governi tecnici. Ipotesi che
nonostante la settimana di fuoco
inarrivoBerlusconi respinge con
forza. Certo che ci proveranno -
confidava ieri al telefono con un
ministro-echecercherannodiap-
profittare sia della crisi finanzia-
riachedellennesimofangoinar-
rivodai magistrati. Mafinchhoi
numeri non esistono altri gover-
ni.Eseinumeridovesseromanca-
re lunica via resta il voto. Anche
lipotesi di unBerlusconi bisil Ca-
valiere non la tiene neanche in
considerazione.
di MarioGiordano
H
o controllato. Poi ho ri-
controllato. E poi ho ri-
controllatoancora. Devo
confermare: BeppePisanu, natoa
Ittiri(Sassari),il 2gennaio1937,ri-
sultaancoraiscrittoal gruppoPdl
del Senato. Strano. Leggendolin-
tervista pubblicata ieri su Repub-
blica, mi eravenutoqualchedub-
bio: ineffetti usa toni consoni pi
aunfigliocciodi Bersani oaunse-
guacediDiPietrocheaunmilitan-
tedelcentrodestra,perquantocri-
tico. In sostanza, nel lungo collo-
quio con il quotidiano ha chiesto
a Berlusconi di dimettersi perch
clacrisiinternazionale. Comesi
dice? nel momentodel bisogno
chesivedonoiveriamici. Percari-
t: continuo a pensare che solo i
cretini non cambiano mai idea.
Per ecco: bisognerebbe che i
cambiamenti di idee cos radicali
fossero accompagnati per lo me-
no da una lettera di dimissioni.
Dal gruppo Pdl. E magari anche
dallapresidenzadellacommissio-
neantimafia, unadelletantecari-
chechePisanuhaottenutodalCa-
valiere. Perch sar pur vero che
lacasabrucia,comedicelexmi-
nistro.Peccatocheluidiquellaca-
sanonabbiamai curatolimpian-
to antincendio. Al massimo s
preoccupatodel salotto. Esoprat-
tuttodellepoltrone.
Ilpassopiesilarantedellinter-
vistaquandodicecheoggi inIta-
lia soffia un vento innovatore.
Per cui ci vogliononovit. Equale
sarebbe la straordinaria innova-
zionechePisanupropone?Ungo-
vernodellelargheintese.Perfet-
to, no?Eleconvergenzeparalle-
le?EilpreambolodiFor-
lani? Ma s, dai, gi
che siamo per in-
novare: perch
nonriesumiamo
anche un gover-
noGronchi-Fan-
fani e magari il
quadripartito con
appoggio esterno
del Partito repubblica-
no?Perlinnovazionesiamopron-
ti a tutti, si capisce. Ma Beppe il
nuovistanonsiaccontentadipro-
porre formule cos fresche e friz-
zanti. Macch: lui vaoltre. Edi fat-
tosuggerisce, oltrecheal modello
politico, ancheil modelloumano.
Cioilnomedellapersonachedo-
vrebbe incarnare il nuovo che
avanza. Inutile dire che si tratte-
rebbe, nella circostanza, del me-
desimoPisanu. Potevaforseesse-
requalcunaltro?Gi: infondochi
pufar soffiareunventoinnova-
toremegliodi unocheinParla-
mentodal 1972, che statosotto-
segretario nei governi Forlani,
Craxi, De Mitae Goria, capodella
segreteria politica di Zaccagnini
dal 1975echehavotatolasuapri-
ma fiducia al governo Andreotti-
MalagodiconRumorallInternoe
Tanassi allaDifesa?Diciamocelo:
in fatto di novit chi pu far me-
gliodi lui?
Nel 1972, quando Beppe
linnovatoreentrinPar-
lamento, gli Stati Uniti
cominciavanoabom-
bardare il Vietnam,
Cuccureddu regala-
valoscudettoallaJu-
ve sul Milan di Nereo
RoccoeaSanremovin-
cevaungiovaneepromet-
tente cantante, Nicola di Ba-
ri. Ecco, lui ancora l. Il nuovo
che avanza. E avanza cos tanto
cheadesso,dopoaverfattoilcapo-
gruppo di Forza Italia alla Came-
ra, il ministro per la verifica del
programmaeperlunghianniilmi-
nistro dellInterno di Berlusconi,
scoprecheBerlusconi appartiene
aunpassatodaspazzareviaacol-
pi dintervista. Lui, invece, si iscri-
vedi dirittoal mondofuturo. Seil
vento innovatore non riuscir a
faravanzarecosenuove, si abbat-
ter furiosamente sulle vecchie,
dice con tono baldanzoso. Senza
rendersi conto che, in realt, se il
ventosi abbatte davverosulle co-
sevecchie, beh, alui converrebbe
trovare un riparo sotto al tavolo.
Nonsi samai.
In effetti il vento potrebbe non
capire che lex portaborse di Zac-
cagnini esottosegretariodi Forla-
ni s messo la giacchetta dellin-
novazione. E magari al vento po-
trebbe anche sfuggire che la for-
mula democristiana delle larghe
intese diventata unelemento di
novit. Per carit: Pisanusi spen-
de molto nellintervista a Repub-
blica. Dpatenti achi puentrare
nel governissimo (Sia Pdl, sia
Pd, bontsua). Poi ne approfitta
per impartire un po di lezioni di
economiaallaBce. Poi saleincat-
tedra per far scendere dallalto il
suo austero giudizio sulla Merkel
esuMarioMonti. Einfine, alleluia
alleluia, chiamaaraccoltagli uo-
mini di buona volont, manco
fosselarcangeloGabrieledavan-
ti allagrottadi Betlemme. Csolo
una cosa che Beppe il nuovista
proprio non riesce a digerire (ol-
tre a Berlusconi, naturalmente):
leelezioni.Sarebberounasciagu-
ra,dice.Ecomedarglitorto?no-
tochelademocraziasi fondapro-
priosuquestoprincipio: leelezio-
ni sonounasciagura. Si correper-
sino il rischio che vinca chi pren-
de pivoti.
Losappiamo: nondaoggi che
Pisanuassumeposizioni autono-
me dal berlusconismo. Non da
oggi che cerca di prendere le ca-
dreghe dal centrodestra e gli ap-
plausidalcentrosinistra.Magliar-
chivi ricordano anche suoi inter-
venti da fervente berlusconiano,
comequelloalConsiglionaziona-
ledi ForzaItalianel febbraio2005
in cui attacc a spada tratta tutti
coloro che avevano osato critica-
reSilvio. Ancoranel marzo2009al
Corriere della Sera dichiarava:
Miparecheilgovernosistiamuo-
vendo bene ed elogiava la lea-
dership unificatrice di Berlusco-
ni. Ma forse allora non soffiava
ancora il vento dellinnovazione.
Si capisce: quel ventoingradodi
rivoltaretutto.Apropositodirivol-
te: una delle ultime occasioni in
cui le cronache si sono occupate
di Pisanuquestestate, primadel-
lintervista di ieri a Repubblica,
stata a luglio quando i passeggeri
del volo Roma-Alghero sono in-
sorti controdi lui. Arrivatoallae-
roportoconlamoglie(inpashmi-
natricolore), si erafattoaccoglie-
redaunadecinadi persone, mol-
te delle quali inalta uniforme co-
mesefosseuna visitadi Stato. In-
vece era un viaggio privato. Per-
chtantodispiegamentodiperso-
nale? E quanto ci costa sta para-
ta?,avevanourlatoinmolti.Elin-
dignazione era salita al massimo
quando alcuni agenti erano saliti
a bordo dellaereo per prendere
unapiccolaborsadeiconiugiPisa-
nu,ondeevitarlorolaffaticamen-
to. Sembrava una scena da prima
Repubblica. Chiss che invece
nonfosseanchessa,anostrainsa-
puta,unsoffiodelventoinnovato-
re. Prove tecniche di larghe inte-
se, pashminacompresa.
La frase
MALPANCISTI
I Responsabili tornano
a chiedere altri posti
da sottosegretario

Il voltafacciadellamicoPisanu
prontoasilurarepremier ePdl
Lex portaborse di Forlani, in Parlamento dal 1972, ora si spaccia per il nuovo
NEL MIRINO
Il premier
Silvio
Berlusconi ieri
ha incassato
lennesima
fiducia
per il suo
esecutivo
Ma secondo
insistenti
indiscrezioni
in arrivo
unaltra ondata
di fango
giudiziario
E alla Camera
qualche
malpancista
last minute
potrebbe
creare
qualche
difficolt alla
maggioranza
[Ansa]
Le strane trame del presidente della commissione Antimafia
ASSALTOGIUDIZIARIO
Intercettazioni, in arrivo
schizzi di fango sul Cavaliere
Berlusconi confida ai suoi: I pm vogliono sputtanarmi,
luso delle conversazioni criminale. Questa non giustizia
__
SU REPUBBLICA
Silvio faccia
un passo indietro
Serve un governo
di larghe intese
il personaggio
INTERNI 7
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
MassimoMalpica
Roma IlD-dayfissatopermarte-
d prossimo. A Palazzo Chigi Sil-
vio Berlusconi ricever una dele-
gazione al gran completo della
procuradi Napoli: oltreai pmche
si occupano dellindagine sulla
presunta estorsione al Cavaliere,
ci sar anche il procuratore capo
GiovandomenicoLepore, prossi-
mo alla pensione, presente per
una forma di rispetto istituziona-
le,comeilsuoviceFrancoGreco.
Laudizione di Berlusconi co-
mepartelesa, il facciaafacciacon
osostituti Woodcock, CurcioePi-
scitellicheilpremiernonhapotu-
to evitare essendo testimone
(dunque obbligato a dire la veri-
t),andrinscenaincontempora-
neaconlaudizionedellonorevo-
leMarcoMilanese, exbracciode-
strodel ministroGiulioTremonti
(e da questi scaricato due mesi
fa)nellagiuntaperleautorizzazio-
ni a procedere di Montecitorio, a
pochi metri di distanza. Ecomese
nonbastasseroiprimidueappun-
tamentiperdesignareil13settem-
brecomegiornatachiaveperlese-
cutivo e per lo stesso Berlusconi,
unpo dichilometri pigi, aBari,
inquellestesseoresarimminen-
te la deflagrazione finale del caso
DAddario-Tarantini,conlachiu-
sura dellindagine e il deposito
della famosa informativa della
Guardia di finanza su intercetta-
zionichesi annuncianoadirpoco
imbarazzanti peril presidentedel
Consiglio. Berlusconi si sarebbe
intrattenutoaltelefonoconGiam-
paolo Tarantini (che era sotto in-
tercettazione) discettando sulle
performancesessuali delleragaz-
zechequestultimogli avevapre-
sentato,spacciandolecomeami-
chesue(maicomeescort)einfil-
trandoleallefestediPalazzoGra-
zioli,mainrealtpagandoleperle
prestazioni offerte.
Proprioilfrontedindaginedel-
laprocuradiBari haapertolastra-
da allaudizione di Berlusconi,
chei pmdi Napoli (per ora) riten-
gonovittimadi unricatto(dapar-
te di Valter Lavitola, dello stesso
Tarantini e di sua moglie) incen-
tratosuquellavicenda,esullaver-
sione innocentista per il pre-
mier cheTarantini hasempreda-
to ai magistrati e ai media. Ossia,
appunto, di aversemprenascosto
a Berlusconi che le donne che gli
presentavaeportava ai partyera-
noescort, ocomunqueretribuite.
Di certo per Tarantini le donne
erano uno scorciatoia, uno degli
strumenti per cercare entrature e
agevolare i propri affari, sia nella
sanitpugliesechealivellonazio-
nale,quandoilreucciodelleprote-
siavevadecisodipuntarepiinal-
to,diprovareafareillobbista.ETa-
rantini, comeharicordatonel suo
interrogatoriolimprenditoreda-
lemianoEnricoIntini, erastatoin
grado di portare questultimo da
Bertolaso(gi avvicinatodallim-
prenditore darea Pd durante il
precedente governo). Tanto che
Intinilavevamessoacontrattoco-
meconsulente, cercandoagganci
anche in Finmeccanica. Che Ta-
rantini volesse cambiare tipolo-
gia di affari emerge dalla cele-
bre intercettazione ambientale
di una riunione tenutasi agenna-
io del 2009 allhotel De Russie di
Roma per parlare di un appalto
per le pulizie negli ospedali della
Puglia vendoliana. L oltre a Ta-
rantinieaIntiniceraancheSalva-
tore Matrangolo della Selex, con-
trollata di Finmeccanica. Un no-
me, quello di Matrangolo, che,
pur non indagato in nessuna di
queste inchieste, emersoanche
nellinchiestasullaP4, conlexas-
sistente di Alfonso Papa, Maria
ElenaValanzano,cheharacconta-
tocomelonorevole, oraincarce-
re, le avesse presentatoluomodi
Selex, azienda per la quale la Va-
lanzano lavor poi come consu-
lente. LostessoIntini, nel suover-
bale, apropositodei contattial-
linternodellaholdingguidatada
Guarguaglini,riferiscediaverin-
contratoinunoccasioneMatran-
golo,senonricordomaleunmem-
brodel cda di Seicos. Ma linter-
cettazione del De Russie sembra
contraddirlo, poich Intini arri-
vando alla riunione saluta Ma-
trangolocordialmente, eTaranti-
nigli diceRinoloconosci. Gliin-
contri,dunque,devonoesseresta-
ti almenodue.
Tarantini avrebbeinviatodon-
neaesponenti politici, fracui il
premier, per ottenere benefici
economici per le suesociet
Sanit
Gare truccate
Droga party
Escort
Girodi mazzetteperlafornitura
di protesi astrutture pubbliche
e pressioni sui vertici Asl per
lacquistodi prodotti sanitari
In cambio di favori, Tarantini
avrebbe ottenuto lappalto per
lafornituradi protesi alleAsl di
Bari. GaretruccatepureaLecce
Tarantini statocondannatoa
2anni e 2mesi inprimo grado
perfestini abasedi cocainaor-
ganizzati inPugliaeSardegna
I filoni dinchiesta
Chi esattamente Ral Modesto Castro,
un uomo sempre vissuto allombra del fratello
maggiore Fidel e che oggi ha la responsabilit
di continuare la Rivoluzione socialista dei mitici
barbudos e, nello stesso tempo, lobbligo di
salvare leconomia del paese? Comunque la si
pensi, sar interessante conoscere un po pi da
vicino Ral Castro, un personaggio
volontariamente rimasto sempre dietro le quinte,
silenzioso, resto alle luci della ribalta.
Via Verona, 10 - 20135 - Milano - Tel. 02.58.31.28.11 - www.grecoegrecoeditori.it
Pagg. 152 - 12,00
978-88-7980-535-3
Domenico Vecchioni - Ral Castro
Richiedetelo in libreria o direttamente alla casa editrice
CORTESIA
Dal Cavaliere andr pure
il procuratore Lepore:
Rispetto istituzionale
MariateresaConti
CheMassimoCianciminosi sentisseil
re della Procura di Palermo, unicona
dellantimafia-lacitazionedellostesso
Cianciminojr e del procuratore aggiunto
di Palermo Antonio Ingroia, che cos lha
definito in un libro era notorio. Ma un
contoquesto,altrosentire,dallavivavo-
cedelfigliodelsindacobossdiPalermoca-
dutoindisgrazialoscorso21aprile, quan-
do proprio i pm del capoluogo siciliano
lhannofattoarrestarepercalunniaaggra-
vata ai danni dellex capo della Polizia
Gianni DeGennaro, laseguentefrasepo-
coraffinatamamoltoeloquente:IoinPro-
curaaPalermofaccioquellocheminchia
voglio.Einvecelafrasec,eccome.Acar-
pirla, anovembredel 2010, leorecchieat-
tonitedellaSquadramobiledi ReggioCa-
labria, cheintercettavanonCianciminojr
(allora impegnatissimo in ospitate tv ad
Annozero),mauncommercialista,Girola-
moStrangi,allepocaindagatoperchrite-
nuto vicino alla ndrangheta. E non solo.
Perch nella discussione Ciancimino,
ignarodellecimicisparsenegliufficiincui
si trova, diceanchedi avereavutoaccesso
ai computerdellufficiodel pmIngroia.Se
una delle solite millanterie nelle quali
Cianciminojr sembramaestro, oincredi-
bileleggerezzadel pmIngroia, nondato
sapere.
Adanticipareil contenutodelleduein-
tercettazioni,cherisalgonorispettivamen-
teanovembreedicembredel2010,ilset-
timanalePanoramainedicola oggi. Il to-
no leggero, intercalatoda risate. Il tema
della conversazioni tra Massimuccio e il
commercialistaGirolamoStrangi (perin-
ciso, per incontrare Strangi Ciancimino
avevaelusoi controllidellascorta)serio,
fatturefalseedenarodatrasportareaBolo-
gna oa Parigi. Cianciminojr si offre per il
trasporto: Iononhoproblemi conscorte
e cose... passoovunque. Elesempiodel
suopoterearrivasubito:Secuninda-
gine incorso la vado a vedere io nel regi-
stro... negli uffici di Ingroiatudigiti unno-
me...egli puoi farevita, morteemiracoli.
Conti bancari, indagini in corso, multe.
Cianciminojr si vantadi essereon-
nipotente, di poter controllare tut-
to.Eraccontaunepisodioperdimo-
strarlo: AdesempiospiegaCian-
ciminojr aStrangi laltranottec
stataunariunionedellaDda...nella
stanza del Procuratore...mi lascia-
noloronellastanzachiusaper non
farmi vederedai giornalisti, elove-
de che stoal computer, dice: Lei
bastardo.Mi sonoandatoavedere
tuttigliinvestimentidimiasuocera.
Checazzofaal computer?. Quindi
prosegue, per dimostrare quanto
siadi casanegli uffici dellaProcura
di Palermo: Mica mi nascondo, io
faccioquellocheminchiavoglioldentro,
peggioperlorochemi lascianol, gli dico,
laltravoltamisonoandatoavedereunfile
doveceranolebarchedasequestrare....
Veroofalso?Difficiledirlo. Macertamen-
teunagranaperlaProcuradi Palermoche
gisul trattamentodi Cianciminohaavu-
tononpochi grattacapi.
Il nuovo status di Spatuzza:
collaboratore di giustizia
IN CONTEMPORANEA
Mentre il Cav depone, il
deputato Pdl Milanese
in Giunta a Montecitorio
MAGISTRATO
Antonio Ingroia, 52 anni,
procuratore aggiunto
della procura distrettuale
antimafia di Palermo
Massimo Ciancimino
si vantava di avere avuto
accesso al suo computer
DOPO LA SENTENZA DEL TAR
ASSALTOGIUDIZIARIO
Caso Tarantini, marted i pm da Berlusconi
Il premier ricever a Palazzo Chigi le toghe di Napoli. Sar sentito sulla presunta estorsione ai suoi danni
NEL MIRINO Gianpaolo Tarantini, imprenditore pugliese, al centro dellinchiesta di Bari [Ansa]
Ciancimino choc: con Ingroia faccio come voglio
Il figlio del boss si vanta: Ho pure accesso al computer del suo ufficio
Su Panorama Le intercettazioni
__
Gaspare Spatuzza, lex capomafia di Bran-
caccio, diventato collaboratore di giusti-
zia. Spatuzza dopo essersi pentito aveva
parlatodellestragi del 92-93edei rapporti
trail bossGraviano, DellUtri eBerlusconi. Il
Viminalelhaammessoal programmadopo
lannullamento da parte del Tar della deci-
sione della Commissione che sceglie le mi-
sure di protezione. Commissione che pro-
priounannofagli avevanegatolo status di
pentito, perch le sue dichiarazioni erano
statetardive, edespresse arate.
8 INTERNI

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
LEGION DONORE
Un anno e mezzo dopo,
il 17 dicembre 2001,
Massimo DAlema riceve
la pi ambita
benemerenza rilasciata
dallo Stato francese:
Grandufficiale della
Legion donore. A Roma
lambasciatore di Parigi ha insignito a Palazzo
Farnese lallora leader ds, definendolo uno dei
protagonisti dellazione che ha portato lItalia
nella Ue.
ORDINE PIANO
Il 20 novembre 2006
Baffino DAlema mette
sul petto un nuovo titolo
nobiliare, quello di
Nobiluomo come
Cavaliere di Gran Croce
dellordine Piano, una
onorificenza conferita
dal Vaticano. DAlema puntava a diventare conte
ma il titolo riservato ai capi di Stato, italiani o
stranieri, pertanto si dovuto accontentare del
grado inferiore di vice conte
ORDINE CILENO
DAlema stato in visita
di stato in Cile nellaprile
del 2000. In
quelloccasione ha
ricevuto lonorificenza
dellOrdine al merito del
Cile, nel grado pi alto,
quello intitolato a
Bernardo OHiggins (padre della patria
sudamericana) e riservato da Santiago ai
cittadini stranieri che si sono distinti per aver
aiutato la repubblica cilena.
di StenioSolinas
Ilconterossoperantonoma-
siasemprestatoLuchinoViscon-
ti. Lidea che ora possa esserlo
MassimoDAlema di sicura im-
prontamarxiana: lastoria,ammo-
niva il gran barbuto di Treviri,
quandosi ripetesempreunafar-
sa. Il Fatto pubblica delle foto del
conte Max, allora ministro degli
Esteri,infracchettatoesuperdeco-
rato in unudienza papale del
2006: pi che il diavolo e lacqua
santaunaspeciedi Miseriaeno-
bilt:alpostodelprincipediCasa-
dor c unN.H. coni baffi, lOrdi-
ne Cileno, la Legion dOnore di
Franciae, frescodi nominaponti-
ficia, lo stellone di Cavaliere di
GranCroce dellOrdinePianosul
petto. Voleva il titolo pi alto, lui.
Quello di conte. Ma non sapeva
cheil Vaticanoloriservaai capi di
Stato. Cos si dovuto rassegna-
reaesseresolounvice. Ma,acon-
ti fatti, vice conte val bene una
messa. Si ignoraseavesseai piedi
lefamoseecostosescarpedi cuo-
io fatte a mano scoperte qualche
annoprimapressouncalzolaioca-
labrese, esesul Teverepilargo
dellintesafraStatoeChiesacifos-
se arrivato in barca a vela. Si pu
escludere, vistoil rigidoprotocol-
lo e lassenza dello chef Vissani,
checi siastatoil tempoper unari-
sottata catto-comunista nella fo-
resteriavaticana.
Abbiamo convissuto per anni
conlideacheicompagnifosse-
ro persone serie, pericolose pro-
prio perch convinte delle loro
idee. Eravamo giovani e quindi
eravamo ingenui: non avevamo
capito che sotto il vestito rosso
nonceraniente, bastavainvitarli
apranzooportarli dal sartoelari-
voluzionesarebbe finita l.
Da anni ormai la sinistra un
susseguirsi di yacht, merchant
bankdovenonsi parlainglese, vi-
gneti e abiti griffati. Ci siamo abi-
tuatiaivellutinidiFaustoBertinot-
ti e ai foularddi Achille Occhetto,
agli sloopdi 60piedi di SuperMax,
alle piccole Atene di Capalbio (o
era Cetona? Ah, saperlo), alle te-
nute agricole nelle Langhe care a
Cesare Pavese, o nellubertosa
Umbria da sempre cuore caldo
della sinistra di lotta (ma dai) e di
governo (ma s). Ci siamo anche
abituati allidea di leader del co-
munismo che fu, pronti a giurare
che loro, comunisti, nonlo erano
mai stati (Veltroni docet). Perch
sorprenderci oraseli vediamoin-
seguireuntitolonobiliare?vero:
gi Giovanni Giolitti sosteneva
cheunsigaroeunacrocedi cava-
liere non si negavano a nessuno,
ma quella era lItalietta liberal-
conservatrice, micail Paesenor-
male della retorica progressi-
sta...
DicevaChateaubriandchelari-
stocrazia passava per tre et suc-
cessive: Letdelle qualit supe-
riori, let dei privilegi, let delle
vanit. Uscita dalla prima, dege-
neranellasecondaesispegnenel-
lultima. La sinistra divenuta
aristocrazia senza averne i meriti
eaccontentandosi dei difetti: per-
petua i privilegi, superbamente
vanitosa. Da tempo non rappre-
sentapinulla, mahaimparatoa
farlo con sussiego e prosopopea:
ladiversit,laquestionemora-
le, lapartesanaeccetera, ecce-
tera.
unasinistraconlapuzzasotto
il naso, il mutuocospicuoinban-
ca e il contratto da rinnovare in
Rai, opressoqualcheente, opres-
so qualche grande editore, sem-
pre indignata e sempre sofferen-
te, peranni convintadi doversene
andare, sdegnata, in esilio: il cli-
masi erafattoinvivibile, lademo-
crazianoncerapi.Naturalmen-
te ancoraqui.
Si dir: nonc niente di male a
volereunpodiricchezza,asogna-
re unascesa sociale, a inseguire
unquartodi nobilt... Ci manche-
rebbe:dallasocietsenzaclassial-
labusinessclasspuancheessere
unprogrammapolitico. Bastasa-
perlo. Male chevada, voli Freccia
alata, giri il mondo e bombardi la
Serbia.perquestochefindallin-
fanziacisi iscrivevaallaDirezione
del Pci.
di FabrizioRondolino
Aldodice26per1:conquesteparo-
le, scelteper sfuggireallintercettazione
di tedeschi efascisti edestinateaentrare
nellastoria,ilComitatodiliberazionena-
zionale dellAlta Italia ordinla sera del
24 aprile 1945 linsurrezione generale a
Torino. Il codicenonerapoi cos difficile
da decifrare: indicava il giorno (26) e
lora(lunadi notte). Adogni modo, fun-
zion. Chiss invece che cosa significa-
nolescarpe, leciabatteelemutan-
dedicuiilportavocediFilippoPenatidi-
scutevalannoscorsoconil suocaposu-
bito dopo aver incontrato Bruno Bina-
sco, topmanagerdel gruppoGavionon-
ch, secondolaProcuradiMonza, illeci-
to finanziatore dellex braccio destro di
Bersani.
Il paragone con la Liberazione
senzaltroirriguardoso, manonpoi cos
azzardato. Aleggere le carte che descri-
vonola comprensibile agitazione di Pe-
nati e soci allindomani della decisione
dellaCortedei Conti di nonarchiviarela
vicendaMilano-Serravalle, infatti, sem-
bradi assistereai preparativi insurrezio-
nali di un gruppo di agitatori: incontri
furtivi in stazione (purtroppo rovinati
dallimprevistacomparsadi unamicodi
Binasco, ignaro di trovarsi al momento
sbagliatonel postosbagliato), smsinco-
dice, telefonateridotteascarnimonosil-
labi(Dopo, eh),triangolazioni,velo-
ciscambidiinformazionialbar,tralafol-
la, per non essere intercettati. Ma anzi-
chlarivoluzione, Penati preparava(se-
condo laccusa) una linea di difesa co-
munechesalvasse, neilimitidelpossibi-
le, la ditta.
Ditta il nome con cui scherzosa-
mentePier Luigi Bersani amachiamare
il suopartito: unvezzocherisaleal vec-
chioPci, comuneancheadaltri dirigen-
ti, e che mostra al contempo un affetto
paternalisticoeunapretesaefficientisti-
ca che mal si conciliano con lo stato at-
tualedel Pd, doveaduntassomoltobas-
sodi pragmatismosi unisceunaradica-
ta antipatia reciproca fra i massimi diri-
genti. Fatto sta che la ditta, o quanto-
menounasuaimportantefilialelombar-
da, funzionava inbenaltromodo.
Il fiume di denaro che nel corso degli
annisarebbegiuntoinunmodoonellal-
troal gruppodi Penati supererebbei di-
versi milioni di euro, forse finiti (secon-
do la testimonianza dellimprenditore
pentitoDiCaterina)aDubai, aMonte-
carlo e in Sudafrica. E il meccanismo di
finanziamento, nella sua semplicit, la-
scerebbepocospazioallesfumature:ap-
palti (pubblici) incambiodi denaro.
Inquestoperadifundraisingnonpro-
priamentetrasparente, lostaff di Penati
era impegnato a ogni livello: e anzi pro-
prioilportavoce,FrancoMaggi,sembre-
rebbeaveravutounruoloessenzialeco-
me ufficiale di collegamento. Quando
(ri)scoppia il caso Milano-Serravalle,
Maggi adincontrare via via tutti i prota-
gonisti; lui ariferirei colloqui aPenati;
edlui arassicurarlo, dopounincontro
conBinasco, conparoleche, facilepre-
vedere, diventerannoil simbolodi que-
stainchiesta: Nientescarpe, nientecia-
batte, niente mutande. Nonsappiamo
bene che cosa significhino, ma Penati
evidentementes, tantochesubitosene
rallegra: Oh la Madonna, nessun pro-
blemainsomma.
Iproblemi,invece,cisonoeccome.Al-
le mutande (vere) che Giuliano Ferrara
esib inunteatromilanese qualche me-
sefa, per mettereallaberlinaeprendere
ingirolimprovvisaecompulsivapassio-
ne nazionale per le notti del presidente
del Consiglio, si aggiungonooralemu-
tande (metaforiche) di Penati. La cui
pubblica ostensione per via giudiziaria
rischia di creare un serio problema al
Partitodemocratico.
Ifischilanciatidaimanifestantiduran-
te lo sciopero generale al sindaco di Li-
vornoe-aGenova-aMassimoDAlema
sarannoforseuncasoounepisodioiso-
lato, mapotrebberosegnalarequalcosa
dipi:unsentimentoinsiemedidelusio-
needi rabbiaversounpartitochehaca-
valcato forse troppo spensieratamente
laquestionemorale,salvopoiritrovar-
si piomenonellasituazionedegli altri.
Lasospensionedi Penati adoperadei
garantidelPdsegnerpureunadifferen-
zaimportanterispettoadaltri partiti, ma
non risolve affatto la questione, che
squisitamente politica. Efino a che non
verrannorisposteadeguate, il Pdinmu-
tandefarfaticaaconvincerelopinione
pubblicadiessereilpernodellalternati-
va.
LA PARABOLA
Idealizzava una societ
senza classi, ora si
ritrova in business class
LINGUAGGIO AMBIGUO
Le conversazioni in codice
del dirigente confermano che
la questione morale aperta
LE ONORIFICENZE SUL PETTO DELLEX DIRIGENTE COMUNISTA
PLURI INSIGNITO
Tre benemerenze in sei
anni: cos il compagno
diventato un nobile
IN VATICANO
DAlema
con la fascia
di Nobiluomo
e a sinistra con
Bendetto XVI
I GUAI DEI DEMOCRATICI
DAlema, il vice conte Max
emblema della sinistra snob
La scoperta: il leader Pd nobiluomo del Vaticano dopo aver richiesto invano
un titolo superiore. Da anni lopposizione un susseguirsi di yacht, case chic e lussi
Niente mutande. Il Pd si ritrova nudo
IN DISGRAZIA Il caso Penati inguaia Bersani
Le intercettazioni Le frasi di Penati & c.
INTERNI 9
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
Milano Il portafoglio - al netto di una
fedeDemocratica- nonstanadestra
n a sinistra. Sta dove arriva il denaro.
Ci sonolecoop, edquasi scontato. Ci
sonolebanche, decisamentepiinso-
lito. Epoi i costruttori, gli immobiliari-
sti,impresedavarianatura.Cisonopu-
regli indagati, gli stessi messi sottoin-
chiestadallaProcuradiMonza.Lalun-
gaschieradeibenefattoridiFilippoPe-
nati unalistatantoeterogeneaquan-
togenerosa.Migliaiadi euro.Inbonifi-
ci oincontanti.
C-nemmenoadirlo-lamicoMar-
cellinoGavio, concui concluselaffare
degliaffari, Serravalle. Perduecampa-
gneelettorali -quandolexbracciode-
stro di Pierluigi Bersani corre come
candidato alla Provincia di Milano e
poiallaRegioneLombardia-Penatiin-
cassdagli sponsor qualcosacomeun
milione di euro. Denaro su cui ora la
ProcuradiMonzaelaGuardiadifinan-
zaintendonofare luce.
Il10agosto, sumandatodeipmWal-
ter Mapelli e Franca Macchia, le fiam-
megialleentranoinunappartamento
milanese a pochi passi dalla stazione
Centrale. Nessunatarga, nessuncam-
panello. Quella una delle casseforti
di Penati. Inquegli uffici, infatti, si tro-
vanolecartechericostruisconogliulti-
mi finanziamenti ai comitati elettorali
dellexsindacodellaStalingradodIta-
lia, eallasua fondazioneFare Metro-
poli. Ce n per tutti.
Lelenco - in parte pubblicato nei
giorniscorsianchedalGiornale, ieriri-
costruitosul quotidianolaRepubblica
e intregralmente riportato nelle pagi-
nedelsettimanalePanoramainedico-
ladomani -unvademecumdellatra-
sversalitpolitica. Dachi prendesoldi
lex giovane assessore del Pci? Dal co-
struttoreepresidentedellAtalantaAn-
tonioPercassi (45milaeuroversati tra-
mitelesocietStiloRetaileFinserspa),
dallingegnereMicheleMolina(nelmi-
rinodei pmper laffaredellIdroscalo
park), dal presidente della banca di
Legnano Sergio Corali (10mila euro),
dallarchitetto Renato Sarno (indaga-
to), dalla Multimedica di Daniele
Schwarz (20mila euro), dalla Legaco-
op Lombardia (60mila euro di bonifi-
co tra il 2 e il 24 marzo del 2010, e altri
45mila tra il 13 gennaio e il 24 marzo
delloscorsoanno),dallIperMontebel-
lo (5mila euro), dalla Pca che sarebbe
riconducibileal manager BrunoBina-
sco(20milaeuro) dallaMilanoPace di
Sarno, EnricoIntini eRobertoDeSan-
tis (20mila euro), che investono circa
100 milioni di euro in un progetto im-
mobiliare aSestoSanGiovanni - dove
Penati statosindacodal 1994al 2001-
e considerati vicini a Massimo DAle-
ma, oltre a otto versamenti anonimi
per circa 86mila euro. E poi ci sono i
60milaeuroinduetranchechearriva-
nodalla Turbosider di Torino. Perch
unadittaditorinodovrebbecontribui-
reallacampagnaelettoralediuncandi-
dato lombardo? Forse perch - come
scriveancoraPanorama-laziendaha
di recentevintoassiemeal gruppoGa-
vio la gara per rinnovare centinaia di
chilometri di guard rail lungo lauto-
strada Milano-Serravalle. Un appalto
da 100 milioni di euro, fermo per una
battagliadi ricorsi incrociati traleditte
ingara.
Procura e Gdf, ora, cercheranno di
capiresequei 60milaeurodi contribu-
ti elettorali non siano stati un modo
per oliarela macchina dellapolitica.
ELag
Matteo Renzi, sindaco di Firenze, stato accolto
al grido di Vergogna, buffone! e sommerso di
fischi all'interno e da un centinaio di persone
all'esterno del Teatro Verdi, composto in
prevalenza da volontari di Emergency, dove
partecipava a un dibattito con Giuliano Pisapia,
sindaco di Milano. Io non scappo e non ho
paura di parlare con voi. Se volete mi fermo
fuori, ma siamo qui adesso per Emergency,
siate pi rispettosi, ha replicato Renzi
contestato per il suo no allo sciopero della Cgil
A UN DIBATTITO CON PISAPIA
Firenze, contestato Renzi
Vergogna, buffone
COINCIDENZE
60mila euro dalla societ
di Torino che poi ha vinto
la gara per i guard rail
CAMPAGNE ELETTORALI
Sotto la lente della Procura
i contributi per lelezione
in Provincia e in Regione
NOMI E CIFRE
Sul numero di
Panorama
in edicola
domani
lelenco,
in parte gi
pubblicato
dal Giornale
degli sponsor
di Filippo
Penati: un
milione di
euro per le
campagne
elettorali per
la Provincia
di Milano
e la Regione
Lombardia
I GUAI DEI DEMOCRATICI
Affari Pd, ora spunta la gola profonda
Uno dei protagonisti della vicenda pu dare la svolta alle indagini sulla Serravalle. Caccia alla maxi tangente
EnricoLagattolla
Milano Alla fine, si riduce tutto a
una domanda: chi ha fatto laffa-
re?NellagrandescacchieradiSer-
ravalle, laProcurainiziaamettere
ordine.Partendodaquellinterro-
gativo. Perch seguendo la pista
del denaro, possibilericostruire
una compravendita parsa fuori
mercato. Che secondola Procura
di Monzaeil Nucleodi poliziatri-
butariadiMilanonascondelama-
xi-tangenterossa. Dallenebbiedi
unoperazionevecchiasei anni, e
copertadaunacoltredi reticenza,
qualcosainiziaaemergere.
Non sar facile, spiega una
fonte. Malacacciaai conti esteri
partita, ed iniziata lanalisi dei
flussi finanziari fra quanti - nel
passaggiodelleazioni dal gruppo
GavioallaProvinciadiMilanogui-
datada FilippoPenati, finoal tra-
vasodi50milionidieuronellaten-
tatascalatadi Unipol aBnl - hain-
tascatodeiricchidividendi.Inma-
noalla Gdf ci sonodiversi esposti
edenunce,ancheanonime.Sitrat-
tadimaterialenonparticolarmen-
te utile alle indagini. Ma qualcu-
no, fra i tanti personaggi che in
quellastagionegiocaronolaparti-
taSerravalle, haapertounospira-
glio. Non una figura di secondo
piano, secondo quanto risulta al
Giornale. Anzi. Difficilmente
(consideratalasuastoria)divente-
r una gola profonda, ma per il
ruoloricopertonel recentepassa-
topotrebbeesserelachiavedivol-
ta dellindagine. Eleffetto sareb-
bedeflagrante.Perchil nodoSer-
ravalle cruciale per definire le
origini elesorti politichedi Pena-
ti,eandareafondodeglieventuali
benefici economici per il Pd. Una
lettura che non sfuggita agli in-
quirenti. Quando, nel 2005, lex
presidente della Provincia ha ac-
quistatoleazioni daGavio, infatti,
sigarantitolamaggioranzaasso-
lutanellasociet.SignificachePa-
lazzo Isimbardi - tagliando fuori
glialtri soci -hamessolemani sul-
leinfrastrutturedellaProvincia,
uscitodallesecchedelletrattative
con le amministrazioni locali, e
hadecisoinproprioachi affidarei
lavori. Tradotto, affari per le ditte
degli amici. Non solo. Mettere
allangoloPalazzoMarinosignifi-
cavadarescaccoal rivaleGabriele
Albertini, che si trovato con un
pacchetto azionario fortemente
deprezzato, tanto che nei giorni
scorsi lastaper Serravalleindetta
dallattuale sindacodi MilanoPi-
sapiaandatadeserta. Conunal-
trocontraccolpo: Albertini hado-
vutomettereincontouninaspet-
tata(emilionaria) vocenegativaa
bilancio. Falla che ha cercato di
tapparecoicontrattiderivati,rive-
latisi un boomerang, tanto che la
Procuradi Milanohamessosotto
inchiestaquattrobanche per una
truffa da 100 milioni. Ma c ban-
caebanca. Perchpartedellaplu-
svalenza incassata da Gavio ven-
ne girata nellaffaire Uninpol-
Bnl. Eanchequesto-nesonocon-
vinti gli inquirenti - faceva parte
degli accordi fra Gavio e Penati.
Due operazioni benedette dal
partito, al quale Penati - protago-
nista di una sfolgorante carriera
politica - avrebbe cos garantito
unamontagna di denaro.
La lista Gli sponsor del politico del Pd
Un milione nel mirino dei pm
Ecco chi dava i soldi a Penati
__
10 INTERNI

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
StefanoZurlo
nostroinviatoa Vigevano
Una folla cos non sera vista
nemmenoal GirodItalia. Iciclisti
passanoper Savona avvolti da un
turbine di bandiere. Solo che a
bordostradaassiepataunafolla
di contestatori. Qualcunoquasi si
buttasottoleruotedelleammira-
glie avvolto nel tricolore, manco
fosse un patriota incendiario, un
Felice Orsini uscito dalle figurine
del Risorgimento. Il cameraman
che sta riprendendo le fasi della
competizionequasi vienesbalza-
todallamotoerispondeconunal-
trettantomilitante: Mavaacaga-
re. Piavanti unrifondarolo, con
regolare stendardo rosso, vede i
giornalisti e improvvisa uncomi-
zio dai toni drammatici: Non si
doveva permettere questo scem-
pio fascista. No, a maggior ragio-
ne in una citt medaglia doro, in
cui i nostri nonni hanno combat-
tutoperlalibert. ParelaGenova
in assetto da guerra contro il Go-
vernoTambroni, Savona inuna
giornata di fine estate al passag-
gio,nientemeno,delGirodiPada-
nia.
Lacorsavienedeviata, trataffe-
rugli, scontri, insulti. E persino
uniconadel ciclismoazzurroco-
me Ivan Basso rimedia qualche
schiaffo. Il clima teso. Esatta-
mente come il giorno prima sulle
vie del Piemonte dove il segreta-
riodi RifondazionePaoloFerrero
aveva cercato di bloccare il grup-
po,inperfettasintoniaconlospiri-
todelloscioperogenerale. Esatta-
mentecomeaccadroggi: laterza
tappa, la Lonate Pozzolo-Salso-
maggiore, promette scintille. E
nuove incursioni di campo. S,
non si era mai vista una gara cos
politicizzatasottountitoloimma-
ginifico. LItaliauna, unasola,
gridanogliuni.Perch,nonman-
giateil granapadano?, replicano
sulfilodellironiagliinventoridel-
la kermesse. Pezzi della sinistra,
caricati amolledallecelebrazioni
dei 150 anni dellItalia, contro il
popolodiUmbertoBossi.Qualcu-
no sembra una comparsa in un
filmdi Martone, altri paionoinli-
bera uscita dal pratone di Ponti-
da. Due Italie che si affrontano,
nelleternacontesafraguelfieghi-
bellini. Certo, fuori le Borse bru-
ciano, il Paese a rischio, mano-
vreecontromanovresi susseguo-
no,maquasullestradedelprofon-
doNordsi combatteunaltrabat-
taglia, o forse la stessa con altri
mezzi.Cqualcosachestridenel-
limpegno militante dei tanti che
mettono letteralmente i bastoni
fra le ruote dei corridori, ma que-
stalarealt. Siamostatiinsulta-
ti equalcunoandatoancheoltre
eciharifilatodellesberle-raccon-
tano Ivan Basso e Sacha Modolo.
Questicomportamentisonoinac-
cettabili: siamo dei ciclisti, siamo
qui per correreechiediamocheil
pubblicoci permettadfarlo. un
appelloinpienaregola, quellodei
due campioni che non pensava-
nodi finiredentrounasortadi Pa-
liodi Sienaincui i partiti sostitui-
sconolecontrade. Eil sottosegre-
tarioMichelinoDavico,lorganiz-
zatore del Giro, rincara: Quello
che successo gravissimo. Due
ciclisti sonostati aggrediti ecolpi-
ti da ungruppodi contestatori.
Ma loccasione troppo ghiot-
ta. NellarossaSavonasi sonodivi-
si gli spazi comeaunafiera: cRi-
fondazione, piavanti cil presi-
dio del Pd con bandiere e scritte
nelsegnodellinnodiMameliedo-
poi picchetti si annuncianoi ban-
chetti dellItaliadei valori. I tradi-
zionali traguardi volanti, quelli in
cuiigregarisidisputavanounavo-
lataperportareacasaunteleviso-
re, sono sostituiti dagli appunta-
menti democratici con questo o
quel gruppo. Il Giro di Padania
non ancora una calamita come
la Tav in Val di Susa ma se si va
avanti cos lo diventer. Rifonda-
zione si mobilitata come capita
per le emergenze democratiche.
Ferrero annuncia nuove proteste
e il vicesegretario del Pd ligure
GiovanniLunardontuona:len-
nesima trovata propagandistica
della Lega. Per Ignazio La Russa
la solita sinistra che manda le
suetruppecammellateadisturba-
re. Renato Di Rocco, presidente
dellaFederciclismo, provaadab-
bassareitoni: Quelcheaccadu-
tononhanullaachefareconil ci-
clismo.Manessunoloascolta:so-
no tutti sui marciapiedi dei 187
chilometri checoronodaLoanoa
Vigevano.Unapasserellafacilefa-
cile, un quarto dora di visibilit,
in un Paese che regala poco alla
classepolitica di questi tempi.
Ecos sullacorsaprevalgonogli
eccessi:ilpoliziottocontuso,urta-
to da unauto dellorganizzazio-
ne, e il carro funebre che finisce
nel parapiglia. Poi la gara ripren-
de: sul traguardodi VigevanoElia
Viviani brucia Sacha Modolo, il
vincitoredellaprimatappa, econ-
quistalamagliaverde. Eachiude-
relagiornatacipensalexcampio-
neFrancescoMoser, il qualenega
cheilnomedellacorsapossaesse-
remotivodi contesa: I comunisti
tacciano, la Padaniaesiste.
lo spillo
Sinistra teppista al Giro padano
E il ciclismo diventa rissa politica
Rifondazione e Pd alla seconda tappa: ancora tafferugli, insulti e provocazioni
Schiaffeggiato il campione Ivan Basso. La Russa: Le solite truppe cammellate
DURO INTERVENTO
Lex campione Moser:
I comunisti tacciano
la Padania esiste...
GIORNATA DI CAOS
Auto urta un poliziotto
e un carro funebre
finisce nel parapiglia
Ora Travaglio fa anche il parrucchiere
25
5
Qualcunosalvi il soldatoMarcoTrava-
glio.Nelladisperataricercadiunprete-
sto per attaccare Berlusconi, il gover-
no e la maggioranza, il vicedirettore
delFattoquotidianosicimentatoieri
in uno strano genere giornalistico: la
multididascalia raccontata. Vittima
della furia bolscevica il ministro del-
lIstruzione Mariastella Gelmini. Col-
pevole, secondo la tricoteuse Trava-
glio, di aver cambiatopivolte accon-
ciaturanel girodi qualcheanno. Ecos
il poveroministrofinitoinunasingo-
lare galleria fotografica, corredata da
didascaliealvetriolo:Sipettinadama-
schiettoesi travestedaroditore, Qui
hausatoladinamite, olioantigeloal
posto del balsamo, shampoo aglio-
olio-peperoncino. Il novellomaestro
dieleganzaTravagliosianchecimen-
tato nellarduo compito di giudicare
labbigliamentodellaGelmini: trave-
stita da ombrellone, da maestrina,
da uomo e perfino con chioma va-
porosaetendadadocciaalpostodelve-
stito. Forse Travaglio ha unidea me-
ravigliosa: tagliare i capelli anzich le
teste...
LITALIA DEGLI INTOLLERANTI
Il numero delle squadre che que-
stanno si sono iscritte a questa
competizionechestatavolutadal
leader UmbertoBossi
IL FILM Tafferugli al Giro della Padania (a sinistra) e i corridori Ivan Basso e Sasha Modolo a destra, prima di essere insultati e presi a sberle [Ansa]
Letappe. Lacompetizionestatari-
conosciuta dal Coni: parte dalla lo-
calitpiemontese di Paesana(Cn)
earrivaaMontecchio(Vicenza)
__
INTERNI 13
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
di VittorioMacioce
Esiste davvero un Pantheon
degli anti-italiani? I giovani del
Pdl a quanto pare pensano di s.
Lo hanno costruito al festival di
Atreju, a Roma, vicino al Celio,
con nomi, facce e motivazioni.
Stannol, accantoairagazzidelRi-
sorgimento, gente come Mameli
ePisacane,ovelinedelladiploma-
ziacomelacuginadiCavour,quel-
lacontessadiCastiglionechetrat-
t con Napoleone III lalleanza
coniSavoia.Diquaquellichehan-
nofattolItalia, di lquelli chegio-
canocontro.Leffettodapolemi-
ca.CitroviCarlaBruni.Riccaevi-
ziata, segue la famiglia in Francia
perpauradelleBrigaterosse. Pas-
sa da una sfilata milionaria all'al-
tra fino a scoprire la sua passione
per gli uomini piccoli, potenti, e
con la bomba nucleare. Dichiara
di vergognarsi di essere italiana.
Cil redItaliainfuga, quel Vitto-
rio Emanuele III fascista e bado-
gliano:Troppobassoperunaspa-
da regolamentare, lo chiamava-
no sciaboletta. Non abbastanza
lunga, pare, per difendere il pro-
prioPaese.Cquellochenelpar-
titochiamavanoilmigliore,Palmi-
roTogliatti, divisotraduebandie-
re.Definipropricompatriotimi-
serabili mandolinisti. Antitaliano
per ideologia, come tutti i suoi
compagni. Ci sono Maramaldo,
luomoche uccise unuomomor-
to(Mercenarioal soldodi questo
o quellimperatore, non sempre
vittorioso) e Bava Beccaris, che
per aver presoacannonatei lavo-
ratori si meritunamedaglia. Ec-
coivoltidiFrancescoCaruso(gio-
vinsignorerivoluzionario) eLuca
Casarini (Si inventato un lavo-
ro: il disobbediente. Oggi hadeci-
so di fare limprenditore del nor-
dest,emanifestacontroletasse).
impietosa lanalisi su Giorgio
Bocca: Fascista durante il fasci-
smo e partigiano appena non ce
ne fu pi bisogno. Non manca
Borghezio, checonquellariada
Olliopadanononandrebbepreso
sul serio. Accanto a lui lespres-
sionepoliticadellaprimaRepub-
blica, GiulioAndreotti. Messoqui
come simbolo di una stagione,
chequalcunorimpiangeealtrive-
donocomeetdelloro.lanostal-
giadi chi preferivaviverenellapo-
litica dei favori e delle clientele,
dove la speranza conoscere
lamico dellamico, quello che ti
regala un posto alle poste o chiu-
deunocchiosedevi pagareletas-
se. La prima Repubblica qui ha la
facciadi Andreotti: Lohannoac-
cusatoditutto,trannedellasuave-
racolpa: avergeneratolamaggior
parte del debito pubblico italia-
no. Allafinetrovi perfinounma-
nager in maglione blu. Sergio
Marchionne e un po non te lo
aspetti. Anti-italiano? Per Atreju
paredis. SpostaladirezioneFiat
negli Usa e l compra la Chrysler,
machiudegli stabilimenti emette
incassa integrazione gli operai in
ItaliaacaricodelloStato. Unaltro
grande capitano dimpresa con i
soldi nostri. Esela tira pure.
Questa la lista. La prima cosa
che pensi vedendoli l, imbalsa-
mati,chequestepatentiservono
soloafarchiacchierarelastampa.
Si faequalchevoltautile. vero,
per, che una logica intutto que-
stoc. unarivoltacontroilpote-
rechesi credefurbo, controchi ha
insegnatoagliitalianiadaspettar-
situttodalloStato,lassistenziali-
smo che non tramonta mai, chi
mancadi coraggio, chi fail rivolu-
zionario con il sangue degli altri,
chi si vende e chi troppo snob
per amare lItalia. lavoglia di ri-
bellarsi a un destino che sembra
pigrande di te.
Atrejunonunnomesceltoaca-
so.unodeiprotagonistidellaSto-
ria infinita. lui leroe che cerca
diribellarsialnulla. questalapa-
ura che si respira qui. Non avere
unfuturo. Vivere inunItalia sen-
zafantasia, senzacoraggio, rasse-
gnata,senzaimpreseesenzalavo-
ro, eancoraimpantanatanei vec-
chivizidelNovecento,doveognu-
no pensa al proprio rettangolo di
piccoliinteressiemettevetiebloc-
ca tutto e spegne anche ogni ba-
gliore di luce. Atrejusi ritrova nel
buioelunicaluceunpiccologra-
nellodi sabbia, tuttocicheresta
delregnodiFantasia.Ilrischiodi-
ventare tutti anti-italiani. Senza
orgoglio e senza dignit. E come
Maramaldo ritrovarsi a uccidere
unpaese morto.
LISTA POCO CIVICA
C anche Luca Casarini,
prima disobbediente e
no global, oggi affarista
VITTORIO EMANUELE III (1869-1947) PALMIRO TOGLIATTI (1893-1964)
GIORGIO BOCCA (1920) MARIO BORGHEZIO (1947)
SERGIO MARCHIONNE (1952) CARLA BRUNI (1967)
LE MOTIVAZIONI DELLA CONDANNA
LA KERMESSE ATREJU
Il pantheon degli anti italiani
da Togliatti a Marchionne
Al raduno dei giovani del Pdl una rassegna sui personaggi accusati di avere
voltato le spalle al nostro Paese: giornalisti, politici, modelle. E persino un re
Pavido e vanesio, fugg davanti
agli Alleati e abbandon il Paese
(e i suoi soldati) a un nero destino
Sovietico nellanima, adorato
da Stalin, definiva gli italiani
miserabili mandolinisti
Firmatario delle leggi razziali,
fascista, partigiano. E criticone:
dellItalia non gli va bene nulla
Cose che odia: statue di Garibaldi,
migranti, Club Bilderberg, Ue,
Belpaese. Ama E.T. e la Padania
Aspirante yankee, rimane italiano
solo per interesse: per farci pagare
la cassa integrazione della Fiat
Sbarazzina, viziata, supponente,
si vergogna di essere italiana.
Difende, convinta, Cesare Battisti
14 INTERNI

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
IL GRAN RITORNO DELLEX GOVERNATORE
Marrazzo, capriola dipietrista
Dibatto, dunque sono:
Fioroni anela il palco

indiscreto a palazzo
A RISCHIO PARLA CON ME
La Dandini al bivio:
o la Rai o la Fandango
Letta, ovunque sia
purch al centro
Chiacchiere
da Camera
IMMERSIONE PROIBITA Le foto su Oggi
Fini sub ci ricasca:
beccato a pescare
le stelle marine
Il leader Fli trovato con esemplari della specie protetta
Un vero vizio: tre anni fa fu pizzicato in acque vietate
di RomanaLiuzzo
IL PROCURATORE DI SAVONA VIETA LA PAROLA
Il pmnon vuole pi extracomunitari
LULTIMO LIBRO DEL PM ANTITERRORISMO
Dambruoso lancia lallarme
sui fondamentalisti fai da te
Orail cerinocelhainmanolei, SerenaDan-
dini.Ilbracciodiferroalfemminilesullatrasmis-
sioneParlaconmelhavintoil direttoregenera-
ledellaRai, LorenzaLei: Latrasmissionedovr
essere una produzione interna Rai, poich
lazienda ne detiene la totalit dei diritti. Cosa
far adesso lanchorwomandi Raitre? Dir ad-
dioalla Fandango, la societ che finora ha pro-
dottoil salottotvdi secondaserata, cuilaDandi-
nilegatadacontrattoinesclusiva?Odirdefini-
tivamenteaddioalla tv pubblica, per finire ma-
gariaLa7assiemeaDarioVergassolaeai suoi 14
autorieagliottomilionidieurodicostodellatra-
smissione?Comunquevadacpocodaridere.
Qualcunoparli conlesosaSerena...
Granata il coraggioso
ha il plauso di Jovanotti
AnnaMariaGreco
Roma Immersioni, crocee deliziadi Gian-
francoFini. Nelleacquedi Giannutri, il pre-
sidentedellaCameravienepizzicatounal-
travoltaconlasuamutasubacqueainsitua-
zioni adir pocoimbarazzanti.
Le foto rubate pubblicate dal settima-
naleOggiloritraggonoconinmanotrofei di
pescaproibiti:grandimolluschiestellema-
rine che appartengono a specie protette.
Ora il leader di Futuro e libert rischia, se
nonunadenunciapenale,almenounamul-
tatrai milleei tremilaeuro. Elafiguraccia
assicurata, per comportamento non edifi-
cantedapartedellaterzacaricadelloStato.
Lasequeladi scatti esclusivi fatornareal-
lamentelefotoosdiFiniedellasuacompa-
gna Elisabetta Tulliani avvinghiati su una
barca al largo di Porto Ercole nel giugno
2008, maancor pileimmagini dellagosto
dello stesso anno, che denunciarono lim-
mersionenelleacquedellareaprotettadel-
laCostadel GrottoneaGiannutri, conscor-
tadei Vigili del Fuoco.
Ora, ecco lultima pagina del libro nero
sulle vacanze allArgentario del numero
uno di Montecitorio. Lo scoop della rivista
fissa i momenti clou di una giornata di fine
estate.FinielabiondaTullianihannolascia-
to la bella villa sulla collina di Ansedonia,
preferendoallombrellonesullaspiaggiafa-
miliare della Tagliata una gita in mare sul
lussuoso yacht dellamico-deputato Giu-
seppeConsolo,conlafigliadilui,lattriceNi-
colettaRomanoff, il maritoGiorgioPasotti,
attoreanchelui, e i bambini.
Puntanoa nord dellisola di Giannutri e,
gettatalancora, il grupposi allontanaconil
tender versoPuntaSeccaper faredelle im-
mersioni, conalcuni istruttori. Ci sonopo-
chebarche,manFininglialtrisi accorgo-
no dei fotografi appostati su ungommone,
con un lungo teleobiettivo nascosto sotto
unasciugamano. Fattostachesi immergo-
noconbombolee mute e, finite le esplora-
zionisottomarine,rientranosulloyachtfer-
mopocodistante.quicheilpresidentedel-
laCameravieneimmortalatoconunagran-
deconchigliainmano,quellacheappareco-
meunenormecozzalungacirca30-40cen-
timetri. Secondo gli esperti interpellati da
Oggi, unmolluscobivalvechesembrapro-
prio un esemplare di Pinna Nobilis, specie
protetta che vietatissimo sottrarre al suo
habitat naturale. Esattamentecomelestel-
lemarinechelaRomanoffmostraaFini(nel-
la foto). Un esperto di fauna e flora marina
spiega al settimanale che il mollusco par-
rebbemortoperchlaperturatraledueval-
ve particolarmente accentuata, mentre
untestimoneassicurachelestellemarine
sonostatemostrateai bambini e poi subito
gettateinmare. Masi sa che possonoper-
dereliquidinellesposizioneallariae,quin-
di, essiccarsi: Lapescaconbombole- dice
il comandante della Capitaneria di Porto
dellArgentario,GiorgiaCapozzella-asso-
lutamentevietata. Il pescatoresportivosu-
bacqueononpuraccoglierecoralli,mollu-
schi e crostacei. Linfrazione di tali regole
comportaunamultacompresatrai milleei
3milaeuro. Si puincorrereinunadenun-
ciapenale. Il portavocedi Fini si affrettaad
accusaredi palesemalafedelautricedel-
larticolo, perch il responsabiledel diving
le avrebbe spiegato che la stella marina
non stata portata in superficie dal presi-
denteechestatarimessainmare. Con-
troreplica di Oggi: Ma quale malafede! E
stata fatta uninchiesta approfondita. In
unanotail settimanaleaggiunge: Neghia-
mo,comesostenutodaFabrizioAlfano,che
latitolaredeldivingcheavevaaccompagna-
toFiniavesseassicuratochenonerastatoFi-
ni apescarelastellamarina.
LA BIOGRAFIA NON AUTORIZZATA DELLEX PM
Tonino sbarca a Venezia
con laiuto di Scilipoti
POLEMICA SULLANTIMAFIA
Il deputato padano
contro le toghe terrone
La prossima Mostra del cinema potrebbe vedere
unaspecial guest star: ToninoDi Pietro. Nonincarneed
ossa, ma in versione cinematografica: Pm Forever, la
biografianonautorizzatadi AntonioDi Pietro(nellafo-
to)ancorainlavorazionemail registaMassimoEmilio
Gobbi(avvistatoieri inLaguna)si avvalsodi uncontri-
butofondamentale: lonorevoleDomenicoScilipoti, ex
Idveoranei Responsabili hainfatti messoadisposizio-
nedelregistamaterialivideoineditinecessariaricostru-
irelascesapoliticadi Tonino. Si mormoraanchechelo
stessoScilipoti abbia scritto la sceneggiatura. Il diretto
interessatonega, ma nessuno dispostoacredergli...
Il Procuratorecapodi SavonaFrancantonio
Granerosistaimbarcandoinunimpresaparti-
colare, una vera crociata semantica. Le parole
perluisonounaquestionediformacheceladel-
lasostanzaedunque,primadiutilizzarlecondi-
sinvoltura, bisognainterrogarsiafondosulloro
significato.Inparticolarelaparolaextra-comu-
nitario, che a suo dire ha assunto unaccezio-
nenegativa ed dunquedamettereal bando,
sostituendolaconcittadinostraniero. Percui
il Procuratorefirmerunacircolareconlaqua-
lechiederatuttiidipendentidegliufficidipoli-
ziagiudiziariaealleforzedellordinedicondivi-
derelosforzoinsiemealui: bastacongli extra-
comunitari,cittadinistranieriandrbenissi-
mo. untermine edulcorato, rispettoso, quasi
unbuffettosullaguanciadei cittadini stranie-
ri. Che sentitamente ringraziano.
Nonsempre a bellezza este-
riore corrisponde unanima al-
trettanto bella. Invece questo
ilcasodiFiorellaCeccacciRubi-
no, parlamentare Pdl, varie
esperienze nel mondo dello
spettacolo, tra cui un film con
TintoBrass. Ladeputatadi Lati-
na, classe 65, contraria alla
caccia e insieme adaltri politici
hamessoil suodissensonerosu
bianco. Fucilatori dItalia, alla
largadalla bella Fiorella.
Abbassate i fucili,
c la bella Fiorella
chiacchiere@ilgiornale.it
Solomagistrati del nordeunConsigliosu-
perioredellamagistraturacompostodamem-
briconsanguepadanonellevene.ilsognoad
occhi aperti di Alberto Torazzi, capogruppo
delCarroccioinCommissioneattivitprodut-
tive. Unamagistraturanordista, asuodire, sa-
rebbepiefficacenellalottaallamafiaperch,
ha spiegatoai microfoni di Radio PadaniaLi-
bera, la nostra magistratura, che fatta tutta
di ragazzi del Sud coi loro burocrati del Sud
un autentico groviera di informazioni. Co-
mefauno- si domandatoTorazzi - adenun-
ciareunmafiososeilmafioso, dopotreminuti,
lo sa perch viene informato dagli amici?.
Luscitadi Torazzi nonpassatainosservatae
hascatenatoliradi magistrati eopposizione
RECIDIVO Gianfranco Fini a Giannutri [Oggi]
Piero Marrazzo, dopo un periodo riflessione, tornato a
far parlaredi s. Primaconunintervistaincui haaffrontato-
tralaltro-il temadellesuepreferenzesessuali, adessoconun
suachiacchieratadiscesanellagonepolitico. Damesi si voci-
fera che lex governatore abbia una gran voglia di tornare in
campoesecondoRepubblica.it, oranonsarebbelontanodal-
lameta: avrebbegipresoi contatti conlIdveparecheanche
gliaccordi sianofatti. Inquestoquadrononsembraaffattoca-
suale la partecipazione dellex governatore al confronto con
FrancescoStorace, cheapriril19settembrelaFestanaziona-
ledellItaliadeiValori.IlsegretarioIdvdelLazioVincenzoMa-
rucciohasmentito:prematuroparlarediunsuorientronel-
lavitapolitica, piuttostounrientronellavitapubblica. Mail
progressivoritornosullescenedellexconduttoresuggerisce
unagranvoglia di riconquistare unpostoal sole.
AdieciannidallatragediadelleTorrigemelleeapochimesi
dallamortedel leaderdi Al QaidaOsamaBinLadenil pericolo
terrorismo tuttaltroche scongiurato. Ne convintoil magi-
strato Stefano Dambruoso (nella foto) capo dellUfficio per il
Coordinamentodellattivitinternazionaledel ministerodel-
laGiustizia, cheassiemeal giornalistaVincenzoSpagnolorac-
conta in un libro in uscita in questi giorni (Un istante prima,
Mondadori) il profondo cambiamento del terrorismo fonda-
mentalistainEuropa. laJihadfai-da-teil veropericoloper
lOccidente, scrive il magistrato tra i pi esperti nella lotta al
terrorismo, quellodei vari MohamedGame(limmigratolibi-
coche si fattosaltare inariadavanti a unacasermaa Milano
nel2009,delqualeilvolumericostruiscelatragicastoria)coop-
tati dapredicatori dellodiotravestiti daimamcheraccolgono
adeptisoprattuttosuinternet. Echespessousanoaliascuriosi,
comequellArnaldoForlaniusatodaRamzi Yousef, lautore
dellestragi alleTwinTowers del 1993, oggi incellanegli Usa.
Nancy Romano, moglie del
capodellUnitdicrisidellaFar-
nesina, Fabrizio, l11settembre
organizzaunconcertoallAudi-
toriumdi via della Conciliazio-
ne. Lady Romano la direttrice
artisticadel coro: 25signoreche
compongono l associazione
consorti del ministero Affari
esteri. Intantoil maritoprepara
le valigie: sar il nuovo amba-
sciatore in Ucraina, accompa-
gnatoda uncorodi saluti.
Un coro di saluti
per Lady Romano
Quandounopensa di averle
viste tutte, c sempre qualcosa
che riesce a sorprenderlo. Co-
me Jovanotti, che inunconcer-
to al teatro antico di Taormina,
alla vista del colonnello finiano
FabioGranata,lohaindicatode-
finendolo un uomo coraggio-
so, incitando il pubblico a gri-
dare: Basta! Basta!. Evidente
chenonavessepivogliadican-
tare:moltomegliosuonareilpif-
fero.
Pi che un ristorante un
santuario. Sabatino, locale
storico in piazza di Pietra, alle
suepareti conservalefotografie
dei politici frequentatori. Tra i
clienti, c chi come Umberto
Bossi pi capriccioso e vuole
semprelostessotavoloallester-
no,echi,invece,comeilPdEnri-
coLetta,sisiededovecapita.Co-
meebbeadireNapoleone: ilpo-
stopiimportantedovemisie-
doio.
Si sentivail bisognodi undi-
battito,vistocheintvipoliticiso-
nopocopresenti.Lideaparesia
venutaallexministroperlaPub-
blicaistruzioneGiuseppeFioro-
ni. Il parlamentare Pd, infatti, il
16e il 17 settembre a Polignano
(Bari), salir sul palco con Pier
Ferdinando Casini, Antonio Di
Pietro, Nichi Vendolaealtri col-
leghi. Non dato sapere chi sa-
rannoi cantanti echi i suonato-
ri.
16 ESTERI

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
Mi porto dentro lItalia del
passato, quellacheancorasogna-
va, unPaesechelottavaperlagiu-
stizia. Adesso ha la saudade per
lapatriaCesareBattisti, intervi-
statodallAnsaa tre mesi dalla ri-
conquistatalibertchegli hacon-
segnatolAltaCortebrasiliana.Re-
galandogliunaltravita.unsalot-
todove, oltreaungrandedivanoe
qualche libro, campeggiano im-
maginidiCheGuevara,MarxeLe-
nin, accantoadunvecchioposter
con la scritta Forza Palestina e
unmanifestode Il quartostato,
simbolo della sinistra degli anni
70, quellodellacasadovevive da
tremesi inBrasiledauomolibero.
Inquestianni,conunavitatra-
sparenteeafatti, hodimostratodi
voler voltare la pagina rispetto
agli anni 70, spiegasenzaarrossi-
reBattisti, chesi dicepronto, bon-
t sua, ad una riconciliazione.
Nella casa messa a disposizione
daunamicobrasilianoaCanane-
ia,sullitoralediSanPaolo,lexmi-
litante dei Proletari Armati per il
comunismoparladel passato, ma
anchedelfuturodopoiquattroan-
ni trascorsi nel carceredi Papuda,
aBrasilia:Oggihoricevutoilcon-
trattodallacasaeditricediSanPa-
oloperlaqualepubblicherilmio
ultimolibroAipiedidelmuro,an-
nunciasorridenteesoddisfatto,ri-
cordando, come se non facesse
giabbastanzarabbia, che, grazie
ai documenti ottenuti ad agosto
dalleautoritbrasiliane, fraqual-
chegiornoapriruncontocorren-
te a San Paolo. Battisti appare di-
magrito e con la stessa camicia
bordeaux cheindossava nel mar-
zodel 2007, quandovenneporta-
toincarcere aBrasilia.
Inquestomomento- confida-
ilmioavversariolastampasensa-
zionalista:sonoassediato,misen-
to il mostro da sbattere in prima
pagina,aggiungesenzaaccorger-
si del ridicolo. Epoi quellanostal-
gia canaglia: Ho tanti ricordi vi-
stochedallItaliasonouscitonon
da bambino, ma da adulto. L c
la mia infanzia, la mia famiglia.
Poi il colpo di scena. Chiede per-
dono. Ma attenti alle parole:
Chiedoperdonocomeresponsa-
bilepolitico, noncomeresponsa-
bilemilitaredegli attentati. Sento
laresponsabilitdiaverpartecipa-
toaiProletariarmatiperilcomuni-
smoemiassumooggiunarespon-
sabilit maggiore di quella cio
cheavevoallepocapercheroun
ragazzino. E faccio autocritica:
eraillusoriopensarecambiareco-
se con le armi. Ma, ha aggiunto,
laparolapentimentononmipia-
ce, unipocrisia, sinonimodi de-
lazione, legataallareligione.
Almenoabbiail pudoredi sta-
rezitto. Battisti accetti di scontare
lapenaequindi torniinItalia. Al-
berto Torregiani, figlio del gioiel-
liere ucciso, indignato. Battisti
stato mollato dagli amici e ora
cambiaversione. Nonpuvoltare
paginamasolocontinuareamen-
tire. Lunico modo che avrebbe
perfarlosottoporsi aungiudizio
popolareemostrareleprovedella
suainnocenzadi cui parladaanni
e che non si sono mai viste. An-
cheperchBattistiinfierisce. Sen-
zapiet:Quandocstatolatten-
tato a Torregiani e il figlio rima-
sto ferito, ricordo che ho pianto,
fin da subito. E poi: Ho sempre
avutogrande compassione per le
vittimegiallepocadegliattenta-
ti, definendo triste e infame il
fatto di essere stato accusato di
quellomicidio.Unabellafando-
nia, unapresaingiro- sonoanco-
ra parole di Torreggiani - Battisti
sapeva quello che faceva. Le sue
parole sono unoffesa ulteriore.
Laltrogiornoallastampabrasilia-
na aveva dichiarato che non si
pentivadinullaecheseglieloaves-
sero ordinato, avrebbe ucciso. I
fatti hannodimostratocheeranei
pressi di Veneziaperlattentatodi
Sabbadin. Quindi stava parteci-
pandoagli attentati.
Adriano Sabbadin, figlio di Li-
no, il macellaio di Santa Maria di
Sala, Venezia, ucciso dai Pac il 16
febbraio 1979, non vuole sentire
parlarediperdonoericonciliazio-
ne. sempre il solito ipocrita
chiss quando trover la dignit
di tacereper sempre. Lasmettadi
girareilcoltellonellapiagaeditor-
mentarci. Dicechenonpentito?
Si vergogni.
Anche la politica reagisce indi-
gnata. Per il ministro degli Esteri
FrancoFrattiniSonodichiarazio-
niorribilichenonmeritanonessu-
na risposta da parte istituziona-
le. Eil ministroIgnazioLaRussa:
Oltre il danno, la beffa. Non mi
rassegno,oraserveunpassodiplo-
matico.
Oltre il danno,
labeffa. Orasi
impone unpasso
diplomatico
Dichiarazioni
orribili
chenonmeritano
nessunarisposta
Hanno detto
Ignazio
La Russa
Franco
Frattini
VERGOGNOSO
Prima aveva insultato
lItalia, adesso dice
che gli manca
DAL BRASILE Ancora parole in libert
Battisti senza freni:
Non sono pentito
ma chiedo perdono
Insorge il governo. Frattini: Parole orribili
E La Russa chiede un intervento diplomatico

IMPUNITO
Battisti durante
lintervista nel
litorale di San
Paolo [Ansa]

ESTERI 17
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
GiorgioC. Morelli
NewYork unObama disperato che ci ri-
provaancora:questaseraindirettatelevisi-
vapresenterunnuovopianodi stimoloda
300miliardi di dollari per sostenereil mer-
catodel lavoroe rilanciare leconomia. Un
ultimo disperato tentativo per evitare una
secondarecessionechesembradietrolan-
golo e per combattere
unadisoccupazionefer-
maal9,1%(loscorsome-
se la locomotiva ameri-
cana nonha creatones-
sunpostodi lavoroei di-
soccupati sono oltre 14
milioni).
Il primo piano di sti-
molo il presidente Oba-
ma lo present nel feb-
braio 2008, allindoma-
ni del suoinsediamento
allaCasaBianca,ben1.300miliardididolla-
ri che non hanno per salvato leconomia
americana e diminuito la disoccupazione
(peggiorata fino a toccare il 9,6%). E cos il
suoindicedigradimentoinpicchiatalibe-
ra e ha toccato due giorni fa il gradino pi
basso, il 43% secondo la Rasmussen exit
poll. Finoascendereal 37%, quandosi par-
la delle sue scelte economiche e finanzia-
rie. Addirittura, secondounaindaginedel-
laNbc, quasi 3americani su4pensanoche
Obamastiaguidandoil Paesenelladirezio-
nesbagliata. Nonacaso, il front-runner re-
pubblicano, il governatore del Texas, Rick
Perry, sconfiggerebbeObamaseleelezioni
si tenessero il prossimo novembre con un
secco44a 40.
Numeridabrividiperilpresidentecheso-
lorilanciandola fiacca economiapuspe-
rarediessererielettoilprossimoanno. Eco-
s questa sera, a Camere
congiunte, Obama pre-
senter in dettaglio il
suonuovopianochepre-
vede ben 200 miliardi di
dollari per lestensione
deglisgravifiscalialleim-
preseeailavoratori (ilvi-
tuperatopianoBushche
scade a fine anno) e un
prolungamento dei sus-
sidiaidisoccupatidialtri
sei mesi (di solito la cas-
sa integrazione negli Usa dura un anno).
Poici sarebbero50miliardidi dollari diaiu-
tiafondoperdutoaquelleimpresecheassu-
monoealtri 50miliardi didollari dainvesti-
renei lavori pubblici, soprattuttoinsuper-
strade, autostradee ponti.
Ilveroproblemadoveilleaderdemocra-
ticotroverquesti miliardi. Leanticipazio-
niparlanodiunariduzionedellespeseindi-
verseareequalelimponentebilanciomili-
tare (con ben due fronti aperti in Irak e Af-
ghanistan) elaumentodelleentratefiscali
nei prossimi anni conunprelievoaggiunti-
vosuiricchiericchissimi.Equiilnuovopia-
no di stimolo rischia di infrangersi prima
ancora di essere presentato al Congresso,
per la fiera opposizione dei repubblicani
(che hanno la maggioranza nel Congres-
so). Uncopionechesi givistodurantele
trattative che hanno evitato al governo il
default, proprionellultimogiornoutile.
Latensionecos altatrail presidenteei
repubblicani, che Obama aveva chiesto di
parlare al Congresso ieri sera, ma lo spe-
aker gli harispostoconunsecconoperch
pocheoredopoinCalifornia,nelmuseo-bi-
blioteca dove riposa lex presidente Rea-
gan, si sarebbesvoltoil dibattitotrai candi-
daticheaspiranoallanominationrepubbli-
canaconlaprimaassolutadel governatore
RickPerry, famosoper il suolinguaggioco-
loritoeunpodacowboy. Obamaquindi ha
dovuto ripiegare a questa sera - di solito i
presidenti parlanoinprimetime alleore
21 - ma in concomitanza c la prima del
campionatodi football trai campioni inca-
rica, i Green Bay Packers contro i Saints di
NewOrleans. Il presidenteavevachiestodi
anticipare la partita, ma la National Foot-
ball League gli ha risposto picche. Quindi
sarObamaadoveranticipareilsuodiscor-
soalleore19. Sarinteressanteaifini politi-
ci ed elettorali vedere chi avr lo share di
ascoltopialto. ObamaoiPackers,conire-
pubblicani che sela godono.
FaustoBiloslavo
Mestre Non avrei mai immagi-
natodidiventareuno007deiribel-
li a Tripoli, ma dovevo farlo per il
futurodellaLibiaspiegaRidaMu-
stafaEljasi.L'ultimavoltacierava-
mo salutati all'hotel Rixos, nella
capitale libica, dove venivano in-
gabbiati i giornalisti cheriusciva-
noadottenereunvistodal regime
di Gheddafi.
Classe 1973, Rida era ufficial-
menteuninterpretearruolatodal
governoperaccompagnaregli in-
viati italiani. In realt i simpatiz-
zanti dei ribelli nelleforzedi sicu-
rezza libiche gli fornivano infor-
mazioni sui bersagli che la Nato
avrebbedovutocolpire. ERidauti-
lizzavail Rixos, unicopuntodi ac-
cesso internet di Tripoli, per pas-
sarleai contatti dellarivoltainTu-
nisia, chepoi legiravanoagli occi-
dentali. In pratica faceva la spia,
anche se per caso. La sua storia,
che sembra uscita da un roman-
zo, la racconta a Il Giornale in un
bar di Mestre. Da queste parti ha
una fidanzata, che venutoa tro-
vare.
Il 15 febbraio accompagnavo
ungruppodi turisti italiani giunti
aBengasi.Lemanifestazionipaci-
ficheeranogiiniziate. AdAl Bai-
da ho visto la gente scendere in
piazza e cadere sotto i colpi degli
sgherri di Gheddafi. Dovevo fare
qualcosaperilmioPaeseraccon-
ta Rida, nato a Suk al Juma, un
quartiere della capitale roccafor-
te dei rivoltosi. L'opportunit per
diventare una quinta colonna gli
vieneoffertasuunpiattod'argen-
todal regime. Unmioconoscen-
teneiservizisegretimicontattdi-
cendomi che il governo aveva bi-
sognodiinterpreti fidatiperigior-
nalisti stranieri, ricorda. Ridaca-
pisce al volo che un'occasione
d'oro. Il 2 marzo si presenta da
Moussa Ibrahim, il portavoce del
regime ancora oggi alla macchia,
conlaraccomandazionedeiservi-
zi. Inizia a lavorare coni giornali-
sti del TG1 e del Corriere. Oltre a
lui ci sonoaltreexguideturistiche
comeBashireAhmed,checiaiuta-
no a non credere alla propagan-
da.Ridafornisceunvideoesclusi-
vo dei bombardamenti di Bab al
Aziziya, mandato in onda su Me-
diaset, e altro materiale compro-
mettente. Per nessuno sa, nep-
purei suoi amici interpreti, chefa
parte di una cellula ribelle di cin-
que persone, come altre della ca-
pitale.
Avevodegliamici nell'esercito
e nei servizi segreti, che non sop-
portavano pi il regime e comin-
ciarono a passarmi indicazioni
sui bersagli dacolpire- rivelail ri-
belle-. Le informazioni riguarda-
vano i luoghi dove venivano na-
scostigliarsenali.Oppuregliedifi-
ci, spesso anonimi, utilizzati co-
mecentri di comandoecontrollo.
Cos hocominciatoafarelaspia,
raccontaRida.
Lo007 degli insorti scarica foto
e immagini satellitari via Google
da allegare alle informazioni. All'
iniziocriptaifileelimandaconun
indirizzo anonimo di posta elet-
tronicaaicontattidellarivoltanel-
lemontagneasudovest di Tripoli
einTunisia.
Dopo un po' hanno piazzato
delle apparecchiature per inter-
cettarequellocheigiornalistispe-
divano via internet sostiene Ri-
da. Non solo: i servizi libici sono
convinti che due o tre giornalisti
americani siano spie e ogni tanto
ne sbattono fuori qualcuno. Per
evitare intercettazioni usavo
Skype con il mio telefonino con-
nettendomi alla rete senza fili del
Rixos. E continuavo a spedire in-
formazioni per la Nato racconta
Rida.Mettevamonel contodive-
nir catturati e uccisi - spiega il ri-
belle -. Non avevo paura di mori-
re, ma temevo la tortura o quello
che avrebbero potuto fare ai miei
familiari.
Rida fornisce informazioni su
unadecinadibersaglinellacapita-
le: Uncentro di comando e con-
trollo segnalato in un palazzo, in
viaRepubblica,statobombarda-
totrevoltedallaNato. AlRixosco-
minciano ad insospettirsi per un
filmatosuicriminidelregimepro-
curatodaRidaemandatoinonda
inItalia. Per fortuna nell'hotel al-
cuni dipendenti sono dalla parte
dei ribelli. Il 20lugliohomanda-
toinTunisiadall'albergoleultime
informazioni sudei missili nasco-
sti a Babal Aziziya (l'ex residenza
di Gheddafi, nda) ricorda Rida.
Tre giorni dopo Ashraf Ghabag,
chelavoraal Rixos, glisalvalavita.
Mi ha informato di un rapporto
dellasicurezza,stampatoinalber-
go, chesostenevadi averscoperto
alcunespieecitavafrai sospetti il
mionome - rivela il ribelle -. Ave-
voseiorealmassimoprimachear-
rivasse alla centrale e comincias-
seroa darmi la caccia.
Grazie a Jamal Tamzzini, capo
cellula degli insorti a Tripoli, lo
007percasovieneaffidatoaunta-
xistasicuro, chefauscirei ricerca-
ti dal Paese. La strada costiera
era piena di posti di blocco. Ad
ogni stopnonmi restava che pre-
gare- ricordaRida-. Il taxistaave-
vaicontattigiusticonleguardiedi
frontiera, chemi hannofattopas-
sareinTunisia sanoe salvo.
Poi tornatosullemontagneri-
belli di Nafusa, dove scattata
l'avanzata sulla capitale, per por-
tareaiuti umanitari emilitari. Nei
giornidellacadutadiTripolipar-
titoper l'Italia. Horischiatolavi-
taperfardiventarelaLibiaunPae-
se normale. Per questo spero che
gliestremistiislamicinonprenda-
no il potere sostiene Rida. In Li-
bia convinto che finir tutto
quandoGheddafiverrindividua-
to, catturatooucciso.
www.faustobiloslavo.eu
il preoccupante tasso di
disoccupazione raggiun-
todagli Stati Uniti: econti-
nuaapeggiorare
9,6%
MOTIVAZIONE
Sono passato con i
rivoltosi dopo aver visto
una strage di innocenti
Obama alle corde e si gioca una carta da 300 miliardi
ANTICIPAZIONI
Il problema numero uno la
disoccupazione. Nel pacchetto
fondi e sgravi ai lavoratori
Colloqui segreti
per lesilio
del Colonnello
CELLULA
Intercettava le mail agli
inviati. Ma suggeriva
alla Nato dove colpire
LAVORO La fiducia in Obama cala [Ap]
LA FUGA
SCAPPATO DALLA LIBIA sfuggito agli sgherri di Gheddafi per poche ore
La tripla vita della spia che ingann il ras
Il regime lo assume come interprete dei giornalisti, poi gli chiede di depistarli. Ma lui passa anche segreti ai ribelli
PATRIOTA Rida Mustafa Eljasi non sopportava pi le prepotenze degli sgherri di Gheddafi [F. Biloslavo]
Crisi Oggi presenter il piano di rilancio
Colloqui segreti sarebbero
in corso per definire la sorte di
MuammarGheddafi, conceden-
doal Colonnellounasilosicuro
fuori dalla Libia ed evitando la
resadeiconticoniribelli. Lorife-
riscono reporter del quotidia-
nobritannicoDaily Telegraph.
Laccordononsarebbestatoan-
coraraggiuntonsarebbe sta-
to risolto il nodo della destina-
zione finale di Gheddafi. Conti-
nua cos il balletto delle voci
che lo vogliono ancora in Libia
(gli Usa), cheammettonodi non
saperedovesiamapresumono
chesianascostonel deserto(la
NatoelItalia), chelodannogi
perapprodatoincomprensivi o
addirittura ospitali Paesi afri-
cani confinanti come il Ciad o il
Niger (i pidisparati). Ieri il mi-
nistro degli Esteri nigerino
MohamedBazoum, inrisposta
alla richiesta del Cnt di evitare
unafugadel Colonnellohaam-
messo che impossibile chiu-
dere i passaggi tra la Libia e il
suoPaese, inpienodesertodel
Sahara. un confine troppo
ampio - ha detto il ministro - e
abbiamo pochissimi mezzi.
BazoumhaprecisatocheGhed-
dafi nonha attraversato finora
il confine del Niger o almeno
non ha chiesto di farlo. Ha am-
messoinvece che lohannofat-
to tre convogli provenienti dal-
laLibia: i lealisti che vi viaggia-
vano sono gi arrivati nella ca-
pitaleNiamey.
18 CRONACHE

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
CleroBertoldi
PerugiaSono fiducioso - dice
RaffaeleSollecitosalutandoil suo
difensoreLucaMaoriafineudien-
za. Mentre Amanda regala sorrisi
alpadreCurt,alpatrignoChris,all'
amicadel cuoreMadisonPaxton,
primadi esserescortatafuori dall'
auladegli Affreschi.
stata, quelladi marted, un'al-
tragiornata vincente per le difese
al processo per l'omicidio della
studentessaingleseMeredithKer-
cher. La corte d'Assise d'appello,
dopo un'ora di camera di consi-
glio, harespintoconunabreveor-
dinanza, definendola super-
flua, una istanza di integrazione
della perizia, da affidare a consu-
lenti diversi rispetto a Carla Vec-
chiotti e Stefano Conti (nominati
dallastessacorteechehannope-
santementecriticatolaperiziadel-
lapoliziaScientifica, basedell'ac-
cusachehacondannatoAmanda
a26anni eRaffaelea25anni di re-
clusione) per ulteriori esami sul
coltellopresunta armadel delitto
eper una perizia bio-statistica.
Dallalunga istruttoriadibatti-
mentale- haspiegatoil presiden-
te Claudio Pratillo Hellmann - i
giudicihannoavutosufficientiele-
mentiperfarsiunproprioragiona-
toconvincimento.
I pubblici ministeri - il giudi-
ziodell'avvocatoLucaMaori, che
tutela Sollecito - hanno sempre
contestato il "modus operandi
delledifese, siainprimocheinse-
condo grado, sostenendo che
non c'era bisogno di alcuna peri-
zia e contrastando questa ipotesi
inogni modoeorahannopresen-
tato una richiesta di nuova peri-
zia. Assurdo. Benehafattolacorte
arespingerla.
HotrovatoLelesereno-aggiun-
ge.-. Fortedellafiduciadell'inno-
cente. Sta preparando un esame
di "realt virtuale all'universit
di Veronaesonosicuroche losu-
pererallagrande.
In questi giorni le difese (come
l'accusa) prepareranno le arrin-
ghe finali. EMaori sottolinea: La
richiesta di nuova perizia della
pubblica accusa si dimostrata
un atto di debolezza. La perizia
deiconsulentinominatidallacor-
tee dunquesuper partes, ha tolto
terreno da sotto i piedi dell'accu-
sa. Inquestoprocessononci sono
prove e neppure indizi. franata
laprovadel Dnasul gancettofrut-
todi contaminazione, evapora-
ta la traccia di sangue sulla lama
del coltello (in aula il professor
Carlo Torre ha affermato che "il
coltello non stato lavato vista la
presenzadiamidorilevatasullala-
maechenonc'erasangueperch
l'amido,cheagiscecomeunaspu-
gna,altrimentiloavrebbeassorbi-
to, ndr), nonesiste la simulazio-
ne del furto, per negare l'alibi del
computerdiRaffaelesonostatiuti-
lizzati programmi obsoleti come
l'Encasechecancellal'ultimofile,
si puntato sulle orme dei piedi
nel corridoiocomeprovapositiva
quandoal massimo quelle tracce
possono essere utilizzate per
l'esclusione di un certo soggetto
sullascenadeldelitto. Nonparlia-
mopoidelletestimonianzeaddot-
te per sostenere la colpevolezza
degli imputati: le distruggeremo.
L'ho detto: in questo processo
nonci sononprove, nindizi.
Insomma le difese sonopronte
allultima battaglia. Convinte di
poter vincere la guerra. A partire
dal prossimo23settembre.
Vogliamo che questo proces-
sofiniscapresto. Sonoquattroan-
ni, quasi, che Amanda e Raffaele
sonoristretti incarcere. ora che
questiduegiovani,innocenti,ven-
ganorestituiti allalorovita, ai loro
studi, alle lorofamiglie.
Sulla stessa lunghezza d'onda i
difensori di Amanda. Il cui pap,
Curt, arrivato per queste ultime
udienze a Perugia, ha confidato:
"Ho parlato con Amanda. Mia fi-
gliainiziaa vedere la finedel tun-
neldopoquasiquattroannidicar-
cere, sopportati dainnocente.
Un gioco erotico
finito male:
lo trovano cadavere
4 anni
Investito dal furgone
dei carabinieri: muore
promessa del basket
RIMINI
ROMA
SOGGETTO DI SIMONA IZZO E LEONARDO MARINI
SCENEGGIATURA DI SIMONA IZZO LEONARDO MARINI RICKY TOGNAZZI
IN COLLABORAZIONE CON SILVIA EBREUL COLLABORAZIONE AI DIALOGHI GIANLUCA BELARDI MUSICHE CARLO SILIOTTO
FOTOGRAFIA FABIO CIANCHETTI SCENOGRAFIA MARIANGELA CAPUANO COSTUMI GERMANA MELODIA
SUONO DI PRESA DIRETTA GIANLUCA COSTAMAGNA MONTAGGIO LORENZO PELUSO CASTING MARITA DELIA (u.i.c.)
ORGANIZZATORE LUCA BITTERLIN PRODUTTORE ESECUTIVO TORE SANSONETTI PRODUTTORE ASSOCIATO FIP-FILMINVESTIMENTI PIEMONTE
FILMREALIZZATO CON IL SOSTEGNO DELLA FILMCOMMISSION TORINO-PIEMONTE
PRODOTTO DA ATTILIO DE RAZZA PER TRAMP LIMITED S.R.L. IN COLLABORAZIONE CON MEDUSA FILM SKY CINEMA
REGIA DI RICKY TOGNAZZI
DA DOMANI AL CINEMA
un film di Ricky Tognazzi
con Stefania Sandrelli Marco Messeri Elena Sofia Ricci Ricky Tognazzi
e con Arisa Ronny Morena Raffaele Pisu Monica Scattini Debora Villa
ATTILIO DE RAZZA E MEDUSA FILM PRESENTANO
tutta colpa
della
musica
Sembravaundecessocausato
daunmalore, magli inquirenti
sospettanochesitrattidiomici-
dio, forse preterintenzionale.
Forseungiocosessualeviolen-
tofinito male. La vittima aveva
62anni edstatatrovatamori-
bondadomenicaall internodi
unapalazzinadisabitataaSan
Giuliano, frazione di Rimini.
Luomosarebbemortopocopri-
madi mezzanotteinunlocalea
piano terra che fino a qualche
mese fa ospitava un videono-
leggio. Lunicacosacertache
leurladelluomohannospinto
i vicini a verificare cosa stesse
succedendoequindi achiama-
reil118. Daverificareancheco-
meavesseavutoaccessoal lo-
caledisabitato.
PERUGIA Il processo per lomicidio di Meredith
No a nuovi test del Dna
Amanda e Lele ora sperano
La Corte ha respinto la richiesta dellaccusa di ripetere gli esami
sui reperti inquinati dai periti. E ora le accuse traballano
CONDANNATI Raffaele Sollecito e Amanda Knox in udienza
RaffaeleSollecitoeAman-
daKnox, allepocafidanza-
ti, furono arrestati nel no-
vembredel 2007
IlgiocatoredibasketMarioDel-
leCave, atletadiciottennedella
squadra di pallacanestro Stel-
laAzzurradiRomaedellenazio-
nali giovanili, hapersolavitain
unincidentestradaleavvenuto
nelprimopomeriggiodiierinel-
laCapitale. DelleCavestatoin-
vestitodaunDucatodei carabi-
nieri dellacasermaSalvoDAc-
quisto a Tor Di Quinto, mentre
era a bordo di uno scooter SH
conun suo coetaneo. Un terri-
bile dolore. Il presidente Dino
MeneghinelaFederazioneIta-
liana Pallacanestro-si legge in
unanota- si unisconoconcalo-
rosapartecipazioneal terribile
doloredel fratelloGianni, della
famiglia di Mario e di tutta la
StellaAzzurra.
CRONACHE 19
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
EnricoLagattolla
Milano Dario Mora detto Lele ci
balla,dentroilgessatoblu.Isuoile-
gali provanoafarlosorridere. Al-
menoseidimagrito.Diridere,pe-
r, Moranonhamoltavoglia. Per-
chsonopidi duemesi chelesue
giornatelepassaincarcere. Dal 20
luglio,dopolarrestoperbancarot-
ta della sua LM management. Ha
persoquasi venti chili, incella. Elo
dice, ieri, ai giudici del tribunale
del Riesame di Milano. Il carcere
faticosoeumiliante. Poi, quan-
dofuori dallaulavedelafiglia, no-
stro signore dei tronisti si com-
muove. E piange. Abbraccia Dia-
na, 35 anni, prima di tornare die-
trole sbarre. Agiorni si decider -
comechiestodalladifesa- secon-
cedergli i domiciliari. Ospite del-
lavvocato Nicola Avanzi, oppure
della mamma del secondo difen-
sore,LucaGiuliante. Mentreinve-
ce la Procura, sostiene ci sia il ri-
schio di inquinamento delle pro-
ve, tantodagiustificareunulterio-
repermanenza dietrolesbarre.
Ha voluto esserci, Mora, per
spiegareai giudici di nonessereil
maleassoluto,diaversempreri-
sposto a tutte le domande che mi
hannofattoi pm, edi esserepron-
toarispondereancora, echedie-
troal cracdellasuaLMnoncuna
distrazionedi fondi. tuttacolpa
diVallettopoli,spiega. Ovvero:fi-
nedel mondodoratofattodi vipe
comparsateintv,efinedellasuaat-
tivit. Ma in ballo, per la Procura,
caltro.Cisonoottomilionidieu-
rochesarebberostati sottratti alle
cassedellasuaagenzia, efiniti nel
portafogloprivato.Coltreunmi-
lionedi euroche lormai ex amico
EmilioFede - che nega le accuse -
avrebbe trattenuto per s, come
commissione (o cresta) sui
prestiti che limpresario dice di
aver ricevuto dal premier Silvio
Berlusconi. Circa 350mila euro
tracciati eoltre700milaincontan-
ti, induetranche, inSvizzeraene-
gliufficidi Mediaset.Unacostosa
intermediazione, lha definita
Mora. Unmodocomeunaltroper
diredi esserestatostrozzatodal
direttore del Tg4. Perch - ha
messo a verbale limpresario dei
vip-Fedemi avevadettocheil suo
impegno avrebbe dovuto trovare
una remunerazione. Ancora, c
latestimonianzadiPatrickAlbiset-
ti, funzionario della banca Bsi di
Lugano, secondo cui Fede - inda-
gatoper concorsonellabancarot-
ta- avrebbepreso300milaeuroin
contantiinSvizzeraeperluisareb-
be stato aperto e svuotato anche
un conto da 200 mila euro. E poi
c proprio il Cavaliere, convitato
di pietra dellinchiesta condotta
dai pmEugenioFuscoeMassimi-
liano Carducci. Il nome del presi-
dentedel Consigliovieneripetuto
pivolte, inaulaenellecartedegli
inquirenti. Mora - ai pm - aveva
raccontatodi aver incontratoBer-
lusconiloscorsoottobre,perchie-
dergli altri 3 milioni di euro(che a
causadellesplosionedel casoRu-
by - ha spiegato - non gli vennero
mai dati), oltre ai 2,8 milioni che
glieranogistati versati. Eora, che
accade?Cheipmpotrebberodeci-
deredi sentireproprioil presiden-
te del consiglio, nella veste (mica
tanto comoda) di testimone. Per-
ch se vero che allo stato Berlu-
sconi tenuto al di fuori dellin-
chiesta, il suointerrogatoriocome
personainformatasuifattipotreb-
be rivelarsi pi problematico del
previsto. Non potendo avvalersi
dellafacoltdi nonrispondere, in-
fatti,ilCavsarebbetenutoaspiega-
relasuaprodigalit, i motivi ele
modalitconcui pagMoraattra-
verso lamministratore del pro-
prio portafoglio personale, il ma-
nagerGiuseppeSpinelli, esefosse
aconoscenzadelladestinazionefi-
nalediqueldenaro.Insomma,ilri-
schioper Berlusconi potrebbe es-
sere quello di vedersi spremuto
duevolte. Daunlato, dachi bussa-
va alla sua porta nella speranzadi
trovare una mano generosa che
tappasse i buchi di bilanci ormai
fuori controllo. Dallaltro, dapub-
blici ministeri che-inunastoriadi
soldi e bonifici che viaggiano dal-
lItaliaallestero, andataeritorno-
potrebbero decidere ancora una
volta di puntare al bersagliogros-
so.Insomma,senonsembralasto-
ria di Gianpi Tarantini, poco ci
manca.
SPERANZA
La difesa ha chiesto
gli arresti domiciliari,
ma laccusa si oppone
Deve al fisco
sedici milioni
STRATEGIA
Come Tarantini: usato
dai giudici per arrivare
a interrogare Berlusconi
IL CRAC
PROCESSO A MILANO Limpresario dei vip alla sbarra
Mora in lacrime: Fatemi tornare a casa
Vede la figlia e scoppia in pianto. Ai giudici dice: Non sono il male assoluto. E poi attacca Emilio Fede
MAZZETTE
Nellinchiesta
sulla
bancarotta
della LM
Management
di Lele Mora
spunta anche
un conto in
Svizzera nella
disponibilit di
Emilio Fede,
aperto perch
lagente dei vip
potesse girare
al giornalista
200mila euro
[Photomasi]
Lele Mora stato arrestato lo
scorso giugno per bancarotta
fraudolenta. Tutto era iniziato
inaprilequandoiltribunalefal-
limentare di Milano, nel corso
del processo sul crac della Lm
Management, aveva dichiara-
to il fallimento di Mora e della
societa di cui era titolare. Su di
lui pesava quindi il divieto, ri-
chiestodai pmEugenioFuscoe
MassimilianoCarducci,diintra-
prenderequalsiasi attivita im-
prenditoriale.L11giugnoscor-
soMoraavevainfatti dichiara-
toil fallimentodella LmMana-
gementconunpassivodi17mi-
lioni di euro. Haundebitoconil
fiscopari a16milioni di euro.
20 CRONACHE

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
VIA TOSCANELLI, CHIAIANO - 7 SETTEMBRE
De Magistris: Napoli pulita
Ecco le foto che lo sbugiardano
Il sindaco rilascia interviste in cui sostiene che la citt si ormai
liberata dalla spazzatura. Invece limmondizia c ancora, eccome...
M
a,ilsindacoLuigiDeMa-
gistris lo sa che anche
ScampiaeChiaianofan-
nopartedi Napoli, come il Vome-
ro,dovevivonolui edaltriassesso-
ridellasuaGiuntaePosillipo?L'ar-
revotapopolo esulta perch la
sua Napoli finalmente statali-
beratadallamonnezza. Anzi: Dal
primoagostononcisonopirifiu-
ti per le strade di Napoli, anche se
siamo senza soldi e la camorra ci
ostacolahadettol'expmaIlGior-
nale di Vicenza inoccasione della
festaNodal Molin, cui haparte-
cipato due giorni fa. Allora urge
una lezione di geografia cittadina
perGiggino:diaunasbirciatinaal-
lenostrefoto,piccolissimaselezio-
nedi unreportagebenpiampio,
realizzatonella periferiaa norddi
Napoli. Mentreil Vomero, Posilli-
po, il Centroelegante sonosgom-
bridaicumulidispazzatura,iquar-
tieri del degrado, giabbandonati
dagliexsindaciBassolinoeIervoli-
no(senzadimenticare il breve in-
terregno di Riccardo Marone) vi-
vono una emergenza che sembra
infinita. Via Toscanella, quartiere
Chiaiano, ore 13,30 di due giorni
fa. Unaaiuoladi monnezzalun-
gaunadecinadimetri,stalidagior-
ni e ieri si eraulteriormentegon-
fiata.
SuviaToscanellaabbiamofoto-
grafato almeno tre piazzole di
spazzatura,discaricheacieloaper-
to che Masaniello non vede. In
via Emilio Scaglione, ancora a
Chiaiano,lungaeimportantearte-
riachecollegalaperiferiaanorddi
NapoliconilCentro,abbiamorile-
vatounamezzadozzinadicollinet-
te. Unadi questeeraaltaunpaiodi
metri, lunga una quindicinae lar-
ga 4 o 5, lambiva l'ingresso di un
parcoequasi debordavasullacar-
reggiata. Di fronte, a pochi metri
c' una farmacia. Un signore si
soffermato ad osservare con
espressione perplessa la lunga
sciadi monnezza. Poi hasbottato:
Sta qui da un mese, non sappia-
mopiachesantovotarci. DeMa-
gistrishadettocheciavrebbepen-
sato lui a ripulire Napoli, invece
noncambiatonulla. Saltandoa
Scampia, il quartieredellacamor-
ra, inviaLabriola, dovesonoattive
alcunedellepiimportanti piaz-
ze di spaccio della droga, abbia-
mo annotato la presenza di altre
isole antiecologiche sconosciute
al Sindaco di Napoli. Due, tra le
tante, si trovanol'unadi fronteall'
altra. Unextracomunitariostato
ripreso mentre stava rovistando
trai rifiuti allaricercadi indumen-
ti equalcosadamangiare. Daque-
ste parti l'emergenza rifiuti non
mai finita, anzi nonhanulladain-
vidiareaquella dei giorni piduri
delloscorsomese di luglio, quan-
do a Napoli c'erano a terra oltre
2500 tonnellate di spazzatura.
Scampia e Chiaiano, con Maria-
nella e Piscinola, compongono
l'OttavaMunicipalit. Il Presiden-
te, Angelo Pisani (Pdl) sta conti-
nuamente al telefono con l'Asia
perchiedereomeglio, elemosina-
re interventi per la pulizia delle
strade.
L'aziendaper laraccoltadei ri-
fiuti mi dice ogni giorno che loro
hanno precisi ordini: raccogliere
laspazzaturasoloinalcunipunti.
Duegiornifa, Pisanihaaddirittura
scoperto delle costruzioni abusi-
ve incementoa Scampia eseguite
dairomatempodirecord.Sitrova-
noinmezzoaicumuli dispazzatu-
ra, sottoi ponti di unastrada.
La frase di ieri

VIA SCAGLIONE, CHIAIANO - 7SETTEMBRE


di CarmineSpadafora
daNapoli
VIA LABRIOLA, SCAMPIA - 7 SETTEMBRE
Mediolanum International LiIe LTD
Sede Legale Iona Building, Block B, 4th Floor
Shelbourne Road, Dublin 4, IrelaND.
Double PremiumTwentyfve 58,47 NR
Double PremiumTwentyFive Plat 58,47 NR
Double Premium 6 Years 53,55 AA-
Double Premium 6 Years Bis 56,66 AA-
Double Premium 6 Years Ter 53,59 A+
Double Premium 6 Years Quater 53,12 A+
Double Premium 6 Years Quinquies 53,13 A+
Double Premium Special Opportunity 87,24 AA-
Double Premium 2008 62,17 AA-
Double Premium Special Opportunity 2 89,37 AA-
Double Premium 2008/1 59,13 A+
Double Premium 2008/2 55,44 AA-
Double Premium Key 19 83,18 A+
Double Premium Renewable Energy 43,23 A+
Double Premium 2008/3 65,70 BBB+
Double Premium Sprint Key 25D 110,48 A+
Double Premium 2008/4 78,60 BBB+
Double Premium 2008/5 90,05 BBB+
Double Premium Sprint Key 36D 123,60 na
Double Premium 2008/6 96,40 BBB+
Double Premium Key 42 137,85 BBB+
Double Premium 2009 118,32 A+
Double Premium Coupon Sprint Key 44D 109,49 A+
Double Premium Coupon Sprint 106,66 A+
Double Premium Coupon 108,79 A+
Double Premium Coupon Sprint 1 104,05 A+
Double Premium Coupon 1 106,10 A+
Double Premium Coupon 2 104,41 A+
Double Premium Coupon Sprint 2 103,79 A+
Double Premium Coupon Sprint Key 48D 105,02 A+
Double Premium Coupon Sprint 3 104,20 A+
Double Premium Coupon 3 105,27 A+
Double Premium Coupon Sprint 4 105,36 AA-
Nome prodotto Va|ore Rat|ng
t|to|o (F|tch)
'28%/(35(0,80
Valore titolo al 29/07/11
Double Premium Coupon 4 102,02 AA-
Double Coupon Power Key 49 S 115,65 AA-
Double Premium Coupon 5 94,30 BBB+
Double Premium Coupon Sprint 5 103,94 A+
Double Premium Coupon 6 94,45 BBB+
Double Premium Coupon Sprint Key 51D 101,07 A+
Double Premium Coupon 7 95,60 BBB+
Double Premium Coupon 8 93,15 BBB+
Double Premium Coupon Sprint 6 100,70 A+
Double Premium Coupon 9 93,15 BBB+
Double Coupon Power Key 55 S 111,32 AA-
Double Premium Coupon Sprint Key 56D 100,23 A+
Double Premium Coupon Sprint Key 57 97,88 A+
Double Premium Coupon Sprint 7 101,85 AA-
Double Premium Coupon 10 95,59 AA-
Double Premium Coupon Sprint Key 59 101,14 AA-
Double Premium Coupon 11 92,48 AA-
Double Premium Coupon Sprint 8 99,53 AA-
Double Premium Coupon 12 91,90 AA-
Double Premium Coupon Sprint 9 99,52 AA-
Double Premium Coupon Sprint 10 93,32 A+
Double Premium Coupon 13 87,02 AA-
Double Premium Coupon Sprint 11 96,04 AA-
Double Premium Coupon Sprint Key 61D 97,52 AA-
Double Premium Coupon Sprint Key 60 97,39 AA-
Double Premium Coupon Sprint 12 97,12 AA-
Double Premium Coupon Sprint Key 63 95,03 A+
Double Premium Coupon Sprint 14 96,92 AA-
Double Premium Coupon Sprint Key 64 98,61 AA-
Double Premium Coupon Sprint15 94,72 A+
Double Premium Coupon Sprint Key 65 98,10 AA-
Double Premium Coupon Sprint Key 62 97,39 AA-
Double Premium Coupon Sprint 13 97,12 AA-

"In caso di pi Societ di rating, stato prudenzial-
mente indicato il rating minore
Ulteriori indicazioni, quali ad esempio la Denomina-
zione dellEmittente, sono disponibili sul sito internet
www.mediolanuminternationallife.it
DiPi Money 2006/8 97,57 A2
DiPi Platinum Money 2006/15 98,15 A2
DiPi Platinum Money 2006/16 86,69 A2
DiPi Key Platinum 9 98,44 A2
DiPi Key 9 96,39 A2
DiPi Platinum Money 2006/3 97,81 A2
DiPi Money 2006/3 96,12 A2
DiPi Platinum Money 2006/1 97,46 A2
DiPi Money 2006/1 95,72 A2
DiPi Platinum 2006/7 85,88 A2
DiPi 2006/6 85,88 A2
DiPi Platinum 2006/5 97,66 A2
DiPi Platinum 2006/4 85,44 A2
DiPi 2006/4 85,44 A2
DiPi 2006/3 97,66 A2
DiPi Platinum 2006/3 97,66 A2
DiPi Platinum 2006/2 86,14 A2
DiPi 2006/2 85,54 A2
DiPi Platinum 2006 97,76 A2
DiPi 2006 97,76 A2
DiPi 2005/20 97,66 A2
DiPi Platinum 2005/8 97,65 A2
DiPi 2005/19 97,76 A2
DiPi Platinum 2005/6 97,76 A2
DiPi 2005/13 97,66 A2
DiPi 123 94,22 A2
DiPi Step 4 excl 125,45 A2
DiPi Step 4 plat 122,81 A2
DiPi Step 4 std 120,16 A2
DiPi Step 2 plat 121,95 A2
DiPi Step 2 excl 119,59 A2
DiPi Step 2 std 117,22 A2
DiPi World Plus 2 159,26 A2
DiPi Platinum Money 2007/4 95,50 A3
DiPi Step 2007/3 83,27 A3
DiPi Platinum Money 2007/3 97,32 A3
DiPi Platinum 2007/1 92,15 A3
DiPi 2006/14 91,80 A3
DiPi Money 2005/4 98,25 A3
DiPi 2005/9 92,80 A3
DiPi 2005/8 91,29 A3
DiPi Platinum New World 4 153,54 A3
DiPi New World 5 149,17 A3
DiPi New World 4 171,42 A3
DiPi Platinum New World 3 181,34 A3
DiPi New World 3 172,61 A3
DiPi 117 112,75 Baa1
DiPi Platinum New World 2 202,04 Baa1
DiPi New World 2 191,10 Baa1
DiPi Sprint nfazione WM 104,49 Aa2
DiPi Sprint nfazione Key 26 103,86 Aa2
DiPi Sprint nfazione C 6 103,26 Aa2
DiPi Platinum Money 2009/9 88,67 Aa3
DiPi Money 2005/5 103,01 Baa3
DiPi 2005/10 98,62 Baa3
DiPi Power Sprint 2009/1 96,77 A
DiPi Platinum Power 2009/6 93,98 A
DiPi Platinum Money 2009/8 83,71 A
DiPi Power 2009/6 96,04 A
DiPi Power Sprint 2009 98,31 A
DiPi Power Sprint C-$ Key 53 96,16 A
DiPi Power Sprint Key 50 100,09 A
DiPi Power Sprint Key 46 102,44 A
DiPi Power Sprint Key 45 103,43 A
DiPi Sprint 2009/1 98,64 A
DiPi Sprint Key 40 98,74 A
DiPi Sprint 2009 96,78 A
DiPi Sprint Key 39 96,45 A
DiPi Sprint Key 38 96,45 A
DiPi Platinum Money 2008/2 92,19 A
DiPi Money 2008/1 89,27 A
DiPi Sprint 2008/11 98,96 A
DiPi Alternative 2 T 96,43 A
DiPi Alternative 2 T 96,43 A
DiPi Alternative 2 T 95,69 A
DiPi 2008/4 83,42 A
DiPi Platinum 2008/7 84,41 A
DiPi 2008/3 84,63 A
DiPi Platinum 2008/6 84,11 A
DiPi Platinum 2008/5 86,09 A
DiPi 2008/2 86,22 A
DiPi 4 Markets 2008/3 77,26 A
DiPi Sprint 2008/8 99,21 A
DiPi Platinum 2008/4 81,98 A
DiPi 4 Markets 2008/2 69,13 A
DiPi 2008/1 84,83 A
DiPi Money 2007/4 92,94 A
DiPi Platinum Money 2007/8 94,90 A
DiPi Money 2006/11 94,92 A
DiPi Platinum Money 2006/22 97,55 A
DiPi STEP 2006/4 91,98 A
DiPi Platinum Power 2006 $ 2 96,66 A
DiPi 1017 111,70 A
DiPi 2005/12 89,46 A
DiPi 2005/11 96,13 A
DiPi Gran Premio della Montagna 5 excl 114,31 A
DiPi Gran Premio della Montagna 5 plat 112,42 A
DiPi Gran Premio della Montagna 5 std 110,54 A
DiPi World Plus 1 149,96 A
DiPi Gran Premio della Montagna 2 excl 120,00 A
DiPi Gran Premio della Montagna 2 plat 117,67 A
DiPi Gran Premio della Montagna 2 std 115,34 A
DiPi Platinum Money 2009/1 88,53 A+
DiPi Money 2009/1 86,19 A+
DiPi Platinum Power 2009 105,75 A+
DiPi Power 2009 102,28 A+
DiPi Platinum Money 2009 89,64 A+
DiPi Money 2009 87,07 A+
DiPi Sprint 2008/9 96,82 A+
DiPi Platinum Money 2008 94,13 A+
DiPi Money 2008 90,23 A+
DiPi Platinum 2008/10 91,06 A+
DiPi Sprint nfazione C 8 102,02 A+
DiPi Platinum 2008/9 93,35 A+
DiPi Platinum 2008/8 83,93 A+
DiPi 2008/5 83,76 A+
DiPi Sprint nfazione C 5 103,68 A+
DiPi Sprint nfazione Key 24 103,90 A+
Mediolanum International LiIe LTD
Sede Legale Iona Building, Block B, 4th Floor
Shelbourne Road, Dublin 4, IrelaND.
32/,==(',3,
Valore titolo al 29/07/11
Ulteriori indicazioni, quali ad esempio la Denomina-
zione dellEmittente sono disponibili sul sito internet
www.mediolanuminternationallife.it
In caso di pi Societ di rating, stato prudenzial-
mente indicato il rating minore
ND: valore non disponibile in quanto le societ del
gruppo Lehman Brothers sono attualmente sottoposte
a procedura concorsuale.
NR: alla data della presente documentazione lEnte
Emittente non stato oggetto di valutazione da parte
di agenzie di rating
DiPi Sprint nfazione C 4 103,79 A+
DiPi Platinum 2008/3 84,95 A+
DiPi Platinum 2008/2 81,87 A+
DiPi Platinum 2008/1 82,25 A+
DiPi 4 Markets 2008/1 80,29 A+
DiPi Platinum 2008 85,98 A+
DiPi 2008 85,96 A+
DiPi 4 Markets 2008 68,64 A+
DiPi Ecology 2008 67,88 A+
DiPi 4 Markets 3 67,99 A+
DiPi New World 9 Bis 67,59 A+
DiPi Key 13 Bis-1 67,60 A+
DiPi Money 2007/11 83,27 A+
DiPi Platinum Money 2007/18 93,36 A+
DiPi Money 2007/10 91,97 A+
DiPi New World 9 67,59 A+
DiPi Key 13 Bis 67,60 A+
DiPi Key 13 67,68 A+
DiPi New World 8 67,61 A+
DiPi 2007/2 67,59 A+
DiPi 2007 89,83 A+
DiPi Platinum Money 2007/17 92,48 A+
DiPi Money 2007/9 91,18 A+
DiPi Platinum Money 2007/16 91,23 A+
DiPi Money 2007/8 89,84 A+
DiPi Step 2007/7 90,18 A+
DiPi Platinum Money 2007/9 92,64 A+
DiPi Step 2007/6 88,71 A+
DiPi Step 2007/2 91,72 A+
DiPi Money 2007 95,03 A+
DiPi Platinum Money 2007/2 90,21 A+
DiPi Platinum Money 2007/1 96,79 A+
DiPi Step 2007 / 1 92,01 A+
DiPi Platinum 2007 91,60 A+
DiPi 2007 91,60 A+
DiPi Step 2007 77,02 A+
DiPi Platinum Money 2007 92,58 A+
DiPi Platinum Money 2006/21 89,98 A+
DiPi Platinum Money 2006 19 96,08 A+
DiPi Money 2006/10 95,24 A+
DiPi Platinum Money 2006/20 89,14 A+
DiPi Step 2006/3 79,58 A+
DiPi Step 2006/2 92,59 A+
DiPi Platinum Money 2006/18 89,07 A+
DiPi Platinum Money 2006/17 96,09 A+
DiPi Money 2006/9 95,35 A+
DiPi Platinum Money 2006/2 96,19 A+
DiPi Money 2006/2 95,88 A+
DiPi Platinum Money 2006 96,08 A+
DiPi Money 2006 95,77 A+
DiPi Platinum 2006/6 94,96 A+
DiPi 2006/5 94,96 A+

DiPi Power Key 52 99,39BBB+


DiPi Power 2009/5 88,60BBB+
DiPi Platinum Money 2009/6 74,46BBB+
DiPi Poker D'Assi 4 93,34BBB+
DiPi Platinum Power 2009/5 92,14BBB+
DiPi Platinum Money 2009/5 75,99BBB+
DiPi Platinum Poker D'Assi 1 95,84BBB+
DiPi Poker D'Assi 1 93,10BBB+
DiPi Power Key 41 109,84BBB+
DiPi Platinum Money 2007/5 ND ND
DiPi Alternative 2 std ND ND
DiPi Platinum power 2009/7 93,58 NR
DiPi Power Key 58 100,14 NR
DiPi Power Key 54 107,63 NR
DiPi Platinum Money 2009/7 79,70 NR
DiPi Platinum Money 2009/4 80,39 NR
DiPi Platinum Power 2009/4 101,57 NR
DiPi Power 2009/4 98,59 NR
DiPi Platinum Money 2009/3 83,73 NR
DiPi Platinum Power 2009/3 102,02 NR
DiPi Power 2009/3 98,64 NR
DiPi Power Key 47 109,29 NR
DiPi Platinum Power 2009/2 103,63 NR
DiPi Power 2009/2 100,90 NR
DiPi Power Bric 103,42 NR
DiPi Platinum Money 2009/2 83,88 NR
DiPi Money 2009/2 82,10 NR
DiPi Power Key 43 99,64 NR
DiPi Platinum Power 2009/1 106,51 NR
DiPi Power 2009/1 102,41 NR
DiPi Sprint 2009/2 95,95 NR
DiPi Key 37 96,44 NR
DiPi Platinum Money 2008/1 88,77 NR
DiPi Sprint Key 35 98,20 NR
DiPi Money 2007/2 T 90,56 NR
DiPi Platinum Money 2007/5 T 90,60 NR
DiPi Step 2007/4 T 90,67 NR
DiPi Money 2007/1 T 90,69 NR
DiPi Platinum 2005/9 T 81,93 NR
DiPi 2005/21 T 81,93 NR
DiPi Platinum 2005/7 T 81,93 NR
DiPi 2005/15 T 81,93 NR
DiPi Sprint 2008/10 97,85 NR
DiPi Sprint nfazione C 9 103,03 NR
DiPi Key 31 102,48 NR
Nome prodotto Va|ore Rat|ng
t|to|o Em|ttente
(S&P)
Societa per Azioni - Sede Legale 20080 Basiglio - Milano 3 (Mi)
Palazzo Meucci - Via F. SIorza
Capitale Sociale euro 87.720.000 i.v. - Societa con unico Socio
32/,==(',3,
Valore titolo al 31/07/2011
INDICE DI RIFERIMENTO al 31/07/2011
HFRX GLOBAL 1.190,29
XINHUA/FTSE CHINA 25 18.707,63
Ulteriori indicazioni, quali ad esempio la Denominazione dellEmittente, sono disponibili sul sito internet www.mediolanumvita.it.
In caso di pi Societ di rating, stato prudenzialmente indicato il rating minore
nd: valore non disponibile in quanto le societ del gruppo Lehman Brothers sono attualmente sottoposte a procedura concorsuale.
DiPi 1004 99,37 A2
DiPi 1010 90,01 A2
DiPi 1014 97,08 Baa3
DiPi 1016 97,58 Baa3
DiPi 1019 97,58 Baa3
DiPi 1021 96,69 A2
DiPi 1022 98,68 A2
DiPi 1023 96,44 A2
DiPi 1026 97,20 A2
DiPi 1027 88,49 A2
DiPi 1029 92,12 A2
DiPi 1031 96,54 A2
DiPi 1034 107,86 A2
DiPi 1038 96,88 A2
DiPi 1050 98,85 A2
DiPi 1057 107,01 Aaa
DiPi 1063 106,13 Aaa
DiPi 1075 99,39 Aaa
DiPi 1108 136,78 A2
DiPi 1138 114,99 A3
DiPi 1148 120,18 A2
DiPi 1156 105,78 A3
DiPi 122 103,79 A3
DiPi 2005-16 97,19 A2
DiPi 2005-4 85,73 A2
DiPi 2005-5 85,64 A2
DiPi 2005 Ter 85,73 A2
DiPi 2006-8 95,65 A2
DiPi Big Chance 2004 103,21 A3
DiPi Key 12 104,72 Aaa
DiPi Key 8 93,65 A2
DiPi Money 2003-15 99,07 A3
DiPi Money 2004-1 98,89 A3
DiPi Money 2004-2 97,92 A3
DiPi Money 2004-3 97,33 A3
DiPi Money 2004-4 97,02 A3
DiPi Money 2004-7 96,11 A2
DiPi Money 2004-9 97,34 A2
DiPi Money 2006-6 100,29 A2
DiPi Money 2006/7 98,96 A2
DiPi Platinum 114 105,19 A3
DiPi Platinum 2005 85,64 A2
DiPi Platinum 2005 - 2 85,40 A2
DiPi Platinum 2005 - 3 93,45 A3
DiPi Platinum 2006 - 4 Bis 82,04 A2
DiPi Platinum 2006 - 9 85,87 A2
DiPi Platinum Big Chance 2004 102,24 A3
DiPi Platinum Money 2003-4 97,08 Baa1
DiPi Platinum Money 2003-5 98,96 A3
DiPi Platinum Money 2003-6 99,23 A3
DiPi Platinum Money 2003-7 98,71 A3
DiPi Platinum Money 2003-8 96,42 Baa1
DiPi Alad' n 02 1100 120,75 A+
DiPi Alad' n 03 1101 124,22 A+
DiPi Alad' n 04 1102 Dollaro 152,21 A
DiPi Alad' n 05 1103 123,79 A+
DiPi Alad' n 06 1104 118,51 A+
DiPi Centro Nord 100,46 A+
DiPi Centro Nord 2 96,59 A+
DiPi Ecology 88,98 A+
DiPi Evoluzione 2004-2 129,55 A
DiPi Exclusive Power 2006 - Dollaro 96,58 A
DiPi Exclusive Power 2006 - Euro 94,86 A
DiPi Granducato 100,09 A+
DiPi Granducato Bis 97,51 A+
DiPi Granducato Quater 101,18 A+
DiPi Granducato Ter 98,59 A+
DiPi Key 10-1 100,75 A+
DiPi Key 10-2 99,89 A+
DiPi Key 11-1 99,94 A+
DiPi Key 11-2 97,38 A+
DiPi Key 11-3 89,90 A+
DiPi Key 14 Dollaro 95,58 A+
DiPi Key 15 86,50 A+
DiPi Key 15 Bis 81,88 A+
DiPi Key 20 83,92 A
DiPi Key 21 99,46 A
DiPi Key 22 Dollaro 92,28 A
DiPi Key 23 Dollaro 95,87 A
DiPi Key 27 89,91 A+
DiPi Key 28 95,12 A+
DiPi Key 29 Dollaro 98,18 A+
DiPi Key 30 96,25 A+
DiPi Key 32 110,80 A+
DiPi Key 32 Bis 110,64 A+
DiPi Key 32 Ter 110,53 A+
DiPi Key 33 93,39 A+
DiPi Key 33 Bis 95,69 A+
DiPi Key 33 Ter 97,41 A+
DiPi Key 34 Dollaro 99,90 A+
DiPi Key 4 Quater 121,87 A
DiPi Key 4 Quinquies 132,90 A
DiPi Key 5 Quater 118,25 A
DiPi Key 5 Quinquies 130,29 A
DiPi Key Moment 6 Dollaro 96,45 A
DiPi Key Moment 6 Euro 94,79 A
DiPi Key Moment 7 Dollaro 96,40 A
DiPi Key Moment 7 Euro 94,80 A
DiPi Lido 95,35 A+
DiPi Money 2003-10 101,49 A+
DiPi Money 2003-11 100,88 A+
DiPi Money 2003-12 100,11 A+
DiPi Money 2003-13 99,19 A+
DiPi Money 2003-14 98,70 A
DiPi Money 2003-6 100,81 A+
DiPi Money 2003-7 102,42 A+
DiPi Money 2003-8 101,56 A
DiPi Money 2003-9 100,99 A+
DiPi Money 2004-10 92,95 A
DiPi Money 2004-11 91,72 A
DiPi Money 2004-5 96,45 A
DiPi Money 2004-6 95,95 A
DiPi Money 2004-8 95,24 A
DiPi Money 2005-1 92,19 A
DiPi Money 2005 Bis 89,72 A
DiPi Money 2006-4 95,42 A+
DiPi Money 2006-5 95,20 A+
DiPi Money 2007/3 93,59 A+
DiPi Money 2007/5 94,23 A+
DiPi Money 2007/6 92,25 A+
DiPi Money 2007/7 93,97 A+
DiPi New World 178,96 A+
DiPi New World 6 77,86 A+
DiPi New World 7 77,76 A+
DiPi Platinum 106 137,85 A
DiPi Platinum 108 131,39 A+
DiPi Platinum 109 122,34 A+
DiPi Platinum 110 129,08 A+
DiPi Platinum 2005 / 5T 83,31 A
DiPi Platinum 2006 - 10 94,08 A+
DiPi Platinum 2006 - 8 94,38 A+
DiPi Platinum Money 2003-2 99,48 A+
DiPi Platinum Money 2003-3 98,85 A
DiPi Platinum Money 2004-11 96,73 A
DiPi Platinum Money 2004-13 94,48 A
DiPi Platinum Money 2004-14 94,22 A
DiPi Platinum Money 2004-15 93,69 A
DiPi Platinum Money 2004-16 94,04 A
DiPi Platinum Money 2004-17 96,86 A
DiPi Platinum Money 2004-4 96,71 A
DiPi Platinum Money 2004-5 96,51 A
DiPi Platinum Money 2005-1 93,50 A
DiPi Platinum Money 2006-4 96,07 A+
DiPi Platinum Money 2006-6 95,63 A+
DiPi Platinum Money 2006-7 95,53 A+
DiPi Platinum Money 2007-10 88,31 A+
DiPi Platinum Money 2007/11T 90,02 A
DiPi Platinum Money 2007-12 88,82 A+
DiPi Platinum Money 2007-13 96,04 A+
DiPi Platinum Money 2007-14 95,08 A+
DiPi Platinum Money 2007-15 92,97 A+
DiPi Platinum Money 2007-7 94,38 A+
DiPi Platinum Money Dollaro 95,77 A+
DiPi Platinum New World 188,33 A+
DiPi Platinum Power 2006 - Dollaro 96,64 A
DiPi Platinum Power 2006 - Dollaro 3 95,73 A
DiPi Platinum Power 2006 - E 94,82 A
DiPi Platinum Special 96,45 A
DiPi Power 2006 - Dollaro 95,71 A
DiPi Power 6 148,68 A+
DiPi Power 7 141,24 A+
DiPi Power 8 143,17 A+
DiPi Shot 94,38 A+
DiPi Sprint 2008 97,50 A+
DiPi Sprint 2008-1 96,47 A+
DiPi Sprint 2008-2 97,50 A+
DiPi Sprint 2008/3 100,46 A+
DiPi Sprint 2008/3 Bis 96,59 A+
DiPi Sprint 2008-4 97,48 A+
DiPi Sprint 2008-5 96,49 A+
DiPi Sprint 2008-6 98,16 A
DiPi Sprint 2008-7 98,16 A
DiPi Sprint 7%Dic 07 97,32 A+
DiPi Sprint 7%Quater 99,62 A+
DiPi Sprint 7%Quinquies 99,79 A+
DiPi Step 10 Exclusive 118,75 A
DiPi Step 10 Platinum 116,43 A
DiPi Step 10 Standard 114,11 A
DiPi Step 2007-10 89,16 A+
DiPi Step 2007 / 8T 88,84 A
DiPi Step 2007-9 75,61 A+
Double Premium Coupon 1132 114,74 A
Double Premium Coupon 1133 114,74 A
Double Premium Coupon Spr 1134 104,50 A+
Double Premium Coupon Spr 1135 102,65 A-
Tris 1059 115,79 A+
DiPi 2005-18 ND ND
DiPi Platinum 2005 - 5 ND ND
DiPi Platinum Money 2004-1 98,01 A3
DiPi Platinum Money 2004-10 96,88 A2
DiPi Platinum Money 2004-12 98,80 A2
DiPi Platinum Money 2004-2 98,17 A3
DiPi Platinum Money 2004-3 97,94 A3
DiPi Platinum Money 2004-6 97,42 A3
DiPi Platinum Money 2004-7 97,04 A2
DiPi Platinum Money 2004-8 96,73 A2
DiPi Platinum Money 2004-9 96,98 A2
DiPi Platinum Money 2006-10 100,00 A2
DiPi Platinum Money 2006-11 100,73 A2
DiPi Platinum Money 2006-12 99,24 A2
DiPi Platinum Money 2006-13 99,25 A2
DiPi Platinum Money 2006-14 89,09 A2
DiPi Platinum Money 2006-5 95,92 A2
DiPi Platinum Money 2006-8 96,39 A2
DiPi Platinum Money 2006-9 98,93 A2
DiPi Platinum Money 2007-6 90,74 Baa3
DiPi Step 2006 101,15 A2
DiPi Step 2006-1 92,13 A2
DiPi Step 2007-5 79,59 Baa3
DiPi Step 6 Exclusive 125,47 A2
DiPi Step 6 Platinum 122,70 A2
DiPi Step 6 Standard 119,93 A2
DiPi Step 8 Exclusive 123,64 A2
DiPi Step 8 Platinum 120,89 A2
DiPi Step 8 Standard 118,14 A2
DiPi Step Platinum 2006 101,71 A2
DiPi Step Platinum 2006 - 1 93,45 A2
Double Premium 1080 66,28 A2
DiPi 1006 102,22 A
DiPi 1020 99,07 A
DiPi 1024 93,94 A+
DiPi 1025 98,65 A
DiPi 1032 94,38 A+
DiPi 1033 Exclusive 96,03 A+
DiPi 1036 101,04 A
DiPi 1042 101,44 A
DiPi 1044 96,70 A
DiPi 1045 96,70 A
DiPi 1046 98,45 A
DiPi 1048 101,99 A
DiPi 1049 100,96 A
DiPi 1051 99,10 A+
DiPi 1051 Bis 96,66 A+
DiPi 1051 Quater 97,63 A+
DiPi 1051 Tris 101,30 A
DiPi 1052 99,03 A
DiPi 1053 96,33 A+
DiPi 1054 96,82 A+
DiPi 1055 104,53 A+
DiPi 1056 92,68 A+
DiPi 1058 56,80 A-
DiPi 1060 99,40 A+
DiPi 1061 91,90 A+
DiPi 1062 94,52 A+
DiPi 1064 93,14 A+
DiPi 1065 98,68 A+
DiPi 1066 97,21 A+
DiPi 1068 90,04 A+
DiPi 1071 93,72 A+
DiPi 1072 92,47 A+
DiPi 1073 97,97 A+
DiPi 1074 86,60 A+
DiPi 1076 91,24 A+
DiPi 1078 72,64 A+
DiPi 1079 99,77 A+
DiPi 1081 73,61 A+
DiPi 1083 104,93 A+
DiPi 1084 94,28 A+
DiPi 1085 97,15 A+
DiPi 1087 101,14 A+
DiPi 1088 103,89 A+
DiPi 1089 99,98 A
DiPi 1090 87,18 A-
DiPi 1091 108,54 A-
DiPi 1092 155,39 A
DiPi 110 126,62 A
DiPi 1111 115,50 A+
DiPi 1112 115,30 A+
DiPi 1113 115,28 A+
DiPi 1114 114,64 A+
DiPi 1115 122,07 A+
DiPi 1118 97,68 A+
DiPi 112 119,71 A+
DiPi 1121 103,40 A+
DiPi 1122 103,36 A+
DiPi 1124 103,93 A+
DiPi 1129 103,94 A
DiPi 113 122,04 A+
DiPi 1131 104,30 A
DiPi 1136 98,85 A
DiPi 114 118,56 A
DiPi 1140 110,58 A+
DiPi 1141 123,21 A+
DiPi 1146 102,46 A
DiPi 1147 99,31 A+
DiPi 1149 109,01 A+
DiPi 1151 104,24 A+
DiPi 1152 107,33 A
DiPi 1153 96,81 A+
DiPi 1154 92,88 A+
DiPi 1157 108,25 A
DiPi 116 119,65 A+
DiPi 2005 / 17T 83,31 A
DiPi 2005 / 18T 83,31 A
DiPi 2005 Bis 87,92 A
DiPi 2006-7 94,38 A+
DiPi 20 Per 50 87,07 A+
DiPi 4 Markets 89,33 A+
DiPi 4 Markets 2 68,64 A+
DiPi 4 Markets Bis 82,95 A+
DiPi 4 Markets Quater 69,11 A+
DiPi 4 Markets Ter 83,92 A+
Nome prodotto: Va|ore Rat|ng
t|to|o Em|ttente
(S&P)
Nome prodotto: Va|ore Rat|ng
t|to|o Em|ttente
(ND)
Nome prodotto Va|ore Rat|ng
t|to|o Em|ttente
(Moody's)
Nome prodotto Va|ore Rat|ng
t|to|o Em|ttente
(Moody's)
Nome prodotto Va|ore Rat|ng
t|to|o Em|ttente
(NA)
M U L T I M E D I A
MILANO Via G. Negri, 4
TEL 02 7218 1
FAX 02 7218 650
Sedi: ROMA Via Terenzio, 35
TEL 06 6920 911
FAX 06 6920 9100
COMO Via V. Emanuele II, 113
TEL 031 242 525
FAX 031 240 532
Per la pubblicit su:
PUBBLICIT NAZIONALE: Legale, Aste ed Appalti, Bandi di Concorso,
Finanziaria, Annunci Economici, Necrologie, Ricerche e Offerte
di Personale, Piccola Pubblicit, Servizi Speciali
COMMERCIALE LOCALE: Edizioni Milano/Lombardia, Genova/Liguria
Nome prodotto Va|ore Rat|ng
t|to|o Em|ttente
(FITCH)
il reportage
AIUOLE
DI MUNNEZZA
Le fotografie
scattate
ieri dal
Giornale
smentiscono
in maniera
clamorosa
il sindaco
di Napoli,
De Magistris.
Altro che citt
liberata
dai rifiuti,
cumuli
di spazzatura
fanno bella
mostra di s
in moltissime
strade
cittadine
LUIGI DE MAGISTRIS
Dal primo agosto
non ci sono pi
rifiuti per le strade
di Napoli
CRONACHE 21
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
MarcoLombardo
Ciao, ti volevoavvisaredel fat-
to che se uno va in account,
modificaamici, contatti, ap-
paiono i numeri di cellulare
di svariati amici... tra cui il
tuo...senonlohaifattospon-
taneamente mi sembrava il
caso di metterti al corrente
del fatto. Il messaggio, del-
lamicoFabio, arriva atarda
seraedineffetti vienesubito
inmentechedagiorni,suFa-
cebook, giraunallarmeros-
so: Attenzione, non uno
scherzo....
Gi, non affatto uno
scherzo, basta controllare
conuna rapida apertura del
computer: andate su inter-
net,logateviaFacebook,clic-
cate appunto account,
quindimodificaamiciinfi-
ne contatti e il gioco fat-
to. Ovverotroveretei nomi e
il numerodi telefonodi tutte
lepersonecheavetetralevo-
streamicizievirtualiesulvo-
stro smartphone. In questo
caso leggerete il loro nume-
rodicellulare,maovviamen-
te chiunque sia in contatto
convoi -chiunquesiavostro
amico anche se in effetti
non lo conoscete proprio -
avr il vostro. E la privacy?
Appunto: il problemaque-
sto. Il problema della privacy il
puntoprincipaledelfuturodiinter-
net e dellhi-tech, perch oggi (e
semprepisarinfuturo)tuttiino-
stridati, tuttalanostravita, sonosu
unanuvolavirtuale, lormai famo-
socloud: ovverouna casa che non
csenonneiserverdelleprincipa-
li aziendedigitali. Che, ovviamen-
te,nonpossonopermettersidisba-
gliare. Tempo fa lamministratore
delegato di Microsoft Italia Pietro
Scott Jovane, presentandoil cloud
dellazienda di Redmond, diceva:
Bisognafarelamassimaattenzio-
ne: se in questa materia sbaglia
unosolodinoi,facrollaretuttoilsi-
stema.
NelcasodiFacebooklafallaevi-
dente, a giudicare dallallerta che
gira tra chi iscritto, anche se a
MarkZuckerbergei suoi ingegneri
sipuimputareprobabilmenteso-
lo il fatto di non essere maggior-
mente chiari (questo un dato di
fatto) sulle procedure da seguire
peraverecuradeipropridati:ognu-
nodi noi dovrebbepensarci daso-
lo, ma internet una frontierache
ancora pochi sanno maneggiare.
Internetlibertelalibertspesso
cifasentireinvulnerabili.Poi,inre-
alt, il problemaprivacyesistean-
che a livelli pi alti, se vero ad
esempio che la nostra polizia po-
stalehaavutoil vialiberaperacce-
derealleidentitdi chi frequentail
social pifamosodel mondo. Lin-
tento, ovviamente, dei pinobili:
contrastare fenomeni come la pe-
dopornografia on-line, il riciclag-
gio e tutti i reati via web. Per: chi
pu sapere come va a finire? In-
somma,siamonelmondodelfutu-
roenonvcertezzadi essereal si-
curodalleintrusioni esterne, per
anche vero che pi probabile
chelanostracartadicreditosiaclo-
natainunristorantechesuunsito
di shopping on-line. In pratica il
giustomezzosi putrovare, eseal-
le aziende si pu chiedere un po
pidi attenzione nella comunica-
zione agli utenti, chi si serve della
retenonpupensaredi dimenti-
careingiropezzi dellapropriavi-
ta senza conseguenze sgradevoli.
PerchtornatiallaschermatadiFa-
cebook, allavoceaccounttrove-
reteancheimpostazionisullapri-
vacy.Mentrenellapaginaincrimi-
nata dei contatti, basta guardare
sulla destra e leggere: con un clic
linconveniente sistemato. E la
privacy, grazieaFacebook, salva.
2
3
1
Milano Davittimadi unarapinaa
investigatore a caccia su Face-
book del suo aggressore, scovato
esegnalatoaicarabinieridellasta-
zioneGratosoglio.Gliinvestigato-
ri hannopoi individuatoil bandi-
telloe i suoi due complici, ma so-
prattutto altri 15 bulletti, tra cui
cinqueragazze, autoridiunaqua-
rantina di aggressioni ai danni di
adolescenti. Ieri sono scattati i
provvedimenti: due adolescenti
di 15 e 16, autori di una striscia di
agguati, arrestati,15,responsabili
di episodi isolati e meno violenti,
denunciati e un tredicenne solo
segnalatoal Tribunaledei minori
perchnonpunibile.
Tutto inizia la mattina del 28
gennaiodi fronteal McDonaldsdi
Rozzano, periferiasuddi Milano,
dove si sono rifugiati tre adole-
scentidopoavermarinatolascuo-
la. Alluscita sono bloccati da tre
coetanei armati di coltello e rapi-
nati di soldi e cellulari. Una delle
vittimepercrededi avergivisto
inzona il capo della baby gang,
chiamatoDiabolik. Esi mette a
cercarlosuFacebook: restringen-
doilcampodellaricercaallaquar-
tiere, alletmasoprattuttoaquel
soprannome. Fino a quando tro-
vail bullettochesi vantavaanche
sulsocialforumdellesuescorre-
rie, inneggiava aTotRiina e lan-
ciavasfideaglisbirri.Icarabinie-
ri avviano le indagini scoprendo
comenelquartiere,maidenuncia-
ti, si muovesse una seriedi bande
diadolescenti, unaanchecompo-
stadacinqueragazze, cheanghe-
riavanoicoetanei.Spessositratta-
vadiprepotenzeefurtarellieinfat-
ti per 15 ragazzi scattata solo la
denuncia. Ma Diabolik e i suoi
due complici di colpi ne avevano
messo a segni parecchi, almeno
quattro quelli accertati. E con
estrema ferocia: un ragazzo che
avevareagitoalla rapinaerastato
colpitodal piccoloboss conunti-
rapugni,riportandounaseriafrat-
turadelloossoorbitale.
ES

Il manager: I sistemi di difesa ci sono: bisogna informarsi


maniaco
delle regole:
chi sbaglia
fatto fuori
Per proteggere i dati bisogna essere meno pigri
Inquestapaginacompia-
onogli amiciepurei no-
mi della rubrica importa-
ti dallosmartphone
Nellacolonnadi destrasi
pu rimuovere i dati dei
contatti, siasingolarmen-
teche integralmente
Nellaschermata iniziale
di Facebooksi trovainal-
toa destra e permette di
impostareil profilo
Zuckerberg
MODELLI
Il malavitoso di 15 anni
inneggiava a Tot Riina
sul social network
VITE CLONATE
Il problema della
sicurezza esiste. Occorre
essere sempre vigili
...modifica amici
e contatti...
... rimuovere
i contatti importati
Lesperto Marco Corsaro (77 Agency)
Cliccare
su account...
A MILANO
Baby gang incastrata grazie al web
Aggredito dal capo dei bulli, lo riconosce su Facebook e fa arrestare la banda
LA FALLA DEL SISTEMA Un nuovo allarme privacy in Rete
Aiuto, Facebook ruba i numeri di cellulare
Basta cliccare per vedere i telefoni degli amici virtuali. Un inconveniente che svela tutta la nostra vulnerabilit
La 77 Agency si occupa di
marketing digitale e in Italia una
delleagenzieaiprimipostinellacon-
sulenzaper gli investimenti via new
media, edunque(nonsolo)suFace-
book. Marco Corsaro, 35 anni, lha
fondata 9 anni fa a Londra con altri
tresoci: oggi la77 hasedi daMila-
nofinoadHongKong,100dipenden-
ti e unfatturatodi 25 milioni di euro
lanno. Si occupadi veicolareil mes-
saggiodelleaziendeversogli utenti.
Econlaprivacycilavoratuttiigiorni.
HasentitocossuccessosuFace-
book?
Inrealt inItalia lallarme arri-
vatosoloadesso: negli Usaerascop-
piatogiametagosto. Eovviamen-
te, vistoil numerodegli utenti, aveva
avutouna vasta eco.
Eallora: di chi lacolpa?
Noncertodi Facebook. Anzi.
Sicuro?
Garantito: Facebook unazien-
da serissima su questo punto. Ri-
guardoallaprivacysonodegli estre-
misti, le regole che impongono ai
partner sono severissime. In tutti i
programmi in cui lavorano con
aziende esterne.
Tipo?
Guardi, lamiaagenziaunadel-
le tre mondiali che hannoaccesso a
unaquantitimportantedi dati sen-
sibili.Alminimoerrore,saremmota-
gliati fuori.
Comenel calcio...
Infatti. E la prima ammonizione
soloper coselievi.
Ealloracomesi faasalvaguarda-
relaprivacy?
Cunsolomodo: essendomeno
pigri.
Inchesenso, scusi?
GlielhodettocheFacebooknon
responsabileperquellocheacca-
duto. In realt tutti noi - mi ci metto
anchio allinizio - una volta che ci
siamo registrati non siamo attenti a
stare al passo con levoluzione del
servizio.
Facciaunesempio.
Lefacciounadomanda: losache
nonsi pupitaggarelefoto, ovvero
mettere il nome di un utente sopra
unimmagine presente sul social
network, senza che lamico taggato
loconsenta?.
Inveritno.
Ecco.Appunto.Primanoneraco-
s, la dimostrazione che bisogna
sempreessereattenti ai particolari.
MLomb
Facebook
frequentato da
oltre 500 milioni
di persone
Come rimediare
22 CRONACHE

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
MariaSorbi
Milano Lapoil trasgressivo. Lapo
lo sbadato. Lapo il gaffeur di pro-
fessione. Il Forrest Gump di casa
Agnelli ne ha combinata unaltra
dellesuee, per unparcheggiofat-
to male, dovr pagare 1.500 euro
di multa.
Milano, ore 15,40, il traffico
quellodi un pomeriggio lavorati-
voincuitutti sonogitornati dalle
ferie.LapoElkannarriva,bellobel-
lo, con il suo Suv maculato e par-
cheggia senza stare a pensarci
troppoincorsoSanGottardo,vici-
no allincrocio con via Meda.
Chiude il macchinone e se ne va
senza accorgersi che le ruote in-
tralcianole rotaiedel tram. Risul-
tato: iltrafficovatotalmenteintilt,
i tramdellalineatrerestanocom-
pletamente bloccati, lazienda di
trasporti Atm costretta a ingag-
giare alcuni bus sostitutivi per
nonlasciareapiedi i passeggeri ei
mezzi vengono deviati rallentan-
doanchelecorsedellealtrelinee.
Attorno al suv si forma subito un
capannellodi gente, arrivanoi vi-
gili,gliautomobilistiurlanoinsul-
ti dai finestrini. Tutti scuotono la
testa: Machi diavololosbruffo-
ne che gira con una macchina si-
mile?Pergiuntamimetica.Imila-
nesi sono abituati alla logica dei
suv: Parcheggiano dove voglio-
no e se ne fregano degli altri. Al-
lannosono1.500gli episodi simi-
li eoltreduecentoi minuti al gior-
noincui i mezzi restanobloccati.
Poi la sorpresa: dal marciapie-
de spunta Lapo. Abbronzato,
t-shirt aderente, ciuffetto biondo
che fa capolino da un cappellino
dilana.Aquelpuntolagentesbot-
taenonsi tienepi: unavalanga
di insulti. Lui, testa bassa e chiavi
in mano, entra in macchina, non
diceunaparolaeschizzavia. Aca-
sariceverunamultadi 1.500eu-
roo piper mezzora di parcheg-
gioselvaggio: divietodi sostaein-
terruzione di pubblico servizio.
Gli andata bene che erano le
15,40di pomeriggio-spieganoal-
lAtm-altrimenti,nelleoredipun-
ta, la sanzione sarebbe stata mol-
topialta.
Quelladiierinonlaprimacan-
tonata presa dal buonLapo. Sofi-
sticato ed elegante cesellatore di
gaffe, il nipote dellAvvocato ne
hainfilataunadietrolaltra. Notte
trasgressiva con tanto di trans a
parte, Lapo si lanciato anche in
unadoppiascivolata: Sonousci-
to a cena conLindsay Lohan solo
perchmiricordavalamiaexMar-
tina. Per la serie Come far felici
due donne inuncolposolo: lat-
tricemodella,chesisentitaunri-
piego, eMartinaStella, chesi vi-
staparagonareaunastar notaper
abusi di drogae alcol.
Indimenticabile poi la gaffe al-
lNba. Elkann, inprimafilaperve-
dereLakerscontroTorontointer-
ferisceconunazionedigiococru-
ciale a due minuti dalla fine della
partitae, dafuoricampo,intercet-
talapalla. Hovistolapallachear-
rivava e lho spinta. Non sono un
esperto di basket, capisco pi di
calcio si eragiustificatolui tragli
insulti dei tifosi. E qualche mala
parola se lera presa pure dai gio-
catori, che stavano disputandola
sfidadellesfidedopomesi di alle-
namento e strategie. Tutto in fu-
mo,Lapoavevastrafatto,senzavo-
lerlo, anche quellavolta.
Lepisodio, il cui video era im-
pazzatosuInternet,eravalsoaLa-
pounamagliettaconlascrittaLa-
pers al posto del simbolo dei
Lakers. Chiss la multa per aver
bloccatoiltrafficoqualegadgetgli
frutter.
Allasta i gioielli
di Liz Taylor:
valgono 30 milioni
PRECEDENTI
Durante una partita Nba
afferra la palla. E rischia
il linciaggio dai tifosi
Il mezzo mimetico?
Costa 60mila euro
e beve come una Ferrari
NEW YORK
IL MODELLO
LULTIMA GAFFE Sosta selvaggia e multa salata
Lascia il Suv sui binari del tram
E Lapo fugge via tra gli insulti
Il macchinone dellerede Agnelli manda in tilt il traffico di Milano
per mezzora. Lui costretto a scappare dalla furia degli automobilisti
Sono parte della storia di Hol-
lywood. I gioielli di Liz Taylor
andranno allasta da Chri-
sties a New York a dicembre.
Valore della collezione, oltre
30 milioni di dollari. Nellatte-
salegioiedellattricescompar-
sasarannoesposteintour a
Mosca, Londra, Dubai, Gine-
vra, ParigieHong-Kong. Si trat-
ta di un vero tesoro, non solo
economico, che racconta tutta
lasualungavita, gliamori, ima-
riti, i divorzi, i viaggi, i lussi di
unadivaleggendaria. Trai gio-
ielli comprati da Bulgari dal
grande amore Richard Burton
spiccaunastraordinariaparu-
redi diamanti ezaffiri, compo-
stadaunacollanada1,5milio-
nididollari, unaspilla-penden-
te (700mila dollari) e gli orec-
chini (200mila dollari). Ma il
clou una perla del sedicesi-
mo secolo che apparteneva ai
realidi Spagna, ilpendenteLa
Peregrina, acquistatodaBur-
tonper37miladollari nel 1969
eoravalutatointornoai3milio-
ni. I proventi andranno alla
Fondazione per la lotta allAi-
ds creatadallaTaylor.
PARCHEGGIO INCIVILE Il Suv ingombra i binari del tram e blocca il traffico per mezzora. A bordo sale Lapo Elkann, che poi sfreccia a tutta velocit [Salmoirago]
__
Duedomandeassillavanomol-
ti, ieri pomeriggio. Eancheuna
volta chiarita laprima, cio chi
maipotesseessereilproprieta-
rio, quello che aveva causato
lingorgo con la sua sosta sel-
vaggia, rimanevaunaltropres-
sante punto interrogativo: che
cosa mai poteva essere quel-
lenormeSuvcheingombravai
binari? Ecco, non un modello
uscito da qualche videogame,
no, unGrandCherokeeversio-
ne Overland, un tremila turbo-
diesel da duecentoquaranta
cavalli. Che, bench i consumi
siano stati ridotti rispetto alla
precedente generazione, be-
vecomeunaFerrari, perresta-
reincasaElkann. Eil colorever-
de opacomaculato unodegli
optional? No, quella operadi
Lapo, ci hapensatolui aperso-
nalizzareilSuv. Checosta, tenu-
tamimeticaesclusaovviamen-
te, intornoai 60milaeuro.
23
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
GianMariaDeFrancesco
Unproficuoincontrodicaratte-
reistituzionale. Perungiornolaco-
municazione della Popolare di Mi-
lano si conformata al politiche-
sedi Bankitalia. Lincontrotrail vi-
cedirettoregeneralediViaNaziona-
le, Anna Maria Tarantola, e i vertici
diBpm, ilpresidenteMassimoPon-
zellinieildgEnzoChiesa, statotut-
tavia menosoft del previsto.
Troppofortii temi sultavolo(dal-
laumento di capitale fino a 1,2 mi-
liardiallamodificadellostatutopas-
sando per il controllo rischi) per li-
quidarli con la formula temi affe-
rentileproblematicheemerseinse-
dedi accertamenti ispettivi, utiliz-
zata nel comunicato diffuso in tar-
da serata. Nonostante la presenza
delladdi Mediobanca(capofiladel
consorziodigaranziadellaricapita-
lizzazione) AlbertoNagel, Bankita-
lia non ha arretrato di un millime-
tro. La Bpm necessita di un solido
rafforzamento patrimoniale e non
si potr aspettare molto tempo per
effettuarlo.
Il silenzioimpostoai partecipan-
ti allincontro, invece, rivelativo
dellirritazione della Banca centra-
le per la fuga di notizie delle ultime
settimane circa entit dellaumen-
to,resistenzeinterne, rinvii. Ungos-
sipcontinuochepocosiaddiceal ri-
goreimpostoaunasocietquotata.
Quindi nessun passo indietro:
martedprossimo, 13settembre, co-
mitato esecutivo, prima, e cda poi,
dovrannodefiniretempiemodidel-
laumentodicapitale. Avviarelope-
razione il 19 settembre, come pre-
ventivato, appare al momento im-
probabile ma sicuramente non si
tratter di uno slittamento molto
lungo. Analogamente, uneventua-
le sconto porter lammontare a
nondiscostarsi troppodal miliardo
di euro.
Ponzellini e Chiesa ci avevano
provato a chiedere un rinvio visto
chelandamento inBorsa del titolo
(ieriharecuperatoil4,68%a1,32eu-
ro)elacontestualericapitalizzazio-
nepenalizzerebbero gli attuali soci
(BpminBorsa vale circa 530 milio-
ni) e sarebbe fortemente diluitiva
degli utili per azione se fosse effet-
tuata nellimporto massimo. Una
circostanza che anche lad di Me-
diobanca ha cercato di spiegare.
Masiandravanti. Nonacaso, ie-
ri, il vicepresidentedi Bpm, Grazia-
no Tarantini, aveva anticipato da
Milano quelle che sarebbero state
lerisultanze dellincontroromano.
Dovremmo procedere per defini-
remodalit eprezzodellaumento,
questoresta, haspecificatorimar-
cando la necessit del placet di
Bankitalia e mostrandosi fiducioso
su un ok di Consob in tempi brevi.
Anchesullipotesi di sottoscrizione
dellinoptatodapartedel fondoSa-
tor di Matteo Arpe, Tarantini non
haeccepitoalcunch. Accettiamo
tutti quelli checi portanoisoldi, ha
chiosato smentendo i rumor sulla
cessione delle controllate Pop Le-
gnano e Cr Alessandria per esigen-
ze di cassa.
Troppo stringente il bisogno di
nuove risorse per chiudere la porta
a nuovi investitori. Unapertura
chepreludeancheaquel cambiodi
governance che consentirebbe ai
nuovi soci di pesare nelle gerar-
chiedi PiazzaMeda. Inquestosen-
soTarantini haindicatocomevali-
dalopzionedel sistemadualean-
cheseci sonodei proedei contro.
Scettico laltro vicepresidente Ma-
rioArtali: Lassemblea nonhamai
dato la sua disponibilit: il proble-
ma vero che la maggior parte del-
lAssociazione Amici della Bpm
(cheeleggelamaggioranzadelcda)
usa la tecnica del rinvio, ora non
pipossibile. Oltre c il baratro.
PIAZZA AFFARI
Valore %
FTSEMIB 14.645,960 4,24
FTSEItaliaAll Share 15.530,630 4,08
FTSEItaliaMid Cap 19.412,160 3,06
FTSEItaliaStar 9.631,180 3,14
I migliori Valore var% su rif. I peggiori Valore var% su rif.
1) Eems 0,850 37,10
2) Maire Tecnimont 0,789 9,51
3) Fiat p 2,820 9,39
4) Danieli &C 16,880 8,83
5) Piquadro 2,162 8,81
1) Greenvision 5,000 -7,41
2) Rosss 0,960 -4,00
3) Crespi 0,041 -4,00
4) Rdb 0,425 -3,14
5) Richard Ginori 1735 0,315 -3,05
NEWYORK DowJones 11.325,000 1,67
NEWYORK Nasdaq 2.527,690 2,18
LONDRA FTSE 100 5.318,590 3,14
FRANCOFORTE Dax 30 5.405,530 4,07
PARIGI Cac 40 3.073,180 3,63
TOKYO Nikkei 225 8.763,410 2,01
ZURIGO SMI 5.501,260 2,50
DOLLARO Americano 1,404 -0,45
STERLINA Inglese 0,878 0,10
FRANCO Svizzero 1,205 0,13
YEN Giapponese 108,380 -0,65
DOLLARO Australiano 1,322 -1,00
DOLLARO Canadese 1,388 -0,82
CORONA Danese 7,448 -0,02
B
O
R
S
E
E
S
T
E
R
E

C
A
M
B
I
Ora Marchionne
anche presidente
di Chrysler
GOVERNANCE
Al top management
piace lipotesi
del sistema duale
A2Aspaccataal parossismosulriassetto
Edison, conil presidentedel consigliodi sor-
veglianza Graziano Tarantini che considera
pi utile e pi conveniente lo spacchetta-
mentodi Edipower, incontrastoconil gover-
no e il numero uno della gestione Giuliano
Zuccoli, mentre per questultimo Romani
ha ricucito alla grande: la trattativa vera su
Edisoniniziaadesso. Eppure, ancoraluned
i francesi di Edf nellincontro conil ministro
delloSviluppo,PaoloRomani, sulriassettodi
Foro Buonaparte avevano chiesto un unico
interlocutoreinpartita.
Sarilministero,evidentemente.Unaposi-
zionecondivisadaparteitalianarestaperdi
l da venire. Nonostante la convinzione
espressa anche da Roberto Bazzano, presi-
dentedi Irenedunqueazionistasiadi Delmi
(ilveicolodeisociitalianidiEdison)siadiEdi-
power, che su Edison un posizionamento
condiviso favorirebbe una soluzione pi
equilibrata. Eribaditaanchedal sottosegre-
tarioalloSviluppo,StefanoSaglia:Gliazioni-
sti italiani - dice - farebbero bene ad avere
unavoce unitaria.
Comunque sia, per Tarantini nel riassetto
Edisonlipotesi migliorerestalospacchetta-
mento delle centrali Edipower,
giprevistodagliaccordidimar-
zo. Hoil massimorispettoper i
desiderata del governo ma noi
siamorimasti fermi allipotesi di
marzoperchlariteniamolapi
opportunaelapiconveniente.
Altre ipotesi le vedo difficili, co-
munquele valuteremo.
Sul tavolodel consigliodi A2A
ieri arrivato solo un aggiorna-
mento sullincontro di luned
traRomani eil numerounodi Edf, Henri Pro-
glio. Ma, oltreallapossibilediscesaincampo
di Aceaperunacordatatricolore, spuntauna
soluzionealternativaper usciredallostatodi
empasse in cui si trova la partita. Un nuovo
piano, di cui hariferitoil Messaggero, chesa-
rebbeemersonelcorsodiunincontrotraGiu-
lianoZuccolieAndreaViero, addellamultiu-
tility Iren. Le centrali Edipower uscirebbero
secondoquestoscenariodaEdison(chehail
50%, mentreIrendetieneil 10%)
per andare direttamente sotto il
cappello di Delmi, e quindi ad
A2A, incambiodi azionidellaso-
cietdi Zuccoli, otramiteunafu-
sione A2A-Delmi, o unacquisi-
zione.Diquestoalconsigliodige-
stione A2A non si comunque
parlato, ma nei prossimi giorni
sarpichiaroseil ballondessai
hasortitoeffetti.
Acea,hadettointantoladMar-
co Staderini, sarebbe interessata a qualche
centraleelettricaper migliorareil mixpro-
duttivo. Quantoal riassettoEdison, ci sono
trattative tra i soci in cui noi non entriamo,
hadettoStaderini.

$99,623(55(77,),&$%$1'2',*$5$
Si rende noto che la presentazione dell`oerta relatia alla procedura
n. 20386 per la sostituzione porte di salita,discesa carrozze LSCity,
CIG 293026L83, con scadenza 19 settembre 2011, iene prorogata alle
ore 14,00 del giorno 10 ottobre 2011. Il termine per la richiesta di
chiarimenti ,punto VI.3 n. 12 del Bando di Gara,, e pertanto prorogato al
giorno 12 settembre 2011.
Luciana Peretti
'LUH]LRQH$FTXLVWL
Il Direttore
AUTO
BANCHE Giorni decisivi per la Popolare di Milano
Bpm, Bankitalia non molla: aumento subito
I vertici dellistituto non riescono a ottenere un rinvio. Marted prossimo cda su prezzo e tempi
M U L T I M E D I A
MILANO Via G. Negri, 4
TEL 02 7218 1 FAX 02 7218 650
COMO Via V. Emanuele II, 113
TEL 031 242 525 FAX 031 240 532
Edison: A2A si spacca sul futuro di Edipower
Nella partita con Edf, Tarantini rilancia le intese di marzo, ma Zuccoli vuole ripartire da zero
ARBITRO
Il governatore
della Banca
dItalia, Mario
Draghi, guarda
con
apprensione
allaumento di
capitale della
Banca
Popolare di
Milano. Ieri il
vicedirettore
generale di
Bankitalia,
Anna Maria
Tarantola, ha
ricevuto il
presidente di
Bipiemme,
Massimo
Ponzellini,
insieme con il
direttore
generale Enzo
Chiesa e lad di
Mediobanca,
Alberto Nagel
[LaPresse]
Graziano Tarantini
Italia-Francia Trattative in alto mare
SergioMarchionneaggiungela
carica di presidente a quella di
addiChrysler. Lacasaautomobi-
listica Usa, controllata da Fiat,
haancheresonotochesonosta-
ti nominati due nuovi membri
del consiglio damministrazio-
ne, gli indipendenti Leo Houle e
John Lanaway, in sostituzione
di tredimissionari. SecondoGe-
raldMeyers, professoreallaUni-
versity of Michigan, che segue
Chrysler, la mossa rappresenta
un consolidamento della posi-
zione di Marchionne e i nuovi
membridelboarddarannopie-
no appoggio a quello che vuole
fare, ha riportato Bloomberg
News. InluglioFiat erasalitaal
53,5%di Chrysler con lacquisto
delle quote detenute da Stati
Uniti eCanada. I tremembri che
lasciano il consiglio erano stati
nominati dai governi di Washin-
gtone Ottawa; i dueentranti fa-
cevanogipartedellorbitatori-
nese, essendo dal 2006 consi-
glieridiCnhGlobal, aziendapro-
duttrice di macchine agricole e
movimento terra controllata da
Fiat Industrial. Ripagare i pre-
stiti del governo con sei anni di
anticipo e rifinanziare il nostro
debitorafforzalanostraconvin-
zionedi esseresullastradagiu-
sta, hacommentatoilneopresi-
dente Marchionne.
Economia
24 ECONOMIA

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
FONDI ESTERI ARMONIZZATI UE
MEDIOLANUMBEST BRANDS- CLASSI MEDIOLANUM
ValoreinEuro
Quotazioni del 06-09-2011
Global Opportunistic FixedIncome EuroInst.BClass -
Global FixedIncome EuroInst.BClass -
EuroCore FixedIncome EuroInst.BClass 14,81
U.S. Large Companies EuroInst.BClass 6,48
U.S. Small Companies EuroInst.BClass 8,23
EmergingMarkets Equity EuroInst.BClass 22,51
JapanEquity EuroInst.BClass 5,96
PanEuropeanEquity EuroInst.BClass 8,96
Global Dev. Markets Equity EuroInst.BClass 6,43
European(ex U.K.) Equity EuroInst.BClass 9,44
PanEuropeanSmall Cap EuroInst.BClass 13,3
Pacific Basin(ex Japan) Equity EuroInst.BClass 20,51
U.K. Equity EuroInst.BClass 8,4
Global ManagedVolatility Fund EuroInst.BClass -
EuroCore Plus FixedIncome EuroInst.BClass 11,54
Quotazioni inEuro del 07-09-2011 Precedente
CHNorthAmerican Equity - Med. L 4,162 4,173
CHEuropeanEquity - Med. L 3,520 3,523
CHItalianEquity - Med. L 2,891 2,935
CHGermanyEquity - Med. L 3,555 3,576
CHSpainEquity - Med. L 5,161 5,223
CHPacific Equity - Med. L 4,577 4,640
CHEmergingMarkets Equity - Med. L 7,373 7,341
CHEnergy Equity - Med. L 6,164 6,180
CHCyclical - Med. L 3,389 3,412
CHCounter Cyclical Equity - Med. L 2,880 2,880
CHFinancial Equity - Med. L 2,054 2,082
CHTechnology Equity - Med. L 1,790 1,795
CHLiquidity Euro- Med. L 6,639 6,641
CHLiquidity Us Dollar - Med. L 3,900 3,879
CHEuroIncome - Med. L-A 7,190 7,191
CHEuroIncome - Med. L-B 4,957 4,958
CHInternational Income - Med. L-A 5,323 5,298
CHInternational Income - Med. L-B 5,278 5,254
CHEuroBond- Med. L-A 8,131 8,123
CHEuroBond- Med. L-B 5,824 5,818
CHInternational Bond - Med. L-A 5,863 5,834
CHInternational Bond - Med. L-B 5,805 5,776
CHInternational Equity - Med. L-A 4,631 4,650
CHFlexible Fund- Med. L-A 4,270 4,315
CHNorthAmerican Equity Med. S 5,534 5,550
CHEuropeanEquity - Med. S 6,141 6,148
CHItalianEquity - Med. S 5,111 5,190
CHGermanyEquity - Med. S 6,957 7,000
CHSpainEquity - Med. S 11,473 11,611
CHPacific Equity - Med. S 6,182 6,266
CHEmergingMarkets Equity - Med. S 16,786 16,714
CHEnergy Equity - Med. S 12,249 12,282
CHCyclical - Med. S 7,002 7,051
CHCounter Cyclical Equity - Med. S 6,112 6,113
CHFinancial Equity - Med. S 4,081 4,137
CHTechnology Equity - Med. S 4,379 4,391
Quotazioni inEuro del 07-09-2011 Precedente
CHLiquidity Euro- Med. S 12,344 12,347
CHLiquidity Us Dollar - Med. S 7,849 7,806
CHEuroIncome - Med. S-A 12,829 12,831
CHEuroIncome - Med. S-B 9,721 9,722
CHInternational Income - Med. S-A 10,595 10,548
CHInternational Income - Med. S-B 10,513 10,466
CHEuroBond- Med. S-A 14,345 14,330
CHEuroBond- Med. S-B 11,125 11,114
CHInternational Bond - Med. S-A 11,671 11,613
CHInternational Bond - Med. S-B 11,561 11,504
CHInternational Equity - Med. S-A 6,085 6,109
CHFlexible Fund- Med. S-A 8,378 8,466
CHTotal Return - Med. S-A 10,259 10,291
CHNorthAmerican Equity Med. Lcop. 6,021 6,062
CHEuropeanEquity - Med. Lcop. 5,094 5,099
CHPacific Equity - Med. Lcop. 4,589 4,660
CHInternational Income - Med. L-Acop. 7,176 7,174
CHInternational Income - Med. L-Bcop. 5,482 5,480
CHInternational Bond - Med. L-Acop. 8,523 8,512
CHInternational Bond - Med. L-Bcop. 6,845 6,835
CHInternational Equity - Med. L-Acop. 5,545 5,578
CHNorthAmerican Equity Med. Scop. 11,900 11,981
CHEuropeanEquity - Med. Scop. 10,093 10,102
CHPacific Equity - Med. Scop. 9,079 9,221
CHInternational Income - Med. S-Acop. 12,677 12,672
CHInternational Income - Med. S-Bcop. 10,859 10,855
CHInternational Bond - Med. S-Acop. 14,911 14,892
CHInternational Bond - Med. S-Bcop. 12,942 12,925
CHInternational Equity - Med. S-Acop. 11,024 11,089
Legenda: A=ad accumulazione dei proventi; B=a distribuzionedei proventi; cop.=coperta
PORTFOLIOFUND- CLASSI MEDIOLANUM
ValoreinEuro
Quotazioni del 06-09-2011 05-09-2011
EuroequityOpportunit 3,963 4,018
Euroequity Sviluppo 4,251 4,300
Euroequity Protezione 6,425 6,442
Eurobond Opportunit 6,951 6,948
Eurobond Sviluppo 6,754 6,757
Eurobond Breve Termine 6,733 6,742
Azionario Intraprendenza 3,012 3,053
Azionario Dinamismo 3,269 3,308
Azionario Protezione 5,766 5,782
Obbligazionario Crescita 6,789 6,787
ObbligazionarioModerazione 6,638 6,640
Obbligazionario Liquidit 6,635 6,644>
Balanced 4,593 4,617
Country 3,185 3,223
Dynamic 4,006 4,030
Moderate 5,097 5,109
Opportunity 3,541 3,590
Prudent 6,183 6,192
Sector 3,146 3,185
Azionario Fedelt 1,508 1,508
Azionario Intraprendenza bis 3,708 3,758
Azionario Dinamismo bis 3,761 3,803
Obbligazion. Evoluzione bis 5,125 5,139
Obbligazion. Crescitabis 5,460 5,458
Obbligazion. Moderazionebis 5,487 5,490
Obbligazion. Breve Termine bis 5,498 5,505
Obbligazion. Stabilit bis 5,482 5,488
Balanced bis 4,656 4,678
Country bis 3,713 3,759
Dynamic bis 4,376 4,404
Moderate bis 5,107 5,117
Opportunity bis 3,865 3,919
Prudent bis 5,476 5,483
Sector bis 3,918 3,966
Opportunit 2012 4,659 4,667
FONDI ASSICURATIVI UNIT LINKED
Tel. 02-78.33.01 Internet: http://www.willerfunds.com
Distributori: Morval Sim(Milano-Torino)
Quotazioni del 06-09-2011
WillerequityEurope (Euro) 14,7
WillerequityNorthAmerica (Usd) 22,26
WillerbondEuropeanCurrencies (Euro) 25,79
WillerbondCapital $us (Usd) 32,32
WillerequitySouthEast Asia (Usd) 29,63
WillerequityJapan (Jpy) 1251
Willerequity Latinamerica (Usd) 92,53
Willerequity Greater China (Usd) 12,33
WillerequityRussiaandEasternEurope (Usd) 29,9
WillerequityTradeWinds (Euro) 10,61
WillerequityItaly (Euro) 10,22
Willer AbsoluteReturnP (Euro) 97,37
Quotazioni in Eurodel 07-09-2011 Precedente
POActive 100FundS 7,252 7,281
POActive 80FundS 7,428 7,445
POActive 40FundS 9,007 9,010
POActive 10FundS 9,829 9,813
POAggressive FundS 7,362 7,394
POAggressive FundSH 7,463 7,512
POAggressive Plus FundS 7,745 7,771
POAggressive Plus FundSH 7,891 7,934
Quotazioni in Eurodel 07-09-2011 Precedente
PODynamic FundS 8,246 8,267
PODynamic FundSH 8,401 8,433
POBalancedFundS 8,960 8,975
POBalancedFundSH 9,150 9,174
POModerate FundS 9,597 9,605
POModerate FundSH 9,761 9,776
POLiquidity FundS 10,939 10,941
POLiquidity FundSA 11,021 11,023
US Collection Med. L 2,974 3,008
EuropeanColl Med. L 4,124 4,197
Pacific Coll Med. L 4,683 4,726
EmMarkets Coll Med. L 9,125 9,170
GlbTechColl Med. L 1,445 1,449
Euro FixedIncome Med. L A 5,819 5,821
Euro FixedIncome Med. L B 4,751 4,753
GlbHighYieldMed. L A 7,883 7,897
GlbHighYieldMed. L B 4,512 4,520
Dynamic Coll Med. L 4,690 4,725
Aggressive Coll Med. L 4,480 4,525
Med.Blackrock Glo Sel Med. L A 4,411 4,453
Med. JPMorganGlo Sel Med. L A 4,298 4,335
Med. MorganStanley Glo Sel Med. L A 4,854 4,872
Moderate Coll Med. L 5,229 5,245
US Collection Med. S 4,785 4,839
EuropeanColl MedS 6,308 6,420
Pacific Coll Med. S 6,921 6,984
EmMarkets Coll Med. S 15,159 15,233
GlbTechColl Med. S 4,406 4,418
Euro FixedIncome Med. S A 11,347 11,350
Euro FixedIncome Med. S B 9,316 9,320
GlbHighYieldMed. SA 11,822 11,843
GlbHighYieldMed. SB 7,214 7,227
Dynamic Coll Med. S 8,187 8,249
Aggressive Coll Med. SA 7,085 7,156
Med. Blackrock Glo Sel Med. SA 8,700 8,782
Med. JPMorganGlo Sel Med. SA 8,477 8,549
Med. MorganStanley Glo Sel Med. S A 9,574 9,610
Moderate Coll Med. S 10,370 10,400
US Collection Med. L cop 3,905 3,967
EuropeanColl MedL cop 4,488 4,522
Pacific Coll Med. L cop 4,019 4,065
GlbHighYieldMed. L Acop 6,405 6,449
GlbHighYieldMed. L Bcop 5,040 5,075
Aggressive Coll Med. L cop 4,338 4,393
Med. Blackrock Glo Sel Med. L cop 4,112 4,161
Med. JPMorganGlo Sel Med. L cop 4,004 4,048
Med. MorganStanley Glo Sel Med. L cop 4,554 4,581
Moderate Coll Med. L cop 5,226 5,243
GlbTechColl Med. L cop 5,662 5,699
Dynamic Coll Med. L cop 4,919 4,964
US Collection Med. Scop 7,590 7,710
EuropeanColl MedS cop 8,647 8,714
Pacific Coll Med. Scop 7,837 7,927
GlbHighYieldMed. SAcop 12,545 12,632
GlbHighYieldMed. SBcop 9,824 9,891
Aggressive Coll Med. Scop 8,448 8,555
Med.Blackrock Glo Sel Med. Scop 8,081 8,177
Med. JPMorganGlo Sel Med. S 7,899 7,987
Med. MorganStanley Glo Sel Med. S cop 8,981 9,034
Moderate Coll Med. S cop 10,357 10,392
GlbTechColl Med. Scop 11,134 11,209
Dynamic Coll Med. Scop 9,713 9,803
Med. DWS MegaTrendSel L 4,472 4,491
Med. DWS MegaTrendSel L Cop 4,720 4,751
Med. Franklin Templeton EMSel L 4,685 4,653
Med. Pimco InflationStrategy Sel L 5,213 5,217
Med. DWS MegaTrendSel S 8,896 8,934
Med. DWS MegaTrendSel SCop 9,375 9,439
Med. Franklin Templeton EMSel S 9,321 9,257
Med. Pimco InflationStrategy Sel S 10,385 10,393
CouponStrategy Collection La 4,543 4,564
CouponStrategy Collection La Cop 4,518 4,545
CouponStrategy Collection Lb 4,543 4,564
CouponStrategy Collection LbCop 4,519 4,546
CouponStrategy Collection Sa 9,076 9,117
CouponStrategy Collection SaCop 9,018 9,073
CouponStrategy Collection Sb 9,076 9,117
CouponStrategy Collection SbCop 9,025 9,080
CHALLENGEFUNDS- CLASSI MEDIOLANUM
M ABiellalaCinapivicina. SuccedeallaOctirFincarde, aziendachecostruiscemac-
chinariperlaproduzionedi filati cardati, cuorepulsantedellafilieratessile. Astrapparla
alla holding svizzera OerlikonNeumag arrivata la Zhengzou, impresa consociata del
gruppoHig-TechGroupCorporation, leaderdel settoremeccanotessilecinese. lapri-
mavoltacheunimprenditoreasiaticosbarcanellostoricodistrettolaniero:elofaingran-
de stile, annunciandoobiettivi di crescita sututti i mercati per il suonuovoacquisto.
ValoreinEuro
Quotazioni del 5-09-2011 29-8-2011
AlternativeFund1 5,23654 5,22648
AlternativeFund2 4,81837 4,74804
AlternativeFund3 4,62771 4,53445
TrioFund 1 4,35632 4,26939
TrioFund 2 3,79308 3,72199
TrioFund 3 2,19582 2,16522
DETERMINATI

* Prezzo di vendita: il corrispondente prezzo di acquisto maggiore del 2%


* Prezzo di vendita: il corrispondente prezzo di acquisto maggiore del 2%
Ladecisioneerastatapresadatempo, masoloieri stataufficializzata. LadeTomaso
di GianMarioRossignolostatatagliatafuori daTermini Imerese. Ieri il ministerodello
SviluppoeladvisorInvitaliahannocomunicati i nomi delleaziendecheandrannoaoc-
cuparelareaFiat: sonocinqueelamolisanaDrAutofarlapartedel leone, insediandosi
nellafabbrica. SudeTomasoavrebberopesatoleforti perplessitdellaRegioneSicilia-
naedei sindacati. Eforse la poca chiarezzasul cavaliere biancoindiano.
TERMINI IMERESE RIVOLUZIONE NEL TESSILE
INDISCRETO

Pierluigi Bonora
Il contoallarovesciaperlaluce
verdeaitrenidiNtv,lasocietditra-
sportoferroviariochefacapoaLu-
cadi Montezemolo,entratonella
fasedecisiva. Ce lamettiamotut-
taperesserepronti entrofineanno
-diceinquestaintervistaalGiorna-
le lad Giuseppe Sciarrone -; una
datasaremoingradodiannunciar-
la solamente una volta ultimate le
omologazioni dei treni, cio per il
30ottobre.
Dottor Sciarrone, a quel punto
lagendadi Ntv che cosa preve-
der?
Procederemopergradi,ilforni-
tore Alstom consegner due treni
al mesefinoadarrivarea25convo-
gli. Confermoletratte: Milano-Ro-
ma-Napoli-Salerno; Roma-Bolo-
gna-Venezia;Venezia-Milano-To-
rino.
Unemendamentodellamano-
vraviobbligherebbeadapplica-
re il contratto collettivo delle
Fs, peraltroscadutonel 2007, e
dovenonsi facennoallaltave-
locit...
undurocolpoallaliberalizza-
zione.Quisitornaindietroneltem-
po, soprattutto per il settore delle
merci.
Ci spieghi perch, paradosso
Tavaparte.
Per la produttivite il costodel
lavoro. Si impongono, infatti, rigi-
ditenuovicostosioneriallepicco-
leimpreseferroviarieconleviden-
tetentativodi azzoppareil proces-
sodi liberalizzazione.
Una norma, dunque, contro il
processodi liberalizzazione?
Direipalesementeincostituzio-
nale, vistocheimponeergaomnes
uncontrattoobsoletoescadutoda
anni,inunamateriaperaltrodiper-
tinenza della parti sociali. Ma con
lafirma, inluglio, del nostroaccor-
doconisindacati,abbiamogiade-
rito al nuovo contratto collettivo
dellamobilitinviadi definizione.
Il nostroaccordoprevedeaumenti
dellaproduttivitesistemiretribu-
tivi adeguati per i giovani formati e
immessi sul mercato, insiemeaun
piano benessere aggiuntivo allo
stipendio
Da voi un macchinista quanto
guadagner?
Et24-25anni,edueannidifor-
mazione,trovernettiinbusta,per
14mensilit, 2.200euroal mese.
lo stesso trattamento delle
Fs?
Ilconfrontodifficile.Danoila-
voreranno tutte persone sotto i 30
anni.
Inpi,peridipendenti,cisonoi
bonusbenessere.
Parliamodi assistenzaintegra-
tivaalivellopensionisticoesanita-
rio.Sartuttopersonalizzatoinba-
se alle esigenze e allo stato civile
del singolo.
Assumeteancora?
Sumilledipendentiprevistiper
lestate 2012, ora siamo arrivati a
circa400. Si continua.
Lei ha sollecitato il varo di
unAuthorityaffinch, stabilite
certe regole, non si intervenga
aposteriori per cambiarle.
UnAuthorityindispensabile.
Non capisco perch nelle mano-
vre vengano inserite norme che
nullahannoachevedereconlasi-
tuazioneeconomica. Mentre loc-
casione per introdurre unAutori-
thy adhoc nonsi trova mai. Ome-
glio: non c la volont per farlo.
assurdometteretrappoleachila-
voraper il bene del Paese.
Eseil presidenteMontezemolo
sposasselapolitica?
Come azienda non c alcun
piano B. Siamo entusiati di avere
lavvocato Montezemolo come
presidente e vorremmo tanto che
lorimanessealungo.
lintervista
Quotazioni inEurodel 07-09-2011 Precedente Quotazioni inEurodel 07-09-2011 Precedente
GiuseppeSciarrone
La manovra anti-liberale
Unaltra trappola per Ntv
Lad dei treni di Montezemolo: Un emendamento alle nuove norme ci impone
il contratto delle Fs scaduto da anni. Con una chicca: non prevede lalta velocit
De Tomaso tagliata nonostante il socio indiano I cinesi alla conquista della filatura biellese
STRATEGIE
Con i sindacati
abbiamo siglato
lo scorso luglio
il nostro accordo
ECONOMIA 25
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
Il dossier Vtb va avanti
GENERALI
statalatrattativaperlajvconil grupporus-
soVtbil temadellesecutivodi Generali di ie-
ri. Dopounrallentamentoimpostodallacon-
troparterussa, ci sarebberoorai presuppo-
sti per unaaccelerazione delloperazione.
Drigente ruba 23 milioni
CITIGROUP
Unfurtoda23milioni di dollari, compiutonel
pisemplicedei modi: trasferendoi fondi al
proprio conto corrente personale. Con que-
stafrodeGary Foster, ex dirigentedel colos-
sobancario Usa, rischia10anni di carcere.
Moodys peggiora loutlook
LauraVerlicchi
Il Macef tornato ad essere il
numerounotraisalonidedicatial-
lacasa, ledifficoltdel passatoso-
nounricordo: enel 2012sbarche-
rallestero, inRussiaeinBrasile.
Un risultato positivo per tutto il
madeinItaly; perch lefiere sono
sempreil termometrodellecono-
mia. EquestainparticolareEnri-
co Pazzali, ad di Fiera Milano, la
considera una sua creatura, visto
cheal suoarrivonel 2009hatrova-
to una situazione ben diversa: Il
Macefperdevametriquadriemer-
cato da otto edizioni, a vantaggio
dellaconcorrenzafranceseetede-
sca: oggi siamodi nuovoinvetta, e
registriamo untassodi crescita di
tutti gli indicatori, anche rispetto
alledizionedi unannofa: dimen-
sioni,numerodiespositori,margi-
ne e fatturato. Certo, il momento
non dei pi facili: ma se ci sono
idee, competenzaecapacitdi in-
novare quando il momento, co-
meabbiamofattonoidiFieraMila-
noequesticoraggiosiimprendito-
ri, si puandareavanti.
Esi puanche imparare, quan-
doil caso: speciequandocisitro-
vaadavereper compagnodi ban-
counprimodellaclassecomeilSa-
lonedelMobile.Daquellocheor-
mai il puntodi riferimentopertut-
te le fiere sono arrivati ispirazioni
e suggerimenti, compresoil coin-
volgimentodellacitt,conMacef
in Town, al Temporary store di
corsoGaribaldi enellevetrinedel-
laRinascente.
Soloaddettiailavori, invece,nei
115mila metri quadri degli stand
di Rho Fiera, dove oltre duemila
espositoriaccendonoiriflettori(fi-
noadomenica)sututtoquelloche
fa arredo tra le mura domestiche,
dallargenteria allultimo grido
del design. E anche le idee - ag-
giunge Pazzali -: la novit di que-
stanno proprio Abita-Mi, il pri-
mo salone-laboratorio dove ac-
canto alle novit delloggettistica
cisarchi lemetteinscena, perco-
s dire; architetti e designer che si
confronterannoconimprenditori
e rivenditori.
Che sempre pi spesso vivono
nei Paesi ad alto tasso di crescita:
Quindi dobbiamo mettere le
aziende italiane in condizione di
farvedereiloroprodottildoveso-
norichiesti- spiegaEnricoPazzali
-: eccoperchesportiamoilMacef
in Russia, nel maggio prossimo, e
a giugno in Brasile, dove in dieci
giorni abbiamo gi raccolto oltre
centoadesioni. Il fascinodellar-
redo made in Italy, insomma, rie-
sceabattereanchelasuperpubbli-
cizzataconcorrenzachevienedal
freddo:Sisacheinostrimobiliso-
no la Formula Uno - commenta
Pazzali - Al Macef, poi, lastandar-
dizzazione non esiste: qui ci sono
grandifirmeeartigianidi qualit.
TELECOM
Moodys ha tagliato a negativo da stabile
loutlook sul rating baa2 di Telecom Italia.
Stessadecisioneper lecontrollate. Il taglio
rifletteleincertezzesullacapacitdi Tele-
comdi raggiungerei previsti target.
Verso lutile nei primi 9 mesi
La Borsa
Materie prime Monetario
ALITALIA
In recupero
con Fiat e Bper
Oro travolto dalle vendite, su il rame Mediobanca, bond da 500 milioni
Per Alitalia il traffico in agosto, spiega lad
RoccoSabelli, statopositivo. Orapuntia-
mo a seguire una performance economica
nelterzotrimestre, chepotrebbeportarci nei
9mesi adunrisultato operativo positivo.
PiazzaAffaririalzalatestado-
pounaseriedi scivoloni eguida
il recuperodelleBorseeuropee.
In attesa della conferma delle
misure introdotte della mano-
vradi riequilibriodei conti pub-
blici il listinomilanese si mos-
soinfortecrescitafindallavvio,
soprattutto grazie al clima di fi-
duciaristabilitonellazonaeuro
dalla Corte costituzionale tede-
scacolsuos,difatto,allaparteci-
pazione della Germania al fon-
do per il salvataggio della Gre-
cia. Poi la buona intonazione di
WallStreethafornitonuovaben-
zina nel pomeriggio.I titoli tar-
tassati dallevenditenegli ultimi
giorni sonostati quelli picom-
prati. il casodi Fiat(+8,55%)ed
Exor(+8,13%)inunabuonagior-
natapergliautomobilisticieuro-
pei,dellaqualehannobeneficia-
to anche Pirelli (+7,36%) e Fiat
Industrial(+5,09%).Ilcoralerial-
zo del listino ha riguardato an-
chelebanchetralequalisimes-
so in luce il Banco Popolare
(+6,96%). Per Unicredit il recu-
perostatodel 4,97%, perIntesa
del3,81%.Fuoridalpaniereprin-
cipale Bper (+7,28%) ha festeg-
giato il prossimo ingresso tra le
bluechipdel Ftse Mib.
INTERNAZIONALI
Nel 2012 il salone
sbarcher anche
in Russia e Brasile
BREVI
RASSEGNE Al via il Macef
La vetrina della casa
made in Italy
sempre pi grande
Lad di Fiera Milano, Enrico Pazzali: Siamo
i numeri uno, con tutti gli indicatori in crescita
MOT-OBBLIGAZIONI
IT0004078025 B Intesa 12 R3 BancoPosta IV 96,501 96,711 4,16 25-09-2012
IT0006714395 Barclays Ap21 Mc Eur 95,500 94,726 6,47 16-04-2021
IT0006707159 Barclays Dc15 TF Bp 4,40% 102,260 102,193 3,81 29-12-2015
IT0006712142 Barclays Ge25 15y 7,5 Notes 96,095 95,553 8,22 29-01-2025
IT0006703190 Barclays Lg14 Eur 5y Inflation 102,484 101,700 4,83 21-07-2014
IT0006703208 Barclays Lg19 10y 6% 105,744 105,534 5,09 22-07-2019
IT0006714403 Barclays Mg16 Tv Eur 92,097 91,609 3,88 28-05-2016
IT0006673401 Barclays Set13 It Infl 99,626 99,377 4,42 30-09-2013
IT0006571829 Bei 15 Var Duration tarn 99,718 99,782 3,74 13-05-2015
XS0212274988 Bei 25 Fix Cms Link 100,226 100,140 5,36 07-03-2025
XS0223791517 Bei 35 Fix To Cms 95,366 95,755 5,29 27-07-2035
IT0006506007 Bei 96/2016 Zc 89,415 90,023 2,16 06-12-2016
IT0006515628 Bei 97/2017 2,53734% 42,301 42,517 3,02 20-02-2017
IT0006527300 Bei 99/2029 Eu Sd 100,635 101,421 4,01 26-02-2029
IT0006526609 Bei 99/2029 F &Zero 107,226 108,381 4,22 22-01-2029
IT0006589987 BERS 05/17 Cms 99,706 99,879 3,45 23-05-2017
IT0006596313 BERS 20 Su Twister 100,615 100,273 3,47 05-10-2020
IT0006526153 BERS-98/18 Lifestyle 118,050 120,000 3,35 18-12-2018
IT0001271003 BimImi 98/2018 Sd 101,198 100,560 6,14 04-11-2018
IT0004429202 Bimi Fb15 TF Plus Bancoposta 104,792 104,712 1,95 27-02-2015
IT0004611932 Bimi Gn17 Tv Eur 80,825 81,155 6,01 30-06-2017
IT0004397292 Bimi Nov14 Top10Bp II 103,671 103,754 0,62 27-11-2014
IT0003956841 Bnl 06/12 1 Reload 98,791 98,776 2,72 17-03-2012
IT0001257333 Centrob 98/2014 Rf 102,997 103,000 4,17 16-09-2014
IT0001197083 Centrob 98/2018 Zc 71,350 70,690 5,43 30-01-2018
IT0000966017 Comit 97/2027 Zc 38,233 38,315 6,47 08-01-2027
IT0006699505 Credit Suisse Ag15 TF Plus 102,570 102,242 3,05 28-08-2015
IT0006664459 Deutsche Bank Lg14 Topten 104,650 104,237 0,15 23-07-2014
IT0004218688 Dexia C Apr12 Scala R 96,008 96,026 6,65 30-04-2012
IT0004176787 Dexia C Marz12 Scala R 96,670 96,863 6,38 30-03-2012
IT0003801153 Enel TF 2005/2012 100,320 100,358 2,93 14-03-2012
IT0004292683 Enel TF 2007/2015 5,25% 105,285 104,924 3,53 14-01-2015
IT0004576978 Enel TF 2010/2016 97,764 97,417 4,05 26-02-2016
IT0003801161 Enel TV 2005/2012 99,501 99,262 2,64 14-03-2012
IT0004292691 Enel TV 2007/2015 Ind 95,299 95,182 4,27 14-01-2015
IT0004576994 Enel TV 2010/2016 93,609 93,608 4,13 26-02-2016
IT0004503766 Eni 06/2015 Euribor6M+0,89 Eur 98,072 97,792 3,26 29-06-2015
IT0004503717 Eni 06/2015 Fx 4%Eur 101,969 101,853 3,43 29-06-2015
XS0137544465 Fiat 11 Eur Step-Up 100,269 100,182 5,41 07-11-2011
IT0006525742 IADB 98-18 Rev.Float.Capped 111,618 111,904 3,62 06-11-2018
IT0004720436 Mb Gn21 Tv 95,762 95,714 5,22 13-06-2021
IT0004608797 Mb Mg20 Primo Atto Eur 4,5 97,019 97,056 4,92 14-05-2020
IT0004540719 Mb Nv14 Eur 3% 94,955 96,212 4,73 20-11-2014
IT0004540842 Mb Nv14 Tv Eur 91,525 91,268 5,06 20-11-2014
IT0004645542 Mb Nv20 Eur 5% 96,738 96,972 5,45 15-11-2020
IT0004760721 Mb 02St13 Eur 4% 100,000 100,000 3,99 02-09-2013
IT0004464407 Mb 2015 3,5Tf Plus Bp Iii Col 102,340 102,233 2,84 30-06-2015
IT0001203253 Mcr Centr 98/2028 Zc 35,627 36,268 6,49 10-02-2028
IT0004669138 Mediob Dc 15 Tv Eur 95,162 95,167 4,09 13-12-2015
IT0004096415 Mediob 12 2 Hicp 100,325 100,172 0,31 29-09-2012
IT0004124068 Mediob 12 3 Infl Lkd 99,660 99,647 0,28 30-11-2012
IT0004452386 Mediob 15 Plus Bp II 104,239 104,253 2,37 28-04-2015
IT0000958592 Mediob 96/2011 Zc 99,179 99,037 3,29 12-12-2011
NL0009054907 RBS Ap19 Royal 5,5% 95,846 96,727 6,28 20-04-2019
NL0009289321 RBS Ge20 Royal Sicurezza 84,511 85,037 6,06 11-01-2020
NL0009289313 RBS ge20 Royal8% 99,502 99,578 6,75 11-01-2020
NL0009056555 RBS Gn12 Royal 3,5% 99,731 99,800 3,89 26-06-2012
NL0009408467 Rbs Mg22 Mc Eur 94,599 94,545 11,15 05-05-2022
NL0009062215 RBS Ott19 Tsf 82,709 82,931 9,35 08-10-2019
IT0004624547 Ubi Ag12 Eur 2,3% 98,980 98,922 3,38 31-08-2012
IT0004632680 Ubi St12 Eur 2,15%Tf 98,499 98,497 3,65 28-09-2012
IT0004723489 Ubi 30/06/11-18 5,4% 100,132 100,096 5,44 30-06-2018
DE000UB8GAN5 Ubs Ap13 8,5% 102,786 103,116 6,57 20-04-2013
IT0004147945 Unicredit 13 Bposta1 Rel3 98,161 98,174 1,59 16-03-2013
IT0004166663 Unicredit 13 Bposta2 Rel3 98,299 98,197 1,73 18-05-2013
Australia tus 4,75%
Canada tus 1%
Cina p/t 6,56%
Giappone tus 0,1%
G. Bretagna tus 0,5%
Paesi euro 1,5%
Polonia lombard 4,5%
Russia tassodi sconto 8,25%
Svizzera lombard 0,5%
Usa federal funds 0,25%
TASSI UFFICIALI
Overnight 0,75 0,9
1 settimana 0,9 1,05
1 mese 1,17 1,37
2 mesi 1,22 1,42
3 mesi 1,34 1,54
4 mesi 1,38 1,58
5 mesi 1,46 1,66
6 mesi 1,54 1,74
9 mesi 1,76 1,96
12 mesi 1,93 2,13
TASSI UFFICIALI
Tasso riferimento principale 1,50
Depositi 0,75
Rifinanziamento marginale 2,25
TASSI BCE
1 mese 1,341 1,360
3 mesi 1,532 1,553
6 mesi 1,731 1,755
9 mesi 1,893 1,919
12 mesi 2,067 2,096
EURIBOR
Oro 1821,35 41,64
Argento 41,57 0,95015
Platino 1813 41,43
Palladio 749,5 17,08
Codice Titolo Prezzo dasta Rend. Scadenza
Isin ultimo preced. lordo
MOT-TITOLI DI STATO CAMBI DELLEURO
BTP
IT0004112816 15.9.2011 1,88 100,01 100,03 - 15/09/2011
IT0003192454 01.11.2011 0,95 99,81 99,81 3,31 01/11/2011
IT0003190912 01.02.2012 2,5 101,07 100,96 2,21 01/02/2012
IT0004467483 01.03.2012 1,5 100,21 100,15 2,56 01/03/2012
IT0004220627 15.04.2012 2 100,65 100,52 2,88 15/04/2012
IT0004508971 01.07.2012 1,25 99,41 99,48 3,28 01/07/2012
IT0004284334 15.10.2012 2,13 100,58 100,4 3,72 15/10/2012
IT0004564636 15.12.2012 1 97,96 97,73 3,7 15/12/2012
IT0003357982 01.02.2013 2,38 101,21 101 3,86 01/02/2013
IT0004365554 15.04.2013 2,13 100,51 100,07 3,95 15/04/2013
IT0004612179 01.06.2013 1 96,87 96,59 3,93 01/06/2013
IT0003472336 1.8.2013 2,13 100,52 100,29 3,99 01/08/2013
IT0004653108 01.11.2013 1,13 96,29 95,93 4,11 01/11/2013
IT0004448863 15.12.2013 1,88 99,25 98,9 4,14 15/12/2013
IT0004707995 01.04.2014 1,5 97,04 96,64 4,29 01/04/2014
IT0004505076 01.06.2014 1,75 98,14 97,76 4,27 01/06/2014
IT0004750409 01.07.2014 2,13 99,67 99,24 4,42 01/07/2014
IT0003618383 1.8.2014 2,13 99,83 99,49 4,36 01/08/2014
IT0003719918 1.2.2015 2,13 99,67 99,22 4,4 01/02/2015
IT0004568272 15.04.2015 1,5 95,13 94,67 4,53 15/04/2015
IT0004615917 15.06.2015 1,5 95 94,46 4,51 15/06/2015
IT0003844534 1.8.2015 1,88 97,84 97,32 4,4 01/08/2015
IT0004656275 01.11.2015 1,5 94,26 93,71 4,58 01/11/2015
IT0004712748 15.04.2016 1,88 96,29 95,65 4,7 15/04/2016
IT0004019581 1.08.2016 1,88 96,43 96,13 4,62 01/08/2016
IT0004164775 01.02.2017 2 97,39 96,93 4,6 01/02/2017
IT0003242747 1.8.2017 2,63 102,19 101,58 4,87 01/08/2017
IT0004273493 01.02.2018 2,25 98,29 97,63 4,87 01/02/2018
IT0004361041 01.08.2018 2,25 97,85 97,42 4,93 01/08/2018
IT0003493258 1.2.2019 2,13 96 95,53 4,96 01/02/2019
IT0004423957 01.03.2019 2,25 97,55 97,02 4,96 01/03/2019
IT0004489610 01.09.2019 2,13 95,79 95,19 4,95 01/09/2019
IT0003644769 1.2.2020 2,25 97,11 96,42 4,98 01/02/2020
IT0004536949 01.03.2020 2,13 95,09 94,43 5,03 01/03/2020
IT0004594930 01.09.2020 2 93,13 92,53 5,02 01/09/2020
IT0004634132 01.03.2021 1,88 90,72 89,76 5,05 01/03/2021
IT0004009673 1.8.2021 1,88 90,42 89,54 5,05 01/08/2021
IT0004695075 01.09.2021 2,38 96,17 94,96 5,31 01/09/2021
IT0004759673 1,3,2022 2,5 96,38 95,58 5,53 01/03/2022
IT0004356843 01.08.2023 2,38 92,75 91,8 5,67 01/08/2023
IT0004243512 15.09.2023 1,3 83,87 82,86 4,38 15/09/2023
IT0000366655 1.11.2023 4,5 125,21 123,59 6,12 01/11/2023
IT0000366721 22.12.2023 4,25 149 149 3,56 22/12/2023
IT0004513641 01.03.2025 2,5 92,95 91,55 5,84 01/03/2025
IT0004644735 01.03.2026 2,25 85,75 84,5 6,08 01/03/2026
IT0001086567 1.11.2026 3,63 109,26 107,44 6,39 01/11/2026
IT0001174611 1.11.2027 3,25 101,3 99,46 6,46 01/11/2027
IT0001278511 1.11.2029 2,63 89,95 88,11 6,27 01/11/2029
IT0001444378 01.05.2031 3 95,76 94,07 6,48 01/05/2031
IT0003256820 1.2.2033 2,88 92,73 90,98 6,47 01/02/2033
IT0003535157 01.08.2034 2,5 84,09 82,41 6,42 01/08/2034
IT0003934657 1.2.37 2 72,86 71,23 6,21 01/02/2037
IT0004286966 01.08.2039 2,5 82,73 81,01 6,42 01/08/2039
IT0004532559 01.09.2040 2,5 82,32 80,66 6,43 01/09/2040
IT0004545890 15.09.2041 1,28 68,8 66,54 4,49 15/09/2041
BTPI
IT0004216351 15.9.2012 0,93 99,18 99,11 2,69 15/09/2012
IT0003625909 15.9.2014 1,08 96,26 95,92 3,5 15/09/2014
IT0004682107 15.09.2016 1,05 92,64 91,67 3,75 15/09/2016
IT0004085210 15.9.2017 1,05 89,94 88,9 4,04 15/09/2017
IT0004380546 15.09.2019 1,18 88,88 87,7 4,02 15/09/2019
IT0004604671 15.9.2021 1,05 82,98 81,8 4,24 15/09/2021
IT0004735152 15.9.2026 1,55 83,52 82,13 4,68 15/09/2026
IT0003745541 15.9.2035 1,18 69,78 67,55 4,45 15/09/2035
CCT
IT0003746366 1.11.2011 1 100,04 100,02 1,73 01/11/2011
IT0003858856 1.3.2005-2012 1,2 99,97 99,9 2,49 01/03/2012
IT0003993158 1.11.2012 0,98 98,4 98,19 3,69 01/11/2012
IT0004101447 1.7.2006-2013 1,14 96,36 96,07 4,42 01/07/2013
IT0004224041 1.3.2014 1,22 94,47 94,03 4,73 01/03/2014
IT0004321813 1.12.2014 0,98 92,84 92,51 4,69 01/12/2014
IT0004404965 01.09.2015 1,22 90,45 89,94 5 01/09/2015
IT0004620305 15.12.2015 2,54 90,78 90,11 4,44 15/12/2015
IT0004518715 01.07.2016 1,14 88,61 88,01 4,99 01/07/2016
IT0004584204 1.03.2017 1,22 87,35 86,6 4,99 01/03/2017
IT0004652175 15.10.2017 2,43 86,64 86,15 4,54 15/10/2017
IT0004716319 15.04.2018 2,63 86,62 86,02 4,58 15/04/2018
CTZ
IT0004536931 30.09.2011 - 99,94 99,92 1,28 30/09/2011
IT0004572910 29.02.2012 - 99 98,97 2,18 29/02/2012
IT0004605090 30.04.2012 - 98,19 98,24 2,93 30/04/2012
IT0004634124 31.08.2012 - 96,78 96,68 3,43 31/08/2012
IT0004662356 31.12.2012 - 95,74 95,61 3,39 31/12/2012
IT0004674369 31.12.2012 - 95,25 95,06 3,8 31/12/2012
IT0004716327 30.04.2013 - 93,55 93,39 4,16 30/04/2013
Codice Titolo Ced. Prezzodasta Rend. Scadenza
Isn sem. ultimo preced. lordo
Divisa Ultima Var. Cambio
quot. per doll.
4000
4003
4014
4016
4002
4001
4005
4004
4007
4008
4010
4011
4015
4017
4020
4027
Dollaro Usa 1,4036 1,4099 1,0000
Yen Giapponese 108,3800 109,0900 77,2153
Dollaro Canadese 1,3877 1,3992 0,9887
Dollaro Australiano 1,3222 1,3356 0,9420
Franco Svizzero 1,2052 1,2036 0,8586
Sterlina Inglese 0,8780 0,8771 0,6255
Corona Svedese 8,9729 9,0888 6,3927
Corona Danese 7,4477 7,4492 5,3061
Corona Norvegese 7,5425 7,5965 5,3737
Corona Ceca 24,4560 24,4500 17,4237
Fiorino Ungherese 276,3500 277,2300 196,8856
Zloty Polacco 4,2186 4,2325 3,0055
Dollaro Neozelandese 1,6913 1,6972 1,2050
Rand Sudafricano 10,0307 10,0582 7,1464
Dollaro Hong Kong 10,9401 10,9885 7,7943
Dollaro Singapore 1,6978 1,7037 1,2096
MONETE DORO
Quotazione
Moneta domanda offerta
Sterlina (v.c.) 277,85 320,20
Sterlina (n.c.) 277,85 321,75
Sterlina (post 74) 277,85 321,75
Marengo Italiano 225,95 254,10
Marengo Svizzero 225,18 254,10
Marengo Francese 225,18 254,10
Marengo Belga 225,18 254,10
Marengo Austriaco 224,66 254,10
20 Marchi 270,62 309,36
10 $ Liberty 617,17 694,63
10 $ Indiano 619,23 744,11
20 $ Liberty 1252,41 1376,36
20 $ St. Gaudens 1278,23 1420,26
4 Ducati Austria 498,39 609,43
100 Corone Austria 1182,69 1322,13
100 Pesos Cile 670,88 785,01
Krugerrand 1199,73 1353,12
50 Pesos Messico 1446,08 1621,67
OBBL.CONVERTIBILI
Titoli Prezzo Prezzo Quantit
riferim. ultimo prec. in migliaia
Arkimedica 2012 Cv 5% 27,800 27,800 27,447 0,003
B Interm15 Cv 1,50% 83,000 82,846 82,846 -
B P. Emilia Romagna 2015 Cv4% 98,010 97,745 97,946 0,074
Banca Carige 2015 Cv 4.75% 96,250 96,000 96,559 0,174
Banco Popolare 2014 4.75% 93,400 92,987 93,112 0,992
Bca Carige 13 1,5%cv 104,080 105,506 106,555 0,010
Bca Pop Etruria e Lazio Cv 16 98,800 98,883 98,746 0,024
Beni Stabili 2011 Cv 2,5% 99,720 99,691 99,685 0,075
Bper 12 Cv Sub 3,7% 99,200 98,730 99,180 0,030
Cape Live 2014 Cv 5% 45,800 45,800 45,800 -
Cogeme Set 2014 Cv 49,000 48,722 48,462 0,049
Creval 2013 Cv 4.25% 97,700 97,590 97,488 0,267
Sias 17 Cv 2,625% 90,000 89,968 88,034 0,027
Sopaf 2012 cv 3,875% 51,800 51,546 51,464 0,012
Ubi Bca 2013 Cv 5.75% 98,700 98,784 98,539 0,636
MATERIE PRIME
Titolo ultimo preced. Titolo ultimo preced.
PETROLIO
Brent 115,35 112,89
COLONIALI (EURONEXT LONDON)
Zucchero 755 751,3
Caffe' robusta 2150 2133
Cacao 1850 1884
FARINE E SEMI (CBOT)
Farina di Soia 366,4 368,3
Semi di soia 1425 1413,5
INDICE GENERALE (CBOT)
Commodity research Bureau 339,98 335,22
DEPOSITO
Tassi in %periodo domanda offerta
Periodo 360 365
Quote al 07/09 $ x Oz x Gr
Italy Ge15 Usd 3,125 98,170
Italy Ot12 Usd 2,125 100,000
Italy St13 USD 2,125% 99,733
Italy 12 Usd 5.625% 102,000
Italy 13 USD 4,375% 102,000
OBBLIGAZIONI IN $
METALLI PREZIOSI
Scadenza Prezzo
Obbligazioni pi trattate nella giornata
Codice Titolo Ced. Prezzodasta Rend. Scadenza
Isn sem. ultimo preced. lordo
Divisa Ultima Var. Cambio
quot. per doll.
WARRANT
Titolo Riferim. Prezzo ufficiale Quantit
in euro ultimo prec. trattate
Inv e Svil 2012 w 0,003 0,002 0,002 440,000
Kme Group 2011 w 0,004 0,004 0,004 -
Parmalat 2015 w 0,656 0,669 0,662 52,787
WCAMFIN 11 0,029 0,029 0,026 18,934
WERGYCAPIT 16 0,078 0,078 0,080 3,999
WGABETTI 13 0,025 0,025 0,025 -
WINTERPUMP 12 0,689 0,689 0,666 0,050
WPRI 2013 1,500 1,501 1,501 -
WRginori 2013 0,016 0,018 0,026 119,950
WTISCALI 14 0,001 0,001 0,001 2295,874
WARR AEDES 2009-2014 0,016 0,016 0,015 738,640
WARR BPM09-13 0,406 0,414 0,416 0,062
WARR CREVAL 2014 0,110 0,109 0,107 14,590
Warr Ergycapital 11 0,010 0,010 0,010 -
Warr Intek 2011 0,008 0,008 0,008 -
WARR ITALY1 0,480 0,480 0,480 -
WARR KME 09-11 0,007 0,006 0,007 4,133
Warr Kre 09-12 0,011 0,011 0,011 -
Warr Meridie 11 0,005 0,005 0,005 -
Warr Pierrel 08-12 0,100 0,100 0,100 -
Warr Retelit 08-11 0,062 0,062 0,070 20,250
WARR TAMBURI 2013 0,150 0,150 0,150 -
WARR UNIPOL PRV 2013 0,012 0,012 0,012 149,852
WARR UNIPOL 2013 0,010 0,010 0,010 192,134
Quotazione
Moneta domanda offerta
FONDI CHIUSI
Fondo ultimo prec.
Alpha Immobiliare 1900,000 1865,000
AMUNDI RE Europa 1050,000 1047,000
AMUNDI RE Italia 1670,000 1675,000
Atlantic 1 388,400 390,000
Atlantic 2 346,000 346,000
Beta 455,300 482,000
Bnl Portfolio Imm 1210,000 1181,000
Delta Immobiliare 47,500 47,500
Estense Distrib 2080,000 2077,000
Europa Imm1 842,000 843,500
Fidia Prudentia 5600,000 5600,000
Igi Inv 137,600 137,600
Immobiliare Dinamico 117,000 120,000
Immobilium2001 3620,000 3620,000
Invest Real Sec 1233,000 1233,000
Investietico 2125,000 2115,000
Obelisco 1023,000 992,000
Olinda 343,000 341,100
Piramide Globale 64,700 64,700
Polis 1026,000 997,000
Port ImmCrescita - -
Risp ImmUno Energia 9235,000 9235,000
Securfondo 1850,000 1850,000
Sofipa Eq Fund 760,000 760,000
Tecla 380,000 373,000
Unicredit ImmUno 1984,000 1970,000
Valore ImmGlobale 2550,000 2502,000
Fondo ultimo prec. Fondo ultimo prec.
15.09.2011 8 99,982 1,107
30.09.2011 23 99,937 1,101
14.10.2011 37 99,873 1,323
31.10.2011 54 99,842 1,114
15.11.2011 69 99,781 1,196
BOT
Scadenza Giorni Prezzo Rend. Lordo
AL TIMONE Enrico Pazzali, ad di Fiera Milano [LaPresse]
Unavalangadivenditehafattoprecipitareloroa1.810dollarilon-
cia: copione scontatodopoi recenti massimi storici. Rame insalita a
9.043dollari pertonnellatasullevoci di scioperi nel settoreminerario
inPere Indonesia.
PinoMencaroni
Mediobanca ha lanciato una nuova obbligazione della durata di
dueanni,atassofisso,conunacedolaannualordadel4%. IlbondMe-
diobancaquintoatto4%2011-2013saracquistabilesul mercatote-
lematicodiBorsaItalianainqualunquemomento. Latrancheiniziale
dellemissione pari a500 milioni di euro.
26 BORSAITALIANA

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
M U L T I M E D I A
COMMERCIALE LOCALE
Edizioni Milano/Lombardia, Genova/Liguria
PUBBLICIT NAZIONALE: Legale, Aste ed Appalti,
Bandi di Concorso, Finanziaria, Annunci Economici, Necrologie,
Ricerche e Offerte di Personale, Piccola Pubblicit, Servizi Speciali
COMMERCIALE NAZIONALE
TEL 02 7218 1 FAX 02 7218 650
Milano TEL 02 3658 6750 FAX 02 3658 6774
Roma TEL 06 9521 3200-01-02 FAX 06 9521 3233
Prezzo Var. Ufficiale %
riferim.
AZIONI AZIONI
ufficiale
uff.
prec.
ultima 02-01-2011
Controv.
degli scambi
in 1000 euro
Capitalizz.
in mln
Ultimo
dividendo
Data
stacco
2011
min. max.
Prezzo Var. Ufficiale %
riferim. ufficiale
uff.
prec.
ultima 02-01-2011
Controv.
degli scambi
in 1000 euro
Capitalizz.
in mln
Ultimo
dividendo
Data
stacco
2011
min. max.
AAcea 5,655 5,639 5,55 1,587 -31,686 745 1204,32 5,025 8,293 0,45 23/05/2011
Acegas-Aps 3,498 3,402 3,381 0,627 -8,327 9 192,32 3,352 4,64 0,18 11/07/2011
Acotel Group 24 23,578 23,309 1,155 -46,806 56 100,08 23,4 44,31 0,4 26/05/2003
Acque Potabili 0,877 0,892 0,894 -0,123 -36,803 16 31,56 0,807 1,477 0,1 02/05/2006
Acsm 0,827 0,81 0,813 -0,344 -25,937 47 63,36 0,827 1,192 0,06 04/07/2011
Aedes 0,091 0,094 0,092 2,29 -49,947 166 66,25 0,085 0,231 0,25 07/05/2007
Aeffe 0,83 0,828 0,762 8,68 68,52 438 89,11 0,477 1,477 0,007 18/05/2009
Aegon 2,938 2,848 2,807 1,443 -38,695 49 463,68 2,728 5,64 0,32 25/04/2008
Aeroporto di Firenze 9,02 9,784 9,784 - -12,594 - 81,49 9,02 12,5 0,08 09/05/2011
Ageas 1,255 1,267 1,244 1,873 -26,713 87 2951,34 1,101 2,495 0,59 02/05/2008
Ahold Kon 8,16 8,152 8,152 - -16,813 - 972,58 8,16 9,9 0,29 26/04/2011
Aicon 0,122 0,12 0,12 - -32,373 - 13,3 0,118 0,281 0,29 26/04/2011
Alcatel-Lucent 2,418 2,381 2,308 3,146 8,451 28 5603,74 2,193 4,432 0,16 04/06/2007
Alerion 4,25 4,231 4,299 -1,584 -19,922 369 187,05 4,25 5,82 0,011 18/04/2011
Allianz 65 64,172 63,891 0,439 -27,933 523 29503,5 62,6 108,43 4,5 05/05/2011
Amplifon 3,938 3,803 3,633 4,654 1,478 3415 868,81 3,598 4,502 0,033 09/05/2011
Ansaldo STS 5,94 5,936 5,863 1,235 -35,125 3183 831,6 5,54 9,6 0,28 23/05/2011
Antichi Pellettieri 0,307 0,301 0,301 - -36,956 8 13,99 0,3 0,596 0,11 26/05/2008
Apulia Prontop 0,221 0,22 0,215 2,424 -38,459 12 52,04 0,215 0,384 0,011 27/04/2009
Arena 0,01 0,01 0,009 3,191 -61,961 37 12,39 0,009 0,029 0,041 24/07/2000
Arkimedica 0,092 0,091 0,089 2,7 -80,289 11 7,97 0,09 0,453 0,041 24/07/2000
Ascopiave 1,383 1,374 1,37 0,263 -12,809 103 324,19 1,37 1,718 0,1 09/05/2011
Astaldi 3,924 3,923 3,849 1,912 -20,65 641 386,22 3,638 5,96 0,15 02/05/2011
Atlantia 10,63 10,628 10,386 2,333 -26,835 15278 6700,22 10,33 16,097 0,391 23/05/2011
Autogrill 8,24 8,217 8,059 1,952 -22,43 6162 2096,26 7,935 10,97 0,24 23/05/2011
Autos Meridionali 19,09 19,035 18,927 0,572 -17,788 11 83,52 18,55 24,38 0,8 18/04/2011
Autostr TO-MI 7,18 7,175 6,984 2,729 -29,249 962 631,84 6,775 11,4 0,24 09/05/2011
Axa 9,96 9,92 9,788 1,348 -21,182 179 20808,02 9,505 16,16 0,69 29/04/2011
Azimut 4,678 4,662 4,52 3,135 -29,018 3216 670,14 4,518 8,349 0,25 23/05/2011
A2a 0,909 0,903 0,883 2,264 -12,574 4138 2846,24 0,854 1,231 0,06 20/06/2011
BB Carige 1,354 1,372 1,381 -0,666 -13,607 2056 2188,17 1,24 1,812 0,07 23/05/2011
B Carige Rsp 1,96 1,989 1,974 0,775 -28,301 8 341,65 1,86 2,78 0,09 23/05/2011
B Desio Bria Rsp 2,98 2,847 2,847 - -22,246 - 39,34 2,898 3,75 0,126 02/05/2011
B Desio e Brianza 3,48 3,452 3,436 0,46 -13,561 21 407,16 3,01 4,12 0,105 02/05/2011
B Ifis 4,15 4,127 4,1 0,656 -21,871 86 223,32 4,06 5,585 0,2 09/05/2011
B Intermobiliare 3,25 3,238 3,306 -2,039 -22,529 21 507,68 3,25 4,388 0,4 05/05/2008
B M.Paschi Siena 0,395 0,39 0,381 2,363 -45,9 10942 4285,59 0,374 0,859 0,013 18/05/2009
B P di Sondrio 5,55 5,557 5,501 1,009 -10,406 874 1710,22 4,922 6,6 0,21 18/04/2011
B P Emilia Romagna 7,07 6,929 6,543 5,893 -26,25 2864 1793,73 5,98 9,895 0,18 26/04/2011
B Pop Etruria e Lazio 1,648 1,639 1,621 1,123 -44,209 47 123,96 1,543 3,097 0,1 11/05/2009
B Pop Milano 1,32 1,305 1,266 3,049 -50,525 2376 547,89 1,261 3,163 0,1 23/05/2011
B Pop Spoleto 2,42 2,46 2,46 - -27,308 - 71,99 2,188 3,455 0,12 09/05/2011
B Profilo 0,304 0,301 0,297 1,213 -31,173 57 205,77 0,3 0,448 0,005 09/05/2011
B Santander 5,71 5,799 5,715 1,463 -27,375 197 48193,97 5,7 9,3 0,135 01/08/2011
B Sardegna Rsp 6,71 6,695 6,68 0,22 -28,814 19 44,29 6,63 9,95 0,15 02/05/2011
Banca Generali 6,71 6,682 6,577 1,597 -26,218 374 749,35 6,27 11,56 0,55 16/05/2011
Banco Popolare 1,137 1,111 1,073 3,58 -55,131 6422 2005,14 1,063 2,753 0,03 23/05/2011
Basf 46,27 45,87 44,864 2,242 -24,732 49 42713,16 44,45 69,45 2,2 09/05/2011
Basicnet 2,186 2,204 2,128 3,586 -20,037 73 133,33 2 3,1 0,05 13/06/2011
Bastogi 1,195 1,192 1,179 1,086 -24,345 3 21,26 1,15 1,66 0,05 13/06/2011
Bayer 38,84 38,241 38,491 -0,65 -31,133 436 29687,04 37,9 59,25 1,5 02/05/2011
BB Biotech 40,99 40,593 39,719 2,2 -17,839 47 672,34 39,3 55 3,2 23/03/2011
B&C Speakers 2,74 2,733 2,739 -0,234 -27,706 4 30,14 2,5 4,08 0,13 03/05/2010
Bca Finnat 0,38 0,382 0,38 0,448 -24,064 2 137,89 0,377 0,522 0,01 23/05/2011
Bee Team 0,373 0,371 0,361 3,024 -7,497 19 25,77 0,365 0,541 0,52 06/05/2002
Beghelli 0,447 0,451 0,444 1,508 -33,051 10 89,42 0,44 0,732 0,02 23/05/2011
Benetton 4,94 4,879 4,789 1,871 -0,524 2922 902,43 4,202 5,725 0,25 23/05/2011
Beni Stabili 0,479 0,476 0,466 2,191 -24,846 1741 917,51 0,455 0,765 0,022 09/05/2011
Best Union Company 1,385 1,385 1,385 - -3,786 - 12,95 1,241 1,45 0,022 09/05/2011
Bialetti Industrie 0,279 0,273 0,271 0,813 -25,647 2 20,89 0,235 0,425 0,022 09/05/2011
Biancamano 1,419 1,431 1,373 4,173 9,223 80 48,25 1,286 2,012 0,04 04/07/2011
Biesse 3,142 3,137 3,049 2,88 -41,898 454 86,07 2,944 7,81 0,44 12/05/2008
Bioera 0,495 0,497 0,5 -0,66 -0,66 19 14,85 0,47 0,675 0,05 26/05/2008
Bmw 53,55 53,1 50,809 4,511 -10,101 195 32236,84 50,15 73,65 1,3 13/05/2011
Bnp Paribas 31,5 30,695 30,551 0,469 -36,875 3139 28731,03 29,8 59,48 2,1 20/05/2011
Boero 21 21 21 - 4,38 - 91,15 20 21 0,4 26/04/2010
Bolzoni 1,98 1,968 1,929 2,032 -5,579 6 51,47 1,94 2,35 0,03 18/05/2009
Bon Ferraresi 25,43 25,03 23,573 6,178 -15,859 363 143,04 20,77 31,43 0,12 23/05/2011
Borgosesia 0,91 0,919 0,928 -0,938 -29,989 14 40,89 0,903 1,349 0,026 19/08/1981
Borgosesia Rsp 1,31 1,31 1,31 - -3,107 - 1,17 1,25 1,456 0,06 04/02/2008
Brembo 6,73 6,614 6,346 4,22 -14,688 3983 449,46 6,075 10,31 0,3 09/05/2011
Brioschi 0,125 0,125 0,121 2,805 -12,068 3 98,06 0,116 0,173 0,004 19/05/2003
Bulgari 12,23 12,229 12,226 0,029 51,11 5219 4121,53 7,28 12,33 0,12 23/05/2011
Bulgari Opa 12,25 12,25 12,25 - - - 1452,41 12,25 12,25 0,12 23/05/2011
Buongiorno 0,98 0,99 0,976 1,455 -14,079 357 104,3 0,96 1,46 0,12 23/05/2011
Buzzi Unicem 6,385 6,322 6,101 3,607 -26,695 5193 1055,75 6,065 10,76 0,18 24/05/2010
Buzzi Unicem Rsp 3,402 3,41 3,392 0,531 -36,438 488 138,5 3,33 6,09 0,03 23/05/2011
CCad It 3,73 3,703 3,733 -0,785 -12,005 2 33,5 3,45 4,448 0,25 10/05/2010
Cairo Communication 2,554 2,564 2,549 0,6 -6,015 74 200,09 2,47 3,29 0,25 09/05/2011
Caleffi 1,18 1,18 1,188 -0,673 5,792 - 14,75 1,12 1,399 0,01 17/05/2010
Caltagirone 1,54 1,536 1,528 0,53 -13,166 3 184,98 1,53 2,118 0,08 23/05/2011
Caltagirone Editore 1,28 1,26 1,282 -1,762 -25,689 6 160 1,269 1,945 0,05 23/05/2011
Camfin 0,262 0,263 0,255 3,015 -28,408 199 175,85 0,255 0,429 0,14 19/05/2008
Campari 5,405 5,407 5,481 -1,341 10,193 22597 3139,22 4,438 5,935 0,06 23/05/2011
Cape Live 0,14 0,141 0,139 1,225 -48,402 5 7,11 0,132 0,411 0,06 23/05/2011
Carraro 2,124 2,128 2,11 0,834 -44,994 187 97,68 2,092 4,468 0,165 05/05/2008
Carrefour 16,48 16,724 16,724 - -47,653 - 11616,8 16,48 36,3 1,08 07/05/2010
Cattolica Assicurazioni 16,96 16,839 16,44 2,432 -11,155 174 917,34 15,12 20,31 0,9 09/05/2011
Cdc 1,407 1,367 1,371 -0,277 -17,665 - 17,26 1,24 1,939 0,12 25/07/2011
Cell Therapeutics 0,835 0,83 0,782 6,18 -49,727 1477 160,96 0,739 1,932 0,12 25/07/2011
Cembre 7,81 7,882 7,757 1,615 26,387 42 132,77 5,965 8,715 0,26 16/05/2011
Cementir Holding 1,795 1,799 1,77 1,638 -14,314 113 285,62 1,66 2,34 0,06 23/05/2011
Centrale del Latte To 2,04 2,04 2,02 1 -15,225 1 20,4 1,948 4,1 0,05 05/05/2008
Chl 0,074 0,075 0,074 0,54 -43,518 48 12,05 0,074 0,15 0,05 05/05/2008
Cia 0,25 0,245 0,245 - -16,422 - 23,06 0,238 0,34 0,01 11/05/2009
Ciccolella 0,6 0,599 0,579 3,544 -9,653 17 108,3 0,476 0,777 0,052 21/05/2001
Cir 1,453 1,431 1,4 2,222 3,667 1217 1152,56 1,337 1,789 0,025 23/05/2011
Class Editori 0,28 0,275 0,273 0,732 -38,425 2 29,54 0,263 0,52 0,01 10/05/2010
Cobra 0,867 0,855 0,888 -3,749 -35,289 9 35,08 0,821 1,44 0,01 10/05/2010
Cofide 0,655 0,647 0,628 2,993 -1,747 134 471,08 0,632 0,784 0,01 23/05/2011
Cogeme Set 0,114 0,112 0,107 4,202 -69,566 44 7,03 0,102 0,371 0,01 23/05/2011
Conafi Prestito' 0,65 0,658 0,643 2,444 -33,157 14 30,23 0,645 1,07 0,08 10/05/2011
Cr Artigiano 1,117 1,124 1,093 2,762 -12,178 113 318,11 1,07 1,461 0,08 26/04/2011
Cr Bergamasco 20,49 20,467 20,209 1,279 -0,011 17 1264,78 20,18 24,77 0,9 02/05/2011
Cr Valtellinese 2,34 2,329 2,304 1,076 -29,481 308 632,2 2,266 3,695 0,12 26/04/2011
Credem 2,932 2,95 2,906 1,524 -36,027 346 974,57 2,622 5,505 0,1 16/05/2011
Credit Agricole 5,64 5,701 5,664 0,652 -40,641 17 12556,57 5,545 12,82 0,45 20/06/2011
Crespi 0,041 0,043 0,043 -0,467 -56,486 4 6,53 0,04 0,161 0,035 19/05/2003
Csp International 0,971 0,968 0,947 2,238 -7,436 9 32,29 0,88 1,295 0,06 06/06/2011
DDada 2,174 2,139 2,141 -0,103 -55,732 15 35,24 1,96 5,02 0,06 06/06/2011
Daimler 34,3 33,822 32,662 3,553 -33,993 244 33085,01 32,25 58,58 1,85 14/04/2011
Damiani 1,062 1,061 1,062 -0,104 28,094 49 87,72 0,819 1,26 1,85 14/04/2011
D'Amico 0,636 0,63 0,627 0,511 -35,564 101 95,37 0,607 1 0,133 27/04/2009
Danieli & C 16,88 16,359 15,774 3,708 -31,561 2304 690,05 14,34 24,58 0,33 08/11/2010
Danieli & C Rsp 8,4 8,266 8,08 2,302 -36,338 1403 339,57 7,705 13,69 0,351 08/10/2010
Danone 46 46,681 46,048 1,374 -2,836 3 23634,9 42,8 53 1,3 10/05/2011
Datalogic 5,96 5,95 5,686 4,632 -0,967 32 348,34 5,49 6,54 0,15 02/05/2011
Dea Capital 1,47 1,434 1,381 3,837 25,234 454 450,72 1,125 1,6 0,15 02/05/2011
De'Longhi 7,205 7,258 7,135 1,724 25,4 4093 1077,15 5,82 9,3 0,146 26/04/2011
Deutsche Bank 24,49 24,252 23,696 2,349 -38,141 632 13980,34 23,44 48,57 0,75 27/05/2011
Deutsche Telekom 8,44 8,402 8,377 0,302 -12,646 223 36809,54 8,26 11,33 0,7 13/05/2011
Diasorin 28,94 28,589 27,951 2,283 -10,367 9727 1611,91 26,71 36,09 0,4 20/06/2011
Digital Bros 1,21 1,202 1,158 3,791 -19,744 8 17,07 0,937 1,573 0,08 08/12/2008
Dmail Group 2,384 2,363 2,391 -1,196 -19,753 1 18,24 2,306 3,265 0,1 19/05/2008
Dmt 16,96 17,034 16,55 2,924 12,959 305 191,73 15,04 23,51 0,1 19/05/2008
EEdison 0,796 0,788 0,768 2,603 -8,845 1416 4121,57 0,736 0,907 0,043 12/04/2010
Edison Rsp 0,867 0,86 0,859 0,116 -29,975 12 95,88 0,858 1,287 0,073 12/04/2010
Eems 0,85 0,746 0,663 12,391 -43,974 929 37,06 0,62 1,539 0,073 12/04/2010
El En 9,05 8,956 8,804 1,724 -29,36 114 43,66 8,56 15,14 0,2 23/05/2011
Elica 1,047 1,036 0,988 4,839 -27,05 43 66,3 0,994 1,768 0,025 23/05/2011
Emak 3,07 3,143 3,147 -0,133 -28,802 9 84,9 3,07 4,6 0,16 06/06/2011
Enel 3,192 3,177 3,122 1,755 -15,527 137845 30015,52 3,1 4,832 0,18 20/06/2011
Enel Green Power 1,605 1,577 1,531 3,011 -0,076 11043 8025 1,492 2,048 0,027 23/05/2011
Enervit 2,07 2,058 1,982 3,84 65,293 16 36,85 1,217 2,398 0,035 23/05/2011
Engineering 21,01 21,023 20,987 0,173 -0,317 54 262,63 20,51 24,32 0,646 13/06/2011
Eni 13,56 13,41 13,079 2,532 -18,223 451273 54312,67 12,17 18,42 0,5 23/05/2011
E.On 13,9 13,841 13,692 1,091 -40,022 195 27813,9 13,62 25,05 1,5 07/05/2009
Erg 8,295 8,226 8,052 2,165 -21,117 1966 1246,9 7,9 10,45 0,4 23/05/2011
Ergycapital 0,313 0,314 0,311 0,803 -35,132 40 29,68 0,308 0,498 0,4 23/05/2011
Espresso 1,294 1,295 1,298 -0,208 -23,343 294 530,84 1,272 2,104 0,074 23/05/2011
Esprinet 3,07 3,106 3,062 1,457 -44,427 102 160,88 3,062 6,275 0,175 02/05/2011
Eurotech 1,749 1,746 1,729 0,966 -7,113 187 62,12 1,563 2,44 0,175 02/05/2011
Eutelia 0,215 0,215 0,215 - - - 14,06 0,215 0,215 0,175 02/05/2011
Exor 14,89 14,62 14,131 3,461 -39,693 15695 2386,26 13,77 25,76 0,31 23/05/2011
Exor Prv 13,65 13,439 12,868 4,44 -27,058 4962 1048,34 12,71 21,3 0,362 23/05/2011
Exor Rsp 12 11,753 11,214 4,808 -35,331 500 110,03 10,85 20,1 0,388 23/05/2011
Exprivia 0,747 0,741 0,716 3,522 -22,253 91 38,76 0,699 1,155 0,04 02/05/2011
FFalck Renewables 0,808 0,818 0,809 1,163 -50,667 1887 235,32 0,73 1,758 0,012 23/05/2011
Fiat 3,986 3,892 3,731 4,321 -40,532 181529 4355,42 3,672 8,05 0,09 18/04/2011
Fiat Industrial 5,985 5,937 5,784 2,638 - 51079 6537,58 5,635 10,66 0,09 18/04/2011
Fiat Industrial Prv 3,064 3,034 2,904 4,487 - 2169 316,49 2,846 7,415 0,09 18/04/2011
Fiat Industrial Rsp 3,272 3,207 3,073 4,384 - 1502 261,47 2,99 7,395 0,09 18/04/2011
Fiat p 2,82 2,76 2,596 6,322 -46,816 2180 291,28 2,578 6,385 0,31 18/04/2011
Fiat Rsp 2,844 2,801 2,66 5,278 -46,014 2146 227,27 2,62 6,375 0,31 18/04/2011
Fidia 2,94 2,866 2,816 1,787 -22,214 10 15,06 2,7 4,14 0,14 20/05/2002
Fiera Milano 3,598 3,588 3,505 2,359 -17,628 64 151,65 3,45 4,916 0,08 04/05/2009
Finmeccanica 4,87 4,827 4,718 2,302 -43,16 9763 2815,59 4,516 9,865 0,41 23/05/2011
Fnm 0,39 0,382 0,382 -0,026 -24,793 6 96,9 0,37 0,515 0,41 23/05/2011
Fondiaria Sai 1,35 1,343 1,311 2,379 -63,245 1725 495,51 1,299 4,367 0,4 24/05/2010
Fondiaria Sai Rsp 0,778 0,767 0,734 4,414 -70,038 222 99,34 0,751 2,941 0,452 24/05/2010
France Telecom SA 12,07 12,086 12,01 0,635 -23,926 6 31555,19 11,93 16,44 0,8 10/06/2011
Fullsix 1,7 1,722 1,723 -0,017 58,664 2 19,01 1,071 3,262 0,8 10/06/2011
GGabetti 0,061 0,06 0,06 1,008 -71,916 16 15,53 0,059 0,245 0,07 15/05/2006
Gas Plus 2,26 2,281 2,269 0,529 -42,967 11 101,5 2,23 4,16 0,15 24/05/2010
Gdf Suez 20,06 20,051 20,051 - -26,715 - 44004,5 18,7 30 0,67 04/05/2011
Gefran 3,78 3,782 3,694 2,385 -10,766 11 54,43 3,62 5,25 0,15 16/05/2011
Gemina 0,627 0,622 0,605 2,692 17,324 827 920,45 0,532 0,766 0,1 18/06/2007
Gemina Rsp 0,79 0,8 0,8 -0,063 -12,937 5 2,97 0,79 1,17 0,05 18/05/2009
Generali 11,7 11,527 11,318 1,846 -19,369 83931 18215,42 10,68 16,99 0,45 23/05/2011
Geox 2,7 2,692 2,615 2,945 -21,456 1423 699,86 2,592 4,95 0,18 23/05/2011
Greenvision 5 5,093 5,301 -3,924 7,057 253 29,29 4,29 5,4 0,12 25/05/2009
Gruppo Coin 6,49 6,493 6,493 -0,009 -16,006 1111 928,64 6,415 7,87 0,12 25/05/2009
Gruppo Coin Opa 6,5 6,5 6,5 - - - 197,7 6,5 6,5 0,12 25/05/2009
Gruppo Minerali Maffei 3,086 2,982 3,09 -3,492 -32,693 - 18,52 2,97 4,49 0,12 25/05/2009
HHera 1,117 1,122 1,106 1,483 -27,977 1795 1245,47 1,1 1,76 0,09 06/06/2011
II Grandi Viaggi 0,868 0,858 0,88 -2,444 5,107 2 39,06 0,776 1,08 0,03 07/04/2008
Igd 1,31 1,311 1,303 0,606 -9,737 134 405,12 1,025 1,755 0,075 23/05/2011
Il Sole 24 Ore 0,856 0,856 0,855 0,14 -35,851 15 37,09 0,852 1,51 0,121 28/04/2008
Ima 13,25 13,261 13,021 1,836 -9,154 178 487,97 12,57 15,2 0,9 23/05/2011
Immsi 0,649 0,638 0,618 3,222 -21,789 192 222,57 0,601 0,91 0,03 24/05/2011
Impregilo 1,66 1,657 1,626 1,938 -21,89 4961 668,08 1,557 2,463 0,06 18/07/2011
Impregilo Rsp 7,655 7,655 7,655 - -1,33 - 12,37 7,28 8,2 0,26 18/07/2011
Indesit 5,09 5,004 4,951 1,068 -38,152 2527 578,56 4,622 9,015 0,15 17/05/2011
Indesit Rsp 5,05 5,072 5,184 -2,16 -28,331 - 2,58 4,652 7,34 0,168 17/05/2011
Industria e Innovazione 1,86 1,86 1,85 0,541 -19,487 2 43,58 1,85 2,89 0,168 17/05/2011
Ing Groep 5,19 5,175 5,217 -0,801 -28,641 33 10698,15 4,976 9,375 0,74 14/08/2008
Intek 0,318 0,319 0,309 3,007 -18,952 2 41,46 0,314 0,54 0,06 20/06/2011
Intek R 0,73 0,703 0,703 - 0,544 - 4,16 0,66 0,815 0,06 20/06/2011
Interpump 4,174 4,124 4,011 2,807 -27,089 880 407,64 3,88 6,175 0,11 09/05/2011
Intesa Sanpaolo 1,035 1,029 1,003 2,643 -43,962 180592 16043,83 0,997 2,329 0,08 23/05/2011
Intesa Sanpaolo Rsp 0,896 0,887 0,854 3,888 -43,761 3882 835,51 0,856 1,978 0,091 23/05/2011
Invest e Sviluppo 0,545 0,534 0,538 -0,873 -56,968 5 6,86 0,516 1,87 0,036 18/06/2001
Irce 1,979 1,979 1,966 0,631 25,95 3 55,67 1,528 2,708 0,06 09/05/2011
Iren 0,819 0,822 0,824 -0,243 -34,403 1779 967,83 0,814 1,407 0,085 23/05/2011
Isagro 2,75 2,725 2,644 3,06 -20,952 66 48,26 2,642 4,034 0,3 16/05/2011
It Way 1,391 1,407 1,351 4,138 -46,383 21 11 1,221 2,764 0,13 02/02/2009
Italcementi 4,578 4,552 4,422 2,949 -28,592 1926 810,84 4,392 7,65 0,12 23/05/2011
Italcementi Rsp 2,164 2,177 2,144 1,567 -38,688 187 228,15 2,14 3,886 0,12 23/05/2011
Italmobiliare 21,18 21,027 20,936 0,436 -15,901 102 469,83 21,13 29,9 0,532 06/06/2011
Italmobiliare Rsp 13,62 13,512 13,623 -0,809 -23,809 131 222,59 13,6 19,73 0,532 06/06/2011
Italy1 Investment 9,8 9,764 9,8 -0,367 - 23 147 8,768 9,955 0,532 06/06/2011
JJuventus FC 0,894 0,888 0,874 1,567 -7,113 207 180,09 0,78 0,986 0,012 04/11/2002
KKerself 1,363 1,358 1,379 -1,523 -62,444 132 23,75 1,3 3,7 0,01 24/05/2010
Kinexia 1,44 1,445 1,448 -0,2 -30,773 3 30,71 1,4 2,135 0,016 17/07/1991
Kme Group 0,265 0,266 0,263 0,989 -20,479 48 118,71 0,263 0,391 0,011 09/05/2011
Kme Group Rsp 0,578 0,568 0,58 -2,002 -2,204 10 25,26 0,556 0,724 0,072 09/05/2011
K.R.Energy 0,033 0,033 0,033 0,612 -52,457 10 31,92 0,029 0,074 0,072 09/05/2011
LLa Doria 1,492 1,463 1,517 -3,605 -24,514 6 46,25 1,492 2,068 0,09 23/05/2011
Landi Renzo 1,59 1,582 1,543 2,548 -47,548 351 178,88 1,522 3,015 0,055 23/05/2011
Lazio S.S. 0,582 0,587 0,586 0,154 -21,633 55 39,42 0,41 0,761 0,055 23/05/2011
Le Buone Societ 0,33 0,324 0,328 -1,221 -20,55 4 3,51 0,3 0,755 0,05 29/04/2002
L'Oreal 72,4 73,042 73,65 -0,826 -14,334 4 43614,69 71,2 90,4 1,8 29/04/2011
Lottomatica 10,75 10,688 10,386 2,913 14,433 4238 1849,17 8,925 15,44 0,74 24/05/2010
Luxottica Group 20,54 20,385 19,455 4,781 -10,875 13349 9592,79 18,81 23,49 0,44 23/05/2011
LVMH 114,4 113,642 109,133 4,132 -8,929 49 56048,84 102,7 130,8 0,7 29/11/2010
MMaire Tecnimont 0,789 0,765 0,734 4,254 -76,869 2570 254,45 0,721 3,638 0,058 16/05/2011
Marcolin 3,48 3,412 3,372 1,189 -20,978 346 216,25 3,226 5,47 0,1 09/05/2011
Marr 8,045 8,031 7,996 0,441 -7,005 272 535,19 7,8 9,46 0,5 23/05/2011
M&C 0,214 0,216 0,214 0,887 0,84 15 101,38 0,205 0,23 0,5 23/05/2011
Mediacontech 1,678 1,662 1,719 -3,311 -30,591 5 31,15 1,678 2,47 0,6 22/04/2002
Mediaset 2,522 2,499 2,407 3,801 -44,98 9049 2979,06 2,4 4,923 0,35 23/05/2011
Mediobanca 6,315 6,308 6,135 2,817 -5,661 14901 5438,03 5,4 8,01 0,17 22/11/2010
Mediolanum 2,426 2,417 2,364 2,22 -22,116 2453 1780,06 2,248 4,084 0,07 23/05/2011
Meridiana Fly 0,05 0,049 0,047 4,025 8,389 75 69,43 0,043 0,092 0,07 23/05/2011
Meridie 0,109 0,106 0,111 -4,328 -69,309 17 5,51 0,109 0,358 0,07 23/05/2011
Mid Industry Capital 10,17 10,17 10,17 - 1,7 - 38,65 9,25 10,73 0,439 11/05/2009
Milano Ass 0,27 0,266 0,259 2,625 -65,077 798 497,43 0,239 0,895 0,1 26/04/2010
Milano Ass Rsp 0,264 0,258 0,253 2,178 -66,624 31 27,04 0,243 0,868 0,116 26/04/2010
Mittel 1,938 1,938 1,916 1,143 -37,741 1 136,64 1,905 3,198 0,1 28/02/2011
Molmed 0,517 0,515 0,502 2,63 25,818 329 108,74 0,381 0,767 0,1 28/02/2011
Mondadori 1,921 1,925 1,942 -0,87 -27,531 336 473,45 1,867 2,868 0,17 23/05/2011
Mondo HE 0,489 0,479 0,456 5,089 191,601 75 10,08 0,157 0,72 0,17 23/05/2011
Mondo TV 5,385 5,371 5,244 2,424 12,214 1 23,72 4,69 7,2 0,14 28/02/2005
Monrif 0,345 0,345 0,342 0,848 -14,815 4 51,75 0,341 0,46 0,024 22/05/2006
Montefibre 0,122 0,119 0,121 -1,653 -18,993 51 15,86 0,119 0,175 0,03 20/05/2002
Montefibre Rsp 0,263 0,259 0,259 -0,232 -11,745 1 6,83 0,243 0,33 0,05 19/05/2003
Monti Ascensori 0,24 0,238 0,223 6,726 -72,026 5 3,19 0,208 0,86 0,01 20/09/2010
Munich RE 83,55 83,041 83,041 - -27,244 - 17245,04 83,55 125 6,25 21/04/2011
Mutuionline 4,142 4,153 4,107 1,13 -14,405 9 163,66 4,1 5,59 0,37 02/05/2011
NNice 2,664 2,678 2,663 0,582 -11,254 23 309,02 2,664 3,4 0,074 23/05/2011
Noemalife 5,435 5,438 5,385 0,977 -13,809 1 23,54 5,335 6,39 0,074 23/05/2011
Nokia Corporation 4,49 4,462 4,283 4,175 -42,551 489 17066,26 3,462 8,45 0,4 04/05/2011
Nova Re 1,09 1,09 1,09 - -6,838 - 14,72 1,09 1,175 0,02 04/06/2007
OOlidata 0,375 0,368 0,374 -1,683 -40,514 8 12,75 0,342 0,67 0,044 10/05/2004
PPanariaGroup 1,06 1,058 1,06 -0,217 -31,358 53 48,08 1,022 1,622 0,03 11/05/2009
Parmalat 1,649 1,652 1,66 -0,512 -19,779 26774 2893,43 1,479 2,64 0,036 18/04/2011
Philips 13 12,995 13,122 -0,963 -43,366 11 12641,35 12,91 25,5 0,75 04/04/2011
Piaggio 2,454 2,448 2,381 2,839 3,873 2887 912,38 2,138 3 0,07 16/05/2011
Pierrel 1,68 1,685 1,676 0,519 -50,444 8 25,09 1,555 3,813 0,07 16/05/2011
Pininfarina 3,436 3,477 3,417 1,756 -3,666 143 103,65 2,894 7,1 0,34 23/05/2005
Piquadro 2,162 2,131 1,991 7,016 14,098 173 108,1 1,811 2,91 0,1 25/07/2011
Pirelli e C. 5,4 5,314 5,054 5,142 -12,639 26069 2569 5,03 7,675 0,165 23/05/2011
Pirelli e C. Rsp 4,318 4,26 4,04 5,443 -24,143 37 52,9 3,9 6,31 0,229 23/05/2011
Poligrafica S.Faustino 6,68 6,442 6,629 -2,82 -29,358 5 7,98 6,31 10,11 0,362 08/05/2000
Poligrafici Editoriale 0,427 0,415 0,401 3,567 -13,065 1 56,36 0,382 0,495 0,026 21/05/2007
Poltrona Frau 0,88 0,879 0,881 -0,204 -8,762 341 123,44 0,84 1,468 0,02 26/05/2008
Ppr 105,3 105,3 107,9 -2,41 -12,732 3 13326,28 103,7 132,1 3,3 21/05/2010
Pramac 0,909 0,875 0,889 -1,642 -16,855 50 27,71 0,72 1,205 0,08 30/06/2008
Prelios 0,268 0,263 0,252 4,206 -40,722 868 225,1 0,221 0,593 2,06 21/04/2008
Premafin 0,325 0,306 0,293 4,545 -60,237 7 133,36 0,277 0,792 0,015 26/05/2008
Premuda 0,59 0,59 0,553 6,749 -20,646 1 110,75 0,56 0,766 0,03 20/06/2011
Prima Industrie 6,285 6,309 6,48 -2,639 -14,259 34 54,31 6,1 10,03 0,65 26/05/2008
Prysmian 10,4 10,292 10,089 2,011 -19,183 16944 2229,43 9,51 15,95 0,166 18/04/2011
RRatti 1,864 1,864 1,888 -1,282 7,559 1 50,98 1,618 2,42 0,052 18/05/1998
Rcf Group 0,7 0,692 0,651 6,346 -20,903 - 22,4 0,65 0,887 0,03 09/05/2011
Rcs Mediagroup 0,78 0,785 0,771 1,816 -23,621 74 571,48 0,753 1,354 0,11 19/05/2008
Rcs Mediagroup Rsp 0,638 0,623 0,615 1,416 -14,954 6 18,71 0,61 0,88 0,05 18/05/2009
Rdb 0,425 0,434 0,451 -3,746 -78,29 5 19,49 0,425 2,078 0,1 12/05/2008
Recordati 6,72 6,699 6,523 2,704 -5,014 1940 1405,32 6,36 7,805 0,275 18/04/2011
Renault 25,8 25,497 24,724 3,125 -41,359 8 7351,38 24,09 49,34 0,3 11/05/2011
Reno De Medici 0,198 0,195 0,196 -0,255 -19,339 18 74,55 0,194 0,249 0,017 13/05/2002
Reply 18,4 18,355 18,01 1,918 -6,458 12 169,7 17 21,49 0,45 30/05/2011
Retelit 0,35 0,343 0,343 -0,117 -3,846 33 55,84 0,33 0,607 0,45 30/05/2011
Ricchetti 0,206 0,188 0,192 -2,184 -28,397 14 16,85 0,19 0,305 0,03 19/05/2008
Richard Ginori 1735 0,315 0,316 0,321 -1,404 -30,702 12 14,54 0,29 0,584 0,053 27/05/2002
Risanamento 0,127 0,126 0,117 7,265 -43,135 18 103 0,123 0,293 0,103 19/06/2006
Roma A.S. 0,674 0,674 0,672 0,268 -35,768 63 89,25 0,628 1,249 0,103 19/06/2006
Rosss 0,96 0,96 1 -3,99 -31,309 2 11,11 0,955 1,416 0,103 19/06/2006
Rwe 23,43 23,372 23,217 0,668 -54,134 7 12263,38 22,81 55,22 3,5 21/04/2011
SSabaf 14,05 13,381 13,128 1,927 -46,961 1139 162,04 13,24 25,49 0,8 23/05/2011
Sadi servizi industr 0,246 0,245 0,244 0,328 -29,498 3 22,79 0,235 0,4 0,01 06/06/2011
Saes Getters 5,695 5,595 5,483 2,045 -19,109 117 83,55 5,385 8,8 0,2 26/04/2011
Saes Getters Rsp 4,26 4,196 4,04 3,867 -16,351 20 31,43 4 6,18 0,2 26/04/2011
Safilo Group 8,59 8,444 8,352 1,106 -36,155 1329 488,1 8,2 13,72 0,085 12/05/2008
Saipem 29,88 29,226 27,972 4,482 -20,807 50483 13185,28 27,06 38,52 0,63 23/05/2011
Saipem Rcv 37,8 37,8 37,8 - 3,562 - 5,16 35,01 39,25 0,66 23/05/2011
Salvatore Ferragamo 11,7 11,734 11,053 6,159 - 4044 1970,4 9,92 13,7 0,66 23/05/2011
Sanofi 49,8 49,905 49,012 1,822 1,948 18 65513,17 45,45 56,15 2,5 16/05/2011
Sap 37,3 36,732 35,567 3,276 -4,214 241 45720,96 33,54 45,93 0,6 26/05/2011
Saras 1,235 1,202 1,149 4,638 -23,797 2456 1174,49 1,031 2,023 0,17 18/05/2009
Sat 9,655 9,562 9,424 1,47 -4,44 22 95,2 9,105 10,7 0,13 23/05/2011
Save 6,67 6,665 6,638 0,404 -13,215 65 369,12 6,605 8,1 0,296 02/05/2011
Screen Service 0,422 0,429 0,436 -1,607 -32,323 38 58,38 0,422 0,647 0,022 28/02/2011
Seat Pagine Gialle 0,046 0,045 0,044 3,417 -45,235 384 88,84 0,044 0,095 0,007 21/05/2007
Seat Pagine Gialle Rsp 1,2 1,2 1,2 - 46,341 - 0,82 0,725 1,7 0,002 19/05/2008
Servizi Italia 5,08 5,055 4,818 4,919 -13,131 59 82,3 4,9 7,35 0,25 02/05/2011
Seteco International 0,299 0,299 0,299 - - - 7,75 0,299 0,299 0,25 02/05/2011
Sias 5,665 5,664 5,452 3,892 -21,587 661 1288,79 5,515 8,78 0,16 02/05/2011
Siemens 67,85 68,052 66,012 3,09 -27,433 200 62028,7 65,5 99,2 2,7 26/01/2011
Snai 2,048 2,028 1,964 3,274 -24,916 42 239,26 2,02 2,773 0,039 24/07/2000
Snam Rete Gas 3,304 3,281 3,217 2,005 -12,107 16581 11799,21 3,192 4,286 0,14 23/05/2011
Societe Generale 19,34 19,317 19,582 -1,357 -53,039 156 11231,26 18,95 52,1 1,75 31/05/2011
Sogefi 2,1 2,069 2,009 2,961 -16,195 295 244,91 1,93 2,95 0,13 26/04/2011
Sol 5,045 5,059 4,835 4,616 2,49 74 457,58 4,756 6,05 0,095 23/05/2011
Sopaf 0,044 0,043 0,041 6,667 -43,823 33 18,35 0,039 0,096 0,005 25/05/2008
Sorin 1,677 1,666 1,598 4,262 -3,004 842 802,84 1,6 2,102 0,005 25/05/2008
Stefanel 0,37 0,366 0,351 4,447 -26,411 76 31,24 0,35 0,66 0,04 08/05/2006
Stefanel Rsp 166,7 166,7 166,7 - - - 0,33 166,7 166,7 0,075 08/05/2006
STMicroelectronics 4,282 4,2 4,065 3,308 -46,464 31366 3899,02 4,028 9,645 0,1 20/02/2012
TTamburi 1,49 1,488 1,455 2,289 6,3 9 200,46 1,4 1,59 0,035 09/03/2011
Tas 0,7 0,701 0,691 1,404 6,603 5 29,24 0,493 1,45 1,75 05/05/2003
Telecom Italia 0,803 0,795 0,777 2,342 -18,103 48025 10767,01 0,77 1,144 0,058 18/04/2011
Telecom Italia Rsp 0,728 0,727 0,711 2,365 -10,673 7844 4384 0,707 1,025 0,069 18/04/2011
Telecom Italia Media 0,175 0,174 0,169 2,54 -26,441 154 253,11 0,166 0,24 0,164 24/04/2006
Telecom Italia Media Rsp 0,225 0,225 0,225 0,044 -30,202 1 1,24 0,224 0,4 0,167 24/04/2006
Telefonica 13,43 13,499 13,305 1,463 -20,775 21 63188,1 13,3 18,61 0,65 08/11/2010
Tenaris 11,21 10,989 10,553 4,131 -40,318 18397 13233,82 10,48 18,51 0,21 20/06/2011
Terna 2,514 2,497 2,448 2,018 -21,306 21358 5053,12 2,424 3,476 0,13 20/06/2011
Ternienergia 2,596 2,59 2,517 2,88 -26,012 77 72,22 2,47 3,78 0,19 09/05/2011
Tesmec 0,366 0,363 0,358 1,538 -42,821 16 39,14 0,355 0,712 0,028 23/05/2011
Tiscali 0,05 0,049 0,047 4,051 -39,228 606 92,52 0,047 0,09 0,028 23/05/2011
Tod's 78,7 78,847 75,476 4,466 6,523 23561 2408,96 71,85 96,55 2 23/05/2011
Toscana Finanza 1,55 1,548 1,55 -0,116 6,159 1 47,42 1,436 1,72 2 23/05/2011
Total 32,82 32,57 31,961 1,905 -19,663 87 77842,74 31,69 45,62 1,14 23/05/2011
Trevi 7,74 7,451 7,311 1,912 -30,894 2043 495,36 6,83 11,34 0,13 11/07/2011
Txt e-solutions 8,37 8,228 8,164 0,785 54,471 12 21,82 5,36 9,5 0,4 08/05/2006
UUbi Banca 2,352 2,331 2,285 1,987 -62,241 8749 2120,91 2,252 7,375 0,15 23/05/2011
Uni Land 0,504 0,502 0,502 - -0,967 - 80,47 0,49 0,53 0,001 12/05/2008
Unicredit 0,835 0,825 0,808 2,067 -47,478 189218 16084,36 0,795 1,997 0,03 23/05/2011
Unicredit Rsp 1,59 1,555 1,537 1,217 -18,305 26 38,54 1,501 2,15 0,045 23/05/2011
Unilever 23,26 23,26 23,84 -2,433 -2,104 - 39884,57 20,96 23,84 0,208 09/02/2011
Unipol 0,307 0,303 0,301 0,531 -34,43 719 648,23 0,285 0,548 0,04 24/05/2010
Unipol p 0,24 0,238 0,236 0,72 -33,714 556 312,55 0,225 0,419 0,045 24/05/2010
VValsoia 4,15 4,251 4,162 2,143 1,26 3 43,39 4,096 4,78 0,18 09/05/2011
Viaggi del Ventaglio 0,138 0,138 0,138 - - - 20,01 0,138 0,138 0,07 04/03/2002
Vianini Industria 1,259 1,21 1,22 -0,869 -5,211 5 37,9 1,15 1,52 0,02 23/05/2011
Vianini Lavori 4,006 3,995 3,917 1,991 0,453 7 175,45 3,658 4,64 0,1 23/05/2011
Vittoria ass 3 2,995 2,961 1,148 -16,68 131 202,14 2,97 4,11 0,17 16/05/2011
Vivendi 15,9 15,913 15,913 - -21,723 - 18606,28 14,64 22 1,4 05/05/2011
YYoox 10,13 10,061 9,658 4,174 5,418 2014 536,71 8,15 13,32 1,4 05/05/2011
Yorkville Bhn 2,066 2,034 1,945 4,582 -63,693 22 2,02 1,902 5,47 0,008 18/03/1993
ZZignago Vetro 4,88 4,857 4,791 1,397 0,553 53 390,4 4,65 5,69 0,3 09/05/2011
Zucchi 0,895 0,89 0,864 3,045 92,205 92 21,82 0,445 1,569 0,03 01/08/2005
Zucchi Rsp 0,712 0,737 0,725 1,697 47,775 10 2,44 0,469 1,15 0,03 19/05/2008
Dati ed elaborazioni
di borsa sono curati da
Milano Finanza parte del Gruppo
Class Editori. Per informazioni
e abbonamenti numero verde
800 822195
28

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
StefanoLorenzetto
C
on lAmalfi Coast Me-
dia Award alla carrie-
ra, conferitomi nel ri-
cordo di Biagio Agnes,
landropausa premiale dovrebbe
essere finalmente raggiunta. Deo
gratias.Possoritornareaoccupar-
miatempopienodeimieitipiita-
liani, i soliti ignoti, gente senza
storiaallespallemacongrandisto-
riedaraccontare. Pochiambienti,
come il Premificio Italia, mi han-
no aperto gli occhi su quanto sia
pervasiva,intossicante,contagio-
sa,abbruttentelaprossimitdelle
veryimportant personseleser-
ciziodel narcisismoche essasca-
tena. Nel miocomputer conser-
vatoil regolamentochestesi per il
pighiottoallorogiornalisticoita-
liano, se nonaltrointermini eco-
nomici: 30milioni di lireallorigi-
ne, pignolescamenteconvertiti in
15.493,71euroconlavventodella
moneta unica. Si chiama premio
giornalismo.
Larticolo 2 recita: Al premio
potrannoconcorreregliiscrittine-
gli elenchi dellOrdine nazionale
deigiornalisti. Infattistatoono-
rato premiando Francesco Tullio
Altan, vignettista; Antonio Ricci,
autorediStriscialanotiziaePape-
rissima; Fabio Fazio, presentato-
redi Chetempochefacresciutoal-
lascuoladi RaffaellaCarr(Pron-
to Raffaella) e Loretta Goggi (Lo-
retta Goggi in quiz). Larticolo 4
stabilisce:Ilpremiosarassegna-
to, a insindacabile giudizio della
giuria, allautore dellarticolo pi
significativo pubblicato da un
quotidianoodaunperiodicoediti
inItalia.Infattistatoonorato,in-
sieme con larticolo 2, assegnan-
dolo a uno straniero, che scrive
iningleseestampail suogiornale
a Londra, come perfino La Re-
pubblica fu costretta a rilevare:
BillEmmott, ildirettorediTheEco-
nomist,notoperlasuacoriaceaav-
versioneaSilvioBerlusconi.
Con leccezione di Ettore Mo,
Sergio Romano e Mario Calabre-
si, parrebbe questultima, a scor-
rere il palmars, lunica cifra, o
per megliodire il fil rouge, che le-
ga tutti gli altri premiati nel corso
degli anni e cio Curzio Maltese,
Gianni Riotta, Gian Antonio Stel-
la, ClaudioRinaldi, NataliaAspe-
si, Barbara Spinelli, Francesco
Giavazzi, Milena Gabanelli, Atti-
lioBolzoni.Dondelamodificadel-
la denominazione dorigine in
premio Stalin (copyright Vittorio
Feltri).
L giornalismo fu fondato nel
1995 da un imprenditore delle
mieparti, GiancarloAneri.Trean-
ni prima era diventato il padrino
di battesimo di mia figlia, ci che
lo costrinse a sottoporsi a un in-
contro di catechesi domenicale
col ministrodel sacramentonella
canonicadi Bardolino, sul lagodi
Garda; lui e io, da soli, al cospetto
del parroco, donAmadioCaobel-
li, un prete tosto, guareschiano,
pernullaimpressionatodal curri-
culumdellimprenditore.Intervi-
statosullaStampadaClaudioSa-
belli Fioretti nel marzo2009, Ane-
ri ha rivelato chi fu il giornalista
checonobbedapprincipio:Ilpri-
mo che mi intervist, StefanoLo-
renzetto, corrispondente da Le-
gnago dellArena. Dalla risposta
pareva che tale fossi rimasto. Po-
comale: la provincia ancoraca-
samia.
Hoqui sottomanoil ritaglioin-
giallitodelquotidiano, 23novem-
bre1983,paginadelBassoVerone-
se.Titolo:Ilcoppieredeipoten-
ti della Terra fa brindare anche il
PapaePertini. Variefotoacorre-
do. Aneri conGregoryPeck. Aneri
con Roger Moore. Aneri con Gil-
lesVilleneuve. Malapisignifica-
tivaquellaincui figura, ultimoa
destra,acasadiEnzoFerrariinsie-
meconUgoTognazzi, EnzoBiagi,
OttavioMissoni, Roberto Bettega
e Gino Lunelli in occasione della
presentazione di unlibro sugli 80
anni dellecantineFerrari di Tren-
to.
Lunelli aquel tempoerail dato-
redi lavorodi Aneri. Avevascova-
toilgiovanottoaLegnago,suopae-
sedorigine,dovefacevailrappre-
sentante inuna piccola casa vini-
cola, Petternella, eseleraportato
aTrento.InbrevetempoAneri era
diventato lambasciatore dello
spumante Ferrari nel mondo. Ho
girato lEuropa insieme con lui:
Mosca, Londra, Parigi. Ne ho os-
servato il viso terreo, contratto in
unsorrisoperenne adaltadefini-
zione,quandocuravafinneimini-
mi dettagli il cerimoniale delle
pubbliche celebrazioni, ieri in
onore dei Lunelli, oggi pro domo
sua. Lho compatito mentre, con
lo stomaco serrato dallansia, ri-
mandava indietro intonse le pie-
tanze che i camerieri gli avevano
servito, tutto concentrato co-
mera unicamente sul buon esito
della parata di stelle. Lho visto
prendereamabilmenteperlacol-
lottola un barbuto collega del-
lAdigedi Trentocheserapresen-
tatoinmaglioneaunacenadigala
nel londinese Grosvenor House,
presenti Rocco Forte, figlio di sir
Charles, e lordCharles Churchill,
nipote di sir Winston, costringer-
loarisalireincamera, procurargli
al volononsocomeenonsodove
unacamicia, unagiaccaeunacra-
vatta, e riammetterlo al Ninety, il
ristorante interno dellalbergo di
ParkLane, intempoperlapresen-
tazionedel menabasedi grappa
SegnanainventatodallochefVau-
ghanArcher.Lhoseguitonel-
lesuetentacolariperipe-
zie per guadagnarsi
lamicizia e la fidu-
cia di Luciano Be-
netton, di suo fi-
glio Alessandro,
di Giovannino
Agnelli, pace al-
lanima sua, fino a
convincerli, sia pure
per unbreve tratto della lo-
rovita,amettersiaddiritturainso-
ciet conlui nel commercio di vi-
no, olio, caff, cioccolato.
Il successodi Aneri spiegabile
conuna formula tuttaltro che al-
chemica:inseguireiVipconperti-
nacia,coneroicaimprontitudine,
in qualsiasi ambiente. Entr nel
mondo della Formula 1 dopo es-
sersipresentatonellacasadellin-
gegnerFerrariaMaranello, recan-
dogliindonoseibottigliedicham-
penois. Sinsinunegli spogliatoi
dellostadioSantiagoBernabeudi
Madrid, l11 luglio 1982, usando
come lasciapassare il magnum
cheavrebbeannaffiatoil 3a1del-
lItaliacontrolaGermanianellafi-
nalissima della Coppa del mon-
do. Vestitodi scurocomei funzio-
nari della Farnesina, nel giugno
1980riusc asuperarei controlli al
VerticedeiGrandidiVenezia,arri-
vandoatirodi Margaret Thatcher
e porgendole una flte di Ferrari.
Io stesso lo vidi rincorrere sulla
piazza Rossa di Mosca lanziano
criticocinematograficoGianLui-
gi Rondi, cheavevonotatoper ca-
so mentre passeggiava assorto: si
present,gliporseilbigliettodavi-
sita eloinvitallHostaria Ferrari
chequellaseraavrebbeinaugura-
to nellhotel Mezhdunarodnaya
delWorldTradeCenter,primoita-
liano ad approfittare della pere-
strojka gorbacioviana.
Col tempo lintraprendente le-
gnaghese era diventato intimo
amico, oltrechedi EnzoBiagi, an-
che di Giorgio Bocca, di Indro
Montanelli e di numerosi altri
giornalisti. Appena li conoscevo
mi attaccavo a lorocome una pa-
tellaenonli mollavopi. Li senti-
vo anche tre volte al giorno, ha
confessatoaSabelli Fioretti, foto-
grafando come meglio non si po-
trebbelunicosegretodellascala-
taal potere.
Montanelli, Biagi e Bocca era-
noitregiuratidelpremiogiorna-
lismo, conAneri investedi segre-
tariosenzadirittodivoto(artico-
lo7).Ricordolaconsegnadellapri-
ma edizione a Curzio Maltese,
cheai loroocchi avevalimpareg-
giabilemeritodi scorticareil soli-
toBerlusconi ungiornos eunal-
tro pure sulla Repubblica. Saletta
riservatadelristoranteSantini, al-
loraincorsoVenezia.Attornoalta-
volo, i tre grandi vecchi della giu-
ria, Aneri, Maltese, ioenessun
altro,aparteBeppeSever-
gnini chesi un anoi al
momento del caff.
Biagi consegna a
Malteseunacartel-
lina nella quale so-
no racchiusi un fo-
glio dattiloscritto
con la motivazione
del premio e una busta
bianca. Leditorialista della
Repubblicaafferralabusta, scosta
illembodichiusurapercontrolla-
rechecisiadentrolassegno, lain-
fila nella tasca interna della giac-
ca,nondegnadiunocchiatalalet-
tera accompagnatoria della giu-
ria, si guardaattornoeallafinein-
dividua alle sue spalle una sedia
sulla quale depositare la cartelli-
na:glisembravasconvenienteap-
poggiarlasul tavoloapparecchia-
toper il pranzo.
Per cui pare assolutamente ra-
gionevoleche, morti Montanelli e
Biagi,Malteseabbiasubitoaffian-
catoBoccaingiuria. Edovelotro-
vi unaltrocos?
LIMPRENDITORE
Il creatore di questa
macchina infernale
Giancarlo Aneri
LA COMPETIZIONE
Tutti i vip della stampa
e della tv fanno a gara
per entrare fra gli eletti
VISTI DA LONTANO Il nuovo libro di Stefano Lorenzetto
giornalismo, ma sembra un soviet
Ecco i segreti del riconoscimento pi desiderato dai cronisti. Cos imparziale da essere ribattezzato Premio Stalin
DaoggiinlibreriaVistidalontanodiSte-
fanoLorenzetto, che ha per sottotitolo Il
prezzo della vanit (Marsilio Editori,
pagg. 352, euro 19). Secondo Lorenzetto
altissimo, esagerato, il prezzochei per-
sonaggi famosi pagano alla notoriet.
Egli lo ha compreso andando a intervi-
starli:ilmusicistaGiovanniAlleviammet-
te daver costruito la propria immagine
di genialoide usando il balsamo Hydra-
riccidellaGarniercherendeilricciode-
finito; il ministro Mara Carfagna con-
tenta delle foto os scattate quandera
modellaperchungiornopotrdireaini-
poti guardatequanterabellanonna; il
fotografo Fabrizio Corona si considera
molto sicuro di se stesso; la conduttri-
ceIlaria DAmicopunta a una vicedire-
zionereale,magaridelCorrieredellaSe-
ra,inalternativadellaRepubblica;lacon-
tessaMarta Marzottoconfessache finda
bambina si spediva lettere poetiche e
aspettava larrivo del postino come se
gliele avesse scritte un misterioso spasi-
mante; lonorevoleVittorioSgarbi con-
vinto daver propiziato due miracoli, fa-
cendo persino uscire dal coma il marito
di unasua ammiratrice. Per gentile con-
cessione delleditore, pubblichiamo la
parteinizialedellintroduzione.
PRESENTATORE
Fabio Fazio. Le sue
interviste a Che tempo che
fa gli sono valse il premio
DIRETTORE
Bill Emmott, numero uno
di The Economist,
noto antiberlusconiano
EDITORIALISTA
Curzio Maltese.
Lavversione per il Cav
come biglietto da visita
VIGNETTISTA
Francesco Tullio Altan.
stato fra i vincitori
del premio giornalismo
CELEBRIT
Michelle
Hunziker,
Giancarlo Aneri
e Giorgio Bocca
a unedizione di
giornalismo.
Sopra, la
copertina del
libro di Stefano
Lorenzetto, da
oggi nelle
librerie
Album
ALBUM 29
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
LucaCrovi
daMantova
G
lieconomistilohannobattezzatoFearIn-
dex(indicedellapaura)econlasiglaVIX,
il termometro che monitora la perce-
zione del rischio finanziariosul mercato. Pigli
investitori hanno paura, pi tendono a vendere
certeazioni,piilVIXsale.DatempoilVIXdiven-
tato una sorta di sismografo delle Borse. Cosa
potrebbe succedere se qualcuno inventasse un
metodo per individuare in antici-
po questo valore? Quanto potreb-
bevalereuna scopertadel genere?
LospiegailthrillerLindicedellapa-
ura(Mondadori) di Robert Harris,
doveil pluripremiatoautoreingle-
sedi Fatherland, Ghostwriter, EnigmaePompei ci
offreuna sconvolgenteimmaginedel mercatofi-
nanziariointernazionale. Neprotagonistaunex
studiosodel Cern, Max Hoffman, che riuscito a
creareunalgoritmoperricalcolareintemporeale
lindicedellapauraelousacomemezzodiinve-
stimento sul mercato. Per presentare in antepri-
mamondialeilromanzoHarrishasceltoilFestiva-
letteraturadi Mantova dovesar ospite oggi.
Comnatalideadel libro?
Tuttoiniziatounadozzinadi anni fa, quando
mi sono trovato fra le mani un libro di Bill Gates
che raccontava la sua esperienza nel mondo del
computer e i rapporti fra lintelligenza umana e
quella artificiale. Mi sono trovato cos a scrivere
unromanzochetrattail temadellapaura,
unavoltachemi sonoaccortoquan-
toil panicofosseintrinsecamente
collegatoconlenuovetecnolo-
gieelenuovemacchine. Oggi
seunoparladiattacchidipa-
nico con un esperto di eco-
nomiaodi computerquesti
gli risponderebberocheso-
noil loropane quotidianoe
cheanzilacertezzadellapau-
radegliutenti,degliimprendi-
tori e degli acquirenti d una
grandesicurezzaachidevelavora-
reper loroperchli rendeprevedibi-
li.
Masi aspettavadi scrivereunlibrocos attua-
le, vistalodiernacrisi di mercato?
Affatto. Lho scritto inun anno e non mi sono
mai sentitonCassandranNostradamus. Vole-
vosemplicementescrivereunlibrosuirapportiin-
controllati fralintelligenzaumanaequellaartifi-
ciale, e per questo tuttoil miothriller costellato
dicitazioniditestidiCharlesDarwinedellesuete-
oriecirca la paurae levoluzione.
Anche lei per deve ammettere di essere di-
ventato untitolo in Borsa quando si saputo
chestavascrivendounoperadel genere?
Non ci ho pensato. Per vero che non
avevo ancora finito di scrivere il sesto
capitolo quando la Fox mi ha chie-
stodipoteropzionareidiritticine-
matograficidelromanzo.Quan-
dopoimihannodettochevole-
vano affidarlo al mio amico
Paul Greengrass non potevo
cheesserecontentodel risul-
tato.Adoroilsuomododigira-
re spy-stories come quelle del
ciclo di Bourne. Sono contento
chegli abbianoaffidatoil proget-
to.
Cheimmaginevienefuoridellamo-
dernasocieteconomica?
Credounimmaginesingolare. Tutti sonoabi-
tuati aimmaginarsi lafictiondelleBorseinterna-
zionali come quella di un filmtipo Wall Street di
Oliver Stone, dove il fattore umano gioca ancora
unruolopreponderante. Ioinveceparlodi stanze
pienedi gelidicomputercui raramentehannoac-
cessogli esseri umani echeanzi sonogovernatea
distanzada unalgoritmo.
Luigi Mascheroni
nostroinviatoa Mantova
S
alvatoreScibonaha36an-
ni, nato e vive a Cleve-
land, ha scritto finora un
solo ma acclamatissimo
libroenel2010ilNewYorker,ovve-
rolaCassazione dellaletteratura,
loha selezionatonella esclusivis-
sivalistadeiventiscrittoripiinte-
ressanti (notable) di lingua ingle-
sesottoiquarantanni,chenonva-
le come aver firmato il manifesto
TQ - Trenta-Quaranta qui da
noi inItalia...
Scibona ha origini siciliane,
unadecinadannifavenneacono-
scere la sua Italia, da un po di
tempocitornaregolarmente,par-
la unbuonissimo italiano ed le-
gatissimoal ramosiculodegli Sci-
bona, i lontani parenti di Mirabel-
laImbaccari, inprovinciadi Cata-
nia, dovenacqueroi suoi bisnon-
ni edoveoravivonoi suoi nipotini
(Dopo pi di un secolo abitano
ancoranellastessacasa,incredi-
bile, proprio quella, solo con un
pianoinpi...). Dicedi nonvive-
repilItaliadaturistamacos ci
confessa inqualche modocer-
codi viverecomeunodi voi, cio
per quello che pu, da italiano.
Per questoScibonaunamerica-
no perfetto. Solo chi capace di
crederenelleproprieradiciedidi-
fenderle pu permettersi il lusso
di mantenere, ovunque, la pro-
priaidentit.
Sullitalianit,sullemigrazio-
ne,sullAmericadegliitalianiesu-
gli italiani dAmerica, Scibona ha
costruitolasuaunicaopera, chea
suo modo unopera unica: il ro-
manzo The End, La fine, tradotto
qualchemesefadaunapiccolissi-
ma casa editrice italiana che si
chiama66thandthe2ndechecre-
de molto nella nuova narrativa
americanaeinScibonainpartico-
lare, echeloporteral Festivalet-
teratura di Mantova domenica
prossima, 11 settembre (ore
10,45; Palazzodi SanSebastiano).
Vista la data, in qualche modo la
giornatadegli americani.
Fortedi unbellissimoromanzo
chepartendodallafine, gli anni
Cinquanta, racconta a ritroso
mezzosecolodiepicadellemigra-
zioneitalia-
nanegliSta-
tiUniti,efor-
tediunasor-
tadi culto
segreto da
partedegliaddettiailavori,Scibo-
naarrivaaMantovacomeunodei
nomi pi attesi e promettenti, al-
menosullacarta del programma.
Avendoloconosciuto,siamosicu-
ri che manterr la promessa an-
chedipersona,difrontealpubbli-
co, nonostante questo sia il suo
primo festival in assoluto: Sono
molto curioso. Da noi negli Stati
Uniti nonesistono cose del gene-
re. Credo dipenda dal fatto che la
culturaprotestantetendeage-
nerareunforteindividua-
lismo, quella cattoli-
cainveceamafarelecoseincomu-
nit, assieme, inpiazza: come nei
festival. Non so, lho detto scher-
zando... forsequalcosadiverope-
rc....
Qualcosadi veroci devesse-
re in questo italo-americano
che adora la letteratura di
Faulkner, Saul Bellow, Don
DeLillo rimane il mio
idolo, cheperscrivere
il suo romanzo ha im-
piegatodiecianniesat-
ti,epercinqueharilet-
to, ripensatoeriscritto
lincipit, le40righeche
introduconoilprotago-
nista della storia (La
cosa piimportante in
unromanzosonoiper-
sonaggi, lo scrittore li
deve costruire talmen-
tebeneeli devecontrol-
larecos tantodafars che
unavoltaentratiinscenavi-
vanodasoli: ioperlorosono
il Diocreatore, maloropoi so-
noesseri liberi), echeper scrive-
real meglio, perunmese, primadi
arrivarequi aMantova, havissuto
inUmbrianellaresidenzaperarti-
sti della Ranieri Foundation, a
Civitella(Mi alzodal letto, bevoil
caffepoi mi mettoallascrivania:
posso pensare e scrivere tutto il
giorno,senzaansie.Significaesse-
reinpaceconsestessi).Qualcosa
di veroci devessereinquestogio-
vaneitalo-americanochequalcu-
no gi paragona a David Foster
Wallace, oaJonathanFranzen, oa
NathanEnglander (anche loro, ai
tempi, segnalati comenotable dal
NewYorker)echepurenonhafret-
tadi pubblicareunaltroromanzo
odi cambiareeditorecedendoal-
le lusinghe e al denaro dei grandi
gruppi e delle plateeluccicati. In
questi giorni stoscrivendounrac-
conto, ambientato in Islanda...
ma solo perch ho letto da poco
lislandese Halldr K. Laxness,
premio Nobel nel 1955. Sai, sono
convintochecos comeluomo
cio che mangia, cos lo scritto-
recichelegge.Epoi,s,stoscri-
vendo il mio secondo romanzo,
una storia completamente diver-
sa, una storia che non guarda al
passato,comeTheEnd,maalfutu-
ro. Gi, il futuro.
Salvatore Scibona non sembra
influenzatondachi si entusia-
smatoper Obamandachi prova
rimpiantoper Bush. Nonpreoc-
cupatoperil partitodemocratico,
o per quello repubblicano. un
americano perfetto. Per questo
semplicemente preoccupato
per lAmerica. Vuoi sapere cosa
penso del futuro? Mai visto cos
scuro. Il pianogeneraledellecose
rispecchia sempre quello perso-
nale. Lamaggiorpartedei cittadi-
ni americani inquesti ultimi anni
ha cambiato cos tante citt, cos
tantilavori, havistocambiarecos
tantecose, daaver persolabusso-
laeilpropriopostodentrolAmeri-
ca.EcoslAmericacambiataco-
s tanto, cos tantevolte, chenon
picapaceditrovareilpropriopo-
sto-lasuamissione-nel mondo.
Tempi brutti. Appunto. Perfetti
per scrivere.

IL RITRATTO La rivelazione della letteratura Usa


Scibona, il pais di Cleveland
che vuole imparare a fare litaliano
Il suo primo romanzo, La fine, stato acclamato negli Stati Uniti
Ora lautore, di origini catanesi, si rimesso al lavoro. Ecco su cosa
Wall Street
governata
da gelidi
algoritmi
Finanza,
tecnologia
e molta
tensione
STORIA CONDIVISA
Ha raccontato 50 anni
di epica degli emigranti
Cio le sue radici
Potere
FEDE E CARATTERE
La vostra cultura
cattolica vi porta
a condividere le cose
Ingredienti
nostroinviatoa Mantova
P
alazzo Ducale, cortile della
Cavallerizza, ore 18: sinau-
gurailfestivalcondonAndreaGal-
lo, parrocoda marciapiede e pre-
te-sindacalista da palcoscenico.
Due ore di show anti-Cav, anti-
Cap,anti-Christ.ControBerlusco-
ni,ilcapitalismo, legerarchievati-
cane. Come a Zelig: unapplaudi-
tissima,studiatissimaseriedibar-
zellette, aneddoti, gag. DonGallo
lavedettedi Responsabili ditut-
to con letture di La Botie, don
Milani (per il quale chiama lap-
plauso) e Gramsci (per il quale lo
chiamaduevolte). Ogni mattina
ringrazioil Signoreperchstaper
esaudireunamiavecchiapreghie-
ra, e ormai forse ci siamo. Quella
di non morire democristiano....
Poi racconta di quando il Vatica-
nolomandaprendereincomu-
nit con una limousine targata
ScV. Pensavo fosse uno scherzo
di uno dei miei tossici di merda...
Poi mi chiedecosavuol dire... Se
CristoVedessegli rispondo... In-
somma,miportanodalpastorete-
desco, Ratzinger, che mi chiede:
SecondoLei Berlusconi unuo-
modi Fede?. Santit, gli rispon-
do, non Berlusconi a essere un
uomo di fede, Fede a essere un
uomo di Berlusconi. Ce n per
tutti. Come si chiama lammini-
stratore delegato della Fiat, quel-
lochehadettochesenonsi firma-
valaccordoportavavia lafabbri-
ca dallItalia, quel ladro, come si
chiama...Minchionne?. Applau-
si, cori, risate. Si chiude con il
Quinto Vangelo (Dopo i quattro
canonici c Fabrizio de Andr),
intonandoEl pueblounido jams
seravencidoesventolandolaban-
dieradellaPace.Econunaconfes-
sione: Quando ero chierico un
vecchio prete mi profetizz che
nonpotr mai diventare Papa. Vi
immaginatelannuncio: eccoPa-
pa-Gallo.... Si ride. Ebasta.
LMas
IL PRETE COMICO
Don Gallo
come a Zelig
in uno show
anti-tutto
La paura il motore delle Borse. E del thriller
Salvatore Scibona
visto da Dariush
Radpour
Intervista Robert Harris
30 ALBUM

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
PedroArmocida
Venezia Che cosa accade lulti-
mogiornosullaTerraquandotut-
ti sanno che moriranno alle 4:44,
ora scelta per il titolo del nuovo
filmdi Abel Ferrarapresentatoie-
riinconcorso?Perrispondereilre-
gista maudit di New York sceglie
uninteressantee, atratti, riuscita
chiave intimistica agli antipodi
del solito catastrofismo che
unideadel genereavrebbe potu-
toscatenare al cinema.
Ferrara,acuilideadel filmve-
nuta due anni fa quando inaereo
stavavenendoproprioal festival e
in cabina sono spuntate le ma-
scherine dossigeno (Ora mori-
r?, hapensatoil regista), si con-
centra sulle ultime ore della cop-
pia di amanti formata da Cisco
(WillemDafoe, lattualeattorefe-
ticcio del regista) e Skye (Shanyn
Leigh, la sua compagna). Allini-
zio4:44-LultimogiornosullaTer-
ra gioca su di loro, con immagini
insistite, manonprovocatorie, su
alcune parti dei loro corpi, una
scenadamore, lecarezzedi chi sa
chesarannoleultime. Manonc
drammatizzazione anche se - di-
ce Dafoe - il mio personaggio
noncos sereno, lafinedel mon-
do una convenzione che ci per-
mette di vedere come si possono
affrontare le responsabilit e fare
il bilancio dei nostri rapporti. La
coppia dei protagonisti cerca di
capire cosa rappresentano luno
per laltra.
Nel grande loft di unanonima
cittamericanaincui i protagoni-
sti mettonoinscenaleloroultime
oredi vita, nonsi sentonopianti di
disperazione e di sofferenza, ma
lecodi sottofondocheormai per-
vadetuttelenostrequotidianeesi-
stenze, con la tv a dare lidea e le
immagini di cosa stasuccedendo
al Pianeta.
Dallo schermo piatto ultratec-
nologicoemergeAlGore,lexvice-
presidentedegli Stati Uniti impe-
gnato da tempo sui temi ecologi-
ci, a ricordare gli allarmi lanciati
sul riscaldamento globale che ha
portatoallassottigliamentodello
stratodi ozono, causa ultima del-
la fine imminente. Epoi le parole
di confortodel Dalai Lamaodi un
maestro che pratica yoga. La tec-
nologiacomeunicomezzoperco-
municare con il mondo. Infatti il
personaggiodiWillemDafoesiat-
tacca a Skype (il programma che
consente videochiamate a costo
zerosul computer connesso a in-
ternet)perparlareconlafiglia, sa-
lutareunamico. Intantoil mondo
sembra andare avanti versoil ba-
ratro quasi come se niente fosse,
tantoche alla porta di casa si pre-
sentail solitofattorinoper lacon-
segnadellacena. Cometuttiigior-
ni.
Latecnologiaeilsuoutilizzo,so-
loapparentementecosestranian-
te, uno dei temi fondamentali
del film(Oggi i giovani - rifletteil
regista- vivonocol mondoai loro
piedi, hannoil cellulare, internet,
le webcam. Ma non lo imparano,
questo mondo, ci sono nati e il
film riproduce la realt di oggi)
ambientatoquasi completamen-
te allinterno del loft, tranne una
scenaincuiilprotagonistavaatro-
varedegliamicicheaspettanolafi-
ne,chifumandoechibevendo,an-
che se da tempo avevano abban-
donatoquesti vizi.
Cosanchenelprotagonistarie-
merge il ricordo della droga con
cui pensa di salutare la vita. La fi-
danzatacercherdibloccarloeal-
lafinesarlui adecideredi gettar-
la via. Ricorda Willem Dafoe:
Nontutti voglionoesseresvegli e
lucidiinunmomentocomelafine
del mondo, ma ognuno cerca di
adottare una strategia personale
per dire addio e lui sceglie di non
drogarsi.Eiltemadellaredenzio-
nesiaffaccianuovamentenellafil-
mografiadelregistadeIlcattivote-
nente che nei giorni scorsi, pro-
prioqui aVenezia, hadirettoil vi-
deoclipdiCattiviguagliuni,ilnuo-
vosingolodel gruppopartenopeo
99 Posse: Quando sul set abbia-
moparlatodel temaci siamodetti
che il fatto che il mondo finir
qualcosadiacquisito,maleperso-
ne se ne rendonoconto realmen-
te solo alla fine, quando arriva il
momento della riflessione. Nel
mondoci sonosolo due cose cer-
te: le tassee la morte.
di AnonimoVeneziano
MinishowdellaAdriani daAl PacinoLapro-
rompente Isabella Adriani si muove sem-
preincoppiaconGabriellaGiammanco,de-
putatadel Pdl. Laltraserasi infilataallafe-
stainonoredi Al Pacinoesi fattaintrodur-
redaEliRoth(quellodiHostel)chehalancia-
tolasuaesibizionecanterina. Pacinoosser-
vava perplesso, ma ora lei dice in giro che
perquellabreveperformancestatascrittu-
ratadai produttori americani.
AvvenireinginocchiodaOlmiNellarecen-
sione elogiativa de Il villaggio di cartone -
Bellae visionaria parabola dell'amorecri-
stiano-Avvenirehatralasciatodi riportare
unasignificativapartedellapolemica.Quel-
la nella quale il grande regista ha detto:
Nonbisognainginocchiarsi davantial cro-
cifisso, che solo un simulacro di cartone,
maversochi soffrecomegli extracomunita-
ri.
PartitiigiornalististranieriLaMostrahaim-
boccatoladiscesa. Menostressemenores-
sasiaalleconferenzestampachenellesale.
Sabato inizia il Festival di Toronto e ormai
tutti i giornalisti stranieri sonopartiti.
UrgelanuovaSalaDarsenaDopol'iniziodi
incendio dell'altra sera che ha provocato
l'interruzionedellavisionedelfilmasorpre-
saRenShanRenHai, si fasemprepiimpel-
lentelanecessitdi rinnovarelaSalaDarse-
na. Nel girodi tre anni, prometteladirezio-
ne della Biennale, verr realizzata fuori dal
Palazzo del cinema con un ampliamento a
1440posti.Chisschesiriuscirancheadal-
lungarele gambe
La borsa di Marta Marzotto L'altra sera al
partydell'Unicefognunopotevamettereall'
asta ci che voleva. Marta Marzotto non se
lfattodireduevolte.Eccolasuaborsa,gon-
fiadieffettipersonalicomediconoiverba-
li.Basedipartenza500euro.Macome, met-
ti allastalatuaborsa?, hachiestosorpresa
StefaniaRocca.NessunoharilanciatoeMar-
tasen tornata conlaborsa nel sacco.
GiustivsSgarbiElisabettaDomandinasem-
plice: perch Marco Giusti conclude quasi
tuttelesuebrillanti corrispondenzeperDa-
gospiaconunapunturaaElisabettaSgarbi?
Leoni volanti
Mostra di Venezia
lo spillo

Friedkin e Sokurov
oggi in concorso
Al Lido deserto
arriva solo Arisa
PARERI DIVERSI
A sinistra il regista Abel
Ferrara, applaudito per
Lultimo giorno sulla
terra; sotto una scena
con Dafoe e Leigh.
A destra Cristina
Comencini, fischiata
Il suo di sicuro un gran
momento (far XFactor e
qui presenta con il resto
del cast il film Tutta colpa
della musica di Ricky
Tognazzi). Ma neppure lei
nei suoi sogni pi felici
avr mai pensato
(sperato) di essere lunica
vip di giornata ad arrivare
alla Mostra del cinema
seguendo il percorso
istituzionale: barca, arrivo
al molo, flash dei fotografi
e corsa davanti ai
microfoni. E invece s.
I casi della vita.
CUPO PROTAGONISTA
Willem Dafoe recita
quasi sempre dentro
un loft di New York
INCONCORSO
KILLER JOE (Usa) di William
Friedkin con Matthew McCo-
naughey, Emile Hirsch, Juno
Temple, GinaGershon
FAUST (Russia) di Aleksander
Sokurov con Johannes Zeiler,
Anton Adasinsky, Isolda
Dychauk, HannaSchygulla
LULTIMOTERRESTRE(Italia)
di Gian Alfonso Pacinotti con
Gabriele Spinelli, Anna Bella-
to, Roberto Herlitzka
HAHITHALFUT(THE
EXCHANGE) (Israele,
Germania) di Eran Kolirin con
RotemKeinan, SharonTal
CONTROCAMPOITALIANO
TUTTA COLPA DELLA MUSICA
(Italia)di RickyTognazziconRi-
ckyTognazzi, StefaniaSandrel-
li, Marco Messeri, Elena Sofia
Ricci
PIAZZAGARIBALDI (Italia) di
Davide Ferrario con Salvatore
Cantalupo, Luciana Littizzetto,
MarcoPaolini
SETTIMANADELLACRITICA
TOTEM (Germania) di Jessica
Krummacher con Marina
Frenk, NatjaBrunckhorst
VIP WATCHING
IL PROGRAMMA
IN CONCORSO Film senza effetti speciali
Sesso, amicizia e famiglia
Gli ultimi desideri
prima della fine del mondo
Abel Ferrara racconta Lultimo giorno sulla Terra
scherzando su Al Gore che incolpa il buco nellozono
Egituttiastupirsichesiadicolore. Mache
bravalaregistadi Cimetempestose, scriveva-
noieritantisitiequotidiani,chehademocra-
ticamentetrasformatoilprotagonistanHea-
thcliff inunpersonaggiodi colore. Bene, bra-
va, bis. Unapoteosi di clap clap. Una scelta
forte per sottolineare che il lato oscuro del
personaggio, lapazziaelafrenesiacheloani-
mano, derivano dagli abusi e dalle persecu-
zionisubitehasentenziatoRepubblica. Tut-
ticommossi.Matutti(oquasi)smemorati.In-
fatti, nel suo unico romanzo, Emily Bront
avevagiindividuatoilprotagonistainunuo-
modallapellescuraedallacarnagioneoliva-
stra.Lasceltaforteerastatasua, quindi, enon
dellaregista.Quidifortecstatasololadisar-
mantepropensioneallaretorica.
La retorica di chi non ha letto
le Cime tempestose di Bront
ALBUM 31
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
MaurizioCaverzan
nostroinviatoa Venezia
EradallaMostradel 2004cheunfilmitalianonon
venivaaccoltocos male dai giornalisti. Alloratocc
aOvunque sei di MichelePlacido, quelloconla pro-
lungata esibizione del ragguardevole membro di
Stefano Accorsi. Ieri toccato a Quando la notte di
Cristina Comencini, tratto dallomonimo romanzo
dellastessaregista. Risatinedi scherno, fischi, persi-
no un vergogna pronunciato nel buio della sala.
Dopo la delusione di Terraferma, pellicola a tesi di
EmanueleCrialeseapplauditadalleclaqueconvoca-
te alle proiezioni, la stecca del secondo italiano in
concorsounasortadideprofundissullanostraspe-
dizione. Oggi tocca aLultimoterrestre, terzolungo-
metraggio in gara, firmato dallesordiente Gian Al-
fonsoPacinotti (Gipi) di cui chi lhagi vistodice un
granbene.MaanchesepotrcontendereaScialla! di
FrancescoBruni, ilmigliorefilmitalianovistofinora,
lOsella per lOpera prima, difficilmente riuscir a
salvarci dal naufragioinlaguna. Versoil qualegli ita-
liani hannocominciatoascivolare gi il primogior-
noconilmodestoRugginedi Gaglianone. Edal quale
nonci si risollevati nemmenoconlattesoVillaggio
dicartonediErmannoOlmi. Il ministroGalanrimar-
r deluso: la Mostra del suo insediamento al Mibac
nonincoronerunitaliano. Einfondononcenal-
cunbisogno, nemmenoperfavorirelariconfermadi
Mller. Il qualeselacavaconunsalomonico: Deve
vincereil filmmigliore.
Ieri, dunque, statoil giornodi CristinaComenci-
ni e del suo amore incompiuto tra Marina (Claudia
Pandolfi), giovaneecorrucciatamammainvacanza
aMacugnagaconbambinochenonsmettedipiange-
re,elatenebrosaguidaalpinaManfred,unFilippoTi-
mi con costante piega sopraccigliare (peraltro pre-
miato con il Talent alla sua prima edizione). Il film
reggefinquandobattelepistedel thrillerpsicologico
eiduesi scrutanoadistanza. Si sa, inmontagnaspes-
sopiove, si staincasaeil temposcorrelento, soprat-
tuttosesi soli. AnnamariaFranzoni conlatragedia
di Cogne, certevenaturefemministesullamaternit
(improbabile il marito che, per evitare che guasti,
succhia il latte rifiutato dal neonato dal seno della
moglie)equalchebanalittragliamantidisperatiso-
noinagguatonellazoppicantesceneggiatura. Chis-
sperchiprotagonistinonfannomailecosepiele-
mentari per due persone normali. Tipo allontanare
gli sgabelli dagli armadi, constatato che il bimbo ha
ripetutamente rischiato di precipitare salendoci. O
attenderelaluce del mattinoper scendere avallesu
crinali scoscesi sesi semiciechi eincidentalmente
privi di lenti a contatto. Ma il peggio arriva quando
Marinae Manfredsi ritrovanoalcuni anni pitardi.
Ora lui zoppo causa caduta nel crepaccio in quel-
lincosciente discesa. Ma, finalmente avvinto a lei
nel pieno dellamplesso, inciampa in un malizioso
sottotestoquandoleconfida: nonsonomairiuscitoa
dimenticarti, con questa gamba. Nessuno della
produzioneavevaravvisatoil trabocchettoinvolon-
tariamente comico, nel quale il film sprofondato
con entrambi i piedi. Per la Comencini, errori nella
trasposizionedallaparolascrittadelromanzoaquel-
lapronunciatanoncenesono: Il miounfilmfatto
di silenzi e di pochi dialoghi, che nonsonotrasferiti
dal libro. Inquesti dialoghi prevalgonoleemozioni.
Ele emozioni violente nei festival non sempre sono
ben accolte. Il marito-produttore Riccardo Tozzi
adombrapersinouncomplottoounaclaqueallaro-
vescia. Alla quale, secondo la Comencini, paladina
del movimentoSenonoraquando?, apparterreb-
bero soprattutto i maschi, allergici a confrontarsi
conlargomentomaternit. Conquestofilmhovio-
latountab, assicura, parlandoper laprimavolta
di maternitinmodononrassicurante. Lapolemi-
cadestinataarinfocolarsi anchealluscitanellesa-
le, prevista afineottobre.
Secondo molti osservatori, Quando la notte non
meritavail concorso. Sui filmitaliani allaselezione
nonimpongodavveronulla. Ci sonostati voti amag-
gioranza, ha svelato ieri Mller. E c da credergli.
Maforsesi sarebbepotutopromuovere Scialla!, an-
cheseaquelpuntoingaracisarebberostatedueope-
reprime. Unazzardo, certo: laspedizioneitalianaaf-
fidata a due esordienti. Per, magari una fotografia
pirealisticadel nostrocinema attuale.
daVenezia
Alla fine in sala Grande risuonatoun
ineditoeindignatocorodastadio: Vergo-
gna! Vergogna!. Sullo schermo scorreva-
no i cartelli conclusivi del documentario
BlackBlockdi CarloA. Bachschmidt incui
si leggevachetuttele 93personearrestate
nella nefasta operazione di polizia nella
scuolaDiaz,duranteilG8diGenovadidie-
ciannifa,sonostatesuccessivamentescar-
cerate. Mentre 29 di quei poliziotti sono
stati incriminati e 28 di loro hanno subito
delle condanne arrivate al secondogrado
di giudizio. La Cassazione si deve ancora
pronunciare e quindi tutti i poliziotti so-
notuttorainservizioequalcunoharicevu-
toanchedellepromozioni. ComeGianni
DeGennaro, diconosemprelestessescrit-
te, allepocacapodellaPoliziaeoggi al ver-
tice del Dis (Dipartimento delle informa-
zioni per laSicurezza) chestatocondan-
natoaunannoequattromesiperistigazio-
ne alla falsa testimonianza nei confronti
dellexquestore di Genova FrancescoCo-
lucci.
Il documentariodi CarloA. Bachschmi-
dt (in libreria dal 15 settembre accompa-
gnatodaunlibrodellostessoautore)pro-
dottodalla Fandangoe fa parte di una pi
ampia strategia della casa di produzione
di DomenicoProcacci impegnatanellari-
costruzione delle giornate del G8 anche
conla realizzazione di unfilmgi accom-
pagnatodallepolemichecomeDiaz- Non
lavare questo sangue con Elio Germano e
ClaudioSantamariacheDanieleVicari ha
iniziatoa girare inquesti giorni a Genova.
BlackBlockuntitoloasuomodoironico,
a dimostrazione del fatto che la maggior
partedei manifestanti aGenovaerapacifi-
capropriocomei sette ragazzi intervistati
mentreiveriBlackBlocknonsonomaista-
ti individuati, esi sforzadi avereunaposi-
zione oggettiva e distaccata, concentran-
dosi sulla testimonianza di sette ragazzi
(francesi, tedeschi, spagnoli, statunitensi)
chehannovissutoinprimapersonalirru-
zione nella Diaz. Il loro racconto delle in-
credibiliviolenzesubite-fisicheepsicolo-
giche, prima, durante e dopo la detenzio-
nenellascuola, inospedale, nellacaserma
di Bolzaneto - cos inaudito che sembra
non poter appartenere alla storia recente
del nostropaese. Purtropponon cos.
PArm
Flopcompletoecontributodarestituireimmediatamen-
te!. ConquesteparoleMassimoBitonci dellaLegaNord
commentalasuaennesima interrogazioneparlamenta-
resul filmdi FrancescoPatiernoCosedellaltromondo.
Bitoncichiedeaiproduttori ilcompletorimborsodelcon-
tributoper loscarsovaloreculturale della pellicola.
POLANSKI
IL VINCITORE
(IM)MORALE
Finora alla Mostra sono stati venduti 25.588 bi-
glietti, conunincrementodel 2percentorispetto
al2010eunpi8dellevenditeonline. Ilpresiden-
te della Biennale Paolo Baratta annuncia nuovi
progetti comeil rifacimentodellasalaDarsenae
larealizzazione di duesalecinematografiche.
Il film di Patierno scarso
restituisca il contributo statale
il commento
INTERVISTE
Black Block un
documentario di
Carlo A.
Bachschmidt che
fa parlare sette
testimoni stranieri
che hanno
vissuto le violenze
della scuola Diaz
Pi spettatori in Laguna
aumenta la vendita on line
COLPITI E (QUASI) AFFONDATI
Si salvata soltanto la brillante
commedia Scialla!. E ora si spera
nellUltimo extraterrestre di Gipi
PROTESTA DELLA LEGA NIENTE CRISI
Documentario Una pagina nera
P
assanoi giorni e si
succedonotanti film, ma
Carnage ancora l, rittoin
mezzoal gruppodi pellicolepi
omenosponsorizzate che
lhannoseguito. Inpi, il suo
registaassente aVeneziaper i
noti motivi giudiziari (vive a
Parigi dopolarrestodel 2009per
unarelazione sessuale conuna
minorennesumandatodella
giustiziaamericana conla quale
lItaliahaunaccordodi
estradizione) il veroconvitato
di pietradella 68 Mostradel
cinema. Unassenza rumorosa. E
forsevincente. Comunquevada,
infatti, Polanski il vincitore
(im)morale di questaedizione. E
hamolte probabilitdi esserlo
ancheinconcreto. Secos fosse,
ci sarebbe da divertirsi... Che
effettomediaticopuavere
premiareil registamaledettoche
nonha potutoaccompagnarela
suaopera perch perseguito
dagli americani? Nonsarebbe
unosberleffoai giudici Usa
premiarepropriolui? Ela giuria,
incui sonostatunitensi due
membri susette (il presidente
DarrenAronofsky e Todd
Haynes), sapr resistere aqueste
tentazioni? Che devonoessere
parecchiee contrapposte. Nona
casoieri si saputoche proprio
Aronofsky vorrebbe aumentare
il numerodei premi. Insomma,
le dietrologie sulleventuale
Leonedoroa Carnage sonogi
pronte per i titoli di domenica.
Tuttavia, restandountantinopi
freddi e conbuona pace dei
bookmakers, bisogna dire che la
sulfureacommedia controil
politically correct della
borghesiabenpensante,
taglienteemoltobenrecitata, il
miglior filmvistofinqui al Lido.
Unoperaingradodi soddisfare
chi ama ridere(intelligente) e chi
predilige il cinema dautore.
Certo, devonoancorapassare
Sokurov e Friedkin, due maestri
dafestival. Epercituttopu
succedere. Ancheche allagiuria
Polanski nonsiapiaciuto. Eche
quindi vinca qualcunaltro.
Magari Shame di Steve McQueen
conil suoerotomane incercadi
redenzione. OADangeros
Methodconil triangolo
psicanaliticodel caldeggiatissi-
moCronenberg. OSimple Life
conla sua tata, silenziosa
maestradi vita. Tuttopu
succedere, dunque. Maanchese
non propriocome diceTatti
Sanguineti (il filmdi Polanski
ginella storiadel cinema), ci
siamovicini. Solodue giorni esi
sapr. Vincesse davvero,
Polanski completerebbe il suo
capolavoro: il cinema puliscela
fedina penale.
MaurizioCaverzan
Alla fine di Black Block tifo da stadio contro la polizia
Raccolte sette testimonianze di giovani picchiati nella caserma Diaz durante il terribile G8 di Genova
LIDO SPIETATO Un altro flop dopo i polpettoni sullimmigrazione
Il dramma della Comencini? Fa ridere
Quando la notte accolto con sghignazzi e fischi. La regista adombra complotti e accusa
i maschi: Parlo di maternit, non possono capire. Il cinema italiano rischia il naufragio
APPLAUSI
E FISCHI
Qui a destra
Scialla, film
ben accolto,
pi a destra
Pandolfi e Timi
in Quando la
notte che non
piaciuto
LE TV
DI
CLASS
7.00 Primo Tempo - Attualit
9.00 Primo Tempo Focus
Come svezzo il bimbo
10.00 Weather Proof - Mixed
bag + In the drink
11.00 Capital. La Sda
Giorgio Faletti
13.00 Tg Giorno - Attualit
13.40 Nightly News con Brian
Williams - Il Tg di Nbc
14.00 Avatar - Approfondi-
mento - La setta del-
lApocalisse
15.00 Design&Living - Appro-
fondimento
18.00 Tg Sera - Attualit
19.50 Punto e a Capo Estate -
I fatti che ci cambiano
la vita
21.00 Models NYC
22.00 Doctor 2+
23.30 The Boat Show
7.00 Caff Affari
9.00 Linea Mercati Mattina
10.10 Trading Room
11.05 Partita Doppia Oltre la
manovra
13.20 Forex Update
13.40 BCE: lannuncio sui
tassi - Ospite L. Mez-
zomo (Intesa SanPaolo)
14.30 Conferenza Stampa BCE
Parla J. Claude Trichet
15.00 Linea Mercati Wall Street
17.00 Linea Mercati Pomeriggio
16.05 Le Voci di Cernobbio
Dal Workshop The Eu-
ropean House Ambro-
setti
18.00 Report - Ospite G. Mio-
dini (Aviva Investors)
19.05 Partita Doppia Oltre la
manovra
22.00 Linea Mercati Notte
11.00 Parelli Natural Horse-
manship - La doma
naturale
13.00 Manuale di Equita-
zione: il Completo -
La preparazione del ca-
vallo al cross-country
14.10 Equestrian Style 2011
Il meglio delle gare
del CSI 3* da Arezzo
18.00 Class Horse Tg
18.10 Master Class Tellington
TTouch Il metodo della
D.ssa Tellington Jones
19.05 Talk ShowPolo Mental
training
20.00 Allevacavalli 2011 -
XIII rassegna di alle-
vamento equestre
21.15 Equestrian Style 2011
Il meglio delle gare
del CSI 3* da Arezzo
Design&Living-
Il gusto del Made in Italy
TopLot - Le aste in diretta
Ride&Drive -
Le novit per un viaggio straordinario
MyTech- La tecnologia utile
Tempodi Lusso- Vivere e conoscere
ci che fa la differenza
Sapori&Profumi -
Ecco le eccellenze culinarie
Nautilus - Il piacere di leggere
Art TV - Il mondo dellarte
Class Life 7 - Il meglio del lifestyle
7.00 Tg Moda News
7.10 Milano Moda Donna
8.30 NewYork Fashion Week
9.30 Full ShowDesigner
11.00 Star&Style -Le cele-
brity internazionali
11.30 Paris Pret a Porter
13.00 Next Generation
15.10 Mens Fashion
16.00 Fashion Schools
16.30 Ready to Wear
17.15 London Fashion
Week-Le tendenze
della moda inglese
18.00 Boys&Girls-La moda
per i giovani
19.15 On the Beach
20.00 Tg Moda News
20.10 Paris Haute Couture
21.00 Full ShowDesigner
23.00 Le Citt della Moda
23.30 Speciale Lingerie
Dig.terr.27
Tiv Sat 30
Sky 507
Cubo Vision
web tv - IPTV
Sky 221
Tiv Sat 55
Cubo Vision
Web Tv
IPTV
Sky 180
Tiv Sat 56
32 TELEVISIONE

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
I Film
DRAMMATICONewJersey (Usa), anni Cinquanta. Il provin-
ciale nero Carl Brashear (Cuba Gooding jr.) finalmente
ammesso al corso speciale di sommozzatori della Mari-
na. Il burberoistruttoreBill Sunday(Robert DeNiro), alcoli-
sta, razzista e piantagrane, sposato alla rassegnata
Gwen(Charlize Theron), cercadi toglierselo dalle scatole.
Mail ragazzonetieneduro. Tronfiomelodrammamarina-
resco-giudiziario, di discretaconfezionemaretoricooltre
ogni sopportazione. De Niro nell'involontaria caricatura
di Braccio di Ferro penoso, eppure l'inespressivo Cuba
Goodingjr. eladefilata Charlize Theron sono peggio.
DOCUMENTARIOMilano. MammaRosaesaltail suoSilvio:
nonvedretemai unasuafotoingiroconledonne. B. preci-
sa: possodirechesonopialtodellamedia. Eracconta: ho
vistoVeronicainscenaal Manzoni, statouncolpodi ful-
mine. Ladiscesaincamponel '94, unafrecciatadi Monta-
nelli: haunconcettodel tuttopersonaledellaverit. Trava-
glio, Biagi, Benigni, qualche barzelletta, le promesse, il
contrattocongli italiani daVespa nel 2001. Cos il Cava-
liere visto da Stella&Rizzo, documentario a senso unico,
chesbeffeggiasenzapicchiaretroppoduro. B. parlamala
voce spesso di unimitatore. Pipizzoso che cattivo.
Rai 1
Il Commissario
Montalbano ore 21.20
6.45 Unomattina Estate Attualit.
Condotto da Gerardo Greco e
Georgia Luzi
10.50 Un ciclone in convento
Super-Miss Telefilm
11.35 Provaci ancora Prof 3 Per
un pugno di mosche Telefilm
con Veronica Pivetti
13.30 TG1 Informazione
14.00 TG1 Economia Informazione
14.10 Verdetto Finale Attualit.
Condotto da Veronica Maya
15.00 Un medico in famiglia 6 Ci
vorrebbe un amico Fuga
damore (ultima puntata)
Fiction. Di Tiziana Aristarco.
Ita, 2009. Con Giulio Scarpati
16.50 TG Parlamento Attualit
17.00 TG1 - Che tempo fa
Informazione
17.10 Il Commissario Rex Le cavie
Il bluff Telefilmcon Gideon
Burkahard, Wolf Bachofner
18.50 Leredit Gioco. Condotto da
Carlo Conti
20.00 TG1 Informazione
20.30 Colpo docchio - Lapparenza
inganna Gioco. Condotto da
Max Giusti
21.20 Il commissario Montalbano
La pista di sabbia Telefilm
con Luca Zingaretti, Cesare
Bocci, Peppino Mazzotta
23.20 Dal Teatro di San Carlo di
Napoli Le maschere del tea-
tro Evento. Condotto da Tullio
Solenghi. Con Tullio Solenghi
0.35 TG1 Notte - Che tempo fa
Informazione
1.10 Speciale Cinematografo -
68ma Mostra del Cinema di
Venezia 2011 Rubrica
Rai 2
7.00 Cartoon Flakes Ragazzi cont.
10.30 TG2punto.it Estate Attualit
11.25 Il nostro amico Charly
Charly vede tutto Telefilm
12.10 Prima tv La nostra amica
Robbie Robbie e il caimano
Telefilm
13.00 TG2 Giorno Informazione
13.30 TG2 E... state con costume
Rubrica
13.50 TG2 S, Viaggiare Rubrica
14.00 Ghost Whisperer Ritrovare
se stessi Telefilm
14.50 Prima tv Rai - Finale di stagio-
ne Army Wives Marcia in
avanti Telefilm
15.35 Squadra Speciale Colonia
Lultima birra Telefilm
16.20 The Good Wife In bilico Tf
17.05 Prima tv Life Unexpected
Attegiamento vincente Tf
17.50 Rai TG Sport Notiziario sport.
18.15 TG2 Informazione
18.45 Cold Case Langelo della
morte Telefilm
19.30 Senza traccia Due di noi
Telefilm
20.25 Estrazioni del Lotto
20.30 TG2 - 20.30 Informazione
21.05 La mia super ex-ragazza -
Commedia (Usa 2006). Di Ivan
Reitman, con Uma Thurman,
Luke Wilson, Anna Faris
22.45 TG2 Informazione
22.55 TG2 Punto di vista Rubrica
23.05 La Storia siamo noi: 11 set-
tembre - Dieci anni dopo
Voci dall11 settembre Doc.
0.10 Close to home Il figliol prodi-
go Telefilmcon Jennifer
Finnigan, Kimberly Elise
0.55 TG Parlamento Attualit
Rai 3
6.30 Il caff di Corradino Mineo
Attualit
8.00 La Storia siamo noi Il patto
col diavolo Gandhi - Hitler
Documentario
9.00 Questa notte o mai -
Commedia (Usa 1957). Di
Robert Wise
10.25 Prima parte Cominciamo
Bene LItalia un Paese
unito o diviso? Attualit
12.00 TG3 - Rai Sport Notizie -
Speciale TG3 Festival del
Cinema a Venezia Attualit
12.25 Seconda parte Cominciamo
Bene Attualit
13.00 Cominciamo Bene -
Condominio terra Rubrica
13.10 Julia Telefilm
14.00 TG Regione - TG3 Informaz.
14.50 TGR Piazza Affari Rubrica
14.55 FIGU Rubrica
15.05 The Lost World Telefilm
15.45 Prima tv The Actors -
Commedia (UK/Ger/Irl 2003).
Di Conor McPherson
17.10 GEOMagazine 2011 Docum.
19.00 TG3 - TG Regione Informaz.
20.00 Blob presenta Blob a Venezia
2011 Rubrica
20.15 Sabrina vita da strega Tf
20.35 Un posto al sole Soap
21.05 Delitti inquietanti -
Poliziesco (Usa 1996). Di John
Gray, con Steven Seagal
22.45 TG Regione Informazione
22.50 TG3 Linea notte estate Att.
23.25 Alisya nel paese delle mera-
viglie - Documentario (Ita
2009). Di Simone Amendola
0.00 Appuntamento al cinema
Rubrica
Canale 5
6.00 Prima Pagina Informazione
7.55 Traffico - Meteo 5 - Borsa e
Monete Informazione
8.00 TG5 Mattina Informazione
8.50 Ciak Speciale Box Office 3D
Rubrica
8.55 Una nuova vita per Marion -
Commedia (Bel/Fra 2005). Di
Christiane Lehrissey, con
Fanny Cottenon
11.00 ForumReal Tv. Condotto da
Rita Dalla Chiesa con Fabrizio
Bracconeri e Marco Senise
13.00 TG5 - Meteo 5 Informazione
13.40 Beautiful Soap
14.20 CentoVetrine Soap
14.50 Dove sei? Terza puntata
Miniserie. Di Miguel Courtois.
Fra, 2007. Con Cristina Reali
15.50 Prima tv Rosamunde Pilcher:
La traccia nel cuore -
Drammatico (Ger 2009). Di
Stefan Bartmann, con Sylvia
Leifheit, Thomas Scharff
18.30 Avanti un altro Gioco.
Condotto da Paolo Bonolis
con Luca Laurenti
20.00 TG5 - Meteo 5 Informazione
20.40 Paperissima Sprint Variet.
Condotto da Giorgia Palmas,
Vittorio Brumotti con il
Gabibbo
21.20 Prima tv Dov mia figlia?
Prima puntata Miniserie. Di
Monica Vullo. Ita, 2011. Con
Claudio Amendola, Nicole
Grimaudo, Serena Autieri
23.30 TG5 Numeri in chiaro
Informazione
0.30 TG5 Notte - Meteo 5 Inform.
1.00 Paperissima Sprint Variet.
(Replica)
Italia 1
6.40 Baywatch La nuova genera-
zione La scelta Telefilm
8.20 Cartoni animati
10.25 Prima tv - Ultimo episodio
Nin Innamorati Telefilm
11.25 Una mamma per amica
Serenata Telefilm
12.25 Studio Aperto - Meteo
Informazione
13.00 Studio Sport Notiziario sport.
13.40 Prima tv. Detective Conan
Cartoni
14.10 I Simpson Cartoni
15.00 How I Met Your Mother Fine
di una storia Telefilm
15.30 The O.C. Il segreto e le bugie
Lalba del giorno dopo Tf
17.10 Hannah Montana Paure, bay
bay! Attenti alla nonna!
Telefilmcon Miley Cyrus
18.05 Love Bugs Sit com. Con Fabio
De Luigi, Michelle Hunziker
18.30 Studio Aperto - Meteo
Informazione
19.00 Studio Sport Notiziario sport.
19.25 C.S.I. Miami Lifting letale
Tragico reality Telefilmcon
David Caruso, Emily Procter
21.10 C.S.I. Lassassino modellista
Telefilmcon Marg
Helgenberger, George Eads
22.00 Prima tv Mediaset White
Collar La bottiglia di
FranklinIl passato ritorna
Rapina al Consolato Telefilm
con MatthewBomer
0.35 The Closer Salvare la faccia
Telefilmcon Kyra Sedgwick,
J.K Simmons, Corey Reynolds,
Robert Gossett
1.30 Poker1mania Rubrica
sportiva
Rete 4
6.30 Zorro Alessandro cavalca
ancora Telefilm
7.00 Starsky & Hutch Lesca Tf
8.05 Hunter Le regole del gioco Tf
9.00 Riassunto: The Mentalist
9.30 R.I.S. - Delitti imperfetti
Linsospettabile Telefilm
10.50 Ricette di famiglia Variet.
Condotto da Davide Mengacci
11.30 TG4 - Meteo - Vie dItalia
notizie sul traffico Informaz.
12.00 Un detective in corsia
Esercitazioni mortali Tf
13.00 La signora in giallo Delitto
alla ribalta Telefilm
13.50 Il tribunale di Forum-
Anteprima Real Tv
14.05 Sessione pomeridiana: il tri-
bunale di ForumReal Tv.
Condotto da Rita Dalla Chiesa
con Fabrizio Bracconeri
15.10 Hamburg Distretto 21
Doppia vita Telefilm
16.15 Ciak Speciale Box Office 3D
Rubrica
16.20 Salvo DAcquisto - Biografico
(Ita 1975). Di Romolo Guerrieri
18.55 TG4 - Meteo Informazione
19.35 Tempesta damore Soap
20.30 Walker Texas Ranger Gioco
di squadra Telefilm
21.10 Men of honor - Drammatico
(Usa 2001). Di George Tillman
Jr., con Robert De Niro
23.55 I bellissimi di R4 Rubrica
0.00 Pazzi in Alabama - Dram.
(Usa99). Di Antonio Banderas,
con Melanie Griffith
2.30 Mondo cane - Documentario
(Ita 1962). Di Paolo Cavara,
Gualtiero Jacopetti, Franco
Prosperi
6.00 TGLa7 - Meteo - Oroscopo -
Traffico - Informazione
Informazione
7.00 Omnibus Attualit
TG La7 Informaz. (allinterno)
9.45 In Onda Attualit. Condotto da
Luisella Costamagna e Luca
Telese (Replica)
10.25 Le vite degli altri
Documentario. Con Tiziana
Panella (Replica)
11.25 Chiamata demergenza La
resa dei conti Il drogato
Telefilmcon Josphine Thiel
12.30 Cuochi e fiamme Real Tv.
Condotto da Simone Rugiati
13.30 TG La7 Informazione
13.55 The New Swiss Family
Robinson - Avventura (Usa
1998). Di Stewart Raffill, con
Jane Seymour
16.05 Shamwari Savana Hospital
Documentario
17.00 Lispettore Barnaby La
seconda vista Telefilm
19.00 Relic Hunter La Valle dei tre
Fiumi Telefilmcon Tia
Carrere, Christien Anholt
20.00 TG La7 Informazione
20.30 In Onda Ospiti Antonio
Padellaro e Alessandro
Sallusti Attualit. Condotto da
Luisella Costamagna e Luca
Telese
21.10 FilmEvento - Prima tv Silvio
Forever - Documentario (Ita
2011). Di Roberto Faenza,
Filippo Macelloni
23.05 Enrico Mentana presenta
FilmEvento: Silvio Forever
Attualit
0.05 TG La7 Informazione
Luca Zingaretti
Close to home
ore 0.10
Jennifer Finnigan
Blob a Venezia
ore 20.00
Ricky Tognazzi
Dov' mia figlia?
ore 21.20
Claudio Amendola
C.S.I.
ore 21.10
Marg Helgenberger
Il tribunale di Forum
ore 13.50
Film
21.00 La banda dei coccodrilli indaga
(Commedia, 2010) con Nick Romeo
Reimann Sky Cinema Family
21.00 Il cattivo tenente - Ultima chia-
mata New Orleans (Drammatico,
2009) con Nicolas Cage Cult
21.00 Sesso, bugie e... difetti di fabbri-
ca (Commedia, 2009) con Jerry
OConnell Sky Cinema Comedy
21.00 Rec 2 (Horror, 2009) con Manuela
Velasco Sky Cinema Max
21.00 Prima tv Miral (Dram., 2010) con
Freida Pinto Sky Cinema Passion
21.10 Prima tv Sky La passione (Com.,
10) con S. Orlando Sky Cinema 1
21.10 Vampiro a Brooklyn (Fant., 1995)
con E. Murphy Sky Cinema Hits
22.30 Una notte con Beth Cooper
(Commedia, 2009) con Hayden
Panettiere Sky Cinema Comedy
22.35 The Italian Job (Azione, 2003) con
Mark Wahlberg Sky Cinema Max
22.40 Arthur e la vendetta di
Maltazard (Fant., 2009) con F.
Highmore Sky Cinema Family
23.00 La doppia ora (Thriller, 2009) con
K. Rappoport Sky Cinema Hits
23.00 An Education (Dram., 2009) con C.
Mulligan Sky Cinema Passion
23.05 Giustizia privata (Azione, 2009)
con Jamie Foxx Sky Cinema 1
23.10 Che fine ha fatto Osama Bin
Laden? (Documentario, 2008) Cult
Telefilm
21.00 Prima tv C.S.I. Le due signore
Grissom Fox Crime
21.00 Prima tv Army Wives
Contromisure Fox Life
21.00 Il tenente Colombo Riscatto per
un uomo morto Fox Retro
21.10 Prima tv Spartacus - Gli Dei del-
larena Pater familias Sky Uno
21.20 Nin Disney Channel
21.50 Criminal Minds Vite allasta
Fox Crime
21.50 90210 Risvolti imprevisti Fox
21.55 Prima tv Army Wives La vetera-
na Fox Life
22.05 Hung Piatto ricco Sky Uno
22.10 Cybergirl Disney Channel
22.35 Jinx Disney Channel
22.35 Prima tv Femme Fatales - Sesso
e crimini Il fiore bianco Sky Uno
22.40 C.S.I. Miami LAutobomba
Fox Crime
22.45 Prima tv Traffic Light Laddio al
celibato Fox
23.05 Prima tv Femme Fatales - Sesso
e crimini Speed Date Sky Uno
23.15 Prima tv Vi presento i miei Un
lavoro per David Fox
Sport
14.30 Golf, PGA European Tour 2011 Da
Hilversum(Olanda) The KLMOpen:
1a giornata (Diretta) Sky Sport 2
16.00 Ciclismo, Vuelta 2011 18a tappa
(Diretta) Eurosport
17.45 Tennis, Grande SlamU.S. Open:
quarti maschili (Diretta) Eurosport
20.15 Calcio, Cerimonia dApertura
Stadio Juventus (Dir.) Sky Sport 1
20.30 Road To New Zeland Sky Sport 2
20.45 Golf, PGA European Tour 2011 Da
Hilversum(Olanda) The KLMOpen:
1a giornata (Replica) Sky Sport 3
21.00 Sky Calcio Prepartita Sky Sport 1
21.30 Calcio, Amichevole Juventus -
Notts County (Diretta) Sky Sport 1
22.00 Rugby, World Cup 2007 Finale
Inghilterra-S.Africa (R) Sky Sport 2
22.45 Calcio, UEFA Champions League
Playoff gara di ritorno Udinese -
Arsenal (Replica) Sky Sport 3
Rai 4
18.55 The Dead Zone Ombre del pas-
sato Telefilm
19.40 Alias La fuga Telefilm
20.25 Flashpoint Caccia alle streghe Tf
21.10 Mortal Kombat - Distruzione
totale (Azione, 1997) con Robin
Shou Film
22.40 Toradora! Cartoni animati
23.05 Soul Eater Cartoni animati
Iris
17.20 Ritratto nella memoria (Dram.,
1996) con Jeanne Moreau Film
19.30 Boston Legal Una scommessa
pericolosa Telefilm
20.15 Law & Order - Unit Speciale
Indagine su uno psicopatico Tf
21.05 The Unsaid - Sotto silenzio
(Thriller, 2001) con A. Garcia Film
23.05 Iris a Venezia Notiziario
23.25 Pi greco: il teorema del delirio
(Thriller, 1997) con S. Gullette Film
Rai Movie
17.45 Passo a due (Commedia, 2005)
con Kledi Kadiu Film
19.20 Il miracolo (Drammatico, 2003)
con Claudio DAgostino Film
21.00 The Others (Drammatico, 2001)
con Nicole Kidman Film
22.50 Ciak Point - Venezia Culturale
23.35 Brokeback Mountain (Dram.,
2005) con Jake Gyllenhaal Film
Rai Storia
19.10 Res Tore 8 settembre: la resa
della patria Documentario
19.55 Res Sound Rubrica
20.00 Res Tore Italia 1961 - Pronto?
Hallo! Documentario
21.00 Dixit Stelle Giochiamo al variet:
un incontro specialeGiochiamo
al variet: Antonello Falqui Doc.
23.00 Dai Nostri Inviati Attualit
La 5
18.55 Privileged Un passo importante
Telefilm
19.45 Greys Anatomy Le regole del-
lintimit Telefilm
20.30 Extreme Makeover Home
Edition Real Tv
21.10 The Vampire Diaries Il ritorno di
Stefan (ep. pilota) La notte della
cometa Telefilm
23.10 Moonlight Episodio pilota: I vam-
piri non esistono Telefilm
Canale Italia
20.30 TG-TG Sport Informazione
21.00 Cantando e Ballando Variet
23.45 Cera una volta Variet
Boing
15.25 Jewelpet Cartoni animati
15.50 The Garfield ShowCartoni
16.05 Virus Attack Cartoni animati
16.20 Ben 10 Cartoni animati
16.45 Generator Rex Cartoni animati
17.10 Gormiti Cartoni animati
17.35 Spongebob Cartoni animati
18.00 Gli Incorreggibili Telefilm
18.50 Leone il cane fifone Cartoni
Cielo
18.15 Cambio vita... mi sposo Real Tv
19.15 Appuntamento al buio - Made in
Italy Real Tv
20.00 Top Chef Real Tv
21.00 Speciale Juventus Stadio Day
22.00 Ultimatumalla Terra (Fantasc.,
2008) con Keanu Reeves Film
23.45 Wrestling WWE Smackdown
La 7D
18.40 Cuochi e fiamme Real Tv
19.40 S.O.S. Tata Real Tv
20.40 TG La7 Notiziario
21.10 Alballoscuro Variet (Replica)
23.10 La vita segreta delle donne
Feticiste Documentario
Digitali Free Satellite
La7
In Onda
ore 20.30
Alessandro Sallusti
Film
19.00 Campioni di razza (Com., 2000)
con P. Posey Studio Universal
19.25 A Serious Man (Drammatico,
2009) con Michael Stuhlbarg
PremiumCinema Emotion
19.35 Inganni svelati (Thr., 2002) con M.
JovovichPremiumCinema Energy
21.15 Il mistero di Sleepy Hollow
(Fantastico, 1999) con Johnny
Depp PremiumCinema
21.15 Doppia personalit (Thr., 1992)
con J. Lithgow Studio Universal
21.15 Cloverfield (Azione, 2008) con
Lizzy Caplan Steel
21.15 Scusa ma ti voglio sposare
(Commedia, 2009) con Raoul Bova
PremiumCinema Emotion
21.15 Driven (Azione, 2001) con
Sylvester Stallone
PremiumCinema Energy
23.00 Schindlers list - La Lista di
Schindler (Drammatico, 1993) con
LiamNeeson Studio Universal
23.10 La fabbrica di cioccolato
(Fantastico, 2005) con Johnny
Depp PremiumCinema
23.10 Tris di donne e abiti nuziali
(Com., 2009) con Sergio Castellitto
PremiumCinema Emotion
23.15 Demolition Man (Azione, 1993)
con Sylvester Stallone
PremiumCinema Energy
Telefilm
19.10 Le cose che amo di te Laltra
donna Mya
19.40 Covert Affairs Tradimento Mya
19.40 E.R. - Medici in prima linea Figli
difficili Joi
20.25 Human Target La teoria di Daniel
Brooks (The Wifes Tale) Steel
20.25 Covert Affairs Attacco ciberneti-
co Mya
20.25 The Mentalist Mattone rosso ed
edera Joi
21.15 Rizzoli & Isles Quando la pistola
fa bumbum Mya
21.15 Justice - Nel nome della legge
Tendere una mano Joi
22.00 Close to home Quadruplo omici-
dio Mya
22.05 Justice - Nel nome della legge
Aiutami Joi
22.55 Supernatural Il quadro maledet-
to Steel
23.05 One Tree Hill Festa anni Ottanta
Mya
23.05 Friday Night Lights Record per-
fetto Joi
23.40 Supernatural Una pistola dal
passato Steel
Sport
14.30 Calcio, Qualificazioni Europei 2012
Da Bucarest Romania - Francia
(Replica) PremiumCalcio
16.20 Highlights Uefa Champions
League PremiumCalcio
16.50 Calcio, UEFA Champions League
Playoff ritorno Zurigo - Bayern
Monaco (Replica) PremiumCalcio
18.40 Calcio, Incontro amichevole Da
Londra Brasile - Ghana (Replica)
PremiumCalcio
20.30 All sport news PremiumCalcio
0.30 Calcio, Qualificazioni Europei 2012
Dallo stadio Las Gaunas di
Logronos Spagna - Liechtenstein
(Replica) PremiumCalcio
Documentari
21.00 I Normanni
BBC Knowledge
21.55 1066 Il vero Signore degli Anelli
BBC Knowledge
Mediaset Premium
Fabrizio Bracconeri
COMMEDIANewYork. Il cordialearchitettoMatt Saunders
(LukeWilson) abbordainmetrl'occhialutagalleristaJen-
nyJohnson(UmaThurman). Il giovanottoignorachesotto
lachiomacastanadellanuovaconquistasi nascondelaca-
pigliaturabiondadellapopolarissimaG-Girl, unaragazza
dotatadi superpoteri, usati soltantoperil benedei cittadi-
ni. Quasi passabile, fatua ma spiritosa commedia senti-
mental-fantastica, in evidente debito con le saghe di Su-
permaneSpider-Man, anchesequi ancorapiaccentua-
talaparodiadei fumetti. Traisimpatici protagonisti emer-
geper autoironia l'ex femmina fatale Uma Thurman.
Silvio Forever Men of Honor
VOTO
5/6
La mia super ex ragazza
di MassimoBertarelli
21.10RETE4
(Usa, 2000) di
GeorgeTillman
jr. conRobert
DeNiro, Cuba
Goodingjr.
Durata: 2.06
VOTO
5
21.10LA7
(Italia, 2011) di
RobertoFaenza
eFilippo
Macelloni
- Primatv
Durata: 1.21
21.05RAIDUE
(Usa, 2006) di
IvanReitman
conUma
Thurman, Luke
Wilson
Durata: 1.31
VOTO
4/5
34

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
Auno han chiesto di non far rimpiangere troppo Pirlo,
allaltro hanno messo sulle spalle il numero magico di
Kak, il 22. Unostatopresentatosottolementitespogliedi
misterx, laltrodiventatoil rimpiazzodi Flamini, fuori per
sei mesi epassa acausadi undolorosoincidente. Insieme,
AquilanieNocerino, presentatidaAriedoBraidaieripome-
riggioaMilanello, hannoridatonumeri esostanzaal chiac-
chieratocentrocampodel Milan, appesantitodagli allori e
anchedalletdei famosi combattenti. Pensiamodi avere
cos una squadra completa per giocarci tutti gli obiettivi
lincipitdiBraidachehafattogliono-
ridicasa(Gallianinegli Usaperfarvi-
sitaallafigliaeal nipotino) . Aquilani
e Nocerinohannouncomune mini-
mo denominatrore: la provenienza
juventina. Una fresca fresca, quella
delromanodi federomanista, amico
sincerodi Totti(Francescononsar
mai unproblema semmai unarisor-
saperlkasquadrailsuoassistaparo-
le), laltra conservata nellarchivio
della carriera del palermitano, avvi-
satolultimogiornoapocheoredallachiusuradel mercato,
mentresi allenavaconi compagni. Guardachedevi scap-
pareaMilanoper firmarelohannoavverito. Esulleprime
deve aver pensato a uno scherzo di qualche sodale buon-
tempone.
Aquilani lhadettoeripetutointuttelelingue: Nonsono
Pirloio. scontyatocredergli sullaparola. Nonpossiedela
cifra tecnica del geniale bresciano trasferitosi a Torino ma
haprovvedutonel frattempoadisintegrareuntab. Mi so-
notoltodallaspalleletichettadel giocatorerottolasegna-
lazione. Chefarimaconil numerodellepresenzeeffettuate
nella passata stagione con la Juve. Quanto al ruolo, si ri-
messoadAllegrieallasuaversatilitnota.Sonounamezza-
laal 100%laprecisazione. Galliani quellocercava, dasem-
pre. Chepoi fosseHamsik, nei primi tempi, nonneanche
unsegretodi stato. Iogiocodoveserve lafrasedi Noceri-
no.
FOrd
FrancoOrdine
Dopounannoabbiamoscolli-
nato ma il mio europeo comincia
gi oggi. Cesare Prandelli non
unctcapacedisorprendereconan-
nunci mirabolanti: pu apparire
persino scontato se non si coglie
quel tratto del temperamento che
gli pi congeniale, lumilt e il
bassoprofilo. Scollinarelaqualifi-
cazione il primo successo da ct:
valorizzarloconquellafrasesignifi-
ca che, un anno fa, pi o meno di
questitempi,nonerasemplicepro-
fetizzareunpassocossveltoeage-
vole nelle pieghe di un girone alla
portatadaccordomanonproprio
unapasseggiatadisalute. Prandel-
li elasuagiovaneItalia, allaricerca
del gioco e anche del credito che
nessuna agenzia di scommesse
continua a riservargli (pensate: a
dispetto delle sette vittorie e del-
lunico gol subito dalla difesa az-
zurra, leventuale trionfo in Polo-
niavienebancatoa12,segnoine-
quivocabile di scarsa fiducia degli
scommettitori), sono convinti di
aver fatto il minimo sindacale. Da
domani comincia limpresa, da
preparareconcuradei dettagli se-
condo la tecnica inaugurata da
MarcelloLippi al mondialedi Ger-
mania.Conunasolastoccatadedi-
cata ai Della Valle: Nessuno pu
spezzareil miolegamecol pubbli-
coviola.
Perci diventata notizia la ri-
chiesta presentata a corredo della
qualificazioneraggiunta.Chipen-
sa che potremo andare inferie nei
prossimi sei mesi, si sbaglia la
premessa del ct deciso a reclama-
re, di questi tempi, lacollaborazio-
ne dei club. Io chiedo solo qual-
cheorainpidilavoroadisposizio-
ne, di avere ungiorno a settimana
per reparto, neanche tutti insie-
melasuapromessacheci ripor-
tainevitabilmenteallastagionede-
glistagesinauguratadaArrigoSac-
chi selezionatore. Solo che a quei
tempi, lafedercalcioeragovernata
dauntemutissimoAntonioMatar-
resee i suoi diktat venivanoosser-
vati come precetti. Linziativa non
rivoluzionaria ma pu servire a
cementare intese e amicizie: un
giornoasettimana, dasceglieretra
gennaioe marzo del 2012, infilan-
dolonellesettimaneliberedacop-
peeturni infra-settimanali, per te-
nere sotto pressione portieri e di-
fensori, poi i centrocampisti, infi-
negli attaccanti.
Non la scoperta dellAmerica,
intendiamoci mapuserviredi si-
curo. Il resto deve avvenire attra-
versoaltri passaggi. Peresempiola
ricercadi difensori laterali di mag-
gior affidabilitrispettoallattuale
Cassani. Abate una carta che
Prandelli nonpuignorarequalo-
rail giovanottodovesseripeterela
strepitosa stagione dellanno pri-
ma. Poi bisognercompierescelte
crudeli infattodi attaccanti. Lase-
conda in attacco: qui Gilardino,
confessione pubblica di Prandelli
(lho mandato in tribuna perch
lhotrovatopocoserenonegli ulti-
mitempi),deveforsecambiareso-
ciet,pubblicoesedeperrecupera-
requeltalentocheuntempolopor-
taddiritturaaMilanelloal fianco
di mostri sacri come Inzaghi e
Kak. Fondamentale la maturit
di Balotelli che a Firenze, in venti
minuti, ha dato dimostrazione di
come possa risultare prezioso per
il clubItaliaoltre che per il City.
venutoilmomentoincuidevepen-
saresoloagiocarestatalachiosa
diPrandelli. Gigi Rivachenehaco-
nosciutedi testecaldenei suoi an-
ni preziosi vissuti a Coverciano,
ancorapiesplicito:difficiletro-
vare uno con le caratteristiche di
Mario, cos veloce e potente sulla
fascia, dotatodi quel grantiro.
BasterebbeSuperMarioperren-
dere lItalia competitiva tra meno
di dodici mesi?Pirlohafornitouna
rispostacheunasortadiprovoca-
zione collettiva. Possiamo vince-
relasuadichiarazionesemplicee
lineare. Bisogna avere una lucida
folliaper inseguire certi traguardi,
nellavitacomenel calcio. Nonil
caso di pensarci adesso ma ho vi-
sto nei ragazzi una gran voglia di
vincere, questa la nostra forza.
Dobbiamo ancora crescere come
squadrailcommentodiPrandel-
li che si appresta a trascinare in
UcrainaePoloniatredei superstiti
di Berlino 2006 (Buffon, Pirlo, De
Rossi).
Qui Milan Qui Inter Qui Roma
OltreaGermania, ItaliaeSpagna, anchelOlanda- ot-
tovittorieinottogare-hagiconquistatolaqualifica-
zioneaEuro 2012. Loha precisatolUefainunanota,
spiegandocheilprimopostononancorasicuroper-
chla Svezia insegue a sei punti ma che lOlanda sa-
rebbecomunque la migliore seconda.
Aquilani: Non sono un Pirlo
Nocerino con il 22 di Kak
Si vacheunincanto.... Tranquilli, sololamostrace-
lebrativaPirelli allaqualehapresenziatoil presidenteMar-
coTronchetti Provera, membroCdaInter, perfettamentein
linea con levento: Forlan? Sono cose che succedono - ha
commentato-. Solochi nonlavoranoncommetteerrori. Ma
questaunasituazioneacui si pugirimediareagennaio,
moltopeggiosenonci fosserostatesoluzioni. Poi lui unta-
lecampionechesarunpiacereandareallostadioavederlo
giocare. LInter competitiva anche se ci sono stati diversi
cambiamenti nellarosa, lasquadraforte, ai tanti campioni
sono stati aggiunti altri innesti. E su
Gasperini non ho dubbi, ha sempre
fattounbuoncalcio. Moratti spende
meno rispetto al passato? C la ne-
cessitdi agireconcautela.
Momento magico, anche Wesley
Sneijderrivelachedevetuttoallama-
glia dellInter: Ho sentito il richia-
modelloUnitedmanonhomai vera-
mente desiderato lasciare questo
club. C stato un momento che ero
moltovicinoalloUnitede lidea nonmi dispiaceva, soloun
folle avrebbe pensato il contrario ma lInter mi ha dato una
chancequandomi trovavoinunastradasenzauscitaeque-
sto non lo posso dimenticare. Qui mi sento a casa, questo
clubsenon il primoal mondo, il secondo.
Meno rassicurante la versione di Alex Ferguson:
Sneijdercicontinuaapiacere, loabbiamoseguitomailpro-
blemaerainquale ruoloschierarlo.
AspaiareilmazzosonolefrasifuoriluogodiLucianoMog-
gichecontinuaadavvelenarsi quandoparladiInter: Hodei
dubbi che possa far bene - ha commentato -, visto che ora
Moratti tornatoalavorareinprimapersona ehainiziatoa
svendereecompraremale.Bene.Eccogliuominichesipre-
paranoperilposticipodidomenicaaPalermoconChivu, di-
storsioneallacaviglia, eThiagoMottasottopostoatest dopo
linfortunioinNazionale.Gli altribene,ballottaggiofraMili-
toe Pazzini, misteri sullaposizione di Sneijder.
CDC
Sneijder: Qui casa mia
Ferguson: Ci piace sempre
MarcelloDi Dio
Roma Orachesi avvicinail calciodiniziodellaprimasta-
gionetargatastelleastriscedellaRoma,FrancescoTottide-
cidedi rompereil silenziocheduravadagiugno. Lancian-
dosegnali distensivi aLuis Enrique. Tutti uniti per la Ro-
ma, dobbiamostringerci tutti attornoal nuovoallenatore,
allasquadraeallasocietperpartirenellamanieramiglio-
re, il messaggiodel capitanogiallorossosul proprioblog.
Dopounestate trascorsa tra esclusioni, malumori e musi
lunghi, la societ avrebbe preferito
unaconferenzastampa del numero
dieci. Lui invece ha scelto il suo sito
webpertenderelamanoal tecnicoe
per chiarirela sua posizione.
Era inevitabile che a chiudere la
polemica dovesse essere Totti. E lui
lha fatto per non far partire il cam-
pionatoconunazavorradiuncasoir-
risolto. Duegiorni prima, cerastato
ilcolloquioaTrigoriaconildsSabati-
ni: questultimogliharichiestomag-
gior collaborazione al progetto e grande responsabilit, il
numerodieci gli avevaconfessatodi nongradiretroppola
posizione in campo, lontana dalla porta, scelta per lui da
LuisEnrique.IeriTottihavolutotirareunalineaperriparti-
redazero, inattesadi unastrettadi manoconil dgBaldini
(chequestestate inunintervista loavevaaccusatodi pi-
grizia)chesaraRomasolodaottobre, conclusalasuaav-
venturaconla Federazioneinglese.
Come sempre ho fatto, mi auguro che questannata
sportivaregaligrandisoddisfazioniaitifosi,continualari-
flessionediTotti, cherivendicalattaccamentoaquestare-
alt, lui cheil primotifosogiallorosso. Il capitanosi reso
contocheunpiccolopassoindietrolodovrfareechean-
dareaunoscontroconlallenatoreeconlasocietsarebbe
devastante.Casochiuso?Lodirannoirisultati,apartiredal
debutto conil Cagliari. Uninizionegativodella Roma po-
trebbe far riaffiorare qualche ruggine.
Disgelo Totti sul web:
Sto con Luis Enrique
LA PAGELLA DI RIVA
Difficile trovare uno
con le caratteristiche di
Mario, veloce e potente
OLANDA GI QUALIFICATA
ANCHE SE ARRIVA SECONDA
Prandelli studia da Sacchi
LEuropeo comincia ora,
i club mi diano una mano
Il ct vuole allenare un giorno a settimana gli azzurri
Promosso Balotelli: Adesso per pensi solo a giocare
EURO 2012, LA UEFA PRECISA
Aiutiamolo
Sport
SPORT 35
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
FilippoGrassia
Lanalisi della Deloitte sui bilanci dei
clubeuropei mette allangolole grandi del
calcio italiano che basano il loro fatturato
sui diritti tv (allincirca il 60% del budget
complessivo)adifferenzadiquantosiverifi-
canellaPremiershipinglese,nellaLigaspa-
gnolaonellaBundesligatedesca. Daquelle
partiiricavidastadioelattivitcommercia-
lesonosensibilmentepielevati epermet-
tonoallesocietdiequilibrateleentrateevi-
tandodidipenderedaunasolavoce.que-
stoancheilparerediDarioRighetti,partner
DeloitteeresponsabileperilConsumerBu-
siness: Il puntodeboledelleitalianeconti-
nuaadesserelaforteconcentrazionedeiri-
caviderivanti daidiritticonimediarispetto
aquelli derivanti dallavendita di biglietti e
daaltreattivitcommerciali. Selesquadre
italianevoglionomigliorarelaloroposizio-
nedevonoinvestiremaggiormenteinstra-
tegieidoneeadincrementareentratediver-
sedaidirittitelevisivi.Ilpesomediodeirica-
vi da stadio delle italiane, collegata quasi
esclusivamente alla vendita dei biglietti,
inferiore al 20%del fatturato totale. Inaltri
campionati noncos.
Laforbiceaumentadiannoinannoridu-
cendolacompetitivitdeinostriclub.Nella
stagione2009-10lInterarrivataa38,6mi-
lioni di ricavi da stadio grazie al vittorioso
percorsoinSerieAeinChampionsLeague.
Unaccoppiata tanto fenomenale quanto
occasionale. Aruota seguono Milan (31,3,
in flessione rispetto allannata preceden-
te), Roma (19) e Juventus (16.9). In tempi
brevisololasocietbianconerariuscirain-
vertirela rottagrazieallinaugurazionedel
nuovo impianto che dovrebbe procurare
35milioni dincassi nelleprimeduestagio-
ni etoccarequota45apienoregime. Di al-
tro spessore i ricavi da stadio dei competi-
tor. Oltre i 100 milioni troviamo Real Ma-
drid (129,1), Manchester United (122,4) e
Arsenal (114,7). Aruota seguonoBarcello-
na(97,8), Chelsea(82,1) eBayern(66,7).
Insoldoni i grandi clubitaliani scontano
unhandicapvalutabilefrai 40ei 100milio-
ni astagioneperquestomotivo. Manonil
solo ad affossare il nostro calcio di vertice.
Bastadareunocchiataai fatturati dellarea
commercialechevedeincimaallaclassifi-
cail clubbavaresecon172,9milioni di rica-
vi controi 63,4della societitalianapiat-
trezzata inquesto campo, vale a dire il Mi-
lan.Equiilproblemasiampliaconladiffici-
ledifesadeimarchioriginaliperlapresenza
attornoagli stadi di bancarelle che vendo-
nomaterialetaroccatoaprezzi irrisori con
la complicit di chi dovrebbe intervenire e
nonlofa. Acominciaredai clubmedesimi.
Lamoraleunasola. Lasfidasi faimpari
senzaimpianti di propriet, nuovi, confor-
tevoli,ricchidiserviziediofferte,dalloshop-
ping alla ristorazione passando per i par-
cheggi. InPremiershipgli stadi sonoquasi
sempreallimitedellacapienzaalpuntoche
ben14clubsu22vantanopercentualiugua-
li o superiori al 90%. E altri 4 viaggiano fra
l80el89%. InItaliasiamotremendamente
indietrononsolorispettoaSpagna, Inghil-
terra, Germania e Francia, ma anche nei
confronti di Belgio, Olanda e Portogallo. I
presidentidannolacolpaaunaleggecheve-
getada3anniemezzonei cassetti diCame-
ra e Senato. Ma la Juventus ha dimostrato
chesipufarestradaanchesenza.Bastade-
cidersiainvestiresuquestocampochefide-
lizzailrapportoconitifosieirrobustisceibi-
lanci sul pianopatrimoniale. Nonsologio-
catori, adirlatutta.
Divisatramedaglieegossip. FedericaPellegrini questaestatehariempitolepri-
mepaginedei giornali sportivi, enonsolo. Ai successi invascasi sonoalternatele
polemiche per la rottura col nuotatore Luca Marin e linizio della nuova storia
damoreconlaltronazionaleitalianoFilippoMagnini. Federica, ancorafrescadei
trionfinei 200e400stileliberoaimondiali diShanghai, eraieri aMilanoperincon-
trarei suoi fan. Il gossip?Nonmi interessa-hadichiaratolazzurra-, sochefapar-
tedellapopolarit. Unapopolaritchehoraggiuntograzieai miei risultati sporti-
vi eai miei sacrifici. Voglioviverelavitacomedecidoio, senzaesserecondiziona-
tadagli altri. Federicahamostratoil nuovotatuaggiosullavambraccio. unte-
schiomessicano, rappresentalafiducianei cambiamenti. Nonnehomai avutopa-
ura. Ehaparlatoanchedi Balotelli: Unatestacaldalosonoanchioeloabbiamo
vistonellultimoperiodo... Mamanmanochesi crescesi capisconogli errori fatti.
SUPERMARIO? ANCHE IO
SONO UNA TESTA CALDA
SFIDA IMPARI
I grandi club di casa nostra
scontano un handicap tra i
40 e i 100 milioni a stagione
FEDERICA PELLEGRINI
BREVI
DomenicoLatagliata
Soldi, soldi, soldi. Da qualun-
quelatolasi guardi - enonpotreb-
beesserealtrimenti, vistocheleso-
ciet di calcio sono ormai da anni
Spa-lanascitadellostadiodellaJu-
ventusgiustificatadallanecessit
di garantirsi maggiori introiti. L'
impiantodiproprietdovrrappre-
sentareil 20%del nostrofatturato-
haspiegatoFrancescoCalvo, nuo-
vodirettoremarketingbianconero
-. InItalia i ricavi da stadio rappre-
sentano circa il 13% degli introiti
dellesociet,controil27%diInghil-
terraoGermania. Loscorsoannola
Juventus ha incassato circa 11 mi-
lioni,fermandosiall'8%del fattura-
to: intendiamoarrivarea32. Venti
milioniinpicheequivalgonoatre
volte quanto prodotto la stagione
scorsa. Non trattandosi della cele-
bremerendinapubblicizzataqual-
cheannofa, c da capirecome.
Punto primo: l'aumentata ca-
pienzadellostadio, chepasserda
circa25.000a41.000posti, dovreb-
begarantireunsaldopositivodi ot-
to-nove milioni pur mantenendo
inalteratoilcostodeibiglietti.Glial-
tri dodici salterebberoinvecefuori
soprattutto dai servizi aggiuntivi
chelanuova struttura ingradodi
offrireadaziendeetifosi vip, ovve-
rodaJuventusPremiumClub. Tra-
dotto: 62palchi (esclusivi, conser-
vizi dedicati: dal catering a poltro-
ne dall'altissimo confort) disposti
su due file che possono contenere
finoadieci persone. Costoper pal-
co a stagione, a disposizione sette
giorni su sette fino alle ore 20 per
pubbliche relazioni e workshop:
da75a130milaeuro.Ilcheequivar-
rebbe-avenditacompletata-adal-
tri sei milioni abbondanti ulterior-
menteimplementabili se, comeha
quasiannunciatoCalvo,decidere-
modicostruirelaterzafilagiprevi-
stadal progetto. L'ingleseBenTa-
vernerilmanagerchehapianifica-
to la commercializzazione dello
stadio bianconero, dopo avere tra
le altre cose venduto il nuovo
Wembley di Londra e lavorato an-
che all'Uefa e all'Img di NewYork.
Ai palchi, Tavernerhapoi affianca-
to quattro superboxes: suite da
16personeal prezzodi 155milaeu-
roall'anno, riservateovviamentea
sceicchi, emiri equant'altro. Di Ju-
ventus Premium Club fanno poi
parte anche le tribune intitolate a
Giovanni Agnelli (la pi esclusiva:
250 posti, 10mila euro all'anno:
conmonitorintegratonellapoltro-
na di fronte), a Omar Sivori (1600
posti,2500euro)eGiampieroBoni-
perti (650 posti, 4000 euro). Infine,
la Tribuna 100 (500 posti, 6500 eu-
ro): il settore dedicato ai cento pi
grandi protagonisti della storia
bianconera. Ogni zona avr il par-
cheggioriservato,unristoranteate-
ma, aree dedicate e un foyer inco-
mune: quattrotribune, questeulti-
me, givenduteoltreil 90%. Dulcis
infundo, semai Sportfiveriuscisse
a trovare uno sponsor disposto a
svenarsi per dare un nome allim-
pianto,lasocietbianconeraavreb-
bedirittoaunulteriorepercentua-
le oltre i 75 milioni gi previsti dal
contrattoche scadr nel 2023.
Stasera, comunque sia, si parte:
lo show (diretta Sky e Juve Chan-
nel)inizieralle20,poil'amichevo-
lecontrogli inglesi del NottsCoun-
ty. Emozioniebrividi garantiti, aldi
l dei soldi. Con la curiosit anche
di scoprire l'espressione del presi-
dentefederaleAbetequandosaran-
nocelebrati 29scudetti. Enon27.
Fonte: Deloitte sulla stagione 2009/2010
I FATTURATI DELLE TOP 20
Ricavi da stadio Diritti tv Area commerciale
R
e
a
l M
a
d
r
id
F
C
B
a
r
c
e
llo
n
a
M
a
n
c
h
e
s
te
r
u
n
ite
d
B
a
y
e
r
n
M
u
n
ic
h
A
r
s
e
n
a
l
C
h
e
ls
e
a
A
C
M
ila
n
L
iv
e
r
p
o
o
l
In
te
r
n
a
z
io
n
a
le
J
u
v
e
n
tu
s
M
a
n
c
h
e
s
te
r
C
ity
T
o
tte
n
h
a
m
H
o
ts
p
u
r
H
a
m
b
u
r
g
e
r
S
V
O
lim
p
iq
u
e
L
y
o
n
n
a
is
O
lim
p
iq
u
e
d
e
M
a
r
s
e
ille
S
c
h
a
lk
e
0
4
A
tl
tic
o
d
e
M
a
d
r
id
A
S
R
o
m
a
V
fB
S
tu
ttg
a
r
t
A
s
to
n
V
illa
129,1
158,7
150,8
97,8
178,1
122,2
122,4
128
99,4
66,7
83,4
172,9
114,7
105,7
53,7
82,1
105
68,8
31,3
141,1
63,4
52,4
97,1
75,8
38,6
137,9
48,3
16,9
132,5
55,6
29,8
66
57
44,9
62,9
38,5
49,3
33,7
63,2
24,8
78,4
42,9
25,2
70,8
45,1
25,4
35,4
79
19
65,6
38,1
30,2
47,8
36,8
29,8
63,6
16
35,9
62,2
26,4
100%
90%
80%
70%
60%
50%
40%
30%
20%
10%
0%
Dati in milioni di euro
Trend degli incassi da stadio
negli ultimi 6 anni
Ultima stagione 2009/2010
2009/2010
milioni di euro
Incidenza sui
ricavi totali
Tasso crescita
annuale
212 649 379 437 138
14%
26%
23% 27%
13%
0,72%
XXX
xxx%
xxx%
1,65%
10,60% 7,91%
2,35%
Serie A Premier League Bundesliga Primera Liga Ligue 1
M U L T I M E D I A
MILANO Via G. Negri, 4
TEL 02 7218 1 FAX 02 7218 650
COMO Via V. Emanuele II, 113
TEL 031 242 525 FAX 031 240 532
Atletica
Paratadi stelle
nel meetingdi Zurigo
Cast stellarequellodel meeting
Westklassedi Zurigosullapista
delLetzigrund. Diciassettelesfi-
de con oltre 50 medagliati del
Mondialedi Daegu. Nei 100tor-
na il giamaicano Powell, ma
nonci sarUsainBolt chedopo
una settimana di vacanza, tor-
neringarail 13aZagabria.Cer-
cariscattolexreginarussadel-
lasta Isinbayeva, solo sesta in
Corea, che due anni fa a Zurigo
feceil primatomondiale.
Ciclismo: Vuelta
AFroome la17 tappa
Cobosempre leader
Il britannico Froome ha vinto la
17 tappa della Vuelta di Spa-
gna, lapilungadi tuttalacom-
petizione, 211 chilometri (Fau-
stinoV-PenaCabarga) conarri-
voinsalita. Froomehaprecedu-
todi unsecondolospagnoloCo-
bo che conserva la maglia ros-
sa. Nibali resta a 431 dal lea-
der dellaclassifica.
Tennis: Us Open
Vincelapioggia
Pennetta, nuovo rinvio
Unaltra giornata di pioggia al-
lUsOpendi tennischehaman-
dato allaria il programma dei
quarti di finale maschili e fem-
minili. Nuovo rinvio, dunque,
per lasfidadellaPennettacon-
trolatedescaKerber.
Nuotodi fondo
Doppiettaazzurra
agli Europei
Subitounadoppiettaitalianain
rosa negli europei di nuoto di
fondo in programma ad Eilat
sul marRosso. Nella10kmoroa
MartinaGrimaldi, argentoaRa-
cheleBruni. Nellagaramaschi-
le, vintadalpluricampionetede-
scoLurz, il miglioredegli azzurri
(Bolzonello)chiudealquintopo-
sto.
STASERA LA PRIMA DEL NUOVO IMPIANTO La Juve: incasseremo 20 milioni in pi
Lo stadio come un teatro. Per fare soldi
La ricetta delluomo che ha venduto Wembley: pi posti, palchi e tribune vip, superbox. E tanti servizi
15
CAPITALI AZIENDE
E SOCIETA'
ACQUISTIAMOconto terzi attivit indu-
striali, artigianali, commerciali, turisti-
che, alberghiere, immobiliari, azien-
de agricole, bar. Clientela seleziona-
ta paga contanti. Business Services
02-29518014 53626
Non si vive solo di diritti tv
Le altre leghe lhanno capito
PAZIENZA
Cesare
Prandelli e
Balotelli:
Vedrete, con la
pazienza e il
tempo alcuni di
questi ragazzi
diventeranno
giocatori di
primissimo
piano
IMPIANTI DI PROPRIET Juventus
apripista anche senza legge sugli stadi
Il confronto I numeri delle squadre italiane
__
36 SPORT

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
BennyCasadei Lucchi
Fineanni Cinquanta, anni rug-
genti incui tuttovadi corsa. C'un
padrechevuolestupireil figliope-
standosullacceleratoreecunfi-
glio che fa di tutto per mascherare
lapaura. Sonoallecurvedi Lesmo,
senzavarianti, noncomeadesso
puntualizza oggi quel figlio e il
miopibelricordodiMonzalega-
toapapchemi staportandosulla
sua Alfa 1900 Superleggera Tou-
ringeaffrontaleduediLesmo.Ado-
ravocorrereinmacchina, maquel
giorno provai paura... Per come le
affront.Credochemiopadreaves-
se dei ricordi approssimativi di
quellecurve....
SorrideMarcoTronchettiProve-
raparlandodi suopadre inversio-
ne pilota e i ricordi sinseguono
mentre il patron di Pirelli, per cui
patrondellarivoluzionechequest'
annohacambiatolaF1, parlanella
grande sala della fondazione dove
stataallestitalamostramultime-
diale"Sivacheunincanto...Pirel-
li, storie di gare, piloti, sfide e suc-
cessi". Penso al 1897 quando per
laprimavoltaPirelli forn gommea
unamanifestazionesportiva- rac-
conta-eraunagaradi moto, penso
al raid Parigi-Pechino del 1907, a
quello del 1908 Parigi-New York
quando nacque la P lunga per di-
stinguersi dagli altri concorrenti...
Abbiamoavutopiloti comeAscari,
Fangioenegli anni siamoriusciti a
sviluppare tecnologie straordina-
rie portando il radiale in F1, e per
questoilmioricordovaaunaperso-
nasututte, allingegnerMezzanot-
teche ci halasciati pochi mesi fa.
TronchettiProveraallasuapri-
ma vigilia monzese da fornitore
unico di gomme alla F1. Sorride.
PerchseoranelCircuslemonopo-
stosi superanocomefosseromoto
losi deveallenuoveregoleeai kers
e alle ali mobili, ma soprattutto ai
polimeri dellaCasaitaliana, aque-
ste gomme che vanno coccolate,
che ti sparano a missile ma se non
faiattenzionenelgestirleaddiovit-
torie e gloria. L'audience e i Gpfin
qui visti parlanochiaro, le gare so-
no pi emozionanti e un pubblico
digiovanisistaviaviaavvicinando.
Emozioni che per, va detto, piac-
cionomenoai puristi della F1, agli
appassionatidilungadatapilega-
ti al concetto che una gomma, an-
che ingara, devecomunquedura-
re.Allinizioqualcunocihacritica-
to interviene in proposito Tron-
chetti Provera ma poi la maggior
partehacompresoilsensodellano-
strainnovazioneelosforzoperotte-
nerla... perchpifaticosoemol-
topidifficile, nellecorse, costrui-
re gomme che durino... ma non
troppo.
La vigilia monzese anche un
giorno di bilanci, abbiamo fatto
quantorichiesto,ciodaresicurez-
za e spettacolo, e labbiamo fatto
bene, e di proposte per il futuro,
suggerimenti in chiave 2012 li
chiama il presidente, perch sa-
rannopoi teameFiaadecidere. Si
riferisce all'eccedenza di set di
gomme dure non usate nei week
enddi gara, daqui l'ideadi propor-
rel'introduzionedi unagommada
usareinqualificaoduranteilvener-
d per fare pi test. Pirelli poi di-
sponibile a dare ai team libert di
sceltafralediversemescolenonli-
mitandolapiaduesole;madique-
sto probabile che si parler solo
nel2013.Il prossimoannoverrin-
veceridottaladifferenzadi presta-
zione fra mescole morbide e dure:
scender a 0,6-0,8 al giro controi
quasi due di oggi. Significa che le
durecederannoil passoaunanuo-
va mescola fra soft e medie. Intan-
to, per questoGp, sceltemorbidee
medie.
Ctempoancheper togliersi un
sassolino, allavoceRedBull, mago
Adrian Newey e le dichiarazioni
sulla sicurezza delle gomme in
quel di Spa, Belgio. Il team aveva
usato un camber (linclinazione
dellaruota, ndr)esageratorispetto
aquellodanoi consigliatoequesto
aveva provocato quelle bolle... il
chediversodaunproblemadi si-
curezza delle gomme ha puntua-
lizzatoTronchettiProvera.Dedica-
toaNewey. Conunsorriso.
TRAGEDIA
Russia choccata
per il quarto
incidente aereo in
due mesi che ha
cancellato una
squadra di hockey
tra le pi amate
VITA DURA PER LE DURE
Scompariranno a favore
di una mescola in pi
fra morbide e medie
Come il Grande Torino a Superga nel
1949, cos unintera squadradi hockey su
ghiaccio russa, il Lokomotiv Yaroslavl,
scomparsaieriinunincidenteaereoavve-
nutonellazonadellaeroportodi Yarosla-
vl, inRussia. LoYak-42sucui viaggiavano
45persone(37passeggeri e8membri del-
lequipaggio),aquantoparepermotivitec-
nici precipitato poco dopo il decollo e
una parte della fusoliera precipitata nel
Volga. Sono morti tutti tranne uno. Tra le
vittime anche i giocatori del Lokomotiv
Yaroslavl, squadradellamassimadivisio-
ne russa guidata dal tecnico canadese
Brad McCrimmon (ex allenatore della
squadra di hockey dei Red Wings di De-
troit) e in cui militavano diversi giocatori
stranieri:ilportieresvedeseStefanLiv(oro
olimpicoconlaSveziaaTorino2006);ina-
zionali cechi, campioni del mondo, Josef
Vasicek(vincitoredel titoloNhl nel 2006e
dei Mondiali 2005), JanMarekeKarel Ra-
chunek (capitano del Lokomotiv); lo slo-
vaccoPavolDemitra;elsstelladellaLetto-
niaKarlisSkrastins, 84presenzeinNazio-
nale e una lunga carriera nella Nhl. Inse-
gnodi lutto, leautoritsportiverussehan-
norinviatoliniziodel campionatodi hoc-
key.Ilpresidenterusso,DmitriMedvedev,
cheeraattesoaYaroslavldomani,hadeci-
sodi recarsi di personasul luogodellatra-
gedia. Laereo,untrireattoremessoinser-
vizionel1980inUnioneSovietica,eradiret-
toaMinsk, doveil Lokomotivavrebbedo-
vutogiocarelasuaprimapartitadellanuo-
vastagione. Lasquadradi Yaroslavltrale
pinotedellaRussia.Nelloscorsocampio-
nato,conclusosiinaprile,eragiuntaal ter-
zoposto,manegliultimianniavevavintoil
titolonel 1997, nel 2002enel 2003. InRus-
sialemozioneperlatragediastataimme-
diataefortissima.
Alonso e Domenicali
Lobiettivo? Vincere
come lanno scorso
LE CRITICHE RED BULL
Gomme insicure a Spa?
Loro non hanno seguito
le nostre indicazioni...
DOMENICA GP DITALIA La prima vigilia da fornitore unico
Tronchetti Provera: Sfida vinta
Ora pronti alle gomme da pole
Il patron di Pirelli: Abbiamo dato sicurezza e spettacolo
E se team e Fia lo vorranno, nel 2012 pneumatici da qualifica
IN RUSSIA COME A SUPERGA: 43 MORTI
Cade aereo, scompare squadra di hockey
il Lokomotiv Yaroslavl, una delle pi forti formazioni europee
DOMANI LIBERE
NUVOLARI A MONZA il 1932 lasso guida unAlfa. una delle foto visionabili nella mostra Si va che un
incanto... Pirelli, storie di gare, piloti, sfide e successi (Fondazione Pirelli, Milano, da domani al 14 ottobre)
IL GRAN PREMIO D'ITALIA
ANSA-CENTIMETRI
L'ECONOMIA DEL GP
3 miliardi
Valore del brand
Conoscenza della
manifestazione a livello
internazionale, flussi turistici,
competitivit del territorio
70miliardi 70
Indotto della tre giorni
Coinvolte 830 imprese
per quasi 1.600 posti
di lavoro (dalla stima
sono esclusi i biglietti)
30miliardi 30
Indotto turistico
Shopping (gadget inclusi)
10 milioni, ristorazione
8,8 milioni,
alberghi 8,3 milioni
37miliardi 37
Incassi dell'autodromo
Il volume dell'attivit
del settore motori legato
alle gare e alle attivit
collaterali
4,6miliardi 4,6
Servizi
Incasso del settore
che riguarda comunicazione,
spedizioni, impianti,
facchinaggio
1 curva
di Lesmo
Variante
della Roggia
Curva
Biasonno
2 curva
di Lesmo
Variante
Rettifilo Tribune
Variante
A i a s As scaari Curva
Serraglio
Sottopassaggio
araabol b
1 2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
Velocit (km/h)
MONZA LOMBARDIA
Linate
MILANO
A4
I NUMERI
306,720km
Distanza totale
60
Gp disputati
340km/h
Velocit max
44
Curve a sinistra
77
Curve a destra
1:21.046
R. Barrichello (2004)
Record giro
F. Alonso (Ferrari)
Vincitore 2010
115.000
Capienza spettatori
5,793 km
Lunghezza totale
53
Numero giri
Domenica 11, ore 14.00
Diretta Tv: Rai Uno
CIRCUITO DI MONZA
www.monzanet.it
__
Domani liberedel GpdItalia. Il
team principal Ferrari, Stefa-
no Domenicali: Nel 2010 ab-
biamovinto, l'obiettivoquel-
lo. UnitalianoinRossoungior-
no? La volont c. E Alonso:
Bis aMonza? Perchno.
Cos in tv: domani libere
10-11,30 e 14-15,30 dir. Rai-
sport1; sabato 11-12 libere
Raisport1, , ore 14 pole Rai2.
Domenicaalle14il gpRai1.
SpecialeMotori 37
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
La64Iaadi Francoforte, apertaal
pubblicodal 15al 25settembre, sar,
comesempreeprimadi tutto, unace-
lebrazionedellindustriaautomobili-
stica tedescache negli sterminati pa-
diglionidellafieradellacapitalefinan-
ziaria della Germania mette in mo-
stra i suoi muscoli con una gran-
deurchefaimpallidirei francesi, de-
positari del concetto.
Il gruppoVolkswagenconcentrala
sua attenzione su up!, lungo appena
3,54 metri, creatoda Walter de Silva,
un modello da cui prender vita una
famigliadicity-car,eunaconceptmo-
noposto a propulsione elettrica bat-
tezzata Nils. Allinsegna di piccolo
bello anche due proposte di Audi, la
biposto UrbanConcept e lipotesi di
una prossima A2, alle quali la casa di
Ingolstadt affianca la R8 Spyder Gt,
supercar estrema a tiratura limitata
che monta un V10 da 560 cv; sicura-
mentepiabbordabilelagammarin-
novata della A5. Ancora concept car
sullostanddellaSkoda(laberliname-
diaMissionL) e alla Seat, conpropo-
stedi unagrandeberlinaedellafutu-
ra Leon, mentre laltra controllata
Lamborghinioffreunanuovaversio-
nedellaGallardo. Sullostanddellul-
timomarchioentratonellagalassiadi
Wolfsburg,laPorsche, unmitosirige-
neraancoraunavoltaconlanuovase-
rie della 911. Si muove su pi fronti
Mercedes-Benzconlaterzaseriedel-
la Classe M, pioniera dei Suv pre-
mium, lanuovaClasseB, primocapi-
tolodellefuturemediedi Stoccarda, e
la terza generazione della Electric
Drive di smart che presenta anche il
concept forvision, un laboratorio di
materiali ultraleggeri. Da Stoccarda
arrivanoanchelaSlsRoadsterenuo-
veversioni dellaSlk. Lanovitdi serie
pi importante di Bmw senza dub-
bio la seconda generazione della Se-
rie1Berlinaacinqueporte,mailfutu-
rodellacasadiMonacorappresenta-
todallei3(city-car elettrica) ei8(una
sportivaibridaplug-in)cheinaugure-
ranno da qui a due-tre anni la nuova
lineai. Altrenovitdal gruppoBmw
sono la M5, tecnologia TwinPower e
potenzamassimadi560cv, elaversio-
ne Coup a due posti di Mini, ormai
unaveragammadestinataa crescere
ancora. Le piccole vanno forte que-
stannoaFrancoforteesul podiosali-
rsicuramenteFiat Panda, moltoat-
tesa, e scortata allIaa da Punto Mo-
del Year 2012 e dalle Lancia Vo-
yager, Thema e Flavia cabriolet: la
primarealizzatasul telaiodellaChry-
sler200.LAlfaRomeoproponel'affa-
scinante 4Cnellevoluzione Dna Te-
chnology, mentreFerraritoglieiltet-
to(rigido, inalluminio)alla458Italia
Spider; in casa Maserati c la Gran-
CabrioFendichedovrcederelasce-
naal concept del primoSuvconil Tri-
dente.Altreesclusiveacieloapertoso-
no la Bentley Continental Gtc (con
capoteintessuto) elimponentecon-
cept Ciel della Cadillac. Chevrolet,
sempre gruppo Gm, risponde con la
MalibuperlEuropa.Credenellafutu-
ra espansione delle utilitarie da citt
anche Opel che presenta un concept
di small-car insieme alla nuova Zafi-
raTourerasetteposti. Quattrosonoi
prototipi annunciati, allinsegna del
KineticDesign, daFordcheal salone
puntapersullanuovaB-Max, lapi
compatta di una famiglia di grande
successo. Altrasicurastardellarasse-
gna tedesca sar la nuova Toyota
Yaris che perde le dimensioni del
piccolo genio ma ne conserva im-
mutatoilcarattere.Inauguraunanuo-
vastagione dellostile Lexus la nuova
berlina Gs350 proposta insieme al-
librida Gs450h. realizzata in colla-
borazioneconToyotalaSubaruBrz,
sportiva conmotore boxer e a trazio-
ne posteriore. Ancora dal Giappone
sonoattese la nuova Civic di Honda,
lintrigante Suzuki Swift Sport e la
nuovaMazdaCx-5. Traletantenovi-
t coreane spiccano la versione a 3
portedi KiaPicanto, laconcept della
Hyundai i30 e la concept Xuv di Ss-
sangyong. Daicostruttori francesiar-
rivano la rinnovata Renault Twingo,
conpipersonalitrispettoallaprece-
denteversione, lePeugeot ibride508
RxheHx1,conceptdiberlinaaseipo-
sti,elaversionediseriedellaDs5diCi-
tron che propone anche un esperi-
mento molto creativo di monovolu-
mea9postibattezzatoTubik.Interes-
santi concept anche per gli inglesi: il
coup C-X16 di Jaguar e la Dc 100 di
Land-Rover, prototipodelfuturoDe-
fender. Volvo sveler levoluzione
del concept UniverseII.
PEv
di MassimoGhenzer*
Strisce pedonali
PieroEvangelisti
Il futuro diventa di serie: con questo slogan si
aprir,gioved15settembreaFrancoforte,il 64Salo-
ne internazionale dellauto, lInternationale Auto-
mobil-Ausstellungmeglioconosciuta, per praticit,
comeIaa. Pereventi di questaportatagli sloganvan-
nopensati conlargo anticipo ed scontato che una
rassegna automobilistica debba necessariamente
guardareavanti, manoncdubbiochei costruttori
ne avrebbero preferito uno tipo Siamo fuori dalla
crisi, quelladel mercatoeuropeodellautoincalma
piattadovesoltantolalocomotivaGermaniaviaggia
spedita,conunacrescitadell11%delleimmatricola-
zioni nei primi otto mesi e una stima per lexport di
4,5milioni di unit a fine2011.
I nuovi modelli sonoindispensabili per pensare a
unaripresaelalistadellenewen-
try del Salone si allunga giorno
per giorno lasciando prevedere
che si possa battere il record del
2009 (Francoforte ha cadenza
biennaleinalternanzaconParigi)
quandofuronoregistrate 272pri-
memondiali. Aunaprimalettura
dellelenco appare evidente che
protagonistesarannolecity-car e
levetturecompatte;cheildownsi-
zing(menocilindrataepicaval-
li)semprepidecisivonellaridu-
zione delle emissioni di anidride
carbonica, sia con la benzina sia
con il diesel; che, fatta eccezione
per la terza serie della Smart Fortwo Ed elettrica,
nonci sonoaltre novit nel settore mentre si allarga
la schiera delle ibride; e che, infine, la fascia Pre-
mium, affollatadi supercartralequali spiccalanuo-
vaPorsche911, nonconoscecrisi.
Parte da Francoforte una sfida che non ha prece-
denti, quella tra la nuova Panda e la Volkswagen
up!, cittadina con il punto esclamativo che per il
Gruppo di Wolfsburg segna lentrata nellarena del
segmentoAfinoradominatosenzapatemi dallapic-
colaFiat (oraitalianaatutti gli effetti vistocheviene
prodottaaPomiglianodArco), pilungadi 10cmri-
spettoallatedesca. Spessosollecitatoadarricchiree
rinnovare le gamme dei suoi brand, il gruppo Fiat-
ChryslerpresentaleLanciaThemaeVoyagerinve-
ste definitiva, ormai pronte a entrare sul mercato,
masoprattuttoattesoperilconceptdiunSuvMase-
rati, futuro temibile concorrente per i giganti tede-
schi come Mercedes-Benz Classe M del quale a
Francofortedebutta la terzagenerazione.
Decinesonoleconceptcarannunciate, nellamag-
gior parte adalimentazione elettrica oppure ibrida,
di tutte le taglie, dalla monoposto elettrica Nils di
Volkswagen (i posti salgono a due sullUrban Con-
cept di Audi conmeccanicae-tron) allaberlinaasei
posti Hx1di Peugeot. Sulle rive del Menoci sar an-
cheilbattesimodel nuovomarchioEternitichepro-
durr lelitario Suv Hemera in una fabbrica bouti-
quenelcuorediLondra.AssentialSaloneSaab,giu-
stificatadalladifficilesituazionefinanziaria,estrana-
mente(motivi strategici, si dice) Nissan.
Ora lauto come cenerentola, eppure leconomia non pu farne a meno
Gli stand fanno il pieno di city-car
Ma i veri voti li dar il pubblico
SCENARIO
La grandeur tedesca
fa impallidire i francesi
Le sorprese dallItalia

motori
Paginaacura di Pierluigi Bonora[http://blog.ilgiornale.it/bonora]
PROTAGONISTE Da sinistra, in senso orario: Volkswagen Nils, Bmw i3, nuova Fiat Panda e Citron Tubik
N
egli anni passati il mese di agosto, escluse
rare eccezioni, statosempreunmomen-
todi riposoeci si rilassavaepreparava, ac-
cumulando rinnovate energie, per la ripresa au-
tunnale. Questanno, contrariamentealleabitudi-
ni consolidate, e cera da aspettarselo, il mese di
agostostatointensoecaratterizzatodainiziative
econtroiniziativecherendonoancorapiproble-
maticoedeboleil settoredellauto, esoprattuttoil
mercato dellauto.
Lapropensioneallacquistodi unanuovavettu-
ranegli ultimi tempi si dimezzatae lauto, anche
nellechiacchieratetralagente, nonhapiunruo-
lo definito e positivo, ma vista con sospetto e in
alcuni casi addirittura con distacco.
Tutto ci sorprendente, perch analizzando i
progressitecnici egli enormi investimenti realizza-
ti negli ultimi decenni peraumentaredi moltolasi-
curezza, il comfort, eabbassaredrasticamentei li-
velli di inquinamentoatmosferico, quelli acustici,
i consumi e cos via, sarebbe da aspettarsi unrico-
noscimento pubblico di tutto ci.
Ma forse le cause di questa disaffezione vanno
analizzateal di fuori del prodottoautoins. Sicura-
mente il traffico, la mancanza di unevoluzione
adeguatadellinfrastrutturastradale, di parcheggi
accessibili e diffusi, ma soprattutto gli aumenti a
volte inspiegabili dei costi gestionali non dovuti
tantoal prezzodi acquistodellauto, bens al costo
dei carburanti; e poi ci sono le numerose tasse,
nonchlecomplicatissimepolizze di assicurazio-
ne, doveperaccedereaunrimborsosi devepercor-
rereunsentieroaccidentato, burocraticoecompli-
cato che aggiunge stress allautomobilista.
Vale la pena ricordare che il settore dellauto
fondamentale nonsoltanto a livello italiano, ma a
livellomondiale per losviluppoeconomico, e ci si
aspetterebbeunastrategiaevolutivachefacciagiu-
stiziaridandofiduciaal consumatore. Matuttoci
finora non accaduto.
Si lettodi unTestounicochedovrebbeincenti-
vare lautomobile elettrica; in alcuni casi quasi si
raddoppier lIpt; malgrado quello che si dice da
parte dei petrolieri, i prezzi del carburante vanno
sempre su e mai gi; laiuto allauto elettrica con-
cettualmentecorretto, daunpuntodi vistaecono-
mico un pannicello caldo perch l'auto elettrica
non diffusa. cara e forse soltanto per la fine di
questodecenniopotrcominciare arappresenta-
reunfattorilevantedaunpuntodi vistaindustria-
le.
Cdacheesserepreoccupatiescoraggiati.Nonri-
manecherimboccarsi lemanichecomeal solitoper
proteggereinvestimenti eposti di lavoro. Sperando,
tuttavia, di nonaver esauritotutte le energie.
*Presidente Aret Methodos
LA GRANDE VETRINA DAUTUNNO La rassegna in Fiera dal 15 al 25 settembre
Francoforte e il Salone scaccia-crisi
Levento chiamato a ridare fiato a un comparto in difficolt. Lo slogan: Il futuro diventa di serie
Anteprima Le novit casa per casa
38 LAPAROLAAI LETTORI

Gioved 8 settembre 2011 il Giornale
X
Il Sudoku
Come si gioca
3 7 4 8 5 2 1 6 9
2 9 6 4 1 3 7 5 8
8 1 5 7 9 6 3 2 4
5 8 7 6 2 4 9 1 3
9 2 3 1 7 8 6 4 5
4 6 1 5 3 9 2 8 7
6 3 8 2 4 7 5 9 1
7 5 2 9 8 1 4 3 6
1 4 9 3 6 5 8 7 2
La vignetta di Krancic
MEDIO
Completarelo schema,
riempiendole caselle
vuote, cosicch ciascuna ri-
gaorizzontale, colonnaver-
ticaleeriquadro3x3(colbor-
do pi spesso) contenga
unasola volta tutti i numeri
dall1al 9. Buondivertimen-
to
DIFFICILE
2 9
3 7 8 2
9 6 1
4 7
7 1 8
5 4
6 2 8
1 5 6 3
9 5
SANITE RICERCADARIVEDERE
Leassurdeodissee
del malatooncologico
Da tanto si dice che il malato oncologi-
comeriterebbeoggiunapprocciomulti-
disciplinare in uno stesso centro. Ogni
singolo paziente e quindi ogni singolo
caso dovrebbe essere valutato sinergi-
camentedalchirurgo,dalloncologocli-
nicoedal ricercatoredibase. Cisonora-
ri esempi nel nostro Paese di medicina
oncologicachefunziona,manellamag-
giorpartedellesituazionicitroviamoin-
dietroanni lucerispettoagli Stati Uniti e
ai paesi del NordEuropa. Qui inItaliail
pazientesi operainunistituto, poi co-
stretto ad una faticosa migrazione per
incontrareunoncologoclinicochedise-
gni la terapia mentre altrove stanno ti-
pizzandolaneoplasiaecercanodi clas-
sificarla.Intantochiperprimohaopera-
to il paziente se ne dimentica, non sa
che terapie eseguir e allostessomodo
loncologoclinicochevogliarintraccia-
reil chirurgo, spesso, faticaatrovarloea
capirebenechetipodi interventosta-
tofatto. Magari ci si operaaBolognaele
terapiesi fannoaMilanooaRoma. Il ri-
cercatore di base poi chiuso nel suo
studio,efaticaareperireicampionidel-
lamalattiasucui studiarenonpotendo
dare cos il suo prezioso contributo.
necessariochelecosecambinocapillar-
mentealtrimenti il pazienteoncologico
nonpotrmai esserecuratoappropria-
tamente.
AlessandroBovicelli
Bologna
COMERECUPERAREQUATTRINI
Unatassadi 50euro
per ogni cellulare
Perchnonapplicareunatassastraodi-
naria di 50 euro annui sui cellulari,
esclusi quelli ad uso aziendale? Non
certamenteunbenedi primanecessit.
Raggiungeremmoancheunsecondori-
sultato: quellodavedereunariduzione
di gente che parla inutilmente per ore
per strada, in treno e peggio ancora in
auto (senza lauricolare). Stimando un
numerodi 20 milioni di cellulari per 50
euro, si recupererebbe un miliardo di
eurofacilmente.
EnzoOrganisti eAiaceMoretti
e-mail
OCCUPAZIONEDELLABORSA
Giovani di sinistra
parassiti dellasociet
LinvasionedellaBorsadaindividui dei
centrisociali,dipersenonsignificamol-
to, sololennesimacarnevalata. Sotto
il profilo simbolico significa moltissi-
mo.ComeinGrecia,cheinfattisullor-
lo del collasso, la semina di sinistra da
fruttiavvelenati.Igiovani,semprepron-
tialamenti, achiedere,vivonodaparas-
siti dellasociet. Speciequelli dei centri
sociali, covi di illegalit, dediti adespe-
dienti, mantenuti dai genitori. vero
chesonounaminoranza, masimboleg-
gianoilfallimentodelleteoriedellasini-
strache li incoraggia, tolleraleoccupa-
zioni abusive, mentre la magistratura
non punisce mai con la giusta severit
comportamenti illegali e atti vandalici.
LItalia costretta adospitare 5 milioni
di immigrati, i nostri giovani anzichla-
vorare preferiscono protestare e vivere
acaricodellastessacomunitcheconte-
stano.
AgostinoGuzzetto
e-mail
LAMANOVRAELOPPOSIZIONE
I tentativi della Finocchiaro
di girarelafrittata
evidentechetuttiirecentifilmedeven-
ti riguardanti lafamigliarealebritanni-
cahannoavutounimpattosullenostre
mentidemocraticheconmaniedigran-
dezza. Ma invocare laiuto di Dio (da
partedi unacomunistachenonricono-
sce autorit superiore al partito, per
giunta) per salvare non la Regina ma
lopposizione provoca tristezza. Se poi
lanotaperdentedi successoFinocchia-
rosta cercandodi girare la frittata, spe-
randodipoterdireundomanichelama-
novrapassataemagarilacrisisiaffron-
ta meglio grazie a loro, ebbene sappia
checascamale. Nontutti leggonoi gior-
nali di linguachefannocapoal Pd, anzi,
sonosempredi menoquelli cheli com-
prano,eRai3celasiritrovatraipiedigiu-
stoperchildecodersisintonizzadaso-
lo,mainquantoaguardarla....Ecomun-
quedopogliultimi,penosi(ePenati)av-
venimentinonpossonopermettersicer-
todi ergersi asalvatori di qualcosa, for-
seneanche di lorostessi.
DuilioGrossi
e-mail
PUBBLICAAMMINISTRAZIONE
Crediti nonincassati
per pigriziaecauseinutili
Trachi hafattoil condonodel 2002mol-
tinonhannopagatoancoraneancheun
euro. Siparladicirca4miliardi.Nel frat-
tempo tra costoro ci saranno sicura-
mentesoggetti chehannocessatolatti-
vitochesonofalliti, lamoriadi impre-
se,causacrisi, statamoltoelevataeper
capirne lentit basta vedere di quanto
aumentataladisoccupazione, per cui
occorre vedere quanti dei famosi 4 mi-
liardi verranno recuperati. Se potessi
sceglierefarei pagarequellochemanca
per arrivare a quella cifra ai funzionari
dellagenziadelleentrateedel ministe-
rodel Tesorochehannoomessodi atti-
vareleprocedurediriscossione.Sainve-
cedi pagliacciatail tentativodi recupe-
rare25milioni di eurocheil Comunedi
Napolipensadirecuperaredaiparcheg-
giatori abusivi. In gran parte si tratta di
nullatenenti che non scuciranno un
centesimo. Quellocheancorapigra-
vesaperechegliamministratoricomu-
nali molto probabilmente avranno
iscrittoabilancioquellimportoallavo-
ceentrateperdarsiunaparvenzadibuo-
na amministrazione, ben sapendo che
quelleentrate nonci sarannomai.
AlessiaMonoy
e-mail
I MIRACOLI DEL PD
Larealizzazione
dellarazzapura
QuandositiradentroilPdincoseincui
noncentranoimandiamoavanti gliav-
vocati, Cis ha affermato il segretario
da Bettola conuntono di voce a mezza
via fra il supplichevole e il minaccioso,
ma nonsi sa se rivolto agli avversari o a
qualcunodei suoi vistoche piduno
pronto a fargli festa. Quindi, nei con-
fronti del suo partito, non si usi mai il
principio, valido solo per il despota di
turno, del nonpoteva nonsapere, al-
trimenti sono guai. Per a lui ed ai suoi
predecessori,oltreallOscarallamenzo-
gna, occorre riconoscere la riuscita di
cicheper altri non statopossibile: la
realizzazione della razza pura. Non ad
Aristoteleper leugenetica, nadHitler
per la razza ariana. Oltre agli esami, in
casaPd, anchei miracoli nonfiniscono
mai.
TizianoDallaRiva
Bologna
ITALIAPAESEDI M...
Lasinistralodicesempre
quandoperdeleelezioni
Come dare torto a Berlusconi quando
definiscelItaliaunpaesedi merda?C
forsequalchealtrotermineper definire
unanazionedovelamagistraturanonsi
muove in presenza di reato ma solo su
disposizioni della sinistra o del Fatto, e
comunquesoloinunadirezione?Dove
si d credito ad un tizio, che si vanta di
averscioltobambininellacido, nelten-
tativodi mandareingaleraunrivalepo-
litico e poi ragionare di icone dellanti-
mafiaagitandoagendinerosse? Avoler
criticareperforza, sipuaccusareil Cav
di sbagliare nel generalizzare, ma una
grossa percentuale di italiani, quelli
conlacodadi paglia, selomeritapiena-
mente. Ecomunquerepubliconesetra-
vaglini evitino di scandalizzarsi per
lespressione usata dal loro incubo ri-
correntevistochelastessachelorouti-
lizzano quando devono giustificare le
sconfitte elettorali.
MarcoGaudino
e-mail

SocietEuropeadi Edizioni spa


CONSIGLIODI AMMINISTRAZIONE
Presidente
GIANGALEAZZOBIAZZI VERGANI
AmministratoreDelegato
ANDREAFAVARI
Consiglieri
ALESSIABERLUSCONI
LUNABERLUSCONI
PAOLOBERLUSCONI
ANDREACANEPA
FEDELECONFALONIERI
Direttoreoperativo
LUCAZUCCOLI
VISIBILIAsrl - COMMERCIALENAZIONALE-
CORSO GARIBALDI n. 99 - 20121 MILANO -
TEL. 02/36586750 - FAX 02/36586774 - VIA
DELLA PURIFICAZIONE n. 94/95 - 00187 RO-
MA - TEL. 06/95213200/01/02 - FAX
06/95213233- e-mail: info@visibilia.eu
L
a
s
o
l
u
z
i
o
n
e
d
i
i
e
r
i
Langolo
di Granzotto
FINANZIARIA, ANNUNCI ECONOMICI, NECROLO-
GIE [FAX: 02/85427280], RICERCHE E OFFERTE
DI PERSONALE, PICCOLA PUBBLICIT, SERVIZI
SPECIALI.SEDE LEGALE:VIA G. NEGRI 4, 20123
Milano- CENTRALINO: 02/72181;
FAX: 027218650. www.arcusmultimedia.it
DISTRIBUTORE NAZIONALE:
PRESS-DI S.RL. - VIACASSANESE 224
- SEGRATE (MI)
ABBONAMENTI:PRESS-DI S.R.L.
-TEL. 199118800(tariffamax, nazionale, 0,1188
+IVAal minutosenzascattoallarisposta; date-
lefonia mobile in base alle tariffe del gestore);
FAX02/21622361; e-mail
ilgiornaleabbonamenti@mondadori.it.
ARRETRATI QUOTIDIANO:
disponibili lecopiedegli ultimi novemesi, sal-
vo esaurimento scorte, a 3,50cad. con richie-
sta allUfficio Arretrati. Servizio clienti:
LUN.-VEN DALLE 10.00 ALLE 13.00 TEL.
02/85.66.484; FAX 02/85.66.391; e-mail arre-
trati@ilgiornale.it
ARRETRATI COLLATERALI:
Servizio edicolanti: LUN.-VEN DALLE 8.00 ALLE
18.00 TEL. 199162171 tariffa max, nazionale,
0,1188 + IVA al minuto senza scatto alla rispo-
sta; da telefonia mobile in base alle tariffe del
gestore)
NECROLOGIE: TEL. 02/85.66.280
DALLE17.30 ALLE20.00;
FAX02/85.42.72.80;
e-mail: necrologie@ilgiornale.it.
STAMPAEDIZIONI TELETRASMESSE:
NUOVASEBES.P.A., VIAPUECHER3/5, 20037
PADERNODUGNANO(MI), TEL. 02/91080664
EDITORIALM.P.A. S.R.L. -FOSSATONEDIME-
DICINA [BO] - VIA G. GALILEI 280/C - TEL.
856025 POLIGRAFICO SANNIOS.R.L. - ORI-
COLA - LOC. COLLE MARCANGELI [AQ] - TEL.
0863/992500. - POLIGRAFICOSANNIOS.R.L. -
CONTRADA TORREPALAZZO - TORRECUSO
(BENEVENTO) - TEL. E FAX 0824/875222
S.T.S. S.P.A. - CATANIA - ZONA INDUSTRIALE
STRADA5 N. 35- TEL. 095/591303. LUNIO-
NESARDAS.P.A. - ELMAS[CA] - VIAOMODEO-
TEL. 070/60131CENTROSERVIZI EDITORIA-
LI SRL - 36040 GRISIGNANO DI ZOCCO [VI] -
VIA DEL LAVORO 18 - TEL. 0444/414303
la parola ai lettori
di PaoloGranzotto
Carissimo Paolo, ma quale Giuliano Amato?
Ma quale Rosy Bindi? Il vero, unico possibile
successore di Giorgio Napolitano sono io!
(Rammenterai che gi nel 2006 raccolsi con-
sensi trai grandi elettori). Si vacostituendoin
questi giorni - e non dubito che vorrai farne
parte - il Comitato Nazionale che sosterr la
mia candidatura. Dalla prossima primavera,
verrdatoilvia-online-adunaraccoltadifir-
me a sostegno. In tale prospettiva, ho final-
menteeperfinodecisodi mettermi adieta.
MaurodellaPortaRaffo
email
Macertochenefarparte, caroMauro: avereun
PresidentedellaRepubblicarompiballe-quiin-
teso nel senso buono, direi elogiativo - come te
sarebbeil massimo. Nonhoideadi comeinten-
di procedereallascalatadel Colle, permetten-
doti a dieta stai gi facendo la cosa giusta. Que-
stionedi immagine: lapancetta, quellacheface-
va tanto commenda (e, ovviamente ommo de
panza), nonvapi. Vistocheci siamoesempre
nel caso che: cosa ne dici del messaggio di fine
anno? Mati pare? ASanSilvestrosi ha benaltro
intestachenonil sorbirsi laritualesbobbadi ba-
naliteluoghi comuni (pace, dialogo&confron-
to, tolleranza, crescita, solidariet...). Tu, sem-
pre nel caso che, ritagliati una finestrella a reti
unificate intorno alle 23,50 e, gi alticcio, bic-
chiereinmano,auguraagliitaliani(nonalleita-
lianeeagli italiani: quandodici italiani loca-
pisce anche Bocchino che ti rivolgi alla cittadi-
nanzaambosessi)buonanno, cincineviaanda-
re. Dato che siamo intema e che sei il massimo
conoscitoredellistitutopresidenzialeamerica-
no(saitutto: dalnumerodiscarpediThomasJef-
fersonedi HarryTrumanal numerodi rubinetti
edi lampadinedellaCasaBianca)chenediresti,
semprenel casoche, di adottare, per il Quirina-
le, il canone White House? Che non certo una
housedabuttarvia, no?Eallora, tanti metri qua-
dri quella, tantimetri quadri laresidenzadel Ca-
podelloStatoitaliano; tanticuochi, vallettielac-
chquella, tanti i nostri; tanti funzionari quella,
tanti i nostri; tante auto di servizio quella, tante
le nostre. Due i vantaggi: risparmieremmo sec-
co,noicontribuenti,lametdelladotazionequi-
rinalizia (250 milioni di eurucci all'anno. Solo
peri dipendenti partonoogni mese1.859lautis-
simissimi stipendi) e, di rimbalzo, pure l'altra
met. I metri quadri insurplus li potresti affitta-
re. Prendi la Manica Lunga con un bel pezzo di
giardino (ne rimarrebbe sempre un generoso
tot per farci giocare i nipotini, nel casoche). Sa-
rebbeunalbergostupendo, l'HotelManicaLun-
ga: suonaanchebene. Buttandoinoltresul mer-
cato Villa Rosebery e Castelporziano, roba de-
gnadi unprincipedel Rinascimento, eccessiva,
ridondante, inutile e costosissima, tireresti su
quantoservepermandareavanti, allagrande, la
baraccasenzachiedereunghelloal contribuen-
te. Dai, Mauro, metticelatutta, facci sognare...
Direttoreresponsabile
ALESSANDROSALLUSTI
ViceDirettori
GIUSEPPEDEBELLIS
NICOLAPORRO
SALVATORETRAMONTANO(Roma)
CapoRedattoreCentrale
LAURAFELTRE
Responsabilegrafico
MAUROBROLIS
Sedi
20123Milano
ViaG. Negri 4 - Tel. 02/85661
Telefax 02/72023859-72023880
00193Roma
ViaTerenzio35
Tel. 06/69003.1
Interni Fax 06/6786826
16129Genova
V.leBrigataBisagno 2
Tel. 010/5768911 - Fax 010/542681
E-MAIL
segreteria@ilgiornale.it
il Giornale
Lidea imprevedibile:
Della Porta Raffo
candidato al Quirinale
CONCESSIONARIEDI PUBBLICIT
MAUROCRIPPA
ALESSANDROMUNARI
GIOVANNI PUERARI
ANGELOSAJEVA
LAPAROLAAI LETTORI 39
Gioved 8settembre 2011 il Giornale
TEMPERATURE
LA SITUAZIONE
realizzazione:
M
A
R
E
C
I
E
L
O
Nebbia Neve Grandine Temporale Rovesci
Rovesci
isolati
Pioggia
Molto
nuvoloso
Nuvoloso
Poco
nuvoloso
Variabile Sereno
Forza
7-9
Forza
4-6
Forza
1-3
V
E
N
T
O
Agitato
Molto
mosso
Mosso
Poco
mosso
Calmo
Il meteo di qualit. Previsioni
aggiornate 24ore su24
DOMANI
IN ITALIA
DOPODOMANI
IN ITALIA
min. max. tend.
ALGERI
BANGKOK
BUENOS AIRES
CHICAGO
GERUSALEMME
HONG KONG
IL CAIRO
ISTANBUL
LOS ANGELES
MIAMI
MONTREAL
NEW DELHI
NEW YORK
PECHINO
RIO DE JANEIRO
SHANGHAI
SINGAPORE
SYDNEY
TOKYO

NEL MONDOmin. max. tend. min. max. tend. min. max. tend. min. max. tend.
min. max. tend.
AMSTERDAM
ATENE
BARCELLONA
BELGRADO
BERLINO
BRUXELLES
BUCAREST
COPENAGHEN
DUBLINO
FRANCOFORTE
HELSINKI
LISBONA
LONDRA
MADRID
MOSCA
OSLO
PARIGI
STOCCOLMA
VIENNA
IN EUROPA min. max. tend. min. max. tend. min. max. tend. min. max. tend.
min. max. tend.
ANCONA
AOSTA
BARI PALESE
BOLOGNA
BOLZANO
CAGLIARI
CAMPOBASSO
CATANIA
CUNEO
FIRENZE
GENOVA
IMPERIA
L'AQUILA
LECCE
MESSINA
MILANO
NAPOLI
PALERMO
PERUGIA
PESCARA
PISA
POTENZA
REGGIO CALABRIA
ROMA CIAMPINO
ROMA FIUMICINO
S.M. DI LEUCA
TORINO
TRIESTE
VENEZIA
VERONA
IN ITALIA min. max. tend.
LE TEMPERATURE
min. max. tend. min. max. tend. min. max. tend.
OGGI SOLE
Milano
Torino
Firenze
LUNA
ALMANACCO
Roma
Palermo
Il santo Sorge alle
Tramonta alle
Lecce
+31
Dobbiaco
+9
NORD: cieli velati danubi alte, atratti spesse sui monti e
parte del Triveneto. Qualche piovasco nonescluso lasera
sulle Alpi confinali. Temperature inlieve rialzo, massime
tra26 e 31.
CENTRO: tempo stabile e soleggiato, salvo innocui
addensamenti diurni sull'Appennino e qualche velaturain
transito. Temperature inaumento, massime tra27 e 31.
SUD: tempo bello, seppur conqualche addensamento
mattutino sui settori tirrenici edal pomeriggio anche sui
rilievi. Temperature stazionarie, massime tra27 e 31.
NORD: bel tempo ovunque, anche se conresidui disturbi
al mattino sui settori confinali alpini orientali e qualche
acquazzone pomeridiano sulle Dolomiti. Temperature
inaumento, massime tra27 e 32.
CENTRO: giornatatipicamente estivae bensoleggiata.
Temperature inrialzo, massime comprese tra28 e 32.
SUD: stabile e soleggiato, salvo locali foschie notturne
informazione lungo i litorali dellaSicilia. Temperature
inaumento, massime tra28 e 32.
NORD: cieli generalmente sereni inpianura, parzialmente
nuvolosi sui settori alpini e prealpini, conpiovaschi
notturni sul Verbano. Temperature stazionarie conclima
caldo di giorno, massime tra27 e 32.
CENTRO: bello per tutto il corso dellagiornata.
Temperature stazionarie, massime tra28 e 32.
SUD: tempo stabile e soleggiato, conpoche nubi diurne
solo inmontagna. Temperature stazionarie, massime
comprese tra28 e 32.
N. S. Vergine
17.41
2.44
6.51
6.58
6.45
19.50
19.56
19.41
6.41
6.41
19.34
19.28
21
17
20
17
16
21
15
19
17
16
21
22
15
19
23
19
21
21
13
20
17
14
23
16
17
21
17
22
19
17
28
30
30
30
27
30
26
31
29
29
26
26
30
31
30
29
27
28
28
28
27
26
28
30
29
27
30
26
27
28
14
22
23
19
13
13
17
13
11
15
14
17
13
13
12
8
12
12
19
21
34
31
26
15
14
30
16
17
18
15
30
19
33
17
17
20
15
21
19
27
12
16
20
26
24
19
19
26
15
27
19
20
22
26
26
16
24
33
33
19
15
29
32
35
28
27
29
22
29
20
24
28
32
31
19
31
RIFLESSIONI
Ladepressionenasce
daunesigenzadi sacro?
Puessereverochedepressioneeaneli-
tomisticosianonutriti dalla stessa lin-
fa?Echequindi i casi di depressionein
costanteaumentononsianocheunesi-
genzadisacro,cosfrustrataemalcom-
presaeconseguentementemaleeduca-
tae seguitanellanostrasociet?
FrancescaMinelli
Verona
BUONASANITAROMA
Professionaliteumanit
al CentroOftalmico
Sonodovutaricorreredurgenzaallecure
delprontosoccorsoepoiospedalieredel-
lOftalmicodiRomaesonorimastapiace-
volmente impressionata dallambiente
dellospedale,adeguatoallemodernetec-
nologie.VorreiringraziareildottorGloria-
lanza,responsabiledelCentrodiagnosi e
curadelglaucomailquale,insiemealsuo
staff, ha risolto il mio problema conrara
capaciteprofessionalit,oltreallumani-
tconcui hatrattatoil caso.
OlgaAntonelli
Roma
Il santo
del giorno

www.rinocammilleri.com
IN VENDITA OBBLIGATORIA PER COMO: + LORDINE 1 1,20 - REG-
GIOEMILIA: +ILGIORNALEDI REGGIO11,20- TOSCANA: +GIORNA-
LENUOVODELLATOSCANA11,20 - FROSINONE: + CIOCIARIAOGGI
11,00- VITERBO: +ILTEMPO11,20-ABRUZZOEMOLISE: +ILTEM-
PO 1 1,20
PREZZI ALLESTERO
AUSTRIA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . EURO2,00
FRANCIA(MONACOP.) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . EURO2.00
GERMANIA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . EURO2.00
GRECIA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . EURO2.00
SLOVENIA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . EURO2.00
SVIZZERA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . CHF3.00
I suddetti prezzi nonsonovalidi per ledizione digitale
IL GIORNALE
Reg. Trib. Milano N. 215del 29-5-1982
IL GIORNALEDEL LUNED
Reg. Trib. Milano N. 500DEL 24-12-1982
CERTIFICATOADSN. 6893
DEL 21-12-2010
LATIRATURADI MERCOLED 7.9.2011
STATADI 273.009COPIE
MarinoBlanesGiner
In certe zone della Spagna, nel
1936, non era conveniente essere
cattolici. Una di queste zone era
quelladi Valencia, doveimilizianira-
strellavanocheraunpiacere. Mari-
no Blanes Giner non era nemmeno
prete, anzi. Eraunimpiegatodi ban-
ca nato ad Alcoy, in provincia di Ali-
cante(maappartenenteallarcidio-
cesi di Valencia), nel 1888. Nel 1913
si era sposato e allo scoppio della
guerra civile aveva gi cinque figli.
Maavevail bruttoviziodi fareil cate-
chista e dare una mano in parroc-
chia. Colpa inespiabile per comuni-
stieanarchici. Iquali loacciuffarono
il 21luglioelosbatteronoincarcere.
L lotennerounmeseemezzoprima
di fucilarlo.
Dopounavitadedicataallafamigliae
al lavoroeunalungaepenosamalat-
tia, troppoprestoci halasciati
OrsolaFenghi Caputo
Con immenso dolore ne danno l'an-
nuncio, a funerali avvenuti, il marito
Livio, i figli Elena conSkip, Paolocon
Praemeenah,GigiconAlessiaeinipo-
ti Cesare, Livio, Lara, Luca e Camilla.
Un ringraziamento profondo a tutti
coloroche le sonostati vicini.
Milano, 7 settembre2011
Il direttoreAlessandroSallusti, i vice-
direttori Giuseppe De Bellis, Nicola
PorroeSalvatoreTramontanosistrin-
gonoaffettuosamenteaLivioCaputo
neldoloreperlascomparsadellacara
moglie
OrsolaFenghi Caputo
Milano, 7 settembre2011
I colleghi giornalisti de Il Giornale
sonovicini e abbraccianolamicoLi-
vio in questo triste momento per la
scomparsa della moglie
OrsolaFenghi Caputo
Milano, 7 settembre2011
Partecipanoal lutto:
- MaurizioAcerbi
- StefanoPassaquindici
VittorioFeltri vicinoallamicoLivio
per lascomparsa della moglie
OrsolaFenghi Caputo
Milano, 7 settembre2011
Partecipanoal lutto:
- MarioCervi
- MaurizioBelpietro
- Massimode Manzoni
Angelo Allegri, Laura Feltre, Riccar-
do Pelliccetti, Marco Zucchetti sono
viciniallamicoLivioperlamortedel-
lamoglie
OrsolaFenghi Caputo
Milano, 7 settembre 2011
Gian Biazzi Vergani e Andrea Favari
sono vicini conmolto affetto all'ami-
coLivio, cos intimamentevicinoalla
storiaeallavitadeil Giornaleneltri-
ste momento della scomparsa della
moglie
Orsola
Milano, 7 settembre2011
MarcelloeChristineFoapartecipano
conmoltoaffettoal dolorediLivioper
lascomparsa di
Orsola
Milano, 7 settembre2011
Silvano ed Elena Boroli si stringono
conamicizia, affettoeconlapreghie-
ra allamico Livio per la perdita della
cara
Orsola
Milano, 8 settembre2011
MarioLauraPoglianoefigli sistringo-
noaLivioElenaPaoloeGigi nel ricor-
dodella cara
Orsola
Torino, 7settembre 2011
Paoloe Adriana conCarolina e Filip-
po sono affettuosamente vicini a Li-
vioeallasuafamigliaricordandolaca-
ra
Orsola
Milano, 7 settembre2011
Ormai i lavoratori produttivi diffidano della Cgil
NECROLOGIE
la stanza di Mario Cervi
Caraamica,
premettocheloscioperodellaCgil indannodel Corrie-
re della sera a mio avvisounattentato arrogante alla li-
bert dinformazione. Non centra nemmeno il sapere
chi abbiapiomenoblanditoil coccodrillovorace. La
Repubblica, che gli stata prodiga di bocconi prelibati,
nonhasubtoilblocco.Parepropriochenellostabilimen-
todovenasceedesceilmaggiorquotidianoitalianoiltem-
pononsiapassato, ei capetti sindacali continuinoafareil
belloeilcattivotempo.Leihafattobeneasottolinearelin-
timidazionedelsindacatorosso. Iomilimitoasottolinea-
re, amiavolta, lenfasi concui molti moderati descrivono
il potere postcomunista, enfasi che noncondivido.
La Cgil, come tutti i grandi sindacati e pi degli altri
grandi sindacati, soffre per uncalo di consensi e di iscri-
zioni. Lesiglemaggiori devonoormai appoggiarsi ai pen-
sionati eal pubblicoimpiego, i lavoratori veramentepro-
duttivi hanno diffidenza per unorganizzazione che ha
sempreprivilegiatolapoliticaascapitodellebattaglieso-
ciali. Le bandiere rosse riescono ancora a portare qual-
chemigliaiodimilitantinellepiazzeeaimporrediktatco-
mequellodel Corriere. Malebarricatedel sindacatonon
sono pi credibili. Il coccodrillo sdentato. Il governo
non ha brillato e gli esperti d economia, diciamolo con
franchezza, sonousciti apezzi daquestabufera. Accetta-
bili dunquetuttelecritiche. Trannequelledunsindaca-
toche a suo tempopropugnscelte e alleanze - controil
pianoMarshall, controil MercatoComune,perunostret-
tolegameconlUrss-cheserealizzateci avrebberoridotti
conlepezzeal sedereanzichissarci tralenazioni svilup-
pate. Se propriovuole, la Cgil scioperi, ma nonpretenda
dinsegnare; urli, ma si astenga dallindicare soluzioni.
C chi ha gi dato, attenendosi a quelle indicazioni: per
fortunanonlItalia.
Il direttore del Corrierone si sente amareggiato e sorpreso. La Camusso ha intimato lo stop ai poligrafici che
lavoranoperil Corriere, econproterviahaminacciatounulteriorescioperoselemaestranzepresenti dovesse-
rolavorare (la solita sinistra democratica e libera). Perch si sorprende, il direttore? Sembra nonsapere che
conlaCgil nonsi scherza. Esoprattutto, mai criticare. DeBortoli, comealtri, haaccarezzatoil coccodrillospe-
randodi nonesseremangiato.
DanielaPortaluppi
e-mail