Sei sulla pagina 1di 79

Arti Decorative e Design del XX Secolo

Mercoled 15 Giugno 2011

Decorative Arts and 20th century Design


Wednesday 15 June 2011

AVVERTENZA
TuTTi i loTTi coNTENENTi compoNENTi ElETTRichE VENgoNo mEssi iN VENdiTA comE NoN fuNZioNANTi E dA REVisioNARE iNTEgRAlmENTE. ART si mANlEVA dA quAlsiAsi REspoNsAbiliT VERso chiuNquE pER uso impRopRio dEi loTTi VENduTi o pER lA NoN ossERVANZA dEllE AVVERTENZE. si RicoRdA lA NEcEssiT, pRimA dEll'uTiliZZo dEi loTTi, di fAR VERificARE dA pERsoNAlE EspERTo E di fiduciA dEll'AcquiRENTE, il coRRETTo fuNZioNAmENTo di TuTTE lE pARTi ElETTRichE. lA coNdiZioNE dEi loTTi NoN iNclusA iN AlcuNA dEscRiZioNE. i coNdiTioN REpoRTs soNo dispoNibili A RichiEsTA pREsso lA WANNENEs ART AucTioNs. WANNENEs ART AucTioNs RAccomANdA di coNTRollARE coN ATTENZioNE i coNdiTioN REpoRTs di ciAscuN loTTo pER il quAlE si dEsidERA fARE uNoffERTA.

ASTA AUCTION Genova Palazzo del Melograno Piazza Campetto, 2 MERCOLED 15 GIUGNO Wednesday 15 June Tornata Unica ore 15 Lotti 1 - 315 Single Session at 3pm lots 1 - 315

ESPOSIZIONE VIEWING Genova Palazzo del Melograno Piazza Campetto, 2 SABATO 11 GIUGNO ore 10-13 15-19 Saturday 11 June 10am to 1pm - 3 to 7pm DOMENICA 12 GIUGNO ore 10-13 15-19 Sunday 12 June 10am to 1pm - 3 to 7pm LUNED 13 GIUGNO ore 10-13 15-19 Monday 13 June 10am to 1pm - 3 to 7pm MARTED 14 GIUGNO ore 10-13 15-19 Tuesday 14 June 10am to 1pm - 3 to 7pm

NoTicE
EVERy loT WiTh ANy ElEcTRic EquipmENT is sold As "NoT WoRkiNg" ANd iT should bE ToTAlly REcoNdiTioNEd. ART is NoT REspoNsiblE foR ANy iNcoRREcT, WRoNg usE of sold loTs oR foR ANy NoN compliANcE WiTh iNsTRucTioNs. coNdiTioN of ThE iTEms is NoT iNcludEd iN ANy dEscRipTioN. coNdiTioN REpoRTs ARE AVAilAblE fRom WANNENEs ART AucTioNs upoN REquEsT. WANNENEs ART AucTioNs sTRoNgly REcommENds ThAT you REViEW A coNdiTioN REpoRT foR EAch iTEm oN Which you plAN To bid. ART AUCTIONS
La partecipazione allAsta implica lintegrale e incondizionata accettazione delle Condizioni di Vendita riportate in questo catalogo I lotti potranno essere ritirati esclusivamente su appuntamento a partire da Venerd 17 Giugno dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30

Genova palazzo del melograno piazza campetto, 2 16123 genova Tel. +39 010 2530097 fax +39 010 2517767 Roma Via Avezzana, 8 00195 Roma Tel. +39 06 69200565 fax +39 06 69208044 Milano Via santa marta, 25 20123 milano Tel. +39 02 72023790 fax +39 02 89015908 ASSOCIATI Firenze capinetta Nordio benini +39 335 7059919 c.nordio@wannenesgroup.com Genova Alessandro pernecco +39 329 0399096 Lecce francesco petrucci +39 348 5101534 f.petrucci@wannenesgroup.com Milano milena gamba +39 349 7949621 m.gamba@wannenesgroup.com Catania michele patern del Toscano +39 339 6681798 m.paterno@wannenesgroup.com Roma irene Niosi - consulente +39 06 69200565 Torino Nicoletta cornaglia +39 331 6153624 Venezia christiane dAlbis +39 338 9339811 c.dalbis@wannenesgroup.com

Guido Wannenes Amministratore delegato g.wannenes@wannenesgroup.com Stefano Della Croce di Dojola direttore Esecutivo s.dellacroce@wannenesgroup.com Luca Melegati direttore milano l.melegati@wannenesgroup.com Anna Orsi Galimberti ufficio stampa ufficiostampa@wannenesgroup.com Francesca Ciurlo consulente servizio abbonamenti f.ciurlo@wannenesgroup.com Chiara Guiducci Responsabile Assistenza clienti genova c.guiducci@wannenesgroup.com Chiara Lippi Assistenza clienti genova info@wannenesgroup.com Roberta Bezzola Assistenza clienti milano r.bezzola@wannenesgroup.com Barbara Pasquinelli Assistenza clienti Roma b.pasquinelli@wannenesgroup.com Marco Gadau Responsabile sala dAsta Paolo Gadau Luca Casi spedizioni e ritiri

DIPARTIMENTI Argenti, Avori, Icone e Oggetti dArte Russa Tommaso Teardo t.teardo@wannenesgroup.com Arte Moderna e Contemporanea guido Vitali g.vitali@wannenesgroup.com Arti Decorative e Design del XX Secolo gilberto baracco g.baracco@wannenesgroup.com Andrea schito a.schito@wannenesgroup.com Ceramiche e Vetri luca melegati l.melegati@wannenesgroup.com Dipinti Antichi Antonio gesino a.gesino@wannenesgroup.com Dipinti del XIX Secolo Rosanna Nobilitato r.nobilitato@wannenesgroup.com Gioielli e Orologi benedetta Romanini b.romanini@wannenesgroup.com Mobili, Sculture e Oggetti dArte guido Wannenes g.wannenes@wannenesgroup.com Tappeti e Tessuti Antichi Nunzio cris tappeti@wannenesgroup.com

INFORMAZIONI RIGUARDANTI QUESTA VENDITA AucTioN ENquiRiEs ANd iNfoRmATioNs EspERTi spEciAlisTs iN chARgE gilberto baracco +39 010 2468376 g.baracco@wannenesgroup.com Andrea schito +39 010 2541102 a.schito@wannenesgroup.com AmmiNisTRAZioNE VENdiToRi - compRAToRi pAymENT buyERs - sEllERs stefano della croce di dojola +39 010 2530097 s.dellacroce@wannenesgroup.com AssisTENZA cliENTi commissioNi dAcquisTo offERTE TElEfoNichE cliENT sERVicEs AbsENTEE bids chiara guiducci +39 010 2530097 c.guiducci@wannenesgroup.com sERViZio AbboNAmENTi RisulTATi dAsTA subscRipTioNs sERVicE AucTioN REsulTs chiara lippi +39 010 2530097 info@wannenesgroup.com sTATo di coNsERVAZioNE coNdiTioN REpoRT Tel. +39 010 2530097 fax +39 010 2517767 info@wannenesgroup.com

Tornata Unica Lotti 1-315

3. GABRIEL ARGY-ROUSSEAU. Vaso Crabes et algues, anni 20. Pasta di vetro. Firma incisa. Dimensioni: altezza cm 14. A VASE BY G. ARGY-ROUSSEAU. Stima 3.000 4.000

1. MANIFATTURA ITALIANA. Quattro appliques anni 40. Ottone, cristallo molato satinato. Dimensioni: cm 32,5x24. FOUR ITALIAN SCONCES. Stima 200 300 2. GIUSEPPE PAGANO POGATSCHING. (3) Due poltroncine e un tavolino da salotto anni 30, legno curvato, corda. Dimensioni: tavolino cm 60x48. TWO ARMCHAIRS AND A LOW TABLE BY G. PAGANO. Stima 400 500

(4)

4. GEORGE MANN NIEDECKEN. Coppia di sedie, 1909. Legno di quercia. Disegnate e realizzate per Mitchell Hall, un edificio del Kenwood campus della Milwaukee Normal School, USA. A PAIR OF CHAIRS BY G. MANN NIEDECKEN. Stima 1.200 1.500 (2)

5. CARLO SCARPA. Specchiera anni 40. Vetro filigrana, ottone. Marchio incusso. Dimensioni: cm 50x43. Bibliografia: A MURANO GLASS MIRROR BY VENINI. Stima 1.200 1.500

8. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di poltrone anni 30. Legno laccato, vinilpelle imbottita. Dimensioni: cm 80x67x77. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS. Stima 300 400

6. ARCHIMEDE SEGUSO. licante. A SMOKE SET BY A. SEGUSO. Stima 150 200 (3) Set da fumo anni 40. Vetro masiccio bu-

7. GIOVANNI GARIBOLDI. Portaombrelli, San Cristoforo anni 40. Ceramica smaltata. Dimensioni: cm 50x29x19. Bibliografia: R. Aloi, LArredamento Moderno IV serie, Hoepli 1949, fig. 119. AN UMBRELLA BASKET BY G. GARIBOLDI. Stima 200 300

9. ALBERTO ISSEL. Scrittoio anni 30. Legno di faggio naturale, legno ebanizzato. Marchio impresso. Dimensioni: cm 80x130x70. A DESK BY A. ISSEL. Stima 300 400

10

11

10. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di appliques anni 40. Ottone, alluminio verniciato, cristallo molato. Dimensioni: cm 34x40x23. A PAIR OF ITALIAN SCONCES. Stima 300 400

11. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di appliques anni 40. Ottone, alluminio verniciato, cristallo molato. Dimensioni: cm 34x40x23. A PAIR OF ITALIAN SCONCES. Stima 300 400

12

12. VENINI. (3) Tre appliques anni 40. Ottone, vetro semipulegoso. Dimensioni: altezza cm 35. THREE SCONCES BY VENINI. Stima 300 400

13. CESARE LACCA. Mobile bar anni 40. Legno di palissandro, cristallo molato. Dimensioni: cm 112x90. Bibliografia: Stile, 1946. A BAR CABINET BY C. LACCA. Stima 600 800

10

11

16. ARCHIMEDE SEGUSO. Lamapada a sospensione, Seguso Vetri dArte anni 40. Vetro soffiato a rigatino ritorto. Dimensioni: cm 95x80. A CHANDELIER BY A. SEGUSO. Stima 1.000 1.500

14. MANIFATTURA ITALIANA. (3) Coppia di poltrone con divano anni 40. Legno, velluto imbottito. Dimensioni: divano cm 220x88x90 poltrona cm 88x100x80. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS WITH SOFA. Stima 400 500

15. VENINI. Tre appliques anni 40. Ottone, vetro semipulegoso. Dimensioni: cm 35x15x10. THREE SCONCES BY VENINI. Stima 300 400

(3)

12

13

17. PAOLO BUFFA - VENINI. Lampada da terra anni 40. Legno di noce, ottone, vetro soffiato con foglia doro di Venini. Dimensioni: altezza cm 190, coppa in vetro cm 42x21. A FLOOR LAMP BY P. BUFFA. Stima 1.500 2.000

18. PAOLO BUFFA. Poltrona anni 40. Legno, velluto di lino imbottito. Dimensioni: cm 105x84x84. Bibliografia: R. Rizzi, I mobili di Paolo Buffa, catalogo Mostra Internazionale dellArredamento, Cant 2001, inserto centrale R. Aloi, Larredamento moderno, III serie, Hoepli 1947, fig. 186. AN ARMCHAIR BY P. BUFFA. Stima 300 400

20. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada a sospensione anni 40. Ottone. Dimensioni: cm 130x28. AN ITALIAN CHANDELIER. Stima 300 400

17

18

19

19. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di sgabelli anni 40. Legno di noce, velluto imbottito. Dimensioni: 40x46x36. A PAIR OF ITALIAN STOOLS. Stima 150 250

21. TOMASO BUZZI. (attrib.) Tavolino da salotto anni 40. Legno di noce, ottone. Dimensioni: cm 65x71. Bibliografia: per lo stesso motivo delle cornucopie vedi I. de Guttry, P. Maino, Il mobile italiano Deco, Laterza, p. 118. AN OCCASIONAL TABLE BY T. BUZZI. Stima 400 500

14

15

22. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di lampade da parete ann40. Ottone, vetro stampato satinato. Dimensioni: cm 144x23. A PAIR OF ITALIAN WALL LAMPS. Stima 600 800

23. MANIFATTURA ITALIANA. Coppia di lampade da parete ann40. Ottone, vetro stampato satinato. Dimensioni: cm 144x29. A PAIR OF ITALIAN WALL LAMPS. Stima 600 800 (2)

16

17

24. GUGLIELMO ULRICH. Lampada a sospensione anni 30. Ottone. Un esemplare identico si trovava in casa Ulrich nel 1937. Dimensioni: cm 110x40. Bibliografia: L. Scacchetti, Guglielmo Ulrich, Motta 2009, p. 347. A CHANDELIER BY G. ULRICH. Stima 400 500

26. MANIFATTURA ITALIANA. Coppia di poltrone anni 40. Velluto imbottito, legno. Dimensioni: cm 84x100x86. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS. Stima 250 350

(2)

25. VITTORIO VALABREGA. Tavolino da salotto anni 40. Legno di faggio, legno di noce, cristallo molato e inciso. Dimensioni: cm 57x80. AN OCCASIONAL TABLE BY V. VALABREGA. Stima 600 -700

27. PAOLO BUFFA. (attrib.) Tavolino da salotto anni 40. Legno di noce, cristallo molato. Dimensioni: cm 50x100. A LOW TABLE BY P. BUFFA. Stima 1.500 1.800

18

19

29. VENINI. Lampada a plafoniera anni 50. Metallo verniciato, vetro cordonato. Dimensioni: lunghezza cm 200. Bibliografia: vedi Venini catalogo blu. A CEILING LAMP BY VENINI. Stima 2.500 3.000

28. OSVALDO BORSANI. Consolle con specchiera anni 50. Legno laccato, legno dorato, marmo, cristallo specchiato. Dimensioni: specchio cm 130x130, piano cm 175x34. A CONSOLLE WITH MIRROR BY O. BORSANI. Stima 1.500 1.800

30. OSVALDO BORSANI. (attrib.) Credenza anni 50. Legno di mogano, ottone. Dimensioni: cm 148x222x43. A SIDEBOARD BY O. BORSANI. Stima 2.200 2.500

20

21

31. OSCAR TORLASCO. Lampada da tavolo, Lumi anni 50. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 43. A TABLE LAMP BY O. TORLASCO. Stima 100 - 200

35

32. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolino da salotto anni 50. Legno laccato, ottone, cristallo molato. Dimensioni: altezza cm 45, diametro cm 68. AN ITALIAN LOW TABLE. Stima 200 300 35. LUMEN. Coppia di appliques anni 50. Alluminio verniciato, ottone. Dimensioni: lunghezza cm 48. A PAIR OF SCONCES BY LUMEN. Stima 400 - 500 (2) 34. LUMEN. Lampada da terra anni 50. Ottone, legno, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 186. A FLOOR LAMP BY LUMEN. Stima 800 1.000

34

36. I. S. A. (2) Coppia di poltrone anni 50. Metallo dorato, tessuto imbottito. Etichetta applicata. A PAIR OF ARMCHAIRS BY I.S.A. Stima 200 300

33. PAOLO BUFFA. (4) Quattro sedie anni 50. Legno di mogano, corda intrecciata. Bibliografia: per modelli simili vedi R. Rizzi, I mobili di Paolo Buffa, catalogo Mostra Internazionale dellArredamento, Cant 2001, inserto centrale. FOUR CHAIRS BY P. BUFFA. Stima 800 1.000

36

22

23

37. AXEL LARSSON. Poltrona, Svenska Mobelfabrikerna anni 40. Legno di betulla, canapa. Dimensioni: cm 102x62x90. Bibliografia: R. Aloi, LArredamento Moderno III serie, Hoepli 1947, fig. 174. AN ARMCHAIR BY A.LARSSON. Stima 800 1.000

39. FULVIO BIANCONI. Lampada a sospensione Fazzoletto, Paolo Venini anni 50. Vetro zanfirico, ottone. Dimensioni: cm 63x32. A CEILING LAMP BY VENINI. Stima 400 500

40. FULVIO BIANCONI. Lampada a sospensione Fazzoletto, Paolo Venini anni 50. Vetro zanfirico, ottone. Dimensioni: cm 63x32 A CEILING LAMP BY VENINI. Stima 400 500

38. OSVALDO BORSANI. Tavolino da salotto anni 50. Legno di mogano, ottone, cristallo grigio specchiato. Dimensioni: cm 50x140x60. AN OCCASIONAL TABLE BY O. BORSANI. Stima 1.500 2.000

41. GUGLIELMO ULRICH. Consolle anni 50 in legno di mogano, piano in vetro opalino, puntali in ottone. Il modello qu presentato in tutto simile a quello disegnato nel 1942 per casa Mondadori. Dimensioni: cm 86x149x34,5. Bibliografia: AA.VV. Ulrich gli oggetti fatti ad arte, Electa 1994, p. 86. A MAHOGANY CONSOLLE BY G. ULRICH. Stima 6.000 8.000

24

25

43. STILNOVO. Lampada da terra anni 50. Marmo, metallo verniciato, ottone, vetro opalino satinato. Dimensioni: altezza cm 184. A FLOOR LAMP BY STILNOVO. Stima 600 800

42. STILNOVO. Lampada a sospensione anni 50. Metallo verniciato, ottone, vetro opalino satinato. Dimensioni: cm 94x84. A CHANDELIER BY STILNOVO. Stima 500 600

45. SEGUSO VETRI DARTE. Lampada a plafone anni 50. Metallo verniciato, vetro. Dimensioni: cm 18x100x50. A CEILING LAMP BY SEGUSO VETRI DARTE. Stima 2.000 2.200

46. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolo da pranzo anni 50. Legno di mogano, cristallo molato. Dimensioni: cm 78x118. AN ITALIAN TABLE. Stima 500 600

44. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di poltrone anni 50. Legno di noce, velluto imbottito. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS. Stima 250 350

26

27

47. STILNOVO. Lampada da terra anni 50. Marmo, ottone, vetro opalino. Dimensioni: altezza cm 168. A FLOOR LAMP BY STILNOVO. Stima 300 400

50. IGNAZIO GARDELLA. (2) Coppia di lampade da parete LP5, Azucena 1954. Metallo verniciato, vetro pressato. Dimensioni: altezza cm 24. Bibliografia: G. Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi 2003 vol. I pag. 38. Stima 400 500

48. GIULIO MINOLETTI. Tavolino da salotto anni 50. Legno di mogano. Dimensioni: cm 44x80. Bibliografia: I. de Guttry, M. P. Maino, Il mobile italiano degli anni 40 e 50, Laterza 1992, p. 5. A SOFA TABLE BY G. MINOLETTI. Stima 300 400

51. MANIFATTURA ITALIANA. Mobile bar anni 50. Legno di palissandro, ottone, cristallo molato. Dimensioni: cm 110x116x47 e cm 140x110x24. AN ITALIAN BAR CABINET. Stima 800 1.000 49. ICO & LUISA PARISI. Cinque sedie, Colombo 1945. Legno di palissandro, vinilpelle imbottita. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi 2003, vol I, p. 19. A SET OF FIVE CHAIRS BY I. & L. PARISI. Stima 500 600 (5)

28

29

52. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada a sospensione anni 50. Alluminio verniciato, ottone. Dimensioni: cm 90x60. AN ITALIAN CEILING LAMP. Stima 800 1.200

56. MANIFATTURA ITALIANA. (6) Sei sedie anni 50. Legno di mogano, vinilpelle imbottita. SIX ITALIANS MAHOGANY WOOD CHAIRS. Stima 300 400

54. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di poltrone anni 50. Legno di mogano, tessuto imbottito. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS. Stima 200 300 55. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada da muro anni 50. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: cm 35x47. AN ITALIAN WALL LAMP. Stima 200 300

53. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolino girevole da salotto anni 50. Legno di mogano, ottone, cristallo molato. Dimensioni: cm 50x72. AN ITALIAN OCCASIONAL TABLE. Stima 400 500

57. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolo anni 50. Legno di mogano, cristallo molato. Dimensioni: cm74x160x78. AN ITALIAN MAHOGANY TABLE. Stima 400 500

30

31

60. GIO PONTI. Poltrona bergere anni 50. Legno, vinilpelle imbottita. Modello identico negli arredi dellHotel Royal di Napoli. Bibliografia: Vitrum n114, Luglio Agosto 1959, p.55. AN ARMCHARI R BY G. PONTI. Stima 800 1.000

58. CARLO DE CARLI. Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol I pag 34. A PAIR OF ARMCHAIRS BY C. DE CARLI. Stima 1.000 1.200 61. GIO PONTI. Cassettone, Giordano Chiesa anni 1953. Legno di frassino, ottone. Dimensioni: cm 62,5x100x47. Bibliografia: U. La Pietra, Gio Ponti, Rizzoli 1995, p. 183. A COMMODE BY G. PONTI. Stima 10.000 12.000 (2) Coppia di poltrone mod. n802, Cassina 1954. Legno, seduta imbottita e rivestita in sky.

59. CARLO DE CARLI. Divano a due posti mod. n802, Cassina 1954. Legno, seduta imbottita e rivestita in sky. Provenienza: Hotel Parco Dei Principi Roma. Dimensioni: cm 77x140x70. Bibliografia: per la poltrona vedi G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol I pag 34. A SOFA BY C. DE CARLI. Stima 1.600 1.800

32

33

63. ARCH. NELLO BARONI. Lampada a sospensione anni 50. Legno verniciato, alluminio verniciato, vetro speciale. Dimensioni: diametro cm 73. Bibliografia: Vitrum n35, Settembre 1952, p. 34. A CEILING LAMP BY N. BARONI. Stima 600 800

62. GIO PONTI. Tre poltrone Casa e Giardino dal 1938. Legno di noce, tessuto imbottito. Dimensioni: cm 74x76x84. Bibliografia: L.Falconi, Gio Ponti interni, oggetti, disegni 1920 1976, Electa 2004, p. 115. THREE ARMCHAIRS BY G. PONTI. Stima 4.000 5.000

64. GIO PONTI. Grande divano angolare, Casa e Giardino dal 1938. Legno di noce, tessuto imbottito. Dimensioni: cm 75x230x90. Bibliografia: per la poltrona si veda L.Falconi, Gio Ponti interni, oggetti, disegni 1920 1976, Electa 2004, p. 115. A SOFA BY G. PONTI. Stima 2.500 3.500

34

35

65. STILNOVO. Lampada da tavolo anni 50. Ottone, alluminio verniciato, vetro satinato opalino. Dimensioni: altezza cm 40, diametro cm 40. A TABLE LAMP BY STILNOVO. Stima 250 300

68. STILNOVO. Lampada da terra anni 50. Marmo, metallo verniciato, ottone, vetro. Dimensioni: altezza cm 174. A FLOOR LAMP BY STILNOVO. Stima 500 600

69. MANIFATTURA ITALIANA. Specchiera anni 50. Ottone, cristallo specchiato. Dimensioni: cm 69x49. AN ITALIAN MIRROR. Stima 100 200

66. MARCO ZANUSO. Poltrona Lady, Arflex 1951. Metallo verniciato, tessuto imbottito. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 25. AN ARMCHAIR BY M. ZANUSO. Stima 100 - 200

67. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada da terra anni 50. Legno, ottone. Dimensioni: altezza cm 172. AN ITALIAN FLOOR LAMP. Stima 300 400

70. MANIFATTURA ITALIANA. Consolle anni 50. Legno di noce, cristallo. Dimensioni: cm 85x102x33. AN ITALIAN CONSOLLE. Stima 150 200

36

37

71. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada a sospensione saliscendi anni 50. Alluminio verniciato, ottone, vetro speciale. Dimensioni: diametro cm 67. AN ITALIAN CEILING LAMP. Stima 250 300 73. PIERRE GUARICHE. Lampada da terra Equilibrium, Disderot anni 50, ottone. Dimensioni: altezza massima cm 184. Bibliografia: per un modello simile si veda C. & P. Fiell, 1000 Lights, Tashen 2006, p. 285. A FLOOR LAMP BY P. GUARICHE. Stima 1.800 2.000

74. MANIFATTURA FRANCESE. Sei sedie anni 50. Legno di teak, vinilpelle imbottita. SIX FRENCH CHAIRS. Stima 500 600

(6)

72. FELIX DE CAVERO & ATTILIO ALOISI. GRUPPO DARTE DECALAGE. Mobile bar anni 50. Legno di mogano, cristallo molato e dipinto. Firma Decalage sul dipinto in basso a destra. Dimensioni: cm182x150x120. A BAR CABINET BY DECALAGE. Stima 1.000 1.500

38

39

78. EZIO MINOTTI. Specchio anni 50. Legno dorato, cristallo specchiato. Dimensioni: cm 120x78. Bibliografia: Mobili & Mobilieri dItalia, 1961, p.13. A GUILT WOOD MIRROR BY MINOTTI. Stima 200 300

75. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada da muro. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza massima cm 90. AN ITALIAN WALL LAMP. Stima 600 800

76. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada da terra anni 50. Marmo, ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza massima cm 186. AN ITALIAN FLOOR LAMP. Stima 300 400

79. EZIO MINOTTI. Consolle anni 50. Legno di mogano, marmo. Dal disegno di Guglielmo Ulrich. Dimensioni: cm 88x107x20. Bibliografia: Mobili & Mobilieri dItalia, 1961, p.13. A WOOD CONSOLLE BY MINOTTI. Stima 600 700

77. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolino da salotto anni 50. Onice, ottone. Dimensioni: cm 44x85x46. AN ITALIAN LOW TABLE. Stima 250 300 80. ANTONIA CAMPI. Portaombrelli C33, S.C.I. Laveno anni 50. Ceramica smaltata. Dimensioni: cm 60x35. Bibliografia: E. Gaudenzi, Novecento Ceramiche Italiane, Faenza 2006, vol. II, p. 129. AN UMBRELLA BASKET BY A. CAMPI. Stima 400 500

40

41

81. STILNOVO. (2) Coppia di appliques mod. n2163, anni 50. Ottone, vetro opalino satinato. Etichetta applicata. Dimensioni: diametro cm 15. Bibliografia: catalogo di produzione. A PAIR OF SCONCES BY STILNOVO. Stima 300 400

84. GIUSEPPE OSTUNI. Lampada da terra mod n348, Oluce anni 50. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 165. Bibliografia: catalogo di produzione. A FLOOR LAMP BY G. OSTUNI. Stima 600 800

86. MANIFATTURA ITALIANA. Coppia di poltrone anni 50. Ottone, tessuto imbottito. Dimensioni: cm 94x68x78. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS. Stima 400 500

(2)

82. STILNOVO. Lampada da terra mod. n4076 anni 50. Vetro pressato, ottone. Etichetta applicata. Dimensioni: altezza cm 168. Bibliografia: catalogo di produzione. A FLOOR LAMP BY STILNOVO. Stima 500 600

83. ICO & LUISA PARISI. Tavolino da salotto anni 50. Legno di mogano, marmo. Dimensioni: cm 48x90x50. Bibliografia: confronta con I. de Guttry, M. P. Maino, Il mobile italiano degli anni 40 e 50, Laterza 1992, p. 216. A LOW TABLE BY I. & L. PARISI. Stima 600 800

85. CARLO DE CARLI. Tavolino da salotto anni 50. Legno di mogano, cristallo molato. Dimensioni: cm 50x76. Bibliografia: G. Ulrich, Arredamento, Gorlich, fig. 12. A LOW TABLE BY C. DE CARLI. Stima 500 600

42

43

87. ANGELO BROTTO. (2) Coppia di appliques mod. n7004, Esperia anni 50. Alluminio verniciato, ottone, vetro opalino. Dimensioni: diametro cm 30. Bibliografia: catalogo di produzione. A PAIR OF SCONCES BY STILNOVO. Stima 200 300

88. MANIFATTURA ITALIANA. Lamapada da tavolo anni 50. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 39. AN ITALIAN TABLE LAMP. Stima 150 200

90. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolino da salotto anni 50. Legno di mogano, cristallo molato, ottone. Dimensioni: cm 46,5x103x58. AN ITALIAN LOW TABLE. Stima 200 300

89. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Consolle con specchio anni 50. Ottone, marmo, cristallo specchiato. Dimensioni: cm 83x63x26. AN ITALIAN CONSOLLE WITH A MIRROR. Stima 300 400

91. STILNOVO. Lampada da terra anni 50. Marmo, ottone, vetro opalino. Dimensioni: altezza cm 170. A FLOOR LAMP BY STILNOVO. Stima 400 500

92. MANIFATTURA ITALIANA. Consolle anni 50. Marmo, legno di mogano. Dimensioni: cm 77x109x35. AN ITALIAN CONSOLLE. Stima 200 300

44

45

93. GAETANO SCOLARI. Lampada a sospensione mod. A 5011, Stilnovo anni 50. Alluminio verniciato, ottone, vetro stampato. Dimensioni: diametro cm 65. Bibliografia: catalogo di produzione. A CEILING LAMP BY G. SCOLARI. Stima 1.000 1.200

95. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada a sospensione anni 50. Alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 180. AN ITALIAN CEILING LAMP. Stima 400 600

94. VITTORIO NOBILI. (6) Sei sedie Medea, Fratelli Tagliabue 1955. Metallo verniciato, multistrato curvato. Marchio impresso. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 40. SIX MEDEA CHAIRS BY V. NOBILI. Stima 1.000 1.200

96. KAZUHIDE TAKAHAMA. Divano Naeko, Gavina 1958. Legno di palissandro, tessuto imbottito. Dimensioni: cm 72x220x76. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 56. A SOFA BY K. TAKAHAMA. Stima 1.800 2.000

46

47

97. LUMI MILANO. Coppia di appliques anni 60. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 51. A PAIR OF SCONCES BY LUMI. Stima 200 300

(2)

99. STILNOVO. Lampada a sospensione anni 50. Ottone lucidato. Dimensioni: cm 68x80. A CHANDELIER BY STILNOVO. Stima 500 600

100. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolino da salotto anni 50. Ferro, cristallo molato. Dimensioni: diametro cm100, altezza cm 42. AN ITALIAN OCCASIONAL TABLE. Stima 200 300

98. CRISTAL ART. Grande specchiera da terra anni 60. Ottone, cristallo molato. Dimensioni: cm 205x105x22. AN ITALIAN MIRROR. Stima 1.200 1.500 101. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di poltrone anni50. Tessuto imbottito, ottone verniciato. Dimensioni: cm 80x76x74. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS. Stima 300 400

48

49

104. IGNAZIO GARDELLA. Lampada da terra Lte 3, Azucena 1950. Marmo, ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza minima cm 122, massima cm 205. Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol I pag 22. A FLOOR LAMP BY I. GARDELLA. Stima 600 800

105. IGNAZIO GARDELLA. Poltrona Digamma, Azucena 1957. Metallo verniciato,ottone, tessuto imbottito. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 50. AN ARMCHAIR BY I. GARDELLA. Stima 3.000 3.500

102. IGNAZIO GARDELLA. Poltrona Digamma, Azucena 1957. Metallo verniciato,ottone, tessuto imbottito. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 50. AN ARMCHAIR BY I. GARDELLA. Stima 3.000 3.500

102b. IGNAZIO GARDELLA. Poltrona Digamma, Azucena 1957. Metallo verniciato, ottone, tessuto imbottito. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 50. AN ARMCHAIR BY I. GARDELLA. Stima 3.000 3.500

103. IGNAZIO GARDELLA. Divano Digamma, Azucena 1957. Metallo verniciato,ottone, tessuto imbottito. Il modello a tre posti veniva prodotto esclusivamente a richiesta. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 50. A SOFA BY I. GARDELLA. Stima 3.000 4.000

50

51

109. HELGE SIBAST. (2) Coppia di sedie mod. n422, Sibast Furniture anni 50. Legno di palissandro. Etichetta applicata. A PAIR OF CHAIRS BY H. SIBAST. Stima 200 300

110. OSTEN KRISTIANSSON. Specchio anni 50, legno di teak, cristallo specchiato. Etichetta applicata. Dimensioni: cm 54x39. A MIRROR BY O. KRISTIANSSON. Stima 100 200

106. FINN JUHL. Poltrona mod. n133, France & Sons 1954. Legno di teak, tessuto imbottito. Etichetta applicata. Bibliografia: Domus dicembre 1954, pag. 76. AN ARMCHAIR BY F. JUHL. Stima 200 300

107. FINN JUHL. Poltrona mod. n137, France & Son 1953. Legno di teak, tessuto imbottito. AN ARMCHAIRS BY F. JUHL. Stima 200 300

111. ARNE VODDER. Mobile contenitore, Sibast Furniture 1960. Legno di palissandro. Etichetta applicata. Dimensioni: cm 80x127x49. A SIDEBOARD BY A. VODDER. Stima 500 600

108. HANS J. WEGNER. (6) Sei sedie, Carl Hansen & Son 1952. Legno di teak, tessuto imbottito. Marchio stampigliato. SIX CHAIRS BY H. J. WEGNER. Stima 500 600

52

53

114. STILNOVO. Coppia di lampade da parete anni 50. Alluminio verniciato, ottone. Dimensioni: lunghezza massima cm 54. A PAIR OF WALL LAMPS BY STIL112. GIANFRANCO FRATTINI. (2) Coppia di comodini, Bernini 1957. Legno di palissandro. Timbri di controllo qualit 1964. Dimensioni: cm 48x60x40. A PAIR OF ROSEWOOD NIGHT TABLES BY G. FRATTINI. Stima 400 600 113. GIANFRANCO FRATTINI. Mobile contenitore, Bernini anni 60. Legno di palissandro. Dimensioni: cm 85x105x53. A WOODEN FURNITURE BY G. FRATTINI. Stima 600 800 NOVO. Stima 200 300 (2)

115. GIANFRANCO FRATTINI. Scrittoio mod n530, Bernini 1957. Legno di palissandro. Timbri di controllo qualit 1964. Dimensioni: cm 96x110x70. Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol I pag 54. A ROSEWOOD WRITING DESK BY G. FRATTINI. Stima 1.200 1.500

54

55

116. IGNAZIO GARDELLA. (2) Coppia di lampade da tavolo Arenzano, Azucena anni 60. Vetro opalino, ottone lucidato. Dimensioni: altezza cm 34. Bibliografia: G. Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi, Vol I, p. 49. A PAIR OF TABLE LAMPS BY I. GARDELLA. Stima 150 200

119. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada da terra anni 60. Marmo, metallo laccato, ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 220. AN ITALIAN FLOOR LAMP. Stima 400 600

120. STILNOVO. Lampada da tavolo anni 60. Alluminio verniciato, metallo, ottone. Dimensioni: altezza cm 38. A TABLE LAMP BY STILNOVO.

119

120
117. ERCOLE BAROVIER. Vaso a nastri, Barovier e Toso anni 60. Vetro soffiato. Dimensioni: altezza cm 16. A VASE BY E. BAROVIER. Stima 200 300

Stima 300 - 350

121. PIERO FORNASETTI. Portariviste anni 60. Alluminio serigrafato, ottone. Etichetta applicata. Dimensioni: cm 39x43x17,5. A MAGAZINE RACK BY P. FORNASETTI. Stima 500 600

118. ARCHIMEDE SEGUSO. Cornucopia, Seguso Vetri dArte anni 60. Vetro massiccio iridescente. Firma incisa. Dimesioni: lunghezza cm 46. Bibliografia: per un modello simile L. Pina, Archimede Seguso, Skiffer 2007, p. 203 A CORNUCOPIA BY A. SEGUSO. A PAIR OF ARMCHARIS BY C. & R EAMES. Stima 500 600

121

121 bis. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolino da salotto anni 50. Legno di mogano. Dimensioni: cm 53x98x53. AN ITALAN LOW TABLE. Stima 250 350

121bis

56

57

123. GIO PONTI. (2) Due quadri luminosi mod. n575 e 576, Lumi anni 60. Ottone satinato, laccato e lucidato. Timbro Studio Gio Ponti. Etichetta della manifattura applicata. Dimensioni: cm 35x40. Bibliografia: U. La Pietra Gio Ponti, Rizzoli 1995 p. 344. A PAIR OF WALL PANNELS BY G. PONTI. Stima 3.500 4.500

122. GIO PONTI. (attrib.) Credenza pensile, Dassi anni 60. Legno di mogano, legno di acero, ottone. Dimensioni: cm 83x192x48. A SIDEBOARD BY G. PONTI. Stima 800 1.200

58

59

124. MANIFATTURA ITALIANA. Specchio anni 60. Cristallo specchiato, cristallo molato. Dimensioni: cm 80x60. AN ITALIAN MIRROR. Stima 100 200

125. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada da muro anni 60. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: lunghezza massima cm 90. AN ITALIAN WALL LAMP. Stima 200 300

127. MANIFATTURA ITALIANA. Cassettone anni 60, legno di acero, ottone, cristallo molato. Dimensioni: cm 118x188x48. AN ITALIAN MAPLE WOOD COMMODE. Stima 800 1.000

128. MANIFATTURA ITALIANA. Letto matrimoniale anni 60, legno di acero, ottone, cristallo molato. Dimensioni: testiera cm 74x297 comodini cm 43x50x32. letto singolo cm 37x88x195. A MAPLE WOOD TWIN BED. Stima 600 800

126. MANIFATTURA FRANCESE. Lampada da terra anni 60. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 172. A FRENCH FLOOR LAMP. Stima 500 600

60

61

129. ARREDOLUCE. Lampada da tavolo anni 60. Ottone, marmo, vetro opalino incamiciato. Dimensioni: altezza cm 60. Bibliografia: foto storiche showroom Arredoluce. A TABLE LAMP BY ARREDOLUCE. Stima 200 300

131. ANGELO LELII. (2) Coppia di lampada da comodino Stelline, Arredoluce anni 50. Alluminio verniciato, ottone, vetro satinato. Dimensioni: altezza cm 34. Bibliografia: R. Aloi, Larredamento moderno, Gorlich 1952, fig. 226. A PAIR OF TABLE LAMPS BY A. LELII. Stima 800 1.000

130. ANGELO LELII. Lampada da terra mod. Tris, 1946. Pelle, ottone. Dimensioni: altezza minima cm 180. Bibliografia: I quaderni di Domus Lilluminazione nella casa, 1946, pagina pubblicitaria. A FLOOR LAMP BY A. LELII. Stima 500 600

132. ANGELO LELII. Lampada da terra mod. Tris, 1946. Ghisa, ottone. Monogramma impresso. Dimensioni: alteza massima cm 200. Bibliografia: I quaderni di Domus lilluminazione nella casa, 1946, pagina pubblicitaria. A FLOOR LAMP BY A. LELII. Stima 500 600

62

63

133. ANGELO LELII. (2) Coppia di lampade da comodino, Arredoluce anni 50. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 35. Bibliografia: G. Ulrich, Arredatori contemporanei, Gorlich 1949. A PAIR OF TABLE LAMPS BY A. LELII. Stima 1.200 1.500 135. ARREDOLUCE. (2) Coppia di appliques anni 50. Ottone lucidato. Dimensioni: altezza cm 27. A PAIR OF SCONCES BY ARREDOLUCE. Stima 600 800

134. ARREDOLUCE. Lampada da terra bridge mod. n12247 anni 50. Ottone. Marchio incusso. Dimensioni: altezza max. cm 180. A FLOOR LAMP BY ARREDOLUCE. Stima 600 800

136. ARREDOLUCE. (2) Coppia di appliques anni 50. Ottone lucidato. Dimensioni: altezza cm 27. A PAIR OF SCONCES BY ARREDOLUCE. Stima 600 800

64

65

139. ANGELO LELII. Lampada da terra mod. n12687, Arredoluce anni 60. Ottone, ottone verniciato, vetro lattimo satinato. Marchio incusso. Dimensioni: altezza cm 171. Bibliografia: catalogo di produzione. A FLOOR LAMP BY A. LELII. Stima 3.500 4.000

137. ARREDOLUCE. Lampada da terra anni 60. Ghisa, metallo verniciato, ottone, vetro soffiato. Dimensioni: altezza cm 168. A FLOOR LAMP BY ARREDOLUCE. Stima 600 800

138. ANGELO LELII. Lampada da terra anni 60. Ghisa, metallo verniciato, ottone, vetro soffiato. Dimensioni: altezza cm 168. A FLOOR LAMP BY ARREDOLUCE. Stima 600 800

66

67

140. ARREDOLUCE. Lampada da tavolo anni 60. Ottone, alluminio verniciato, pelle, vetro satinato. Dimensioni: cm 40. Bibliografia: foto storiche showroom Arredoluce. A TABLE LAMP BY ARREDOLUCE. Stima 400 500

141. ARREDOLUCE. Lampada da terra anni 60. Marmo, ottone, vetro opalino satinato. Dimensioni: altezza cm 182. Bibliografia: vedi mod. n12626 catalogo di produzione. A FLOOR LAMP BY ARREDOLUCE. Stima 800 1.000

142. ANGELO LELII. Lampada a sospensione, Arredoluce anni 60. Ottone, alluminio verniciato, rete metallica. Le appliques della stessa serie furono utilizzate negli arredi dellHotel Carlton di Beirut. Dimensioni: cm 114x46. A CEILING LAMP BY A. LELII. Stima 600 800

68

69

147. ANGELO BROTTO. Lampada da terra Vanessa, Esperia anni 60. Metallo verniciato, vetro soffiato. Dimensioni: altezza cm 166. Bibliografia: catalogo di produzione. 144. STILNOVO. (2) Coppia di appliques anni 60. Metallo verniciato, ottone, vetro opalino satinato. Dimensioni: altezza cm 70. A PAIR OF SCONCES BY STILNOVO. Stima 400 500 146. ANGELO BROTTO. Lampada da tavolo mod. n5023, Esperia anni 60. Marmo, ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 52. Bibliografia: catalogo Esperia. A TABLE LAMP BY A. BROTTO. Stima 300 400 A FLOOR LAMP BY A BROTTO. Stima 300 400

143. STILNOVO. Lampada a sospensione anni 60. Metallo verniciato, ottone, vetro opalino satinato. Dimensioni: cm 102x34. A CHANDELIER BY STILNOVO. Stima 600 800 148. MANIFATTURA ITALIANA. Due poltrone anni 60. Legno, tessuto imbottito. A PAIR OF ITATALIAN ARMCHAIRS. Stima 500 600 (2)

145. A. BRAGALIN. (2) Consolle pensile con specchiera anni 60. Rame sbalzato. Dimensioni: consolle cm 71x80 specchio cm 80x60. A CONSOLLE WITH A MIRROR BY A. BRAGALIN. Stima 600 800

70

71

149. MANIFATTURA ITALIANA. Specchio Infinity, anni 60. Ottone, cristallo specchiato. Dimensioni: diametro cm 60. AN ITALIAN LIGHTNING MIRROR. Stima 400 500

151. FULVIO BIANCONI. Lampada da terra, Venini anni 50. Vetro a fasce orizzontali Dimensioni: altezza cm 175. Bibliografia: vedi Gli Artisti di Venini, Electa 1996, p. 122 F. De Boni, I vetri Venini, Allemandi 2007, vol. II fig. 199. 150. THOMAS STEARNS. Vaso anni 60. Vetro a incalmi. Dimensioni: altezza cm 20. Biblografia: per modelli simili vedi F. Deboni, Venini, Allemandi 2007, vol.II fig. 233-235, vol.I p. 95. A VASE BY T. STEARNS. Stima 1.000 1.500 A GLASS FLOOR LAMP BY F. BIANCONI. Stima 12.000 15.000

72

73

155. STILNOVO. Lampada a sospensione mod. n1174, anni 60. Ottone, metallo verniciato, vetro opalino satinato. Dimensioni: diametro cm 76. Bibliografia: catalogo Stilnovo. A CHANDELIER BY STILNOVO. Stima 500 - 600

152. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada a sospensione. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: cm 80x85x85 AN ITALIAN CEILING LAMP. Stima 1.200 1.400

153. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada a sospensione. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: cm 80x85x85 AN ITALIAN CEILING LAMP. Stima 1.200 1.400

156. STILNOVO. Lamapada da terra anni 60. Marmo, metallo verniciato, ottone, vetro opalino satinato. Dimensioni: altezza cm 188. A FLOOR LAMP BY STILNOVO. Stima 500 - 600

157. OSVALDO BORSANI. Tavolino da salotto anni 60. Ottone, travertino. Dimensioni: cm 52x100. AN OCCASIONAL TABLE BY O. BORSANI. Stima 1.500 1.800

154. OSVALDO BORSANI. Mobile pensile anni 60. Legno di palissandro, cristallo opalino. Dimensioni: cm 42x100x42. A HANGING FURNITURE BY BORSANI. Stima 600 800

74

75

158. STILNOVO. Lampada a sospensione anni 60. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: cm 75x70. A CEILING LAMP BY STILNOVO. Stima 500 600

161. STILNOVO. Lampada a sospensione anni 60. Vetro opalino satinato. Dimensioni: diametro cm 50. A CEILING LAMP BY STILNOVO. Stima 500 600

162. MANIFATTURA ITALIANA. Coppia di poltrone anni 60. Legno di teak, tessuto imbottito. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS. Stima 400 600

(2)

159. OSCAR TORLASCO. Lampada da tavolo, Lumi anni 60. Alluminio verniciato, ottone. Dimensioni: altezza cm 45. A TABLE LAMP BY O. TORLASCO. Stima 250 300

160. SILVIO COPPOLA. Tavolo mod. n51 612 03, Bernini 1964. Legno di noce. Dimensioni: 73x210x115. Biblografia: Ottagono, aprile 1966 n1, p. 92. A TABLE BY S. COPPOLA. Stima 400 500

163. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolino da salotto anni 60. Legno di rovere, travertino. Dimensioni: cm 50x130x95. AN ITALIAN OCCASIONAL TABLE. Stima 600 800

76

77

164. STILNOVO. (2) Coppia di appliques mod. 2118, anni 60. Ottone, vetro opalino satinato. Dimensioni: altezza cm 34. Bibliografia: catalogo di produzione. A PAIR OF SCONCES BY STILNOVO. Stima 600 700

166. STILUX. Lampada da muro anni 60. Ottone, metallo verniciato, perspex. Dimensioni: cm 120 circa A WALL LAMP BY STILUX. Stima 600 800

167. JOE COLOMBO. Poltrona Elda, Comfort 1965, plastica rinforzata, pelle imbottita. Bibliografia: Vitra Design Museum, Joe Colombo, Skir 2005, p. 144 145. AN ARMCHAIR BY J. COLOMBO. Stima 1.400 1.500

165. MANIFATTURA ITALIANA. Libreria componibile anni60. Legno di palissandro. Dimensioni: cm 212x246x42. AN ITALIAN ROSEWOOD BOOK CASE. Stima 500 600

168. ICO & LUISA PARISI. Tavolino da salotto, Figli di Amedeo Cassina anni 60. Legno di palissandro, cristallo molato. Etichetta applicata. Dimensioni: cm 35x80x80. A LOW TABLE BY I.& L. PARISI. Stima 400 500

78

79

171. STILNOVO. Lampada a sospensione anni 60. Ottone, alluminio verniciato. Dimensioni: cm 73x80. A CEILING LAMP BY STILNOVO. Stima 500 600

169. STILNOVO. (3) Tre appliques mod. n2128 anni 60. Ottone lucidato, vetro ghiaccio inciso. Dimensioni: diametro cm 30, altezza cm 63. Bibliografia: catalogo di produzione Stilnovo. THREE SCONCES BY STILNOVO. Stima 2.000 2.500

170. ARREDAMENTI BORSANI TECNO. Tavolino da salotto mod. T68, Tecno anni 60. Legno, marmo, vetro. Dimensioni: cm 40x122x74. Bibliografia: Abitare n33, Marzo 1965, pagina pubblicitaria. A LOW TABLE BY TECNO. Stima 1.200 1.400

172. OSVALDO BORSANI. Appendiabiti a stelo AT16, Tecno dal 1954. Metallo verniciato, pelle, legni diversi. Dimensioni: altezza cm 250-320. Bibliografia: R. Aloi, L Arredamento Moderno, VII serie, Hoepli 1964, p. 146. A DRESS HENGER BY O. BORSANI. Stima 2.400 2.800

173. OSVALDO BORSANI. Coppia di poltrone P32, Tecno 1962. Metallo verniciato, tessuto imbottito. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 92. A PAIR OF ARMCHAIRS BY O. BORSANI. Stima 600 800

80

81

174. TOBIA SCARPA. Lampada a sospensione Fior di loto, Flos 1963. Ottone lucidato. Dimensioni: diametro cm 42. Bibliografia: G. Gramigna, Design italiano 1950-2000, U. Allemandi, Vol I, pag. 105. A CEILING LAMP BY T. SCARPA. Stima 250 350

175. STUDIO B.B.P.R. Lampada da tavolo Ro, Artemide 1963. Metallo cromato, vetro pressato. Dimensioni: altezza cm 42. Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol I pag 104. A TABLE LAMP BY B.B.P.R Stima 250 350

177. TITO AGNOLI. Lampada da terra, Oluce anni 60. Ottone, metallo brunito. Dimensioni: altezza cm 187 A FLOOR LAMP BY T. AGNOLI. Stima 500 600

178. JOE COLOMBO. Poltrona Elda, Comfort 1965. Plastica rinforzata, tessuto imbottito. Bibliografia: Vitra Design Museum, Joe Colombo, Skir 2005, p. 144 145. AN ARMCHAIR BY J. COLOMBO. Stima 1.800 2.000

176. OSVALDO BORSANI & EUGENIO GERLI. Tavolo T69, Tecno dal 1963. Alluminio pressofuso, cristallo molato e satinato. Dimensioni: cm 73x130. Biblografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi 2003, vol I, p. 103. A TABLE BY O. BORSANI & E. GERLI. Stima 400 500

179. KAZUHIDE TAKAHAMA. Tavolino da salotto Acca, Gavina 1968. Legno di palissandro, cristallo molato. Dimensioni: cm 40x130x48. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi 2003, vol I, p. 103. A LOW TABLE BY K. TAKAHAMA. Stima 300 400

82

83

180. ACHILLE & PIER GIACOMO CASTIGLIONI. Lampada a sospensione mod. n4005, Kartell 1959. Metacrilato opalino. Dimensioni: diametro cm 50. Bibliografia: G. Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi, Vol I, p. 69. A CHANDELIER BY A. & P.G. CASTIGLIONI. Stima 100 200

183. JOE COLOMBO. Lampada da parete Coup, OLuce 1967. Acciaio cromato, alluminio verniciato. Dimensioni: altezza cm 128. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 141. A WALL LAMP BY J. COLOMBO. Stima 200 300

184. TOBIA SCARPA. Libreria girevole, Maxalto anni 60. Legno di noce, legno laccato. Dimensioni: altezza cm 150x45x30. A. BOOKCASE BY T. SCARPA. Stima 400 500

181. OSCAR TORLASCO. (2) Coppia di lampade da tavolo anni 60. Metallo verniciato, acciaio cromato, vetro. Dimensioni: altezza cm 28,5. A PAIR OF TABLE LAMPS BY O. TORLASCO. Stima 200 300

182. ETTORE SOTTSASS & HANS VON KLIER. Poltrona serie K, Design Center 1969. Plastica, alluminio, pelle imbottita. Etichetta applicata. Bibliografia: Abitare n83, marzo 1970, p. 38. AN OFFICE ARMCHAIR BY E. SOTTSASS. Stima 300 400

185. CHARLES & RAY EAMES. (2) Due poltroncine, Herman Miller dal 1952. Fibra di vetro, tessuto imbottito, metallo cromato. Etichetta della manifattura applicata. Bibliografia: AA.VV, Eames Design, H. N. Abrams, Inc Editore, 1989, pag 140. A PAIR OF ARMCHARIS BY C. & R EAMES. Stima 400 500

84

85

186. STILNOVO. Lampada a sospensione mod. n1243, anni 60. Alluminio verniciato, rame. Dimensioni: diametro cm 60. Bibliografia: catalogo di produzione. A CEILING LAMP BY STILNOVO. Stima 500 600

188

189

vista laterale

190

191

188. JOE COLOMBO. (6) Set di bicchieri Smoke, Arnolfo di Cambio 1970. Dimensioni: altezza cm 10. A SET OF GLASS BY J. COLOMBO. Stima 200 300 187. FABIO LENCI. Grande scrivania, Bernini 1969. Legno di noce, acciaio spazzolato. Dimensioni: cm 76x180x180. Bibliografia: Ottagono n17, maggio 1970, p.135. A DESK BY F. LENCI. Stima 3.000 4.000 189. JOE COLOMBO. (6) Set di bicchieri Smoke, Arnolfo di Cambio 1970. Dimensioni: altezza cm 12 future, Skira, Milano 2005, p. 172. A SET OF GLASS BY J. COLOMBO. Stima 200 300

190. JOE COLOMBO. (6) Set di bicchieri Smoke, Arnolfo di Cambio 1970. Dimensioni: altezza cm 13 A SET OF GLASS BY J. COLOMBO. Stima 200 300 191. JOE COLOMBO. (6) Set di bicchieri Smoke, Arnolfo di Cambio 1970. Dimensioni: altezza cm 16. A SET OF GLASS BY J. COLOMBO. Stima 200 300

Bibliografia: Vitra Design Museum, La Triennale di Milano, Joe Colombo inventino the future, Skira, Milano 2005, p. 172.

86

87

192. LUIGI FONTANA. (attrib.) Lampada a sospensione anni 30. Ottone, cristallo molato. Dimensioni: cm 90x48,5. A CEILING LAMP BY L. FONTANA. Stima 1.500 1.800

193. LUIGI FONTANA. (attrib.) Specchiera anni 40. Cristallo specchiato e molato. Dimensioni: cm 87x56. A MIRROR BY L. FONTANA. Stima 400 500

194. LUIGI FONTANA. (attrib.) Lampada da terra anni 40. Ottone, legno di noce, cristallo molato. Dimensioni: altezza cm 184. A FLOOR LAMP BY LUIGI FONTANA. Stima 500 600

195. GIO PONTI. (attrib.) Lampada a sospensione, Fontana Arte anni 30. Ottone, cristallo molato inciso a getto di sabbia, cristallo colorato. Dimensioni: cm 116x27. Bibliografia: decori simili in R. Aloi, LArredamento Moderno, Hoepli 1934, fig. 31 Lastre di vetro e cristallo n23. A CHANDELIER BY G. PONTI. Stima 2.000 2.500

88

89

196. PIETRO CHIESA. Lampada a sospensione, Fontana Arte anni 40. Ottone, cristallo molato ed inciso alla ruota. Dimensioni: cm 69x58. Bibliografia: confronta con Lastre di Vetro e Cristallo n23. A CHANDELIER BY P. CHIESA. Stima 800 1.000

197. PIETRO CHIESA. Lampada a sospensione, Fontana Arte anni 40. Cristallo molato, ottone. Dimensioni: diametro cm 70. Bibliografia: confronta con Vitrum n100. A CEILING LAMP BY P. CHIESA. Stima 600 800

198. GIO PONTI. Tavolino da salotto, Fontana Arte anni 30. Cristallo molato, cristallo specchiato, legno di noce. Dimensioni: cm 58x41x41. Bibliografia: per un decoro simile vedi U. La Pietra, Gio Ponti, Rizzoli 1995, p. 70 R. Aloi, LArredamento Moderno, Hoepli 1934, fig. 31-32. AN OCCASIONAL TABLE BY GIO PONTI. Stima 7.000 8.000

90

91

199. PIETRO CHIESA. Specchiera, Fontana Arte anni 40. Cristallo molato. Dimensioni: cm 116x72. Bibliografia: L. Falconi Una storia trasparente, Skir 1998, p.72. A MIRROR BY P. CHIESA. Stima 2.000 2.200

201. GIO PONTI. (attrib.) Lampada a sospensione, Fontana Arte anni 40. Cristallo molato, vetro opalino satinato, ottone. Dimensioni: cm 80x70. Bibliografia: per un modello simile vedi M. Universo, Gio Ponti design, Padova 1936-1941, Laterza 1989, p. 60. A CHANDELIER BY G. PONTI. Stima 1.000 1.500

202. PIETRO CHIESA. Lampada da terra, Fontana Arte anni 30. Ottone lucidato. Dimensioni: altezza cm 180. Bibliografia: Rivista Lo Stile n 5-6, 1941, p. 69. A FLOOR LAMP BY P. CHIESA. Stima 500 600

200. FONTANA ARTE. Lampada da tavolo anni 50. Ottone, vetro satinato. Dimensioni: altezza cm 18. Bibliografia: per le appliques vedi Lastre di Vetro e Cristallo n10, agosto 1950. A TABLE LAMP BY FONTANA ARTE. Stima 500 600

203. PIETRO CHIESA. Porta ombrelli, Fontana Arte anni 40. Ottone lucidato, cristallo molato. Dimensioni: altezza cm 67. AN UMBRELLA BASKET BY P. CHIESA. Stima 600 800

92

93

204. PIETRO CHIESA. Consolle, Fontana Arte anni 40. Ottone, cristallo molato ed inciso. Dimensioni: cm 90x168x39. Bibliografia: confronta con I. de Guttry, M. P. Maino, Il mobile dec italiano, Laterza, p. 127. A CONSOLLE BY P. CHIESA. Stima 2.400 2.800

205. PIETRO CHIESA. Lampada a sospensione, Fontana Arte anni 40. Cristallo molato, ottone. Dimensioni: cm 104x120. Bibliografia: per il modello di maggiori dimensioni vedi R. Aloi, LArredamento Moderno V serie, Hoepli 1952, fig. 206. A CHANDELIER BY P. CHIESA. Stima 2.000 2.500

94

95

207. MAX INGRAND. Grande lampada da muro mod. n2301 anni 50. Ottone, cristallo satinato e parzialmente scalpellato. Dimensioni: cm 23x38x10. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A WALL LIGHT BY M. INGRAND. Stima 6.000 8.000

208. MAX INGRAND. Grande lampada da muro mod. n2301 anni 50. Ottone, cristallo satinato e parzialmente scalpellato. Dimensioni: cm 23x38x10. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A WALL LIGHT BY M. INGRAND. Stima 6.000 8.000

206. FONTANA ARTE. Lampada a sospensione mod. n2200, anni 60. Cristallo grigio satinato, cristallo satinato, ottone. Dimensioni: cm 80x75x25. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A CHANDELIER BY FONTANA ARTE. Stima 4.000 5.000

96

97

209. MAX INGRAND. Lampada a sospensione mod. n1508, Fontana Arte anni 60. Ottone, cristallo molato, cristallo curvato. Dimensioni: diametro cm 86, altezza cm 72. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A CEILING LAMP BY M. INGRAND. Stima 10.500 12.500

210. MAX INGRAND. Lampada a sospensione mod. n1508, Fontana Arte anni 60. Ottone, cristallo molato, cristallo curvato. Dimensioni: diametro cm 86, altezza cm 72. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A CEILING LAMP BY M. INGRAND. Stima 10.500 12.500

98

99

211. FONTANA ARTE. Lampada a sospensione mod. n2356 anni 60. Vetro opalino satinato, ottone. Dimensioni: diametro cm 50, altezza cm 70. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n 11, 1967. A CEILING LAMP BY FONTANA ARTE. Stima 600 800

214. FONTANA ARTE. Lampada a sospensione mod. n1990, anni 60. Ottone verniciato, cristallo molato, cristallo satinato. Dimensioni: cm 50x50. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. Stima 600 800 212. FONTANA ARTE. Lampada da terra anni 60. Cristallo molato, ottone, alluminio anodizzato. Dimensioni: altezza cm 162. Bibliografia: per un modello simile vedi catalogo Fontana Arte n6, 1964, p. 110. A FLOOR LAMP BY FONTANA ARTE. Stima 1.200 1.500

213. FONTANA ARTE. Posacenere anni 60, cristallo molato. Dimensioni: diametro cm 18. Bibliografia: per modelli simili vedi catalogo di produzione Fontana Arte n6, 1964. AN ASHTRAY BY FONTANA ARTE. Stima 150 200

215. FONTANA ARTE. Lampada a sospensione mod. n1990, anni 60. Ottone verniciato, cristallo molato, cristallo satinato. Dimensioni: cm 35x35. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. Stima 600 800

100

101

216. FONTANA ARTE. Lampada a sospensione mod. n1963, anni 60. Ottone, alluminio verniciato, vetro stampato. Dimensioni: diametro cm 57. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A CEILING LAMP BY STILNOVO. Stima 1.000 1.200

218. MAX INGRAND. Coppia di appliques modello n1461 Dahlia, Fontana Arte anni 60. Ottone, cristallo molato. Dimensioni: cm 75x16. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A PAIR OF SCONCES BY M. INGRAND. Stima 2.000 2.500

217. FONTANA ARTE. Scatola mod. n2004, anni 60. Metallo argentato, cristallo molato. Etichetta applicata. Dimensioni: cm 8x21. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A BOX BY FONTANA ARTE. Stima 400 500

219. MAX INGRAND. Coppia di appliques modello n1461 Dahlia, Fontana Arte anni 60. Ottone, cristallo molato. Dimensioni: cm 75x16. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A PAIR OF SCONCES BY M. INGRAND. Stima 2.000 2.500

102

103

220. MAX INGRAND. Lampada a sospensione, Fontana arte anni 60. Dimensioni: cm 73x48. Bibliografia: Domus n433, dicembre 1965. A CHANDELIER BY M. INGRAND. Stima 2.000 2.500

223. FONTANA ARTE. Lampada a sospensione mod. n2242, anni 60. Ottone,vetro satinato. Dimensioni:diametro cm 50. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A CHANDELIER BY FONTANA ARTE. Stima 1.500 2.000

221. MAX INGRAND. Lampada da tavolo mod n1853, Fontana Arte anni 60. Metallo verniciato, vetro opalino satinato. Dimensioni: altezza cm 80. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 140. A TABLE LAMP BY M. INGRAND. Stima 500 600

224. FONTANA ARTE. (3) Tre appliques anni 50. Ottone, vetro opalino satinato. Dimensioni: altezza cm 33. Bibliografia: La Rivista dellArredamento, giugno 1957. THREE SCONCES BY FONTANA ARTE. Stima 1.000 1.200

222. FONTANA ARTE. Posacenere anni 60. Cristallo molato. Dimensioni: cm 2x24x15 AN ASHTRAY BY FONTANA ARTE. Stima 150 200

225. FONTANA ARTE. Tavolino mod. n2002 A, anni 60. Cristallo molato, ottone, metallo verniciato. Dimensioni: cm 38x65x65. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n6, 1964. A LOW TABLE BY FONTANA ARTE. Stima 500 600

104

105

226. FONTANA ARTE. Lampada a sospensione mod. n2091, anni 60. Ottone niellato,vetro stampato. Dimensioni:diametro cm 43. Bibliografia: catalogo Fontana Arte n 6, 1964. A CHANDELIER BY FONTANA ARTE. Stima 1.500 2.000 229. BOBO PICCOLI. Lampada da terra Re, Fontana Arte anni 60. Vetro opalino satinato. Dimensioni: altezza cm 90. Bibliografia: catalogo Fontana Arte 1968. A TABLE LAMP BY FONTANA ARTE. Stima 2.000 2.500

227. FONTANA ARTE. (attrib.) Specchio anni 60, cristallo molato e curvato, cristallo specchiato, ottone cromato. Dimensioni: cm 84x62. A WALL MIRROR BY FONTANA ARTE. Stima 400 500 230. FONTANA ARTE. Specchio mod. n1669 anni 60. Cristallo molato concavo, specchio profilato in metallo cromato. Dimensioni: diametro cm 70. Bibliografia: Catalogo di produzione Fontana Arte. A MIRROR BY FONTANA ARTE. Stima 1.300 1.500

228. LAURA FALCONI. Fontana Arte: una storia trasparente, Skira 1998. Volume rilegato, 239 pagine, 190 illustrazioni nel testo e numerose fuori testo. A FONTANA ARTE BOOK BY L. FALCONI. Stima 150 200

231. FONTANA ARTE. (attrib.) Portaombrelli anni 70. Cristallo molato, metallo ossidato acciaio. Dimensioni: 60x40x18. AN UMBRELLA BASKET BY FONTANA ARTE. Stima 400 500

106

107

232. GAE AULENTI & PIERO CASTIGLIONI. (2) Coppia di appliques Parola, Fontana Arte 1980. Ottone, vetro opalino. Etichetta applicata. Dimensioni: cm 32x18x20. Biblografia: G.Gramigna, Design italiano 19502000, Allemandi 2003, vol II, p. 295. A PAIR OF SCONCES BY FONTANA ARTE. Stima 300 400

235. FRANCO ALBINI & FRANCA HELG. Lampada a sospensione serie AM/AS, Sirrah anni 70. Metallo dorato. Dimensioni: cm 112x45. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 166. A CEILING LAMP BY F. ALBINI & F. HELG. Stima 250 350

233. GAE AULENTI & PIERO CASTIGLIONI. (2) Coppia di appliques Parola, Fontana Arte 1980. Ottone, vetro opalino. Etichetta applicata. Dimensioni: cm 32x18x20. Biblografia: G.Gramigna, Design italiano 19502000, Allemandi 2003, vol II, p. 295. A PAIR OF SCONCES BY FONTANA ARTE. Stima 300 400

237. FRANCO ALBINI & FRANCA HELG. Lampada da terra serie AM/AS, Sirrah 1969. Acciaio cromato, vetro opalino. Dimensioni: altezza cm 157. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 166. A FLOOR LAMP BY F. ALBINI & F. HELG. Stima 500 600

234. GAE AULENTI & PIERO CASTIGLIONI. (2) Coppia di appliques Parola, Fontana Arte 1980. Ottone, vetro opalino. Etichetta applicata. Dimensioni: cm 32x18x20. Biblografia: G.Gramigna, Design italiano 19502000, Allemandi 2003, vol II, p. 295. A PAIR OF SCONCES BY FONTANA ARTE. Stima 300 400

236. FRANCO ALBINI & FRANCA HELG. Lampada da terra serie AM/AS, Sirrah 1969. Acciaio cromato, vetro opalino. Dimensioni: altezza cm 157. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 166. A FLOOR LAMP BY F. ALBINI & F. HELG. Stima 500 600

108

109

241. OLAF VON BOHR. Lampada a sospensione Dafne, Valenti 1972. Fibra di vetro, metallo cromato. Dimensioni: cm 85x48. Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol I pag 209. A CEILING LAMP BY O. VON BOHR. Stima 200 300

242. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada da terra anni 70. Metallo cromato, perspex. Dimensioni: altezza cm 150. AN ITALIAN FLOOR LAMP. Stima 500 600 238. FRANCO ALBINI & FRANCA HELG. Lampada da tavolo serie AM/AS, Sirrah 1969. Metallo cromato, vetro opalino. Dimensioni: altezza cm 82. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 166. A TABLE LAMP BY F. ALBINI & F. HELG. Stima 400 500

239. FRANCO ALBINI & FRANCA HELG. Lampada da parete serie AM/AS, Sirrah 1970. Acciaio cromato. Dimensioni: estensione cm 144. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 166. A WALL LAMP BY F. ALBINI & F. HELG. Stima 800 1.000 243. MANIFATTURA ITALIANA. (2) Coppia di poltrone anni 70. Metallo cromato, lastex. A PAIR OF ITALIAN ARMCHAIRS. Stima 600 800

240. FRANCO ALBINI & FRANCA HELG. Lampada da tavolo serie AM/AS, Sirrah 1969. Acciaio cromato, vetro opalino. Dimensioni: altezza cm 64. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 166. A TABLE LAMP BY F. ALBINI & F. HELG. Stima 250 350

110

111

244. VISTOSI. Lampada a sospensione anni 70. Vetro colorato, alluminio satinato. Dimensioni: diametro cm 50. A CEILING LAMP BY VISTOSI. Stima 300 400

245. MANIFATTURA ITALIANA. Tavolino da salotto anni 70. Acciaio, marmo di Carrara. Dimensioni: cm 60x130x80. AN ITALIAN MARBLE LOW TABLE. Stima 200 300

247. AKIKAZE. Pannello luminoso Rottura Spaziale, Poliarte anni70. Alluminio pressofuso, vetro grezzo. Dimensioni: cm 100x100. Bibliografia: Formaluce n37, pag. 22. A PANEL LIGHT BY AKIKAZE. Stima 2.500 3.000

246. MIES VAN DER ROHE. (2) Coppia di poltroncine Brno, Knoll anni 70. Acciaio cromato, vinilpelle imbottita. Bibliografia: N. Schiffer, Knoll, Schiffer 2006, p. 111. A PAIR OF ARMCHAIRS BY M. VAN DER ROHE. Stima 200 300

248. OTTAGONO. (77) Raccolta della rivista comprendente settantasette volumi dal n1 Aprile 1966 al n100 Settembre 1991. Numeri mancanti: 5-6-7-8-15-19-23-27-28-2930-31-32-34-36-38-39-51-55-56-63-73-83 A GROUP OF 77 OTTAGONO MAGAZINE. Stima 300 400

112

113

253. KAZUHIDE TAKAHAMA. Lampada da terra Totem, Sirrah 1975. Metallo verniciato, ottone. Marca impressa. Dimensioni: altezza cm 182. A FLOOR LAMP BY K. TAKAHAMA. Stima 600 - 700 249. VETRERIE MAZZEGA. (2) Coppia di appliques anni 70. Metallo cromato, vetro. Dimensioni: cm 28x28. A PAIR OF SCONCES BY MAZZEGA. Stima 200 300

250. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada a sospensione anni 70. Metallo verniciato, ottone, cristallo molato. Dimensioni: cm 66x66. AN ITALIAN CEILING LAMP. Stima 100 200

254. CLAUDIO SALOCCHI. Sgabello Appoggio, Sormani 1970. Acciaio smaltato, vetroresina . Dimensioni: altezza max cm120. Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol I pag 179. AN APPOGGIO STOOL BY C. SALOCCHI. Stima 400 500

252. POLIARTE. Lampada da terra anni 70. Ottone, vetro. Dimensioni: altezza cm 163. A FLOOR LAMP BY POLIARTE. Stima 400 500

255. ROBERTO GABETTI & AIMARO ISOLA. Tavolino da salotto, Arbo 1970. Metallo cromato, legno di palissandro. Dimensioni: cm 40x90x46. Bibliografia: F. Ferrari, Gabetti & Isola mobili 1950-1970, p. 74. A LOW TABLE BY GABETTI & ISOLA. Stima 300 400

251. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada da tavolo anni 70. Cristallo molato, vetro opalino, metallo cromato. Dimensioni: altezza cm 47. AN ITALIAN TABLE LAMP. Stima 100 200

114

115

256. GINO SARFATTI. Lampada a sospensione, Arteluce anni 40. Alluminio verniciato, ottone. Etichetta applicata. Dimensioni: diametro cm 73. A CEILING LAMP BY G. SARFATTI. Stima 3.500 4.500

257. GINO SARFATTI. Lampada a sospensione, Arteluce anni 50. Alluminio verniciato, ottone. Dimensioni: diametro cm 70 Bibliografia: per modello simile vedi foto catalogo storico Arteluce A CEILING LAMP BY G. SARFATTI. Stima 3.500 4.500

258. GINO SARFATTI. verniciato, ottone. Dimensioni: cm 34x25 Bibliografia: L. C. Olivieri, Quaderni di Domus, Lilluminazione della casa, Domus 1946, p. 91. A PAIR OF SCONCES BY G. SARFATTI. Stima 400 500 (2) Coppia di appliqus anni 50. Alluminio

259. GINO SARFATTI. Lampada da terra, Arteluce anni 50. Marmo, metallo verniciato, alluminio, ottone. Dimensioni: altezza massima cm 196. Bibliografia: foto storica showroom Arteluce. A FLOOR LAMP BY G. SARFATTI. Stima 4.000 5.000

116

117

260. GINO SARFATTI. Lampada da terra variante del mod. n1035, Arteluce 1951. Marmo, ottone, metallo e alluminio verniciato. Vernice e impianto elettrico non originale. Dimensioni: altezza cm 214. Bibliografia: confronta con modello 1035, foto storica Arteluce. A FLOOR LAMP BY G. SARFATTI. Stima 4.000 5.000

261. VITTORIANO VIGANO. Lampada da terra, Arteluce anni 50. Marmo, ottone, alluminio verniciato. Etichetta applicata. Dimensioni: altezza cm 206. Bibliografia: foto storica showroom Arteluce. A FLOOR LAMP BY V. VIGANO. Stima 4.000 4.500

118

119

262. GINO SARFATTI. Lampada da terra mod. n1068, Arteluce 1956. Marmo, ottone verniciato, alluminio verniciato, perspex. Etichetta della manifattura applicata. Dimensioni: altezza cm 142. Bibliografia: foto storica Arteluce. A FLOOR LAMP BY G. SARFATTI. Stima 3.000 4.000

263. GINO SARFATTI. Lampada a sospensione mod n2095/3, Arteluce anni 60. Metallo verniciato, alluminio, vetro. Dimensioni: altezza cm 160. Bibliografia: catalogo Arteluce 1964. A CEILING LAMP BY G. SARFATTI. Stima 1.000 1.300

264. GINO SARFATTI. Lampada a sospensione mod n2095/4, Arteluce anni 60. Metallo verniciato, alluminio, vetro. Dimensioni: altezza cm 160. Bibliografia: catalogo Arteluce 1964. A CEILING LAMP BY G. SARFATTI. Stima 1.200 1.500

120

121

265. GINO SARFATTI. Lampada a sospensione mod n2095/7, Arteluce anni 60. Metallo verniciato, alluminio, vetro. Dimensioni: altezza cm 165. Bibliografia: catalogo Arteluce 1964. A CEILING LAMP BY G. SARFATTI. Stima 1.500 2.000

266. GINO SARFATTI. Lampada a sospensione mod n2095/7, Arteluce anni 60. Metallo verniciato, alluminio, vetro. Dimensioni: altezza cm 130. Bibliografia: catalogo Arteluce 1964. A CEILING LAMP BY G. SARFATTI. Stima 1.500 2.000

122

123

268. GINO SARFATTI. (2) Coppia di appliques, Arteluce anni 60. Metallo, alluminio verniciato. Dimensioni: cm 18x21. A PAIR OF SCONCES BY G. SARFATTI. Stima 800 1.000

269. GINO SARFATTI. Lampada da tavolo mod. n566, Arteluce 1956. Ghisa, metallo cromato, alluminio verniciato. Etichetta della manifattura applicata. Dimensioni: cm 48x36. Bibliografia: catalogo Arteluce. A TABLE LAMP BY G. SARFATTI. Stima 1.500 1.700

267. GINO SARFATTI. Lampada a sospensione mod n2095/7, Arteluce anni 60. Metallo verniciato, alluminio, vetro. Dimensioni: altezza cm 127. Bibliografia: catalogo Arteluce 1964. A CEILING LAMP BY G. SARFATTI. Stima 1.500 2.000

270. GINO SARFATTI. Lampada da terra mod. n1073, Arteluce 1951. Ghisa, metallo cromato, alluminio. Dimensioni: altezza cm 206. Bibliografia: catalogo Arteluce 1964. A FLOOR LAMP BY G. SARFATTI. Stima 700 800

124

125

271. SERGIO ASTI. Lampada a sospensione mod. n2048/n, Arteluce 1966. Alluminio verniciato, perspex opalino, vetro stampato. Dimensioni: diametro cm 50. Bibliografia: catalogo Arteluce. A CEILING LAMP BY S. ASTI. Stima 400 500

273. FRANCO ALBINI. Lampada a sospensione Arteluce 1950 1952. Alluminio verniciato, ferro. Provenienza: Palazzo INA di Parma. Eseguito in un numero di 3 esemplari per gli arredi degli uffici. Dimensioni: cm 23x128x24 Bibliografia: D. Sherer & A. Colonetti, Franco Albini & Franca Helg design, catalogo mostra 2009, Galleria Fragile Milano, M. Ugolini & A. Zilioli, Franco Albini uffici INA Parma, Alinea, p.31. A CEILING LAMP BY F. ALBINI FOR INA OFFICES. Stima 3.500 4.500

272. ARTELUCE. Lampada da terra anni 70. Marmo, metallo cromato, alluminio craquel. Etichetta della manifattura applicata. Dimensioni: altezza cm 185 A FLOOR LAMP BY G. SARFATTI. Stima 1.200 1.400

274. FRANCO ALBINI & FRANCA HELG. Una applique mod n3052, Arteluce 1962. Metallo verniciato, cristallo Zeiss. Dimensioni: cm 45x26 Bibliografia: catalogo Arteluce. A SCONCE BY F. ALBINI F. HELG. Stima 250 350

126

127

275. VERNER PANTON. Tappeto anni 70. Dimensioni: cm 200x220 A CARPET BY V. PANTON. Stima 800 1.200

278. ACHILLE CASTIGIONI. (2) Lampada a sospensione Frisbi, Flos 1978. Metallo verniciato, metallo cromato, metacrilato opalino. Dimensioni: cm 85x60. Bibliografia: G. Gramigna, Design italiano 19502000, Allemandi, Vol I, p. 257. A PAIR OF CHANDELIERS BY A. CASTIGLIONI. Stima 200 300

276. A. MONTAGNA GRILLO & A. TONELLO. Lampada da tavolo Piramide, High Society 1972. Ottone spazzolato, shantung di seta. Dimensioni: altezza cm 100. Bibliografia: La rivista dellArredamento Interni n69, Settembre 1972. A TABLE LAMP BY HIG SOCIETY. Stima 200 300

277. A. MONTAGNA GRILLO & A. TONELLO. Lampada da terra Piramide, High Society 1972. Ottone spazzolato, shantung di seta. Dimensioni: altezza cm 175. Bibliografia: La rivista dellArredamento Interni n69, Settembre 1972. A FLOOR LAMP BY HIG SOCIETY. Stima 300 400

279. WILLY RIZZO. Tavolo da pranzo, Mario Sabot 1970. Legno laccato, acciaio. Dimensioni: cm 76x130. A TABLE BY W. RIZZO. Stima 400 500

128

129

280. MANIFATTURA ITALIANA. Lampada a sospensione anni 70. Metallo cromato. Dimensioni: cm 96x56. AN ITALIAN CEILING LAMP. Stima 600 800

283. RENATO TOSO. (2) Coppia di lampade a sospensione anni 70. Metallo cromato, vetro a murrine incluse. Dimensioni: cm 50x28. A PAIR OF CEILING LAMPS BY R. TOSO. Stima 600 800

284. MARCEL BREUER. (2) Coppia di sedute Duraluminium, Knoll dal 1923. Alluminio, legno laccato. A PAIR OF CHAIRS BY M. BREUER. Stima 600 800 281. SABATTINI. Dimensioni: vassoio diametro cm 36. A TEA SET BY SABATTINI. Stima 250 350 (4) Servizio da t anni 70. Metallo argentato.

282. WILLY RIZZO. Tavolino da salotto anni 70. Legno laccato, acciaio. Dimensioni: diametro cm 130, altezza cm 35. Bibliografia: Casa Vogue n11, novembre-dicembre 1971, p. 110. A LOW TABLE BY W. RIZZO. Stima 1.500 1.800

285. WILLY RIZZO. Tavolino Alveo, Sabot Design 1970. Legno laccato, acciaio cromato. Dimensioni: cm120x120. Bibliografia: Casa Vogue , novembre-dicembre 1972, pagina pubblicitaria. A LOW TABLE BY W. RIZZO. Stima 300 400

130

131

286. VENINI. Lampada a sospensione serie Trilobo, anni 70. Acciaio cromato, vetro. Dimensioni: cm 100x50. Bibliografia: F. Deboni, I vetri di Venini, Allemandi Vol I, p. 225. A VENINI CEILING LAMP. Stima 600 800

287. VENINI. Lampada a sospensione serie Trilobo, anni 70. Acciaio cromato, vetro. Dimensioni: cm 82x48. Bibliografia: F. Deboni, I vetri di Venini, Allemandi Vol I, p. 225. A VENINI CEILING LAMP. Stima 500 600

289. GAETANO PESCE. Tappeto anni 70. Dimensioni: cm 236x160 A CARPET BY G. PESCE. Stima 1.200 1.500

290. GAETANO PESCE. Poltrona Sit-down, Cassina 1975. Tessuto imbottito. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi 2003, vol I, p. 231. AN ARMCHAIR BY G. PESCE. Stima 600 800

288. WILLY RIZZO. Credenza, Sabot Design 1970. Legno laccato, acciaio cromato. Dimensioni: cm 76x176x48. Bibliografia: Casa Vogue , novembre-dicembre 1972, pagina pubblicitaria. A SIDEBOARD BY W. RIZZO. Stima 1.000 1.200

133

294. AFRA & TOBIA SCARPA. (6) Accessori da camino, Dimensione Fuoco anni 70. Acciaio, ottone, cuoio. Marchio incusso. Dimensioni: cm 78x20x20. Bibliografia: catalogo di produzione. A CHIMNEY SET BY A. & T. SCARPA. Stima 1.200 1.400

291. ANGELO MANGIAROTTI. Lampada a sospensione mod. nA404, serie Strozzi, Candle anni 70. Metallo cromato, vetro. Dimensioni: cm 105x75. A CEILING LAMP BY A. MANGIAROTTI. Stima 800 1.000

292. ANGELO MANGIAROTTI. Coppia di appliques serie Strozzi, Candle anni 70. Metallo cromato, vetro. Dimensioni: cm 40x50x38.

(2)

A PAIR OF SCONCES BY A. MANGIAROTTI. Stima 300 - 400

295. AFRA & TOBIA SCARPA. (4) Quattro sedie serie Artona, Maxalto 1975. Legno di noce, pelle. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 232. FOUR CHAIRS BY A. & T. SCARPA. Stima 1.400 1.600

293. ANGELO MANGIAROTTI. Tavolino da salotto serie Eros, Skipper 1971. Marmo marquisia. Dimensioni: cm 45x145x145. Bibliografia: A. Branzi, Il design italiano 1964-200, Electa, p. 44. A LOW TABLE BY A. MANGIAROTTI. Stima 3.000 4.000

134

135

296. GAETANO MISSAGLIA. Lampada a sospensione anni 70. Perspex, metallo cromato. Dimensioni: cm 80x55. A CEILING LAMP BY G. MISSAGLIA. Stima 200 300

299. CHARLES & RAY EAMES. Poltroncina da ufficio serie Soft Pad, ICF per Herman Miller 1970. Alluminio, pelle imbottita. Bibliografia: Ottagono n17, maggio 1970, p.84. A DESK ARMCHAIR BY C.& R. EAMES. Stima 400 500

297. BOREK SIPEK. (2) Coppia di portacandele da parete. Acciaio, ottone. Dimensioni: cm 50x53. A PAIR OF HOLDERS BY B. SIPEK. Stima 800 1.000

300. CHARLES & RAY EAMES. (2) Coppia di poltroncine da ufficio serie Soft Pad, ICF per Herman Miller 1970, Alluminio, pelle imbottita. Bibliografia: Ottagono n17, maggio 1970, p.84. A PAIR OF ARMCHAIRS BY C.& R. EAMES. Stima 800 1.000

298. TOM DIXON. (2) Coppia sgabelli, Cappellini 1992. Metallo verniciato, paglia. Dimensioni: altezza cm 82. A PAIR OF STOOLS BY T. DIXON. Stima 500 600

301. OSVALDO BORSANI. Tavolo, Tecno anni 80. Acciaio spazzolato, pelle. Etichetta controllo di qualit applicata. Dimensioni: cm 67x200x80. A TABLE BY O. BORSANI. Stima 400 - 500

136

137

304. PAOLO PALLUCCO & MIREILLE RIVIER. Libreria Angelo necessario, Pallucco 1989. Metallo verniciato, legno laccato. Dimensioni: cm220x120x60. Bibliografia: G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol II, p. 425. A BOOK CASE BY P. PALLUCCO. Stima 400 500

302. OSVALDO BORSANI & EUGENIO GERLI. (4) Quattro poltroncine Pd 142 serie Clamis, Tecno 1970. Tessuto imbottito. Bibliografia: Ottagono n17, maggio 1970, p.62. G.Gramigna, Design italiano 1950-2000, Allemandi vol I, p. 175. FOUR CHAIRS BY O. BORSANI & E. GERLI. Stima 200 300

303. OSVALDO BORSANI & EUGENIO GERLI. (2) Scrivania e poltroncina Pd 142 in pelle, Tecno Anni 80. Acciaio, legno laccato. Dimensioni: cm 66x200x81. A DESK WITH AN ARMCHAIR BY O. BORSANI & E. GERLI. Stima 400 - 500

305. ALDO ROSSI. Poltrona Parigi, Unifor 1989. Metallo verniciato, vinilpelle imbottita. Dimensioni: cm 89x74x74. Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol II pag 415. AN ARMCHAIR BY A. ROSSI. Stima 1.000 1.200

138

139

306. MARC NEWSON. Sedia Felt chair, Cappellini International 1993. Fibra di vetro, metallo cromato. Dimensioni: cm 82x65x100 Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol II pag 487. AN ARMCHAIR BY M. NEWSON. Stima 1.300 1.500

308. GAETANO PESCE. Sedia Umbrella Chair, Zerodisegno 1995. Allumino anodizzato, polipropilene, fibra di vetro. A CHAIR BY G. PESCE. Stima 450 550

307. MICHELE DE LUCCHI. Tavolo La Festa, RB Rossana 1984. Legno laminato. Dimensioni: cm 73x140. Bibliografia: Archivio Michele De Lucchi. A TABLE BY M. DE LUCCHI. Stima 1.800 2.000

309. LOUIS DUROT. Tavolo da salotto Langue mise a table, 1990. Poliuretano espanso verniciato. Esemplare n 3/9. Firma, data e numerazione dipinti. Dimensioni: cm 60x160x66. A LOW TABLE BY L. DUROT. Stima 1.200 1.500

140

141

312. GIORGIO RAGAZZINI. di noce.

(4)

Quattro sedie serie Aida, Mazzei 1989. Legno Marca impressa. Edizione limitata e numerata. FOUR CHAIRS BY G. RAGAZZINI. Stima 800 1.000 310. MANIFATTURA ITALIANA. Libreria componibile anni 80. Legno naturale. Dimensioni: cm 262x360x31. AN ITALIAN WOOD BOOK CASE. Stima 1.200 1.500

313. E. SOTTSASS JR. Tavolo da pranzo Ospite, Zanotta 1984, legno laminato, metallo cromato. Dimensioni: diametro cm 130, altezza cm 70. Bibliografia: G.Gramigna Design italiano 1950-2000, Allemandi, vol II pag 335. A TABLE BY E. SOTTSASS. Stima 1.400 1.600

311. ANDREA ANASTASIO. Vaso, Memphis1991. Vetro soffiato. Dimensioni: altezza cm 50. Bibliografia: per opere simili vedi L. Pina, Italian Glass century 20th, Schiffer. A GLASS VASE BY A. ANASTASIO. Stima 800 1.000

142

143

314. TORREGIANI. (da un disegno di) Pannello luminoso anni 90. Metallo cromato. Dimensioni: cm 198x80 circa. A LIGHTNING PANEL BY TORREGIANI. Stima 2.200 2.400

315. ANGELO MANGIAROTTI. Tavolo Asolo, Skipper 1981. Granito lucidato. Dimensioni: 70x240x80. A GRANITE TABLE BY A. MANGIAROTTI. Stima 3.500 4.000

144

145

INFORMAZIONI IMPORTANTI PER GLI ACQUIRENTI


coNdiZioNi di VENdiTA la partecipazione allasta implica lintegrale e incondizionata accettazione delle condizioni di Vendita riportate di seguito su questo catalogo. si raccomanda agli acquirenti di leggere con attenzione questa sezione contenente i termini di acquisto dei lotti posti in vendita da WANNENEs ART AucTioNs. sTimE Accanto a ciascuna descrizione dei lotti in catalogo indicata una stima indicativa per i potenziali acquirenti. in ogni caso, tutti i lotti, a seconda dellinteresse del mercato, possono raggiungere prezzi sia superiori che inferiori ai valori di stima indicati. le stime stampate sul catalogo dasta possono essere soggette a revisione e non comprendono la commissione dacquisto e liVA. RisERVA il prezzo di riserva corrisponde al prezzo minimo confidenziale concordato tra WANNENEs ART AucTioNs e il venditore al di sotto del quale il lotto non sar venduto. i lotti offerti senza riserva sono segnalati sul catalogo con la stima di colore rosso o con la dicitura o.l. e vengono aggiudicati al migliore offerente indipendentemente dalle stime pubblicate. EsposiZioNE pRimA dEllAsTA ogni asta preceduta da unesposizione aperta al pubblico gratuitamente i cui orari sono indicati nelle prime pagine di questo catalogo. lesposizione ha lo scopo di permettere a tutti gli acquirenti di effettuare un congruo esame dei lotti posti in vendita e di verificarne tutte le qualit, quali ad esempio, lautenticit, lo stato di conservazione, il materiale, la provenienza, ecc. sTATo di coNsERVAZioNE le propriet sono vendute nel loro stato attuale. consigliamo quindi ai potenziali acquirenti di assicurarsi dello stato di conservazione e della natura dei lotti prendendone visione prima della vendita. gli Esperti di WANNENEs ART AucTioNs saranno lieti di fornire su richiesta dei rapporti informativi sullo stato di conservazione dei lotti in vendita. le descrizioni sui cataloghi rappresentano unicamente lopinione dei nostri Esperti e potranno essere soggetti ad eventuali revisioni che saranno comunque comunicate al pubblico durante lAsta. pARTEcipAZioNE AllAsTA la partecipazione allAsta pu avvenire attraverso la presenza in sala ovvero attraverso offerte scritte e offerte telefoniche che WANNENEs ART AucTioNs sar lieta di eseguire in nome e per conto dei potenziali acquirenti. si ricorda che il servizio gratuito e pertanto nessun tipo di responsabilit potr essere addebitato a WANNENEs ART AucTioNs che non sar responsabile per offerte inavvertitamente non eseguite o per errori relativi allesecuzione delle stesse. i nuovi acquirenti devono fornire adeguate referenze bancarie a mezzo lettera di presentazione della propria banca indirizzata a WANNENEs ART AucTioNs, piazza campetto 2, 16124 genova. partecipazione in sala per la partecipazione in sala i potenziali acquirenti devono registrarsi e ritirare lapposito numero di partecipazione compilando lapposito modulo di partecipazione allAsta fornendo un valido documento di identit e il codice fiscale. Tutti i lotti venduti saranno fatturati al nome e allindirizzo rilasciati al momento dellassegnazione del numero di partecipazione e non potranno essere trasferiti ad altri nomi e indirizzi. qualora un potenziale acquirente voglia partecipare in nome e per conto di terzi deve informare prima dellAsta la direzione di WANNENEs ART AucTioNs. offerte scritte e offerte Telefoniche per la partecipazione attraverso offerte scritte e telefoniche i potenziali acquirenti devono compilare lapposito modulo di offerta pubblicato in questo catalogo ed inviarlo via fax al numero +39 010 2517767 almeno 7 ore prima dellinizio dellasta. le offerte devono essere in euro e sono al netto dei diritti dasta e degli oneri fiscali previsti dalle leggi vigenti. le offerte scritte saranno eseguite per conto dellofferente al minimo prezzo possibile considerati il prezzo di riserva e le altre offerte. le offerte scritte effettuate sui lotti senza riserva (contrassegnati dalla stima di colore rosso) in assenza di unofferta superiore saranno aggiudicati a circa il 50% della stima minima o alla cifra corrispondente allofferta, anche se inferiore al 50% della stima minima. le offerte Telefoniche saranno organizzate da WANNENEs ART AucTioNs nei limiti della disponibilit delle linee ed esclusivamente per lotti aventi una stima massima di almeno 500 euro. i collegamenti telefonici durante lAsta potranno essere registrati. i potenziali acquirenti collegati telefonicamente acconsentono alla registrazione delle loro conversazioni. AggiudicAZioNi il colpo di martello indica laggiudicazione del lotto e in quel momento il compratore si assume la piena responsabilit del lotto. oltre al prezzo di aggiudicazione lacquirente dovr corrispondere a WANNENEs ART AucTioNs i diritti dasta e gli oneri fiscali previsti dalle leggi vigenti. pAgAmENTo gli acquirenti devono effettuare il pagamento dei lotti entro 10 giorni lavorativi dalla data dellasta tramite: A) contanti per un importo inferiore a 5.000,00 euro b) Assegno circolare intestato a Art Auctions s.r.l., soggetto a preventiva verifica con listituto di emissione c) Assegno bancario di conto corrente intestato a Art Auctions s.r.l., previo accordo con la direzione di Wannenes Art Auctions d) bonifico bancario intestato ad Art Auctions s.r.l.: uNicREdiT bANcA, Via dante 1, 16121 genova SWIFT UNCRITMM IBAN IT 02 H 02008 01400 000110001195 WANNENEs ART AucTioNs ha la possibilit, previo accordo con il venditore, di offrire agli acquirenti che ritenga affidabili la facolt di pagare i lotti acquistati a cadenze dilazionate. i potenziali acquirenti che desiderano accedere ad un pagamento dilazionato devono prendere contatto con la direzione di WANNENEs ART AucTioNs prima della vendita. cumento di identit dellacquirente. i lotti saranno consegnati allacquirente o alla persona delegata solo a pagamento avvenuto. in caso di ritardato ritiro dei lotti acquistati, la casa daste si riserva la possibilit di addebitare i costi di magazzinaggio (per mese o frazione di mese), di seguito elencati a titolo indicativo: 100 + iVA per i mobili 50 + iVA per i dipinti 25 + iVA per gli oggetti darte spEdiZioNE dEi loTTi il personale di WANNENEs ART AucTioNs sar lieto di occuparsi della spedizione dei lotti acquistati seguendo le indicazioni comunicate per iscritto dagli acquirenti e dopo che questi abbiano effettuato per intero il pagamento. la spedizione avverr a rischio e spese dellacquirente che dovr manlevare per iscritto WANNENEs ART AucTioNs da ogni responsabilit in merito. il nostro personale inoltre a disposizione per valutazioni e consigli relativi a tutti i metodi di spedizione e assicurazione dei lotti. EspoRTAZioNE dEi loTTi AcquisTATi il dlgs n. 42 del 22 gennaio 2004 regola lesportazione di beni culturali al di fuori del territorio della Repubblica italiana. il Regolamento cEE n. 3911/92 del 9 dicembre 1992, come modificato dal Regolamento cEE n. 2469/96 del 16 dicembre 1996 e dal Regolamento cEE n. 974/01 del 14 maggio 2001, regola invece lesportazione dei beni culturali al di fuori dellunione Europea. per esportare fuori dallitalia i beni culturali aventi pi di 50 anni necessaria la licenza di Esportazione che lacquirente tenuto a procurarsi personalmente. WANNENEs ART AucTioNs non risponde per quanto riguarda tali permessi, n pu garantire il rilascio dei medesimi. WANNENEs ART AucTioNs, su richiesta dellacquirente, pu provvedere all'espletamento delle pratiche relative alla concessione delle licenze di esportazione: - licenza esportazione beni antichi, rimborso di euro 80,00 pi iVA - licenza esportazione beni moderni, rimborso di euro 80,00 pi iVA il rimborso comprende la compilazione delle pratiche, le marche da bollo e la stampa delle fotografie a colori. la mancata concessione delle suddette autorizzazioni non pu giustificare lannullamento dellacquisto n il mancato pagamento, salvo diverso accordo preso prima dellAsta con WANNENEs ART AucTioNs. in riferimento alle norme contenute del dpR 633, si informano i gentili acquirenti che, nel caso in cui volessero trasportare il bene fuori dal territorio comunitario e ottenere il rimborso delliva, necessario rispettare le seguenti procedure: - completare le pratiche doganali e il trasporto fuori dal territorio u.E. entro 3 mesi a partire dalla data di fatturazione. - far pervenire entro il mese successivo ai suddetti 3 mesi la bolla doganale originale direttamente a WANNENEs ART AucTioNs. il termine di 3 mesi, decorrenti dalla data di fatturazione, potrebbe essere sospeso per il tempo necessario ad ottenere il certificato di esportazione. diRiTTo di sEguiTo con dlgs n. 118 del 13/2/2006 in vigore dal 9 Aprile 2006 in italia il diritto di seguito (droit de suite), ossia il diritto dellautore (vivente o deceduto da meno di 70 anni) di opere di arti figurative e di manoscritti a percepire una percentuale sul prezzo di vendita degli originali delle proprie opere in occasione delle vendite successive alla prima. Tale diritto sar a carico dellacquirente, sar calcolato sul prezzo di vendita e non potr comunque essere superiore ai 12.500 euro per ciascun lotto. limporto del diritto da corrispondere cos determinato: - 4% per la parte del prezzo di vendita fino a 50.000 euro - 3% per la parte del prezzo di vendita compresa fra 50.000,01 e 200.000 euro - 1% per la parte del prezzo di vendita compresa fra 200.000,01 e 350.000 euro - 0,50% per la parte del prezzo di vendita compresa fra 350.000,01 e 500.000,01 euro - 0,25% per la parte del prezzo di vendita oltre i 500.000 euro il diritto di seguito addebitato allAcquirente sar versato dalla WANNENEs ART AucTioNs alla siAE in base a quanto stabilito dalla legge. le opere soggette al diritto di seguito sono contrassegnate da questo simbolo (F). AVVERTENZA Tutti i lotti contenenti componenti elettriche vengono messi in vendita come non funzionanti e da revisionare integralmente. WANNENEs ART AucTioNs si manleva da qualsiasi responsabilit verso chiunque per uso improprio dei lotti venduti o per la non osservanza delle avvertenze. si ricorda la necessit, prima dell'utilizzo dei lotti, di far vericare da personale esperto e di ducia dell'acquirente, il corretto funzionamento di tutte le parti elettriche. TERmiNologiA le affermazioni riguardanti lautore, lattribuzione, lorigine, il periodo, la provenienza e le condizioni dei lotti in catalogo sono da considerarsi come unopinione personale degli esperti e degli studiosi eventualmente consultati e non un dato di fatto. TiZiANo: lopera, secondo la nostra opinione, opera dellartista. ATTRibuiTo A TiZiANo: lopera, secondo la nostra opinione, probabilmente opera dellartista, ma non ve n certezza. boTTEgA di TiZiANo: lopera, secondo la nostra opinione, di un pittore non conosciuto della bottega dellartista che pu averla eseguita sotto la sua supervisione o meno. cERchiA di TiZiANo: lopera, secondo la nostra opinione, di un pittore non conosciuto, ma distinguibile, legato al suddetto artista, ma non necessariamente da un rapporto di alunnato. sTilE di/sEguAcE di TiZiANo: lopera, secondo la nostra opinione, di un pittore, contemporaneo o quasi contemporaneo, che lavora nello stile dellartista, senza essere necessariamente legato a lui da un rapporto di alunnato. mANiERA di TiZiANo: lopera, secondo la nostra opinione, stata eseguita nello stile dellartista, ma in epoca successiva. dA TiZiANo: lopera, secondo la nostra opinione, una copia di un dipinto dellartista. iN sTilE...: lopera, secondo la nostra opinione, nello stile menzionato, ma di epoca successiva. fiRmATo dATATo iscRiTTo: secondo la nostra opinione, la firma e/o la data e/o liscrizione sono di mano dellartista. REcANTE fiRmA dATA - iscRiZioNE: secondo la nostra opinione, la firma e/o la data e/o liscrizione sono state aggiunte. le dimensioni date sono prima laltezza e poi la larghezza.

RiTiRo dEi loTTi gli acquirenti devono effettuare il ritiro dei lotti entro 15 giorni lavorativi dalla data dellasta. decorso tale termine, WANNENEs ART AucTioNs non sar pi tenuta alla custodia n sar responsabile di eventuali danni che possano arrecarsi ai lotti che potranno essere trasferiti in un apposito magazzino. WANNENEs ART AucTioNs addebiter allacquirente i costi di assicurazione e magazzinaggio secondo la tabella a disposizione dei clienti presso la sede. Al momento del ritiro del lotto, lacquirente dovr fornire a WANNENEs ART AucTioNs un documento d identit. Nel caso in cui lacquirente incaricasse una terza persona di ritirare i lotti gi pagati, occorre che questultima sia munita di una delega scritta rilasciata dallacquirente e di una fotocopia del do-

BUYING AT WANNENES ART AUCTIONS


coNdiTioNs of sAlE Taking part in an Auction implies the entire and unconditional acceptance of the conditions of sale outlined in this catalogue. bidders are required to read carefully the section of the catalogue containing the purchase terms of the lots for sale by WANNENEs ART AucTioNs. EsTimATEs beside each lot description in the catalogue there is an indication of the Estimate for potential purchasers. in each case, all the lots, in light of market interest, may achieve prices that are either superior to or inferior to the indicated Estimates. The Estimates published in the Auction catalogue may be subject to revision and do not include the purchase commission (buyers premium) and VAT. REsERVE The reserve price corresponds to the minimum price agreed upon between WANNENEs ART AucTioNs and the sEllER, beneath which the lot will not be sold. lots offered with no reserve are indicated in the catalogue with the Estimate in REd and with the description o.1. These lots are sold to the highest bidder independently of the published Estimates. ViEWiNg bEfoRE ThE AucTioN Each Auction is preceded by a Viewing which is open, admission free, to the public. opening times are shown in the rst few pages of this catalogue. The Viewing enables all purchasers to undertake an appropriate examination of the lots for sale and to verify all aspects related to the lot, such as authenticity, state of preservation, materials and provenance etc. sTATE of pREsERVATioN The lots are sold in their current state. We recommend, therefore, that potential purchasers check the state of preservation of the lots/s, as well as the type of lot/s being oered, before the sale. The Experts of WANNENEs ART AucTioNs will be happy to provide upon request reports on the state of preservation of the lots on sale. The descriptions in the catalogues merely represent the opinion of our Experts and may be subject to further revisions that will, in due course, be given to the public during the Auction. TAkiNg pART iN AN AucTioN Taking part in an Auction may occur by means of the bidder being present in the Auction Room, or by means of written or telephone bids that WANNENEs ART AucTioNs will gladly carry out for potential purchasers. This service is free of charge and, therefore, WANNENEs ART AucTioNs bears no form of responsibility for this service. WANNENEs ART AucTioNs will, therefore, not be responsible for any bids inadvertently mislaid or for mistakes in relation to the latter. New purchasers will have to provide sucient bank references by means of a presentation letter supplied by the purchasers bank to WANNENEs ART AucTioNs, piazza campetto, 2, 16124, genoa. biddiNg iN pERsoN in order to bid in person, potential purchasers have to register and collect a bidding number by lling out the bidding form and providing a valid document of identication and tax code number. All lots sold will be invoiced to the name and address supplied when collecting the bidding Number and they will not be able to be transferred to other names and/or addresses. should a potential purchaser wish to bid on behalf of a third party, s/he should inform WANNENEs ART AucTioNs before the beginning of the Auction. WRiTTEN ANd TElEphoNE bids in order to bid by means of written or telephone bids potential purchasers have to ll out the bidding form in this catalogue and send it by fax to the number +39 010 2517767 at least sEVEN hours before the beginning of the Auction. bids must be in Euro and do not include Auction commissions and charges and taxation as laid down by the law. Written bids are carried out on behalf of the bidder at the lowest price possible in consideration of the reserve price and the other bids oered. in the absence of a higher bid, written bids undertaken on lots without a reserve (indicated by the Estimate in REd) will be sold at approximately 50% of the lowest estimate or at the gure corresponding to the bid, even though lower than 50% of the lowest Estimate. Telephone bids are organised by WANNENEs ART AucTioNs according to the availability of the telephone lines being used and exclusively for lots that have a maximum Estimate of at least 500 euro. Telephone calls during the Auction may be recorded. potential purchasers who bid by telephone consent to the recording of their conversations. hAmmER pRicE The hammer price indicates that a sale of a lot has been made and at that moment the purchaser assumes full responsibility for the lot. As well as the hammer price the purchaser has to recognise the commissions (buyers premium) to be paid to WANNENEs ART AucTioNs and the taxes to be paid as laid down by the law. pAymENT purchasers have to carry out payment for the lot/s by 10 working days from the date of the Auction by means of: cash payment less then 5.000 euro. circular cheque written out to Art Auctions s.r.l., subject to verication with the issuing institute. current account bank cheque written out to Art Auctions s.r.l., following prior agreement with the management of WANNENEs ART AucTioNs. credit transfer to Art Auctions s.r.l.: uNicREdiT bANcA, Via dante, 1, 16121, genoa SWIFT UNCRITMM - IBAN IT 02 H 02008 01400 000110001195 WANNENEs ART AucTioNs may, upon agreement with the seller, oer those purchasers it deems reliable the possibility to pay for lots in instalments. potential purchasers who wish to undertake payment by instalments should contact the management of WANNENEs ART AucTioNs before the sale. collEcTioN of loTs purchasers must collect the lot/s by 15 working days from the date of the Auction. At the end of this span of time, WANNENEs ART AucTioNs will not be responsible either for the custody of the lot/s or for any damage that may occur to the lot/s upon their removal to an appropriate warehouse. WANNENEs ART AucTioNs will charge the purchaser with the costs of insurance and storage as laid down in the chart available to customers in the headquarters of the company. When collecting the lot/s, the purchaser must provide WANNENEs ART AucTioNs with a valid document of identity. should the purchaser request a Third party to collect the lot/s already paid for, the latter should possess a piece of written permission signed by the purchaser and a photocopy of the purchasers document of identity. The lot/s are given to the purchaser or the Third party only upon payment having taken place. if purchased lot/s are collected after the above-mentioned time limit the Auction house may debit the costs of storage (by month or part of a month) as follows: 100 euro + VAT for furniture 50 euro + VAT for paintings 25 euro + VAT for objects ThE shippiNg of loTs The staff at WANNENEs ART AucTioNs will be glad to ship lots purchased according to written instructions given by the purchaser, following payment of the lot/s concerned. shipping will be at the risk and expense of the purchaser who, by means of a written communication, will have to subtract WANNENEs ART AucTioNs from any responsibility concerning such an operation. furthermore, our staff is available for evaluations and advice in relation to the shipping methods employed and insurance of the lot/s. EXpoRT of ThE loTs puRchAsEd The law decree no. 42 of January 22nd 2004 regulates the export of cultural heritage and goods outside the Republic of italy. The Eu Regulation no. 3911/92 of december 9th 1992, as modied by Eu Regulation no. 2469/96 of december 16th 1996 and by Eu Regulation no. 974/01 of may 14th 2001, regulates the export of cultural heritage and goods outside the European union. in order to export outside italy cultural heritage and goods that are over 50 years old need an Export licence that the purchaser has to procure for him/herself personally. WANNENEs ART AucTioNs is not involved in the procurement of such permits and cannot therefore guarantee the relative issue of such permits. WANNENEs ART AucTioNs, upon the request of the purchaser, may undertake the operations necessary for the granting of the Export licence at a cost of 80 euro plus VAT for old/ancient objects and 80 euro plus VAT for modern objects (including form-lling, taxation stamps and photographic (colour) documentation). should the abovementioned authorisation not be granted the purchase of the lot/s is not nullied, neither is the payment of the lot/s, unless prior agreement with WANNENEs ART AucTioNs was made before the Auction. With reference to the regulations contained in presidential decree 633, purchasers have to respect the following procedures should they wish to take the lot/s outside the European union and claim the VAT refund: The completion of cusToms forms/papers and transport outside the European union within three months from the invoice date. The sending - within the month following the above-mentioned three months - of the oRigiNAl cusToms TAXATioN sTAmp directly to WANNENEs ART AucTioNs. The three-month term, from the invoice date, may be suspended in order to obtain the export certicate. ThE ARTisTs REsAlE RighT The Artists Resale Right has been in force in italy since April 9th 2006 with the law decree no. 118 (13/02/2006). This represents the right of the Author/Artist (living or deceased within the previous seventy years) of gurative art works and manuscripts to perceive a percentage of the sale price of his/her original works upon those sales taking place following the initial sale of the work/s in question. This right is the responsibility of the purchaser and will be calculated according to the sale price and will not be superior to 12,500 euro per lot. The amount to be paid may thus be calculated: 4% for the sale price up to 50,000 euro. 3% for the sale price between 50,000,01 and 200,00 euro. 1% for the sale price between 200,000,01 and 350,000 euro. 0.5% for the sale price between 350,000,01 and 500,000,01 euro. 0.25% for the sale price above 500,000 euro. The Artists Resale Right charged to the purchaser will be paid by WANNENEs ART AucTioNs to the siAE (The italian society for Authors and Editors) as laid down by the law. Works subject to the Artists Resale Right are marked by this symbol (F). NOTICE Every lot with any electric equipment is sold as "not working" and it should be totally re-conditioned. Wannenes Art Auctions is not responsible for any incorrect, wrong use of sold lots or for any non-compliance with instructions TERmiNology ANd dEfiNiTioNs Armations concerning the Author, attribution, origin, period, provenance and conditions of the lot/s in the catalogue are to be considered as the personal opinion of the Experts and scholars who may have been consulted and do not necessarily represent fact. TiTiAN: in our opinion, the work is the work of the artist. ATTRibuTEd To TiTiAN: in our opinion, the work is probably by the artist, but there is no absolute certainty. TiTiANs WoRkshop/sTudio: in our opinion, the work is by an unknown painter working in the artists workshop/studio who may or may not have undertaken the painting under the artists supervision. TiTiANs ciRclE: in our opinion, the work is by an unknown painter who is in some way connected or associated to the artist, although not necessarily a pupil of the artist. sTylE of/folloWER of TiTiAN: in our opinion, the work is by a painter who was contemporary or almost contemporary to the artist, working in the same style as the artist, without being necessarily connected to him by an artist-pupil relationship. mANNER of TiTiAN: in our opinion, the work has been carried out in the style of the artist but subsequent to the period of the artist. fRom TiTiAN: in our opinion, the work is a copy of a painting by the artist. iN ThE sTylE of...: in our opinion, the work is in the style mentioned but from a later period. sigNEd dATEd iNscRibEd: in our opinion, the signature and/or date and/or inscription are by the artist. bEARiNg sigNATuRE dATE iNscRipTioN: in our opinion, the signature and/or date and/or inscription have been added. The dimensions supplied are hEighT rst, followed by WidTh.

148

149

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA


Art. 1 i beni possono essere venduti in lotti o singolarmente ad insindacabile giudizio della WANNENEs ART AucTioNs (di seguito ART AucTioNs o casa dAste). le aste saranno tenute in locali aperti al pubblico da ART AucTioNs che agisce unicamente come mandataria nel nome e nellinteresse di ciascun venditore (il nome del quale trascritto in tutti i registri previsti dalle vigenti leggi). gli effetti della vendita influiscono direttamente sul compratore e sul venditore. ART AucTioNs non assume nessuna responsabilit nei confronti dellaggiudicatario, del venditore, o di qualsiasi altro terzo in genere. gli oggetti sono venduti/aggiudicati al miglior offerente, e per contanti. Nel caso in cui sorgessero delle contestazioni tra pi aggiudicatari, il banditore, a suo insindacabile giudizio, rimetter in vendita il bene che potr essere nuovamente aggiudicato nella medesima asta; in ogni caso gli aggiudicatari che avessero sollevato delle contestazioni restano vincolati allofferta fatta in precedenza che ha dato luogo alla nuova aggiudicazione. in caso di mancata nuova aggiudicazione il banditore, a suo insindacabile giudizio, comunicher chi deve intendersi aggiudicatario del bene. ogni trasferimento a terzi dei lotti aggiudicati non sar opponibile ad ART AucTioNs che considerer quale unico responsabile del pagamento laggiudicatario. la partecipazione allasta in nome e per conto di terzi potr essere accettata da ART AucTioNs solo previo deposito presso gli uffici della casa dAste - almeno tre giorni prima dellasta - di adeguate referenze bancarie e di una procura notarile ad negotia. ART AucTioNs si riserva il diritto di ritirare dallasta qualsiasi lotto. il banditore conduce lasta iniziando dallofferta che ritiene pi opportuna, in funzione sia del valore del lotto presentato sia delle offerte concorrenti. il banditore pu fare offerte consecutive o in risposta ad altre offerte, fino al raggiungimento del prezzo di riserva. il banditore, durante lasta, ha facolt di accorpare e/o separare i lotti e di variare lordine di vendita. il banditore pu, a suo insindacabile giudizio, ritirare i lotti che non raggiungano il prezzo di riserva concordato tra ART AucTioNs ed il venditore. laggiudicatario corrisponder ad ART AucTioNs un corrispettivo pari al 23% sul prezzo di aggiudicazione comprensivo di i.V.A. A questo corrispettivo dovr essere aggiunto, per i lotti che lo prevedono, il diritto di seguito secondo la normativa vigente (vedi informazioni importanti per gli acquirenti). per i lotti che fossero in temporanea importazione, provenendo da paesi non uE oltre ai corrispettivi dasta di cui sopra laggiudicatario, se residente in un paese uE, dovr corrispondere ogni altra tassa conseguente, oltre a rimborsare tutte le spese necessarie a trasformare da temporanea a definitiva limportazione (i beni interessati saranno indicati con il segno**). si ricorda che qualora il venditore fosse un soggetto i.V.A. laggiudicatario dovr corrispondere anche le imposte conseguenti (i beni interessati saranno contrassegnati dal segno ). Al fine di garantire la trasparenza dellasta tutti coloro che sono intenzionati a formulare offerte devono compilare una scheda di partecipazione con i dati personali e le referenze bancarie. ART AucTioNs si riserva il diritto di verificare le referenze fornite e di rifiutare alle persone non gradite la partecipazione allasta. Allatto della compilazione ART AucTioNs consegner un cartellino identificativo, numerato, che dovr essere esibito al banditore per formulare le offerte. ART AucTioNs pu accettare mandati per lacquisto (tramite sia offerte scritte che telefoniche) effettuando rilanci tramite il banditore, in gara con le persone partecipanti in sala. in caso di offerte identiche lofferta scritta preverr su quella orale. Nel caso di due offerte scritte identiche, che non siano superate da offerte in sala o telefoniche, ART AucTioNs considerer aggiudicataria quella depositata per prima. ART AucTioNs si riserva il diritto di rifiutare, a suo insindacabile giudizio, offerte di acquirenti non conosciuti e/o graditi. A parziale deroga di quanto sopra ART AucTioNs potr accettare dette offerte nel caso sia depositata una somma a garanzia di importo pari al valore del lotto richiesto, oltre commissioni, tasse, e spese. in ogni caso allatto dellaggiudicazione laggiudicatario comunicher, immediatamente, le proprie complete generalit e i propri dati fiscali. ART AucTioNs agisce esclusivamente quale mandataria dei venditori declinando ogni responsabilit in ordine alla descrizione degli oggetti contenuta nei cataloghi ed in ogni altra pubblicazione illustrativa. Tutte le descrizioni dei beni devono intendersi puramente illustrative ed indicative e non potranno generare nessun affidamento di alcun tipo negli aggiudicatari. lasta sar preceduta da unesposizione dei beni al fine di permettere un congruo esame degli stessi da parte degli aspiranti acquirenti, affinch questultimi, sotto la loro totale e completa responsabilit, possano verificarne tutte le qualit, quali ad esempio, lautenticit, lo stato di conservazione, il tipo, il materiale, la provenienza, dei beni posti in asta. dopo laggiudicazione nessuno potr opporre ad ART AucTioNs od ai venditori la mancanza di qualsiasi qualit dei beni oggetto di aggiudicazione. ART AucTioNs ed i propri dipendenti e/o collaboratori non rilasceranno nessuna garanzia di autenticit e/o quantaltro. Tutte le indicazioni sulla caratura ed il peso di metalli o pietre preziose, come sui relativi marchi, sono puramente indicative. ART AucTioNs non risponder di eventuali errori o della falsificazione effettuata ad arte. Nonostante il possibile riferimento ad elaborati di esperti esterni alla casa dAste, ART AucTioNs non ne garantisce n lesattezza n lautenticit. Art. 9 le stime relative al prezzo base di vendita, riportate sotto la descrizione di ogni bene sul catalogo, sono da intendersi al netto di ogni onere accessorio quale, ad esempio, diritti dasta, tasse ecc. ecc. poich i tempi tipografici di stampa del catalogo richiedono la determinazione dei prezzi di stima con largo anticipo esse potranno essere oggetto di mutamento, cos come la descrizione del bene. ogni e qualsivoglia cambiamento sar comunicato dal banditore prima dellinizio dellasta sul singolo bene interessato; fermo restando che il lotto sar aggiudicato unicamente in caso di raggiungimento del prezzo di riserva. il completo pagamento del prezzo di aggiudicazione, dei diritti dasta, e di ogni altra spesa accessoria dovr essere effettuato entro 10 giorni lavorativi dalla data dellAsta, in valuta avente corso legale nella Nazione ove si svolta lasta. in caso di mancato pagamento, fermo restando il risarcimento dei maggiori danni ART AucTioNs potr: a) restituire il bene al mancato venditore ed esigere il pagamento dal mancato acquirente delle commissioni perdute; b) agire per ottenere lesecuzione coattiva dellobbligo di acquisto; c) vendere il lotto a trattativa privata, od in aste successive, comunque in danno del mancato compratore, trattenendo a titolo di penale gli eventuali acconti versati. Nel caso il lotto rimanesse custodito da ART AucTioNs ci avverr a rischio e spese dellaggiudicatario e del mancato venditore in solido. in ogni caso fino alla data di vendita o restituzione laggiudicatario dovr corrispondere ad ART AucTioNs una somma, a titolo di penale, calcolata, avendo come base, limporto di aggiudicazione maggiorato di tutte le tasse e commissioni, al tasso del 30%. Tale somma sar dovuta a partire dal sesto giorno successivo allaggiudicazione. laggiudicatario, dopo aver pagato tutte le somme dovute, dovr ritirare i lotti acquistati entro 15 giorni lavorativi dalla data dellAsta a suo esclusivo rischio, cura e spese, rispettando lorario a ci destinato da ART AucTioNs. Nel caso in cui laggiudicatario non dovesse ritirare i lotti acquistati entro il termine sopraindicato ART AucTioNs li conserver, ad esclusivo rischio e spese dellaggiudicatario, nei locali oggetto dellasta per altri cinque giorni lavorativi. Trascorso tale periodo ART AucTioNs potr far trasportare, sempre a rischio e spese dellaggiudicatario, i beni presso un qualsiasi depositario, od altro suo magazzino, liberandosi, nei confronti dellacquirente, con la semplice comunicazione del luogo ove sono custoditi i beni. Resta fermo il fatto che per ritirare il lotto laggiudicatario dovr corrispondere, oltre al relativo prezzo con accessori, anche il rimborso di ogni altra spesa successiva. in ogni caso ART AucTioNs potr concordare con gli aggiudicatari diverse forme di pagamento, di deposito, di vendita a trattativa privata, di assicurazione dei beni e/o la fornitura di qualsiasi altro servizio che fosse richiesto al fine del miglior andamento possibile dellaffare. Tutti sono ovviamente tenuti a rispettare le leggi vigenti allinterno dello stato ove stata svolta lasta. in particolare ART AucTioNs non assume nessuna responsabilit in relazione ad eventuali restrizioni allesportazione dei lotti aggiudicati, e/o in relazione a licenze e/o permessi che laggiudicatario potr dover richiedere in base alla legge vigente. laggiudicatario non potr richiedere alcun rimborso ne al venditore ne ad ART AucTioNs nel caso che lo stato esercitasse il suo diritto di prelazione, od altro diritto a lui riservato. in caso di contestazioni rivelatesi fondate, ed accettate da ART AucTioNs a seguito della vendita di oggetti falsificati ad arte la casa dAste potr, a sua discrezione, dichiarare la nullit della vendita e, ove sia fatta richiesta, rivelare allaggiudicatario il nome del venditore. lacquirente potr avvalersi di questo articolo solo ed esclusivamente nel caso in cui abbia notificato ad ART AucTioNs, ai sensi degli articoli 137 e ss cpc la contestazione con le prove relative entro il termine di 15 giorni dallaggiudicazione. in ogni caso, a seguito di un reclamo accettato laggiudicatario avr diritto a ricevere esclusivamente quanto pagato per laggiudicazione contestata, senza laggiunta di interessi o qualsiasi altra somma per qualunque altro motivo. le presenti condizioni di Vendita sono accettate automaticamente alla firma della scheda di cui allart 5 e comunque da tutti quanti concorrono alla vendita e sono a disposizione di chiunque ne faccia richiesta. per qualsiasi controversia stabilita la competenza del foro di genova legge sulla privacy d. lgs. 196/03. Titolare del trattamento ART AucTioNs s.r.l. con sede in genova piazza campetto, 2. il cliente potr esercitare i diritti di cui al d. lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento ecc.ecc.), rivolgendosi ad ART AucTioNs s.r.l.. gARANZiA di RisERVATEZZA ai sensi dellart. 25 del d. lgs. 196/03 i dati sono trattati in forma automatizzata al solo fine di prestare il servizio in oggetto, o di altro servizio inerente loggetto sociale della societ, con le modalit strettamente necessarie allo scopo. il conferimento dei dati facoltativo: in mancanza, tuttavia ART AucTioNs non potr dar corso al servizio. i dati non saranno divulgati. la partecipazione allasta consente ad ART AucTioNs di inviare successivi cataloghi di altre aste.

Art. 2

Art. 10

Art. 3

Art. 11

Art. 4

Art. 12

Art. 5

Art. 13

Art. 6

Art. 14

Art. 7

Art. 15

Art. 8

Art. 16

GENERAL CONDITIONS OF SALE


Art. 1 The objects may be sold in lots or individually according to the nal opinion of WANNENEs ART AucTioNs (here follows referred to as ART AucTioNs or AucTioN housE). The Auctions will be held in premises that are open to the public by ART AucTioNs which acts simply as AgENT in the name and interests of each seller (the name of the said seller is written in all the Registers required by law). The sale directly concerns the purchaser and the seller. ART AucTioNs does not assume any responsibility in relation to the purchaser, the seller or any Third party concerned. The objects are sold to the highest bidder for cash. should any disputes arise among more than one purchaser, the Auctioneer (his/her decision is nal) will put the object up for sale once more so it can be purchased again in the same sale. in each case, the purchasers who disputed the former sale of the object in question are still bound by the initial bid (which gave rise to the subsequent sale of the object). should the subsequent purchase fall through once again the Auctioneer (his/her decision is nal) will decide which person may successfully purchase the lot/s. Each transfer to Third parties of the lot/s purchased does not become the responsibility of ART AucTioNs which considers the purchaser as the sole person/s responsible for payment. bidding at an Auction in the name of and for Third parties may be accepted by ART AucTioNs only after sucient bank references as well as a power of attorney have been received by the AucTioN housE at least three days before the Auction. ART AucTioNs reserves the right to withdraw any lot/s from the Auction. The Auctioneer starts the Auction beginning with the bid that s/he believes to be the most opportune, based upon both the value of the lot/s as well as the competing bids. The Auctioneer may make further bids or in response to other bids, until the reserve price is reached. The Auctioneer, during the Auction, may group together or separate lot/s and vary the order of the sale. The Auctioneer may and his/her decision is nal withdraw lot/s that do not reach the reserve price agreed upon between ART AucTioNs and the seller. The purchaser will pay ART AucTioNs a sum equivalent to 23% of the hammer price including VAT. To this sum the Artists Resale Right, according to current laws (see important information for purchasers), will be added for those lots where necessary. for those lots being temporarily imported and coming from non-Eu states, apart from the above-mentioned detractions, the purchaser if resident in an Eu member-state - will pay all other subsequent taxes, as well as refund all expenses required to transform the temporary import status of the object/s to a status that is permanent (the objects are indicated by the sign **). if the seller is in possession of a VAT number the purchaser will also pay all subsequent taxes (the objects are indicated with a ). in order to guarantee the highest levels of transparency during the Auction for all those who intend to make bids, prospective bidders are required to ll out a participation form with personal information and bank details. ART AucTioNs reserves the right to make checks on the details/references provided and to refuse those who might not be welcome. upon completion of the form ART AucTioNs will supply a numbered identication paddle which will have to be shown to the Auctioneer in order to proceed with bidding. ART AucTioNs may accept absentee bids (by means both of written as well as telephone bids) that will be undertaken by the Auctioneer, in direct competition with those present in the Auction Room. should there be a case of identical bids, the written bid will prevail upon the oral bid. should there be two written bids that are not beaten by bids made in the Auction Room or telephone bids, ART AucTioNs will consider the purchaser to be the one who made the bid rst. ART AucTioNs reserves the right to refuse its decision is nal bids made by purchasers who are not known or welcome. ART AucTioNs may, however, partially in reference to the above-mentioned, accept bids if there is a guaranteed sum deposited equal to the value of the lot that is requested, apart from commissions (buyers premium), taxes and expenses. in each case, at the moment of purchase, the purchaser will immediately inform the AucTioN housE of his/her personal information and taxation details. ART AucTioNs acts exclusively as the agent for the sellers and bears no responsibility in terms of descriptions of the objects in the catalogues or in any other illustrated publication. All the descriptions of objects are intended purely as illustrative and indicative. They may not generate any form of reliance as far as the purchaser is concerned. The Auction will be preceded by a public viewing of the objects in order to allow for a careful examination of the objects on behalf of aspiring bidders. in this way, potential purchasers will have the opportunity to and be responsible for a complete examination of all the qualities of the object/s in question: for example, the authenticity, the state of preservation, the type, the material and the provenance of the objects being auctioned. following the purchase, no one will be able to dispute or criticise ART AucTioNs or the sellers for the lack of any form of quality in reference to the object being auctioned. ART AucTioNs and its employees/consultants will issue no guarantee of authenticity. All those indications relative to the carats and the weight of metals or precious stones, as well as their relative marks, are merely indicative. ART AucTioNs is not responsible for any potential errors or falsications. Notwithstanding any potential reference to descriptions by experts external to the AucTioN housE, ART AucTioNs does not either guarantee the accuracy or the authenticity of such comments. The Estimates relative to the initial sale price, indicated beneath the description of each object in the catalogue, are intended as NET and do not include, for example, the commissions (buyers premium), taxes etc. since the printing time employed for the making of Art. 14 the catalogue requires price Estimates in advance, these latter may be subject to change, as may also the description of the object. Each and every change will be communicated to the Auctioneer before the beginning of the Auction in relation to each object concerned. The lot/s will, however, only be sold upon reaching the reserve price. Art. 10 The entire payment of the hammer price, the commissions applied (buyers premium) as well as all other expenses must be paid for within ten working days of the Auction date, in the legal currency of the state in which the Auction has taken place. in the case of lack of due payment, after full compensation of damages made to ART AucTioNs, the AucTioN housE may: return the object to the seller and demand full payment from the purchaser of the due commissions/premium; undertake action in order to forcefully obtain the obligations of purchase; sell the lot/s privately or in subsequent Auctions, to the disadvantage of the original purchaser, treating any sums paid by the latter as a form of sanction. if the lot/s is kept by ART AucTioNs this will be at the risk and expense of the purchaser and the original seller. in each case, until the sale or return dates the purchaser will pay ART AucTioNs a sum in the form of a sanction to be calculated on the basis of the hammer price plus all taxes and commissions at a rate of 30%. This sum must be paid from the sixth day following the Auction. The purchaser, after having paid all the sums due, must collect the lot/s acquired within fteen working days of the Auction date, at his/her own risk and expense, in full consideration of the opening hours of ART AucTioNs. should the purchaser not collect the lot/s during the above-mentioned times ART AucTioNs will keep them at the risk and expense of the purchaser in the AucTioN housE for a further ve working days. once this period has passed, ART AucTioNs will remove the object/s (at the purchasers own risk and expense) to the storage space deemed most appropriate by the AucTioN housE. The AucTioN housE will inform the purchaser of the place where the object/s are kept. let it be clearly understood that in order to collect the object/s the purchaser will have to pay, apart from the price plus commissions (buyers premium) etc, any refund due to subsequent expenses incurred by the AucTioN housE. in each case, ART AucTioNs may agree with the purchaser/s upon dierent forms of payment, storage, private sale, insurance of the object/s and/or granting of any other service requested in order to achieve the most successful results possible. Everybody has, obviously, to respect the current laws within the state where the Auction is held. in particular, ART AucTioNs assumes no responsibility in relation to potential restrictions concerning the export of purchased objects and/or in relation to licences or permits that the purchaser might have to request on the basis of current laws. The purchaser will not be able to request any refund either from the seller or from ART AucTioNs should the state exercise its right to pre-emption or any other right it may possess. in the case of disputes that are revealed to be well-founded and accepted by ART AucTioNs subsequent to the sale of false objects, the AucTioN housE may, at its own discretion, declare the sale null and void and, if requested, reveal the name of the seller to the purchaser. The purchaser may make use of this Article (Article 14) only and exclusively in the case that s/he has notied ART AucTioNs according to Articles 137 and following in the code of civil procedure of the dispute in question with the relative proof within fteen days of the Auction date. in each case, subsequent to an accepted claim the purchaser has the right to receive exclusively what was paid as the disputed hammer price without the addition of interests or other sums for any other reason. The current sale conditions are accepted automatically upon signing the form (see Article 5) and by all those individuals who take part in the sale. The above-mentioned conditions are at the disposal of any individual who requests to see them. Any case of controversy is within the jurisdiction of the genoa law courts. privacy law (legislative decree 196/03). data controller: ART AucTioNs s.r.l. with headquarters in gENoA, piazza campetto, 2. The customer may exercise his/her rights according to legislative decree 196/03 (access, correction, cancellation, opposition etc), by contacting ART AucTioNs s.r.l. gARANZiA di RisERVATEZZA according to Article 25 of legislative decree 196/03. The information is computerised with the sole intention of providing the above-mentioned service or any further service relative to the company, in such a way that is strictly connected to the question at hand. The supply of data is optional: in default of which, ART AucTioNs will not be able to perform the service required. data will not be divulged. participation in an Auction allows ART AucTioNs to send subsequent catalogues of other Auctions.

Art. 2

Art. 3

Art. 11

Art. 4

Art. 12

Art. 5

Art. 13

Art. 6

Art. 7

Art. 8

Art. 15

Art. 16

Art. 9

- Preview -

GE89
MODULO PER LE OFFERTE /ABSENTEE BIDS FORM
IO SOTTOSCRITTO

0511

Arte moderna e contemporanea

NOME/COGNOME
NAME/SURNAME

DOCUMENTO/N
DOCUMENT/N.

DATA E LUOGO DI EMISSIONE


DOCUMENT/N.

NATO A
BORN IN

DATA
DATE

INDIRIZZO
ADDRESS

CITT
TOWN

CAP
ZIP CODE

STATO
COUNTRY

TELEFONO/FAX
PHONE/FAX
CODICE FISCALE TAX PAYERS CODE

E-MAIL
E-MAIL

fax +39 010 2517767 - info@wannenesgroup.com

CONFERISCO INCARICO
A Wannenes Art Auctions affinch effettui per mio ordine e conto delle offerte per lacquisto dei lotti qui sotto elencati fino al prezzo massimo (oltre commissioni, tasse e/o imposte e quantaltro dovuto) indicato per ciascuno di essi, e/o prenda contatto telefonico con me al momento in cui saranno posti in vendita i lotti qui sotto elencati, al numero di telefono da me indicato. dichiaro di conoscere ed accettare integralmente le condizioni di vendita stampate sul catalogo ed espressamente esonero Wannenes Art Auctions da ogni e qualsiasi responsabilit per le offerte che per qualsiasi motivo non fossero state eseguite in tutto o in parte e/o per le chiamate che non fossero state effettuate, anche per ragioni dipendenti direttamente da Wannenes Art Auctions.
Data .................................................................... Ora ...........................................
RICHIAMO ALLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E VARIE 1. Il presente elenco non da considerarsi esaustivo ma, meramente, esemplificativo; il partecipante allasta ha gi preso visione delle condizioni generali di vendita che ha dichiarato di aver compreso ed integralmente gradito ed accettato. 2. Nel caso di parit tra unofferta scritta ed una in sala prevarr lofferta scritta. 3. Nel caso di parit tra pi offerte scritte prevarr quella formulata per prima, purch formulata in maniera completa (garanzie bancarie comprese). 4. Il proponente perfettamente a conoscenza che il prezzo finale di acquisto sar composto dalla somma offerta maggiorata dai diritti dasta e da tutte le imposte e tasse conseguenti, nonch da tutte le voci di spesa chiaramente indicate nel catalogo. 5. Wannenes Art Auctions simpegna a cercare di effettuare lacquisto al prezzo pi basso possibile. LEGGE SULLA PRIVACY Ai sensi e per gli effetti dellart. 10 L. 675/96 e successive modificazioni ed integrazioni i

Firma ...................................................................................................................
dati saranno trattati esclusivamente per le finalit per le quali sono stati comunicati e per linvio di comunicazioni commerciali e/o pubblicitarie (comunque esclusivamente per materie inerenti loggetto sociale della Wannenes Art Auctions). I dati potranno essere comunicati a persone ed enti che prestano servizi per conto di Wannenes Art Auctions , ivi compresi istituti di credito per lespletamento delle formalit di pagamento. I dati potranno essere trattati anche con strumenti informatici.

CARLA ACCARDI ARANCIO VERDE, 1964 caseina su tela, cm 54X73 Stima 12.000 - 16.000

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile dichiaro di approvare specificatamente con lulteriore sottoscrizione che segue gli articoli 1, 2, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 11, 13, 14, 15 delle Condizioni di Vendita.

Firma ..................................................................................................................................
RECAPITO PER OFFERTA TELEFONICA

LOTTO

DESCRIZIONE

OFFERTA MASSIMA IN

GENOVA 15 giugno 2011


Esposizione: 11-12-13-14 giugno Cataloghi: + 39 010 2530097 - info@wannenesgroup.com Web site: www.wannenesgroup.com

QUESTO MODULO SAR RITENUTO VALIDO SOLO SE PERVERR PER LETTERA O FAX ALMENO SETTE ORE PRIMA DELLINIZIO DELLASTA NON SI ACCETTANO OFFERTE TELEFONICHE SOTTO I 200 EURO DI STIMA MASSIMA THIS FORM WILL BE ACCEPTED ONLY IF RECEVED BY E MAIL OR FAX AT LEAST SEVEN HOURS BEFORE THE BEGINNING OF THE AUCTION TELEPHONE BIDS LOWER THAN 200 EURO WILL NOT BE ACCEPTED

Indice dei Designers e delle Aziende


Agnoli Tito 177 Akikaze 247 Albini Franco 235, 236, 237, 238, 239, 240, 273, 274 Aloisi Attilio ,72 Anastasio Andrea 311 Arbo 255 Arflex 67 Argy-Rousseau Gabriel 3 Arredoluce 130, 131, 132, 133, 134, 135, 136, 137, 138, 139, 140, 141, 142 Arteluce 256, 257, 258, 259, 260, 261, 262, 263, 264, 265, 266, 267, 268, 269, 270, 271, 272, 273, 274 Artemide 175 Asti Sergio 271 Aulenti Gae 232, 233, 234 Azucena 50, 102, 102b, 103, 104, 105, 116 Baroni Nello 63 Barovier Ercole 117 B.B.P.R. 175 Bernini 112, 113, 115, 187 Bianconi Fulvio 39, 40, 151 Borek Sipek 297 Borsani Osvaldo 28, 30, 154, 157, 170, 172, 173, 176, 301, 302, 303 Bragalin Angelo 145 Breuer Marcel 284 Brotto Angelo 87, 146, 147 Buffa Paolo 17, 18, 27, 33, Buzzi Tomaso 21, Campi Antonia 80 Candle 291, 292 Cappellini 298, 306 Casa e Giardino 62, 64 Cassina 58, 59, 168, 290 Castiglioni Achille 278 Castiglioni Pier Giacomo 180,232, 233, 234 Chiesa Giordano 61 Chiesa Pietro 196, 197, 199, 202, 203, 204, 205 Colombo Joe 167, 178, 183, 188, 189, 190, 191 Comfort 167, 178 Coppola Silvio 160 Cristal Art 98 Decalage 72 De Carli Carlo 58, 59, 85 De Cavero Felix 72 De Lucchi Michele 307 Design Center 182 Di Cambio Arnolfo 188, 189, 190, 191 Disderot 73 Dixon Tom 298 Durot Louis 309 Esperia 87, 146,147 Eames Charles & Ray 185, 299, 300 Falconi Laura 228 Flos 174, 278 Fontana Arte 195, 196, 197, 198, 199, 200, 201, 202, 203, 204, 205, 206, 207, 208, 209, 210, 211, 212, 213, 214, 215, 216, 217, 218, 219, 220, 221, 222, 223, 224, 225, 226, 227, 228, 229, 230, 231, 232, 233, 234. Fontana Luigi 192, 193, 194 Fornasetti Piero 121 France & Sons 107 Frattini Gianfranco 112, 113, 115 Gabetti Roberto 255 Gardella Ignazio 50, 102, 102b, 103, 104, 105, 116 Gariboldi Giovanni 7 Gavina 96, 179 Gerli Eugenio 176, 301, 302, 303 Guariche Pierre 73 Hansen Carl & Son 108 Helg Franca 235, 236, 237, 238, 239, 240, 274 High Society 276, 277 Ingrand Max 207, 208, 209, 210, 218, 219, 220, 221 Juhl Finn 106, 107 ICF 299, 300 ISA 36 Isola Aimaro 255 Issel Alberto 8 Kartell 180 Knoll International 246, 284 Kristiansson Osten 109 Lacca Cesare 13 Larsson Axel 37 Laveno 80 Lelii Angelo 130, 131, 132, 133, 138, 139, 142 Lenci Fabio 187 Lumen 34 Lumi 31, 35, 97, 123, 159 Mangiarotti Angelo 291, 292, 293, 315. Mann Niedecken George 4 Mazzega 249 Mazzei 312 Maxalto 184, 295 Memphis 311 Miller Herman 185, 299, 300 Minoletti Giulio 48 Minotti Ezio 78, 79 Missaglia Gaetano 296 Montagna Grillo A. 276, 277 Newson Marc 306 Nobili Vittorio 94 O-luce 84, 177, 183 Ostuni Giuseppe 84 Ottagono 248 Pagano Pogatschnig Giuseppe 2 Pallucco Paolo 304 Panton Verner 275 Parisi Ico & Luisa 49, 83, 168 Pesce Gaetano 289, 290, 308 Piccoli Bobo 229 Poliarte 247, 252 Ponti Gio 60, 61, 62, 64, 122, 123, 195, 199, 201, RB Rossana 307 Ragazzini Giorgio 312 Rizzo Willy 279, 282, 285, 288 Rossi Aldo 305 Sabattini 281 Sabot Design 279, 285, 288 Salocchi Claudio 254 Sarfatti Gino 256, 257, 258, 259, 260, 262, 263, 264, 265, 266, 267, 268, 269, 270 Scarpa Afra & Tobia 174, 184, 294, 295 Scarpa Carlo 5 Scolari Gaetano 93 Seguso Archimede 6, 16, 45, 118 Sibast Helge 110 Sibast Furniture 110, 111 Sirrah 235, 236, 237, 238, 239, 240, 253 Skipper 293, 315 Sormani 254 Sottsass Ettore 182, 313 Stearns Thomas 150 Stilnovo 42, 43, 47, 65, 68, 81, 82, 91, 93, 99, 114, 120, 143, 144, 155, 156, 158, 161, 164, 171, 186 Stilux 166 Svenska Mobelfabrikerna 37 Tagliabue F.lli 94 Takahama Kazuhide 96, 179, 253 Tecno 170, 172, 173, 176, 301, 302, 303 Tonello A. 276, 277 Torlasco Oscar 31, 159, 181 Toso Renato 283 Torregiani 314 Ulrich Guglielmo 24, 41 Unifor 305 Valabrega Vittorio 25, Valenti 241 Van der Rohe Mies 246 Venini 5, 12, 15, 17, 29, 39, 40, 150, 151, 286, 287 Vigan Vittoriano 261 Vistosi Luciano 244 Vodder Arne 111 Von Bohr Olaf 241 Von Klier Hans 182 Wegner Hans 108 Zanotta 313 Zanuso Marco 67 Zerodisegno 308