Sei sulla pagina 1di 50

-MSGR - 20 CITTA - 1 - 02/09/11-N:R.

CITTA'

7 Abbinamenti facoltativi (da aggiungere al prezzo del quotidiano). 7 Prezzi promozionali: nella provincia di Macerata q 0,70. Nelle restanti province delle Marche q 0,50. 7 Tandem con altri quotidiani (non acquistabili separatamente): nelle province di Brindisi e Lecce e Taranto Il Messaggero + Quotidiano q 1,00, la domenica con Tutto Mercato q 1,20. In Umbria e Abruzzo Il Messaggero + Corriere dello Sport-Stadio q 1,00 Nel Molise: Il Messaggero + Il Quotidiano del Molise q 1,00. Nella province di Reggio Calabria e Cosenza Il Messaggero + La Gazzetta del Sud q 1,00

INTERNET: www.ilmessaggero.it
Sped. Abb. Post. legge 662/96 art. 2/19 Roma

ANNO 133 - N 238

e 1,00 Italia

IL GIORNALE DEL MATTINO

VENERD 2 SETTEMBRE 2011 - S. ELPIDIO

Inmanettechiaggirailfiscooltreitremilioni.Entilocalieimprenditoriboccianolamanovra

Carcereaglievasori,iredditionline
Nel mirino anche i conti correnti. Berlusconi: opposizione criminale
LEATTESE DEI MERCATI EDEL PAESE
di OSCAR GIANNINO

Le misure
FONDI AGLI ENTI LOCALI I tagli sono ridotti di 1,8 miliardi di euro; in pi Comuni, Province e Regioni avranno tutto il gettito della Robin Tax LOTTA ALL'EVASIONE Carcere per i "reati fiscali" oltre i 3 milioni; per le societ di comodo aumento dell'Ires COMUNI E FISCO Rester ai Comuni tutto il gettito recuperato con la loro collaborazione nel 2012-2014 BANCHE Si dovranno indicare in dichiarazione dei redditi le banche con cui si hanno rapporti COOPERATIVE Arriva la stretta tributaria: aumenta dal 30 al 40% il peso degli utili sul reddito imponibile CONTRIBUTO DI SOLIDARIET Salta la tassa extra per i redditi alti. Restano norme analoghe per statali e pensionati
ANSA-CENTIMETRI

Pizzetti: la privacy Alemannoguida cos a rischio larivoltadeiComuni


ROMA K Il garante della privacy, Francesco Pizzetti, mette in guardia sui possibili rischi e raccomanda cautela: la pubblicazione integrale delle dichiarazioni dei redditi su Internet pu svelare dati sensibili dei contribuenti. Farlo per coinvolgere i cittadini nella lotta allevasione un salto culturale molto grande. E utilizzare il canale online presenta notevoli criticit. Se la scelta sar confermata dal legislatore lAutorit ne prender atto, ma chiederemo di essere sentiti. Qui in gioco il rapporto tra Stato e cittadini.
Corrao a pag. 4

QUANDO un governo basa la sua politica di


bilancio sullalotta allevasione vuol dire che a corto di idee e di volont politica. Questo ha scritto del governo italiano il Financial Times, commentando lipotesi cheieri ha trovato puntualmente conferma, e cio che la lotta allevasione la posta con la quale il governo ritiene di poter integralmente coprire il buco da 3,8 miliardi determinato dalla caduta della sovrattassa sui redditi oltre i 90 mila euro annui denominata contributo di solidariet. Travolta in 24 ore lidea di defalcare il riscatto di laurea, specializzazione e militare dal computo degli anni di lavoro necessari a godere attualmente delle pensioni di anzianit, pressato dalla dura protesta di Comuni e Regioni che chiedevano di cassare tutti i 6 miliardi di tagli aggiuntivi alle Autonomie (e non solo i meno di due miliardi che vengono ricavati dalla Robin Hood Tax sui gruppi energetici), il governo ieri non ha trovato misure strutturali aggiuntive di contenimento della spesa. Dunque, la soluzione quella di una nuova intensificazionedella lotta allevasione. ovvio che la scelta nasce dal fatto che le misure anti evasione godono di vasta popolarit, in un Paese da anni intossicato e diviso sul tema di chi sia davvero a evadere tra 100 e 150 miliardi di euro di imposte. Ma prima di entrare nel merito dellenuove misure della manovra italiana, va detto che per una vota il Financial Times non sbaglia di molto.
CONTINUA A PAG. 10

ROMA K Carcere per gli evasori oltre la soglia dei 3 milioni, redditi online sui siti dei Comuni e conti correnti da indicare nelle dichiarazioni annuali al

fisco. stretta sullevasione nella manovra-bis corretta al Senato. Enti locali e imprenditori bocciano il provvedimento. Berlusconi: opposizione criminale.

ROMA K Inaccettabile: cos il sindaco della Capitale boccia la nuova versione della manovra. Per tentare di ridurre limpatto dei sacrifici sulle autonomie locali Alemanno, alla guida di una delegazione dellAnci, non disdegna di chiedere aiuto allopposizione recandosi nella sede nazionale del Pd da Pierluigi Bersani. La manovra taglia 4,2 miliardi di euro a Comuni, Province e Regioni. Sacrifici insostenibili, lallarme corale lanciato dai governatori di entrambi gli schieramenti. A rischio i servizi ai cittadini, in primo luogo il trasporto pubblico locale, lassistenza e la sanit.
Franzese a pag. 6

AJELLO, CIFONI, COLOMBO, COSTANTINI, FUSI, MARCONI E RIZZI DA PAG. 2 A PAG. 7

LA GUERRA

Arrestata anche la moglie, ricercato Lavitola. Laccusa: pagati per tacere sul caso escort

Ricattialpremier,Tarantiniincella
Nelle telefonate le pressioni: Mettiamolo con le spalle al muro
ROMA K Limprenditore pugliese Giampaolo Tarantini e la moglie Angela Devenuto sono stati arrestati nellambito dellindagine avviata dalla procura di Napoli sulla presunta estorsione da 500 mila euro ai danni di Silvio Berlusconi. Nelle intercettazioni le pressioni: Mettiamolo con le spalle al muro. Secondo laccusa sarebbero stati pagati per tacere sul caso escort. I coniugi erano nella loro casa di Roma, vicino a via Veneto, dove Tarantini aveva trascorso alcuni mesi agli arresti domiciliari. Mandato darresto anche per lex direttore dellAvanti Valter Lavitola, che fa sapere: Non sono latitante, sono allestero.
DAMIANI, DEL GAUDIO E ERRANTE ALLE PAG. 8 E 9

VENEZIA

Parigi,verticesullaLibia Gheddafi:resistiamo
di FABIO NICOLUCCI

Madonna al Festival del cinema di Venezia nelle vesti di regista ha presentato, fuori concorso, il film W.E.

INCONTRO ieri a Parigi degli Amici della Libia certifica anche internazionalmente la fine militare del regime di Gheddafi e il riconoscimento della coalizione vittoriosa. Un disco verde che apre un confronto commerciale e politico sulla nuova Libia duro e senza esclusioni di colpi.
Continua a pag. 10

Madonna: vorrei rifare La dolce vita


FERZETTI E SATTA ALLE PAG. 24 E 25

CONTI, PIERANTOZZI E ROMAGNOLI A PAG. 17

Il governatore del Lazio: vanno riscritti i protocolli

Da Totti a Zarate, la difficile vita dei fantasisti

Polverini:casoTbc,sicambia
ROMA K La necessit di riscrivere il protocollo di sicurezza negli ospedali e una campagna di prevenzione nelle scuole. Il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, ha le idee chiare sui prossimi passi da compiere per evitare che il caso del contagio di tubercolosi al Gemelli possa ripetersi. La prossima settimana, nellincontro con il ministro della Salute Ferruccio Fazio, si parler di possibili modifiche al protocollo di sicurezza chestabilisce qualimisure di prevenzione adottare sia per i malati che per i dipendenti.
Bogliolo a pag. 11

Lasolitudinedeinumeri10
Tra i pazienti dei medici anche i morti
FROSINONEKTruffa al Servizio sanitario nazionale da parte di un gruppo di medici dellamutua. La Guardia di finanza di Frosinone ha scoperto che 194 medici hanno ricevuto le indennit per circa 1500 pazienti deceduti ma risultanti ancora a loro carico e per i quali risultano prescrizioni di farmaci.
De Angelis a pag. 11

Ilsegno delCancro ritrova la grinta

di ENRICO MAIDA

SILENZI assordanti di Totti e laddio di Zarate alla Lazio, per approdare allInter, riportano in primo piano le difficolt quasi croniche dei cosiddetti fantasisti a resistere nel grande circo delle banalit dove non contano i singoli, ma il collettivo. Una specie di solitudine dei numeri 10 che dura da sempre, diciamo da quando Edson Arantes do Nascimiento, in arte Pel, cambi il gioco del calcio con una magica piroetta ai campionati mondiali di Svezia nel 1958.
Continua a pag. 27

UONGIORNO, Cancro! Il vento di Saturno continuer a soffiare sulla vostra vita ma ci sono anche dei momenti in cui il pianeta si calma e lascia libert dazione. Oggi e domani, per esempio. Qualche problemasolo comeconseguenza di decisioni prese a cuor leggero nel passato, recente o lontano. Grande per la forza della Luna in Scorpione, che si unisce alla grinta e al coraggio di Marte, alla fortunata azione di Giove. Vivrete due giorni di sorprese felici, incontri e viaggi che propiziano la nascita di nuovi amorie nuove relazioni che durano per la vita. Auguri!
RIPRODUZIONE RISERVATA

Loroscopo a pag. 15

-TRX IL:02/09/11

01.18-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 2 - 02/09/11-N:RIBATTUTA

PRIMO PIANO

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

LA MANOVRA Il ministro diserta la riunione di governo poi in Senato presenta il nuovo testo

Tremonti firma gli emendamenti carcere per gli evasori milionari


I Comuni potranno pubblicare online le dichiarazioni dei redditi
di FABRIZIO RIZZI

ROMA - Chi evader il fisco, superando la soglia dei 3 milioni di euro, avr le porte spalancate del carcere. Stop al contributo di solidariet per i redditi alti dei privati, mentre resta un prelievo per i dipendenti pubblici e le pensioni doro del 5 per cento oltre i 90mila euro e del 10 per cento oltre i 150mila. Il gettito della Robin Tax finanzier interamente i Comuni. E stretta sullevasione fiscalenella manovra-bis, corretta al Senato, con numerosi emendamenti, dal ministro Giulio Tremonti. Dora in poi, tutti i redditi delle persone verranno pubblicati on line dai siti comunali mentre nella dichiarazione dei redditi dovr essere indicata la propria banca sulla quale sono versati i depositi. Sulla base di questi dati, lAgenzia delle Entrate potr stilare liste selettive dei contribuenti da sottoporre a controllo. Ma ai Comuni andr il cento per cento dei frutti della lotta allevasione dal 2012 al 2014. Per le societ di comodo, in arrivo lIres maggiorata del 10,5%. Confermata la stretta sulle Cooperative. Aumenta dal 30 al 40% il peso degli utili nella formazione del reddito imponibile. Bisogna aggiungere ancora il capitolo sui costi della politica. Ci saranno meno tagli agli enti territoriali, i ministeri non avrannoil miliardo di compensazionedellaRobin Tax. Salvate le Province (il riordino affidato a un ddl costituzionale), ma i consiglieri provinciali verranno dimezzati. Per i piccoli Comunisi punta alle Unioni, con meno assessori. Dovranno tenere di sera le riunioni istituzionali. E stato accolto un emendamento Pd, prima firma Anna Finocchiaro, sulla revisione integrale della spesa pubblica, spending review. Giulio Tremonti appare soddisfatto quando afferma che il Senato ha definito i contenuti della manovra, dopo giornate di grande tensione, con grande efficacia e responsabilit. E dice che sar approvata con due sole differenze rispetto a quello iniziale. Le due differenze riguardano il gettito della addizionale Ires sulle societ energetiche destinate ai governi locali e la sostituzione della supertassa sugli stipendi con il reperimento dei fondi alla lotta allevasione. Il ministro dellEconomia riesce a fare una battuta: Invece che un contributo di solidariet, avremoun contributo dellevasione. Alla fine, garantisce, i saldi resteranno assolutamente invariati. Ovvero, la manovra rester da 45 miliardi di euro e consentir di arrivare al pareggio di bilancio nel 2013. Per il sottosegretario Luigi Casero non usciremo dallo schema preso in sede europea. Mentre nel Pdl emergono voci di insofferenza circa la quadra individuata sulla pubblicazione dei redditi on line e sul dovere di indicare la propria banca, nella Lega si registra un forte nervosismo, malgrado la dichiarazione di Federico Bricolo che giudica la manovra sicuramente migliorata, essendo riusciti a dare

risposte agli enti locali, ma Giulio Tremonti si conticolpendo i grandi evasori che nuamente tenuto in contatto si sono arricchiti senza pagare al telefono con Silvio Berluscole tasse. Lapprodo in Aula ni dallaltra sera, fino a ieri delSenato previstopermarte- mattina. Salta la riunione del d prossimo. Il presidente, Re- Consiglio dei ministri ed arrinato Schifani, per velocizzare i va a Palazzo Madama. Dopo lavori in commissione Bilan- un colloquio con il presidente cio ed in AuSchifani, si la,ha auspicachiuso in una to che i grupstanza con il pi parlamenpresidente tari ritirino dellacommisbuona parte sione Bilandeiloroemencio, Antonio damenti. I Azzolini, angruppi avrebnunciando le berodatoillonovit conro assenso. cordate con il Perch, ha repremier. Sucplicato Maucessivamente rizio Gaspar- La firma di Tremonti sulla manovra vede Schifani ri, bisogna insieme con evitare il voto difiducia. Giam- il ministro Roberto Calderoli. piero DAlia, capogruppo Poi tiene una riunione con i Udc, si detto disposto a fare il senatori di maggioranza, infiprimo passo, ritirando i suoi ne illustra le nuove misure in 19 emendamenti, a patto che commissione. Per il caldo, si la maggioranza cancelli i suoi toglie la giacca, restando in 700. Bisogner ora vedere gli effetti delle nuove bordate di maniche di camicia. Forse, un Silvio Berlusconi contro le op- portafortuna. posizioni. RIPRODUZIONE RISERVATA

Cos cambia la manovra


Emendamenti presentati al Senato dal ministro Tremonti e dal relatore Azzolini Fondi agli enti locali Lotta all'evasione I tagli sono ridotti di 1,8 miliardi di euro; in pi Comuni, Province e Regioni avranno tutto il gettito della Robin Tax (900 milioni/anno) Carcere per i "reati fiscali": oltre i 3 milioni non c' pi sospensione condizionale della pena; per le societ di comodo aumento dell'Ires (10,5 punti percentuali in pi); per "soci e familiari", che godono di beni dell'azienda, controlli sistematici del fisco I Comuni riceveranno dati dalle Agenzie delle Entrate e avranno una funzione di controllo; potranno anche pubblicare online le dichiarazioni dei redditi; rester ai Comuni tutto il gettito recuperato con la loro collaborazione nel 2012-2014 Si dovr indicare in dichiarazione dei redditi le banche con cui si hanno rapporti; con questi dati l'Agenzia delle Entrate potr elaborare liste di contribuenti da controllare Arriva la stretta tributaria: per esempio aumenta dal 30 al 40% il peso degli utili su reddito imponibile Salta la tassa extra per i redditi alti. Restano norme analoghe per statali e pensionati (tetto agli stipendi e non prelievo Irpef)
ANSA-CENTIMETRI

Silvio Berlusconi con Nicolas Sarkozy ieri allEliseo

Comuni e fisco

Maggioranza impantanata laffondo dellastampa estera


ROMA - Duro giudizio della stampa estera sulla manovra economica del governo italiano e sulle mosse della coalizione di centrodestra. Sono in particolare i media economici e fininaziari ad attaccare lesecutivo e il premier Silvio Berlusconi. Secondo il Financial Times, al ritorno dalle vacanze estive gli italiani si trovano di fronte una maggioranza di governo impantanata sulla manovra sulle cui misure prevale ancora il caos. Il quotidiano britannico dedica un lungo articolo dedicato alla situazione dellItalia e nota: La crisi porta a galla le debolezze dei principali attori della commedia italiana. Il titolo delleditoriale di ieri molto duro: Promesse infrante: Berlusconi annacqua le necessarie misure sullausterity. Questi sono tempi difficili per il debito italiano, analizza lFt, che aggiunge: Confusione politica e continue riduzioni alle misure correttive non porteranno nulla di buono. Secondo il quotidiano della City di Londra il patto informalefra Banca Centrale Europea e governo italiano rischia di saltare. La Bce - ricorda il giornale - var meno di un mese fa un piano dintervento demergenza comprando i titoli di stato italiani calmando cos il mercato dei bond: un tornado che avrebbe potuto spazzare via leurozona. Lintervento stato deciso sulla base di unintesa: il governo di centrodestra avrebbe adottato misure rigorose per sanare il bilancio e promuovere la crescita introducendo riforme strutturali attese ormai da lungo tempo. Lintesa sarebbe ormai in bilico. La colpa interamente del presidente del Consiglio Berlusconi e dei suoi alleati, nota il Financial Times, che attacca: il risultato dei litigi tra Popolo delle libert e Lega Nord dunque davanti agli occhi di tutti. Segue un elenco delle misure prima proposte e poi eliminate dal governo. Queste revisioni continua leditoriale - sarebbero giustificabili se lesecutivo fosse in grado di spiegare in modo convincente come pensa di bilanciare la differenza dintroiti. Al contrario, Berlusconi e i suoi colleghi cianciano di rinforzare leterna battaglia contro levasione fiscale. Se verr fuori conclude lFT - che Berlusconi diluir anche le riforme sugli ordini professionali avr perso quel poco di credibilit che gli resta come premier. La manovra italiana occupa anche le pagine del Wall Street Journal che esprime tutte le sue perplessit per i continui cambiamenti emersi negli ultimi giorni. LItalia di Berlusconi - titola il giornale - inciampa in una raffica di piani di austerit. Nellarco di due mesi - si legge nellarticolo - Berlusconi ha svelato una valanga di misure e contromisure da far girare la testa alla Borsa di Milano cos come nelle stradine acciottolate dei paesini italiani. Non meno tenero lEconomist in edicola oggi. Il settimanle inglese si chiede: Pu lItalia affondare leuro?.

Banche e fisco

Cooperative

Contributo di solidariet

Financial Times Wall Street Journal ed Economist critici verso il Cavaliere

Da sinistra Antonio Gentile, sottosegretario allEconomia, il ministro dellEconomia Giulio Tremonti, il relatore Antonio Azzolini e Anna Maria Carloni

LE PARTI SOCIALI

Misure deboli e inadeguate


Confindustriaboccia lemodifiche dellesecutivo.Sindacatimobilitati
di LUCIANO COSTANTINI

ROMA K Manovra debole ed inadeguata, squilibrata sulle entrate e senza misure strutturali per la crescita, non c la certezza necessaria sui saldi. Anche Confindustria si schiera sul fronte del no. Insieme ai sindacati. Impossibile, ovviamente, scendere in piazza o proclamare uno sciopero generale (come ha gi fatto la Cgil), ma la bocciatura netta per quanto pesante. Mentre Cisl, Uil, Uglieri manifestavanodinanzialSenato, il direttivo di viale dellAstronomia, riunito a Milano in sessione straordinaria, formalizzava in una nota tutto il dissenso degli industriali rispetto ad una manovra che si sta faticosaEmma Marcegaglia mente profilando. Il documento, approvato allunanimit, esprime anche una forte preoccupazione per il modo in cui viene affrontata la grave situazione della finanza pubblica italiana e della ripresa della crescita rispetto a rischi che una inadeguata gestione dei problemi pu avere per lItalia e per tutta lEuropa. Il che chiaramente un atto di accusa nei confronti dellesecutivo. Da qui il richiamo alla necessit di agire con grande senso di responsabilit e determinazione, facendo appello alla coesione di tutte le forze politiche e sociali. I sacrifici, insiste Confindustria, vanno ripartiti equamente tra tutti superando corporativismi e procedendo a tagli non pi rinviabili ai

costi della politica. Soprattutto, necessario agire con fermezza e in tempi rapidissimi. Quella rapidit che, evidentemente, non c stata, tanto vero che a quasi un mese di distanza dal monito della Bce, alcune componenti della manovra non sono valutabili e non c quindi certezza sui saldi. Nella sostanza, lorganizzazione guidata da Emma Marcegaglia, denuncia una sorta di immobilismo, quanto meno di incertezza nelloperato di palazzo Chigi rispetto a interventi riformatori richiesti oggi dalla Bce e da sempre dalla decrescente competitivit del Paese. Le priorit degli industriali sono arcinote: tagli alla spesa pubblica, potenziamento delle infrastrutture, snellimento del sistema burocratico, maggiore flessibilit del mercato del lavoro. Alle quali, in un momento particolarmente critico per il Paese, vanno aggiunti almeno altri cinque interventi: ritocchi al modelloprevidenziale con chiaro innalzamento dellet pensionabile; un carico fiscale pi leggero su imprese e lavoratori; via alle privatizzazioni a partire dalle societ di servizio pubblico; dismissione del patrimonio immobiliare; liberalizzazione delle professioni e dei servizi pubblici locali. La manovra - quella che almeno si va delineando - per Confindustria proprio non va. Come del resto non funziona a giudizio dei sindacati anche se trale confederazioni resta una incontestabile divergenza sulla strategia da adottare nei confronti dellesecutivo affinchcambi atteggiamento e soprattutto la direzione delle misure da adottare: la Cgil, per esempio, conferma la propria linea di intransigenza: sciopero generale marted prossimo. I motivi per scioperare ci sono tutti ed anzi

escono rafforzati dallultima versione della manovra, sottolinea il leader SusannaCamusso, secondo la quale lultimo vertice di Arcore ha cambiato due articoli, ma tutto il resto iniquo. Secondo Cisl, Uil, Ugl larma dello sciopero, invece, non risolve i problemi. E stato il pressing asfissiante su palazzo Chigi a determinare i mutamenti di rotta del governo. Secondo il numero uno della Uil, Luigi Angeletti, gli scioperi servono quando si combatte un padrone, manel sistema politico quello che conta il consenso e se si colpisce il consenso, i governi capitolano. Bonanni garantisce chela mobilitazione continuer fino a quando lesecutivo non varer una manovra Raffaele Bonanni equa. Vorremmo pi seriet e compostezza dalla classe dirigente, speriamo che il Parlamento si faccia sentire. Giovanni Centrella, segretario generale dellUgl, chiede maggiore coesione tra tutte le forze sindacali che, invece, continuano a polemizzare. Ieri la Cgil ha manifestato la propria irritazione per un presuntoincontro segreto tra ilministro Sacconi e i vertici di Cisl, Uil e Confindustria. Immediata la replica del sindacato di Bonanni: Sarebbe il caso che la Cgil facesse le opportune verifiche prima di inseguire indiscrezionie diffondere notizie assolutamente infondate. La Cgil dovrebbe avere pi rispetto per le altre organizzazioni sindacali.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ABCD

Fondato nel 1878

Direttore Responsabile: MARIO ORFEO Vicedirettori: STEFANO BARIGELLI (Vicario) ALESSANDRO BARBANO GIANCARLO MINICUCCI Redattori Capo Centrali: STEFANO CAPPELLINI (Responsabile) RAFFAELE ALLIEGRO ALESSANDRO DI LELLIS ANGELA PADRONE MASSIMO PEDRETTI LUCIA POZZI Presidente: Vicepresidente: Amministratore Delegato: Consiglieri: FRANCESCO G. CALTAGIRONE GAETANO CALTAGIRONE ALBINO MAJORE ALESSANDRO CALTAGIRONE AZZURRA CALTAGIRONE CARLO CARLEVARIS MARIO DELFINI Direttore Generale: ALVISE ZANARDI
Il Messaggero S.p.A. Sede legale Via del Tritone, 152 - 00187 Roma - Tel. 0647201 G Copyright Il Messaggero S.p.A. - Tutti i diritti sono riservati. Piemme S.p.A. - Concessionaria di pubblicit Via Montello, 10 - 00195 Roma - Tel. 06377081 Registrazione R.S. Tribunale di Roma n. 164 del 19/6/1948 Stabilimenti stampa de Il Messaggero: Il Messaggero S.p.A., viale di Torre Maura 140, Roma; Litosud - Centro Stampa di Pessano con Bornago (MI); Gazzetta del Sud Calabria S.p.A., Rende (CS) localit Lecco; Unione Sarda S.p.A., 09100 Cagliari viale Elmas; S.E.S. Societ Editrice Siciliana S.p.A., Messina via Bonino 15c.

La tiratura di gioved 1 settembre 2011 stata di 319.104 copie

Certificato ADS N. 6897 del 21-12-2010

-TRX IL:01/09/11

23.12-NOTE:RIBATTUTA

-MSGR - 20 CITTA - 3 - 02/09/11-N:RIBATTUTA

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

PRIMO 3 PIANO 3

LA POLEMICA Il piano del premier: rimettere mano alle pensioni per abbassare lIrpef in vista del voto

Berlusconi attacca lopposizione Criminale e anti-italiana


Se necessario, aumento dellIva al 22 per cento per tre mesi
dal nostro inviato MARCO CONTI

PARIGI - Rispetteremo gli impegni, rispetteremo gli impegni. Se necessario posso alzare lIva in unora con un semplice decreto. Lappuntamento con Barroso e Van Rompuy, presidenti rispettivamente della Commissione e

del Consiglio Europeo, Silvio Berlusconi lo aveva fissato al telefono il giorno prima. A Bruxelles c preoccupazione per come il governo italiano sta affrontando gli impegni presi con la Bce, e il Cavaliere prodigo di rassicurazioni anche con il cancelliere tedesco AngelaMerkel che,spontanea-

mente, si unisce alla conversazione a quattro che si svolta ieri pomeriggio allEliseo a margine della conferenza internazionale sulla Libia del dopo-Gheddafi. Berlusconi partecipa al summit fortemente voluto da Sarkozy, con un orecchio teso a ci che accade a Roma sulla

Dal Quirinale estrema attenzione


ROMA - Dal Quirinale si seguono con estrema attenzione i passaggi del percorso della manovra di governo, in stretto contatto con il presidente del Senato. Giorgio Napolitano non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali, ma fonti vicine al Colle sottolineano che il capo dello Stato osserva da vicino le mosse di governo e Parlamento. Il presidente del Senato Renato Schifani, in queste ore, sta incalzando la maggioranza per il rispetto dei tempi, sollecitando il taglio degli emendamenti e proseguendo nel suo ruolo di mediazione tra le forze politiche con lobiettivo di velocizzare il cammino parlamentare della manovra. E Schifani, in questo delicato lavoro, sembra interpretare il pensiero che il presidente della Repubblica ha espresso non pi di dieci giorni fa dal palco della kermesse di Comunione e liberazione di Rimini, quando aveva sollecitato risposte adeguate al momento difficile che il Paese attraversa. E se vero, ricordano le stesse fonti, che le preoccupazioni di Napolitano non sono in scadenza, il capo dello Stato non pu che apprezzare il lavoro che sta svolgendo il presidente del Senato. Schifani si augurato che governo e maggioranza non chiudano la porta alle modifiche proposte dalla minoranza. I rapporti tra le coalizioni restano per tesi, anche per i nuovi attacchi portati ieri da Berlusconi contro le opposizioni.

Giorgio Napolitano

manovra e un altro a quanto arriva dalla procura di Napoli. Larresto di Tarantini e la pubblicazionedi alcune intercettazioniche lo riguardano, lo hanno mandato su tutte le furie e ora teme che si apra unaltra stagione di fango perch io al telefono parlo senza freni come fanno tutti. Un paio di telefonate con Giulio Tremonti lo hanno rassicurato sulla conclusione dellestenuante trattativa sulla manovra. A Barroso ha in sostanza detto ci che, al termine del summit, ha ripetuto davanti alle telecamere: La manovra stata chiusa luned scorso, alcune correzioni fatte non incidono sui saldi che verranno rispettati, non ci sono problemiper unasua rapida approvazione. E il premier ha aggiunto che laumento dellIva una riserva non utilizzata, ma che posso attuare con un semplice decreto - anche per tre mesi - e che da sola porta 4 miliardi. Alla Merkel il presidente del Consiglio riserva lo sfogo sullopposizione irresponsabile e anti-italiana che finisce con lessere dipinta

LINTERVISTA
di CRISTINA MARCONI

BRUXELLES - I mercati non possono tenere sotto scacco la democrazia ed giusto che un paese, che sia la Francia o lItalia, prenda tutto il tempo necessario per discutere sul modo migliore per correggere i propri conti. A condizione che non si arrivi alla paralisi. Ne convinto Jean-Paul Fitoussi, economista francese da tempo fortemente critico nei confronti del diktat europeo che predilige lausterit a scapito della crescita. Perch solo puntando sulla crescita, secondo Fitoussi, si pu tornare ad avere delle economie sane, in gradodiaffrontare quella che la vera piaga dellUnione europea: la disoccu- Jean Paul Fitoussi pazione. Professor Fitoussi, in Italia il dibattito sulla manovra sta suscitando molta attenzione in Europa, perch si teme che il governo non mantenga gli impegni

Parlaleconomistafrancesce Non si pu mettere la democrazia sotto tutela

La sede della Bce a Francoforte

Fitoussi: i mercati non dettano legge


Gli Stati devono poter avere il tempo per correggere i propri conti
presi e riaccenda le preoccupazioni deimercati. Lapreoccupa? Quello che vedo, da lontano, che siamo nella fase dellarbitraggio politico, una cosa normale fin quando lammontare della manovra non messo in discussione. Anche in Francia proprio ieri stata modificata lamanovra, togliendo delle misure che trovavano una forte opposizione della piazza. La mia sensazione che sia un dibattito normale, usuale, che in Italia prendedelle dimensioni particolari per via del disaccordo che esiste in seno alla maggioranza. Ma non nulla di eccezionale, a condizione che gli impegni si mantengano. Fino a due settimane fa la situazione sui mercati era incandescente, ora la Bce intervenuta e le cose si sono calmate. Per senza una risposta chiara da parte del governo, non teme che il nervosismo torni a prevalere e che la questione diventi fuori controllo? E vero che oggi tutto quello che denota incertezza non piace ai mercati, ma non si pu mettere la democrazia sotto tutela, i mercati non possono mettergli il coltello alla gola. Il dibattito giusto, limportante che non porti alla paralisi ma, da quello che vedo, credo che non sia cos. La Commissione europea per ora non ha espresso preoccupazione, ma ha chiesto pi volte allItalia di mettere la crescita al centro della manovra. Anche lei lo ripete da mesi. Pensa che sia sufficiente? Assolutamente. Ho sempre pensato il contesto attuale non giustifichi lausterit, anzi, la rende particolarmente pericolosa, visto lo stato delleconomia mondiale. Quello a cui bisogna prestare attenzione lacrescita, perch solo la crescita permette di aumentare le entrate fiscali che servono per il risanamento. Senza quella, non si va da nessuna parte. Purtroppo gli aiuti europei sono condizionati allausterit, e questo un aspetto che io ho criticato fin dallinizio. Non avrei voluto fosse cos, stato un errore. Ora occorre che la Germania faccia un passo avanti e accetti laumento del fondo salva-Stati e altre misure. Per la Germania obietta che non pu continuare ad aiutarepaesi che non accetta-

Ilproblemanon sostenere la zona euro manonsmantellare lUnioneEuropea

no di fare sacrifici e che non agiscono in modo credibile. Non creda che abbiano qualche ragione di pensarla cos? Anche Berlino inizia ad avere dei problemi di crescita, dovr cambiare idea. Se non ci sar un aumento dellEfsf e anche dellEsm, il meccanismo che lo sostituir, potrebbero esserci problemi per la zona euro. Infatti la posta in gioco non solo il futuro dellItalia, ma quello di tutta la zona euro. Neppure questo la preoccupa? A me preoccupa la disoccupazione in Europa, e in particolare la disoccupazione giovanile, che altissima. Il problema non di sostenere la zona euro, ma di non smantellare lUnione Europea. E il meccanismo del voto allunanimit pericoloso, perch permette ad un solo paese di bloccare qualunque decisione. Questo s, mi preoccupa.
RIPRODUZIONE RISERVATA

come criminale davanti ai taccuini. La considerazione per lopposizione peggiore di quella che Berlusconi ha per Confindustria, alla quale per dedica unalzata di spalle quando gli si ricorda che via dellAstronomia ha definito la manovra inadeguata. Nel cortile dellEliseo, mentre Sarkozy e Cameron raccontano alla stampa internazionale irisultati del vertice, il Cavaliere sfoga tutta la sua rabbia anche sulle intercettazioni che considera una rapina, come versare 600 milioni a una persona (De Benedetti ndr), che ha la tessera numero uno del Pd. Tutte la auto del corteo sono in moto e pronte scortarlo allaeroporto, ma Berlusconi un fiume in piena e si mostra, dopo la pausa estiva, non tanto con qualche chilo in meno, ma con qualche tiraggio in pi. Il giro di vite fiscale deciso a Roma per compensare il contributo di solidariet, (carcere, pubblicazione on line delle dichiarazioni dei redditi e caccia agli evasori) lo ha subito pur di salvare quellaumento dellIva che, insieme alla riforma delle pensioni, rappresentano per Berlusconi unserbatoio elettorale dalquale attingere per realizzare il suo sogno di sempre: abbassare le tasse poco prima delle elezioni del 2013. La furia repressa in giorni ditrattative e arrivata al culmine dopo larresto di Tarantini, la sfoga davanti a telecamere e taccuini sfidando coloro che pensano di mandarlo a casa ora o nel 2013. Io resto per cambiare il Paese, spiega temendo forse nuovi assalti giudiziari. Ridimensionate le aspirazioni di Tremonti, il Cavaliere ora guarda con sospetto altrove e soprattutto comincia a temere sulla tenuta della Lega, alle prese con un leader in difficolt e che tra qualche settimana dovr esprimersi sulla richiesta darresto per Milanese e sulla mozionedi sfiducia al ministro Romano. Il premier sa che le difficolt incontrate dalla maggioranza sulla manovra e le inchieste potrebbero rappresentare una miscela in grado di far esplodere la maggioranza.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:01/09/11

23.12-NOTE:RIBATTUTA

-MSGR - 20 CITTA - 4 - 02/09/11-N:

PRIMO PIANO

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

LE MISURE/1 Abolita la sospensione condizionale della penase limposta nonpagata supera i3 milioni

Giro di vite sui reati fiscali controlli anche sui conti correnti
Per chi evade patteggiamento pi difficile e prescrizione lunga
termini sono aumentati di un avuto nel corso del periodo di ombrelloni e sdraio; lobbligo dello scontrino valeva finoterzo, anche se non pi previ- dimposta con banche e altri ROMA K Carcere pi facile, ra solo per la somministraziosto che questa sia interrotta dal operatori finanziari, dunque in particolare per i grandi evane di alimenti e bevande. Inveverbale di constatazione o dal- gli estremi di conti correnti e sori. Ma anche possibilit per ce le imprese o i latto di accertamento. Infine conti titoli. Sulla base di questi il fisco di accedeprofessionisti si stabilisce che il patteggia- dati, sentite anche le associare senza troppe chehannoun fatmento sia possibile solo nel zioni di categoria degli stessi complicazioni ai turato non supecaso in cui sia stato pagato il operatori finanziari, lAgenzia dati bancari dei riorea cinquemidebito tributario. delle Entrate potr procedere contribuenti. lioni potranno una strategia Per capire se la paura del spiega lemendamento - algodere di uno doppiaquella delelaborazione di specifiche licarcere servir davvero a dissconto della melineatadal goversuadere i furbi occorrer forse ste selettive di contribuenti da t sulle sanzioni no nellemendasottoporre a controllo. aspettare qualche mese. Intanamministrative Unispezione mento al decreto della guardia to per il fisco prova a dotarsi Infine nellemendamento per le violazioni di Finanza di Ferragosto, di strumenti pi incisivi nel sono state incluse altre due relative alle diche contiene campo delicato delle indagini novit. La prima riguarda gli chiarazioni, a condizione che inoltre lannunciata stretta sulfinanziarie. Le dichiarazioni stabilimenti balneari, che non le societ di comodo e iltentatieseguanotuttele proprieoperadei redditi e quelle relative avranno pi lesenzione dalvo di coinvolgere i Comuni nel zioni con strumenti di pagaallIva dovranno contenere lobbligo di emettere lo scontricontrasto ai furbi, anche con mento diversi dal contante. lindicazione esplicita dei rap- no o la ricevuta fiscale per i ROMA - Dei 4 miliardi di euro non riscossi leventuale pubblicazione delporti che il contribuente ha propri servizi, come il noleggio per il condono del 2002 circa 2,5-2,7 sono RIPRODUZIONE RISERVATA ledichiarazioinesigibili. Lo ha detto il direttore delni dei redditi. lAgenzia delle Entrate Attilio Befera, a Nontrova poLevasione fiscale margine deilavori della Commissione Bilansto,invece, alcio del Senato sulla manovra. meno in queRedditi evasi ogni anno Attivit anti-evasione della Gdf a gennaio-maggio 2011 Come erano i fondi "scudati" Dei 4 miliardi di euro che mancano sto testo, il (stima Istat) 23 miliardi di euro Persone denunciate Titoli (stumenti Depositi in allappello, ovvero gente che ha fatto il concordato di debito) conto corrente 270 miliardi di euro Redditi non dichiarati individuati condono ma che poi non ha pagato, un di cui si era 5.360 45,8 22,3 miliardo di euro in procedura concorsuale vociferato 5,5 miliardi di euro (+13% su 5 mesi 2010) 47,2% 23,0% e 1,5 riferito a soggetti che hanno una nelle ultime Iva evasa (+64% su 5 mesi '10) Mancato gettito marea di debiti fiscali e contributivi. Praticaore, come 241 108 mente queste somme sono inesigibili perch eventuale 120 miliardi di euro Arresti per frodi e reati fiscali per non aver Titoli (azioni) si tratta di gente fallita o sparita. Oltre un strumento di versato lIva Denaro 300 milioni di euro 5,2 14,2 miliardo di euro invece allincasso - ha di cui Iva/Irpef evase accompagnamiliardi Finanziamenti illeciti bloccati 14,6% mento del riferito ancora Befera - e sar privilegiato di euro 826 5,4% 60 miliardi di euro 260 milioni di euro redditomelaccesso bancario. per emissione Riciclaggio di denaro sporco tro. fatture false Nei giorni scorsi Befera aveva confermascoperto Le magAltre attivit Recupero nel 2010 di Inps Immobili, to che nel 2011 sono attesi 11 miliardi di giori entrate Agenzia Entrate ed Equitalia finanziarie 542 milioni di euro 1.524 diritti reali euro dalla lotta allevasione fiscale, rendenche deriveDenaro sequestrato ai responsabili 8,1 per utilizzo 1,4 do noto che da gennaio ad agosto sono stati 25 miliardi di euro ranno dalle dei reati fiscali fattura false 1,4% 8,4% gi incassati 6 miliardi. nuove norme dovrebbero servire a compensare la cancellazione del contributo di solidariet, che nella versione originaria del decreto era stato richiesto alla generalit dei contribuenti: il gettito previsto era di circa 3,8 miliardi nel prossimo triennio, di cui 674 milioni nel 2012.Una somma nongigantesca rispetto alla dimensione complessiva della manovra, ma comunque rilevante in vista dellobiettivo del pareggio di bilancio fissato al 2013. NelPer stanare vip e paperoni che nascondono i propri beni di lusso tutta da chiarire leventualit di una pubblicazione sui siti dei una delle armi a disposizione dellamministrazione finanziaria: le la relazione tecnica allegata al(yacht, suv, ville, eccetera) nelle scatole vuote delle societ di indagini finanziarie permettono di scoprire comportamenti disoneComuni delle dichiarazioni dei cittadini, operazione che dovrebbe lemendamento risultano indicomodo, viene introdotta una maggiorazione di 10,5 punti sti de contribuente attraverso i suoi movimenti bancari. Anche per servire a stimolare a livello locale la fedelt fiscale. Sar infatti un cati 1,1 miliardi in tre anni percentuali sullIres, limposta sul reddito delle societ. Maggiorala delicatezza della materia le procedure sono per piuttosto decreto della Presidenza del Consiglio dei ministri a stabilire le dalle nuove norme penali conzione che curiosamente analoga a quella presentata come Robin complesse. Finora era previsto lobbligo per le banche e gli modalit operative; come specifica il testo dellemendamento tro levasione, 170 milioni neltax e applicata alle imprese del settore energetico e che porta intermediari finanziari di segnalare allAgenzia delle Entrate i conti anche con riferimento a determinate categorie contribuenti oppure lo stesso arco di tempo dalla dunque laliquota complessiva al 37 per cento. Inoltre, nel caso in correnti aperti dai propri clienti, ma anche gli altri rapporti di reddito. I dati quindi potrebbero non essere nominativi. La riduzione delle esenzioni per cui queste societ presentino dichiarazioni in perdita per tre periodi eventualmente di natura pi saltuaria. Con le nuove norme si fa un norma per sulla carta ha un effetto potenzialmente pi forte di lecooperative, 1,4 miliardidaldi imposta consecutivi sono considerate non operative a passo avanti perch saranno i contribuenti stessi a dover indicare quello che fu provocato nel 2008 dalla pubblicazione dei dati fiscali lobbligo di inserire i dati bandecorrere dal successivo quarto periodo dimposta. Infine nelle dichiarazioni gli estremi identificativi dei rapporti con gli sul sito dellAgenzia delle Entrate, solo per poche ore. In quel caso si cari in dichiarazione e 714 arrivano norme pi stringenti per i casi di concessione in operatori finanziari. Il fisco potr poi servirsi di questi dati, sentite trattava infatti di elenchi di contribuenti, con i nominativi e i redditi milioni dalla stretta contro le godimento di beni dellimpresa a soci e familiari: in particolare anche le associazioni di categorie degli stessi operatori, per dichiarati.Nel caso della norma introdotta ieri invece il riferimento lAgenzia delle Entrate procede a controllare sistematicamente la procedere alla elaborazione di specifiche liste selettive di societ di comodo. a un diverso articolo del Dpr 600 del 1973, che parla non di elenchi posizione delle persone fisiche che hanno utilizzato i beni concessi contribuenti. Insomma per fare verifiche sulle informazioni che ma di dichiarazioni. E le dichiarazioni contengono dati potenzialmenLinasprimento delle sanin godimento ai fini della ricostruzione sintetica del reddito. emergono da questi conti. te pi sensibili del solo reddito. zioni penali interviene a vari livelli. Per prima cosa vengono ridotti gli importi al di soLINTERVISTA pra dei quali scatta il carcere (almeno in linea teorica) per reati quali la dichiarazione fraudolenta, anche mediante uso di fatture, la dichiarazione di BARBARA CORRAO bili in tutto il mondo, sia perinfedele o lomessa dichiarach si perde la possibilit di ROMA K Di male in peggio. Il zione. Ad esempio la dichiaraagire sul fattore tempo. Anzione fraudolenta sar punita garante della privacy, Francedrebbeinoltre impedito laccesscoPizzetti, raccomandacautecon la reclusione da un anno e so ai motori di ricerca generalila e attenzione: Pubblicare sei mesi a sei anni se limposta online non i semplici redditi sti, come Google. Infine, sarebQui in gioco il rapporto tra solo per chi avesse un titolo di stadi civilt chefosse un soggetevasa supera i 30 mila euro; la come fece lAgenzia delle Enbegravissimo sevenisse pubbliStato e cittadino, quello che a accesso che lo giustificasse. topubblico ad assolvereal comprecedente soglia, che risaliva trate nel 2008 fu un errore ma cata lintera cartella Irpef: pu Ora dobbiamo innanzitutto pito di controllare. Chiedere al noi interessa. alla fase precedente alleuro, farlo con le dichiarazioni dei contenere dati sensibili sulla aspettare di conoscere la legge cittadino comune di concorrePresidente, per fermare la salute attraverso era fissata in centocinquanta contribuenti, coma alcuni elementi di rischio re a questo compito significa, pubblicazione dei redditi siele spese medimilioni di lire. me sembra profida un lato, fare un salto culturate gi intervenuti nel 2008. vanno comunque segnalati. che, sulle scelte larsi ora, un salCi sono poi altre novit le molto grosso; e dallaltro amQuali? Lo farete anche adesso? religiose con l8 A noi interessa capirne la fina- mettere, in un certo senso, che finalizzate a rendere pi effetti- to culturale molAllora mancava una legge che per mille o sulle to grosso. Inolve le pene. Cos per i reati consentisse la pubblicazione lit. La pubblicazione avver- il soggetto pubblico non in preferenze polititre, la pubblicafiscali, se limposta evasa supeonline. E poi si scelsero modali- rebbe non tanto allo scopo di grado di fare il suo mestiere. Si che. E lAutorit zione via Interra i tre milioni, non potr esse- net presenta nointendeprotegget discutibili: si rese scaricabile informare per un principio di porr il problema della verifica re concessa la sospensione con- tevoli criticit. re i dati tutelati e modificabile, adottando il si- democrazia, quanto piuttosto delle segnalazioni. E se fossero dizionale della pena; si allunga Se la scelta sar con grande forstema Word, lintero archivio per combattere levasione. Ci anonime, saremmo quasi al za. inoltre la prescrizione, perch i confermata dal dei contribuenti italiani che implica di chiedere al lettore di Consiglio dei Dieci della Redivenne conoscibile in tutto il controllare la veridicit della pubblica di Venezia! Inoltre, legislatore, lAuQuindi? mondo senza alcun limite di dichiarazione dei redditi pub- devo segnalare che la pubblicatorit ne prender atto ma Aspettiamo le modalit tecniche con il tipo di informazioni accesso. Fu necessario interve- blicata, di trasformarlo cio in zione online presenta criticit quando si dovr definire il deda pubblicare, i contenuti, le nire e la legge Visentini venne delatore-controllore. E non notevoli. creto che indicher fini e modafinalit che ci auguriamo tali Per esempio? modificata in senso restrittivo: detto che ne abbia i mezzi. lit, allora chiederemo con forda non ledere le tutele. E ci In Italia c una forte propen- Rischiamo di mettere sui siti si torn alla consultazione di za di essere sentiti: perch sar aspettiamo di essere consultati informazioni di cui perdiamo sione allevasione... elenchi cartacei presso gli uffiindispensabile aver presente in modo da evitare errori. ci delle imposte o i Comuni ma Tuttavia, stata una conqui- ilcontrollo: sia perch consultatutte le implicazioni del caso. RIPRODUZIONE RISERVATA
di LUCA CIFONI

Glistabilimenti balneari avrannolobbligo diemettere lo scontrino

Scontosullesanzioni aprofessionisti eimprese se non usano contante

Befera: un miliardo dal vecchio condono

Societ di comodo

Pubblicit contribuenti

Rapporti bancari da dichiarare

Ires maggiorata e controlli sistematici

Dichiarazioni sui siti dei Comuni

Pi facili le indagini del fisco

Allarme di Pizzetti: Privacy a rischio con le dichiarazioni su Internet

Non si tratta solo dei redditi ci sono molti altri dati sensibili

-TRX IL:01/09/11

23.34-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 5 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

PRIMO 5 PIANO 5

LE MISURE/2 Con gli emendamenti presentati ieri il decreto esce profondamente modificato

Supertassa, pensioni, Province ecco come cambia la manovra


Nel 2013 correzione da 50 miliardi, 30 vengono dalle entrate
a cura di Luca Cifoni e Barbara Corrao

ROMA K Due manovre, anzi in un certo senso quattro. Anche il secondo decreto di emergenza sui conti pubblici, come quello approvato allinizio di luglio, ha subito cambiamenti da parte dello stesso governo durante lesame in Parlamento. La novit pi rilevante tra il testo approvato alla vigilia di Ferragosto e quello che si delinea con lemendamento firmato dal gover-

no e dal relatore certamente la cancellazione del contributo di solidariet per i redditi superiori a 90 mila euro, sostituita dalla stretta sullevasione fiscale. Non hanno invece trovato posto nella manovra ulteriori novit in campo previdenziale: il governo aveva pensato di inserire una norma per limitare luso dei contributi figurativi del servizio militare e di quelli da

riscatto degli anni di universit, nel caso di uscita dal lavoro con 40 anni di anzianit: ma ha poi fato marcia indietro in seguito alle proteste. Messe insieme, le due manovre dovranno permettere di centrare lobiettivo di pareggio di bilancio con un anno di anticipo rispetto al 2014 originariamente previsto dalla manovra di luglio. Sul 2013 quindi - in base

alletabelle precedenti allemendamento di ieri - dovr essere realizzata una correzione del deficit di 49,9 miliardi di cui circa 30 arriveranno da maggiori entrate. Si tratta quindi di una manovra che come spesso accade a quelle di emergenza mette insieme soldi facendo affidamento nei fatti pi sui prelievi fiscali che sui risparmi di spesa.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Contributo solidariet

Robin tax

Giustizia

Costi della politica

Il prelievo salta ma non per tutti


Con il decreto di Ferragosto era stato previsto un contributo di solidariet deducibile dallIrpef, una sorta di supertassa, pari al 5 per cento della quota di reddito superiore a 90 mila euro e del 10 per cento di quella che va oltre i 150 mila. Ora questo prelievo stato cancellato, ma rester quello analogo che era gi in vigore per le stesse fasce di reddito sulle retribuzioni dei dipendenti pubblici e sulle pensioni, rispettivamente dal gennaio e dallagosto di questanno. Per queste due tipologie di cittadini non si tratta tecnicamente di unimposta, ma di una riduzione degli importi lordi di retribuzione e pensione. Leffetto per equivalente a quello che si avrebbe avuto con la supertassa: la differenza di trattamento ha gi suscitato la protesta delle categorie interessate, come ad esempio i magistrati che parlano apertamente di incostituzionalit della norma.

Pi tasse sulle societ dellenergia


La Robin Tax confermata. Sale dal 6,5 al 10,5 per cento laddizionale sullIres pagata dalle societ energetiche. Questa volta inoltre, si amplia la platea dei soggetti chiamati a pagarla: non solo compagnie petrolifere e societ che producono o vendono energia come Enel, Edison, Eni e via discorrendo. Anche le societ proprietarie delle reti di trasmissione, come Terna per lelettricit e Snam per il gas dovranno versare il contributo aggiuntivo. Colpite anche le aziende che producono elettricit da fonti rinnovabili come il vento o il sole purch per impianti di grosse dimensioni, con fatturato superiore a 10 milioni. Il gettito previsto di 1,8 miliardi nel 2012 e di 900 milioni nel 2013. Per il 2012 andr interamente a ridurre i tagli agli enti locali che inizialmente erano stati previsti a 6 miliardi e scenderanno cos a 4,2 miliardi per il prossimo anno.

Accorpamenti di tribunali e procure


Riduzione degli uffici giudiziari di primo grado, ridefinizione dellassetto territoriale degli uffici giudiziari e dellassetto territoriale degli uffici requirenti non distrettuali, soppressione o riduzione delle sezioni distaccate di tribunale: sono alcuni degli obiettivi della delega al governo per la riorganizzazione della distribuzione sul territorio degli uffici giudiziari presentata come emendamento alla manovra dal governo, a firma del ministro della Giustizia, Nitto Palma. La delega dovr essere attuata entro dodici mesi dallentrata in vigore della manovra e non dovr portare oneri a carico della finanza pubblica. In particolare andranno ridotti gli uffici di primo grado, saranno riorganizzati gli uffici giudiziari e saranno soppresse o ridotte le sezioni distaccate dei tribunali. Previsto anche laccorpamento delle procure indipendentemente dalleventuale accorpamento dei rispettivi tribunali.

Ridotte le indennit parlamentari


Anche nel decreto di agosto il governo ha voluto inserire un corposo capitolo dedicato al taglio dei costi della politica, che per non porta risparmi quantificabili precisamente se non ex post. Un altro disegno di legge costituzionale porter al dimezzamento del numero dei parlamentari, ma per questo obiettivo servir naturalmente tempo. Rimane invece in vigore il contributo di solidariet per deputati e senatori con percentuali raddoppiate (10% oltre i 90.000 euro e 20% oltre i 150.000) rispetto a quelle che erano state individuate per i Comuni cittadini: ma si applicher solo alle indennit in senso stretto. Stretta sui doppi incarichi: le cariche di deputato e senatore sono incompatibili con qualsiasi altra carica pubblica elettiva di natura monocratica relativa ad organi di governo di Enti pubblici territoriali aventi popolazione superiore a 5.000abitanti. Incompatibilit anche per la carica di membro del Parlamento europeo spettante allItalia.

Enti territoriali

Province

Piccoli Comuni

Liberalizzazioni

Tagli ridotti di 1,8 miliardi


Il conto presentato ai primi di agosto dal governo agli enti territoriali, Regioni, Province e Comuni, era piuttosto salato: 6 miliardi di tagli aggiuntivi nel 2012 e altri 3,2 nel 2013. Riduzioni che si aggiungono a quelle pesanti previste dalla manovra di luglio, e dal precedente intervento di correzione dei conti realizzato nel 2010. Per il 2012 il sacrificio era cos ripartito: 1,6 miliardi in meno alle Regioni a statuto ordinario, 2 a quelle a statuto speciale, 700 milioni alle Province, 1,7 miliardi ai Comuni. Gli interessati hanno protestato energicamente, lamentando la ricaduta sui cittadini in termini di minori servizi. Il governo si era impegnato quanto meno a dimezzare i tagli, ma alla fine lo sconto stato solo di 1,8 miliardi nel 2012, ossia i proventi della Robin tax per quellanno. Ai Comuni viene inoltre offerta la possibilit di incamerare il 100 per cento del ricavato della lotta allevasione fiscale sul proprio territorio.

Abolizione rinviata a una nuova legge


Salta il taglio delle Province contenuto nella manovra. Ad essere cancellate nella stesura iniziale dovevano essere 37, poi erano diventate 29, adesso il loro destino esce dalla manovra ed affidato ad un disegno di legge costituzionale complessivo di riordino. Resta invece il dimezzamento dei consiglieri provinciali, a decorrere dal primo rinnovo degli organi di governo delle Province successivo alla data di entrata in vigore del decreto. Nella precedente versione della manovra erano state soppresse le Province con meno di 300.000 abitanti o la cui superficie complessiva risulti inferiore a 3.000 chilometri quadrati. Secondo uno studio della Cgia di Mestre in realt labolizione delle province avrebbe portato ad un risparmio molto pi esiguo di quanto previsto, appena superiore ai 500 milioni, .

Obbligo di riunire la giunta solo la sera


E lultima novit introdotta negli emendamenti della maggioranza al Senato. Per i piccoli Comuni con popolazione fino a 15.000 abitanti viene introdotto lobbligo di riunire giunta e consiglio esclusivamente nelle ore serali, salvo casi di particolare gravit. Scattano inoltre alcuni vincoli nel numero di consiglieri e assessori che sar ridotto a decorrere dal primo rinnovo elettorale successivo allentrata in vigore del decreto. Per i Comuni con popolazione fino a 1.000 abitanti, il consiglio comunale viene ridotto a 6 consiglieri; da 1.000 e fino 3.000 abitanti, oltre al sindaco e 6 consiglieri, sono previsti 2 assessori; da 3.000 e fino a 5.000 abitanti, i consiglieri salgono a 7 e gli assessori a 3; da 5.000 e fino a 10.000 abitanti, i consiglieri diventano 10 e 4 il numero massimo consentito per gli assessori.

Ampliata la rete delle parafarmacie


Novit in arrivo per le farmacie. Una modifica del Pdl prevede infatti di trasformare le circa 3.000 parafarmacie in farmacie vere e proprie attraverso il pagamento di un contributo volontario di 300.000 euro per ciascun esercizio. Ci consentirebbe un incasso di quasi un miliardo. Alle parafarmacie verrebbe cos assegnato il ruolo di farmacia non convenzionata dove poter vendere non solo i farmaci da banco ma anche quelli che il cliente disposto a pagare di tasca sua presentando la ricetta. Il prezzo sarebbe libero ad esclusione dei farmaci di fascia C. La distribuzione dei farmaci prescritti dai medici sui ricettari del Servizio sanitario nazionale resta invece effettuabile dalle sole farmacie convenzionate consentirebbe un incasso di quasi un miliardo. Per il resto, rimane invariato limpianto della manovra gi varata a met agosto.

Lavoro

Pensioni

Pubblico impiego

Festivit

Novit per i contratti in deroga


Larticolo 8 del decreto, fortemente voluto dal ministro del Lavoro Sacconi, prevede la possibilit che i contratti aziendali o territoriali - con laccordo dei sindacati introducano deroghe alle norme di legge in una serie di materie, tra cui anche quelle relative al licenziamento senza giusta causa: ad esempio potrebbe essere stabilito tra le parti di risarcirlo con unadeguata somma di denaro, invece che con il reintegro obbligatorio del lavoratore. La novit dichiaratamente finalizzata alla creazione di nuovi posti di lavoro, ma ha scatenato le proteste della Cgil e del Partito democratico, che vi vedono invece la possibilit di scardinare larticolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Tramite un emendamento a firma del senatore Castro (molto vicino a Sacconi) stato precisato che le organizzazioni sindacali che possono autorizzare la deroga sono quelle pi rappresentative, e non ad esempio un improvvisato sindacato aziendale.

Insegnanti in pensione un anno dopo


Le correzioni al decreto della manovra non contengono ulteriori novit in materia previdenziale: di revisione del sistema si torner a parlare probabilmente il prossimo autunno, nellambito del disegno di legge delega sul fisco (che dovrebbe essere allargato proprio al tema della previdenza). Restano invece le norme previdenziali che erano state introdotte alla vigilia di Ferragosto con la prima versione del decreto. Due le principali. Da una parte, viene leggermente accelerato il percorso di parificazione, ai fini della pensione di vecchiaia, tra let delle lavoratrici private e quella dei colleghi maschi: linnalzamento parte nel 2016 (un mese in pi) e si conclude nel 2028, quando si saranno cumulati cinque anni di et in pi. Dallaltra viene modificata la normativa delle finestre per i lavoratori della scuola: il loro effettivo accesso alla pensione avverr il primo settembre dellanno successivo a quello in cui maturano i requisiti.

Rinvio del Tfr e trasferimenti pi facili


Confermato il giro di vite sugli statali. Dopo il congelamento dei rinnovi contrattuali deciso dalla manovra di luglio, il decreto prevede una nuova stretta. Resta confermato il contributo di solidariet gi scattato sui redditi dei dipendenti pubblici (5% sopra i 90.000 euro e 10% sopra i 150.000). Si aggiunge ora il rinvio del Tfr (il trattamento di fine rapporto) di due anni per tutti coloro che volessero optare per il pensionamento anticipato. Una misura che dovrebbe riguardare circa 19.000 lavoratori nel 2012. Per i pensionamenti di vecchiaia, la cui indennit di buonuscita slitta di sei mesi, il numero dei soggetti interessati va invece da 16.500 a 35.000. Per i dipendenti delle amministrazioni che non rispetteranno gli obiettivi di spesa prevista la mancata erogazione della tredicesima. Sar inoltre pi facile trasferire di sede gli statali.

Addio ponti, 1 maggio di domenica


Addio al vecchio caro ponte. La manovra conferma la decisione del governo di accorpare le feste laiche alla domenica. Si sposteranno cos la celebrazione del 25 aprile, anniversario della Liberazione e quella del 2 giugno per la festa della Repubblica oltre a quella per il 1 maggio, festa dei lavoratori. Restano invariate le festivit religiose previste dal Concordato: 1 gennaio (Maria madre di Dio), 6 gennaio (Epifania), 15 agosto (Assunzione), 1 novembre (Ognissanti), 8 dicembre (Immacolata concezione), 25 dicembre (Natale) e per il solo Comune di Roma il 29 giugno, festa dei santi Pietro e Paolo. La cancellazione delle festivit non concordatarie dovrebbe infine includere anche le feste dei santi patroni delle citt. Il pi famoso S. Ambrogio a Milano il 7 dicembre.

-TRX IL:01/09/11

23.34-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 6 - 02/09/11-N:

PRIMO PIANO

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

LA POLEMICA Vertice degli amministratori a Palazzo Chigi: Situazione disastrosa

Enti locali sul piede di guerra Alemanno: testo inaccettabile


Salta il dimezzamento dei tagli, luned in piazza a Roma
di GIUSY FRANZESE

ROMA - Non ci stanno. Sindaci, governatori e presidenti di Province sono in rivolta. Di destra o di sinistra, indifferentemente. I tagli alle autonomie locali previsti dalla manovra hanno momentaneamente frantumato le classiche differenziazioni ideologiche e di partito. Tanto che ieri il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, non ha esitato a mettere piede per la prima volta, insieme con una delegazione dellAnci (associazione comuni italiani), nella sede nazionale del Partito Democratico per chiedere aiuto a Bersani. Avvertendo il governo: Il nuovo testo della manovra assolutamente nonsoddisfacente e inaccettabile. La protesta insomma corale, il fronte unito: Alemanno, Polverini, Formigoni, Caldoro e Cota sulla stessa linea di Errani, Pisapia e Vendola. Tutti insieme luned scenderanno in piazza a Roma, per gridare il loro no a questa manovra. La manifestazione stata decisa ieri sera al termine della riunione a Palazzo Chigi con il governo. Chiederemo un incontro ai capigruppo e al presidente del Senato fa sapere il presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani. Durissimo il commento del governatore della Lombardia Roberto Formigoni: seppellito definitivamente il federalismo fiscale: oggi le Regioni hanno meno autonomia di ieri. Isacrifici richiesti - sostengono - restano troppo alti. La ver-

sione aggiornata di questa manovra in perenne cambiamento li quantifica in 4,2 miliardi di euro: 1,8 miliardi in meno rispetto allimpostazione originaria. Ma lasticella risale, e non di poco, rispetto agli accordi presi dalla maggioranza nel famoso lungo incontro di Arcore, che in pratica posizionava intorno ai 3 miliardi i tagli agli enti locali. Oggi si rompe una catena istituzionale con un provvedimentopeggiorato rispettoalle assicurazioni di qualche giorno fa il duro commento del governato-

re del Lazio Renata Polverini. Che spiega: Anche di fronte al dimezzamento avevamo detto che eravamo in difficolt e che sarebbe stato impossibile garantire i servizi: ora non sappiamo nemmeno da che parte cominciare. A rischio - fanno sapere i rappresentanti degli enti locali sono i servizi ai cittadini. Secondo i loro calcoli il trasporto pubblico locale subisce un taglio del 75%, e grosse difficolt ci saranno anche per mantenere i livelli di assistenza agli anziani e ai disabili. Per non

parlare del capitolo sanit. Sul banco degli accusati la sproporzionedei sacrifici richiesti. Alle Regioni, che incidono per il 20% sulla spesa pubblica, stato tagliato il 57% dei fondi, allo Stato, che incide per il 66%, solo il 22%. Ogni comparto della Repubblica deve pagare nella stessa misura. Si deve tagliare di pi ai ministeri dice Formigoni. Parla di scontro tra pezzi dello Stato di durezza enorme il governatore della Basilicata, Vito De Filippo (Pd): Vi una chiusura totale dello Stato cen-

Gianni Alemanno ieri pomeriggio nella sede del Pd

trale che non disponibile a dimagrire e mentre pretende che gli altri livelli istituzionali campino daria. La situazione disastrosa denuncia il presidente facente funzioni dellAnci Osvaldo Napoli. La mobilitazione dei sindaci continuer annuncia. La speranza che il governo ci ripensi ancora una volta. Renata Polverini lo dice

chiaro e tondo: Il sottosegretario Letta ci ha detto che appena Berlusconi torner da Parigi lo informer di questa nostra assoluta difficolt ad andare avanti.Ma poi, realisticamente, ammette: Abbiamo le ore contate e anche noi crediamo ai miracoli ma in questo momento non ci pare di vederli.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LA CURIOSIT

La prima volta del sindaco nella sede del Pd


ROMA - Per la prima volta il sindaco di Roma Gianni Alemanno, esponente del Pdl, ha visitato la sede del Partito democratico di via SantAndrea delle Fratte, in occasione di un incontro dellAnci con il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani.Bellissima sede, molto prestigiosa, ha commentato Alemanno al termine dellincontro, rispondendo a chi gli chiedeva cosa ne pensasse della location del Pd. Il primo cittadino della capitale e presidente del Consiglio dellAssociazione nazionale comuni italiani, ha spiegato cos, lasciando la sede dei democratici, il senso dellincontro con Bersani, uno dei leader dellopposizione: Il sistema dei Comuni si rivolge a tutti i gruppi parlamentari, di maggioranza e di opposizione, denunciando una situazione drammatica: un discorso che va al di l degli schieramenti politici.

di MARIO AJELLO

ROMA - Cilecca. Monza doveva sostituire Roma come capitale - perch Roma oltre che ladrona notoriamente lavativa e sorda ai problemi della gente del Nord - ma alla prima prova la nuova caput mundi fa fiasco. E fa anche un po tenerezza, per colpa della Lega. Qui ieri dovevano aprire i quattro ministeri inaugurati in pompa magna il 23 luglio, e invece il bluff delle sedi governative in terra di Padania viene svelato da una cinquantina di commercianti veneti. Il gruppo arriva alla reggia di Monza, dove ospitato il micro-appartamentino che dovrebbe simboleggiare la forza devoluzionaria del partito di Bossi e la sua aderenza anche fisica alle richieste del popolo settentrionale, e non trova nessuno. Sportelli inesistenti. Uffici vuoti. Sede deserta, senza impiegati n funzionari n un usciere n un ministro. Bossi non c, ma al suo posto troneggia su una parete

MinisterialNord,svelatoilbluff da un gruppo di commercianti padani


Gli uffici ministeriali di Monza sbarrati e deserti

dello pseudo-dicastero leffigie del leader lumbard accanto alla foto del presidente Napolitano: evidentemente i Capi di Stato sono diventati due. Irrintracciabili anche le chiome salmonate di Michela Vittoria Brambilla, altra ministra distaccata, per al suo posto o nella stanza accanto c una statuetta di Alberto da Giussa-

no che brandisce il suo spadone come MVB fa roteare i suoi tacchi nei talk show. Assente giustificato Tremonti, che ha cose pi serie a cui pensare e ha sempre considerato inutile questa trovata bossiana. E invece di Calderoli, presunto inquilino numero quattro, a rappresentare lui e tutti quelli come lui spicca una rappresenta-

zione pittorica del sacro pratone di Pontida: luogo mitico e fonte battesimale della religione del Carroccio. Sono arrabbiati, e infatti si sono fatti accompagnare da uno striscione con su scritto Indignados, i commercianti che hanno percorso in pullman 460 chilometri, andata e ritorno, per spiegare le loro difficolt lavorative a ministri e a ministeriali fantasma. Per lo pi, si tratta di elettori o ex elettori della Lega. Nessun comunista. E neppure qualche romaladronico. Qui ci aspettavamo di trovare personecompetenti - spiega Fernando Zillio, capodelegazione e presidente di Ascom Padova Confcommercio - e invece non si vede anima viva. Esagerato. Due funzionari ci sono. O almeno, sono stati costretti ad esserci. Le cose sono andate cos. Gli indigna-

dos avevano avvertito della loro visita, ma erano stati supplicati di non farla. Quelli insistono e arrivano. Allora tocca buttare gi dal letto qualche funzionario che finga lesistenza di qualche ufficio funzionante, e alla fine simmolano alla causa due collaboratori di Calderoli. I quali si precipitano ad accogliere i visitatori. Uno dei due si chiama Fabrizio Bosatra; laltro Fabrizio Carcano. Conversano per 45 minuti con Zillio e lo fanno pure parlare un po al telefono con Calderoli, che se ne sta tutto contento a Roma. In verit - ecco la difesa del pool calderoliano - noi non abbiamo mai detto che i quattro ministeri di Monza aprivano il primo settembre, ma ai primi di settembre. Sottigliezze linguistiche. Bizantinismi lessicali, risciacquati nellacqua del Po. Ma attenzione. Luned saremo di nuovo qui e stavolta non avvertiremo, minacciano, risalendo sul pullman, i cinquanta smascheratori delle bufale in camicia verde.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:01/09/11

22.03-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 7 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

PRIMO 7 PIANO 7

LE OPPOSIZIONI Lex presidente della Camera: se si va avanti cos fino al 2013 finiamo nel baratro

Casini e Bersani allattacco Il governo non c pi


Profumo: pronto a contribuire. Il leader udc: lo vedrei allEconomia
dal nostro inviato CARLO FUSI

LABRO - Alla Festa dellApi di Francesco Rutelli, Pier Ferdinando Casini lascia cadere un messaggio pieno di politica - di quella caduta in disuso in Italia - e che gravido di conseguenze, per limmediato e per gli scenari futuri: Non esistono uomini della Provvidenza. E un concetto sbagliato, che va ribaltato. E voglio essere chiaro: non esistono n qui dentro, n fuori di qui. E dunque la politica, quella fatta di idee e di passioni, che deve guidare il cammino dei moderati radunati nel Terzo Polo. Perci niente traccheggiamenti, niente riflessi condizionati dettati da vecchie impostazioni: quelle per le quali chi allopposizione si limita ad attaccare il governo sperando di poterlo sostituire quanto prima. Vale per tutto; vale soprattutto per lemergenza economica che Silvio Berlusconi sta affrontando nella maniera peggiore: Hanno cambiato gi tre o quattro volte la manovra, stanno scherzando con il fuoco. Sulla stessa falsariga si pone Pierluigi Bersani al termine della direzione del Pd: il governo allo sbando e anche i mercati vedono che la barca senza timone. Noi ci pendiamo le nostre responsabilit, il parla-

Il segretario pd: al contrario di Berlusconi io penso che lItalia sia un grande Paese

mento voti la manovra e poi il governo vada a casa. Lultima trovata dellesecutivo la lotta allevasione fiscale per tappare i buchi prodotti dai continui rivolgimenti delle misure, prevedendo il carcere per chi non paga le tasse e la pubblicazione dei redditi: Stanare gli evasori - taglia corto il leader dellUdc - un intendimento lodevole, ma gli effetti economici sono incerti. Si tratta di entrate ballerine, figurative. E poi diciamo la verit, se fosse stato Vincenzo Visco a proporre quello che oggi propone Tremonti, il centrodestra avrebbe fatto una immensa canizza. Resta che noi siamo disponibili a far di tutto contro levasione fiscale, certamente coinvolgendo i Comuniechiunque possa dare una mano. Ma intanto la girandola di provvedimenti elaborati dallesecutivo che appaiono e

scompaiono con altrettanta disinvoltura e facilit lasciano intatto lallarme sulla situazione dellItalia: Con la manovra, Silvio Berlusconi riuscito a fare una grande operazione, mettere tutti daccordo sul fatto che il governo non c. Serve un salto di qualit, con interventi strutturali sulle pensioni e sulla crescita. Andare avanti cos fino al 2013? Impossibile, andiamo molto prima nel baratro. Dalla platea Bruno Tabacci esclama: Ma quale 2013, non arriviamo ad ottobre. E Casini ha buon gioco ad aggiungere: Anche Berlusconi prima o poi dove capire qual il costo politico di un tirare a campare. Sta sfibrando anche la capacit elettorale del Pdl. Proseguire cos un egoismo che non tiene conto del Paese. Ed proprio questo il compito principale del Terzo Polo. Disegnare un progetto per il

futuro, prosciugando lacqua di chi a destra immagina possibile un berlusconismo senza Berlusconi e a sinistra proprio dal berlusconismo rimasto contagiato: Ci sonotante proposte di riforma del centrosinistra che sono della stessa pasta di quelle del centrodestra. Anche il dibattito nel Pd sulla leadership di Bersani contagiato dal virus del berlusconismo. Di segno opposto, invece, la ricetta dei moderati: Basta con la demagogia e il populismo. Seriet,verit eperfino impopolarit se serve. Questa la parola dordine del Terzo Polo. Dunque lex presidente della Camera vede un futuro incentrato su una legge elettorale alla tedesca, con sbarramento, in modo da riaffidare centralit e dignit di ruolo al Parlamento, e un governo che tagli le ali estreme mettendo insieme le forze e gli uomini migliori. Casini racco-

Pier Ferdinando Casini con Francesco Rutelli ieri a Labro

AlvialascuoladiformazionepoliticadelTerzoPolo
di ETTORE COLOMBO

LABRO - Siete davvero in duecento? Duecento giovani qua al Labro a discutere di politica? Complimenti. Per, mi raccomando, come diceva don Milani, sporcatevi le mani. Pier Ferdinando Casini, leader dellUdc, ci tiene a fare i complimenti a Francesco Rutelli, presidente dellApi, per la scuola di formazione alla politica che lApi, per tutto il Terzo Polo, ha messo in piedi. Erano pi di cento lanno scorso, alla prima festa nazionale dellApi, sono 200 oggi. Peraltro, sui 45 mila tesserati che risultano iscritti allApi questanno, ben il 30%, sono giovani: il fiore allocchiello di Rutelli. Ad attrarre i ragazzi, tutti rigorosamente under 30, rapporto uomini-donne 60 a 40, loriginale formula del Campus Giovani dellApi, rimessa a punto da loro stessi. La miscela sta in un 50% di saper fare politica e in un 50% di saperla pensare. Ai moduli ci ha pensato

Cristina De Luca, forte della lunga militanza scout. Tre i filoni e 20 i laboratori. Il primo Come organizzare la politica, il secondo Come comunicare la politica, il terzo sul rapporto tra La politica e la Rete. Il responsabile nazionale dellEsecutivo Api, Donato Mosella punta a valorizzare i giovani pi bravi con il criterio meritocratico, ammette le scarse risorse e il poco tempo, e li sfida: Chi vuole far politica deve dircelo. Garantiamo spazi e opportunit, chiediamo impegno. Laura Verneri, 25 anni, lha fatto: lanno scorso era solo una dei partecipanti, oggi il segretario dei giovani apisti e guida la fusione dei movimenti giovanili di Api, Udc e Fli nel Terzo Polo. Marco Cappa, a 26 anni, presidente dei Giovani democratici europei (Yde) che raggruppa i movimenti giovanili di tutti i partiti liberal-democratici europei-Alde: Abbiamo invitato blogger egiziani e democrat Usa. Per imparare, anche, a vincere.
RIPRODUZIONE RISERVATA

glie la disponibilit ad impegnarsi per il bene dellItalia manifestata nella stessa occasione da Alessandro Profumo: E uno degli uomini pi intelligenti del paese e gli dico: fai politica. Lo vedrei benissimo come ministro dellEconomia. Ma anche lui non luomo della Provvidenza. Come Casini, anche Bersani picchia duro contro la manovradel governo. Particolarmente per quel che riguarda i tagli agli enti locali: Il governo sta dando una botta micidiale alla condizione dei cittadini, riducendo i servizi o facendo in modo che costino di pi. Quindi quando Berlusconi dice che non mette le mani nelle tasche degli italiani in realt gliele fa mettere agli altri per procura. Questo i cittadini lhanno capito, ed ora di finirla. Sui scordino altre ricette improbabili. Adesso fanno la faccia truce con gli evasori ma so gi che dietro questa faccia truce si inventano un altro condono. Sappiano che noi ci mettiamo di traverso, condoni basta. E replicando a presunte intercettazioni telefoniche nelle quali il premier si dice pronto a lasciare lItalia, la replica del leader Pd secca: Io penso lopposto. Penso che lItalia sia un grande Paese.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Sulreferendumelettorale i vertici democrat lasciano libertdicoscienza


ROMA KPressato dallesterno da associazioni varie; pressato dallinterno da numerosi dirigenti che sono corsi ai banchetti a firmare, Pier Luigi Bersani ha convocato i big del partito e ha tenuto la barra dritta: sul referendum che abolirebbe il Porcellum non ha schierato il Pd a favore della raccolta di firme, ma neanche si scagliato contro, n aderire n sabotare, non ha dichiarato guerra ai referendari ma neanche si schierato con loro. Libert di coscienza. Noi siamo contrari al Mattarellum, abbiamo la nostra proposta, subito dopo la manovra puntiamo a metterla in calendario in Parlamento, ha spiegato il leader del Pd. Maurizio Migliavacca, braccio destro del segretario, ha informato che il Pd metter Pier Luigi Bersani a disposizione i propri spazi (le feste e quantaltro), ma non promuover le firme in prima persona. Sul referendum per abolire il Porcellum e ripristinare il Mattarellum, dopo che ha firmato Romano Prodi nel Pd si sono rimescolate le carte: Franceschini, Veltroni, Bindi, Errani, i segretari della Toscana e dellEmilia, il quotidiano Europa si sono schierati pro-referendum, contrari invece DAlema, Fioroni, Marini, Violante.
N.B.M.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:01/09/11

22.04-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 8 - 02/09/11-N:R.CITTA'

PRIMO PIANO

LA POLITICA

LA GIUSTIZIA

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

LINCHIESTA Ricercato Lavitola, direttore dellAvanti: Non sono latitante, sono allestero

Caso escort, ricatto al premier arrestati Tarantini e la moglie


Berlusconi: Fantasie dei pm, solo aiuto a una famiglia con figli
di LEANDRO DEL GAUDIO

NAPOLI - Una missione - da un capo allaltro del mondo chiara e condivisa: metterlo conle spalleal muro, andargli addosso, tenerlo sulla corda, sotto pressione, vederlo in ginocchio. In una frase: fargli una estorsione, secondo la Procura di Napoli. Vittima eccellente il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, nel corso dellinchiesta culminata ieri mattina in arresti, blitz e sequestri. In cella finiscono limprenditore pugliese Giampaolo Tarantini, classe 75, tradotto nel carcere di Poggioreale e la moglie Angela Devenuto, classe 77, ospite del penitenziario femminile di Pozzuoli; resta invece inseguito da un provvedimento di cattura probabilmente in Bulgaria il direttore del quotidiano on line Avanti! Valter Lavitola. Inchiesta stralcio del filone P4, lipotesi di estorsione ai danni del premier, che sarebbe stato costretto ad assicurare soldi e benefici ai coniugi Tarantini - grazie alla mediazione di Lavitola - per ottenere il patteggiamento dellimprendi-

tore pugliese nel corso del processo barese sulle escort di Palazzo Grazioli. pura fantasia quanto ipotizzato dai pm, commenta in serata da Parigi Berlusconi, ho dato una mano a una famiglia con figli e lo faccio come avviene con una miriade di persone. Lo faccio perch me lo posso permettere. Storia di donne, soldi e ricatti. Il prologo nellestate di due anni fa, quando vennero a galla i nomi del rampante imprenditore Tarantini (esperto in protesi sanitarie, aveva rapporti di lavoro con societ in affari con Finmeccanica) e della escort Patrizia DAddario. Due anni dopo, quando il processo barese a carico di Tarantini per sfruttamento della prostituzione non ancora decollato, Lavitola riesce a ottenere soldi e elargizioni per garantire una scelta processuale meno dannosa possibile per il premier, non indagato a Bari ma ritenuto comunque lutilizzato- Valter Lavitola re finale delle prostitute della scuderia Tarantini. lipotesi coltivata dalla Procura di Giovandomenico Lepore e dellaggiunto Francesco Greco, che potrebbe a questo punto spingere gli

inquirenti a convocare Berlusconi come persona informata dei fatti. Facile intuire le domande dei pm: vero che il premier stato costretto a versare soldi per spingere Tarantini a non parlare di lui? vero che Berlusconi pagava per ottenere il patteggiamento di Tarantini, in modo da impedire un processo lungo e mediaticamente dimpatto? vero che i soldi girati ai coniugi Tarantini servivano ad impedire il rito ordinario, con una sfilata di escort e testimonianze a effetto? Sono i punti al centro della misura cautelare firmata dal gip

I magistrati: il silenzio dellimprenditore sarebbestatopagato con500milaeuro


Amelia Primavera, al termine delle indagini dei pm Francesco Curcio, Henry John Woodcock e Vincenzo Piscitelli. Indagine condotta dalla Digos del primo dirigente Filippo Bonfiglio, che ieri ha perquisito la casa ai Parioli di Tarantini e domicili di ditte e societ

riconducibili agli indagati. Soldi e ricatti, dunque: un appannaggio mensile in forma occulta, ma anche una presunta tangente da 500mila euro, come rivelato ad agosto scorso dal settimanale Panorama, con tanto di intervista in cui il premier sosteneva di aver solo aiutato un uomo disperato (Tarantini), respingendo cos lipotesi di estorsione. Agli atti finisce anche una lungaintercettazione tra Berlusconi e Lavitola dello scorso luglio, da cui emerge il distacco del premier dalle premure di Lavitola. Alla fine, per, solo una parte dei soldi spillati

CHI

Valter, il Psi di Craxi e la P4


ROMA - Linchiesta napoletana parte da unindagine su Finmeccanica. Perch Valter Lavitola, classe 66, oggi da qualche parte in Sudamerica, disperato e non latitante, aveva consulenze e appalti dalla holding. Quelli che il gip definisce affari loschi. Il suo nome balza alle cronache nellestate del 2010, Italo Bocchino a tirarlo in ballo in pieno tormentone per la casa di An a Montecarlo. Dice che dietro quelloperazione c Lavitola, direttore ed editore de LAvanti. Campano, laurea in Scienze Politiche, un craxiano della prima ora. Nell84 entra nel Psi e cerca di farsi strada.E direttoredellAvanti e, secondo laccusa, usa i fondi per leditoria ad altri scopi. Nel 2004 si candida alle europee con Forza Italia, tanti voti, ma non abbastanza. Intanto fa anche limprenditore: import-export nel settore ittico e rapporti commerciali, e non soltanto, con il Centro e il Sud America, creando un tessuto di relazioni che dipinge come una sorta di attivit diplomatica non ufficiale. Il suo nome salta fuori anche dagli atti dellinchiesta sulla P4 di Luigi Bisignani, caldeggia rapporti e nomine. Adesso ha un vero guaio giudiziario.

al premier sarebbe finita a Tarantini. Da Panama (dove Lavitola commercia pesce), il giornalista avrebbe svolto il ruolo triangolatore proprio grazie alla sua speciale vicinanza con Berlusconi: centomila euro per i coniugi, il resto su conti correnti doltreoceano, raccontano le carte dellinchiesta. Indagato a Napoli anche in un fascicolo su Finmeccanica e sul caso P4, Lavitola appare come il perno dei rapporti tra Berlusconi e Tarantini. Si serve di un factotum peruviano, taleRafaelChavez, permandare note scritte o per entrare in contatto con la segretaria di fiducia del premier. Al cugino Antonio Lavitola e al collaboratore Fabio Sansivieri (entrambi indagati a piede libero), ordinava al telefono di smistare soldi e incassi oggi ritenuti sospetti. il capitolo dei contatti con Marinella Brambilla (non indagata, oggi funzionario della Presidenza del Consiglio) e con il signor Alfredo (uomo di fiducia di Berlusconi), entrambi terminali delle richieste di Lavitola. Dopo il via libera di Berlusconi, da Roma partivano le foto da stampare, espressione ricorrente nelle intercettazioni, quando la stessa Brambilla diceva a Lavitola ora puoi mandarmi Jannino tuo. Ogni foto da stampare corrispondeva a 10mila euro.

Un network di contatti, quello del giornalista, anche grazie a quella speciale vicinanza con Berlusconi che vantava (o millantava?) con i suoi interlocutori. A lui ad esempio si rivolgono in tanti: limprenditore Roberto Guercio (non indagato) per chiedere che da Roma (dalla presidenza del Consiglio o da Frattini) parta una telefonata al premier albanese Sali Berisha, per alcuni affari nel campo delle dighe; ma anche con soggetti di alta responsabilit istituzionale, come lammiraglio Alessandro Picchio (non indagato), consigliere militare della Presidenza del Consiglio, che lo scorso 27 maggio parlava delle evoluzioni normative di interesse del Lavitola. Inchiesta complessa, restano filoni aperti: gli affari di Lavitolaconsulente di Finmeccanica, i rapporti con Raitrade per la vendita di film in giro per il mondo, la malversazione di fondi delleditoria alla International press che edita lAvanti. Rapportiscanditi dalla vicinanza speciale con gli ambienti che contano.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Messaggio pubblicitario con finalit promozionale. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile, Findomestic ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori presso il punto vendita. Chateau dAx, fornitore di beni e servizi per la promozione e collocamento di contratti di finanziamento di Findomestic Banca S.p.A., per lacquisto dei propri beni e servizi legato da rapporti contrattuali con uno o pi finanziatori.

Saldi 50%
O SUT LE TES ERABI D SFO 100%

ULTIMI 2 GIORNI

PELLE 100% LE A NATUR

SPECIALE tutta la casa Chateau dAx da meno di

ARISTIDE a partire da

1.780

690
O SUT E TES ERABIL D SFO 100%

del prima rata gennaio 2012

10.000
MARIKA a partire da

590
O SUT E TES ERABIL D SFO 100%

NEST a partire da

SERENA a partire da

1.180

790
O SUT E TES ERABIL D SFO 100%

490
PELLE 100% LE A NATUR PELLE 100% LE A NATUR

KELLY a partire da

650
ALFA a partire da ALFA a partire da

2.380

1.190
ROMA Via Tiburtina, 647 - Tel. 06-4393316 ROMA Via C. Colombo, 440/a,b,c,d - Tel. 06-5404554 ROMA P.za Gondar, 20/21 (V.le Libia) - Tel. 06-86322566 ROMA Via Tiburtina, 512 - Tel. 06-43252700 ROMA Viale Gregorio VII, 252-260 - Tel. 06-39674603 ROMA Via Tuscolana, 672-674 - Tel. 06-76900806 ROMA: Pomezia Tel. 06-91607054

2.780

1.390
LATINA Via del Lido km 0,855 - Tel. 0773-606117 LATINA: Fondi Tel. 0771-500315 FROSINONE: Cassino Tel. 0776-313548 FROSINONE C.C. Le Sorgenti - Tel. 0775-201542 VITERBO: Via Tuscanese km 1,2 - Tel. 0761-251724 OUTLET ROMA: Capena Tel. 06-9045195

Goditi la vita! Scegli i saldi Chateau dAx.


Aperti anche domenica pomeriggio numero verde 800-132 132

Vai su www.chateau-dax.it e guarda il filmato con tutte le offerte!


Offerta valida fino al 4 settembre 2011. I saldi estivi non sono applicati su tutti i prodotti esposti. Offerta limitata ai modelli oggetto della campagna pubblicitaria e valida solo nei negozi che aderiscono alliniziativa. Su tutti i modelli, cuscinetti e poggiatesta optional. Rivestimento a scelta tra i tessuti della categoria Special e le pelli della categoria 1.

-TRX IL:02/09/11

01.03-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 9 - 02/09/11-N:R.CITTA'

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

LA POLITICA
Tutte le inchieste

LA GIUSTIZIA

PRIMO 9 PIANO 9

Fascicoli aperti dalla Procura di Bari nei confronti dell'imprenditore pugliese Giampaolo Tarantini

inviato alcune donne a esponenti politici bipartisan per ottenere benefici economici per le sue societ. Il giro di escort fu svelato da Patrizia D'Addario

la fornitura di protesi a strutture sanitarie pubbliche. Coinvolta anche l'ex dg della Asl di Bari, Lea Cosentino

favori, Tarantini avrebbe ottenuto l'appalto per la fornitura di protesi alla aziende sanitarie baresi

truccate. Per evitare inquinamenti alle prove stato arrestato l'ex vicepresidente regionale, Sandro Frisullo (Pd)

messo in piedi un sistema per promuovere le sue societ, grazie a conoscenze politiche, sesso, viaggi e festini

delinquere finalizzata a influenzare i vertici delle aziende ospedaliere pugliesi nell'acquisto dei prodotti sanitari commercializzati dalle societ di Tarantini PROCESSO IN CORSO

organizzato nel 2008 a Giovinazzo (Bari) e in Sardegna festini a base di cocaina, fornendola ad amici e conoscenti

IN CORSO

IN CORSO

IN CORSO

INDAGINI CHIUSE

UDIENZA PRELIMINARE

A TARANTINI (PRIMO GRADO)


ANSA-CENTIMETRI

I VERBALI Nelle telefonate il piano dellestorsione e la speciale vicinanza tra il presidente del Consiglio e il giornalista

di VALENTINA ERRANTE

ROMA - Parla al telefono Silvio Berlusconi. Conversa. Gli uomini della polizia lo ascoltano e le intercettazioni sono utilizzabili. Perch il premier si serve di schede intestate a cittadini stranieri. Cos le parole di Berlusconi (Tra qualche mese me ne vado, vado via da questo paese di merda di cui sono nauseato) finiscono agli atti del pm Vincenzo Piscicelli, nellinchiesta che racconta dei ventimila euro al mese pagati dal premier a Gianpaolo Tarantini, perch patteggi davanti ai giudici di Bari e gli atti non finiscano sui giornali. E anche di quel regalo da 500mila euro su un conto allestero: un omaggio del premier alluomo che port a Palazzo Grazioli le escort. Per il pm il prezzo del ricatto messo in piedi dal triangolo Tarantini, sua moglie Angela Devenuto e Valter Lavitola, il direttore dellAvanti con un lungo elenco di incarichi in Finmeccanica e in altri enti pubblici come Rai Trade, che con Berlusconi in rapporti strettissimi. Lavitola ha anche appalti inmezzomondo, ha notizie di prima mano sulle inchieste e avvisa il premier sulla bomba che sta per scoppiare a Bari. Luomo che present la DAddario a Berlusconi unarma per continuare a chiedere soldi al premier: Lavitola incassa, distribuisce, fa rientrare il denaro nelle sue aziende. Non dovete neppure passare da piazza Venezia, dice a Tarantini, vuole essere il tramite. Ma ad agosto Tarantini incontra Berlusconi e scopre che il premier gli ha destinato 500mila euro, soldi mai ricevuti. Il ricatto. Il 5 luglio al telefono Lavitola spiega a Tarantini come giocare le sue carte: Tu devi andare l solo ed esclusivamente se ti chiama lui, punto; e seloro vogliono fare il patteggiamento, ti deve chiamare lui, se lui vuole che dici qualcosa in particolare, ti deve chiamare lui, stop. Tarantini chiede: E se invece me lo dice lavvocato quello che devo dire? e Lavitola: Secondo di quello che ti deve dire tu ti regoli; ovvio che lavvocato tuo te lo deve dire. Tu devi perdere lidea del fascino di parlare con lui... non facciamo questi errori. Il criterio : tu a lui non gli vuoi rompere i coglioni, punto. Sono una persona leale, per bene, onesta, punto... non voglio fare il patteggiamento, tant che non lo mettiamo proprio in discussione a questo punto il patteggiamento. Se lo devo fare me lo deve dire lui. E il 14 luglio: Tu non hai idea a che punto si arriver con sta storia noi lo dovremo mettere con le spalle al muro. E la moglie di Tarantini: Noi non abbiamo da perdere niente salvo il fatto di non avere i soldi per mangiare, lui invece cha da perdere tutto. Le intercettazioni di Berlusconi. Il presidente del Consiglio, come Lavitola, utilizza schede intestate a terze persone.

Mettiamolo spalle al muro lui ha da perdere pi di noi


Lo sfogo del Cavaliere: sono nauseato, me ne vado da questo paese di m...
non assolutamente da escludere che questo delinquente strumentalizzasse Letta. Berlusconi replica: Letta la persona pi pulita e pi onesta del mondo. Ma Lavitola nutre dubbi. Poi il premier sbotta: Io sono assolutamente tranquillo... a me possono dire che scopo. E lunica cosa che possono dire di me, chiaro? Io tra qualche mese me ne vado per i cazzi miei da unaltra parte e quindi vado via da questo paese di merda di cui sono nauseato. Punto e basta. E poi, nella stessa conversazione aggiunge, presumibilmente riferendosi alla decisione sulla vicenda Mondadori: Mi hanno fatto una cosa troppo terribile, troppo grande, venticinque anni di lavoro mandati in fumo... Una rapina, una rapina basata sul nulla, basata su due giudici talebani di sinistra. I soldi. Le intercettazioni raccontano quello che il gipdefinisce un rapporto di particolare vicinanza tra Lavitola e il presidente del Consiglio. Il direttore dellAvanti pu telefonare a qualsiasi ora alla sua segreteria personale, lasciare i messaggi diretti o chiedere di essere richiamato dallo stesso Berlusconi. E manda regolarmente i suoi collaboratori a prelevare i soldi. E Marinella Brambilla, a lungo responsabile della segreteria personale del premier, oggi funzionario della presidenza del Consiglio, ad esNella foto grande in alto larresto di Tarantini A sinistra Lucia Rossini fotografata da Barbara Montereale a Palazzo Grazioli e lauto della Montereale bruciata a Bari nel giugno 89 Accanto Patrizia DAddario e sotto Villa Certosa In basso Giampaolo Tarantini

Scrive il gip riferendosi a unintercettazione: La conversazione si rivela particolarmente rilevante anche per il profilo dellutenza utilizzata dal Berlusconi per chiamare il Lavitola, trattandosi di unutenza con schedaWind intestata a Ceron Caceres, un connazionale del Chavez (collaboratore di Lavitola ndr) e da questultimo, su indicazione del Lavitola, consegnata in data 5 luglio 2011 a Palazzo Grazioli assieme ad altri telefoni. Lavitola il 13 luglio parla con il premier dellinchiesta P4, per la quale teme di essere arrestato, del generale Adinolfi e di Tremonti. Racconta a Berlusconi di Bisignani: Io credo - dice che questo qui secondo me ci siano due ipotesi. La prima lei la esclude... che Letta potesse in qualche modo essere daccordo con questo. Ma laltra cosa che

IL PERSONAGGIO

di VINCENZO DAMIANI

BARI In una Bari appena uscita tramortita dalla scandalo della sanit - una tangentopoli in salsa pugliese che nei primi anni Novanta travolse ministri, magistrati e imprenditori e soprattutto il re Mida delle cliniche private, Francesco Cicci Cavallari inizia ad affacciarsi un giovane ma rampante manager. Per oltre un decennio, Gianpaolo Tarantini agisce a fari spenti, fa affari in tutte le Asl smerciando le sueprotesi in ogni ospedale. I fatturati delle sue societ raddoppiano, triplicano nel corso degli anni: nato il nuovo principe della sanit pugliese. I suoi guai giudiziari iniziano nel 2001, quando lallora pm Michele Emiliano,oggi sindaco di Bari, scopre che le fortune di Gianpi non sono legate solamente alle sue doti manageriali. Il sistema Tarantini, verr ribattezzato: grazie alle sue amicizie politiche riuscir sostiene la Procura di Bari a creare rapporti privilegiati con i direttori generali delle aziende sanitarie e direttamente

Il sistema Gianpi belle donne, cocaina e regali


con i primari. Saranno questultimi a renderlo ricco. Come? Acquistando le sue protesi in cambio di regali, favori e donne. In un decennio crea un impero. Ma i guai giudiziari sono dietro langolo. Il tracollo comincia nellestate del 2009 quando una escort barese, Patrizia DAddario, racconta delle sue notti in compagnia del premier Silvio Berlusconi. A palazzo Grazioli mi ha portato Gianpaolo Tarantini, riveler al pm Giuseppe Scelsi. Da quel momento in poi, non sono pi gli euro a moltiplicarsi come il pane ma le indagini a suo carico: ne colleziona ben sette in meno di tre anni. Nellestate del 2009 viene anche arrestato per detenzione e cessione di sostanze stupefacenti durante i festini con vip organizzati in Sardegna. E proprio in quella estate a base di cocaina conosce il presidente del Consiglio. Ancora non sa che quei mesi tra Porto Rotondo e Porto Cervo gli costeranno caro.

Iltracollo comincia quando la DAddario raccontadelle notti aPalazzo Grazioli

Machi Tarantini? Trentasei anni, sposato, due figlie piccole. Chi lo conosce - e sono in tanti nella cosiddetta Bari bene e anche fuori dai confini regionali, nonostante in pochi lo ammettano - racconta di un uomospigliato e intraprendente, battuta pronta, a suo agio tra feste e cene di gala tra Porto Rotondo e la lussuosa dimora di Giovinazzo, a nord di Bari. Dopo il master in scienze industriali a indirizzo marketing alluniversit svizzera di Herisan e con la morte del padre, Gianpi decide di dover mandare avanti lazienda di famiglia, la Tecnohospital (oggi dichiarata fallita dal Tribunale). Dal 2000 al 2007 figura anche nellamministrazione di Tarmedica snc. Stesso incarico riveste, dal 2002 al 2008, in Tecnohospital e in Global System Hospital, societ delle quali socio. Sempre in abito blu e camicia bianca o azzurra, amava spostarsi in Audi con autista, ma non disdegnava la Smart e la barca a vela per gite con amici e potenti.
RIPRODUZIONE RISERVATA

sere abilitata a concordare con lo stesso Lavitola la consegna di consistenti somme di denaro in contanti che Lavitola provvede poi a fare ritirare dal suo incaricato. Al telefono Lavitola e Brambrilla parlano in termini convenzionali di fotografie da stampare. Il 26 giugno, Lavitola dice al suocollaboratore: Devi prendere, sono dieci fotografie che ti deve dare. Poi gli dici che tre le danno a Ninni (la moglie di Tarantini ndr) e due a Tonino mio cugino. Per il gip centomila euro. Questo denaro, e altro consegnato in forme, tempi e luoghi finora non accertati sarebbe stato smistato da Lavitola, in parte al cugino e a Fabio Sansivieri (un altro indagato) chelo reimpiegavanonelle comuni attivit economiche e imprenditoriali, in parte a Tarantini che riceveva 20mila euro: 14mila mensili oltre allaffitto della casa a Roma e le spese legali e straordinarie. I 500 mila euro a Tarantini. E marzo quando Lavitola, Tarantini e sua moglie vanno ad Arcore, Tarantini ottiene un finanziamento di 500 mila euro perrimettersi in pista. Berlusconi gli promette il denaro, ma poi i soldi non arrivano. Solo 100 mila euro, per il gip, perch Lavitola si tiene il resto. Tarantini, al telefono si dispera, chiede a Lavitola perch il premier non abbia mantenuto limpegno. Ma sono coglioneio?Allora Sabina ha una casa che sembra la Onassis, ma lhai vista? Dieci milioni. PoiMora eFede, hai visto? E io sono il coglione?. Ma poi il suo avvocato, sollecitato dal legale di Berlusconi, Niccol Ghedini, a chiedere se abbia ricevuto i soldi. Cos Tarantini vuolespiegazioni e Lavitola ammette: Sono su un conto chiuso in Uruguay. Il 17 luglio Lavitola si giustifica: Che cosa fai Gianp, io m ti do, allora io a te, il nome, il numero di conto e dopodich ti acchiappano con una cosa del genere e a me mi fai andare a finire allergastolo Gianp. Ma per favore, usiamo il cervello, per lamore di Dio! Ma tu ti immagini, vengono a fare una perquisizione, una cosa, ti trovano un fogliettino di carta con sopra scritto un codice, un nome o un numero, tu domani mattina. Oppure gi sta telefonata che stiamo facendo pazzesca. Immaginati se ti stanno facendo le intercettazioni a distanza che guaio mi fai passare a me, per parlare di cose inesistenti; che cosa faccio, mi fotto i cinquecento mila euro tuoi Gianp?. Tarantini a Palazzo Grazioli ad agosto. Tarantini aveva preparato con il suo legale Alessandro Diddi una memoria per il pm. Sapeva di essere sotto accusa. Un documento dove racconta il suo rapporto con il premier e ribadisce che Berlusconi non sapeva che le ragazze fossero prostitute. Ma soprattutto racconta di avere incontrato Berlusconi a marzo, ad Arcore, e ad agosto, a Palazzo Grazioli. Conferma di avere ricevuto 20 mila euro al mese e di essere rimasto in attesa dei 500 mila. Soldi che avrebbe voluto restituire.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:02/09/11

01.04-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 10 - 02/09/11-N:

10
LANALISI
SEGUE DALLA PRIMA PAGINA
di OSCAR GIANNINO

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

unautorevole testata internazionale, ma spesso parla dei temi italiani esprimendo opinioni di un mondo finanziario anglosassone talvolta non scevro di pregiudizi e ben lontano dallaver risolto il problema di banche e intermediari finanziari troppo disinvolti, il nodo da cui nata la crisi mondiale quattro anni fa. Sulla lotta allevasione come posta di bilancio e pilastro di risanamento, tuttavia, ha ragione. I conti della lotta a chi non paga il giusto tributo si fanno ex post, lanno successivo. Se li si mette in bilancio ex ante, occorre prevedere un fondo di spesa che non si effettuer se gli introiti mancano o sono inferiori alle attese. Porre invece ex ante gli introiti da meno evasione a copertura del deficit non si pu e non si deve fare. Invece i mercati, lEuropa e la Bce da un mese ci chiedono correzioni strutturali della spesa pubblica, pi che aumenti fiscali che strangolano ulteriormente la bassa crescita italiana, e abbattimenti del debito attuati attraverso dismissioni mobiliari e immobiliari del patrimonio pubblico: ci che nella manovra continua a essere insufficiente rispettoalle attese. Con la differenza, rispetto a tre settimane fa, che rispetto alla coesione chiesta dal Quirinale ormai tutti gli interessi sono sul piede di guerra. I quotidiani zigzag del governosu Irpef, Iva e sulle ipote-

Le attese dei mercati e del Paese


si di patrimoniale hanno spinto sindacati eAutonomie, ordini professionali, dipendenti statali e pensionati a spianare le armi. Ieri anche Confindustria, in unaffollata riunione del suo direttivo alla quale hanno partecipato tutti i grandi nomi dellimpresa privata italiana, vista la gravit del momento, ha duramente espresso il suo allarme per una manovra che resta incerta nei saldi, priva di misure per la crescita, monca dei tagli ai costi della politica, opposta rispetto alle richiesta Bce di prevedere meno spesa e non pi tasse. molto difficile, a questo punto, prevedere se e come la perditacomplessiva di credibilit dellItalia di queste settimane possa difendersi da un pi che prevedibile ritorno in grande stile dellattacco allItalia da parte dei mercati. Il governo sa che dovr essere pronto ad aggiungere altro rispetto agli emendamenti presentati ieri. Nel decreto stesso c un comma che autorizza il governo a emanare quando necessario un aumento dellIva e bisogner vedere se dopo questo caos baster di un punto o dovr essere di due. Anche perch le Autonomie a questo punto sono compatte, con sindaci e presidenti di destra e sinistra uniti nel richiedere la marcia indietro totale sui 6 miliardi di tagli nel 2012 e sui 3,2nel 2013, complessivamente decisi dalla manovra di luglio e di agosto, mentre i 6 miliardi di tagli ai ministeri sono ancora tutti da attribuire. Nel merito, la scelta di puntare tutto sulla lotta allevasione ha anche un sapore politico amaro, per il governo. evidente che per il centrodestra si tratta di chiudere nel cassetto una volta per sempre le tante accuse e polemiche riservate per anni a Vincenzo Visco e a Romano Prodi. Il carcere per evasioni superiori ai tre milioni di euro linveramento di quella formula, manette agli evasori,che peruna vita suscit in mezza Italia diffidenza e ostilit verso il suo inventore, Bruno Visentini, che aveva introdotto i registratori di cassa. La pubblicazione ma decideranno i Comuni se procedere delle liste pubbliche di tutti i contribuenti con le relative dichiarazioni un chiaro invito a quella delazione fiscale che il centrodestra ha per anni avversato, sostenendo che alimentava una guerra tra poveri buona solo a coprire gli aumenti di spesa dello Stato e della politica. Personalmente, da testardo liberale, io conti-

di MAURIZIO COSTANZO

E CERTEZZE in Italia diminuiscono a vista docchio. Ora come ora sono rimaste le feste comandate e non quelle accorpabili (vi certamente nota liniziativa per impedire a ogni costo che qualcuno facesse il ponte), il Festival di San Remo e il Festival del Cinema di Venezia, di cui si aperta la 68 edizione con Le idi di marzo di Clooney. Ci sono molti film italiani in rassegna ed proprio al cinema italiano che lautore del diario vuole fare moltissimi auguri. Complimenti a Marco Bellocchio per il premio alla carriera.
RIPRODUZIONE RISERVATA

nuo a pensarla cos e a ritenere che lo Stato pu e deve sapere tutto dei miei redditi, ma che la mia privacy verr violata da questi metodi da Stasi. La destra diventata populista e giacobina proprio sulla tasse, dopo 17 anni di promesse opposte. Vedremo poi se davvero arriva a due miliardi dincasso la lotta attraverso la sovraliquota Ires del 10% sulle societ di comodo intestatarie di beni mobiliari e immobiliari. Quanto allindicazione in dichiarazione dei redditi delle banche e degli intermediari coi quali il contribuente intrattiene rapporti, evidente che si tratta di una mossa preparatoria per le patrimoniali di domani e volta a scoraggiare la scelta da parte del cittadino italiano di intermediari esteri perch in quel caso Agenzia delle entrate e Guardia di finanza staranno sul chi vive. vero, purtroppo: ridurre una spesa pubblica di 815 miliardi di 4 o 5 punti di Pil senza voler intervenire sulle pensioni di anzianit e sullaumento dellet pensionabile, o senza meccanismi durissimi sulle forniture sanitarie - 70 miliardi lanno, aumentate di oltre il 50% nei 6 anni pre crisi descrivelimpotenza della politica italiana. Ma un grave errore dimenticare che levasione tanto estesa figlia di entrate gi altissime, che passeranno dal 46,6% del Pil nel 2010 a oltre il 49% nel 2014. Entrate che deprimeranno una crescita gi bassissima. E che, soprattutto, non trovano riscontro in ci che lo Stato offre ai suoi cittadini.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Le lettere, firmate con nome, cognome e citt, possono essere inviate a: lettere@ilmessaggero.it Lettere al Messaggero, via del Tritone 152, 00187 Roma Fax numero 06/4720399

Italiani disponibili a fare sacrifici


Ma i sacrifici non li dovevamo fare tutti? Io credo proprio di no. Ho letto della spartizione di un tesoretto di 160 milioni di euro in favore dei Comuni del Nord, mentre quelli del Sud li hanno accontentati con le briciole dei fondi Fas, perch la parte pi corposa fu dirottata dal governo per manovre che non avevano niente a che vedere con lo sviluppo del Sud. Non posso non notare come ancora i nostri politici, sia di destra che di sinistra, che se vengono definiti casta si offendono, di tutti i sacrifici continuano a parlare tranne i loro. Partendo dagli scandalosi vitalizi, io penso che se i politici metteranno mano ai loro privilegi e daranno lesempio per primi gli italiani crederanno nuovamente alla politica e saranno disponibili a sacrificarsi per il bene del Paese.
Matteo Voi Brindisi

strada 24 ore su 24 e spesso scoppiano risse. Il centro commerciale ormai chiuso da anni, la sporcizia ci sommerge, per non parlare del serio problema della sicurezza. Molto raramente, dopo reiterate proteste, c una rassettata della zona che lascia il tempo che trova. Non ho formule per migliorare la situazione e credo non sia nemmeno mio compito visto che lavoro, pago le tasse e voto per eleggere rappresentanti che si occupino, tra le altre cose, anche di questi problemi. Chiedo solo un intervento che ci consenta, tornando a casa, di sentirci al sicuro e non in trincea.
Patrizia Bordino Roma

Erbacce sui marciapiedi


Abitonel IX municipio e desidererei sapere, visto che nessuno finora me lo ha saputo chiarire, se gli operatori ecologici preposti alla pulitura delle strade cittadine sono tenuti a rimuovere le erbacce che crescono ai bordi dei marciapiedi, cosa che nel mio quartiere non avviane. Se non compete a loro, chi sono i responsabili?
Giuseppe Terlizzi Roma

Trenitalia, i disagi causati dallincendio


Un vostro lettore (Antonio Consalvi di Roma, lettera del 30 agosto) si stupisce che Trenitalia abbia improvvisamente cancellato il treno con auto al seguito CalalzoRoma Tiburtina, da lui prenotato per tornare dalle vacanze a fine luglio. Lincendio che il 24 luglio ha colpito la stazione romana ha reso impossibile, da quel giorno, leffettuazione nello scalo dei treni con auto al seguito. La loro cancellazione stata comunicata, quando possibile, direttamente ai clienti. Cos accaduto con il vostro lettore al quale Trenitalia ha annunciato, scusandosi per un disagio di cui non era tuttavia responsabile, il rimborso integrale del biglietto. Rimborso che potr ottenere fino al 30 settembre 2011 rivolgendosi ad uno dei i canali di vendita (internet, callcenter, biglietterie).
Federico Fabretti, direttore centrale media Trenitalia

IL COMMENTO
SEGUE DALLA PRIMA PAGINA
di FABIO NICOLUCCI

Il futuro del mare


Alcune nazioni costiere, in tutto il mondo, preoccupate per i drammatici effetti della pesca oltre le capacit di riproduzione delle specie (quella che i tecnici chiamano overfishing), stanno correndo ai ripari sia attraverso periodi di riposo prolungati sia con la tutela degli ambienti costieri, quelli pi importanti per la riproduzione di molte specie. Durante un periodo di vacanza al mare ho potuto constatare anche questanno che per molti italiani lapproccio con il mare semplicemente distruttivo; non parlo solo del disturbo dei motoscafi o degli scooter dacqua ma del numero di pescatori subacquei, attrezzati di tutto punto per la lotta allultimo polpo o pesce dei bassi fondali. Il mare appare sempre pi vuoto e nessuna autorit sembra interessata a mettere un freno: un provvedimento come quello di consacrare alcuni tratti di costa a oasi blu, con il divieto di pesca anche subacquea, non lo vuoleprendere nessunaautorit. Per non scontentare qualche categoria si sta mettendo a rischio il futuro del mare.
Adriana Rizzo Roma

Un confronto sia a livello interno sia a livello internazionale. A livello interno, la principale variabile costituita dal fatto che la fine del regime di Gheddafi ancora non coincide con la fine di Gheddafi. Finch infatti non viene catturato, seppur non pi in grado di mantenere il potere, Gheddafi per pu ostacolare la sua stabilizzazione in mani altrui. La storia insegna che anche dopo una vittoria militare la presenza in libert di un fantasma del passato regime pu evocare spiriti maligni per il nuovo che nasce, siano essi sacche di resistenza gi esistenti che da ci traggono motivazione e determinazione, oppure siano ancora pi pericolose nuove aggregazioni di rivalit o faide interne in un territorio appena conquistato. Dopo la fulminea vittoria militare della spedizione Usa a Panama, solo la fortunosa cattura dopo due settimane del generale Noriega imped che la promessa guerri-

Parigi, vertice sulla Libia Gheddafi: resistiamo


glia contro linvasore straniero di concretizzasse. Cosa che invece avvenne con la mancata cattura di Saddam Hussein a Baghdad, che per ben otto mesi costitu il simbolo attorno al quale si compattarono consistentiforze conservatrici sunnite, dando vita ad una sanguinosa guerriglia che lesercito Usa riusc a sconfiggere dopo cinque anni e solo politicamente, con limposizione ai nuovi governanti sciiti della loro inclusione nel nuovo Iraq. Prendere Gheddafi per - a meno di colpi di fortuna - non sar semplice, perch ora dipende pi dai reali rapporti di forza interni che dallaiuto esterno della Nato. In una caccia alluomo strategica di questa portata politica, infatti, pi che la tecnologia occidentale o il tipo di terreno o la grande presenza di truppe che peraltro neppure ci sono sar il suo consenso personale a fare per Gheddafi ladifferenza tralibert o prigionia: solo se esso si asciugher fino a rendere una piccola pozza lo stagno nel quale nuota, sar possibile calare con successo una rete di informatori locali interessati a sbarazzarsene. Questa caccia strategica difficile, perch pi si rapidi e meno si pu costruire una efficace opera di humint (intelligence basata su risorse umane, ndr), la quale invece richiede tempo. In questo gioco a somma zero tra rapidit ed efficacia occorre poi evitare rischi di escalation militare, come il precipitare dellassedio di Sirte, citt natale di Gheddafi, dove un bagno di sangue di civili e lealisti potrebbe far aumentare odi e rancori duraturi nel tempo. Sarebbe infatti bizzarro che i vincitori, dopo aver subto la scelta iniziale di Gheddafi di cercare una strage in modo da provocare un intervento occidentale che avrebbe dovuto renderlo novello eroe dellindipendenza libica contro ribelli al soldo dello straniero, la realizzassero da soli. In questo senso il rinvio di una settimana dellultimatum a Sirte depone bene sulle capacit politiche dei vincitori nel costruire una strategia dellattenzione verso la met Libia oggi in minoranza. Al contrario, invece, non depone bene la scelta della pericolosa scorciatoia di una cattura vivo o morto di Gheddafi con tanto di taglia. Sempre che esso sia ancora in Libia, e non nella vicina Algeria. Il quadro della nuova Libia del resto composto dallinterazione sempre pi stretta tra assetti interni ed assetti internazionali. LAlgeria da questo punto di vista destinata a diventare un pezzo importante sulla scacchiera. Sinora apertamente ostile ai nuovi padroni della Libia, sar oggetto di frenetici corteggiamenti degli uni e degli

altri. Portarla su posizioni di apertura e impedire che invece divenga la capofila locale dei malpancisti, come cercher di fare la Cina e una Russia inviperita per la sua probabile esclusione dal futuro petrolio libico,sar ilprimo vero compitopolitico dellacomunit internazionale che sostiene la nuova Libia. In questo senso lItalia si trova a poter giocare di nuovo una buona carta per recuperare parte del terreno perso inizialmente: sfruttare il ruolo dellEni quale unica grande presenza economica occidentale egualmente rilevante sia in Libia che in Algeria. Dal successodi questo canale, che lItalia pu giocare anche in chiave filo-russa per riequilibrare il tavolo di concertazione sinora troppo anglo-francese, dipender molto della benignaevoluzione della situazione libica. E dunque della possibilit che il Nord Africa diventi non un bazar di armi e missili libici in svendita, percorso da fantasmi del passato, bens il punto di coagulo di un nuovo assetto democratico e progressivo di tutta la regione.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Il problema sicurezza
Nellormai lontano 1980 andai a vivere in via Emilio Longoni, a Roma. Lavoravo in zona, sognavo una famiglia e mi sembr lideale. Oggi drappelli di trans la fanno da padroni: sono in

Nuova

. La monovolume che non ti aspetti. Da 12.200*


NUOVACONCESSIONARIAUFFICIALEDIROMA

Consumo max (l/100km): urbano 7,4/extraurbano 5,7/combinato 6,4. Emissioni CO2 max (g/km): combinato 148.
* versione ix20 14 light EU5. Offerta valida fino al 30-09-2011

Autocoreana

srl

ROMAGRA uscita 18 (Casilina) Via Silicella 111C/D Tel. 06.69305420

-TRX IL:01/09/11

23.28-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 11 - 02/09/11-N:R.CITTA'

CRONACHE
fax: 06 4720676

LINTERVISTA Il governatore del Lazio: non unepidemia, i bimbi non sono malati

La situazione
bambini nati al Gemelli negli ultimi mesi e positivi al test della tbc Gli ultimi casi, scoperti ieri

Tbc,peravereospedalisicuri verrannoriscrittiiprotocolli
Polverini:ilGemellisapeva?Noncommentoindiscrezioni
di LAURA BOGLIOLO

10 7

maschi

femmine

Nati nel mese di: test e visite effettuati risultati pervenuti incidenza sul totale gennaio febbraio marzo maggio giugno luglio
ANSA-CENTIMETRI

ROMA - Nessuna epidemia, una campagna di prevenzione nelle scuole e la necessit di riscrivere il protocollo di sicurezza negli ospedali per evitare che casi simili a quelli del Gemellipossano ripetersi. Il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, ha le idee chiare sui prossimi passi da compiere. Presidente Polverini, su 1358 visite e 1128 test pervenuti sono 96 i neonati risultati positivi, si pu parlare di epidemia? Assolutamente no, lo dicono gli esperti dellunit di coordinamento e lo ha affermato anche Giovanni Rezza, direttore del dipartimento Malattie Infettive dellIss: i bimbi positivi non sono malati, non possono contagiare quindi non pu parlarsi di epidemia. E poi lo dicono anche i numeri.

A
Il caso ricorda come vecchie patologie dimenticate in Italia possano riemergere
Ossia? Quali numeri? La media dei bimbi risultati positivi dell8,5 per cento, inferiore alla media standard che ha fissato lOrganizzazione mondiale della sanit, ossia il 12 per cento. Tutte le famiglie sono state contattate per fare il test? Al 31 agosto, cos come previsto, sono stati tutti contattati e quella piccolissima percentuale che per vari motivi non ha risposto verr richiamata. I test sono stati estesi fino ai bimbi nati a gennaio Le linee guida parlano di un tempo dal primo sintomo del paziente a ritroso che va dalle 8 alle 12 settimane. Lunit di coordinamento aveva deciso di andare alle 8 settimane. Riscontrando i casi si andati ancora pi indietro e ora siamo al massimo che le linee guida raccomandano per la garanzia della salute. Il contagio al Gemelli comunque un caso che deve far riflettere sui sistemi di prevenzione un caso che ricorda come vecchie patologie che lItalia aveva dimenticato possano riemergere. Cos come specifica-

A
Nella commissione dinchiesta ci sono i migliori esperti, tutti da strutture pubbliche
to nella circolare inviata dal ministro Fazio, abbiamo chiesto alle Asl di avere dalle strutture informazioni misure di prevenzione che vengono applicate, sia per i malati che per i dipendenti. La prossima settimana sar io stessa a portare i risultati al ministro Unoccasione per rivedere lattuale protocollo nazionale che non prevede il test obbligatorio della tubercolosi per medici e infermieri? Nellincontro con il ministro cercher di sentire cosa si intende fare, evidente che davanti a patologie che riemergono bisogner adottare misure che avevamo abbandonato. Reputa tempestiva la reazione della Asl Roma E e del Gemelli?

Nella foto il presidente della Regione Lazio Renata Polverini

S, lo dimostrano i dati: nel 2003 a New York ci fu un caso simile, su 613 contagiati solo 227 furono rintracciati e sottoposti al test, cio il 37 per cento. Nel nostro caso in 12 giorni i test sono stati pari all83 per cento. Il Tar, a seguito della richiestadel Codacons,haconvocato per oggi la Regione Lazio sulla composizione della Commissionedindagine della Regione. Non so se arrivata la convocazione. La Regione far la sua parte. Posso solo dire che i componenti della commissione sono i migliori esperti del settore, dipendenti da strutturepubbliche che non sonocoinvolte nel caso. Sembra che linfermiera fosse risultata positiva al test della tubercolosi anche nel 2004 Parliamo di indiscrezioni che non mi permetto di commentare. Solo dalla Procura e

dalla commissioen interna sapremo la verit. Alcune mamme che avevano previsto di partorire al Gemelli hanno cambiato idea Mi dispiace perch per noi il Gemelli e deve rimanere una struttura di eccellenza. Mi rendo conto che le mamme possano avere qualche timore, per questo ho chiesto di accelerare i test. Verr fatto qualcosa anche nelle scuole? Come Regione, indipendentemente da questo caso, stavamogi immaginando una campagna di prevenzione per formare la cultura della prevenzione e il caso del Gemelli ci induce a farlo con maggiore forza.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Test,altri17 neonatipositivi
ROMA - Si conclusa con altri 17 neonati positivi ai test la fase di monitoraggio dellUnit di coordinamento della Regione Lazio sui bambini nati al policlinico Gemelli. Salgono cos a 96 i bimbi risultati positivi al test. Gli ambulatori delle tre strutture sanitarie coinvolte (San Camillo, Bambino Ges e Policlinico Gemelli) rimarranno comunque aperti fino a sabato 3 settembre, con i test che proseguiranno fino al totale monitoraggio dei soggetti inclusi nel programma di sorveglianza e controllo. Dal 5 settembre invece rimarr operativo solo lambulatorio dedicato del Policlinico Gemelli per tutte le famiglie che per motivi personali hanno voluto posticipare lappuntamento per la visita.

FROSINONE
di STEFANO DE ANGELIS

FROSINONE - Rosa morta da sedici anni, ma figurava ancora tra i pazienti del medico di famiglia che per lassistita continuava a ricevere indennit dalla Regione Lazio. Non solo: a Rosa venivano ancora prescritti medicinali a carico della mutua. E un risvolto dellinchiesta della Guardia di Finanza di Frosinone contro gli sprechi nel settore della sanit. Unindagine che ha portato le fiamme gialle a scoprire 1.500 mutuati morti da anni, ma ancora vivi per il servizio sanitario nazionale. Tra loro, cera chi risultava nato nel lontano 1873. E ancora, altre 5.500 persone inserite negli elenchi degli assistiti, ma di cui non si conosce lidentit. Un esercito di fantasmi, spiegano gli investigatori. Il tutto, per un danno erariale di circa 125 mila euro, tra importi non dovuti ai professionisti e ormai prescritti (non possono pi essere richiesti dallo Stato) e farmaci pagati dalla Regione. Cos,dopogliaccertamenti, emerso che 194 medici hanno ricevuto indennit per pazienti ormai deceduti. Anche se nei loro confronti non sono state riscontrate responsabilit, saranno chiamati a restituire le somme indebitamente percepite nel corso degli anni e ancora recuperabili dalla Regione: gli saranno trattenute direttamente sullo stipendio. Novanta, invece, i camicibianchicoinvolti nelle prescrizioni post mortem, ma la finanza non esclude che possa trattarsi di errori di trascrizioni. In un caso, venuto fuori cheunsolo medicoaveva ben 35 pazienti deceduti a carico. Nel mirino della finanza, invece, sono finiti 21 tra dirigenti, funzionari e impiegati dei vari distretti Asl di Frosinone: sono stati segnalati alla Corte dei Conti per il recupero del danno erariale quantificato in 114.362,88 euro di indennit non dovute (21.767 quote, 1.139 per un solo medico) e 10.501,44 euro di farmaci (700 medicinali prescritti e acquistati dopo la scomparsa del paziente). Allorigine, infatti, stando alla ricostruzione della Guardia di

Prescrivevanomedicineaimorti traifintipazientianchenatinel1800
Finanza, vi il mancato aggiornamento degli elenchi degli assistiti. In sostanza, il Comune in cui risiede il paziente ne comunica leventuale decesso allufficio competente dellAsl, che, a sua volta, dovrebbe provvedere alla cancellazione dalla lista dei mutuati. Cosa che, invece, negli ultimi anni non avvenuta. Ed ecco che nellambito delloperazione denominata Lazzaro, iniziata nel 2009 e durata due anni, venuto alla luce

Neiguaicentinaia dimedici.Moltiavevano indennitper5.500 assistitifantasma

lintero quadro: cittadini defunti per i quali la Regione continuava a pagare lassistenza ai medici di base che li avevano tenuti in cura quando erano in vita, prescrizioni pagate per farmaci passati dalla mutua a malati morti da anni e ben 5.425 assistiti, ma senza identit a causa della mancanza e o dellincompletezza dei rispettivi codici fiscali. Mi fa piacere. Anche noi stiamo facendo dei controlli nelle nostre banche dati, ha

commentato loperazione la presidente della Regione, Renata Polverini. Sul caso, La Fimmg Lazio e Frosinone (Federazione italiana medici di medicina generale) esprime sconcerto, sottolineando come da pi di un decennio la stessa Fimmg abbia denunciato alla Regione la situazione circa il mancato aggiornamento dellanagrafe sanitaria, circostanza che determina un rilevante danno economico e in questo caso anche di immagine della categoria. Intanto, il presidente della Commissione parlamentare dinchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale, Ignazio Marino, ha chiesto al nucleo dei Nas della Commissione di acquisire tutte le informazioni in relazione allindagine. Il Pd, invece, presenter uninterrogazione parlamentare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

COMUNE DI STAFFOLO

Torniamo in edicola Sabato 3 settembre

COLLE DEL VERDICCHIO - CITT DEL VINO


PROVINCIA DI ANCONA
UFFICIO TECNICO
AVVISO SUL RISULTATO DELLA PROCEDURA APERTA PER LAFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DI SERVIZI VARI PRESSO LA STRUTTURA COMUNALE CASA DI RIPOSO E RESIDENZA PROTETTA DELLA DURATA DI ANNI CINQUE

ESTRATTO ESITO DI GARA


1. Committente: Acqualatina S.p.A., con sede in Viale P.L. Nervi snc Centro Comm. Latina Fiori Torre 10 Mimose, 04100 Latina - Tel. 0773/642 - Fax. 0773/472074. 2. Oggetto: Procedura Aperta ai sensi dellart. 220, 1 comma del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., per listituzione di un accordo quadro per la fornitura di Contatori dAcqua fredda potabile nel territorio dellATO 4 Lazio Meridionale, cos suddiviso: Lotto 1: Contatori a Turbina a getto Unico - CIG 0601600804 - Lotto 2: Contatori Volumetrici CIG 0601614393. 3. Importo dellappalto: posto a base di gara, a misura pari ad Euro 2.292.040,00 IVA esclusa, cos suddiviso: Lotto 1 : Euro 749.272,00 e Lotto 2: Euro 1.542.768,00. 4. Data di aggiudicazione definitiva dellappalto: Lotto 1: 03/06/2011; Lotto 2: 03/06/2011. 5. Criterio di aggiudicazione: ai sensi dellart. 83, 2 comma, del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. e art. 8 del disciplinare di gara. 6. Numero offerte ricevute: Lotto 1: n. 1 (ammessa); Lotto 2: n. 2 (ammesse). 7. Nome ed indirizzo degli operatori economici: Lotto 1 e Lotto 2: ITRON ITALIA S.p.A. con sede in Cinisello Balsamo (MI).8. Importo di aggiudicazione dellappalto: importo triennale a misura a) Lotto 1: Euro 721.040,00 - b) Lotto 2: Euro 1.420.934,50. 9. Procedure di ricorso: TAR Lazio Sezione Staccata di Latina. 10. Pubblicazione del presente avviso sulla GUUE: 2011/S 153-254099 del 11/08/2011. 11. Pubblicazione del presente avviso sulla GURI: n. 101 del 29/08/2011. 12. Responsabile del procedimento: Ing. Benoit DESTREMAU. COORDINATORE AREA APPALTI E CONTRATTI Mirko NESI

Il Responsabile dellArea Amministrativa F.F. rende noto che con determinazione n.75 del 14/07/2011 il servizio in oggetto stato aggiudicato definitivamente alla Cooperativa Sociale LAGOR DITALIA ONLUS, via Milano n.,31/e, Fiano Romano (RM), che ha ottenuto in sede di gara il punteggio complessivo di 85 punti su 100 ed ha offerto il prezzo di Euro 1.614.310,42 esclusa IVA. Informazioni di maggior dettaglio relative allesito della gara sono reperibili sul sito internet: www.comune.staffolo.an.it - gare e concorsi bandi di gara e appalti esiti. IL RESPONSABILE DELLAREA AMMINISTRATIVA F.F. IL SEGRETARIO COMUNALE Dott. Maurizio DI GIUSEPPE

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI UDINE


DIPARTIMENTO SERVIZI CONDIVISI
VIA UCCELLIS 12/F - 33100 UDINE

ESTRATTO DEL BANDO DI GARA PER SERVIZI E FORNITURE DIVERSI


LAzienda Ospedaliero-Universitaria di Udine - Dipartimento Servizi Condivisi - Via Uccellis 12/f 33100 Udine - ha indetto, in nome e per conto delle azienda sanitarie del FVG, gare a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. 163/2006, per servizi e beni di seguito indicati: a) ID11SER035 affidamento in concessione del servizio di bar interno allOspedale di Latisana per mesi 84 per presunti Euro 294.000,00 (+ 21.000,00 per proroga contrattuale); b) ID11PRO006 fornitura in convezione di protesi vascolari transapicali e per cutanee per 24 mesi per presunti Euro 2.310.000,00 ( 1.039.500,00 per estensioni contrattuali); c) ID10PRO023 fornitura in convenzione di protesi valvolari cardiache per 24 mesi per presunti Euro 1.988.000,00 (+ 894.600,00 per estensioni contrattuali); d) ID11SER095 accordo quadro per successiva assegnazione di progetti terapeutici abilitativi personalizzati finalizzati alla promozione della salute mentale da realizzarsi nellambito dei budget individuali di salute (OTAP/BDS) per 48 mesi per presunti Euro 14.120.000,00 (+ 4.589.000,00 per estensioni contrattuali); e) ID11SER038 servizio integrato di pulizia e sanificazione e servizi accessori per 48 mesi per presunti Euro 4.254.260,00 (+ 1.382.634,50 per estensioni contrattuali); f) ID11SER040 servizio di trasporto urgente con aeromobile di organi umani ed equipe medica per 36 mesi per presunti Euro 550.000,00 (+ 202.000,00 per estensioni contrattuali); g) ID11SER056 servizio di trasporto degenti allinterno delle strutture sanitarie e altri trasporti interni per 48 mesi per presunti Euro 15.324.464,00 (+ 4.980.450,80 per estensioni contrattuali) Le offerte, redatte secondo quanto stabilito dalle Norme di partecipazione alla gara, dovranno pervenire allUfficio Protocollo del D.C.- Via Uccellis 12/f, 5 - 33100 Udine - entro le ore 12.00 del giorno 13/10/2011. Le date di svolgimento delle sedute pubbliche di apertura dei plichi pervenuti sono indicate nel bando integrale e si svolgono presso la sede del D.S.C. in via Uccellis 12/f, a Udine. Il Bando integrale di gara disponibile sul sito www.csc.sanita.fvg.it alla voce Bandi di gara, mentre le Norme di partecipazione alla gara ed il Capitolato Speciale sono disponibili sul medesimo sito alla voce Area riservata (previa registrazione). Il Bando integrale di gara stato spedito allUfficio delle Pubblicazione Ufficiali della Commissione il giorno 30/08/2011 e ricevuto nella stessa data . Udine, 30/08/2011 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO - Ing. Claudio GIURICIN

Nel mirino medici funzionari e impiegati dei vari distretti della Asl di Frosinone

Buone Vacanze

-TRX IL:02/09/11

01.07-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 12 - 02/09/11-N:

12

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

-TRX IL:01/09/11

20.04-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 13 - 02/09/11-N:RIB-R.CITTA'

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

CRONACHE 13

13

IL CASO Record per uninsegnante di educazione artistica di Caltanissetta

IN
PARIGI

BREVE

Prof precaria per 37 anni ottiene la cattedra a 63


Lacrime alla notizia: E tra due anni in pensione
di LUCIO GALLUZZO

Doglie su volo Alitalia bimbo nasce a bordo


PARIGI - La cicogna ha viaggiato in aereo a bordo di un volo Alitalia Milano-Parigi. Una donna francese ha dato alla luce il suo bimbo sui sedili del velivolo pochi minuti dopo latterraggio nello scalo parigino Charles de Gaulle, tra gli applausi dei passeggeri e dellequipaggio italiano che lha assistita. La neo mamma, viaggiava sul volo AZ 3508, partito da Linate verso Parigi, quando ha avuto le doglie.

PALERMO - Alla vigilia della pensione passata di ruolo, dopo 37 anni di precariato e ha festeggiato in famiglia, con amici e parenti. la storia di Vincenza DAmico, 63 anni, di Mussomeli, insegnante di educazione artistica alla scuola media. Vincenza ha pianto di gioia quando il funzionario addetto, nel salone dellUfficio scolastico provinciale, scorrendo la graduatoria delle assegnazioni a tempo indeterminato, ha pronunciato il suo nome e le ha assegnato la sospirata cattedra alla Pietro Leone di Caltanissetta. Dopo avere firmato per accettazione, la docente ha abbracciato il marito Fortunato Tuzzeo, che anche questanno aveva voluto esserle accanto, abituato a confortarla dalla prevista delusione che sarebbe sopravvenuta al termine della lotteria scolastica. Ma stavolta non andata cos.

La situazione
247.000
iscritti in graduatoria
(10 anni il tempo stimato
In Italia sono quasi 250mila i precari iscritti alle graduatorie

ALIMENTAZIONE

Precari nella scuola

Hamburger artificiale creato dalle staminali


disperazione - dice Filippo La Spisa, bidello di 52 anni, padre di 4 figli - mia moglie non lavora e il sussidio di disoccupazione insufficiente. Abbiamo venduto persino le fedi nuziali per 220 euro. Sono in graduatoria da 26 anni, e non solo non passo di ruolo - aggiunge Calogero Fantauzzo, 46 anni, anche lui con 4 figli, che rifiuta il cibo da 3 giorni- ma perdo pure il posto. Tiriamo avanti con laiuto di amici e parenti, con i pacchi del Banco alimentare. E intanto il governo finanzia con 350 milioni di euro la ricostruzione delle scuole in Libia e stanzia 250 milioni per le scuole cattoliche e private. Mi chiedo allora perch non inserire personale precario in queste scuole, dato che percepiscono soldi pubblici?.
RIPRODUZIONE RISERVATA

38 anni
et media

83%

65%

36,4%

meridionale

Meglio tardi che mai Hoavuto migliaia diallievi,ho datoloro quellocheho potuto

donne

nato al Sud 23.000 nel Lazio

A Roma quest'anno si sono inseriti nelle graduatorie

LONDRA - Cellule staminali animali per dar vita a carne artificiale. cos che nei Paesi Bassi, alluniversit di Maastricht, sta per nascere la salsiccia artificiale: gli scienziati sono certi di poterla ottenere entro sei mesi. Ed entro un anno sar la volta dellhamburger. Per ora i costi sono elevatissimi: pi di 220 mila euro per un hamburger. Ma una volta prodotto su scala industriale il prezzo potrebbe essere simile a quello che si paga ora dal macellaio.
a cura di

5.500 docenti provenienti da altre regioni

Estrazione di gio 01/09/2011

Mariastella Gelmini, ministro dellIstruzione

Ho preso il terno al lotto dice la docente - anche se tra due anni andr in pensione. Che ce labbia fatta, in un periodo di crisi acuta ha del miracoloso. Comunque meglio tardi che mai, tra contrazione degli studenti e accorpamento di istituti scolastici, ormai non ci contavo pi. Per 37 anni ho peregrinato tra gli istituti della provincia, cambiando paese e scuola anno dopo anno. Le ultime scuole presso le quali ho lavorato sono quelle di Marianopoli, Santa Caterina, Mussomeli, Villalba, Acquaviva e Sutera. Nonostante il precariato ho dato quello che ho potuto alle migliaia di ragazzi con i quali

mi sono ritrovata in classe in 37 anni di insegnamento. Ma certo avrei dato di pi se avessi potuto seguire gli alunni per tutto larco del triennio. Ma una rondine non fa primavera e la storia a lieto fine della DAmico non cancella centinaia di drammi, personali e familiari, che si registrano in tutta la Sicilia. Il punto di crisi pi grave Palermo, dove decine di docenti, amministrativi e bidelli non solo non ottengono il passaggio in ruolo ma perdono addirittura il lavoro dopo anni di precariato. Davanti allUfficio scolastico di via Praga le proteste si susseguo-

no, gli insegnanti si incatenano alle saracinesche degli uffici, i sindacati tentano una impossibile mediazione a fronte della contrazione delle cattedre, conseguenza di un calo demografico che non bilanciato dalla domanda della societ affluente dellimmigrazione. A limare il bisogno di docenti contribuiscono anche i tagli realizzati riorganizzando lassistenza allhandicap e a altri servizi secondari della scuola pubblica. E allora per opporsi alla crisi, sotto una tenda, davanti alla Presidenza della Regione, i precari della scuola statale bivaccano giorno e notte. Siamo alla

Bari Cagliari Firenze Genova Milano Napoli Palermo Roma Torino Venezia Nazionale

70 62 44 40 76 74 58 54 90 68 38

81 31 64 66 62 59 22 50 13 22 51

82 2 86 14 3 5 40 46 53 60 65

42 12 78 21 39 43 41 77 70 25 12

69 44 20 77 13 45 51 84 14 23 40

2 13 22 31 40 44 50 54 58 59 62 64 66 68 70 74 76 81 82 90

Concorso n 105 di gio 01/09/2011

8 12 26 44 48 50 68
Montepremi: 59.419.311,03 euro Nessun 6 Nessun 5+ A 18 5 21.169,34 euro A 1.552 4 245,52 euro A 56.103 3 13,58 euro Nessun A3 A 235 A 3.530 A 20.677 A 43.962

Jolly Numero

46

5 stella 4 stella 24.552 euro 3 stella 1.358 euro 2 stella 100 euro 1 stella 10 euro 0 stella 5 euro

IL GIALLO

Parolisi pu aver ucciso Melania


Le due amiche della vittima dai pm: stava per confidarci una cosa brutta
di TEODORA POETA

A esequie avvenute e in rispetto delle volonta espresse, MIMMO e ALDO BELLOMO, con le rispettive famiglie, tristemente annunciano la morte del caro fratello Avv.

GIACOMO SONNINO
Ci ha lasciati. La moglie MARIELLA i figli FERNANDO, LEONE e TIZIANA, il genero ROLAND, la nuora GIUSI, i nipoti GIADA con ANDREA, GIACOMO, DANIELE, GIORGIA, NICOLE con CHRISTIAN e GIULIO, le pronipoti OLIVIA e GIULIA lo abbracciano e lo baciano forte forte.

TRIGESIMI e ANNIVERSARI
STEFANO BRACCI
Nel ventennale della sua scomparsa ISABELLE e GIANLUCA ricordano lamico STEFANO. Roma, 2 settembre 2011 1998 2 settembre 2011

BRUNO BELLOMO
avvenuta il 17 agosto c.a. Lurna cineraria e stata deposta nella tomba di famiglia nel Cimitero Verano, Pincetto vecchio, Riquadro 16. Roma, 2 settembre 2011 Moscatelli & Rossi s.r.l. Tel. 06.44.24.6000

TERAMO - Valentina e Rosa Immacolata, detta Imma. Sono loro le due amiche del cuore di Melania Rea. Due caratteri diversi, con personalit differenti. Alle quali confidare segreti diversi, perch ciascuna di loro avrebbe potuto dare il consiglio giusto al problema pi adatto. E Melania questo lo sapeva bene. Era cresciuta conentrambe. Una triade semplice, ma perfetta. Poi la vita le ha divise. Ciascuna di loro ha seguito la propria strada. I propri mariti. Melania ha seguito Salvatore Parolisi, il suo grande amore. Ma di quellamore, ultimamente, non era rimasto Immale avrebbe probabilmen- tato agli investigatori di Ascoli poi pi cos tanto. te consigliato di lasciarlo. Piceno. E quando tutti, sin dal Raccontano oggi ValentiSalvatore ha saputo nascon- giornodella scomparsa, descrina e suo marito Nello: S, dere bene tutto, aggiunge Nel- vevano il rapporto tra Salvatospesso Melania piangeva. Sallo. Ma ad Imma che Melania re e Melania come una storia vatore era molto stava per confidare una cosa idilliaca, solo lei ha dato unaltirato sui soldi. tra versione.Ma le indagini brutta. Un altro segreto che si vanno avanti. E i legali di ParoMelania da tem portata nella bara. Rosa Im- lisi proprio ieri hanno deposipo gli aveva chiemacolata ieri stata sentita tato il ricorso in Cassazione sto di comprarle unauto, anche dagli inquirenti teramani per contro la decisione del Riesadi seconda maquasi quattro ore. A loro ha me. no, da mille euconfermato quanto gi raccon RIPRODUZIONE RISERVATA ro. Ma lui le continuava a ripetere che non ceranoi soldi. E Melania di questa mancata indipendenza soffri- Yara Gambirasio va. Forse non sapeva neanche di MILANO K Non mi dar pace finch non avr scientifica sullautopsia fondamentale per scoquei circa 80mila euro delle trovato lassassino, dice Letizia Ruggeri, il pm di prire chi ha assalito la ragazzina, gettandola tra le missioni allestero che Salvato- Bergamo titolare dellinchiesta sulla morte di stoppie di un campo a Chignolo dIsola: In re teneva depositati in un isti- Yara Gambirasio. queste indagini non abbiamo altro: n testimoni, tuto bancario di FrattamaggioLe indagini sullomicidio della ragazzina di n immagini di telecamere e poche informazioni re. E poi, chiss, con unauto a Brembate di Sopra, inghiottita dalle tenebre sui cellulari. Ma gli inquirenti si muovono da sua disposizione Melania alluscita della palestra la sera del 26 novembre Brembate alla Calabria e alla Puglia, seguendo il avrebbe potuto controllare scorso, sono lunghe e complesse: Ci sono diverse filo delle intercettazioni, degli interrogatori e dei suo marito pi di quanto gi tracce di dna sui capi dabbigliamento di Yara su campioni di saliva prelevati per estrarre il dna. non facesse. A noi aveva det- cui stiamo lavorando spiega il magistrato ma Sul corpo della tredicenne sono stati rinvenuti to che con i soldi delle missioni altre le stiamo cercando analizzando i suoi vestiti quattro diversi profili genetici, ma soltanto uno Salvatore si era comprato la millimetro per millimetro. I medici legali se ne rilevato sugli slip - viene considerato dagli investimacchina. La Renault Scnic stanno occupando ma un lavoro molto lungo: gatori altamente indiziario. Si tratta di una che gli investigatori hanno cer- finora abbiamo raccolto pi di quattromila cam- traccia di codice genetico maschile ed ritenuta cato a lungo sul pianoro di pioni di dna da comparare alle tracce rinvenute e importante poich, a differenza delle altre tre, Colle San Marco nelle foto altri campioni verranno prelevati. La relazione non suscettibile di contaminazione casuale.

scattate dal gruppo di ragazzi presente quel 18 aprile. Ieri, in Procura a Teramo, Valentina e Imma sono state sentite per ore come persone informate sui fatti dai pm Davide Rosati e Greta Aloisi. Per Imma non ci sono dubbi. Pu essere stato Salvatore Parolisi ad uccidere Melania? S, pu essere stato. Un anno fa, quando vennero a trovarci a Ravenna, Melania mi confess che aveva scoperto che Salvatore la tradivacon unallieva - racconta Valentina - Lei lo disse a me e non ad Imma perch noi abbiamo caratteri diversi ed

Valentina Esposito e Imma Rosa le amiche di Melania Rea interrogate ieri a Teramo

Il 31 Agosto 2011 il Signore ha chiamato a Se Mons.

I funerali si svolgeranno venerdi 2 Settembre alle ore 12,00 al Tempio Israelitico del Verano. Si dispensa dalle visite. Roma , 31 agosto 2011 LUCIO, DIDI, ENRICO, SOFIA, MARIO, FLAMINIA, RICCARDO, DONATELLA, EMANUELE, ADRIANA, TONY, ANNA, DANIELE, CECILIA, URIELE e LIVIA si stringono con affetto a FERDINANDO e familiari nel dolore per la perdita delladorato padre

GIOVANNI BATTISTA FORNERO


Amore, vivi sempre in me. Tua Franca. Perugia, 2 settembre 2011 2002 03 settembre 2011

Immaaccusa ilmarito Valentina:piangeva sapevachelatradiva

SEBASTIANO CORSANEGO
Canonico di S. Pietro in Vaticano Le sorelle CECILIA e MARTA, la cognata ANNA MARIA ed i nipoti e pronipoti lo ricordano e lo affidano alla preghiera di quanti ne hanno conosciuto la profondit della Fede e lamore per la Chiesa. Roma, 2 settembre 2011 Primaria Impresa Funebre PIACENTI TEL. 06/3216666 Il giorno 1/9/2011, munita dei conforti religiosi, si e spenta

CARLO IANNOZZI
Con amore infinito. ALBA e VALERIA Santa Messa domani ore 19,00 Preziosissimo Sangue. 02-09-1994 02-09-2011

GIACOMO SONNINO
Roma, 2 settembre 2011 ADOLFO e CARLA FATTORI ricordano un uomo saggio e buono nellamico di tutta la vita in

ANTONIO NEZI ENZA e CARMELA (LINA) NEZI


Vengono ricordati immenso affetto. 02/09/2004 Prof. dalle sorelle con 02/09/2011

IRMA FILOCAMO FUMASONI


Ne danno il doloroso annuncio i figli GIANCARLO, UGO con WALLY, STELLA con VITTORINO e gli adorati nipoti e pronipoti tutti. I funerali si terranno il giorno 3/9/2011 alle ore 10,00 presso la Basilica San Lorenzo Fuori le Mura (piazzale del Verano). Roma, 2 settembre 2011 Onoranze Funebri Bresciani snc Tel. 06 6140291 Il 1 Settembre 2011 e mancato allaffetto dei suoi cari

GIACOMO SONNINO
Roma, 1 settembre 2011 ALESSANDRO e MONICA FATTORI con EVELISE e ANTONIO addolorati ricordano

GIACOMO SONNINO
con molta stima e amore. Roma , 1 settembre 2011

URBANI RANIERO
Il tuo ricordo ci illumina nei momenti bui. Ciao pap! ciao nonno! PAOLA, LUCA, VALERIO.

Yara,oltrequattromiladna Ilpm:Nonmidopace

ANGELO SALVATI
Con profondo dolore ne danno il triste annuncio la figlia GIULIANA, il genero FULVIO, i nipoti LUIGI e FABIO. I funerali avranno luogo sabato 3 Settembre alle ore 9.45 nella Chiesa di S. Eugenio in viale delle Belle Arti. Roma, 2 settembre 2011 CITTA DI ROMA 800.20.30.30

PIERA con ROCCO e MARIA, CARLO, VALERIA, MARTINA e BIANCA annuncia con immenso dolore che

MARCO SCARPINATI ROSSO


non e piu qui. Le esequie avranno luogo il giorno 2/9/2011 alle ore 11,30 nella Chiesa Santa Maria ai Monti in Via Madonna dei Monti 41. Roma , 1 settembre 2011 LOLIMPICA SCIFONI 06.63.63.63

-TRX IL:02/09/11

01.16-NOTE:RIB-R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 14 - 02/09/11-N:

14

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

-TRX IL:01/09/11

20.05-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 15 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

CRONACHE 15

15

LA STORIA Tra i volontari: In Svizzera li uccidono solo perch costa caro sterilizzarli
di GIULIA CARCASI

Quando i randagi entrano a fare parte di una delle numerose colonie romane, vengono curati dai volontari e sterilizzati

Gatti e turisti vanno daccordo nella colonia di Torre Argentina: i randagi hanno capito di essere finalmente al sicuro

Linsegna del rifugio per gatti nel cuore di Roma: i volontari si impegnano da anni a diffondere la cultura della sterilizzazione

UANDO leggo che il Consiglio federale svizzero ha confermato la licenza di sparare ai gatti randagi se si trovano a pi di centottanta metri dalle abitazioni, mi accorgo di avere soltanto met della storia. Poi incontro Viviana, Elena, Tania, le volontarie della colonia I gatti della Piramide e trovo laltra met: per capire il significato dello scempio fatto a un animale devi parlare con chi quellanimale lo raccoglie. Devi vedere Bal, che ha i colori della notte. La prima settimana i gatti vengono curati, sterilizzati, e tenuti al chiuso perch capiscano che l sono al sicuro. Poi la porta si apre, e i gatti escono: alcuni creano comitive, altri sembrano presi da una faccenda privata, scelgono una postazione tra lerba e le rovine, sono monumenti vivi. Pericle quando hannoaperto la porta corso fuori, gli piace girare, torna poco. Bal domenica scorsa doveva uscire e non ha avuto il coraggio, domenica prossima riprover: la libert difficile, soprattutto dopo che si persa. La loro paura pi grande quella di ricrearsi unabitudiARIETE

Lamoredellegattareromane Assurdosparareairandagi
CiboetantecoccolenellecolonietraimonumentidellaCapitale
ne mi spiega Viviana. Siamo abituati a voltarci chiamati per nome. Un gatto abbandonato e raccolto deve imparare che ha pi di un nome, pi di un battesimo, pi di una vita, come certi cambiamentiallanagrafe,certeadozioni che segnano rinascite. Imparo cos un gatto, cos sparare o sparire, e che ragionare di animali ragionare di uomini. In Svizzera sparano ai gatti randagiper evitareche siaccoppino con i gatti selvatici. Basterebbe prenderli e sterilizzarli, la sterilizzazione un atto damore dice Viviana, ma ha un costo e la pallottola la soluzione pi economica. Oggisi sparaaigatti, domani ai cani, dopodomani agli invalidi commenta Giovanna, che ogni giorno si prende cura di una delle pi grandi colonie di gatti in Italia, a Roma, nel cimitero del Verano: quattrocentotrentarandagi. InSvizzera si spara anche ai gatti domestici perch, stando a distanza, impossibile distinguerli dai gattirandagi.Ecosapuaccadere a un bambino che gioca a palla vicino a un gatto?. Si spera sempre che un incidente nonaccada,ma lesperanzehanno bisogno di divieti legali e morali.NonsoltantolaSvizzera, abbiamo anche noi i nostri canili lager e nelle perreras spagnole gli animali vengono uccisidentrocamereagas,siritrovano i corpi delle madri sopra quelli dei cuccioli nellestremo tentativo di difenderli: come mettere sotto le ali, in mancanza di ali. Imparo che Non esistono animali di razza e che i discorsisullerazze,applicati aqualunqueessere vivente, umanoo no, inquietano. Parlo con Giovanna di animali e di noi e di cose che prometto di non scrivere. Le faccio presente chemolti credono che ci siano problemi pi importanti di quelli che riguardano i gatti. Quelli che dicono cos sono talmente vuoti, talmente secchi, che non fanno niente n per gli animali, n per i bambini, n per gli anziani, mi risponde. Non sono donne al di fuori della societ, hanno una vita fatta di altro, figli, compagni, lavoro, e tutte le preoccupazioni del nostro tempo. Vorrei capire perch in loro cos forte listinto di raccogliere, come dire perch fai danza classica o giardinaggio, sorride Giovanna: unattitudine saper raccogliere e accogliere, dare tempo, custodire, allevare, riconoscere. In lontananza si sente una gatta soffiare contro un altro gatto, Lea! grida Viviana a colpo sicuro. In una moltitudine di animali non ha bisogno di vederlaper sapere che lei, Lea: lha riconosciuta dal verso, dalla voce, non so, ma mi rassicura sapere che in una realt di carte mischiate, di maschere e facce, polvere e confusione, c chi ancora sa riconoscere.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Lambasciata: A caccia? Solo raramente


ROMA - Svizzera terrore dei gatti? La notizia che sarebbe possibile sparare sui randagi viene ridimensionata dallambasciata che spiega come tale pratica venga raramente utilizzata. Da una parte, quindi, c Luc Barthassat, deputato del cantone di Ginevra che raccoglie 14 mila firme per fermare la mattanza, dallaltra il verdetto del Consiglio federale elvetico: nessun divieto di caccia, saranno i singoli cantoni a decidere in merito. In mezzo la spiegazione dellambasciata: Ogni anno, in Svizzera oltre 10.000 esemplari di gatti domestici inselvatichiti vengono catturati, castrati o sterilizzati e poi liberati, da parte delle organizzazioni per la protezione degli animali, dintesa con le autorit. La caccia quindi una misura straordinaria e solo raramente utilizzata.

Una benefica pioggia astrale rallegra il primo week-end di settembre, che si conclude domenica con gli auspici del Primo quarto - pote21 Marzo te pensare anche al matrimonio, se legati da 20 Aprile tempo. Sensuale la Luna di oggi e domani, dallo Scorpione sollecitata anche la vostra intelligenza e vi rende positivamente inesistenti nelle questioni professionali e finanziarie. Nati agitati - ma non insicuri - sapete benissimo quello che volete ottenere, conquistare, dominare. Dovete per stare pi attenti ai collaboratori, Saturno vi controlla; cercate di non aumentare il numero dei nemici. Il vostro cielo come un cantiere che deve ancoraripartire,naturalmente se vi interessa migliorare e rinnovare il vostro lavoro, professione, affari. Saturno, 23 Settembre larchitetto delle stelle, 22 OTTOBRE dice che bisogna fare le fondamenta, prima ancora ci vuole un progetto sicuro e dettagliato, fondamentale poi lapporto delle collaborazioni - qui siete deboli. Marte impazza ancora in un segno che presiede i rapporti con lambiente, ma aumenta la grinta interiore, che diventa una verafortuna. Mercurio raffinato, suscitatecuriosit con le vostre scelte e decisioni, dovete per essere molto pi leggeri in amore, ascoltare la famiglia.
BILANCIA

Il comportamento potrebbe essere discontinuo, imprevedibile per chi vive accanto, non sieteingradodicontrollare i vostri sentimenti 21 Aprile e i vostri pensieri, Luna opposta vi manda fuori 21 Maggio orbita. Una particolare attenzione richiesta nel matrimonio, Mercurio invece crea agitazione in famiglia, con i parenti acquisiti. Un piccolo terremoto investe anche il settore professionale ma - per quanto riguarda gli amati soldi - precisiamo che laspetto Giove-Luna non affatto negativo, spesso porta successi inattesi e anche amori a sorpresa. Liberi di programmare matrimonio e figli.

TORO

Il week-end termina con il Primo quarto-Sagittario, segno che maggiormenteinfluenza i vostri rapporti stretti, dalle collaborazioni 22 Maggio al matrimonio, dove 21 Giugno conviene intervenire oggi stesso, se ci sono delle incomprensioni. possibile che i progetti personali, anche damore, siamo momentaneamente rallentati da una particolare situazione familiare, vostra o del coniuge. Limportante creare problemi per le questioni economiche, Mercurio porter quello che Venere nega. Se vi possibile, ancora un po di relax.
La Vergine presiede la parte del cielo che influenza il vostro successo nel lavoro, professione, affari. Sole-Venere non facilitano i rapporti 23 Novembre e le intese con gli altri, ma ci non significa 21 Dicembre che non dobbiate proseguire con iniziative e ricerche, bisogna solo vedere come e con chi. Controllatevi nelle vostre famose reazioni impulsive e istintive, perch uno sbaglio di adesso non sar facile da riparare in autunno, quando avr inizio un lungo transito di Marte, che sar ancora bellissimo prima della fine dellestate, soprattutto per lamore, che risplende gi domenica-Primo quarto.
SAGITTARIO

GEMELLI

Addormentatevi accanto al vostro caro amore, questa sera e domani, oppure andate alla ricerca di un letto (ascoltare lultimo di22 Giugno sco di Gianna Nannini), siete baciati da una 22 Luglio splendida Luna. Ci credete, se vi diciamo che il 2 e il 3 settembre sono i giorni pi belli dalla vostra estate? chiaro che dipende anche dallascendente e dal cielo natale, ma noi dobbiamo cosiderare e riportare quello che vediamo nella carta astrale generale e siamo molti ottimisti.Nasce un nuovo appassionato amore. Incontri fortunati anche durante i brevi viaggi, decidete il vostro futuro. Ieri vi abbiamo messo inguardia perchconosciamo leffetto della Luna-Saturno-Marte, quando si trovano in contrasto fra di loro e 22 Dicembre con il vostro segno, ma oggi siamo lieti di poter 20 Gennaio cambiare registro. Luna si trova in Scorpione, posizione assolutamente felice, sollecita il vostro Plutone, mette in movimento Giove e Venere, per non dire del Sole - tutto parla di una grande passione amorosa in arrivo per le persone sole. Visto che si tratta di una combinazione astrale molto buona anche per gli affari finanziari, calmante affetto sulla vita coniugale. I soldi vi rendono felici.
CAPRICORNO

CANCRO

Non sono facili i rapporticon le donne, nemmeno nel campo del lavoro, ma si tratta di avere solo un po di pazienza, oggi e domani. Il distur23 Luglio bo, che tocca facilmente anche la forma fisica 22 Agosto e la salute (apparato digestivo, arti inferiori e superiori), deriva dalla Luna in Scorpione, aggressiva nei confronti del vostro Mercurio, Giove e Nettuno. Consigliamo vivamente di rimandare a luned le importanti questioni finanziarie-professionali perch vediamo la possibilit di una seria noia legale. Domenica... Tutto pi facile. P.S. Imprenditori: iniziative basate su dubbie connivenze.

LEONE

Amore, amore, amore! Il vostro cuore in paradiso anche se innamorati da molto tempo, sposati da tanti anni e genitori di figli 23 Agosto ormai adulti. Ma se ancora soli, Venere in 22 Settembre grado di fare miracoli, stimolata com da Giove-Plutone-Marte-Luna, forze cosmiche che maggiormente incidono sulla vita sentimentale e sessuale. Sposatevi al pi presto, programmate figli (forse sono gi in viaggio, cos i nipotini). Le personali iniziative professionali e affaristiche sono splendidamente favorite, ma il successo no sar completo a causa degli altri. Non avete cambiato quando bisognava farlo.
Luna scorpionica sa essere anche vendicativa, se necessario, ma il buon Giove dice che ci sono cose e situazioni (persone), sulle qualisa19 Febbraio rebbemeglionon tornare. Guardate che succe20 Marzo de anche agli altri di non realizzare affari che sembravano sicuri,di non portare iniziative date per certe, di non incassare quanto sperato, per non dire degli amori nati e mai consumati... Oggi e domani, due giorni estivi nel vero senso della parola, per il cuore e per il vostro futuro. Vogliamo trovare una data? Ci ispira George Clooney alla Mostra di Venezia: le idi di marzo 2012...
PESCI

VERGINE

Cera una bella Venere in Luglio, Marte in agosto, ma noi crediamo che oggi e domani siano i due giorni pi belli della vostra estate, per 23 Ottobre lamore. Luna arrivata gi ieri sera nel se22 Novembre gno, oggi forma quattroaspetti con altrettanti pianeti, tutti in relazione con il vostro cuore, sentimenti, passionalit. La stessa opposizione con Giove, se crea qualche momento di tensione nel matrimonio, di auspicio meraviglioso per le nuove conquiste, veramente a vostra immagine e somiglianza. Non escludiamo fortuna al gioco. Il successo professionale dipende solo da voi; come sempre.

SCORPIONE

Calma! Luna ritorner bellissima domenica, oggi e domani transita in Scorpione, inaffidabileper le iniziative professionali e finanziarie, 21 Gennaio non dovete insistere con certe persone del 18 Febbraio vostro ambiente, se vi hanno gi fatto capire un disinteresse per le vostre proposte. La situazione appare mossa anche nellambito della famiglia, con qualche tensione nei rapporti con le donne, ma bisogna giungere a un accordo anche con i parenti che vivono altrove. Nel cielo viaggia sempre una nuvola legale. Fuori, nel mondo, vi aspettano tante persone simpatiche e amiche.

ACQUARIO

IL TEMPO
OGGI DOMANI DOPODOMANI
Sereno Poco Nuvoloso Nuvoloso Coperto

TEMPERATURE ITALIANE
Min Max Min Max

Pioggia

Precipitazioni Temporale Grandine

Neve

Nebbia

A
Alta pressione Fronte caldo Poco mosso Forza 4/5

B
Bassa pressione Molto mosso Mosso Forza 6/7 Fronte freddo Calmo Forza 0/3 Forza 8/9

NORD: nubi sparse su rilievi, Liguria e Piemonte, con qualche breve piovasco sulle Alpi friulane; soleggiato o al pi velato sulla Valpadana centro-orientale. Temperature stabili o in ulteriore ascesa, massime tra 29 e 34. CENTRO: bel tempo, ma con cieli parzialmente offuscati da nubi alte, specie in Sardegna. Temperature in ascesa, massime tra 30 e 34, anche superiori sull'Isola. SUD: prevalenza di sole ma con velature e stratificazioni in transito da Ovest. Temperature in ascesa, massime comprese tra 30 e 35.

NORD: bel tempo su coste e pianure salvo srati alti. Nubi sparse sulle Alpi, in aumento da Ovest, con acquazzoni dal tardo pomeriggio dai settori centro-occidentali. Temperature stabili, massime tra 29 e 34. CENTRO: discreto pur con strati in transito, anche compatti; qualche piovasco sui rilievi toscani. Peggiora in Sardegna dalla sera, anche con temporali. Temperature stabili, massime tra 30 e 35. SUD: prevalenza di sole pur con stratificazioni in transito. Temperature in ascesa, massime comprese tra 32 e 37.

NORD: peggioramento con acquazzoni e temporali a partire da Alpi e Nord Ovest, in estensione al Triveneto entro sera. Temperature in sensibile calo, massime tra 25 e 30, superiori in Romagna. CENTRO: piogge e acquazzoni in Sardegna, in estensione a Toscana, dorsale e Lazio settentrionale, sporadici la sera sulle Marche. Temperature in calo sulle Tirreniche, massime tra 28 e 33. SUD: sole prevalente; poche nubi sparse sulle Tirreniche con locali piovaschi sulla Sila. Temperature stazionarie, massime tra 31 e 36.

990

995 1000 1005

Ancona Aosta Bari Palese Bologna Bolzano Cagliari Campobasso Catania Cuneo Firenze Genova Imperia L'Aquila Lecce Messina Milano
55N 50N

23 16 22 21 17 24 20 23 17 18 23 22 16 20 27 21

29 31 32 33 31 34 30 35 31 33 27 26 31 35 33 31

Napoli Palermo Perugia Pescara Pisa Potenza Reggio Calabria Roma Ciampino Roma Fiumicino Como S.M. di Leuca Torino Trieste Venezia Verona

22 26 15 22 20 18 25 20 23 20 24 19 23 21 18

32 35 32 30 30 31 33 34 31 28 29 32 28 29 32

1010 1015

1010

TEMPERATURE ALL'ESTERO IERI


Min Max Max Min Max

45N

1015 1015
40N

1015 1010
10 W 5W

1015 1010 0
5E

1015
10 E 15 E 20E 25E

35N

www.binacci.it

CRESCONO LE OFFERTE DA BINACCI.

Amsterdam Atene Bangkok Belgrado Berlino Bruxelles Bucarest Buenos Aires Copenaghen Francoforte Gerusalemme Helsinki

10 23 27 20 14 14 17 9 13 16 21 12

22 38 34 27 20 24 32 16 17 22 28 15

Hong Kong Il Cairo Lisbona Londra Madrid Monaco Mosca New York Parigi Stoccolma Vienna Zurigo

26 25 20 12 18 15 14 17 16 11 18 16

32 35 23 25 27 23 18 25 27 17 27 25

-TRX IL:01/09/11

23.26-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 17 - 02/09/11-N:R.CITTA'

ESTERI
e-mail: esteri@ilmessaggero.it fax: 06 4720629

LA CONFERENZA Sblocco dei fondi e aiuti, a Parigi i leader in campo per il Cnt

Libia, il mondo si mobilita Ban Ki-moon: missione Onu


Sarkozy e Berlusconi: il supporto Nato deve continuare
dal nostro inviato MARCO CONTI

PARIGI - Ho intenzione di lavorare a stretto contatto con il Consiglio di sicurezza per mandare in Libia una missione dellOnu, che dovr iniziare le operazioni nel pi breve tempo possibile. Il segretario generale dellOnu, Ban Ki-moon, parla alla conferenza di Parigi sul futuro dello Stato africano - poche ore dopo lennesima incitazione del colonnello Gheddafi a mettere il suo Paese a ferro e fuoco - e d a tutti appuntamento a New York per il 20 settembre. La transizione dal regime alle democrazia non ancora iniziata, le operazioni militari continueranno, come conferma il segretario generale dellAlleanza Atlantica, Anders Fogh Rasmussen, ma a Parigi si discute del futuro di un Paese che deve rimanere assolutamente nelle mani del popolo libico. Ancora una volta Sarkozy il maestro di cerimonie che, a stento cela linteresse delle company francesi che si preparano a calare in massa su Tripoli. Di ieri mattina la notizia, subito smentita, data dal quotidiano Liberation, di un contratto con il quale il Cnt avrebbe garantito alla Francia, in cambio dellimpegno militare, il 35% del petrolio libico. LItalia per non molla e partecipa alla riunione del gruppo ristretto che precede la riunione che raccoglie una sessantina di Paesi. Nel palazzo presidenziale le delegazioni di Francia, Stati Uniti, Gran Bretagna, Italia, Canada, Emirati Arabi, Giordania e Qatar incontrano i rappresentanti del Cnt, il presidente Mustaf Abdel Jalil e il numero due, Mahmoud Jibril. Con i suoi 46 miliardi di barili, La Libia il Paese che ha le pi alte riserve di petrolio al mondo e ieri a Parigi si di fatto aperta la nuova corsa alloro nero, con Francia e Gran Bretagna pronte ad incassare i dividendi del loro impegno militare, e gli altri decisi a non lasciare carta bianca a Parigi e Londra. Un interesse che ha spinto ieri persino Russia e Cina a mutare atteggiamento nei confronti del Cnt, mentre aumenta la

lista dei Paesi che sbloccano sanzioni e capitali libici. Ieri a Parigi stata la rappresentante per la politica estera della Ue, Catherine Ashton, ad annunciare lo sblocco del-

Un poster di Gheddafi ricercato in un giornale della nuova Libia

le sanzioni per 28 societ libiche. Il nostro obiettivo quello di fornire risorse al governo provvisorio e al popolo della Libia e aiutare leconomia a riprendere il suo funzionamento, ha annunciato la Ashton riferendosi allo scongelamento di sei porti ed ad una serie di compagnie petrolifere e banche. Un provvedimento importante che per non riguarda la Lia (Libyan Investment Authority che conta tra le altre partecipazioni anche in Unicredit, Finmeccanica e Juventus), le cui attivit restano bloccate dalla risoluzione Onu di marzo scorso. Generosi anche gli inglesi con lo sblocco di un miliardo di sterline, annunciato dal primo ministro Cameron che insieme a Sarkozy, Ban Ki-Moon e Jalil si presentano prima di cena per spiegare ai giornalisti i risultati del summit. Berlusconi prende la parola a met pomeriggio dopo i ripetuti ringraziamenti che il presidente del Cnt, Mustaf Jalil fa allItalia. Dobbiamo continuare nel supporto a difesa della popolazione civile finch il territorio non sar

stato liberato, sostiene il Cavaliere confermando limpegno dellItalia che ha gi riaperto lambasciata e che sta soccorrendo migliaia di profughi. Il presidente del Consiglio sottolinea limpegno dellEni che sta consegnando benzina a tutta la popolazione e chiede la riapertura del gasdotto Greenstream che fornisce gas a mezza Europa. Le esigenze della popolazione libica e lavvio del dopoguerra si intrecciano con la preoccupazione per lassetto democratico del Paese. il segretario di Stato americano Hillary Clinton a invitare il Consiglio nazionale transitorio libico a lavorare puntando sulla riconciliazione e non alla vendetta e a vigilare affinch le armi del regime non finiscano nella mai sbagliate del fondamentalismo.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Nicolas Sarkozy e Hillary Clinton ieri a Parigi

IL CASO

Spuntaunaintesasegreta: ai francesi il 35% del greggio


di FRANCESCA PIERANTOZZI

Caso Bettencourt, giornalista di Le Monde spiato dal governo


PARIGI K Non accenna a placarsi in Francia la nuova ondata di polemichesul feuilletongiudiziario legato al patrimonio dellereditiera Liliane Bettencourt, e sul coinvolgimento nella vicenda del presidente Nicolas Sarkozy e dei poteri pubblici. Ieri stata la volta del quotidiano Le Monde, che in apertura di prima pagina lancia una grave accusa: Al di fuori di ogni cornice legale, i servizi segreti francesi hanno proceduto allesame delle telefonate effettuate nel luglio 2010 da un giornalista di Le Monde, Gerard Davet, per tentare di identificare le sue fonti nella vicenda Woerth/Bettencourt e mettere fine alle fughe di notizie in questo dossier sensibile. La notizia non nuova, anzi sul caso gi aperto da fine maggio un fascicolo giudiziario dopo che il giornale ha sporto denuncia per violazione della segretezza delle fonti, ma per la prima volta emergono prove circostanziate delle indagini del controspionaggio francese (Dcri) sul cronista e sul suo presunto informatore, lex consigliere del ministero della Giustizia David Senat. Le indagini svolte sul caso dal giudice istruttore parigino Sylvia Zimmermann hanno infatti permesso di trovare le richieste di informazioni inviate dallintelligence transalpina alloperatore telefonico Orange, per ottenere la lista delle chiamate in entrata e in uscita dal telefono del giornalista, la loro durata e la loro geolocalizzazione, per il periodo dal 12 al 16 luglio 2010. Prove che hanno costretto il ministro dellInterno francese, Claude Gueant, ad ammettere che ci furono indagini sul reporter, e a giustificare loperato deiservizi nella vicenda. Si trattava di cercare lautore della divulgazione allinterno dellamministrazione di procedimenti giudiziari, cosa del tutto scandalosa ha spiegato ai microfoni di France Info, precisando che si trattava di individuazione di conversazioni telefoniche, cosa ben diversa dalle intercettazioni.

PARIGI - Democrazia contro petrolio? Il dibattito sul vero movente dellintervento internazional-francese in Libia aperto da tempo, ma ieri il quotidianoLibration ha pubblicato in prima pagina un documento che sembra spiegare meglio lattivismo di Nicolas Sarkozy nel guidare il fronte anti-Gheddafi. In una lettera, di cui il giornale pubblica foto della versione originale, il Consiglio Nazionale di Transizione promette di concedere alla Francia lo sfruttamento del 35 per cento del petrolio libico. La missiva, scritta in arabo su carta intestata del Fronte Popolare per la Liberazione della Libia, porta la data del 3 aprile ed indirizzata al gabinetto dellemiro del Qatar, che dallinizio dellintervento svolge il ruolo di mediatore tra Parigi e i ribelli libici. Inviato in copia - per conoscenza - al segretario generale della Lega Araba Amr Moussa, il documento parla di un accordo che attribuisce il 35 per cento del totale del greggio ai francesi in cambio del sostegno totale e permanente al nostro Consiglio. Il ministero degli Esteri francese intervenuto per primo, precisando di non aver mai avuto notizia dellesistenza di tale documento. Ieri, poco prima dellinizio della Conferenza allEliseo, il rappresentante a Parigi del Consiglio libico ha negato di aver concluso qualsiasi accordo con la Francia per quanto riguarda il petrolio. Mansur Sayf al Nasr ha avanzato inoltre seri dubbi sullautenticit della lettera pubblicata da Libration, assicurando di non aver mai sentito parlare di un Fronte per

la Liberazione della Libia. Tutti i nostri documenti - ha detto - sono firmati dal Consiglio Nazionale di Transizione. Altra precisazione da Londra. Il rappresentante della Nuova Libia in Gran Bretagna, Guma al Gamaty, ha ricordato che i contratti sullo sfruttamento del petrolio libico saranno assegnati in modo trasparente, sulla base del merito e non per favoritismi politici. Non ci vedrebbe invece nulla di male il ministro per lEnergia francese Eric Besson. Intervistato dallemittente Europe 1, il ministro ha dichiarato di non trovare per niente scioccante che la Francia sia ricompensata per il ruolo svolto nella caduta di Gheddafi e che di conseguenzasi trovi in prima linea per la ricostruzione e lattivit economica. Besson ha comunqueassicurato che n il presidente del Consiglio di transizione, n il presidente di Total sono a conoscenza di un tale accordo. Durante la rivolta, la Libia ha quasi totalmente interrotto la produzione di petrolio e una delle priorit del nuovo ufficio del Consiglio di Transizione rimettere in moto la macchina. Le compagnie gi presenti sul terreno sono la francese Total, la spagnola Repsol e soprattutto litaliana Eni, che controlla lunico gasdotto per lesportazione.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Ma gli insorti smentiscono le rivelazioni di Libration

di ROBERTO ROMAGNOLI

Terminato il digiuno sacro del Ramadan, i libici che si sono rivoltati contro Gheddafi inseguono ora il sogno di porre fine al digiuno di diritti, partecipazione e democrazia imposto per oltre 40 anni dal regime del colonnello. Ma quel sogno, nelle parole del ras, sembra destinato a doversi macchiare di altro sangue. Ieri nel 42mo anniversario della sua salita al potere, il primo in cui la ormai ex Piazza Verde di Tripoli non ha fatto da sfondo alla sua megalomania, il ras si rivolto a chi ancora si ostina a sostenerlo: attraverso due messaggi trasmessi a distanza di poche ore dalla tv al Rai, con sede a Damasco, ha incitato le trib libiche che sono rimaste al suo fianco a mettere la Libia a ferro e fuoco. Se vogliono una guerra lunga sar una guerra lunga, combattete in ogni strada, in ogni oasi in ogni citt, non abbiate paura. Affermando che le trib di Bani Walid e Sirte sono armate e pronosticando che impossibile assoggettarle, il colonnello le ha cos esortate alla guerriglia urbana:Continuate a combattere anche se non sentite la mia voce. Non c popolo al mondo - ha quindi proseguito il ras - che possa rimanere sotto occupazione.

Gheddafi: resistiamo, non siamo donne


Messaggi del ras, ma il premier al Mahmoudi lo abbandona
LOccidente e i colonizzatori falliranno. Il popolo libico governa se stesso, non un animale che pu essere sottomesso. Non ci pu essere nessuna resa dopo i sacrifici dei martiri. Lasciate che parlino le pallottole da una valle allaltra e da una montagna allaltra. La conclusione del primo messaggio affidato alla certezza nella vittoria condita da uno schiaffo almondo femminile che pur infarcisce la sua guardia del corpo personale: Vinceremo perch non siamo donne - afferma Gheddafi - perch non siamo schiavi. Tra le prime reazioni al messaggio, ma non nel senso voluto dal ras, c stata quella dellex premier al Baghdadi al Mahmoudi che ha assicurato allemittente al Arabiya di essere passato dalla parte dei ribelli. Al Mahmoudi ha sostenuto di essere rimasto in Libia e di essere in contatto con il Cnt. Nel frattempo i ribelli continuano ad assediare Sirte ma hanno annunciato di voler prorogare di una settimana lultimatum per la resa. Gli diamo una settimana in pi. Sirte non un obiettivo cos strategico da giustificare la fretta ha detto Mohammed Zawawi, portavoce della dei ribelli a Bengasi. Nei giorni scorsi il Consiglio nazionale transitorio aveva ingiunto ai lealisti di arrendersi entro sabato, termine che ora slitta di sette giorni, fino al sabato successivo, il 10 settembre. Lultimatum, ha ricordato Zawawi, riguarda ugualmente le regioni meridionali e del centro del Paese. Vogliamo dare il tempo di fare progredire i negoziati - ha spiegato il portavoce dei ribelli -. Preferiamo costringerli ad arrendersi tagliando loro i rifornimenti dacqua e elettricit. I ribelli affermano che i negoziati per cercare di ottenere una resa senza spargimento di sangue sono ancora in corso

Il giornale AlWatan: ancheilcolonnello voleva fuggire in Algeria ma furespinto

con dei rappresentati di Sirte e delle altre citt che ancora resistono alle forze anti-Gheddafi. Nessuna conferma di trattative viene per dal fronte pro-Gheddafi. Per quanto riguarda la cac-

Tripoli. Un ribelle nella lussuosa casa di Aisha, la figlia di Gheddafi

cia al Colonnello, ieri fonti del Cnt hanno nuovamente confermato lipotesi che si sia rifugiato a Bani Walid, un centinaio di chilometri a Sud-Est di Tripoli. Mentre ledizione on-line del giornale Al Watan rivela che Gheddafi abbia provatoa passare la frontiera con lAlgeria insieme alla sua famiglia. Citando fontivicine alla presidenza algerina, Al Watan scrive che Gheddafi ha tentato di raggiungere per telefono il presidente Bouteflika, che ha rifiutato di prendere la comunicazione. Quindi un consigliere presidenziale si scusato col leader libico, adducendo il pretesto che il capo di Stato era assente e occupato con i fatti avvenuti nel territorio nazionale, ossia il doppio attentato kamikaze a Shershel. Secondo il quotidiano algerino Echorouk le autorit algerine hanno ammesso i parenti di Gheddafi ad entrare nel Paese dal posto di frontiera di Tinalcom (Sud-Est), nella provincia di Illizi. Intutto sarebbero entrate in territorio algerino 31 persone, a bordo di 7 jeep. Tra di loro la moglie di Gheddafi, Safia, la figlia Aisha, i figli Mohamed e Hanibal, e alcuni nipotini del ras. Avrebbero atteso oltre 12 ore prima del via libera delle autorit algerine.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:02/09/11

01.04-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 18 - 02/09/11-N:

18

IL MESSAGGERO

ESTERO
LE NOVIT
A fianco la presentazione alla fiera di Berlino di nuovi televisori 3D

VENERD 2 SETTEMBRE 2011

ELETTRONICA I coreani riscoprono il pennino


di WALTER RAUHE

Nuovo colpo per Wikileaks svelata password dei segreti


LONDRA - Il peggiore degli scenari possibilisi materializzato davanti ai Pc di Wikileaks, il sito antisegreti fondato dallex hacker Julian Assange. Copie del cablegate, ovvero larchivio che conta oltre 250mila documenti riservati della diplomazia Usa, hanno infatti iniziato a circolare liberamente in rete. Assange accusa The Guardian di aver organizzato la fuga di notizia, ma il quotidiano nega. Quel che peggio, i cablo in questione non sarebbero stati filtrati: i nomi di collaboratori e informatori del dipartimento di Stato americano sonoscritti nero su bianco. Circostanza che rischia di mettere in pericolo la sicurezza di queste persone. Per Wikileaks si tratta di un colpo fatale: laver perso il controllo di materiale tanto sensibile potrebbe infatti avere un impatto sulla capacit dellorganizzazione di acquisire in futuro nuovi documenti riservati. Wikileaks accusa il Guardian - il quotidiano britannico che per primo lanno passato ha stabilito un accordo con Assange - di essere responsabile della fuga di notizie: Un giornalista del Guardian ha reso pubblica una password top-secret per decodificare lintero archivio dei cablogrammi non redatti in quello che appare un atto di volgare negligenza o malizia. Abbiamo gi parlato con il dipartimento di Stato Usa e dato il via ad azioni legali preventive, conclude lorganizzazione. Il quotidiano ha per respinto immediatamente le accuse al mittente. Ci era stato detto che la password era temporanea, che sarebbe scaduta entro poche ore.

BERLINO - Auto elettriche in grado di muoversi per le citt senza nessuno autista dietro al volante. Lavatrici che si accendono da sole quando il prezzo della corrente elettrica pi conveniente. Ma soprattutto una cascata di nuovi smartphone, tablet portatili, televisori 3D e SmartTV che uniscono lintrattenimento televisivo con i benefici dellinformazione via Internet ed altri apparecchi elettronici multifunzionali sempre pi sottili e leggeri. La IFA di Berlino, giunta questanno alla sua 51esima edizione, non solo la pi grande fiera delle tecnologie elettroniche del mondo, ma anche un immenso luna park delle meraviglie e dei prodigi informatici del futuro. La principale scommessa che si gioca nel corso del grande evento fieristico berlinese (fino al 7 settembre) quella sullazienda in grado di competere in futuro col colosso informatico Apple nellera del dopo Steve Jobs. Da quando lazienda di Cupertino riuscita a diventare con le sue sempre nuove e rivoluzionarie invenzioni elettroniche (dalliPod alliPhone fino alliPad) la multinazionale col pi alto valore di mercato, i tanti concorrenti coreani (LG, Samsung), giapponesi (Sony), americani (Google, Microsoft) o finlandesi (Nokia) non si danno pi pace nel tentativo di imitare il successo del marchio con la mela o addirittura di superarlo. In prima fila a Berlino a presentarci lennesimo prodotto anti-Apple questa volta il

Il nuovo tablet Sony, nella versione con due schermi

Auto-robot, tablet, tv 3D Berlino vetrina del futuro


La fiera tecnologica presenta la sfida orientale agli Usa
gigante coreano Samsung presente allIFA col suo attesissimo Galaxy Note, una via di mezzo tra uno smartphone e un tablet computer in grado di assolvere anche alla funzione arcaica di un semplicissimo block notes. Gli ingegneri coreani si sono serviti di un dispositivo con un display super amoled da 5,3 pollici - leggermente pi granderispetto agli attuali smartphones, ma decisamente pi piccolo di un tablet modello iPad - attivabile con un pennino. Uno strumento che sembrava ormai superato e sostituito dalle nostre dita che attivavano le varie funzioni e le tastiere degli schermi touch (a contatto). Abbiamo tentato di riprodurre unesperienza quanto pi simile a quella della vecchia carta e penna, spiega Andrew Coughlin della Samsung Europe. Assieme allo smartphone, arriva anche il nuovo tablet Galaxy Tab a 7,7 pollici. Attesa anche per la joint venture annunciata a Berlino tra YouTube e sempre la Samsung che prevede lintegrazione della piattaforma video in rete con i nuovi televisori 3D del produttore coreano. Un trend, questo dei cosiddetti smartTV, destinato a conquistare sempre di pi i nostri salotti con apparecchi televisivi multimediali, che accanto alla classica riproduzione dei programmi delle TV sono in grado di connettersi ad Internet, di presentare schermi touch interattivi e soprattutto di trasmettere filmati tridimensionali in qualit sempre migliore e senza lausilio di occhiali speciali. Un segmento nel quale soprattutto i giapponesi della Sony, presenti allIFA anche con due loro nuovi tablet, uno a schermo pieno e laltro doppio, sono notoriamentemolto allavanguardia. La sfida, ovviamente, di arrivare a vendere i contenuti multimediali. La Apple invece si limita a partecipareallevento tecnologico berlinese con un proprio padiglione, ma rinunciando al lancio di nuovi prodotti per il quale gli esperti di marketing di Cupertino prediligono notoriamente propri eventi in California e simili a grandi eventi rock pi che ad una sobria fiera.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Da Lg un televisore che diventa una tela per dipingere

Dipendente distratto lascia nel bar il prototipo del nuovo iPhone5


NEW YORK - Lascia il prototipo di un iPhone in un tequila bar, Cava22: lincidente capitato a un dipendente di Apple, il secondo in meno di un anno a essere colpevole di una dimenticanza cos grave, e sarebbe accaduto - riporta la stampa americana - in luglio. Le autorit e la polizia avrebbero subito avviato indagini e Apple avrebbe collaborato rintracciando elettronicamente liPhone 5 che, secondo indiscrezioni, sarebbe stato venduto su Craigslist a 200 dollari. Apple non commenta lincidente che alimenta le speculazioni sul lancio delliPhone 5, che potrebbe arrivare agli inizi di ottobre. Nel2010 undipendente di Apple aveva dimenticato un prototipo delliPhone 4. E anche n quel caso qualcuno aveva pensato a una geniale trovata di marketing per alimentare la curiosit sul prodotto.

Da Samsung uno smartphone Android con pennino

Il Galaxy Tab Samsung versione 7,7 pollici

Jazz is back
Primo LP + fascicolo a soli *

Jazz 33 giri: una selezione di capolavori su puro vinile 180g. E il jazz torna a suonare nel posto dov nato: su un 33 giri.

Da Miles Davis a Keith Jarrett, da Billie Holiday a John Coltrane i migliori artisti di sempre su copie anastatiche fedelissime ai 33 giri originali, per rivivere tutti i riti dellascolto e riscoprire il piacere originale del jazz: la qualit dei suoi suoni, lintensit delle sue emozioni, il calore delle sue interpretazioni. In pi, con ogni album, un fascicolo ricco di foto, aneddoti e curiosit sullartista. Jazz 33 giri. Il jazz tornato al suo stato pi puro.
* N. 39 USCITE SUCCESSIVE A 14,99

7,99

Per saperne di pi visita il sito:

deagostinipassion.it

-TRX IL:01/09/11

21.13-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 19 - 02/09/11-N:

ECONOMIA
fax: 06 4720597
Euro/Dollaro -1,14%
1
1,46 1,44

Euro/Sterlina -0,50%
1
0,900 0,885

Euro/Franco -2,17%
1
1,19 1,16 110,2

Euro/Yen -0,43%
1
112,0 111,1

Ftse Italia All Share +0,58%

Ftse Mib

+0,69%

Ftse Italia Mid Cap +0,08%

Ftse Italia Star +0,03%

16655

16.563,63

15758

15.670,82

20584

20.486,63

10161

10.118,61
ANSA-CENTIMETRI

1,4285

0,8812

1,1417

110,08

1,42

0,870

1,13

109,3

15558
25/08 26/08 29/08 30/08 31/08 01/09

14713

19416

9654

25/08 26/08 29/08 30/08 31/08 01/09

25/08 26/08 29/08 30/08 31/08 01/09

25/08 26/08 29/08 30/08 31/08 01/09

25/08 26/08 29/08 30/08 31/08 01/09

25/08 26/08 29/08 30/08 31/08 01/09

25/08 26/08 29/08 30/08 31/08 01/09

25/08 26/08 29/08 30/08 31/08 01/09

MERCATI La Bce acquista bond italiani. Unicredit e Intesa escono dallo Stoxx 50

ISTAT

TornalatensionesuiBtp Borse incerte dopo i dati Usa


Di nuovo sopra 300 punti il divario con i titoli tedeschi
di ROBERTA AMORUSO

Retribuzioni ferme a luglio +1,7% in un anno


ROMA K Le retribuzioni contrattuali orarie continuano a restare ferme nel confronto mensile, registrando a luglio una variazione nulla rispetto a giugno, mentre segnano un incremento dell1,7% rispetto a luglio 2010. Cos lIstat che ricorda come linflazione a luglio si sia attestata al +2,7% annuo. Il rialzo tendenziale delle retribuzione rimane, dunque, inferiore a quello dei prezzi al consumo. A fronte di un aumento tendenziale medio delle retribuzioni pari all1,7%, i settori che presentano gli incrementi pi elevati sono: militari-difesa (3,7%), forze dellordine (3,5%) e attivit dei vigili del fuoco (3,1%). Si registrano, invece, variazioni nulle per ministeri, regioni e autonomie locali, servizio sanitario nazionale e scuola,in conseguenza del blocco della contrattazione nella Pubblica amministrazione.Aluglio, sottolinea inoltre il nostro istituto di statistica, sono stati rinnovatidueaccordi riguardanti i dipendenti delle aziende municipalizzate del servizio smaltimento rifiuti ed i giornalisti. Nessun accordo scaduto nel mese. Presa di posizione netta da parte di Federconsumatori e Adusbef che giudicano gravissimo il dato Istat relativo al mese di luglio. Si tratta, dicono, di un andamento estremamente preoccupante, a maggior ragione alla luce della corsa inarrestabile dei prezzi e delle tariffe che, ribadiscono sulla base di proprie stime, nel 2011 determiner una vera e propria stangata di 1.521 euro. Tutto questo non pu che innescare una continua contrazione del potere di acquisto delle famiglie, i cui conti sono sempre pi in rosso, testimoniata anche dal continuo crollo dei consumi, persino nel settore alimentare. Alla luce di ci i presidenti delle due associazioni dei consumatori, RosarioTrefiletti edElio Lannutti, chiedono il blocco immediato dei prezzi e delle tariffe, oltre allavvio di verifiche contro le speculazioni. Secondo lUgl landamento statico delle retribuzioni e il loro incremento inferiore al tasso dinflazione sono certamente influenzati dal mancato rinnovo di molti contratti, in cui il peso negativo maggiore costituito dal settore pubblico impiego.

ROMA - Tornano sotto pressione i titoli di Stato. Mentre la spinta dellattivit manufatturiera Usa conforta s, ma non riesce a convincere le Borse, da una parte allaltra dellOceano, per tutta la seduta in cerca di una direzione precisa. Si spiegacosilbilanciodiunachiusura contrastata per le piazze del Vecchio Continente, a fronte di un andamento incerto anche a Wall Street. Del resto i riflettori degli investitori sono puntati oggi sul rapporto generale del dipartimento del lavoro sulloccupazione ad agosto. Numeri cruciali per misurare lo stato di salute delleconomia americana anche in vista del piano di rilancio delleconomiachesar presentatolaprossima settimana dal presidente Obama. Lincertezza sui listini azionari va di pari passo, poi, con le nuove tensioni sui titoli di Stato: ieri, infatti, il differenziale di rendimento tra i btp e i bund tedeschi tornato sopra quota300 punti (ilrendimento del btp decennale sale al 5,18%). Segno che lincertezza anchesuidebitisovranidelleurozona continua a tenere banco,nonostante lacostante azione della Bce, segnalata ieri in acquisto sia sui titoli italiani che su quelli spagnoli. La mattinata si apre dunque allinsegna dellincertezza, scandita da forti vendite sui titoliindustriali edallesito dellasta di titoli di Stato spagnoli (con rendimenti in calo). Poi sono i dati Usa a segnare la

svolta con lIsm manifatturiero migliore rispetto alle attese. Un segnale di ripresa che da solo non basta a mettere da parte i timori della recessione. Anchedifronte alla flessionedellerichiestesettimanali di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti. Non aiutano le notizie macroeconomiche che arrivano dallEuropa, con l indice Pmi manifatturiero di Germania e dellEurozona in calo oltre le attese in agosto, insieme alla conferma sul Pil tedesco, salito nel secondo trimestre del 2011 solo dello 0,1%.

LaCasaBiancataglia lestimedelPilamericano maavverte:Noncisar unanuovarecessione

Cos con la stessa Wall Street a passo lento nella seconda parte del pomeriggio, alcune delle Borse del Vecchio Continente abbandonano la voglia di riscatto sotto le vendite su settori chiave come lauto (-1,3%Eurostoxx600),lematerie prime (-0,88%) e le utilities (-0,76%). Dunque Francoforte finisce per lasciare sul terreno lo 0,98%, mentre Milano (+0,69%), Parigi (+0,28%) e Londra (+0,4%) tornano in positivo. InparticolareaPiazzaAffari, stata una seduta in chiaroscuro per i titoli bancari penalizzati in mattinata dalle stime del Fondo Monetario Internazionale, riportate dal Financial Times, secondo cui si profilerebbe un calo di patrimonializzazione da circa 200 miliardi

La sede della Bce a Francoforte

per le banche europee nel caso in cui queste inscrivessero a bilancio a valori di mercato i titoli di Stato dei Paesi delleurozona.Anche in questo contesto si distinguono per Intesa SanpaoloeUnicreditchearchiviano rispettivamente un rialzo del 2,47% e dello 0,58%. Ma non basta: gli ultimi crolli di Borsa (quasi il 40% da inizio anno) pesano cos tanto che dal 19 settembre le due banche non faranno pi parte dello

Il fabbisogno migliora di 5,8 miliardi


Nei primi otto mesi dellanno andamento in linea con gli ultimi mesi. Bene le entrate
ROMA - Agosto positivo per i conti pubblici. Il fabbisogno del settore statale diminuito nei primi otto mesi dellanno di circa 5,8 miliardi rispetto allo stesso periodo del 2010. Secondo i dati diffusi dal Ministero dellEconomia, infatti, dallinizio dellanno ad agosto il fabbisogno si attestato complessivamente a circa 46,8 miliardi (nei primi otto mesi del 2010 era di 52,59 miliardi). Una performance in linea cn quella degli ultimi mesi: da maggio scorso infatti che il fabbisogno mantiene un miglioramento rispetto ai dati registrati lo scorso anno di oltre cinque miliardi di euro. Al netto dellerogazione per il sostegno alla Grecia (5 miliardi contro i 3 dello stesso periodo 2010) - spiega una nota dellEconomia - il miglioramento del fabbisogno per il periodo di circa 7,8 miliardi. Nel solo mese di agosto il fabbisogno del settore statale stato pari, in via provvisoria, a circa 6,9 miliardi, inferiore a quello registrato nel mese di agosto del 2010, pari a 7,9 miliardi. Il saldo del mese di agosto conferma il buon risultato delle entrate fiscali in linea con quanto registrato nei mesi precedenti commenta il Mef nella nota. Se le entrate vanno, anche le uscite per non si fermano. E sempre la nota del Ministero a spiegarlo: Dal lato dei pagamenti, rispetto al mese di agosto dello scorso anno, si registrano maggiori prelievi da parte delle amministrazioni territoriali. A questo punto diventa ancora pi importante la performance del mese di settembre, tradizionalmente un mese spedaccione: lo scorso anno la ripresa del dopo ferie estive fece lievitare il fabbisogno di quasi dodici miliardi di euro.

Stoxx Europe 50, lindice dei 50 maggiori titoli europei. A chiudere la giornata degli investitori, come sempre Wall Street, che vira in negativo nelle ultime ore della seduta e fa i conti anche con lultima previsione della Casa Bianca. La locomotiva Usa crescer questanno dell1,7%, un punto percentuale in meno rispetto alle stime dellinizio 2011, sostiene Washington (+2,6% nel 2012 e +3,5% nel 2013). Questomentre iltasso didisoccupazione si attester al 9,1% nel 2011 e al 9% nel 2012, meno del 9,3% stimato a febbraio (arriver sotto il 6% nel 2017). Numeri, questi, che farebbero escludere una nuova recessione per la stessa Casa Bianca.Taglio alle stime anche per il deficit, si attester all8,8% del Pil nel 2011 e al 6,1% nel 2012 (atteso ora a 1.300 miliardi questanno contro i 1.650 miliardi precedenti). E c ottimismo sul futuro: ilpianodiObama aiuterleconomia nel breve termine, sostiene il portavoce della Casa Bianca, Jay Carney.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Le associazioni dei consumatori chiedono il blocco di prezzi e tariffe

Il ministero dellEconomia

Auto, boccata di ossigeno per le vendite ad agosto (+1,5%)


ROMA - Si riprende ad agosto il mercato dellauto in Italia dopo il calo del 10,7% di luglio ( cresciuto dell1,51% il mese scorso con 70.307 nuove immatricolazioni, contro le 69.262 di un anno fa). Ma il bilancio dei primi otto mesi dellanno rimane in rosso (-11,96% per 1.222.431 unit) per le quattro ruote. E la fotografia scattata dagli operatori del settore rimane quella di un mercato depresso,con prospettivedi fine anno che confermano la pessimistica previsione di 1,8 milioni di vetture gi paventata dagli osservatori il mese scorso. In questo contesto negativo il bilancio di agosto per il gruppo Fiat (-3,17%), che vede scendere la quota di mercato al 29,14% (dal 30,55% di un anno fa) senza Jeep. Le buone notizie per il Lingotto arrivano, invece, da Chrysler, che registra la migliore performan-

Bilancio in rosso per Fiat (-3,17%), ma volano le immatricolazioni Chrysler. Vertice dei manager delle due case a Torino
ce del mese di agosto dal 2007 grazie a un incremento del 31%. Dati, questi, che arrivano proprio mentre i 22 top manager di Fiat e del gruppo di Detroit sono riuniti al LingottodiTorinoconSergio Marchionne per mettere a punto strategie produttive e commerciali dellAuto sui mercati di Europa, America, Brasile e Asia. la prima riunione del Gec,il pi alto organismo decisionale del gruppo dopo il consiglio di amministrazione. La squadra varata il 28 luglio scorso al completo e i lavori continueranno anche oggi. E c attesa per le prossime mosse di Marchionne, che potrebbe decidere a breve di varare un nuovo cda per la societ americana, visto che il Tesoro Usa e canadese hanno ceduto le loro quote ma continuano a mantenere ancora i loro rappresentanti.

Landamento del mercato automobilistico


Immatricolazioni di autovetture in Italia e variazioni rispetto allo stesso mese dellanno prima Auto immatricolate (migliaia)
250

Variazioni su base annua +3,58%

+1,51%

+10

200

-2,24%
150

-1,70% -10,69%
-10

-19,27%
100

-21,13%

-20,71%
-20

-18,89%
50

-21,70% -20,49% -28,82% -27,57%


-40 -30

69,2 154,4 139,7 145,2 130,3 164,4 160,3 187,7 157,3 170,6 168,8 137,4 70,3 2011 2010 AGO SET OTT NOV DIC GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO
Fonte: Ministero dei Trasporti
ANSA-CENTIMETRI

Tornando ai numeri di agosto sullasse Fiat-Chrysler, con i modelli Chrysler 200, Jeep Wrangler, Jeep Grand Cherokee, Dodge Durango, Dodge Journey e il Ram pickup, contribuisce alla crescita anche la 500. E per la Fiat il mese con il numero pi alto di vendite dopo il lancio della vettura in Usa. Dunque, nonostante i numeri delle vendite in rosso, dal Lingotto trapela ottimismo in vistadel rinnovamento dei modelli in corso: dopo la commercializzazione della Lancia Ypsilon, che gi traina il marchio e della Freemont, al prossimo salone di Francoforte sar presentata in anteprima mondiale la nuova Fiat Panda e in autunno arriveranno sul mercato le nuove Lancia Thema e Voyager. La debolezza attesa per il

mercato europeo rimane uno dei nodi cruciali da superare per il Lingotto. Ma tra le questioni allesame dei vertici Fiat-Chrysler c quella relativa alle attivit produttive italiane e, in particolare, il caso Mirafiori dove sembra ormai tramontare il progetto dei suv Alfa Romeo e Jeep. Sul futuro modello sinseguono le voci: si parla di una citycar, della Topolino o di un minisuv, ma non c niente di ufficiale anche se limpegno di Marchionne di decidere in tempi brevi. Si riparla, intanto, dei una possibile quotazione della Ferrari a Hong Kong: secondo indiscrezioni diverse banche di investimento avrebbero avvicinato la Fiat per unIpo che potrebbe valere fino a 6,3 miliardi di dollari e potrebbe aiutare il Lingotto a ridurre il proprio debito.
R. Amo.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:01/09/11

22.42-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 20 - 02/09/11-N:

20

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

SU PRODOTTI NUOVI DI ZECCA!


VIENI A CONTROLLARE LE ULTIME ASTE CHIUSE!
I PREZZI INCLUDONO IVA E COSTI DI SPEDIZIONE
Pi di 150.000 aste chiuse. MadBid NON asta al ribasso

70%

DI RISPARMIO MEDIO

Troppo bello per essere vero?

CLICCA SU WWW.MADBID.IT
-TRX IL:01/09/11 20.05-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 21 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

ECONOMIA 21
MULTIUTILITY

21

LA SEMESTRALE

ECO

FLASH

Mps Capital Services lutile sale del 37,8%


SIENA - Mps Capital Services, linvestment bank del Gruppo Montepaschi specializzata nel supporto finanziario e consulenziale al segmento mid-large corporate, chiude i primi sei mesi dellanno con un utile netto di 68,8 milioni, in crescita del 37,8% rispetto al primo semestre 2010.Trend positivo anche per il risultato operativo netto, pari a circa 132 milioni, che aumenta del 69,7% anno su anno. Ai risultati economici - si legge in una nota - si affianca la soddisfazione per aver contribuito, mediante operazioni di particolare dimensione a favore delle medie e grandi imprese, al rilancio della produzione italiana di beni e servizi di qualit, come testimonia il valore raggiunto dalle erogazioni complessive che raggiungono nel semestre quota 1,13 miliardi di euro, in aumento del 4% circa rispetto al primo semestre 2010. Mps Capital Services - prosegue la nota della societ - conferma il proprio ruolo di supporto alleconomia del Paese, al fianco di progetti selezionati che rispondono a requisiti di solidit e sostenibilit, nei limiti di un contesto globalmente articolato e complesso.

A2A si affida a Romani per il riassetto Edison


Zuccoli: S al piano Edipower. Rilevarla? Non siamo fragili, abbiamo ridotto i debiti
MILANO K A2A si affida a Paolo Romani per trovare una soluzione al riassetto di Edison. Il consiglio di gestione della multiutility, ha detto il suo presidente Giuliano Zuccoli, ha preso atto della posizione del governo italiano che ha indicato nel ministro dello Sviluppo economico il referente per trovare con i francesi di Edf un accordo sulla spartizione di Foro Buonaparte. Il consiglio rester aperto fino a luned quando gli amministratori si rivedranno per esaminare gli esiti dellincontro in programma a Milano tra Romani e il gran capo di Edf, Henri Proglio. Il governo, che gi a marzo aveva bocciato lintesa tra i soci italo-francesi imponendo una proroga di sei mesi degli attuali patti, hadetto che intende proteggere litalianit delle centrali di Edison, racchiuse in Edipower. Una posizione che ha una sua italiani di Edison, Edipower in cambio del 30% del capitale di Foro Buonaparte in portafoglio o con il supporto della Cassa Depositi e Prestiti. Abbiamo ridotto molto il debito (a quota 3,75 miliardi, ndr), non siamo fragili ha detto Zuccoli di fronte allipotesi di finanziarsi per unoperazione da 1-1,5 miliardi (quanto vale il 50% di Edipower in mano a Edison). Il manager ha negato che nella lunga riunione (tre ore,tante per un incontro interlocutorio) si sia discusso dei dettagli del piano Edipower. Un progetto che difficilmente piacer ai francesi: rispetto a marzo, infatti, sarebbero costretti a rinunciare non solo alle centrali idroelettriche di Edipower - come previsto in primavera - ma anche a quelle a gas. Addio dunque allambizione di trasformare Edison una gas company controllata da Edf.

Astaldi, contratto ferroviario da 350 milioni in Polonia


Il gruppo Astaldi si aggiudicato il contratto per la realizzazione della Fase II (Lotto B2) del progetto di ammodernamento della linea ferroviaria Varsavia-Lodz e della Stazione ferroviaria sotterranea di Lodz Fabryczna, in Polonia. Il valore complessivo pari a 350 milioni di euro (Astaldi al 40%). La durata dei lavori prevista pari a 42 mesi, comprensivi della fase di progettazione che verr subito avviata.

Tlc, per le nuove frequenze rilanci da 2,5 miliardi


Si conclusa ieri sera la seconda giornata di asta per lassegnazione delle frequenze 4G. Nel corso di nove diverse tornate, si legge sul sito del ministero dello Sviluppo Economico, sono stati effettuati 31 rilanci sia per acquisire blocchi di frequenze in banda 800 sia in quella 2600, portando un incremento totale di oltre 203 milioni di euro rispetto alle offerte iniziali. Limporto totale di incasso sale, al momento, a 2,506 miliardi euro, superando cos limporto previsto dalla legge di stabilit.

Giuliano Zuccoli

logica ha detto Zuccoli, ricordando che Edipower era una delle generation company che era stato imposto allEnel di cedere per aprire il mercato dellenergia e che, se finisse a Edf, farebbe del gruppo francese il secondo produttore del Paese. Il piano del governo far rilevare a Delmi, la holding dei soci

MERCATI AZIONARI
AZIONI prezzo rifer. diff. % min. anno max anno quantit AZIONI prezzo rifer. diff. % min. anno max anno quantit AZIONI prezzo rifer. diff. % min. anno max anno quantit AZIONI prezzo rifer. diff. % min. anno max anno quantit AZIONI prezzo rifer. diff. % min. anno max anno quantit

A A.S. Roma A2A Acea Acegas-APS Acotel Group Acque Potabili Torino Acsm-Agam AdF - Aeroporto di Firenze Aedes Aeffe Aicon Alerion Clean Power Amplifon Ansaldo Sts Antichi Pellettieri Apulia Prontop Arena Arkimedica Ascopiave Astaldi Atlantia Autogrill Autostrada To-Mi Autostrade Meridionali Azimut Holding B B&C Speakers
Banca Carige Banca Carige risparmio Banca Finnat Banca Generali Banca Ifis Banca Pop. dellE. Romagna Banca Pop. dellEtruria e Lazio Banca Pop. di Milano Banca Pop. di Sondrio Banca Pop. di Spoleto Banca Profilo Banco di Desio e della Brianza B.co Desio e Brianza rnc Banco di Sardegna rnc Banco Popolare Basicnet Bastogi BB Biotech Bca Pop.Ital. warr 2010 Bco Santander C.Hispano Bee Team Beghelli ord Benetton Group Beni Stabili Best Union Company Bialetti Industrie Biancamano Biesse Bim Bioera Boero Bartolomeo Bolzoni Bonifiche Ferraresi Borgosesia Borgosesia rnc Brembo ord Brioschi Bulgari Buongiorno Buzzi Unicem Buzzi Unicem rnc

b c c b c c b b c c b c b b b c b b c b c c b c b c c b c c

0,675 0,958 5,965 3,700 26,470 0,905 0,863 9,770 0,108 0,869 0,122 4,766 4,048 6,265 0,359 0,234 0,011 0,091 1,460 4,398 11,320 8,590 7,495 19,500 4,928 2,760 1,498 2,128 0,383 6,845 4,250 7,240 1,716 1,475 5,650 2,600 0,320 3,448 2,996 7,205 1,199 2,290 1,186 44,310 0,000 6,200 0,418 0,477 5,040 0,520 1,380 0,271 1,512 3,318 3,350 0,505 21,000 1,980 24,500 1,076 1,310 7,275 0,126 12,220 1,067 6,955 3,884 3,800 2,692 1,200 1,614 1,310 0,282 0,029 5,765 0,136 2,400 17,450 1,400 0,868 7,950 1,899 2,030 0,207 0,081 0,610 1,532 0,294 0,950 0,685 0,117 0,259 0,685 21,680 3,212 2,478 1,145 0,043 0,994

0,15 0,637 1,256 218887 -0,67 0,866 1,234 7630706 -1,40 5,198 8,591 239640 0,00 3,346 4,573 2031 1,46 25,671 43,943 1518 -1,04 0,781 1,466 1850 -0,46 0,827 1,183 15463 0,10 9,765 12,370 327 0,75 0,085 0,228 2335267 -1,25 0,485 1,463 876355 0,00 0,119 0,269 0 -2,54 4,349 5,886 18445 2,02 3,594 4,532 448996 -0,56 5,680 9,606 425358 0,11 0,349 0,600 30500 1,74 0,215 0,377 86941 2,88 0,010 0,029 62794943 -5,10 0,090 0,461 694238 0,00 1,440 1,719 67389 0,27 3,751 5,957 361285 0,98 10,404 16,090 1243820 -0,69 7,920 10,956 830138 1,01 6,771 11,380 87237 -2,01 18,561 24,442 843 -0,44 4,670 8,468 854883 0,07 2,510 3,997 -3,48 1,270 1,805 0,00 1,907 2,774 0,79 0,379 0,524 -0,22 6,311 11,529 -1,67 4,194 5,588 0,63 6,173 9,846 -0,41 1,620 3,206 -0,61 1,328 3,185 0,00 5,028 6,645 0,00 2,177 3,451 0,00 0,300 0,441 2,93 3,037 4,096 -2,41 2,826 3,724 1,34 6,928 9,891 0,42 1,089 2,722 1,33 2,000 3,068 -3,58 1,158 1,693 1,40 40,674 55,079 0,00 0,000 0,000 -2,44 5,784 9,281 2,52 0,380 0,555 -0,56 0,460 0,729 0,70 4,373 5,709 -0,57 0,450 0,764 0,00 1,220 1,441 -3,90 0,237 0,420 -0,20 1,295 2,026 -0,96 2,935 7,879 0,00 3,230 4,371 -0,69 0,468 1,012 0,00 20,000 21,000 1,85 1,917 2,344 1,91 20,726 31,311 0,00 0,983 1,325 0,00 1,250 1,415 -0,21 6,131 10,258 -5,11 0,117 0,171 0,00 7,336 12,322 -3,00 1,004 1,455 -0,36 6,322 10,820 -0,51 3,477 6,072 0,00 3,465 4,325 2,67 2,513 3,275 0,00 1,147 1,414 0,00 1,561 2,094 -2,09 1,282 1,948 -2,42 0,276 0,425 0,00 0,030 0,083 1,50 4,427 5,909 -2,86 0,135 0,428 3,18 2,322 4,450 -1,41 15,183 20,331 0,00 1,288 1,880 -1,36 0,751 1,948 0,82 6,004 8,731 -1,35 1,674 2,327 -1,46 1,960 4,080 3,55 0,196 0,311 -1,23 0,081 0,152 10,91 0,475 0,760 1,39 1,334 1,766 -0,17 0,266 0,500 0,42 0,821 1,436 0,00 0,627 0,780 -4,41 0,100 0,377 3,40 0,238 0,350 -2,14 0,689 1,069 0,65 20,394 24,744 0,38 2,786 5,398 1,81 2,287 3,691 1,33 1,094 1,499 5,12 0,040 0,221 1,38 0,908 1,295 3939 809309 0 20913 109070 23703 232759 25460 3016227 212844 2000 310750 5173 10029 1203 8262070 21485 1289 1448 0 24538 7344 49361 408724 5127613 0 45553 21810 45162 1182 43335 0 39426 920 0 0 502274 336766 1056990 230690 1930111 22224 0 33519 3369 4 11093 404530 0 2694488 208401 67228 17939 958 5127999 8759 63955 1700 13786 360533 77282 987562 13050 4020 371268 1402117 260 75320 7753 93214 207219 8280 189305 253 12250 1301 9350 234008 139877

Datalogic De Longhi Dea Capital Diasorin Digital Bros Dmail Gr. DMT-Digital Mult.Tech

c 5,940 -1,08 5,497 6,544 b 8,375 7,93 5,810 9,239 b 1,450 3,94 1,123 1,594 c 29,920 -0,03 26,781 35,893 c 1,218 -0,41 0,909 1,579 c 2,400 -2,44 2,268 3,215 b 18,000 2,04 15,070 23,286 c c b c c c b b c c b b c b c b b b c c c c c c c c c b b c c c 0,829 0,866 1,419 0,786 9,430 1,132 3,290 3,430 1,616 2,070 21,710 14,150 8,395 0,326 0,088 3,414 1,938 0,215 16,920 15,230 13,260 0,723 0,949 4,298 6,735 3,386 3,618 3,028 3,130 3,028 3,906 0,000 5,200 0,396 1,501 0,860 1,700 -0,48 -1,20 0,92 -0,51 -1,46 -1,48 0,00 0,88 0,69 -1,90 -1,99 1,07 0,12 -3,92 0,00 0,23 -1,02 0,00 1,62 2,08 2,08 -0,75 -2,16 -0,78 -0,52 -2,76 -2,22 -1,37 -0,95 -1,37 0,10 0,00 0,39 0,00 -0,73 -1,15 -2,80 0,744 0,850 1,301 0,754 9,390 0,991 3,216 3,267 1,489 1,240 20,538 12,278 7,886 0,311 0,078 3,046 1,547 0,215 14,735 13,247 10,906 0,706

10343 988303 218260 200177 2130 2000 16609

Gr. Minerali Maffei Greenvision Gruppo Coin

c b c c c b b b c c b b b c c b c c c c

2,996 -0,07 5,000 0,44 6,495 0,00 1,278 -0,70 0,880 1,350 13,510 0,693 1,820 7,500 5,540 4,652 1,976 0,327 0,730 4,500 0,675 1,162 0,960 0,606 0,004 2,126 0,939 2,772 1,450 5,120 2,422

2,892 4,253 6,417 1,111

4,490 5,168 7,866 1,756

1792 16354 253538 2073692

Italmobiliare Italmobiliare rnc Italy1 Investment

c 21,940 -0,27 21,766 29,961 c 14,890 -0,07 13,939 19,590 9,800 0,00 8,768 9,950 b c c c c c c b b b c b b c b c c c c c c b c c b b c c b c c b b c b c c c b b b c 0,820 0,035 1,433 1,580 0,288 0,582 0,37 -0,86 -1,51 -1,25 -0,76 -1,36 0,776 0,029 1,281 1,358 0,266 0,570 0,975 0,072 3,664 2,115 0,381 0,720

4179 6774 0 55954 658078 16643 11060 47676 4021 13025 172635 322858 110566 439199 626260

H Hera I I Grandi Viaggi


IGD-Imm. Grande Distrib. Ima Immsi Impregilo Impregilo rnc Indesit Indesit rnc Industria e Innovazione Intek Intek risp Interpump Interpump 09/12 warrant Intesa Sanpaolo ord Intesa Sanpaolo rnc Invest e Sviluppo Inv. e Svil. warr 2009 Irce Iren Isagro IT WAY Italcementi Italcementi rnc

E Edison
Edison risparmio Editoriale LEspresso EEMS El.En Elica Emak Enel Enel Green Power Enervit Engineering Eni Erg Ergy Capital ErgyCapital w 16 Esprinet Eurotech Eutelia Exor Exor prv Exor risp Exprivia

0,909 2939935 1,281 2710 2,104 284573 1,543 106101 15,099 4618 1,798 23874 4,562 499 4,828 47807843 2,050 5503534 2,301 2898 24,392 7580 18,428 27655505 10,454 89707 0,501 66410 0,143 0 6,285 50325 2,501 423807 0,215 0 25,701 630165 21,275 113620 20,231 33182 1,123 97054

0,00 0,776 1,085 16834 -2,17 1,007 1,735 396583 -1,67 12,849 15,186 8288 0,65 0,583 0,911 583509 0,89 1,597 2,442 5843251 0,00 7,280 8,220 0 1,00 4,679 8,979 362162 -4,67 4,861 7,378 152 0,00 1,927 2,800 272 -0,49 0,321 0,533 16481 0,00 0,664 0,825 0 1,26 3,812 6,158 344958 0,00 0,573 0,874 0 2,47 1,093 2,424 159247823 0,95 0,954 2,084 4706928 -3,12 0,507 2,110 24780 0,00 0,002 0,007 0 -0,65 1,560 2,663 21959 0,91 0,870 1,407 1010824 -3,75 2,510 4,005 48178 -3,40 1,222 2,695 10245 -1,44 4,627 7,647 268344 -3,89 2,191 3,890 124961

J Juventus FC K K.R.Energy (ex Kaitech)


Kerself Kinexia KME Group KME Group rnc

L La Doria
Landi Renzo Lazio Le Buone Societ Lottomatica(ex NewGame) Luxottica

1,598 -0,13 1,527 2,089 1,659 0,00 1,621 2,992 0,573 0,88 0,410 0,783 0,338 2,27 0,302 0,735 11,160 1,27 9,002 15,381 20,710 -0,29 18,691 23,486 0,222 0,827 4,038 8,355 1,772 2,670 6,415 2,608 0,050 0,119 0,005 10,350 0,296 0,283 0,000 2,090 0,551 2,076 0,488 5,325 0,345 0,426 0,130 0,265 0,256 4,300 3,16 0,43 -1,51 0,06 -0,11 -1,04 -0,16 -0,23 -1,20 -0,50 0,00 0,49 -1,86 -2,21 0,00 0,29 0,46 -0,95 -3,19 0,76 -1,29 -0,82 2,60 3,59 -1,54 0,37

Pierrel 2008/2012 warrant 0,100 Pininfarina b 3,990 Piquadro 2,230 Pirelli & C. c 5,670 Pirelli & C. rnc c 4,402 Poligrafica S.Faustino b 7,150 Poligrafici Editoriale b 0,425 Poltrona Frau c 1,050 Pop Emilia 01/07 0,000 Pramac b 1,019 Prelios b 0,290 Premafin Finanziaria b 0,310 Premuda c 0,610 Prima Industrie c 6,840 Prima Industrie 2009/2013 war. 1,760 Prysmian b 11,270

0,00 1,89 0,00 -2,74 -0,27 1,42 1,67 -1,78 0,00 5,82 8,21 0,36 -1,53 -0,87 0,00 0,09

0,040 0,245 0 2,847 7,378 91284 1,850 2,927 152630 5,101 7,654 7894619 3,983 6,274 11560 6,285 9,851 150 0,382 0,490 3924 0,899 1,451 62860 0,000 0,000 0 0,694 1,277 277011 0,234 0,586 11019822 0,279 0,798 10816 0,591 0,769 1600 6,157 9,738 1509 1,200 2,973 0 9,652 16,037 2230376 1103 5860 217920 92791 2601 195463 33455 15991 30837 0 9013 0 1138570 4850 3660 46873 3723 14704 270817 1841228 0 278635 1977019 2427 8296 10827 7494192 0 90 0 228133 80257 9362423 217115 12218 11734 110295 788721 354206 0 5773739

M M&C
Maire Tecnimont Marcolin MARR Mediacontech Mediaset ord. Mediobanca Mediolanum Meridiana Fly Meridie Meridie warr 2011 Mid Industry Cap Milano Assicurazioni Milano Assicurazioni rnc Mirato Mittel MolMed Mondadori Mondo HE Mondo Tv Monrif Monte Paschi Siena Montefibre Montefibre rnc Monti Ascensori Mutuionline

F Falck Renewables
Fiat Fiat Industrial Fiat Industrial prv Fiat Industrial r Fiat prv Fiat rnc Fidia Fiera Milano Finarte Casa DAste Finmeccanica FNM Fondiaria-Sai Fondiaria-Sai rnc Fullsix

b c b b b c b c b c b c c c c c b b

0,738 1,747 1758273 4,092 8,084 60888829 5,744 10,443 7841799 2,977 7,304 722985 3,043 7,250 545968 2,815 6,418 570313 2,890 6,399 482058 2,765 3,996 4229 3,832 4,907 516 0,000 0,000 0 4,619 9,808 3074138 0,377 0,524 0 1,338 4,294 1837158 0,801 2,866 639033 1,062 3,240 4150 0 470027 100 11706 1227993 1500 6373244 560113

INDICI AZIONARI
BORSA Milano (Ftse Italia All Share) Milano (Ftse/Mib) Francoforte (Dax) Londra (Ft 100) Parigi (Cac 40) Tokyo (Nikkei) New York (Dow Jones) New York (Nasdaq) ATTUALE 16.563,63 15.670,82 5.730,63 5.418,65 3.265,83 9.060,80 11.493,57 2.546,04 VAR.% +0,58 +0,69 -0,94 +0,45 +0,28 +1,18 - 1,03 - 1,30

0,207 0,230 390328 0,777 3,591 2521991 3,951 5,488 47208 7,775 9,437 22619 1,675 2,426 1000 2,472 4,930 6083273 5,429 8,009 2415930 2,273 4,035 2006069 0,044 0,088 904018 0,116 0,353 46000 0,004 0,018 0 9,250 10,442 51 0,235 0,887 4157236 0,235 0,890 354085 0,000 0,000 0 2,029 3,181 4350 0,384 0,763 965740 1,817 2,857 401787 0,157 0,720 181245 4,676 7,415 3447 0,340 0,462 12881 0,421 0,859 33418449 0,119 0,179 107127 0,244 0,328 41427 0,214 0,844 6680 4,100 5,543 5592 2,714 5,194 1,090 0,335 1,073 1,522 0,517 2,108 1,603 3,394 6,291 1,175 0,638 1,614 2,638 1,554 3,020 3,841 22238 4962 0 54692 7355 1295466 0 939805 4200

R Ratti
RCF Rcs MediaGroup Rcs MediaGroup rnc RDB Recordati Reno de Medici Reply Retelit Retelit 08/11 warr Richard Ginori 1735 Richard Ginori 2011 warr. Risanamento Rosss

c b c c c b c b c c c

1,930 0,699 0,849 0,653 0,490 6,800 0,200 18,300 0,357 0,072 0,344 0,026 0,130 0,980

-0,10 1,634 2,395 2,42 0,697 0,873 -3,58 0,756 1,347 -2,83 0,635 0,880 -0,08 0,420 2,062 0,89 6,371 7,733 0,00 0,194 0,248 -2,40 17,118 21,402 1,48 0,334 0,612 0,00 0,031 0,183 -0,20 0,291 0,604 0,00 0,006 0,027 -5,80 0,128 0,290 -1,51 0,953 1,410

S Sabaf S.p.a.
Sadi Saes Saes rnc Safilo Group Saipem Saipem risp (old rnc) Salvatore Ferragamo SARAS Sat Save Screen Service Seat Pagine Gialle Seat Pagine Gialle risp Servizi Italia Seteco International SIAS Snai Snam Rete Gas Sogefi Sol Sole 24 Ore Sopaf Sorin Stefanel Stefanel risp. STMicroelectronics N.V.

N Nice
Noemalife Novare

G Gabetti 09/13 warr.


Gabetti Property Solutions Gas Plus Gefran ord Gemina Gemina rnc Generali Geox S.p.A.

0,025 b 0,068 c 2,478 c 4,050 c 0,655 c 0,880 b 12,590 b 2,940

0,00 0,021 0,098 0,90 0,063 0,246 -0,08 2,250 4,123 -2,88 3,660 5,277 -0,53 0,539 0,758 -1,07 0,825 1,155 0,08 10,824 16,911 1,38 2,713 4,911

2,748 -2,14 5,370 -1,83 1,090 0,00 0,392 -1,90 1,130 1,07 1,671 1,58 0,643 0,00 2,654 0,15 1,820 -1,09

O Olidata P Panariagroup Ind.Ceram.


Parmalat SpA Parmalat warrant 2015 Piaggio Pierrel

REDDITO FISSO
OBBLIGAZIONI
TITOLO ABN AMRO 25/07/09-22 ABN AMRO 25/10/04-15 Intesa SanPaolo 10/02/04-14 Cedola in cor. 1,10 3,00 4,38 Cedola in cor. 1,00 1,20 0,98 0,00 0,00 1,14 1,22 0,98 1,22 1,29 1,14 1,22 1,23 1,34 Tasso in cor. 6,00 5,75 5,00 2,35 4,00 5,00 5,00 2,55 1,90 3,75 5,00 1,85 4,00 4,25 3,00 2,50 2,00 4,75 4,25 4,25 Prezzo dasta 99,16 104,94 98,64 Prezzo dasta 100,06 100,07 98,88 97,25 95,95 97,34 95,38 94,12 92,47 92,45 90,47 89,40 88,90 88,71 Prezzo dasta 97,29 94,60 86,17 74,01 74,17 84,52 84,44 72,16 99,80 100,05 101,21 99,78 100,91 101,20 100,38 99,81 98,60 101,87 101,45 101,21 rend. effett. 3,16 1,36 4,41 rend. effett. 1,27 1,96 3,00 2,65 2,80 3,59 4,07 4,01 4,15 4,25 4,25 4,25 4,39 4,44 rend. effett. 5,55 5,53 5,51 6,04 5,44 5,53 5,52 6,20 2,93 0,00 1,33 2,36 1,95 2,61 1,84 2,41 2,85 2,79 2,95 2,95 Prezzo sottosc. 99,16 104,94 98,63 Prezzo sottosc. 100,08 100,08 98,92 97,25 95,91 97,33 95,35 94,13 92,50 92,50 90,43 89,44 88,99 88,68 Prezzo sottosc. 97,01 94,09 85,68 73,58 73,93 84,18 83,91 72,10 99,80 100,07 101,22 99,85 100,90 101,22 100,37 99,79 98,68 101,88 101,45 101,29 Btp 15/12/08-13 S Btp 01/06/10-13 S Btp 01/11/10-13 S Btp 02/02/04-14 S Btp 18/02/04-14 S Btp 15/06/09-14 S Btp 01/04/11-14 S Btp 01/08/11-14 S Btp 01/09/04-15 S Btp 02/05/05-15 S Btp 15/01/10-15 S Btp 15/06/10-15 S Btp 01/11/10-15 S Btp 01/03/06-16 S Btp 31/01/11-16 S Btp 18/04/11-16 S Btp 01/02/02-17 S Btp 15/03/06-17 S Btp 02/01/07-17 S Btp 03/09/07-18 S Btp 02/05/08-18 S 3,75 2,00 2,25 4,25 2,15 3,50 3,00 0,00 4,25 3,75 3,00 3,00 3,00 3,75 2,10 3,75 5,25 2,10 4,00 4,50 4,50 100,18 97,70 97,17 101,04 97,72 99,23 98,06 100,87 100,86 99,09 96,56 96,18 95,63 98,16 94,81 97,84 104,02 92,53 98,99 99,75 99,72 3,20 3,09 3,35 3,35 4,12 3,37 3,42 0,00 3,47 3,56 3,68 3,75 3,77 3,72 5,03 3,82 3,85 5,19 3,72 4,01 4,01 100,17 97,71 97,18 101,11 97,01 99,28 98,10 100,89 100,86 99,22 96,68 96,24 95,74 98,18 94,61 97,98 104,06 92,90 99,10 99,90 99,82 Btp 01/02/03-19 S Btp 23/05/08-19 S Btp 03/11/08-19 S Btp 04/05/09-19 S Btp 01/02/04-20 S Btp 01/10/09-20 S Btp 01/03/10-20 S Btp 01/02/06-21 S Btp 23/04/10-21 S Btp 01/09/10-21 S Btp 01/03/11-21 S Btp 01/09/11-22 S Btp 01/11/93-23 S Btp 22/12/93-23 S Btp 15/03/07-23 S Btp 11/04/08-23 S Btp 01/03/09-25 S Btp 01/11/96-26 S Btp 24/09/10-26 S Btp 15/03/11-26 S Btp 01/11/97-27 S Btp 01/11/98-29 S 4,25 2,35 4,50 4,25 4,50 4,25 4,00 3,75 2,10 3,75 4,75 3,63 9,00 8,50 2,60 4,75 5,00 7,25 4,50 3,10 6,50 5,25 97,62 91,25 99,14 97,34 98,53 96,67 94,52 91,94 84,91 91,58 97,36 103,73 126,87 149,00 86,13 94,35 94,28 111,29 87,50 86,20 102,03 91,34 4,13 5,45 4,06 4,14 4,18 4,23 4,28 4,32 5,87 4,42 4,53 0,00 4,96 0,00 5,94 4,83 5,01 5,32 5,24 6,26 5,57 5,41 97,79 91,10 99,32 97,61 98,86 96,90 94,78 92,09 84,90 91,92 97,42 103,73 126,56 149,00 86,15 94,41 94,29 111,03 87,42 85,98 102,44 91,25

b 14,440 1,48 14,326 25,242 c 0,241 -5,45 0,230 0,402 c 6,405 -1,46 6,156 8,731 c 4,400 -3,30 4,169 6,106 b 9,265 1,20 8,211 13,672 b 31,340 0,26 27,205 38,607 37,800 0,00 35,010 39,250 b 12,300 0,08 9,715 13,586 c 1,259 -0,55 1,023 2,006 c 9,545 -4,45 9,259 10,832 c 7,125 -3,85 6,527 8,129 c 0,476 -0,42 0,423 0,635 b 0,049 0,41 0,045 0,091 1,240 0,00 0,725 1,700 c 5,080 -1,17 4,887 7,328 0,299 0,00 0,297 0,299 b 5,865 0,86 5,538 8,760 c 2,100 -0,94 2,046 2,739 b 3,378 0,54 3,259 4,285 b 2,240 0,90 1,921 2,931 b 5,185 1,07 4,950 6,039 0,864 0,00 0,854 1,494 c 0,048 -0,62 0,039 0,099 c 1,720 -0,98 1,609 2,102 b 0,405 2,48 0,392 0,663 166,700 0,00 166,700 166,700 c 4,606 -0,39 4,229 9,596 c b c b b c b b c c b b c b b b b b c b b b 1,490 0,789 0,179 0,224 0,784 0,860 11,550 2,574 2,656 0,388 0,050 0,001 81,250 1,665 8,480 8,570 2,592 0,504 0,948 1,670 0,335 0,259

T Tamburi
TAS Telecom Italia Media Telecom Italia Media rnc Telecom Italia rnc Telecom Italia(gi Olivetti) Tenaris Terna TerniEnergia Tesmec Tiscali Tiscali 09/14 w Tods Toscana Finanza Trevi Finanziaria Industriale TXT

c c c c c b

CCT
TITOLO Cct 01/11/04-11 S Cct 01/03/05-12 S Cct 01/11/05-12 S Cct 31/08/10-12 A Cct 03/01/11-12 A Cct 01/07/06-13 S Cct 02/05/07-14 S Cct 01/12/07-14 S Cct 01/09/08-15 S Cct 15/06/10-15 S Cct 01/07/09-16 S Cct 01/03/10-17 S Cct 15/10/10-17 S Cct 02/05/11-18 S

C Cad It
Cairo Communication Caleffi Caltagirone Caltagirone Editore Cam-Fin Camfin 09-11 warr. Campari Cape Live Carraro Cattolica Assicurazione Cdc Cell Therapeutics Cembre Cementir Centrale LatteTorino Ceramiche Ricchetti CHL Ciccolella Cir Class Editori(ex scis.) Cobra Cofide Cogeme Set Compagnia Immobiliare Az. Conafi Prestito Cred. Bergamasco Cred. Emiliano Cred. Valtellinese Credito Artigiano Crespi Csp

c c b c b c c b c c b c b b c b c b c b b b b b b

-0,33 1,392 1,580 32769 0,00 0,492 1,490 12948 0,68 0,168 0,238 970073 -17,25 0,224 0,400 10003 2,48 0,714 1,014 23751246 1,78 0,802 1,144 76684522 -0,17 10,785 18,734 2350290 1,98 2,402 3,463 10554893 1,53 2,492 3,781 138190 -1,75 0,359 0,708 62397 -1,76 0,047 0,092 5437557 0,00 0,001 0,003 0 1,31 71,349 96,373 310323 0,00 1,446 1,720 0 3,04 6,993 11,358 211696 -1,61 5,392 9,533 1307 0,23 0,00 0,58 0,30 0,78 1,09 2,519 0,493 0,888 1,612 0,287 0,228 4,061 0,138 1,153 3,636 3,091 0,105 0,009 0,011 0,009 0,012 0,369 0,008 0,003 0,004 0,010 7,352 4299555 0,525 0 1,990 187775868 2,142 6980 0,550 1937006 0,417 3420355 4,789 0,139 1,501 4,627 4,113 0,281 0,024 0,025 0,029 0,049 1,255 0,029 0,021 0,017 0,024 5879 0 10 7461 22408 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 316577 1011 29342 87948 4123

U UBI Banca
Uni Land UniCredit UniCredit rnc Unipol Unipol priv

VALUTE
QUOTAZIONI INDICATIVE Ieri
Dollaro Usa Sterlina Inglese Franco Svizzero Yen Giapponese Corona Danese Corona Svedese Corona Norvegese Corona Ceca Fiorino Ungherese Zloty Polacco Shekel Israeliano Dollaro Canadese Dollaro Australiano Rand Sudafricano c c c c c c b c c c c c 1,428 0,881 1,141 7,450 9,096 7,685 24,154 4,144 5,107 1,395 1,679 1,334 10,021

BOT/MERCATO TELEMATICO
SCADENZA BOT 15/09/11 BOT 14/10/11 BOT 15/11/11 BOT 15/12/11 BOT 16/01/12 BOT 15/02/12 BOT 15/03/12 BOT 16/04/12 BOT 15/05/12 BOT 15/06/12 BOT 16/07/12 BOT 15/08/12 Giorni vita res. 10 39 71 101 133 163 192 224 253 284 315 345 prezzo 99,976 99,893 99,797 99,707 99,441 99,181 98,915 98,601 98,349 98,073 97,733 97,428 rendim. netto 0,000 0,820 0,820 0,810 1,280 1,610 1,820 2,060 2,150 2,250 2,220 2,400

METALLI (in Euro) Domanda


Oro fino (per gr.) Argento (per kg.) Sterlina (v.c) Sterlina (n.c) Sterlina (post.74) 38,220 769,520 258,230 258,230 258,230

BTP
TITOLO Btp 01/11/99-31 S Btp 18/03/02-33 S Btp 01/08/03-34 S Btp 15/09/04-35 S Btp 01/08/05-37 S Btp 01/08/07-39 S Btp 16/09/09-40 S Btp 28/10/00-41 S Btp 01/11/01-11 S Btp 18/09/06-11 S Btp 01/08/01-12 S Btp 30/03/07-12 S Btp 17/04/07-12 S Btp 15/10/07-12 S Btp 02/03/09-12 S Btp 01/07/09-12 S Btp 04/01/10-12 S Btp 01/08/02-13 S Btp 01/02/03-13 S Btp 15/04/08-13 S

offerta
40,620 928,590 296,960 298,000 298,000

Prec.

Lire

1,445 1.355,456 0,885 2.197,310 1,167 1.695,953 17,589 259,902 212,870 251,954 80,163 7,089 467,224 379,110 7,451 9,164 7,739 24,110 4,148 5,139

V Valsoia
Viaggi del Ventaglio Vianini Industria Vianini Lavori Vittoria Assicurazioni

c 110,080 110,550

4,150 -2,67 0,138 0,00 1,280 0,23 4,120 0,59 3,130 0,97 0,114 0,011 0,013 0,011 0,018 0,420 0,008 0,005 0,006 0,011 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00

W W Cr Val 2014
W Unipol 2013 W Unipol Prv 2013 War Ergy Capital 11 Warr Aedes 14 Warr BPM 09-13 Warr Intek 08/11 Warr KME Group 06-11 Warr KME Group 09-11 Warr Kre 09/12

b 273,110 272,000

A cura della

1,414 1.387,609 1,692 1.153,022 1,352 1.450,498 10,179 193,203

Dollaro Neozelandese c

Y Yoox
Yorkville Bhn c c c c

10,550 0,00 2,116 -2,22 5,000 -0,79 0,930 -0,43 0,740 -2,70

8,098 13,274 1,896 5,350 4,724 0,449 0,470 5,678 1,509 1,125

Z Zignago Vetro
OGNI GIOVED LA VOSTRA CARRIERA PRENDE UNALTRA DIREZIONE

D DAmico
Dada Damiani Danieli Danieli rnc

c 0,680 -0,22 0,676 1,004 c 2,320 -2,11 2,008 4,894 b 1,095 0,18 0,837 1,246 b 17,970 1,58 14,350 24,635 b 9,350 1,91 7,674 13,658

Professione Lavoro sul Messaggero


Informazioni e prenotazioni PIEMME SpA Concessionaria di pubblicit Tel. 06.37708536

Una guida ricca di inserzioni, informazioni e approfondimenti sul mercato del lavoro: lo strumento per far incontrare rapidamente chi cerca e chi offre lavoro qualificato.

Zucchi Zucchi rnc

Le tabelle con le quotazioni dei fondi di investimento, del mercato azionario e del reddito fisso sono consultabili gratuitamente allindirizzo internet www.ilmessaggero.it/borsa

-TRX IL:01/09/11

22.23-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 22 - 02/09/11-N:

22

IL MESSAGGERO

I GIOCHI DELLESTATE

VENERD 2 SETTEMBRE 2011

ORIZZONTALE
1. Cos all'inizio del secolo scorso veniva chiamato il wrestling (5, 2, 5, 3) 14. I "maledetti" di Malaparte 20. Nome di cinema e teatri 21. Un celebre Enrico della lirica 22. Localit con la grotta di Massabielle 24. Preposizione semplice 25. Lo specchio dell'animo 26. Chiudono la stanza 27. La "citt dell'auto" USA 28. Nelle sigle societarie inglesi 29. Nutrono il pecchione 30. Azione banditesca 31. Costruisce anche violini 32. Nazione sudamericana 33. Il rimangiarsi un ordine 34. Fu tolta ad Adamo 35. Il "tetto del mondo" 37. Sciame ronzante 38. Feraci, ubertosi 39. La via sede del Milan 40. La citt del torrone 42. La valle trentina del Sarca 43. Storica barriera fortificata francese 44. Sono prelibati quelli di Bruxelles 45. Ilje ex tennista rumeno 46. Gioco di carte 47. Lo sono sempre le delusioni 48. Prestar orecchio 49. Lo erano certi bagni al fresco 51. Nedo, il campione di scherma dell'inizio del secolo scorso 52. Vasche olimpiche 53. Portare personalmente 54. Miscela combustibile 56. Nome di donna 57. La consegna il postino 58. Imbarcazione polinesiana 59. Regnarono in Messico 60. La citt dei due mari (sigla) 61. Fu sede di un famoso giuramento 62. Difensore, protettore 63. La Rosy del Pd 64. Il bel Banderas 65. Un "Napoleone" dell'antichit. 1. Fa nascere gli implumi 2. Un tessuto superfluo 3. Si sostiene ragionando 4. Isola dell'Egeo 5. Le ultime di Mendelssohn 6. L'osso con "l'acromion" 7. Viaggia sugli autotreni 8. Anfiteatro romano 9. Indumento dell'operaio 10. Centro Sportivo Italiano 11. Idrogeno e ossigeno 12. Isole del Pacifico settentrionale 13. Pipistrello europeo 14. Fu distrutta dal fuoco 15. Pi che rancore 16. Una partita di tennis 17. Provincia calabrese (sigla) 18. Un verso nella scuderia 19. Consolidata, pietrificata 23. Catena montuosa russa 26. Esibizionisti pennuti 27. Grandi estensioni 28. Un lago elvetico 30. Le convenzioni del gioco 31. Sporcare 32. L'abate-poeta di Bosisio 33. Si misurano in decibel 34. Armatura di una volta

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

C
20

S
21

A
22

0
23

N
24

O
25

0
26

0
27

0
28

V
29

0
30

0
31

0
32

0
33

0
34

0
35

0
36

0
37

0
38

0
39

A
40

0
41

0
42

0
43

C
44

0
45

0
46

C
47

0
48

0
49

0
50

A
51

0
52

0
53

0
54

0
55

N
56

0
57

0
58

0
59

I
60

0
61

0
62

0
63

T
64

D
65

CRUCIVERBA

35. Combatte sul ring 36. Ostinata, caparbia 37. Lo stato con Las Vegas e Carson City 38. Manifestazione canora 39. Nome russo di donna 41. Il periodo di digiuno islamico

42. Lo la panna andata a male 43. Un professionista all'inglese 45. Legami logici 46. Un "exploit" sportivo 48. Nome di papi 49. L'ex dittatore della "Casa Rosada"

50. Celebre compositore austriaco 52. Piante sempreverdi 53. Il nome della Pavone 54. In un lungometraggio si narra di quella del bosco 55. Abito da penitenti 57. Tra Hiroshima e Amour

58. Si forma nelle piaghe 59. Il nome della Farrow 61. Nasce dal Monviso 62. La citt giuliana (sigla) 63. Le Bermuda in Internet.

Confrontando le due pesate, sapreste dire a quante albicocche corrisponde una mela?

(3,7,6)

Sono in gioco i numeri da 1 a 6. La partita arrivata a questo punto: qual il codice nascosto?

PROPOSTE

RISPOSTE

I 2 3 4 5 II 3 6 5 2 III 4 5 2 6 IV 4 5 1 2 V
RISPOSTE
Numero giusto al posto giusto Numero giusto al posto sbagliato

Riempire lo schema in modo tale che ogni riga, ogni colonna e ogni riquadro contenga tutti i numeri da 1 a 9, senza alcuna ripetizione.

Riempire lo schema in modo tale che ogni riga, ogni colonna e ogni riquadro contenga tutti i numeri da 1 a 9, senza alcuna ripetizione.

2 8 2 4 7 3 9 8 3

8 3 6 2 9 8

2 3

5 6 8 5 4 9 6 4 7 1 3 6

8 7

I numeri riportati come definizioni rappresentano la somma (quando il segno +) o il prodotto (quando il segno x) delle cifre da inserire nelle corrispondenti caselle bianche; si possono usare le cifre da 1 a 9 e in ogni risposta una cifra pu comparire una sola volta.
5 (+) 48 (x) 6 (+) 60 (x) 60 (x) 64 (x) 27 (+) 80 (x) 5 (+)

SUDOKU FACILE

CRUCINUMERI

8 9 2 1 5 2 8 5

SUDOKU DIFFICILE

5 2 6 4 8 2 9

MASTER MIND

BILANCE

REBUS

30 (x) 11 (+) 10 (+) 9 (+) 6 (+)

4 2
28 (x) 9 (+)

3 4

4 6 3 1 7 6
Gioca 2-2
Un doppio permette l'avanzata simultanea di una coppia di pedine arretrate. Ma non sempre questa la mossa migliore: chi in netto svantaggio nella corsa non ha alcun interesse ad annullare il contatto con l'avversario

40 (x)

In quale nazione ha sede il Gran Premio di Formula 1 che si disputa sul seguente circuito?

Come totalizzare esattamente 31 punti lanciando 3 freccette valide?

LE SOLUZIONI NEL NUMERO DI DOMANI

2 4 9 12 15 19 15 12 9 4 2

BACKGAMMON

FORMULA 1

FRECCETTE

CRUCIVERBA

DAMA ITALIANA
1....17-21! 2. 26x10 2-5 3. 22x13 5x32 e il Nero vince.

REBUS
BUF foca, RA collare = buffo caracollare

PAPPADRILLO
Murena, scampo, antilope, coccinella, lombrico, istrice, condor, tonno, sciacallo, termite.

SUDOKU facile
8 1 6 5 3 7 2 4 9 2 5 9 1 4 8 6 7 3 7 3 4 2 9 6 8 5 1 3 7 8 6 5 1 4 9 2 6 4 2 8 7 9 1 3 5 1 9 5 4 2 3 7 8 6 9 6 3 7 8 2 5 1 4 5 8 1 9 6 4 3 2 7 4 2 7 3 1 5 9 6 8

SUDOKU difficile
5 9 4 3 6 1 2 8 7 2 1 6 4 7 8 9 3 5 8 3 7 2 9 5 4 1 6 7 6 1 9 4 3 5 2 8 4 5 3 8 1 2 7 6 9 9 2 8 6 5 7 1 4 3 3 8 5 1 2 9 6 7 4 1 4 9 7 3 6 8 5 2 6 7 2 5 8 4 3 9 1

CRUCINUMERI
9 5 3 1 2 7 9 5 8 4 3 6 4 1 3 6 5 2 6 1 3 2 8 5

FORMULA 1
Brasile (San Paolo)

FRECCETTE
2-6-14

MASTER MIND
3-6-3-6

-TRX IL:01/09/11

20.05-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 23 - 02/09/11-N:

CULTURA & SPETTACOLI


e-mail: cultura@ilmessaggero.it fax: 06 4720462

Leisofisticata, egocentrica eprogressista; lui sobrio scevroda ogni vanit fautore del meno meglio
di MASSIMO DI FORTI

ON erano fatti luno per laltra. Chi avrebbe scommesso un solo centesimo su quella strana coppia, Katharine Hepburn e Spencer Tracy? Come fu possibile il loro paradossale amore? Lei, viziata altera indipendente sofisticata gemma della classe agiata pi progressista dAmerica, la madre suffragetta e il padre celebre chirurgo, un ego smisurato, linedita bellezza predestinata alla seduzione per sinergiche virt del corpo e dellanima. E lui, scevro da ogni vanit, educazione cattolica e famiglia della media borghesia, capace di ironiche fiammate e severo con se stesso fino allautolesionismo, una virile sensibilit espressa nella battuta di un suo film: Non importa quanto a lungo uno viva, importa come vive. E, poi, lei divorziata dallagente di cambio Ludlow Odgen Smith (Allora, non pensavo al nostro futuro ma soltanto al mio futuro ammise per spiegare il fallimento dellunione con Luddy, sacrificata sugli altari della carriera) mentre Tracy aveva sposato lattrice Louise Treadwell, con la quale condivise il doloroso destino di un figlio sordomuto. Anche come attori, li separava una distanza incolmabile. Kate, travolgente e incline a drammatizzare ogni espressione o gesto in perfetta simbiosi tra se stessa e i suoi personaggi s da meritarsi il giudizio di Life: Quando Katharine Hepburn interpreta Katharine Hepburn, uno spettacolo da non perdere. Nessuno pu eguagliarla. Spencer, asciutto, niente trucchi, profeta del less is more, convinto che un attore desse il meglio di s quando usava i toni pi dimessi e spontanei per valorizzare lazione. Il fatale incontro, nel 1941 sul set di unautentica perla della commedia sofisticata, La donna del giorno diretta da George Stevens, fu preceduto da un turbinio di battute al vetriolo. Tracy, che diffidavadel caratterino di miss Hepburn, aveva esternato corrosive riserve allamico e sceneggiatore Garson Kanin (Come posso girare un film con una donna che non si pulisce le unghia, ha una sessualit ambigua e indossa sempre i pantaloni?...) ma si era in parte ricreduto dopo averla vista in Scandalo a Filadelfia e ammirato in lei unattrice maledettamente elegante. Katharine, invece, aveva una grande considerazione per Spencer come attore per la sua miracolosa naturalezza, si era sciolta pi volte in lacrime nel vederlo interpretare Capitani coraggiosi, lo impose alla Mgm come partner e, tuttavia, pensava che la sua debolezza per lalcol e per il fascino femminile potesse rovinare tutto. Il primo contatto fu cos disastroso da entra-

Il fatale incontro fra i due artisti fu nel 1941 sul set di La donna del giorno film diretto da George Stevens Dopo alcune battute al vetriolo fu subito amore Tracy, cattolico non volle mai divorziare dalla moglie Louise ma con Katharine visse 27 anni damore

Hepburn e Tracy lattrazione fatale degli opposti


Katharine fu sedotta da quellattore miracolosamente efficace e naturale
re nella leggenda. Temo di essere un po troppo alta per lei, Mr Tracy, disse Kate, scivolando clamorosamente sulla buccia di banana dellarroganza. Ma il produttore Joseph Mankiewicz, quasi leggendo nel pensiero dello sconcertato Spencer, replic fulmineo Non preoccuparti, tesoro, ti porter subito alla sua misura... Invece, nonostante queste cupe premesse, lAmore (imprevedibile) e il Talento (non dimentichiamolo: lei vinse quattro Oscar e lui due) fecero il prodigio. Avvenne subito, al primo ciak. Unimpensabilealchimia. Magia pura. Come si piacevano. Come si capivano.Come sidivertivano. Lasciarono tutti esterrefatti, da Stevens allultimo dei tecnici. Tracy e la Hepburn si passano la palla luno con laltra scrisse Time nella recensione. La formula avvincente che decret un successo infinito (altri 8 film insieme, soltanto Ginger e Fred fecero meglio, con 10) era sempre la stessa: una miscela elettrizzante di pirotecnici litigi e ritrovata felicit, con il sottinteso messaggio, da shakespeariana Bisbetica domata, che una donna dovesse battersi per i propri diritti ma concedere alluomo decisivi privilegi. Avvenne, per un quarto di secolo, pure nella vita. Era davvero imprevedibile che qualcosa del genere potesse riguardare la bisbetica Katharine, famosa a 33 anni per lindomita indipendenza e una collezione di non poche conquiste doc. Il tenero e profondo rapporto che mantenne per sempre con Luddy (lui gliele aveva date vinte tutte al punto da cambiare il nome da Ludlow Odgen Smith in Odgen Ludlowperch Kate non accett di diventare una qualsiasi signora Smith!) fu un caso a s. Non le imped, comunque, di avere flirt con partner come Charles Boyer e Van Heflin o tempestosi amori degni dei ruggenti anni 30. E che amori: con Leland Hayward, Howard Hughes, John Ford... Kate trovava irresistibile Hayward, potentissimo agente teatrale-cinematografico e inesorabile tombeur de femmes, ma alla fine non lo spos, permettendogli di consolarsi con tre mogli come Margaret Sullavan, Slim Hawks e Pamela Churchill. Con il mitico miliardario-produttore HH condivideva la passione per il volo, ne ammirava il genio ma concluse che una relazio-

Spencer era cattolico sinnamor della diva manonvolle mai lasciarelamoglie

ne cos impegnativa avrebbe bloccato il suo lavoro. E non and bene neppure con Ford, che la diresse in Maria di Scozia (Sei un diavolo di ragazza le diceva), dal momento che il regista, cattolico convinto, non volle divorziare dalla moglie Mary (che beffa della sorte! Ford e Tracy, due grandi amori di Katharine, erano cattolici e vittime dellalcol mentre il padre Thomas, da lei adorato, era astemio e protestante...). Allora, perch la love story con Spencer, insuperata apoteosi dellattrazione degli opposti, dur invece 27 anni? Certo, ci furono anche motivazioni razionali. Spencer - imbattibile sullo schermo nel difficile mestiere di essere lonesto e credibile Tracy - nella vita consumavaquestaura di affidabilit in laceranti contraddizioni: affogava nellalcolismo il dolore per il figlio John sordomuto e, consapevole degli sforzi compiuti dalla moglie, riteneva inaccettabile lidea di un divorzio da Louise. E cos Katharine sent che doveva essergli al fianco per sostenerlo. Non aveva nessuna forma di difesa, disse, spiegando che questo laveva spinta ad azzerare per la prima volta la propria vocazione egocentrica. Ma la vera verit sul loro straordinario rapporto la rivel, a 84 anni, la grande Kate nellautobiografia, ovviamente intitolata Me. Una lezione di luminosa sincerit: Avevo 33 anni quando scoprii cosa significasse davvero la frase Tiamo. Significa che io antepongo te e i tuoi interessi e il tuo benessere ai miei interessi e al mio benessere perch ti amo. Gi, ti amo. Cosa significa questa espressione che usiamo con leggerezza? Lamore non ha niente da spartire con quello che si spera di avere, ma con quello che si capaci di dare. Magari lo riceverai anche tu in vari modi. Ma non ha un vero rapporto con quello che tu dai. Tu dai perch ami e basta. Io ho amato Spencer Tracy. Lui e i suoi interessi e le sue esigenze avevano la precedenza. Questo non era stato facile per me perch ero una persona molto egocentrica. Io, io, io... E stato un sentimento unico quello che ho provato per ST. Avrei fatto qualsiasi cosa per lui. A lui non piaceva questo o quello. E io cambiavo questo o quello... Mangiavamo il cibo che gli piaceva. Facevamo la vita che gli piaceva. Questo mi dava un grande piacere. Il pensiero che quelle cose potessero piacergli. Cominciammo a girare il primo film e pensai subito che lo trovavo irresistibile. Proprio cos, irresistibile. Abbiamo passato ventisette anni insieme in una condizione che, per me, stata di assoluta beatitudine. La chiamano Amore.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:01/09/11

20.42-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 24 - 02/09/11-N:

24

CULTURA & SPETTACOLI

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

IN CONCORSO Successo per Carnage proiettato alla presenza dei protagonisti

OvazionierisateperPolanski ilgrandeassentediVenezia
Winslet, Waltz, Reilly: per lui sul set ci siamo fatti a pezzi
dal nostro inviato GLORIA SATTA

VENEZIA - Applausi, risate a scenaaperta, unovazione finale che non finiva pi. Roman Polanski non cera, rimasto a Parigi trattenuto dai suoi problemi giudiziari. Se esce dalla Francia, rischia larresto per colpa della solita storiaccia, la violenza sessuale commessa in America 34 anni fa. Eppure, nella seconda giornata della Mostra, la sua presenza stata pi che tangibile. Carnage, lultimo film del regista ispirato alla fortunata pice di Yasmina Reza Il dio della carneficina, si rivelato un successo travolgente che si felicemente abbattutosuiprotagonisti: Kate Winslet,Christoph Waltz, Jodie Foster, John C. Reilly, una concentrazione di Oscar (in tre ne totalizzano quattro) e talento da urlo. Buona fortuna alla giuria, guidata da Aronofsky, che il 10 dovr assegnare i premi ed cordialmente invitata a evitare gli ex aequo. Lassenza di Roman solo fisica, ma il suo spirito qui con noi. E lui vuole che si sappia quanto soddisfatto del film, dicono a una voce gli attori. Al Lido sono venuti tutti meno Foster ( lei che ha vinto due statuette) ad accompagnare Carnage che mette in scena, con feroce umorismo, ipocrisie e contraddizioni della classe borghese rappresentatada duecoppie digenitori costretti a incontrarsi dopo una rissa scoppiata tra i rispettivi figli adolescenti. Ci vorr poco perch nobili concetti come convivenza civile, buon senso e politically correctness cedano il campo a un crescendo di aggressivit, accuse reciproche, rivelazioni imbarazzanti. Con spettacolare vomitata di Kate Winslet e una battuta che ha fatto esplodere dalle risate la platea veneziana: Quando sento parlare Jane Fonda, mi viene voglia di comprare il manifesto del Ku Klux Klan, dice a un certo punto il tipo interpretato da Waltz. Il bello dei nostri personaggi che cominciano in un modo evanno a finire in tuttaltro, dice Winslet. Sofisticata, dimagrita, sempre pi icona di stile, lattrice inglese trentacinquenne la superstar della Mostra (oltre a Carnage, compare nella serie Mildred Pierce e in Contagion). Ieri sera riceveva gli applausi sul red carpet, pochi giorni fa scampava a un incendio nelle Isole Vergini, portando per di pi in salvo la madre novantenne del miliardario Richard Branson. Sono viva per miracolo, racconta Winslet a Venezia. Essere qui a parlare di quello che mi successo mi fa sentire molto fortunata. E penso con infinito rispetto alla famiglia Branson, che ha dimostrato un coraggio fuori dal comune. Kate ha da poco divorziato dal regista Sam Mendes, eppu-

re alcinema sembracondannata a interpretare film sulla famiglia. E un ambiente che conosco bene, perch sono cresciuta in un nucleo numeroso che ha contribuito in misura determinante alla mia formazione. La famiglia sede di dinamiche molto complesse, come si vede in Carnage. La sua opinione sul matrimonio? No comment. Lattrice di Titanic preferisce parlare di lavoro. Quando Polanski mi ha chiamata, ho detto di s a scatola chiusa. Avevo visto la commedia a Broadway (in Italia stata portata in teatro da

And con Orlando, Cescon, Bonaiuto e Boni, n.d.r.) e ne ero rimasta incantata. La scena del vomito? E stata la pi divertente della lavorazione, sul set ci siamo letteralmente sbellicati. Lintruglio che mi esce dalla bocca per finire sui libri e sui vestiti degli altri era una ricetta creata dallo stesso Roman, a base di banane schiacciate e molliche di pane. Sullo schermo se ne dicono di tutti i colori, nella realt gli attori sarebbero andati damore e daccordo, sia pure chiusi in una stanza per cinque setti-

Applauditi Lizzani Russo, Gregoretti e Maselli autori di Scossa

John C. Reilly Kate Winslet e Christoph Waltz alla presentazione del film di Polanski

mane. Potevamo rimanere paralizzati dal timore reverenziale nei confronti di Polanski, invece la sceneggiatura ben costruita e le indicazioni del regista hanno reso il nostro lavoro molto pi facile. Con Roman si fa cinema puro, racconta Waltz che, dopo lOscar conquistato per il ruolo indimenticabile del nazista in Bastardi senza gloria, gira un film dietro laltro. Laggressivit dei personaggi non si mai estesa ai nostri rapporti personali. Anzi, siamo diventati amici, aggiunge Reilly, lattore di origine irlandese dalla simpatica faccia di bulldog. Labbiamo visto in tantissimi film ma questa la sua grande occasione. AVeneziac ancheYasmina Reza, che ha partecipato alla sceneggiatura con Polanski. La mia pice aveva un finale nero, senza speranza, invece Roman ha voluto ribaltare le cose e il film si chiude

Christoph Waltz e John C. Reilly in una scena di Carnage film di Polasnki tratto dal testo di Yasmina Reza

con un messaggio ottimistico, un segnale di speranza per le nuove generazioni. E un cambiamento che ho accettato volentieri per mettermi al servizio delluniverso del maestro. Carnage esce in Italia il 16 con Medusa. E a proposito di maestri, ieri standing ovation ripetute hanno reso omaggio a Carlo Lizzani, Citto Maselli, Ugo Gregoretti e Nino Russo autori di Scossa, il film collettivo sul terremoto di Messina. Per sostenerlo, sbarcato a sorpresa Massimo Ranieri, uno dei protagonisti.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Vascovain clinica il suo docu gi evento Applausia Ruggine


dal nostro inviato

PUNTO CRITICO

Un magnifico pezzo di cinema nato dalla commedia di Reza sullecrepenascoste allinternodi ogni coppia

Quattro grandi attori per un massacro il regista demolisce le convenzioni


Dal nostro inviato FABIO FERZETTI

VENEZIA - Quattro personaggi in un appartamento, un testo a orologeria che dietro ogni parola ne nasconde almeno altre dieci, pi due sole inquadrature in esterno, allinizio e alla fine. A un grande regista come Roman Polanski non serve altro per fare un grande film, e Carnage proprio questo: un magnifico pezzo di cinema che nasce dallaffilata commedia di Yasmina Reza: Il dio della carneficina, messa in scena anche in Italia da Roberto And con Anna Bonaiuto, Silvio Orlando, Michela Cescon e Alessio Boni nei ruoli che qui sono interpretati, magistralmente, da Jodie Foster, John C. Reilly, Kate Winslet e dulcis in fundo Christoph Waltz, lufficiale nazista di Bastardi senza gloria, che con i suoi modi affettati e le sue azioni da carogna il fulcro di un quartet-

to da coppa Volpi collettiva. Nella prima scena, gi un prodigio di concisione e equilibrio, sono tutti dietro a un computer. Jodie Foster scrive il resoconto dellincidente intravisto in apertura. Gli altri leggono, approvano, correggono, sempre con molto garbo. Il figlio 11enne di Waltz e Winslet ha colpito con un ramo un coetaneo, figlio di Foster e Reilly, spaccandogli il labbro e due incisivi. Cose che capitano, farne un dramma pu solo peggiorare le cose. Le due coppie, newyorkesi benestanti, sono l per risolverla da persone civili. Lassicurazione coprir le spese, i genitori si stringeranno la mano, magari il feritore verr a chiedere scusa alla vittima, azzarda Foster... Gi, ma perch chiamarlo vittima, scatta Waltz? Che ne sappiamo noi dei loro giochi? Il feritore non era forse stato a sua volta insultato? Magari conviene che se la sbrighino fra di loro. Ma il problema diventa rapidamente un altro. A far salire e poi esplodere la tensione latente, in un crescendo di liti e incidenti assolutamente esilaranti, non sono i

figli e il loro diverbio. tutto ci che quei quattro estranei credono di indovinare gli uni degli altri. Sono le crepe nascoste allinterno di ogni coppia, le differenze di gusto, mentalit, educazione. Insomma lodio e laggressivit istintivi che abbiamo imparato a nascondere, anche a noi stessi, sotto spessi strati di buone maniere. E poi c lo CARNAGE scarto tra i sescommedia si, forse ancora di: Roman Polanski pi insidioso. con: Jodie Foster Per cui dalle John C. Reilly scaramucce iniKate Winslet ziali, coppia e Christoph Waltz contro coppia, mmm 1/2 si passa a unaltralineadiscontro che vede i mariti allearsi controle rispettive mogli, in nome di modelli virili ispirati forse a Ivanhoe (versione nobile), forse a John Wayne (versione realistica). In un susseguirsi irresistibile di provocazioni reciproche che coinvolge inevitabilmente le sfere professionali. Ma pesca anche nei lati pi intimi, come la foba di Reilly per i roditori chelo haportato -delitto imper-

donabile! - a liberarsi senza tati riguardi del criceto di sua figlia... Sono ottanta minuti scarsi, ma viene gi pezzo per pezzo un intero sistema di valori, veri o presunti. I valori dietro cui ci trinceriamo ogni giorno. Quelli con cui tiriamo avanti, bene o male, in un mondo sempre pi frammentato e confuso, anche allinterno dele stesse societ. Non a caso, forse, apertura e chiusura di Carnage, con quei ragazzini in lontananza, somigliano come gocce dacqua al finale di Cach - Niente da nascondere, capolavoro di un altro grande apocalittico, Michael Haneke. Anche se quello che per laustriaco era dubbio e tragedia, nel film di Polanski e Yasmina Reza prende il ritmo e il tono di una commedia. Senzaltro pi allegra, ma forse non meno inquietante.
RIPRODUZIONE RISERVATA

VENEZIA - Vasco Rossi non ci sar: tornato in clinica a Villalba, vicino a Bologna, per una serie di terapie di routine gi previste e comunicate. Ma la proiezione del documentario sulla sua vita Questa storia qua luned 5 rischia di essere presa comunque dassalto. Intanto il rocker di Zocca, balzato in testa alla hit parade, continua a comunicare via internet. Ieri ha postato lassaggio di un pezzo inedito e ha scritto: Io non mi sono ricoverato, ho occupato una zona di una clinica bolognese, perch sono pi comodo, tutto qua. Il Blasco segna un altro record: sono sold out i 200 cinema italiani che, in contemporanea con la Mostra, con la collaborazione di Open Sky il 5 potranno seguire in diretta la presentazione al Lido e vedere in anteprima il film diretto a Alessandro Paris e Sibylle Righetti e distribuito da Lucky Red. PerunVascoas- Valeria Solarino sente, sbarcher in- e Filippo Timi vece a Venezia Patti Smith, che ha promesso di cantare alcuni brani. Con la poetessa rock arriveranno i Litfiba Piero Pel e Ghigo Renzulli, la Pfm e Dori Ghezzi. Loccasione la presentazione del documentario di Teresa Marchesi su Fernanda Pivano: Pivano Blues - Sulla strada di Nanda che verr proiettato domenica 4 settembre come evento speciale di Controcampo italiano. I Litfiba firmano la colonna sonora del film, una suite composta per loccasione e ispirata allincontro della Pivano con Hemingway, Dimmidei nazi.A ricordare la scrittrice scomparsa, sullo schermo sono anche Vasco Rossi, Luciano Ligabue, Jovanotti, Vinicio Capossela, Francesco Guccini, Fabrizio De Andr, Abel Ferrara, Lou Reed, Luciana Littizzetto e altri artisti. In attesa degli eventi musicali, alle Giornate degli Autori caldi applausi hannoaccolto Ruggine di Daniele Gaglianone. Il film una fiaba horror sulla pedofilia, interpretata da Stefano Accorsi, Valerio Mastandrea, Filippo Timi e Valeria Solarino.
Gl. S.
RIPRODUZIONE RISERVATA

dal nostro inviato

VENEZIA - Un giovane pittore francese che vive a Roma con la moglie, attrice italiana bella e infedele. Un amico aspirante attore che viene a trovarlo da Parigi con la fidanzata e resta da loro per molto tempo, in una citt dove il tempo stesso sembra essersi fermato. Una tragedia che si consuma in apertura - il pittore, Louis Garrel, va a schiantarsi in auto contro un albero ripensando a sua moglie Monica Bellucci - e continua a vibrare per lintero film, come una nota che risuona nellaria dopo essersi esaurita. Vecchia conoscenza di Venezia, dove ha vinto due volte il Leone dargento (lultima volta con un bellissimo film sul 68, Les amants rguliers), Philippe Garrel fa un cinema da festival, libero e orgoglioso, come ormai cpita solo in Francia. I suoi protagonisti sono sempre giovani agiti da passioni assolute e spinte imperiose. In anni poco romantici come i nostri, si capisce che i suoi lavori suscitino

Qualche fischio e il nudo di Monica Bellucci stavolta Garrel perde la strada della poesia
resistenze e magari risatine, com accaduto a Un t brulant (concorso), accolto con fischi e applausi. Ma anche se non certo il suo miglior film, questa storia damore e di amicizia contiene qualche bel momento e una fedelt tanto ostinata al proprio mondo da essere toccante. Purtroppo si crede ben poco alla coppia formata da Louis Garrel (figlio del regista) e Monica Bellucci, che appare brevemente nuda in tutta la sua pittorica opulenza. Inoltre lambientazione romana risulta artificiosa e datata, malgrado una stoccata alla politica anti-emigrati e anti-rom del nostro governo. Per qualche oscura ragione, infatti, i francesi colgono di Roma sempre le stesse cose: il vuoto, la pigrizia, unideavagamente coloniale di lusso edecaden-

za. Culminante in un film-nel-film girato a Cinecitt che forse la chiave di tutto. Avesse fatto anche lui un film in costume, come il regista che ruba la moglie al pittore, Garrel e i suoi personaggi (i loro tormenti) sarebbero risultati pi convincenti. E gli spettatori, anzich pesare sul bilancino della verosimiglianza le scarne battute del film, forse avrebbero visto il gioco sapiente dei colori e dei corpi, che il cuore del lavoro di Garrel, regista antipsicologico ma vero pittore dello schermo. Impossibile poi non commuoversi nel finale, che vede il protagonista morente dialogare col fantasma del nonno (quanti fantasmi in questa Mostra...), Maurice Garrel, padre di Philippe e nonno di Louis, scomparso nel frattempo. Estremo atto damore - il nonno parla dei suoi anni nella Resistenza - e omaggio al coraggio dei padri, reso da una generazione che sognava la rivoluzione ma non ha mai fatto una guerra.
F. Fer.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Louis Garrel e Monica Bellucci

-TRX IL:01/09/11

23.31-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 25 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

CULTURA 25 & SPETTACOLI 25


Madonna e in basso a destra una scena dal film della pop star sullamore tra Wallis Simpson ed Edoardo VIII

25

LEVENTO Assedio di fan e di paparazzi per la cantante regista di W.E., fuori gara

Madonna: ve la do io la storia della Duchessa di Windsor


Wallis fu unavventuriera e unicona di stile, in lei mi riconosco
dal nostro inviato

Mi piacerebbe rifare la Dolce vita ma un progetto che costa troppo

VENEZIA - Partito Clooney, sotto con Madonna. Paparazzi e curiosi, il solito assalto dei fan, cerimoniale in subbuglio. Ieri la popstar-regista ha portato alla Mostra fuori concorso W.E, il suo film su Wallis Simpson e Edoardo VIII, e il Lido ha vissuto unaltra giornata di delirio divistico. Abito grigio perla, capelli biondissimi e viso spianato, crocifisso king size al collo, Madonna ha sfilato sul red carpet da sola, senza il toy boy in carica, il ballerino Brahim Zabait di 24 anni. Lei, a 53, dimostra di avere sette vite come i gatti. La musica arranca? Niente paura, indossa la casacca di regista. Il film di Lady Ciccone, che mescola

passato e presente, racconta una clamorosa storia damore del Novecento: quella tra lamericana pluridivorziata e il re dInghilterra che per sposarla rinunci al trono. I protagonisti sono Abbie Cornish, Andrea Rosenborough e James DArcy. Il film uscir in Italiaa gennaio 2012, distribuito da Archibald. Intanto Madonna annuncia: Vorrei rifare la Dolce vita di Fellini, ma un progetto che costa troppo. Come le venuto in mente, signora Ciccone, di riesumare i duchi di Windsor? La lorostoria mi ha completamentecoinvolta.Cos ho cercato di capire i motivi che hanno spinto un sovrano a rinunciare alla corona in nome di una donna. Mi sono trasformata in investigatrice eho letto, studiato, scovato centinaia di documenti. Lei rinuncerebbe al suo trono di regina dello showbusi-

ness per amore di un uomo? O di una donna...No, cercherei di tenermi tutto: successo e passione. Cosa lha attratta del mondo di Wallis e Edoardo? Il lusso, la bellezza, la decadenza che volevo trasferire ai giorni nostri. Infatti la protago-

dal nostro inviato

VENEZIA-Dal cinemaconcentrato e efficacissimo di Polanski al filmone decorativo e ridondante di Madonna. Dallo stile essenziale di chi non spreca un fotogramma allasovrabbondanza di scene, costumi, trovate di scrittura, didascalie necessarie a orientarci in un racconto che salta continuamente fra gli anni e le epoche. Si sa che nei festival ci sono film scelti per la loro importanza e altri per il loro potenziale divistico. W./E. di Madonna appartiene alla seconda categoria fin dal soggetto, lamore leggendario di Wallis Simpson e

Lamore secondo la pop star scintillante ma superficiale


Edoardo VIII dInghilterra, che qui fa da pietra di paragone e ossatura morale di una vicenda ambientata invece ai giorni nostri. Con tutto un gioco di echi e consonanze fra le due diverse vicende che poteva essere affascinante o almeno divertente se Madonna e i suoi collaboratori non insistessero fino allo sfinimento su rime e rimandi in un tripudio di stoffe, cristalli, porcellane e altre squisitezze damuseo delle artidecorative. Perch la protagonista moderna (la Abbie Cornish del bellissimo film di Jane Campion su Keats, Bright Star) una newyorkese assai malmaritata che si chiama proprio Wally, in omaggio alla signora Windsor. Dunque passa le sue giornate in dialogo interiore col fantasma della sua eroina (che in una scena chiave le assesta anche un provvidenziale ceffone, fantasma s ma tuttaltro che incorporeo). E appena pu si rifugia nei magazzini di Sothebys, dove si prepara una colossale asta dei mobili e delle suppellettili appartenuti alla coppia reale. E dove naturalmente incontrer anche un uomo molto pi umile del marito, un dottore sempre molto impegnato in cause umanitarie e in pratiche meno nobili, ma anche molto pi attento, sensibile, capace damore di quel consorte arido e violento (e socialmente impresentabile, un po come la

pluridivorziata Simpson per lerede al trono). Il tutto passando senza sosta da unepoca allaltra, con momenti anche seducenti ma sempre molto esteriori nelle parti dedicate allamore fra Wally Simpson e il principe che rinunci al trono per lei. Come se Madonna, malgrado lo sfarzo scenografico, una bella scena di ballo negli anni 30 a tempo di rock, la classe e la bravura di Andrea Riseborough (che interpreta Wally Simpson) e le molte scene diligentemente copiate da In The Mood for Love, non andasse mai nemmeno per sbaglio oltre la superficie.
F. Fer.

nista del film una giovane moglie di oggi, insoddisfatta delsuo matrimonio,chesidentifica in Wallis al punto di esserne ossessionata. Cosa laccomuna a Wallis Simpson? La tenacia, la resistenza fisica, lironia e lamore per i vestiti.Wallisstata unavventuriera, una donna piena dirisorse. Anchio adoro i vestiti come lei, che fece della sua magrezza e del look monacale uno stile irresistibile. Sa che era simpatizzante del nazismo? Non ci sono prove.Ho fatto mille ricerche e non ho trovato uno straccio di prova. Nemmeno delle sue presunte relazioni con Galeazzo Ciano o con Ribbentrop. Tutte calunnie messe in giro per minare la sua reputazione e la sua immensa popolarit. Masincontr anchecon Hitler, ci sono le fotografie. La duchessa di Windsor and a pranzo con il Fuhrer come con altri capi di stato. Ma in privato lo definiva rozzo, villano, privo di senso estetico. Lei si propone di riabilitare Wallis? Intendo restituirle la dignit di essere umano. In un certo senso mi identifico con lei: quando una persona diventa

unicona rischia di perdere la sua identit, si trasforma in un semplice suono. La duchessa non stata capita, stata una donna tremendamente sola. E ha molto sofferto per il fatto di nonavere avuto figli. La maternit sta nel dna di ogni donna, come la sua voglia di creare. Il fatto di essere stata la moglie di Sean Penn e poi di Guy Ritchie ha influenzato la sua carriera di regista? Il cinema lho sempre amato, fin da quando ero bambina. Per me un mezzo per raccontare storie, esattamente come la musica. Ho avuto la fortuna di dividere la vita con due persone estremamente creative che hanno incoraggiato la mia vocazione e dopo la separazione da Ritchie mi sono sentita pi libera di seguire la mia strada di regista. Lei, come Wallis, oggetto della curiosit spasmodica dei media... E vero,le persone pi popolari in realt sono le meno conosciute. Bisogna difendersi dallassalto dei media, quello che dicoai miei figli spiegandogli che la vera notoriet deve venire dallarte. Non ha avuto paura di fornire, nel film, unimmagine banalizzata dellamore? Lamore non mai banale. E lenergia che muove ogni nostra azione. Capire lamore capire lessenza di Dio.
Gl. S.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:01/09/11

23.31-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 26 - 02/09/11-N:R.CITTA'

ROMA

Via Trionfale, 7028 - 7054/56

SPORT
e-mail: sport@ilmessaggero.it fax: 06 47887668

elettroforniture illuminazione sicurezza


tel. 06 355711 - www.elettroged.it

ROMA

Tre vanno in campo, due in panchina, rischiano la tribuna giovani e nomi eccellenti. Il tecnico non far sconti a nessuno

di ALESSANDRO ANGELONI

ROMA - E ora si parte. Con una rosa degna, con tanti giocatori giovani, con altrettanti esperti e magari anche un po attempati. Ma comunque, a detta degli operatori di mercato della Roma avendo speso pi di tutti, completa. Undici acquisti, quasi un record. Solo nel 1997/1998, come ricorda laroma24, si fece meglio con Zeman al primo anno in panchina,ne arrivarono 12: Cafu, Paulo Sergio, Di Francesco, Gautieri, Konsel, Chimenti, Helguera, DalMoro, Vagner, Scapolo, Servidei e Cesar Gomez. Un reparto abbondante e con qualit lattacco 2011-2012. In questi casi si pensa subito al turnover. Che gi difficile applicare quando le competizioni dove partecipare sono pi di una, figuriamoci per una squadra che deve giocare soltanto il campionato e pi in l la Coppa Italia. Totti, Bojan, Osvaldo, Borriello, Lamela, poi Caprari, Borini e Okaka, sei centrali e un paio di esterni. In questi mesi abbiamo capito che Luis Enrique, che non far sconti anessuno (vedi caso Totti) non ha bisogno di ali vere e proprie (altrimenti le avrebberoprese), ma di attaccanti e basta.Che magari siano bravi a partire larghi, tanto per tornareal Barcellona, come fanno Villa e Pedrito, specialmente il primo dasemprepunta centrale o al massimo seconda punta. Quindi vedremo spesso un tridente di centravanti e la scelta diventa difficile. Tra le punte a disposizione, chi pu adattarsi a giocare pi largo Osvaldo, Bojan, Borini, (pi Okaka, gi provato come esterno e Caprari, unala di ruolo) Lamela, con questultimo pi trequartista, quindi anche buono per fargli fare il Totti o, tanto per tornare al Bara, il Messi, che in Spagna fa praticamente il (finto) centravanti. Tornandoa Totti, inquadrato nel 4-3-3 di Luis Enrique: lui probabilmente quello che, da un punto di vista tattico, soffrir di pi. Nel senso: Francesco ormai da anni (tanti, ne ha quasitrentacinque) un bomber, abituato a giocare quasi sempre nellarea di rigore, con la facolt di indietreggiare e promuovere gli inserimenti. Ora dovr fare pi il trequartista, il regista avanzato, quello che manda in porta i due compagni dattacco. Un ruolo che richiede maggiore impegno fisico e soprattutto una posizione che ha dovuto ricoprire lo scorso anno quando in campo cera Borriello e sappiamo come andata finire. In pi se ci mettiamo pure quello che gli successo da Baldini in poi, vuol, dire che non sta per cominciare lannata sotto la migliore stella. Stella, cos lo chiamava Zeman, per il quale ancora brilla parecchio, mentre per altri molto meno. Ed particolare come venga messo in discussione quello che fin ora ha la media gol pi alta. Ed eccoci a Borriello, il caso dellestate: via, resta, poi di nuovo sul punto di partire. E ora? Fino a gennaio sta a Roma, poi si vedr. Sulla carta la punta centrale o la sua alternativa, visto che decentrato ha difficolt. La differenza tra lui e Bojan (e mettiamoci pure Osvaldo) proprio questa: lo spagnolo si trova bene anche come esterno, pur nascendo centravanti. Lamela merita un discorso a parte.

Francesco Totti e Bojan Krkic, due dei probabili titolari del tridente di Luis Enrique

Un attacco da sballo
ROMA - Alla fine leroe del mercato, anche se manca il contratto di De Rossi. Tutti a chiedersi: ma Sabatini come ha fatto a resistere? Ce la fa a stare ancora in piedi? In questi mesi ha scaricato contachilometri, telefoni, ha preso aerei, treni, motorini, ha acquistato i giocatori che voleva, ne ha dovuti lasciare altri che voleva come quelli che ha preso. Ora ha finito, stanco, ma soddisfatto. Sono stati centrati gli obiettivi per creare la Roma del futuro. Sono soddisfatto, le parole del ds giallorosso a Sky. Mercato faticoso? Tutto quello che c a Roma lo . Positivamente faticoso. Non ci si riposa mai, una piazza molto esigente ed esprime una tifoseria che vive, interpreta e propone emozioni di grande livello e che va assecondata in qualche maniera. Ecco perch, a giugno, ha

Luis Enrique scherza con Osvaldo durante una seduta di allenamento ieri a Trigoria

Da Totti a Osvaldo: otto punte in rosa, sei sono centrali


Il ds della Roma Walter Sabatini ha chiuso il mercato estivo con 11 acquisti, quattro negli ultimi due giorni a disposizione

IldsSabatini: lacandidatura diRossinonesiste Starvicino atecnico e squadra

Luis Enrique rester a lungo


dovuto lasciar perdere lidea di ricominciare qui da Delio Rossi. Zamparini ha detto che ha rifiutato il Palermo perch aspetta la Roma? Non c nessuna candidatura di Delio: il nostro allenatore Luis Enrique e lo sar per molto tempo. Per noi una grande risorsa. Il caso Totti-Luis Enrique? Mi sento in colpa per non essere stato molto vicino allallenatore, n alla squadra in questi giorni. Ora lo far, non perch ci siano problemi da risolvere,

quello che si creato fa parte della dialettica del calcio. Un giudizio su Gago? Porter qualit, storia, carisma, si far valere. Proprio Gago ieri ha sostenuto le visite mediche e ha voluto precisare di non essere il doppione di De Rossi: Possiamo completarci. Pjanic in unintervista a un portale francese, si detto felice di essere arrivato a Roma, ma dispiaciuto per aver lasciato il Lione: Non volevo andare via, in Francia lascio i miei amici, i compagni di squadra, tutto lambiente che mi ha dato tanto. Ma sono pronto per questa nuova avventura, mi ha voluto Luis Enrique. A Trigoria, ieri ultimo allenamento prima dei due giorni di riposo concessi dal tecnico. Si sono rivisti in campo Juan, Pizarro e Greco.
A.A.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Nel River faceva il trequartista, che amava partire da sinistra. A Roma pu giocare in tutti e tre i ruoli dellattacco, come detto, anche da finto centravanti. Il problema che fin ora non ha fatto nessun allenamento con il gruppo, quella caviglia un po malandata (ma non era solo uninfiammazione?) e gli ci vorr tempo per assimilare i dettami di Luis, che non vuole bruciarlo, visti i suoi diciannove anni. Altro dato importante per quanto concerne lattacco, la media et delle punte si abbassata notevolmente. Cos come si abbassata quella generale: dai 29,2 anni della passata stagione, a 26,1 di questa. Il progetto giovani cominciato. Non sono pi solo parole.
RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTRATTO
di SALVATORE RIGGIO

MILANO Sul contratto collettivo la palla passa allAic. Ieri la Lega serie A ha inviato a DamianoTommasi e GiancarloAbete una proposta di accordo valida fino al 30 giugno 2012 che recepisca i 6 punti leggermente modificati secondo gli accordi del negoziato sviluppato nei mesi scorsi. Sullarticolo 7 la proposta, se accettata dallAic, prevede un confrontofra le parti da sviluppare in 30 giorni dalla firma. Se non ci sar unintesa varr il parere formale del presidente federale Abete che si detto disposto a riformularlo senza il concetto di temporaneit della possibilit di derogare allobbligo degli allenamenti conla prima squadra, ha spiegato il presidente della Lega Maurizio Beretta. Che poi ha aggiunto: Tommasi ha detto che non in grado dare subito una risposta, anche se sulle

Presidenti pronti a firmare Tommasi prende tempo


prime apparso problematico e ha detto si sarebbe preso del tempo. La risposta dellAic arriver oggi (ieri Tommasi si aspettava la firma da parte della Lega), dopo aver sentito i capitani delle squadre di A: c perplessit sul fatto che sia stato rimesso in discussione larticolo 7 e che sia stato riproposto quellaccordoponte bocciato settimana scorsa. Inoltre, il nodo la durata di questa intesa: i calciatori la vorrebbero triennale e non annuale. Inoltre, Beretta ha dovuto incassare nuovamente gli strali del presidente del

LAic rispondeoggi Polemica sui diritti tv De Laurentiis attaccaMediaset


Cagliari Cellino: Io lo chiamo carta assorbente perch assorbe tutto, mala cartaassorbente non risolve i problemi. Lo rispetto, ma Beretta non pu gestire la Lega. Ieri in Lega si parlato pure di diritti televisivi. Con 16 voti a favore, 3 astenuti

Damiano Tommasi, presidente Aic

(Chievo, Fiorentina e Inter) e un solo contrario (il Napoli), lassemblea ha affidato a Infront la gestione dei diritti televisivi del prossimo triennio. Decisione che ha fatto sbottare De Laurentiis: Il calcio italiano sta per fallire. Si vuole fare un regalo a Mediaset e a Berlusconi. Infront ci sta consigliando di vendere i diritti dal 2012 per tre anni a prezzi che non ci permetteranno pi di competere in Champions solo per fare un favore a Berlusconi, perch si cerca di vendere a un prezzo bassissimo a Mediaset. Oggi come oggi, in parte grazie alla Legge Melan-

driinparte per favorire Mediaset, abbiamo un nostro advisor che ci gioca contro e ci vuol far fare un contratto che ci blocca per tre anni. una cifra di poco superiore e poi, con quali garanzie? Abbiamo visto che le garanzie di Dahlia, che non ci sono state date, ci sono costate almeno 60 milioni di euro. Chi ce li rid adesso? Aspettiamo e vediamo se ci saranno altri competitor in Europa. Devono esserci solo Mediaset e Sky? Galliani difende i colori del suo club, per qui c di mezzo il calcio italiano e la sopravvivenza anche delle altre societ. I club minori non hanno il coraggio di parlare perch temono il potere. Io mi appello al Garante, ma se salvaguarda solo i poteri forti ce ne andiamo tutti a casa. Alluscita Galliani non ha voluto replicare alle dichiarazioni di De Laurentiis.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:02/09/11

01.08-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 27 - 02/09/11-N:R.CITTA'

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

SPORT 27
ROMA - Il calciomercato europeo si concluso con alcune sorprese. In Inghilterra, lArsenal ha tentato di sopperire alle partenze di Fabregas, Nasri e Clichy, acquistando Arteta, Andr Santos, Mertesacker (nella foto) e Benayoun. Il Chelsea ha continuato a spendere pure nellultimo giorno a disposizione: Raul Meireles arrivato a Londra per 13 milioni. E lo Stoke City ha tesserato due calciatori di valore sul filo di lana: Crouch e Palacios. Bellamy tornato al Liverpool, mentre lo svincolato Hargreaves stato ingaggiato dal Manchester City di Mancini. Drenthe si invece trasferito allEverton. In Spagna, Diego protagonista: lex giocatore della Juventus ha lasciato il Wolfsburg per trasferirsi allAtletico Madrid in prestito. Il club tedesco si cautelato e ha prelevato Hleb dal Barcellona. Il Villarreal ha scelto de Guzman; il Saragozza si invece garantito Helder Postiga e lEspanyol Romaric. Ieri il Fenerbahce ha preso Ziegler dalla Juve.
B.S.
RIPRODUZIONE RISERVATA

27

Trasferimenti esteri il tedesco Mertesacker ultimo colpo Arsenal


LAZIO

Il ds Tare esalta il mercato biancoceleste: Klose e Cisse grandi acquisti, proviamo a migliorare

Ha scelto Zarate
Tifosi infuriati, societ in difesa: non tratteniamo giocatori scontenti
di DANIELE MAGLIOCCHETTI

ROMA La quiete dopo la tempesta? Si vedr. Per il momento la Lazio sceglie la strategia del dialogo e scende in campo per spiegare la cessione di Mauro Zarate. Oltre a chiedere comprensione alla piazza, furibonda per la vendita dellargentino, prova a tendere la mano alla tifoseria. A farlo a nome della societ il direttore sportivo Igli Tare che ieri mattina a Formello ha voluto chiarire la situazione legata a Maurito. Capisco che per i tifosi la cessione di Zarate in questo modo sia stato preso come un tradimento, la premessa del dirigente albanese, apparso un po scosso e sinceramente toccato da quanto avvenuto nellambiente laziale nelle ultime quarantotto ore. Ieri pomeriggio davanti ai cancelli di Formello il ds rimasto per parecchio tempo a confrontarsi con una ventina di tifosi che, in maniera non proprio tranquilla, chiedevano spiegazioni sulladdio lampo di Zarate. Tare sceso dalla macchinae, nonostante ci potesse essere qualche pericolo, si messo a parlare

con loro, rispondendo a ogni domanda, tanto che alla fine i tifosi, rimasti comunque delusi dalla cessione dellargentino, pare abbiano apprezzato latteggiamento del dirigente. Non andata altrettanto bene a Reja: un tifoso ha accollato solo a lui la colpa della cessione di Zarate. Garantisco ha sottolineato il ds - che dispiace anche a me che sia andato via Zarate, anche

Ledesma e Radu esempi di fedelt Avevano richieste ma sono rimasti

Lista Uefa, Zauri c fuori Stankevicius


ROMA In Uefa con Zauri e non con Stankevicius. A San Siro con il Milan senza Radu, ma con Dias e Cisse. Ma procediamo con ordine. Lattesa maggiore era per la lista per lEuropa League e per le decisioni di Edy Reja. Dopo parecchia riflessione il tecnico di Gorizia ha optato per portare Luciano Zauri in Europa League rinunciando cos a uno dei sette acquisti estivi, Marius Stankevicius. Il motivo? Per le non perfette condizioni fisiche del lituano, pare. Il giocatore alle prese con una fastidiosa tendinite che lo sta tormentando da diverso tempo. Quindi Reja ha deciso di inserire Zauri. La societ, che ha acquistato Stankevicius con ilbenestare dellallenatore, ne prende atto, anche se inevitabile che ci sia stata un po di sorpresa. Nessun clamore per le esclusioni di Del Nero, Carrizo, Garrido, Scaloni, Stendardo e Makinwa. Curiosit sul mancato trasferimento del nigeriano al Pergocrema. Lattaccante, che ha ricevuto una proposta triennale con un ingaggio totale di 1,3 milioni di euro, per dire il definitivo s voleva anche i 700.000 euro del suo ultimo anno alla Lazio. Una buonuscita che Lotito ha rifiutato. Dentro i quattro giovani Crescenzi, Berardi, Ceccarelli e Zampa. Nella lista B della Primavera finisce Cavanda. Per quanto riguarda il campo, non sono buone le notizie su Stefan Radu. Il romeno ieri ha fatto alcuni accertamenti in Paideia che hanno evidenziato una infiammazione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro. Dovr stare fermo per 7-10 giorni, quindi niente Milan. In patria scoppiato un putiferio, con molti organi di informazione che se la sono presa con lui perch ogni volta che va in nazionale, alla fine non gioca mai per infortunio. Non faccio finta, ho un problema serio, lareplica del giocatore ai romeni. A San Siro Reja, al posto di Radu, dovr proporre sempre Zauri o dare una possibilit a Lulic. Nessun problema invece per Dias e Cisse. Entrambi stanno lavorando a parte, il prossimo venerd saranno abili e arruolati.
D.M.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Rosella, che nostalgia Ilcalcio mi manca felicedegli acquisti


di BENEDETTO SACC

Miroslav Klose

perch con lui ho un buon rapporto ma nel calcio non c spazio per i sentimenti. Con Mauro ultimamente abbiamo parlato tanto delle sue prospettive future e il suo desiderio era quello di approdare in un grande club e la verit che ha fatto di tutto per andare allInter e questo lo dico senza alcuna polemica, ma solo perch la realt.Lo stesso Zarate, in effetti, lo haconfermato la sera del 31 agosto appena ha messo la firma sul contratto che lo legava allInter. Igli Tare spiega anche landamento della trattativa, soprattutto la tempistica. E lInter che ha concretizzato linteresse in extremis, non la Lazio ad essersi mossa tardi. La scelta stata presa di comune accordo tra la dirigenza e lallenatore. Negli ultimi giorni Zarate ci ha manifestato chiaramente la volont di andare via. Abbiamo pensato che esaudire le volont del ragazzo fosse la strategia migliore, anche per salvaguardare lunit del gruppo. Lesperienza relativa al caso Pandev stata significativa e abbiamo capito che tenere in rosa giocatori controvoglia solo controproducente. Il prestito ai nerazzurri stata loccasione migliore in quel momento. Un altro timore della gente: Zarate ceduto a una cifra bassa. La verit che se lInter dovesse riscattare Maurito il prossimo anno a 15,5 milioni di euro, la societ laziale, aggiungendo i 2,7 milioni per il prestito oneroso, riuscir comunque ad ottenere una buona plusvalenza, anche perch a giugno 2012 sar il quarto anno che Zarate risulta al bilancio. Partendo da Zarate, il direttore sportivo conclude la panoramica sulla prossima stagione, sogni, desideri, obiettivi: Spero che Mauro faccia bene, ma la Lazio conta di pi di un singolo giocatore. E credo che faremo una buona stagione, anche perch ci sono tutte le possibilit per migliorare la posizione dellanno scorso. E quindi tentare di acciuffare uno dei tre posti per la Champions League.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMA - Rosella Sensi si tuffata nel passato. Solo per un pomeriggio, per. Lex presidentessa della Roma ha partecipato alla presentazione del torneo di calcio giovanile Tirreno e Sport, ieri presso la sede della Provincia di Roma. La Sensi, vestito bianco e nero senza maniche, stata travolta da un mare di domande legateal mondo giallorosso, bench si trovassea Palazzo Valentininelle vestidi assessore del Comune di Roma. Non parlo della Roma, si inizialmente schermita. Poi, il cuore ha prevalso sulla politica. Il calcio mi manca, in effetti...Il mercatodella Roma? Da tifosa sono contenta, ha ammesso. Sulla que- Rosella Sensi stioneTotti? Unsospiro e poi il silenzio da parte dellex presidentessa giallorossa. Rosella Sensi si dovuta confrontare con i ricordi anche, e soprattutto, quando ha incrociato lo sguardo di Juan, che non voluto mancare allappuntamento con il calcio dei giovani, complici le presenze del Botafogo e del Flamengo al Tirreno e Sport. Il difensore brasiliano, maglia viola e pantaloncini blu, ha parlato delle proprie condizioni, del futuro di De Rossi, della nuova Roma e di Totti. Una panoramica giallorossa, insomma. Sto meglio, ma mi servono ancora alcuni allenamenti per poter rientrare. Ancora non ho stabilito una data per tornare, il suo esordio. Juan ha quindi sottolineato limportanza di De Rossi, esprimendosi con fermezza. Perdere Daniele sarebbe pesante. E non lo dico solo io. Tutti sanno quale sia il suo peso nella squadra e quanto sia importante per la classifica e per tornare in Europa. Gli acquisti? Sono contento, e faccio loro un in bocca al lupo. La concorrenza fa bene. Totti, infine. Lo vedo bene, carico. E in forma. Sulle polemiche, preferisco non entrare: le cose si chiariscono dentro lo spogliatoio. E le prime critiche dei tifosi? Ci vuole un po di tempo: questa una Roma nuova, il suo parere. Il futuro alle porte.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo allenamento di Mauro Zarate alla Pinetina LInter si allenata con la maglia celeste e cos il cambio stato soft

LA NOVIT

Sorpresa Milan Champions senzaInzaghi


MILANO Filippo Inzaghi non fa parte della lista Champions del Milan. Conluinon ci sononemmeno il giovane El Shaarawy e Flamini, che star fermo almenosei mesi perla rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Lesclusione di Super Pippo clamorosa perch resta fuori il bomber dEuropa, 70 reti in ogni angolo del Vecchio Continente, uno in pi di Gerd Muller, unaltra leggenda del calcio (al primo posto c Raul). Scelta dolorosa, non lha presa bene, ha spiegato Allegri dopo lamichevole vinta 2-1 con il Como, reti di Ambrosini e ed Emanuelson.Inzaghi siera lesionato il crociato anteriore e il menisco esterno del ginocchio sinistro nella sfida contro il Palermo, il 10 novembre (pochi giorni dopo la doppietta rifilata a San Siro al Real Madrid). Il recupero stato lento e in questo ritiro estivo Inzaghi si era nuovamente bloccato per un infortunio al polpaccio: tutto questo ha portatoallasua esclusione (bruciante la sua delusione). Capitolo Inter: tra i nerazzurri restano fuori Poli appena approdato alla Pinetina dalla Sampdoria , il giovane Castaignos e Muntari (vicino al Galatasaray). Presenti, invece, lex biancoceleste Zarate e Forlan, arrivato per sostituire Etoo.
S.R.
RIPRODUZIONE RISERVATA

La solitudine dei numeri 10 e gli allenatori che vendono noia


SEGUE DALLA PRIMA PAGINA
di ENRICO MAIDA

Da quel giorno nasce la storia di una maglia adoratae maledetta, di un simbolo che rappresenta la classe e in qualche modo la sregolatezza. Nessuno tra quelli che hanno indossato quella maglia sfuggito al passaggio polemico, alle bizze degli allenatori, alle impuntature del presidente, ma nemmeno allamore senza condizioni dei tifosi che hanno sempre deciso di stare dalla parte della fantasia. Rivera ha avuto i sei minuti dellAzteca e perfino un allenatore, Marchioro, che voleva spostarlo allala destra. Baggio ha girato mezza Italia sbattendo il muso contro Lippi, che non uno qualunque. Bearzot venne pubblicamente insultato da una tifosa scatenata per non avere convocato in Nazionale Beccalos-

si, estroso mancino dellInter nonch protagonista di una indimenticabile gag di Paolo Rossi, il cabarettista. Del Piero ha ormai fatto il callo alle sostituzioni e anche alle esclusioni che scandiscono il suo viale del tramonto. Totti doveva andare alla Samp secondo Carlos Bianchi e non sappiamo ancora come andr a finire con Luis Enrique. Perfino il pluridecorato Leo Messi, stella del Barcellona, si scontra con le idee della panchina quando viene chiamato a far parte della nazionale argentina. Lultimo caso che coinvolge Mauro Zarate non fa altro che confermare questa tendenza insieme al fatto che spesso le societ non tengono nel minimo conto lumore dei tifosi. I tanti bambini che avevano chiesto in regalo la maglia numero 10 dellargentino, faticheranno ad accettare che il calciatore dei loro sogni, o se preferite delle loro illusioni, indos-

ser adesso la maglia dellInter. Stimolato, detto per inciso, da una clausola geniale che gli garantisce un ricco premio dopo dieci assist, quasi un invito a passare la palla ai compagni dimenticando legoismo di cui stato spesso accusato durante il soggiorno romano. Se dipendesse dalla gente, insomma, questi esemplari che fanno parte di una razza in via di estinzione non cambierebbero mai bandiera perch sono i giocatori che accendono la fantasia, quelli che possono inventare qualcosa in qualunque momento, quelli per cui si dice che valgono il prezzo del biglietto. Ma i tifosi hanno scarsa voce in capitolo. Ne hanno di pi i presidenti che devono fare cassa e gli allenatori che per giustificare certe scelteimpopolari chiamano in causa gli equilibri. Che fanno parte del calcio moderno come lapproccio, lintensit, linerzia. E la noia.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:02/09/11

01.08-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 28 - 02/09/11-N:R.CITTA'

28

IL MESSAGGERO

SPORT

VENERD 2 SETTEMBRE 2011

EURO 2012
dal nostro inviato UGO TRANI

Stasera azzurri in campo con le Far Oer, marted la Slovenia. Prandelli: Chiudiamo la pratica

IN

BREVE

FIRENZE - Cesare Prandelli, ormai vicinissimo a Euro 2012, ha fretta di tagliare subito il traguardo. Con 6 punti nelle prossime due gare, stasera a Torshavn contro le Far Oer e marted a Firenze contro la Slovenia, la qualificazione sarebbe raggiunta (se finisce pari Irlanda del Nord-Serbia basterebbe prendere un punto al Franchi),condueturnidanticipo,grazieal distacco accumulato proprio sugli sloveni secondi e lontani 5 punti. Ma gli azzurri devono stare bene attenti a non complicarsi la vita perch, nellarcipelagosituatonel nord dellOceano Atlantico, ci vuole poco a passare una brutta nottata. E il motivo della sua doppia raccomandazione alla Nazionale. Di dare lesempio,dopo la serrata dellultimo weekend con il rinvio della serie, e di non sottovalutare idilettantidelle isole, 111 posto nel ranking Fifa. Ai giocatori ho chiarito che abbiamo una responsabilit in pi, perch tocca a noi aprire la stagione. Il nostro torneo non ancora cominciato e la gente ha il desiderio di vedere il calcio vero, quello giocato. Lanostra intenzione cancellare tutto quello che c stato e tornare a parlare di moduli, di gesti tecnici, di partite. Aggiunge poi la seconda parte del discorso rivolto alla squadra: In una sfida del genere abbiamo solo da perdere. Anche perch queste isole meravigliose sono un posto magico, se non ci fosse il calcio nessuno verrebbe a scoprirle. Gli avversari sono dilettanti, ma hanno un grande

Cassano-Rossi perfare ladoppietta

Antonio Cassano punto fermo della nazionale di Prandelli

LE ALTRE PARTITE

Germania qualificata se batte lAustria


ROMA - La Germania a un passo dagli Europei. Questa sera, la squadra di Klose, prima nel gruppo A, pu diventare la prima nazionale qualificata a Euro 2012: le baster battere lAustria. In campo anche la Francia, lOlanda, lInghilterra di Capello, il Portogallo e lIrlanda di Trapattoni. Gruppo A - Oggi: Azerbaigian-Belgio; Turchia-Kazakistan; Germania-Austria (ore 20.45, Sky Sport 1). Classifica: Germania 21 punti; Belgio 11; Turchia 10; Austria 7; Azerbaigian 3, Kazakistan 3. Gruppo B - Oggi: Andorra-Armenia; Russia-Macedonia; Rep. dIrlanda-Slovacchia. Classifica: Rep. dIrlanda 13 punti, Russia 13, Slovacchia 13; Armenia 8; Macedonia 4; Andorra 0. Gruppo D - Oggi: Bielorussia-Bosnia e Erzegovina; Lussemburgo-Romania; Albania-Francia. Classifica: Francia 13 punti; Bielorussia 12; Bosnia e Erzegovina 10; Romania 8, Albania 8; Lussemburgo 1. Gruppo E - Oggi: Finlandia-Moldavia; Ungheria-Svezia; Olanda-San Marino. Classifica: Olanda 18 punti; Svezia 15; Ungheria 12; Finlandia 6; Moldavia 6; San Marino 0. Gruppo F - Oggi: Israele-Grecia; Georgia-Lettonia; Malta-Croazia. Classifica: Grecia 14 punti; Croazia 13, Israele 13; Georgia 9; Lettonia 4; Malta 0. Gruppo G - Oggi: Bulgaria-Inghilterra (ore 20.15, Mediaset Premium); Galles-Montenegro. Classifica: Inghilterra 11 punti, Montenegro 11; Svizzera 5, Bulgaria 5; Galles 0. Gruppo H - Oggi: Norvegia-Islanda; Cipro-Portogallo. Classifica: Portogallo 10 punti, Danimarca 10, Norvegia 10; Cipro 2; Islanda 1. Gruppo I - Oggi: Lituania-Liechtenstein; domani: Scozia-Rep. Ceca. Classifica: Spagna 15 punti; Rep. Ceca 9; Scozia 4, Lituania 4; Liechtenstein 3.

entusiasmo che pu generare cose inattese. Noi non siamo qualificati. La promozione non c, puressendo, per l, aportata di mano. Bisogna rispettare le Far Oer, hanno battuto due a zero lEstonia. Gli rimasta impressa quella partita, vittoria casalinga attesa 14 anni. Perch dilettanti non mi sono affattosembrati. Quindi dipendetuttodanoi.Dobbiamo tenere il rimo alto e fare la partita. Nello stesso stadio (Torsvollur), il 2 giugno del 2007, la Nazionale di Donadoni sotto il diluvio vinse solo 2 a 1. Un successo che fu considerato come una sconfitta. Il citt azzurro scuote la testa e avverte: Lo dico prima, se finisse cos, io ci metterei la firma. Mi prendo in anticipolostesso risultato.Anche perch il collega Kerr sogna: Tentiamo limpossibile, ma limpossibile sempre dietro langolo.

Conferma la coppia dei giocolieri offensivi, lamericanino Rossi e il rigenerato Cassano, e in assoluto la formazione che il 10 agosto ha superato i campioni del mondo in carica: Con loro due davanti do continuit a un discorso gi iniziato e non solo con la Spagna. In questi giorni abbiamo lavorato sul centrocampo, voglio possesso palla non fine a se stesso, vicinanza tra reparti, rotazione tra i quattro centrocampisti che non voglio vederli sempre nella stessa posizione. Lidea di avere in tutto quattro uomini pronti a proporsi, cercando la profondit, e soprattutto nessun punto di riferimento per gli avversari. Tiene pronto Balotelli, come mossa da giocare nel corsodella partita. Non preoccupato di come SuperMario, in crisi con il City, sta vivendo la sua esperienza a Manchester. A questo non penso, perch nelle difficolt un giocatore trova in se stesso le motivazioni giuste per crescere e riprendersi. Ma per farlo giocare, deve cambiarelItalia.S, ho studiato qualcosa di diverso, perch a lui piace partire da sinistra per accentrarsi. Comunque ancora non ho deciso chi porter in panchina. Doveva pesare laspetto fisico, ma ho trovato tutti molto bene. Se supera le Far Oer, Prandelli diventer il citt capace di raccogliere pi punti nelle qualificazioni (19, con tre gare da giocare). La sua Nazionale la squadra che meglio ci rappresenta allestero da pi di un anno. Il momento del calcio italiano questo, si perso del tempo lavorando senzavalorizzare i nostri ragazzi. Ma basta poco. Un p di coraggio, e il terreno perduto si recupera. Nellultimo allenamento, Cassano si arrabbia come a Coverciano perunaltra partitellapersa. E lascia il campo in anticipo. Non aveva capito che cera il recupero... Antonio vive tutto intensamente, sempre al massimo. E un istintivo chiarisce Buffon. Io invece mi ricordo ancora quel gol che mi segn un carpentiere proprio in questo stadio....
RIPRODUZIONE RISERVATA

Y CAPIROSSI SMETTE Dopo 22 anni di gare, tre titoli mondiali conquistati, 99 podi e 322 Gran Premi disputati, Loris Capirossi, 38 anni, ha annunciato a Misano la decisione di smettere. Sar il mio ultimo Gp in Italia, per me un momento triste, ma giusto cos. Y VUELTA Lo slovacco Sagan ha vinto allo sprint la 12/a tappa della Vuelta. Linglese Wiggins ha conservato la maglia rossa di leader. Y TENNIS US OPEN Francesca Schiavone eRoberta Vinci avanzano nellUs Open. La prima ha superato la Lucic 6-1, 6-1, la seconda ha invece battuto la francese Alize Cornet 6-2, 6-3. Fuori Fabio Fognini, eliminato al secondo turno dal ceco Tomas Berdych, n.9 del seeding, per 7-5, 6-0, 6-0. Avanti Federer. Y BEACH SOCCER Esordio con qualche apprensione per lItalia al mondiale di beach soccer, aperto ieri a Ravenna. Gli azzurri hanno battuto 6-5 ai calci di rigore lIran. Y CANOTTAGGIO LItalia stacca i primi due pass per le Olimpiadi di Londra 2012 ai mondiali di canottaggio di Bled. Settimo posto di Claudia Wurzel e Sara Bertolasi nel due senza femminile e vittoria in semifinale del quattro senza pesi leggeri (Danesin,Caianiello, Miani, Goretti). Argento per il Due senza pesi leggeri (De Maria e DellAquila), in una gara che non fa parte del programma olimpico. Y PALERMO Pensavo chesaremmo retrocessi, cos ho licenziato Pioli, le parole di Zamparini, presidente del Palermo. Panchina affidata al tecnico della Primavera Devis Mangia. Y TIRRENO E SPORT Sar Lazio-Napoli (domani stadio Anco Marzio di Ostia, ore 18) la finale del torneo Primavera Tirreno e Sport. I biancocelesti hannobattuto in semifinale 1-0 il Botafogo (gol di Zampa), il Napoli ha superato 3-2 lInter.

-TRX IL:02/09/11

01.09-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 30 - 02/09/11-N:

30

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

Tutto qui?

S, tutto qui.

I migliori caff del mondo.

Preziose essenze naturali.

Tanto latte fresco.

Inimitabile arte pasticcera Ferrero.

Solo Gran Soleil...

...e via, via tutta laria!

tutto Gran Soleil. Mica aria montata...

-TRX IL:01/09/11

20.06-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 31 - 02/09/11-N:R.CITTA'

Ristorante

Ristorante

Sul lago di Castel Gandolfo


ABCD VENERD 2 SETTEMBRE 2011 Per la rubrica delle lettere scrivere a Via del Tritone 152 Email: cronaca@ilmessaggero.it
Il sole sorge alle Tramonta alle La luna sorge alle Cala alle Temperatura min. Max Umidit 6.36 19.44 11.55 21.57 19 32 28% SantElpidio Le informazioni su di lui sono frammentarie confuse. Pietro da Natalibus lo identifica con un eremita originario della Cappadocia e venuto in Italia dove sarebbe morto. Lo scrittore Palladio lo ricorda come un eremita.
Carabinieri Polizia Vigili del Fuoco Guardia di Finanza Emerg. Sanitaria Questura Prefettura 112 113 115 117 118 06-46861 06-67291 Comune di Roma (24h) 060606 Vigili Urbani 06-67691 Polizia Stradale 06-22101 Soccorso stradale 803116 Croce Rossa 06-5510 Emergenza in mare 1530 Telefono azzurro 19696 Guardiamedica 06-570600 Sala operativa Sociale del Comune (Giorno e notte) 800440022 Recup: prenotazioni esami clinici 803333 Centri antiveleni: Pol. Gemelli 06-3054343 Pol. Umberto I 06-49978000

La Perla
Gli uffici della Cronaca sono aperti dalle 10 alle 24 via del Tritone 152 00187 Roma Tel: 06/4720224 - 06/4720228 Fax: 06/4720446

Sul lago di Castel Gandolfo

METEO
Acea clienti elett. 800-199900 Acea clienti acqua 800-130331 Acea elett. guasti 800-130336 Acea acqua guasti 800-130335 Italgas 800-900999 Corpo Forestale 1515 Alcolisti anonimi 06-4825714 Pronto Farmacia 06228941

25 - 33 - 50 - 61 - 65 Curioso furto (61) ad opera di ignoti davanti al Pantheon (50): sparite nel nulla quasi tutte le pesanti sfere (33) in ghisa (25) che delimitavano larea pedonale (65).

Viterbo

Rieti

SITUAZIONE Cielo sereno con alte velature VENTI Deboli da Sud


Frosinone

ROMA

Latina

MARI Poco mossi

Inaugurato il nuovo corso Rinascimento. Polemica dei commercianti: marciapiedi bloccati dalle ringhiere

Cantieri e Ztl, ritorna il traffico


Lavori in corso, cantieri e traffico. In attesa della riapertura delle scuole - la maggior parte riprender le lezioni il 12 Roma affronta il primo impatto con la normale circolazione, archiviata la breve pausa estiva: ieri le prime code ai varchi delle Ztl, che da stasera torneranno a pieno regime, con la riattivazione di quelle notturne. I problemi principali si sono registrati in via Petroselli (su cui gravano i lavori in corso in via del Teatro Marcello), sul lungotevere e in viale del Muro Torto. Con la riapertura diuffici ed esercizi commerciali, inoltre, sono tornate le file di auto sulla tangenziale Est. A propositodi lavori,dei 45 varati dallassessoratoai lavori pubblici, nel piano di manutenzione straordinaria, 15 sono terminati, quattro sono ancora in corso e ben 26 sono ai nastri di partenza. Intanto ieri stato riaperto corso Rinascimento, dopo i lavori. Ma i commercianti protestano: i marciapiedi sono chiusi dalle ringhiere.
Rossi e Santopadre allinterno

Il Riccardo III Finiti 15 lavori stradali, ma altri 26 stanno per aprire. File ai varchi daccesso al Globe Theatre
LOPINIONE

Piazza San Silvestro non sia snaturata


di UMBERTO CROPPI

Riaprono i nidi, maestre in lutto


Filippi e Migliozzi allinterno

Sono certo che lintervento di restyling di Piazza San Silvestro affidato a Paolo Portoghesi porter a un risultato di grande livello, anche se, qualche perplessit mi deriva dalle notizie che sono state diffuse. Roma dispone di un sistema di ville e parchi unico al mondo. Alcuni di questi sono in pieno centro, come il Pincio, Castel SantAngelo, la bellissima e quasi sconosciuta villa Aldobrandini. Ma i giardini sono giardini. Parafrasando un signore del secolo scorso si potrebbe dire che, invece, una piazza una piazza, una piazza. E lidentit della Citt eterna costituita anche dalla monumentalit delle sue piazze. Guardate se nelliconografia, come nella realt, trovate una sola piazza italiana con un albero! Ma questa soltanto lopinione di un dilettante. C per un fatto pi oggettivo che dovrebbe allarmare. CONTINUA ALLINTERNO

Una scena di Riccardo III, regia di Marco Carniti

Lultimo spettacolo dei cinque in cartellone del Silvano Toti Globe Theatre diretto da Gigi Proietti il Riccardo III di William Shakespeare - nume tutelare del teatro di Villa Borghese - diretto da Marco Carniti. Stasera il debutto, repliche fino al 18 settembre. Pubblico giovane che fa gi registrare i primi tutto esaurito.
Polidoro allinterno

Un altro autista guida con i gomiti rischia il posto Lui sarebbe ottimo, il prossimo segretario regionale sia cattolico

Liniziativa del presidente della Provincia. Orfini: luomo giusto per un gruppo dirigente nuovo

GIORNO E NOTTE

Pd, Zingaretti lancia Gasbarra


auspicabile che il nuovo segretario regionale del Pd abbia un profilo pi legato alla storia del movimento cattolico. Lidea per sbloccare limpasse del Pd Lazio arriva da Nicola Zingaretti: Enrico Gasbarra aiuterebbe il partito ad aumentare la sua influenza nella societ, a proiettarsi verso lesternoe forse anche a costruire una condizione politica di tranquillit, per radicarsi ed essere pi forte. Anche perch, osserva linquilino di Palazzo Valentini, nel Lazio abbiamo bisogno di responsabilit, unit e serenit, e di archiviare in fretta un periodo di turbolenze. Oltre agli esponenti cattolici del Pd, a favore di Gasbarra si pronuncia anche il dalemiano Matteo Orfini, responsabile delle relazioni istituzionali della fondazione ItalianiEuropei: luomo giusto per formare un gruppo dirigente nuovo, dice Orfini.
Servizio allinterno

di PAOLA VUOLO

Lautista dellAtac guida, si fa per dire, con i gomiti piantati sul volante, ha le mani impegnate a inviare un sms con il telefonino. Scrive freneticamente, mentrelautobus procede come se fosse stato inserito il pilota automatico. Allimbocco di una curva lautista sembra ricordarsi che sta guidando un mezzo pubblico, si distacca per un attimo dai suoi Lautista mentre manda sms affariprivati,smette di armeggiare con il cellulare e prende il volante. Passata la curva ricomincia a scrivere messaggi come se nulla fosse. Ma un passeggero ha filmato questi cinquantasette secondi che lo inchiodano e ha inviato il video al Messaggero.it, ora lautista rischia il posto.

LA SCOPERTA

Elda Alvigini ancella a Cinecitt (Foto Barillari)

TempiodiTraiano individuatoilsito
di SERGIO RINALDI TUFI

Cinecitt invasa dalla banda dei Cesaroni


Al allinterno

Riappare non lontano dal Foro e dalla Colonna di Traiano il Tempio che il successore Adriano dedic allimperatore e alla moglie Plotina, entrambi divinizzati dopo la morte. Riappare per la verit in maniera virtuale, in una serie di brillanti ricostruzioni pubblicate, con un articolo di Fabio Cavallero, sulla rivista Archeologia Viva: unanticipazione dellAtlante di Roma Antica, a cura di Andrea Carandini e Paolo Carafa, che uscir per Electa allinizio del 2012.
Larea dove stato individuato il tempio

MODE MARINE

Michelle Hunziker con uno splendido panama

CONTINUA ALLINTERNO

Un cappello sotto il sole ognuno ha il suo stile


Azzarelli allinterno

Larticolo allinterno

di MARIA LOMBARDI

IA figlia nata medico. Pensi un po, signora, da piccola operava le Barbie, aveva gi locchio del chirurgo. E lei non pu immaginare cosa combinava mio figlio. A dieci anni visitava il nostro cane, poi faceva la diagnosi e gli dava anche le medicine. Quante aspirine s preso quel povero Ciro. Ma gi da allora Tommaso dimostrava davere un intuito clinico formidabile. Le mamme si sono appena conosciute sui gradini delluniversit, tra migliaia di altri genitori che aspettano i figli alle prese con i test dingresso alla facolt di Medicina. Manca ancora unora, io non lo

Dr House in casa
reggo questo stress. La mia piccola Cristina, come star soffrendo, tesoro di mamma. Tanto studio, tutti voti altissimi a scuola, Tommaso mio ha preso la maturit con la lode, e poi questo supplizio. Ma le pare giusto? Ha visto quanti sono? Cos mortificano il loro talento, spezzano le loro speranze. E una lotteria: sbagli una crocetta e sei fuori. Un sistema folle. Dovremmo fare un comitato di genitori contro i test e le crocette. Brava, sarebbe ora!.

Un sorso di t per spezzare la tensione, il ventaglio da dividere per ripararsi a turno dal sole, le mamme passano al tu. Ti devo confessare una cosa: mica sono tanto contenta di questa fissazione per la Medicina. Per Cristina mia avevo altri sogni. Io ho un centro estetico che una miniera: imparava a fare la ceretta, a mettere lo smalto e si trovava ricca senza aver aperto libro. Dillo a me, mio marito ha un ristorante ben avviato: ha pregato il figlio di fare un corso per chef. E lui, niente. Vabb, magari le domande saranno difficili e si scoraggiano. Magari ci ripensano.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:02/09/11

01.13-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 32 - 02/09/11-N:R.CITTA'

32

CRONACA DI ROMA

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

LA POLITICA A ottobre la scelta dei vertici del Pd dopo il commissariamento

Zingaretti pensa al futuro e candida Gasbarra


Il presidente della Provincia: un cattolico alla segreteria regionale
di FABIO ROSSI

DUbaldo Adesso bisogna accelerare i tempi per lelezione

Lidentikit del nuovo segretario regionale del Partito democratico: auspicabile che abbia un profilo pi legato alla storia del movimento cattolico. Lidea per sbloccare limpasse del Pd Lazio arriva da un pezzo da novanta: Credo che quella di Gasbarra sarebbe unottima candidatura per la carica di segretario regionale e unottima chance per il Pd. Parola di Nicola Zingaretti, presidente della Provincia con quotazioni in costante ascesa a livello nazionale, che vede proprionel suo predecessore a Palazzo Valentini il nome giusto nella corsa alla segreteria del Lazio, che dovrebbe decidersi a ottobre. Fermo restando che il partito decider in piena autonomia, Zingaretti sembra avere davvero pochi dubbi in materia: Gasbarra aiuterebbe il partito ad aumentare la sua influenza nella societ, a proiettarsi verso lesterno e forse anche a costruire una condizione politica di tranquillit, per radicarsi ed essere pi forte. Anche perch, osserva il presidente della Provincia, basta guardare cosa sta accadendo in Italia per dire che anche nel Lazio abbiamo bisogno di responsabilit, unit e serenit, e di archiviare in fretta un periodo di turbolenze. In attesa di trovare la quadra tra le varie anime dei democrat, possibilmente entro ottobre, lendorsement di Zingaretti, come prevedibile, ben visto soprattutto negli ambienti cattolici del Pd. Il senatore Lucio DUbaldo parla di svolta nella vita del Partito democratico: come si vede, a discutere si corre pure il rischio dinciampare in qualche polemica di troppo, ma certamente si fortificano le ragioni dellunit attorno a proposte equilibrate e ragionevoli. A questo punto, considera DUbaldo, meglio per tutti accelerare le procedure per linvestitura del nuovo segretario: a che serve traccheggiare?. A stretto giro di posta arriva la nota dei consiglieri capitolini di area popolare: Lindicazione di Zingaretti ci trova pienamente daccordo e conferma quanto sia necessario in questo momento poter contare su una guida che sia espressione del territorio, che abbia acquisito unampia esperienza istituzionale e, soprattutto, che abbia un rapporto

Nicola Zingaretti, presidente della Provincia di Roma, stato il primo segretario regionale del Partito democratico, subito dopo la sua fondazione nel 2007; proviene dai Ds

Enrico Gasbarra, deputato Pd, stato presidente della Provincia dal 2003 al 2008; stato anche vice sindaco della Capitale

storico e privilegiato con quelle sacche di elettorato per troppi anni narcotizzate dal berlusconismo, scrivono Gianfranco Zambelli, Mirko Coratti e Maurizio Policastro. I consiglieri regionali Franco Dalia e Francesco Scalia, dal canto loro, auspicano che il Pd voglia raccogliere lappello, il richiamo allunit del presidente della Provincia. Con lobiettivo di dare una svolta e porre fine alle turbolenze per tornare a vincere, battere le destre e dare un futuro diverso ai cittadini del Lazio. Pi freddo, invece, il consigliere provinciale Giuseppe Lobefaro: Quello che non convince - sostiene lex presidente del I Municipio - che si faccia soltanto il nome di Gasbarra, vista la possibilit di scegliere anche tra altre figure altrettanto rappresentative del mondo cattolico allinterno del Pd come, per esempio, David Sassoli o Silvia Costa. Di diverso avviso Enzo Carpenella, anchegli consigliere provinciale: Mi auguro che tutto il Pd, composto da diverse culture, storie e sensibilit, raccolga lappello del presidente Zingaretti, per aprire una nuova stagione politica che possa offrire a Roma e al Lazio un nuovo grande progetto riformista.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Pd Lazio attualmente retto dal commissario Vannino Chiti, dopo la sfiducia ad Alessandro Mazzoli e il mancato accordo sullelezione di un nuovo segretario regionale: a ottobre dovrebbe arrivare la scelta del partito

LINTERVISTA

Luomo giusto per creare un gruppo dirigente nuovo


Orfini: Le primarie? Se c largo accordo si pu procedere direttamente con il voto in assemblea
La candidatura di Enrico Gasbarra alla segreteria regionale del Pd autorevole e pu servire a creare un gruppo dirigente nuovo. Lidea di Nicola Zingaretti per rilanciare il partito nel Lazio, al termine del commissariamento, accolta con favore da Matteo Orfini, responsabile cultura e informazione dei democrat ed esponente di spicco della Fondazione ItalianiEuropei di Massimo DAlema. Il nome di Gasbarra pu essere quello giusto per sbloccare la lunga querelle della segreteria del Pd Lazio? Ci troviamo in una situazione del Paese drammatica, privi di un Governo efficace e nel bel mezzo di una crisi profonda, che si riversa su Roma e sul Lazio. A questo punto ognuno potrebbe lanciare un proprio candidato, ma dobbiamo abbandonare gli egoismi e pensare al bene del partito. Quindi accoglie la proposta del presidente della Provincia? Lidea di Zingaretti condivisibile. Enrico Gasbarra rappresenta una candidatura autorevole. Ha una storia politica diversa dalla mia, ma stato uno dei primi ad abbracciare il progetto del Pd. Pu essere luomo giusto per costruire un gruppo dirigente nuovo. Il partito, nel Lazio, si diviso anche sul modo di eleggere il nuovo segretario: con le primarie o con il voto dellassemblea regionale. Sulle forme da utilizzare per eleggere i vertici locali si sta ragionando, in questo periodo, a livello nazionale. Dobbiamo ringraziare Vannino Chiti per il lavoro svolto, servito a raffreddare il clima e a portare avanti il partito. Ma, nella fase delicatissima che stiamo vivendo, credo ci sia la necessit di scegliere al pi presto il nuovo segretario. Niente primarie, quindi? Se si trova un accordo largo su un nome, come quello di Gasbarra, si pu procedere direttamente con il voto in assemblea. Crede che si potranno chiudere i giochi a ottobre? Spero che prevalga il senso diresponsabilit daparte di tutti. Questa fase del Pd Lazio nata quando stato ingiustamente sfiduciato Alessandro Mazzoli, che stava lavorando bene. Chi, come me, proviene da quella parte del partito, potrebbe rivendicare la scelta di un nuovo nome per la segreteria. Ma vogliamo una soluzione unitaria, per il bene del Pd.

Abbandoniamo gli egoismi e pensiamo solo al bene del partito

Fa.Ro.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Legalmente, anche su internet all'indirizzo www.legalmente.net. Nel sito troverete, grazie anche ad un potente motore di ricerca, gli estratti di gara e i testi integrali che potrete consultare liberamente. Avrete cos a disposizione, tutte le indicazioni utili per partecipare, i testi delle leggi vigenti e i link ai siti pi interessanti per voi.

Per informazioni: Piemme Concessionaria di pubblicit Tel. 06 37708466 - fax 06 37708415


e-mail: legalmente@piemmeonline.it

-TRX IL:02/09/11

01.06-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 33 - 02/09/11-N:R.CITTA'

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

CRONACA 33 DI ROMA 33

33

LA CITT AlemannoinaugurailnuovoselciatoacorsoRinascimento,masubitopolemica

Lavoriincorsoefileaivarchi incittritornailtraffico
Quattrocantieriancoraapertie26prontiapartire:primagiornatadicaos
di FABIO ROSSI

Traffico e cantieri. In attesa della riapertura delle scuole - la maggior parte riprender le lezioni il 12 - Roma affronta il primo impatto con la normale circolazione, archiviata la breve pausa estiva: ieri le prime code ai varchi delle Ztl, che da stasera torneranno a pieno regime, con la riattivazione di quelle notturne (oltre a San Lorenzo, gi tornata ieri sera alla normalit).I problemi principali si sono registrati in via Petroselli (su cui gravano i lavori in corso in via del Teatro Marcello), sul lungotevere e in viale del Muro Torto. Con la riapertura totale di uffici ed esercizi commerciali, inoltre, sono tornate le file di auto sulla tangenziale Est.In particolare allaltezza della Batteria Nomentana, dove sono attivi i cantieri per realizzare il nuovo tracciato sotterraneo fino allallacciamento della Roma-LAquila. Trafficosostenuto anche nei quartieri a ridosso delle Mura Aureliane, dallEsquilino a Prati. A proposito di lavori, ad quelli lavori attivi sulle strade romane sono stati 150: una cifra che non si rilevava dai tempi del Giubileo. Ma gli interventi pi consistenti sono i 45 varati dallassessorato ai lavori pubblici, nel piano estivo di manutenzione straordinaria della rete viaria della Capitale: 63 milioni di euro per rifare complessivamente 100 chilometri di strade. Di questi cantieri, 15 sono terminati - tra cui quello di corso Rinascimento, completato con quasi due settimane di anticipo - quattro sono ancora in corso e ben 26 sono ai nastri di partenza. A fare da spartiacque tra i due mesi di lavori stato il completamento del nuovo selciato di corso Rinascimento, con sampietrinisigillati, inaugurato ieri dal sindaco Gianni Alemanno (arrivato sul posto in bicicletta) e dal presidente del Senato Renato Schifani, insie-

Sopra, il sindaco Alemanno in bicicletta (fotoservizio TOIATI)

meallassessore ai lavoripubblici Fabrizio Ghera. L, davanti Palazzo Madama, hanno incontrato due ex esponenti della giuntacapitolina: Mauro Cutru-

fo e Umberto Croppi. Il costo del restyling stato di 800 mila euro. Finora sono stati chiusi 15 cantieri su un totale di 150 previsti dal piano, tra pochi giorni toccher a via Frattina sottolinea Alemanno - Stiamo facendo un grande sforzo, per fare in modo che i lavori non impattino sulla mobilit: da settembre tutte le strade possano essere riaperte al traffico. Si cercato di concentrare il lavoro nel periodo estivo, per creare meno disagi possibili sottolinea Ghera - Un lavoro del genere a Roma non si era mai pensato prima. Lassessorerivendica che Roma diventata negli ultimi tre anni una citt pi europea: abbiamo concentrato i lavori nel periodo estivo, quando le scuole sono chiuse, chiedendo alle ditte di lavorare su pi turni e anche nel fine settimana. Con un primo risultato: La diminuzione degli incidenti, causa buche, del 15 per cento, dice Ghera. Lapprossimarsi dellautunno, per, non fermer i cantieri: oltre a quello della tangenziale Est, attivo da oltre due anni e di competenza del gruppo Fs, sono ancora attivi interventi importanti, come via del Teatro Marcello, via del Corso e piazza San Silvestro. In queste settimane, poi, se ne aggiungeranno altri: da viale Somalia a via Nomentana, da via di Ripetta a via Tor Bella Monaca. La lunga battaglia tra buche e traffico appena cominciata.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Qui accanto, file ai varchi di via Petroselli

Davanti al Senato negozianti perplessi Marciapiedi bloccati dalle ringhiere


di MARCELLO SANTOPADRE

Perplessit, dubbi sulla qualit dei lavori, e perfino paura per la sicurezza stradale. Il nuovo volto di Corso Rinascimento, a lavori ultimati, non convince la vive, per lavoro, tutti i giorni. Al contrario i negozianti di zona, quasi ostruiti dalle ringhiere rialzate, e anche dalle altre protezioni parapedonali poste a livello del marciapiede poco pi avanti, non nascondono a caldo il loro disappunto. Siamo contenti che i lavori siano finiti ammette Mimma Latini, della pasticceria Cinque Lune ANDREA ma di certo le ringhiere possono (commerciante) La strada ostacolare il passaggio dei pedoni. mi sembra Ancora pi diretto, nel segnalare i unopera possibili problemi, Fabio Billeci di da pop art Rosticcer: Larea di passaggio molto ridotta. Mi chiedo cosa possa succedere in caso di incendio. Non c spazio per passare, si rischia il panico. Ma Fabio ne fa anche una questione di estetica. Se hanno rifatto la strada, unutilit ci sar. Ma queste ringhiere non sono adatte a Roma. A Piazza Navona, e in altre strade del centro, hanno messo i

paletti con le cordicelle. Perch non hanno cercato una divisione pi leggera tra marciapiede e strada? Tra difficolt di transito e dubbi sui sampietrini, qualcuno avanza riserve anche sui lavori. Sembrano fatti cos, tanto per farli, lopinione di Nicola Manofredda, che lavora al bar dangolo affacciato su Piazza Navona. Un altro negoziante, che chiede lanonimato, molto preoccupato delle crepe sul marciapiede, e le mostra a chiunque glielo chieda. Guarda qui, chi ci dice che non croller tutto? Questa unopera realizzata NICOLA (barista) senza voglia, e senza pensare ai ri- Sembrano schi. Ci hanno detto che le crepe lavori fatti sono un problema nostro. Ma il in fretta, tanto problema di tutti, i lavori li abbia- per farli mo pagati noi. La strada, se possibile, peggiorata taglia corto Andrea B., forse il commerciante pi perplesso sul make-up - fossimo in periferia, potrei capire. Ma siamo davanti a uno dei palazzi pi importanti della citt, e il risultato sembra quello di unopera pop-art.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LOPINIONE
SEGUE DALLA PRIMA DI CRONACA
di UMBERTO CROPPI*

Piazza San Silvestro non sia snaturata


Croppi: Abbiamo tanti giardini, sia rispettata la monumentalit della citt
incui si parla a lungoe con immagini dettagliate di piazza San Silvestro. Appaiono chiari i rendering con le panchine-bara e la scultura di Calder, fotografata a Chicago. La stessa scena si ripete al Palazzo dei Congressi, allEur, durante gli stati generali del 22 febbraio. Eppure il 2 agosto, quando il sindaco si reca con la stampa nella piazza ormai sventrata, sulla scia delle polemiche, sembra vedere per la prima volta il progetto e annuncia che verr azzerato e rifatto daccapo. Poi la decisione di affidarne la elaborazione a Paolo Portoghesi che sembra orientato alla creazione di un giardino e uno spazio per la musica. Ora per ci si chiede se un piano cos ambizioso, che prevede la risistemazione complessiva del cuore della citt, delle sue funzioni, della sua estetica, del suo decoro non debbaesserefruttodi unaconcezione unitaria e integrata. Come si pu pensare di procedere a stralci e con singoli interventi? C un progetto? Chi lo ha fatto? Perch non funziona?

Ilprogettodi pedonalizzazionedella piazza stato annunciato in diverse occasioni. Il 7 dicembre 2010, allauditorium dellAra Pacis, il sindaco, insieme allallora delegato per il centro storico, Dino Gasperini, allassessore allUrbanistica, Marco Corsini, allassessore alla Mobilit, Sergio Marchi, al presidentedella Commissione Mobilit, Antonello Aurigemma illustrarono lintero progetto di risistemazionedelTridente.Nelloccasione venne proiettato un filmato (lo trovate per intero su Youtube, http://www.youtube.com/watch? v=xIleD-SESf4&feature=related)

Questa decisione fa il paio con le ringhiere poste lungo corso Rinascimento, inaugurate dal sindaco. A parte la discutibile estetica del manufatto, si tratta di elementi invasivi e con un carattere forte, completamente scoordinati rispetto al contesto. Basta fare alcuni metri e si trovano ometti di ghisa, poi altre ringhiere di forma diversa, dissuasori in travertino, paletti con catenelle. Mi pare proprio il modo di fare che, con la nuova maggioranza, avevamocontestatoainostripredecessori. * Responsabile cultura del Fli ed ex assessore alla cultura del Comune di Roma
RIPRODUZIONE RISERVATA

Lavori per il restyling di piazza San Silvestro

OPTISSIMO E OTTICA ROMANI SONO A: Roma: c/o Cinecitt Centro commerciale Cinecitt Via P. Togliatti, 2 c/o Centro Commerciale I Granai Di Nerva Via Rigamonti, 100 c/o Centro Forum Stazione Roma Termini Piazza dei Cinquecento (1 Interrato) c/o Centro Commerciale Porta di Roma Via Alberto Lionello, 201 Localit Bufalotta c/o Centro commerciale Casetta Mattei via dei Sampieri, 92 Via Appia Nuova, 111 Via Cola di Rienzo, 186 Via dei Colli Portuensi, 517/b Viale Eritrea, 28 Viale Europa, 81 c/o Centro Commerciale Euroma 2 via dellOceano Pacico, 83 Via Flavia, 122 Via Frattina, 39 Viale Ippocrate, 110/112 Viale Parioli, 27/a Via Prati Fiscali, 77 Via Salaria, 90 Viale Tiziano, 104 Via di Torrevecchia, 15 Via Vigna Stelluti, 147 Lunghezza c/o Centro Commerciale Romaest Via Collatina km. 12.800 Aprilia (LT): c/o Centro Commerciale Aprilia 2 Via della Riserva Nuova, snc S.S. Pontina Km. 44 Frosinone: Alatri c/o Centro Commerciale Panorama - Via Casilina Km 81.600 Latina: c/o Centro commerciale Latina Fiori Piazza Nervi c/o Centro commerciale Morbella Via Picasso, 5 Ostia (RM): Viale delle Baleniere, 117 Pomezia (RM): c/o Centro Commerciale Sedici Pini - Via del Mare - km 16.800

-TRX IL:02/09/11

01.13-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 34 - 02/09/11-N:

34

CRONACA DI ROMA

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

IL RAID A MONTI La donna replica alla lettera del picchiatore pentito che ha chiesto perdono
di LAURA BOGLIOLO A destra, Alberto Bonanni durante un concerto. Sotto, il musicista mentre si allena alla chitarra in un video fatto in casa tra i pi apprezzati dai fan e amici del musicista

Bisogna indossare il camice verde numero quattro, mascherina e cappellino di carta per incontrare di nuovo Alberto. Essere aiutate da mamma Patrizia, ormai esperta, perch non capita tutti i giorni di immergersi in un mondo fatto di doloree squarci di lacrime nellanima. Dieci passi tremando per lemozione prima di vedere quel torace che compie respiri profondi. Bisogna sforzare la memoria per ricordare il sorriso di quel gigante buono che lotta ogni giorno per tornare ad aprire gli occhi. Vede come ridotto mio figlio? Uno deisuoiaggressori scrive una lettera,dicedi piangere per Alberto: lui almeno pu farlo, pu parlare,scrivere,muoversi, guardi invece come sta mio figlio. C rabbia e disperazione negli occhi di Patrizia per quella lettera scritta da Carmine DAlise, uno degli aggressori di Alberto Bonanni, in coma da settanta giorni per quelle botte date senza piet da un branco inferocito di giovani senzanima. Scrive che un bravo ragazzo, ma i bravi ragazzi non danno calci in testa a una persona che gi a terra, non aggrediscono senza motivo e alle spalle un ragazzo dice la mamma di Alberto mentre ripone il camice verde che passa al marito. La staffetta dellamore passa al pap dAlberto, lui adessoad entra-

Chi ha ridotto cos il mio Alberto non pu essere un bravo ragazzo


re nella sala, lui adesso a vedere il figlio steso su un letto dospedale e sperare ogni secondo in un segnale di speranza. DAlise dice di pregare per Alberto, lo poteva fare in silenzio, senza inviare lettere. C lasuafamiglia, tutta Roviano e migliaia di persone a pregare per Alberto, tutti quelli che gli vogliono davvero bene. Patrizia continua a leggere quella lettera, continua a scuotere la testa. C scritto che nessuno voleva quello che successo, ma impossibile: perch Alberto non aveva litigato, non era stato coinvolto in nessuna rissa. Lo hanno voluto colpire e basta, alle spalle, nel modo pi vigliacco, colpendolo alla testa con un casco e una volta caduto a terra non si sono fermati, non hanno avuto piet e hanno continuato a picchiarlo. Che tipo di persone possono fare tutto questo? Ma ce lhanno una coscienza? Come si pu continuare a dire che non volevano che accadesse quello che successo?. Un incidente ripete la signora, DAlise ha definito laggressione a mio figlio un incidente dopo una litigatafinitamale tra ragazzi. Ma si rende conto? Unpestaggio senza piet diventa un incidente, e poi Alberto non aveva litigato con nessuno, ci sono i testimoni, nessun litigio, solo botte contro Alberto, tante da ridurlo in coma. Alla fine della lettera c una frase scritta in maiuscolo che appare semplicemente ri-

Lamadredelmusicista:lohannopresoacalcimentreeraperterra

Il chitarrista in coma al San Giovanni da settanta giorni

dicola: Alberto uno di noi scrive DAlise. Ma come pu scrivere una cosa del genere? dice Patrizia - mio figlio non ha niente a che fare con quelle persone che si definiscono addirittura bravi ragazzi. Un bravo ragazzo Alberto che si divideva tra il lavoro, la passione per la musica e laffetto per la famiglia, sempre disponibile, mai violento. In ospedale continuano ad arrivare amici, tanti e parenti del musicista. Tra loro c anche la cugina di Alberto, Annalisa. Nella lettera quel ragazzo dice di pensare ad Alberto, di pregare, sperare, soffrire: lasci stare, pensi solo alla sua coscienza. Scrive che stata una litigata, ma quando si litiga si guarda negli occhi, non ci si avventa in quattro alle spalle su di una sola persona. stataunaferoce aggressione, non una litigata. Un leggero e fugace sorriso sfiora il volto dolce della mamma di Alberto solo quando la figlia le porta un mazzo di fiori quasi pi grande di lei. Perch ieri era il compleanno di Patrizia, un compleanno che lei stessa aveva dimenticato, stretta nel dolore e nella disperazione. Un compleanno trascorso nei corridoi di un ospedale per colpa di quella vile aggressione che ha sconvolto le vite e i cuori di una famiglia e della sua mamma, una signora riservata, sofferente, ma sempre forte, costretta a chiedere un unico grande regalo al figlio: che si svegli e torni a sorridere.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Giudicereintegrato il processo di Rignano potrcontinuare


di GIULIO DE SANTIS

Il giudice Marzia Minutillo Turtur deve rimanere al suo posto nel processo di Rignano Flaminio. Pertanto il dibattimento sui presunti abusi subiti da 21 bambini alla scuola Olga Rovere salvo. Ieri il Tar ha infatti respinto la richiesta del magistrato di sospendere la revoca della nomina a componente della Commissione esaminatrice del concorso in magistratura. Qualora invece il Tar avesse accolto la richiesta del magistrato allora il rischio concreto sarebbe stato di vedere il dibattimento ripartire da zero. Ipotesi che almeno per il momento scongiurata. Nella udienza di mercoled scorso davanti ai giudici amministrativi la Minutillo Turtur, pur di non compromettere lo svolgimento del dibattimento di Rignano, aveva fornito la sua disponibilit a ricoprire allo stesso temposia ilruolo dicommissario al concorso in magistratura che quello di giudice a latere nel processo di Rignano fino alla sentenza. La scuola Olga Rovere La delibera del Tar chiude una querelle iniziata lo scorso giugno quando la Minutillo Turtur annuncio che avrebbe abbandonato il Tribunale di Tivoli per far parte della commissione esaminatrice del concorso in magistratura. Scatt subito un campanello dallarme al processo di Rignano Flaminio perch labbandono del giudice avrebbe significato far ripartire il processo da capo. E la conseguenza sarebbe stata che laccertamento della verit processuale sarebbe giunto a enorme distanza dallinizio dellinchiesta partita nel 2007. Secondo laccusa, 21 bimbi della scuola Olga Rovere sarebbero stati vittime di abusi compiuti da tre maestre, un bidello ed il marito di un insegnante. La permanenza della Minutillo Turtur fino al termine del dibattimento consentir di sapere entro pochi mesi se le accuse sono fondate, oppure se si tratta di un grave errore giudiziario. Siamo soddisfatti, commenta lavvocato Pietro Nicotera, difensore di una delle parti civili.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Controlli dei Vigili urbani a Monti

Poveri per il fisco, ma avevano ville e terreni


Si erano dichiarati indigenti per avere cure mediche e tutela gratis: novantuno denunciati
di PAOLA VUOLO

Avevano dichiarato di non avere nulla: novantuno falsi poveri sono stati per scoperti dai finanzieri nelle aree dei Castelli Romani e della Valle del Sacco. Gli accertamenti dei militari del Gruppo di Frascati, della Compagnia di Velletri e della tenenza di Colleferro, sono scattati nel gennaio scorso, quando i finanzieri hanno acquisito la documentazione delle Aziende sanitarie di Albano e Frascati e dagli altri dagli Enti locali delle zone interessate ai controlli fiscali che riguardavano i primi sei mesi del 2009, che le Fiamme gialle eseguono periodicamente. Le verifiche riguardavano leautocertificazioni sulle situazioni patrimoniali, e subito i finanzieri hanno notato che in zone ricche come Marino, Grottaferrata, Frascati e Castel Gandolfo il 20 per cento delle persone che avevano dichiarato la propria situazione patrimoniale era nullatenente o guadagnava meno di 7.000 euro allanno. In tutto cerano 91 poveri che avevano richiesto prestazioni sociali ed assistenziali a carico dello Stato e degli Enti locali (buoni scuola, borse di studio, esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria, gratuito patrocinio ed altro). Valorizzando anche il lavoro di verifiche fiscali eseguite in passato che si erano concluse con la scoperta di evasori totali e di lavoratori in nero o irregolari, e svolgendo approfonditi accertamenti in-

SanGiovanni,donnascippata cadeesirompeunagamba:duearresti
Ieri sera, in via Statilia, i carabinieri della stazione Piazza Dante hanno arrestato due tunisini di 17 e 27 anni perch avevano rapinato una polacca 65enne. I due avevano strappato con violenza una catenina doro dal collo della donna, facendola cadere violentemente in terra. La pattuglia dei carabinieri in servizio di controllo del territorio, in transito, ha notato i due rapinatori in fuga, li ha inseguiti bloccandoli subito dopo. Trasportata presso lospedale San Giovanni, i medici le hanno diagnosticato varie escoriazioni, contusioni e la frattura al piede destro, con una prognosi di 30 giorni. Ancora un scippo nella Capitale, quindi, mentre li polizia sta ancora tentando di individuare i responsabili della rapina avvenuta tre giorni fa in Prati. Uninfermiera di 32 anni, infatti, ancora ricoverata al Gemelli dopo essere stata scippata della borsa da due rapinatori in sella a uno scooter su un tratto di piazza dei Quiriti. I due lhanno trascinata afferrando la tracolla della borsa. La donna caduta e ha sbattuto violentemente la testa in terra. La prognosi riservata. Nel referto i medici hanno diagnosticato un ematoma con frattura dellosso parietale. Laltro ieri i rapinatori hanno preso di mira una novantenne, ma per fortuna lanziana stata solo scippata senza riportare conseguenze alla sua salute.

dividuali, i militari si sono concentrati sui casi di situazione patrimoniale ed economica diversa da quella emergente dalle autocertificazioni rilasciate in sede di richiesta delle prestazioni. Le indagini delle Fiamme Gialle di Frascati hanno, quindi, permesso di individuare quattordici persone, responsabili di aver richiesto, senza averne i requisiti, il patrocinio legale a spese dello Stato, soprattutto per cause di divorzio, e altre settantasette, indebitamente beneficiarie dellesenzione dal ticket su farmaci, esami di laboratorio e prestazioni riabilitative. Queste persone che avevano dichiarato di essere povere erano proprietarie di case, ville e terreni, alcuni erano dei piccoli imprenditori. In base allentit della prestazione illecitamente ottenuta, i relativi responsabili sono stati denunciati allAutorit Giudiziaria per il rilascio di falsa autodichiarazione o segnalati alla Prefettura per le sanzioni amministrative. Limporto dei benefici sar recuperato dagli Enti locali e dalle Asl interessate. Il piano di controlli, reso possibile anche dalla collaborazione degli Enti locali e delle Asl stato disposto e coordinato dal ComandoProvinciale della Guardia di Finanza di Roma e proseguir per accertare altri episodi di false autocertificazioni.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:01/09/11

23.15-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 35 - 02/09/11-N:R.CITTA'

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

CRONACA 35 DI ROMA 35

35

Conclusiiprimitest:altri17positivi,10maschie7femminenatitragennaioeluglio

Tbc al Gemelli, ansia a Ostetricia Abbiamo paura di partorire qui


Alcune famiglie vanno via, ma c chi resta: ci hanno rassicurato
di GIOVANNI MANFRONI

Si conclusa ieri la fase di monitoraggio dellUnit di coordinamento della Regione Lazio dei neonati interessati dal programma di sorveglianza sulla tubercolosi, compresi quelli nati nel mese di gennaio 2011. E sono emersi 17 nuovi casi positivi (10 maschi e 7 femmine) su 132 test effettuati. Di questi, un bambino nato nel mese di gennaio, un altro a febbraio, 2 a marzo, 4 ad aprile, 3 a maggio, 2 a giugno e 4 a luglio In tutto, quindi, i neonati a oggi positivi sono 96. Gli ambulatori delle tre strutture sanitarie coinvolte (San Camillo, Bambino Ges e Policlinico Gemelli) rimarranno aperti fino a sabato 3 settembre, con i test che proseguiranno fino al totale monitoraggio delle persone incluse nel programma di sorveglianza e controllo. Dal 5 settembre invece rimarr operativo solo lambulatorio dedicato del Policlinico Gemelli per tutte le famiglie che per motivi personali hanno voluto posticipare lappuntamento per la visita. Intanto al Gemelli ci sono i fiocchi azzurri e rosa. Su una porta i palloncini festeggiano un nuovo arrivo. Ma c anche la paura, la rabbia e il sospetto per il caso dellinfermiera affetta da tubercolosi che ha gettato nel panico migliaia di famiglie. Per, se lapprensione prevale, anche vero che molte

Un neo genitore: pensavo che la tubercolosi non esistesse pi

persone hanno deciso di confermare la decisione di partorire al Gemelli. Ieri tra i corridoi di ostetricia e ginecologia del Policlinico Gemelli, dove lavorava la donna, i sentimenti erano contrastanti. La mia vicina di letto racconta una donna a passeggio tenendosi il pancione ha deciso di non partorire pi qui e di andare in una clinica privata. Dovrebbe partorire a ottobre, era qui perchaveva avuto delleperdite, ma quando scoppiato il

caso era talmente scossa che alla fine ha convinto anche il marito ad andarsene. Nel dubbio meglio cambiare, avr pensato il consorte. Nessun ripensamento, invece, per Annalisa, che a giorni dar alla luce il suo primo figlio: Devo dire che leggendo i giornali e guardando la televisione allinizio mi sono spaventata dice poi mi hanno tranquillizzato i medici e lamia ginecologa eho capito che ora i nostri piccoli non corrono nessun rischio. Gi, perch al momento i test tra le stanze del nosocomio romano si fanno ai bimbi nati a partire dal gennaio 2011, anche se ieri in molti si sono presentati pur avendo bambini gi di due o tre anni: Mi ha spedito mia moglie a chiedere informazioni confessa un pap che cerca con poco successo diostentare sicurezza Nostro figlio nato qui al Gemelli nel 2008 e dopo aver sentito che linfermiera era infetta dal 2004 ho deciso di venire. Un viaggio inutile

dalla Tuscolana (lospedale si trova in zona Pineta Sacchetti) visto che le infermiere lo hanno liquidato con un non si preoccupi, la situazione non cos grave come pu sembrare dallenotizie che sente in televisione, potete stare tranquilli. Nessuno per sembra riuscirci fino in fondo. Come una mamma appena uscita dallospedale dopo un monitoraggio che dice a voce bassaancora dobbiamo decidere separtorire qui o cambiare ospedale. Intanto, davanti alla porta del reparto che separa i parenti dallasala parto si attende freneticamente. Per alcuni la Tbc lultimo dei pensieri, siamo tranquillissimi dice una futura nonna vogliamo solo che il bambino e la mamma stiano bene, per altri ancora difficile mandare gi questa brutta vicenda: Mi chiedo come sia stato possibile si domanda la sorella di una neo mamma tutto questo tempo senza che nessuno si accorgesse di nulla. Mia sorella, nonostante le titubanzeiniziali, alla fineera tranquilla e ha deciso di rimanere al Gemelli nonostante le amiche lavessero sconsigliata. Certo ora c un po di paura per laltro figlio nato un anno fa, speriamo sia tutto apposto. Della tubercolosi pensavo che non ne avrei pi sentito parlare, afferma un uomo appena diventato pap.
RIPRODUZIONE RISERVATA

A destra, il policlinico Agostino Gemelli A sinistra, reparto di neonatologia

DispostounaltrosopralluogodeiNas per verificare le procedure di prevenzione


di GIULIO DE SANTIS

Dopo due settimane di interrogatori e di acquisizioni documentali si conclusa la prima fase dellinchiesta. Da luned gli inquirenti decideranno chi dovr essere indagato e da quale reato dovr difendersi per i 96 casi riscontrati tra i bambini del Gemelli. Le ipotesi di reato che la Procura potrebbe contestare agli eventuali indagati vanno dallepidemia colposa, allomissione di atti dufficio alle lesioni colpose. Le attenzioni degli inquirenti sembra che si concentreranno sui responsabili sanitari della struttura a partire dai vertici. Il cuore dellindagine sono i controlli effettuati dallOspedale sullinfermiera che il 28 luglio scorso ha scoperto di essere affetta da tubercolosi polmonare provocando il contagio tra i neonati nel reparto di Neonatologia. La Procura, intanto, ha incaricato i carabinieri del Nas di procedere allacquisi-

zione di altri documenti per verificare le procedure stabilite dal nosocomio per il controllo delle stato di salute del personale. Gli inquirenti devono anche riscontrare se la positivit al test fu la conseguenza degli agenti utilizzati per vaccinare la donna, come hanno affermato i vertici del Gemelli. Oppure se la positivit indicasse lincubazione della malattia. I protocolli in mano agli inquirenti non forniscono risposte univoche enecessitano quindi di ulteriori e particolari verifiche. Il pm Paoletti ha concentrato le deposizioni degli ultimi giorni tra il personale con incarichi amministrativi allinterno del nosocomio. Anche ieri pomeriggio infatti il pm ha ascoltato un funzionario per oltre due ore per conoscere nei dettagli tutti i regolamenti ospedalieri. Da luned si avranno le prime risposte.
RIPRODUZIONE RISERVATA

di FRANCESCA FILIPPI e ALESSANDRA MIGLIOZZI

Riaprono i nidi, maestre in lutto e polemiche


Le educatrici: con il rapporto di una per sette bimbi il servizio peggiorer, sar un baby parking
precarie il cui futuro incerto perch non si stanno facendo lenomine annualima solo giornaliere per le supplenze. quanto hanno spiegato ieri ai genitori le educatrici che si sono presentate al lavoro con una fascia nera sul braccio, in segno di lutto, con cartelli di cordoglio e necrologi che recitavano: 1 settembre 2011 - le famiglie e le educatrici annunciano la scomparsa del nido pubblico. La protesta andata in scena, ad esempio, allasi-

Anno scolastico al via con contorno di polemiche per i nidi comunali. Ieri sono cominciate le prime attivit di inserimento dei 20mila bambini romani fra volantinaggi ed educatrici con il lutto al braccio in segno di protesta contro la legge regionale di agosto che ha rivisto i parametri per laccoglienza dei piccoli. Il rapporto educatrici-bambini passa da 1 a 6 a 1 a 7 rispetto al totale degli iscritti. Per i sindacati non c dubbio: la qualit del servizio a un passo dal peggioramento. La Fp Cgil, nellincontro chesi terr mercoled con lamministrazione capitolina, intenzionata a chiedere la sospensione dellapplicazione della legge regionale che, peraltro - spiega Fabio Moscovini, responsabile per il sindacato del settore educativo - rischia di danneggiare i bambini con disabilit. La normativa precedente prevedeva che per il rapporto educatrici-bimbi si rispettasse il contratto nazionale che stabilisce il parametro di 1 a 6 che si pu abbassare dove ci sono disabilit. A questo tipo di disagi la nuova legge non fa riferimento. I prossimi saranno giorni di fuoco e trattative. Le educatrici sono compresenti- spiega Caterina Fida, responsabile nidi per lUsb- solo nella fascia oraria 11-13, al mattino e dopo pranzo si fanno i turni. Innalzare il rapporto educatrici-bambini significa che nei momenti in cui la compresenza non c il rapporto non di 1 a 7 ma di 1 a 10. Se la legge regionale sar applicata ci sar necessariamente un danno per le famiglie. Ci sono poi almeno 300

I sindacati: chiederemo la sospensione della normativa

lo Il cestino dei tesori di via Luscino, al tuscolano. La legge regionale apre le porte alla privatizzazione del serviziodice Daniela Pitti, educatrice e delegata Usb- il nostro un lavoro che non pu essere svolto bene se si costretti a seguire troppi bambini. In base alla nuova legge in un asilo di 70bambini basteranno 10educatrici, oggi ce ne sono 12denuncia Anna Macera, precaria. Diminuiranno gli spazi e si creeranno classi pollaio, ag-

Lassessore De Palo: al massimo 15 piccoli in pi a struttura

IL CASO

Unaltroautistaguida coni gomiti mentre manda sms: rischia il posto


SEGUE DALLA PRIMA DI CRONACA
di PAOLA VUOLO

Le immagini sono state riprese nel tardo pomeriggio del 18 agosto scorso, sullautobus 558 che da viale delle Gardenie arriva a Torre Maura (zona Casilina - Anagnina). Dallaziendaditrasporto assicurano che lautista non se la passer liscia, dicono: Atac spa, avuta contezza del video pubblicato sul sito di un quotidiano che mostra un autista della linea 558 che usa il telefonino mentre alla guida del mezzo, comunica di aver attivato immediatamente tutte le procedure previste dal regolamento per arrivare allidentificazione del responsabile e quindi allattivazione degli opportuni procedimenti disciplinari. Atac spa ricorda che severamente vietato per i condu-

centi fare uso di dispositivi mobili mentre si in servizio e che lazienda applicher la massima severit per sanzionare tutti coloro che si rendono responsabili di comportamenti che contrastano con i regolamenti aziendali e che, peraltro, sono del tutto inconciliabili con le responsabilit e i doveri di chi svolge un ruolo di servizio pubblico. Non la prima volta che lautista di un autobus viene sorpreso a guidare mentre invia messaggi o parla al telefonino. Nel maggio scorso un autista dellAtral (unazienda partecipata Cotral), stato sospeso da servizio perch giocava con due cellulari mentre conduceva lautobus. Anche in questo caso il filmato era stato girato da un passeggero, lautista ha chiesto scusa: Non mi rovinate, ho famiglia, ha detto: lazienda decise per trenta giorni di sospensione dal lavoro e dalla retribuzione, lautista ha lavorato gratis presso una Onlus. Un mese fa, un altro autista della linea Roma Tpl stato immortalato da una ragazza con le mani impegnate al telefono invece che alla guida. Luomo stato sospeso e rischia il licenziamento.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Il ritorno nel nido Parco Verde alla Bufalotta. In basso a sinistra, un cartello di bentornato a tutti i bambini (Fotoservizio Toiati/ Fabiano)

giunge Annamaria Temperanza, 52 anni, che lavora al nido comunale Malaguzzi del Trullo. Malassessore comunale allEducazione Gianluigi De Palo, nel corso dellincontro di ieri conle famiglie egli operatori dellasilo nido Parco Verde (IV Municipio) getta acqua sul fuoco: Si sta facendo molta confusione. Le cifre che si leggono sui giornali di classi di 60 bambini che diventano 100 sono terrorismo psicologico. Laumento massimo sar di 10-15 bambini per struttura. Roma per la prima volta questanno ha superato la cifra di 20.000 posti nido, ricorda. Inoltre, la media contributiva - chiude De Palo - la pi bassa in assoluto: 146 euro, mentre a Milano sono 232 e a Torino 394. La querellepolitica tocca anche i municipi. Il presidente del IV, Cristiano Bonelli (centro destra), festeggia i quattro nuovi nidi aperti, il mini-sindaco Andrea Catarci spiega invece che nellXI municipio ci sono ancora nidi senza maestre.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ti porta a casa

O' Scia' 2011


Spiaggia della guitgia Isola di LAMPEDUSA

www.magiordomus.it

volo + soggiorno + scooter a partire da euro 450,00 a persona

info: 338/7352509
www.lampedusaweb.com

-TRX IL:02/09/11

01.49-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 36 - 02/09/11-N:

36

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

-TRX IL:01/09/11

20.07-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 37 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

CRONACA 37 DI ROMA 37

37

ARCHEOLOGIA
Dedicato allimperatore e a sua moglie Plotina si trova nellarea a nord-ovest della colonna
di SERGIO RINALDI TUFI
Il Foro di Traiano: sullo sfondo le chiese del Santissimo nome di Maria e di Santa Maria in Loreto

Ricostruito virtualmente il tracciato dei vecchi edifici dove sorge il famoso luogo di culto voluto da Adriano

Riappare non lontano dal Foro e dalla Colonna di Traiano il Tempio che il successore Adriano dedic allimperatore e alla moglie Plotina, entrambi divinizzati dopo la morte. Riappare per la verit in maniera virtuale, in una serie di brillanti ricostruzioni pubblicate, con un articolodiFabio Cavallero, sulla rivista ArcheologiaViva:unanticipazione dell Atlante di Roma Antica, a cura di Andrea Carandini e Paolo Carafa, che uscir per Electa allinizio del 2012. Il tema di straordinaria importanza: il tempio di Traiano (l optimum princeps che port limpero romano al massimo dellespansione: mor in Cilicia nel 117 d.C. di ritorno dalle campagne dOriente) fatto costruire da Adriano, che eredit, insieme con il massimo potere, il non facile compito di riorganizzare limmenso territorio dello stato romano. Perch si detto riappare?. Perch quel tempio, nella storia degli scavi e degli studi, un po - come dire andato e venuto. La zona indiziata quella dove ora Palazzo Valentini, sede della Provincia: a poca distanza appunto il complesso del Foro Traiano, con la Colonna ancora oggi svettante (fiancheggiata da biblioteche conservate solo in parte), con la Basilica e con la grande piazza porticata. Se il Tempio fosse nel luogo di cui si appena detto, sarebbe il naturale completa-

Qui sotto la ricostruzione virtuale del Foro di Traiano

Nei Fori riappare il Tempio di Traiano


Nel dibattito che si protratto praticamente finora sono intervenuti, insieme con Roberto Meneghini (coordinatore degli scavi), anche Eugenio La Rocca, Pierre Gros e altri. Ora, per, la nuova ricostruzione un po un ritorno a Gatti: il Tempio l, anche se esatilo (cio con sei colonne in facciata) e non ottastilo; c anche, sia pure con forme un po diverse, il portico a ferro di cavallo. Lesistenza di un qualcosa di curvilineo confermata, va detto, dagli scavi eseguiti poco distante, recentissimamente, in occasione delle indagini preventive per la stazione della linea C

IL FORO DI TRAIANO
A Tempio dei Divi Traiano e Plotina B Colonna Traiana C Biblioteche D Basilica Ulpia E Piazza del Foro F Statua equestre di Traiano

della Metropolitana: una sorta di quartiere dellet di Adriano, cio contemporaneo al Tempio, con tre aule contenenti tribune a gradini (Athenaeum? Auditoria? Anche qui la discussione aperta) che si succedono formando un semicerchio. Proprio sotto Palazzo Valentini, inoltre,siindividuato un sostegno (in tutti i sensi) per lipotesi del Tempio: fra le strutture rinvenute in vecchi e nuovi scavi, richiamano lattenzione due camerelle quadrangolari. Concamerazioni, che si immagina facessero parte di una serie pi ampia di elementi (appunto) portanti, secondo un uso testimoniato, fra laltro, nel Tempio di Antonino e Faustina nel Foro Romano. Il coraggio di ricomporre lincerto, scrive Carandini. Eaggiunge: Il mondo accademico guarda con sospetto a questa nostra passione compositiva. Le ricostruzioni restano lavori in progresso che vanno continuamente perfezionati e corretti. Beh, innegabile che in questi bellissimi disegni le parti colorate in rosso (dati archeologici) siano un po esigue rispetto a quelle in grigio o nero (ricostruzioni). Il cantiere resta aperto.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Il podio composto da sette ambienti una cinta di blocchi sorregge il colonnato


mento (sia in senso topografico-architettonico, sia in senso politico-religioso) del monumentotraianeo. Ilritrovamento, fin dallOttocento, di uno spezzone di colonna e di un capitello di dimensioni colossali aveva scatenato ipotesi: un grande ottastilo (tempio con otto colonne in facciata), circondato (come sembrava suggeritoda alcunimuri curvilinei individuati proprio sotto la Provincia) da un portico a ferro di cavallo. La ricostruzione, poi a lungo accettata da tutti, fu formulata nel 1934 da Guglielmo Gatti. Negli ultimi decenni del Novecento, nuove ricerche sotto Palazzo Valentini, collegate con quelle estesissime condottein tutto il Foro Traiano, misero in serio dubbio le conclusioni di Gatti. Le strutture individuate sembravano pertinenti pi a domus che a un tempio; il capitello e lo spezzone di colonna furono attribuiti a un ingresso monumentale del complesso; il luogo di culto - si disse - doveva essere costituito proprio dal complesso costituito da Colonna Traiana e biblioteche.

SAN CESAREO

Un vincolo per tutelare la Villa di Massenzio


La villa di Cesare Massenzio a San Cesareo sar tutelata con un vincolo diretto sui monumenti e verr predisposto anche uno indiretto per la fascia di rispetto. probabile che questo vincolo cambier il progetto originario che potr essere alleggerito o radicalmente modificato. Lo ha detto il sottosegretario ai Beni culturali, Francesco Giro riferendosi al progetto che prevede la costruzione di una chiesa e di un complesso di cinque palazzine attorno allarea della villa. Un progetto eccessivo e abnorme -spiega Giro allAdnkronos- che se realizzato, rischia di trasformare il bellissimo ninfeo imperiale in giardino condominiale. Il vincolo, annuncia il sottosegretario, sar posto dalla Soprintendenza Archeologicadel Lazio, guidata da Marina Sapelli Ragni perch non possiamo immaginare le palazzine a ridosso della villa.

-TRX IL:01/09/11

23.05-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 38 - 02/09/11-N:

38
S. Severa, film sul lungomare
SANTA SEVERA - Proiezione del film The Fighters, di David O. Russell con Christian Bale (nella foto) e Mark Wahlberg. Area Polisportiva, lungomare Pyrgi. Ore: 21.30. Ingresso 6 euro. Info: 0766.570403.

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

Risate con Izzo stasera a Sezze


SEZZE - IV edizione Arena Estate 11, stasera spettacolo comico con Biagio Izzo (nella foto) in Guardami guardami. Centro polifunzionale Calabresi, viale Marconi. Ingresso 25 euro. Ore: 21.30. Info: 0773.88107.

STILI Di paglia o tipo baseball? Attrici e big dellhaute couture divisi sotto il sole
Qui accanto, la stilista romana Frida Giannini con il marito Giovanbattista Guidi a Sabaudia (Foto Emmepress) A sinistra, lattrice Cristiana Capotondi in barca in Sardegna

ORBETELLO
SUPERCINEMA Tel. 0564.867176

Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4

Le donne del 6 piano 18.00-20.15-22.30 Kung Fu Panda 2 3D 17.30-19.45-20.30-22.30 Lanterna verde 18.00-20.15-22.30 Bad Teacher: una cattiva maestra 18.00-20.15-22.30

TARQUINIA
ETRUSCO Tel. 0766.856432 6,00

Stefano Dominella guidice alla sfilata di Sabaudia

Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4

Kung Fu Panda 2 3D 19-20.30-22 Le amiche della sposa 20-22.00 Lanterna verde 3D 20.00-22.00 Solo per vendetta 20.00-22.00

LADISPOLI
LUCCIOLA Tel. 06.99222698 6,50

Kung Fu Panda 2 18.30-21.30

SANTA MARINELLA
ARENA LUCCIOLA Tel. 333.4644181 6,50

Datemi un cappello
di MARA AZZARELLI

Vi presento i nostri 21.30

ANZIO
ASTORIA Tel. 06.9831587 7,00

Sala 1

Sala 1 Sala 2

Kung Fu Panda 2 3D 16.30-18.30-20.30 Le amiche della sposa 22.30 Lanterna verde 16.30-18.30-20.30-22.30

Ma cosa si sono messi in testa i vip questestate? Un cappello. Ovviamente. Che sia un panamachicchissimo, uno pi modaiolo di paglia a falde largheo unintramontabile berretto da baseball limportante tenere i pensieri al fresco. Specie se si al mare, in spiaggia o in barca, con il sole a picco. La bella Cristina Chiabotto per esempio dalsuo cappello di paglia, vagamente in stile cowboy, non si separa nemmeno quando in acqua. E che dire di mamma Martina? La Colombari indossa il suo panama ultratrendy anche quando si diverte con il figlio sulla sabbia. Esattamentecomela biondissima Michelle Hunziker. La showgirl Nina Senicar, anche lei fedele al panama, riesce addirittura nellimpresa di non perderlo giocando a racchettoni. Decisamente pi irrequieto il cappello di Valeria Marini, la soubrette per non farlo volare via costretta a lottare contro il vento. Sia chiaro dunque che quando si parla delle teste dei vip i capricci non centrano. Il cappello, semmai, questione di protezione dai raggi solari o al limite di moda. Da sempre accessorio cult per le donne pi chic come per gli uomini attenti ai particolari, il copricapo, questanno tornato ad imporsi con prepotenza sulle spiagge italia-

Lo stilista Giorgio Armani a Sabaudia protegge la testa coprendosi con un cappellino da baseball A destra, la contessina Giada de Blanck con cappello di paglia a larghe falde. Sotto, Valeria Marini alle prese con il vento (Foto Olycom)

marito Giovanbattista Guidi. La contessina Giada de Blanck osa un po di pi e opta per un altro pezzo di gran moda in questa estate 2011: il cappello di paglia a falde larghissime che piace tanto alle ragazze. Lo stesso genere stato scelto anche dallattrice Cristiana Capotondi alle prese con una gita in barca insieme a degli amici. Un capello cos grande come quello usato dalla De Blank e dalla Capotondi ha il vantaggio di proteggere bene dai raggi solari ma al contrario non il massimo se si vuole passare inosservati. Lo stile nero, pi fashion e uno dei pochi che va bene anche di sera, quello prediletto da Ilary Blasi. Ci sono poi i must. Uno fra questi il cappellino bianco con la visiera. Giorgio Armani ne ha fatto da tempo, anche al mare, un accessorio di grande eleganza che sta bene disimpegnato in spiaggia come la sera davanti ad un cocktail. Lostesso genere di cappellino sembra piacere anche allattrice Anna Falchi a cui la visiera conferisce un aspetto sobrio e sbarazzino. E poi va bene la moda ma vivaanche le personalizzazioni e la fantasia. Mara Venier preferisce per esempio quello con le falde stropicciate mentre per Martina Stella lideale quello a falde pi larghe, anzi larghissime, per mantenere la pelle del viso candida.
RIPRODUZIONE RISERVATA

CINEMA MODERNO MULTISALA Tel. 06.9844750 5,00-7,00

Guillermo Mariotto alla votazione (Foto Emmepress)

La solidariet a Sabaudia fa moda


di EBE PERINI

Magnum Kung Fu Panda 2 3D 18.30-20.30-22.30 Minimum 1 Bad Teacher: una cattiva maestra 18.30-20.30-22.30 Medium Solo per vendetta 18.30-20.30-22.30 Minimum 2 Fright NightVM 14 18.30-20.30-22.30
MULTISALA CINEMA LIDO Tel. 06.98981006 5,00-8,00

Sala 1

Sala 2 Sala 3 Sala 4

ne. E ancora di pi sulle teste vip. La stilista Frida Giannini, una vera garanzia di stile, ne sfoggia uno impeccabile a Sabaudia mentre passeggia con il

A destra, Martina Stella e, qui sopra, Mara Venier (Foto Olycom)

SABAUDIA -Per una volta nonsono modelli e modelle a sfilare ma giornalisti e giornaliste. E, a bordo passerella, ad ammirarli mentre incedono vestiti in abiti casual, da sera e da sposi, ci sono due spettatori deccezione che di moda davvero se ne intendono: lo stilista Guillermo Mariotto e il presidente di Gattinoni, Stefano Dominella. I cronisti pontini hannocalcatolapasserella allestita nella splendida cornice di piazza del Comune a Sabaudia per la sesta edizione di Moda Media, manifestazione a scopo benefico organizzata dai giornalisti e dallassessorato a Cultura, Turismo e Spettaco- Francesca Rettondini lo di Sabaudia, finalizzata alla raccolta di fondi per lacquisto di materiale sanitario per il locale punto di primo soccorso e per lunit operativa dellunit trapianto cellule staminali del policlinico universitario Tor Vergata di Roma, diretta dal professor William Arcese. Una serata allinsegna della solidariet ma anche dello spettacolo tra fontane dacqua colorata e fuochi dartificio a ritmo di musica alla quale hanno partecipato migliaia di persone. Ospiti della serata il vincitore di Amici, Virginio Simonelli e i cabarettisti Gianna Martorella e Stefano Vigilante. In prima fila Guillermo Mariotto ha osservato divertito la sfilata dei giornalisti terrorizzati dai suoi severissimi responsi da giurato di Ballando con le stelle. Nel parterre anche le due attrici venezuelane Isabelle Quintero, Andrea Ortiz, la showgirl Francesca Rettondini e la playmate di Playboy Marina Emanuela Saia.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Kung Fu Panda 2 3D 16.30-18.30-20.30-22.30 Fright NightVM 14 16.30-18.30-20.30-22.30 Solo per vendetta 16.30-18.30-20.30-22.30 Lanterna verde 16.30-18.30-20.30-22.30

SABAUDIA
AUGUSTUS Tel. 0773.518570 5,00-8,00

Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4

Kung Fu Panda 2 3D 19.30-20.50-22.30 I Pinguini di Mr. Popper 20-22.30 Come ammazzare il capo... e vivere felici 20.00-22.30 Vallanzasca - Gli angeli del male VM 14 20.00-22.30

GAETA
ARENA NAUTILUS Tel. 0771.460214 5,00

Passione 21.30

ARISTON Tel. 0771.460214.463067 8,00

Kung Fu Panda 2 3D 18-20.15-22.30

SAN FELICE CIRCEO


ANNA MAGNANI Tel. 0773.547770

Kung Fu Panda 2 16.30-18.30-20.30


CINEMA ARENA VITTORIA 6,00

Come ammazzare il capo... e vivere felici 22.00

SPERLONGA
AUGUSTO Tel. 0771.548644 5,00

Kung Fu Panda 2 20.00-22.00

ROMA
CINELAND Tel. 06.561841 7,50-10,00

Sala 1 Sala 2

Sala 3 Sala 4 Sala 5 Sala 6 Sala 7 Sala 8 Sala 9 Sala 10 Sala 11 Sala 12 Sala 13 Sala 14

Le regole della truffa 15.30-17.50-20.10-22.30 Lanterna verde 3D 15.30-17.50-20.10-22.30 Solo per vendetta 15.30-17.40-20.00-22.30 Come ammazzare il capo... e vivere felici 16.30-18.30-20.30-22.30 I Pinguini di Mr. Popper 16.30-18.30-20.30-22.30 Kung Fu Panda 2 3D 16.15-18.30-20.30-22.40 Captain America: il primo vendicatore 16.30-19.00-21.30 Professione Assassino 16.30-18.30-20.30-22.30 Come trovare nel modo giusto luomo sbagliato 16.30-18.30-20.30-22.30 Kung Fu Panda 2 15.00-17.15-19.30-21.30 Kung Fu Panda 2 3D 15.45-18.00-20.10-22.10 Fright Night - Il vampiro della porta accanto VM 14 15.00-17.30-20.00-22.30 Le amiche della sposa 15.00-17.30-20.00-22.30 Bad Teacher: una cattiva maestra 16.30-18.30-20.30-22.30

AVVISI AI VILLEGGIANTI

Un fine settimana tra mostre, sagre e gite


ANZIO - Anzio, Dei, Eroi e Fondatori dal Lazio Antico Mostra Archeologica. Museo Civico Archeologico. Villa Adele, via di Villa Adele, 2. Ore: 10.30 - 12.30 e 18.00 - 20.00. Ingresso gratuito. Info: 06.98499484 ANZIO - LAia - Anzio: Olanda terra di libert Opere di Theo Beerendonk. A cura di Giusi Canzoneri e Theo Beerendonk. Museo Civico Archeologico, Villa Adele, via di Villa Adele, 2. Ore: 10.30 - 12.30 e 18.00 20.00. Ingresso gratuito. Info: 06.98499484 CAPALBIO - Uno scrittore unestate The Memory of Time. Mostra collettiva di arte contemporanea a cura di Davide Sarchioni. Palazzo Collacchioni. Ore: 18.00 - 23.30. Ingresso gratuito. Info: 0564.897701 GAETA - E se la meta fosse Gaeta? in corso la mostra-rassegna Gaeta 1860-61, lassedio che unific lItalia, dedicata alla fortezza di Gaeta e con lesposizione storico-documentaria sullEsercito borbonico, in occasione del 150 anniversario dellUnit dItalia. Museo del Centro Storico Culturale Gaeta. Via Annunziata, 7. Ore: 16.00 - 20.00. Info e prenotazioni: 0771. 460090 MINTURNO - Settembre a Scauri... e lestate continua 15a Fiera Spettacolo. Enogastronomia con tour gastronomico Pontino di valorizzazione dei Prodotti Tipici Locali. Gare sportive. Eventi di solidariet. Piazza ex Sieci, lungomare del comune di Minturno. Dalle ore: 18.00. Ingresso gratuito. Info: 0771.1875289 OSTIA - Approdo alla Lettura Incontro dautore, a cura della casa editrice Sperling & Kupfer, lautore Ruggero Marino presenta il libro Luomo che super i confini del mondo. I mille volti di Colombo in un libro che incalza il lettore con ipotesi sorprendenti, sempre sorrette da solidissima documentazione e lo conduce in un lungo viaggio, ricco di fascino e mistero. Pontile di Ostia, piazza dei Ravennati. Ore: 21.00. Ingresso gratuito. Info: 060608 SABAUDIA - Parco Nazionale del Circeo Dalla parte del mare, in escursione da Torre Paola alla Spiaggia dei Bombardieri in canoa o in gommone che offriranno un nuovo punto di vista sul promontorio e i ricchi fondali marini. Partenza dalla spiaggia libera di Torre Paola, a sinistra del canale. Ore: 9.00. Ingresso: 25 euro, in canoa- 23/25 euro, in gommone. Prenotazione obbligatoria. Info: 0773.511352 SPERLONGA - Oltre il mare 2011 Festa patronale con solenni festeggiamenti in onore di San Leone Magno e San Rocco. Centro storico. Ore: 21.00. Ingresso gratuito. Info: 0771.557524 TERRACINA - Parco Nazionale del Circeo Escursione allisola di Zannone alla scoperta di uno dei pi bei patrimoni naturalistici del Parco Nazionale del Circeo in compagnia di una guida naturalistica. Imbarco porto di Terracina. Ore: 8.00. Ingresso 48/62 euro. Prenotazione obbligatoria. Info: 345.1640772.
RIPRODUZIONE RISERVATA

A Gaeta allinterno della fortezza, mostra sullEsercito borbonico

-TRX IL:01/09/11

22.08-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 39 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

39
ALEXEY MESKOV ambasciatore Fed. Russa (a Catania)

ALFONSO LUCINI MATEO ambasciatore Spagna (da Madrid)

Lo sciopero di Pizarro finisce al mare


Quale migliore occasione di uno sciopero per godersi un po di relax al mare? Ecco David Pizarro,calciatore giallorosso, con la compagna arrivare sulla spiaggia di uno esclusivo stabilimento di Ostia. Pranzetto a un tavolo appartato sulla spiaggia servendosi a buffet. Per il centrocampista della Roma, per, il relax durato ben poco. Giustoil tempo di esserericonosciuto dai bagnanti ed eccolo al centro di un piccolo e festoso assedio di tifosi a caccia di un autografo.

Santamaria ponzese
Chiss se Claudio Santamaria rinuncer a un altro week end nella sua amata Ponza per andare al Festival di Venezia dove viene presentato il suo ultimo film: Terra Fermadiretto daEmanuele Crialesi. Neanche un piccolo infortunio al polso sinistro riuscito a tenerlo lontano dallisola pontina dove durante lestate lattore si ritira per ritemprarsi e dove sincontra con amici e colleghi concedendosi lunghe passeggiate per il corso Pisacane.

Un premio ad Alfiero Alfieri dalle ragazze di Non la Rai

David Pizarro tra i fan a Ostia (Foto di Mino Ippoliti)

Claudio Santamaria (Foto Barillari)

CIAK La fiction sul set di Rome gira in costume con Alvigini ancella e Fassari oste di una taberna
Il gruppo di Non la Rai sul palco in riva al Tevere (Foto Nardi-Toiati)

di CLAUDIA AL

Dalla Garbatella ai fasti dellAntica Roma. I Cesaroni catapultati come per magia sul set di Rome, la splendida location che solo Cinecitt pu vantare di avere, ricreata negli Studios per unaserieamericana, ed oggianchepatrimonio dei turisti e dei visitatori della esposizione Cinecitt si mostra. Poco pi inl, albancone del bar, ecco una splendida ancella bere rilassata una caff. Elda Alvigini, per i malati della serie, la signora Stefania Masetti, moglie di Max Tortora. Sar uno specialone da 85 minuti dedicato alla Roma antica, stile Tot e Cleopatra. Tutto inizia dal piccolo Mimmo che chiede allo zio Cesare, Antonello Fassari, dove ha inizio la dinastia de I Cesaroni. E con un flashback, da luned per 10 giorni ci ritroveremo tutti catapultati sul set di Rome. Io sar lancella di Elena Sofia, Claudio Amendola, un grande condottiero. Fassari avr una taberna, con le anfore divino, ed andranno a compra-

Ave Cesaroni re di Cinecitt

di LUCILLA QUAGLIA

Sfida tra gladiatori in attesa del buffet sul set di Rome A destra, Elda Alvigini (Foto di Rino Barillari) A sinistra, Antonello Fassari

re gli schiavi, uno di questi sar proprio Ezio.E mentre una coda silenziosissima di turisti, soprattutto stranieri, rimane incantata ancor pi che dalle imponenti scenografie del set, dal poter osservare cos da vicino come si gira un film, Elda distrutta dal caldo afoso, continua con una battuta: Spesso e

lavora per la quinta serie in onda probabilmente a settembre 2012. Per me c una grandissima novit, il ritorno di Elena Sofia Ricci, una grande amica e compagna di lavoro, e laltro giorno eravamo insieme sempre a Cinecitt a girare una scena allinterno della biblioteca della scuola. Che ridere, avevamo entrambe delle gonne di lana pesante, pure con le sottovesti... siamo andate avanti tutta la giornata con acqua e sali minerali per cercare di sopravvivere. Anche perch, lo sanno tutti, io sono quella che collassa tutti gli anni per il caldo. Altre grandi novit in arrivo: il ritorno alla regia di Francesco Vicario, che firm la prima fortunatissima serie, lapertura assieme ad Elena Sofia Ricci di una libreria i cui esterni saranno girati in piazza San Giovanni da Priora, proprio al fianco della famigerata Bottiglieria, e laffidamento di un ragazzino teppistello con qualche piccolo precedente. Proprio cos, casa Masetti, e la vita mia e di Max saranno sconvolte dallarrivo di questo minorenne ribelle e difficile che io, da preside della sua scuola, avevo in passato bocciato tre volte. Poich mio figlio Walter andato via e poich mi sento in colpa chieder laffidamento per evitargli il carcere, ma ne succederanno delle belle....
RIPRODUZIONE RISERVATA

volentieri nella giornata pi calda si girano le scene di Natale. I Cesaroni sono tornati da poco al lavoro, si gira come sempre tra il teatro 21 di Cinecitt e la Garbatella. Si

Un brivido anni 90 sul palco pi gettonato di questo scorcio di estate romana. La rutilante kermesse bordo Tevere I Sogni son Desideri, ha dedicato la sua ultima serata alle girl pi famose dello scenario televisivo dellultimo ventennio: le ragazze di Non la Rai. Lo scenografico allestimento di Lungotevere dei Vallati ha ospitato sul palco, per la terza volta e a grande richiesta, i balletti e le canzoni delle star del discusso programma. E loro non si sono fatte pregare e hanno dato il meglio di se. Ed eccole le ex vippine del piccolo schermo: Arianna Becchetti, Eleonora Cecere che malgrado abbia confessato al presentatore Angelo Peluso di aspettare un bambino, ha comunque ballato e cantato, la sua amica Angela Di Cosimo - la pi timida del programma e ancora Cristina Aranci, Silvia Fossi, Emanuela Di Lorenzo, Simona Matera, Miriam Calzolari e FernandaRenzi.Tutte incalzate da opinionisti come Marco Casula (star dei Cesaroni), Pierfrancesco Galeri (autore, regista e attore) e poi lautore Giancarlo Il coro delle ragazze e, sotto, Alfiero Alfieri Aleandri e Cecilia e Virginia Taddei, reduci dal laboratorio di Zelig. Divertimento e applausi tra i tanti giovani intervenuti per le provocatoriedomande sulle vicende della famosa trasmissione, e i presunti protagonismi di ognuna di loro, e poi un susseguirsi di gag a cura del divertente duo Taddei esilarante la simulazione di un provino per Non la Rai e di intrattenimenti musicali in cui si sono cimentate le ex ragazze terribili proponendo un vero e proprio tuffo nel passato. La spumeggiante Eleonora Cecere, insieme alla Di Cosimo, ha per esempio intonato dei cavalli di battaglia personali come In alto mare, Scende la pioggia, E la luna buss. Standing ovation con Tanti auguri che ha coinvolto pubblico e parterre, tra cui il direttore artistico della manifestazione Luigi Galdiero. Gran finale con la consegna al grande Alfiero Alfieri, arrivato un po in ritardo, del premio alla carriera Barcarolo dOro.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Quando puoi scegliere tra pi di 100 destinazioni a

25,99
solo andata tasse incluse

-TRX IL:01/09/11

22.08-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 41 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

41
Teatro
Toti Globe Theatre

Musica
Gay Village

Cucina
Toscana

Il festival
Narni

Con Donadoni tutte le crudelt di Riccardo III

Samatha Fox e Cinzia Leone tra pop e risate

Rag di cinghiale o calamaretti ma sempre pasta

Omaggio a Billie Holiday di Bridgewater

MUSEI
MUSEI VATICANI Viale Vaticano. Tel. 06.69884676 - 06.69883145. La pi grande raccolta di antichit del mondo. Sviluppata su unarea di 10 mila metri quadrati, vi si possono ammirare collezioni darte che hanno ormai 5 secoli di vita. Una delle pi note e famose istituzioni culturali della Santa Sede. Orari: da luned a sabato 9-16, chiusura 18. Ingresso: intero 15 euro, ridotto 8 euro, speciale 4. Il biglietto di ingresso ai Musei Vaticani da diritto alla visita dei Musei Vaticani e Cappella Sistina per il solo giorno di emissione. MERCATI DI TRAIANO MUSEO DEI FORI IMPERIALI Via IV Novembre 94. Tel. 06.0608. Inaugurato nel 2007, costituisce il primo museo di architettura antica ed espone ricomposizioni di partiture della decorazione architettonica e scultorea dei Fori ottenute con frammenti originali, calchi e integrazioni modulari in pietra, secondo la scelta museografica della reversibilit. Orari: 9-19 (la biglietteria chiude unora prima. Chiuso luned. Ingresso: intero 8,50 euro; 6,50 euro ridotto. Dal 25 giugno al 3 settembre, ogni sabato lorario di apertura al pubblico sar prolungato dalle 20 alluna (con ultimo ingresso alle 24). PLANETARIO Piazza G. Agnelli, 10. Tel. 06.0608. Una grande macchina dello spazio e del tempo che mette il cielo a disposizione del pubblico, condensando sopra la nostra testa secoli e anni luce. Sotto lampia cupola si accende una perfetta riproduzione del cielo stellato. Orari: Dal 1 settembre al 30 giugno: marted-venerd 9-14; sabato e domenica 9-19. Chiuso luned. Ingresso: intero 7,50 euro; ridotto 5,50. Dal 25 giugnoal 3 settembre, ogni sabato lorario di apertura al pubblico sar prolungato dalle 20 alluna (con ultimo ingresso alle 24). MAXXI - MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO Via Guido Reni, 4/a. Tel. 06.39967350. Maxxi la prima istituzione nazionale dedicata allacreativit contemporanea pensata come un grande campus perla cultura. Orari: marted-mercoled-venerd-domenica 11-19, gioved e sabato 11-22. Chiuso luned. Ingresso: intero 11 euro, ridotto 7 euro. GALLERIA BORGHESE Piazzale del Museo Borghese, 5. Tel. 06.8413979. Il museo occupa il piano terreno e conserva marmi antichi e sculture di Bernini e Canova; la Galleria si trova al piano superiore e contiene importantissime opere pittoriche, tra le altre di Raffaello, Botticelli, Caravaggio, Bernini e Canova. Orari: 8.30-19.00. Chiuso luned. Ingresso: intero 6,50 euro, ridotto 3,25 euro. Prenotazione obbligatoria (2 euro).
ROMA Pratica di Mare Ponza

Civitavecchia Argentario

Fiumicino

CIVITAVECCHIA

VENERD
CIELO T ACQUA VENTO MARE 25 25 25 25 26

SABATO
Arrampicarsi su un albero per sport e per divertimento. E la filosofia del tree climbing: arrivare in cima a un pino o a una quercia utilizzando tecniche e attrezzature che assomigliano a quelle dei montanari. Uno sport che ha preso piede nelle campagne e nei boschi intorno a Roma, amato da grandi e piccoli: avventuroso, ma non ha nulla in comune con il free climbing, larrampicata a mani libere su pareti rocciose. Per praticare il tree climbing bisogna fare un brevissimo corso nei parchi attrezzati (nel Lazio possibile solo in strutture private). Per i pi piccoli e per i principianti ci sono i Parchi Avventura, dove litinerario prestabilito. Nel Lazio ce ne sono almeno quindici e hanno corde e ponti sugli alberi per diverse difficolt. Uno dei pi noti il Fagus Park Valle delle Aquile, di Fontenova di Leonessa, situato allinterno della grande faggeta che
di MARCELLA SMOCOVICH

Tree climbing un nuovo gioco con gli alberi


ricopre il versante Nord del monte Terminillo (Info: 0746922214). Per gli sportivi ci sono scale verticali, da tre a nove metri di altezza, ragnatele e barili sospesi e persino un ponte nepalese. Alparco avventura Quercus Village del bosco di Manziana, possibile fare ben otto percorsi (2 baby e 6 per adulti) di vari livelli di difficolt, sospesi a diversi metri daltezza tramite delle funi e delle pedane. Lungo cavi di acciaio e corde (i dispositivi di sicurezza necessari non mancano) si possono effettuare varie passeggiate con la supervisione di un istruttore a terra. Il tree climbing sportivo invece pi complica-

to. E prevede anche lunghi trekking nei boschi per raggiungere agli alberi migliori, dove poi sotto la guida di un istruttore comincia la vera e propria scalata. Domenico Abruzzo, 37 anni ha fondato la Cfs Italia Multi Sport, associazione riconosciuta dal Coni che ha tra gli obiettivi promuovere la disciplina del tree climbing sportivo. Grazie a una rete di appassionati Abruzzo ha organizzato (su prenotazione) dei corsi (www.treeclimbingsportivo. it Info 349/7127377). I centri per il tree climbing sportivo sono ad Albano, nello spazio alberato della Villa San Cristoforo e a Campagnano Romano, nella residenza del campione Flavio Barlettelli. Con questa attivit non si fa nessun danno alla pianta e non si utilizzano chiodi - spiega DomenicoAbruzzo - I nostri allestimenti sono ecocompatibili. marcellasmo@gmail.com
RIPRODUZIONE RISERVATA

CIELO T ACQUA VENTO MARE 25 25 25 25 26

DOMENICA
CIELO T ACQUA VENTO MARE 25 25 25 25 26

sereno poco/parz. nuvoloso coperto calmo/ poco mosso molto mosso molto agitato nuvoloso quasi calmo o mosso o agitato o grosso pioggia temporali rovesci/ isolati

nebbia

deboli

moderati

PRATICA DI MARE
forti

ARGENTARIO

FIUMICINO

VISITE GUIDATE
HORTI SALLUSTIANI Horti Sallustiani, che costituiscono una splendida isola archeologica appartenenti ad un complesso monumentale tra i pi imponenti della citt imperiale. Costo 8 euro. Info: 06-85301755. LA ROMA DI AUGUSTO La Roma di Augusto, che rappresent il momento di svolta dal periodo repubblicano al principato. Costo 7 euro. Info: 06-45493814. COLOSSEO IN NOTTURNA Il Colosseo in notturna con i sotterranei, una visita straordinaria per bellezza e misticismo. Costo 30 euro. Info: 06-45493814. CIMITERO ACATTOLICO Poesia e simbolismo nel cimitero acattolico, dove nella parte pi antica vi sono le tombe di Keats e Shelley; qui sepolto anche il figlio di Goethe, Julius. Costo 8 euro. Info: 06-85301755.
M.Gh.
RIPRODUZIONE RISERVATA

CONSIGLIO DAUTORE

ESCURSIONI
IN BICI IN MAREMMA Week End in Maremma, camminando e pedalando per lo splendido parco dell Uccellina scopriremo gli angoli pi suggestivi della Maremma. Info: 320-4390989. PIC NIC AD ASCREA Il Monte Navegna, da Ascrea con una vista eccezionale sul Lago del Turano, si entra nel bosco fino ad unarea Pic-nic, si risale sul fianco del Monte fino alla vetta per ammirare i Laghi, con durata 7 ore. Info: 347-3036100. LA VIA DELLA CRETA Antiche Strade: Morfeo day La via delle crete, Bosco di Monte Panese, via e Pian delle Crete. Laboratorio di terrecotte. Cena allaperto. Visita notturna con le torce al Castrum di Vetralla. Info: 328-9123751. ANELLO DI CAMPO FELICE Anello della Torricella a Campo Felice, dal Valico della Chiesola un anello tra boschi di faggio e cresta con bei panorami sul Costone e la Valle del Puzzillo. Info: 068100805.
M.Gh.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Eleonora Giorgi

Allo zoo per sognare paesi esotici


di ELEONORA GIORGI

UESTO primo week end di settembre si annuncia caldo, ma nuvoloso. Quindi, niente gite al mare, n in campagna! La citt invece invasa da turisti e per noi romani non rimangono che parchi e ville. Con i bambini, se ne avete, ma anche da soli, perch non passare una giornata al giardino zoologico? E un luogo cos bello e

romantico e poi ci sono gli animali, che fanno sognare paesi esotici e lontani. Animali veri, non virtuali, che si offrono generosamente per essere ammirati ed amati. Andiamo a trovali. Alle 5 del pomeriggio potete assistere al loro pasto, ma gli appuntamenti del Bioparco sono numerosi. Alluscita concedetevi un bel gelato allombra dei platani di Viale Parioli. Se volete uscire solo la sera pen-

sate a una visita guidata in unodei tantinostri siti archeologici. E sempre per restare allaperto, fra natura, arte e storia,domenica fareiuna breve gita a Tivoli per visitare Villa Adriana, vestigia del rifugiodoratodiAdriano, imperatore che amava il bello e fuggiva la confusione della citt. Lunica cosa da evitare restare chiusi in casa con lodiosa aria condizionata.
RIPRODUZIONE RISERVATA

PER COMPRARE E VENDERE I TUOI LIBRI SCOLASTICI


- Medie e Superiori -

LUNGOTEVERE OBERDAN
(zona piazza Mazzini)

www.libriusatioberdan.it
OGNI GIOVED LA VOSTRA CARRIERA PRENDE UNALTRA DIREZIONE

Professione Lavoro sul Messaggero


Informazioni e prenotazioni PIEMME SpA Concessionaria di pubblicit Tel. 06.37708536

-TRX IL:01/09/11

22.49-NOTE:

PONZA
variabili

-MSGR - 20 CITTA - 42 - 02/09/11-N:

42
MARCO POCCIONI, MARCO VALSANIA E MEDUSA FILM PRESENTANO

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

CON LA 68 ma EDIZIONE DEL FESTIVAL DI VENEZIA

DA DOMANI IN CONTEMPORANEA

cosedellaltromondo.libero.it

OGGI ai cinema

QUATTRO FONTANE - EDEN - INTRASTEVERE - EURCINE

DOMANI AI CINEMA: EDEN - EURCINE- QUATTRO FONTANE - INTRASTEVERE - KING ROXYPARIOLI - ALHAMBRA - ANDROMEDA - CIAK - FARNESE - JOLLY - MADISON - MAESTOSO NUOVO CINEMA AQUILA - ODEON - STARPLEX - THE SPACE CINEMA PARCO DE MEDICI UCI PORTA DI ROMA - UCI CINEMAS PARCO L. (FIUMICINO) - UCI CINEMAS (LUNGHEZZA) CINEFERONIA (FIANO ROMANO) - PLANET (GUIDONIA) - POLITEAMA (FRASCATI) - CINELAND (OSTIA)

68

IN CONTEMPORANEA CON LA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

OGGI ai cinema

AI CINEMA ANDROMEDA - ODEON - ROXY - SAVOY STARDUST - TRIANON - THE SPACE MAGLIANA UCI (LUNGHEZZA) - UCI MARCONI UCI (PORTA DI ROMA)
E DA OGGI ANCHE AL

Vai su kaspersky.it e partecipa al concorso UN ANELLO DI SICUREZZA INTORNO AL TUO PC


ADRIANO - AMBASSADE - ANDROMEDA - ATLANTIC - BROADWAY - EMPIRE EUROPA - GALAXY - REALE - STARDUST - STARPLEX - THE SPACE MODERNO THE SPACE PARCO DE MEDICI - TRIANON - UCI MARCONI UCI PORTA DI ROMA - UCI PARCO LEONARDO (FIUMICINO) CINEFERONIA (FIANO) - POLITEAMA (FRASCATI) - THE SPACE (GUIDONIA) UCI (LUNGHEZZA) - CINELAND (OSTIA) PER LE SALE IN 3D CONSULTA LELENCO DEI CINEMA

GIULIO CESARE - FIAMMA - GREENWICH ALCAZAR - ALHAMBRA - EURCINE UGC CIN CIT Fiumicino

CINEMA EDEN E MADISON FIANO ROMANO (FERONIA) - UCI (FIUMICINO) CINELAND (OSTIA)

-TRX IL:01/09/11

20.08-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 43 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

43
SAGRE
PANONTA A RIANO Sagra della panonta a Riano, vicino Roma, con stand gastronomici di prodotti locali. Info: www.parsriano. it. CIPOLLARI A CIAMPINO Festa del Cipollaro a Ciampino, dove per Cipollaro sintende un quartiere a sud del paese dove un tempo si coltivavano cipolle. Stand gastronomici con prodotti laziali allieteranno le serate. Info: 339-2743262. CANTINE APERTE A ROCCHETTE Cantine aperte, gastronomia locale come carne, pasta e altri prodotti: questa la festa di Rocchette, a Torri in Sabina in provincia di Rieti. Info: 3394097139. SAGRA DEL FUNGO A ROCCA PRIORA Sagra del fungo porcino a Rocca Priora, il programma di quest anno prevede una Mostra micologica, una mostra di pittura allestita da illustri artisti dItalia, tutte le sere il ballo con musica dal vivo. Pranzo e cena all ombra del parco dei Castelli. Info: 380-1097429. GIOCHI IN PIAZZA A VITERBO A Viterbo c Ottava di SantEgidio, manifestazione che racchiude usi e costumi locali, giochi e gli spettacoli in piazza, il mercato medievale di arti e mestieri, i cortei storici, gli spettacoli itineranti sono uniti ai profumi ed agli aromi della cucina locale. Info: www.ottavamedievale.it. VINO E MUSICA A PASSIGNANO A Passignano sul Trasimeno c Bianco, Rosso & Blues, manifestazione musicale ed enogastronomica con prodotti tipici del Trasimeno e dellUmbria. Info: 075-828489. Tutti gli appuntamenti sono suscettibili di improvvisi cambiamenti da parte degli organizzatori.
M.Gh.
RIPRODUZIONE RISERVATA

MERCATINI
UNO SGUARDO NEL PASSATO Nel centro storico di Frascati domenica per tutto il giorno torna la mostra mercato ricca di mobili, oggettistica depoca, arte, collezionismo e artigianato. Vasta anche lesposizione di pittori, restauratori, scultori. Info 3389657690 LA SOFFITTA SOTTO I PORTICI Dopo la pausa estiva torna domenica la mostra mercato di piazza Augusto Imperatore. Collezionismo, curiosit depoca, piccolo antiquariato, modernariato, porcellane, bigiotteria. In questa edizione la particolarit legata agli espositori di cartoline depoca. Dalle 9 al tramonto. Info 3929194626 GARAGE SALE Riparte latteso appuntamento del mercatino in giardino al Necci1924. Stand di abbigliamento vintage, modernariato, autoproduzioni, vinili. Unoccasione per svuotare armadi e cantine, per scambiare e vendere oggetti, abiti o dischi. Domenica, via Fanfulla da Lodi 68. Dalle 19. Info tel 0697601552 PIAZZA CAPRERA Antiquariato, collezionismo, vintage e modernariato. Lappuntamento domenica a Roma, in piazza Caprera. Dalle 9 alle 19,30. MERCATINO NOMENTANO Stand di collezionismo, rigatteria e tante curiosit. Domani e domenica dalle 8 alle 19 in via Cortuso 17. Info 338476693 LISOLA DEL TESORO Domenica, per lintera giornata, il parco di Villa Fassini ospiter il mercatino con gli stand di antiquariato, libri, modernariato, oggetti antichi. Via Tiburtina 746. Info Tutti in Vespa 3292136546 fino a domenica FREGENE Ogni luned torna il merSi apre oggi in via di catino di via Marotta, Casalotti, la tre gior- nei pressi della Polinidel1radunointer- sportiva. Abbigliamennazionale VespaCit- to,generialimentari, cat di Roma organiz- salinghi e tanto altro. zato dal Vespa Club Tempo di Moto. Do- Gli stand resteranno almani alle10.45 para- lestititi per tutta la mattita di 600 scooter e, nata. domenica, benedi- LANUVIO IN MOSTRA Nelcentro storicotornazione in Vaticano. no gli espositori di antiquariato. Bancarelle di ogni tipo e per tutte le tasche. Domenica tutto il giorno. Info 06/9375474 FIERA DELLARTIGIANATO A Manziana piazza Tommaso Tittoni e corso Vittorio Emanuele domenica si animeranno grazie al mercatino di artigianato e antiquariato. Dalle 8,30 alle 20. Info 069962191.

IL CACIO SUI MACCHERONI di Giacomo A. Dente

vi consigliamo

UALCHE parola chiave? Toscana, vacanze fuori stagione, camminare. Le coordinate sono storia, natura,enogastronomia, archeologia. Loccasione il Tuscan Coasts and Islands Festival (www.tuscanywalkingfestival.it), una raffinata kermesse nella natura che prende le mosse domenica per continuare con un articolato programma fino a domenica 30 ottobre. Non solo natura e cultura, per, perch il territorio anche una fortunata opportunit di scorribande golose. Per esempio, a Massarosa, sosta godibile da Ferro (via Sarzanese Nord 5324 A tel. 0584.996622 sui 30 euro): lookda localeda grandi nume-

In Toscana dal cinghiale ai calamaretti


ri, ma cuore generoso e gourmet. Ne avrete la prova degustando i maccheroncini al cinghiale, la zuppa frantoiana sostenuta dallextravergine della casa, il coniglio in umido o lagnello a scottadito, tutti proposti in gustosa semplicit. Ci si sposta a Tirrenia e Dante e Ivana (viale del Tirreno 207 C tel. 050.32549 sui 60 euro) sar una buona occasione per felici escursioni nella cucina di mare, dalle ostriche lardellate al piatto cult della casa: il raviolo di pesce bianco con sugo di crostacei. Tappa finale a Viareggio, ricchissima di offerte. Tanti i locali new generation, ma alla fine regala soddisfazioni solide e apprezzatissime la cucina di Miro alla Lanterna (Via Coppino 289 tel. 0584. 384065 sui 50 euro). Formidabili qui i primi, dagli gnocchi con rag di coda di rospo ai tagliolini con calamaretti profumati alla salvia. giacomo. dente@ilmessaggero.it
RIPRODUZIONE RISERVATA

IL TEMPO DELLE VELE di Francesca Lodigiani

SENZA BARRIERE
SU GALLEGGIANTE DEL TEVERE LApprodo Paulus Ara Pacis un galleggiante sul Tevere accessibile a tutte le persone con disabilit dove saranno promosse attivit didattiche, formative, culturali, turistiche e ricreative in un contesto di inclusione sociale. Info: 345-2577011. NELLA NATURA CON LA GUIDA Ara Pacis Percorsi naturalistici fruibili, musei accessibili, ma anche strutture ricettive e di ristorazione con un occhio di riguardo per i diversamente abili: Viaggiare informati nei Castelli romani, la guida realizzata dal Co. In. Onlus nellambito del progetto regionale Presidio del Lazio.La guida scaricabile gratuitamente dai siti .presidiolazio.it www. socialelazio.itww.presidiolazio. it TUTTI IN BARCA Lassociazione Mare Aperto organizza un corso di vela per portatori di handicap. Il corso completamente gratuito e riservato ai soci. Info: 06-5130273. AI REMI SUL FIUME Il Reale circolo Canottieri Tevere Remo organizza corsi di canottaggio per ragazzi con disabilit intellettive. Il corso prevede luso di vogatori, i ragazzi saranno seguiti da tecnici specializzati. Ci sono anche corsi di calcio a 5 e quelli di bowling. Consociati in questa iniziativa anche i circoli Canottieri Lazio e Tirrenia Todaro. Il tutto in collaborazione con la sezione italiana e romana di Special Olympics. Info: 06-8073875.
M.Gh.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Bracciano superstar per due settimane


APPUNTAMENTO clou del week end senzaltro sul lago di Bracciano dove di scena per la 41esima volta Settembre sul Lago, una kermesse su due domeniche successive che vede in gara tra i 100 e i 150 concorrenti di un ventaglio di tipi di derive. Si v dagli Snipe, a Fireball, FD, 420, 470, Finn, D12, Contender e 29er. Ne sono molto fieri di questa regata i responsabili del Circolo Amici Velici Vigna di Valle che la manifestazione si sono inventati nel 1968. Lidea partiva dalla constatazione che settembre qui sul lago bellissimo e ci sono molti che escono e navigano con le brezzeche dannoappuntamento agli appassionati a partire dalla tarda mattinata. Col passare degli anni questa manife-

vi consigliamo
In barca con la pozione di Cedroni
Moreno Cedroni, grande chef, adriatico, gi traversatore atlantico con Soldini, consiglia la sua personale pozione magica per il pieno di energia a bordo: Energy Drink a base di acqua, lime, zenzero, zucchero e miele.
stazione, che ci organizziamo tutta da noi, cresciuta e si mantenuta viva. E una delle regate pi classiche del lago. A poca distanza intanto, al Sailing Team, si concluso con gran successo il Trofeo Internazionale Master di Dinghy 12, come dire un confronto serrato tra le pantere grigie, che tanto grigie non sono, della vivace classe disegnata da George Cockshott nel 1913. Nato sul lago Maggiore dove da anni si disputa (su tre giorni rigorosamente feriali, come si addice a presunti pensionati), grazie ad unintesa tra lUnione Velica Maccagno e i circoli Tiberino e Sailing Team di Bracciano, artefici Giorgio Pizzarello e Paolo Corbellini, dal 2011 si correr ad anni alterni al nord e a Bracciano. Oltre 20 i concorrenti di questa edizione e tra essi due olandesi. Ha vinto il

Ro.Men.
RIPRODUZIONE RISERVATA

partenopeo GaetanoAllodi, seguito da Carlo Bocchino di Formia. Terzo un settantenne olandese, 4 Vincenzo Penagini con un nuovo Colombo moderno in legno e doppio fondo dal sapore rivoluzionario, quinto Roberto Scanu. Passando al mare appuntamenti di rilevo nel Golfo di Gaeta con Optimist, tavole, catamarani e Fiv 555 per La Scuola va a vela del Comitato Velico Formia, insieme al Circolo Vela Viva. Da segnalare poi da oggi a domenica il Cooking Trophy 2011-Trofeo Riviera dUlisse, grazie allo sforzo comune di Circeo Yacht Vela Club e Circolo Nautico Capo Sele. Domenica invece il Centro Velico Le Sirene di Nettuno ha in programma la Sunday Telegraph Race.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:01/09/11

21.11-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 44 - 02/09/11-N:

44
Allumiere, omaggio a Pasolini
Appuntamento domani alle 21 nel Palazzo Camerale di Allumiere con lo spettacolo Pier Paolo Pasolini...la tutela del territorio e della tradizione, firmato dallattore e regista Agostino De Angelis.

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

MOSTRE
rizzare e rendere comprensibile ai ACQUEDOTTI ROMANI Trentadue tra architetti, artisti, visitatori limportante intervento fotografi, scrittori e poeti e un di restauro ospitato nel sito arunico tema: Acquedotti Romani. cheologico e museale. Mercati di Cinecittdue Arte Contempora- Traiano, via Quattro Novembre nea, Centro Commerciale 94.Orario: 9-19. Ingresso: biglietCinecittdue, viale Palmiro To- to unico Mostra + Mercati di gliatti 2. Orario: 11-19.30. Ingres- Traiano: intero 11 euro. Fino al 25 settembre. so libero. Fino al 6 novembre. ACQUERELLI CARAVAGGIO DINTERNO 1810-1860 LA CAPPELLA CONTARELLI In occasione dellannuale rasse- Nellambito delle celebrazioni del gna della Collezione di Acquerelli IV centenario della morte di Caradinterno del Museo Praz, in mo- vaggio, il Palazzo di Venezia ospistra 24 acquarelli realizzati tra il ta unamostra didatticaper illustra1810 ed il 1860, selezionati nella re gli straordinari dipinti che Cararicca raccolta di questi soggetti vaggio esegu nella cappella Conriunita dal Collezionista. Museo tarelli in San Luigi dei Francesi a Mario Praz, via Zanardelli 1. Ora- Roma. Orario: 10-19. Ingresso: rio: 9-14/14.30-19.30. Chiuso biglietto cumulativo con la momai. Ingresso libero. Fino al 25 stra Caravaggio. La bottega del settembre. genio, intero 10 euALL IS VIOLENT ro. Fino al 15 ottoALL IS BRIGHT bre. di Laura Mattioli Il progetto di CARLO SCARPA Adrian Tranquilli E LA FORMA un percorso narraDELLE PAROLE Laprima mostradetivo che, attraverdicata alla grafica di so due grandi inCarlo Scarpa stallazioni ricche di (1906-1978), in sorprese espiazzaparticolare al suo menti, trasforma il disegno di caratteri Museo in un teatro e allimpaginazione di una lotta tra Batdelle parole nelle arman e Joker. Machitetture e nelle cro, via Nizza. Oraopere a stampa del rio: 11-22. Ingresgrande maestro. so intero 11 euro. Otto anni MAXXI via Guido Fino al 30 ottobre. ALLALTARE in 100 foto Reni 4/a. Orario: DI DIO 11-19. Ingresso: inImmagini, oggetti Ultimigiornipervisita- tero 11 euro. Fino al e video di una stra- re la mostra Il sogno 25 settembre. ordinaria vita quoti- fotografico di Angeli, CINECITTA diana raccontano raccolta inedita e mol- SI MOSTRA la storia di Uomo to privata esposta ai In occasione del che ha segnato Mercati di Traiano suo 74 compleanunera: Papa Gio- (via IV novembre 94, no, Cinecitt apre vanni Paolo II. fino a domenica). Cen- per la prima volta le Lesposizione rac- to scatti ripercorrono porte al grande pubotto anni di vita di blico che avr la coglie150 fotograFranco Angeli, dal 67 fie e alcuni oggetti al 75, quelli che il mae- possibilit di visitapersonali apparte- stro della Pop Art tra- re, allinterno degli nuti a Giovanni Pa- scorse con la compa- storicistudicinemaolo II. Palazzo Caf- gnaMariaRipadi Mea- tografici,unesposifarelli, Musei Capi- na. Lesposizione svela zione per vivere da tolini, piazza del il lato intimo dellarti- vicino il cinema e i mestieri. Campidoglio 1. sta:lamicizia con Schi- suoi Orario: 9-20. In- fano, gli incontri con Cinecitt Studios, Tuscolana gresso: intero 5 eu- Kounellis e Castellani via Orario: ro. Fino al 25 set- e i momenti privati tra- 1055. 10.30-18.30. Intembre. scorsi con Marina. ARTE FORZA gresso:adulti10euDELLUNITA ro. Fino al 30 noUNITA FORZA vembre. ERCOLE DREI DELLARTE Gestaed operedeiGrandi Salvato- SCULTORE A ROMA ri dellArte raccontati in occasio- In mostra le opere dello scultore e ne dei 150 anni dallUnit dItalia pittore Ercole Drei, faentino di ed opere recuperate dallArma nascita ma romano dadozione dei Carabinieri, Polizia di Stato e che a Roma ha lasciato alcune Guardia di Finanza. Museo di delle sue opere pi note. Museo Castel SantAngelo, lungotevere Castello 50. Orario: 9-19. Ingres- Pietro Canonica a Villa Borghese, so: 8 euro. Fino all11 settembre. viale Pietro Canonica 2. Orario: CALCE VIVA. I ROMANI GRANDI 9-19. Chiuso luned. Ingresso: biglietto unico integrato ingresso COSTRUTTORI NEI MERCATI museo + mostra, intero euro DI TRAIANO Lesposizione si propone di valo- 5,50. Fino al 25 settembre.

DANZA
DANZE E SUONI DI TERRA E DI MARE La serata conclusiva del breve ciclo di appuntamenti della rassegna Itali@rte affidata a un valido gruppo di undici artisti, fra ballerini e musicisti, guidati da Francesca Trenta - danzatrice, coreografa oltre che insegnante e da Gian Franco Santucci, percussionista e compositore. Il gruppo mette in scena un concerto di musiche e danze tratte dalla tradizione popolare italiana che attinge a tutto il meridione, spaziando fra le varie forme di taranta, canti e canzoni a ballo, dalla saltarella dellalto Lazio sino alla tammurriata e alla pizzica. Francesca Trenta e Andrea delle Monache (anche suonatore dorganetto) sono la coppia protagonista delle danze, affiancati da un quintetto femminile. Istituto di Studi Romani, p. Cavalieri di Malta 2, ore 21,?info 068413192 ingresso da 10 a 20 q. (d.ber.)

BAMBINI
I VESTITI NUOVI DELLIMPERATORE Nello spazio teatro de La Citt in Tasca stasera alle 21 c lo spettacolo di Andrea Calabretta e Veronica Olmi I vesiti nuovi dellImperatore. Una chitarra, un contrabbasso, un attore, un armadio, due bauli, qualche burattino, tre cappelli, tanti vestiti e un libro. Ecco i protagonisti de la fiaba di Hans Christian Handersen. La favola prende corpo dal libro, diventa voce, narrazione, musica, figura, movimento. Una storia antica ma incredibilmente attuale, che fa riflettere e sognare: tutta da guardare, da ascoltare, da indossare. Tecnica: teatro dattore-figure-musica dal vivo. Et: dai 5 anni in poi. Ingresso libero. Domani lappuntamento con A piede libero, di Laura Kibel, spettacolo di teatro di figura e di attore: unincredibile galleria di personaggi antropomorfi dalla comicit irresistibile. La Citt in Tasca: fino all11 settembre al Parco degli Scipioni, via di Porta Latina 10. Info: 0641733356.(l.m.)

Dee Dee Bridgewater al Festival di Narni

IL DEBUTTO Da stasera lo spettacolo che conclude la trionfale stagione del Globe

vi consigliamo

di PAOLA POLIDORO

Lultimo spettacolo dei cinque in cartellone per la stagione 2011 del Silvano Toti Globe Theatre di Gigi Proietti il Riccardo III di William Shakespeare - nume tutelare del teatro di Villa Borghese diretto da Marco Carniti. Stasera il debutto, repliche fino al 18 settembre, per il nuovo lavoro di uno dei registi pi affezionati al Globe. Anche questa volta Carniti si occuper - oltre che delladattamento del testo, tradotto da Enrico Groppali - anche delle scene, che utilizza sempre per fornire immediatamente al pubblico la cifra interpretativa dellallestimento. Se per La bisbetica domata aveva pensato a una palestra dove i sentimenti di scontravano, per la tragedia della cattiveria umana di cui Riccardo III quasi un archetipo, il regista limita lo spazio ad ununica passerella rossa, sorretta da corde e catene come un astratto ponte levatoio. Un luogo mentale di analisi, un trampolino sulla vita, una strada a senso unico che con un movimento perpetuo, proietta Riccardo e le sue vittime a compiere il salto nel vuoto. Ispirata al personaggio storico di Riccardo III di York, lopera shakespeariana costituisce una drammatizzazione del reale: non risulta che Riccardo sia stato un re particolarmente crudele rispetto ai suoi predecessori o ai suoi successori, n aveva le caratteristiche fisiche di deformit che il Bardo gli dipinse addosso per farne anche visivamente un uomo segnato da fragilit psichiche oltre che genetiche. E indubbia-

Riccardo III sovrano dei delitti

Maurizio Donadoni (Riccardo) con Melania Giglio, Sandra Collodel e Federica Berna

mente uno dei personaggi pi negativi del teatro shakespeariano, e quello per cui stato scritto il maggior numero di versi: travolto dalla sete di potere, un serial killer regale che non si ferma davanti a niente. Affrontare Riccardo III spiega Carniti - come entrare in un intricato labirinto di rela-

zioni che passano dal politico al personale e che come spettatore ti lasciano completamente stordito e anche un po perduto. lindagine giovanile dellhomo politicus Shakespeare che ripercorre impietosamente le tappe storiche di un periodo particolarmente sanguinoso e corrotto dellaristocrazia ingle-

se e della sua feroce lotta per il potere. Maurizio Donadoni (che era stato anche il Petruccio della bisbetica Caterina) il re talmente immerso nel sangue che in lui ogni delitto trae a s altro delitto, come scrive lautore; il Riccardo reso manchevole dellarmonica simme-

tria, attualissimo spunto di riflessione perch icona della guerra civile, della lotta intestina, dellefferatezza che si compie nelleliminazione di fratelli, nipoti, congiunti. In un vortice di violenza che si materializza tra la realt e il sogno, la consapevolezza e lincoscienza. E la tragedia di un uomo che non vuole essere annullato. Tanto meno per colpa della sua diversit. Gioca - continua Carniti conironia sarcastica con sestesso e con il destino degli altri come un attore sul palcoscenico del mondo che mette la sua esistenza sempre al limite dellumano, camminando come sulla lama di un coltello e sempre in equilibrio tra la vita e la morte, in un rituale macabro da roulette russa. Lasuabruttezza, comequella del Dorian Gray wildiano al termine della sua vita, esteriorizzazione del marcio che lo abita e che lo divora, la crudelt congenita nellUomo che vede come unica via di uscita dalla depressione e dallannullamentolottenimento del potereassoluto. Il cast: Sandra Collodel, Federica Bern, Tommaso Cardarelli, Patrizio Cigliano, Massimo Cimaglia, Nicola DEramo, Pier Giuseppe Di Tanno, Gianluigi Fogacci, Melania Giglio, Gabriele Granito, RaffaeleLatagliata, Sebastian Morosini, Paila Pavese, Raffaele Proietti, Emanuele Salce e Alessio Sardelli. Largo Aqua Felix (Piazza di Siena), Villa Borghese, ore 21.15, info 060608, www.globetheatreroma.com, da 7 a 23 euro.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Imperdibile Da vedere Consigliato

AGOR
Via della Penitenza, 33 06.6874167
Riposo

COLOSSEO - NUOVO TEATRO


Via Capo dAfrica, 29/a 06/7004932
Riposo

ELISEO
Campagna Abbonamenti stagione 2011-2012 Via Nazionale, 183/E 06/4882114 - 06/48872222

GRECO
Via R. Leoncavallo, 10/16 06/8607513 - 06.8607514
Via Alessandrina - Foro di Traiano (Roma): Odysseus Dance Opera. Il Mito, il Viaggio, la Passione di R. Greco e M. T. Dal Medico con F. Favaro, F. Fazioli, V. Bortone, Z. Mikeladze, O. Dirda. Regia di R. Greco. Dal 8 Settembre. Ore 21.30

NINO MANFREDI
Via dei Pallottini, 10 06/56324849
Campagna abbonamenti stagione teatrale 2011/12

AMBRA JOVINELLI
Campagna Abbonamenti 2011-2012 Dal 5 Via Guglielmo Pepe, 43 06 83082620 - 06 83082884 Settembre.

COMETA-OFF
Via Luca della Robbia, 47 06/57284637
Riposo

EUCLIDE
Piazza Euclide 34/a 06/8082511
Riposo

OLIMPICO
Piazza Gentile da Fabriano, 17 Campagna Abbonamenti 2011/2012 06/3265991

IL PUFF
Via Giggi Zanazzo, 4 06.5810721
Riposo

ANFITEATRO DEL TASSO


Passeggiata del Gianicolo 06/5750827
Per favore prestami tua moglie o ti ammazzo con P. Parisi e S. Ammirata. Regia di S. Ammirata. Ore 21.15

DE SERVI
Via del Mortaro, 22 06/6795130
Campagna Abbonamenti Stagione 2011-2012

FARA NUME
Via D. Baffico, 161 06/5612207
Riposo

OROLOGIO - SALA ARTAUD


Via de Filippini, 17/a 06.6875550
Riposo

IN PORTICO
Circ. Ostiense, 195/b 06/5744854
Riposo

ANFITRIONE
Via San Saba, 24 06/5750827
Riposo

DEI SATIRI (SALA GIANNI AGUS)


Piazza Grottapinta, 18 06.6871639
Riposo

FLAVIO
Via G. Mario Crescimbeni 19 Riposo 06.70497905

OROLOGIO - SALA GASSMAN


Via de Filippini, 17/a 06.6875550
Riposo

ARCOBALENO
Via F. Redi, 1/a 06/44248154
Riposo

DEI SATIRI (SALA GRANDE)


Piazza Grottapinta, 18 06.6871639
Riposo

ITALIA
Via Bari, 18 06/44239286
Riposo

GHIONE
Via delle Fornaci, 37 06/6372294
Riposo

OROLOGIO - SALA GRANDE


Via de Filippini, 17/a 06.6875550
Riposo

ARGENTINA TEATRO DI ROMA


Largo Argentina, 52 06/6840001
Riposo

DELLA COMETA
Via del Teatro Marcello, 4 06/6784380
Campagna abbonamenti per la stagione 2011/2012

LA COMUNIT
Via G. Zanazzo, 1 06/5817413
Riposo

OROLOGIO - SALA ORFEO


Via de Filippini, 17/a 06/68392214
Riposo

GLOBE THEATRE SILVANO TOTI


L.go Aqua Felix (Villa Borghese) 060608
Riccardo III di W. Shakespeare con F. Bern, T. Cardarelli, P. Cigliano, B. Cigliano, M. Cimaglia, S. Collodel, N. DEramo, P.G. Di Tanno, M. Donadoni, G. Fogacci, M. Giglio, G. Granito, R. Latagliata, S. Morosini, P. Pavese, R. Proietti, E. Salce, A. Sardelli. Regia di M. Carniti. Ore 21.15

BELLI
Piazza Santa Apollonia, 11/a Riposo 06/5894875

DELLE MUSE
Campagna Abbonamenti Stagione 2011/2012 Via Forl, 43 06.44233649 - 06.44119185

LO SPAZIO TEATROLOSPAZIO.IT
Concorso di corti teatrali Ore 21:00 Via Locri, 42-44 06/77076486 - 06/77204149

PALAZZO SANTA CHIARA


P.zza S. Chiara, 14 06/6875579
Stefano De Sando - Poesie in forma di chitarra con S. De Sando (voce), P.Rainaldi (chitarra), A.Mango (contrabbasso) Ore 21.00

BRANCACCIO
Via Merulana, 244 848 44 88 00
Riposo

DI DOCUMENTI
Via Nicola Zabaglia, 42 06/5744034
Riposo

GOLDEN
Via Taranto,36 06.70493826
Riposo

MANZONI
Via Monte Zebio, 14/c 06/3223634
Riposo

PALLADIUM
Piazza Bartolomeo Romano, 8 Riposo 06.57332768 - 06.45553050

CASA DELLE CULTURE


Via San Crisogono, 45 06/58333253
Riposo

DUE SALA ALDO NICOLAJ


Vicolo Due Macelli, 37 06/6788259
Riposo

GRAN TEATRO
Viale Tor di Quinto snc 06/3333571
Riposo

MORGANA
Via Mecenate, 21 06/98264500
Riposo

PETROLINI - SALA FABRIZI


Via Rubattino, 5 06/5757488
Riposo

-TRX IL:01/09/11

20.43-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 45 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

45
Ragonese alle Arene di Roma
Per le Arene di Roma e dintorni 2001, lArena San Pietro in Vincoli, in Piazza di San Pietro in Vincoli, propone alle 21,15 la proiezione de Il primo incarico, di Giorgia Cecere, con Isabella Ragonese (foto) e Francesco Chiarello.

ROCK POP& JAZZ


vi consigliamo
di Marco Molendini

Bridgewater a Narni
Cantante estroversa e di grande presenza sul palco, oltre che assai popolare (una lunga carriera transitata anche da Sanremo), Dee Dee Bridgewater la protagonista del Narni Black Festival con un concerto dedicato a una delle regine del vocalismo jazzistico, Billie Holiday. Narni, piazza dei Priori. Ore 21. 20 euro

CON NORMALI MARZIANI RIAPRE IL CIRCOLO DEGLI ARTISTI La rassegna Normali Marziani, sottotitolo I marziani e la parola, inaugura la nuova stagione del Circolo degli Artisti con i Julies Haircut, collettivo emiliano di musicisti che si muovono fra pop, garage, psichedelia e elettronica in una forma molto aperta alle collaborazioni esterne. E una delle live band italiane pi attive e presenta i suoi hit e i brani dellultimo e ottimo album Our Secret Ceremony: sono i vocalist e chitarristi Nicola Califfi e Luca Giovanardi, il tastierista Andrea Rovacchi, il bassista Andrea Scarfone e il batterista Ulisse Tramalloni. Circolo degli Artisti, via Casilina Vecchia 42, 06-70305684 ROMASPLASH A CASTELFUSANO Hip hop, dance, reggae, musica afro, ritmi e percussioni: la ricetta di Consciuos Romasplash, festival che attraverso il linguaggio della musica promuove un messaggio di speranza, amore e gioia. Dalle 16 a notte fonda sul palco ci sono

molte band e dj, da Anthony John a Rasely Hassow & Evolution Time Band, da Davide Lipari a Jad Piluna, Abs, JB, FT Ruaconekcao, Bikshitz, Cocco Bwoy, Teniente e tanti altri. E nel primo pomeriggio c una scuola di percussioni curata dal maestro Saku Kande. Paradise Beach, Castelfusano, via Litoranea 1270, 389-4332971 DONATONE A CELIMONTANA Per il festival I Have a Dream in Blues stasera in cartellone il Soul Circus del vocalist e pianista Mario Donatone, band allamericana in cui tutti cantano e suonano: con lui ci sono il chitarrista Angelo Cascarano, i bassisti Fabio Penna e Danilo Bigioni, il batterista Roberto Ferrante e le vocalist e percussioniste Gi Bosco e Sonia Russino. Apre il concerto la formazione World Spirit Choir. Villa Celimontana, piazza Ss. Giovanni e Paolo, 06-58335781.
F. Z.

MUSICA CLASSICA
vi consigliamo
di Alfredo Gasponi

Il Bach pop di Bahrami

fabrizio@fabriziozampa.com

TEATRO
La mamma nelle canzoni, nelle poesie, nei romanzi, nascosta anche tra le pieghe di storie damore complicate. La mamma nella vita di tutti i giorni, nei tratti che di lei ci ritroviamo guardandoci allo specchio e riconoscendone gli atteggiamenti quando abbiamo delle reazioni emotive. La mamma e i suoi difetti che puntualmente replichiamo, le espressioni che ricordiamo distante quando siamo in cerca di un consiglio o di una strada da prendere. Di mamma ce n una sola, e meno male perch con due sarebbe impossibile non diventare schizofrenici. Vuoi o non vuoi, il cordone ombelicale non si recide, e anche quando ti sembra di esserti confezionata dentro e fuori, ecco che, al centro del tuo centro, ci ritrovi lei. Come la bamboletta affidata dalla madre in punto di morte a Vassilissa (bellissimo personaggio della mitologia slava) con lesortazione a prendersi cura di lei, anche la piccola Cinzia Leone ritratta in locandina per lo spettacolo in scena sabato al Gay Village ha le stesse fattezze della Cinzia Leone grande. Lespressione delle

Cinzia Leone fa per due pensando alla mamma

Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati! il titolo dello spettacolo che Cinzia Leone interpreta domani sera al Gay Village

due Cinzie eloquente, il titolo dice il resto: Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati!. Sabato, nellambito del Venus Rising Festival, Leone torna al Gay Village con la sua ultima fatica, scritta con Fabio Mureddu, che firma anche la regia, e la collaborazione di Federica Lugli. Racconter, se la madre non vorr interromperla di continuo balzando fuori dal video alle sue spalle, come e quando ha capito che la genitrice col sorriso da Gioconda nonesiste, ecome essa sia inevitabile e inconsapevole inspiratrice delle azioni di ogni giorno, come le sue parole non possano che tornare in mente quando si mette in scena uno spettacolo e alla fine ci si trova a parlare con il pubblico dei suoi malanni, tra colite e gastrite. Con un occhio a entrambi i lati della medaglia, lattrice comica romana spiegher pro e contro della convivenza forzata con un modello. Roma Eur - Parco del Ninfeo - Via delle Tre Fontane angolo Via dellAgricoltura, ore 21.30, info: 340.7538396, 18 euro (compresa consumazione), www.gayvillage.it.

vi consigliamo
di Rita Sala

Il laboratorio di Paolo Rossi


Valle Occupato. Da stasera a domenica, Paolo Rossi condurr un laboratorio dimprovvisazione aperto a tutti (unica richiesta: la puntualit). Lesercitazione confluir in uno spettacolo (la sera del 4) che user i risultati del seminario. Ospiti della serata i Tates de Bois. Rossi lavorer sulla pratica di esercizi che si rifannoalla secolare tradizione della commedia popolare e alle prime compagnie dellArte, sorte in Italia nel XVI secolo.

Il suoi cd di Bach entrano regolarmente nella classifica pop: il fraseggio limpido e il bel suono, linterpretazione moderna, oggettiva ma non fredda, piacciono molto ai giovani. E il 35enne pianista iraniano Ramin Bahrami che stasera alle 21 ripropone alla Chiesa di San Francesco di Viterbo per il Festival Barocco le Variazioni Goldberg, un suo cavallo di battaglia, da lui definite un Bach speculativo e insieme galante, monumento alla variazione collegata al sentimento. Tel. 0761 325992.
CONCERTI DEL TEMPIETTO Un programma tutto allungherese per la pianista Marina Boschi: di Liszt Sposalizio e la Ballata n. 2; di Bartok la giovanile Suite op. 14 e uno dei suoi pezzi pi rappresentativi, lAllegro barbaro; di Kodaly Nove pezzi per pianoforte e le rare Danze di Marosszek. Area archeologica del Teatro di Marcello, via del Teatro di Marcello 44; ore 20.30; tel. 0687131590 FESTIVAL DELLE NAZIONI Uno degli eventi del Festival: nel concerto dellEnsemble Algoritmo con la voce di Anna Rdziejewska alla Cattedrale di Citt di Castello, la Prima assoluta di Cantiere del poema di Sciarrino, che utilizza frammenti del poemetto incompiuto Le Grazie di Foscolo. Scelta non casuale dato il tema della rassegna, questanno dedicata allUnit dItalia: perch, ha detto il compositore, Foscolo era anche un patriota, e di tutti i nostri patrioti, forse, il pi grande poeta. In programma anche musiche di Ravel e Janacek. Ore 21.15; tel. 0758521142 SEGNI BAROCCHI Domani il festival umbro proporr il progetto La musica barocca nei film dedicato a Stanley Kubrick con il gruppo Collegium Tiberinum in musiche di Haendel, Bach, Paisiello e Vivaldi. Foligno, Auditorium San Domenico; ore 21; tel. 0742 344672

CONCERTO

MUSICA

Samantha Fox al Gay Village per una nuova rassegna al femminile


Risbuca dal passato la pettoruta sexy icona del pop inglese, Samantha Fox, eroina negli anni della disco, pi recentemente balzata agli onori della cronaca per il suo coming-out in cui dichiarava il suo amore per la sua manager, Myra Stratton. Stasera la quarantacinquenne cantante protagonista di uno show al Gay Village per una serata che fa parte del Venus Rising Festival, una quattro giorni dedicata alle donne. Samantha Fox, dopo una breve parentesi come modella che le aveva dato notoriet, nell86 si lanciata in una carriera musicale di successo, segnata dalluscita del singolo Touch Me (I Want Your Body) che sbanc in tutta Europa, Italia compresa. Imposta come una sorta di risposta britannica a Madonna (che proprio in quegli anni andava imponendosi come fenomeno mondiale), la sua fortuna si ben presto esaurita. Da allora, ovvero dai primi anni Novanta, ha continuato a galleggiare sullonda nostalgica del decennio precedente e dellepoca della dance, partecipando a reality, spettacoli televisivi, serate celebrative. Lultimo album del 2005, Angel with an Attitude. Il coming out del 2003 con unintervista in cui dichiar: Si continua a dire che io sia lesbica. Non so cosa sono, ma sono certa di essere innamorata di Myra. La amo completamente e voglio vivere il resto della mia vita con lei.
m. mol.
RIPRODUZIONE RISERVATA

A Rieti festival della chitarra dedicato ai grandi virtuosi


di MARCO MOLENDINI

Samantha Fox

La chitarra indubbiamente uno degli strumenti pi popolari del nostro tempo e lidea di dedicarle un festival tuttaltro che nuova (anche Eric Clapton con il suo Crossroad lo fa). A Rieti a fare da maestro di cerimonie e direttore artistico uno specialista di casa nostra, Roberto Fabbri, che ha lanciato lidea di questa rassegna alla sua prima edzione (titolo Rieti guitar festival) che ha debuttato ieri e si concluder domenica.Caratteristica della manifestazione spaziare fra gli specialisti delle sei corde senza barriere di generi o linguaggi. Cos in questi giorni sul palco saliranno personaggi assai diversi. Laltra sera il via stato dato da un musicista che esplora le nuove frontiere della chitarra classica come il francotunisino Roland Dyens, stasera tocca a uno specialista del repertorio classico come Carlos Pons. Mentre domani sul palco sale uno dei solisti pi raffinati del mondo dellimprovvisazione, specialista della chitarra a dodici corde, vale a dire Ralph Towner, animatore di una formazione antesignana dellesplorazione delle sonorit world come gli Oregon, che

attivi dagli anni 70 hanno raggiunto una grande popolarit (gli astronauti dellApollo portarono la loro musica sulla luna e diedero a due crateri lunari il nome di due composizioni degli Oregon, Icarus e Ghost Beads). Ralph Towner che ha 71 anni e vive in Italia nella sua lunga carriera stato anche collaboratore di musicisti di gran valore come il sassofonista Jan Garbarek, il vibrafonista Gary Burton, ma anche con il trombettista sardo Paolo Fresu, colonna della etichetta discografica Ecm, che si esibir, nellunica data italiana misurandosi Ralph Towner in una serata che vedr in scena anche lo stesso Roberto Fabbri alle prese con il materiale del suo ultimo album No words. A chiudere il Festival,domenica sar il chitarrista flamenco italiano Juan Lorenzo.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LIRICA, CONCERTI
PETROLINI - SALA MAGNANI
Via Rubattino, 5 06/5757488
Riposo

SISTINA
Via Sistina, 129 06.4200711
Riposo

TEATRO QUIRINO VITTORIO GASSMAN


Via delle Vergini, 7 06/6794585 - 800013616
Allez Calais di O. Guerrieri con M. Bargilli con il Trio Bubbez. Regia di E. Giordano. Dal 7 Settembre. Ore 20.45

ACADMIE DE FRANCE ROME - VILLA MEDICI


Viale Trinit dei Monti, 1 06/6761221
Danza contemporanea africana Dal 5 Settembre.

CENTRALE MONTEMARTINI
Via Ostiense, 106 060608
Sala macchine: Corde oblique - Mondi che si cercano con Corde Oblique Sabato 3. Ore 21.30 Cittadine con L. Poli Dal 7 Settembre. Ore 21.00

PETROLINI - SALA PETROLINI


Via Rubattino, 5 06/5757488
Riposo

TEATRO ALLO SCALO


Via dei Reti, 36 - S. Lorenzo Riposo 3406485291 / 0683602262

TEATRO ROMA
Via Umbertide 3 06/7850626
Campagna abbonamenti 2011/2012

ACCADEMIA FILARMONICA ROMANA


Via Flaminia, 118 06/3201752
Teatro Olimpico: Giocare da grandi con S. Accardo con Orchestra dei ragazzi della Scuola di musica di Fiesole Domenica 23. Ore 18.00 Teatro Argentina: Concerto con Boris Petrushansky con B. Petrushansky (pianoforte) Gioved 10. Ore 21.15

CHIESA S. PAOLO ENTRO LE MURA


Via Nazionale (angolo via Napoli), 06/4826296
Le pi belle Arie dOpera con IMusici Veneziani, orchestra e cantanti in costumi depoca del XVIII secolo Ore 20.30

PICCOLO ELISEO PATRONI GRIFFI


Riposo Via Nazionale, 183 06/4882114 - 06/48872222

TEATRO CASSIA
Via S. Giovanna Elisabetta, 69 Riposo 06/96527967

TEATRO TESTACCIO
Via Romolo Gessi, 8 06.5755482
Riposo

MAXXI
Via Guido Reni, 4A 06 3996 7350
Trisha Brown Dance Company Dal 18 Ottobre. Ore 20.30

PRATI
Campagna Abbonamenti 2011/2012 Via degli Scipioni, 98 06/39740503-366.3108327

TEATRO DELLANGELO
Via S. de Saint Bon, 19 06/37513571
Riposo

TEATRO TORDINONA
Via degli Acquasparta, 16 06.68805890
Riposo

AUDITORIUM CONCILIAZIONE
Via della Conciliazione, 4
Jiri e Otto Bubencek Marted 11. Ore 20.30

MUSICAIMMAGINE
06/36004667
Villa Lante al Gianicolo- Passeggiata del Gianicolo, 10 - Roma: LOrecchio di Giano Salotto Helbig intorno al pianoforte pleyel di Liszt con J. Stanelyte (soprano), G. Galterio (pianoforte), S. De Palma (voce recitante) Marted 6. Ore 19.00

SALA UMBERTO
Via della Mercede, 49 06/6794753
Riposo

TEATRO EUTHECA
Riposo Via Quinto Publicio, 90 06 95945400 - 3461387610

TEATRO TRASTEVERE
via Jacopa de Settesoli, 3 06 83664400
Riposo

SALAUNO
P.za di Porta S. Giovanni, 10 Riposo 06.88976626

TEATRO FURIO CAMILLO


Via Camilla, 44 06/97616026
Riposo

TEATRO VALLE
Via del Teatro Valle, 21 06.68803794
Riposo

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA


Viale Pietro de Coubertin, 15 Davide Di Lecce - Livia Ferri & The Beautiful Losers con Special guest S. Sabatini e L. Panico Luned 06/80241281 SALA TEATRO STUDIO 12. Ore 21.00 Via del Viminale, 51 06.47824222

TEATRO NAZIONALE
Spettacolo degli Allievi della Scuola Dal 18 Ottobre. Ore 11.00 (scuole)

SALONE MARGHERITA
Via Due Macelli, 75 06/6798269 - 6791439
Riposo

TEATRO PARIOLI
Via Giosu Borsi, 20 06/8073040 - 06/8073041
Riposo

TEATRO VITTORIA
P.zza S.Maria Liberatrice, 10 Campagna abbonamenti 2011/202 06/5740170 - 06.5740598

CAVEA

Erica Mou, Radiodervish, Officina Zoe Gioved 8. Ore 20.30

TEMPIETTO - FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI


06/87131590
Notti Romane al Teatro di Marcello: Concerto con Marina Boschi con M. Boschi (pianoforte) Ore 20.30 Concerto con Marios Panteliadis con M. Panteliadis (pianoforte) Venerd 16. Ore 20.30

SAN CARLINO
Viale dei Bambini - (Pincio) Riposo 06/69922117 / 329.2967328

TEATRO PATOLOGICO
Via Cassia, 472 06.33434087
Riposo

TEATRO 10
Via Gaspare DUrso, 94-98 06.66181759
Riposo

SALA SANTA CECILIA Enrico Brignano - Sono romano ma non colpa


mia di E. Brignano e M. Scaletta con E. Brignano e Orchestra diretta da F. Capranica. Regia di E. Brignano . Luned 5. Ore 21.00

SETTE
Via Benevento, 23 06.44236382
Campagna Abbonamenti 2011/2012

TEATRO QUARTICCIOLO
Riposo via Ostuni, n. 8 06.45460705 - 06.98951725

TIRSO DE MOLINA
Via Tirso, 89 06/8411827
Riposo

VILLA LANTE AL GIANICOLO


Passeggiata del Gianicolo 10 LOrecchio di Giano: Salotto Helbig con J. Stanelyte (soprano), G. Galterio (pianoforte) S. De Palma (voce 06.6861995 recitante) Marted 6. Ore 20.00

SALA SINOPOLI

The September Concert diretto da A. Veronesi con F. DOrazio (violino) con Orchestra della Fondazione del Teatro Lirico Petruzzelli di Bari Dal 11 Settembre. Ore 21.00

-TRX IL:01/09/11

20.43-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 46 - 02/09/11-N:

46
Per bambini Per amatori
Nella colonna dei prezzi il primo si riferise agli spettacoli pomeridiani, il secondo agli spettacoli serali

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

di Fabio Ferzetti

Piacevole Buono Imperdibile Lanterna verde 3D 17.15-20.10-22.30 Bad Teacher: una cattiva maestra 16.30-18.30-20.30-22.30 Solo per vendetta 16.00-18.10-20.20-22.30 Come ammazzare il capo... 17.15-20.15-22.30 Le amiche della sposa 17.30-20.00-22.30 Kung Fu Panda 2 3D 16.30-18.30-20.30-22.30 10,50 6,00-8,00 6,00-8,00 6,00-8,00 6,00-8,00 10,50

ADMIRAL
Professione Assassino

Piazza Verbano 5 - Tel. 06.8541195 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50

Le novit
Animazione

Vi consigliamo
mmm
Drammatico

ADRIANO MULTISALA

Piazza Cavour, 22 - Tel. 06.36004988 Solo per vendetta 15.00-17.00-19.00-21.00-22.55 6,00-8,50 Come ammazzare il capo... 14.50-16.50-18.50-20.50-22.50 6,00-8,50 Lanterna verde 14.50-17.10-20.00-22.20 6,00-8,50 Lanterna verde 3D 15.15-17.40-20.30-22.50 11,00 Bad Teacher: una cattiva maestra 15.00-17.00-18.50-20.45-22.45 6,00-8,50 Kung Fu Panda 2 3D 16.00-18.00-20.00-22.00 11,00 Kung Fu Panda 2 14.50-16.50-18.45-20.45-22.45 6,00-8,50 Professione Assassino 15.00-17.00-19.00-21.00-22.55 6,00-8,50 Fright Night VM 143D 15.20-17.45-20.20-22.30 11,00 Come trovare nel modo 14.50-16.50-18.50-20.50-22.50 6,00-8,50 Le amiche della sposa Ruggine Via Merry del Val, 14 - Tel. 06.5880099 18.00-20.30-22.30 6,00-8,00 16.30-18.30-20.30-22.30 6,00-8,00 Via Pier delle Vigne, 4 - Tel. 06.06.66012154 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00

Kung Fu Panda 2

This is England

mmm 1/2

STARPLEX
Lanterna verde 3D Kung Fu Panda 2 3D Professione Assassino Come trovare nel modo Bad Teacher: una cattiva maestra Lanterna verde Kung Fu Panda 2 I Pinguini di Mr. Popper Le amiche della sposa Come ammazzare il capo... Le regole della truffa Fright Night VM 14 Solo per vendetta

di Jennfer Yuh, con le voci italiane di Fabio Volo, Massimo Lodolo, Eros Pagni, Francesca Fiorentini, Tiziana Avarista

di Shane Meadows, con Thomas Turgoose, Stephen Graham, Jo Hartley, Andrew Shim ,Vicky McClure, Joe Gilgun

per un numero il successo di un ragazzino di provincia DOPPIA sfida primo episodio, due. Incassato(anche i panda LEDUCAZIONEa accelerata die morire alle Falkland. E chii simpatia del il panda chiacchierone della nellInghilterra anni 80, quando la Thatcher impazzava, poveracci andavano combattere Dreamworks scopre finalmente qualcosa di s hanno avuto uninfanzia). E affronta il cortigiano cinese che ha scoperto come con la polvere da sparo non si facciano solo magnifici fuochi dartificio. Minacciando la pace e la saggezza millenaria del kung fu. Ne esce un film che fonde a meraviglia 3D e ombre cinesi, raffinatezze grafiche e gag corporali, con memorabili numeri di lotta coreografati in puro stile wuxiapian. Dirige una statunitense dorigine coreana, prima donna regista di un lungometraggio danimazione. Al pubblico dOccidente piace molto. Ma in Oriente sono addirittura impazziti. In 31 sale (vedi rubrica Le Trame)

ALCAZAR ALHAMBRA
Le amiche della sposa Ruggine Kung Fu Panda 2

AMBASSADE

Via Acc. degli Agiati, 57-59 - Tel. 06.5408901 Lanterna verde 16.00-18.10-20.20-22.30 5,00-7,50 Bad Teacher: una cattiva maestra 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 Kung Fu Panda 2 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 Kung Fu Panda 2 3D Le amiche della sposa Bad Teacher: una cattiva maestra Conan the Barbarian Kung Fu Panda 2 Digitale Fright Night VM 143D Lanterna verde 3D Come ammazzare il capo... Solo per vendetta Via Mattia Battistini, 191 - Tel. 06.6142649 16.30-18.30-20.30-22.30 10,00 18.00-20.15-22.30 4,50-7,00 16.30-18.30-20.30-22.30 4,50-7,00 16.30-18.30-20.30-22.30 4,50-7,00 17.30-19.15-21.00 4,50-7,00 22.40 10,00 18.00-20.15-22.30 10,00 16.30-18.30-20.30-22.30 4,50-7,00 16.30-18.30-20.30-22.30 4,50-7,00

restava, come il piccolo Shaun, doveva fare fronte alla mancanza di un padre. Magari imbrancandosi nella prima gang giovanile a tiro, che almeno offriva modelli, protezione e identit. Teso e incalzante, tenero e disperato, palesemente autobiografico, uno dei pi bei viaggi nel sottobosco (e nella logica) delle bande giovanili, di oggi come di ieri, che si siano mai visti al cinema. In patria ha ispirato ben due serie tv. In Italia, malgrado il Gran premio della giuria a Roma nel 2006, esce solo oggi. Giulio Cesare, Greenwich, Tibur

Via della Lucchina, 90 - Tel. 06.30819887 15.50-18.00-20.20-22.45 9,00 16.15-18.15-20.15-22.15 9,00 20.20-22.25 7,50 16.10-18.10 5,00 16.35-18.35-20.35-22.35 5,00-7,50 17.00-19.20-21.45 5,00-7,50 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 16.20-18.20 5,00 20.25-22.45 7,50 16.00-18.05 5,00 20.15 7,50 22.20 7,50 16.00-18.10-20.20-22.35 5,00-7,50

THE SPACE CINEMA MODERNO


Conan the Barbarian 3D Kung Fu Panda 2 Lanterna verde 3D Kung Fu Panda 2 Come ammazzare il capo... Solo per vendetta Piazza della Repubblica, 44 - Tel. 892111 21.40 11,00 17.25-19.35 6,00-8,50 16.50-19.30-22.10 9,00-11,00 16.35-18.55-21.15 6,00-8,50 17.05-19.15-21.30 6,00-8,50 17.40-20.00-22.20 6,00-8,50 Viale Salvatore Rebecchini, 3-5 - Tel. 892111 16.20-19.00-21.40-0.20 6,00-8,50 17.40-20.00-22.10-0.30 6,00-8,50 16.40-19.20-21.50-0.10 6,00-8,50 16.20 6,00 19.40-22.20-1.00 8,50 17.30-19.50-22.30-1.00 6,00-8,50 22.00-0.10 8,50 17.00-19.50 6,00-8,50 16.00-18.10-20.30-22.40-0.50 6,00-8,50 16.30-19.10-22.10-0.40 9,00-11,00 17.10-19.30-21.50-0.00 6,00-8,50 15.05-17.25-19.45-22.05-0.25 6,00-8,50 17.35-19.55-22.15-0.35 6,00-8,50 16.05-18.25-20.35-22.45 6,00-8,50 16.15-18.35-20.45-22.55-1.05 6,00-8,50 16.05-18.15-20.25-22.35-0.55 6,00-8,50 16.00 6,00 18.15-20.15-22.25-0.45 8,50 16.45 6,00 19.15-21.45-0.15 8,50 16.35-18.55-21.15 6,00-8,50 17.00-19.50 6,00-8,50 21.55 8,50 Via degli Etruschi, 36 - Tel. 0686391361 18.00-20.15-22.30 5,00-6,50 18.00-19.30-21.00-22.30 5,00-6,50 Via Muzio Scevola, 29 - Tel. 06.7858158 17.30-20.00-22.00 5,50-7,50 17.30-20.00-22.30 10,00 18.00-20.15-22.30 5,50-7,50 18.00-20.30-22.30 5,50-7,50 18.00 5,50 20.00-22.30 7,50 Via Grotta di Gregna, 5 - Tel. 06.40801484

ANDROMEDA

mmm Commedia DetectiveDee eilmistero dellafiamma fantasma Le amiche della sposa


Avventuroso
di Tsui Hark, con Andy Lau, Carina Lau, Bingbing Li, Tony Leung Ka Fai, Chao Deng, Richard Ng, Lu Yao

mmm

di Paul Feig, con Kristen Wiig, Maya Rudolph, Melissa McCarthy, Ellie Kemper, Chris ODowd, Jon Hamm

THE SPACE CINEMA PARCO DE MEDICI


Fright Night VM 14Digitale Horror Movie Solo per vendetta Digitale Conan the Barbarian Digitale Le amiche della sposa Digitale Solo per vendetta Tekken Digitale I Pinguini di Mr. Popper Digitale Kung Fu Panda 2 Digitale Lanterna verde 3D Kung Fu Panda 2 Come ammazzare il capo... Digitale Kung Fu Panda 2 Bad Teacher: una cattiva maestra Professione Assassino Le regole della truffa Diario di una schiappa Come trovare nel modo Diario di una schiappa 2 Hanna Kung Fu Panda 2 I Pinguini di Mr. Popper Digitale Professione Assassino

NA statua molto pericolosa. Una sbronzano aereo, parlano di sesso come camionisti, serie di inspiegabili morti per autocombustione. Un groviUdi intrighi dadifarBuddha colossale e dei Borgia. E un pizzico SIhanno forse siinvogliono tanto bene, come cpita alle signore. imbarazzanti problemi corporali, ma soprattutto si glio impallidire la corte odiano. O di giallo alla Sherlock Holmes. Anche se siamo nella Cina del 690 d.C., la reggente Wu sta per essere incoronata imperatrice. E i dignitari di corte, che non vogliono vedere una donna sul trono, tramano ai suoi danni. Tanto da farle richiamare in servizio un investigatore ribelle che lei stessa aveva esiliato. Niente 3D (per fortuna), ma un mix scanzonato e molto orientale di avventura, arti marziali, ironia, con voli del corpo e della mente. Firmati dal maestro hongkonghese Tsui Hark. Giulio Cesare, Quattro Fontane la nuova frontiera della commediaccia sdoganata da Judd Apatow, qui produttore: codici e linguaggi maschili, ma temi, mondi e sensibilit femminili. Lo script porta la firma di due donne, e si vede. Il film posseduto dalla grazia di Kristen Wiig (anche sceneggiatrice), biondina esile e temibile che deve strappare a una miliardaria super-introdotta lo scettro di migliore amica della sposa. Si ride da matti. E non alle spalle dei personaggi, ma con loro. In fondo questa la differenza. In 17 sale (vedi rubrica Le Trame)

ANTARES
Kung Fu Panda 2 3D Come ammazzare il capo...

Viale Adriatico, 15/21 - Tel. 06.8186655 17.30-20.00-22.00 10,00 18.00-20.30-22.30 5,50-7,50

ATLANTIC

Via Tuscolana, 745 - Tel. 06.7610656 Bad Teacher: una cattiva maestra 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 Lanterna verde 3D 16.00-18.10-20.20-22.30 10,50 Kung Fu Panda 2 16.00-18.00-20.00-22.00 5,00-7,50 Solo per vendetta 16.00-18.10-20.20-22.30 5,00-7,50 Professione Assassino 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 Kung Fu Panda 2 16.30-18.30-20.30-22.30 10,50 Piazza Barberini, 24-25-26 - Tel. 0686391361 Chiuso per lavori

BARBERINI BROADWAY

mm Drammatico Come ammazzare il capo... e vivere felici Il conformista


Commedia
di Seth Gordn, con Jason Bateman, Charlie Day, Jason Sudeikis, Jennifer Aniston, Kevin Spacey, Colin Farrell

mmmm

Via dei Narcisi, 26 - Tel. 06.2303408 Kung Fu Panda 2 3D 16.30-18.30-20.30-22.30 9,00 Lanterna verde 16.00-18.10-20.20-22.30 5,00 Bad Teacher: una cattiva maestra 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00 L.go M. Mastroianni, 1 - Tel. 06.423601 Via Cassia, 692 - Tel. 06.06.33251607 18.20-20.30-22.30 5,00-6,50 18.10-20.20-22.30 5,00-6,50 Riposo

di Bernardo Bertolucci, con Jean-Louis Trintignant, Stefania Sandrelli, Dominique Sanda, Enzo Tarascio, Pierre Clementi

CASA DEL CINEMA CIAK


Kung Fu Panda 2 Le donne del 6 piano

un gruppo una missione e da inedita quando ha preso a sfruttare la stupidit delle ANCORAHollywooddi amiciebuona. Qui cimpossibile. Da prima di Ultimo tango arricchitoimpose Bertolucci nel(il ballo TORNA restauratodela1970 che Daluna scenadi Moravia, che dei ciechi) il film mondo comitive virili, ogni occasione da far fuori tre Parigi. romanzo boss variamente atroci, un sadico, un figlio di pap e una ninfomane, con scambio di omicidi alla Delitto per delitto. Naturalmente i tre dipendenti imbranati accumulano una tale quantit di errori, ingenuit, catastrofi, da far dimenticare la ferocia del piano. Si vola bassini ma il gioco scoperto e alcune invenzioni abbastanza demenziali da strappare qualche risata. Irriconoscibile ma divertente Aniston dentista ninfomane. Colin Farrell il capo col riporto. Il migliore in campo, invisibile, lindiano che parla attraverso il navigatore. In 16 sale (vedi rubrica Le Trame) apprezz, racconta come un giovane di buona famiglia per ansia di normalit decida di diventare un sicario fascista. Bertolucci, allora 29enne, ne fece in una resa dei conti generazionale e insieme molto personale col fascismo e la sua eterna fascinazione. Allepoca fece scandalo proprio per la libert e la bellezza dellambientazione. Case, strade, abiti: il Ventennio non era mai stato pi glamour. Coppola e tutta la New Hollywood studiarono la lezione. Oggi ha un fascino due volte vintage, ma ancora attualissimo. Purtroppo. Greenwich

TIBUR
This is England Singolarit di una ragazza bionda

TRIANON
Kung Fu Panda 2 Lanterna verde 3D Solo per vendetta Come ammazzare il capo... I Pinguini di Mr. Popper Le amiche della sposa

CINELAND

Via dei Romagnoli, 515 Ostia Lido - Tel. 06.561841 Le regole della truffa 15.30-17.50-20.10-22.30 7,50 Lanterna verde 3D 15.30-17.50-20.10-22.30 10,00 Solo per vendetta 15.30-17.40-20.00-22.30 7,50 Come ammazzare il capo... 16.30-18.30-20.30-22.30 7,50 I Pinguini di Mr. Popper 16.30-18.30-20.30-22.30 7,50 Kung Fu Panda 2 3D 16.15-18.30-20.30-22.40 10,00 Captain America 16.30-19.00-21.30 7,50 Professione Assassino 16.30-18.30-20.30-22.30 7,50 Come trovare nel modo 16.30-18.30-20.30-22.30 7,50 Kung Fu Panda 2 15.00-17.15-19.30-21.30 7,50 Kung Fu Panda 2 3D 15.45-18.00-20.10-22.10 10,00 Fright Night VM 14 15.00-17.30-20.00-22.30 7,50 Le amiche della sposa 15.00-17.30-20.00-22.30 7,50 Bad Teacher: una cattiva maestra 16.30-18.30-20.30-22.30 7,50 Cars 2 Viale della Pineta, 15 - Tel. 06.8553485 16.40-18.30 5,00 Viale della Pineta, 15 - Tel. 06.8553485 20.45-22.30 5,00 Via Vibio Mariano, 20 - Tel. 06.33248195 17.00-20.00-22.30 5,00-7,00 17.15-20.15-22.30 5,00-7,00 17.20-20.20-22.30 5,00-7,00 17.30-20.30-22.30 5,00-7,00

TRISTAR MULTIPLEX
Chiuso per lavori

UCI CINEMAS MARCONI

Thriller

Hanna

mm

Commedia

Le donne del 6 piano

mmm

di Joe Wright, con Saoirse Ronan, Eric Bana, Cate Blanchett, Olivia Williams, Jessica Barden

di Philippe Le Guay, con Fabrice Luchini, Carmen Maura, Natalia Verbeke, Sandrine Kiberlain, Lola Dueas, Berta Ojea
A rieducazione sentimentale di un borghese parigino nel 1962 a opera della sua domestica spagnola e delle sue compatriote. Che vivono asserragliate nelle chambres de bonnes al 6 piano, senza bagni n comfort. Ma sono riscaldate da un entusiasmo, una generosit, una solidariet, che apriranno occhi e cuore non solo al rigido (e meraviglioso) Luchini, ma allintera famiglia. Tutto rievocato e recitato con molta finezza, senza le banalit o le volgarit che il soggetto potrebbe far temere. Con un occhio allepoca (i due generali, Franco e De Gaulle), laltro al presente. Anche se oggi nessuno forse saprebbe raccontare lo scontro e lattrazione fra classi e culture con tanta allegra, sognante leggerezza. Ciak, Eden, Farnese, Madison, Maestoso, Roxy Parioli

DEI PICCOLI DEI PICCOLI SERA


Il ragazzo con la bicicletta

La biondissima PICCOLE killer crescono.come la Croft. Hanna uccide solo L se costretta, non sexy Portman di Leon, non uneroina da videogame come Lara una figura tragica, cresciuta tra i ghiacci, che per cercare la verit finisce in mezzo a una guerra senza quartiere fra due agenti Cia che potrebbero anche esserle genitori, la strega Blanchett e il provvido Bana, che lha cresciuta a suon di arti marziali e tecniche di sopravvivenza. Nota bene: la fragile Hanna ignora la musica, lelettricit e ogni possibile modernit. Ma ha letto i fratelli Grimm, e forse basta. Mentre il talento per le scene dazione e la forza del soggetto non bastano a fare di questo thriller arty un vero bel film. The Space Cinema Parco de Medici,

Via Enrico Fermi, 161 - Tel. 892.960 Kung Fu Panda 2 3D 17.30-20.15-22.30 9,00-10,00 Lanterna verde 17.40-20.15-22.45 6,50-7,70 Kung Fu Panda 2 17.20-19.45-22.00 6,50-7,70 I Pinguini di Mr. Popper 17.45 6,50 Le amiche della sposa 20.10-22.40 7,70 Bad Teacher: una cattiva maestra 17.20-20.15-22.40 6,50-7,70 Solo per vendetta 17.40-20.15-22.40 6,50-7,70 Come ammazzare il capo... 17.45-20.15-22.40 6,50-7,70

UCI CINEMAS PARCO LEONARDO


Kung Fu Panda 2 Le regole della truffa Captain America: il primo vendicatore 3D Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 3D Fright Night VM 14 Horror Movie Lanterna verde Conan the Barbarian 3D Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma I Pinguini di Mr. Popper Lanterna verde 3D Student services VM 18 Kung Fu Panda 2 3D Bad Teacher: una cattiva maestra Kung Fu Panda 2 3D Cars 2 Come trovare nel modo Student services VM 18 Solo per vendetta Digitale Le amiche della sposa Professione Assassino Riposo Ruggine Kung Fu Panda 2 Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 3D Solo per vendetta Via Portuense, 2000 - Tel. 892.960 15.50-18.05-20.20-22.35-0.50 14.45-17.10-19.40-22.00-0.45 14.15-16.50-19.30-22.10-0.50 14.20-17.05-19.50-22.35 14.20-16.55-19.30-22.05-0.40 15.30-17.40-19.50-22.00-0.20 14.20-16.55-19.30-22.10-0.45 14.50-17.20-19.50-22.20-0.50 22.10 15.40-17.50-20.00-0.50 14.50-17.25-20.00-22.40 14.50-17.10-19.35-21.55-0.20 14.30-16.45-19.00-21.20-23.40 14.10-16.15-18.20-20.30-22.40-0.45 15.20-17.30-19.50-22.00-0.30 14.30-17.10 21.55-0.05 19.35 14.20-16.40-19.05-21.40-0.10 14.20-17.00-19.40-22.15-0.50 15.50-18.10-20.20-22.30-0.40

DIVA MULTISALA
Fright Night VM 14 I Pinguini di Mr. Popper Come trovare nel modo Diario di una schiappa 2

DORIA

Via Andrea Doria, 52-60 - Tel. 06.39721446 Kung Fu Panda 2 3D 17.30-20.00-22.00 10,00 Chiuso per lavori Bad Teacher: una cattiva maestra 18.00-20.30-22.30 5,50-7,50 Piazza Cola di Rienzo, 74/76 - Tel. 06.3612449 15.40-18.00-20.20-22.40 16.10-18.20-20.30-22.30 16.30-18.30-20.30-22.30 5,50-8,00 5,50-8,00 5,50-8,00 Prossima apertura Le amiche della sposa Le donne del 6 piano I segreti della mente VM 18

EDEN FILM CENTER

INTRASTEVERE
At the end of the day I segreti della mente VM 18 Student services VM 18

Vicolo Moroni, 3/a - Tel. 06.06.5884230 18.15-20.30-22.30 6,00-8,00 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 18.00-20.15-22.30 6,00-8,00

ODEON MULTISCREEN

EMBASSY
Kung Fu Panda 2 3D

Via Stoppani., 7 - Tel. 06.8070245 16.30-18.30-20.30-22.30 10,00 Viale Regina Margherita, 29 - Tel. 06.8417719 16.00-18.10-20.20-22.30 5,00-7,00 Via Liszt, 32 - Tel. 06.45472089 17.30-20.10-22.30 17.30-20.10-22.30 17.30-20.10-22.30 6,00-8,00 6,00-8,00 6,00-8,00

JOLLY

EMPIRE
Lanterna verde

EURCINE
Sala riservata I segreti della mente VM 18 Ruggine Le donne del 6 piano

Via Giano della Bella, 4/6 - Tel. 06.45472092 Cose dellaltro mondo 17.00-18.45-20.40-22.30 5,50-8,00 Kung Fu Panda 2 3D 17.30-19.30-21.30 10,00 Come ammazzare il capo... 22.40 8,00 Kung Fu Panda 2 17.00-19.00-21.00 5,50-8,00 Bad Teacher: una cattiva maestra 17.00-18.40-20.30-22.30 5,50-8,00 Kung Fu Panda 2 Le regole della truffa Via Fogliano, 37 - Tel. 06.86324730 17.00-18.50-20.40-22.30 6,00-8,00 17.00-18.50-20.40-22.30 6,00-8,00 Via Massaciuccoli, 31 - Tel. 06.86391361 Via G. Chiabrera, 121 - Tel. 06.5417926 16.00 18.30-20.50-22.50 16.30-18.30-20.50-22.50 15.45-17.20-18.55-20.50-22.50 16.30-18.30-20.50-22.50 16.30-18.30-20.50-22.50 16.45 18.30-20.45-22.50 16.30-18.30-20.50-22.50 16.30-18.30-20.50-22.50 5,50 7,50 5,50-7,50 10,00 5,50-7,50 5,50-7,50 5,50 7,50 5,50-7,50 5,50-7,50

Piazza S. Jacini, 22 - Tel. 06.86391361 Kung Fu Panda 2 3D 15.30-17.45-20.30-22.45 10,00 Bad Teacher: una cattiva maestra 15.30-17.20-19.10-21.00-22.50 6,00-8,00 Le amiche della sposa 15.45-18.00-20.15-22.40 6,00-8,00 Come ammazzare il capo... 15.30-17.20-19.10-21.00-22.50 6,00-8,00 Sala riservata The Tree of Life VO in ital. Via G. B. Tiepolo, 13/a - Tel. 06.36004240 19.30-22.00 4,50-5,50

POLITECNICO FANDANGO QUATTRO FONTANE


I ragazzi stanno bene I segreti della mente VM 18 Detective Dee e il mistero Student services VM 18

KING LUX
Chiuso

Via Quattro Fontane, 23 - Tel. 06.4741515 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 17.30-20.10-22.30 6,00-8,00 17.30-20.00-22.30 6,00-8,00 17.30-20.00-22.30 6,00-8,00 Piazza Sonnino, 7 - Tel. 06.5810234 16.00-18.10-20.20-22.30 5,00-7,00 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,00 Piazza Sonnino, 37 - Tel. 06.5812884

EUROPA
Lanterna verde 3D

REALE
Lanterna verde Kung Fu Panda 2

14.45-17.10-19.35-22.00-0.25 14.45-17.00-19.30-21.50-0.10 14.50-17.20-20.05-22.25-0.45 16.00-18.15-20.30-22.45 15.15-17.35-19.55-22.15-0.35

Corso dItalia, 107/a - Tel. 06.44292378 17.30-20.00-22.30 10,00 Piazza Campo de Fiori, 56 - Tel. 06.6864395 18.00-20.20-22.30 5,50-7,50 Via Bissolati, 47 - Tel. 06.485526 17.30-20.10-22.30 6,00-8,00 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 Via degli Orti dAlibert, 1/c - Tel. 334.1780632 Via Pietro Maffi, 10 - Tel. 06.61662413 17.30-20.00-22.30 4,50-6,50 17.30-20.00-22.00 18.00-20.15-22.30 18.00-20.30 22.30 4,50-6,50 4,50-6,50 4,50-6,50 6,50

UCI CINEMAS PORTA DI ROMA


Kung Fu Panda 2 Digitale Le amiche della sposa Digitale Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 3D Solo per vendetta Conan the Barbarian Professione Assassino Kung Fu Panda 2 Lanterna verde 3D Le regole della truffa Fright Night VM 143D Come trovare nel modo I Pinguini di Mr. Popper Bad Teacher: una cattiva maestra Via Alberto Lionello, 201 - Tel. 899788678 11.40-14.50-17.15-19.40-22.05-00.30 10.45-13.30-16.30-19.30-22.10-00.50 11.00-13.40-16.20-19.50-22.20-00.35 10.40-13.05-15.30-17.55-20.20-22.45-01.05 11.10-14.55-17.25-19.55-22.25-00.55 11.15-14.30-17.30-20.15-22.25 11.05-13.55-16.05-18.15-20.25-22.35-00.45 11.10-14.10-16.35-19.05-21.25-23.50 10.50-14.30-17.10-19.50-22.30-01.00 10.55-13.15-15.35-17.55-20.15-22.40-00.50 11.05-13.55-16.40-19.25-22.10-00.55 11.20-14.10-16.20-18.30-20.40-22.50-00.55 10.55-13.10-15.35-17.55-20.20-22.45-00.55 11.00-13.15-15.30-17.55-20.20-22.45-00.30 Via Collatina, 858 - Tel. 892 960 15.10-17.35-20.10-22.30 6,00-8,00 15.40-17.50-20.00-22.15 9,00-10,00 15.10-17.20-19.30-21.40 6,00-8,00 16.10-18.20-20.30-22.40 6,00-8,00 16.10-18.20-20.30-22.40 6,00-8,00 16.50-19.30-22.25 6,00-8,00 15.15-17.30-20.00 6,00-8,00 22.15 8,00 15.00-17.15-20.00-22.40 6,00-8,00 16.10-18.20-20.30-22.40 6,00-8,00 20.00 8,00 17.10-22.20 9,00-10,00 15.00-17.30-20.00-22.30 6,00-8,00 17.00-19.45-22.20 9,00-10,00

FARNESE
Le donne del 6 piano

MADISON
Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 Come ammazzare il capo... Le donne del 6 piano Kung Fu Panda 2 3D Nessuno mi pu giudicare Il ragazzo con la bicicletta I Pinguini di Mr. Popper Le amiche della sposa Corpo Celeste Habemus Papam

ROMA
Chiuso per lavori

FIAMMA
Ruggine This is England Pink Subaru

ROXYPARIOLI

FILMSTUDIO
Chiusura estiva

Via Luigi Luciani, 54 - Tel. 06.3242679 Bad Teacher: una cattiva maestra 17.30-20.10-22.10 6,00-8,00 Kung Fu Panda 2 17.20-19.30-21.30 6,00-8,00 Le amiche della sposa 17.30-20.00-22.10 6,00-8,00 Le donne del 6 piano 17.20-20.10-22.10 6,00-8,00 Kung Fu Panda 2 Solo per vendetta Via E. Filiberto, 175 - Tel. 06.70474549 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,00 16.00-18.10-20.20-22.30 5,00-7,00 Via Girolamo Induno, 1 - Tel. 06.5812495 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00

ROYAL SALA TROISI


Bad Teacher: una cattiva maestra

GALAXY
Lanterna verde Chiuso per lavori Kung Fu Panda 2 Solo per vendetta I Pinguini di Mr. Popper Fright Night VM 14

MAESTOSO

Via Appia Nuova, 416-418 - Tel. 06.45472091 Bad Teacher: una cattiva maestra 17.00-18.50-20.40-22.30 6,00-8,00 Kung Fu Panda 2 3D 17.00-18.50-20.40-22.30 10,50 Le donne del 6 piano 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 Kung Fu Panda 2 18.00-20.00-22.00 6,00-8,00 Via Viterbo, 11 - Tel. 06.8559493 Chiusura estiva

SAVOY

GIULIO CESARE
Ruggine This is England Detective Dee e il mistero

MIGNON NUOVO CINEMA AQUILA

Viale Giulio Cesare, 229 - Tel. 06.45472094 17.45-20.10-22.30 6,00-8,00 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 17.30-20.00-22.30 6,00-8,00 Via G. Bodoni, 59 - Tel. 06.5745825 16.45-18.40-20.35-22.30 6,00-8,00 17.45-20.10-22.30 6,00-8,00 17.45-20.10-22.30 6,00-8,00 Via Gregorio VII, 180 - Tel. 06.6380600 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50

Via Bergamo, 25 - Tel. 06.85300948 Bad Teacher: una cattiva maestra 18.00-20.30-22.30 5,50-7,50 Kung Fu Panda 2 3D 17.30-20.00-22.00 10,00 Come ammazzare il capo... 18.00-20.30-22.30 5,50-7,50 Le amiche della sposa 17.30-20.00-22.30 5,50-7,50

UCI CINEMAS ROMA EST


Professione Assassino Kung Fu Panda 2 3D Kung Fu Panda 2 Digitale Bad Teacher: una cattiva maestra Cose dellaltro mondo Le amiche della sposa I Pinguini di Mr. Popper Conan the Barbarian Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 Le regole della truffa Fright Night VM 143D Solo per vendetta Lanterna verde 3D

GREENWICH
This is England Il conformista The conspirator

Via LAquila, 66/74 - Tel. 06.70399408 Captain America Digitale 17.00-19.30-22.00 7,00 Kung Fu Panda 2 16.30-18.30-20.30-22.30 7,00 Rassegna 5 (cinque), di F. Domined Via In Lucina, 16/g - Tel. 06.6861068 Largo Ascianghi, 1 - Tel. 06.5818116 17.00-18.40-20.45-22.30 6,00-8,00 Chiusura estiva

STARDUST VILLAGE (EUR)

NUOVO OLIMPIA NUOVO SACHER


Angele et Tony

GREGORY
Kung Fu Panda 2

Via di Decima, 72 - Tel. 06.52244119 Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 17.00-19.50-22.30 6,00-8,00 I Pinguini di Mr. Popper 16.30-18.30-20.30 6,00-8,00 Kung Fu Panda 2 16.30-18.30-20.30-22.30 6,00-8,00 Kung Fu Panda 2 17.30-19.30-21.30 6,00-8,00 Professione Assassino 16.00-18.10-20.20 6,00-8,00 Le regole della truffa 22.30 8,00 Come trovare nel modo 22.30 8,00

-TRX IL:01/09/11

21.40-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 47 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

47
Piacevole Tutto quello che abbiamo vissuto, di G. Scocchera e C. Formisano Tiberscreen 21.30 Presentazione libro: Il colore degli anni Tiberscreen 19.30 Horror Movie Professione Assassino Troisi Troisi 16.20-18.20 20.15-22.30 5,00 5,00 Le regole della truffa A3 Come ammazzare il capo... A3 Bad Teacher: una cattiva maestra B4 Solo per vendetta A5 Fright Night VM 14 B6 Kung Fu Panda 2 A7 Lanterna verde 3D B8 Le amiche della sposa A9 Kung Fu Panda 2 Digitale A9 Kung Fu Panda 2 B10 Buono Imperdibile 5,00-6,50 5,00-6,50 5,00-6,50 5,00-6,50 5,00-6,50 5,00-6,50 10,00 6,50 5,00-6,50 5,00-6,50 Via degli Scipioni, 82 - Tel. 06.39737161 Lumiere 21.00 5,00 Lumiere 19.00 5,00 Lumiere 17.00 5,00 Chaplin 22.30 6,00 Chaplin 18.30-20.30 6,00 Chaplin 17.00 6,00

Per bambini

Per amatori

DEssai
AZZURRO SCIPIONI
Trilogia La doppia vita di Veronica Ti ricordi di Dolly Bell? Damore si vive Habemus Papam Volevo solo vivere

FIANO ROMANO

MINI ARENA PIGNETO Via Filippo de Magistris, 21 - Tel. 339.3618216


Poetry 21.00

CINEFERONIA

Metropoli
ANZIO

Arene
ARENA AGIS
P.zza Vittorio Emanuele II - Tel. 06.4453685 Il cigno nero - Black Swan VM 14 Dessai 20.30 6,00 Come lacqua per gli elefanti Dessai 22.20 6,00 Hereafter Atac 20.30 6,00 Figli delle stelle Atac 22.40 6,00 Corpo Celeste (sala interna) Gianni e le donne (arena) Via G. Reni, 2 - Tel. 06.3236588 20.30-22.30 21.00

ASTORIA
Le amiche della sposa Kung Fu Panda 2 3D Lanterna verde

Sala 1 Sala 1 Sala 2

Via G. Matteotti, 8 - Tel. 06.9831587 22.30 7,00 16.30-18.30-20.30 7,00 16.30-18.30-20.30-22.30 7,00

CINEMA MODERNO MULTISALA

Kung Fu Panda 2 3D Sala 1 Come ammazzare il capo... Sala 2 Horror Movie Sala 2 Lanterna verde Sala 3 Bad Teacher: una cattiva maestra Sala 4 Fright Night VM 14 Sala 5 Le amiche della sposa Sala 6 Professione Assassino Sala 7 Le regole della truffa Sala 8 I Pinguini di Mr. Popper Sala 9 Kung Fu Panda 2 Sala 10

Via Milano 19 - Tel. 0765.451211 17.00-19.15-21.30 4,00-7,00 20.20-22.30 7,00 18.10 7,00 17.00-19.45-22.30 4,00-7,00 18.10-20.20-22.30 5,00 17.00-19.45-22.30 4,00-7,00 17.00-19.45-22.30 4,00-7,00 18.10-20.20-22.30 7,00 18.10-20.20-22.30 7,00 18.10-20.20-22.30 7,00 18.00-20.15-22.30 7,00

15.40-20.30 18.10-22.30 15.30-18.00-20.30-22.30 15.20-17.40-20.30-22.40 15.30-18.00-20.30-22.50 16.30-18.30-20.40-22.50 15.30-18.00-20.20-22.40 22.30 15.30-17.30-20.00 16.00-18.00-20.20-22.30

LADISPOLI

LUCCIOLA
Kung Fu Panda 2

P.zza Martini Marescotti, 3/a - Tel. 06.99222698 18.30-21.30 6,50

MONTEROTONDO

ARENA TIZIANO

Piazza della Pace, 5 - Tel. 06.9844750 Solo per vendetta Medium 18.30-20.30-22.30 7,00 Kung Fu Panda 2 3D Magnum 18.30-20.30-22.30 7,00 Bad Teacher: una cattiva maestra Minimum 1 18.30-20.30-22.30 7,00 Fright Night VM 14 Minimum 2 18.30-20.30-22.30 5,00 Kung Fu Panda 2 3D Fright Night VM 14 Solo per vendetta Lanterna verde Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4 16.30-18.30-20.30-22.30 16.30-18.30-20.30-22.30 16.30-18.30-20.30-22.30 16.30-18.30-20.30-22.30 8,00 5,00 5,00 5,00

FRASCATI

MANCINI
Kung Fu Panda 2 3D Come ammazzare il capo...

POLITEAMA
Kung Fu Panda 2 Digitale Come ammazzare il capo... Le amiche della sposa Digitale Kung Fu Panda 2 3D Fright Night VM 14 Lanterna verde 3D Solo per vendetta

ARENA DEL CHIOSTRO SAN PIETRO IN VINCOLI


via Eudossiana -La Sapienza Univ. di Roma - Tel. 06.9963536 Il primo incarico 21.15 6,00

MULTISALA CINEMA LIDO via delle cinque Miglia - Tel. 06.98981006

L.go Augusto Panizza,5 - Tel. 06.9420479 16.00-18.10-20.20-22.30 5,50 16.00-18.00 5,50 20.00-22.30 6,50 17.00-19.10-21.30 10,00 16.00-18.10-20.20-22.30 5,50-6,50 16.30-20.00-22.30 10,00 16.00-18.10-20.20-22.30 5,50-6,50

Sala 1 Sala 2

Via G. Matteotti, 55 - Tel. 06.9065404 18.00-20.00-22.00 6,00 18.00-20.00-22.00 6,00

POMEZIA

MULTIPLEX LA GALLERIA

ARENA DI CASTEL SANTANGELO


Giardini di Castel SantAngelo - Piazza Adriana - Tel. 06.9963536 Gianni e le donne Sala A 21.15 6,00 Le donne del 6 piano Sala B 21.15 6,00

FREGENE

Via della Motomeccanica - Tel. 06.9122893 Kung Fu Panda 2 Digitale Sala 1 16.30-18.30-20.30-22.30 6,00 Come ammazzare il capo... Sala 2 16.30-18.30-20.30-22.30 6,00 I Pinguini di Mr. Popper Digitale Sala 3 16.30-18.30-20.30-22.30 6,00 Le amiche della sposa Sala 4 16.30-18.30-20.30-22.30 6,00 Lanterna verde Sala 5 16.30-18.30-20.30-22.30 6,00 Bad Teacher: una cattiva maestra Sala 6 16.30-18.30-20.30-22.30 6,00

BRACCIANO

VIRGILIO
Kung Fu Panda 2 3D Lanterna verde

ARENA FELLINI
The Tree of Life

Sala 1 Sala 2

Via Flavia, 42 - Tel. 06.9987996 17.40-20.10-22.30 17.30-20.00-22.30

Lungomare di Levante, 50 - Tel. 393.5100051 21.30 6,00

SANTA MARINELLA

ARENA LUCCIOLA
Vi presento i nostri

GENZANO

Via Aurelia, 311 - Tel. 333.4644181 21.30 6,50

ARENA DI GARBATELLA
Il discorso del Re Habemus Papam

Piazza Benedetto Brin - Tel. 06.9963536 21.15 6,00 Via Fonteiana, 125 - Tel. 06.9963536 21.15 6,00 via Paolo Alber - Tel. 06.9963536 21.15 6,00

CERVETERI

CYNTHIANUM
Kung Fu Panda 2 3D Lanterna verde

MODERNO
Kung Fu Panda 2 3D

ARENA DI MONTEVERDE ARENA DI VILLA LAIS


La versione di Barney Passannante Serata speciale Basilicata Concerto dei Tete de Bois Festival del Reportage Breve con Aureliano Amadei Arena Arena Cinelab

Via Armando Diaz, 29 - Tel. 06.9941525 Sala 1 17.30-19.30-21.30 9,00

Viale Mazzini, 9 - Tel. 06.9364484 Sala Verde 18.00-20.15-22.30 9,00 Sala Blu 18.00-20.15-22.30 5,00

TIVOLI

GIUSEPPETTI
Kung Fu Panda 2 3D I Pinguini di Mr. Popper

GROTTAFERRATA

vicolo Inversata, 5 - Tel. 0774.335087 Sala Adriana17.00-19.00-21.00 10,00 Sala Vesta 17.00-19.00-21.00 7,00

COLLEFERRO

ARISTON

ALFELLINI
Kung Fu Panda 2 Lanterna verde Chiuso

LISOLA DEL CINEMA P.zza S. Bartolomeo allIsola - Tel. 06.58333113


21.30 20.00 22.00

6,00 6,00 3,00

Via Consolare Latina - Tel. 06.9700588 Bad Teacher: una cattiva maestra Tognazzi 16.15-18.15-20.15-22.30 5,00 Kung Fu Panda 2 3D Leone 16.10-18.15-20.20-22.30 10,00 Come ammazzare il capo... De Sica 16.15-18.15-20.15-22.30 5,00 Lanterna verde 3D Visconti 16.00-18.10-20.20-22.30 10,00 Solo per vendetta Fellini 16.10-18.10-20.10-22.30 5,00 Le regole della truffa Corbucci 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00 Le amiche della sposa Rossellini 16.00-18.10-20.15-22.30 5,00 Fright Night VM 14 Mastroianni 20.20-22.30 5,00 I Pinguini di Mr. Popper Mastroianni 16.20-18.20 5,00

Sala 1 Sala 2 Sala 3

Viale 1 Maggio, 88 - Tel. 06.9411664 17.00-18.50-20.40-22.30 5,00 17.30-20.00-22.30 5,00

TREVIGNANO ROMANO

PALMA
Le amiche della sposa Student services VM 18

Sala A Sala B

V.le Garibaldi - Tel. 06.9999796 19.30-21.40 19.40-21.40

GUIDONIA MONTECELIO

VELLETRI

PLANET - THE SPACE GUIDONIA


Conan the Barbarian Horror Movie Professione Assassino I Pinguini di Mr. Popper A1 A1 B2 B2

Via Roma - Tel. 0774.3061 15.30-18.00 5,00 20.30-22.30 6,50 20.40-22.40 6,50 15.50-18.00 5,00

AUGUSTUS MULTISALA
Come ammazzare il capo... Solo per vendetta Kung Fu Panda 2 3D Lanterna verde

Via Filippo Turati snc - Tel. 06.96149082 Sordi 20.15-22.30 5,00 Volont 16.00-18.10-20.15-22.30 5,00 Fabrizi 16.00-18.10-20.15-22.30 5,00 Gassman 16.00-18.10-20.15-22.30 5,00

BAD TEACHER: UNA CATTIVA MAESTRA

CARS 2 Di John Lasseter. Di Brad Lewis. (Animazione, 2011). Una nuova affascinante ed esilarante avventura in compagnia di McQueen e Cricchetto: il primo Gran Premio Mondiale che verr assegnato allauto pi veloce di tutto il pianeta. Prima fermata: Giappone, Tokyo, dove unantica tradizione si fonde con una sofisticata tecnologia davanguardia. Dei Piccoli COME AMMAZZARE IL CAPO... E VIVERE FELICI Di Seth Gordon. Con Colin Farrell, Jennifer Aniston, Jason Bateman (Commedia, 2011). Vedi rubrica Ferzetti. Adriano Multisala, Andromeda, Antares, Cineland, Jolly, Madison, Odeon Multiscreen, Savoy, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est COME TROVARE NEL MODO GIUSTO LUOMO SBAGLIATO

esistenze. Adriano Multisala, Cineland, Diva Multisala, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, UCI Cinemas Porta di Roma CONAN THE BARBARIAN Di Marcus Nispel. Con Jason Momoa, Ron Perlman (Avventura, 2011). In un mondo governato dalla violenza, Conan il Cimmero, rimasto orfano del padre e senza pi un villaggio, sopravvive come ladro e guerriero, con un solo scopo: la vendetta. Con laiuto di una sacerdotessa cercher di uccidere Khalar Singh, responsabile della morte del padre. Andromeda, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est COSE DELLALTRO MONDO

rubrica Ferzetti. Giulio Cesare, Quattro Fontane FRIGHT NIGHT - IL VAMPIRO DELLA PORTA ACCANTO

HORROR MOVIE Di Bo Zenga. Con Steve Howey, Diora Baird, Kenan Thompson (Comico, 2009). Durante la notte di Halloween, Stan, commesso in una videoteca, deve raggiungere una festa in maschera insieme allamico Teddy, allex ragazza Nadine e alla spogliarellista Mia. Giunto a destinazione, il gruppo deve scontrarsi con i pi famosi mostri dellhorror cinematografico. The Space Cinema Parco de Medici I PINGUINI DI MR. POPPER Di Mark Waters. Con Jim Carrey, Carla Gugino, Kelly Barrett (Commedia, 2011). Il manager Tom Popper sempre troppo impegnato sul lavoro per occuparsi dei suoi due figli. Quando riceve in eredit dal padre sei pinguini dellAntartide, Tom deve fare i conti con una convivenza forzata e difficile salvo poi scoprire che i suoi figli vanno pazzi per i pennuti. Cineland, Diva Multisala, Galaxy, Madison, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est I SEGRETI DELLA MENTE

tempo su internet ascoltando i problemi dei suoi compagni e dispensando consigli. I quattro ragazzi non si rendono conto che William in realt ha una personalit disturbata. Eden Film Center, Eurcine, Intrastevere, Quattro Fontane KUNG FU PANDA 2 Di Jennifer Yuh Nelson. (Animazione, 2011). Vedi rubrica Ferzetti. Adriano Multisala, Alhambra, Ambassade, Andromeda, Antares, Atlantic, Broadway, Ciak, Cineland, Doria, Embassy, Galaxy, Gregory, Jolly, King, Madison, Maestoso, Nuovo Cinema Aquila, Odeon Multiscreen, Reale, Roxyparioli, Royal, Savoy, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est LANTERNA VERDE

Jordan. Adriano Multisala, Ambassade, Andromeda, Atlantic, Broadway, Cineland, Empire, Europa, Galaxy, Reale, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est LE AMICHE DELLA SPOSA Di Paul Feig. Con Kristen Wiig, Maya Rudolph, Rose Byrne (Commedia, 2011). Vedi rubrica Ferzetti. Alcazar, Alhambra, Andromeda, Cineland, Eden Film Center, Madison, Odeon Multiscreen, Roxyparioli, Savoy, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est RUGGINE

Di Jake Kasdan. Con Cameron Diaz, Lucy Punch, Jason Segel (Commedia, 2011). La professoressa Elizabeth non ama il suo lavoro e vorrebbe solo sposare il suo ricco fidanzato e cambiare vita. Quando questi la lascia per, la donna costretta a rimanere a scuola e qui ha modo di conoscere Scott, il nuovo supplente nonch erede di una ricca famiglia. Adriano Multisala, Ambassade, Andromeda, Atlantic, Broadway, Cineland, Doria, Jolly, Maestoso, Odeon Multiscreen, Roxyparioli, Sala Troisi, Savoy, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est CAPTAIN AMERICA: IL PRIMO VENDICATORE Di Joe Johnston. Con Chris Evans, Hugo Weaving, Sebastian Stan (Avventura, 2011). Steve Rogers, durante la Seconda Guerra Mondiale, cerca di arruolarsi, disgustato dallescalation nazista. Ritenuto non idoneo, si vede per proporre dal generale Chester Phillips un programma sperimentale top-secret. In poche settimane viene trasformato in un super-uomo, alias Captain America. Cineland, Nuovo Cinema Aquila

Di Craig Gillespie. Con Anton Yelchin, Colin Farrell, Christopher Mintz-Plasse (Horror, 2011). Charlie un giovane fortunato: ha molti amici e la sua ragazza la pi sexy della scuola. Quando il misterioso Jerry diventa il suo nuovo vicino di casa per, Charlie si convince che questi sia un vampiro che cerca le sue vittime tra gli abitanti del quartiere, ma nessuno gli crede. Adriano Multisala, Andromeda, Cineland, Diva Multisala, Galaxy, Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est HABEMUS PAPAM

Di Salvatore Allocca. Di Daniela Cursi Masella. Con Francesca Inaudi, Giulia Bevilacqua, Giorgia Surina (Commedia, 2011). Tre amiche Sofia, Alice e Penelope sono alle prese con uomini che sembrano essere perfetti per altre donne, ma non per loro. Un cambiamento per investir le vite di ognuna, rivoluzionando per sempre le loro

Di Francesco Patierno. Con Diego Abatantuono, Valerio Mastandrea, Valentina Lodovini (Commedia, 2011). In una bella e operosa cittadina del Nord molti immigrati hanno trovato lavoro e si sono messi in regola. Nonostante la sua azienda vada avanti grazie al lavoro degli stranieri, Libero Golfetto mostra continuamente il suo razzismo. Cos un giorno, gli extracomunitari spariscono... Jolly, UCI Cinemas Roma Est DETECTIVE DEE E IL MISTERO DELLA FIAMMA FANTASMA Di Tsui Hark. Con Andy Lau, Tony Leung, Ka Fai (Azione, 2010). Vedi

Di Nanni Moretti. Con Nanni Moretti, Michel Piccoli, Margherita Buy (Commedia, 2011). Il cardinale Melville stato appena eletto come nuovo Papa, ma la notizia lo riempie di paure e fortissime ansie che gli impediscono di assolvere al suo nuovo incarico. Il Vaticano decide cos di rivolgersi a uno psicanalista che possa aiutare Melville a superare i suoi problemi. Madison HANNA Di Joe Wright. Con Saoirse Ronan, Cate Blanchett, Eric Bana (Avventura, 2011). Vedi rubrica Ferzetti. The Space Cinema Parco de Medici

Di Hideo Nakata. Con Aaron Johnson, Imogen Poots, Matthew Beard (Thriller, 2010). Quattro adolescenti annoiati si iscrivono al forum di William, un coetaneo della loro citt che ama passare il

Di Martin Campbell. Con Ryan Reynolds, Blake Lively, Peter Sarsgaard (Fantascienza, 2011). In un universo misterioso i Corpi delle Lanterne Verdi sono unorganizzazione che protegge la pace tra i Pianeti. Dopo la minaccia del terribile nemico Parallax, le Lanterne Verdi sono costrette, per la prima volta, ad arruolare tra le proprie fila un essere umano: il pilota Hal

Di Daniele Gaglianone. Con Filippo Timi, Stefano Accorsi, Valerio Mastandrea (Drammatico, 2011). Sandro, Carmine e Cinzia sono tre ragazzini che crescono nellisolato e decadente quartiere degli Alveari, alla periferia di una citt del Nord Italia. I giochi dei tre si svolgono attorno a un vecchio deposito di metalli, ma perdono linnocenza quando due bambine vengono violentate e uccise. Alcazar, Alhambra, Eurcine, Fiamma, Giulio Cesare

OGGI AI CINEMA ADRIANO - ATLANTIC - ANDROMEDA - TRIANON - ROYAL - GALAXY - STARDUST - STARPLEX - THE SPACE MODERNO - UGC PORTA DI ROMA - THE SPACE PARCO DE MEDICI UCI CINEMAS (LUNGHEZZA) - UCI MARCONI - POLITEAMA (FRASCATI) - CINELAND (OSTIA) - THE SPACE (GUIDONIA) - UGC (FIUMICINO) - CINEFERONIA (FIANO ROMANO)

-TRX IL:01/09/11

21.40-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 48 - 02/09/11-N:

48
RAI UNO
MATTINA
6.45 Unomattina Estate Attualit. Condotto da Gerardo Greco, Georgia Luzi. Allinterno Che tempo fa; Tg 1; Tg 1 L.I.S.; Tg 1 Flash 9.55 Appuntamento al cinema Rubrica di cinema 10.00 Tg 1 Informazione 10.50 Un ciclone in convento La Scarpetta di venere Telefilm. Con Fritz Wepper 11.35 Provaci ancora Prof 2 Due americane a Roma Serie Tv. Di Rossella Izzo. Con Veronica Pivetti, Enzo De Caro, Paolo Conticini, Ilaria Occhini 13.30 Telegiornale Informazione 14.00 Tg 1 Economia Rubrica di economia

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

RAI DUE
MATTINA
7.00 Cartoon Flakes Rubrica per ragazzi. Allinterno Le incredibili avventure di Zorori; House of Mouse - Il topoclub; Manny tuttofare; Capitan Flamingo; Monster Allergy; Inazuma Eleven; Winx Club; Phineas & Ferb; Classici Disney; Meteo 2 10.30 Tg2punto.it estate Attualit. Allinterno Tg 2; Medicina 33; Tg 2 Achab; Tg 2 S, Viaggiare; Tg 2 Eat Parade; Tg 2 E...state con Costume 11.25 Il nostro amico Charly Telefilm 12.05 Campionati Mondiali Atletica leggera 13.00 Tg 2 Giorno Informazione 13.30 Campionati Mondiali Atletica leggera

RAI TRE
MATTINA
9.10 Tot le Moko Film Comico. Di Carlo Ludovico Bragaglia . Con Tot 10.30 Cominciamo bene 1 parte Rubrica di costume 12.00 Tg 3 Informazione Rai Sport Notizie Informazione Speciale TG3 - Festival del Cinema a Venezia Attualit Meteo 3 Informazione 12.25 Cominciamo bene 2 parte Rubrica di costume. Condotto da Giovanni Anversa, Arianna Ciampoli 13.00 Cominciamo Bene - Condominio Terra Rubrica 13.10 La strada per la felicit Telefilm. Con Susanne Gartner, Roman Ross, Isa Jank

CANALE 5
MATTINA
6.00 Tg 5 Prima pagina Attualit. Allinterno Traffico; Meteo 5; Borse e Monete 8.00 Tg 5 Mattina Informazione 8.50 Miracoli degli animali Doc. 9.10 Un genio di nome Lepel Film Commedia. Di Willem van de Sande Bakhuyzeno. Con Joep Truijen, Neeltje de Vree, Loes Luca, Carice van Houten. Allinterno Navigare informati; Tg 5 Ore 10 11.00 Forum Rubrica di costume. Condotto da Rita Dalla Chiesa 13.00 Tg 5 - Meteo 5 Informazione 13.40 Beautiful Soap Opera 14.10 CentoVetrine Teleromanzo. Con Linda Collini, Luca Capuano

ITALIA 1
MATTINA
9.00 10.00 10.10 10.25 11.25 Spank tenero rubacuori Cartoni Tom & Jerry Cartoni Zig & Sharko Cartoni Nin Baci stregati Telenovela. Con Florencia Bertotti, Federico Amadori Una mamma per amica Festa premaman Telefilm. Con Lauren Graham, Alexis Bledel, Keiko Agena, Scott Patterson Studio Aperto - Meteo Informazione Studio Sport - Anticipazioni Informazione Studio Sport Informazione Detective Conan Cartoni I Simpson Cartoni

RETE 4
MATTINA
8.30 Hunter Mezzogiorno di fuoco a Los Angeles Telefilm 9.55 R.I.S. Delitti Imperfetti Sotto ricatto, 1 parte Telefilm 10.50 Ricette di famiglia Rubrica di gastronomia 11.25 Anteprima Tg 4 Informazione 11.30 Tg 4 - Telegiornale - Meteo Informazione 12.00 Detective in corsia Fuori gioco Telefilm. Con Dick Van Dyke, Victoria Rowell, Charlie Schlatter 13.00 La signora in giallo Il cadavere ball a mezzanotte Telefilm. Con Angela Lansbury 13.50 Il tribunale di Forum - Anteprima Rubrica di costume

LA 7
MATTINA
7.00 Omnibus Attualit 9.45 In Onda - Estate Talk show. Condotto da Luisella Costamagna, Luca Telese 10.25 Le vite degli altri Documentario. Condotto da Angela Rafanelli 11.25 Chiamata demergenza Il successo di Martin - Tutta colpa del navigatore Telefilm. Con Josphine Thiel, Joachim Raaf, Dominic SalehZaki, Gernot Schmidt 12.30 Cuochi e fiamme Rubrica di gastronomia. Con Simone Rugiati 13.30 Tg La7 Informazione 13.55 Porte aperte Film Drammatico. Di Gianni Amelio. Con Gian Maria Volont, Ennio Fantastichini

12.25

13.00 13.40 14.10

POMERIGGIO
14.10 Verdetto finale Attualit 15.00 Un medico in famiglia 6 Serie Tv. Con Giulio Scarpati, Lino Banfi 16.50 Tg Parlamento Rubrica di politica 17.00 Tg 1 Informazione 17.10 Che tempo fa Informazione 17.15 Heartland Il rodeo Telefilm 17.55 Il commissario Rex Telefilm. Con Gideon Burkahard, Wolf Bachofner 18.50 Reazione a catena Gioco. Condotto da Pino Insegno

POMERIGGIO
15.30 Squadra Speciale Colonia La morte del tiranno Telefilm 16.20 The Good Wife Telefilm 17.05 Life Unexpected Telefilm 17.50 Rai Tg Sport Informazione 18.15 Tg 2 Informazione 18.45 Cold Case - Delitti irrisolti La rivale Telefilm. Con Kathryn Morris 19.35 Senza traccia Senza di te Telefilm. Con Anthony LaPaglia, Poppy Montgomery, Eric Close

POMERIGGIO
14.00 14.20 14.50 15.00 15.05 15.50 Tg Regione - Tg Regione Meteo Tg 3 - Meteo 3 Informazione TGR Piazza Affari Rubrica FIGU Rubrica di cultura The Lost World Telefilm Casablanca, Casablanca Film Commedia. Di Francesco Nuti. Con Francesco Nuti, Giuliana De Sio 17.30 GeoMagazine 2011 Documentario 19.00 Tg 3 Informazione 19.30 Tg Regione - Tg Regione Meteo

POMERIGGIO
14.45 Al cuor non si comanda Film Tv Commedia. Di Kevin Connor. Con Rob Boltin, Jonathan Chase, Barbara Eden, Max Gail. Allinterno Tgcom; Navigare informati 16.45 Un grande amore a Cuba Film Tv Commedia. Di Peter Kahane. Con Erol Sander, Katja Giammona, Michael Mendl, Salvador Wood 18.50 La stangata Quiz. Condotto da Gerry Scotti. Allinterno Tg 5 Anticipazione

POMERIGGIO
15.00 E alla fine arriva mamma! Il trasloco Situation Comedy 15.30 Gossip Girl Telefilm 16.20 O.C. Salto nel buio Telefilm 17.10 Hannah Montana Situation Comedy. Con Miley Cyrus 18.05 Love Bugs Situation Comedy 18.30 Studio Aperto - Meteo 19.00 Studio Sport Informazione 19.25 C.S.I. Miami Lultima corsa Fumo nero Telefilm

POMERIGGIO
14.05 Il tribunale di Forum Sessione pomeridiana Rubrica di costume 15.35 Sentieri Soap Opera 16.15 Il tunnel della libert Film Tv Drammatico. Di Enzo Monteleone. Con Kim Rossi Stuart, Antonia Liskova, Paolo Briguglia, Viktor Dnes. Allinterno Tgcom; Vie dItalia 18.50 Anteprima Tg 4 Informazione 18.55 Tg 4 - Telegiornale - Meteo Informazione 19.35 Tempesta damore Soap Opera

POMERIGGIO
16.25 Movie Flash Rubrica di cinema 16.30 Shamwari Savana Hospital Documentario 17.00 Lispettore Barnaby Morte nellacqua Telefilm. Con John Nettles, Daniel Casey, John Hopkins 19.00 Relic Hunter Lultimo dei Mochica Telefilm. Di Wade Eastwood, John Bell. Con Tia Carrere, Christien Anholt, Lindy Booth

SERA
20.00 Telegiornale Informazione 20.30 Qualificazione Europei: Isole Far Oer - Italia Calcio Tg1 60 secondi Informazione 23.10 Tv7 Attualit 0.15 68 Mostra del Cinema di Venezia 2011 - Speciale Cinematografo Rubrica

SERA
20.30 Tg 2 20.30 Informazione 21.05 N.C.I.S. Tutto per il successo Occhi azzurri - Bikini Telefilm. Con Mark Harmon, Michael Weatherly 23.25 Tg 2 Informazione 23.40 Terra delle Meraviglie Rubrica di ambiente. Condotto da Federica Peluffo

SERA
20.00 Blob a Venezia 2011 Attualit 20.15 Sabrina - Vita da strega Telefilm. Con Melissa Joan Hart 20.35 Un posto al Sole Teleromanzo 21.10 Alla luce del sole Film Drammatico. Di Roberto Faenza. Con Luca Zingaretti, Alessia Goria, Corrado Fortuna, Giovanna Bozzolo

SERA
20.00 Tg 5 - Meteo 5 Informazione 20.40 Paperissima Sprint Show. Condotto da Giorgia Palmas, Vittorio Brumotti. Con Gabibbo 21.20 Non smettere di sognare Film Tv Commedia. Di Roberto Burchielli. Con Alessandra Mastronardi, Roberto Farnesi, Benedetta Valanzano

SERA
21.10 Beverly Hills Cop III Film Azione. Di John Landis. Con Eddie Murphy, Judge Reinhold, Hector Elizondo, Theresa Randle. Allinterno Tgcom; Meteo 23.15 The Fog - Nebbia assassina Film Horror. Di Rupert Wainwright. Con Tom Welling, Selma Blair

SERA
20.30 Walker Texas Ranger Il figlio della speranza Telefilm. Con Chuck Norris 21.10 Storia di una capinera Film Drammatico. Di Franco Zeffirelli. Con Angela Bettis, Johnathon Schaech, Sinead Cusack, Vanessa Redgrave. Allinterno Tgcom; Meteo

SERA
20.00 Tg La7 Informazione 20.30 In Onda - Estate Talk show. Condotto da Luisella Costamagna, Luca Telese 21.10 SOS Tata Reality Show 0.10 Tg La7 Informazione

NOTTE
0.55 Tg 1 - Notte Informazione 1.25 Che tempo fa Informazione 1.30 Appuntamento al cinema Rubrica di cinema 1.35 Sottovoce Rubrica di costume 2.10 S.o.s. tenibilit Rubrica

NOTTE
0.40 Meteo 2 Informazione 0.45 Appuntamento al cinema Rubrica di cinema 0.50 Secondo Canale Videoframmenti 0.55 Campionati Mondiali Atletica 5.55 Bla bla bla Talk show. Con Lillo e Greg, Teresa Saponangelo, Elena Bouryka, Max Tortora

NOTTE
22.50 TG Regione Informazione 22.55 TG3 Linea Notte Estate - Meteo 3 Informazione 23.30 Blu notte - Misteri italiani Larchivio della vergogna Rubrica di storia. Condotto da Carlo Lucarelli 0.45 Cult Book Indentit Rubrica 1.15 Fuori Orario. Cose (mai) viste Rubrica di cinema

NOTTE
23.45 Tg 5 Numeri in chiaro Informazione 0.15 La profezia di Avignone Miniserie. Con Louise Monot, Guillaume Cramoisan, Annie Grgorio 1.30 Tg 5 Notte - Meteo 5 Informazione 2.00 Paperissima Sprint Show. Condotto da Giorgia Palmas, Vittorio Brumotti. Con Gabibbo

NOTTE
1.15 Grand Prix: Prove sintesi Motociclismo 2.05 Poker1Mania Show. Con Ciccio Valenti, Luca Pagano 2.55 Studio Aperto - La giornata Informazione 3.25 Chiavi in mano Film Commedia. Di Mariano Laurenti . Con Martufello, Angela Cavagna, Sergio Vastano

NOTTE
23.20 Le regole del gioco Film Commedia. Di Curtis Hanson. Con Eric Bana, Drew Barrymore, Robert Duvall, Debra Messing 1.40 Tg 4 Night News Informazione 2.05 Il momento della verit Film Drammatico. Di Francesco Rosi. Con Miguel Mateo Migueln, Jos Gomez Sevillano

NOTTE
0.20 Movie Flash Rubrica di cinema 0.25 Revolution Film Guerra. Di Hugh Hudson. Con Al Pacino, Nastassja Kinski, Donald Sutherland, Sid Owen 2.40 La7 Colors Show
LEGENDA: in rosso i film, in blu linformazione, in verde lo sport

IL SATELLITE

DA NON PERDERE
Bones Telefilm Greys Anatomy Telefilm Will & Grace Telefilm Dharma e Greg Telefilm Sex and the City Telefilm Cougar Town Telefilm Hot in Cleveland Telefilm Three Rivers Telefilm Bones Telefilm

DIGITALE TERRESTRE

SKY CINEMA 1 HD
13.30 15.10 17.00 19.00 19.15 21.00 21.10 22.05 23.10 Se scappi ti trovo Film Commedia Solomon Kane Film Azione John Q Film Drammatico The Social Network Rubrica Ticking Clock Film Azione Sky a Venezia Rubrica I Borgia Telefilm I Borgia Telefilm Se scappi ti trovo Film Commedia

FOX LIFE
17.15 18.10 19.00 19.25 19.55 21.00 21.25 21.55 22.45

BEVERLY HILLS COP III


Italia 1, ore 21.10 Durante unoperazione di polizia a Detroit viene ucciso il capo dellagente Axel Foley. Le indagini portano dritte a Los Angeles, qui ritrova il suo vecchio collega Billy Rosewood e fa conoscenza del capo, Jon Flint. I sospetti cadono sul parco divertimenti Wonder World.

THE FOG - NEBBIA


Italia 1, ore 23.15 Unisolata cittadina della costa settentrionale della California viene avvolta da una spessa nebbia che si alza dal mare: vi si nascondono i fantasmi di un passato macchiato di sangue, ora in cerca di vendetta... E un remake di un film di Carpenter.

PORTE APERTE
La7, ore 13.55 A Palermo, nel l936, limpiegato Tommaso Scalia ha ucciso la moglie, un superiore e un collega. Al processo, lo aspetta dunque la condanna a morte, ma il giudice a latere Vito Di Francesco riesce, contro lopposizione di tutti ad impedire una sentenza barbara.

STORIA DI UNA CAPINERA


Rete 4, ore 21.10 Approfittando di unepidemia di colera, Maria, una giovane novizia, viene rispedita a casa dal convento. Loccasione buona per assaporare le gioie della libert e anche quelle dellinfatuazione nei confronti di Nino.

STUDIO UNIVERSAL
17.00 Birthday Girl Film Drammatico 18.35 La nave matta di Mr. Roberts Film Commedia 21.15 Focus Show 21.25 Schindlers List Film Drammatico 0.40 Viaggio nel cinema americano Show 1.05 The Elephant Man Film Drammatico

SKY CINEMA FAMILY


16.00 Genitori in ostaggio Film Commedia 17.40 La banda dei coccodrilli Film Avventura 19.20 Dragon Trainer Film Animazione 21.00 Zampa e la magia del Natale Film Avventura 22.45 Turner e il casinaro Film Giallo 0.30 The Social Network Rubrica

DISCOVERY CHANNEL
17.00 Lultimo sopravvissuto Documentario 18.00 Miti da sfatare Documentario 19.00 Come fatto Documentario 19.30 Come fatto Documentario 20.00 Top Gear Documentario 21.00 River Monsters Documentario 22.00 A caccia di veleni Documentario 23.00 Acque mortali Documentario

PREMIUM CINEMA

CACCIA AL GIURATO

NUOVA SERIE

Senza talento
di MARCO MOLENDINI

Scandalosi Borgia
ROMA - La leggenda nera della famiglia pi potente e immorale del Rinascimento: la serie scandalo I Borgia, in 12 episodi per un costo di 30 milioni di dollari, creata da Tom Fontana, arriva in esclusiva su Sky Cinema da oggi, ogni venerd alle 21.10 su Sky Cinema 1hd, dopo lanteprima mondiale delle prime due puntate di luglio. Fontana sar anche protagonista di una delle Masterclass alla quinta edizione del RomaFictionFest, in programma dal 25 al 30 settembre allAuditorium Parco della Musica. I Borgia un vortice di intrighi, violenza, lussuria, politica, fede, incesti, tradimenti e redenzioni; una storia avvincente e suggestiva, proprio come let in cui si svolge: un periodo, quello rinascimentale, segnato da un grande sviluppo culturale, animato da intellettuali e da grandi scoperte, ma anche segnato da scandali, dal nepotismo, dal libertinaggio, da personaggi ambigui che in questa serie vengono messi a nudo in tutta la loro spregiudicatezza. Al centro della storia emergono le figure di Lucrezia (Isolda Dychauk, nella foto) e la figura controversa e senza scrupoli di Rodrigo Borgia, uomo di fede eppure sfacciatamente in preda ai piaceri della carne, che port lillegalit e la depravazione tra le mura del Vaticano.

15.13 16.52 19.08 20.55 21.15

SKY CINEMA MAX HD


11.20 I 13 spettri Film Horror 12.55 Maximum Risk Film Avventura 14.40 Blade Runner - The Final Cut Film Fantascienza 16.40 Avatar Film Fantastico 19.20 Ghost Image Film Thriller 21.00 Deep Impact Film Fantascienza 23.05 Wrong turn 3 - Svolta mortale Film Horror

NATIONAL GEOGRAPHIC
17.00 Inside: I segreti del Kung Fu Documentario 17.55 Il futuro della Terra Documentario 18.55 Il tempio Shaolin Documentario 19.55 Indagini ad alta quota Documentario 20.55 Attaccanti di razza Documentario 21.55 CSI predatori Documentario 22.50 Dietro le sbarre Documentario

SKY SPORT 1 HD
18.30 19.00 20.00 20.30 20.40 Futbol Mundial Speciale Calciomercato Preview Champions League Euro Calcio Show (Diretta) Calcio, Qualificazioni Europei 2012 Germania - Austria (Diretta) 22.45 Euro Calcio Show (Diretta) 22.55 Calcio, Amichevole Ecuador Giamaica (Diretta)

HISTORY CHANNEL
20.10 Affari di famiglia: Una grande scommessa Documentario 20.35 Affari di famiglia: Il re delle corde Documentario 21.00 Tibet, storia di una tragedia Documentario 22.05 Utilitaria. Il sogno dellauto per tutti Documentario

LA regola fondante dei talent show. Il giurato vale pi del giudicato. Effetto inevitabile di un meccanismo in cui lattenzione deviata e dove a contare la gara pi che la ricerca reale dellestro o della predisposizione. Cos questestate passata, nella vacuit delle vicende televisive, a costruire commissioni destinate a reggere le sorti delle prossime competizioni. Ecco la lunga ricerca fatta da Sky per lanciare il suo X Factor satellitare chiamando in servizio due dei personaggi che avevano lanciato il programma su Raidue, Simona Ventura e Morgan, facendola da padrone (a cui si aggiungono un altro reduce come Elio e la sanremese Arisa). Ed ecco Star Academy che prender il posto di X Factor su Raidue rispondere, dopo aver assoldato Francesco Facchinetti (anche lui reduce dallavventura di X Factor), con Lorella Cuccarini e, colpo di scena finale (almeno cos si dice), inserendo nella sua giuria Lapo Elkann: se cos stanno le cose, siamo alla sublimazione del talent senza talento, dove il giurato per primo risponde al requisito della notoriet ma senza alcun elemento professionale che giustifichi quel ruolo. Insomma, per chi non lavesse ancora capito, la musica solo un pretesto.
RIPRODUZIONE RISERVATA

From Paris with Love Film Azione La nona porta Film Horror Lo spazio bianco Film Drammatico Red Carpet Rubrica Qualcosa di speciale Film Drammatico 23.12 Premonition Film Drammatico 0.53 Per qualche dollaro in pi Film Western

PREMIUM CALCIO
16.19 Calcio, Champions League Villareal - Odense 18.09 Calcio, Champions League 2011/12 Udinese - Arsenal 20.00 Studio Qualificazioni Euro 2012 20.15 Calcio, Qualificazioni Euro 2012 Bulgaria - Inghilterra (Diretta) 22.11 Calcio, Qualificazioni Euro 2012 Irlanda del Nord - Serbia

MYA
17.08 Le cose che amo di te I Situation Comedy 17.36 La vita che sognavo Film Tv Commedia 19.09 Le cose che amo di te I Situation Comedy 19.37 Covert Affairs I Telefilm 21.15 One Tree Hill VII Telefilm 22.52 Bollywood a Dublino Cortometraggio

SKY SPORT 2 HD
14.30 Golf, PGA European Tour Omega European Masters (Diretta) 18.30 Momenti di Golf 19.00 Wrestling, WWE NXT Ep. 10 20.00 Wrestling, WWE Superstars Ep. 10 21.00 Wrestling, WWE Domestic Smackdown! Ep. 10 22.45 Nissan The Quest 23.00 MotorSport

JOI
18.01 Justice - Nel nome della legge Telefilm 18.48 Royal Pains II Telefilm 19.40 ER - Medici in prima linea XIII Telefilm 20.25 The Mentalist I Telefilm 21.15 Friday Night Lights V Telefilm 23.01 The Pacific Miniserie 0.51 Ultra 2011 Documentario

FOX HD
17.50 18.40 19.10 19.30 20.05 20.30 21.00 21.45 22.35 Greek Telefilm Futurama Telefilm I Griffin Telefilm I Simpson Telefilm I Simpson Telefilm La vita secondo Jim Telefilm Melrose Place Telefilm Melrose Place Telefilm White Collar Telefilm

STEEL

angolo Via della Casetta Mattei 10

17.25 Una famiglia del 3 tipo I Situation Comedy 17.50 Una famiglia del 3 tipo I Situation Comedy 18.15 Squadra Antimafia 3 Palermo Oggi Miniserie 20.25 Human Target I Telefilm 21.15 Supernatural I Telefilm 22.50 La maschera di cera Film Horror 0.45 Pushing Daisies II Telefilm

-TRX IL:01/09/11

21.44-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 49 - 02/09/11-N:

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

49
TERMINI novita shakira trans super dotata emozioni naturali chiamami 389.01.54.634 TOGLIATTI afrodisiaca transex emozioni naturale mega dotata pazientissima chiamami 338.77.68.026 TORNATA Beatriz trans bellissima mulatta snella brasiliana chiamami 320/27.68.002 Trionfale TORREVECCHIA trans girl bella come sole spettacolari emozioni cercami 327.15.14.694 TRANS novit Acilia Infernetto nessun limite grande decolt chiamami 393/87.42.377 A.A.A. CINESE Furio Camillo chiamami 331/50.94.178 ambiente climatizzato A.A.A. CINESE Via Po tutti giorni chiamami 380/74.47.771 A.A.A. MONTEVERDE perla nera cercami 320.86.19.513 ultimi weekend A.A.A. OSTIA affascinante italiana tutto completo conosciamoci 389/19.61.671 A.A.A. RE.ROMA solare dolcissima ragazza tel.349/74.06.766 A.A.A. TIBURTINA vogliosa mulatta curve perfette chiamami 393.20.78.151 A.A. APPIA Capannelle nuovissima passionalissima brasiliana disponibile chiamami 331/76.65.025 A.A. FRASCATI signora italiana un ora relax contattami 340/12.96.310 A.A. MARCONI appetitosa decolt curve emozioni naturali chiamami 335/61.74.875 A.A. MARCONI dolcezza sarda Valentina maliziosa vogliosissima chiamami 338/20.26.054 A.A. MONTE.SACRO sexy nera sconvolgente decolte chiamami 339.88.56.800 A.A. MONTE.SACRO stupenda mora abbondante decolt chiamami 380/12.33.201 A.A. MONTEVERDE ragazza argentina mora bella brava chiamami 329.60.43.748 A.A. PONTE.NONA bellissima ragazza dolcemente tua chiamami 346.60.66.531 A.A. TERMINI appassionantissima mora deliziosa tutto cercami 389.10.58.193 sempre A.A. TUSCOLANA novita dolcissima mora abbondante decolte chiamami 366.47.82.210 A.A. VALMONTONE.CAVE ITALIANA DISPONIBILE SENTIAMOCI 339.15.87.088 INDIPENDENTE SEMPRE A.A. VILLALBA.DI.GUIDONIA bellissima ragazza cinese chiamami 320/27.111.35 A. ANNA italiana bellissima moretta chic chiamami 345/0054141 climatizzato Appia A. AURELIA novit bellissima arte tutto al naturale chiamami 380/745.94.98 A. CASSIA nuovissima accattivante abbondante decolt maliziosamente sexy chiamami 327/76.39.647 A. CLODIO italianissima super bella ambiente riservato insuperabile segreteria 333/23.777.81 A. CLODIO Patrizia coccolona tutta emozioni naturali impazzirai chiamami 327/94.78.169 A. FLAMINIA.NUOVA splendida coccolona bionda sensazioni naturali cercami 333/6035432 A. LARGO.PRENESTE mulatta formosa decolte abbondantissimo chiamami 328.47.40.222 tardissimo A. MONTE.SACRO prima volta irresistibile frutto afrodisiaco chiamami 366/170.171.0 A. TERMINI bellissima ragazza italiana mora formosissima chiamami 329/31.64.556 climatizzato A. TOGLIATTI novita appassionantissima ragazza formosa esageratissimo decolte cercami 347.189.72.75 ARCO.TRAVERTINO bellezza mediterranea incandescente passionale gigante decolt chiamami 339.80.26.166 ARDEA BRASILIANISSIMA DAYANA MAGGIORATISSIMA PROVOCANTISSIMA ACCATTIVANTISSIMA SCONVOLGENTE CLIMATIZZATO CONOSCIAMOCI 389/54.12.229 ARDEA Litorale novit portoricana disponibile bellissima paziente chiamami 06/91.33.646331/40.13.855 ARDEA sexy bionda appetitoso decolt piaceri infiniti chiamami 340/66.00.27506/91.30.619 CAMILLUCCIA stravolgente esplosivo decolt sensazioni naturali conosciamoci 06.30.52.096 indipendente climatizzato CASILINA due leoni moretta maggioratissima pazientissima tutto naturale chiamami 327.92.81.009 CENTOCELLE deliziosa novita bionda alta statuaria disponibile 100% chiamami 329/29.11.738 CENTOCELLE Marta dolcissima cicciottella romana doppiamente simpatica chiamami 338/43.33.830 indipendente CENTOCELLE novit moretta strepitosa decolt gustosissimo fantasie indimenticabili chiamami 389/46.52.839 CENTOCELLE spettacolare novit bellissima argentina decolt abbondante chiamami 339.17.01.206 tardissimo CIAMPINO accattivante ragazza venezuelana dolce sconvolgenti curve chiamami 333.35.81.692 sempre CIAMPINO Nuovissima bulgara irresistibile bellezza passionalissima impazzirai Chiamami 3484286040Climatizzato CINECITT Don Bosco spettacolare bionda 100% disponibile chiamami 320/53.47.39206/89.53.71.41 CIPRO strepitosa veramente sexy bella sconvolgenti piaceri chiamami 380/78.96.448 CLODIO signora argentina tutto naturale chiamami 340.08.36.371- 380.788.33.96 anche sabato CORSO.FRANCIA Vittoria dolcissima elegante disponibile indipendente sempre chiamami 331/30.54.606 CORSO.TRIESTE bellissima brasiliana meravigliosa impazzirai chiamami 338/71.66.73506/85.41.854 sempre CORSO.TRIESTE novit italo venezuelana decolt abbondante climatizzato chiamami 338/84.22.093 EUR accattivante strepitosa mora spagnola bellissima indimenticabile conosciamoci 327/15.97.225 climatizzato EUR Piazzale Cina novit affascinante bionda strepitoso decolt chiamami 389/89.66.624 EUR rotondetta formosa arte al naturale duplici emozioni chiamami 333.57.109.26 EUR strepitosa favolosa fantasiosa scicchettosa deliziosa meravigliosa provocante chiamami 340/61.94.678 EUR.TORRINO bella da guardare tenerezza da scoprire chiamami 345/94.52.205 EUR.TORRINO bellissima bionda sexy passionale abbondantissimo decolte chiamami 327/10.47.261 FIUMICINO accattivante ritorno bellissima Sofia veramente affascinante sentiamoci 327/588.15.08 climatizzato FIUMICINO botte piccola buon vino provare per credere chiamami 320/64.84.193 FIUMICINO splendida bionda italiana giunonica strepitoso decolt tutto chiamami 380/37.34.390 FRASCATI pazientissima emozioni naturali maggioratissima disponibile cercami 346.73.30.460 anche weekend GREGORIO.VII nuovissima tutto fare maliziose emozioni tutto chiamami 06/39.67.45.38 KORENA bella presenza fa massaggi rilassanti zona nomentana tel.329/35.63.716 LADISPOLI Giulia Un tocco di passione nella vita Chiamami 345/341.6666 LADISPOLI primissima volta carinissima elisabeth sexy statuaria raffinata chiamami 333.14.52.703 MARCONI abbondantissimo decolt freschissima emozioni naturali cercami 389.04.26.736 anche weekend MONTE.SACRO strepitosa bionda massaggi particolari pazientissima chiamami 333.96.77.250 sempre MONTEVERDE nuovissima ragazza unica forti emozioni 100% disponibile chiamami 329.04.73.177 OSTIA amabile italiana nuovissima ragazza bellissima disponibile climatizzato 349/71.63.291 chiamami PARIOLI bellissima disponibile lunghissime emozioni naturali grande decolt chiamami 347.05.85.892 PIACEVOLI momenti Talenti sfrenata curve sexy decolt invitante telefonami 06/82.31.11 PIAZZA.BOLOGNA novita biondissima signora nessun limite chiamami 338.87.77.391 climatizzato PIAZZA.BOLOGNA passionalissima seducente provocante emozioni naturali chiamami 380/74.88.816 PIAZZA.EROI esplosione di bellezza sensazioni indimenticabili disponibile cercami 348.41.66.595 PIAZZA.LODI novita signora bionda disponibile abbondante decolte chiamami 380.46.52.551 PIAZZA.TUSCOLO jessica cubanita abbondante decolt disponibile cercami 06.97.61.74.56 climatizzato PIAZZALE.EROI Passaglia 13 bionda passionalissima abbondante decolt chiamami 349/46.15.095 PORTA.DI.ROMA novit sconvolgente bionda abbondante decolt cercami 388/16.24.809 RE.ROMA appena arrivata italiana mora strabellissima disponibile chiamami 347/100.82.72 ROMANINA appena arrivata abbondante decolte tutto naturale duplice cercami 339.62.75.337 SALARIA Naomi spettacolare novit provocante curve da sogno chiamami 338/177.39.85 SAN.GIOVANNI chiara bella rossa romana non professionista tel.377/41.85.116 SAN.GIOVANNI nuovissima giapponesina snellissima abbondante decolte tutto chiamami 334.50.34.617 SAN.PIETRO bellissima appassionatissima coccolona emozioni naturali 24h chiamami 388/10.75.754 STAZIONE.TUSCOLANA novit polacca bellissima femminile disponibile sexy chiamami 389/037.46.58 SUCCULENTA Torpignattara bionda esperta arte bolognese momenti garantiti telefonami 06/24.23.875 TIBURTINA abbondante decolte nuovissima mulatta disponibile tutto chiamami 327.94.94.469 indipendente TIBURTINA nuovissima stangona brasiliana bionda abbondante decolt chiamami 342/02.81.777 indipendente TIBURTINA Shantala strepitosissima ragazza indiana disponibile solo italiani chiamami 327/90.38.439 TORREVECCHIA bellissima francesca tutta disponibile soddisfazione particolare tutto chiamami 389.93.22.719 TORVAIANICA italianissima vogliosissima fantasie disponibile anche sabato indipendente tel 327/19.15.573 TORVAIANICA nuovissima strabellisima ragazza profondamente passionale grande decolte cercami 331.84.88.355 TUSCOLANA Egerio Levio strabellissima bionda passionalissima eccitante decolt chiamami 334/95.00.690 TUSCOLANA strabellissima bionda russa coinvolgente disponibile decolt naturale chiamami 380/13.97.481 VELLETRI incantevole spagnola sexy decolt dolce raffinata cercami subito 3282296979 VIA.CASTEL.DI.LEVA indipendente straordinaria marchigiana bellissima chiamami 333/33.78.586 340/99.38.309 chiamami italiana avvenente intrigante affascinante signora veramente disponibile alberone 9.30 dolcissima piacente signora italiana tel 333/80.69.763 Clodio sempre

La nuda propriet sexy?

RELAZIONI SOCIALI
A.A.A.A.A.A. ALTRUI disponibile chiamami 331.39.27.343 A.A.A.A.A.A. CINESE casilina chiamami 389/00.33.468 A.A.A.A.A.A. CINESE Castani tel.331/50.95.767 A.A.A.A.A.A. CINESE Somalia chiamami 366/89.12.272 A.A.A.A.A.A. GIAPPONESE Termini tel.366/71.78.275 A.A.A.A.A.A. ORIENTALE Relax tel 331/50.98.408 A.A.A.A.A.A. TUSCOLANA orientale chiamami 334.24.33.525 A.A.A.A.A. ALTRUI Natasha passionalissima chiamami 345/13.67.876 A.A.A.A.A. BALDO.UBALDI cinese chiamami 366.71.77.009 A.A.A.A.A. BOCCEA sconvolgente indiana chiamami 389/10.29.046 A.A.A.A.A. CASSIA giapponese tel.377/82.77.943 carina A.A.A.A.A. CENTOCELLE bella cinese chiamami 388/10.50.263 A.A.A.A.A. CINESE colli portuensi tel 366/540.14.15 A.A.A.A.A. CINESE Stazione Tiburtina chiamami 366/16.26.672 A.A.A.A.A. GIAPPONESE Piazzale Clodio tel.366/71.76.899 A.A.A.A.A. ORIENTALE Trullo Portuense tel.327/67.10.633 A.A.A.A.A. PIAZZA.BOLOGNA cinese tel.334/54.80.952 A.A.A.A.A. SAN.PAOLO giapponese tel.380/37.12.121 A.A.A.A.A. SAN.PIETRO cinese telefono 329.600.41.44 A.A.A.A.A. TRASTEVERE stazione giapponese tel.327/19.77.199 A.A.A.A.A. TUSCOLANA cinese bellissima tel.380/79.76.662 A.A.A.A.A. TUSCOLANA Roma giapponese tel 329/64.62.358 A.A.A.A. ALESSANDRINO irresistibile ragazza dolce chiamami 320.69.93.550 A.A.A.A. ALTRUI bellissima molto sexy tel.389/95.55.572 A.A.A.A. ALTRUI bellissima sexy dolce chiamami 340/82.21.772 A.A.A.A. ALTRUI Yumiko orientale bellissima chiamami 346/62.93.606 A.A.A.A. INFERNETTO abbondante decolt moretta chiamami 328.05.16.761 A.A.A.A. INFERNETTO appetitosa ragazza tutto cercami 380/18.19.128 A.A.A.A. MONTE.SACRO bellissima stupenda chiamami 389/00.53.185 A.A.A.A. MONTEVERDE giapponese ragazza delicata chiamami 320/97.64.112 A.A.A.A. NUOVISSIMA Spagnola monte.sacro tel 06/87.19.03.82 A.A.A.A. PIAZZA.BOLOGNA Cinese dolce tel 328/60.43.770 A.A.A.A. TIBURTINA cinese tel 331/960.55.27 solo italiano A.A.A.A. TUSCOLANA BELLEZZA REALE INCANTEVOLE CHIAMAMI 389/88.66.823 A.A.A. ACILIA dolcissima perfetta tutto naturale contattami 345/60.30.170 A.A.A. ACILIA novit curve durlo impazzirai tel.340/84.54.301 A.A.A. BOLOGNA novit abbondantissimo decolt durlo tel.06/44.26.72.04

www.ilmessaggero.it/casa

La risposta giusta ai quesiti sulla


OPPORTUNITA DAFFARI RILIEVI
ACQUISTIAMO CONTO TERZI ATTIVITA INDUSTRIALI, ARTIGIANALI, COMMERCIALI, TURISTICHE, ALBERGHIERE, IMMOBILIARI, AZIENDE AGRICOLE, BAR. CLIENTELA SELEZIONATA PAGA CONTANTI. BUSINESS SERVICES TELEFONO 02-29518014 A.A.A.A. CLODIO indimenticabile mezzora chiamami 349/67.58.358 A.A.A. EUR Alyssia dolcissima completissimi massaggi chiamami 334/17.95.901 A.A.A. PIAZZA.VITTORIO nuovissima orientale relax tel.366/717.830.6 A.A. PRATI bellissima dolci massaggi completi indipendente chiamami 380/79.99.552 A.A. STAZIONE.TUSCOLANA massaggi orientale dolcissima romantico tel.377/83.25.196 CLODIO massaggio integrale tecnica thailandese spettacolare completo tel.334/32.53.415 riservato FATTI massaggiare integralmente in acqua relax assoluto Tel.348/40.90.672 Trieste MIKY romana massaggi con effetti speciali chiamami 06/70.27.671 anche domani PIAZZA.IRNERIO massaggi 1 ora relax chiamami 327.59.05.865 anche domani PIAZZA.ZAMA nuovissimo centro massaggi orientali Sinuessa 20 tel.331/78.38.03806.455.04.248 SAN.PIETRO massaggi uomo donna ambiente elite tel.331/22.83.505- 06/63.79.017 ZONA Alberone massaggiatrice italiana raffinata gentile trattamenti celestiali chiamami 06/78.53.126 A.A. DELICATISSIMA super dotata trans chiamami 340.30.59.981 Appia Pontelungo A. ALBERONE trans nera cubana cinzia grande sensazione cercami 06.70.27.485 A. CLODIO Daniela transex tornata tel.366/70.39.629 sempre valido A. CLODIO transexissima divina amante super vogliosissima contattami 06/37.01.776340/91.67.867 A. CRISTAL dotata ogni fantasia garantito trans chiamami 329/111.44.12 Prati A. MONTE.SACRO appena arrivata spagnolo dotatissimo chiamami 327/49.50.944 A. TERMINI trans bionda Castelfidardo 48 Studios chiamami 345/98.45.739 sempre A. TOGLIATTI sconvolgente trans pazientissima emozioni naturali tutto cercami 389.01.50.198 A. TRATTAMENTO particolare nera transex cercami 333.93.26.230- 06.39.73.12.72 valle aurelia DUE.PONTI meravigliosa transex durlo passionale mega dotata chiamami 338.19.72.199 FURIO.CAMILLO nuovissima ruby transex durlo super dotata chiamami 329.40.70.836 ITALIANO novit realmente bellissimo tutto disponibile dotatissimo chiamami 380/46.97.068 sempre RE.ROMA femminilissima transex messicana mega dotata emozioni chiamami 338.584.36.08 SAN.GIOVANNI bellissima trans bionda abbronzata amante vogliosissima chiamami 327/59.03.082 SCONVOLGENTE transex italiana super femminile bella ascolta segreteria 349/49.54.190 TERMINI esplosiva transex grosse emozioni impazzirai chiamami 328.86.80.062 sempre 24h

RICERCA PERSONALE AGENTI


IMMOBILDREAM.S.P.A. Via Dora 2 Roma seleziona venditori con esperienza preferibilmente maturata nel settore immobiliare per la vendita in cantiere di appartamenti di nuova costruzione. Ai candidati prescelti offriamo: le migliori condizioni di mercato, incentivi ed inserimento in un grande staff con vere e concrete opportunita di carriera. Per appuntamento telefonare al numero 06.854.99.11 oppure inviare curriculum vitae al fax 06.854.31.57 in alternativa inviare la candidatura via mail: immobildream@immobildream.it. E gradita bella presenza

CHIROMANZIA
ASTROCARTOMANTE TI AIUTA NEI PROBLEMI DAMORE AFFARI NEGATIVITA CHIAMA CELL. 336422546 CONSULTO GRATUITO

MESSAGGI
A.A.A. ASSOLUTAMENTE dotato trans femminile chiamami 320/79.46.229 Piramide A.A.A. EUR laghetto esageratamente dotata chiamami 329/40.34.240- 06/59.10.198 A.A.A. PINETA.SACCHETTI trans francesina bellissima tel.389.580.52.80 A.A. BOCCEA lunghissime grandiose emozioni transex chiamami 348.90.54.574 sempre

CENTRI RELAX
A.A.A.A. BELLISSIMA italiana massaggi chiama 345.76.55.755 casilina

-TRX IL:01/09/11

20.09-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 50 - 02/09/11-N:

50

IL MESSAGGERO VENERD 2 SETTEMBRE 2011

-TRX IL:01/09/11

20.10-NOTE: