Sei sulla pagina 1di 4

102 1 varianza corpo -> mente; scienza (teoria)+ tecnologia (innovazione); classi, ceti, funzioni sociali, prevalenza degli

sugli altri. LLIIJ. 1 parametri invece vengono diversificati per comedit d'iso1ogia. Nelle catastrofe volante ellittica (fig. 5) il dispiegamento spaziale rappresentato dalla w, mentre la u esprime il variare da1l'individua1e al " M--> dalla necessit al benessere. :1 avg, J] _, mentre la u esprime 11. sociale e la v i1 variare dalla necessit al benessere. Per la catastrofe volante iperbolica (fig. 6) il parametro che designa la diffusione spaziale v; cosi anche per la catastrofe volante pafabolica (figg. 7a, 7b). Invece il parametro t sempre i1 biotempo. 1: forme d'organizzazic-" DB ...... Iu; . Invece il parametro t Semptu H. Le esperienze . di nuove forme d'organizzazione del territorio propongono altri elementi alla discussione intorno al rapporto: ricerca - universiti industria; potere pubblico - private; sviluppo territoriale spontaneo o pianificato; tipo di ricetca conformazione * * innovate. _ M taneo 0 p1anu*-...;..-, d'impresa, cultuta e prodotto innovate. Riflettendo sulla pianificazione (0 sulla sua crisi), alla luce delle trasformazioni attuali, due osservazioni vengono a delinearsi. La prima che anche la pianicazione risentiva dei metodi delle scienze fist .. _:......-ma alosservazione e alla previsionc 11- Tn a pianificazione risentiva ae1 mew. che che s ispiravano a1l'osservazione e alla previsiono dei fenomeni piuttosto che al lore controllo. In effetr ti Pelaborazione dei piani era determinata da promzioni in avanti di cib che era stato nel passato, dal tipo di sviluppo che si era consolidato. In questo modo .. .\---==-innaliti era ridotto, contratto, --_.. tipo di sviluppo che si era , 1e1emento di decisionalit era ridotto, contratto, limitato alla circoscrizione del fenomeno stesso; vicaversa le metodologie dell automatica, della sistam1ltica, dell informatica tendono a configurare una nuovu area scientifica con una nuova visione metodo3.o|;1u& . -|1l..An-1-inne <11 modelli, ispirnti non 1n ......__ area scientifica con una caratterizzata da1l'adozione di modelli, ispirnti non solo a11'esigenza di studiare un processo durnntu la sua evoluzione, ma anche d'intarveniro su d1. ammo. La1tra osservazione, insieme d1 carattaru tnorico 0 metodologico, riguarda 1es1genza (a1 nuucorn . .. anazio 0 tnmpo H LI G1-II-no metodologico, riguarda W. pianificazione) di coordinate spazio 0 tampo divurni, trattando informazioni ed ipotizzando quollo aha be succeaso domani sulla bum A0110 di oggi. 101:1 la macchinn gunurnvn grand: mov.lmun\*.o ml ..._.-.....-Anna. chm non mcovando unu nuhh 103 tanea collocazione spaziale determinava incertezza e richiedeva coordinazione e tempi lunghi per il fattore decisivc. Oggi le nuove tecnologie affermano Pidentit decisivc. Oggi le nuove tecnologie affermano Pidentit slpazicrtemporale e, quindi, anche i tempi della decisionalit sono annullati. La spazialit stata trasformata come conseguenza della trasformazione del concetto

di spazio: da spazio della trasformazione del concetto di spazio: da spazio concepito vuoto e riempito di aoggetti, a spazio ove cib che pr-lma divideva (spazio come distanza) oggi medium (la comunicazione in tempo reale) (M. Montagnann, 1981+/2). Se nel modernismo la macchina era movimennn, 1981+/2). Se nel modernismo la macchina era movimento perch riduceva le distanze e diminuiva i tempi, oggi movimento assoluto, rasenta la staticit. Ancora astrattamente, 1' innovazione tecnologica Pemancipazione de1l'uomo sulla natura; il superamento della fatica di combattere contro le leggi della fisidella fatica di combattere contro le leggi della fisica; la separazione della ragione dal fato; la suprema zia della mente; i1 superamento dei fattori 1ocalizzatiivi, la fine della costruzione del territorio. Se Le Corbusier faceva poggiare la sua casa su pilotis, la lfera autosufficiente poggiata sul deserto potrebbe lfera autosufficiente poggiata sul deserto potrebbe unare 11 simbolo concettuale del1'era del superamento dnl bisognoz il simbolo della spazialit hitech, simbolo e non concretizzazione. Nalla realt, assistiamc Nalla realt, assistiamo a nuove forme d'organizzaalone territoriale che producono 0 nuove concentrazioni (con vecchi disagi), o rarefazioni (con nuovi disagi) M11 da ridurre gli abitanti a vivere in vitro. Se la Gittk, come luogo del lavoro e della vita, uno spazio mlntnle (B. Secchi, 1985) oltre che fisico, la sua mlntnle (B. Secchi, 1985) oltre che fisico, la sua trllformazione concettuale, i1 suo ridisogno (A. Rossi, 1985) a rivitalizzarla, non Pestraneazione di nuove e della loro fonnazione, di nuove funzioni, one. , dal contesto sociale complessivo.

Ll lpnzialit indotta dalle nuove Ll lplzialit indotta dalle nuove tecnologie si Ilbltlnzia 1' imagine d'una struttura topoloit}! modtficantesi a partire da quei punti ove pit inunllmnnta s'asprime la socialiti, soprattutto in Dflllnnl din Iviluppo informatico non lineare e contemM. diverse fasi tecnologiche. La specializzaIMIII dllll urn, viceversa, fa pensare ancora ad una M. diverse fasi tecnologiche. La specializzaIMIII dllll urn, viceversa, fa pensare ancora ad una Mviltonn (10110 lpazio secondo griglie funzionali. 11 ulnnltto dd. griglin prasuppone ancora uno spazio dicanrpuucolnro, rigido; ad una possibilitia di