Sei sulla pagina 1di 27

ASPETTI CITOLOGICI DEGLI EPITELI

SPECIALIZZAZIONI delle CELLULE EPITELIALI

superficie APICALE superficie LATERALE superficie BASALE

SPECIALIZZAZIONI delle CELLULE EPITELIALI


Microvilli superficie APICALE superficie LATERALE superficie BASALE Ciglia

alcune specializzazioni della superficie apicale delle cellule epiteliali

microvilli
in epiteli a funzione assorbente (M.O.): orletto pi rifrangente, addensato, finemente striato in senso verticale: orletto cuticolare striato o orletto a spazzola funzione: aumentare la superficie di contatto tra le cellule e il contenuto intestinale per favorire l'assorbimento al M.E. sottili prolungamenti - -> microvilli microvilli : estroflessioni digitiformi della membrana citoplasmatica e (> 25 volte la superficie di assorbimento) 80 nm, h=0,5-1 micron, circa 2000 per cellula rivestiti da uno spesso glicocalice

ultrastruttura dei microvilli


all'interno di ciascun microvillo

vd

una quarantina di filamenti di actina disposti longitudinalmente e fra loro paralleli

alla base del microvillo


i filamenti piegano ad angolo retto in tutte le direzioni formando il feltro terminale (terminal web, vd) insieme ad altri filamenti

(tropomiosina, alfa-actinina)

all'apice del microvillo


i filamenti di actina sono ancorati ad una zona densa e alla membrana plasmatica da alfaactinina

ciglia vibratili

vd

presenti in alcuni epiteli di rivestimento (vie respiratorie, tube uterine, utero) escrescenze dotate di capacit di movimento apparato formato da: assonema: sistema costituito da 10 coppie di microtubuli (9 periferiche e una centrale) vd legati tra di loro da ponti di nexina cigliare (stabili) e con bracci di dineina (temporanei) vd la dineina il motore che imprime al sistema microtubulare spinte capaci di generare il movimento delle ciglia

SPECIALIZZAZIONI delle CELLULE EPITELIALI

superficie APICALE superficie LATERALE superficie BASALE GIUNZIONI CELLULARI

GIUNZIONI CELLULARI

nella realizzazione di tessuti ed organi

GIUNZIONI CELLULARI
classificazione funzionale

vd

Giunzioni di ancoraggio vd Cellula-cellula Cellula-matrice Giunzioni occludenti vd Giunzioni strette Giunzioni comunicanti Giunzioni a canale Sinapsi chimiche

Proteine di adesione transmembrana caderine integrine


giunzioni cellula-matrice
vd

giunzioni cellula-cellula

GIUNZIONI CELLULARI
Giunzioni di ancoraggio Cellula-cellula Cellula-matrice Giunzioni occludenti Giunzioni strette Giunzioni comunicanti Giunzioni a canale Sinapsi chimiche
vd

GIUNZIONI CELLULARI
Giunzioni di ancoraggio
- Cellula-cellula zonula adhaerens macula adhaerens (desmosoma) - Cellula-matrice adesione focale emidesmosoma
connessione citoscheletrica: filamenti di actina filamenti intermedi

filamenti di actina filamenti intermedi

Giunzioni occludenti Giunzioni comunicanti

ZONULA : a fascia, cintura MACULA : a bottone

vd

Giunzioni di ancoraggio
- Cellula-cellula

caderine

ZONULA ADHAERENS vd
estensione a fascia vd spazio intercell di 15-20 nm sup interna di membrana: addensamento di FILAMENTI di ACTINA collegati a caderine

funzione: stabilizzare le cellule garantendo distribuzione di carichi di forze sulle sup laterali

ma ++ COORDINARE un particolare tipo di MOTILIT di cellule adiacenti basata su actina


(vd)

ZONULA ADHAERENS = adesione cellula-cellula mediata da fil di actina MA ANCHE adesioni cell-cell PUNTIFORMI mediati da ACTINA vd MIOCARDIO

MACULA ADHAERENS o DESMOSOMA vd


zona delimitata di aggancio ( ~ 0,5m) fra membrane plasmatiche di cel contigue spazio intercell (25nm) : linea intermedia di materiale filamentoso (caderine) vd sup interna di membrana: due piastre elettrondense sulle quali convergono FILAM INTERMEDI (vd-plachine) funzione: - conferire grande RESISTENZA alle TENSIONI rivettando insieme le cellule vd

Giunzioni di ancoraggio
- Cellula-matrice

integrine

EMIDESMOSOMA

EMIDESMOSOMA = adesione cellula-MATRICE a bottone mediata da FIL INTERMEDI ed INTEGRINE

ADESIONE FOCALE

vd vd

ADESIONE FOCALE = adesione cellula-MATRICE mediata da FIL DI ACTINA ed INTEGRINE

GIUNZIONI CELLULARI
Giunzioni di ancoraggio
- Cellula-cellula zonula adhaerens desmosoma - Cellula-matrice adesione focale emidesmosoma

Giunzioni occludenti Giunzioni comunicanti

vd

- Giunzioni strette (zonula occludens o tight junction)

ZONULA OCCLUDENS
(tight junction)
circoscrive a fascia tutto il perimetro vd cellulare

vd

ME: pieghe della membrana citoplasmatica disposte su pi file, si accollano a pieghe analoghe delle cellule vicine collegate da proteine transmembrana (occludina, claudina) che si addensano sulle due membrane contrapposte e si saldano fra di loro come i denti di una zip

chiusura ermetica a pi linee di sbarramento su tutto il perimetro della cellula

Funzione garantire l'impermeabilit degli spazi esistenti tra cellula e cell garantire il mantenimento della polarit cell epitel

GIUNZIONI CELLULARI
Giunzioni di ancoraggio
- Cellula-cellula zonula adhaerens desmosoma - Cellula-matrice adesione focale emidesmosoma

Giunzioni occludenti
- Giunzioni strette

Giunzioni comunicanti
- Giunzioni a canale (gap junction) - Sinapsi chimiche

(giunzione comunicante, facilitante o sinapsi elettrica)


presenti in tutti i tessuti dell'organismo M.E.: zone di giunzione + o ampie con punti di connessione fra cellula e cellula NEXUS: aree rotondeggianti di vario diametro sulle 2 membrane citoplasmatiche affacciate punteggiate da protuberanze poligonali a forma esagonale disposti regolarmente CONNESSONI

Nexus o Gap junction

Ultrastruttura del nexus


tecnica del criodecappaggio: connessone ~ 7 nm distanza dei connessoni vicini: ~ 10 nm indagini biochimiche connessone : 6 subunit proteiche di connessina (varie isoforme con26, con31, ecc) delimitanti un canale centrale di 1.5 nm

connessine : proteine
transmembranali che protrudono di ~ l nm sul versante esterno vd nella sede nel nexus le due cellule sono distanziate di ~ 2-4 nm

disposizione coassiale

dei connessoni

Funzioni del nexus


passaggio di sostanze x apertura o chiusura del canalicolo del connessone apertura x : abbassamento del pH aumento di Ca++ libero in base alle sostanze che passano si avr fra due cellule : accoppiamento elettrico x passaggio di ioni Na+ accoppiamento funzionale o metabolico x passaggio di molecole a basso peso molecolare (< 1000 Daltons) vd. secondi messaggeri AMP ciclico GMP ciclico o ioni ioni Ca++ ioni Mg++

GIUNZIONI CELLULARI
Giunzioni di ancoraggio
- Cellula-cellula zonula adhaerens desmosoma - Cellula-matrice adesione focale emidesmosoma

Giunzioni occludenti
- Giunzioni strette (zonula occludens o tight junction)

Giunzioni comunicanti
- Giunzioni a canale (gap junction) - Sinapsi chimiche

APPARATO di GIUNZIONE su sup lat delle cellule epiteliali


Giunzioni occludenti

vd vd M.E.

vd

Giunzioni strette (zonula occludens o tight junction)

Giunzioni di ancoraggio
Cellula-cellula (zonula adhaerens) Cellula-cellula (desmosoma)
vd