Sei sulla pagina 1di 58

-MSGR - 20 CITTA - 2 - 29/08/11-N:

PRIMO PIANO

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

LA MANOVRA Scadequesta sera il termine fissato in commissioneal Senato per gli emendamenti

Pacchetto anti-evasione: immobili e tracciabilit


Iva, si discute anche sullaliquota del 10 per cento
di LUCA CIFONI

ROMA K Ci sar con tutta probabilit anche un pacchetto anti-evasione nella nuova versione della manovra integrativa, i cui contorni saranno definiti oggi da Berlusconi, Bossi e Tremonti. La proposta della Lega ha il nome un po fantasioso di patrimoniale sugli evasori: ideata dal Carroccio come bandiera politica nella complessa trattativa di questi giorni, verosimilmente non sar adottata in quanto tale; ma alcune idee che la ispirano potrebbero comunque in varie forme essere inserite nel testo. Cos come non escluso che sia ancora ridotta la soglia per la tracciabilit dei pagamenti, gi scesa da 5.000 a 2.500 euro. Intanto nonostante lintesa di massima sono ancora da precisare rilevanti dettagli anche a proposito dellIva e del contributo di solidariet. Sul

primo punto sembra reggere lipotesi di compromesso che prevede di vincolare una parte del gettito alla delega fiscale, in linea con le originarie intenzioni del ministro dellEconomia. chiaro per che Tremonti punta ad accantonarne una quota significativa. Siccome i 4 miliardi garantiti dal ritocco di un puntodellaliquota ordinaria del 20 per cento sarebbero in buonaparteassorbiti dal ridimensionamento del contributo di solidariet e dei tagli agli enti locali, ecco che resta in pista anche laumento - sempre di un punto - dellaliquota intermedia del 10 per cento, nonostante le resistenze che vengono in particolare dal mondo del turismo. Il ministero dellEconomia, attestato sulla linea per cui non basta mantenere intatti i saldi finanziari ma occorre anche non stravolgere una manovra gi presentata allEuro-

Per il ministero dellEconomia il decreto non pu essere stravolto

pa e ai mercati, tenter poi di mantenere lo schema del contributo di solidariet, nonostante le pressioni. Anche la soglia dei 200 mila euro, con prelievo ridotto a 5 per cento, a livello tecnico viene giudicata troppo alta; ma chiaro che su questi aspetti la decisione sar soprattutto politica. A maggior ragione comunque faranno comodo le maggiori entrate garantite da una stretta contro levasione. Lidea della Lega potrebbe non diventare un prelievo a s stante, ma confluire in un rafforzamento della strategia gi allo studio del fisco, a partire dal nuovo redditometro per il quale ancora atteso il regolamento operativo. Chiaramente in questa strategia gli immobili hanno un posto di particolare rilievo. E daltra parte la caccia allevasione sugli immobili dovrebbe diventare a livello locale una delle principali fonti d introito per i Comuni, se come probabile sar anticipata al 2012 lentrata in vigore della nuova Imu. Sempre in chiave anti-furbi potrebbe scendere ancora, magari fino a 1.000-1.500 euro, la soglia rile-

vante ai fini dellanti-riciclaggio, di fatto un divieto di usare i contanti per importi superiori. Stasera alle 20, pi o meno in contemporanea con il decisivo vertice politico, scade il termine per la presentazione degli emendamentiin commissione Bilancio del Senato. Una discreta quantit gi stata raccoltadagli uffici, ma mancano ancora quelli pi importanti. In particolare se sar confermata la procedura scelta nelle occasioni pi recenti, toccher al relatore firmare le proposte di modifiche su cui c accordo. E per regolamento il relatore (che il presidente della commissione Antonio Azzollini) ha la possibilit di farlo anche dopo la scadenza fissata per i singoli deputati. Lora della verit scatter quindi a met settimana.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Al Parlamento europeo confronto sugli eurobond


ROMA - Avanti con gli eurobond. Alla ripresa dellattivit, dopo la pausa estiva, gli eurodeputati ribadiranno la loro convinzione che le obbligazioni europee sono una risposta efficace per superare la crisi. Al termine di un agosto in trincea per finanza e mercati, c grande attesa per laudizione che oggi riunir davanti alla commissione economica del Parlamento europeo, in seduta straordinaria a Bruxelles, i presidenti della Bce, Trichet e delleurogruppo Juncker, nonch il commissario Ue agli Affari economici e monetari Olli Rehn. I tre big europei sono chiamati a rispondere La sede di Bruxelles del alle domande dei deputati, che da tempo conver- Parlamento europeo gono sulla necessit di una forte governance economica, fiscale e sociale europea.

LE INTERVISTE

Cazzola (Pdl): Al Tesoro lultima parola Baldassarri (Fli): Le imposte aumenteranno ma sarebbe stato meglio agire sulle pensioni di cento miliardi di euro in due anni
di DIODATO PIRONE

ROMA K Certo, sarebbe stato meglio intervenire sulle pensioni. Si trattava di un taglio logico perch avrebbe consentito di mantenere pi facilmente il pareggio di bilancio anche dopo il 2013. E tuttavia, per come si sono messe le cose, laumento dellIva mi pare inevitabile anche se lultima parola deve spettare al titolare della materia, Giuliano Cazzola Giulio Tremonti. Alla vigilia della settimana decisiva per lapprovazione della manovra di Ferragosto Giuliano Cazzola, deputato Pdl ed esperto di previdenza, sembra fare buon viso a cattivo gioco. Onorevole Cazzola oggi saranno definiti i ritocchi alla manovra bis. Le piacciono? Parlerei di scelta obbligata. Tutti

dicono che gli interventi sugli enti locali sarebbero insopportabili. E allora un aumento dellIva che alleggerisca i tagli sui Comuni si impone visto che lIva assicura un gettito notevole. Non percepisco entusiasmo. Beh, c il rischio concreto che anche la manovra bis non convinca i mercati. Per fortuna lintervento della Bce e poi le buone notizie dalla Libia hanno allentato la morsa dei mercati. Ma sullo sfondo resta un problema: il pareggio di bilancio del 2013 lo raggiungeremo sia pure in apnea. Il difficile poi mantenerlo nel 2014 tornando a respirare e con un nuovo governo figlio delle future elezioni politiche. Il taglio delle pensioni avrebbe assicurato un maggior margine di manovra. Non c dubbio, perch avrebbe garantito un calo delle spese anche dopo il 2013 e avrebbe alleggerito laumento delle tasse che, a sua volta, riduce la crescita. Lei dice che Tremonti deve avere lultima parola. Ma laumento

dellIvasembra frutto diun accordo Pdl-Lega pi che di una scelta del ministro. Non vero che Tremonti sia finito. Ho gi detto che somiglia al Cid Campeador che quando mor fu infilato in una corazza e legato ad un cavallo. Bast la sua sola apparizione per mettere in fuga i mori A Rimini c stato un breve colloquio Tremonti-Bersani. Questo significa che in Senato saranno accolte alcune proposte delle opposizioni? E probabile. A mio giudizio sarebbe opportuno costruire una sponda a quella componente dellopposizione critica verso lo sciopero generale indetto dalla Cgil con tanta precipitazione. La vittima sacrificale potrebbe essere larticolo 8 sui contratti aziendali. Il Pd ne chiede lo stralcio. Non credo. E una delle poche misure destinate a favorire la crescita. Senza parlare della vigilanza che il ministro Sacconi ha gi fatto scattare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMA K Per capire che la manovra non va, basta fare due conti sulla base delle tabelle presentate dal Tesoro. Si scopre, e questo gli investitori internazionali lo hanno gi calcolato, che per raggiungere il pareggio di bilancio nel 2013 pagheremo100 miliardi in pi di tasse. E cos possiamo dire addio a quel poco di crescita che avevamo. Il senatore Mario Baldassarri, del Fli, ha passato Mario Baldassarri la domenica, assieme ai colleghi dellUdc e dellApi, a calibrare gli emendamenti alla manovra che oggi saranno presentati dal Terzo Polo e al telefono un fiume in piena. Senatore ma il deficit 2011 ammonter a circa 75 miliardi. Un aumento di 100 miliardi delle imposte va oltre il pareggio di

bilancio. Infatti la differenza di 25 miliardi serve a finanziare laumento della spesa pubblica che continuer a gonfiarsi nonostante i tagli previsti. E c di pi. Cosa? Rispetto ad oggi la spesa corrente aumenter, sempre nel 2013, di 36 miliardi. Quella che diminuisce la spesa per investimenti che scende di 11 miliardi. Quindi, ripeto, i 100 miliardi di maggiori entrate andranno per un quarto a finanziare le maggiori spese e per tre quarti a raggiungere il pareggio di bilancio. Dunque pi tasse e meno investimenti. Le cifre parlano chiaro. Io mi sono permesso di calcolare leffetto di questo combinato disposto sulla crescita italiana. Risultato? Da oggi al 2013 perderemo circa il 2% di aumento del Pil. Insomma se non sar recessione il Pil registrer un andamento piatto o gi di l. Lunico modo per uscirne quel-

lo delle riforme strutturali. E infatti il Terzo Polo presenter sette riforme permanenti e dimostreremo che possibile tagliare la spesa corrente e sostenere la crescita. La bassa crescita italiana uno dei dati che pi allarmano i mercati che si chiedono come faremo a ripagare il debito. Infatti il rischio che corriamo che i mercati dopo aver bocciato la manovra di luglio boccino anche quella di agosto Tra i tagli di spesa che proporrete ci sono quelli destinati a incidere sulla politica? Certo. Il vero nodo politico da sciogliere quello di incidere sullarea grigia legata alla politica sulla quale campano 3-400 mila italiani Ultimadomanda: ilPd ha presentato la sua contromanovra, voi vi accingete a lanciare la vostra. Opposizioni in ordine sparso. Noi presenteremo un contributo serio. Chiediamo che sia il governo sia le altre forze di opposizione lo valutino approfonditamente.
D.Pir.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:28/08/11

22.39-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 3 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

PRIMO 3 PIANO 3

IL RETROSCENA Il vertice con la Lega precedeuto da un incontro a tre con il ministro e Alfano

Bossi e Tremonti oggi ad Arcore Berlusconi:vialasupertassa


Tralecondizionidelpremier,ildimezzamentodeitagliaglientilocali
Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di MARCO CONTI

La protesta dei Comuni oggi 800 sindaci in piazza


ROMA - Continuano ad arrivare adesioni da Nord a Sud: oltre 800 sindaci sono pronti a scendere in piazza oggi a Milanoper la manifestazione nazionaleorganizzata dallAnci contro i tagli previsti dalla manovra. Sar una grande manifestazione bipartisan, assicura il presidente dellAnci OsvaldoNapoli, dicendosi moderatamente ottimista. La protesta, infatti, arriva dopo una settimana di fitta trattativa con il ministro della Semplificazione Normativa Roberto Calderoli, il segretario del Pdl Angelino Alfano, e il ministro dellInterno Roberto Maroni. Labolizione delle Province sotto i 30 mila abitanti stata di fatto ritirata dalla manovra, enellincontro avuto con Gianni Letta i piccoli Comuni hanno avuto ampie rassicurazioni che anche la sorte di quelli sotto i 1.500 abitanti da ritenersi stralciata dal decreto di ferragosto, in attesa di future leggi organiche di riforma degli enti locali. LAnci ha ribadito le sue richieste: stralciare la norma che cancella i Comuni sotto i mille abitanti per discuterne nellambito di un provvedimento diverso come la Carta delle Autonomie, ridurre la sforbiciata di 6,6 mld di euro che risulta dal combinato delle ultime tre manovre, allentare i vincoli del patto di stabilit per consentire gli investimenti. I sindaci hanno ottenuto la disponibilit ad alleggerire il peso delle misure e a rivedere la norma sui piccoli enti, andando piuttosto nella direzione di rendere obbligatoria la gestione associata dei servizi. Anche se siamo pi soddisfatti rispetto allinizio, spiega Napoli, continuiamo a chiedere lo stralcio della norma da discutere in un altro provvedimento ad hoc, entro 15-20 giorni. Riguardo alla riduzione dei tagli e alla possibilit di un alleggerimento attendiamo i fatti - prosegue Napoli - ci auguriamo che ci sia un dimezzamento e anche di pi. Bisogna togliere i tagli ai Comuni e rivedere il patto di stabilit per evitareche si colpiscano servizi essenziali e per consentire ai Comuni che hanno disponibilit di usare le risorse per fare investimenti, gli fa eco il leader dei piccoli Comuni, Mario Guerra. Siadei sindaci gi previsto, alle 15,00, un incontro in prefettura tra una delegazione dellAnci e Maroni. Intanto la mobilitazione in tutta Italia prosegue. Se gioved prossimo sono previsti incontri tra rappresentanti dellAnci e dellUpi e il segretario del Pd Pierluigi Bersani, nello stesso giorno gi fissata la Conferenza delle Regioni sulla manovra. Il 3 settembre poi in programma a Pescara una manifestazione del sistema delle autonomie abruzzesi mentre il 23 settembre a Perugia si sono date appuntamento per protestare le amministrazioni comunali del centro Italia.
R.P.
RIPRODUZIONE RISERVATA

mo consapevoli che c stata unassunzione di responsabilit e disponibilit a intervenire e a modificare profondamente la manovra, tutto ci molto positivo e frutto della straordinaria mobilitazione che c stata. Dopo la manifestazione
Sopra, la protesta dei sindaci dei piccoli Comuni venerd scorso a Montecitorio

ROMA - Stavolta Giulio Tremonti va ad Arcore con le pistole scariche e difficilmente potr opporsi allaumento dellIva, alla cancellazione del contributo di solidariet e al dimezzamento dei tagli ai comuni. Il vertice per mettere nero su bianco le modifiche alla manovra stato convocatoda Berlusconi dopo due settimane di fuoco ad alzo zero su provvedimenti che per primo il Cavaliere ha contestato, malgrado sotto il decreto di Ferragosto ci fosse la sua firma. Lintesa siglata venerd scorso tra il Pdl a gestione Alfano, e la Lega a trazione Maroni-Calderoli, deve ora tramutarsi in emendamenti, ma limpianto dovrebbe reggere anche lultimo assalto del ministro dellEconomia che oggi potrebbe incontrare il Cavaliere in una sorta di prevertice con Alfano, prima di consegnarsi al summit allargato. Daltronde Tremonti non ha nessuna intenzione di mollare e Berlusconi se lo tiene stretto anche perch non ha nessuna intenzione di mettersi a trattare leventuale

successore con alleati e Colle. Due debolezze che, necessariamente oggi verranno a patti e cos come accade quando si tratta pi di ratificare che di decidere, il Cavaliere ha allestito una tavola lunga e accoglier a pranzo a villa San Martino il convalescente Bossi, i ministri Tremonti, Calderoli e (forse) Maroni, il segretario del Pdl Alfano, i capigruppo e vice Gasparri, Cicchitto, Quagliariello e Corsaro e, chiss chi altroospite che inquel momento si trover a passare. Lintesa ci sar di sicuro, ripete da giorni il portavoce Bonaiuti, preoccupato pi che altro dei tempi parlamentari. In sostanza si tratta della prima manovra scritta tenendo conto delle correnti interne

Pressingperunanorma chevieti adirigenti emanager pubblici di sommare gli incarichi


a Pdl e Lega. Sono infatti giorni che Alfano verifica ogni passaggio conle componenti interneal partito(scajoliani, Liberamente, ex An, liberal ed ex socialisti), mentre nel Carroccio la coppia Maroni-Calderoli riuscita a spuntarla su tutto. Al punto che il summit di stamane non sar preceduto dalla solita riunione della segreteria federale. Le resistenze del ministro

Il leader della Lega Umberto Bossi

dellEconomia sullaumento di un punto dIva, non dovrebbero essere colossali, ma non c dubbio che la cancellazione totale del contributo di solidariet - che Berlusconi vuole anche per risolvere la grana del calcio- segnerebbe una sconfitta per il superministro e per i suoi tecnici del Tesoro. Proprio questi ultimi, e non solo, rischiano di finire nella manovra vista la richiesta fatta a Berlusconi da una quarantina dideputati, De Angelis e Baccini in testa, di inserire una norma che vieta a dirigenti e manager pubblici di sommare stipendi che spesso arrivano a cifre astronomiche, in caso di doppi o tripli incarichi. Lobiettivo dellemendamento sarebbe quello di ridimensionare la squadra dei pi stretti collaboratori di Tremonti: dal direttoregeneraledelTesoro Vincenzo Fortunato alsuperconsulente Massimo Varazzani sulla cui retribuzione complessiva i radicali hanno presentato uninterrogazione. Nondovrebbe avere vita lunga anche lidea di Calderoli di tassare i patrimoni oltre il milione e mezzo. La tassa, pi o meno esotica, non piace al Cavaliere che lha bollata come comunista, ma - in cambio - dovr ingoiare il trasferimento del taglio delle Province in un apposito ddl costituzionale che si occuper anche della riduzione dei parlamentari. Poco o nulla uscir sul fronte delle riforme strutturali che lacomponente liberal allaMartino chiede con insistenza, per tagliare i costi del bilancio pubblico. La promessa del varo a met settembre del ddl costituzionale, potrebbe non bastare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

La mobilitazione cresce ma Province e piccole citt sono ormai salve

Avvenireancoraallattacco Stanareilgattoelavolpe che evadono e se la ridono


ROMA - Da almeno quattro anni dimostriamo, dati alla mano, che gli enti religiosi che producono reddito pagano gi tutte le tasse dovute; chi non lo facesse sbaglierebbe, e i Comuni hanno gli strumenti per accertarlo. Cos il quotidiano cattolico Avvenire tornato anche ieri sulla polemica riguardante i presunti privilegi fiscali della Chiesa, rispondendo al segretario dei Radicali italiani,Mario Staderini, tra i principali promotori della campagna anti-esenzioni ecclesiastiche, che sabato aveva detto: Non vogliamo tagliare i fondi a parrocchie e Caritas, ma solo far pagare le tasse a tutte le attivit commerciali degli enti religiosi. Piuttosto, il segretario dei Radicali spieghi come concilia la sua volont di non voler tagliare i fondi a parrocchie e Caritas con lattacco suo e del Gran Maestro (del Grande Oriente dItalia, ndr) all8 per mille, scrive Avvenire in un corsivo non firmato che esprime la linea del giornale della Cei. E anzich prendersela con il mite popolo delle parrocchie, additando allitaliano stanco e triste e impaurito il facile diversivo del mostro cattolico, cacci fuori qualche idea per stanare il Gatto e la Volpe che evadono le tasse e se la ridono.

-TRX IL:28/08/11

22.39-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 4 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-TRX IL:28/08/11

20.07-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 5 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

I NODI DELLECONOMIA

LA POLITICA

PRIMO 5 PIANO 5

IL DECRETO Rispetto alla versione originale la manovra uscir profondamente diversa. Ma i saldi non possono cambiare

ROMA K Iva, pensioni, contributo di solidariet, articolo 8 sul lavoro, tagli agli enti locali, lotta allevasione. La discussione sulle possibili modifiche al decreto del 13 agosto (iniziata per la verit il giorno dopo la sua pubblicazione in Gazzetta ufficiale) si concentra su questi punti, e mette in gioco circa 5-6 miliardi su 25,5 di correzione aggiuntiva per il 2013. Limperativo per il governo lasciare invariati i saldi della manovra, che si cumula a quella di luglio con un effetto complessivo di 49,9 miliardi per il 2013 e 55,4 lanno successivo. Il contributo di solidariet, una volta messa in conto la sua deducibilit dallIrpef, dovrebbe portare nelle casse dello Stato 1,6 miliardi a regime, cio nel 2013 e nel 2014. Questo quindi il costo necessario per cancellarlo, mentre una sua attenuazione o nella soglia di applicazione o nelle modalit (con un meccanismo premiante per le famiglie) richiederebbe

Norme cancellate e novit in ballo ci sono 5-6 miliardi


LIva non basta a finanziare tutte le modifiche
uno sforzo minore. Laltra voce su cui si interverr sono i nuovi tagli agli enti territoriali, Regioni, Province e Comuni. Rispetto a quelli gi previsti nella manovra di luglio, sono 6 miliardi in pi per il 2012 e 3,2 lanno successivo. Lobiettivo sul quale c consenso dimezzarli; per il prossimo anno ci potr essere fatto anche grazie alluso dei proventi della Robin tax (1,8 miliardi finora non contabilizzati a riduzione del deficit). Il grande serbatoio a cui la maggioranza guarda lIva. Il maggior gettito garantito da un ritocco dellimposta sul valore aggiunto gi stato tirato in ballo pi volte negli ultimi mesi, per coprire operazioni diverse. Il mini-

Non ha conseguenze sulbilancio lo stralcio di Province e piccoli Comuni

stro dellEconomia Tremonti aveva in mente uno scambio la tra tassazione sulle persone e quella sulle cose: in altre parole, meno Irpef, pi Iva. Poi per la delega fiscale stata inclusa tra le misure che dovranno garantire un risparmio per lo Stato, invece che il contrario: come scritto nero su bianco, la riduzione per 20 miliardi delle varie agevolazioni servir a centrare il pareggio di bilancio. Per rendere pi credibile questo obiettivo, nel decreto di agosto stata inserita la possibilit di attingere proprio allIva, tra le varie imposte indirette. Orail ministero dellEconomia vorrebbe salvaguardare in parte loperazione, riservando una parte del nuovo gettito a questo futuro utilizzo.

Forse troppe destinazioni per una voce che vale poco pi di 4 miliardi se laumento sar solo dal 20 al 21 per cento, o circa 6 se si tocca anche laliquota intermedia del 10. Ecco perch unaltra leva potr fare comodo: lidea della Lega di una patrimoniale sullevasione potrebbe essere tradotta in una stretta sui possessori di beni di lusso; del pacchetto farebbe parte anche unulteriore riduzione della soglia per la tracciabilit dei pagamenti. Non ci sono invece problemi finanziari per lo stralcio delle norme sulla cancellazione delle Province con meno di 300 mila abitanti e dei Comuni con meno di 1000: da queste novit erano attesi risparmi che per per prudenza non erano stati quantificati in sede di relazione tecnica.
L. Ci.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Cosa rimane
Giro di vite sugli statali
Dopo il congelamento dei rinnovi contrattuali deciso con la manovra di luglio, il decreto prevede un nuovo giro di vite per gli statali. I dipendenti pubblici che scelgono il pensionamento anticipato, riceveranno infatti il Tfr due anni dopo. Lo slittamento dovrebbe interessare circa 19.000 lavoratori nel 2012. Per i pensionamenti di vecchiaia, la cui indennit di buonuscita slitta di sei mesi, il numero degli interessati va invece da 16.500 a 35.000, tenendo conto - si legge nella Relazione tecnica - che una parte dei soggetti in esame manifesta la propensione di accedere al pensionamento successivamente alla maturazione dei requisiti minimi. Per i dipendenti delle amministrazioni che non rispetteranno gli obiettivi di spesa invece prevista la mancata erogazione della tredicesima. Sar inoltre pi facile trasferire gli statali.

Cosa esce o cambia


Riduzione Province e Comuni
Cos come sollecitato dalla Lega di Bossi, la cancellazione di 29 Province (ma nella stesura iniziale della manovra erano 37) viene di fatto cancellata. Almeno per il momento. Il loro destino, infatti, sar affidato a un disegno di legge costituzionale complessivo di riordino. Sui cui tempi di attuazione nessuno ovviamente in grado di fare previsioni. Vengono salvati anche i piccoli Comuni, quelli sotto i mille abitanti. Per loro tuttavia previsto che si consorzino per la gestione in forma associata dei servizi ai cittadini. Anche i tagli agli enti locali contro i quali c stata una vera e propria rivolta di sindaci e amministratori - dovrebbero essere dimezzati di circa 3 miliardi. Secondo alcune stime il costo delle Province si aggira sui 16 miliardi di euro allanno.

Cosa entra
Aumento dellIva
Lipotesi pi probabile un aumento di un punto dellaliquota ordinaria del 20%. Resterebbero invariate quella agevolata del 4% (generi alimentari, giornali, abitazioni non di lusso) e del 10% (bar, ristoranti, servizi turistici e via dicendo). Va comunque ricordato che un aumento dellIva previsto nella delega fiscale inserita nella manovra. Un provvedimento del genere sollecitato dalla Confindustria (in alternativa al contributo di solidariet) ma fortemente osteggiato dai commercianti che, ovviamente, temono un calo dei consumi. Il maggior gettito derivante dallaumento di un punto di Iva si aggirerebbe intorno ai 4 miliardi di euro ma una parte potrebbe essere utilizzata per attuare quella delega fiscale che, tra le altre cose, prevede anche il passaggio a tre aliquote Irpef.

Tassa sulle rendite finanziarie


La manovra armonizza la tassazione delle rendite finanziarie portandola dal 12,5 per cento al 20 per cento, con esclusione dei titoli di Stato. Questa operazione, come riporta la Relazione tecnica alla manovra, porter nelle casse dello Stato a regime 1,9 miliardi di euro. Per il 2012 e il 2013 il gettito di 1,4 e 1,7 miliardi. Poi dal 2014 la norma entra a regime. Parallelamente allaumento della tassa sulle rendite finanziarie, scende dal 27 per cento al 20 per cento il prelievo sugli interessi sui depositi bancari. Restando in tema di tasse, la manovra introduce anche la cosiddetta Robin Hood Tax che si applica alle societ che producono energia. E unaddizionale del 4 per cento sullIres. Sar applicata per i tre periodi di imposta successivi a quelli in corso al 31 dicembre 2010.

Contributo straordinario
Il contributo di solidariet dovrebbe colpire una platea pi ristretta di contribuenti: dal 5% per i redditi superiori ai 90 mila euro e 10% per quelli superiori a 150 mila, si passer - molto probabilmente - ad un prelievo unico del 5% dai 200 mila euro in su. In questo modo a pagare la supertassa sarebbero appena 72 mila contribuenti rispetto agli oltre 500 mila della prima versione del decreto. Unaltra ipotesi, che per sembra superata, era quella di tener conto del cosiddetto quoziente familiare in modo da attenuare limpatto del contributo. Non ancora del tutto esclusa, in ogni caso la cancellazione totale di una tassa che - tra gli altri - stata contestata anche dalla Confindustria e dal servizio studi del Senato.

Lotta allevasione
La Lega haproposto una patrimoniale contro levasione: si tratterebbe di un prelievo relativo a beni sopra una certa soglia di valore come immobili ma anche imbarcazioni o altri. Il prelievo partirebbe dal 5 per cento ma sarebbe scalabile in base alle imposte gi affettivamente pagate dagli interessati. Di fatto, al di l della definizione di patrimoniale la logica quella degli accertamenti sintetici gi usata dallamministrazione fiscale, che porta ad accertamenti in caso di incongruenza tra redditi dichiarati e tenore di vita. quindi probabile che queste novit siano adattate e coordinate con le iniziative gi in campo. Sempre in materia di lotta allevasione ipotizzata anche una ulteriore riduzione della soglia oltre la quale i pagamenti devono essere tracciabili, ossia in contanti.

Taglio ai ministeri
Il precedente decreto di luglio prevedeva per i ministeri e le amministrazioni centrali 5 miliardi di euro di tagli a regime nel 2014. La manovra integrativa intervenuta confermando queste riduzioni e aggiungendone ulteriori per 6 miliardi nel 2012 e 2,5 nel 2013. La necessit di anticipare i tempi ha certamente reso pi difficile loperazione originariamente immaginata, che prevedeva lavvio di una spending review, una revisione ragionata delle uscite con lobiettivo di arrivare non a tagli lineari, pi o meno uguali per tutti i capitoli, ma alla cancellazione delle voci improduttive e magari al potenziamento di quelle virtuose. Siccome ora limperativo fare in fretta, probabile che sia preferita la strada tradizionale delle decurtazioni lineari.

Norme sul lavoro


Larticolo 8 del decreto prevede la possibilit che i contratti aziendali o territoriali, al fine di ottenere maggiore occupazione, autorizzino deroghe alle legislazione vigente su una serie di materie incluso il licenziamento ingiustificato, che potrebbe quindi essere sanzionato con un risarcimento monetario invece che con lobbligo di riassunzione. Ora la norma potrebbe essere corretta con linserimento di alcuni elementi di garanzia richiesti dai sindacati. Ad esempio la precisazione che ad autorizzare la deroga possano essere solo i sindacati maggiormente rappresentativi e non entit potenzialmente pilotabili dallazienda. I metalmeccanici della Cisl vogliono che a scanso di equivoci lintera tematica dei licenziamenti sia sottratta da quelle potenzialmente oggetto di accordi.

Imposta municipale
Tra le correzioni pensate per venire incontro ai Comuni, accanto alla riduzione dellimporto complessivo dei tagli, c anche lanticipo dal 2014 al 2012 dellImu, limposta municipale che nello schema del federalismo dovrebbe rappresentare unimportantissima fonte di entrate per le amministrazioni comunali. Limposta dovrebbe sostituire lattuale Ici e lIrpef sugli immobili, con leccezione di quelli affittati: resterebbe quindi fuori labitazione principale e sarebbero invece colpiti le seconde case e gli immobili ad uso commerciale o produttivo. Laliquota attualmente fissata al 7,6 per mille ma i sindaci avranno la possibilit di variarla. Una variante allo studio prevede che il tributo si allarghi fino a includere lattuale tariffa sui rifiuti: in questo caso rientrerebbe anche la prima casa.

CLINICHE

Grazie alla sinergia di uno staff medico altamente specializzato ed un gruppo di Imprenditori esperti in ottimizzazione delle risorse, la BLUDENTAL ITALIA pu garantire cure dentistiche di altissimo livello a prezzi incredibilmente contenuti. APERTI IL SABATO
Al i i

Alcuni esempi:

Tutti i vantaggi e l affidabilit di un grande gruppo Odontoiatrico.

VISITA PREVENTIVO E

ORTOPANORAMICA digitale

Per uso interno

PULIZIA DENTI Carie da


Sbiancamento Denti

PREVENZIONE E IGIENE ODONTOIATRIA ESTETICA CONSERVATIVA IMPLANTOLOGIA PROTESI DENTARIA ENDODONZIA PARODONTOLOGIA , CHIRURGIA ORALE ORTODONZIA PEDODONZIA GNATOLOGIA

Numero Verde

Protesi Mobile in resina

800.17.09.96
CHIAMATA GRATUITA

GRATIS.
Pagamenti personalizzati a tutti e senza interessi fino a 24 mesi

www.bludental.it - info@bludental.it
APERTI AD AGOSTO

-TRX IL:28/08/11

22.58-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 6 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-TRX IL:28/08/11

20.07-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 7 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

LA POLITICA

LA GIUSTIZIA

PRIMO 7 PIANO 7

LA POLEMICA Letta auspica il passo indietro. Pisapia: giunta scelta in totale autonomia

Pressing del Pd su Penati Rinunci alla prescrizione


Pdl allattacco. La replica: noi trasparenti, voi no. Veltroni querela Gasparri
Filippo Penati aver dato mandato ai suoi leganella sede li di sporgere querela per diffaROMA - Il caso Penati torna a del Pd mazione contro Gasparri. Per infiammare il clima politico Bindi, il Pdl mina la credibilicontro il Pd. Ma non dentro, t del Pd per nascondere la sua almeno per ora. Lex capo della crisi. Il vicecapogruppo dei segreteria politica di Pier Luigi senatori del Pd, Luigi Zanda, Bersani si autosospeso dal che chiede a sua volta che Penapartito, dopo averlo fatto da ti rinunci alla prescrizione, ritutte le cariche dirigenziali, ma scontra in Ganon basta. I dirigenti del Pd sparri e Cicchitto che gli chiedono di rinunciare solo malafede al diritto dellimputato di avvapolitica. Quella lersi della prescrizione, contro dice Zanda e laccusa di concussione, sono dicono anche il tanti e influenti: vanno da Lulettiano Franceciano Violante, che lo ha chiesco Boccia e il sto dalle colonne del Corriere bersaniano Antodella Sera, allo stesso vicesegrenio Misiani, tesotario del Pd, Enrico Letta, che riere del partito, ha parlato ai microfoni del entrambi firmaTg3. Nel frattempo, per, il fuoco ad alzo zero del centrode- sopravvissutoa esse,poi aggior- farla franca come capit ai suoi cetera, e si avvi verso la carrie- tari della lettera anti-Cgil nata stra sul caso Penati fa s che il nato e ristrutturato fino a og- predecessorigraziati dalDi Pie- ra ministeriale. La reazione in seno ai giovani turchi del Pd Pd si schieri unito per salva- gi. Il capogruppo del Pdl al tro magistrato e cos, salvati dei democrat immediata. E la malafede di chi garantiguardare quella che Bersani Senato, Maurizio Gasparri, dalla tangente Enimont e che irata. Veltroni, che solo pochi sce limpunit a Berlusconi ama chiamare la Ditta. Tut- tranchant: Si scrive Penati, si garant immunit ai capi Pds giorni fa aveva rilanciato sulla con le leggi ad personam e legge Bersani. Bersani spera di DAlema, Veltroni, Fassino ec- questione morale, fa sapere di difende, dentro e fuori il Parlati, da Walter mento, personaggi come CoVeltroni, il sentino, DellUtri, Previti. leader della LINTERVISTA Bersani, parzialmente sodminoranzaindisfatto dal passo indietro di terna, a Rosy Serve cautela. Certo che il ROMA - Un amministratore Penati, ha chiesto a Berlinguer Bindi e ai giodelPd devessere pi scrupolodanno dimmagine al nostro di accelerare ilavori della Comvani quaranso e attento di un amministrapartito stato pesante. missione di garanzia e di rendetenni come tore di un altro partito. Ecco Potreste deciderne lespulre pi rigido lo Statuto perch Boccia e Miperch dobbiamo cambiare le sione? sul Pd non vi siano ombre e a siani si strinnorme dello Statuto del Pd. Impossibile. Il nostro Statututela di una onorabilit che Parla Luigi Berlinguer, ex migono attorno to prevede la cancellazione sovuol rivendicare. Scende in Penati ha deciso di autoso- lo per i reati di mafia, terrorinistro e presidente della Comal segretario e campoanche ilsindaco di Milaspendersi dal partito. Tardi? smo e pedofilia o simili. Corrumissione di Garanzia. al partito. no Giuliano Pisapia. Mai viciLa commissione di garanzia zione e concussione non sono Noi siano a Penati, che lo avvers Quali decisioni potreste ha sollecitato Penati a prende- previsti: in questi casi c solo mo altro da duramentealleprimarie, inmeprendere sul caso Penati? reuna decisione, ma per Statu- la sospensione. Ecco perch rito a ipotizzate pressioni di voi, il conNon siamo un organo giudito una decisione personale. ho convocato, il 9 settembre a questi sullasua squadra, assicucetto di fondo ziario, valutiamo i profili poliLui lha presa laltro giorno, Pesaro, la riunione di tutti le ra di aver scelto i suoi assessori ribadito per tici dei comportamenti dei noin totale, trasparente autonodopo essersi sospeso dalle cari- commissioni regionali di gatutta il giorno stri iscritti quando incappano mia. chedivicepresidente delconsi- ranzia e, con Bersani, stiamo dai demoin vicende giudiziarie, ma RIPRODUZIONE RISERVATA glio regionale, di membro del esaminando il problema di ricrat. In effetnemmeno possiamo aspettare gruppo del Pd al Pirellone e vedere lo Statuto o di inaspriti, gli attacchi lasentenza. I tempi della magidagli incarichi ricoperti nel re ilCodice etico. I nostri iscritdei maggiostratura sono lunghi e un avvipartito lombardo e nazionale. ti devono essere come la morenti del censo di garanzia non una con- Luigi trodestra a E una decisione pesante, vi- glie di Cesare. danna. Ho chiesto di acquisire Berlinguer quello puntasto che arriva prima che venga Et.Co. le carte e sicuramente ascolteno: saldare i accertata la sua colpevolezza. remo Penati. RIPRODUZIONE RISERVATA conti con una storia, quella del Pci-Pds-Ds-Pd, che per loro non mai stata diversa e che non ha mai fatto i conti con la presunta Tangentopoli rossa iniziata negli anni 90. Per il capogruppo del Pdl alla Came- ROMA - Quattro fatture da 620 mila lire per lex presidente della Provincia di alle cooperative emiliane che a ottobre ra, Fabrizio Cicchitto, la cri- euro luna e una richiesta di altri 2 Milano), ma anche altre utilit come per 2003 ha inviato a una societ del Gruppo minalizzazione di Penati ad miliardi di lire, per un totale di quasi 3,5 laffidamento di parte delle opere residen- Pasini la richiesta di autorizzazione a opera del Pd del tutto stru- milioni di euro. la somma che, secondo ziali a soggetti terzi, notoriamente vicini emettere fattura per limporto di 2 miliarmentale, ha lobiettivo di fare gli atti dellinchiesta di Monza sulle pre- politicamente allamministrazione comu- di di lire. Tracce di pagamenti per circa scomparire lesistenza di un sunte tangenti per i progetti di riqualifica- nale. Ossia, quelle cooperative che Pasi- 3,5 milionidi euro da Pasini alle cooperatisistema di potere politico ed zione delle aree ex Falck e Marelli di Sesto ni, il 26 maggio, a verbale, definisce il ve, con un fattore comune: le societ economico del Pci-Pds non col- San Giovanni, avrebbe dovuto versare braccio armato del partito e con le quali non avrebbero erogato alcuna prestazioalle coop emiliane limprenditore Giusep- non era opportuno litigare. ne a fronte dei pagamenti. Le cooperatipito ai tempi di Mani Pulite, pe Pasini. Tutto su indicazione di Filippo Pasini e il figlio Luca raccontano che ve avrebbero fatto parte del sistema che,
di ETTORE COLOMBO

Laffondo di Cicchitto Criminalizzanouno pernascondere unsistemadipotere

Berlinguer: la corruzione nonbastaperespellerlo

Tangenti Falck, alle coop 3,5 milioni di euro


Dalle carte dei pm emergono altre accuse, imposta la presenza delle cooperative emiliane

Penati. Nellaffare immobiliare sullarea ex Falck, spiega il gip, tra le condizioni previste dai politici cera anche lingresso delle cooperative. E, nellambito delle trattative, Pasini accett di garantire a Penati non solo il pagamento di somme di denaro (una tangente da 4 miliardi di

prima di incontrare i Falck si incontrarono con i rappresentanti delle cooperative, ossia Omer Degli Esposti, vicepresidente del Consorzio Cooperative Costruzioni e un certo Salami. Agli atti ci sono alcune scritture private e fatture emesse anche dalla Fingest srl, societ riferibile

dal 94 al 2010, si sarebbe incentrato su una vasta rete di relazioni e su un giro vorticoso di mazzette. I pm ipotizzano che Penati o Vimercati abbiano ricevuto tra 8,5 e 9 milioni di euro. Due milioni Penati li avrebbe usati per finanziare il suo partito, fino al dicembre 2010.

Referendum, la scossa di Prodi: io firmer


Via la legge elettorale di Calderoli, meglio il Mattarellum. Freddi i vertici democrat
ROMA - Romano Prodi dice di aver lasciato la politica attiva. Ma non rinuncer a firmare per il referendum lanciato da Arturo Parisi per cancellare il porcellum, annuncia attraverso il proprio sito web. Domani si recher in Comune a Bologna per dare la propria adesione formale. La legislatura - dice - nella sua fase finale, il tempo stringe, sarebbe bene, dunque, che il Parlamento provvedesse. Se ladozione di una nuova legge risultasse, oggi, impraticabile, ben venga il referendum. La reazione del Pd stata tiepida. Enrico Letta, vicesegretario del partito, ha dichiarato: Anche il referendum pu andare bene, pu essere anche questa la strada giusta. Referendum e dibattito parlamentare non sono due strade incompatibili. Pier Luigi Bersani non ha preso posizione. Ma quando era arrivata la notizia del deposito delle firme in Cassazione, il segretario Pd non era apparso entusiasta. Mi stupirei - aveva detto - se dei dirigenti del Pd promuovessero un referendum. Il Pd non fa referendum, pu appoggiarli, sostenerli. Ci sono cose che toccano alla societ civile e cose che toccano i partiti. Dopo avere percorso le orme e i luoghi in Trentino dove ha vissuto Chiara Lubich, fondatrice dei Focolarini, il Professore, in tarda mattinata, ha mandato in rete un messaggio, destinato a scuotere il centrosinistra. Per abrogare la legge Calderoli - ha scritto ben venga un referendum che, ripristinando il Mattarellum, solleciti il Parlamento a sostituirla per tornare a un sistema rispettoso dei diritti dei cittadini e coerente con una democrazia bipolare. Ed ha annotato che arrivato il tempo di restituire ai cittadini italiani il diritto di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento. Le ragioni di questa discesa in campo, su un argomento dirompente, le ha illustrate subito dopo. Tutti hanno toccato con mano quanti guasti abbia prodotto un Parlamento di nominati che ha determinato una forte perdita di credibilit nelle istituzioni ed il loro allontanamento dai cittadini. Un allontanamento, di cui si avuta piena percezione, quando si dovuto affrontare la crisi economica. Per Prodi il buco nero nella legge elettorale attuale, voluta da Calderoli che poi stata definitivamente denigrata come porcata. Il Professore ha lasciato la politica attiva, ma non rinuncia, ha annotato Arturo Parisi, alla sua idea di democrazia governante e bipolare radicata nella scelta diretta dei cittadini. Insomma, non ha cambiato idea.
F.Riz.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Romano Prodi

-TRX IL:28/08/11

21.40-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 8 - 29/08/11-N:R.CITTA'

PRIMO PIANO

STATI UNITI

LEMERGENZA

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

IL BILANCIO Il reattore nucleare del Maryland si spento automaticamente per la tempesta

Luragano lascia la East Coast danni per miliardi e 19 morti


Ma i repubblicani accusano: per Irene allarme esagerato
SEGUE DALLA PRIMA PAGINA
di ANNA GUAITA

Il segretario della Sicurezza Nazionale, Janet Napolitano, ha comunque lodato coloro che hanno seguito le istruzioni sottolineando la bont del lavoro svolto in quanto a prevenzione: Grazie al pubblico che ha ascoltato, il rischio per le vite umane diminuito ha spiegato. Le parole della Napolitano volevano anche mettere uno stop alle prime polemiche politiche, scatenate dalla destra che cerca ogni mezzo per attaccare lAmministrazione. Dal partito di opposizionesono infatti arrivate accuse di esagerazione. E tuttavia ancora ieri pomeriggio, i governatori degli Stati colpiti dalluragano (che ieri stato declassato a tempesta tropicale) emettevano bollettini pieni di brutte notizie. Dalla Carolina del nord, la prima a essere brutalmente visitata da Irene e a perdere sei vite umane, al Massachusetts, tutti elencavano nuovi problemi: fiumi in piena, blackout, strade interrotte, ponti danneggiati, vento sostenuto. Dai governatori veniva la preghiera di lasciare le strade sgombre per permettere alle squadre di soccorso di fare il loro lavoro. E sar un lavoro lungo. Obama stesso ieri pomeriggio ha preannunciato che leffetto di Irene continuer a farsi sentire per settimane. Il calcolo dei danni richieder molto tempo anche perch Irene stata una delle tempeste pi vaste della storia: le foto arrivate dalla stazione spaziale hanno dimostrato che la sua cappa era grande pi del Texas (o della Francia, per avere un paragone europeo). Le raffiche di vento a oltre 120 chilometri orari, unite allacqua battente hanno causato danni agli impianti elettrici, alle strade, ai porti, per decine di miliardi di dollari, mentre un numero ancora non precisato di case private rimasto irrimediabilmente rovinato. Nel pomeriggio e nella notte di domenica, in quattro Stati il vento ha raggiunto forza tale da creare anche dei tornadi, piccoli ma letali. Una persona che si era messa alla guida, rimasta vittima nel New Jersey di uno di questi tornadi. Ma per lo

meno il reattore nucleare del Maryland ha dimostrato di funzionare bene, e si spento automaticamente in conseguenza dei forti venti. In due giorni, luragano ha riversato sulla costa orientale

Usa tanta acqua quanto il terreno assorbe solitamente nellarco di due mesi. Nella Carolina ad esempio sono caduti 32 centimetri di pioggia, nel Connecticut 25. Quellacqua ha riempito le dighe, e in vari Stati ieri stato necessario aprirle per alleggerire la pressione. Ha anche riempito i fiumi, e il rischio per gli abitanti diventato tale che si dovuto procedere a nuove evacuazioni nelle comunit lungo i corsi dacqua. Negli Stati del New England, ieri sera, londata di piena interessava decine di paesi, alcuni totalmente allagati. Il presidente Obama ha seguito oradopo ora il cammino di Irene, in contatto con il Dipartimento di Sicurezza Nazionale e la Protezione Civile. Per Obama, che da almeno un paio di mesi ha visto la
A sinistra, una zona allagata vicino al Manhattan Bridge

Janet Napolitano: grazie ai cittadini le vittime sono state limitate


sua popolarit scendere anche sotto il 40 per cento, Irene stato anche una scommessa per dimostrare che il governo federale efficiente e aiuta i cittadini. Gli americani non hanno dimenticato la cattiva performance di George Bush padre nei due uragani Hugo e Andrew nel 1989 e nel 1992, e del figlio Bush junior durante il terribile Katrina. Obama ha voluto che la sua Amministrazione non lasciasse nulla al caso. Da qui venuta ieri laccusa di esagerazione. Ma Obama ha risposto: Il

lavoro compiuto in questi giorni un esempio di buon governo. E gli stessi governatori degli Stati colpiti hanno lodato la Fema (la Protezione Civile) per la sua efficienza. Perfino il polemico governatore del New Jersey, il repubblicano Chris Christie, ha ringraziato: Ci stanno dando tutto quello di cui abbiamo bisogno. Ma ancora presto per dire lultima parola: riparare i danni e rimettere in sicurezza strade, ponti, dighe, richieder tempo e soldi. E scatener nuove polemiche politiche.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Un albero abbattutto dal vento a Tudor Place a Manhattan

Ladonnachevola nellocchio dei cicloni


Amano il tempo, amano la tempesta. E paragonano gli urugani a pattinatori su ghiaccio che devono inseguire nelle loro evoluzioni. Sono i cacciatori di uragani, piloti esperti che studiano il fenomeno al suo interno, rischiando la vita. Il loro lavoro, accanto a quello dei satelliti, permette di capire il percorso di un uragano e di limitarne i danni. un lavoro impressionante non solo perch entri allinterno di un fenomeno di Madre Natura, ma perch aiuti tanta gente spiega alla Cnn il capitano Nicole Mitchell (nella foto) cacciatore di uragani della riserva dellaeronautica degli Stati Uniti. Lei e gli altri membri della squadra di ricognizione del tempo sono volati dentro luragano Irene: cinque componenti ogni equipaggio, un aereo C-130 che si infilato allinterno delluragano nel cosiddetto occhio del ciclone per raccoglieredati,dalla velocit del vento alla pressione. Sulla base di tali informazioni, gli specialisti in previsioni del tempo possono avvertire la gente nel percorso della tempesta. Locchio era largo 60 miglia spiega alla Cnn Katryn Sullivan, anche lei cacciatrice impegnata nella missione-Irene. I cacciatori di uragani compongono il 53mo squadrone aereo di stanza a Biloxi in Mississippi, lo squadrone metereologico, un team di specialisti formato dal 1965. La loro flotta composta di dieci C-130. Le informazioni registrate vengono poi inviate al National Hurricane Center di Miami dove vengono interpretate. I cacciatori di uragano lavorano ventiquattrore su ventiquattro durante le tempeste, volando dai mille ai diecimila piedi sopra loceano. Quanto alto volano dipende dallintensit della tempesta. Le missioni durano in media circa 10 ore, con blocchi di sei ore dentro locchio del ciclone.

Times Square deserta poco prima dellarrivo di Irene

GLI ITALIANI
di RAFFAELLA GRIGGI

ROMA - Maria Sole porta nel nome tutta la sua radiosit e ottimismo. Malgrado abbia aspettato per qualche ora luragano Irene, tappata in casa a New York, vicino a Central Park, sotto un cielo basso e grigio che sembrava quello di Gotham city, lacitt dei fumetti di Batman. Maria Sole Pantanella una quarantenne romana, biondina, spirito fiero, sommelier in uno dei locali pi in voga di via Settembrini, nel quartiere romano di Prati, in vacanza da una settimana nella Grande Mela. Difficile poterla definire una sopravvissuta, visto lindebolimento di Irene, e il suo declassamento a tempesta tropicale. Ma per qualche ora se l vista brutta. stato noioso ed emozionante allo stesso tempo, non si poteva uscire, racconta. Unesperienza potenzialmente drammatica, che per fortuna non si trasformata nellapocalisse annunciata. Noioso perch si sono passate lunghe ore a casa, con tutte le finestre chiuse, era tutto umido. Non potevamo uscire, cera una pioggia battente e un vento che fischiava. Ma, almeno dove ero io, la forza delluragano non ha spaccato nulla. Alle 18,30 italiane, mezzogiorno passate negli States, il momento clou della furia della tempesta, Maria Sole era gi a passeggio a Wall Street. Mi sono comprata un paio di snikers, di scarpe da ginnastica, nei giorni scorsi perch era tutto completamente allagato. Ma alla fine, a parte un po di vento, cera solo qualche pozzanghera. Il biglietto di ritorno per la capitale per dopodomani, sempre che il traffico aereo torni alla normalit. Qui persino spuntato un po di sole, e ora che qui non c stata lapocalisse temuta c gi qualche negozio che riapre, tutto torna gi a funzionare. Vedo gente che si ferma al Mandarin per un brindisi, mi unisco a loro.

Allafinesolopozzanghere peggiolacquaalta aVenezia


Solo una follia del cielo ha spinto Irene fin qui, in una metropoli sicura e vulnerabile come nessuna al mondo. Graziata da un uragano vasto quanto lEuropa, lorgoglio americano unaltra volta non affonda. Fatalista, ma scettico e abituato a potenziali disastri del genere, un altro italiano, Francesco Santoni, cardiologo al Mountain Sinai a New York, dalla Toscana agli States da anni. Uno degli oltre otto milioni e mezzo di newyorchesi che ha trepidato alla vigilia, ma senza troppa paura. Io ero scampato gi qualche anno fa in Florida a Charlie, che era un uragano vero, forza cinque stavolta penso se la passino peggio a Venezia quando viene lacqua alta, dice con una battuta per stemperare la tensione. Da Boston, altra citt sul percorso di Irene, Federica Del Monte, romana, medico e ricercatrice ad Harward, ha vissuto la minaccia con la giusta apprensione e distanza. Pure qui sono state prese le dovute cautele. Forse troppesi fermato tutto, ma meglio pi prudenza, da noi purtroppo le catastrofi sono sempre spettacolari ed eccezionali. Se anche ci fossero stati solo dieci morti in citt si parlerebbe di tragedia in tutto il mon-

Maria Sole Pantanella e Federica del Monte

do. E comunque anche io qualche scorta e spesa in pi lavevo fatta. Proprio a Boston dopo il blocco della circolazione di ieri, anche per oggi gli scali aerei resteranno chiusi. Cos come a Philadelphia. Stop ai voli da e per New York per tutta la giornata. Nella sola giornata di ieri a Fiumicino cinque collegamenti in partenza sono stati soppressi, idem per i cinque in arrivo. Forse, solo dopodomani come racconta un ragazzo di Roma, Lacoste nera, pelato, al terminal 5 del Leonardo Da Vinci verr ripristinata la circolazione. Mi hanno detto che parto il 31speriamo. Decollati invece gli apparecchi per Washington, Atlanta e Chicago. Alitalia, cos come i vettori Usa, fa sapere di aver contattato tutti i passeggeri per rinvii e disdette. Meglio, in ogni caso, chiamare il numero verde 800650055.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ABCD

Fondato nel 1878

Direttore Responsabile: MARIO ORFEO Vicedirettori: STEFANO BARIGELLI (Vicario) ALESSANDRO BARBANO GIANCARLO MINICUCCI Redattori Capo Centrali: STEFANO CAPPELLINI (Responsabile) RAFFAELE ALLIEGRO ALESSANDRO DI LELLIS ANGELA PADRONE MASSIMO PEDRETTI LUCIA POZZI Presidente: Vicepresidente: Amministratore Delegato: Consiglieri: FRANCESCO G. CALTAGIRONE GAETANO CALTAGIRONE ALBINO MAJORE ALESSANDRO CALTAGIRONE AZZURRA CALTAGIRONE CARLO CARLEVARIS MARIO DELFINI Direttore Generale: ALVISE ZANARDI
Il Messaggero S.p.A. Sede legale Via del Tritone, 152 - 00187 Roma - Tel. 0647201 G Copyright Il Messaggero S.p.A. - Tutti i diritti sono riservati. Piemme S.p.A. - Concessionaria di pubblicit Via Montello, 10 - 00195 Roma - Tel. 06377081 Registrazione R.S. Tribunale di Roma n. 164 del 19/6/1948 Stabilimenti stampa de Il Messaggero: Il Messaggero S.p.A., viale di Torre Maura 140, Roma; Litosud - Centro Stampa di Pessano con Bornago (MI); Gazzetta del Sud Calabria S.p.A., Rende (CS) localit Lecco; Unione Sarda S.p.A., 09100 Cagliari viale Elmas; S.E.S. Societ Editrice Siciliana S.p.A., Messina via Bonino 15c.

La tiratura di domenica 28 agosto 2011 stata di 369.836 copie

Certificato ADS N. 6897 del 21-12-2010

-TRX IL:29/08/11

01.08-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 9 - 29/08/11-N:R.CITTA'

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

STATI UNITI

LEMERGENZA

PRIMO 9 PIANO 9

NEW YORK La marea invade strade e garage, ma la grande onda non si vista

Manhattan allagata si gode la scampata apocalisse


Battery Park e le isolette della baia le pi colpite dalla calamit
di FLAVIO POMPETTI

La mappa dei disagi


NEW YORK zona interessata dalluragano

Hudson

Bronx

Chiusa una porzione dellHolland Tunnel, che collega Lower Manhattan al New Jersey Jersey C rsey City

M Ma Manhattan an n East River Queens Straripamento dellHudson e dellEast River, nella parte pi a sud di Manhattan e in alcune aree di Brooklyn e del Queens Brooklyn klyn Diverse e strade alla ate allagate

Staten Island

NEW YORK - La lampada a fianco del letto si accende, lacquaesce regolarmente dairubinetti, il gas arriva ai fornelli in cucina. I newyorkesi si sono svegliati ieri mattina con lansia di trovarsi nel mezzo della furia devastante delluragano Irene come era stato annunciato per tutto il giorno precedente, e invece hanno tutti iniziato la giornata tirando un sospiro di sollievo, prima di svuotare la vasca da bagno dalla riserva dacqua che avevano diligentemente accumulato in caso di emergenza. Solo chi ha passato una notte insonne ha visto la furia del vento abbattersi tra le 2 e le 4 di mattina, tormentare gli alberi e piegarne al suolo almeno seicento. Solo chi vive nelle prossimit del mare e dei fiumi ha visto londa della marea invadere strade e garage, penetrare nei fondaci e nei piani bassi delle case, e lasciare a terra tonnellate di detriti. Lacqua premeva contro la porta di ingresso al piano rialzato di casa. racconta Danny Romeo, abitante dellisolotto di Staten Island C volutala forza di quattro persone per aprirla e scappare con laiuto di un battello dei vigili del fuoco. Staten Island il quinto dei quartieri urbani di New York, il pi piccolo e il pi esposto perch al centro della baia. Altrettanto esposta

Vento oltre i 120 chilometri orari

20 ore di pioggia

Metropolitana sospesa Aeroporti chiusi

90.000 persone senza elettricit Interruzioni della fornitura a Staten Island e in alcune aree di Brooklyn, del Queens e del Bronx
ANSA-CENTIMETRI

la costa di Brooklyn da Coney Island agli ex villaggi di pescatori di Jamaica Bay. qui che si sono concentrati i maggiori danni: auto sommerse dallacqua, cavi elettrici abbattuti dagli alberi, le passeggiate in legno del lungomare divelte e accartocciate come scatole di sardine. La gente in questi quartieri abituata a fare i conti ogni anno con la forza degli elementi, cos come lo sono gli abitanti della costa del New Jersey (un milione di evacuati, 2 morti, 650.000 case senza corrente), che sono annoverati tra gli abitanti dellarea metropolitana di New York. Lisola di Manhattan invece rimasta in gran parte protetta dalla furia di Irene. I bambini sono scesi la mattina presto a saltare tra le enormi pozzanghere accumulate nei viali del West Side: Tutto qui? Ma quando arriva il mostro?, chiedeva David, otto anni, evidentemente troppe ore passatedavantial televisore in attesa delluragano. La citt rimasta isolata anche ieri, con le maggiori arterie stradali bloccate, tunnel allagati e trasporti pubblici fermi. Poche le auto private in marcia tra i tanti taxi gialli, e Times Square semideserta, con tanti turisti rintanati negli alberghi. Il segno tangibile dello svuotamento delle strade nel numero degli arresti operati dalla polizia nella notte tra sabato e domenica: solo 35, con un crollo del 90% rispetto alla media per un fine

settimana del mese di agosto. Anche ieri la gente rimastaa casaa celebrare lo scampato pericolo con le imponenti scorte di cibo accumulate nella dispensa. Molti sono scesi nelle strade a spazzare le foglie, prima che i camion della nettezza urbana vengano a rimuovere i tronchi dalbero. Si sono viste scene di solidariet e di cameratismo, mentre saccheggiatori e topi dappartamento sono stati scoraggiati dallentrare in azione, complice il presidio che guardie private hanno stretto intorno ai ricchi palazzi evacuati di Battery Park, nelle prossimit del distretto finanziario, inondato dalla piena del fiume Hudson per qualche ora. Tanto rumore per nulla? Si sentivanogi ieri le prime criti-

La delusione dei bambini: Pap quando arriva il mostro?


Un taxi galleggia per le vie di Manhattan Sotto: la furia di Irene a Long Island

che contro un eccessivo allarmismo da parte dellamministrazione cittadina. Vero che il sindaco Bloomberg era reduce dalla pessima figura dello scorso Natale, quando una nevicata ha colto di sorpresa lintera municipalit, e bloccato New York per una settimana in attesa degli spazzaneve. Larrivo di Irene stato visto come unoccasione di riscossa, e forse si voluto strafare nel predisporre i piani di emergenza. Ma nessuno pu onestamente recriminare di fronte allefficienza di una protezione civile che ha agito in modo impeccabile. Ieri sera i 10.000 ospiti dei centridi emergenza sono lentamente tornati a casa, mentre le linee della metropolitana venivano ispezionate in attesa di un ripristino della rete che si annuncia lento laborioso. Riavviare il funzionamento della citt sar duro, ha ammonito Bloomberg in una conferenza stampa. Altrettanto duro sar per le reti televisive trovare un nuovo soggetto che monopolizzi lattenzione come ha fatto Irene. Per gli ultimi tre giorni tutti i canali locali e nazionali hanno trasmesso una diretta non stop su pioggia evento, trascurando completamente la Libia e la crisi economica. Oggi torna il sole, e con il bel tempo tornano anche i tanti altri problemi che luragano aveva oscurato.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:29/08/11

01.12-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 10 - 29/08/11-N:R.CITTA'

10

PRIMO PIANO

LIBIA

LA SVOLTA

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

LA GUERRA Pronti a discutere un governo di transizione. Londra replica: Offerta delirante

Gheddafi ora vuole trattare gli insorti rifiutano: si arrenda


Il figlio Saadi scelto come negoziatore. Sirte assediata dai ribelli
di MARCO BERTI

Gheddafi pronto a discutere con i ribelli la formazione di un governo di transizione in Libia. La telefonata con i termini della nuova mossa dellex ras giunta ieri alla sede di New York dellAssociated Press: allapparecchio cera il portavocedel defunto regime, Mussa Ibrahim, secondocuiilcolonnello, che si troverebbe ancora in Libia, avrebbe nominato come negoziatore il figlio Saadi (noto in Italia per aver giocato a calcio in serie A). Se accertato, grazie al riconoscimento vocale, che al telefono cera veramente il portavoce di Gheddafi, non altrettanto sicuro che questa offerta non rappresenti un modo per far guadagnare tempo allex ras, per allentare la tensione attorno a lui, per depistare le sue ricerche. Una proposta, quella del colonnello, che in ogni caso, come era prevedibile, caduta nel vuoto. Non c alcun negoziato in corso. Se vuole arrendersi, allora negozieremo e lo cattureremo, stata la replica a tamburo battente del Cnt, per voce del responsabile di Finanze e petrolio, Ali Tarhouni. Unofferta delirante, cos lha tout-court definita il ministro degli Esteri britannico William Hague. I ribelli sono ormai padroni di gran parte del territorio, compresa la capitale Tripoli, il governo di transizione gi c, in attesa delle elezioni per la costituente e le successive presidenziali: oggi ormai non c pi spazio per trattare con gli uomini del vecchio regime, e per questo legittimo dubitare sulle reali intenzioni di Gheddafi. Ma la guerra, comunque, non finita. In alcune aree si continua a combattere, come a Ragdaline, una localit a Ovestdella Libia, a poche decine di chilometri dal confine tunisino. Qui sono in corso da ieri pomeriggio violenti scontri a fuoco fra lealisti e insorti mentre, sempre ieri, i ribelli hanno annunciato la presa de-

Qui sopra, Jibril Sotto, Gheddafi con due amazzoni guardie del corpo

finitiva di Ben Jawad, citt natale di Gheddafi, dopo cinque giorni di battaglia. E ancora aperta la questione di Sirte. I ribelli sono infatti attestati a una trentina di chilometri dalla citt in attesa di vedere gli sviluppi dei negoziati per una resa senza combattimento con i leader tribali che ancora la controllano. In caso di fallimento, dicono, entreremo con la forza. Ci che i ribelli temono di pi - spiega il comandante Fadl Haroun - sono le armi chimiche di Gheddafi e i missili a lunga gittata. Una volta che la Nato avr spianato la strada, avanzeremo su Sirte. A Tripoli la giornata trascorsa nella calma, anche se la scorsanotte si sono udite esplosioni e raffiche di mitra. La

vita sta riprendendo il suo corso normale, i negozi riaprono mentre gli abitanti puliscono le strade che fino a pochi giorni fa sono state teatro di scontri violenti. Un convoglio di unottantina di veicoli delle forze lealiste stato visto abbandonare la capitale diretto verso unaltra localit ancora fedele a Gheddafi, Bani Walid, a un centinaio di chilometri a Sud-Est di Tripoli. Nuove voci in queste ore si susseguono sulla morte, pi volte annunciata, del figlio del ras Khamis: sarebbe stato ucciso sabato scorso durante una sparatoria a Tarhouna. Dallinizio della rivolta, Gheddafi aveva rinchiuso nelle varie carceri libiche almeno 60 mila persone: di queste, 10 mila sono state liberate dopo

Rivelazioni Usa: il colonnello aveva un debole per la Albright

la caduta del regime. Ne mancano allappello 50 mila. Lo ha detto in conferenza stampa a Bengasi il colonnello Ahmed Omar Bani. Una giornalista del britannico Sunday Times ha intanto rivelatounaspetto decisamente romantico della figura del colonnello,lasuaattrazione per le donne ai vertici della diplomazia Usa. Nella seconda met degli anni Novanta il ras confid allinviata Marie Colvin di avere una cotta per lex segretario di Stato di Bill Clinton, Madeleine Albright. Al termine di unintervista le disse, senza gi-

Foto ricordo al bunker di Gheddafi

ri di parole, che amava Madeleine.Neguardava ogni apparizione in tv e a volte si lamentava se le inquadrature non erano a tutto campo. Pu procurarmi il suo numero di telefono? Possibilmente il numero del telefono accanto al suo letto?, chiese alla giornalista a cui trasmise anche un messaggio per Madeleine: Se anche

lei provava per lui gli stessi sentimenti avrebbe dovuto indossare un vestito verde nella prossima apparizione televisiva. Lamore per lAlbright poi finito per far posto a un altro innamoramento, quello per Condoleezza Rice, un cui album di fotografie stato rinvenuto nel compound di Bab al Aziziya.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LA STORIA

Le amazzoni violentate dal ras


La denuncia di cinque ragazze: Ridotte a schiave del sesso
di ERIC SALERNO

Si lanci sopra il leader libico quando i ribelli aprirono il fuoco sul suo convoglio e mor crivellata di colpi. Aisha era il capo delle amazzoni, come la stampa battezz una delle pi folcloristiche stranezze delleccentrico Gheddafi. Erano addestrate per difendere e uccidere, disse nei primi anni Ottanta un portavoce, nel presentare le ragazze in divisa. Tutte vergini, tutte impegnate, come se fossero suore, a restarlo. Oggi, un altro mito sembra caduto. Cinque di queste giovani donne hanno raccontato a una psicologa di Bengasi di essere state ripetutamente violentate dallex leader libico. E quando si stufava della loro compagnia, diventavano schiave del sesso a disposizione dei figli del ras, di suoi amici e di altri potenti del regime. Aisha, se vera la storia raccontata dalle autorit libiche, era la favorita del ras. Sarebbe morta per difendere Gheddafi quando estremisti islamici assaltarono la sua vettura. Anche lei fu amante invo-

lontaria? stato il Times of Malta a pubblicare il racconto di Seham Sergewa che ha raccolto le storie di cinque delle amazzoni, le stesse probabilmente che accompagnarono il ras nel suo storico viaggio a Roma. Testimonianze, scrive il giornale, che saranno messe a disposizione dei giudici libici o di quelli della Corte internazionale di giustizia insieme con quelle di centinaia di altre donne e bambine violentate da miliziani lealisti durante il conflitto di questi mesi. La dottoressa Sergewa guida un gruppo di quindici psicologi che, grazie a finanziamenti arrivati dalla Svizzera, stanno mettendo insieme un vasto dossier sulle violenze cominciate subito dopo la rivolta di

Bengasi. Amnesty International, pur non contestando la sua inchiesta, non ha voluto confermare la dimensione del fenomeno. Non avevo alternativa a diventare guardia del corpo di Gheddafi o sopportare che miofratello rimanesse in carcere per il resto della sua vita: un ricatto che comprendeva il letto del dittatore, raccontato alla psicologa da una delle donne. Alla ragazza che era stata anche espulsa dalluniversit, era stato detto che soltanto Gheddafi avrebbe potuto fare qualcosa per suo fratello. Lei aveva accettato di vedere il colonnello, di parlargli. E dopo essere stata sottoposta a visite mediche e a test anti-Aids, era stata portata a Bab Al-Aziziya, dove aveva trova-

Lockerbie, Megrahi non sar estradato


TRIPOLI - La Libia non ha intenzione di estradare Abdel Basset al Megrahi, lunico condannato per lattentato di Lockerbie nel 1988 e riconsegnato alla Libia dalle autorit scozzesi, per ragioni umanitarie, nellagosto 2009. Lo ha annunciato ieri uno dei dirigenti del Cnt, Mohammed al Alagi, che ha il ruolo del ministero della Giustizia nella compagine del Consiglio nazionale. Non consegneremo nessun cittadino libico alloccidente, ha detto al Alagi. Al Megrahi stato gi giudicato una volta e non sar giudicato una seconda. Noi non consegniamo cittadini libici, questo lo fa Gheddafi.

to il ras in pigiama. Era scioccata. Aveva sempre considerato Gheddafi come un padre, qualcosa pi di un leader della Giamahiria. Ha tentato di resistere e fu violentata. Non tutte le amazzoni erano belle. Ma tutte, secondo la leggenda, erano fedeli al leader. Le vidi per la prima volta a Tripoli. Divise attillate per non nascondere le curve, abbondante trucco, volti scoperti in sfida alle strette regole dellIslam che il leader libico aveva accantonato a favore di un atteggiamento moderato. Cera chi sorrideva. Altre fissavano gli obiettivi dei reporter con aria dura, una grinta feroce.Gheddafi non hamai nascosto il proprio interesse per il sesso opposto. Negli anni settanta, sotto la famosa tenda beduina allestita nella caserma di Bab Al Aziziya, inizi unalunga intervista sventolando la prima pagina del Messaggero e chiedendo perch lo avevamo messo in difficolt parlando di una possibile tresca tra lui, giovane e aitante, e la moglie del presidente egiziano Sadat.
RIPRODUZIONE RISERVATA

RATA BASSOTTA= TAGLIA RIDOTTA!


il prestito in piccole rate
PRENDI RATA A TASSO FISSO TAN TAEG

17.000

199

PER 120 MESI

4,5% 7,45%

IMPORTO TOTALE CHE RESTITUIR IL CLIENTE A FINE AMMORTAMENTO SALVO ESTINZIONE ANTICIPATA: 23.880 PER 17.000

PRESTITI FINO A

100.000
iblbanca.it

Messaggio pubblicitario con nalit promozionale. possibile prendere visione delle condizioni economiche e contrattuali prima della conclusione del contratto attraverso il modulo Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori disponibile c/o le liali IBL Banca e i negozi nanziari IBL Family S.p.A. (interm. iscr. allalbo di cui allart. 106 D.Lgs. 385/1993, al n. 39077 e appartenente al gruppo bancario IBL Banca. Societ soggetta a direzione e coordinamento da parte di IBL Banca). Lesempio in tabella, relativo ad un prestito IBL Banca con Cessione del Quinto dello stipendio, si riferisce ad una dipendente pubblica con 40 anni di et e 15 anni di servizio. Il TAEG riportato nellesempio, oltre che degli interessi, comprensivo dei seguenti costi e spese: spese di istruttoria, commissioni bancarie, spese di incasso rata, imposta sostitutiva, costi coperture assicurative, altre spese amministrative per recupero spese postali e di notica dei contratti, spese per linvio delle comunicazioni periodiche, per un importo totale pari ad 6.880, di cui 4.678,62 a titolo di interessi, con riferimento allesempio di 17.000. Il TAEG indicato pu essere oggetto di variazione per effetto delle commissioni applicabili, dellet e dellanzianit di servizio del dipendente e della natura giuridica del suo datore di lavoro. Limporto erogato al cliente, di cui allesempio, si intende al netto di tutte le spese e i costi sopra indicati trattenuti dalla banca al momento della liquidazione. IBL Banca e IBL Family nel collocamento di alcuni prodotti di prestito personale presso la clientela operano in qualit di intermediari di altre banche e/o intermediari nanziari, che sono i diretti contraenti e titolari di tutti i rapporti contrattuali. Per la distribuzione di tutti i prodotti di nanziamento, IBL Banca si avvale anche delle liali IBL Family dislocate sullintero territorio nazionale ed in questo caso non sono previsti costi aggiuntivi a carico del cliente. Finanziamenti concessi previa istruttoria di IBL Banca o di altro Istituto erogante. Offerta valida no al 30/09/2011.

-TRX IL:29/08/11

01.12-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 11 - 29/08/11-N:R.CITTA'

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

LIBIA

LA SVOLTA

PRIMO 11 PIANO 11

11

IL REPORTAGE Un sopravvissuto: Prima le bombe, poi le raffiche di mitragliatrice

Tripoli, il magazzino dellorrore decine di corpi carbonizzati


La scoperta vicino alla base comandata da Khamis Gheddafi
di CRISTIANO TINAZZI

In fila davanti al bunker a caccia di foto e souvenir


TRIPOLI - Una domenica tranquilla quella di Tripoli, la prima dopo mesi, con le famiglie della capitale che in massa si sono riversate prima nelle strade, ripulite da cecchini e milizia armata del regime, poi hanno preso dassalto i luoghi simbolo del regime. Sui prati del compound di Gheddafi un tripudio di belle ragazze e bambini: volti sorridenti, per nulla impauriti dalle raffiche di Ak47 e mitragliatrici pesanti esplose dai Tuwar, imponenti e orgogliosi a bordo dei loro pick up da battaglia. Per entrare si deve fare la coda, centinaia le auto in fila in quello che fino a qualche giorno fa era uno dei luoghi pi temuti della capitale. Nei tunnel sotterranei lodore di bruciato insopportabile, e il fumo peggio di un lacrimogeno. Ovunque spuntano libri, molti in italiano, foto di famiglia e di donne, con il Gheddafi dei tempi doro, sorridente e contento. La caccia al souvenir selvaggia: gli scatti che ritraggono il leader scatenano quasi delle risse. Nel bunker sotterraneo resistono ancora i divani, gli scaffali e tante pubblicazioni. Allesterno c chi prende quello che pu: sui furgoni si caricano cuscini, sedie mentre le anziane velate preferiscono i piatti e quello che rimane della cristalleria del regime. Ma guarda questo Gheddafi, noi dovevamo fare la fame, lui invece no. Visto che casa?, ci sussurra un signore.

TRIPOLI - Lodore della carne in decomposizione tremendo, un pugno nello stomaco che ti costringe a strozzare il respiro e cercare un punto dove poterlo riprendere senza dare di stomaco. Vorresti solo scappare lontano. Quello che hanno tentato di fare decine di prigionieri loscorsomarted nel quartiere di Khallat El furjan, lungo la strada per laeroporto e poco distante dalla caserma della 32 brigata, comandata da Khamis Gheddafi, soprannominato il macellaio. In una deposito agricolo poco distante, una scena tremenda: linterno devastato dal fuoco. Per terra, decine di corpi carbonizzati. Gli scheletri fanno da contrasto alla cenere grigia e alle pareti affumicate in una sorta di girone infernale in bianco e nero. Lunico colore visibile il verde, quello proveniente dai vestiti di un paramedico la cui figura si sta-

Ilmassacro risale amarted scorso i morti sono oltre 150 35 isopravvissuti

glia in controluce sullingresso. Centinaia di mosche ronzano attaccandosi alla pelle, sul viso, infilandosi dappertutto. Fuori, una ruspa scava in un mucchio di sabbia cercando di prendere un corpo gonfio. Una mano penzola dalla pala mentre si leva in aria. Altri cadaveri sono riversi sul terreno, alcuni con le mani legate. Le cifre sono discordi, ma si parla di oltre 153 morti e 35 sopravvissuti. Un massacro. Sono uno degli scampati - dice Bechir Mohammed - Abito a Janzour, poco distante da Tripoli, ma sono originario di Zawiya.

A fianco i piedi legati di uno dei prigionieri uccisi vicino alla base del figlio di Gheddafi, Khamis

L sono rimasti i miei quattro bambini e mia moglie. Quando ci hanno preso, io e mio cugino, siamo stati portati prima in un centro di detenzione e poi in questo luogo. Sono restato chiuso in quel posto per 95 giorni, continua Bechir indicando il magazzino,

un edificio costruito in mattoni e con il tetto in lamiera. Difficile immaginare che pi di cento persone siano rimaste in questo posto per mesi. Per terra, in mezzo ai resti dei corpi e a pezzi di vestiti carbonizzati, alcune scodelle di metallo. E iniziato tutto al tra-

Il giallo dei prigionieri spariti nel nulla


BENGASI - Il numero delle persone arrestate dal regime negli ultimi mesi si aggira tra i 57mila e i 60mila, ha detto in una conferenza stampa a Bengasi il colonnello Ahmed Omar Bani. Tra 10.000 e 11.000 prigionieri sono stati liberati, dalla presa di Tripoli, ha giunto, chiedendosi tuttavia dove sono gli altri?. Molti potrebbero infatti essere rimasti vittima di esecuzioni sommarie. I ribelli libici hanno anche ipotizzato che la morte di Khamis, uno dei figli di Gheddafi, comandante delle forze speciali della 32esima brigata - annunciata a pi riprese ma mai confermata - potrebbe essere avvenuta durante scontri non lontano da Tripoli. Una brigata di combattenti nella citt di Tarhouna, 80 km a Sud-Est di Tripoli, ha infatti intercettato un convoglio militare composto da pi veicoli Mercedes e, nel tentativo di bloccarlo, si sono verificati violenti scontri: due delle auto hanno preso fuoco e le persone a bordo sono rimaste uccise, ha detto il portavoce militare dei ribelli.

monto, verso le otto di sera. Alcuni soldati hanno aperto la porta e hanno lanciato sette, otto bombe. Poi hanno iniziato a sparare con le mitragliatrici. Quando li ho visti prendere le armi ho provato a scappare e con me tanti altri. Gioved mi hanno detto che sono tornate delle persone a bruciare i corpi e a portarne via altri. Da questo deposito sterrato, poco distante dalla strada che porta allaeroporto, sono corsi via i pochi detenuti che sono riusciti a salvarsi. Salem Faih abita proprio qui vicino. Lo scorso marted,mentre stavamo mangiando qualcosa dopo la rottura del digiuno, abbiamo sentito delle forti esplosioni e poi dei colpi di mitragliatrice. Ci siamospaventati perchpensavamo che le truppe di Gheddafi avessero incominciato a sparare su tutto e tutti. In mezzo alla strada abbiamo visto della gente che e correva e urlava di salvarli. I prigionieri che sono scappati verso la mia casa erano quattro: uno di loro aveva una mano troncata di netto, altri due dei proiettili nelle gambe e uno, fortunatamente, era illeso.

-TRX IL:29/08/11

01.07-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 12 - 29/08/11-N:

12

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-TRX IL:28/08/11

20.07-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 13 - 29/08/11-N:R.CITTA'

CRONACHE
fax: 06 4720676

IL DELITTO OggiludienzadalgupperitrediciimputatidellomicidiodiAvetrana

Sarah,ilgiornodelfacciaafaccia Lamadreinaula:vogliolaverit
Sabrina:Sonoinnocente,nonhopauradiguardarlanegliocchi
dal nostro inviato NINO CIRILLO

TARANTO - unattesa drammatica quella che circonda linizio del processo per lomicidio di Sarah Scazzi. Nessuno arretra di un passo. Non lo fa Concetta, la madre di quella povera ragazzina, che nellannunciare la sua presenza a tutte le udienze - perch voglio che venga fuori la verit lanciailsuo anatema, seccoecoraggioso: Finalmente potr guardarle negli occhi. E non lo fanno loro, Cosima e Sabrina Misseri, sorella e nipote, quelle che Concetta vuole guardare negli occhi perch le ritiene le due assassine della figlia. Sabrina, che descrivono provatissima dopo quasi un anno di carcere, ha mandato a dire, attraverso i suoi avvocati Coppi e Marseglia, che lei innocente, non ha paura di guardare negli occhi nessuno. Cosima, fredda e riservata com, ha invece lasciato trapelare che questa mattina in unaula porter altre lettere del marito Michele che ladiscolpano, che discolpano lei e Sabrina. E gi, perch alle 9.30, davanti al giudice per ludienza preliminare di Taranto, Pompeo Carriere, ci sar anche Michele Misseri, lenigma vivente di questa tragedia familiare, lomino smunto che prima fece ritrovare il telefonino di Sarah, il 29 settembre, e poi il corpo, la notte fra il 6 e il 7 ottobre di un anno fa, nelle campagne tra Avetrana e San Pancrazio Salentino. In questo gioco dellorrore Michele, ormai a piede libero,

Concetta Scazzi, mamma di Sarah, con la sorella Cosima Misseri, madre di Sabrina

Concetta stamane si costituir parte civile insieme al marito e al figlio

Milano,rissaperunadonna feritoabottigliate:grave
di PAOLO RIVA

accusato solo di aver trascinato quel cadavere laggi, mentre lui sbraita e si dispera sostenendo di averla proprio uccisa Sarah, tornando cio alla prima versione che poi cambi innumerevoli volte, chiamando in causa la figlia Sabrina, sostenendo, cio, che lavevano uccisa insieme, e poi ancora scaricando tutto solo su di lei. Quindi, cominci a scrivere stranelettere dal carcere, scatenando un balletto di ombre che ancora non finito.

Sarah Scazzi con la cugina Sabrina Sopra fiori biglietti e peluche davanti alla tomba di Sarah

La storia quella che tutta Italia conosce. Sarah Scazzi, 15 anni, un caschetto biondo di sogni e di allegria, consum il suo ultimo pasto in casa intorno alluna e mezza del 26 agosto 2010. Ciabattine e shorts, era pronta per andare al mare con Sabrina, la cugina pi grande, nonostante le discussioni e anche i litigi di quegli ultimi giorni della sua vita per via del bellIvano, il ragazzo che a Sabrina piaceva tanto e che invece riservava attenzioni solo alla piccola Sarah. Fu ingoiata in quei 700 metri che separano casa Scazzi da casa Misseri, sequestrata addirittura da Cosima e Sabrina, almeno secondo lultima ricostruzione dellaccusa e costretta a salire su unauto. Non sar al processo, perch la sua posizione stata stralciata, il famoso fioraio Buccolieri, il quale prima ha raccontato di averla vista questa scena e poi di averla solo sognata, mentre saranno presenti un paio di suoi parenti e conoscenti accusati di falsa testimonianza. Ci

saranno anche un fratello e un nipote di Michele, che dovrebbero averlo accompagnato in quelle campagne a nascondere il cadere. E, ad abundantiam, risultano imputati quattro legali in questa intricatissima vicenda: per la procura di Taranto non avrebbero fatto esattamente il loro mestiere. In tutto, 13 imputati. Due le notizie della vigilia. Concetta Scazzi si costituir ufficialmente parte civile questa mattina, insieme al marito Giacomo e allaltro figlio Claudio,attraverso gliavvocati Valter Biscotti e Nicodemo Gentile. Di Sabrina, invece, Coppi e Marseglia sottolineano che vuole difendersi in aula. Niente rito abbreviato, insomma, o almeno questo sembra di capire.
RIPRODUZIONE RISERVATA

MILANO Vita notturna e risse. Divertimento e feriti. Nella notte tra sabato e domenica sono tre le persone che, a Milano e Napoli, hanno concluso le loro serate in ospedale, vittime di episodi di violenza. Il pi grave nel capoluogo lombardo, nei pressi della Darsena. Nei locali della zona, dove si incontrano il naviglio Grande e quello Pavese, la folla non manca mai nei fine settimana, soprattutto in un week end in cui lafa ha finalmente dato tregua ai milanesi. Per arrivarci con i mezzi pubblici si scende dalla metropolitana a Porta Genova e poi si prende a piedi viale Gorizia. Quello che, sabato sera, hanno fatto anche i due colleghi Carmine Festa e Gaetano DellAntoglietta. Avellinese di 36 anni il primo e trentatreenne originario di Lecce il secondo, lavorano insieme allAgenzia delle Entrate di Milano. Poco prima delluna, stavano camminando proprio sullaffollato marciapiede di viale Gorizia quando un passante li ha fermati. Hai toccato il sedere alla ragazza del mio amico avrebbe detto il giovane, indicando un altro ragazzo e la sua compagna che avrebbe confermato laccusa. Idue impiegati hanno ribattuto di non essere stati loro, ma ne nata una rissa che ha coinvolto i quattro uomini. Dopo spintoni e schiaffi, calci e pugni, i due aggressori hanno colpito Festa e DellAntoglietta al collo con delle bottiglie di vetro. E sono corsi via. I due colleghi, invece, hanno trovato rifugio in una delle tante trattorie che nella zona servono milanesi e turisti e, da l, hanno chiamato i soccorsi.

DellAntoglietta stato dimesso dallospedale Fatebenefratelli domenica mattina con una prognosi di 12 giorni, Festa stato trasportato in pericolo di vita allHumanitas di Rozzano, a sud di Milano. Qui stato sottoposto ad un lungo intervento e solo in mattinata i medici lo hanno giudicato fuori pericolo e in miglioramento, ma la suaprognosi rimane ancora riservata. Delle indagini si stanno occupando i Carabinieri della compagnia Duomo e, secondo le prime ricostruzioni, gli aggressori sarebbero poco pi che ventenni. Il primo -ha rivelato lo stesso Festa - sarebbe un italiano dallaccento calabrese, mentre il secondo potrebbeesserediorigi- I Navigli a Milano ne est europea, forse un cittadino rumeno. Nessuno li ha ancora identificati, ma i Carabinieri confidano nelle immagini delletelecamere a circuito chiuso dei locali vicini. Meno grave, invece, lepisodio di Napoli. A Bagnoli, fuori dalla discoteca Riva, unadecina di persone si sono affrontate in una rissa scoppiata per degli apprezzamenti ad una donna. Ad aver avuto la peggio un ventenne di un paese della provincia, Casalnuovo, accoltellato al torace e al braccio in maniera superficiale.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:29/08/11

01.16-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 14 - 29/08/11-N:

14

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-TRX IL:28/08/11

20.07-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 15 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

CRONACHE 15
I numeri
1
a

15
22%
Costi generali

SALUTE Luci e ombre dal Congresso mondiale di Cardiologia a Parigi

Cos le malattie cardiovascolari

La crisi fa male al cuore Infarti in aumento


Studio Usa: ridere fa bene come lo sport e i farmaci
di CARLA MASSI

causa di morte al mondo Sono responsabili del

29%

I COSTI PER L'UE del totale 192 miliardi di euro l'anno dei decessi

223 di euro pro capite

57%
Terapie

21%
Perdita produttivit OGNI ANNO MUOIONO PER MALATTIE CARDIOVASCOLARI

IN ITALIA

PARIGI- I mercati sullottovolante, titoli in costante fibrillazione, lo spettro del default, i risparmi di una vita che rischiano di andare in fumo. Giornate dagosto alcardiopalma in questa estate per molti senza vacanze, destinata a lasciare il segno. Perch insieme agli indici di Borsa, crolla a picco anche la salute degli europei: lansia da crisi moltiplicher gliinfarti nel Vecchio continente, con un +15% di eventi cardiovascolari nei prossimimesi.Alanciare lallarme sono gli esperti della Societ europea di cardiologia (Esc), riuniti in congresso a Parigi. Anche se, come vedremo, c anche qualche ricerca ottimistica, diventa inevitabile una riflessione sui futuri effetti socio-sanitari di questa crisi. La previsione dei cardiologi si basa sui dati di uno studio presentato alla scorsa edizione dellEsc, che ha misurato le conseguenze delcrac dellIrlanda nel 2010: un +12% di acces-

4,3 milioni
In Europa (regione Oms che comprende 53 Paesi)

2 milioni
Nell'Unione Europea

milioni
Persone affette da cardiopatia ischemica, la pi diffusa tra le malattie cardiovascolari

200
mila
Persone all'anno colpite dall'infarto del miocardio
ANSA-CENTIMETRI

In Irlanda il crac economico ha portato il 12% in pi di casi


si nelle unit coronariche degli ospedali nei mesi successivi al picco dellemergenza. Un incremento che ora potrebbe contagiare tutta Europa, sullonda delleffetto domino che ha allargato a macchia dolio le dimensioni della crisi: credibile che nei prossimi mesi si registri nel nostro continente un aumento degli eventi cardiovascolari intorno al 15%, afferma Roberto Ferrari, past president dellEsc e presidente della Fondazione Anna Maria Sechi per il cuore. Di fronte a una situazione demergenza e di forte stress sottolinea lesperto - il cervello determina il rilascio di sostanze chiamate catecolamine, adrenalina e noradrenalina che funzionano come potentissimi vasocostrittori. Si tratta di una reazione di difesa di per s benefica, che in situazioni di pericolo pu anche salvarci la vita. Ma il problema quando il rilascio di catecolamine e leffetto vasocostrittore si prolunga nel tempo. Lansia da crisi, la paura di non arrivare a fine mese rischiano insomma di provocare nel nostro organismo una situazione di allerta perenne, che alla lunga danneggiano cuore e arterie. A correre pi pericoli - precisa il cardiologo - quella che noi chiamiamo fascia aterosclerotica, persone di et compresa fra 40 e 60 anni che hanno gi delle alterazioni al sistema cardiovascolare, magari latenti

Broker in Borsa: secondo i cardiologi lo stress legato alla crisi economica far aumentare in Europa gli infarti del 15 %

In alto il professor Michael Miller coordinatore dello studio sulla risata Sotto il professor Roberto Ferrari

o ancora silenziose. Per contro arriva una notizia che porta letteralmente il buonumore. Alluniversit del Maryland hanno impiegato dieci anni per annunciare, con certezza scientifica, che una risata regala gli stessi benefici dellattivit fisica e dei farmaci anticolesterolo. Trecento i volontari, tra uomini e donne con o senza disturbi cardiovascolari. Per tre settimane hanno visto frammenti del film comico Tutti pazzi perMaryedel filmdrammatico Salvate il soldato Ryan. Prima e dopo lo spettacolo sono stati fatti prelievi di sangue e misurata la pressione. Risultato: dopo la visione del film comico i pazienti aveva-

no un frequenza cardiaca regolare, basso livello di adrenalina e pareti dei vasi nella norma. Dopo aver assistito a quello di guerra, si notava una generale sofferenza. Stato di allerta, tensione, battito accelerato. Abbiamo una prova in pi - spiega Michael Miller, il cardiologo che ha condotto lo studio - che esista uno stretto rapporto tra lumore e i disturbi di cuore. La differenza stata vista soprattutto analizzando la parete interna dei vasi, lendotelio. Da qui, la terapia quotidiana: perch gli effetti siano visibili, infatti, lilarit deve essere costante. Almeno 15 minuti al giorno. Magari suddivisi o concentrati, come si vuole. Cupezza e negativit aumentano il rischio di infarto anche nelle persone sane, lo raddoppiano in chi gi malato.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Stressecattivistilidivita lEuropasemprepeggio
PARIGI - Peggiora il cuore dellEuropa, sempre pi vecchia e grassa, con una popolazione vittima sempre di pi di stress e di nuovi cattivi stili di vita. Le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte nel mondo e si stima che a queste sia attribuibile il 29% di tutti i decessi a livello mondiale. Di questi decessi, si calcola che 7,2 milioni siano imputabili a malattia coronarica (soprattutto infarto) e 5,7 milioni a ictus cerebrale. Ogni anno le malattie cardiovascolari provocano circa 4,3 milioni di morti in Europa (regione Oms che comprende 53 Paesi) e oltre 2 milioni nellUnione Europea, e sono la causa di circa la met di tutti i decessi in Europa (48%) e nellUnione Europea (42%). Gli esperti calcolano che solo combattendo lobesit si potrebbero evitare migliaia di morti lanno, ben 75.000 in Italia e 70.000 in Inghilterra.Un impegno che deve partire dalle fasce pi giovani della popolazione - ha spiegato il professor Roberto Ferrari, past president della EuropeanSociety of Cardiology - che sta abbandonando la dieta mediterranea a favore di mode alimentari spesso insensate e pericolose.

IL CASO

Timideproteste convolantini equalchestriscione


di CLAUDIO FAZZI

Il corteo storico della Perdonanza tra i palazzi ancora transennati del centro storico aquilano

Il Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio GIANCARLO ABETE interpretando i sentimenti del Consiglio Federale e dellintera organizzazione calcistica italiana e vicino con affetto a FRANCO CARRARO e alla sua famiglia e partecipa al dolore per la scomparsa della Sua amatissima Mamma

I genitori WALTER e GIOVANNA MARCONI, la moglie MICHELA con i piccoli GIOVANNI ed ALICE, il fratello FRANCESCO con CARLA, LORENZO ed ELENA annunciano affranti la prematura scomparsa delladorato Avv.

GIANCARLO, MARISA, ANTONIO, FEDERICA, MARIO, ALESSANDRA, VALERIO, AGNESE piangono per la scomparsa del caro

PILADE TORCOLINI
Roma, 29 agosto 2011

MARINELLA LUBRANO CARRARO


provato a provocarlo sulle tasse ha risposto: Oggi la Perdonanza, poi vedremo. Sul prato di Collemaggio ha aggiunto: C ancora molto da lavorare per la ricostruzione, ora di cominciare ad aprire i cantieri e a vedere risorgere i palazzi e le case. Se ho fatto errori - ha spiegatoCialente -, credo sianormale, ma ho la consolazione di aver agito con coscienza. Passando attraverso questa porta la sensazione che ho quella di essermi riconciliato con me stesso. Ricordo quando nel2009lavevo attraversata disperato. Anche il commissario alla Ricostruzione, Gianni Chiodi, passato senza macchia sotto la Porta Santa: Mi sento sereno perch sto facendo il massimo possibile per questa citt avendo un compito difficile e che fa tremare le vene ai polsi. Ha invitato gli aquilani a sperare larcivescovo Giuseppe Molinari attraverso la buona volont di tutti. Meno tenero con i politici. Anche il cardinale Comastri ha esortato gli aquilani a non arrendersi: Non scoraggiatevi, sopra le nuvole c sempre il sole e LAquila risorger.
RIPRODUZIONE RISERVATA

MARIO MARCONI
Partecipano al lutto: DAMIANO e MARIASSUNTA BIANCHI. CARLO e MARETTA BELLAVIA. Roma, 29 agosto 2011

LAQUILA - Solo una timida contestazione con la distribuzione di volantini e qualche cartello esposto da pochissime persone lungo il percorso del corteo della Bolla: Perdonanza2011,strumentalizzate il perdono. Dimenticate il rifiuto, a differenza dello scorso anno quando la protesta del Popolo delle carriole fu veemente. Alle 18.20, con 35 gradi, allAquila, in una citt ancora assediata da transenne e impalcature, con i classici tre tocchidel ramo dulivo del Getsemani, il vicariodi Sua Santit,ilcardinale Angelo Comastri, ha ordinato lapertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio, dando il via al Giubileo aquilano. Fino ai vespri di questa sera, chiunque, sinceramente pentito e confessato, come recita il documento papale, lattraverser, ricever lindulgenza da ogni peccato. Per tanti fedeli, circa diecimila, si spalancata la Porta Santa, mentre per troppi aquilani rimane inesorabilmente chiusa quella della propria casa. Se quella dello scorso anno stata per la cittadinanza la Perdonanza della Speranza, la numero 717 rappresenta nel sentire comune ledizione della rassegnazione. No, non sono daccordo - obietta il sindaco Massimo Cialente -. Questa la Perdonanza della riscossa. Stanno maturando tutte le con-

Roma, 28 agosto 2011 ALDO e PATRIZIA AUREGGI abbracciano con tanto affetto FRANCO, SANDRA, LUIGI e ALBERTINA per la scomparsa della cara

MARINELLA CARRARO LUBRANO


Crans Sur Sierre, 28 agosto 2011

Il giorno 28 Agosto 2011 e venuta a mancare la nostra cara Mamma 29 Agosto 1987

TRIGESIMI e ANNIVERSARI

A
29 Agosto 2011

FIORETTA GIORGINI
Ci ha lasciati. UGO, CIRO, SILVIA e MICHELE la ricordano agli amici e a chi le ha voluto bene. Roma , 29 agosto 2011 Ag. Carvaruso Francesco - Tel. 337728896 Ha raggiunto in cielo lamata figlia CINZIA

MICHELINA MONTAGNARO
Ne danno lannuncio i figli FRANCESCO e CATERINA. Roma, 29 agosto 2011 On. Fun. Agostini - 06/4450000 Il 28 Agosto e venuta a mancare

STEFANO DI PAOLA
Ci manchi. MAMMA e GUIDO. Roma, 29 agosto 2011 29 Agosto 2010 Avv. 29 Agosto 2011

LaPerdonanzaallAquila corteonelcentrotransennato
Il sindaco: Questa sar ledizione della riscossa per la nostra citt
Un momento della protesta dei cittadini: chiedono la ricostruzione dellAquila

ENESIO LEONI
Lo annunciano con dolore la moglie LUCIANA e il figlio MASSIMO. I funerali saranno celebrati nella Basilica di S. Saba P .zza Bernini 20 lunedi 29 Agosto alle ore 15,00. Roma , 25 agosto 2011

PILADE TORCOLINI
Ne danno annuncio la moglie TERESA, i figli FAUSTA e VITTORIO con MARCO e FRANCESCA ROMANA e i suoi amati nipoti PIETRO, BIANCA e SOFIA. Le onoranze funebri saranno celebrate martedi 30 Agosto alle ore 10,00 presso la Basilica di Santa Teresa dAvila, Corso dItalia, 37. Per espressa volonta non fiori. Roma, 28 agosto 2011

FRANCO MUSCO
La famiglia con immutato rimpianto Lo ricorda a quanti Lo stimarono e Gli vollero bene. 29 Agosto 2007 29 Agosto 2011

ENESIO LEONI
In tanti ti abbiamo voluto bene. I tuoi cari. Roma , 28 agosto 2011

GOFFREDO SILVESTRO
Con amore. GIULIANA

dizioni,stiamo mettendo a punto un metodo. Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Gianni Letta, contrariamente alle abitudini, si soffermato a lungo a parlare del momento che sta vivendo la citt: Questo un giorno di raccoglimento,preghiera, riflessione e impegno. Impegno e

speranza per la ricostruzione. Sono qui, in un momento particolare, perch nasca da questa tradizione una speranza per il futuro dellAquila. I cittadini dellAquila devono ritrovare concordia eoperare conlo spirito di collaborazione e conciliazione che il messaggio vero della Perdonanza. A chi ha

-TRX IL:28/08/11

22.24-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 17 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

CRONACHE 17

17

VINO Ilmondodeglienologi ottimista:ilcaldo haaiutatoibianchitardivi mentrelasiccitpotr creareproblemiairossi


di GIACOMO A. DENTE

ROMA - Gira grande entusiasmo nel mondo del vino e, sia pure con la prudenza del caso, le aspettative di trovarsi davanti a una annata eccezionale si fanno sempre pi forti. La vendemmia dei bianchi, causa caldo, stata anticipata un po dappertutto; per i rossi c ancora un poco di tempo e, salvo capricci meteorologici, sembra giustificato pensare positivo. LAssoenologi conferma. Il trend qualitativo del tutto in linea col 2010. Anzi, sul piano dei numeri, le cantine non dovrebbero soffrire il problema, come in passato, delle giacenze invendute, grazie ad una espansione sui mercati internazionali che supera il 15 per cento come statistica generale (lUnione europea vale intorno all8 per cento a fronte del boom sul mercato Usa del 24 per cento di segno positivo). Insomma, il vino tira e muove un mercato capace di fornire opportunit di lavoro a un bacino di circa 1,2 milioni di persone, con un fatturato complessivo di otto miliardi. Cresce anche, in questo mare alcolico, la percentuale destinata ai vini di qualit: in altre parole cira il 60 per cento della produzione complessiva si concentra sulle nostre 332 Doc, le 60 Docg e le 119 Igt. Il mercato interno un poco fermo e non riesce a superare per ora la quota di 43 litri pro capite, ma lItalia guadagna sempre di pi sui mercati del mondo per numero (il sorpasso della Francia un fatto noto) e per qualit dellofferta. Nel frattempo continua il lavoro sul vigneto Italia: 30mila ettari di vigneti estirpati (meno vino, ma pi buono, la sfida) tra il 2007 e il 2010, senza contare la vendemmia verde (come si dice negli anni in cui si lascia riposare la vigna) hanno portato a una flessione del 5 per cento nella produzione complessiva, ma si tratta di un calo virtuoso, tutto dedicato a fare

Vendemmia anticipata sarunannatasuper


Qualiteccezionale,ancheselaproduzionecala
Cos la vendemmia 2011

Questa sar unannata di alto profilo per la qualit delluva ma la raccolta diminuita

44 milioni di ettolitri
La quantit di vino e mosto prodotta

-5%

rispetto al 2010

qualit competitiva. Insomma, lottimismo attraversa la Penisola da Nord a Sud. A Conegliano, nelle terre del Prosecco, gridano a una produzione formidabile. Conferma dalla Sicilia la principessa Claudia Alliata di Villafranca che si lanciata nella

sfida di una azienda modello a Trapani: Anno molto promettente: per i bianchi abbiamo vendemmiato in anticipo, ma il Nero dAvola sar a dir poco formidabile. Pi prudente, in mezzo a tanto ottimismo, Renato Cotarella, uno dei grandi guru del vino

LE PREVISIONI REGIONE PER REGIONE media ettolitri prodotti 8.370.000 Veneto 6.470.000 Puglia 6.290.000 Emilia Romagna 4.560.000 Sicilia 3.020.000 Piemonte 2.860.000 Toscana 2.740.000 Abruzzo 1.700.000 Campania 1.530.000 Altre* 1.360.000 Lombardia 1.350.000 Friuli V.G. 1.200.000 Lazio 1.110.000 Trentino A.A. 890.000 Marche 550.000 Sardegna Totale 44.000.000
*Valle dAosta, Liguria, Umbria, Molise, Basilicata, Calabria Fonte: Assoenologi ANSA-CENTIMETRI

LINTERVISTA

Lasfida?Conquistareimercatiesteri
ROMA - A noi fa molto piacere tutto questo discutere sulle vendemmie del secolo, per carit, mette le mani avanti Franco Ricci, presidente dei sommelier romani, direttore di Bibenda, patinatissima rivista del vino, oltre che di Duemilavini. Per noi abbiamo labitudine di prendere in considerazione un vino in termini di qualit, piacevolezza, carattere. La vendemmia senza dubbio importante, ma poi c tanto lavoro da fare in cantina e, soprattutto, occorre aspettare di vedere quello che succeder in bottiglia. Il punto di Ricci molto chiaro: A noi interessa la qualit; ovvio che numeri incoraggianti in termini di export fanno bene a tutto il settore, ma la vera sfida si gioca sulla conquista dei mercati esteri. La mia sfida, visto che sono stato nominato questanno presidente della pi grande associazione mondiale dei sommelier, la Worldwide Sommelier Association, sar proprio di valorizzare le etichette tricolori. La prima mossa? Per dicembre uscir la nostra Guida in edizione inglese.
G.A.D.
RIPRODUZIONE RISERVATA

italiano, oltre che firma di alcune delle etichette che hanno fatto la storia. Come spesso accade, siamo portati a giudizi un poco frettolosi. I risultati si vedono dalle ultime due-quattro settimane, come noto. Lannata calda: bene per i bianchi, specie per i tardivi, tipo Greco, Falanghina, Fiano, che ne guadagneranno in forza, carattere, spezie. Un po meno per i bianchi precoci, come Sauvignon e Chardonnay. Sui rossi bisogna andare un po pi con le molle: il problema non la siccit, ma lirradiazione che, unita al calore, intacca le bucce, con fenomeni di disidratazione che potenziano i tannini. Dobbiamo aspettare. Pensando anche al 2003, annata simile per carattere, sono meno ottimista per i rossi internazionali come Merlot, Cabernet Sauvignon e Syrah che potrebbero risultare pi aggressivi e poco eleganti, mentre vedo molto bene i nostri autoctoni: Nebbiolo, Sangiovese, Montepulciano, Nero dAvola. giacomo.dente@ilmessaggero.it
RIPRODUZIONE RISERVATA

Franco Ricci presidente dei sommelier romani

-TRX IL:28/08/11

22.09-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 18 - 29/08/11-N:

18
LANALISI
SEGUE DALLA PRIMA PAGINA
di SILVIO GARATTINI

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

Attualmente si tratta di 34 neonati contaminati ma il numero destinato ad aumentare significativamente. bene ripetere comunque che il contagio non vuol dire malattia, ma lallarme partito e dora in poi si dovr tener presente la ricomparsa della tubercolosi. Cos accaduto? La spiegazionepredominante data dalla globalizzazione: laumento di rapporti attraverso lavoratori dei settori turistici con i Paesi in via di sviluppo, ha determinato anche un trasporto di agenti infettivi. Se a ci si aggiunge limmigrazione di soggetti provenienti da Paesi in cui la tubercolosi diffusa, si pu avere unidea del rischio a cui si esposti. Che fare? Anzitutto prendere coscienza del problema. Lavvento degli antibiotici, dei chemioterapici e specificamente degli antitubercolari ha molto rallentato la vigilanza ed ha indotto la scomparsa delle buone regole igieniche:

Rischi antichi difese nuove


lavarsi le mani, evitare eccessiva promiscuit nelluso dei bicchieri, dei piatti ed in generale degli oggetti che possono trasmettere linfezione, non sputare e cos via. Alle regole igieniche vanno aggiunti interventi preventivi. In presenza di tosse persistente,febbricola, sensodi fatica, i medici devono riabituarsi a pensare fra le varie eventualit che possa trattarsi anche di tubercolosi. Negli ospedali devono intensificarsi controlli sugli operatori sanitari, soprattutto su quelli che sono pi a diretto contatto con i neonati e con gli ammalati in particolare se trattati perragioni terapeutiche con farmaci immuno-depressivi.Particolare attenzione deve essere effettuata nei confronti degli immi-

di MAURIZIO COSTANZO

O visto romani con il ciglio umido di pianto nel riandare col pensiero al Ponentino, il fresco venticello che rendeva uniche le serate a Roma. Ho visto meteorologi in crisi di identit non sapendo pi se dovevano annunciare linizio dellautunno o dellestate. Ho visto professori recarsi nelle scuole per gli esami di riparazione convinti di essere a luglio e occuparsi quindi della maturit. Sar pur vero e accertato che non ci sono pi le mezze stagioni, ma fatemi dire per che il troppo caldo un vero casino.
RIPRODUZIONE RISERVATA

grati, aumentando gli interventi diagnostici non solo nel loro interesse ma anche a protezione della comunit in cui si trovano a vivere. Si dovr anche reintrodurre nellagenda della ricerca K ammesso che vi sia ancora in Italia un interesse per la ricerca K lo studio dei meccanismi di resistenza dei mico-batteri nonch la ricerca epidemiologica per avere unidea dellentit della presenza della malattia. Tutto ci necessario ma non sufficiente se non si proceder in uno sforzo coordinato a livello europeo e mondiale, a bonificare i ruoli che rappresentano la fase di partenza delle infezioni fra cui anche quella tubercolotica. perci necessario correggere le condizioni di povert in cui vivono queste popolazioni, ed introdurre sistemi di cura e di prevenzione. Solo in questo modo sar possibile difendere nel lungo termine anche i Paesi industriali dalla tubercolosi come da altre malattie infettive.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Le lettere, firmate con nome, cognome e citt, possono essere inviate a: lettere@ilmessaggero.it Lettere al Messaggero, via del Tritone 152, 00187 Roma Fax numero 06/4720399

Ministeri al Nord una sceneggiata


Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha giustamente fattoosservare al senatore Bossi che secondo i dettati della Costituzione i ministeri non si possono trasferire al di fuori della Capitale. Pertanto non possibile istituire uffici di rappresentanza a Monza, i quali non fanno che aumentare i costi della politica. Il Senatur continua a fare la voce grossa e batte i pugni sul tavolo dicendo che gli uffici dei ministeri rimarranno al Nord, ricattando gli stessi alleati di governo del Pdl. Mi chiedo fino a quando questa sceneggiata potr andare avanti.
Michele Lagrotta Lecce

Quella tara a peso doro


Per festeggiare il compleanno di mia madre sono andata a comprare una torta. La commessa lha pesata con la tara, ovvero un bel cartoncino spesso che fungeva da vassoio. Le ho chiesto come mai non toglieva il cartone e lei mi ha risposto che la torta non sarebbe costata 22 euro al chilo ma molto di pi. Mi sono incuriosita e a casa ho pesato la tara: il vassoio pesava 2 etti e dunque avevo pagato quel cartoncino 4,4 euro!
Francesca Bargiocchi Roma

Un esempio per chi amministra


Nei giorni scorsi stato elogiato pubblicamente il vescovo di Sulmona, monsignor Angelo Spina, in quanto si recato a una cerimonia con la propria auto e senza autista. Con tale comportamento monsignor Spina ha dato indirettamente un esempio di comportamento ai politici abruzzesi in un momento di incertezza economica e di appelli ai tagli dei costi della politica. Vorrei aggiungere che altri vescovi Valentinetti, Forte, Seccia, Visco, Bregantini e Angelo Scotti - raggiungevano le localit della diocesi nello stesso modo.
Raffaele Del Signore Torre de Passeri (Pescara)

Troppi politici Paese in rovina


Vorrei anchio dire la mia su un tema molto dibattuto in questa triste estate. Perch in Italia (60 milioni di abitanti e 20 Regioni) i parlamentari sono il doppio rispetto agli Stati Uniti dAmerica (310 milioni di abitanti e 50 Stati)? Non sono gli Usa un esempio di democrazia che abbiamo sempre preso come riferimento? E a Roma, premesso che il decentramento ha una sua logica, possibile che esista una pletora di municipi e di consiglieri?
Gualtiero Laurenti Viterbo

IL COMMENTO
SEGUE DALLA PRIMA PAGINA
di PIERO MEI

La pista non un circo


essere in un reality e invece nella realt. Cos, volendo arrivare in fretta allo show del trionfo, partito in anticipo, e non di quelli che puoi discutere, lattimo fuggente: partenza falsa a occhio nudo. E linevitabile squalifica. Naturalmente Bolt ha capito subito lenormit della fesseria che aveva fatto: due, tre balzi, il secondo sparo, ed eccolo sfilarsi la maglia gialla dellamata Giamaica, sventolarla al cielo, e poi, non potendo prendere a pugni se stesso, lo faceva su un telone di copertura della parete di fondo dello stadio.Quel po di show che gli restava. E la grande gara si svolgeva con la corsia 5 mestamente vuota. Non il primo caso n sar lultimo: ma il pi grosso. Perch se cera un imbattibile a Daegu, questi era Bolt. Non cera che Usain che poteva batterlo: Usain, distratto dal suo personaggio di simpatico showman, un po spacco-

Indicando alternativamente lo statunitense Dix alla sua sinistra e il ragazzo giamaicano che sallena con lui, Yohan Blake, alla sua destra. E poi indicandose stesso.Blake sarebbe arrivato primo, Dix secondo. Bolt ama lo show: corre veloce come nessuno al mondo, ma prima e dopo, e anche durante talvolta, lavora per la platea. Il che pu portarlo a sottovalutareil momento, fargli credere, magari inconsapevolemente, di

ne (ma uno che fa i 100 metri in 958 i cronometri li spacca davvero), un po troppo attento al circo pi che alla pista che comanda, invece, ascetica concentrazione. Diceva che aveva lavorato molto sulla partenza, che riteneva lunico attimo della gara che ancora non dominava. Dovr lavorarci ancora, perch la partenza ha dominato lui. Ci vediamo venerd ha detto, dando appuntamento alla finale dei 200 metri. Ora sappiamo che luomo umano e fa anche errori, che lui per primo non si perdoner. Ci vediamo venerd.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Lo sciopero dei calciatori


Mentre il governo Berlusconi impegnato con la manovra, i calciatori sono arrivati a fare uno sciopero con rinvio dellinizio del campionato di serie A. Questi giovani ricchi, che guadagnano milioni di euro ogni anno e che andrebbero ora chiamati a condividere i sacrifici del Paese, in una situazione gravissima di crisi dicono no. Vorrebbero firmato il contratto collettivo come tutti i lavoratori e che da questo accordo sia escluso il contributo di solidariet e i cosiddetti fuori rosa. A pretendere ci sono i giocatori di serie A, cio quei professionisti che con tutti i milioni che guadagnano, anche smettendo a trentanni potrebbero vivere di rendita per il resto della loro vita. Mentre chi lavora in fabbrica, nei campi, neicantieri guadagnaun misero stipendio da mille euro al mese per mantenere la famiglia, e molte volte non fa neppure ritorno a casa, perch magari muore sul lavoro in quanto nonsempre sirispettano le minime norme di sicurezza sul lavoro.
Marco Bizzoni operaio metalmeccanico

Interventi drastici contro la crisi


Nella tempesta economico finanziaria che sta attraversando lItalia, e non solo, occorrono interventi chiari e decisi con un nuovo governo di responsabilit nazionale che la grave congiuntura reclama a chiare note. Invece abbiamo in carica un governo che fino a ieri non rilevava alcun problema, non si era accorto della crisi in atto sottovalutandone colpevolmente la gravit. Meno male che la Bce ha riportato il governo italiano e la sua maggioranza sui binari della realt. Ma in questi giorni sembra che nemmeno questo sia bastato, in quanto la maggioranza continua a lavorare sulla manovra litigando su tutte le misure prese in considerazione di volta in volta, tanto da riuscire ad unire industriali e sindacati in un coro di critiche e appelli. A questo punto mi chiedo cosa sar di noi se non saranno chiamate ad operare persone pi capaci inun governo di alto profilo che guidi lItalia fuori dai problemi.
Enzo Ramunno Formia (Latina)

SEGUE DALLA PRIMA PAGINA


di ANTONELLO DOSE e MARCO PRESTA

Comedura lavita del barSport senza gol, rigori e fuorigioco


sa di una delle nostre principali possibilit devasione dal quotidiano: provate a immaginare che i cartoni animati annuncino dieci giorni di astensione dal piccolo schermo. Come ci resterebbero i bambini? Vaglielo a spiegare, povere creature, che anche Gatto Silvestro ha diritto alle ferie pagate. Uno dei motivi del contendere, come sapete, su chi, tra i club e gli atleti, deve pagare il contributo di solidariet previsto dalla Finanziaria. Sabato notte, nel tentativo estremo di non far saltare la prima domenica calcistica del torneo 2011-2012, la Lega Nord aveva avanzato unipotesi interessante, una via duscita coraggiosa ed equilibrata: far pagare il contributo di solidariet dei calciatori agli statali. Purtroppo, il solito, ottuso centralismo dello Stato Italiano ha fatto naufragare lambizioso progetto. Limpressione che la situazione del calcio di casa nostra sia ormai ingovernabile e che il presidente della Figc Abete, nonostante il nome, non arriver a Natale. in atto un autentico regolamento di conti: i presidenti Zamparini, Agnelli e Lotito ce lhanno con Abete, che diffida di Petrucci (Coni) e deve guardarsi da Beretta (Lega calcio). Insomma, dopo la serie sui Borgia, Sky potr mandare in onda una nuova straordinaria fiction piena dagguati, intrighi di potere e trame spietate: il mondo del calcio italiano. Sta di fatto che il sistema non regge pi, i costi sono troppo superiori alle entrate, una riforma necessaria per evitare un crack che appare oramai vicinissimo. Le misure pi urgenti, indicate con labituale aplomb dal presidente del Napoli De Laurentis, sono lIci sul secondo gol, la riduzioni del numero delle riserve e lelevazione dellet pensionabile degli arbitri a 86 anni entro il 2015 ( e andate ammoriammazzati tutti!, ha chiosato il produttore cinematografico). Se ne parler nelle sedi competenti, limportante per fare presto.

Con il rischio di ritrovarsi davanti a un cappuccino e una brioche a commentare la manovra o le polemiche sulla giustizia italiana. Nessun arbitro cornuto, solo la cruda realt. LItalia non pronta a una prova cos difficile, i risultati potrebbero essere devastanti. Di l da ogni giudizio sulla vertenza in atto tra calciatori e societ, colpisce la crudelt di questa interruzione improvvi-

Intanto, il campionato fermo e non si sa quando riprender. Non detto comunque che questo blocco, cos doloroso e scioccante per il tifoso medio, non possa andare a vantaggio di qualcuno. Se il muro contro muro dovesse continuare, infatti, potrebbero essere prevedibili nuovi rinvii della prima giornata: questi slittamenti, se protratti opportunamente, potrebbero concedere a Luis Enrique quei 5-6 anni necessari a far assimilare i suoi schemi di gioco alla Roma.
RIPRODUZIONE RISERVATA

G.R.A. Uscita 9 (Bel Poggio) Via di Settebagni, 702 - Roma - Tel. 06 88565606

-TRX IL:28/08/11

23.07-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 19 - 29/08/11-N:RIBATTUTA

ESTERI
e-mail: esteri@ilmessaggero.it fax: 06 4720629

INDIA Migliaia di fan di Anna Hazare hanno festeggiato nelle piazze

La vittoria del nuovo Gandhi scioperodella famesospeso


Il premier Singh cede sulla legge anti-corruzione
di FRANCESCA MARINO

Sudafrica, choc su Facebook bambino nero come trofeo


ROMA - Un ragazzo bianco che sorride tronfio con un fucile in mano, accovacciato sulla sua preda di caccia: un bambino nero, apparentemente senza vita. la foto agghiacciante finita su Facebook, su un profilo ispirato allacceso sostenitore dellapartheid, Eugene Terreblanche, ex leader del cosiddetto Movimento di resistenza Afrikaaner ucciso a colpi di machete lo scorso anno. Tutto il profilo del personaggio, che con un gioco di parolesinasconde sotto il nomeTerrorblanche del resto piuttosto inquietante e riporta alla La foto choc memoria personaggi come Breivik, lautore della strage di Oslo che si era fatto ritoccare il volto per sembrare pi ariano. Ma il Sudafrica ha la sua storia alle spalle e la foto del cacciatore di bimbi neri, rievoca un passato che fa rabbrividire. Per questo la procura di Johannesburg ha immediatamente aperto uninchiesta, chiedendo a chiunque riconosca quel volto sorridente e soddisfatto,di dare informazioni. Anche se il timore che la foto possa essere stata ritoccata e sia difficile risalire allautore della pagina Facebook. Eugene Terrorblanche, come si fa chiamare, dice sul suoprofilo di essere un lavoratore autonomo, di amare le armi, in particolare coltelli e pistole, e il close combat, lotta corpo a corpo. La foto shock ora non compare pi sul social network.

NEW DELHI - Ho soltanto sospeso, non terminato il mio digiuno. La lotta appena cominciata, e andr avanti fino a che il Parlamento non avr varato la nuova legge anti-corruzione. Cos, dopo tredici giorni di digiuno, Anna Hazare si rivolto alla folla di migliaia di persone che si era diretta verso il Ramlila Ground di New Delhi per celebrare la vittoria del leader gandhiano che da mesi domanda al governo il varo di una legge anticorruzione efficace e severa. Dopo tredici giorni, il premierManmohan Singh e i suoi sono stati costretti a cedere su tutta la linea accogliendo le richieste di Hazare e delsuo team di seguaci: lintroduzione di tre misure-chiave per rendere efficace a ogni livello il progetto di legge e, soprattutto, che la legge suddetta sia votata e non soltanto

Anna Hazare insieme a una picola fan Luomo per tredici giorni ha fatto lo sciopero della fame: una protesta pacifica per ottenere una legge contro la corruzione

Dopo tredici giorni di protesta avverte La lotta non ancora terminata


discussa dal Parlamento cos che la posizione di ogni partito edei singoli parlamentari risulti chiara, trasparente e resa nota alla nazione. LIndia intera, difatti, con qualche eccezione capeggiata dalla scrittrice Arundhati Roy cheha accusato Hazare di essere soltanto un nazionalista al servizio dellestrema destra, ha supportato la campagna e il digiuno dellanziano Anna. Digiunando per solidariet per un giorno o pi, istituendo veglie di preghiera, inscenando dimostrazioni e sit-in di protesta o semplicemente recandosi al Ramlila Ground nei momenti liberi. Cantando, pregando, urlando slogan contro il governo. Famiglie intere con bambini al seguito, migliaia di giovani,anziani che ricordano ancora i tempi del Mahatma si sono riunite perdendo spesso giornate di lavoro o rinunciando al riposo. La middle class indiana, la spina dorsale del Paese, ha tolto il suo sostegno a Manmohan Singh stanca di essere vittima di una corruzione endemica a ogni livello della burocrazia indiana. Tanto endemica da aver prodotto la battuta che circolava dappertutto via sms: Lunico modo per far passare la legge anticorruzione corrompere un po di parlamentari. Mai il governo indiano era stato sottopostoa una tale pressionepopolare, supportata dalla stampa e dai media. E Rahul Gandhi ha messo a segno il suo ennesimo autogol dichiarando di non essere affatto convinto che

basti una legge per mettere fine alla corruzione, scatenando un bel po di proteste. In tutta lIndia era scoppiata difatti nei giorni scorsi una vera e propria Anna Hazare mania, dai risvolti spesso inaspettati. Migliaia di persone, incluse le modelle che hanno sfilato per la settimana della moda a Mumbai, indossavano il tipico cappello alla Gandhi con su scritto: Io sono Anna. Magliette, gadget, e perfino manicure con il volto di Anna Hazare si sono viste in tutto il Paese. E quando due bimbe di cinque anni, una fuori-casta e una musulmana, hanno offerto al leader un bicchiere di succo di noce di cocco per interrompere il digiuno, le celebrazioni sono esplose dap-

pertutto: caroselli di automobili e di motociclette, fuochi dartificio, canti e danze per le strade. Lanziano leader, per, non pensa affatto ad andare in pensione. Ha gi annunciato che la lotta per la legge anticorruzione soltanto il primo passo, e che intende promuovere una riforma del sistema elettorale, nuove leggi in favore dei contadini e una riforma economica in grado di colmare lenorme divario nella distribuzione dei redditi allinterno del paese.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:28/08/11

22.41-NOTE:RIBATTUTA

-MSGR - 20 CITTA - 20 - 29/08/11-N:

20

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

Autocoreana

NUOVACONCESSIONARIAUFFICIALEDIROMA

srl

ROMAGRA uscita 18 (Casilina) Via Silicella 111C/D Tel. 06 69305420 06 266767

-TRX IL:28/08/11

20.08-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 21 - 29/08/11-N:

CULTURA & SPETTACOLI


e-mail: cultura@ilmessaggero.it fax: 06 4720462

LANTICIPAZIONE Matteo, ossessionato dal sesso. Sofia, che scopre la musica dal vivo al Piper Il nuovo romanzo di Muccino e Vangelista
Sar in libreria il 9 settembre Rivoluzione n. 9 di Silvio Muccino e Carla Vangelista (Mondadori, 372 pagine, 18 euro). Il romanzo stato scritto a quattro mani cinqueannidopo Parlami damore che Muccino ha anche portato nel 2008 al cinema per il suo debutto da regista. Protagonisti del nuovo romanzo sono Matteo e Sofia, adolescenti luno nel 1997, laltra nel 1964. Anticipiamo uno stralcio del libro.
di SILVIO MUCCINO E CARLA VANGELISTA

Il tanka giapponese e le poesie di Luzi


di RENATO MINORE

ATTEO sorrise e tenne il conto. Con quellorgasmo il numero dei suoi rapporti sessuali era salito a nove. Da zero a nove in una settimana. Quello significava che, mantenendo quel ritmo, in un mese lavrebbe fatto trentasei volte. Letizia si chiuse la porta alle spalle e Matteo si sdrai al suo posto. Incroci le mani dietro la testa e chiuse gli occhi per concentrarsi meglio sul calcolo che doveva affrontare. Trentasei per dieci fa trecentosessanta disse tra s e s, pi trentasei fa trecentonovantasei, pi altre trentasei fa la bellezza di Matteo fece rapidamente laddizione stando attento a non sbagliare il riporto, quattrocentotrentadue scopate in un anno! Quel numero a tre cifre lo lasci in uno stato di incredulo stupore. Forse aveva esagerato, pens. Per un numero approssimativo ma onesto doveva come minimo considerare le due settimane di ferie di Letizia, in cui per forza non si sarebbero visti, pi quelli che se ne andavano tra varie festivit religiose e non. Doveva detrarre anche un numero di giorni che lei avrebbe perso per sciopero dei mezzi e malattia. Dopo un lungo rimuginare Matteo aveva concluso che avrebbe dovuto sottrarre dal totale almeno cento amplessi, il che, arrotondando per difetto, significava che in un anno avrebberaggiunto il ragguardevole numero di circa trecento orgasmi. Sarebbe arrivato ai suoi diciottanni con un attivo di quasi mille scopate e a quel punto avrebbe puntato al Guinnesdei primati. Quel pensiero lo fece sentire benissimo e decise che arrivato a quota mille si sarebbe fatto tatuare quella cifra a tre zeri sul braccio. Matteo, il dio del sesso disse con un filo di voce, immaginando le scritte che avrebbero invaso i bagni della scuola. Filippo si sarebbe ammazzato per linvidia e la Rinaldi lavrebbe scongiurato di darle unaltra possibilit. Lunica cosa che mancava per rendere perfette le sue fantasie era lamore. Non poteva dire, infatti, che quanto provava per Letizia fosse Amore. A dire il vero non provava un bel niente per lei, solo una gigantesca e animale attrazione fisica, ma una volta consumato il rapporto non cera niente di quella ragazza che lo interessasse. Lei tornava al te-

Rivoluzione adolescenza
lefono con le amiche o con il suo ragazzo e lui si dava da fare per rimettere a posto il negozio. Fine. Non cerano tutte quelle cose che Matteo vedeva nei film tipo Titanic che facevano vibrare le ragazze. Non cerano occhiate complici e frasi damore. Non cera quella poesia che invece aveva sentito quando aveva incontrato Sara, la ragazza delle candele, che non si era pi fatta vedere e che lui non era mai andato a cercare. Sara che assomigliava cos tanto a Sofia. () Il locale era grandissimo, bellissimo, fumosissimoenuovissimo. E Sofia aveva mentito alla madre. Amepiace da morire quello alto. Si chiama Shel le grid Elena eccitata, indicando il palco. Sofia annu entusiasta, muovendosi al ritmo della musica che stavano suonando i quattro ragazzi. The Rokes era scritto sulla batteria, a grandi lettere nere. Era la prima volta che Sofia vedeva da vicino dei ragazzi con i capelli cos lunghi. Era la prima volta che Sofia sentiva musica dal vivo. Era la prima volta che andava in un locale. Era la prima volta che indossava collant e una gonna di almeno una spanna sopra il ginocchio. Era la prima volta che usciva di casa con il vestito blu dicendo che andava a studiare da Elena, con ilcuore che batteva forte e la cartella piena di peccaminosi indumenti che si era infilata in fretta nel bagno rosadellamica, mentre ridevano e dividevano una sigaretta. Accidenti. Stai diventando grande, Sofia aveva detto Giovanni con aria di approvazione quando laveva vista. Sofia era arrossita fino alla punta delle scarpe che Elena le aveva prestato, senza tacco, ma si chiamavano ballerine ed erano trs chic e gli aveva rivolto un sorriso grato. Non era un complimento fatto da uno qualunque. Giovanni stava per compiere diciassette anni e gi pensava alla macchina che si sarebbe fatto regalare. La musica fin con una gran rullata di batteria ma Elena continu a muoversi sinuosamente. Shel, quello alto, la fiss e le strizz locchio. Sofia spalanc la bocca guardando ammirata lamica, che scoppi a ridere scuotendo i capelli. Vieni, andiamo a cercare Marcello e gli altri le disse Elena prendendola per mano. Sofia si lasci trascinare, riluttante. Non le piaceva Marcello e non le piacevano gli
Sopra, The Rokes suonano al Piper nel 1965 (foto Lapresse)

altri amici di Elena e Giovanni, a essere sincera. Marcello aveva addirittura la macchina e ripeteva per la seconda volta il quinto scientifico e alcune delle ragazze avevano quasi diciassette anni e la guardavano come se fosse unextraterrestre. Ma essere l era talmente eccitante che il disagio cedeva il passo. Allora? Non un posto meraviglioso? le chiese Elena ridendo. C un sacco di gente che non balla disse Sofia Credevo che nei locali si ballasse e basta. Questo non un locale, il
Carla Vangelista e Silvio Muccino (scenografia di Francesco Frigeri foto di Giovanni Canitano)

Piper! esclam Elena scandalizzata. un modo di vivere, una filosofia, il centro della vita! E da oggi, sei una ragazza del Piper anche tu! aggiunse facendo finta di appuntarle un distintivo sulla camicetta. Sofia pens che non capiva bene cosa volesse dire essere una ragazza dal Piper ma suonava benissimo. E comunque la rendeva parte di tutto quello che la circondava.

RA le onde durto/ dei terremoti, degli tsunami/ e del fondo marino,/ facile da ferire/ questa piccola terra. La piccola terra il Giappone, il tanka che esprime la sua fisiologica fragilit, cos attuale dopo la catastrofe del marzo scorso, lo leggiamo in una bellissima antologia dedicata a questa forma canonica della poesia giapponese (La nuca di Maitreya, Moretti&Vitali, a cura di Paolo Lagazzi e Yasuko Matsumoto, 224 pagine, 16 euro). Sono pi di duecento componimenti, ognuno articolato secondo la tradizione, cinque versi (quinario, settenario, quinario, settenario, settenario) e tutti di Makiko Kasuga, una delle pi famose autrici contemporanee del genere. Nella modernit occidentale ha avuto grandefortuna lhaiku, tre soli folgoranti, leggerissimi versi - definiti da Barthes piccolo ciottolo areato. Pur meno esportato e imitato, il tanka stato a lungo inteso come wada, espressione classica della poesia nipponica. Al confronto con la corrosiva brevit dellhaiku, la cui folgorante areazione dona spazio e tempo alla parola, il tanka possiede (dice bene Lagazzi) un seme discorsivo, un principio di dilatazione della voce, ma sa contenere tutto in una tessitura stringata di accordi. Attingendo a una tradizione secolare che ha fatto del tanka un genere capace di incarnarsi in colori, timbri e riverberi assai diversi tra di loro, una forme breve che ha generato energia, ritmo e forza espressiva, Makiko Kasuga una voce poetica di straordinaria intensit. Il suo canzoniere ha uneccezionale variet di toni e temi sempre innervati da una profonda tensione conoscitiva, da un bisogno di percepire le vibrazioni segrete dei fenomeni. Mentre mi interrogo/ sulla vita e la morte/ che sono in simbiosi,/ la camelia rimane chiusa,/ stretta le sue foglie: in alcuni di questi tanka affiora uninterrogazione, un trasalimento conoscitivo che pu ricordare il timbro, laura di Mario Luzi, un poeta finora mai tradotto in Giappone. Ma proprio in questi ultimi mesi, uscita, sempre a cura di YasukoMatsumoto, appassionata e competente mediatrice tra le due culture, una antologia bilingue (come La nuca di Maitreya ), Vola alta, parola con poesie di Bertolucci e di Luzi. Dei versi di questultimo, uno dei primi lettori del libro, ha scritto di averli molto amati specie dopo la tragedia dello tsunami. Si resta impietriti dallimpotenza rappresentando la realt con le parole, ma leggendolo, si comprende quanto in Luzi esista uno sguardo che pu vedere nel tempo e che contiene qualcosa di immutabile, anche se ci assalisse uno tsunami peggiore di quello recente.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Alla conquista dei lettori con una striscia radio e Twitter


di PIERPAOLO MOCCI

Gli autori: un libro per tutti un tuffo nei ricordi e forse nei rimorsi

IVONO in epoche diverse Sofia e Matteo, sono figli di costumi e culture lontane anni luce. Sofia ascolta i Bealtes e parla con lamico immaginario Paul McCartney, Matteo usa i Nirvana per evadere dai suoi difficilissimi 15 anni. Ma il 1964 e il 1997 sono in realt pi vicini di quanto si possa immaginare. Sono gli anni delladolescenza di Sofia e Matteo, delle loro scelte, delle loro paure, delle loro goffe esperienze, sesso compreso. E denso di emozioni, passioni e tenerezza, il secondo romanzo scritto in coppia da Silvio Muccino e Carla Vangelista, Rivoluzione n.9 in libreria dal 9 settembre edito da Mondadori (ne pubblichiamo un estratto in anteprima). E un libro per tutti, un tuffo nei ricordi e forse nei rimorsi, un atto damore per uno dei momenti pi belli e difficili della vita di ognuno. I due autori non si stancano di ripetere: Il nostro un romanzo sulladolescenza e non per gli adolescenti, a differenza di tanti libri e film. Ed ecco le storie dense di vita di Sofia e Matteo procedere su binari (e capitoli) paralleli. Ci sono dentro lo sbocciare violento della femminilit e il passaggio allet adulta di una ragazzina, i concerti al Piper, i sensi di colpa, la mania (per lui) di perdere la verginit al pi presto e tante altreirripetibili atmosfere. Rivoluzione n.9 sar presentato nelle librerie e nei licei di tutta Italia da Silvio Muccino e Carla Vangelista, dopo il lancio del 18 settembre a Pordenonelegge. Dal primo settembre sar online il sito www.rivoluzionen9.it, intrecciato a una pagina Facebook che permetter ai lettori di avere accesso a materiali speciali e a contribuiti originali dei due autori. Dal 12 al 23 settembre, inoltre, Rivoluzione n.9 sar una striscia radiofonica quotidiana (ore 19,50) su Rai Radio2 con testi, riflessioni e musica accuratamente selezionata dai due autori (presenti con i loro post anche su Twitter). Al motto di ladolescenza una rivoluzione che ti scoppia dentro. Lunico modo per sopravvivere portarla fuori.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:28/08/11

21.03-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 23 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

CULTURA 23 & SPETTACOLI 23

23

LINTERVISTA

Il regista e il matrimonio della figlia Sofia a Bernalda

Coppola: confesso mi sono commosso


Dallagenteuna grandemanifestazione daffetto
di TITTA FIORE

Bollani si fa in tre e prepara il debutto in tv


di MARCO MOLENDINI

BERNALDA (Matera) - stato proprio un bel matrimonio allitaliana, con una cena di tante portate, i fuochi dartificio e musica, musica a palla per ballare fino a notte fonda nel wine bar di famiglia, protetti da un separ di bamb dalla curiosit dei compaesani pi insonni. Ed ora, mister Coppola? Ora, come direbbe mamma miacheeranapoletana, la commedia fernuta, finita. Nel patio ombreggiato di Palazzo Margherita, il suo buen retiro di Bernalda, Francis Ford Coppola pu prendersela finalmente comoda. Delle nozze della figlia Sofia con il rocker francese Thomas Mars, sabato pomeriggio, stato il patriarca e il regista, ha deciso i tempi e i luoghi, le cose importanti e i particolari minuti. Il men con i manicaretti lucani, la disposizione dei tavoli e dei fiori, i festoni di luci come nella festa del santo patrono: nulla sfuggito al suo occhio attento di titanico organizzatore. Voleva una giornata da ricordare: andata come si aspettava? S, tutto perfetto, una bella occasione per fare festa con gli amici, una meravigliosa cerimonia. Da padre della sposa, qual stato il momento pi emozionante?

to che si sarebbe trattato di una festa privata, per i familiari e gli amici pi stretti. Ma niente di grave, stata comunque una manifestazione di affetto. Come mai Sofia e Thomas hanno deciso di sposarsi in Bernalda, il paese da dove suo nonno Agostino part per cercare fortuna in America? Mia figlia e Thomas vivono a Parigi con le loro bambine, per i parenti di lui e i loro amici era senzaltro pi semplice venire in Italia che non a Los Angeles, dove risiede il resto della nostra famiglia. E per una felice coincidenza proprio in questo periodo stiamo finendo i lavori di ristrutturazione per trasformare Palazzo Margherita in un resort capace di garantire agli ospiti le dolcezze di un felice soggiorno allinsegna della buona cucina lucana e dello stile italiano. La stessa atmosfera che si respirava alla festa di nozze, sabato sera, gioiosa e rilassata insieme. Ma le vacanze italiane non rischiano di tenerla troppo a lungo lontano dagli impegni cinematografici? Tra due settimane presenter al Festival di Toronto il nuovo film, Twixt, e grazie alle meraviglie della tecnologia digitale e ad Internet sto mettendo a punto gli ultimi dettagli anche stando qui. ora di pranzo, davanti alla

Beh, lo scambio degli anelli, il rito officiato dal sindaco nel nostro giardino mi ha toccato molto. Alla vigilia delle nozze lei aveva chiesto in una lettera aperta ai cittadini di Bernalda di poter vivere questo evento in armonia e naturalezza. Il desiderio della famiglia, aveva detto, di sentirsi parte del tutto, non vogliamo

Sofia Coppola con il neo-marito Thomas Mars A sinistra Francis Ford Coppola a Bernalda dove la figlia si appena sposata

essere considerati delle celebrit. Ieri, per, il paese stato preso dassalto. Le dispiaciuto? Certo che no, la gente di Bernalda ha partecipato alla nostra felicit, successo solo che molti si aspettavano di poter vedere da vicino qualche volto noto del mondo dello spettacolo, anche se noi, dal primo momento, avevamo specifica-

Grave incidente per il tenore Licitra


ROMA - Il tenore Salvatore Licitra, considerato il nuovo Luciano Pavarotti, ricoverato in gravissime condizioni allospedale a Catania dopo essersi schiantato con la sua Vespa contro un muretto, a Donnalucata, in provincia di Ragusa, dove il 3 settembre doveva ritirare il Premio Ragusani nel Mondo. Nellimpatto rimasta illesa la sua fidanzata cinese. Nellimpatto il tenore, 42 anni, ha riportato estesi traumi al cranio, alla faccia e al torace. Trasferito in elicottero allospedale Garibaldi di Catania, stato operato durgenza nel reparto di rianimazione. La prognosi riservata e il quadro clinico complesso, spiegano i medici.

fontana in pietra che introduceal giardino del Palazzo, catalogato tra i parchi storici dItalia, lo chef prepara una imponente grigliata di carne e le salsicce, i pezzi di agnello insaporiti dai peperoni cominciano a sfrigolare sulla brace. In cucina si mette ai fornelli anche la sorella attrice del regista, Talia Shire, una bambina con il cappello di paglia sgambetta nel patio, sotto lattenta guida del direttore della struttura, Antonio Carrieri, si allestiscono i tavoli per gli ospiti e si riscalda il forno per le pizze. Un men pi leggero, rispetto alle libagioni della sera precedente che hanno ingolosito gli invitati, innaffiate dai vini prodotti dallo stesso Coppola a Napa Valley, in aggiunta a quelli di etichetta locale. Il primo a uscire di casa, in tarda mattinata, il pap di Thomas, Jean-Louis Croquet, contento come una Pasqua. Indossa una t-shirt fatta apposta per loccasione, con le bandiere americana e francese incrociate e la data fatidica: Bernalda 8/27/2011. Questo posto fantastico, dice, ci torneremo tutti.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LACCO AMENO - Nella miriade di festival estivi un posto particolare per gusto e piacevolezza della proposta lo occupa Piano & jazz, rassegna di tarda estate dedicato a uno strumento che vive una fase di estrema popolarit e a un singolo solista proposto in diverse dimensioni. E la cosa risulta tanto pi efficace se il ritratto riguarda un personaggio irrequieto e a pi facce come Stefano Bollani, talento assoluto e richiestissimo della nostra musica, solista di grande qualit, personaggio estroverso e duttile. E Bollani in tre serate, proposte a Villa Arbusto dal Comune e dal Regina Isabella, ci ha messo davvero tutto il suo estro con tre splendidi concerti. Il primo con il magnifico trio danese (danese nel senso che ad accompagnarlo sono stati due musicisti di quel paese, veri e propri maestri come il bassista Jasper Bodilsen e il batterista Morten Lund, uno dei migliori specialisti che ci siano oggi in circolazione). Programma diviso fra standards di varia origine (compresa la bellissima Estate) e perfino una socrribanda esilarante nel repertorio di Michael Jackson con una Billy Stefano Bollani Jean sincopatissima e Bollani nella veste di vocalist (fantastici i suoi esagerati sospiri). La seconda serata, invece, ha toccato un lato pi esotico, propronendo un duo fra il pianista e un musicista brasiliano, Hamilton De Holanda, virtuoso del bandolin, un efficacissimo mandolino con una quinta doppia corda: una prima assoluta, i due non avevano mai fatto concerti insieme, dalla riuscita eclatante (il primo bis della coppia gi fissato per il 21 novembre allAuditorium romano). Chiusura, infine, con i Visionari, la band storica di Bollani, composta da amici di lunga data come il sassofonista Mirko Guerini e il clarinettista (davvero un musicista speciale) Nico Gori, capace di spaziare sui vari terreni dellimprovvisazione e concluso da un bis tutto personale di Stefano pronto a dar fondo alla sua verve con un pezzo, Mafalda, cantato alla Bongusto, da schiantare dal ridere. Un gran numero che molto probabilmente far parte prossimamente dello show che Bollani condurr su Raitre da fine settembre.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Salvatore Licitra

IL TEMPO
OGGI DOMANI DOPODOMANI

r
ARIETE 21 Marzo 20 Aprile

Luna nuova nel settore del lavoro, un po lenta per il vostro carattere ma in questo momento cos vulnerabile per il vostro segno meglio cos. Programmi a lunga scadenza. Ordine nellamministrazione in casa.
Forte lincentivo a raggiungere gli obiettivi professionali e finanziari,altrettantoforti le probabilit di successo e nuovi incarichi molto speciali. Luna nuova favorisce le iniziative nel campo domestico.

x y z o p
ACQUARIO 21 Gennaio 18 Febbraio

Mercurio, pianeta del lavoro, potrebbe aumentare il numero di impegni e di responsaBILANCIA 23 Settembre bilit che al momento vi trovano imprepara22 Ottobre ti. Intensificate gli incontri, conversazioni e confronti, scambi di idee, esperienze. Uno che mangia i soldi come le noccioline con laperitivo, non deve poi lamentarsi della SCORPIONE tasca vuota. Lodierna 23 Ottobre 22 Novembre Luna nuova straordinaria per una nuova partenza nel lavoro e in affari, ma chiede impegno e volont. Igrandi amori non hanno bisogno di grandi gesti e di tante parole, SAGITTARIO lintesa nasce da uno 23 Novembre sguardo. C una con21 Dicembre creta minaccia di una tempesta. Tempestoso lambiente professionale, bisogna sempre ricominciare. Quanteneha combinate il vostro Saturno quadrato a Marte! Voi CAPRICORNO vivete questo transito 22 Dicembre come un richiamo alle nuove sfide professio20 Gennaio nali che dovete lanciare solo dopo aver valutato bene le possibilit economiche. Novilunio positivo in un segno che incide sulla vostra trasformazione professionale e, per qualcuno, anche privata. . Attivit e affari in crescita, oggi per dovete interrompere la routine e andare da qualche parte. Proveimpegnative, opposizioni, ma la fiducia in voi stessi non viene mai meno, grazie alla protezione di Marte.Evitate una nuova tensione nei rapporti stretti, siete voi il faro della famiglia.

s
TORO 21 Aprile 21 Maggio

NORD: sereno o velato ma con nubi in sviluppo sui rilievi, specie orientali, ed in

NORD: bel tempo prevalente, salvo maggiore variabilit sulle Alpi centro-orientali

NORD: annuvolamenti sparsi sui rilievi, specie centro orientali con locali

ispessimento serale sulle Alpi Altoatesine. Temperature in lieve ascesa, massime tra 29 e 33. CENTRO: soleggiato pur con annuvolamenti sulla dorsale nel pomeriggio associati ad isolati fenomeni. Temperature stazionarie, massime tra 29 e 34. SUD: bel tempo con al pi annuvolamenti sparsi su Tirreniche meridionali e dorsale, ivi con temporali in trasferimento serale alla Puglia centrale. Temperature stabili, massime tra 30 e 34.

con qualche acquazzone. Temperature perlopi stazionarie, massime tra 29 e 33. CENTRO: condizioni di bel tempo prevalente, eccezion fatta per acquazzoni diurni in sviluppo tra Lazio ed Abruzzo. Temperature stazionarie, massime tra 28 e 33. SUD: cieli poco o al pi parzialmente nuvolosi, con possibilit di qualche isolato temporale diurno su rilievi e Salento e la notte sulla bassa Puglia. Temperature in calo, massime tra 28 e 33.

acquazzoni pomeridiani; bello altrove ma peggiora dalla sera al Nord Ovest. Temperature senza variazioni, massime tra 29 e 33. CENTRO: condizioni di tempo soleggiato, eccezion fatta per annuvolamenti e qualche piovasco sull'alta Toscana. Temperature stabili, massime tra 28 e 33, superiori in Sardegna. SUD: bel tempo con qualche acquazzone al mattino sul Salento, al pomeriggio sulla dorsale. Temperature in aumento, massime tra 29 e 33.

t
GEMELLI 22 Maggio 21 Giugno

TEMPERATURE ITALIANE
Min Max Min Max

TEMPERATURE ALL'ESTERO IERI


Min Max Min Max Min Max Min Max

Il cambio di Luna produce stress fisico e agitazione nellambiente domestico, dovete liberarvi di qualche tensione ed affrontare con decisione ma in modo cauto lattivit: Mercurio apre nuove ottime prospettive. Costruttivo aspetto Giove-Luna, le iniziative che impostate oggi richiedono un tempo dimaturazione e di perfezionamento, prima di portare risultati. Siatemolto severi nelselezionare collaboratori e soci. Cambiamenti astrali che possono cambiare la vostra esistenza, orientatevi quindi verso il settore che considerate pi importante, noi consigliamo gli affari finanziari e nuove iniziative professionali. Ok.

Ancona 21 Aosta 14 Bari Palese 24 Bologna 18 Bolzano 15 Cagliari 20 Campobasso 19 Catania 20 Como 18 Cuneo 18 Firenze 18 Genova 22 Imperia 22 L'Aquila 14 Lecce 25 Messina 24

29 30 32 32 31 31 29 32 27 30 31 28 28 30 34 31

Milano Napoli Palermo Perugia Pescara Pisa Potenza Reggio Calabria Roma Ciampino Roma Fiumicino S.M. di Leuca Torino Trieste Venezia Verona
Fonte: 3BMeteo.com

20 22 21 14 22 19 17 24 18 18 25 16 21 18 16

30 29 29 30 29 29 30 31 33 29 30 31 28 30 31

Amsterdam Atene Bangkok Belgrado Berlino Bruxelles


A

13 20 26 19 14 12

19 32 30 30 20 18
996 1004 1008

Bucarest Buenos Aires Copenaghen Francoforte Gerusalemme Helsinki


1004 1008

15 10 13 14 22 14
55N

28 13 15 20 29 15

Hong Kong Il Cairo Lisbona Londra Madrid Monaco

29 25 14 9 14 14

35 34 27 18 34 21

Mosca New York Parigi Stoccolma Vienna Zurigo


A B
Bassa pressione Alta pressione

17 17 10 13 17 13

24 25 20 17 25 21
Fronte freddo

u
CANCRO 22 Giugno 22 Luglio

1012
50N

1012

Poco Sereno Nuvoloso Nuvoloso Coperto 1016


1016 1012 Pioggia Precipitazioni Temporale Grandine

Fronte caldo
B
45N

Molto mosso Mosso Forza 6/7

v
LEONE 23 Luglio 22 Agosto

B
1016

Calmo Forza 0/3 Forza 8/9

Poco mosso Forza 4/5

B A

1012
40N

B
1004 1008

35N

Neve

Nebbia 1004

1016 10 W

5W

5E

10 E

15 E

20E

25E

w
www.binacci.it

CRESCONO LE OFFERTE DA BINACCI.

Nasce la vostra personale Luna nuova del 2011, oggi inizia una nuovastagione professionale, normale attiVERGINE mo di incertezza e di 23 Agosto 22 Settembre confusione. Le stesse vi chiamano verso un nuovo campo di battaglia, premiano il coraggio. Sentirete forte la foce della fortuna.

q
PESCI 19 Febbraio 20 Marzo

-TRX IL:28/08/11

22.45-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 24 - 29/08/11-N:

24
ORIZZONTALE
1. Guid gli azzurri alla vittoria nel Mundial spagnolo 8. Verbo della persona risoluta 12. Leggenda nordica 15. Privo della parola 19. Regione francese che produce un'ottima acquavite 21. Periodo storico 22. Viene eletto nel conclave 23. Il porto da cui salp Colombo 24. Prodotti alimentari 25. Auguste filosofo francese 27. Modulo lunare 28. Porto della Tunisia 30. La citt dei Sassi (sigla) 31. La contrada di Siena pi titolata 32. Iniziali del pittore Utrillo 34. Il famoso "King" Cole 35. C' anche quello di Marmara 37. Patria di Abramo 38. Club Alpino Italiano 39. Simbolo del sodio 40. Alto funzionario di un istituto di credito 45. Spiazzo per la trebbiatura 46. L'eroe di Daudet 48. la patrona d'Italia 50. Fu guidato da Marco Pannella
Dieci animali si sono scambiate le teste e le code, originando una serie di cugini dell'ippogrifo. Sapreste trovare quali erano i 10 animali originari?

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

51. Superare con un balzo 53. Preposizione articolata 54. Con et amo in un carme di Catullo 55. Un po' come lei 57. Signore a Madrid 58. Il dio bifronte 60. Vi nacque San Carlo Borromeo 62. Inizio di salita 63. Sigla di Gorizia 64. Centro di Vittoria 65. La rete del tennis 66. La musa della poesia amorosa 68. Stato dell'Unione Indiana 70. L'undici di Ferrara 72. Che viene dall'est 75. Pronome per amici 76. Vendic il padre Agamennone 79. Avverbio di luogo 80. Grande basilica romana.

1. Il Francesco che scrisse Novum Organum 2. Pianta per scope 3. Collina etiopica 4. La televisione di stato 5. Comuni in zig e zag 6. Un'opzione sugli interruttori 7. Un esame radiologico (sigla) 9. Dischetto di metallo prezioso 10. Il verbo pi corto 11. La provincia di Classe (sigla) 12. Lo zio d'America 13. Iniziali della Proclemer 14. Le sue fughe sono pericolose 15. Il Pezzali che canta 16. Le prime degli ultimi 17. Una parte della scarpa 18. Il lido di Roma 20. Tutt'altro che favorevoli 22. Relativo ad una stima 23. Celebre medico, naturalista e filosofo svizzero 26. Lapis 27. La lingua di alcune popolazioni alpine 29. Colore rosa violaceo 32. Arbusti sempreverdi, detti anche mortelle 33. Infastidito 35. La scienza di Esculapio (7, 6)

CRUCIVERBA

36. Si defalca dal lordo 38. Figlio di Cam 40. Si ricorda con Marat e Robespierre 41. Mitico re di Egina 42. Bagnato di rugiada 43. La superiora del monastero 44. Trappola per pesci

46. Anagramma di latrati 47. Offese da lavare 48. Fu rivale di Mozart 49. Mario, il compianto maestro della sceneggiata 50. Scrisse Topaze 52. Un tribunale vaticano 56. L'arcipelago con Apia

59. L'ex Persia 60. Donna senza la fede 61. La citt di Alfieri 63. Il ciclista Lemond 66. La somma degli anni 67. Di solito nella tastiera un bottone vicino alla barra spaziatrice

69. N mia n tua 70. Cos si firmava Tofano 71. Segno che moltiplica 73. Il patriota Sauro (iniz.) 74. Nota attiva 77. La provincia di Modica (sigla) 78. Il silicio nelle formule.

Sono in gioco i numeri da 1 a 6. La partita arrivata a questo punto: qual il codice nascosto?

PROPOSTE

RISPOSTE

LEPRIONE TUCADILLO ARMATTO PAPPARE AINO CAIRONE OTAMANO FENIGALLO STORIA GACOTTERO

I 2 2 3 6 II 5 3 3 5 III 4 1 1 5 IV 1 2 4 6 V
RISPOSTE
Numero giusto al posto giusto Numero giusto al posto sbagliato

Riempire lo schema in modo tale che ogni riga, ogni colonna e ogni riquadro contenga tutti i numeri da 1 a 9, senza alcuna ripetizione.

Riempire lo schema in modo tale che ogni riga, ogni colonna e ogni riquadro contenga tutti i numeri da 1 a 9, senza alcuna ripetizione.

SUDOKU DIFFICILE

SUDOKU FACILE

CRUCINUMERI

6 7 5 2 8 5 9 1 6 8 3 2 5 4 6 2 5 8 9 4 8 7 9 6 8 5 9 1
Il Nero muove e vince.
Tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900, la dama pi diffusa era quella inglese. Infatti si giocava in molti paesi (colonie o ex colonie inglesi come gli Stati Uniti) e ci furono pure campionati del mondo, ma naturalmente per molti decenni i campioni furono sempre giocatori che vivevano in Inghilterra.
1 5 9 13 17 21 25 29 26 30 18 22 27 31 10 14 19 23 28 32 2 6 11 15 20 3 7 12 16

1 6 8 7 5 7 8 4 9 5 5 2 1 1 2 3
In quale nazione ha sede il Gran Premio di Formula 1 che si disputa sul seguente circuito?

I numeri riportati come definizioni rappresentano la somma (quando il segno +) o il prodotto (quando il segno x) delle cifre da inserire nelle corrispondenti caselle bianche; si possono usare le cifre da 1 a 9 e in ogni risposta una cifra pu comparire una sola volta.
5 (+) 27 (x) 32 (x) 13 (+) 17 (+) 14 (x)

8 2 1 3 6 6

MASTER MIND
30 (+) 7 (+)

PAPPADRILLO

REBUS

7
24 (+) 105 (x) 5 (+)

9
10 (+) 16 (+)

14 (x) 4 (+) 56 (x)

23 (+)

Y. RICHMOND
4 8

Come totalizzare esattamente 35 punti lanciando 3 freccette valide?

LE SOLUZIONI NEL NUMERO DI DOMANI

DAMA ITALIANA

2 7 8 12 13 19 13 12 8 7 2

FORMULA 1

24

CRUCIVERBA

SCACCHI
1. c5! d:c5 (b:c5 2. a5 e qualunque risposta 3. a6) 2. a5! b:a5 3. b6! c:b6 4. d6 Rf6 5. g5+! Re6 6. g6 a4 7. g7 Rf7 8. d7 e il Bianco vince.

REBUS
tra i neri don O = trainer idoneo

MASTER MIND
2-5-4-6

FRECCETTE

TRAIT D'UNION
Paola. Paola Pitagora una nota attrice; Paola & Chiara un famoso duo canoro; Paola una citt in provincia di Cosenza; il 26 gennaio Santa Paola; la regina del Belgio si chiama Paola.

SUDOKU facile
4 7 3 1 5 2 6 8 9 9 8 6 7 3 4 2 5 1 2 1 5 9 8 6 7 3 4 1 4 2 5 6 8 9 7 3 3 6 8 4 9 7 5 1 2 7 5 9 2 1 3 4 6 8 8 9 7 3 2 5 1 4 6 5 3 1 6 4 9 8 2 7 6 2 4 8 7 1 3 9 5

SUDOKU difficile
3 6 1 5 7 9 4 8 2 9 4 7 6 2 8 1 5 3 5 2 8 1 3 4 9 6 7 6 1 4 2 9 3 8 7 5 7 3 2 8 1 5 6 9 4 8 5 9 7 4 6 2 3 1 2 7 3 9 8 1 5 4 6 1 9 6 4 5 7 3 2 8 4 8 5 3 6 2 7 1 9

CRUCINUMERI
6 5 9 6 5 9 6 4 1 2 1 3 1 9 2 6 5 3 9 1 3 5 7 3

FRECCETTE
2-13-22

FORMULA 1
Giappone (Fuji Speedway)

-TRX IL:28/08/11

20.08-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 25 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

CULTURA 25 & SPETTACOLI 25

25

Baci a colazione
RIASSUNTO Leditore Fedele Solmi pensa di riaccendere lestro di Serena Drago, un tempo autrice di grandi best seller, facendola innamorare dello scrittore fallito Stefano Refoschi, sua vecchia fiamma. E manda Refoschi alla Quercia del Terzo Salmo ma Margaux Tielmann, proprietaria della spa, ha interessi contrari. Come pure leditore Pirrone e la ex di Refoschi Nicole Violante Telodn
scoprire con quella racchia di Nicole Violante, figurati con una come te, e comunque devi farlo per il tuo romanzo. E bellissimo e deve essere pubblicato. Pensaci: il tuo nome sui giornali, tu in televisione. Gi mi vedo i titoli: lerede di Serena Drago e soldi, tanti soldi. Potrai finalmente avere la vita che hai sempre desiderato. Ondina la guardava rapita da quei sogni - che erano anche i suoi sogni e, quando alla fine Margaux la interrog con lo sguardo, lei abbass il capo e disse: Va bene, far come tu vuoi. Lo vedi che sei intelligente, mia cara... allora il mio piano questo. Domani sera c la cena di chiusura del corso. Tu sai come finisce in questi casi. Si beve, si balla, ci si perde ci si ritrova. Tu devi ritrovarti con Refoschi alle Isole. Va detto, a chi non pratico della Quercia del Terzo Salmo, che le Isole ne sono uno degli angoli pi suggestivi. Proprio a un centinaio di metri della pedana da ballo che fa anche da spazio conferenza, ne sembra distante invece centinaia di migliaia di chilometri. Fatto e com di piccoli laghetti che eruttano vapore, ognuno dei quali circondato da fitte cortine di ogni genere di piante esotiche, sembra infatti uno di quei luoghi ancestrali che si trovano in Australia, Oceania, ai confini preistorici del mondo insomma, se non forse soltanto nella nostra fantasia. Tu domattina, mentre te lo sbaciucchi a colazione gli dai appuntamento l, allisola 23... lo incontri, gli dai quello che vuole, gli estorci la promessa e tutto va a posto..., poi le allung un telefonino. E tieni, con questo registri nel caso dovesse rimangiarsi la parola. Questo proprio no... non penso di farlo. E invece lo farai le disse di nuovo Margaux con la voce roca dellipnosi. Devi farlo. Te lo ordino. Ecco come Margaux aveva convinto lingenua Ondina a diventarne lamante. Ma questo almeno, noi gi lo sapevamo. (28 - continua)
RIPRODUZIONE RISERVATA

di GAETANO CAPPELLI

E Margaux, dalla finestra dovera,avessepotuto vederegli sguardi seduttivi che Serena lanciava a Eddo Pirrone, avrebbe forse capito che non cera da scervellarsi tanto, che forse la soluzione di tutta la faccenda gliela avrebbe data proprio Serena. Se infatti la scrittrice di best seller dispirazione new age, venendo meno al suo credo spiritualistico, sera quasi decisa a vendicarsi di tutte le umiliazioni che negli anni della giovinezza le aveva inflitto la una volta bellissima Nicole adesso, trovarla appartata con lo stesso uomo, che allora le aveva strappato, era stata la famosa goccia: vendetta vendetta aveva preso a gridarle, da dietro i timpani, una voce digrignante, e rossa in viso aveva appunto iniziato a fissare il fidanzato di lei, la cui presenza aveva considerato, per quello che era, ovvero del tutto casuale. Il biglietto anonimo parlava chiaro, e ancora si sentiva bruciare dentro ripensandoci. Tu insegni la teoria dellamore con passione mentre i tuoi amici lo stanno proprio facendo sotto il quercione: e nessuno ne scrive se sa che possono essereimmediatamente smentiti. E poi le era bastato incrociare lo sguardo con Nicole per capire le sue intenzioni. Quello che non capiva erano le intenzioni di Stefano. Era stato cos convincente la notte prima, e del resto la realt parlava chiaro: chi sarebbe andato con Nicole dopo che gli anni lavevano ridotta in quello stato? Eddo Pirrone ecco chi! E non cerano dubbi sui motivi che lo spingevano: gli stessi che spingono le giovani donne a farsela con i vecchi babbioni: la promessa di danaro, successo, favori. Ma Serena era assai pi potente dellaltra, oltre che meglio in arnese e che gaudio!, che gioia!, che soddisfazione! avrebbe provato a sfilargielo da sotto... cos decise: avrebbe avuto il Pirrone! Che avrebbe dato invece Ondina per avere solo un briciolo di quella determinazio-

Le ultime mosse di una partita decisiva


ne. Finallora aveva seguito alla lettera le istruzioni della sua ex amante Margaux. Da quando laveva spinta a insidiare Stefano Refoschi, avevano infatti smesso di esserlo. Adesso anzi, la ragazza si chiedeva come aveva mai potuto diventarlo. Ma tocca dire che dopo tutti i lestofanti che aveva incontrato sulla sua strada, uomini che lavevano maltrattata, picchiata, che avevano provato a fare di lei una prostituta, a noi che la conosciamo nellanimo sembrer strano, ma incontrare Margaux che laveva accolta nella spa, le aveva dato un lavoro dignitoso e la possibilit di vivere in un ambiente sereno a contatto con gente civile, be era stato un grande sollievo e quindi...quindi non si sarebbe mai aspettato da lei che le chiedesse quello che le aveva chiesto e cio di sedurre Refoschi a demolirlo agli occhi di Serena Drago. Il fatto che Refoschi aveva iniziato a piacerle, di pi a sentire qualcosa per lui e se all inizio aveva accettato lincarico come un gioco, poi via via che la storia andava avanti aveva cominciato a sentirsi sporca come mai si era sentita, neanche la notte in cui, prima di fuggire dal suo sgherano, era stata costretta a prostituirsi. Ma Margaux era l implacabile che insisteva e lei, lo abbiamo visto, non aveva la forza danimo di Serena Drago e allora era andata avanti. Certo con i suoi baci a colazione. Aspettava quel momento tutto il giorno. Comerano dolci quei baci... sar per il miele che Stefano

..domani la cena dichiusura... siballa, cisiperde cisiritrova...

avevaancora sulle labbra quando si abbracciavano, per le parole che lui le sussurrava. Erano pochi momenti. Lei avrebbe voluto dirgli: Ma allora Serena. Sapeva bene che i due ormai dormivano insieme. Ma erano cos intense quelle sensazioni, la complicit che li univa contro il mondo, che alla fine, sebbene ogni volta si ripromettesse di dirglielo, e Serena?, poi si lasciava andare come chi, dopo una lunga fatica sotto il sole, si abbandona allestasi in una fresca, trasparente polla. Ma cera chi avrebbe deciso per lei. Sempre pi consapevole che si stavano giocando le

ultime mosse di una partita risolutiva per lei e la sua vita, Margaux non avrebbe certo lasciato nulla dintentato. Quindi quella sera convoc per unennesima volta la sempre pi riluttante Ondina e le disse: Allora bisogna concludere domani sera. Ma se stanno sempre appiccati! Lasciami parlare le rispose la domina ma, visto che la ragazza sera rabbuiata, adesso con unespressione pi dolce. Sapeva bene come prenderla quella stupida. Quindi aggiunse: Tesoro ti sei sempre fidata della tua Margaux... e mi pare ti sia trovata bene, mi pare. Tu vuoi pubblicare il tuo romanzo? S, ma adesso lui sta con Serena e... ... e quello un porco, fidati. Non sa resistere al fascino della gonnella. Pensa che ieri per poco non si faceva

-TRX IL:28/08/11

21.03-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 26 - 29/08/11-N:

Via Appia Nuova, 530 Nuov

SPORT
e-mail: sport@ilmessaggero.it fax: 06 47887668

GRANDI SCONTI
DA SEMPRE
Via Oderisi da Gubbio, 136

IL CASO

Il capitano giallorosso continua a scegliere la strada del silenzio e non pensa minimamente di lasciare la Roma

Totti senza parole


Non replica a DiBenedetto e aspetta di chiarire con Baldini
di MIMMO FERRETTI

ROMA - Le parole di Tom DiBenedetto (Io ammiro molto Francesco Totti, un grandissimo giocatore ed molto importante per il nostro progetto ma lallenatore che decide chi e quando gioca. E io appoggio lallenatore al cento per cento) non lhanno sorpreso. Anzi, le ha addirittura considerate corrette perch un presidente deve difendere sempre il proprio allenatore, specie dopo un passo falso. Sarebbe stato molto strano, del resto, se il nuovo proprietario della Roma avesse pubblicamente scaricato dopo due partite Luis Enrique e si fosse piazzato al fianco al capitano dellasquadra. Ecco perchlintervista rilasciata a Sky dallimprenditore di Boston, che oggi - uragano Irene permettendo - torner negli States, non ha lasciato tracce nella testa (e nel cuore) di Totti, che ieri ha trascorso la giornata in famiglia e che oggi pomeriggio sar di nuovo a Trigoria per continuare a fare quello che ha sempre fatto, cio allenarsi, trabajo y sudor per dirla alla spagnola,per meritare una maglia da titolare. Hascelto lastrada del silenzio, Francesco. Non ha aperto bocca dopo lesclusione di Bratislava; non ha fatto polemiche dopo la sostituzione, censurata da un intero stadio e da tutta la critica, di gioved scorso allOlimpico; non ha nulla dadire neppure dopo ledichiarazioni di DiBenedetto. Non vuole correre il rischio di generare altre tensioni allinterno di un ambiente gi troppo elettrico, quindi sta zitto perch sa che ogni sua parola potrebbe essere (mal) interpretata o presa a pretesto. Non ha chiesto spiegazioni a Luis Enrique dopo Bratislava ( stato il tecnicoin prima persona a convocarlo nel suo spogliatoio per parlargli, imitato dal ds Walter Sabatini) e neppure dopo

quel cambio a sedici minuti (pi tre di recupero) dalla fine della partita contro lo Slovan. Se mai, sta ancora aspettando (su questo punto non molla di un millimetro) - a proposito di interviste - che si faccia vivo con lui Franco Baldini che, essendo ancora a tutti gli effetti il general manager dellInghilterra, continua ad essere lontano da Trigoria. Trabajo, sudor y tambin silencio, ecco la formula scelta dal capitano che ha accettato la legge imposta da Luis Enrique a Trigoria (Totti uno come tutti, la sintesi) ma curioso di verificare che tutti siano come Totti. Sa che allinterno

Lintervista di Tom non lha sorpreso Quella del futuro dg ancora non gli va gi

Rodrigo Palacio, argentino del Genoa, obiettivo di mercato della Roma che sta cercando un attaccante Nella foto grande, luscita dal campo di Francesco Totti durante la partita contro lo Slovan sotto gli occhi del tecnico Luis Enrique

della societ c una spaccatura intorno al suo nome (e alla sostituzione di gioved): qualcuno convinto che Luis Enrique laltra sera abbia sbagliato il cambio, qualcun altro ritiene che Totti sia il mandante delle critiche e della contestazione nei confronti del tecnico asturiano. Nessuno, per, esce ufficialmente allo scoperto e cos anche Totti sta zitto. Perch qualcuno non potr crederci, ma al primo posto Francesco continua a mettere la Roma. E non pensa minimamente a un addio, probabilmente deludendo chi, a Trigoria e non solo, sbagliando i conti del marketing festeggerebbe una sua partenza.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Rilancio con il Genoa per la punta argentina


di UGO TRANI

Palacio,offerti 8,5 milioni Gago-Diarra tandem Real


Sabatini al lavoro per prendere in prestito i due madridisti
Fernando Gago, a destra, argentino del Real Madrid Sotto, Lass Diarra, francese

ROMA - Il rilancio per Palacio e il ritorno su Kjaer. Sono i nomi dattualit per la Roma anche dopo lultimo weekend. Sono le operazioni portate avanti ieridaldsSabatiniperpiazzareduecolpinelleprossimeore.Seper ildanese bisogna solo vedere se il Wolfsburg star ai patti (cio rispetter laccordo dei giorni scorsi e interpretato male venerd sera con un fax inviato al club giallorosso),perlargentino c da sfidare lInter, rivale sicuramente temibile e anche con una disponibilit maggiore dopo lacessione diEtoo. Idue giocatori sistemerebbero lorganico in due reparti gi abbastanza completi, mentre c qualche difficolt in pi per arrivare al centrocampista di qualit chiesto da Luis Enrique. La novit, da sabato notte, una trattativa, molto complicata, con il Real per prenderenonuncalciatorema addirittura due: largentino Gago e il francese Diarra. Entrambi con la formula del prestito, anche perch hanno stipendi da top player e soprattutto il secondo ha un ingaggio esagerato, quasi 4 milioni e mezzo, e non in linea con la diminuzione del monte ingaggi imposta dalla nuova propriet.

Comunque Bronzetti a Madrid per mandare a Trigoria entro mercoled almeno uno dei due calciatori scaricati da Mourinho. SuDiarra canche ilMilan. Cos come il City sempre su De Rossi e oggi prover a prenderlo con 25 milioni di sterline (pi di 28 milioni di euro). Ma Daniele ormai incedibile e presto dovrebbe firmare il rinnovo. Sabatini sta aspettando la risposta del Genoa per Palacio.

Dopoaver provato con5 milioni, la Roma ieri pomeriggio ha alzato lofferta, arrivando a 8 milioni e mezzo. Forse ce ne vorranno 10. Il problema , per, un altro: largentino ha gi unintesa con lInter per un quadriennale da 2 milioni a stagione. La societ giallorossa, pur proponendo allattaccante un anno in pi di contratto, non vuole garantirgli pi di un milione e mezzo (pi bonus). Entro stasera il presiden-

te rossobl Preziosi dar una risposta, aspettando la nuova mossa di Branca (il dirigente nerazzurro era partito con il prestito, salito a 5 milioni e a quanto pare adesso sarebbe disposto a eguagliare la cifra promessa dalla Roma). Lunica alternativa, per ora, a Palacio Hernandez del Palermo, anche perch Nilmar del Villarreal ormai pista troppo insidiosa a meno di tre giorni dalla chiusura del mercato. Per prendere un nuovo attaccante, comunque, deve partire Borriello: il Psg lo vuole in prestito (e riscatto a 8 milioni), proprio come il Genoa. Appuntamentotelefonicostamattina alle 11, invece, con il Wolfsburg che potrebbe dire s allaformuladipagamentoindicata dalla Roma per avere Kjaer, tornato a sorpresa in Germania

per la mancata conclusione della negoziazione. Il danese dovrebbe arrivare in prestito oneroso di 2 milioni e opzione (non obbligo) per il riscatto lanno prossimo alla cifra di 7 milioni e mezzo. Ieri pi di un contatto con i dirigentidelclubtedesco perricucire lo strappo di venerd sera. Laffare si conclude solo se il WolfsburgaccettalenostrecondizionilultimatumdelladFenucci. Santon, chiesto in prestito allInter,statrattandoconilNewcastle. AparteGagoeDiarra,Sabatini continua a pensare a Montolivo, al colombiano Guarin del Porto e a Tomecak della Dinamo Zagabria. Il Lione, invece, fa sapere di aver tolto dal mercato Pjanic, possibile strategia per alzare il prezzo del cartellino.
RIPRODUZIONE RISERVATA

NUOVO FIAT FREEMONT.

TUTTE LE AUTO CHE VUOI.


NUOVO FREEMONT A 24.900 EURO CON LA TRASPARENZA DEL PREZZO VERO FIAT
Equipaggiamento di serie:
Motori Fiat Multijet 2 con tecnologia IRS (Injection Rate Shaping) Radio CD Touch Screen con MP3, USB e Bluetooth Sensori parcheggio e pressione pneumatici 32 configurazioni di sedili, 5 o 7 posti veri 6 airbag + ESP + Hill Holder + ERM Climatizzatore automatico trizona Interni in pelle e Privacy Glass Sistema Keyless entry Cerchi in lega da 17
www.freemont.fiat.it

Freemont Urban 2.0 Multijet 16V 140 CV prezzo promo 24.900 (IPT escl.). Offerta valida con il contributo dei Concessionari no al 30 settembre 2011. Consumi ciclo combinato 6,4 (l/100km). Emissioni CO2 169 (g/km).

-TRX IL:28/08/11

22.38-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 27 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

SPORT 27
ROMA - Il rientro in azzurro di Alberto Gilardino e del difensore centrale Davide Astori, sono le novit nelle convocazioni di Cesare Prandelli in vista del prossimo doppio impegno per la qualificazione a Euro 2012. LItalia affronter in trasferta le Isole Faeroer, venerd prossimo a Torshavn, e il 6 settembre a Firenze la Slovenia. La nazionale si trover oggi (entro le 12,30) a Coverciano. Soltanto Giuseppe Rossi ritarder di un giorno larrivo perch impegnato con la sua squadra, il Villarreal, nel posticipo della Liga. Tra i convocati non ci sono Ogbonna e Palombo perch impegnati con le rispettive squadre nel campionato di serie B. Questi i convocati da Prandelli. PORTIERI: Buffon (Juventus), De Sanctis (Napoli) Sirigu (Paris St.Germain). DIFENSORI: Astori (Cagliari), Balzaretti (Palermo), Bonucci (Juventus) Cassani (Fiorentina), Chiellini (Juventus), Criscito (Zenit St. Pietroburgo), Maggio (Napoli), Ranocchia (Inter). CENTROCAMPISTI: Aquilani (Milan), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Montolivo (Fiorentina), Motta Thiago (Inter), Nocerino (Palermo), Pirlo (Juventus). ATTACCANTI:Balotelli (Manchester City), Cassano (Milan), Gilardino (Fiorentina), Giovinco (Parma), Pazzini (Inter), Rossi (Villarreal).

27

Qualificazioni Euro2012 Gilardino torna in azzurro

Alberto Gilardino

LAZIO

Con il Napoli possibile scambio Stendardo-Rinaudo (da girare ai granata)

di GABRIELE DE BARI

CALCIO ESTERO

Nelgiornodellosciopero gol e spettacolo davanti alla tv


di BENEDETTO SACCA

ROMA - Nel giorno dello sciopero della Serie A, lo spettacolo del calcio arriva via tv dai campionati esteri. Basti pensare che Manchester City, Manchester United e Real Madrid hanno segnato complessivamente 19 reti, alcuni bellissimi. Rooney e Cristiano Ronaldo, autori di una tripletta, e Dzeko, che firma addirittura quattro reti, sono i grandi protagonisti della giornata. La citt di Manchester domina la Premier League. I Red Devils sgretolano lArsenal, realizzando otto gol (8-2): un primato. Welbeck apre le marcature, poi De Gea para un rigore a van Persie, quindi Young raddoppia, prima che Rooney e Walcott trovino il gol. Nella ripresa, Rooney, Nani e Park arrotondano il risultato; Rooney colpisce un palo; van Persie accorcia le distanze; infine ancora Rooney su rigore e Young chiudono il conto, sfruttando anche lespulsione di Jenkinson. Il Manchester City piega (5-1) a Londra il Tottenham, sotto gli occhi di Fabio Capello, e va a braccetto in testa con i Red Devils: Dzeko e Aguero decidono lincontro, mentre il gol di Kaboul non ha valore. E Nasri confeziona tre assist. Balotelli rimane in panchina per la terza gara di fila. Il Real passa (6-0) a Saragozza: oltre ai tre gol di Ronaldo, a segno Marcelo, Xabi Alonso e Kak.
RIPRODUZIONE RISERVATA

United, City e Real Madrid fanno a chi segna di pi

ROMA - Diakit rischia di complicare la trattativa per arrivarea Ogbonna. Il procuratore del difensore francese, Ulisse Favini, infatti, non sembra molto contento di vedere scendere di categoria il suo assistito e questo potrebbe seriamente compromettere loperazione. Diakit, in definitiva, ha rifiutato lipotesi di andare al Torino, nonostante la squadra di Venturasia tra le pi accreditate a salire in serie A. Ilpresidente granata, Urbano Cairo, aveva visto subito di buon grado il possibile scambio:Ogbonna alla Lazio, Diakit e Kozak al Torino. Proprio perch il biancoceleste veniva ritenuto un centrale allaltezza per rimpiazzare la partenza del nazionale Under 21. Venendo a cadere la candidatura Diakit, la societ granata dovr reperire sulmercato leventuale alternativa e loperazione non appare delle pi semplici, anche perch il tempo stringe. Ad ogni modo la Lazio insiste per dare corpo alla trattativa, perch ha individuato nel difensore italiano, natoa Cassino 23 anni fa, lelemento che farebbe compiere il salto di qualit alla difesa di Reja. I due club si sono sentiti anche ieri, giornata dedicata completamente al mercato. La Lazio, per risolvere il problema del Torino,stacercando di praticare ancheunaltra pista: lo scambio con il Napoli, tra Stendardo e Rinaudo. Stendardo un elementoche piaceallallenatore Mazzarri per completare il reparto arretrato. Mentre Rinaudo, poco utilizzato dal club partenopeo, potrebbe rilanciarsi in una societ di prestigio e ambiziosa come il Torino, che sta allestendo un organico di assoluto valore per vincere il campionato cadetto. Insomma, il presidente Lotito, cercher fino allultimo di non mollarelapreda Ogbonna, provando tutte le soluzioni possibili per centrare lobiettivo. Intanto ha scartato lipotesi di un altro scambio: quello tra Stendardo e Felipe perch non ritie-

IntrigoOgbonna Diakit, no al Toro


Ilcentrale pivicino: sitrattaaoltranza
Morattidice no al prestito di Zarate per4 milioni: largentinointeressa anche al Genoa, ma potrebbe restare Foggiaal Lecce,Zauri versoParma
ne il difensore viola allaltezza della situazione. Sarebbe solo un affare per la Fiorentina perchil tecnico Mihajlovic, infatti, non lo vede indispensabile al progetto. Felipe, nello scorso campionato, ha giocato nel Cesena e, qualche settimana fa, ha rifiutato il trasferimento al Bologna nellambito di un possibile scambio con Ramirez. Ilcapitolo Zarate resta sempre caldo anche se il presidente
Angelo Ogbonna, 23 anni, difensore del Torino e della Under allenata da Ferrara La Lazio vorrebbe affiancarlo al brasiliano Dias come secondo centrale

Laccusa di Manfredini: Contro di me fu mobbing vero

Allarme per Dias e Radu


ROMA La Lazio in ansia per Dias e Radu. Il brasiliano si fermato sul finire dellallenamento di ieri mattina, quando ha avvertito un dolore allaltezza del ginocchio sinistro. Tecnicamente si tratta di una gonalgia mediale acuta, secondo quanto ha riferito lo staff medico laziale. Per il momento pare essere una banale infiammazione, tanto che il difensore dovr restare a riposo per i prossimi tre-quattro giorni. Se poi dovesse continuare ad avvertire il dolore, saranno necessari accertamenti pi approfonditi. Infiammazione al ginocchio anche per Stefan Radu, ma il romeno risponder ugualmente alla chiamata della sua nazionale. Per evitare polemiche come quelle dellanno scorso, la Lazio non ha sollevato alcun problema per far partire il terzino. Tra oggi edomani i medici di Lazio e Romania si sentiranno al telefono e valuteranno il da farsi. Schierarlo potrebbe essere un rischio, non escluso che, una volta visitato, il romeno ritorni a Formello per sottoporsi a cure fisioterapiche. Di sicuro lo sciopero e la sosta sono arrivate nel momento pi opportuno vista lemergenza in difesa. Nella seduta di lavoro effettuata ieri si rivisto anche Sculli. Lex genoano, che soffre da un paio di settimane per una borsite al ginocchio, apparso in netto miglioramento, tanto che ha ripreso a correre senza avvertire alcun fastidio. Reja ha concesso un paio di giorni di riposo a tutta la squadra, dopodomani riprendono gli allenamenti ed probabile unamichevole gioved o venerd. E tornato a parlare Cristian Manfredini, sceso fra i Dilettanti della Sambonifacese, Il brasiliano Andre Dias vicino Verona. Lotito voleva farmi smettere di giocare: cerca di farti fuori senza darti un euro, se non mobbing questo? Ma la Lega ha le sue colpe perch glielo permette. Io ho tenuto duro, ho vinto due cause, nessuno potr mai decidere della mia vita.
D.M.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Lotito, in queste ultime ore, appare orientato a tenersi largentino. Del resto, se dovessero partire sia Kozak, che Floccari, un quarto attaccante di livello sarebbe indispensabile per giustificare le ambizioni della stagione. Sullargentino, per, ci sono sempre Inter e Genoaed tornata anche qualche sirena inglese. Ma Zarate non molto tentato dal tornarenella Premier, meglio il campionato italiano. Moratti, che ha detto no al prestito oneroso a 4 milioni di euro, e Preziosi hanno manifestatoapertamente linteresse per Maurito. Perci lipotesi che possa lasciare la Lazio resta sempre molto valida,dipender da come evolver il mercato in questi ultimi 3giorni.Zaratepotrebbeessere lultimo grande colpo della Lazio, conbuona pace di Reja che, comunque,siritroverebbe a disposizione un altro elemento importante da poter sfruttare. Quanto al Genoa, c da registrare un ritorno di fiamma per Floccari anche se lattaccante resta in bilico tra Lille e Fiorentina. Garrido potrebbe tornare a giocare nella Liga: interessa al Betis Siviglia a allAtletico Bilbao. Zauri vicino al trasferimento al Parma, mentre per Foggia si mosso anche il Siena, ma il Lecce resta in vantaggio e oggi stesso potrebbe annunciare lacquisto del fantasista biancoceleste. Probabilmente Lotito parteciper al pagamento di parte dellingaggio, fuori dalla portata del Lecce.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LA GREEN GENERATION RENAULT GI IN STRADA.


RENAULT CLIO LUNICA CON NAVIGATORE INTEGRATO*, e CLIMA, ESP E RADIO CD MP3 A

9.750**
TASSO ZERO TAEG 3,38%

RENAULT TWINGO 1.2 75CV LEV CON CLIMA A e

7.950**

TASSO ZERO TAEG 2,74%

* Lunica della sua categoria con navigatore integrato compreso nel prezzo. ** Prezzo scontato chiavi in mano, IVA inclusa, IPT esclusa, con Eco incentivi Renault, a fronte di qualsiasi usato anche da rottamare e di propriet del cliente da almeno 6 mesi. Esempio di fi nanziamento su Renault Twingo 1.2 75CV LEV Euro5: anticipo zero; importo totale del credito e 7.950 (massimo finanziabile e 10.000). 36 rate da e 253 comprensive di Finanziamento Protetto, 2 anni di assicurazione Furto e Incendio Renassic (in caso di adesione). Importo totale dovuto dal consumatore e 9.117; TAN 0,00% (tasso fi sso); TAEG 3.38%; spese gestione pratica e 300 + imposta di bollo in misura di legge, spese di incasso mensili e 3. Offerta calcolata per i clienti residenti nelle province di RM e MI. Salvo approvazione FINRENAULT. Informazioni europee di base sul credito ai consumatori disponibili presso i punti vendita della Rete Renault convezionati FINRENAULT e sul sito www.finren.it; messaggio pubblicitario con finalit promozionale. una nostra offerta valida fi no al 31/08/2011. Foto non rappresentative del prodotto.

Emissioni CO2: 119 a 135 g/km. Consumi ciclo misto: da 5,1 a 5,8 l/100 km.

CONCESSIONARIA RENAULT AUTOQUIPE


gruppocresci.it

VENDITA - ASSISTENZA - RICAMBI ROMA - Via Casilina (ang. GRA) - Tel. 06 23259090 MARINO - Via dei Laghi, Km 5,800 - Tel. 06 9367060 VELLETRI - Via Appia, Km 42 - Tel. 06 9629233

VENDITA ROMA - Via Tuscolana, 368 - Tel. 06 78147014 CENTRO ASSISTENZA ROMA - Via Anicio Paolino, 10 - Tel. 06 784402201

-TRX IL:28/08/11

22.39-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 28 - 29/08/11-N:

28

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

1 settembre 2011. Nasce FordStore Carpoint.

Diecimila metri quadrati di pura emozione.


Immagina uno spazio completamente diverso. Immagina unaccoglienza allinsegna della tecnologia e del comfort, un percorso di presentazione multimediale, accompagnato da tablet e maxischermi. Immagina di esplorare luniverso Ford, dalle ultime novit di prodotto alle imperdibili proposte dellUsato DOC 0-3, provando su strada tutte le auto che ti interessano. Immagina unassistenza pronta e veloce, con la garanzia di riparazioni in un massimo di 90 minuti - mentre aspetti in unarea attrezzata per intrattenerti - oppure con una vettura in sostituzione garantita, per le riparazioni che richiedano pi tempo. E, dopo ogni intervento, immagina di riavere la tua auto perfetta ed anche completamente pulita. Ora smetti di immaginare, vieni a trovarci.

Roma GRA, uscita via della Pisana, complanare esterna. Tel. 06517621 www.fordcarpoint.it

Via dei Castelli Romani 63 00040 Pomezia (RM)

Viale Marconi 307/313 00146 Roma

Via Pontina 343 00128 Roma

-TRX IL:28/08/11

20.09-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 29 - 29/08/11-N:R.CITTA'

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

SPORT 29

29

LA LITE

Il contenzioso sullOlimpico diventa un caso per la Figc

IN

BREVE

di VINCENZO CERRACCHIO

ROMA - Domenica senza calcio di A, tifosi inviperiti, presidenti e sindacalisti a caccia di consensi sulle rispettive linee. Abete vedr Beretta e Tommasi separatamente,pergiovedprevista unassemblea di Lega al calor bianco con il suo presidente dato in gravi difficolt. Ma intanto il fronte della polemicasiallarga.Ferricortissimi stavolta tra il Coni e il presidente della Lazio Claudio Lotito. Cos successo? Ieri in un articolo del Corriere della Sera, dal titolo eloquente Il Coni ha gi scelto la strada per bloccare Lotito e Beretta, si parlava di stretta comunanza tra i due in chiave oltranzista allinterno della Lega. E si ipotizzava un intervento del Coni per ricordare alla Federazione che esiste un articolo, il 7.4, comma 7, dei Princpifondamentaliperglistatutidelle Federazioni, e unaltro, lart.29 comma 1 dello statuto Figc, che avvertono che non possono essere eletti coloro che abbiano in essere controversie giudiziarieconilConi,leFederazioni o contro altri organismi riconosciuti dal Coni stesso. Riferimento chiaro alla diatriba sullOlimpico,allaccusadiestorsione fatta da Lotito al Coni e che costata al presidente della Lazio linibizione fino al 15 settembre. In altre parole, Lotito dovrebbe decadere, secondo queste norme, dalla carica di consigliere federale. Quanto a Beretta, nellarticolo si ipotizza che il Coni chieder alla Figc di attivare lUfficio inchieste su suoi presunti illeciti rapporti con un presidente inibito e su uneventuale conflitto dinteressi, in quanto presidente Lega e addetto alle relazioni esterne di Unicredit (che detiene il 40% delleazionidellaRomaamericana). Il legale della Lazio, avvocatoGentile, ha inviato una lettera al Corriere della Sera. Se fosse veroquantoriportatodalgiornale - ci ha poi spiegato al telefono cio che Petrucci sta facendo

Petrucci-Lotito polemica senzaconfini


pressioni sulla Figc, vorrebbe dire che la giustizia sportiva del calcio nelle mani del presidente del Coni. Sarebbe gravissimo. Noi aspettiamo che Petrucci smentisca.Quantoallaquestione Olimpico e alla successiva inibizione di Lotito, lavvocato precisa: Abbiamo denunciato due dirigenti del Coni, Pagnozzi e Nepi Molinaris, in quanto firmatari della lettera con cui si negava alla Lazio luso dellOlimpico per campionato e coppe europee per il mancato pagamento del debito di 723.000 euro dellascorsa stagione. Lart. 393 del codice penale

Gianni Petrucci, numero uno del Coni

Claudio Lotito, presidente della Lazio

Chihacontroversie giudiziarie con il Coni nonpuavere incarichifederali


LE INTERVISTE

sullesercizioarbitrariodelleproprie ragioni con violenza sulle persone prevede sanzioni contro Chiunque, potendo ricorrere al giudice, si fa arbitrariamente ragione da s medesimo con violenza e minaccia alle persone. Negare luso dellOlimpico senza ricorrere al giudice per noi

rientra in questa fattispecie. In altre parole Lotito si ritiene condannato ingiustamente (linibizione appunto) per aver dato dellestorsore al presidente Petrucci. Il quale non replica: per il Coni le succitate norme dello statuto sono inequivocabili.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Preziosi: In questo modo si scredita Mezzaroma: Troppi personalismi unpresidentechelavoraper tutti meglio cambiare gli interlocutori
ROMA - Enrico Preziosi, presidente del Genoa, cosa pensa delle polemiche in merito allo sciopero? Le trovo sconcertanti. Alcuni presidenti ce lhanno con Beretta. Ma lui ha solo preso atto di una votazione: diciotto contro e due a favore. Cosa poteva fare?. vero che Lotito lispiratore del numero uno della Lega? Sono falsit ignobili. Si cerca di screditare un presidente che da anni sta facendo il suo dovere e fornisce a tutti noi un contributo importante in Lega e in Figc. Quale sarebbe allora il disegno? Si vuole delegittimare il presidente della Lega e soprattutto, mettendo in mezzo Lotito, si manca di rispetto a tutti gli altri presidenti che hanno votato contro la proposta di contratto. Ci sono presidenti che contano pi di altri? No, non vero. Cos facendo si alimentano polemiche e alla fine andremoalitigaretradinoi.Mi dispiace che i miei colleghi facciano polemiche attraverso i media e invece quando si trovano nelle sedi opportune per discutere stiano in silenzio. Per questo, ad esempio, trovo assurda la posizione di Cellino che attacca Beretta. Cellino ha solo una posizione contrariaallavostra. Primanonlapensava cos. Uno di notte la pensa in Enrico Preziosi un modo, poi si sveglia la mattina e cambia idea. Non mi sembra normale. Come se ne esce? Gioved speriamo di arrivare a un accordo.
A.A.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMA - Massimo Mezzaroma, presidente del Siena, davvero non si gioca per colpa di Lotito e Beretta? Se cos fosse, sarebbe gravissimo. E sarei il primo a denunciarlo. Se tutto fosse nelle mani di uno o due, gli altri farebbero la figura degli idioti. Si dice che Lotito debba lasciare il posto in Consiglio federale. Non certo una novit che Lotito non abbia buoni rapporti con la Figc. E nemmeno con il Coni? Con quello che successo tra lui e Petrucci, direi proprio di no. in atto una guerra di potere, insomma. Se non si cambiano gli interlocutori, la conversazione comincia a diventare sterile. E non si va avanti. Qual il problema nella Lega di A? Secondo me ci sono troppi personalismi, ognuno pensa solo a imporre le proprie teorie.

Questo normale, per. S, ma a me piace vincere, non avere ragione. Da noi c chi pensa sia pi importante avere ragione. E non detto che chi ce lha vinca. Come si arriva allaccordo sul contratto collettivo? Ci vuole senso di responsabilit esoprattutto bisogner abbassare i toni della polemica. Tornerete pre- Massimo Mezzaroma sto in campo? Mi auguro di s. Siamo fermi a un anno fa. Ma si dovr giocare prima o poi. Per noi non una buona pubblicit, visto che lanno in cui dobbiamo rinegoziare laccordo per i diritti tv.
A.A.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Y CANOTTAGGIO Tre barche azzurre, nelle specialit olimpiche, centrano subito la semifinale a Bled dove ieri sono cominciati i Mondiali che assegneranno i pass olimpici. Avanzano il due senza (Mornati e Carboncini), il 4 senza pl (Danesin, Caianiello, Miani e Goretti) ed il 4 di coppia (Perino, Venier, Stefanini e Galtarossa). In semifinale anche due barche non olimpiche, il singolista Ruta ed il due senza pl (De Maria e DellAquila). Il doppio pl (Bertini e Luini) accede ai quarti. Y BASKET Luca Vitali, ultimo degli esclusi, stato autorizzato a lasciare il raduno della Nazionale italiana di basket ieri prima della partenza per la Lituania dove da mercoled gli azzurri parteciperanno agli Europei. C voglia di confrontarsi con avversari titolati, in una manifestazione cos importante, le parole del ct Pianigiani. Y CICLISMO Lirlandese Martin ha vinto la nona tappa della Vuelta, mentre lolandese Mollema, secondo al traguardo, il nuovo leader della classifica. Vincenzo Nibali ha provato lattacco ma stato ripreso ed ha ceduto negli ultimi metri finendo al sesto posto a 11 dal vincitore ed salito al terzo posto nella classifica generale. Lo statunitense Levi Leipheimer ha vinto il Giro del Colorado: la sesta e ultima tappa stata vinta dallitaliano Daniel Oss. Y VOLLEY, ITALIA OK LItaliabatte laRepubblica Ceca per 3-1 (27-25, 38-36, 23-25, 25-21), e con la terza vittoria su tre conquista il Memorial Wagner. Convincente la prestazione di Lasko (27 punti), ottimamente assistito da Zaytsev (22 punti). Ora gli azzurri sosterranno unamichevole contro la Serbia il 3 settembre, prima dellesordio nellEuropeo (10 settembre).

All inclusive a e 8.370


per tutti

SI NO SI NO SI NO SI NO

SI NO ABS Euro 5 SI NO 4 Airbag Clima CD Mp3 SI NO Sedili sdoppiabili 5 porte in soli 3 metri e mezzo

Offerta valida per immatricolazione entro il 31/08/2011, prezzo riferito a modello Alto GL 1.0 5 pt ipt esclusa. L'auto nella foto pu avere accessori ottenibili a pagamento. Consumo ciclo combinato: GPL 5,6 l/100 km; benzina 4,4 l/100 km. Emissioni di CO2 ciclo combinato: GPL 93 g/km; benzina 103 g/km.

AUTOSPORT
Divisione AUTOIMPORT S.p.A. dal 1957
www.autosportsuzuki.it

Centro Principale Via Salaria 745 (Aeroporto dellUrbe) tel. 0688648329

Filiali Via delle Tre Fontane 170 (EUR) Tel. 065922202 Via Trionfale 14123 (ang. Via Cassia) Tel. 0630310055 Via Mattia Battistini 184/F Tel. 0661240210

Via Veturia 49 (Alberone) Tel. 06784601 Via Tiburtina 1166 (GRA usc.13) Tel. 064116177 Via Appia Nuova 888/E (IV Miglio) Tel. 0671287652

-TRX IL:29/08/11

01.11-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 30 - 29/08/11-N:

30

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

OPTISSIMO E OTTICA ROMANI SONO A: Roma: c/o Cinecitt Centro commerciale Cinecitt Via P. Togliatti, 2 c/o Centro Commerciale I Granai Di Nerva Via Rigamonti, 100 c/o Centro Forum Stazione Roma Termini Piazza dei Cinquecento (1 Interrato) c/o Centro Commerciale Porta di Roma Via Alberto Lionello, 201 Localit Bufalotta c/o Centro commerciale Casetta Mattei via dei Sampieri, 92 Via Appia Nuova, 111 Via Cola di Rienzo, 186 Via dei Colli Portuensi, 517/b Viale Eritrea, 28 Viale Europa, 81 c/o Centro Commerciale Euroma 2 via dellOceano Pacico, 83 Via Flavia, 122 Via Frattina, 39 Viale Ippocrate, 110/112 Viale Parioli, 27/a Via Prati Fiscali, 77 Via Salaria, 90 Viale Tiziano, 104 Via di Torrevecchia, 15 Via Vigna Stelluti, 147 Lunghezza c/o Centro Commerciale Romaest Via Collatina km. 12.800 Aprilia (LT): c/o Centro Commerciale Aprilia 2 Via della Riserva Nuova, snc S.S. Pontina Km. 44 Frosinone: Alatri c/o Centro Commerciale Panorama - Via Casilina Km 81.600 Latina: c/o Centro commerciale Latina Fiori Piazza Nervi c/o Centro commerciale Morbella Via Picasso, 5 Ostia (RM): Viale delle Baleniere, 117 Pomezia (RM): c/o Centro Commerciale Sedici Pini - Via del Mare - km 16.800

-TRX IL:28/08/11

20.09-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 31 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

SPORT 31

31

ATLETICA

Clamorosa ingenuit del superfavorito. Oro allaltro giamaicano, Blake

RISULTATI

Bolt, record di follia


Squalificato in finale per falsa partenza: Usain disperato
dal nostro inviato CARLO SANTI

Eliminati Abate Rosa e Milani


Le finali di ieri 100m U: 1. Blake (jam) 9.92, 2. Dix (usa) 10.08, 3. Collins (skn) 10.09. 10.000m U: 1. Jeilan (eti) 27:13.81,2.Farah(gbr)27:14.07, 3.Merga(eti)27:19.14,12.Meucci (ita) 28:50.28. Marcia km 20: 1. Borchin (rus) 1h19:56, 2. Kanaykin (rus) 1h20:27, 3. Lopez (col) 1h20:38, 9.Schwazer(ita)1h21:50,Rubino (ita) squalificato. Decathlon: 1. Hardee (usa) 8.607p, 2. Eaton (usa) 8.505p, 3. Suarez (cub) 8.501, Lungo D: 1. Reese (usa) 6.82, 2. Kucherenko (rus) 6.77, 3. Radevica (lat) 6.76, DiscoD: 1. YanfengLi (cin)66.52, 2. Muller ger) 65.97, 3. Barrios (cub) 6573. Gli altri italiani 110m ost. (batterie): Abate 21. 13.63 eliminato. 400m D (semifinali): Milani (ita) eliminata 51.86 (personale). Asta D (qual.): Giordano Bruno (ita) 22. con 4.40 eliminata. Peso D (qual.): Rosa (ita) 14. con 18.28 eliminata.

LA REGOLA

DAEGU - Luomo pi veloce del mondo un giamaicano ma non Usain Bolt. Yohan Blake ha vinto loro dopo che il Fulmine gli ha lasciato la pista libera. Ma quella di Blake campione stata unaltra finale, una corsa senza quellattesa speciale che solo Bolt sa dare. Quando corre lui, si pensa sempre al record e ci si illude di assistere ogni volta a uno spettacolo divino. Bolt stato battuto da se stesso e non da un rivale pi forte, che adesso non c. Uningenuit, perch tale , lo ha condannato. Ha anticipato tutti, Usain, ma non sul traguardo, stavolta: ha lasciato i blocchi ancora prima dello sparo dello starter che non cera stato. Ai vostri posti, pronti... E lui andato via con un vantaggio di 104 millesimi di secondo. Due passi rapidi mentre intorno gli altri erano ancora fermi. Falsa partenza, cartellino rosso, fine dei sogni da leggenda. Lo stadio ammutolito. Bolt s reso conto subito subito della follia. Si sflilato la maglia proprio come fanno i calciatori dopo un gol ma lui non aveva proprio nulla da festeggiare - ed tornato indietro. Sul viso unespressione strana: stupore, un abbozzo di sorriso quasi a dirsi, lui che sempre giocarellone, ma guarda cosa ho fatto. Poi i lineamenti sono mutati. Cerano la rabbia e la delusione dipinte sulla sua faccia. A torso nudo, senza bisogno che nessuno gli dicesse di andare via, che quella finale non avrebbe potuto correrla, filato verso il sottopassaggio. Avrebbe voluto gridare, piangere, disperarsi. Sarebbe stato tutto inutile. Ha preferito raccogliere la sua sacca e tornare al Villaggio. Adesso ho solo bisogno di tempo, non ho niente da dire, ha sussurrato Usain. Chiss cosa prover quando torner nello stadio, venerd, per correre batteria e poi semifinale dei 200 metri. Non lo so - ha spiegato - ci penser venerd, ma non il caso di piangere, ha aggiunto ancora sotto choc. Due, tre passi e si sfila la maglia. Avr rivisto un milione di volte quella sequenza, Bolt, avr sentito il rumore del silenzio dello stadio che gli trasmetteva la disperazione. Poco prima con quello stadio Bolt aveva scherzato. Alla folla aveva indicato prima Dix, che era al suo fianco, e con la mano ha fatto il segno del no; ha ripetuto il gesto alla sua destra, dove cera proprio Blake, e ha ripetuto il no. Sembrava voler dire: vi sbarro la strada. Poi con le mani ha indicato la corsia davanti a s: il mio tappeto rosso, ci volo io l sopra. Luomo-jet per non mai decollato. Se ci fossero state queste regole in vigore, Bolt non avrebbe vinto loro iridato a suon di record del mondo (9.58) a Berlino 2009. In semifinale aveva commesso una falsa partenza, condita allora con un sorriso invece che con la squalifica. Usain ha lasciato la corsia e lo spettacolo doveva continuare. Lo starter ha chiamato i finalisti sui blocchi di una finale che non era pi la finale bella e attesa dei 100 metri. Yohan Blake, neppure ventun anni, ha vinto in 9.92 (con 1,4 metri di vento in faccia) diventando il campione del mondo pi giovane di sempre. Non ha avuto rivali Blake, nessuno lo ha infastidito, nessuno ha cercato di prendere il suo trono. Blake, che

Chi sbaglia subito fuori, senza appello. Ma gli atleti contestano


dal nostro inviato

DAEGU - Dal primo gennaio del 2010 chi commette una falsa partenza viene immediatamente squalificato. La regola non mai stata accettata dagli atleti che lhanno fortemente criticata e contestata. In passato la squalifica avveniva solo in caso di doppia falsa partenza dello stesso atleta. Poi, dal primo gennaio 2003 veniva punita la seconda falsa, chiunque la provocasse, anche un atleta diverso dal primo start irregolare. Da quasi due anni si va subito fuori. A farla cambiare, la regola, pi che inesistenti ragioni tecniche sono state le televisioni per tagliare quegli inevitabili tempi morti. Quando in seno alla Iaaf si votato, hanno detto s in 97 mentre i no sono stati 55.

Tra le false partenze celebri punite con la squalifica c quella di Marcello Fiasconaro nella semifinale della Coppa Europa a Oslo 1973. Fiasconaro venne messo fuori gara negli 800 per essersi mosso prima. Alle Olimpiadi di Atlanta 96 vittima illustre stato il campionein carica dei 100 metri, Linford Christie:due false e niente possibile bis. Ai Mondiali di Parigi 2003 Jon Drummond nei quarti di finale stato squalificato. Stop con polemica per lo statunitense perch sosteneva di non essersi mosso prima come aveva rivelato lapparecchiatura elettronica. Si sdraiato in pista e non si mosso per unora. Tempo dopo stato dimostrato che effettivamente Drummond non era partito prima.
C.S.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Levidentissimo errore di Bolt che scatta prima del via mentre i suoi rivali sono ancora ai blocchi di partenza: se fosse stata in vigore la regola della squalifica alla prima falsa partenza Usain non avrebbe vinto neppure a Berlino 2009 quando fece il record di 958

Il medagliere
O A B

TOT

Kenya Stati Uniti Russia Etiopia Cina Giamaica Germania

2 2 1 1 1 1 0

2 2 2 0 0 0 1 1 0 0 0 0

2 0 0 1 0 0 0 0 2 1 1 1

6 4 3 2 1 1 1 1 2 1 1 1

Regno Unito 0 Cuba Colombia Lettonia Saint Kitts e Nevis

0 0 0 0

ANSA-CENTIMETRI

nel 2009 non ha corso al Mondiale di Berlino perch era stato squalificato per tre mesi alla vigilia, esploso. Non so pi chiamare per la felicit. E tutto fantastico anche se mi dispiace per Bolt. Alle sue spalle si lottato per le altre due medaglie. Kim Collins, campione a Parigi 2003, 35enne di St. Kitts&Nives, ha

ceduto largento per un soffio allo statunitense Walter Dix che lo ha sorpassato sul traguardo, 10.08 contro 10.09. Christophe Lamaitre, concentratissimo, testa bassa prima della gara, ha corso un po in retrovia balzando dalla quinta alla quarta posizione, lui che nella storia delle finali dei 100 metri mondiali dal 1983 a oggi stato lottavo

La disperazione di Usain Bolt, che dopo la squalifica, sconsolato, si tolto la maglia quasi a chiedere scusa per quanto aveva combinato

bianco fra i 104 finalisti. Il francesino ha chiuso in 10.19, pi lento della semifinale di due ore prima quando era finito alle spalle di Bolt, che aveva corso 80 metri prima di tirare il freno: 10.05 contro 10.11. E in semifinale cera stata unaltra vittima illustre, il cattivo britannico Dwain Chambers.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Dalsognoallarealt Pistorius in semifinale


dal nostro inviato

Le altre gare Bellissimi i 10 mila, vince letiope Jeilan


cia, una competizione che ha restituito, almeno, il sorriso a Schwazer finito al nono posto. Rubino, invece, stato squalificato. Russia padrona con la sua scuola, i cinesi che ambivano alla medaglia sono rimasti a secco e Wang Zhen, il loro uomo di punta allenato da Sandro Damilano, finito quarto. Borchin, il solito portento, campione olimpico in carica, ha confermato loro di Berlino 2009. Lo ha fatto da gran signore della specialit con una progressione stupenda negli ultimi sette chilometri che lo ha portato al traguardo dopo 1h19:56, 31 secondi prima del connazionale Kanaykin mentre a far loro compagnia sul podio salito il colombiano Luis Fernando Lopez. Mondiale amaro per GiorgioRubino che ha cercato di sorprendere tutti. Il marciatore romano ha preso subito il comando delle operazioni seguito dal giapponese Suzuki ed ha finito per essere squalificato dopo 12 chilometri e mezzo quando i giudici gli hanno mostrato il cartellino rosso. Era rimasto troppo scoperto in quellavvio temerario, Rubino, e si preso subito due ammonizioni. Felice come poche altre volte Schwazer. Adesso si va avanti, dritti a Londra. Sono venuto perch a un Mondiale non si pu mancare - ha spiegato - Un anno fa sul podio di Barcellona (secondo nella 20 km, ndr) non mi piaceva niente. Ho pensato a fermarmi, avrei dovuto farlo dopo Pechino. Bellissima la finale dei 10 mila metri. Kenenisa Bekele ha cercato disperatamente di vincere il quinto titolo e per questo tornato in pista. Ma la condizione non cera e la recita durata poco meno di 6 chilometri. Davanti sono balzati i suoi scudierietiopi mentreil britannico (nato in Somalia) Mo Farah lanciava attacchi violenti in una gara fatta di mille scatti. Farah nellultimo giro (53.10 per lui, record delle volate) ha cambiato ritmo con violenza mentre dietro gli etiopi Ibrahim Jeilan e Imane Merga lo seguivano. Jeilan non si dato per vinto: ha avvicinato il rivale che non mollava, lo ha finalmente affiancato e, a 50 metri dal traguardo, lo ha superato.
C.S.
RIPRODUZIONE RISERVATA

DAEGU - La prima volta di Oscar Pistorius al Mondiale una prima volta vera. Vera e fenomenale, come lha definita lui. Il ragazzo sudafricano non qui solo per esserci; la sua non una presenza simbolica, non il successo di una battaglia legale cominciata quattro anni fa. Lui vuole correre e dimostrare di essere un atleta vero, completo, e non il disabile che qualcuno vorrebbe far credere che sia. Pistorius entrato nel Mondiale da protagonista. Ha corso i 400, la sua gara, e dalla batteria arrivato in semifinalecon il14esimo tempo. Impegnato nellultima batteria, Oscar ha chiuso al terzo posto (45.39) alle spalle di Chris Browndelle Bahamas (45.29) e dellinglese Martyn Rooney (45.30) sfruttando il suo buon finale e oggi alle 13 corre la semifinale. Fenomenale. Il migliore del primo turno dei 400 metri stato LaShawn Merritt che ha corso in 44.35. E un vero caso quello dellatleta che corre con le protesi in carbonio al posto delle gambe che non ha. Corre,

Ilsudafricano con le protesi celebra nelmodo migliore ilsuomondiale

Pistorius, qui e potrebbe essere anche alle Olimpiadi lanno prossimo, ma non sembra gradito dai dirigenti della Iaaf che lo hanno dovuto ammettere dopo la sentenza del Tribunale arbitraledello sport. Di lui non vorrebbero si parlasse troppo. Ieri stato un poco ignorato al momento della presentazione dalla regia televisiva che si occupata di lui solo nel finale della gara. Nessuna inquadratura alle gambe. Nel rettilineo conclusivo, mentre il pubblico lo applaudiva, era impossibile non mostrare la sua rimonta. Sebastian Coe ha difeso Pistorius. Quella del baronetto britannico unautentica ribellione. Il due volte campione olimpico dei 1500 metri in contrasto con la Federazione mondiale dellatletica, della quale vice presidente: sostiene che Pistorius deve correre e la Iaaf doveva prendere una posizione ferma. Non si pu dire di essere un po incinta - ha affermato il numero due della Iaaf - o si incinta o non lo si . LItalia rimasta senza medaglie nella gara della 20 chilometri di mar-

Nei20kmdimarcia squalificatoRubino mentreSchwazer 9 efelice:stotornando

PIAGGIO - VESPA - GILERA - APRILIA - HONDA - SUZUKI - YAMAHA - KIMCO

SCONTI

FINANZIAMENTI

PERMUTE

dal 1953

Oderisi da Gubbio, 136 Tel. 06/55302312

Appia Nuova, 530 Tel. 06/7803390

-TRX IL:28/08/11

20.48-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 32 - 29/08/11-N:

32

IL MESSAGGERO

SPORT

LUNED 29 AGOSTO 2011

FORMULA 1

Ottima corsa di Alonso, quarto. Ma la Ferrari non allaltezza dei rivali

Le mani sul mondiale


La Red Bull fa unaltra doppietta. Vettel quasi imprendibile
LANALISI
di CLAUDIO RUSSO

Lestate fredda gelaisogni delCavallino


di GIORGIO URSICINO

fine agosto svanisce il sogno di inizio estate: perso il Mondiale, la Ferrari non riesce nemmeno a lottare per vincere le gare. Dopo le buone prestazioni a Monaco e in Canada, dal Gran Premio dEuropa a Valencia la Rossa sembrava aver recuperato il gap di inizio stagione. A Silverstone, nella tana del nemico, Alonso aveva addirittura dominato. Anche se il titolo 2012 era ormai ipotecato da Vettel, tutto lasciava pensare in una seconda parte del Campionato ricca di soddisfazioni e vittorie per i ragazzi di Maranello. Invece a Spa, nelluniversit della Formula 1, la 150 Italia resta fuori dal podio dopo quattro gare consecutive in cui aveva stappato lo champagne. E se lo spettacolare Hamilton ancora una volta non si fosse suicidato picchiando a 300 km/h contro il guard rail, probabilmente sarebbe finita ancora pi indietro. In unestate molto pi fredda del solito che certo non lha aiutato, Fernando arrivato secondo in Spagna, primo in Inghilterra, secondo in Germania e terzo in Ungheria. Ieri, nonostante una partenza elettrizzante (scattato ottavo sulla griglia al settimo giro era in testa) e una guida con il coltello fra i denti, lo spagnolo nulla ha potuto nel finale contro la McLaren di Button che lo ha buttato gi dal podio infilandosi dietro le Red Bull di Vettel e Webber. La Rossa ha mostrato i soliti malanni che, nonostante i miglioramenti e le vigorose cure, non sono superati. Con le gomme soft si difende bene, tiene il ritmo e consente, soprattutto a allo spagnolo, di duellare con Red Bull e McLaren. Con le medie, invece, in difficolt, fatica a mandarle in temperatura e concede preziosi decimi (in un circuito lungo come quello belga diventano secondi) ai rivali. La Red Bull ha confermato ancora che il suo vantaggio non dipende certo dalle gomme, quando una monoposto ha un bilanciamento perfetto riesce a sfruttare al meglio qualsiasi pneumatico. Vettel e Webber sono arrivati in parata staccati di soli tre secondi, ma il primo ha fatto tre soste e utilizzato tutti e tre i treni di soft, mentre il compagno si fermato solo due volte ed ha fatto tutta la gara con le medie (41 dei 44 giri). Fra due settimane si corre sulla pista amica di Monza che la pi veloce del Mondiale. Aiutata da una temperatura si spera pi elevata e da un tracciato che non richiede carico aerodinamico, la Ferrari lotter per la vittoria davanti ai suoi tifosi. Ma gliingegneri dovranno continuare a lavorare perutilizzare meglio i pneumatici altrimenti anche negli ultimi gran premi sar difficile contrastare Red Bull e McLaren e ci si dovr accontentare di difendersi da un ritorno della Mercedes che nelle Ardenne ha consentito a Schumi di fare una magnifica cavalcata (da ultimo a quinto superando il compagno di squadra che anche stato in testa) a venti anni dal suo esordio in Formula 1.
RIPRODUZIONE RISERVATA

SPA-FRANCORCHAMPS Non ha ancora il Mondiale in banca, aveva detto Lewis Hamilton alla vigilia. Invece, grazie anche alleccessiva aggressivit del pilota inglese, finito fuori pista per una collisione con la Sauber di Kobayashi, Sebastian Vettel ha blindato il titolo. Settimo sigillo del pilota tedesco, con una vittoria facile e bellissima, decima doppietta (da quando gareggia) della Red Bull e vantaggi in classifica praticamente incolmabili. Ora il campione in carica pu vantare 92 punti di margine sul pi vicino inseguitore, che poi il suo compagno di squadra Webber, 102 su Alonso, 110 nei confronti di Button e, infine, 113 sullincauto Hamilton. Mancano sette gare alla fine del campionato, non si vede come qualcuno possa recuperare. Intanto Massa e Rosberg che nella generale sono rispettivamente sesto e settimo sono gi matematicamente tagliati fuori. Ancora una corsa spettacolare, tanti brividi e sorpassi, ma il dominio del team austro-inglese che non si imponeva da tre corse, stato ristabilito. Con prestazioni che hanno annichilito gli avversari. Soltanto la McLaren avrebbe potuto stoppare la marcia dei torelli. Per le intemperanze di Hamilton e la pessima qualificazione di Button hanno fatto il gioco di Vettel e Webber. Lewis tentava di superare il giapponese, ma ha chiuso troppo in fretta la traiettoria, stato toccato nella parte posteriore dalla vettura che aveva sorpassato ed finito contro il guard-rail a circa 260 km orari, poi si insaccato nelle protezioni. Una brutta botta, capace di far rinsavire anche un mulo pi testardo della

media. Per fortuna, a parte un leggero choc, Hamilton ne uscito illeso. Jenson ha disputato una gran corsa, salendo sul podio. Risultato miracoloso se si pensa a cosa gli successo al via quan-

do linesperto Senna ha tamponato Alguersuari mettendo ko la Toro Rosso dello spagnolo. In un caos totale si sono urtati anche Kovalainen e Glock. Volavano pezzi da tutte le parti - ha raccontato Jenson -. Prima la

Cos a Spa-Francorchamps
ORDINE DARRIVO 1 Sebastian Vettel (Ger/Red Bull-Renault) 1h2644893 a 3741 a 9669 a 13022 a 47464 a 48674 a 59713 a 106076 a 111917 a 117615 a 123994 a 131976 a 132985 a 1 giro a 1 giro a 1 giro a 1 giro a 1 giro a 1 giro
Punti

2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19

Mark Webber (Aus/Red Bull-Renault) Jenson Button (Gbr/McLaren-Mercedes) Fernando Alonso (Spa/Ferrari) Micheal Schumacher (Ger/Mercedes) Nico Rosberg (Ger/Mercedes) Adrian Sutil (Ger/Force India-Mercedes) Felipe Massa (Bra/Ferrari) Vitaly Petrov (Rus/Lotus-Renault) Pastor Maldonado (Ven/Williams-Cosworth) Paul di Resta (Sco/Force India-Mercedes) Kamui Kobayashi (Gia/Sauber-Ferrari) Bruno Senna (Bra/Lotus-Renault) Jarno Trulli (Ita/Team Lotus) Heikki Kovalainen (Fin/Team Lotus) Rubens Barrichello (Bra/Williams-Cosworth) Jrome d'Ambrosio (Bel/Virgin-Cosworth) Timo Glock (Ger/Virgin-Cosworth) Vitantonio Liuzzi (Ita/Hispania-Cosworth)
Punti

CLASSIFICHE
PILOTI

1 2 3 4 5 6 7 8 9 1 2 3 4 5

S. Vettel (Ger) M. Webber (Aus) F. Alonso (Spa) J. Button (Gbr) L. Hamilton (Gbr) F. Massa (Bra) N. Rosberg (Ger) M. Schumacher (Ger) V.Petrov (Rus) Red Bull McLaren Ferrari Mercedes GP Lotus-Renault

259 167 157 149 146 74 56 42 34


Punti

10 11 12 13 14 15 16 17 18 6 7 8 9

N.Heidfeld (Ger) K. Kobayashi (Gia) A. Sutil (Ger) S. Buemi (Svi) J. Alguersuari (Spa) S. Perez (Mex) P. Di Resta (Sco) R. Barrichello (Bra) P. Maldonado (Ven) Sauber Force India Toro Rosso Williams F1

34 27 24 12 10 8 8 4 1
Punti

COSTRUTTORI

426 295 231 98

35 32 22 5

Force India di Di Resta mi ha tamponato danneggiando il mio alettone posteriore. Poi alla prima curva un pezzo perso da non so chi ha colpito lala anteriore della mia McLaren e mi ha staccato uno specchietto retrovisore. Ho dovuto fermarmi ai box per cambiare il musetto e da quel momento stata una rincorsa pazzesca. E chiaro che se fossi stato nelle primissime file, la storia sarebbe stata ben diversa. Anche per la Ferrari la storia allinizio della gara pareva essere differente. Ma Alonso, bravissimoal via, quando ha guadagnato subito tre posizioni, ha potuto lottare con i primi (andando anche in testa due volte, per un totale di 5 giri) solo per tre quarti della corsa. Al 33 passaggio era ancora secondo alle spalle di Vettel, ma aveva montato le gomme di tipo medio. E si sa che la Ferrari con temperature fredde conriesce a mandare in temperatura le gomme. Poco alla volta lo spagnolo ha dovuto alzare bandiera bianca. In breve tempo lo hanno raggiunto e superato, prima Webber, poi il rientrante Button. Un quarto posto che gli sta molto stretto, il suo, ma era il massimo cui poteva aspirare viste le prestazioni della sua vettura. Dietro a Fernando si piazzato Michael Schumacher. Un bel risultato del tedesco per celebrare il suo ventennale, per con il compagno di squadra Rosberg costretto dagli ordini della Mercedes a lasciargli il passo. Massa che allinizio sembrava poter mantenere certi ritmi, complice anche una foratura e la sua ormai cronica difficolt con gli pneumatici, ha concluso in una malinconica ottava posizione,
RIPRODUZIONE RISERVATA

Massa frenato da una foratura La mia gara finita l


di ALBA VALERI

PROSSIMO GRAN PREMIO


ITALIA, Monza 11 settembre

Ore 14.00
ANSA-CENTIMETRI

SPA-FRANCORCHAMPS Prima della partenza Vettel, Webber e Hamilton avevano tremato per un improvviso allarme. I tecnici della Red Bull e della McLaren si erano accorti che sulle gomme anteriori delle loro vetture si erano formate quelle bollicine che indicano un riscaldamento eccessivo degli pneumatici stessi. E avevano chiesto alla Pirelli di fornire dei ricambi per sostituirli. Ma il regolamento ferreo: i primi dieci dello schieramento devono correre con ci che hanno usatoinqualificazione. Permesso negato quindi. Ero molto preoccupato ha spiegato il vincitore - cos io e Mark abbiamo preso dei rischi, fermandoci dopo soli cinque giri per montare gomme nuove. Questo stato il mag-

gior inconveniente riscontrato. A partequesto le nostre macchine erano cos veloci, perfette, che alla fine mi sono limitato a gestire la gara pi di quanto non abbia fatto in altre occasioni. Sul campionato, ovviamente, la solita tiritera: Mancano ancora tante corse, tutto pu succedere, le cose cambiano in fretta nella F1. I rivali

MINISTERO

DELLA

DIFESA

ARMAEREO 4 REPARTO - 13^ DIVISIONE


AVVISO DI POSTINFORMAZIONE
PUBBLICATO SULLA G.U.U.E. DEL

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI


P.ZZA C. FORLANINI, 1 - 00151 ROMA TEL. 06/55552580 - 55552588 - FAX 06/55552603

ESECUZIONI IMMOBILIARI
NOTAIO NICOLA RICCARDELLI

ESTRATTO BANDO DI GARA


Questa Azienda ha indetto una gara a procedura aperta per la fornitura di Prodotti chimici, Materie prime e Galenici preconfezionati per un fabbisogno di mesi 13 ed un importo totale presunto di Euro 192.000,00 + IVA. La gara verr aggiudicata ai sensi dellart. n. 82 del D.L.vo n. 163/06. Le offerte e la documentazione amministrativa, redatte in conformit a quanto previsto nel bando integrale di gara, dovranno pervenire allAzienda ospedaliera - Ufficio Protocollo Generale, P.zza C. Forlanini, 1 - 00151 Roma entro e non oltre le ore 12 del 10/10/2011, pena lesclusione. Il bando stato pubblicato sui siti internet http://www.regione.lazio.it, www.serviziocontrattipubblici.it e sul sito internet dellAzienda http://www.scamilloforlanini.rm.it. A questultimo indirizzo verranno rese note tutte le comunicazioni inerenti la presente gara; eventuali chiarimenti potranno essere richiesti entro e non oltre il 30/09/2011. Numero Gara: 3181471; Codice CIG Lotto n. 1: 3157163D50; Codice CIG Lotto n. 2: 3157173593. Data invio GUCE: 18/08/2011. IL DIRETTORE GENERALE (Prof. Aldo MORRONE)

(AVVISO N. 2011/S 150-249045 6/08/2011)

ESEC. IMM. n. 342/2000


Ore 10,00: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Viale XVIII Dicembre, 43 e precisamente: - appartamento facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al piano secondo, composto di ingresso soggiorno, disimpegno, cucina, tre camere da letto, due bagni, due balconi. Prezzo base di asta rib Euro 195.500,00 ril. 3.910,00. Lotto due: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Via Armellini, 4 e precisamente: - appartamento facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al piano secondo, composto di ingresso monolocale con angolo cottura, bagno e balcone. Prezzo base di asta rib Euro 71.535,00 ril. 1.430,70. Lotto tre: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Via Armellini, 30 e precisamente: - appartamento uso ufficio facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al primo piano, composto di ingresso, due uffici, due ripostigli, antibagno, bagno. Prezzo base di asta rib Euro 123.600,00 ril. 2.472,00. Lotto quattro: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Viale XVIII Dicembre, 45 e precisamente: - negozio facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al piano terra dell'edificio, con una superficie di vendita di circa mq. 150,81 e bagno per una superficie netta di mq. 156,81. Prezzo base di asta Euro 329.325,00 ril. 6.586,50. Lotto cinque: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Via Armellini, 18 e precisamente: negozio facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al piano terra dell'edificio, con una superficie di vendita di circa mq. 88,25 e bagno/ antibagno di mq. 14 per una superficie netta di mq. 102,25. Prezzo base di asta rib Euro 139.000,00 ril. 2.780,00. Lotto dieci: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Via Armellini, 34 e precisamente: - box auto facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al piano interrato dell'edificio di mq. 65,00. Prezzo base di asta rib Euro 48.750,00 rilancio Euro 975,00. Lotto undici: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Via Armellini, 34 e precisamente: - posto auto facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al piano interrato dell'edificio di mq. 11,00. Prezzo base di asta rib Euro 5.362,50 ril. 107,25. Lotto dodici: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Via Armellini, 34 e precisamente: posto auto facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al piano interrato dell'edificio di mq. 13,00. Prezzo base di asta rib Euro 6.350,00 ril. 127,00. Lotto tredici: Diritto di piena propriet dell'immobile sito in Comune di Latina, Via Armellini, 34 e precisamente: posto auto facente parte di un fabbricato di maggiore consistenza situato al piano interrato dell'edificio di mq. 11,00. Prezzo base di asta Euro 6.350,00 ril. 127,00. Avvisa altres che in caso di asta deserta l'eventuale successiva vendita con incanto avr luogo presso lo studio del Notaio Nicola Riccardelli di Latina alla Via Oberdan il giorno 8 novembre 2011 alle ore 11,00 ai prezzi base di asta di asta sopra indicati con i rilanci minimi di euro 5.000,00, in relazione ad ogni singolo lotto.

CITT DI GUIDONIA MONTECELIO


AREA V - POLITICHE SOCIALI E SANIT U.O. POLITICHE SOCIALI E SANIT
AVVISO PUBBLICO
Il Comune di Guidonia Montecelio - Area V - Politiche Sociali e Sanit in qualit di Comune Capofila del Distretto Socio-Sanitario RM G2, indice una procedura aperta ad evidenza pubblica per laffidamento del servizio distrettuale denominato Centro per la Famiglia a vantaggio dei cittadini dei comuni di: Guidonia Montecelio, Monteflavio, Montelibretti, Moricone, Montorio R., Nerola, Marcellina, Palombara S. e S. Angelo R., ai sensi dellart. 3 e 55 del D.Lgs. N. 163/2006. Durata: 24 mesi. Importo: Euro 464.850,91 (Iva esclusa). Codice Identificativo di Gara (CIG): 31522864B2. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente pi vantaggiosa. Scadenza per la presentazione delle offerte: 30.09.2011. Gli atti relativi al presente avviso sono disponibili presso lUfficio Piano di Zona, tel. 0774-301224, fax 0774-301385, nei giorni ed orari di ricevimento al pubblico (luned ore 09.00-13.00 gioved ore 09.00 - 13.00 e ore 15.00 - 17.00) presso il Comune di Guidonia Montecelio, P.zza G. Matteotti 20, 00012 Guidonia Montecelio e scaricabili dal sito internet www.guidonia.org. IL DIRIGENTE DELEGATO: Mauro MASCIARELLI

(PROVINCIA DI ROMA)

CITT DI GUIDONIA MONTECELIO


AREA V - POLITICHE SOCIALI E SANIT U.O. POLITICHE SOCIALI E SANIT

(PROVINCIA DI ROMA)

AVVISO PUBBLICO Il Comune di Guidonia Montecelio - Area V - Politiche Sociali e Sanit in qualit di Comune Capofila del Distretto SocioSanitario RM G2, indice una procedura aperta ad evidenza pubblica per laffidamento del servizio distrettuale denominato Assistenza Domiciliare Integrata agli Anziani a vantaggio dei cittadini dei comuni di: Guidonia Montecelio, Monteflavio, Montelibretti, Moricone, Montorio R., Nerola, Marcellina, Palombara S. e S. Angelo R., ai sensi dellart. 3 e 55 del D.Lgs. N. 163/2006. Durata: 24 mesi. Importo: Euro 351.477,13 (Iva esclusa). Codice Identificativo di Gara (CIG): 3152725EF5. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente pi vantaggiosa. Scadenza per la presentazione delle offerte: 30.09.2011. Gli atti relativi al presente avviso sono disponibili presso lUfficio Piano di Zona, tel. 0774301224, fax 0774-301385, nei giorni ed orari di ricevimento al pubblico (luned ore 09.00-13.00 gioved ore 09.00 - 13.00 e ore 15.00 - 17.00) presso il Comune di Guidonia Montecelio, P.zza G. Matteotti 20, 00012 Guidonia Montecelio e scaricabili dal sito internet www.guidonia.org. IL DIRIGENTE DELEGATO: Mauro MASCIARELLI

Amministrazione aggiudicatrice: Ministero della Difesa - Direzione Generale degli Armamenti Aeronautici, Viale dellUniversit 4 - 00185 Roma. Tel. 06/49865366. Fax 06/4440398. Oggetto dellappalto: approvvigionamento di combustibile navale F-76 per i depositi della M.M. (POL Nazionali e NATO) di Taranto, La Spezia e Augusta e/o per il rifornimento diretto alle Unit navali presso le suddette sedi. Unico lotto. Importo complessivo dellappalto: Euro 28.000.000,00 (di cui Euro 8.000.000,00 quale incremento opzionale). Tipo di procedura: ristretta con modalit accelerata in ambito UE/WTO, secondo la Direttiva 2004/18/CE e il D.Lgs. 163/2006. Criterio di aggiudicazione: prezzo pi basso (art. 53 Direttiva 2004/18/CE e art. 82 D.Lgs. 163/2006). Data di aggiudicazione: 19 luglio 2011. Numero di offerte ricevute: 4. Societ aggiudicataria: O.W. SUPPLYSWIZERLAND A/S con sede a Aalborg, Stigsborgvej 60, 9400 Noerresundby - Danimarca. p. IL DIRETTORE GENERALE t.a. (Gen. Isp. Capo G.A. Ing. Domenico ESPOSITO) IL CAPO DEL 2 REPARTO (Brig. Gen. G.A. Ing. Francesco LANGELLA)

Tornano i test a maggio Kubica: prove di rientro


SPA FRANCORCHAMPS La Fota ha deciso di ripristinare almeno in parte i test nel corso della stagione. In particolare, lanno prossimo, si svolgeranno tre giorni di prove sul circuito del Mugello nel mese di maggio, proprio alla vigilia delle gare che si svolgeranno in Europa. Si tratta di una decisione importante che riconosce limportanza dei test per evitare che le libere del venerd si trasformino nelle uniche occasioni per provare i cambiamenti effettuati sulle monoposto. E a proposito dei circuiti europei, ieri c stata una riunione fra gli organizzatori delle gare europee e il presidente della Fia Jean Todt: allordine del giorno il tema dei costi. Al termine dellincontro si decisodichiedere aBernieEcclestone di abbassare le pretese economiche per far effettuare i gran premi sui circuiti europei. Ultimamente, infatti, la concorrenza degli impianti fuori dallEuropa stata spietata, grazie alla maggiore disponibilit economica degli organizzatori extraeuropei. Sul fronte dei piloti ci sono da registrare i continui progressi di Robert Kubica verso il completo recupero. Ieri il pilota della Renault, vittima di un grave incidente lo scorso febbraio al Rally Ronde di Andora, ha subito lultimo interventoal gomito, perfettamente riuscito. Ora il pilota polacco proseguir la riabilitazione con lobiettivo di rientrare in F1 allinizio della prossima stagione.
A.V.
RIPRODUZIONE RISERVATA

SEDE LEGALE: BORGO SANTO SPIRITO, 3 - 00193 ROMA

AZIENDA UNIT SANITARIA LOCALE ROMA - E

SEDE LEGALE: BORGO SANTO SPIRITO, 3 - 00193 ROMA

AZIENDA UNIT SANITARIA LOCALE ROMA - E


ESTRATTO AVVISO DI GARA PROCEDURA APERTA CIG 3131202D9E

ESTRATTO DI RETTIFICA AVVISO DI GARA PROCEDURA APERTA RIAPERTURA TERMINI CIG 02563380CF
1) Denominazione e indirizzo ufficiale dellammistrazione aggiudicatrice: Azienda Unit Sanitaria Locale Roma E - U.O.C. Acquisizione Beni e Servizi - Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma - Telefono 06/68352452 / 2472 - Fax 06/68352420. 2) Indirizzo al quale inviare le offerte: Azienda Unit Sanitaria Locale Roma E - Ufficio Protocollo Generale - Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma. 3) Tipo di appalto di servizi: servizio. 4) Descrizione/oggetto dellappalto: gara a procedura aperta da esperirsi secondo le procedure comunitarie di cui allart. 55 del Dlgs.vo n 163/2006 per laffidamento, per il periodo di tre anni, dellorganizzazione e gestione dei servizi ausiliari e socio sanitari in service da espletarsi presso lospedale S. Spirito ed Oftalmico nonch presso alcune strutture centrali e territoriali della ASL. 5) Quantitativo o entit totale: importo annuale a base dasta di Euro 1.530.000,00 IVA esclusa. 5) Altre informazioni: il capitolato sar pubblicato sul sito: www.asl-rme.it. 6) Nuova scadenza fissata per la ricezione offerte: ore 12.00 del 07/10/2011. 7) Data di spedizione alla GUCE: 09/08/2011. 8) Data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale: n. 101 del 29/08/2011. IL DIRETTORE GENERALE DELLA ASL RM/E Dott.ssa Maria SABIA

AZIENDA UNIT SANITARIA LOCALE ROMA - E


DELIBERAZIONE GIUNTA REGIONALE LAZIO N. 5163 DEL 30.06.1994
BORGO S. SPIRITO, 3 00193 ROMA TEL. 06/68352452-2472 - FAX 06/68352420

AZIENDA UNIT SANITARIA LOCALE ROMA - E


DELIBERAZIONE GIUNTA REGIONALE LAZIO N. 5163 DEL 30.06.1994
BORGO S. SPIRITO, 3 00193 ROMA TEL. 06/68352452-2472 - FAX 06/68352420

ESTRATTO AVVISO DI GARA - PROCEDURA APERTA - CIG 30844719FB


I.1) Denominazione e indirizzo ufficiale dellamministrazione aggiudicatrice: Azienda Unit Sanitaria Locale Roma E U.O.C. acquisizione beni e servizi - Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma - Telefono 06/6835.2401/2472 - Fax 06/68352420. I.4) Indirizzo al quale inviare le domande di partecipazione: Azienda Unit Sanitaria Locale Roma E - Ufficio Protocollo Generale - Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma. II.1.1) Tipo di appalto di servizi: Affidamento. II.1.6) Descrizione/oggetto dellappalto: Gara a procedura aperta, da esperirsi secondo le procedure Comunitarie di cui allart. 55 del Dlgs.vo n 163/2006 e s.m.i., per laffidamento biennale del servizio di trasporto di soggetti affetti da nefropatie in trattamento dialitico, dallabitazione al centro dialisi e viceversa, residenti nella ASL RME, per un importo biennale presunto di Euro 334.800,00 iva esclusa. II.2.1) Quantitativo o entit totale: Euro 334.800,00 IVA esclusa. III.2.1.3) Capacit tecnica - tipo di prove richieste: indicate nel capitolato speciale di gara. IV.1)Tipo di procedura: aperta. IV.3.3) Scadenza fissata per la ricezione delle offerte: 26/09/2011 - ore 12.00. IV.3.7) Modalit di apertura delle offerte: seduta pubblica. IV.3.7.2) Data, ora e luogo: Lapertura dei plichi avverr in seduta pubblica il giorno da stabilirsi, presso una delle sale della ASL RM E- Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma. VI.5) Data di spedizione alla GUCE: 29/07/2011. Il Bando di gara integrale, contenente i requisiti per lammissione, le modalit e i termini per la partecipazione alla presente gara sar pubblicato sulla G.U. della Repubblica Italiana - serie speciale relativa ai contratti pubblici n 94 del 10/08/2011. IL DIRETTORE GENERALE DELLA ASL RM/E Dott.ssa Maria SABIA

ESTRATTO AVVISO DI GARA - PROCEDURA APERTA - CIG 30612596D6


I.1) Denominazione e indirizzo ufficiale dellamministrazione aggiudicatrice: Azienda Unit Sanitaria Locale Roma E U.O.C. acquisizione beni e servizi - Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma - Telefono 06/6835.2401/2472 - Fax 06/68352420. I.4) Indirizzo al quale inviare le domande di partecipazione: Azienda Unit Sanitaria Locale Roma E - Ufficio Protocollo Generale - Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma. II.1.1) Tipo di appalto di servizi: Affidamento. II.1.6) Descrizione/oggetto dellappalto: Gara a procedura aperta, da esperirsi secondo le procedure Comunitarie di cui allart. 55 del Dlgs.vo n 163/2006 e s.m.i., per laffidamento, per il periodo di 3 anni, del servizio di riciclo ausili di cui agli elenchi n. 2 e n. 3 D.M. 332/99 per i soggetti aventi diritto residenti nel territorio della ASL RME per un importo presunto triennale di Euro 436.050,00 IVA esclusa. II.2.1) Quantitativo o entit totale: Euro 436.050,00 IVA esclusa. III.2.1.3) Capacit tecnica - tipo di prove richieste: indicate nel capitolato speciale di gara. IV.1) Tipo di procedura: aperta. IV.3.3) Scadenza fissata per la ricezione delle offerte: 22/09/2011 ore 12.00. IV. 3.7) Modalit di apertura delle offerte: seduta pubblica. IV.3.7.2) Data, ora e luogo: Lapertura dei plichi avverr in seduta pubblica il giorno da stabilirsi, presso una delle sale della ASL RM E - Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma. IV.5) Data di spedizione alla GUCE: 28/07/2011. Il Bando di gara integrale, contenente i requisiti per lammissione, le modalit e i termini per la partecipazione alla presente gara sar pubblicato sulla G.U. della Repubblica Italiana - serie speciale relativa ai contratti pubblici n 94 del 10/08/2011. IL DIRETTORE GENERALE DELLA ASL RM/E Dott.ssa Maria SABIA

1) Denominazione e indirizzo ufficiale dellammistrazione aggiudicatrice: Azienda Unit Sanitaria Locale Roma E - U.O.C. Acquisizione Beni e Servizi Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma - Telefono 06/68352452 - Fax 06/68352420. 2) Indirizzo al quale inviare le domande di partecipazione: Azienda Unit Sanitaria Locale Roma E - Ufficio Protocollo Generale - Borgo S. Spirito, 3 - 00193 Roma. 3) Descrizione/oggetto dellappalto: gara a procedura aperta da esperirsi secondo le procedure Comunitarie di cui allart. 55 del Dlgs.vo n 163/2006, per laffidamento, per il periodo di anni tre, del servizio di trasporto infermi interospedaliero della ASL Roma E. 4) Quantitativo o entit totale: Importo presunto triennale Euro 999.000,00 IVA esente. 5) Capacit tecnica - tipo di prove richieste: indicate nel capitolato speciale di gara. 6) Scadenza fissata per la ricezione delle offerte: 3/10/11 - ore 12:00. 7) Modalit di apertura delle offerte: seduta pubblica. 8) Data, ora e luogo: lapertura dei plichi avver in seduta pubblica in data ed ora comunicate a cura dellamministrazione presso una della sale della ASL Roma E - Borgo Santo Spirito 3 - 00193 Roma. 9) Data di spedizione alla G.U.C.E.: 08/08/2011. Il bando di gara integrale, contenente i requisiti per lammissione, le modalit ed i termini per la partecipazione alla presente gara sar pubblicato sulla G.U.R.I. Serie speciale relativa ai contratti pubblici n 98 del 22/08/2011. IL DIRETTORE GENERALE DELLA ASL RM/E Dott. ssa Maria SABIA

-TRX IL:28/08/11

22.17-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 33 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

SPORT 33

33

MOTOGP

A Indy monologo di Casey. Rossi decimo

Stoner, settimo sigillo gi fuga per il titolo


di MATTEO MORICHINI

Fernando gi dal podio Difficile fare di pi


listi. La lotta per il titolo non nelle nostre mani. Al momento fare meglio di quanto abbiamo fatto in Belgio difficile. Eravamo pi lenti sia con le gomme morbide che con quella medie, quindi pi dure. Due o tre decimi allinizio, oltre un secondo e mezzo alla fine. Qualcuno ha pensato che la Ferrari non abbia adottato la miglior strategia quando al 13 giro, dopo lincidente di Hamilton, la safety car entrata in pista e Vettel si precipitato ai box per cambiare una seconda volta le gomme. Io le avevo sostituite da poco - ha spiegato Fernando - e sarebbe stata una sosta inutile che non avrebbe cambiato molto. Sebastian aveva sei secondi di vantaggio e fermandosi ha perso poco, io sarei tornato in gara in quinta o

triste perdere il terzo posto cos purtroppo ci manca il passo dei migliori
In alto Webber, Vettel e Button sul podio. A sinistra Alonso e Massa

possono fare progressi. Non ci penso. E, anche se non viene ammesso ufficialmente, non ci pensa pi neanche la Ferrari. La frase pi pronunciata Vogliamo vincere qualche altra gara. Fra le poche note positive, la determinazione di Fernando Alonso: Niente cambia con questo risultato. Siamo rea-

sesta posizione. No, non stato quello il problema. A parte ci mi sono anche divertito. Sono stato in testa, ci sono stati dei sorpassi spettacolari, la lotta stata avvincente. Lunica cosa che mi ha reso un po triste stato di perdere il podio a tre giri dal termine. A noi, purtroppo, manca ancora un passo per essere al livello dei migliori.

C stato anche un duello tra Alonso e Massa, subito dopo il via. Qualcuno mi ha urtato nella parte posteriore ha ammesso lo spagnolo senza fare nomi - ma non ci sono stati danni. Adesso continuiamo a sviluppare la vettura di questanno e a lavorare su quella del prossimo, per la quale ci sono parecchie idee buone. Almeno abbiamo imparato qualcosa. Felipe, dopo aver minimizzato sul piccolo incidente (Forse ci siamo toccati), ha parlato dei suoi problemi: Nei primi giri ero in difficolt anche con le gomme morbide, soprattutto con lanteriore sinistra. Poi, stranamente, quando ho messo quelle dure, avevo la sensazione di poter spingere bene. Ma ho bucato la posteriore. E la mia gara era finita.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMA - Lunico momento in cui Valentino si trovato a stretto contatto con i migliori nel raggelante weekend americano, stato durante lincontro nel suo motorhome con Lorenzo e Stoner. Tema Motegi, Gp radioattivo a cui nessuno vorrebbe partecipare. Pur daccordo sui devastanti danni collateralidellevento, i tre hanno differenti pressioni, posizioni ed aziende a cui rendere conto. Dunque dallincontro non emerso (per ora) nessun fronte comunedacontrapporre alle spietate logiche commerciali degli organizzatori. In altri tem- Casey Stoner in piena azione sulla sua Honda pi, forse RosCLASSIFICHE si avrebbe potuto mettere il veto su una questione analoga ORDINE DARRIVO: 1 Stoner da solo, ed il resto del paddock (AUS Repsol Honda), 2 Pedrosa avrebbe seguito. Ma quando (SPA Repsol Honda), 3 Spies sei debole, impalpabile, smar(USA Yamaha), 4 Lorenzo (SPA rito in pista e il conforto arriva Yamaha), 5 Dovizioso (ITA Repsolo dagli allori passati, come sol Honda), 6 Bautista (SPA fai a proporre piccole rivoluSuzuki), 7 Edwards (USA Monzioni? Il Dottore vive linferno ster Yamaha), 8 De Puniet (FRA Pramac Racing Team Ducati), 9 a 300 orari: Se cambiamo Aoyama (JPN San Carlo Honda qualcosa cado. In gara la moto Gresini), 10 Rossi (ITA Ducati andata in folle sette volte. Team Ducati), 11 Crutchlow Ormai ci accontentiamo di po(GBR Monster Yamaha), 12 Sico, ma quando sei cos distanmoncelli (ITA San Carlo Honda te tutto difficilissimo. AspetGresini), 13 Elias (SPA LCR Hontiamo dei nuovi pezzi da proda), 14 Hayden (USA Ducati vare il prima possibile. Noi Team Ducati). non siamo grandi come HonCLASSIFICA MONDIALE: 1 Stoda o Yamaha, quindi ci serve ner 243, 2 Lorenzo 199, 3 Doviancora tempo. Ma servono zioso 174, 4 Pedrosa 130, 5 grandi modifiche, che sono un Spies 125, 6 Rossi 124, 7 grande rischio, ma non possiaHayden 105, 8 Edwards 84, 9 Simoncelli 80, 10 Aoyama 77. mo fare altro. Perch Barbera, caduto come un brocco al-

Laustraliano oraha 44punti su Lorenzo E scoppiala polemica sullegomme

lultima curva, ti mostra gli scarichi su una Desmo clienti. La Tv ti snobba, se non quando vai lungo, da 11 sfili ultimo, e chiudi 10 anche grazie ai triplo ritiro Ducati di Abraham, Capirossi e Hayden che rientrano ai box con gomme spolpate. Stoner, nel frattempo, si eleva a nuovo fenomeno della top-class. La nuova vita in Honda equivale a pi certezze, pi confidenza, riesco a fare ci che voglio. E vittorie a grappoli: 7 su 12 gare. Anche a Indianapolis di cui non conosceva il podio. 28 giri magistrali e 30 trionfo in Moto Gp per il 25enne australiano (alla sua et il grande Doohan non aveva ancora vinto nulla): Gara durissima; caldo, pista scivolosa, ununica traiettoria possibile. Pedrosa (2) e Lorenzo (4) lo infastidiscono al via. Lui osserva, fulmina e crea la voragine. Con semplicit. Forse Spies, terzo, avrebbe potuto impensierirlo, ma Dovizioso (5) mi ha toccato alla prima curva e da l ho inseguito. Delude Simoncelli, 13, unica Hrc in crisi con lo pneumatico: Calato lo pneumatico. Un calvario arrivare in fondo. Rischiamo la vita. Jorge sprofonda a meno 44. La Honda domina tutte le classifiche. Il Mondiale quasi assegnato. Il motociclismo italiano a pezzi. Misano, tra sei giorni, rischia di essere la festa degli altri.
RIPRODUZIONE RISERVATA

GIOVEDI 8 SETTEMBRE ORE 18.00

APRE A ROMA IL NUOVO SHOWROOM HONDA


Special guest:

Andrea Dovizioso
presenter il nuovo scooter Honda ond onda nda nda

MEGA BIKE - Viale Trastevere angolo Piazza Ippolito Nievo - ROMA


-TRX IL:28/08/11 22.17-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 35 - 29/08/11-N:

elettroforniture illuminazione sicurezza


tel. 06 355711 - www.elettroged.it ROMA Via Trionfale, 7028 - 7054/56

ABCD LUNED 29 AGOSTO 2011 Per la rubrica delle lettere scrivere a Via del Tritone 152 Email: cronaca@ilmessaggero.it
Il sole sorge alle Tramonta alle La luna sorge alle Cala alle Temperatura min. Max Umidit 6.32 19.51 6.52 19.39 20 30 32% Martirio di S. Giovanni Battista Giovanni sigilla la sua missione di precursore con il martirio. Erode Antipa, imprigionatolo nella fortezza di Macheronte ad Oriente del Mar Morto, lo fece decapitare. Egli lamico che esulta di gioia alla voce dello sposo e si eclissa di fronte al Cristo, sole di giustizia.
Carabinieri Polizia Vigili del Fuoco Guardia di Finanza Emerg. Sanitaria Questura Prefettura 112 113 115 117 118 06-46861 06-67291 Comune di Roma (24h) 060606 Vigili Urbani 06-67691 Polizia Stradale 06-22101 Soccorso stradale 803116 Croce Rossa 06-5510 Emergenza in mare 1530 Telefono azzurro 19696 Guardiamedica 06-570600 Sala operativa Sociale del Comune (Giorno e notte) 800440022 Recup: prenotazioni esami clinici 803333 Centri antiveleni: Pol. Gemelli 06-3054343 Pol. Umberto I 06-49978000

Gli uffici della Cronaca sono aperti dalle 10 alle 24 via del Tritone 152 00187 Roma Tel: 06/4720224 - 06/4720228 Fax: 06/4720446

METEO
Acea clienti elett. 800-199900 Acea clienti acqua 800-130331 Acea elett. guasti 800-130336 Acea acqua guasti 800-130335 Italgas 800-900999 Corpo Forestale 1515 Alcolisti anonimi 06-4825714 Pronto Farmacia 06228941 Attacca lo scoruccio Mettersi a lutto (scoruccio: drappo funebre, gramaglia, lutto stretto. Da cuore, cio simbolo di uno stato danimo, con laggiunta rafforzativa della s. Lino Cascioli/La lingua di Roma/Il Parnaso)
Viterbo Rieti

SITUAZIONE sereno o poco nuvoloso VENTI deboli da Nord-Ovest


Frosinone

ROMA

Latina

MARI poco mossi

Le piazze invase da orchestrine abusive. I residenti: le nostre notti sono un inferno, non si dorme pi

Musicamolesta,rivoltadelCentro Finite le vacanze


Ancoraprotesteperimenestrellielettronici.IlComune:lemultenonbastano tornano le feste
Non dormiamo pi, un inferno, siamo ostaggi dei menestrelli. Protesta dei residenti del Centro per lassedio delle orchestrine che ogni sera invadono i vicoli storici. Piazza Trilussa, Campo de Fiori e piazza Navona le pi colpite dai fracassoni che nel frattempo si sono attrezzati: non solo violini ma anche altoparlanti collegati a lettori di musica digitale per attirare lattenzione dei turisti. Allarme in particolare a Trastevere. Sono tornati i manolesta dice Dina Nascetti del Comitato vivere Trastevere, musicisti improvvisati che nella confusione borseggiano i turisti. Secondo i ristoratori i fracassoni disturbano anche i clienti. Per Viviana Di Capua, dellAssociazione abitanti del centro storico stata stravolta e distrutta vita, storia e tradizione di interi quartieri, non esiste una regolamentazione neanche per i condizionatori dei ristoranti.
Bogliolo allinterno

Rientro per mezzo milione la citt alla prova del caos traffico e cantieri
Ritorno a casa per oltre mezzo milione di romani. Li ha accolti una citt in cui ci sono ancora diversi cantieri aperti: piazza San Silvestro, via Petroselli, Bocca della Verit, larea di via del Corso, per fare alcuni esempi. In realt abbiamo concentrato gran parte delle opere in agosto, limpatto non sar cos forte. A mio parere osserva lassessore alla Mobilit, Antonello Aurigemma - devono preoccuparci di pi i disagi causati dalla stazione Tiburtina a mezzo servizio, per i prossimi giorni ho chiesto un incontro a Trenitalia e Regione. Timori anche per i pronto soccorso che torneranno ad affollarsi dopo una tregua - neanche troppo accentuata perch poi c stata lemergenza caldo - di agosto. Questa settimana vedr la progressiva ripresa delle Ztl serali e notturne: da gioved a San Lorenzo, da venerd le altre di Centro, Monti, Trastevere, Testaccio. Da oggi orario invernale per bus, tram e metropolitana: la linea A, con un giorno di anticipo, riprende il regolare servizio, con la riapertura del tratto tra Termini e Arco di Travertino. Le statistiche in base ai rifiuti raccolti confermano che la citt era meno deserta in agosto rispetto al 2010, mentre pi romani sono partiti in luglio.
Brugnara ed Evangelisti allinterno

Stefania Montorsi e Rodolfo Corsato (Foto Gabrielli)

di LUCILLA QUAGLIA

Piazza Navona: un ristorante assediato da un suonatore abusivo

(Foto TOIATI)

Il rione Regola il pi rumoroso


Rossi allinterno

Tra i primi reduci dalle ferie subito festa. Notte di musica, attrici, cineasti e corti alla Pelanda del Macro di Testaccio che ha riunito una folta pattuglia di giovani registi e attrici tra cui Elisabetta Cavallotti e Stefania Montorsi autrice, tra laltro, del libro Amori fuori corso. Inevitabili i racconti di fine estate sulle vacanze appena concluse alle quali s brindato con il mojito.
Larticolo allinterno

Multiplex e 3D i cinema si rifanno il trucco Boom di candidati alla Cattolica, in aumento anche a Tor Vergata

Via ai test per i corsi universitari. Alla Sapienza la prima volta dellesame in inglese

SHOPPING

Medicina, record di iscritti


LO SPORT

di PIER PAOLO MOCCI

Si torna al cinema, in sale pi comode e quasi completamente digitalizzate. Tempo di ultimi ritocchi e anche Barberini e Lux riapriranno. La multisala ai piedi di via Veneto sar pronta la prossima settimana. E ripartir dopo un breve passaggio al trucco: nuove poltrone, facciata, bagni e due sale su cinque predisposte per il 3D. Abbiamo rimodernato tutto - spiega Mario Fiorito, gestore dello spazio - necessitavamo di qualche ritocco per competere con i multiplex dei centri commerciali. Strutturali invece i lavori del Lux, la multisala alle spalle di viale Eritrea che passer, a breve tempo, da 7 a 10 schermi, per una capienza totale di oltre 1.000 posti. Ma ci sono anche serrande destinate a non rialzarsi. Il Metropolitan in via del Corso stato lultimo costretto ad abdicare. Nel giro di dieci anni Roma ha perso poco meno di 30 sale, spazi sottratti alla vita culturale e ricreativa di quartiere.
CONTINUA ALLINTERNO

Assalto ai test per un posto nelle facolt a numero chiuso. Record delluniversit Cattolica del Sacro Cuore dove per Medicina gli aspiranti sono 7.333, 2mila in pi rispetto lanno scorso: visti i numeri cos elevati lateneo ha dovuto dividere i partecipanti su tre sedi (Roma, Milano e Bari). Al Gemelli stata allestita una tensostruttura da aggiungere alle aule. Solo a Roma si conteranno 5mila presenze per Medicina. Numeri in crescita anche a Tor Vergata: i candidati sono 2.527. Intanto la Cattolica annuncia che il prossimo anno i test verranno anticipati ad aprile. Domani si parte con la selezione con nuove modalit: allo scritto ci saranno pochi quesiti scientifici e pi domande psico-attitudinali. Pienone di domande anche per il test di Medicina in lingua inglese alla Sapienza. Ma gli stranieri sono solo 13.
Migliozzi allinterno

Vukotic e Sikabonyi in pieno shopping a Capri

Fidene, dove il calcio non fa sciopero


di FRANCESCO PERSILI

Tra i vacanzieri a Capri linverno di moda


Boniello allinterno

Tonolli: 2.615 punti con la Virtus di basket

Riparte il basket la Virtus ci prova


Santoro allinterno

Piccolo calcio antico con le maglie dalluno allundici e il fischio dinizio alle 16. La serie A ferma per lo sciopero dei calciatori ma il pallone a Roma rotola lo stesso sul campo in erba sintetica del Salaria Sport Village dove sono quasi trecento le persone che assistono alla vittoria per due a zero del Fidene sul Monterotondo, nel turno di Coppa Italia di serie D. Meglio i dilettanti che andare al mare o ad assistere a Manchester Utd-Arsenal comodamente seduti in poltrona, sostengono i forzati della tribuna, quelli che non rinuncerebbero per niente al mondo a vedere una partita dal vivo. Pochi soldi, tanto cuore, laltra domenica del pallone inizia con Alessandro Cecchetti, tifoso della Lazio, che sugli spalti celebra lo spirito di passione e divertimento che si respira nelle partite delle categorie inferiori.
Articolo allinterno

RASSEGNA

Il parco molto frequentato dai bambini

Al Parco degli Scipioni riapre la Citt in tasca


Marinaccio allinterno

Mater Dei SpA - Dir. San.: Dr. G. Cervelli - Aut. Reg. Lazio n. D0111 del 17-03-03

di SALVATORE TAVERNA

www.studionomentano.it info@studionomentano.it

AGOSTO APERTO
ANALISI CLINICHE RADIOLOGIA TAC 64 STRATI ECOGRAFIE RISONANZA MAGNETICA
A DOMICILIO: RADIOGRAFIE - ECOGRAFIE - PRELIEVI DI SANGUE

Via Nomentana, 550/552

Tel 06/86895611 r.a.

L caldo soffoca, lumidit toglie il respiro, asfalto cemento e lamiera incendiano la Citt eterna. E allora, tutti al mare! Dina e Cinthia, diciotto anni, partono in smartina rossa e conquistano, alle dieci del mattino, un quadrato di spiaggia libera a Fregene. Sembrano gemelle: more, capelli lunghi che accarezzano il viso, occhi color mar di Sardegna, magroline, ma disegnate alla perfezione. Abitano a Monte Mario. Sfidanzate, saltellano da un pischello allaltro... E lanima gemella? Solo un desiderio. Oggi me vojo divert, cinguetta Dina. Sai n quanti ce romperanno? Po esse puro che ce scappa er ficone. Cinthia, unallisciata ai capelli con la

Fusti da spiaggia
mano destra: Bella mia: i fichi stanno a Ibiza, sti giorni trovamo solo poveracci. Tra una chiacchiera, un sorso di minerale e uno sguardo alle onde, le ragazze si tolgono canotta, minigonna, cerchietto dei capelli ed esibiscono un bikini sottile. Allora? Arriva la prima pallonata. Un biondino, esile pure lui, si scusa e attacca: Siete splendide. Gemelle?. Le ragazze in coro: Amiche. Riprende: Io sto a Scienze Politiche, secondo anno, e voi?. Le pupine: Maturate prima der tempo. Ragazzo: Che brave. Riprende il pallone e sparisce.

Almeno sette giovani, a turno, cercano di interessare Dina e Cinthia. Le tecniche, sempre le stesse: lancio di palle dal tamburello, dai racchettoni, fino al sistema antico: Volete na sigaretta?. Allora di pranzo sbucano due palestrati da far paura. Noi semo le guardie der corpo de Clooney, dicono. Le pupe impazziscono. Pranzo in un luogo vippaiolo. I gorilla si abbuffano: aragosta, vongole, branzino. Suona, ritmando, il telefonino di un fustone... Dovemo core da na parte, ciao. Via! Panico. Il padrone del ristorante, barba incolta e sguardo furbastro: Pe sta vorta ve grazzio. Ma mparate a sceje li tipi: quelli so du servaggi, Clooney nun lhanno visto manco in tv.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Servizi Sanitari h24


Aziende Certificate con Sistema Gestione Qualit ISO 9001: 2008

06.80220.1

06.33094.1

-TRX IL:28/08/11

23.09-NOTE:

Paideia SpA - Dir. San.: Dr. T. Malato - Aut. Reg. Lazio n. 1072 del 10-12-02

Studio Polispecialistico Nomentano

Aperti per ferie

-MSGR - 20 CITTA - 36 - 29/08/11-N:

36

CRONACA DI ROMA

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

UNIVERSIT

Numeri in crescita anche al Campus Biomedico e a Tor Vergata


La tensostruttura allestita al Gemelli per lo svolgimento dei test di 1.100 dei cinquemila candidati allammissione alla facolt di Medicina che sosterranno lesame a Roma (Foto Toiati Gabrielli)

Assalto ai test per Medicina al Gemelli record di iscritti


Il preside: Lanno prossimo la preselezione si far ad aprile
di ALESSANDRA MIGLIOZZI

Tutti in fila per un posto nelle facolt a numero chiuso. I test per entrare nei corsi universitari ad accesso programmato per legge cominciano domani con i numeri da record delluniversit Cattolica del Sacro Cuore: per Medicina gli aspiranti sono 7.333, i posti 282 (ce la far 1 ogni 26) per Odontoiatria ci sono 567 iscritti e 25 posti. I numeri sono cos elevati che lateneo ha dovuto dividere i partecipanti su tre sedi (Roma, Milano e Bari). Nella Capitale stataallestita, al Gemelli, una tensostruttura da aggiungere alle aule. Solo a Roma si conteranno 5mila presenze per Medicina, la tensostruttura accoglier 1.100 giovani. Le donne sono la maggioranza delle aspiranti, 4.474. Per Medicina si pu parlare di boom inarrestabile: nel 2010 alla Cattolica erano 5.399 le domande, sono aumentate di 2mila unit. Curiosit. Studiare nella Capitale un sogno anche per molti giovani del Nord: quasi 200 candidati sono lombardi. Questo sar lultimo anno dei test a settembre per la Cattolica. Dal prossimo - anticipa il preside di Medicina, Rocco Bellantone - la preselezione scritta sar fatta ad aprile ed entro giugno faremo gli orali. E poich alla Cattolica il voto di maturit pesa sul test per il 30% dallanno prossimo conteranno i voti degli ultimi due anni che sono anche pi oggettivi - spiega Bellantone - Tra due anni attiveremo, invece, il corso in lingua inglese. Intanto domani si parte con la selezione per il 2011/2012 che tutta nuova: allo scritto ci saranno pochi quesiti scientifici e pi domande psico-attitudinali. Chi passa (saranno in 600) dovr fare lorale dal 7 settembre. I test saranno tutti diversi - annuncia Bellantone a chi spera nel copia copia - li produce una societ esterna. Le prove saranno corrette da un computer. Medicina fa il botto anche nelle altre facolt romane. Il test negli atenei pubblici il 5 settembre. Alla Sapienza ci sono 801 posti per Medicina e 60 per Odontoiatria. Da questanno la prova comune. I candidati sono 7.369 (c posto per 1 ogni 9) lanno scorso erano 8.593 per le due facolt, ma il 30% degli iscritti faceva tutti e due i test. E alla Sapienza si sperimenter la graduatoria unica

Il professor Rocco Bellantone preside della facolt di Medicina delluniversit Cattolica

fra le sedi di Medicina dellateneo (S. Andrea, polo latino, Policlinico Umberto I): chi avr il punteggio pi alto sceglier quella che preferisce. Un modo per evitare che si entrasse con punteggi diversi al Policlinico e al SantAn-

drea - spiega Eugenio Gaudio, preside di Medicina e Farmacia - I corsi di area sanitaria continuano ad attrarre perch sono quelli in cui il 90% degli iscritti completa gli studi e poi trova un lavoro sicuro e qualificato. A Tor Vergata i candidati sono 2.527 per 220 posti a Medicina e 38 a Odontoiatria: entra 1 ogni 10. Anche qui numeri in crescita. Al Campus Biomedico ci sono 1.917 aspiranti camici bianchi per 110 posti, nel 2010 erano 1.340. Dallanno prossimo - spiega Giuseppe Novelli, ex preside di Medicina di Tor Vergata distaccato allAgenzia di valutazione dellUniversit - la graduatoria finale dei test di Medicina sar regionalizzata per gli atenei pubblici. I pi bravi sceglieranno la sede preferita. Dopo Medicina il 7 settembre tocca ad Architettura. E poi ci sono le selezioni per tutti quei corsi che gli atenei, in autonomia, decidono di mettere a numero chiuso.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LA SPERIMENTAZIONE

Alla Sapienza la chance per essere ammessi lesame in inglese


Italiani 335 candidati, in sei sosterranno la prova a Londra. Costo delliscrizione, 120 euro
Pienone di domande di partecipazione anche per il test di Medicina in lingua inglese, la novit voluta questanno dal ministro Mariastella Gelmini per portare stranieri nelle nostre facolt. Chi supera la prova accede ad un corso interamente in lingua. Peccato che ad essersi iscritti siano stati soprattutto italiani, che tentano ogni strada pur di entrare nellagognata facolt di Medicina. Sono tre gli atenei coinvolti nella sperimentazione: la Sapienza di Roma, lUniversit di Pavia, la Statale di Milano. Nei primi le iscrizioni si sono chiuse nei giorni scorsi. Alla Sapienza entro l8 agosto bisognava completare le pratiche. Gli iscritti sono 348 e i posti 30. La maggior parte degli aspiranti, per, parla italiano: sono 335 i candidati con un passaporto targato Italia. Gli extracomunitari sono invece 7 e 6 sono gli studenti stranieri iscritti che faranno lesame a Londra, la sede in cui si terranno le prove allestero. Curiosit. Le tre universit coinvolte hanno praticato prezzi diversi per liscrizione alla selezione: 120 euro alla Sapienza, la cifra pi alta, 50 alla Statale di Milano, 51 a Pavia. La sede romana era la pi cara, ma c un perch. Abbiamo chiesto 120 euro - spiega Eugenio Gaudio, presidente della Conferenza dei presidi di Medicina e preside della facolt di Medicina e Farmacia della Sapienza - perch abbiamo sostenuto dei costi per far preparare il test dal Cambridge Assessment. Ma anche per evitare che, costando poco il test, molti italiani facessero comunque la prova per tentare di entrare a Medicina. Non sar infatti il ministero a far predisporre le prove selettive che prevedono 80 domande a risposta multipla divise fra cultura generale e logica (40 quesiti) chimica, biologia, fisica e matematica (altri 40) ma il Cambridge Assessment, organizzazione no-profit che prepara molte prove internazionali. Per ogni domanda ci sono cinque risposte di cui una sola quella esatta. Nonostante la mole di italiani iscritti, alla Sapienza si dicono soddisfatti. Si sono verificate tutte e due le condizioni incui speravamo - sottolinea Gaudio - Innanzitutto il corso ha comunque avuto lattenzione degli studenti stranieri e, pi in generale, si mostrato essere di grande appeal se per 30 posti sono oltre 300 i candidati. E anche se la maggior parte sono italiani, almeno a Roma non sono un numero eccessivo. Segno che chi si iscritto per lo pi ha un interesse sincero per lo studio di queste materie in lingua inglese e non cerca solo unaltra strada per entrare a Medicina. Lappuntamento fissato per il 9 settembre, giorno del test che vedr Roma e Londra gemellate per un giorno.
A.Mig.
RIPRODUZIONE RISERVATA

LA POLEMICA

I bimbi con la Tbc Polverini: reazione rapida


Non vero che la percentuale dei bimbi risultati positivi al test della tubercolosi polmonare sia superiore alle aspettative. Al contrario: siamo al 6-7 per cento dei controlli effettuati, le attese erano superiori. Renata Polverini, presidente della Regione, al ritorno da Lourdes, fa il punto della situazione delle verifiche in corso al Gemelli, dopo che il 25 luglio si scoperto che uninfermiera del nido malata di tubercolosi polmonare. Renata Polverini risponde a distanza alle affermazioni del presidente dellAsp (agenzia regionale per la sanit) Lucio DUbaldo, secondo il quale bisogna valutare se sia il caso di svolgere controlli a campione anche in altri ospedali o anche allinterno del Gemelli. Dice Polverini: DUbaldo laureato in filosofia, non mi sembra cos esperto. E poteva tornare dalle ferie per seguire questa vicenda. Noi abbiamo insediato una unit di coordinamento che sta svolgendo al meglio le verifiche e ci conferma che i risultati ottenuti non sono inattesi. Per ora mi sento di escludere che vi possa essere la necessit di controlli anche in altri ospedali. Servirebbe maggiore senso di responsabilit da chi fa certe affermazioni. Oggi si insedier la commissione di indagine di sette esperti, presieduta dal professo Vincenzo Vullo, saranno loro a fare tutti gli approfondimenti- Le linee internazionali su questo tipo di eventi sono molto chiare e ho limpressione che DUbaldo non le conosca. La commissione andr piuttosto a verificare che in tutte le strutture ospedaliere siano applicate le procedure di prevenzione per il personale, dai vaccini ai controlli. La commissione dar un sostegno anche dal punto di vista scientifico a chi impegnato nellunit di coordinamento, ma anche alle famiglie perch comprendano che siamo davanti a una cosa delicata, ma non bisogna fare allarmismi. Mi occuper di questo caso personalmente finch lultimo bambino avr avuto una risposta. Non stata troppo lenta la procedura? Da quando stata diagnosticata la tbc allinfermiera al giorno in cui sono stati controllati i primi neonati sono trascorse tre settimane. No, la risposta stata rapida, cera una macchina organizzativa da preparare. Ultima stoccata a DUbaldo, che presidente dimissionario dellAsp: Nei prossimi giorni nomineremo un nuovo presidente visto che lAsp non in linea con il piano di rientro.
M.Ev.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Compleanno
m Buon compleanno Daniele per il tuo primo anno di vita. Incredibile gi un anno, sembra ieri quando la mia cara amica Maria Grazia mi disse: sai Eleonora aspetta un bimbo ed io ci pensi... divento nonna. Auguri piccolo Daniele che il futuro assecondi ogni tuo sogno. Franca.

Bottae risposta conil presidente dellagenzia regionale perla Sanit

OGNI GIOVED LA VOSTRA CARRIERA PRENDE UNALTRA DIREZIONE

Professione Lavoro sul Messaggero

Professione Lavoro, una guida ricca di inserzioni, informazioni e approfondimenti sul mercato del lavoro: lo strumento per far incontrare rapidamente chi cerca e chi offre lavoro qualificato.
Informazioni e prenotazioni PIEMME SpA Concessionaria di pubblicit Tel. 06.37708536

-TRX IL:28/08/11

22.36-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 38 - 29/08/11-N:

38

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

PORTA BLINDATA 1 ANTA CILINDRO EUROPEO PORTA BLINDATA 2 ANTE CILINDRO EUROPEO COMBINATA PERSIANA-GRATA BLINDATE ZINCATURA, SERRATURA E VERNICIATURA A FORNO PERSIANA BLINDATA ZINCATURA, SERRATURA E VERNICIATURA A FORNO GRATE DI SICUREZZA ZINCATURA, SERRATURA E VERNICIATURA A FORNO GRATE OCCHIO FORATO DIAM. 16 ZINCATURA, SERRATURA E VERNICIATURA A FORNO CONTROTELAI ZINCATI CANCELLI CARRABILI MIS. 300X200 ZINCATURA E VERNICIATURA CANCELLI CARRABILI MIS. 400X250 ZINCATURA E VERNICIATURA VETRINE IN FERRO ZINCATE E VERNICIATE VETRINE IN ALLUMINIO VETRO VISARM BLINDATO INFISSI ALLUMINIO VETRO 4-12-4 PROFILO STONDATO FINESTRE ALLUMINIO TAGLIO TERMICO, VETRO BASSO EMISSIVO CON RELATIVA CERTIFICAZIONE FINESTRE IN PVC VETRO BASSO EMISSIVO CON RELATIVA CERTIFICAZIONE FINESTRE ALLUMINIO-LEGNO VETRO BASSO EMISSIVO CON RELATIVA CERTIFICAZIONE PERSIANE IN ALLUMINIO PERSIANE ORIENTABILI

CAD. 850,00 CAD. 950,00 MQ 405,00 MQ MQ MQ 195,00 155,00 195,00

CAD. 40,00 800,00 1.000,00 MQ MQ MQ MQ 149,00 169,00 155,00 205,00

PER CONSEGNE DA EFFETTUARE ENTRO NOVEMBRE/DICEMBRE ULTERIORE SCONTO DEL 5%

MQ

215,00

MQ

325,00

MQ MQ

215,00 235,00

-TRX IL:28/08/11

20.10-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 39 - 29/08/11-N:R.CITTA'

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

CRONACA 39 DI ROMA 39

39

IL RIENTRO
di LUCA BRUGNARA e MAURO EVANGELISTI

IN
A fianco il cantiere di piazza San Silvestro

BREVE

Bentornati a casa. Valeper mezzo milione di romani, perch tutti gli altri erano rimasti in citt a godersi una Capitale un po meno deserta dello scorso anno in agosto (pi 10 mila persone a casa rispetto allanno scorso). E vero che cerano pi turisti (pi 9 per cento), ma ormai la tendenza consolidata: il deserto di agosto meno accentuato di un tempo, causa crisi e causa mutate abitudini delle famiglie. Al contrario, in luglio la citt era pi deserta del 2010. Che Roma sar quella a ranghi (quasi) completi di oggi? C lincognita dei cantieri aperti: piazza San Silvestro, via Petroselli, Bocca della Verit, larea di via del Corso, per fare alcuni esempi. In realt abbiamo concentrato gran parte delle opere in agosto, limpatto non sar cos forte. Secondo me - osserva lassessore alla Mobilit, Antonello Aurigemma - preoccupano di pi i disagi causati dalla stazione Tiburtina a mezzo servizio, per i prossimi giorni ho chiesto un incontro a Trenitalia e Regione. La delizia delle strade meno intasate del solito lascer posto, rapidamente, a code, ingoghi e clascon. Anche negli ospedali, sar un settembre difficile: i pronto soccorso hanno tirato il fiato in agosto, con il rientro ci si attende il solito assalto e la moltiplicazione dei pazienti bloccati in barella. Osserva il dottor Adolfo Pagnanelli, rappresentante del sindacato Spes (professionisti dellemergenza) e primario del pronto soccorso del Policlinico Casilino: Ad agosto abbiamo registrato un aumento dei ricoveri degli anziani. Ma questautunno sar molto pi duro, per carenza di posti letto. Non tanto in termini assoluti, ma perch nei reparti finiscono le persone anziane in difficolt e nel Lazio ancora non c un numero sufficiente di Rsa, residenze assistenziali. Ma torniamo alla Roma che

I dati dei rifiuti confermano pi persone rimaste in citt questo agosto

Roma riapre tra i cantieri


Caselli autostradali: per molti ieri stato il giorno del rientro

Le vacanze sono finite: tornano a casa in mezzo milione


si appresta a salutare agosto e ad accogliere un pi caotico settembre. Quello appena passato stato il week-end del grande rientro, insieme al prossimo del 5 settembre. Sono 550 mila, secondo le stime dellOsservatorio di Milano, i romani che hanno terminato le ferie. E tra loro anche molti dei 33 mila ragazzi delle scuole superiori che, in gran parte da gioved,

REGIONE

Il piano dei tagli agli sprechi Sel e Idv: non ci fidiamo, solo parole
C scetticismo nella minoranza di fronte alla proposta, illustrata ieri al Messaggero del presidente del consiglio regionale, Mario Abbruzzese, di tagliare gli sprechi, a partire da monogruppi e commissioni. VincenzoMaruccio, capogruppo dellItalia dei Valori: Suquestotemaabbiamo presentato una proposta esattamente un anno fa e ancora non stata discussa. Abbiamopresentatoanche emendamenti allassestamento di bilancio, ma non ci stato dato modo di discuterli in aula. Proponiamo labbattimento dei vitalizi, il drastico taglio delle auto blu e la limitazione degli assessori. Gli assessori esterni della giunta Polverini sono 15, come se il Lazio stipendiasse 85 consiglieri invece che i 70 eletti. Analoga reazione da Luigi Nieri, capogruppo di Sel: La proposta di Abbruzzese non credibile. Loccasione per riformare i costi e il funzionamento del Consiglio regionale si era presentata gi nel corso del dibattitosullassestamento. Numerose erano state le proposte normative presentate, soprattutto dallopposizione. Eppure questa maggioranza di centrodestra ha rifiutato ogni forma di confronto, approvando in solitudine il provvedimento economico che non prevede nessun intervento in questa direzione.

impegnati nelle verifiche per recuperare le insufficienze. I transiti ai quattro caselli autostradali di accesso alla Capitale sono stati 80 mila; 400 mila i passeggeri in arrivo o di passaggio agli aeroporti di Fiumicino e Ciampino. Questa settimana vedr la progressiva ripresa delle Ztl serali e notturne: da gioved a San Lorenzo, da venerd le altre di Centro, Monti, Trastevere, Testaccio. Mai sospesa quella di Ponte Milvio. Da oggi orario invernale per bus, tram e metropolitana: la linea A, con un giorno di anticipo, riprende il regolare servizio, con la riapertura del tratto tra Termini e Arco di Travertino. Un periodo di graduale ripresa del traffico, che poi torner quello canonico (e caotico) dal 12 settembre, data di riapertura ufficiale di tutte le scuole romane, anche se qualcuna anticiper. Ma la citt, come detto, non si di fatto mai svuotata. Lo testimonia la raccolta dei rifiuti da parte dellAma. Nei primi 24 giorni del mese, le tonnellate prodotte sono state 75.910, con una media giornaliera di 3.163. Tradotto in presenze, i dati corrispondono a 2 milioni e 109 mila persone in citt, in media, al giorno, circa 10 mila in pi sul livello gi elevato del 2010. Nel confronto dei fine settimana, viene ribadito il maggiore affollamento in citt dellagosto 2011 rispetto a quello di dodici mesi prima: nel primo e nel terzo week-end, i valori sono leggermente superiori allo scorso anno, mentre nel periodo di Ferragosto, la stima che si ottiene dalla raccolta dei rifiuti di ben 208 mila persone in pi a Roma (12-14 agosto) e 54 mila il 15 agosto. Riprendendo i numeri di luglio, si pu dire che i romani abbiano privilegiato il mese scorso per concedersi una pausa: sempre sulla base dei rifiuti raccolti dallAma, sono risultate assenti 118 mila persone in pi, in media al giorno, del 2010.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Scuola di politica per i giovani dellUdc


Summer School of future. Una nuova generazione di cattolici in politica. il tema della prima scuola di formazione politica per i giovani moderati del Lazio. Si terr da gioved al 4 settembre a Priverno. Interverranno il leader dellUdc, Pier Ferdinando Casini, Lorenzo Cesa e Renata Polverini. Spiega lassessore regionale Aldo Forte: Per i giovani moderati sar momento di apprendimento e di confronto. Aggiunge il capogruppo Francesco Carducci: I giovani sono il futuro e una societ democratica e si deve investire su di loro.

Fontana delle Naiadi Sgarbi non denuncia

Nessuna denuncia, chiaro che si tratta solo di una trovata divertente.Cos Vittorio Sgarbi ha commentato il cartello affisso sulla fontana delle Naiadi di piazza Esedra con la scritta vendesi che indicava i suoi due numeri di cellulare.

Videosorveglianza al Parco di Veio


entrato a pieno regime il nuovo sistema di videosorveglianza in funzione nel Parco di Veio, utile non solo per il controllo del territorio e della sicurezza, ma anche per vigilare sulle emergenze incendi. Lo ha annunciato ieri lassessore regionale alla Sicurezza Giuseppe Cangemi. Positivo il primo rapporto e limpatto sul mese di agosto per fronteggiare le situazioni di rischio ambientale in particolare per quanto riguarda i rifiuti e gli incendi con queste innovative apparecchiature, si legge ancora nella nota. Molteplici le funzioni delle 3 videocamere per il controllo del territorio: hanno permesso ai guardiaparco di monitorare vaste zone in maniera costante.

-TRX IL:29/08/11

01.08-NOTE:R.CITTA'

-MSGR - 20 CITTA - 40 - 29/08/11-N:

40

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-TRX IL:28/08/11

20.11-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 42 - 29/08/11-N:

42

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-TRX IL:28/08/11

20.13-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 43 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

CRONACA 43 DI ROMA 43

43

PRIMA VISIONE Le sale e lavanzata dei colossi della distribuzione

La sfida dei piccoli per mantenere la qualit: Ci sono film pi adatti a noi

SCOMPARSI TRENTA IMPIANTI: LULTIMO STATO IL METROPOLITAN


Da sinistra lex cinema Paris a S.Giovanni e lAmerica a Trastevere, comera ieri e com oggi

DAL CENTRO ALLA PERIFERIA RESTYLING E SERVIZI


Sopra, lavori in corso al Lux, che passa da 7 a 10 schermi e il Barberini, che a giorni riaprir restaurato

SEGUE DALLA PRIMA DI CRONACA


di PIER PAOLO MOCCI

Hanno chiuso, uno dopo laltro, lAugustus a Corso Vittorio Emanuele II, il mitico Gioiello di Via Nomentana (Ascanio Celestini ne parla con affetto nel suo racconto Scemo di guerra, il glorioso Cinema Iris usato anche come rifugio dai nazisti), lHoliday al Salario e il Tristar sulla Collatina, convertiti a spazi commerciali. Quasi peggio andata ai veterani Paris a San Giovanni e America a Trastevere, piccole cattedrali deserte e in stato di abbandono. Lofferta, soprattutto sulla cinta della citt, aumentata del 300% negli ultimi anni - afferma Massimo Arcangeli, direttore generale dellAnec - e il pubblico sembra indirizzato pi verso i multiplex rispetto alle monosale. Corrono allora al riparo i piccoli per poter fronteggiare i colossi. Con grandi sforzi nel 2006 abbiamo riaperto - racconta Fabio Amadei, direttore del Farnese a Campo de Fiori - cercando di tenere alta lofferta qualitativa, con film in lingua originale, festival e proiezioni speciali per le scuole. Chiediamo al sindaco Alemanno di capire la valenza culturale del nostro lavoro, e darci una mano. Una mano, a breve, la dar la nuova Legge regionale per laudiovisivo firmata dal-

Nuovi cinema Paradiso multiplex, digitali e 3D


Barberini e Lux riaprono rinnovati. Ma tanti chiudono
lassessore Santini e dalla governatrice Polverini. Sar ossigeno puro per le piccole sale prosegue Arcangeli a nome degli esercenti - c un capitolo che prevede un sussidio per le sale del centro storico, presidio dellofferta culturale e ricreativa in ogni citt del Lazio. Aiuti dalle istituzioni a parte, gli esercenti sanno che dovranno farcela da soli. Ed ecco un restyling

Destinato a sparire il proiezionista: allAlcazar resiste Manga Caramba

diffuso a macchia dolio, dal Madison di Via Chiabrera gestito da tre generazioni dalla famiglia Ilari, al circuito Filmauro di Aurelio De Laurentiis (Antares, Doria, Europa, Savoy e Trianon) dotato negli ultimi mesi di ogni tecnologia e comfort. Ma non bisogna avere lansia da multiplex - spiega Georgette Ranucci dello storico Alcazar, nel cuore di Trastevere - siamo due realt completamente diverse. Nei nostri
A fianco, Manga Caramba da ventanni in cabina allAlcazar Fotoservizio Toiati/Nardi

cinema non si viene per mangiare pop-corn, ma per guardare film di qualit. I distributori devono capire che ci sono titoli pi adatti a noi, altri a loro. Chista cercando di unire i pop-corn allimpegno Giuseppe Ciotoli, proprietario di Cineland a Ostia (3150 posti suddivisi in 14 schermi). Oltre alle pellicole pi commerciali non rinunciamo ad ospitare piccoli film italiani o festival - spiega lesercente - in modo da offrire al pubblico una scelta pi ampia. Intanto, con il sistema di proiezione delle immagini e del suono su supporti digitali (in gergo 2K), una figura leggendaria scompare, quella del proiezionista, tanti indimenticabili Philippe Noieret di Nuovo cinema Paradiso destinati a sparire per sempre. Manga Caramba, senegalese ma ormai romano dadozione, da oltre ventanni incabina allAlcazar. Per ora continuo a proiettare film alla vecchia maniera - racconta con un velo di nostalgia - quando la sala si adeguer alle nuove tecnologie mi limiter ad assicurarmi che tutto vada bene. Anche le macchine possono sbagliare. Nessuno potr toccargli la sua laurea conquistata sul campo: Nella mia carriera mai un film partito fuori fuoco o si bloccato sul pi bello.
RIPRODUZIONE RISERVATA

AMARCORD
di FRANCESCO PERSILI

Sedie di legno duro, uno schermo che ogni tanto faceva i capricci, insegne e locandine color nostalgia. Cera una volta il vecchio cinema a sala unica, la stanza magica di unItalia in bianco e nero che anche grazie ai film ha cominciato a sognare a colori. Ricordo di infanzia ed educazione sentimentale per migliaia di persone, la sala cinematografica dantancon le tende di velluto rosso e lodore di fumo che impregnava i vestiti, racconta di un modo di vedere i film, e di un mondo, che pare lontano secoli rispetto a quello dei moderni multisala pieni di comfort, luci ed effetti speciali, vere e proprie astronavi della celluloide in grado di raggiungere gusti, abitudini e richieste di un pubblico sempre pi esigente. Il cinema di nuova generazione ha pi sale ed amplia lofferta di film. Prende per mano lo spettatore e lo accompagna fra scale mobili, servizi

Sale predisposte per la visione in 3D, poltrone avvolgenti, posti prenotati Le scomode sedie di legno e le stanze magiche di una volta sono un ricordo

Sedie di legno e sonoro gracchiante atmosfere di un altro mondo

Addio pidocchietto stanza scomoda e magica


ria cantato da Lucio Battisti in Pensieri e Parole, e che a Roma veniva chiamato pidocchietto, cambiato tutto, tranne gli applausi, qualche volta, alla fine del film, e le battute ad alta voce dei simpaticoni delle ultime file. Se i multiplex sono spuntati quasi ovunquenello sky-line extraurbano, sono sparite, o si sono trasformate in altro, le sale che gi dal nome (Iris, Bristol, Astra, Splendor) spandevano polvere di stelle e in cui capitava che si passassero intere giornate a vedere e rivedere film che, come successe con Ricomincio da tre, al Gioiello, sulla Nomentana, potevano essere tenuti in cartellone anche per pi di un anno. Le atmosfere da Nuovo Cinema Paradiso che legano la memoria di una sala allimmaginario della settima arte hanno ceduto il passo alla programmazione aggiornata di continuo dei multisala, allinterno di centri commerciali in cui al sogno del cinematografo si pu accedere dopo aver fatto la spesa o aver mangiato da McDonalds. Come siamo, come eravamo. La trasformazione del modo di vedere un film fa vibrare le corde dellamarcord per diventare, in un gioco di rimandi e rievocazioni, una riflessione sulla centralit del cinema, e sulla sua crisi. Come accade, tra laltro, nel film di Ettore Scola, Splendor, metafora di un tempo perduto quando essere proprietari di una sala cinematografica in un paese voleva direessere considerati allastregua del sindaco, del medico, o del carabiniere, insomma, unautorit. Un luogo di scoperta e riconoscimento, stato questo per anni il cinema, punto di ritrovo di una comunit e rito collettivo che ha (ri) unito sotto il grande schermo milioni di famiglie negli spettacoli pomeridiani del fine-settimana mentre oggi ogni giorno pu essere quello giusto per andare a vedere un film. Lorario non un problema, anzi, le proiezioni cominciano la mattina e proseguono fino a tarda sera, mentre nel week-end sono previsti anche spettacoli notturni. Inoltre, si pu prenotare, scegliersi la fila, il posto. Non pi tempo di assistere alle proiezioni in piedi o

e porte, dal parcheggio alla sala.Certo, riduce i postirispetto alla sala unica con galleria e platea ma in cambio moltiplicalapossibilit discelta esibendo un catalogo di tecnologie allavanguardia: schermo enorme che tende ad infinito e un impianto Dolby surround per garantire una qualit assoluta anche nel suono laddove nei vecchi cinema era, invece, frequente che durante la proiezione arrivassero in sala dalla strada voci e rumori. Rispetto al mondo tutto chiuso in una via, ea quel cinemadi perife-

seduti sugli scalini, come pure accaduto in qualche meraviglioso pomeriggio degli anni Ottanta, con Ritorno al Futuro. Allinterno della sala, la scomodissima sedia di legno, reliquia sacra della cinefilia e simbolo totemico di proiezioni dessai e fumosi cine-forum, ha lasciato il posto alla poltrona grande, avvolgente, stile panchina del Camp Nou. Un trono che allestremit del bracciolo ha due prese per infilare bibite e pop corn, anche se la nuova frontiera rappresentata dai divani dei Gold Class Cinema, sale cinematografiche di lusso che in Australia e Stati Uniti offrono a prezzi non certo modici la possibilit di seguire il film pasteggiando a caviale e champagne. Per chi resta affezionato alle nostre tradizioni, invece, coca-cola e bomboniere, il gelato da cinema che non si trova pi. Un cerchio nero che chiude linquadratura, come nei film di Chaplin, sulle vecchie sale color nostalgia.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:28/08/11

22.26-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 44 - 29/08/11-N:

44

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

Nuova Opel Corsa. Il movimento si fa strada.

Scegli anche il risparmio della versione

Nuovo design e consumi da primato: fino a 32 km/l con il 1.3 CDTI 95 CV e tecnologia Start/Stop.
Nuova Opel Corsa apre nuove strade. Nuove direzioni con il navigatore multimedia Touch&Connect. Nuove libert: fino a 32 km/l con la potenza di 95 CV, da soli 94 g di CO2. Nuove partenze con la tecnologia Start/Stop. Nuove scelte con le inedite versioni b-color.

Touch&Connect

Start/Stop AFL
Neopatentati Ok

Speciale Agosto
Nuova Opel Corsa a

e 9.500

con ESPPlus e Clima.

Scegli la pronta consegna ed evita l'aumento dell'IPT**

cambio automatico

anche con

Motori Euro 5: 1.0 ecotec 65 cv, 1.2 ecotec 85 cv 1.2 ecotec 85 cv Easytronic, 1.4 ecotec 100 cv, 1.4 ecotec 100 cv Automatico, 1.6 Turbo 195 cv. 1.3 CDTI ecotec 75 cv,1.3 CDTI ecotec 95 cv ecoFLEX Start&Stop,1.3 CDTI ecotec 95 cv,1.7 CDTI ecotec 130 cv, 1.2 GPL Tech 85 cv.

AUTOIMPORT
Via Salaria, 729 (Urbe) Tel. 06.88.648.1 Via Tiburtina, 1166 (GRA usc.13) Tel. 06.41.16.177 Via Veturia, 49 (Alberone) Tel. 06.78.46.01 Via Collatina, 114 Tel. 06.25.88.047 Via Prenestina, 1183 (GRA) Tel. 06.22.42.82.62 Via Casilina, 1807 Tel. 06.20.74.47.16 Via O. da Gubbio, 209 (Marconi) Tel. 06.55.66.044 Via Trionfale, 14123 (ang. Cassia) Tel. 06.30.31.00.55 www.autoimport.it

SIGMA AUTO EURAUTO


Via Mattia Battistini, 167 Tel. 06.61.24.01 Via Anastasio II, 356 Tel. 06.39.74.93.57 www.sigmaauto.it Via Ostiense, 941 (Torrino Nord) Tel. 06.52.07.81 www.eurauto.it

Aperti domenica mattina in via Salaria, 729

*Nuova Corsa 3p 1.0 con clima 9.500, IPT esclusa, con ecoincentivi Opel rottamazione auto immatricolata entro 31/12/01 posseduta da almeno 6 mesi. Offerta valida fino al 31/08/2011. La vettura in foto pu contenere accessori a pagamento. Alcuni equipaggiamenti descritti sono ottenibili a pagamento. Nuova Corsa GPL TECH 1.2 85 cv con clima 3p 10.900, IPT escl., con ecoincentivi Opel rottamazione auto immatricolata entro 31/12/01 posseduta da almeno 6 mesi. Offerta per vetture in stock, non cumulabile con altre iniziative in corso. Foto a titolo di esempio. Costo pieno GPL: serbatoio 33,6 l; GPL 0,740 /l (fonte Min. Svil. Economico 5/7/2011). Consumi ciclo combinato da 3,5 a 7,3 l/100 km. Emissioni CO2 da 94 a 172 g/km. Dato 32 km/l, consumo extraurbano ecoFLEX. **Possibile aumento dell'IPT come da D.Lgs 68 del 6/05/2011 in attesa di decreto attuativo. Il nuovo sistema di calcolo sar legato ai KW del veicolo.

-TRX IL:28/08/11

20.13-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 45 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

ROMA 45 SPORT 45

45

IL RACCONTO
di FRANCESCO PERSILI

Chiuso per sciopero lo stadio Olimpico, i tifosi si sono consolati con lo spettacolo offerto dai ragazzi del Fidene

Piccolo calcio antico con le maglie dalluno allundici e il fischio dinizio alle 16. La serie A ferma per lo sciopero dei calciatori ma il pallone a Roma rotola lo stesso sul campo in erba sintetica del Salaria Sport Village dove sono quasi trecento le persone che assistono alla vittoria per due a zero del Fidene sul Monterotondo, nel turno di Coppa Italia di serie D. Meglio i dilettanti che andare al mare o ad assistere a Manchester Utd-Arsenal comodamente seduti in poltrona, sostengono i forzati della tribuna, quelli che non rinuncerebbero per niente almondoavedereunapartita dal vivo. Pochisoldi, tanto cuore, laltra domenica del pallone inizia con Alessandro Cecchetti, tifoso della Lazio, che sugli spalti celebra lo spirito di passione e divertimento che si respira nelle partite delle categorie inferiori anche se ci tiene a dire di non essere stato sconvolto dallo sciopero dei calciatori: Ci sono tante cose pi importanti nella vita, e poi, una parte di responsabilit ce lhanno anche i presidenti. Uneccezione c, secondo Cecchetti, e si chiama Lotito: Non uno sprovveduto, cerca di fare investimenti oculati e ha (ri)portato nel calcio un approccio pi imprenditoriale. In ogni caso, il calcio non pi il paese di Bengodi e bisogna tornare a investire seriamente sui giovani, aggiunge Roberto Garofolo, venuto a seguire il figlio che gioca nel Monterotondo, mentre si mette a raccontare della sua passione per la Juventus che segue anche in trasferta: Il calcio vedere le partite allo stadio, anche una gara di una serie inferiore meglio di una partita di qualsiasi campionato estero. E, poi, la serie D, aggiunge Garofolo, una bella palestra per farsi le ossa. Valerio Del Vecchio, tifoso giallorosso, ad esempio, giocava nel Monterotondo mentre questanno riuscito a strappare un contratto nella seconda divisione della Lega Pro, ma voluto tornare lo stesso in questa domenica di fine agosto a salutare i suoi ex compagni: Mi diverto molto a seguire queste partite, ma se ci fosse stato il campionato, sarei andato allOlimpico o sarei rimasto a casa. Chi non vuol sentir parlare di calcio in tv, invece, Francesco, studente universitario, che preferisce il calcio dilettantisticoperch si pensa meno ai soldi e allo spettacolo. Tra il suono del pallone cal-

SerieD,unadomenicadaleoni
Senza Roma e Lazio gol ed emozioni arrivano dai dilettanti
In Coppa Italia sorridono le due romane
LE VOCI
LUCA MANGANELLI Fermare la serie A forse stato eccessivo anche se le motivazioni dei calciatori sono giuste. Per noi per, stato un bene LORENZO PRINCIGALLI Vedere tanta gente a una nostra partita fa molto piacere Per un giovane importante sentirsi sostenuti
Tanti tifosi ieri al Salaria Village

Primo turno di Coppa Italia dilettanti di serie D postivo per le due squadre romane, protagonisteassolutedelladomenicacalcisticanellacapitale. LAstrea ha superato il Boville per uno a zero, il Fidene ha invece battuto il Monterotondo Lupa per due a zero. Entrambe, grazie alla vittoria, hanno superato il turno. Gioved prossimo, sia Fidene che Astrea torneranno in campo. Domani conosceranno contro quale avversario. LAstreadiClaudioFazzini ha vinto in casa contro la formazione della provincia di Frosinone con una rete segnata in zona Cesarini. Luno a zero arrivato all89 conuntirodiBosideviatodal difensore Frioni, che ha messo fuori causa il suo portiere e regalato la qualificazione ai biancazzurri.La garahavisto prevalere nel primo tempo la squadra locale, andata vicina algolsempreconBosieimbastito diverse azioni da rete. Nella ripresa stato il Boville arendersipipericoloso.Lattaccante ospite Hasa ha avutosuipiedilapalladelpossibile vantaggio, ma stato bravo il portiere dellAstrea Longobardi a respingere il tiro. Poi quando con la testa erano gi tutti ai calci di rigore arrivato il gol partita. Il Fidene, invece, ha impiegato un tempo per avere la megliosulMonterotondoLupa. In giornata di grazia gli attaccanti rossoverdi Princigalli e Massella, che hanno mandato ko, con due gol segnatiin menodi mezzoranel corso della prima parte della partita,lasquadra allenata da Pochesci.Nellaripresacstata la timida reazione della squadra ospite sempre per controllata dalla formazione diretta di Chirico.
U.Bal.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Tra sei giorni il via allEccellenza la capitale schiera quattro squadre

Una fase di gioco dellincontro di ieri tra Fidene e Monterotondo Lupa

Ostia e Almas scattano in pole


Acquistigiustied entusiasmo, pensareallapromozione possibile
di UGO BALDI

Sei giorni al via. Sei giorni ancora (con un piccolo intermezzo di coppa in programma mercoled) per mettere a punto le squadre in vista del via dei campionati di serie D e di Eccellenza; il primo la vetrina nazionale dei dilettanti, il secondo lelite regionale, al via per la ventunesima volta nella storia del calcio laziale. In Eccellenza, Roma si presenta al via con quattro squadre: Ostia Mare, Tor Sapienza (inserite nel girone A) e la coppia Larustica-Almas. Un poker di squadre che partir senza grosse ambizioni, fatta eccezione forse per lOstia Mare e la vecchia ( uno dei pi antichi club cittadini) e cara Almas. Lultima tra le squadre capitoline ad aver scritto il proprio nome nellalbo doro del campionato di Eccellenza stato il Fidene (stagione 2009-2010), diventata una delle tre squadre romane ad aver vinto il campionato. In precedenza, cerano riuscite soltanto la Cisco Collatino (2001/2002) e lOstia Mare (2002-2003). LOstia Mare si assicurata giocatori di calibro, come gli attaccanti Toscano, capocannoniere della passata edizione, Alfonsi e De Luca, il centrocampista Di Donato e i difensori Piccheri e Quadrini. LAlmas, neo promossa in questa categoria, allenata da Mario Santecceca, ex tecnico delle giovanili della Lazio, punta invece sulla conferma del blocco dei giocatori della passata stagione; blocco nel quale sono stati inseriti solo quattro elementi: Trobiani, Pestrin, Giuliani e Di Lello. Traguardi molto meno ambiziosi per Larustica e Tor Sapienza, che hanno il compito principale di mantenere a debita distanza il fondo classifica e valorizzare i giovani del proprio

vivaio. Nel quadro dei due gironi del campionato di Eccellenza, a fare la parte del leone la provincia di Roma, presente al via con 14 squadre. Molte delle quali (Frascati su tutte) piene di ambizioni. In un momento di crisi come quello che stiamo vivendo, saper scegliere subito i giocatori giusti diventato fondamentale, fa notare Pasquale Camillo, allenatore (in attesa di una chiamata) che ha vinto campionati con il Ciampino e il Ceccano, e allenato numerose altre squadre. Una volta, a met stagione, si correva ai ripari, oggi con le poche risorse economiche disponibili, rifare tutto da capo sar pi difficile. Credo che Albalonga e Ostia Mare, in questo senso, abbiano fatto bene. Parlando di favorite, il gruppo di Camillo davvero ristretto: Potrei inserirci Almas e Rieti. Ma le mie favorite, Camillo: Ad Albano nelegirone A, restano Albalonga Ostia Mare. hannospeso bene Michele Punzi, gi direttore sportivo di molte formazioPunzi:La sorpresa ni dellarea romana, punta insar il Tor Sapienza vece sulle squadre provinciali. Nel girone B Frascati e Valmontone sembrano un passo avanti alle altre. Ostia Mare e Pasquale Camillo ha vinto Pisoniano, invece, sono le mie lEccellenza con il Ceccano e altri campionati col Ciampino favorite per il girone A. La sorpresa? Potrebbe arrivare dal Tor Sapienza che ha giovani molto interessanti e che ha come arma lentusiasmo. Albalonga e Ostia Mare in pole position anche nella griglia di partenza di Gianluigi Staffa, allenatore che durante lestate vicino alla Vigor Cisterna, anchegli in attesa di chiamata. Nelle ultime stagione ha vinto la squadra che ha investito di pi. E questanno, la formazione di Albano senza dubbio la favorita, per come si mossa sul mercato. In seconda battuta c lOstia Mare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ciato che si sente fin dalla tribuna e si confonde con il rumore delle indicazioni (Solo-stretti-arriva-fuori) che arriva dal campo e dalle panchine, la partita scivola via a senso unico. Uno-due del Fidene a met del primo tempo e partita in ghiaccio. Se Bolt avesse corso in contemporanea, probabilmente non sarei venuto, attacca il professor Enrico Salvatore, fino allanno scorso preparatore atletico dei rosso-verdi, che si mostra perplesso sullo sciopero mentre esalta la voglia di divertirsi e migliorare dei calciatori dilettanti. Anche se poi la vulgata pallonara certifica che anche in serie D le esasperazioni non mancano: I genitori investono di responsabilit eccessive i figli, senza considerare, poi, quello che succede in certi campi incui difficile uscire senza laiuto della polizia. In ogni caso, le cose positive prevalgono e ci sono ragazzi che pensano ancora solo a giocare. Come lattaccante del Fidene, Lorenzo Princigalli, al settimo cielo per il gol e per il pubblico presente in tribuna che non si aspettava, davvero: Fa molto piacere vedere tutta questa gente ad agosto, specie per un giovane lentusiasmo dellambiente molto importante. Ogni anno che passa diventa sempre pi forte, cos dicono di Luca Manganelli, laterale sinistro classe 1990 del Fidene, anche lui stupito dal pubblico: un bene per noi. Il calcio passione collettiva, non interesse personale. Idee chiare sullo sciopero dei calciatori pi grandi (Forse un po eccessivo, ma le motivazioni sono giuste), sulla serie D (La nostra vita sia dentro che fuori dal terreno di gioco da professionisti) e sul futuro (Nel giro di tre anni spero di fare il salto di qualit). Piccoli momenti di inesorabile felicit per questi ragazzi che si sono goduti la loro bella domenica da protagonisti, figli grandi di un calcio minore ma non per questo meno bello. Perch finch c un pallone che rotola, anche su un campo di periferia, the show must go on. Il potente spettacolo del calcio continua.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:28/08/11

22.34-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 46 - 29/08/11-N:

46
Offerta valida no al 31/08/2011 per Ka+ 1.2 benzina e per Fiesta+ 5 porte 16V 1.2 benzina 60CV. Solo per vetture in stock, grazie al contributo dei FordPartner. IPT esclusa. Ka: consumi da 4,9 a 4,1 litri/100 km (ciclo misto); emissioni CO2 da 115 a 109 g/km. Fiesta: consumi da 4,1 a 7,1 litri/100 km (ciclo misto); emissioni CO2 da 107 a 129 g/km. Le vetture in foto possono contenere accessori a pagamento.

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-3
Non aspettare. Hai solo 3 giorni per avere fino a 4.000 euro di vantaggio su Ka e Fiesta.
Ford Ka
ESP, Start&Stop, Clima e Radio CD

Ford Fiesta 5 porte


5 airbag, ESP, Clima e Radio CD

8.500

9.750

A Roma arrivato il momento di acquistare la tua nuova Ford da:


AutoRoma
06 20 66 93 05
Via Casilina, 1680 Via Collatina, 52/a Via Appia Nuova, 541/a Via Tuscolana, 1830 Via Tiburtina, 1064 Via dei Monti Tiburtini, 374 VELLETRI Via Appia Sud, 25/27 ARICCIA Centro Auto Nettunense Via Nettunense km 1,2

fordstar
06 561 931
Via Aurelia, Km 23,8
(G.R.A. 1 dir. Fregene-Aranova)

06 33 235 1
Via Flaminia, 1113
(G.R.A. 6 dir. centro)

DRAGONA Via P. A. Casamassa, 60/62 OSTIA LIDO Via Capitan Casella, 56 CIVITAVECCHIA Via Alfio Flores, 7
(Zona Industriale)

Via Salaria, 1282


(G.R.A. 8 dir. Settebagni)

-TRX IL:28/08/11

20.12-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 47 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

ROMA 47 SPORT 47

47

BASKET

A trentasei anni Alessandro ancora alla guida della squadra con lobiettivo di riconquistare la citt

RUGBY

di GABRIELE SANTORO

Si dice che nello sport contemporaneo non ci sia pi spazio per gli atleti bandiera. I simboli ele passioni dei tifosi cambiano vorticosamente inseguendo il ritmo frenetico delle sessioni di mercato. Il mestiere e la figura del capitano di lungo corso sembrano logore, quasi fuoritempo massimo. Alessandro Tonolli va controcorrente: 18 anni, 519 partite, 2615 punti e 286 stoppate, la sua specialit, sono i suoi numeri nel campionato italiano per una vita sportiva con la canotta numero otto della Virtus. Dule Vujoevic lo svezz giovanissimo a Brescia. Nel 1994 Attilio Caja, di cui il Tonno incarna allaperfezione lidea dipallacanestro, lo lanci a diciannove anni nel tempio del Palaeur con la Teorematour Roma. Svetislav Pesic lha valorizzato. Oggi a trentasei anni Lardo, il tecnico della Virtus Roma, gli chiede minuti di sostanza. I tifosi capitolini si sono innamorati del suo linguaggio del corpo sul parquet: rimbalzi, stoppate, difesa, quel tiretto con il piede sulla linea dei tre punti e tanto cuore. In venti anni ha sempre mantenuto una forma di educata timidezza, il sorriso, i toni pacati e un dolore per la scomparsa dellamico, compagno e campione Davide Ancilotto. Negli ultimi due anni questa lunghissima storia damore ha rischiato di interrompersi a causa di qualche incertezza, poi saggiamente sfumata, della societ capitolina. In quattro parole: io sono ancora qua. Il nove agosto Tonolli si adeguato al costume dei social network, usando parole e musica di Vasco Rossi per annunciare la permanenza nella sua citt dadozione. Era difficile pensare a un raduno senza Tonolli.

Roma seconda pelle


Capitan Tonolli, otto anni damore per la Virtus
Sonofelice di aver trovato laccordo perch nonpotevo vedermi conunaltra maglia. C unabase da cui ripartire per tornare a vincere

Anche per me immaginare il futuro con una maglia diversa. La mia volont sempre stata quella di rimanere e alla fine abbiamo trovato un accordo con la societ. La nostra una partenza atipica: a causa degli Europei mancano moltissimi giocatori. In questa stagione ci saranno pi minuti per lei. Quanta fame ha ancora di basket? Tanta. So di rientrare nel progetto dellallenatore e voglio offrire il mio contributo. Roma, dopo il ritorno in finale nel 2008, appare in caduta libera. Siamo allanno zero? No, c una base da cui ricominciare. vero mancano i risultati e il pubblico si un po allontanato. Lunica via per riconquistarli la dedizione assoluta: non ho mai visto fischiare una squadra che lotta ed lobiettivo di questa annata. Spieghi allultimo arrivato che cosa significa indossare la maglia della Virtus. Per me come una seconda pelle. Con limpegno e il senso di appartenenza che ha contraddistinto la mia carriera provo a dare lesempio. Abbiamo vinto poco, ma c sempre stata unidentit e una passione forte, battagliera anche senza i numeri del calcio.

Mantovani la serie A tinta di verde


di GIUSEPPE MOTISI

LA ROSA

Tucker lacquisto pi pregiato i dubbi sono sotto canestro


In quanti potrebbero scommettere senza dubbi sulla nuova Virtus Roma? Oggi in pochi. Il mercato allestito con un budget ridotto ha portato in dote un acquisto pregiato, Tucker, un lungo con luci e ombre, Slokar, e un playmaker come Maestranzi in prestito da Siena. Roma ha in mano ancora un jolly da spendere nelle intenzioni pi avanti con lultimo visto a disposizione per il reparto lunghi. In Italia la concorrenza, senza arrivare al top di Milano e Siena, si rafforzata e il livello

A sinistra Alessandro Tonolli, sopra il coach Lardo

medio del campionato sar pi alto. La preparazione iniziata il 24 agosto a ranghi ridotti non facilita il lavoro di Lino Lardo, che avr il gruppo al completo solo dalla met di settembre causa Europei. Le chiavi individuali per il buon esito della stagione romana sono essenzialmente tre: il salto di qualit del trio slavo Gordic-Dedovic-Dasic, la leadership di Tucker e la consacrazione di Datome. Poi c la mano di Lardo che dovr assicurare una precisa identit difensiva alla squadra e creare

quello spirito battagliero invocato a pi riprese dalla dirigenza capitolina. La scommessa e il rischio pi grande sono sotto canestro. Riuscir finalmente Crosariol a essere il centro di gravit di cui ha bisogno la Virtus? Se tutti i tasselli del mosaico dovessero andare al loro posto, Roma potrebbe centrare lobiettivo dichiarato da Tonolli: riconquistare laffetto dei tifosi e puntare ai playoff.
G.San.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Il ricordo pi bello da capitano. La vittoria della Supercoppa italiana nel 2000: una coppetta per tanti, non per noi. La partecipazione degli ultimi anni allEurolega mi ha riempito di orgoglio ed indimenticabile il successo a Barcellona (23 gennaio 2008, 75-77 al Palau Blaugrana, ndr). Ha rimpianti? Solo il trionfo che mancato per consacrare una storia stupenda.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Una sola squadra in serie A. E la Mantovani Lazio, unicoclubcapitolinodirugbyal via dellEccellenza. Dopo la debacle finanziaria che ha colpito i cugini della Roma, il tifo romano sar concentrato quasi esclusivamente sulla Mantovani Lazio. Un compito che non spaventa di certo i biancoazzurri,avvezzi a imprese De Kock al limite dellimpossibile, come quella di dominare il settore giovanile italiano grazie ad un copioso e solido vivaio. Continueremo a seguire la nostra tradizionale via maestra, che quella di puntaresuigiovaniedivalorizzare gli atleti che indossano la nostra maglia, molti dei quali esordiranno proprio nella stagione 2011-2012 in Eccellenza spiega Ferruccio Venturioli, portavoce della Mantovani Lazio -. In prima squadra abbiamoben11atletiprovenienti dalla nostra under 20, che questanno ha perso di un soffio lo scudetto di categoria. Siamo lunica squadra in Italia a mettere in campo cos tanti giocatori delle giovanili. Ci non toglie che in prima squadra ci saranno elementi nuovi e di esperienza. Affrontiamo lEccellenza con la consapevolezza che occorrerlavorare conumilt aggiunge Venturioli -. Per questo abbiamo preso il sudafricanoDeKockproveniente dalla squadra degli Sharks, il pilone irlandese Ryan che viene dal Munster e gli italiani Pietrosanti e Varani, rispettivamente pilone ed ala.
RIPRODUZIONE RISERVATA

CALCIO FEMMINILE
di FRANCESCO LANNA

Se nel calcio maschile una delle regine del mercato stata la LaziodelpresidenteClaudioLotito, non da meno nel mondo delle donne si comportata la societ biancoceleste della presidentessa Elisabetta Cortani. La Lazio femminile, dopo lo scorso anno chiuso con una salvezza arrivata allultima giornata, ha deciso di voltare pagina, assicurandosi una campionessa di assoluto valore come la portoghese Carla Sofia Basilio Couto. Classe 1974, proveniente dal Club SU 1 Dezembro, lattaccante lusitana cugina dellex difensore di Lazio e Parma Fernando Couto. Carla Sofia, che vantailrecorddipresenzeconla sua nazionale, ieri si unita alle

Couto alla Lazio, ma Carla Sofia


Lattaccante cugina dellex difensore Fernando: Ho coronato un sogno
nuove compagne nel ritiro di Fiuggi. Sono contenta di giocare in Italia, in una societ prestigiosaetitolatacome laLazio,le prime parole da laziale. Siamoveramentetantosoddisfatti per questo acquisto, dice felice la presidente Cortani, che svela i retroscena di questa trattativa: Dopo lo scorso campionato volevamo rinforzarci peraffrontarelaserieAdaprotagoniste. Questestate abbiamo perso il nostro storico capitana Daniela Di Bari, passata al calcio a 5, ma abbiamo preso 7-8 ragazze di assoluto valore tra le quali spiccano un difensore di grande esperienza come la CassanellieSaraViscontidalBardolino. Ci serviva poi un attaccantediprestigio.Tramiteunprocuratore abbiamo visionato cinque giocatrici a livello europeo e la Couto quella che mi ha impressionato di pi. La squadraanchequestannosarguidata da Roberto Piras. La porto-

Laportoghese da ieri inritiro aFiuggi Voglio vincere tanto conquesta maglia

ghese mi ha stupito sotto due aspetti rivela la Cortani - perch difficilmente si vede una ragazzacalciarecontantapotenza e precisione. Poi, nonostante la grande esperienza, la Couto si presentatadanoiconunagrandissima umilt. Lunica richiesta che mi ha fatto quella di poter allenare le bambine del settore giovanile, con le quali vuole attivare un corso che oltre ad insegnare a giocare a pallone, permetta loro anche di appren-

dere lo spagnolo. Un progetto interessante che ho subito accolto con favore. Sognava di indossare la maglia che aveva vestito suo cugino Fernando e noi labbiamo accontentata. Linvestimento da parte della Lazio su Carla Couto stato importante, ma gi si vedono i primi frutti: Abbiamo notato laumento di interesse da parte deimediaedeglisponsor;soprattutto, siamo state invitate a partecipare a parecchie manifestazioni in giro per lEuropa. Viaggeremo molto e credo che questo investimento alla lunga si riveler vantaggioso per la Lazio. Parlare di scudetto, per, proibito:Perpuntarealtitoloci vogliono ancora uno o due anni di assestamento e di crescita.
Carla Sofia Couto
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:28/08/11

20.17-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 48 - 29/08/11-N:

48

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-TRX IL:28/08/11

20.14-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 49 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

49
Cinema sotto le stelle ad Aprilia
APRILIA - Per la rassegna Cinema sotto le stelle, stasera proiezione del film Limitless, di Neil Burger con Bradley Cooper e Robert De Niro (nella foto). Parco dei Mille. Ore: 21.00. Ingresso gratuito. Info: 06.928641.

Un panda star a S. Felice Circeo


SAN FELICE CIRCEO - Al Cinema Arena Vittoria proiezione, stasera, del film Kung Fu Panda 2, di Jennifer Yuh. Via Marco Emilio Lepido. Ore: 22.00. Info: 0771.460214.

IL BOLLETTINO
Argentario Civitavecchia

ROMA Fiumicino Pratica di Mare

PREVISIONI DEL TEMPO PER IL 29-08-2010 Localit

LE TEMPERATURE
max (C)
26 29 29 29 29

Ur (%)
ORBETELLO

Ponza

ARGENTARIO CIVITAVECCHIA FIUMICINO PRATICA DI MARE PONZA

64 59 61 61 63

SUPERCINEMA Tel. 0564.867176

ARGENTARIO
CIELO sereno ACQUA 26 VENTO medio/ONO MARE mosso

CIVITAVECCHIA
CIELO sereno ACQUA 27 VENTO debole/SO MARE poco mosso

FIUMICINO
CIELO poco nuvoloso ACQUA 27 VENTO debole/SO MARE poco mosso

PRATICA DI MARE
CIELO poco nuvoloso ACQUA 27 VENTO debole/SO MARE poco mosso

PONZA
CIELO poco nuvoloso ACQUA 28 VENTO medio/ONO MARE poco mosso

Sala 1 Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4

Kung Fu Panda 2 17.00-19.45 Le amiche della sposa 20.30-22.30 Kung Fu Panda 2 3D 17.30-19.45-20.30-22.30 Le regole della truffa 18.00-20.15-22.30 Come ammazzare il capo... e vivere felici 18.00-20.15-22.30

TARQUINIA
ETRUSCO Tel. 0766.856432 6,00

SHOPPING Ferilli in cerca di scarpe, Casiraghi acquista pullover di cachemire

ACapri linverno di moda


di ANNA MARIA BONIELLO

Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4

Kung Fu Panda 2 3D 19-20.30-22 Le amiche della sposa 20-22 Fright NightVM 143D 20.00-22.00 Come ammazzare il capo... e vivere felici 20.00-22.00

LADISPOLI
LUCCIOLA Tel. 06.99222698 5,00

Kung Fu Panda 2 18.30-21.30

SANTA MARINELLA
ARENA LUCCIOLA Tel. 333.4644181 6,50

Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare 21.30

CAPRI A Capri di moda linverno. Atmosfere da brivido sono quelle che occhieggianodalle vetrine diVia Camerelle, Via Fuorlovado ed in piazzetta, dove sono gi esposti in anteprima i capi delle collezioni che questinverno sfileranno sulle passerelle internazionali. E il tour tra le boutique griffate entrato ormai a pieno titolo nel programma del vacanziere estivo dei personaggi del jet-set che addirittura arrivano dalle localit di vacanze limitrofi attratti dallo shopping caprese. Ultima in ordine di tempo a sbarcare a bordo del suo motoscafo dallisola verde stata Sabrina Ferilli. Sabrina, ogni anno infatti a conclusione della sua vacanza a Ischia, dove ha una villa con Flavio Cattaneo, non manca mai allappuntamento con le boutique capresi per fare incetta dei sandali made in Capri rigorosamente bassi e realizzati in cuoio, ma anche scarpe chiuse e primi capi invernali da indossare ai primi freddi. Lattrice ha fatto man bassa delle anteprime e carica di shopper rientrata ad Ischia. Cos come Naomi Campbell che oltre al suo guardaroba ha pensato anche a quello del suo atletico compagno, il tycoon moscovita delle costruzioni Vladimir Voronin. Tappa bis sia nella boutique in versione maschile, e ovviamente lunga sosta in quella femminile per accontentare i gusti della regina delle passerelle. Oggetto del desiderio, anche in questo caso, capi invernali per ripararsi dai rigori del freddo moscovita. E nemmeno Milena Vukotic lelegante ed esile attrice del piccolo e grande schermo, in compagnia della giovane collega Margot Sikabonyi con la quale ha recitato a Capri ne Le Donne di Picasso e dellamica canadese Fawn White, riuscita a sottrarsi al fascino degli acquisti pre-invernali made in Capri.

Qui accanto, Martina Stella (Foto Olycom) A destra, Margot Sikabonyi, Fawn White, e Milena Vukotic a Capri, e sotto, Carolina di Monaco e, accanto, Naomi Campbell (Foto Capripress)

A destra, Sabrina Ferilli in via Camerelle a Capri (Foto Capripress)

ANZIO
ASTORIA Tel. 06.9831587 5,00

Sala 1

Sala 2 Sala 2

Kung Fu Panda 2 3D 16.30-18.30-20.30-22.30 I Pinguini di Mr. Popper 16.30-18.30-20.30 Le amiche della sposa 22.30

CINEMA MODERNO MULTISALA Tel. 06.9844750 5,00-7,00

Una fatale attrazione che ha contagiato anche Anne Hathaway che a Ferragosto si fece consigliare dallo stilista Valentino, con il quale stata in crociera nel Mediterraneo. E anche la famiglia Casiraghi al completo si dedicata alle delizie degli acquisti last minute di pullover di caldo cachemire. E la strada dello shopping per la giovane Charlotte e sua madre Carolina non stata la blasonata Via Camerelle, ma quella pi caprese, la strada delle Botteghe che sfocia su via Fuorlovado e che apre dallarco della piazzetta per chiudersi ai piedi della ripida salita che conduce a Tiberio. Quasi una gimkana fra piccole botteghe di artigiani, quasi tutti capresi, con acquisti di capi invernali rigorosamente in cachemire e sandali per la barca unitamente a lunghe mantelle anche queste in cachemire e seta da poter usare gi nei prossimi giorni quando il termometro comincer a calare.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Licia Col esploratrice

Magnum Kung Fu Panda 2 3D 16.30-18.30-20.30-22.30 Minimum 1 Le regole della truffa 16.30-18.30-20.30-22.30 Medium Fright Night VM 14 16.30-18.30-20.30-22.30 Minimum 2 Come ammazzare il capo... e vivere felici 20.30-22.30 Minimum 2 Conan the Barbarian 16.30-18.30
MULTISALA CINEMA LIDO Tel. 06.98981006 5,00-8,00

Sala 1

Sala 2 Sala 3 Sala 4 Sala 4

Kung Fu Panda 2 3D 16.30-18.30-20.30-22.30 Fright NightVM 14 16.30-18.30-20.30-22.30 Professione Assassino 16.30-18.30-20.30-22.30 Kung Fu Panda 2 16.30-18.30 Le amiche della sposa 20.30-22.30

SABAUDIA
AUGUSTUS Tel. 0773.518570 5,00-8,00

Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4

Kung Fu Panda 2 3D 19-20.50-22.30 Almeno tu nelluniverso 20-22.30 Come ammazzare il capo... e vivere felici 20.00-22.30 Hanna 20.00-22.30

GAETA
ARENA NAUTILUS Tel. 0771.460214 5,00

Limitless 21.30

ARISTON Tel. 0771.460214.463067 8,00

Kung Fu Panda 2 3D 18-20.15-22.30

SAN FELICE CIRCEO


ANNA MAGNANI Tel. 0773.547770

Kung Fu Panda 2 16.30-18.30-20.30


CINEMA ARENA VITTORIA 6,00

Kung Fu Panda 2 22.00

SPERLONGA
AUGUSTO Tel. 0771.548644 5,00

Kung Fu Panda 2 19.00-21.00-22.45

ROMA
CINELAND Tel. 06.561841 3,90-10,00

Sala 1 Sala 2

Al mare nasce il libro di Martina


Tra un impegno di lavoro e laltro Martina Stella ha avuto poco tempo per le classiche vacanze al mare. Giusto qualche week end a Sabaudia, dove lei ed il compagno Primo Reggiani sono stati fotografati mentre si baciavano teneramente tra le dune. Stella ne ha approfittato per studiare i copioni con il suo nuovo ruolo, nella terza serie della fiction Tutti pazzi per Amore. Ma soprattutto per mettere in ordine le prime idee per un altro suo progetto, quello di scrivere un libro. Al mare ha sfoggiato una forma come sempre invidiabile, con un bikini bicolore che ha lasciato molti bagnati piacevolmente meravigliati. Mentre Martina Stella ha scelto un impalpabile mini bikini con laccetto laterale, Primo Reggiani ha invece sfoggiato un costume da surfista a quadretti, di lunghezza fino al ginocchio.
M.Laz.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Licia Col (Foto Barillari)

PONZA - Dalle Falde del Kilimangiaro a Ventotene via Ponza, lestate per la bella Licia Col fatta di luoghi da esplorare. Laltro giorno, biondissima, cappello di paglia e con un filo molto elegante di abbronzatura, Licia sbarcata a Ponza insieme con alcuni operatori della troupe del suo programma televisivo. Destinazione Ventotene per realizzare alcuni filmati per la Rai che presto vedremo sul piccolo schermo.

Sala 3 Sala 4 Sala 5 Sala 6 Sala 7 Sala 8 Sala 9 Sala 10 Sala 11 Sala 12 Sala 13 Sala 14

Le regole della truffa 15.30-17.50-20.10-22.30 Fright Night - Il vampiro della porta accanto VM 143D 15.00-17.30-20.00-22.30 Conan the Barbarian 3D 15.30-17.45-20.00-22.30 Come ammazzare il capo... e vivere felici 16.30-18.30-20.30-22.30 Come trovare nel modo giusto luomo sbagliato 16.30-18.30-20.30-22.30 Kung Fu Panda 2 3D 16.15-18.30-20.35-22.40 Captain America: il primo vendicatore 16.30-19.00-21.30 Professione Assassino 16.30-18.30-20.30-22.30 Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 16.00-18.45-21.30 Kung Fu Panda 2 15.00-17.15-19.30-21.30 Kung Fu Panda 2 3D 15.45-18.00-20.10-22.10 I Pinguini di Mr. Popper 16.30-18.30-20.30-22.30 Le amiche della sposa 15.00-17.30-20.00-22.30 Horror Movie 15.30-17.50-20.10-22.30

AVVISI AI VILLEGGIANTI
ACQUAPENDENTE - Museo del Fiore Il Museo per creare: fiori e frutti di M. Rufeno. Campi di fiori, mostra fotografica di Adio Provvedi con immagini delle principali fioriture presenti in primavera-estate, fotografate dallAltopiano dellAlfina alla Piana del Paglia. Visite guidate al Museo. Casale Giardino, Torre Alfina. Ore: 10.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00. Ingresso 3 euro. Info: 0763.730065 BLERA - X Sagra dello stratto al tartufo e dello gnocco Kermesse gastronomica organizzata dallAssociazione Amici del Cavallo Maremmano e Tolfetano nellambito dei festeggiamenti in onore di SantErmete. Quattro giorni allinsegna della buona tavola con piatti tradizionali preparati utilizzando esclusivamente i prodotti tipici della zona. Apertura stand gastronomico. Ore: 18.30. Sbronzi di Riace in concerto. Ore: 21.00. Centro storico. Ingresso gratuito. Info: 338.2464819 CAPALBIO - Oasi WWF Visita guidata al Lago di Burano. Il percorso natura si sviluppa per 2 km sul tombolo che separa il mare dalla zona umida in mezzo alla rigogliosa macchia mediterranea. Osservatori per lavvistamento dellavifauna. Oasi WWF di Chiarone. Ore: 18.00. Prenotazione obbligatoria. Info: 0564.898829 CAPALBIO - Mostre al Castello Gesti dal quotidiano al pittorico, in mostra

Cinema superstar in spiaggia tra mostre e cartoon


opere pittoriche e fotografie di Samantha Passaniti ed Edoardo Vitelli. Sala Rosa del Castello, Palazzo Collacchioni. Ore: 10.00 - 13.00 e 17.00 - 23.00. Ingresso gratuito. Info: 0564.897701 CARPINETO ROMANO - Carpineto Estate Concerto Musica Ribelle, i cantautori italiani. Piazza Regina Margherita. Ore: 21.30. Ingresso gratuito. Info: 06.97180046 CERVETERI - Estate Caerite Concerto con la band Note dEstate. Sala Ruspoli. Ore: 21.30. Ingresso gratuito. Info: 06.9951858 MONTALTO DI CASTRO - Racconti di stelle Leggende, stelle e suoni della natura. Parco Archeologico di Vulci. Ore: 21.00. Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00. Info: 0766.89298 ORBETELLO - Memorie italiane Rassegna dedicata alla rievocazione della memoria storica italiana. Interverranno personalit del panorama culturale italiano che racconteranno ciascuno la propria esperienza politica o professionale in una serie di incontri condotti dal giornalista Franco Marcoaldi. Ospite di oggi Miriam Mafai. Museo Archeologico Polveriera Guzman, lungolago di Levante. Ore: 19.30. Ingresso gratuito. Info: 0564.860279 OSTIA - Approdo alla Lettura Pennellate romane, rassegna di poesie, canzoni e spettacoli di stampo popolare in dialetto romano. A cura di Gianni Salaris. Ore: 21.30. Pontile di Ostia, piazza dei Ravennati. Ingresso gratuito. Info: 060608 PARCO NAZIONALE DEL CIRCEO - UnOdissea di emozioni nella terra di Circe Nel bosco della Sibilla. La vita dellUomo si intrecciata con quella del bosco mediterraneo. Un sentiero percorre la lecceta incontrando vecchie carbonaie e cisterne romane, arrivando a toccare linizio delle dune costiere a Torre Paola. Centro Visitatori del Parco. Ore: 9.00. Ingresso 6/9 euro. Prenotazione obbligatoria. Info: 0773.511352/348.3617966 PORTO SANTO STEFANO - Estate Eventi Proiezione del film Il Cantico di Maddalena, a cura della Parrocchia di S. Stefano Protomartire. Piazzale della Scuola Elementare De Amicis. Ore: 21.30. Ingresso gratuito. Info: 0564.811911 RIETI - Reate Festival Terza edizione del Festival del Belcanto. LOttocento italiano: Rossini, Bellini, Donizetti e

Mostra a Tarquinia dedicata allattore francese Fernandel

Stasera a Santa Severa sul lungomare Pyrgi film Cars 2

Verdi. Teatro Flavio Vespasiano, via Garibaldi 267. Ore: 21.00. Ingresso 10 euro. Info: 0746.271335 SABAUDIA - Sabaudia cultura e sapori Viaggio culturale-gastronomico alla scoperta di una delle citt simbolo dellarchitettura del 900 italiano. Museo del Mare e della Costa. Ore: 19.00. Ingresso 5/16 euro. Prenotazione consigliata. Info: 345.1640772 SANTA SEVERA - Estate Cinema Proiezione del film Cars 2, di John Lasseter e Brad Lewis. Area Polisportiva, lungomare Pyrgi. Ore: 21.30. Ingresso 6 euro. Info: 0766.570403 SEZZE - Arena Estate Guardami guardami, spettacolo comico con Biagio Izzo. Centro polifunzionale Calabresi, viale Marconi. Ingresso 25 euro. Ore: 21.30. Info: 348.75.05.800 TARQUINIA - Estate Tarquiniese Fernandel, un certain sourire. Un mito del cinema in mostra. Fernandel a quarantanni dalla scomparsa. sala Grande della biblioteca Dante Alighieri. Ore: 18.00 - 20.00. Ingresso gratuito. Info: 0766.849282 TERRACINA - Tempio di Giove Anxur Visita guidata al Monumento Naturale Tempio di Giove Anxur. Tempio di Giove Anxur. Ore: 9.00 - 1.00. Ingresso 1/4 euro (gratuito per i residenti). Info: 0773.707405.
RIPRODUZIONE RISERVATA

-TRX IL:28/08/11

21.39-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 51 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

51
SIMONE PIANIGIANI C.T. nazionale basket (a Riga)

DOMINIQUE MAMBERTI segretario rapporti con gli Stati (da Olbia)

di ANTONELLA MOSCA

Meglio lhorror nel Forte dei Borgia maestri di stile - o i gustosi manicaretti a base di pesce locale al centro del Borgo Medievale di Nettuno? Dilemma di una notte destate che non ha scosso pi di tanto il maestro dellhorror italiano, Dario Argento, passato con disinvoltura dal Festival horrorifico alle luci soffuse del Borgo per una tavolata con Eli Roth, fortunatamente senza mazze da baseball a portata di mano, anche se era a Nettuno, patria italiana di questo sport e reduce dallHorror Party XL dellaltra sera. Tra horror e manicaretti a tavola anche il regista e direttore artistico Luigi Pa-

Argento e Roth insieme nella cena dellhorror


store e il sindaco Alessio Chiavetta che ha voluto una settimana horror che pi horror non si pu per la sua citt, circondati dalle Horrorine. Nettuno molto bella, con tutto questa gente e il suo glamour dice Argento con in mano il Nettuno dArgento, gioco di parole per il premio istituito dal Comune. E il dopocena? In tema. Tutti a fare un salto dai Goblin di Claudio Simonetti immersi nel loro Profondo Rosso, sul lungomare, fra giovani e meno giovani in dark, borchie e tautaggi. Al Forte in scena anche

una dinastia con le insegne di celluloide, come i Bava: Mario e la sua Maschera del Demonio - Lamberto e Roy che ha detto: Il mio bisnonno Eugenio ha collaborato con i fratelli Lumiere!. In tema di fantasmi ci si pu stare! Poi il ritorno di Lilli Carati anche lei con il suo trofeo dargento, Antonio Tentori, Ruggero Deodato, Luigi Cozzi tra un Cannibal Holocaust e un Delitto Perfetto. E a mezzanotte in punto? Tutti in fila a farsi mordere dallo Squalo di Spielberg in carne e gommapiuma e a spaventarsi tra i mostri, gli scheletri, gli zombie, i fantasmi dellOpera e le mummie di Sergio Stivaletti.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Eli Roth e Dario Argento a cena (Foto David Nicol)

Cristina Patan, Valerie Dufeutrelle, Luca e Ingrid Barbarossa (F. Nardo)

RIENTRO Notte di balli e di corti a Testaccio con giovani attori e cineasti di ritorno dalle vacanze Barbarossa beato tra le donne

di LUCILLA QUAGLIA

Quali sono gli ingredienti, dopo le vacanze, per riaccendere lastagione mondana dellacapitale? La cultura decisamente un elemento trainante, in linea con le tante novit che la Citt Eterna offre sempre pi ai suoi abitanti e avventori. La biondissima pierre Ursula Seelenbacher, di ritorno dal mare e in completo molto casual, ha accolto ieri sera, nella bella cornice dellex Mattatoio, tanti amici, personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura per animare il suo originale party di buon rientro dalle vacanze. Un bentornato davvero esclusivo arricchito dal raffinato dj set dellarea lounge, a cura di De-Monique Female Cut, e quindi dalle proiezioni, nel cine teatro en plain air della Pelanda, di interessanti corti. I titoli proposti? Deception and Loyality di NicolTagliabue-presentato alla New York Film Academy -arrivato con unodei protagonisti della pellicola, ovvero il talentuoso Rodolfo Corsato. E poi applausi a scena aperta per le due opere di Giuseppe Varlotta: Nan che offre lamichevole partecipazione di Mario Monicelli, menzione Miff 2005 e premio diamanti doro MostradelCinema di Venezia 2002 - e Uniti con Francesco Baccini. Infine proiettato Senza Titolo di Gregory J Rossi. Tra gli invitati alla serata di cinema e vacanze anche lattrice Giulia Bevilacqua, attualmente nei cinema con il film Come trovare nel modo giusto luomo sbagliato, tratto dal libro di Daniela Cursi

Video e musica dopo le ferie festa

al party francese al Circeo


vita, in concorso a Cannes nel 2010. Molto ammirata Chiara Francini - che affiancher Belen Rodriguez nella conduzione di Colorado Caf - attualmente impegnata nelle riprese della nuova serie Tutti pazzi per amore 3, per la regia di RiccardoMilani,dove torner nelruolocoloratoevulcanico di Bea. E in tema di talenti, commenti di apprezzamento tra il produttore Marco Poccioni, lattoreAlainGoetz Cappelli e il regista Alberto Mangiante per il PremioBiraghi che la Francini ricever il 3 settembre, dal Sindacato giornalisti italiani, al Festival del Cinema di Venezia, come attrice rivelazione dellanno. E ancora chiacchiere, invitanti cocktail a base di mojito, spritz, fingerfood e prelibatezze mediterranee, ma anche ostriche e champagne, per condire linevitabile scambio di informazioni sulle rispettive ferie appena trascorse.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Lattrice Stefania Montorsi al suo arrivo al party post-vacanze Qui accanto, lattore Rodolfo Corsato protagonista del corto Deception and loyality e, sopra, i registi Gregory J. Rossi, Giuseppe Varlotta e Nicol Tagliabue A sinistra, Elisabetta Cavallotti ieri sera alla festa alla Pelanda del Macro a Testaccio (Foto di Giacomo Gabrielli-Toiati)

Le ferie volgono al termine ma al mare si pu sempre festeggiare. Specialmente se la localit offre luoghi e ritrovi estremamente invitanti e glamour. Affollato party, laltra sera, tra i saloni e gli splendidi giardini della villa dellimprenditrice francese Valerie Dufeutrelle - al Circeo, a due passi dal lago di Sabaudia e dalla Fonte di Lucullo - per brindare alla fine di questa assolata e afosa estate. Oltre cinquecento ospiti hanno risposto allinvito tra cui il cantante Luca Barbarossa in jeans e scarpe da ginnastica - in compagnia della moglie Ingrid, a sua volta in short bianchi su canotta in tinta.Sdraiata su uno dei lettini del grande giardino ricco di palme, la coppia - che si conosciuta qualche anno fa grazie alla padrona di casa, nella romantica cornice parigina - ha apprezzato il fresco della notte stellata mentre allinterno si scatenavano folli danze su una selezione di note dance. E tra gli invitati ecco labbronzatissima Flavia Vento, in lungo abito bianco con pashmina colorata e in compagnia dellamica Elena, il regista del Grande Fratello 1 e 2 Andrea Doria, Alessandro Flavia Vento Rispoli con Cristina, figlio di Luciano Rispoli, il vice comandante generale dei Vigili Urbani di Roma Diego Porta, con la compagna Maria Rita, Leonardo Metalli del Tg1 e il manager di eventi Marco Nardo in compagnia della sua Adriana. Il menu per questo dopo cena danzante? Anguria, crostate, sangrilla e fiumi di champagne per attendere in allegria le prime luci dellalba.
Lu.Qua.
RIPRODUZIONE RISERVATA

A mollo con velo e champagne addio al nubilato al Frontone

Leonardo Metalli, Diego Porta, Cristina e Alessandro Rispoli

Masella e interpretato insieme a Francesca Inaudi ed Enrico Silvestrin, con i quali aveva gi recitato in Distretto di Polizia. Tra la coinvolgente Videoinstallazione by Miss Frank Lee e lo spazio cinema ecco anche la sensuale Elisabetta Cavallotti e la spiritosa Stefania Montorsi. Questultima, autrice del libro Amori fuori corso, inoltre lex moglie del regista Daniele Luchetti con cui ha girato La nostra

Chiara Pagliarani, sulla destra, con il velo in mare (Foto Barillari)

Velo, champagne e tutta la spiaggia del Frontone unita in un interminabile applauso beneaugurante. Altro che mega-party nuziale di Petra Ecclestone (ieri pomeriggio lereditiera ripartita con un volo privato per Londra) Chiara Pagliarani, pettinatrice di molte attrici come Julia Roberts e Manuela Arcuri, ieri ha festeggiato laddio al nubilato immersa nel mare di Ponza con velo nuziale e champagne. Con la sue amiche pi strette (Anna Memoli, Betta Paulis, Betta Destito, Rosmy Salluzzi, Donatella Tito e Francesca Gonzales) ha festeggiato tra le onde laddio al nubilato mentre dalla spiaggia arrivavano gli applausi dei bagnanti divertiti.

-TRX IL:28/08/11

22.14-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 52 - 29/08/11-N:

52
Laltra verit di Ken Loach
Le Arene di Roma e dintorni 2011, in Piazza Benedetto Brin, propongono alle 21,15 il film denuncia di Ken Loach (foto) Laltra verit, con Mark Womack e Andrea Lowe. La pellicola narra di due guardiaspalle armati in Iraq.

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

MOSTRE
che avr la possibilit di visitare, NERONE Con questa mostra sullultimo allinterno degli storici studi cineimperatore Giulio-Claudio, si in- matografici, unesposizione per tende rivisitare la figura di Nerone vivere da vicino il cinema e i suoi e valorizzare le novit riguardanti mestieri. Il luogo ideale in cui due aspetti del regno: lincendio, passare momenti di contatto con che distrusse buona parte della quelli che sono i segreti e le magie citt nel 64 d.C. e la conseguente legate alla realizzazione di un film. politica di ricostruzione. Ingresso Cinecitt Studios, via Tuscolana dallArco di Tito. Orario: 1055. Orario: tutti i giorni 8.30-17.30. Ingresso: intero 12 10.30-18.30, escluso il marted. Ingresso: adulti 10 euro. Fino al euro. Fino al 18 settembre VILLA ADRIANA. DIALOGHI 30 novembre CON LANTICO EUR IN TRENTA SCATTI Villa Adriana presenta un inedito Lesposizione presenta una seleincontro tra larte contemporanea zione di immagini tratte dal ricco e larte antica, in particolare con la patrimonio iconografico raccolto storia dei luoghi. Infatti, molti dei nellArchivio Storico Fotografico reperti che ricordano i fasti di di Eur Spa. Scorci, panoramiche, Adriano dialogano con pi di notturni: vedute inedite dellevolucinquanta lavori di ventuno artisti zione di un quartiere che rapprecontemporanei. Villa Adriana, lar- senta ancora oggi un modello go Marguerite urbanistico e archiYourcenar 1, Tivotettonico imitato ed li. Orario: 9-19, enammirato in tutto il trata fino all 17.30. mondo, riprodotte di Laura Mattioli Chiusomai.Ingresin oltre 30 scatti riso: intero 10 euro, gorosamente in ridotto 6.75 euro bianco e nero, data(dal 9 al 17 aprile, ti fra il 1938 e il in occasione della 1960. Palazzo delle SettimanadellaculScienze, viale Lintura lingresso coln 3, tel 06.0608. gratuito). Fino al 6 Orario:9-17.Ingresnovembre so libero. Fino al 31 ACQUEDOTTI ROdicembre 2012 GATTINONI-LATEMANI LEVISIONE E DI TrentaduetraarchiMODA tetti,artisti, fotografi, scrittori e poeti Un viaggio nel co(da Santiago Cala- Cool & Balducci stume della televitrava a Mimmo Pasione italiana, dagli a Villa Medici anni Cinquanta ad ladino, da Gabriele Basilico a Marco oggi, attraverso gli Lodoli, ecc.) ed il Celebrati dal Moma abiti realizzati da musicista Giorgio di New York sono a Gattinoni per le star Battistelli un unico Roma fino al 4 settem- della tv. La mostra tema: Acquedotti bre i franco-italiani un excursus sui Marie Cool e Fabio look femminili della Romani. Cinecittdue Arte Balducci, coppia dar- televisione italiana Contemporanea, te dal 1995. AllAcca- degli ultimi 60 anni: Centro Commer- demia di Francia (via- da Edy Campagnociale Cinecittdue, le Trinit dei Monti, li, prima valletta di viale Palmiro To- 1) presentano Live & Mike Bongiorno, algliatti 2, tel Obscure unopera in le gemelle Kessler, 06.7220910. Ora- tre tempi, con video e da Raffaella Carr a rio: dal luned alla performance scanditi Milly Carlucci. A cudomenica ore in diversi momenti e ra di Stefano Domi11-19.30. La mo- luoghi tra le sale di nella e Giovanni stra rimarr chiusa Villa Medici. Una mo- Ciacci. Palazzo Vadomenica 14 e 21 dalit che permette ai lentini, via IV Noagosto, luned 15 due artisti di riprodur- vembre 119/a, tel agosto. Ingresso li- re e amplificare quella 06.67662250. Orabero. Fino al 6 no- distanza abituale tra rio: luned-venerd vembre sabato lopera darte e la per- 10-19, ACQUERELLI cezione del pubblico. 10-13, domenica e DINTERNO festivi chiuso. In1810-1860 gresso libero. Fino In occasione delal 31 agosto lannuale rassegna della Collezio- GLI SCAVI DI PALAZZO VALENne di Acquerelli dinterno del Mu- TINI seo Praz, in mostra 24 acquarelli In mostra gli scavi archeologici realizzati tra il 1810 ed il 1860, nel sottosuolo di Palazzo Valentiselezionati nella ricca raccolta di ni, diventati unesposizione perquesti soggetti riunita dal collezio- manente. Il percorso tra i resti di nista. Museo Mario Praz, via Za- Domus patrizie di et imperiale nardelli 1. Orario: supportato da ricostruzioni virtua9-14/14.30-19.30, luned li, effetti grafici e filmati. Palazzo 14.30-19.30. Ingresso libero. Fi- Valentini, via IV Novembre 119/a. no al 25 settembre Orario: 9.30-17. Per motivi di sicurezza gli ingressi sono limitaCINECITTA SI MOSTRA In occasione del suo 74 comple- ti. Si consiglia la prenotazione il anno, Cinecitt apre per la prima cui costo di euro 1,50 a persovolta le porte al grande pubblico na. Ingresso: intero 6 euro

DANZA
LIAISONS Si apre stasera nel cortile dellIstituto di Studi Romani la nuova edizione della rassegna Itali@rte organizzata da Mediascena Europa. La rassegna, organizzata tradizionalmente fra la fine di luglio e i primi di agosto ha trovato questanno una diversa collocazione temporale in coincidenza con il rientro dalle vacanze. Ospite della serata inugurale la compagnia Excursus diretta da Ricky Bonavita e Theodor Rawyler che propone un nuovo lavoro ideato da Bonavita e Rawyler e coreografato da Bonavita, ispirato al romanzo di Choderlos de Laclos Les liaisons dangereuses. Istituto di Studi Romani, p. Cavalieri di Malta 2, ore 21, info 06841319 ingr. 10 q (d.ber.)

BAMBINI
CAMPI ESTIVI AL MUSEO DI ZOOLOGIA Da oggi riprendono fino al 9 settembre i campi estivi settimanali al Museo di Zoologia rivolti a bambini e ragazzi tra i 5 e i 12 anni: un programma coinvolgente tra le suggestive sale espositive del Museo, il nuovo Zoo-lab e il bellissimo giardino esterno. Ogni settimana un tema diverso, con appassionanti esperienze scientifiche, laboratori artistico-creativi e tante attivit allaria aperta. Unoccasione entusiasmante per avvicinare i bambini alla scienza e alla natura, ma anche un momento di relax che favorisce linterazione tra coetanei. Una giornata tipo prevede laccoglienza, i giochi di socializzazione e la colazione; poi i laboratori e le attivit relative al tema; a met giornata pranzo e gioco libero; nel pomeriggio attivit. Poi la merenda e il finale. Museo Civico di Zoologia, via Aldrovandi 18. Costo settimanale: 125 euro; colazione e pranzo 50 euro. Info: 0632609200, 0697840700 e 060608.(l.m.)

Gianni Sanjust stasera a Villa Celimontana

CINEMA

Lo sceneggiatore Enrico incontra il pubblico per parlare dei suoi film e dei progetti

vi consigliamo

di PIER PAOLO MOCCI

A tu per tu con Enrico Vanzina, maestro degli sceneggiatori italiani dallalto dei suoi 85 film scritti (non solo per il fratello Carlo e per il mitico pap Steno, anche per Alberto Lattuada, Marco Risi e altri). Incontro ravvicinato, stasera alle 21,15 a Notti di Cinema a Piazza Vittorio, con lautore abile nel cavalcare, e spesso anticipare, costumi e vizi di un Paese in costante cambiamento. Dallesplosione del fenomeno calcistico in Italia allafine degli anni 90 (passato da sport a showbusiness mediatico, con Tifosi nel quale coinvolsero anche Maradona), al meno recente Via Montenapoleone,manifesto della Milano da bere anni 80, tutta pellicce e paillettes, nel pieno del boom edonista. Senza dimenticare il ruolo di Enrico, insieme con il fratello regista, di sopraffino talent-scout, un osservatore attento di promesse del cinema diventate realt. Basti pensare a Elio Germano e Micaela Ramazzotti, entrambi svezzati dalla ditta Vanzina, il primo in Il cielo in una stanza e la signora Virz in Vacanze di Natale 2000. Insomma, ce ne saranno di argomenti da portare in piazza questa sera, al termine de Lultima sfilata, remake del successo Sotto il vestito niente. Ma stavolta abbiamo preso un abbaglio - ammette con grande umilt Vanzina - il film non ha sfondato al botteghino. E stato probabilmente un errore puntare sul poliziesco, la tv satura di questo genere e forse lo spettatore cerca altro. Nellarco di una carriera inevitabile che qualche ciambella non rie-

Tutto Vanzina in Piazza Vittorio

Una scena de Lultima sfilata che verr proiettato stasera e, a destra, Enrico Vanzina

sca col buco. Chapeau. Piacciano o no, i Vanzina la freccia buona nellarco ce lhanno sempre. E nel loro ultimo film lasso nella manica si chiama Francesco Montanari, il Libanese della fortunata serie-tv Romanzo criminale, al suo primo ruolo da protagonista sul grande schermo. Se fa le scelte giuste e

continua a lavorare sodo pu fare una carriera straordinaria. Ha le potenzialit e il talento, lavora meticolosamente senza sovraccaricare troppo i personaggi. E bravo. Per me un giovanissimo Volont, ora sta a lui trovare i film giusti e consacrarsi. I nuovi progetti di Enrico

sono il cinepanettone targato De Laurentiis, torneremo a girare a Cortina, dove tutto ebbe inizio, ed Ex - Amici come prima nelle sale a ottobre. Il nostro non sar un semplice sequel del film di Brizzi. Abbiamo formato coppie davvero divertenti, come Memphis-Pession e Brignano-Mannino, ol-

tre ai vari Salemme e Gassman. A proposito di Enrico Brignano (con il quale i Vanzina ha gi realizzato cinque film), il sogno nel cassetto dello sceneggiatore quello di ricongiungerlo artisticamente con il maestro Gigi Proietti. Vorrei farli lavorare in coppia. Finora hanno partecipato a film insieme, ma in episodi diversi. E un po che ci provo, gli faccio la corte ma non ci riesco. Spero non abbiano timori reverenziali. Sono amici, si stimano e si voglionobene. Mi viene da pensare che ognuno non si perdonerebbe di mettere in ombra, anche per un solo controcampo, laltro. Sestimolato dal pubblico,edalmoderatore Francesco Al, Enrico potr raccontare anche cosa ci faceva la settimana scorsa, a Parigi, sul set del nuovo film di Carlo Verdone Posti in piedi in Paradiso. Ero l in vacanza con mia moglie - rivela - quando ho visto un set lungo la Senna. Mi sono incuriosito e ho riconosciuto Carlo, sono andato cos a salutarlo e a curiosare. I dettagli dellincontro verranno resi noti stasera, intanto Vanzina promette: Credo sar in assoluto il miglior film della prossima stagione. Verdone mi ha raccontato di un Marco Giallini strepitoso. E un attore magnifico, vorrei scrivergli un film su misura, mi ricorda il primo Alberto Sordi.
RIPRODUZIONE RISERVATA

Imperdibile Da vedere Consigliato

AGOR
Via della Penitenza, 33 06.6874167
Riposo

ARGOT STUDIO
Via Natale del Grande, 27 06.5898111
Riposo

DEI SATIRI (SALA GIANNI AGUS)


Piazza Grottapinta, 18 06.6871639
Riposo

FLAVIO
Via G. Mario Crescimbeni 19 Riposo 06.70497905

IL PUFF
Via Giggi Zanazzo, 4 06.5810721
Riposo

AMBRA JOVINELLI
Riposo Via Guglielmo Pepe, 43 06 83082620 - 06 83082884

ARVALIA
via Quirino Majorana, 139 06/55382002
Riposo

DEI SATIRI (SALA GRANDE)


Piazza Grottapinta, 18 06.6871639
Riposo

GHIONE
Via delle Fornaci, 37 06/6372294
Riposo

IL VASCELLO SALA G. NANNI


Via G. Carini, 78 06/5881021
Riposo

AMBRA TEATRO ALLA GARBATELLA


Piazza Giovanni da Triora, 15 Riposo 06.81173836 - 06.81173900

ATELIER META-TEATRO
Via Natale del Grande, 21 06.5814723
Riposo

DELLA COMETA
Via del Teatro Marcello, 4 06/6784380
Campagna abbonamenti per la stagione 2011/2012 Dal 1 Settembre.

GIARDINO BASILICA S. ALESSIO


Piazza S. Alessio, 23 06/6620982
Riposo

IN PORTICO
Circ. Ostiense, 195/b 06/5744854
Riposo

ANFITEATRO DEL TASSO


Passeggiata del Gianicolo 06/5750827
Stasera alle 21 di A. Campanile e L. Surya con P. Parisi e S. Ammirata. Regia di P. Parisi. Ore 21.15

BELLI
Piazza Santa Apollonia, 11/a Riposo 06/5894875

DELLE MUSE
Campagna Abbonamenti Stagione 2011/2012 Via Forl, 43 06.44233649 - 06.44119185

GIARDINO DEGLI ARANCI


Via di Santa Sabina 06/5757488
Riposo

INDIA TEATRO DI ROMA


lungotevere Vittorio Gassman Riposo 06.6840001 - 06.684000346

ANFITRIONE
Via San Saba, 24 06/5750827
Riposo

BRANCACCIO
Via Merulana, 244 848 44 88 00
Riposo

DI DOCUMENTI
Via Nicola Zabaglia, 42 06/5744034
Riposo

GLOBE THEATRE SILVANO TOTI


L.go Aqua Felix (Villa Borghese) 060608
Riccardo III di W. Shakespeare con F. Bern, T. Cardarelli, P. Cigliano, B. Cigliano, M. Cimaglia, S. Collodel, N. DEramo, P.G. Di Tanno, M. Donadoni, G. Fogacci, M. Giglio, G. Granito, R. Latagliata, S. Morosini, P. Pavese, R. Proietti, E. Salce, A. Sardelli. Regia di M. Carniti. Dal 2 Settembre. Ore 21.15

ITALIA
Via Bari, 18 06/44239286
Riposo

ANTIGONE
Via Amerigo Vespucci, 42 3391884052 - 065755397
Riposo

CASA DELLE CULTURE


Via San Crisogono, 45 06/58333253
Riposo

DUE SALA ALDO NICOLAJ


Vicolo Due Macelli, 37 06/6788259
Riposo

LA COMUNIT
Via G. Zanazzo, 1 06/5817413
Riposo

ARCILIUTO
P.zza Montevecchio, 5 06/6879406
Riposo

COLOSSEO - NUOVO TEATRO


Via Capo dAfrica, 29/a 06/7004932
Riposo

ELISEO
Campagna Abbonamenti Stagione 2011-2012 Via Nazionale, 183/E 06/4882114 - 06/48872222

GOLDEN
Via Taranto,36 06.70493826
Riposo

LE SALETTE
Vicolo del Campanile, 14 06/68809478
Riposo

ARCOBALENO
Via F. Redi, 1/a 06/44248154
Riposo

COMETA-OFF
Via Luca della Robbia, 47 06/57284637
Riposo

EUCLIDE
Piazza Euclide 34/a 06/8082511
Riposo

GRAN TEATRO
Viale Tor di Quinto snc 06/3333571
Riposo

LO SPAZIO TEATROLOSPAZIO.IT
Riposo Via Locri, 42-44 06/77076486 - 06/77204149

ARGENTINA TEATRO DI ROMA


Largo Argentina, 52 06/6840001
Riposo

DE SERVI
Via del Mortaro, 22 06/6795130
Campagna Abbonamenti Stagione 2011-2012

FARA NUME
Via D. Baffico, 161 06/5612207
Riposo

GRECO
Via R. Leoncavallo, 10/16 06/8607513 - 06.8607514
Riposo

MANZONI
Via Monte Zebio, 14/c 06/3223634
Riposo

-TRX IL:28/08/11

20.46-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 53 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

53
Gaia al FontanonEstate
FontanonEstate 2011 presenta, alle 21, Gaia il nuovo progetto del Balletto di Spoleto interpretato da Caterina Genta (nella foto). Un work in progress, aperto alle contaminazioni, realizzato da sette coreografi.

ROCK POP& JAZZ


vi consigliamo
di Marco Molendini

Lenergia di Sanjust
Storicoprotagonista del jazz nazionale, specialista di uno strumento legato alla felice stagione del dixieland e dello swing,protagonista di formazioni storiche come la Seconda Roman New Orleans jazz band, autore di colonne sonore, Gianni Sanjust esplorare il grande repertorio del passato. Villa Celimontana. Ore 22.

CINQUE AMICI MUSICISTI E UNO SHOW Il vocalist Raffaello Tullo, il sassofonista e vocalist Nicol Pantaleo, il chitarrista e vocalist Pasquale Maglione, il contrabbassista e vocalist Vittorio Bruno, il batterista e vocalist Renato Ciardo; ecco la Rimbamband, cinque amici che si divertono a usare la musica a supporto di un contenuto comico. Sono musicisti un po suonati, che incantano, creano, illudono, emozionano, demistificano e provocano e che nel loro show Il sol ci ha dato alla testa mescolano musica, comicit e virtuosismi circensi in una sorta di viaggio nel passato, riproponendo pezzi famosi, resi celebri da Fred Buscaglione, Renato Carosone o Nicola Arigliano, per scoprire le loro somiglianze a opere di Mozart e Rossini. Quando mi chiedono cos la Rimbamband - spiega Raffaello Tullo - sono sempre in difficolt. difficile dare unetichetta a uno spettacolo che ti frulla in testa durante le notti insonni, quando in realt non vorresti far altro che dormire. Nonostante tutto ci ho provato pi volte e le risposte sono diverse: la Rimbamband usa il linguaggio della musica a supporto di un contenuto comico; la Rimbamband racconta

la musica nel suo aspetto pi folle e surreale. E poi c lanima: quella che di giorno non riesce a far sentire la sua voce perch messa a tacere da tutto ci che normale, ma che di notte si ribella e timidamente comincia a cantare, impedendoti di dormire. Canta lo swing, perch quellanima swing, incalza, vince la timidezza e balla il tip tap, perch unanima e la testa non ce lha, ha semplicemente una gran voglia di giocare. Giocare alla vita e raccontarla giocando, ecco. Non vi viene uninsopprimibile curiosit di dare unocchiata allo show di questo quintetto di squinternati? AllOmbra del Colosseo, Parco del Celio, via di San Gregorio, info 333-5094637 LAURA A SAN LORENZO Una serata di cover di musica italiana e internazionale, dgli anni Settanta ai nostri giorni: la proposta di stasera, protagonista la vocalist Laura con il suo gruppo. San Lorenzo in Piazza, piazza dellImmacolata, 06-4823732. A Rieti (piazza Oberdan) il cantautore Roberto Angelini presenta i suoi hit e i brani del nuovo cd La vista concessa. fabrizio@fabriziozampa.com
F. Z.

MUSICA CLASSICA
vi consigliamo
di Luca Della Libera

I giovani del belcanto

TEATRO
di PAOLA POLIDORO

Terza edizione di Frammenti di attualit, la rassegna teatrale a ingresso gratuito che lassociazione Il Buonumore organizza a Cori (in provincia di Latina) con la formula spettacolo pi dibattito. Partita ieri con Luomo dal fiore in bocca di Luigi Pirandello, atto unico diretto da Francesco Sala e interpretato da Paolo Gatti (presente in tutte e tre le serate), Pierre Bresolin e Sara Adami, continua domani e gioved nella piazza rinascimentale di SantOliva, patrona dal Medioevo della cittadina di Cori, di fronte alla bella chiesa romanica intitolata alla martire palermitana. Glialtri appuntamenti della rassegna: domani Libert, un recital di poesie e canzoni (prima tra tutte, ovviamente, La libert di Gaber) a cura di Emanuela Dolci interpretato da Paolo Gatti e Fabiana Lazzaro accompagnati dal sassofonista Osvaldo Bisello. A seguire, la tavola rotonda Siamo liberi? (partecipano limprenditore Pino Masciari, impegnato nella lotta contro la ndrangheta, Roberto Natale

A Cori recital di poesie e commedie in piazza

Paolo Gatti il protagonista del recital di poesie e canzoni Libert insieme a Fabiana Lazzaro e a Osvaldo Bisello

presidente della Federazione nazionale della stampa italiana; la giornalista Flavia Perina, ex direttore del Secolo dItalia; lo scrittore Pino Nicotri; Marco Armandi, docente di Etica ambientale alla Sapienza e Vittorio Lussana, direttore di Periodico Italiano Magazine). Il primo settembre Gatti dirige e interpreta la sua commedia Doppio furto senza scasso, storia di una famiglia messa in crisi dalla presenza di un anziano, con Pierre Bresolin, Domenico Ruggiero, Giovanni Bussi,Sara Adami, Fabrizio Caiazzo, Fabiana Lazzaro e Ivan Bertolami. Questa volta la discussione post-rappresentazione sar quindi dedicata alla domanda: Terza et: peso o risorsa?. Ne parleranno, con lautore della commedia, lattore Pino Caruso, Donata Francescato, docente di Psicologia di comunit alla Sapienza, Federico DAgostino, docente di Sociologia della famiglia presso Roma Tre, il presidente dellUpter Francesco Florenzano e il giornalista Michele Cucuzza. Cori, piazza di SantOliva, inizio ore 20.45, info 334.3509117.
RIPRODUZIONE RISERVATA

vi consigliamo
di Rita Sala

La Rimbamband alColosseo
Sono attori, musicisti, cantanti. Sono piaciuti a Maurizio Costanzo e piacciono al grande pubblico. Portano in scena la vita quotidiana nelle parodie che inventano e mettono a punto inserendole in un tessuto di note, gesti, sberleffi. AllOmbra del Colosseo, la tradizionale rassegna estiva organizzata al Parco del Celio, ospita stasera questo gruppo che si scelto un nome azzeccato: Rimbamband.

Nato nel segno del belcanto, in questanno che celebra la nostra unit il Reate Festival di Rieti non poteva non dare ampio spazio allarteitalianaper eccellenza. Stasera il suo penultimo appuntamento sar dedicato, nel segno di Rossini, Bellini,Donizetti, Verdi, alle promesse del belcanto con gli artisti di Opera Studio, la scuola di perfezionamento dellAccademia di Santa Cecilia diretta da Renata Scotto (foto) e dedicata alla formazione dei giovani cantanti lirici. Teatro Flavio Vespasiano; ore 21; tel. 0746271335
TEMPIETTO Questa sera il pianista Michele Pentrella in un gran programma romantico con unantologia di Valzer di Chopin, lImprovviso op. 90. N. 2 di Schubert e la monumentale Sonata in si minore di Liszt. Domani il pianista Carlo Gizzi propone la sue improvvisazioni jazz su temi di Bach (tra cui Aria sulla quarta corda), Mozart (tra cui la Sonata K.331), Beatles (tra cui Eleanor Rigby). Area archeologica del Teatro di Marcello;ore 20.30; tel. 0687131590 SANSEPOLCRO: ILIA KIM Il Festival delle Nazioni di Citt di Castello dedicato quasi tutto allItalia ma non trascura il bicentenario di Liszt, inserito coerentemente nella rassegna con le sue musiche ispirate al nostro Paese e ai suoi autori: come nel recital della pianista Ilia Kim, che eseguir tra laltro Cipressi della Villa dEste, Trenodia da Anni di pellegrinaggio III e la Parafrasi sul Quartetto del Rigoletto di Verdi. In programma anche Morte dIsotta dal Tristano di Wagner e la Sonata in si minore. Sansepolcro, Auditorijum Santa Chiara; ore 18.30; tel. 075 8521142 ROCCASECCA: FESTIVAL GAZZELLONI Flauto doro, ovvero il grande Severino Gazzelloni, scomparso nel 1992, fu tra i primi ad inserire nei concerti classici jazz, colonne sonore e musiche pop, come quelle dei Beatles. Sispira a questo suo modo di essere nella musica il concerto del pianista Danilo Rea che domani proporr, appunto, un omaggio ai Beatles. Roccasecca (Frosinone), Piazzetta medioevale del Castello; ore 21.30; tel. 0776 569001.

IL FESTIVAL

LA RASSEGNA

Ultime notti per larena sotto le stelle


Ultime notti di cinema sotto le stelle. Stasera, alle 21, 15, lArena Monteverde propone Il gioiellino di Andrea Molaioli con Toni Servillo, Sarah Felderbaum, che per linterpretazione ricever il Premio Biraghi alla Mostra di Venezia, Remo Girone e Renato Carpentieri. AllArena di Villa Lais invece, sempre alle 21, 15 verr proiettato il film In un mondo migliore di Susanne Bier, e con Mikael Persbrandt,Trine Dyrholm, Ulrich Thomsen. The Tree of Life il film presentato allArena del Chiostro di San Pietro in Vincoli (semprealle 21,15). Mentre lArena di Castel SantAngelosceglie Il discorso del re di TomHooper, Con Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter, Guy Pearce.

Narni patria della black music arrivano Bridgwater e Skin


Una settimana di black music coi fiocchi, con musicisti italiani e internazionali in diverse localit, dallAuditorium San Domenico a Piazza dei Priori alla Tenuta Marchesi-Fezia: ecco ledizione 2011 del Narni Black Festival, che prende il via mercoled con un concerto del quartetto di Francesco Cafiso, il giovane sassofonista siciliano che esord a 14 anni (oggi ne ha ventidue) e stup ascoltatori e critici nonch il trombettista americano Wynton Marsalis, che nel 2003 lo port con lui in tour. Gioved c un omaggio a Stevie Wonder di un trio di primordine, quello del pianista Danilo Rea, del bassista Ares Tavolazzi e del batterista Ellade Bandini, mentre venerd tocca allamericana Dee Dee Bridgewater, splendida e godibilissima vocalist che ogni tanto torna in Italia con la sua band. Sabato doppio gran finale: in piazza sbarca la soul music del vocalist siciliano Mario Biondi al completo della sua ottima orchestra, e se non lavete ancora sentito dal vivo lappuntamento da non perdere. Se poi vi va di concludere la serata ballando con una dj deccezione, alle 23 nella tenuta Marchesi-Fazia (San Bartolomeo, due passi da Narni) alla consolle c Skin, ovvero Deborah Anne Dyer, vocalist degli Skunk Anansie ma anche protagonista di ottimi dj set. Info: 0744-726362, oppure www.narniblackfestival.com
F. Z.
RIPRODUZIONE RISERVATA

La citt in tasca per bambini e ragazzi


di LOREDANA MARINACCIO

Appuntamento al primo settembre con La citt in tasca, cultura, spettacolo e gioco con i bambini e i ragazzi di Roma. La 17a edizione della manifestazione dedicata allinfanzia si svolge anche questo anno nello storico luogo delliniziativa, Parco degli Scipioni, a cui fa da cornice lo sfondo delle antiche Mura Aureliane. Ogni giorno, dalle 17,30 alle 21, artisti, animatori, attori, clown e giocolieri coinvolgeranno il giovane pubblico. Nel men musica, cinema, danza, attivit ludiche, promozione della lettura e laboratori espressivi. Non mancher La citt dellarte in gioco, dedicata allimpressionismo e allespressionismo. La rassegna cinematografica invece si ispira allAnno internazionale delle Foreste, con un ricco programma di film e documentari. Spazio ai bimbi da 3 anni in gi con La citt dei piccolissimi. Sar presente la Biblio- Maurizio Nichetti teca con i classici e le ultime novit editoriali. Tema conduttore il 150 anniversario dellUnit dItalia, unoccasione per raccontare i grandi personaggi che hanno fatto la storia. In questo contesto vanno segnalati lo spettacolo Fratelli di scuola della Piccola Compagnia Pietro Gabrielli, e il film di animazione Leroe dei due mondi di Maurizio Nichetti.
Dee Dee Bridgewater
RIPRODUZIONE RISERVATA

LIRICA, CONCERTI
MORGANA
Via Mecenate, 21 06/98264500
Riposo

PETROLINI - SALA MAGNANI


Via Rubattino, 5 06/5757488
Riposo

SISTINA
Via Sistina, 129 06.4200711
Riposo

ACADMIE DE FRANCE ROME - VILLA MEDICI


Viale Trinit dei Monti, 1 06/6761221
Danza contemporanea africana Dal 5 Settembre.

CHIESA S. PAOLO ENTRO LE MURA


Via Nazionale (angolo via Napoli) 06/4826296
Le pi belle Arie dOpera con IMusici Veneziani, orchestra e cantanti in costumi depoca del XVIII secolo Dal 30 Agosto. Ore 20.30

OLIMPICO
Piazza Gentile da Fabriano, 17 Campagna Abbonamenti Stagione 2011-2012 06/3265991

PETROLINI - SALA PETROLINI


Via Rubattino, 5 06/5757488
Riposo

SPAZIO UNO
Vicolo dei Panieri, 3 06/45540551
Riposo

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA SALA TEATRO STUDIO


Viale Pietro de Coubertin, 15 Davide Di Lecce - Livia Ferri & The Beautiful Losers con Special guest S. Sabatini e L. Panico 06/80241281 Luned 12. Ore 21.00

MAXXI
Via Guido Reni, 4A 06 3996 7350
Trisha Brown Dance Company Dal 18 Ottobre. Ore 20.30

OROLOGIO - SALA ARTAUD


Via de Filippini, 17/a 06.6875550
Riposo

PICCOLO ELISEO PATRONI GRIFFI


Riposo Via Nazionale, 183 06/4882114 - 06/48872222

TEATRO FURIO CAMILLO


Via Camilla, 44 06/97616026
Riposo

MUSICAIMMAGINE
06/36004667
Villa Lante al Gianicolo Passeggiata del Gianicolo, 10 LOrecchio di Giano - Salotto Helbig intorno al pianoforte pleyel di Liszt con J. Stanelyte (soprano), G. Galterio (pianoforte), S. De Palma (voce recitante) Marted 6. Ore 19.00

OROLOGIO - SALA GASSMAN


Via de Filippini, 17/a 06.6875550
Riposo

PRATI
Campagna Abbonamenti Stagione 2011-2012 Via degli Scipioni, 98 06/39740503-366.3108327

TEATRO PARIOLI
Via Giosu Borsi, 20 06/8073040 - 06/8073041
Riposo

CAVEA
Erica Mou, Radiodervish, Officina Zoe Gioved 8. Ore 20.30

OROLOGIO - SALA GRANDE


Via de Filippini, 17/a 06.6875550
Riposo

SALA UMBERTO
Via della Mercede, 49 06/6794753
Riposo

TEATRO QUARTICCIOLO
Riposo via Ostuni, n. 8 06.45460705 - 06.98951725

SALA SANTA CECILIA


Enrico Brignano - Sono romano ma non colpa mia di E. Brignano e M. Scaletta con E. Brignano e Orchestra diretta da F. Capranica. Regia di E. Brignano . Luned 5. Ore 21.00

TEATRO DELLOPERA
Elektra P.zza Beniamino Gigli, 1 06/48160255 - 06/4817003 diretto da F. Luisi con F. Palmer, E. Johansson, M. Diener, W. Schmidt, A.M. Buhrmester. Regia di N. Lehnhoff. Dal 30 Settembre. Ore 20.30

OROLOGIO - SALA ORFEO


Via de Filippini, 17/a 06/68392214
Riposo

SALAUNO
P.za di Porta S. Giovanni, 10 Riposo 06.88976626

TEATRO QUIRINO VITTORIO GASSMAN


Via delle Vergini, 7 06/6794585 - 800013616
Riposo

PALAZZO SANTA CHIARA


P.zza S. Chiara, 14 06/6875579
Stefano De Sando - Poesie in forma di chitarra con S. De Sando (voce), P.Rainaldi (chitarra), A.Mango (contrabbasso) Dal 2 Settembre. Ore 21.00

SALONE MARGHERITA
Via Due Macelli, 75 06/6798269 - 6791439
Riposo

TEATRO ROMA
Via Umbertide 3 06/7850626
Campagna Abbonamenti Stagione 2011-2012

SALA SINOPOLI
The September Concert diretto da A. Veronesi con F. DOrazio (violino) con Orchestra della Fondazione del Teatro Lirico Petruzzelli di Bari Dal 11 Settembre. Ore 21.00

TEATRO NAZIONALE
Via del Viminale, 51 06.47824222
Spettacolo degli Allievi della Scuola Dal 18 Ottobre. Ore 11.00 (scuole)

PALLADIUM
Piazza Bartolomeo Romano, 8 Riposo 06.57332768 - 06.45553050

SAN CARLINO
Viale dei Bambini - (Pincio) Riposo 06/69922117 / 329.2967328

TEATRO VALLE
Via del Teatro Valle, 21 06.68803794
Riposo

CENTRALE MONTEMARTINI
Via Ostiense, 106 060608
Sala macchine: Corde oblique - Mondi che si cercano con Corde Oblique Sabato 3. Ore 21.30 Cittadine con L. Poli Dal 7 Settembre. Ore 21.00

TEMPIETTO - FESTIVAL MUSICALE DELLE NAZIONI


06/87131590
Notti Romane al Teatro di Marcello Concerto con Michele Pentrella (pianoforte) Ore 20.30 Concerto con Marios Panteliadis (pianoforte) Venerd 16. Ore 20.30

PETROLINI - SALA FABRIZI


Via Rubattino, 5 06/5757488
Riposo

SETTE
Via Benevento, 23 06.44236382
Campagna Abbonamenti Stagione 2011-2012

TEATRO VITTORIA
P.zza S.Maria Liberatrice, 10 Campagna Abbonamenti Stagione 2011-2012 06/5740170 - 06.5740598

-TRX IL:28/08/11

20.46-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 54 - 29/08/11-N:

54
Per bambini Per amatori

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

di Fabio Ferzetti
STARDUST VILLAGE (EUR)

Piacevole Buono Imperdibile Via di Decima, 72 - Tel. 06.52244119 Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 22.30 8,00 I Pinguini di Mr. Popper 17.45-20.15-22.20 6,00-8,00 Conan the Barbarian 3D 17.30-20.20 10,50 Kung Fu Panda 2 17.00-20.00-22.00 6,00-8,00 Kung Fu Panda 2 18.00-21.00 8,00 Professione Assassino 17.45-20.10-22.20 6,00-8,00 Le regole della truffa 17.15-20.00-22.40 6,00-8,00 Come trovare nel modo 17.30-20.20-22.30 6,00-8,00 Fright Night VM 143D 17.30-20.00-22.30 10,50 Come ammazzare il capo... 17.15-20.15-22.30 6,00-8,00 Le amiche della sposa 17.30-20.00-22.30 6,00-8,00 Kung Fu Panda 2 3D 17.30-20.30-22.30 10,50

Nella colonna dei prezzi il primo si riferise agli spettacoli pomeridiani, il secondo agli spettacoli serali

ADMIRAL
Come trovare nel modo

Piazza Verbano 5 - Tel. 06.8541195 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 Piazza Cavour, 22 - Tel. 06.36004988 14.50-16.50-18.50-20.50-22.50 6,00-8,50 15.00-17.00-18.50-20.45-22.40 6,00-8,50 15.00-17.00-19.00-21.00-22.55 6,00-8,50 16.00-18.00-20.00-22.00 11,00 14.50-16.50-18.50-20.50-22.50 6,00-8,50 15.20-17.45-20.20-22.30 11,00 15.00-17.00-19.00-21.00-22.55 11,00 15.15-17.50-20.20-22.45 6,00-8,50 15.30-17.50-20.30-22.50 11,00 20.10-22.20 8,50 15.40-17.40 6,00 Via Merry del Val, 14 - Tel. 06.5880099 18.00-20.30-22.30 6,00-8,00 Via Pier delle Vigne, 4 - Tel. 06.06.66012154 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 17.30-20.15-22.30 5,00-6,00 Via Acc. degli Agiati, 57-59 - Tel. 06.5408901 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 Via Mattia Battistini, 191 - Tel. 06.6142649 18.45-20.45-22.30 10,00 18.00-20.15-22.30 4,00-5,00 19.15-21.15 5,00 18.00-20.00-21.45 4,00-5,00 18.30-20.30-22.30 10,00 18.30-20.30-22.30 10,00 18.30-20.30-22.30 4,00-5,00 18.30-20.30-22.30 4,00-5,00 Viale Adriatico, 15/21 - Tel. 06.8186655 17.30-20.00-22.00 10,00 18.00-20.15-22.30 5,00-6,50 Via Tuscolana, 745 - Tel. 06.7610656 16.00-18.00-20.00-22.00 5,00-7,50 16.30-18.30-20.30-22.30 10,50 18.10-20.20-22.30 5,00-7,50 16.00 5,00 16.00-18.10-20.20-22.30 5,00-7,50 16.30-18.30 5,00 20.30-22.30 7,50 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50 Piazza Barberini, 24-25-26 - Tel. 0686391361

Le novit
Drammatico

Vi consigliamo
mmm 1/2
Fantastico

ADRIANO MULTISALA
Come trovare nel modo Le regole della truffa Professione Assassino Kung Fu Panda 2 3D Kung Fu Panda 2 Fright Night VM 143D Come ammazzare il capo... Le amiche della sposa Conan the Barbarian 3D Hanna I Pinguini di Mr. Popper

This is England

Transformers 3

mm 1/2

di Shane Meadows, con Thomas Turgoose, Stephen Graham, Jo Hartley, Andrew Shim ,Vicky McClure, Joe Gilgun

di Michael Bay, con Shia LaBeouf, Josh Duhamel, Rosie Huntington-Whiteley, John Malkovich, John Turturro, Frances McDormand

accelerata di un di provincia strabilianti. Trama ripetitiva (stavolta grattanellInghilterra Thatcher LEDUCAZIONEanni a80, quando laeragazzino impazzava,Ei EFFETTIChicago a essere momenti di commediasono ichi non cieli di rasi al suolo, alzi la mano poveracci andavano combattere morire alle Falkland. pensa all11 settembre). Bei con attori e chi restava, come il piccolo Shaun, doveva fare fronte alla mancanza di un padre. Magari imbrancandosi nella prima gang giovanile a tiro, che almeno offriva modelli, protezione e identit. Teso e incalzante, tenero e disperato, palesemente autobiografico, uno dei pi bei viaggi nel sottobosco (e nella logica) delle bande giovanili, di oggi come di ieri, che si siano mai visti al cinema. In patria ha ispirato ben due serie tv. In Italia, malgrado il Gran premio della giuria a Roma nel 2006, esce solo oggi. Giulio Cesare, Greenwich, Tibur
invenzioni demenziali, in testa Turturro, Malkovich e Frances Mc Dormand. Alla terza puntata i megarobot trasformisti continuano a distruggere il pianeta Terra, cambiando forma a velocit record; i terrestri continuano a non capirci nulla e a combinare pasticci; gli spettatori si perdono in unorgia di effetti speciali, sognando una storia pi strutturata e meno infantile. Le citazioni da Alien parlano chiaro. Anche la fantascienza si trasformata. In un giocattolo strepitoso ma mai inquietante. UCI Cinemas Parco Leonardo

STARPLEX
Kung Fu Panda 2 3D I Pinguini di Mr. Popper Conan the Barbarian 3D Professione Assassino Le regole della truffa Le amiche della sposa Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 Horror Movie Come trovare nel modo Fright Night VM 14

ALCAZAR
Le amiche della sposa

ALHAMBRA
Kung Fu Panda 2 Come ammazzare il capo... Le amiche della sposa

AMBASSADE
Kung Fu Panda 2 Professione Assassino Chiusura estiva

Commedia

ANDROMEDA
Kung Fu Panda 2 3D Le amiche della sposa Conan the Barbarian Kung Fu Panda 2 Fright Night VM 14 Conan the Barbarian Nessuno mi pu giudicare Come ammazzare il capo...

Le amiche della sposa

mmm

Via della Lucchina, 90 - Tel. 06.30819887 18.15-20.15-22.15 9,00 18.20-20.20 9,00 22.45 9,00 18.10-20.20-22.30 5,00 18.35-20.35-22.35 5,00 18.05-20.25-22.45 5,00 18.10-20.20-22.30 5,00 18.30-20.30-22.30 5,00 18.20-20.30-22.40 5,00 18.10-20.15-22.20 5,00 18.10-20.25-22.45 5,00

Animazione

Cars 2
di John Lasseter e Brad Lewis

mm 1/2

THE SPACE CINEMA MODERNO


Conan the Barbarian 3D Kung Fu Panda 2 Kung Fu Panda 2 Come ammazzare il capo... I Pinguini di Mr. Popper Le amiche della sposa Piazza della Repubblica, 44 - Tel. 892111 16.50-19.25-22.00 9,00-11,00 17.35-19.55-22.15 6,00-8,50 16.25-18.45-21.05 6,00-8,50 17.00-19.10-21.30 6,00-8,50 17.20-22.20 6,00-8,50 19.40 8,50

di Paul Feig, con Kristen Wiig, Maya Rudolph, Melissa McCarthy, Ellie Kemper, Chris ODowd, Jon Hamm

corsa di sbronzano aereo, parlano di sesso come camionisti, TORNANO in unavventura e Cricchetto, lauto attrezzi. Radiator Springs il suo inseparabile amico carro SIhanno forse siinvogliono tanto bene, come cpita alle signore. Stavolta siamo Saetta eMcQueen alla 007, con intrighidaplanetari, imbarazzanti problemi corporali, ma soprattutto si odiano. O

ANTARES
Kung Fu Panda 2 3D Fright Night VM 14

ATLANTIC
Kung Fu Panda 2 Kung Fu Panda 2 3D Conan the Barbarian Horror Movie Fright Night VM 14 I Pinguini di Mr. Popper Come ammazzare il capo... Professione Assassino

la nuova frontiera della commediaccia sdoganata da Judd Apatow, qui produttore: codici e linguaggi maschili, ma temi, mondi e sensibilit femminili. Lo script porta la firma di due donne, e si vede. Il film posseduto dalla grazia di Kristen Wiig (anche sceneggiatrice), biondina esile e temibile che deve strappare a una miliardaria super-introdotta lo scettro di migliore amica della sposa. Si ride da matti. E non alle spalle dei personaggi, ma con loro. In fondo questa la differenza. In 17 sale (vedi rubrica Le Trame)

imprese subacquee, scienziati malvagi, carburanti ecologici. E folli corse per il mondo, dal Giappone allItalia e a Montecarlo. Niente paura per. In fondo a quel presuntuoso di James Bond abbiamo sempre preferito la sua iperbolica Aston Martin. E Lasseter ci accontenta, ridisegnando il mondo a misura di automobili, rintracciando caratteri, sentimenti e destini fra lamiere ondulate e cilindri a V. Anche se stavolta il motore si ingolfa e lo spettacolo, rutilante di trovate, dettagli, finezze, gira un poco a vuoto. UCI Cinemas Parco Leonardo

THE SPACE CINEMA PARCO DE MEDICI


Viale Salvatore Rebecchini, 3-5 - Tel. 892111 Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 3D Captain America: il primo 3D Horror Movie I Pinguini di Mr. Popper Digitale Le amiche della sposa Tekken Digitale I Pinguini di Mr. Popper Fright Night VM 14 Kung Fu Panda 2 Digitale Kung Fu Panda 2 Digitale Come ammazzare il capo... Digitale Kung Fu Panda 2 Kung Fu Panda 2 Professione Assassino Le regole della truffa Come trovare nel modo Diario di una schiappa 2 Hanna Captain America: il primo Diario di una schiappa Conan the Barbarian 3D 16.00-21.30 18.50 17.40-20.00-22.10 16.10-18.20-20.50 16.50-19.40-22.20 19.50 17.00-22.00 16.20-19.00-21.40 16.00-18.10-20.30-22.40 17.10-19.30-21.50 17.25-19.45-22.05 17.35-19.55-22.15 16.35-18.55-21.15 16.15-18.35-20.45-22.55 16.05-18.15-20.25-22.35 17.55-20.15-22.25 16.45 19.15-21.45 20.05-22.45 17.15 18.05-21.05 6,00-8,50 11,00 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00-8,50 6,00 8,50 8,50 6,00 11,00

Drammatico

Il conformista

mmmm

Commedia

Le donne del 6 piano

mmm

BARBERINI
Chiuso per lavori

di Bernardo Bertolucci, con Jean-Louis Trintignant, Stefania Sandrelli, Dominique Sanda, Enzo Tarascio, Pierre Clementi

di Philippe Le Guay, con Fabrice Luchini, Carmen Maura, Natalia Verbeke, Sandrine Kiberlain, Lola Dueas, Berta Ojea

BROADWAY
Kung Fu Panda 2 3D Professione Assassino Le regole della truffa

Via dei Narcisi, 26 - Tel. 06.2303408 16.30-18.30-20.30-22.30 9,00 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00 L.go M. Mastroianni, 1 - Tel. 06.423601

A rieducazione sentimentale di un borghese parigino nel 1962 e da una scena inedita opera spagnola delle sue compatriote. dei ciechi) il film 1970 che mondo TORNA restauratodelarricchitoimpose Bertolucci nel(il ballo Lavivonodella sua domesticachambresede bonnes al 6 piano, Che asserragliate nelle prima di Ultimo tango a Parigi. Dal romanzo di Moravia, che

CASA DEL CINEMA


Riccardo III (Shakespeare al Cinema) 21.00

CIAK
Kung Fu Panda 2 Le donne del 6 piano

Via Cassia, 692 - Tel. 06.06.33251607 18.20-20.30-22.30 5,00-6,50 18.10-20.20-22.30 5,00-6,50

CINELAND

Via dei Romagnoli, 515 Ostia Lido - Tel. 06.561841 Le regole della truffa 15.30-17.50-20.10-22.30 3,90-7,50 Fright Night VM 143D 15.00-17.30-20.00-22.30 10,00 Conan the Barbarian 3D 15.30-17.45-20.00-22.30 10,00 Come ammazzare il capo... 16.30-18.30-20.30-22.30 3,90-7,50 Come trovare nel modo 16.30-18.30-20.30-22.30 3,90-7,50 Kung Fu Panda 2 3D 16.15-18.30-20.35-22.40 10,00 Captain America: il primo 16.30-19.00-21.30 3,90-7,50 Professione Assassino 16.30-18.30-20.30-22.30 3,90-7,50 Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 16.00-18.45-21.30 3,90-7,50 Kung Fu Panda 2 15.00-17.15-19.30-21.30 3,90-7,50 Kung Fu Panda 2 3D 15.45-18.00-20.10-22.10 10,00 I Pinguini di Mr. Popper 16.30-18.30-20.30-22.30 3,90-7,50 Le amiche della sposa 15.00-17.30-20.00-22.30 3,90-7,50 Horror Movie 15.30-17.50-20.10-22.30 3,90-7,50

apprezz, racconta come un giovane di buona famiglia per ansia di normalit decida di diventare un sicario fascista. Bertolucci, allora 29enne, ne fece in una resa dei conti generazionale e insieme molto personale col fascismo e la sua eterna fascinazione. Allepoca fece scandalo proprio per la libert e la bellezza dellambientazione. Case, strade, abiti: il Ventennio non era mai stato pi glamour. Coppola e tutta la New Hollywood studiarono la lezione. Oggi ha un fascino due volte vintage, ma ancora attualissimo. Purtroppo. Greenwich

senza bagni n comfort. Ma sono riscaldate da un entusiasmo, una generosit, una solidariet, che apriranno occhi e cuore non solo al rigido (e meraviglioso) Luchini, ma allintera famiglia. Tutto rievocato e recitato con molta finezza, senza le banalit o le volgarit che il soggetto potrebbe far temere. Con un occhio allepoca (i due generali, Franco e De Gaulle), laltro al presente. Anche se oggi nessuno forse saprebbe raccontare lo scontro e lattrazione fra classi e culture con tanta allegra, sognante leggerezza. Ciak, Eden, Farnese, Madison, Maestoso, Quattro Fontane, Roxy Parioli, Tibur

TIBUR
Le donne del 6 piano This is England

Via degli Etruschi, 36 - Tel. 0686391361 18.00-20.15-22.30 5,00-6,50 18.00-20.15-22.30 5,00-6,50 Via Muzio Scevola, 29 - Tel. 06.7858158 17.30-20.00-22.00 5,00-6,50 17.30-20.00-22.30 5,00-6,50 18.00-20.15-22.30 5,00-6,50 18.00-20.30-22.30 5,00-6,50 18.00-20.30-22.30 5,00-6,50 Via Grotta di Gregna, 5 - Tel. 06.40801484

TRIANON
Kung Fu Panda 2 Le amiche della sposa Fright Night VM 14 Come ammazzare il capo... I Pinguini di Mr. Popper

Thriller

Hanna

mm

mm1/2 HarryPotter eidonidella Morte-ParteII


Fantasy
di David Yates, con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Alan Rickman, Maggie Smith, Ralph Fiennes, Michael Gambon
EMPRE pi gotico, sempre pi psicanalitico. Nello scontro finale Harry contro Voldemort, tutti i nodi vengono al pettine, le bacchette cambiano padrone, il Male si confonde col Bene. Perch crescere significa questo: cogliere lambiguit che ci portiamo dentro, capire che anche i complotti pi oscuri hanno un doppiofondo, e il destino gi scritto ma ce lo fabbrichiamo giorno per giorno. Affrontando dragoni terrificanti, folletti dai modi andreottiani, inferni dacqua o di fuoco. E cattivi maestri che forse cos cattivi non sono. Gli effetti speciali continuano a spadroneggiare, ma stavolta il quarto regista della saga trova il passo giusto. I piccoli maghi sono cresciuti. E un po, fra alti e bassi, anche noi. Cineland, Madison, Stardust Village (Eur),The Space Cinema Parco de Medici

TRISTAR MULTIPLEX
Chiuso per lavori

di Joe Wright, con Saoirse Ronan, Eric Bana, Cate Blanchett, Olivia Williams, Jessica Barden

UCI CINEMAS MARCONI


Kung Fu Panda 2 3D I Pinguini di Mr. Popper Conan the Barbarian 3D Kung Fu Panda 2 Fright Night VM 143D Le regole della truffa Le amiche della sposa Come ammazzare il capo...

La biondissima PICCOLE killer crescono.come la Croft. Hanna uccide solo S se costretta, non sexy Portman di Leon, non uneroina da videogame come Lara una figura tragica, cresciuta tra i ghiacci, che per cercare la verit finisce in mezzo a una guerra senza quartiere fra due agenti Cia che potrebbero anche esserle genitori, la strega Blanchett e il provvido Bana, che lha cresciuta a suon di arti marziali e tecniche di sopravvivenza. Nota bene: la fragile Hanna ignora la musica, lelettricit e ogni possibile modernit. Ma ha letto i fratelli Grimm, e forse basta. Mentre il talento per le scene dazione e la forza del soggetto non bastano a fare di questo thriller arty un vero bel film. Adriano, The Space Cinema Parco de Medici,

Via Enrico Fermi, 161 - Tel. 892.960 22.30 10,00 17.45 6,50 22.40 10,00 17.15-19.45-22.00 6,50-7,70 17.20-20.00-22.40 9,00-10,00 17.45-20.15-22.30 6,50-7,70 17.30-20.10-22.30 6,50-7,70 17.30-20.15-22.40 6,50-7,70

CINEMA TEATRO S. TIMOTEO


Riposo

Via Apelle,1 - Tel. 06.50916710

UCI CINEMAS PARCO LEONARDO


Via Portuense, 2000 - Tel. 892.960 Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma Le regole della truffa Captain America: il primo Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 3D Transformers 3 3D Horror Movie Professione Assassino Conan the Barbarian 3D I Pinguini di Mr. Popper Fright Night VM 143D Kung Fu Panda 2 Kung Fu Panda 2 3D Student services VM 18 Kung Fu Panda 2 3D Cars 2 Tekken Hypnosis Come trovare nel modo Hanna Riposo I Pinguini di Mr. Popper Kung Fu Panda 2 Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 3D Le amiche della sposa 14.20-16.55-19.30-22.10 14.45-17.10-19.40-22.00 14.15-16.50-19.30-22.10 14.20-17.05-19.50-22.35 15.30-18.40-21.50 15.30-17.40-19.50-22.00 15.50-18.10-20.20-22.30 14.50-17.20-19.50-22.20 14.30-16.45-18.55-21.10 14.20-16.55-19.30-22.05 14.15-16.20-18.25-20.40-22.50 16.00-18.05-20.20-22.40 14.40-17.10-19.30-21.50 14.30-16.40-19.10-21.30 14.30-17.10 19.50-22.00 15.05-17.20-20.00-22.40 15.50-18.00-20.15-22.30 15.15-17.40-20.05-22.30 15.40-17.50-20.00-22.10 15.10-17.20-19.45-22.00 14.50-17.30-20.10-22.30 15.40-17.45-20.00-22.15 14.20-17.00-19.40-22.15

DEI PICCOLI
Sala riservata

Viale della Pineta, 15 - Tel. 06.8553485

DEI PICCOLI SERA


Sala riservata

Viale della Pineta, 15 - Tel. 06.8553485

DIVA MULTISALA
Riapertura il 2 settembre

Via Vibio Mariano, 20 - Tel. 06.33248195

DORIA
Kung Fu Panda 2 3D Fright Night VM 14

Via Andrea Doria, 52-60 - Tel. 06.39721446 17.30-20.00-22.00 10,00 18.00-20.15-22.30 5,00-6,50 Piazza Cola di Rienzo, 74/76 - Tel. 06.3612449 5,50-8,00 5,50-8,00 5,50-8,00

INTRASTEVERE
Student services VM 18 Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma At the end of the day

Vicolo Moroni, 3/a - Tel. 06.06.5884230 18.00-20.15-22.30 6,00-8,00 18.00-20.15-22.30 18.15-20.30-22.30 6,00-8,00 6,00-8,00

NUOVO OLIMPIA
Chiusura estiva

Via In Lucina, 16/g - Tel. 06.6861068

EDEN FILM CENTER

NUOVO SACHER
Prossima riapertura

Largo Ascianghi, 1 - Tel. 06.5818116

Riposo Le donne del 6 piano 17.30-20.30-22.30 The conspirator 17.30-20.20-22.30 Michel Petrucciani - Body & Soul 17.40-20.30-22.30

JOLLY
Kung Fu Panda 2 Kung Fu Panda 2 3D Come ammazzare il capo... Le regole della truffa

EMBASSY
Kung Fu Panda 2 3D

Via Stoppani., 7 - Tel. 06.8070245 16.30-18.30-20.30-22.30 10,00 Viale Regina Margherita, 29 - Tel. 06.8417719 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,00 Via Liszt, 32 - Tel. 06.45472089

Via Giano della Bella, 4/6 - Tel. 06.45472092 17.30-19.30-21.30 5,50-8,00 18.00-20.15-22.30 10,00 18.15-20.30-22.30 5,50-8,00 18.15-20.30-22.30 5,50-8,00 Via Fogliano, 37 - Tel. 06.86324730 17.00-18.50-20.40-22.30 6,00-8,00 17.00-18.50-20.40-22.30 6,00-8,00 Via Massaciuccoli, 31 - Tel. 06.86391361

ODEON MULTISCREEN
Kung Fu Panda 2 3D Conan the Barbarian 3D Kung Fu Panda 2 Le amiche della sposa Come ammazzare il capo... Sala riservata

Piazza S. Jacini, 22 - Tel. 06.86391361 15.30-17.45-20.30-22.45 10,00 20.20-22.40 10,00 16.30-18.30 6,00 15.45-18.00-20.15-22.40 6,00-8,00 15.30-17.20-19.10-21.00-22.50 6,00-8,00 Via G. B. Tiepolo, 13/a - Tel. 06.36004240

EMPIRE
Professione Assassino

KING
Kung Fu Panda 2 Le regole della truffa

POLITECNICO FANDANGO
Chiusura estiva

EURCINE
Chiusura estiva

LUX
Chiuso

QUATTRO FONTANE
Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma Student services VM 18 Le donne del 6 piano I ragazzi stanno bene

Via Quattro Fontane, 23 - Tel. 06.4741515 17.30-20.00-22.30 17.30-20.00-22.30 17.45-20.15-22.30 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 6,00-8,00 6,00-8,00 6,00-8,00

EUROPA
Chiusura estiva

Corso dItalia, 107/a - Tel. 06.44292378

MADISON
I guardiani del destino Le donne del 6 piano Kung Fu Panda 2 3D Nessuno mi pu giudicare Captain America: il primo Il ragazzo con la bicicletta Horror Movie Habemus Papam Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 Corpo Celeste Il ventaglio segreto The Tree of Life I Pinguini di Mr. Popper

UCI CINEMAS PORTA DI ROMA


Fright Night VM 143D Le regole della truffa Digitale Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 3D Kung Fu Panda 2 Horror Movie Professione Assassino Le amiche della sposa Kung Fu Panda 2 Digitale Conan the Barbarian Conan the Barbarian 3D Come trovare nel modo Student services VM 18 I Pinguini di Mr. Popper Via Alberto Lionello, 201 - Tel. 899788678 11.05-13.55-16.40-19.25-22.10 10.55-13.15-15.35-17.55-20.15-22.40 11.00-13.40-16.20-19.50-22.20 10.40-13.05-15.30-17.55-20.20-22.45 11.10-14.10-16.35-19.05-21.25 10.50-13.15-16.15-19.15-22.15 11.05-13.55-16.05-18.15-20.25-22.35 10.45-13.30-16.30-19.30-22.00 11.40-14.50-17.15-19.40-22.05 11.15-14.30-17.30-20.15-22.55 10.45-13.30-16.30-19.30-22.30 11.20-14.10-16.20-18.30-20.40-22.50 10.30-12.50-15.15-17.40-20.00-22.25 10.55-13.10-15.35-17.55-20.20-22.45 Via Collatina, 858 - Tel. 892 960 15.10-17.35-20.10-22.30 6,00-8,00 15.40-17.50-20.00-22.15 9,00-10,00 16.05-18.10-20.15-22.20 6,00-8,00 15.00-17.35-20.10-22.45 6,00-8,00 16.00-18.00-20.10-22.20 6,00-8,00 15.00-17.15-20.00-22.40 6,00-8,00 15.15-17.30-20.00-22.30 6,00-8,00 15.00-17.15-20.00-22.40 6,00-8,00 16.10-18.20-20.30-22.40 6,00-8,00 15.10-17.20-19.30-21.40 6,00-8,00 16.45-19.30-22.25 6,00-8,00 16.50-19.30-22.10 9,00-10,00

FARNESE
Le donne del 6 piano

Piazza Campo de Fiori, 56 - Tel. 06.6864395 18.00-20.20-22.30 5,50-7,50 Via Bissolati, 47 - Tel. 06.485526

FIAMMA
Chiusura estiva

FILMSTUDIO
Chiusura estiva

Via degli Orti dAlibert, 1/c - Tel. 334.1780632

Via G. Chiabrera, 121 - Tel. 06.5417926 16.40-18.30-20.50-22.50 5,00-7,00 16.40-18.30-20.50-22.50 5,00-7,00 15.45-17.20-18.55-20.50-22.50 10,00 16.40-18.30-20.50 5,00-7,00 22.45 7,00 18.30-20.50-22.50 7,00 16.40 5,00 18.30-20.50-22.50 7,00 5,00 7,00 5,00 7,00 5,00

REALE
Kung Fu Panda 2 Professione Assassino

Piazza Sonnino, 7 - Tel. 06.5810234 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,00 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,00 Piazza Sonnino, 37 - Tel. 06.5812884

ROMA
Chiuso per lavori

GALAXY
Kung Fu Panda 2 Fright Night VM 14 I Pinguini di Mr. Popper

Via Pietro Maffi, 10 - Tel. 06.61662413 17.30-20.00-22.00 3,50-5,00 18.00-20.15-22.30 3,50-5,00 18.00-20.30-22.30 3,50-5,00 Viale Giulio Cesare, 229 - Tel. 06.45472094 17.30-20.00-22.30 17.30-20.00-22.30 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 6,00-8,00 6,00-8,00

16.00 18.30-20.50-22.50 16.40 18.10-20.30-22.40 16.40

ROXYPARIOLI
Kung Fu Panda 2 Le amiche della sposa The conspirator Le donne del 6 piano

GIULIO CESARE
Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma Student services VM 18 This is England

MAESTOSO
Kung Fu Panda 2 3D Kung Fu Panda 2 Le donne del 6 piano Le regole della truffa

Via Appia Nuova, 416-418 - Tel. 06.45472091 17.00-18.50-20.40-22.30 10,50 18.00-20.00-22.00 6,00-8,00 17.45-20.15-22.30 6,00-8,00 17.00-18.50-20.40-22.30 6,00-8,00 Via Viterbo, 11 - Tel. 06.8559493

Via Luigi Luciani, 54 - Tel. 06.3242679 17.20-19.30-21.30 6,00-8,00 17.30-20.00-22.10 6,00-8,00 17.30-20.00-22.10 6,00-8,00 17.20-20.10-22.10 6,00-8,00 Via E. Filiberto, 175 - Tel. 06.70474549 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,00 17.30-20.00-22.30 5,00-7,00 Via Girolamo Induno, 1 - Tel. 06.5812495 16.00-18.10-20.20-22.30 5,00-6,00 Via Bergamo, 25 - Tel. 06.85300948 17.30-20.00-22.30 5,00-6,50 17.30-20.00-22.00 10,00 18.00-20.30-22.30 5,00-6,50 18.00-20.30-22.30 5,00-6,50

ROYAL
Kung Fu Panda 2 Le amiche della sposa

UCI CINEMAS ROMA EST


Professione Assassino Kung Fu Panda 2 3D Le regole della truffa Conan the Barbarian Come trovare nel modo Horror Movie I Pinguini di Mr. Popper Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 Kung Fu Panda 2 Le amiche della sposa Fright Night VM 143D

GREENWICH
This is England Il conformista The conspirator

Via G. Bodoni, 59 - Tel. 06.5745825 18.15-20.20-22.30 6,00-8,00 17.45-20.10-22.30 6,00-8,00 17.45-20.10-22.30 6,00-8,00 Via Gregorio VII, 180 - Tel. 06.6380600 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-7,50

MIGNON
Chiusura estiva

SALA TROISI
Fright Night VM 14

NUOVO CINEMA AQUILA


Captain America: il primoDigitale Kung Fu Panda 2 Cocapop (anteprima)

SAVOY
Le amiche della sposa Kung Fu Panda 2 3D Come ammazzare il capo... I Pinguini di Mr. Popper

GREGORY
Kung Fu Panda 2

Via LAquila, 66/74 - Tel. 06.70399408 17.00-19.30-22.00 4,00-6,00 16.30-18.30-20.30-22.30 4,00-6,00 18.30-20.30-22.30 4,00-6,00

-TRX IL:28/08/11

20.37-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 55 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

55
Per amatori Noi che siamo ancora vive (dibattito del regista D. Cini) Riposo Tiberscreen 22.30 Harry Potter e i doni della morte: Parte 2 Mastroianni 17.30-20.00 Professione Assassino Troisi 16.15-18.15-20.15-22.30 5,00 5,00 Fright Night VM 14 Kung Fu Panda 2 Le amiche della sposa Digitale Kung Fu Panda 2 Digitale Kung Fu Panda 2 B6 A7 B8 A9 B10 Piacevole Buono Imperdibile 5,00-6,50 5,00-6,50 5,00-6,50 5,00-6,50 5,00-6,50

Per bambini

Arene

ARENA AGIS

P.zza Vittorio Emanuele II - Tel. 06.4453685 Sotto il vestito niente - Lultima sfilata (Ping pong del cinema italiano incontro con Enrico Vanzina) Sala Dessai 20.30 6,00 Inception Sala Atac 20.30 6,00

MINI ARENA PIGNETO Via Filippo de Magistris, 21 - Tel. 339.3618216

FIANO ROMANO

ARENA NUOVO SACHER


Boris - Il Film Tutti al mare

Metropoli
ANZIO

CINEFERONIA
Kung Fu Panda 2 3D Come ammazzare il capo... Conan the Barbarian 3D Horror Movie Fright Night VM 14 Le amiche della sposa Professione Assassino Le regole della truffa I Pinguini di Mr. Popper Kung Fu Panda 2 Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4 Sala 5 Sala 6 Sala 7 Sala 8 Sala 9 Sala 10

Largo Ascianghi, 1 - Tel. 06.5818116 21.00 6,00 23.00 6,00 Via G. Reni, 2 - Tel. 06.3236588 20.30-22.30 21.30

ASTORIA
Kung Fu Panda 2 3D Le amiche della sposa I Pinguini di Mr. Popper Kung Fu Panda 2 3D Fright Night VM 14 Le regole della truffa Conan the Barbarian Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 3D Fright Night VM 14 Professione Assassino Le amiche della sposa Kung Fu Panda 2 Sala 1 Sala 2 Sala 2

ARENA TIZIANO
London Boulevard (sala interna) Per sfortuna che ci sei (arena)

Via G. Matteotti, 8 - Tel. 06.9831587 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00 22.30 5,00 16.30-18.30-20.30 5,00

CINEMA MODERNO MULTISALA

ARENA VILLA MERCEDE


Laltra verit 21.00

Via Tiburtina, 113 5,50

ARENA DEL CHIOSTRO SAN PIETRO IN VINCOLI


The Tree of Life via Eudossiana -La Sapienza Univ. di Roma - Tel. 06.9963536 21.15 6,00

Piazza della Pace, 5 - Tel. 06.9844750 Magnum 16.30-18.30-20.30-22.30 7,00 Medium 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00 Minimum 1 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00 Minimum 2 16.30-18.30 5,00 Minimum 2 20.30-22.30 5,00 16.30-18.30-20.30-22.30 16.30-18.30-20.30-22.30 16.30-18.30-20.30-22.30 20.30-22.30 16.30-18.30 8,00 5,00 5,00 5,00 7,00

Via Milano 19 - Tel. 0765.451211 17.00-19.15-21.30 4,00-5,00 18.10-20.20-22.30 5,00 17.30-20.00-22.30 4,00-5,00 18.10-20.20-22.30 5,00 17.00-19.45-22.30 4,00-5,00 17.00-19.45-22.30 4,00-5,00 18.10-20.20-22.30 5,00 18.10-20.20-22.30 5,00 18.10-20.20-22.30 5,00 18.00-20.15-22.30 5,00

15.30-18.00-20.30-22.50 16.30-18.30-20.40-22.50 15.00-17.30-20.10-22.40 15.30-17.30-20.00-22.10 16.00-18.00-20.20-22.30

LADISPOLI

LUCCIOLA
Kung Fu Panda 2

P.zza Martini Marescotti, 3/a - Tel. 06.99222698 18.30-21.30 5,00

MONTEROTONDO

MANCINI
Kung Fu Panda 2 3D I Pinguini di Mr. Popper Sala 1 Sala 2

Via G. Matteotti, 55 - Tel. 06.9065404 18.00-20.00-22.00 6,00 18.00-20.00-22.00 6,00

POMEZIA

FRASCATI

MULTIPLEX LA GALLERIA
Kung Fu Panda 2 Digitale Diario di una schiappa 2 Conan the Barbarian Digitale Hanna I Pinguini di Mr. Popper Come ammazzare il capo...

POLITEAMA
Kung Fu Panda 2 3D Come ammazzare il capo... Le amiche della sposa Digitale I Pinguini di Mr. Popper Kung Fu Panda 2 Digitale Fright Night VM 14 Le amiche della sposa Digitale Conan the Barbarian 3D Horror Movie

MULTISALA CINEMA LIDO via delle cinque Miglia - Tel. 06.98981006


Sala 1 Sala 2 Sala 3 Sala 4 Sala 4

ARENA DI CASTEL SANTANGELO


Giardini di Castel SantAngelo - Piazza Adriana - Tel. 06.9963536 Il discorso del Re Sala A 21.15 6,00 La versione di Barney Sala B 21.15 6,00

ARENA DI GARBATELLA
Laltra verit Il gioiellino

Piazza Benedetto Brin - Tel. 06.9963536 21.15 6,00 Via Fonteiana, 125 - Tel. 06.9963536 21.15 6,00 via Paolo Alber - Tel. 06.9963536 21.15 6,00

BRACCIANO

L.go Augusto Panizza,5 - Tel. 06.9420479 16.00-18.10-20.20-22.30 10,00 18.10-20.20 5,50-6,50 22.30 6,50 16.00 5,50 17.00-19.10-21.30 5,50-6,50 16.00-18.10-20.20-22.30 5,50-6,50 16.30 5,50 20.00-22.30 10,00 16.00-18.10-20.20-22.30 5,50-6,50

Via della Motomeccanica - Tel. 06.9122893 Sala 1 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 Sala 2 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 Sala 3 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 Sala 4 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 Sala 5 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00 Sala 6 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00-6,00

SANTA MARINELLA

ARENA LUCCIOLA
Pirati dei Caraibi: oltre i

Via Aurelia, 311 - Tel. 333.4644181 21.30 6,50

VIRGILIO
Kung Fu Panda 2 3D I Pinguini di Mr. Popper Sala 1 Sala 2

ARENA DI MONTEVERDE ARENA DI VILLA LAIS


In un mondo migliore

Via Flavia, 42 - Tel. 06.9987996 17.30-20.00-22.30 17.40-20.10-22.30

FREGENE

ARENA FELLINI
Harry Potter e i doni della morte: Parte 2

SAN VITO ROMANO

Lungomare di Levante, 50 - Tel. 393.5100051 20.45 7,00

CINEMA TEATRO CAESAR Via Remigio De Paolis - Tel. 06.95479184


Riposo

CERVETERI

MODERNO
Kung Fu Panda 2 3D Sala 1

Via Armando Diaz, 29 - Tel. 06.9941525 17.30-19.30-21.30 9,00

GENZANO

TREVIGNANO ROMANO

CYNTHIANUM
Kung Fu Panda 2 3D Fright Night VM 14

CINEPORTO
Riposo

Viale A. di San Giuliano (Ponte Milvio) - Tel. 345.7797511

COLLEFERRO

ARISTON
Fright Night VM 14 Kung Fu Panda 2 3D Come ammazzare il capo... Conan the Barbarian 3D Horror Movie I Pinguini di Mr. Popper Le amiche della sposa Le regole della truffa

LISOLA DEL CINEMA P.zza S. Bartolomeo allIsola - Tel. 06.58333113


Ciak dItalia - 5 (Cinque), di F. M. Domined Arena 21.30 Festival del Cinema sullAmbiente Latinoamericano - Tierras de agua dulce, di A. Cristina Henriquez Cinelab 23.00 Festival del Cinema sullAmbiente Latinoamericano - Yasuni, Two seconds of life Cinelab 21.00 6,00 3,00 3,00

Via Consolare Latina - Tel. 06.9700588 Tognazzi 16.10-18.10-20.10-22.30 5,00 Leone 16.10-18.15-20.20-22.30 10,00 De Sica 16.15-18.15-20.15-22.30 5,00 Visconti 16.00-18.10-20.20-22.30 10,00 Fellini 16.20-18.20-20.20-22.30 5,00 Corbucci 16.20-18.20-20.20-22.30 5,00 Rossellini 16.00-18.00-20.15-22.30 5,00 Mastroianni 16.30-18.30-20.30-22.30 5,00

Viale Mazzini, 9 - Tel. 06.9364484 Sala Verde 18.00-20.15-22.30 9,00 Sala Blu 18.30-20.30-22.30 5,00

ARENA PALMA
Riposo

Via Garibaldi - Tel. 06.9997796 V.le Garibaldi - Tel. 06.9999796

PALMA
Riposo

GUIDONIA MONTECELIO

PLANET - THE SPACE GUIDONIA


Conan the Barbarian Professione Assassino Come ammazzare il capo... Horror Movie I Pinguini di Mr. Popper Le regole della truffa A1 B2 A3 B4 B4 A5

Via Roma - Tel. 0774.3061 15.30-18.00-20.30-22.50 5,00-6,50 16.00-18.10-20.40-22.40 5,00-6,50 15.40-18.10-20.30-22.30 5,00-6,50 20.20-22.30 6,50 15.50-18.00 5,00 15.00-17.00-19.00-21.00-23.00 5,00-6,50

VELLETRI

AUGUSTUS MULTISALA
Come ammazzare il capo... Kung Fu Panda 2 3D Le amiche della sposa I Pinguini di Mr. Popper

Via Filippo Turati snc - Tel. 06.96149082 Sordi 18.10-20.15-22.30 5,00 Volont 18.10-20.15-22.30 5,00 Fabrizi 18.10-20.15-22.30 5,00 Gassman 18.10-20.15-22.30 5,00

COCAPOP Di Pasquale Pozzessere. Con Anita Caprioli, Lisa Gastoni (Docu-fiction, 2010). Tre generazioni, tre storie, tre famiglie e un problema che le accomuna: la dipendenza alla droga. Storie parallele e speculari allinterno di un nucleo familiare che diventa presto un insopportabile territorio di guerra. Nuovo Cinema Aquila COME AMMAZZARE IL CAPO... E VIVERE FELICI Di Seth Gordon. Con Colin Farrell, Jennifer Aniston, Jason Bateman (Commedia, 2011). Un aspirante manager, un igienista mentale e un contabile sono continuamente vessati dai loro datori di lavoro, rispettivamente uno psicopatico, una maniaca e un depravato. Dopo alcuni bicchieri di troppo e complici i consigli di un criminale, i tre amici decidono di fare fuori i loro capi. Adriano Multisala, Alhambra, Andromeda, Atlantic, Cineland, Jolly, Odeon Multiscreen, Savoy, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est COME TROVARE NEL MODO GIUSTO LUOMO SBAGLIATO

amiche Sofia, Alice e Penelope sono alle prese con uomini che sembrano essere perfetti per altre donne, ma non per loro. Un cambiamento per investir le vite di ognuna, rivoluzionando per sempre le loro esistenze. Admiral, Adriano Multisala, Cineland, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est CONAN THE BARBARIAN

di morti improvvise per autocombustione colpisce alcuni nobili del palazzo. La reggente chiama il Detective Dee, incarcerato 7 anni prima, e gli ordina di risolvere il caso. Giulio Cesare, Intrastevere, Quattro Fontane FRIGHT NIGHT - IL VAMPIRO DELLA PORTA ACCANTO

(Avventura, 2011). Vedi rubrica Ferzetti. Cineland, Madison, Stardust Village (Eur), The Space Cinema Parco de Medici I PINGUINI DI MR. POPPER Di Mark Waters. Con Jim Carrey, Carla Gugino, Kelly Barrett (Commedia, 2011). Il manager Tom Popper sempre troppo impegnato sul lavoro per occuparsi dei suoi due figli. Quando riceve in eredit dal padre sei pinguini dellAntartide, Tom deve fare i conti con una convivenza forzata e difficile salvo poi scoprire che i suoi figli vanno pazzi per i pennuti. Adriano Multisala, Atlantic, Cineland, Galaxy, Madison, Savoy, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est KUNG FU PANDA 2

Odeon Multiscreen, Reale, Roxyparioli, Royal, Savoy, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est LE AMICHE DELLA SPOSA

manomettere il bancomat. Nel mezzo, il cliente Tripp Kennedy e la cassiera Kaitlin, che cercheranno una soluzione. Adriano Multisala, Broadway, Cineland, Jolly, King, Maestoso, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est MICHEL PETRUCCIANI BODY & SOUL Di Michael Radford. Con Michel Petrucciani (Documentario, 2011). Michel Petrucciani non super il metro di altezza, le sue ossa erano fragili come il cristallo, ma trasform questo suo handicap in un insaziabile desiderio di rivalsa, diventando un prodigio della musica jazz. Pianista e compositore unico, affascin le platee di tutto il mondo. Eden Film Center PROFESSIONE ASSASSINO

STUDENT SERVICES Di Emmanuelle Bercot. Con Deborah Francois (Drammatico, 2011). La studentessa Laura cerca una soluzione per riuscire a pagare laffitto, le spese e il mangiare, perch il lavoro part time in un call center non le permette di arrivare a fine mese. Risponde cos allannuncio di Joe, un cinquantenne che paga cento euro lora per avere compagnia. Giulio Cesare, Intrastevere, Quattro Fontane, UCI Cinemas Porta di Roma TEKKEN Di Dwight H Little. Con Jon Foo, Kelly Overton (Avventura, 2011). In un futuro apocalittico, il mondo presieduto dalle corporazioni, la pi potenti delle quali Tekken. La Terra in rovina e per rabbonire le masse il capo di Tekken organizza il pi grande torneo di combattimento mai realizzato. I partecipanti si sfidano fino alla morte... The Space Cinema Parco de Medici THE CONSPIRATOR Di Robert Redford. Con James McAvoy, Robin Wright, Kevin Kline (Drammatico, 2010). Vedi rubrica Ferzetti. Eden Film Center, Greenwich, Roxyparioli THIS IS ENGLAND

Di Marcus Nispel. Con Jason Momoa, Ron Perlman, Rachel Nichols (Avventura, 2011). In un mondo governato dalla violenza, Conan il Cimmero, rimasto orfano del padre e senza pi un villaggio, sopravvive come ladro e guerriero, con un solo scopo: la vendetta. Con laiuto di una sacerdotessa cercher di uccidere Khalar Singh, responsabile della morte del padre. Adriano Multisala, Andromeda, Atlantic, Cineland, Odeon Multiscreen, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est DETECTIVE DEE E IL MISTERO DELLA FIAMMA FANTASMA

Di Craig Gillespie. Con Anton Yelchin, Colin Farrell, Christopher Mintz-Plasse (Horror, 2011). Charlie un giovane fortunato: ha molti amici e la sua ragazza la pi sexy della scuola. Quando il misterioso Jerry diventa il suo nuovo vicino di casa per, Charlie si convince che questi sia un vampiro che cerca le sue vittime tra gli abitanti del quartiere, ma nessuno gli crede. Adriano Multisala, Andromeda, Antares, Atlantic, Cineland, Doria, Galaxy, Sala Troisi, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est HANNA Di Joe Wright. Con Saoirse Ronan, Cate Blanchett, Eric Bana (Avventura, 2011). Vedi rubrica Ferzetti. Adriano Multisala, The Space Cinema Parco de Medici HARRY POTTER E I DONI DELLA MORTE: PARTE 2 Di David Yates. Con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint

Di Paul Feig. Con Kristen Wiig, Maya Rudolph, Rose Byrne (Commedia, 2011). Vedi rubrica Ferzetti. Adriano Multisala, Alcazar, Alhambra, Andromeda, Cineland, Odeon Multiscreen, Roxyparioli, Royal, Savoy, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Moderno, The Space Cinema Parco de Medici, Trianon, UCI Cinemas Marconi, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est LE DONNE DEL 6 PIANO Di Philippe Le Guay. Con Fabrice Luchini, Sandrine Kiberlain, Natalia Verbeke (Commedia, 2011). Vedi rubrica Ferzetti. Ciak, Eden Film Center, Farnese, Madison, Maestoso, Quattro Fontane, Roxyparioli, Tibur LE REGOLE DELLA TRUFFA Di Rob Minkoff. Con Patrick Dempsey, Ashley Judd, Jeffrey Tambor (Commedia, 2011). Una banca per due rapine. La prima banda organizzata e formata da hacker informatici professionisti, la seconda invece una coppia di squattrinati interessati solo a

Di Salvatore Allocca. Di Daniela Cursi Masella. Con Francesca Inaudi, Giulia Bevilacqua, Giorgia Surina (Commedia, 2011). Tre

Di Tsui Hark. Con Andy Lau, Tony Leung, Ka Fai (Azione, 2010). Nel 690 la Cina si appresta a vedere la sua prima Imperatrice: Wu Zetian. Alla vigilia della cerimonia, una serie

Di Jennifer Yuh Nelson. (Animazione, 2011). Leroico Po diventato il Guerriero Dragone con il compito di proteggere la Valle della Pace. Ma un nuovo terribile nemico minaccia la vita della Valle: un pavone albino, che ha in mente di utilizzare uninvincibile arma per conquistare la Cina e distruggere il kung fu. Adriano Multisala, Alhambra, Ambassade, Andromeda, Antares, Atlantic, Broadway, Ciak, Cineland, Doria, Embassy, Galaxy, Gregory, Jolly, King, Madison, Maestoso, Nuovo Cinema Aquila,

Di Simon West. Con Jason Statham, Ben Foster (Azione, 2011). Il killer scelto Arthur Bishop il migliore nel suo campo. Glaciale e spietato, non si lascia coinvolgere da nessuna emozione fin quando non gli viene commissionato lomicidio del suo migliore amico. Arthur esegue il lavoro ma si ripromette di prendersi cura del figlio del defunto. Adriano Multisala, Ambassade, Atlantic, Broadway, Cineland, Empire, Reale, Stardust Village (Eur), Starplex, The Space Cinema Parco de Medici, UCI Cinemas Porta di Roma, UCI Cinemas Roma Est

Di Shane Meadows. Con Stephen Graham (Drammatico, 2006). Vedi rubrica Ferzetti. Giulio Cesare, Greenwich, Tibur

Per informazioni: Piemme Concessionaria di pubblicit Tel. 06 37708466 fax 06 37708415

Legalmente Aste Giudiziarie, anche su internet all'indirizzo www.legalmente.net Nel sito troverete, grazie anche ad un potente motore di ricerca, gli avvisi dasta con tutte le informazioni utili per parteciparvi, i testi delle leggi vigenti, un consulente on line sempre pronto a rispondere alle vostre domande e i link ai siti pi interessanti per voi.

e-mail: legalmente@piemmeonline.it

-TRX IL:28/08/11

20.37-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 56 - 29/08/11-N:

56
RAI UNO
MATTINA
6.45 Unomattina Estate Attualit. Condotto da Gerardo Greco, Georgia Luzi. Allinterno Che tempo fa; Tg 1; Tg 1 L.I.S.; I Tg Storia Estate; Tg 1 Flash 9.55 Appuntamento al cinema Rubrica di cinema 10.00 Tg 1 Informazione 10.50 Un ciclone in convento Fuochi dartificio Telefilm. Con Fritz Wepper 11.35 Provaci ancora Prof 2 Dietro la porta Serie Tv. Di Rossella Izzo. Con Veronica Pivetti, Enzo De Caro, Paolo Conticini, Ilaria Occhini 13.30 Telegiornale Informazione 14.00 Tg 1 Economia Rubrica di economia

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

RAI DUE
MATTINA
7.30 Cartoon flakes Rubrica 9.50 American Dreams Una scelta difficile Telefilm. Con Gail OGrady, Tom Verica, Brittany Snow, Will Estes Meteo 2 Informazione 10.30 Tg2punto.it estate Attualit. Allinterno Tg 2; Tg 2 Dossier 11.25 Il nostro amico Charly Genitori e figli Telefilm 12.05 Campionati Mondiali Atletica leggera 13.00 Tg 2 Giorno Informazione 13.35 Campionati Mondiali Atletica leggera 15.30 Squadra Speciale Colonia Lultimo incarico Telefilm. Con Jophi Ries

RAI TRE
MATTINA
9.00 Kean, genio e sregolatezza Film Biografico. Di Vittorio Gassman, Francesco Rosi. Con Vittorio Gassman, Anna Maria Ferrero 10.25 Cominciamo bene 1 parte Rubrica di costume. Condotto da Giovanni Anversa, Arianna Ciampoli. Allinterno Tg 3 Minuti 12.00 Tg 3 Informazione Rai Sport Notizie Informazione 12.25 Cominciamo bene 2 parte Rubrica di costume 13.00 Cominciamo Bene - Condominio Terra Rubrica 13.10 La strada per la felicit Telefilm. Con Susanne Gartner, Roman Ross, Isa Jank

CANALE 5
MATTINA
6.00 Tg 5 Prima pagina Attualit. Allinterno Traffico; Meteo 5; Borse e Monete 8.00 Tg 5 Mattina Informazione 8.50 Il mistero del lupo Film Tv Avventura. Di Raimo O. Niemi. Con Tiia Talvisara, Janne Saksela, Vuokko Hovatta, Miia Nuutila. Allinterno Meteo 5; Tg 5 Ore 10 11.00 Forum Rubrica di costume. Condotto da Rita Dalla Chiesa 13.00 Tg 5 - Meteo 5 Informazione 13.40 Beautiful Soap Opera 14.10 CentoVetrine Teleromanzo. Con Linda Collini, Luca Capuano, Pietro Genuardi, Marianna De Micheli

ITALIA 1
MATTINA
8.35 9.00 9.30 10.00 10.10 10.25 11.25 Lape Maia Cartoni Dolce piccola Rem Cartoni Spank tenero rubacuori Cartoni Tom & Jerry Cartoni Zig & Sharko Cartoni Nin Amnesia Telenovela Una mamma per amica Un padre responsabile Telefilm. Con Lauren Graham, Alexis Bledel, Keiko Agena, Scott Patterson Studio Aperto - Meteo Informazione Studio Sport Informazione Detective Conan Cartoni I Simpson Cartoni

RETE 4
MATTINA
8.30 Hunter Edizione straordinaria Telefilm. Con Fred Dryer, Stepfanie Kramer 9.55 R.I.S. Delitti Imperfetti Prova schiacciante Telefilm 10.50 Ricette di famiglia Rubrica di gastronomia 11.30 Tg 4 - Telegiornale - Meteo Informazione 12.00 Detective in corsia Bella da morire Telefilm. Con Dick Van Dyke, Victoria Rowell, Charlie Schlatter 13.00 La signora in giallo Chi ha ucciso Sherlock Holmes?, 1 parte Telefilm. Con Angela Lansbury 13.50 Il tribunale di Forum - Anteprima Rubrica di costume

LA 7
MATTINA
7.00 Omnibus Attualit. Allinterno Tg La7 9.45 In Onda - Estate Talk show. Condotto da Luisella Costamagna, Luca Telese 10.25 Le vite degli altri Documentario. Condotto da Angela Rafanelli 11.25 Chiamata demergenza Passioni pericolose - Delusioni damore Telefilm. Con Josphine Thiel, Joachim Raaf, Dominic Saleh-Zaki 12.30 Cuochi e fiamme Rubrica di gastronomia. Con Simone Rugiati 13.30 Tg La7 Informazione 13.55 Cannoni a Batasi Film Guerra. Di John Guillermin. Con Richard Attenborough, Flora Robson

12.25 13.00 13.40 14.10

POMERIGGIO
14.10 Verdetto finale Attualit 15.00 Un medico in famiglia 6 La voce del sangue - Natale con i tuoi Serie Tv. Con Giulio Scarpati 16.50 Tg Parlamento Rubrica di politica 17.00 Tg 1 Informazione 17.15 Heartland Telefilm 17.55 Il commissario Rex Telefilm. Con Gideon Burkahard, Wolf Bachofner 18.50 Reazione a catena Gioco. Condotto da Pino Insegno

POMERIGGIO
16.20 17.05 17.45 17.50 18.15 18.45 The Good Wife Telefilm Life Unexpected Telefilm Tg 2 Flash L.I.S. Informazione Rai Tg Sport Informazione Tg 2 Informazione Cold Case - Delitti irrisolti Tracce di sangue Telefilm. Con Kathryn Morris, John Finn, Thom Barry 19.35 Senza traccia Svanire Telefilm. Con Anthony LaPaglia

POMERIGGIO
14.00 14.20 14.50 15.00 15.05 15.50 Tg Regione - Tg Regione Meteo Tg 3 - Meteo 3 Informazione TGR Piazza Affari Rubrica FIGU Rubrica di cultura The Lost World Telefilm Lestate sta finendo Film Commedia. Di Bruno Cortini. Con Fiorenza Tessari, Leonardo Ferrantini 17.25 GeoMagazine 2011 Documentario 19.00 Tg 3 Informazione 19.30 Tg Regione - Tg Regione Meteo

POMERIGGIO
14.45 Marito in prestito Film Tv Commedia. Di David S. Cass sr.. Con Tori Spelling, Jordan Bridges, Greg Germann, Kali Rocha. Allinterno Tgcom; Meteo 5 16.45 Baci a la carte Film Tv Commedia. Di Dietmar Klein. Con Janine Kunze, Heikko Deutschmann, Manuel Cortez, Claudio Caiolo. Allinterno Tg 5 minuti; Meteo 5 18.50 La stangata Quiz. Condotto da Gerry Scotti

POMERIGGIO
15.00 E alla fine arriva mamma! Il colonnato Situation Comedy 15.30 Gossip Girl Telefilm 16.20 O.C. Telefilm. Con Peter Gallagher 17.10 Hannah Montana Situation Comedy. Con Miley Cyrus 18.05 Love Bugs Situation Comedy 18.30 Studio Aperto - Meteo 19.00 Studio Sport Informazione 19.25 C.S.I. Miami Un vestito esplosivo Il testimone Telefilm

POMERIGGIO
14.05 Il tribunale di Forum Sessione pomeridiana Rubrica di costume 15.10 Hamburg distretto 21 Eroe per un giorno Telefilm 16.15 Ieri e oggi in Tv Nino Manfredi Short Show 16.20 Le stagioni del cuore Film Drammatico. Di Robert Benton. Con Sally Field, John Malkovich 18.55 Tg 4 - Telegiornale - Meteo 19.35 Tempesta damore Soap Opera

POMERIGGIO
16.00 Movie Flash Rubrica di cinema 16.05 Austin Stevens - Linvasione dei pitoni giganti Documentario 17.00 Lispettore Barnaby Peccati su commissione Telefilm. Con John Nettles, Daniel Casey, John Hopkins 19.00 Relic Hunter Il cuore di Europa Telefilm. Di Wade Eastwood, John Bell. Con Tia Carrere, Christien Anholt, Lindy Booth 20.00 Tg La7 Informazione

SERA
20.00 Telegiornale Informazione 20.30 Colpo docchio - Lapparenza inganna Gioco 21.20 La leggenda del bandito e del campione Film Tv Drammatico. Di Lodovico Gasparini. Con Giuseppe Fiorello, Simone Gandolfo, Raffaella Rea, Sarah Maestri

SERA
20.30 Tg 2 20.30 Informazione 21.05 Squadra Speciale Cobra 11 Il revisore Telefilm. Con Erdogan Atalay, Tom Beck, Charlotte Schwab 21.55 Countdown Lincendiario Telefilm 22.45 Supernatural 99 problemi Telefilm. Con Jared Padalecki, Jensen Ackles

SERA
20.00 20.15 20.35 21.05 Blob Attualit Sabrina - Vita da strega Telefilm Un posto al Sole Teleromanzo La tela dellassassino Film Thriller. Di Philip Kaufman. Con Ashley Judd, Samuel L. Jackson, Andy Garcia, David Strathairn 22.45 TG Regione Informazione

SERA
20.00 Tg 5 - Meteo 5 Informazione 20.40 Paperissima Sprint Show 21.20 Parlami damore Film Drammatico. Di Silvio Muccino. Con Silvio Muccino, Carolina Crescentini, Geraldine Chaplin, Aitana SnchezGijn. Allinterno Tgcom; Meteo 5 23.30 Tg 5 Numeri in chiaro

SERA
21.10 Wild - Oltrenatura Rubrica di natura. Condotto da Fiammetta Cicogna 0.25 Trauma Tornando a casa Capitano Boone Telefilm 2.15 Poker1Mania Show 3.05 Studio Aperto - La giornata Informazione

SERA
20.30 Walker Texas Ranger Il presidente, 1 parte Telefilm 21.10 I delitti del cuoco Commissario alle elementari - Morte a passo di danza - Chi ha ammazzato lo chef? Telefilm. Di Alessandro Capone. Con Bud Spencer, Enrico Silvestrin, Monica Scattini

SERA
20.30 In Onda - Estate Talk show. Condotto da Luisella Costamagna, Luca Telese 21.10 Era mio padre Film Drammatico. Di Sam Mendes. Con Tom Hanks, Paul Newman, Jude Law, Tyler Hoechlin 23.25 Tg La7 Informazione

NOTTE
23.40 0.40 1.10 1.15 1.20 Tg1 60 secondi Informazione E la chiamano estate Sacro e profano Attualit Tg 1 - Notte Informazione Che tempo fa Informazione Appuntamento al cinema Rubrica di cinema Sottovoce Rubrica di costume. Condotto da Gigi Marzullo

NOTTE
23.35 Tg 2 Informazione 23.50 Libero nel nome Film Documentario. Di Pietro Durante 1.05 Tg Parlamento Rubrica di politica 1.15 Sorgente di vita Rubrica di religione 1.45 Meteo 2 Informazione 1.50 Appuntamento al cinema Rubrica di cinema

NOTTE
22.50 TG3 Linea Notte Estate - Meteo 3 Informazione 23.30 Wallander Assassino senza volto Telefilm. Con Kenneth Branagh, Sarah Smart, Sadie Shimmin 0.55 Appuntamento al cinema Rubrica di cinema 1.00 Fuori Orario. Cose (mai) viste Rubrica di cinema

NOTTE
0.00 Le fate ignoranti Film Drammatico. Di Ferzan zpetek. Con Margherita Buy, Stefano Accorsi, Gabriel Garko, Erika Blanc. Allinterno Tgcom; Meteo 5 2.00 Tg 5 Notte - Meteo 5 Informazione 2.30 Paperissima Sprint Show. Condotto da Giorgia Palmas, Vittorio Brumotti. Con Gabibbo

NOTTE
3.20 Mediashopping Televendita 3.35 Italiani a Rio Film Commedia. Di Michele Massimo Tarantini. Con Silvio Spaccesi, Mauro Di Francesco, Leo Gullotta, Gianni Ciardo 5.05 Mediashopping Televendita 5.20 Drake & Josh La locanda di Drake & Josh Situation Comedy. Con Drake Bell, Josh Peck

NOTTE
0.15 Pap dice messa Film Commedia. Di Renato Pozzetto. Con Renato Pozzetto, Teo Teocoli, Felice Andreasi, Giacomo Pozzetto, Marta Forghieri. Allinterno Tg 4 Night News; Meteo 2.25 Correndo per il mondo 3.15 Casa Vianello Adotta un anziano A Natale siamo (quasi) tutti buoni Situation Comedy

NOTTE
23.35 Alballoscuro Show. Condotto da Alba Parietti 0.35 Movie Flash Rubrica di cinema 0.40 NYPD Blue Testimone oculare Trappola psicologica Telefilm. Con Dennis Franz
LEGENDA: in rosso i film, in blu linformazione, in verde lo sport

IL SATELLITE

DA NON PERDERE
Brothers & Sisters Telefilm Will & Grace Telefilm Dharma e Greg Telefilm Incinta per caso Telefilm Dr. Botox Show Three Rivers Telefilm The Good Wife Telefilm The Good Wife Telefilm Extreme Makeover Show

DIGITALE TERRESTRE

SKY CINEMA 1 HD
15.25 Se scappi ti trovo Film Commedia 17.00 Benvenuti al Sud Rubrica 17.25 Puzzole alla riscossa Film Commedia 19.00 La solitudine dei numeri primi Film Drammatico 21.00 Sky Cine News Rubrica 21.10 Benvenuti al sud Film Commedia 23.00 A-Team Film Azione

FOX LIFE
18.15 19.05 19.35 20.00 20.30 21.00 21.50 22.45 23.35

PARLAMI DAMORE
Canale 5, ore 21.20 Sasha un giovane restauratore cresciuto in una comunit di tossicodipendenti. Innamoratosi di Benedetta, desidera conquistarla. Un giorno incontra casualmente Nicole, uninsegnante di origine francese sulla quarantina che nasconde un drammatico segreto.

ERA MIO PADRE


La7, ore 21.10 Michael Sullivan, padre amorevole e marito affettuoso, lavora come killer per conto dellirlandese John Rooney. Una sera il figlio maggiore, Michael Jr. , assiste ad una esecuzione operata dal figlio di Rooney, Connor e da suo padre.

LA TELA DELLASSASSINO
Rai 3, ore 21.05 Jessica Shepard, neo promossa ispettore della polizia con alle spalle un oscuro dramma familiare (il padre, anche lui poliziotto, e la madre, uccisi misteriosamente anni prima), incaricata di investigare su alcuni omicidi, le cui vittime, hanno avuto rapporti intimi con lei.

LE STAGIONI DEL CUORE


Rete 4, ore 16.20 Nel 1935, quando lo sceriffo Spalding viene ucciso, la sua giovane moglie, Edna, si trova nella necessit di provvedere a se stessa e a una vasta propriet su cui gravano dei debiti. Da ex casalinga superprotetta Edna si trasforma cos in una donna matura e volitiva.

STUDIO UNIVERSAL
14.25 La mappa del mondo Film Drammatico 16.45 Tentazioni damore Film Commedia 19.00 Safe Men Film Commedia 21.15 Nicks Movie - Lampi sullacqua Film Drammatico 22.55 La folla Film Drammatico 0.35 Velvet Goldmine Film Drammatico

SKY CINEMA FAMILY


17.30 Genitori & figli - Agitare bene prima delluso Film Commedia 19.25 Prova a volare Film Drammatico 21.00 Prince of Persia - Le sabbie del tempo Film Azione 23.00 Oceani 3D Film Documentario 0.25 Benvenuti al Sud Rubrica 0.45 Drillbit Taylor Film Commedia

DISCOVERY CHANNEL
17.00 Motoparade Documentario 18.00 Lultimo sopravvissuto Documentario 19.00 Come fatto Documentario 19.30 Come fatto Documentario 20.00 Top Gear Documentario 21.00 Marchio di fabbrica Documentario 21.30 Marchio di fabbrica Documentario 22.00 Come fatto Documentario

PREMIUM CINEMA

GAMESHOW

Il nuovo Bonolis
di MARCO MOLENDINI

2011, via dalla tv


di ALBERTO GUARNIERI

SKY CINEMA MAX HD


12.20 14.00 15.25 17.25 Ipotesi di reato Film Thriller Universal Soldiers Film Azione Fuori controllo Film Thriller Wrong Turn - Ingranaggio mortale Film Thriller 19.00 Green Zone Film Azione 21.00 Braveheart - Cuore impavido Film Drammatico 0.00 Paranormal Activity Film Horror

NATIONAL GEOGRAPHIC
19.00 Fight Masters Documentario 19.55 Indagini ad alta quota Documentario 20.55 Megafabbriche - Coca-Cola Documentario 21.50 Megastrutture: Il colosso dei mari Documentario 22.20 Megastrutture: Skywalk Documentario 22.50 Dietro le sbarre Documentario

SKY SPORT 1 HD
17.30 18.00 18.30 19.00 20.00 20.30 21.00 Juventus sta arrivando la serie A Palermo sta arrivando la Serie A Preview Champions League Serie B Remix Etoo Esclusivo: Ciao Inter Tom Di Benedetto Calcio, Liga Barcellona - Villarreal (Diretta) 23.00 Speciale Calciomercato (Diretta)

HISTORY CHANNEL
20.10 Affari di famiglia: Gangster e chitarre Documentario 20.30 Affari di famiglia: 100% Yankee Documentario 21.00 Quando le donne inventarono lo shopping Documentario 22.00 I Televisionari Documentario 23.00 Karol Wojtyla, un Papa in guerra Documentario

UANDO Bonolis ha ridetto s a Mediaset e firmato un nuovo contratto (triennale) un po lha fatto perch laria dalle parti della Rai era diventata complicata (con limprovviso ostracismo al suo manager Lucio Presta, ora rientrato), e un po perch non era facile mettere insieme unidea che rendesse il rientro degno della scelta. Meglio restare nella gabbia dorata del polo privato, tanto pi con la possibilit di giocare una carta piena di promesse, quella di un nuovo quiz preserale (il profumo inebriante del travolgente successo di Affari tuoi si fa ancora sentire), e con un format costruito su misura dal suo gruppo di lavoro e con la missione di rifondare quella fascia dascolto di Canale 5. Avanti un altro (debutto il 5) si annuncia come un game-show classico in cui a pesare la vrve del conduttore (e Paolo su questo d piena garanzia). Firmato da Bonolis con Stefano Santucci e prodotto, al solito, da Endemol, il quiz gioca sulla ruota della fortuna, dove a contare non la sapienza ma sono il fattore C e un po di intuito con i concorrenti in fila indiana chiamati a rispondere a domande varie: se uno sbaglia tocca rispondere a chi sta dietro. Insomma, ritmo e personaggi fanno la sostanza, sul versante (genere saga paesana) proprio di Affari tuoi.
RIPRODUZIONE RISERVATA

ENTANNI fa, per la precisione il primo settembre del 1991, si inaugur lera della diretta per le reti Fininvest e, pi in generale, una nuova epoca per linformazione tv, con una concorrenza ancora pi spiccata tra le reti di Silvio Berlusconi e la Rai. Oggi Mediaset prepara il canale che sar il fulcro del nuovo sistema All news, TgCom24, declinato anche su web, tablet e smartphone. Proprio questa la vera grande novit. Come accennavamo anche ieri. Se il mondo del web va sempre pi creando applicazioni fruibili attraverso la televisione, il televisore vaspostandosi su nuovi strumenti, che col vecchio apparecchio hanno davvero poco da spartire, come ha appena fatto Sky lanciando il suo Sky Go. LAll news Mediaset debutter a novembre - spiega il direttore di TgCom24, Mario Giordano. - Il canale tv andr in diretta dalle 6 del mattino all1 di notte, con ospiti e collegamenti e le hard news in primo piano. Ma soprattutto TgCom24 non sar solo tv: Dal momento che nasciamo nel 2011 - sottolinea ancora Giordano - saremo visibili da subito su tutti i tablet e tutti i tipi di smartphone. Il nuovo servizio Sky Go? L si parla di iPad e iPad 2 (non solo per la verit - ndr), i nostri tecnici sono al lavoro per realizzare una copertura che pochi hanno nel mondo.
RIPRODUZIONE RISERVATA

13.04 Sharm El Sheik - Unestate indimenticabile Film Commedia 14.45 La passione Film Commedia 16.37 Lord of War Film Drammatico 18.44 Sex and the City 2 Film Commedia 21.15 Appuntamento con lamore Film Commedia 23.26 The Losers Film Azione 1.11 eXistenZ Film Fantascienza

PREMIUM CALCIO
16.18 Calcio, Supercoppa Di Spagna Barcellona - Real Madrid 18.06 Hi - Lites Champions League 18.38 Calcio, Europe League 2011/12 Lazio - Rabotnicki 20.30 Sport, All Sport News 21.00 Premium Football Club 23.00 Magazine Champions League 23.37 Hi - Lites Champions League

MYA
16.57 Le cose che amo di te I Situation Comedy 17.25 Una ricetta per due Film Tv Commedia 19.05 Le cose che amo di te I Situation Comedy 19.34 Pretty Little Liars Telefilm 21.15 Better with You Situation Comedy 22.25 United States of Tara III Telefilm 22.57 Hard I Miniserie

SKY SPORT 2 HD
18.00 Beach Volley, Campionato italiano Jesolo, Finale Maschile 19.00 Nissan The Quest 19.15 Ciclismo, Gran Fondo Pinarello 2011 19.30 Automobilismo, IndyCar GP di Sonoma 21.30 La storia dei Mondiali Azzurri 22.00 Rugby, Premondiali RWC Italia - Giappone

JOI

Costa Smeralda da Achille


RIAPERTURA A FERRAGOSTO
Gli antipasti della casa sono ampiamente assortiti. Grande attenzione viene dedicata, com ovvio che sia, alla cucina mediterranea. Nel men, per quanto riguarda la scelta dei vini, c unampia disponibilit soprattutto di quelli sardi. Larredamento del Costa Smeralda gradevole e molto curata, mentre i coperti (tutti allinterno del ristorante) sono in totale 80. Costa Smeralda aperto sia a pranzo che a cena. La prenotazione obbligatoria. Pesce di paranza RIPOSO SETTIMANALE freschissimo. Merviglioso il nostro crudo di pesce.

16.53 The Pacific Miniserie 18.50 Royal Pains II Telefilm 19.39 ER - Medici in prima linea XIII Telefilm 20.26 The Mentalist I Telefilm 21.15 Oceans Thirteen Film Commedia 23.26 Undercovers I Telefilm 0.14 Undercovers I Telefilm 1.04 Rubicon I Telefilm

FOX HD
17.25 17.50 18.45 19.10 19.35 20.30 21.00 21.50 23.25 How I Met Your Mother Telefilm Greek Telefilm Scrubs Telefilm I Griffin Telefilm I Simpson Telefilm La vita secondo Jim Telefilm The Glades Telefilm Le streghe di Oz Telefilm I Griffin Telefilm

STEEL
15.10 16.00 16.50 17.40 18.35 20.25 21.15 22.00 22.50 Baywatch IX Telefilm Pushing Daisies II Telefilm Human Target I Telefilm Baywatch IX Telefilm Squadra Antimafia 2 Palermo Oggi Miniserie Human Target I Telefilm Fringe III Telefilm Smallville X Telefilm Sanctuary III Telefilm

DOMENICA SERA E LUNED

Roberto Marcolongo, n. 29 Tel. 5591245

-TRX IL:28/08/11

20.43-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 57 - 29/08/11-N:

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

57
A.A.A.A.A. BALDO.UBALDI cinese chiamami 366.71.77.009 A.A.A.A.A. BOCCEA sconvolgente indiana chiamami 389/10.29.046 A.A.A.A.A. CASILINA giapponese sempre tel.389/44.67.904 A.A.A.A.A. CASSIA tel.377/82.77.943 carina A.A.A.A.A. CINESE 366/540.14.15 colli giapponese portuensi tel A.A. RE.ROMA appena arrivata Lady Katia telefonami 338/14.77.819 A.A. SAN.GIOVANNI bomba sexy affascinante disponibile chiamami 349/40.75.384 A.A. TIBURTINA bellissima italiana distintissimi orario studio chiamami 366.340.25.89 A.A. TOGLIATTI nuovissima spagnola catalina disponibile tutto cercami 320.64.17.417 A.A. TORREVECCHIA abbagliantissima disponibile veramente tutto naturalissimo cercami 327.00.800.63 A.A. VILLALBA.DI.GUIDONIA bellissima ragazza cinese chiamami 320/27.111.35 A. ALTISSIMO livello bellissima bionda lituana pazientissima chiamami 329.222.08.12 parioli A. APPIA novit moretta spettacolare riservata disponibile chiamami 347/100.82.72 climatizzato A. CASSIA nuovissima accattivante abbondante decolt maliziosamente sexy chiamami 327/76.39.647 A. CLODIO italianissima super bella ambiente riservato insuperabile segreteria 333/23.777.81 A. CLODIO Patrizia coccolona tutta emozioni naturali impazzirai chiamami 327/94.78.169 A. FLAMINIA.NUOVA appassionante bionda disponibile tutti giorni chiamami 333/6035432 A. LARGO.PRENESTE mulatta formosa decolte abbondantissimo chiamami 328.47.40.222 tardissimo A. MONTE.MARIO bellissima nera sexy curve indimenticabili chiamami 380/19.46.625 A. SALARIA super novit provocante curve da sogno chiamami 338/177.39.85 A. TERMINI dolcissima signora Palestro 35 citofonare interno A sempre A. TERMINI esplosiva deliziosa ragazza pazientissima 24h cercami 389.10.58.193 sempre A. TIBURTINA esotica mora bravissima tutta disponibile cercami 329.15.24.594 sempre A. TOGLIATTI novita appassionantissima ragazza formosa esageratissimo decolte cercami 347.189.72.75 ARCO.TRAVERTINO bellezza mediterranea incandescente passionale gigante decolt chiamami 339/80.26.166 ARDEA BRASILIANISSIMA DAIANA PROVOCANTISSIMA ACCATTIVANTISSIMA ACCOGLIENTISSIMI MOMENTI CLIMATIZZATO CONOSCIAMOCI 389/54.12.229 ARDEA Litorale dolcissima molto disponibile novit thaylandese chiamami 06/91.33.646331/40.13.855 ARDEA sexy bionda appetitoso decolt piaceri infiniti chiamami 340/66.00.27506/91.30.619 AVENTINO piramide strabellissima mora appassionata decolt durlo chiamami 328.75.45.760 sempre BATTISTINI affascinante biondina stangona veramente maggioratissima curve durlo cercami 327.58.32.694 CAMILLUCCIA stravolgente esplosivo decolt sensazioni naturali conosciamoci 06.30.52.096 indipendente climatizzato CASILINA due leoni moretta maggioratissima pazientissima tutto naturale chiamami 327.92.81.009 CASSIA affascinante nuovissima giapponesina dolcissima disponibile pazientissima cercami 345.98.73.288 sempre CAVOUR espertissima biondina maggioratissima tutto pazientissima naturalissima cercami 327.23.17.457 sempre CENTOCELLE deliziosa mora disponibile giocherellona sensazione naturale chiamami 339.17.01.206 tardissimo CENTOCELLE freschissima mora bellissima decolte delizioso fantasie indimenticabile chiamami 389/46.52.839 CENTOCELLE splendida ragazza decolte delizioso vogliosisima tutte fantasie chiamami 329/29.11.738 CIAMPINO nuovissima bulgara irresistibile bellezza passionalissima impazzirai chiamami 348.42.86.040 climatizzato CINECITT Don Bosco spettacolare bionda 100% disponibile chiamami 320/53.47.39206/89.53.71.41 CIPRO riservato climatizzato affascinante Strabellissima Russa da calendario contattami 340/11.62.712 COLLINA.FLEMING nuovissima ragazza bellissima abbondante decolte chiamami 329.60.12.196 sempre CORSO.TRIESTE bellissima brasiliana meravigliosa impazzirai chiamami 338/71.66.73506/85.41.854 sempre CORSO.TRIESTE novit affascinante Italovenezuelana decolt abbondante climatizzato chiamami 338/84.22.093 EUR accattivante nuovissima mora spagnola bellissima indimenticabile conosciamoci 327/15.97.225 climatizzato EUR nuovissima sorprendente tutto al naturale riservato chiamami 333.57.109.26 climatizzato EUR strepitosa favolosa fantasiosa scicchettosa deliziosa meravigliosa provocante chiamami 340/61.94.678 EUR.LAURENTINA facile trovarmi difficile dimenticarmi duplici emozioni cercami 366/59.29.548 EUR.TORRINO bellissima bionda sexy passionale abbondantissimo decolte chiamami 327/10.47.261 FIANO.ROMANO moana stupenda ritorna sempre disponibile telefono 349/55.79.029 06/62.20.59.38 FIUMICINO accattivante ritorno bellissima Sofia veramente affascinante sentiamoci 327/588.15.08 climatizzato FIUMICINO botte piccola buon vino provare per credere chiamami 320/64.84.193 FIUMICINO Jennifer mora brasiliana dolcissima momenti relax chiamami 333.80.97.411 climatizzato FRASCATI adorabile pazientissima emozioni naturali maggioratissima disponibile cercami 06.89.76.77.28- 346.73.30.460 MONTEVERDE adorabile perla nera nessun limite cercami 320.86.19.513 anche domani OSTIA amabile italiana nuovissima ragazza bellissima disponibile climatizzato chiamami 349.71.63.291 OSTIA appena arrivata deliziosa moretta bella brava tutto chiamami 329/29.34.332 PARCO.LEONARDO esplosiva italiana biondina irresistibile decolt tutto chiamami 380/37.34.390 PARIOLI nuovissima ragazza passionale snella veramente bravissima disponibile chiamami 331.47.16.556 PIAZZA.BOLOGNA strabellissima vogliosa sexy disponibile emozioni caldissime chiamami 380/74.88.816 PIAZZA.EROI esplosione di bellezza sensazioni indimenticabili disponibile cercami 348.41.66.595 PIAZZA.MANCINI dolcissima affascinantissima strabellissima biondina disponibile veramente cercami 388.69.89.771 PIAZZA.TUSCOLO jessica cubanita abbondante decolt disponibile cercami 06.97.61.74.56 climatizzato PIAZZALE.EROI sexy splendida dolcissima Carlo Passaglia 13 chiamami 349/46.15.095 POLICLINICO esotica mulatta brasiliana strepitosa cercami 348/44.62.115 climatizzato tutti giorni PORTA.DI.ROMA novit bellissima solare frizzante tutto cercami 392/78.72.579 QUARTIERE.AFRICANO nuovissima abbondantissimo decolte duplici emozioni cercami 06.86.39.19.48 sempre ROMANINA strabellissima messicana abbondante decolte giocherellona disponibile tutto cercami 339.62.75.337 SAN.GIOVANNI chiara bella rosa romana non professionista tel.377/41.85.116 SAN.GIOVANNI nuovissima pazientissima emozioni tutto disponibile tutto chiamami 334.50.34.617 SAN.GIOVANNI strabellissima coinvolgenti emozioni naturali chiamami 06/77.07.69.94 anche serale SAN.PIETRO bellissima moretta coccolona emozioni naturali 24h chiamami 388/10.75.754 STAZIONE.TIBURTINA nuovissima bionda snellissima abbondantissimo decolte tutto cercami 342.15.05.608 STRAVOLGENTE Gregorio VII signora giovanile nuovissima decolt meraviglioso chiamami 06/39.67.45.38 TALENTI affascinante bellezza passionale sfrenate emozioni bomba irresistibile telefonami 06/82.31.11 TIBURTINA bellissima duplice emozioni emozioni naturali chiamami 389.89.28.678331.81.14.930 sempre TIBURTINA Shantala strepitosissima ragazza indiana disponibile solo italiani chiamami 327/90.38.439 TORPIGNATTARA esplosiva giovanile signora bionda esperta tutto fare telefonami 06/24.23.875 TORVAIANICA italianissima stuzzicanti infinite forti emozioni gustosissime relax contattami 327/19.15.573 TRASTEVERE esotica bruna bravissima esaudisco tuoi desideri disponibile chiamami 06.588.52.99 TUSCOLANA Egerio Levio strabellissima bionda passionalissima eccitante decolt chiamami 334/95.00.690 TUSCOLANA strabellissima bionda russa paziente disponibile decolt naturale chiamami 380/13.97.481 VALMONTONE Carolina vogliosissima ragazza tutto fare particolari sensazioni chiamami 320/060.85.08 VELLETRI Ambra sexy decolt raffinata dolce incantevole chiamami subito 3282296979 VIA.CASTEL.DI.LEVA indipendente straordinaria marchigiana bellissima chiamami 333/33.78.586 VIALE.TIRRENO 80 interno A signora italiana 10.00- 17.00 Montesacro 06/45.48.12.85 Spettacolare biondina italianissima super sexy relax completo contattami indipendente 340/99.38.309 chiamami italiana avvenente intrigante affascinante signora veramente disponibile alberone 9.30 dolcissima piacente signora italiana tel 333/80.69.763 Clodio sempre

Centri Raccolta Annunci IL MESSAGGERO


Si informa che per il mese di Agosto verr osservato il seguente orario: SABATO CHIUSO
BUFFETTI BUSINESS: PRATI - PIAZZALE CLODIO n. 62, Roma dal luned al venerd ore 9,00-13,00/15,30-18,00 CHIUSO DAL 6 AL 28 AGOSTO BUFFETTI BUSINESS: EUR - VIALE BEETHOVEN n. 18, Roma (metro B fermata: Eur Palasport) dal luned al venerd orario continua ore 9,00/18,00 to CHIUSO 12-13 E 20 AGOSTO BUFFETTI BUSINESS: TRIESTE - VIA SPALATO n. 35/37, Roma DAL LUNED AL VENERD ORE 9,00-12,30/16,00-17,30 CHIUSO DAL 13 AL 21 AGOSTO BUFFETTI BUSINESS: MONTEVERDE - VIA OZNAM n. 64, Roma dal luned al venerd ore 9,00-13,00/15,30-18,00 CHIUSO DAL 6 AL 27 AGOSTO BUFFETTI BUSINESS: CORSO VITTORIO EMANUELE II n. 341, Roma Dal luned al venerd ore 9,00-13,00/15,30-19,00 CHIUSO DAL 11 AL 27 AGOSTO BUFFETTI BUSINESS: PONTE MILVIO - VIALE PINTURICCHIO n. 32, Roma Dal luned al venerd ore 9,00-13,00/15,30-18,00 CHIUSO DAL 6 AL 23 AGOSTO BUFFETTI BUSINESS Piazza Esquilino 30-34 (Zona Stazione T ermini) luned, venerd ore 9,00-13,30/15,00-19,00 CENTRO PUBBLICITA: VIA GASPARE GOZZI n. 123, Roma OSTIENSE (metro B fermata: San Paolo) dal luned al vener ore 9,30-13,00-14,00-17,30 ,d AUTOSCUOLA CARPEGNA AURELIA - BOCCEA PIAZZA CARPEGNA n. 40 dal luned al venerd ore 9,00-13,00/14,00-17,30 CHIUSO DAL 6 AL 21 AGOSTO

A.A.A.A.A. CINESE Stazione Tiburtina chiamami 366/16.26.672 A.A.A.A.A. GIAPPONESE Piazzale Clodio Tel.366/71.76.899 A.A.A.A.A. PIAZZA.BOLOGNA tel.334/54.80.952 A.A.A.A.A. SAN.PAOLO tel.380/37.12.121 cinese

giapponese

A.A.A.A.A. SAN.PIETRO cinese telefono 329.600.41.44 A.A.A.A.A. THAILANDESE Ponte Mammolo tel.388/87.80.248 A.A.A.A.A. TUSCOLANA cinese bellissima tel 380/79.76.662 A.A.A.A. ACILIA Katia strepitoso decolte tel.340/84.54.301 A.A.A.A. ALESSANDRINO appassionante sexy bionda chiamami 320.69.93.550 A.A.A.A. ALTRUI bellissima molto sexy tel.389/95.55.572 A.A.A.A. ALTRUI Yumiko orientale bellissima chiamami 346/62.93.606 A.A.A.A. CINESE giovanile piazza bologna tel 328/60.43.770 A.A.A.A. DRAGONA succulenta mora climatizzato chiamami 328.65.04.876

IMPORTANTE
Gli annunci per il giorno successivo debbono essere presentati entro le ore 17,00

Piemme Spa - per informazioni - Tel. 06.377083


OPPORTUNITA DAFFARI RILIEVI
ACQUISTIAMO CONTO TERZI ATTIVITA INDUSTRIALI, ARTIGIANALI, COMMERCIALI, TURISTICHE, ALBERGHIERE, IMMOBILIARI, AZIENDE AGRICOLE, BAR. CLIENTELA SELEZIONATA PAGA CONTANTI. BUSINESS SERVICES TELEFONO 02-29518014 orientale dolcissima tel.377/83.25.196 romantico sime emozioni 06.39.73.12.72 cercami 333.93.26.230-

A.A.A.A. INFERNETTO appetitosa ragazza tutto cercami 380/18.19.128 A.A.A.A. INFERNETTO bellissima moretta disponibile chiamami 328/05.16.761 A.A.A.A. MONTEVERDE Giapponese giovanile delicata chiamami 320/97.64.112 A.A.A.A. TUSCOLANA bellezza durlo incantevole chiamami 389/88.66.823 A.A.A.A. VALLE aurelia grandioso decolte cercami 389.17.52.385 A.A.A. ACILIA amante dei tre canali contattami 328/14.24.562 A.A.A. ALTRUI coinvolgente signora italiana riservatezza chiamami 335/15.48.426 A.A.A. BOLOGNA novit abbondantissimo decolt durlo tel.06/44.26.72.04 A.A.A. CINESE Furio Camillo chiamami 331/50.94.178 ambiente climatizzato A.A.A. LADY italiana Parioli chiamami 380/75.68.975 climatizzato sempre A.A.A. OSTIA novit italiana sexy momenti conosciamoci 389/19.61.671 A.A.A. TORREVECCHIA affascinante splendida caraibica tutto cercami 320.15.96.049 A.A.A. TUSCOLANA novita dolcissima bionda disponibile chiamami 366.47.82.210 A.A. BELLISSIMA distinti Centralissimo pranzo serale Tel.06/420.10.855- 334/73.77.499 A.A. CLODIO signora argentina tutto naturale chiamami 340.08.36.371- 380.788.33.96 A.A. FIUMICINO Aurora diavoletta sarda intense emozioni chiamami 320/44.71.547 A.A. FRASCATI signora italiana un ora relax contattami 340/12.96.310 A.A. MARCONI abbondantissimo decolt freschissima emozioni naturali cercami 389.04.26.736 A.A. MARCONI italianissima diavoletta tutta pepe sconvolgente chiamami 338/20.26.054 A.A. MONTE.SACRO affascinante nera esageratissimo decolte chiamami 339.88.56.800 A.A. MONTEVERDE ragazza argentina mora bella brava chiamami 329.60.43.748 A.A. PONTE.NONA bellissima ragazza dolcemente tua chiamami 346.60.66.531

CLODIO spettacolare nuovissima tecnica tantra massaggio integrale climatizzato chiamami 334/32.53.415 CORSO.FRANCIA Vittoria massaggio completo dolcissima sempre chiamami 331/30.54.606 climatizzato PIAZZA.IRNERIO massaggi 1 ora relax completo chiamami 327.59.05.865 climatizzato SAN.PIETRO massaggi uomo donna ambiente elite tel 331/22.83.505- 06/63.79.017 SARDA eccezionali massaggi 4 mani in acqua tel.380/64.98.379 Trieste SILVIETTA italiana classe cortesia riservatezza idromassaggi indimenticabili chiamami 06/70.27.671 Appia

CASSIA nuovissima transex femminilissima dotata disponibile tutto pazientissima cercami 392.16.36.204 COLLE.OPPIO tornata trans bellissima femminile curve fantastiche chiamami 348/85.46.585 FURIO.CAMILLO nuovissima ruby transex durlo super dotata chiamami 329.40.70.836 MONTESACRO bellissima trans cubana dotata disponibile chiamami 380/20.30.523 climatizzato sempre RAGAZZO atletico, bello zona Appia tel 348/38.92.216 Roberto sempre valido RAGAZZO italiano sconvolgente bellissimo dotatissimo tutto anche domani chiamami 380/46.97.068 RE.ROMA femminilissima transex messicana mega dotata emozioni chiamami 338.584.36.08 SCONVOLGENTE transex italiana super femminile bella ascolta segreteria 349/49.54.190 TOGLIATTI femminilissima transex emozioni naturale mega dotata pazientissima chiamami 338.77.68.026 TORREVECCHIA trans girl bella come sole spettacolari emozioni cercami 327.15.14.694 340-9161475 ascoltami ritornata bellissima transex 11-24 cassia sempre

RICERCA PERSONALE AGENTI


IMMOBILDREAM.S.P.A. Via Dora 2 Roma seleziona venditori con esperienza preferibilmente maturata nel settore immobiliare per la vendita in cantiere di appartamenti di nuova costruzione. Ai candidati prescelti offriamo: le migliori condizioni di mercato, incentivi ed inserimento in un grande staff con vere e concrete opportunita di carriera. Per appuntamento telefonare al numero 06.854.99.11 oppure inviare curriculum vitae al fax 06.854.31.57 in alternativa inviare la candidatura via mail: immobildream@immobildream.it

MESSAGGI
A.A.A. CASSIA trans alla ennesima potenza telefonami 380.63.68.576 A.A. CLODIO bellissima transexissima super dotata contattami 06/37.01,776 340/91.67.867 A.A. DELICATISSIMA strepitosissima dotata trans chiamami 340.30.59.981 Appia Pontelungo A.A. EUR.TORRINO disponibile transex grandissime emozioni chiamami 328/21.96.897 A.A. TOGLIATTI trans pazientissima emozioni naturali tutto cercami 328.20.23.627 A.A. VILLA.ADA patrizia trans sensazioni indimenticabili chiamami 338.36.93.032 A. BOCCEA abilissima espertissima biondissima transex chiamami 348.90.54.574 anche tardissimo A. BOLOGNA trans nera grossissima emozioni tel 339.79.80.791- 06.89.53.78.16 sempre A. BRAVISSIMA trans brasiliana tor sapienza tutti giorni chiamami 320/05.34.178 A. TERMINI trans bionda Castelfidardo 48 Studios chiamami 345/98.45.739 sempre BALDO.UBALDI novita nera transex grandis-

CENTRI RELAX
A.A.A.A.A. CLODIO indimenticabile mezzora chiamami 349/67.58.358 A.A.A. EUR Alyssia dolcissima completissimi massaggi chiamami 334/17.95.901 A.A.A. ITALIANA raffinatissima massaggi personalizzati chiamami 06/78.53.126 climatizzato A.A.A. MEDAGLIE.DORO nuovissima bellezza italiana chiamami 345.15.79.879 A.A.A. PIAZZA.VITTORIO nuovissima orientale relax tel.366/717.830.6 A.A. PRATI bellissima dolci massaggi completi indipendente chiamami 339/26.79.082 A.A. STAZIONE.TUSCOLANA massaggi

RELAZIONI SOCIALI
A.A.A.A.A.A. ALTRUI disponibile chiamami 331.39.27.343 A.A.A.A.A.A. CINESE casilina chiamami 389/00.33.468 A.A.A.A.A.A. tel.331/50.95.767 CINESE Castani Termini

A.A.A.A.A.A. GIAPPONESE tel.366/71.78.275

A.A.A.A.A.A. PIAZZA.BOLOGNA chiamami 366/72.62.681 A.A.A.A.A.A. TRASTEVERE giapponese tel.327/19.77.199

-TRX IL:28/08/11

20.16-NOTE:

-MSGR - 20 CITTA - 58 - 29/08/11-N:

58

IL MESSAGGERO LUNED 29 AGOSTO 2011

-TRX IL:28/08/11

20.15-NOTE: