Sei sulla pagina 1di 14

POLITECNIC FACOLT DI INGEGNERIA O DI BARI

CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA


TESI DI LAUREA IN COMPATIBILIT ELETTROMAGNETICA
Studio sulle interazioni e sugli effetti dellesposizione alle radiazioni non-ionizzanti sul corpo umano. Study on the interaction and effects of exposure to non-ionizing radiations on the human body.

Relatore: Chiar.mo Prof. Ing. Marco De SARIO Correlatori: Ing. Giovanna Cal Dott.ssa Irma Scarafino Laureando: Pietro Nicola BOCCADORO
ANNO ACCADEMICO 2009/2010

La compatibilit studia: tra dispositivi; interazioni


elettromagnetica

interazioni dei dispositivi con lambiente circostante; accoppiamento indesiderato tra dispositivi e resto del mondo.

Per regolamentare luso delle infrastrutture e tutelare la popolazione, tutti i Paesi dettano linee guida per la tutela. Con la nascita dell'Unione Europea si uniformata la legislazione con ratifica agli stati membri. La legislazione prevede: Direttiva Bassa Tensione CEE 73/23 e CEE93/68 sostituita dalla Direttiva 2006/95/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio e dalla Direttiva EMC (CEE 89/336, 92/31, 93/68)

Le discrete dette celle che sono contigue e coordinate tra loro. Questo garantisce sempre allutente laccesso.

Struttura della rete GSM servono aree BTS

Il GSM (2G), permette la trasmissione di pacchetti di dati e voce, anche in contemporanea. Preoccupa che le radiazioni emesse dalle Stazioni Radio Base (BTS) e dai dispositivi siano dannose!

Regolazione della Il corpo umano regola la temperatura in modo da mantenerla costante. temperatura
Quando fattori esterni intervengono, danni collaterali non sono solo possibili ma probabili. Le radiazioni interagiscono col tessuto biologico trasferendo energia e producendo un campo elettromagnetico nella materia, diverso da quello originario. Occhi, gonadi e pelle sono i tessuti pi sensibili alle variazioni di temperatura e pi soggetti a conseguente danneggiamento. In particolare, per le gonadi la temperatura un parametro dal quale il loro funzionamento corretto dipende criticamente. Se le radiazioni alterano questo equilibrio, allora sono possibili alcuni effetti.

Effetti biologici e effetti sanitari


Effetto biologico: variazione notevole, o almeno rilevabile, nel sistema biologico in oggetto.

Effetto sanitario: qualsiasi effetto di danno alla salute. Si verifica quando leffetto biologico al di fuori dellintervallo in cui lorganismo lo compensa. Lattenzione rivolta ad evitare qualsiasi problematica che vada a detrimento della salute. A questo scopo, tutti i Paesi e gli enti che si occupano di compatibilit elettromagnetica mettono su equipe ad hoc per studiare e valutare tali rischi.

Se il corpo assorbe energia di radiazione, la converte in calore e lorganismo smaltisce leccesso con scambi allesterno. Tecniche diagnostiche e terapeutiche: Marconiterapia Radarterapia Ipertermia Termografia Risonanza magnetica nucleare (NMR) Applicazioni laser: chirurgia con endoscopio o microscopio operatore, oculistica e la fotochemioterapia dinamica. I laser si distinguono in base allo stato di aggregazione del materiale attivo. Gli effetti delle radiazioni laser sui tessuti dipendono principalmente dalla lunghezza d'onda, dalla potenza o

Applicazioni biomedicali

Possibili effetti sullinfertilit: Possibili effetti teratogeni:

Problematiche dellesposizione
Inoppugnabilit delle prove Nessuna indubbia evidenza Alcuna

Possibilit di percepire e discernere stimoli:

Possibile incidenza sui tumori e facolt uditive:

Nessuna indubbia Possibile incidenza su disturbi del sonno: evidenza Difficolt ad Possibile incidenza maggiore su bambini: addormentarsi 13000 bambini => Problemi

Evidenze sperimentali

Alti gradi di emissioni causano assorbimento massivo, riscaldamento localizzato e potenziali danni morfofunzionali alle parti esposte.

La struttura metallica dellabitacolo crea un ambiente molto nocivo per lunghi tempi di esposizione ad alti livelli dintensit radiativa.

Metodi numerici
Per studiare numericamente la propagazione dellonda sono stati usati metodi numerici.

Il metodo FDTD; tecnica che parte dalla risoluzione delle equazioni di Maxwell e utilizza le differenze finite per valutare le derivate spaziali e temporali.

Il metodo degli elementi finiti (FEM); tecnica numerica con cui si cercano soluzioni approssimate di equazioni differenziali risolti alle derivate parziali, riducendole a un sistema di equazioni algebriche.

Risultati FEM

A parit di stimoli, abbiamo analizzato strutture conduttrici e semiconduttrici dopo 500

Di cui restano solo 6 gradi

Di cui restano solo 45 gradi

Di cui restano solo 25 gradi

Di cui restano solo 27 gradi

Risultati FEM
Vediamo che succede sul corpo umano:

Dopo 1,4 secondi, leccesso nullo.

Conclusioni
Da quanto visto, chiaro che lenergia emessa da cellulari e BTS non costituisce pericolo per la salute.

Resta difficile per gli studi epidemiologici escludere che esistano piccoli rischi in sottogruppi della popolazione, tuttavia questi sembrano biologicamente poco plausibili.

Le ultime esperienze discusse suggeriscono che siano tante ancora le possibili situazioni in cui studiare il fenomeno ed approfondire gli studi.

Che gli studi continuino sintomo di attenzione e responsabilit ed elemento di garanzia e validit scientifica delle norme. Per ci fondamentale che venganoLa ricerca vita! approfonditi sempre pi.

Buon compleanno Pap!


cesca Panza brizio iccio, Fran Fa io R Claud

Dedico questo lavoro a tutti i miei Compagni perch grazie a loro ho imparato che e, Claud entil Vola solo chi osa farlo. lara G ussi Marie io Sicilian R rini, C

o lla, F ranki , Frances e Lo russo co