Sei sulla pagina 1di 9

Normativa catastale

L. 26 gennaio 1865, n. 2136

Unificazione dell' imposta sui fabbricati

1° marzo 1886, n. 3682 Legge sulla perequazione fondiaria

L.

20 giugno 1889, n. 6130

L.

11 luglio 1889, n. 6214

Revisione generale dei redditi dei fabbricati.

L.

21 gennaio 1897, n. 23

L.

7 luglio 1901, n. 321

L.

11 giugno 1922, n. 778

R.D.L. 16 dicembre 1922, n. 1717 (G.U. 9.1.1922 n. 6) Disposizioni per la revisione del classamento dei terreni agli effetti del Nuovo Catasto.

R.D.L. 7 gennaio 1923 n. 17 (G.U. 18.1.1923 n. 14) Disposizioni per la revisione generale degli estimi catastali.

R.D.L. 11 marzo 1923, n. 637

R.D.L. 14 giugno 1923, n. 1276

L.

5 gennaio 1928, n. 135

L.

21 giugno 1928, n. 1773

L.

11 luglio 1929, n. 1260

R.D. 8 ottobre 1931, n. 1572 (G.U. 7.1.1932 n. 4) Approvazione del testo unico delle leggi sul nuovo catasto

R.D. 12 ottobre 1933, n. 1539 Approvazione del Regolamento per l' esecuzione delle disposizione legislative concernenti il nuovo catasto (emanato per l' esecuzione del Testo Unico delle leggi sul Nuovo Catasto dei Terreni T.U. 8 ottobre 1934, n. 1572).

R.D.L. 21 gennaio 1935, n. 29 Provvedimenti in materia di estimi e di imponibili catastali (convertito in L. 17 maggio 1935, n.

1041).

R.D.L. 10 maggio 1938, n. 664 Semplificazione della procedura per la conservazione del nuovo catasto e aggiornamento delle disposizioni vigenti (convertito in L. 5 gennaio 1939, n. 9)

R.D. 8 dicembre 1938, n. 2153 Approvazione del Regolamento per la conservazione del nuovo catasto dei terreni

R.D.L. 4 aprile 1939, n. 589 (G.U. 22.4.1939 n. 96) Revisione generale degli estimi dei terreni - seconda revisione.

R.D.L. 13 aprile 1939, n. 652 (G.U. 6 maggio 1939 n. 108) Accertamento generale dei fabbricati urbani, rivalutazione del reddito e formazione del nuovo Catasto edilizio urbano (convertito nella legge 11 agosto 1939, n. 1249 G.U. 4 settembre 1939 n. 206)

L. 29 giugno 1939, n. 976 (G.U. 15.7.1939 n. 164)

Conversione in legge, con modificazioni, del R.D.L. 4 aprile 1939.

L. 17 agosto 1941, n. 1043

Modificazioni al testo unico 8 ottobre 1931, n. 1572, delle leggi sul nuovo catasto dei terreni e

agevolazioni tributarie per i trasferimenti di piccole proprietà rustiche e urbane.

L. 8 marzo 1943, n. 153

Costituzione, attribuzione e funzionamento delle Commissioni censuarie.

D.L.vo luogotenenziale 7 febbraio 1946, n. 30 Rivalutazione degli estimi catastali dei terreni e del reddito agrario.

D.L.vo del Capo provvisorio dello Stato 31 ottobre 1946, n. 364 Rivalutazione degli estimi catastali dei terreni e del reddito agrario.

D.M. 11 febbraio 1947 Contribuzioni dei privati per operazioni eseguite nel loro interesse dagli uffici dipendenti dell' Amministrazione del catasto e dei servizi tecnici erariali

D. L.vo del Capo provvisorio dello Stato 12 maggio 1947, n. 356

Rivalutazione degli estimi catastali dei terreni e del reddito agrario.

D.L.vo 8 aprile 1948, n. 514 Modificazioni alla legge sul nuovo catasto edilizio urbano e alla legge sulla costituzione, attribuzione e funzionamento delle Commissioni censuarie

D.M. 1° marzo 1949 Istruzione XIV per la conservazione del nuovo Catasto (modificata).

L. 26 agosto 1949, n. 702

Esecuzione delle volture sugli antichi catasti.

D.P.R. 1° dicembre 1949, n. 1142 ( G.U. 4 marzo 1950 n. 53) Approvazione del regolamento per la formazione del nuovo catasto edilizio urbano.

D.P.R. 29 gennaio 1958, n. 645 Testo unico delle leggi sulle imposte dirette.

L.

23 febbraio 1960, n. 131

Applicazione dell' imposta fabbricati sulla base delle rendite del nuovo catasto edilizio urbano.

D.M. 4 dicembre 1961 (G.U. 27 dicembre 1961 n. 319) Entrata in vigore del nuovo catasto edilizio urbano a partire dal 1° gennaio 1962.

D.M. 19 febbraio 1962 (G.U. 20 aprile 1962 n. 104) Coefficienti di aggiornamento al 1962 delle rendite del nuovo catasto edilizio urbano, stabiliti a norma dell' art. 1 della legge 23 febbraio 1960, n. 131.

L. 29 dicembre 1962, n. 1744

Nuove disposizioni per l’applicazione delle leggi di registro, dell' imposta generale sull'

entrata e del bollo ai contratti di locazione dei beni immobili urbani.

D.M. 24 aprile 1963 Coefficienti di aggiornamento al 1963 delle rendite del nuovo catasto edilizio urbano, stabiliti a norma dell' art. 1 della legge 23 febbraio 1960, n. 131.

D.M. 15 aprile 1964 (G.U. 9 settembre 1964 n. 221) Coefficienti di aggiornamento al 1964 delle rendite del nuovo catasto.

L. 21 ottobre 1964, n. 1013

Istituzione di una imposta speciale sul reddito dei fabbricati di lusso.

D.M. 9 agosto 1965 (G.U. 20 settembre 1964 n. 236) Coefficienti di aggiornamento al 1965 delle rendite del nuovo catasto.

D.M. 30 dicembre 1965 Modifica del paragrafo n. 231 dell'Istruzione per la conservazione del nuovo catasto terreni.

D.M. 4 ottobre 1966 (G.U. 10 dicembre 1966 n. 310) Coefficienti di aggiornamento al 1966 delle rendite del nuovo catasto.

D.M. 28 ottobre 1965 Entrata in vigore del nuovo catasto edilizio urbano nella provincia di Trieste.

D.M. 18 maggio 1966 Modifica del paragrafo 66 dell'Istruzione per la conservazione del catasto terreni.

D.M. 8 novembre 1967 (G.U. 13 dicembre 1967 n. 319) Coefficienti di aggiornamento al 1965 delle rendite del nuovo catasto. D.M. 22 novembre 1968 (G.U. 4 dicembre 1968 n. 308) Coefficienti di aggiornamento al 1968 delle rendite del nuovo catasto.

L. 1° ottobre 1969, n. 679 (G.U. 20 ottobre 1969 n. 266)

Semplificazione delle procedure catastali (G.U. 20 ottobre 1969 n. 266)

D.M. 5 novembre 1969 (G.U. 26 novembre 1969 n. 298) Approvazione della Istruzione provvisoria per l’attuazione della legge 1° ottobre 1969, n. 679, concernente la semplificazione delle procedure catastali.

D.M. 26 novembre 1969 (G.U. 5 dicembre 1969 n. 307) Coefficienti di aggiornamento al 1969 delle rendite del nuovo catasto

D.M. 20 luglio 1970 (G.U. 20 agosto 1970 n. 209) Approvazione dell' istruzione provvisoria concernente la attuazione di talune disposizioni contenute nell'art. 10 della legge 1° ottobre 1969, n. 679, a complemento di quelle approvate con decreto ministeriale 5 novembre 1969, in materia di catasto dei terreni

D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 636 (G.U. 11.11.1972 s. ord. N. 2 al n. 292) Revisione della disciplina del contenzioso tributario. Testo coordinato con le successive disposizioni.

D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 648 (G.U. 11. 11. 1972 s. ord. al n. 292 Riordinamento dei fondi di previdenza e armonizzazione delle tabelle dei tributi speciali.

D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 650 (G.U. 11.11.1972 s. ord. N. 5 al n. 292). Perfezionamento e revisione del sistema catastale.

D.M. 10 settembre 1973 Coefficienti di aggiornamento al 1973 delle rendite del nuovo catasto edilizio urbano

D.P.R. 29 settembre 1973, n. 604 (G.U. 16.10.1973 s. o. n. 2 al n. 268). Revisione degli estimi e del classamento del Catasto terreni e del nuovo Catasto edilizio urbano.

D.L. 6 luglio 1974, n. 259 Modifiche alla disciplina delle imposte sul reddito e imposizione sulle case di abitazione.

D.M. 22 ottobre 1974 Coefficiente di aggiornamento dei redditi agrari ai fini dell' imposta sul reddito delle persone fisiche, dell' imposta sul reddito delle persone giuridiche e dell'imposta locale sui redditi per il biennio 1974-1975.

D.P.R. 1° agosto 1978, n. 511 (G.U. 6 settembre 1978 n. 249). Istituzione del centro informativo della Direzione generale del catasto e dei servizi tecnici erariali

D.P.R 13 dicembre 1979 (G.U. 18.2.1980 n. 47). Revisione generale degli estimi dei terreni - terza revisione.

D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 (G.U. 22.12.1986) Testo unico delle imposte sui redditi aggiornato e coordinato con il D.L. 2 marzo 1989 n. 69, convertito con modificazioni nella legge 27 aprile 1989, n. 154.

D.L. 14 marzo 1988, n. 70 (G.U. 14.3.1988 n. 61). Convertito con modificazioni nella legge 13.5.1988 n. 154. Norme in materia tributaria nonchè per la semplificazione delle procedure di accatastamento degli immobili urbani.

L 30 dicembre 1989, n. 427 (G.U. 13 gennaio 1989 n. 10). Disposizioni per il finanziamento di interventi straordinari per l'aggiornamento del catasto edilizio urbano e del catasto terreni.

D.M. 20 gennaio 1990 (G.U. 7.2.1990 n. 31). Revisione generale degli estimi del Catasto terreni - quarta revisione.

D.M. 20 gennaio 1990 (G.U. 7.2.1990 n. 31). Revisione generale degli estimi del Catasto edilizio urbano

L. 26 giugno 1990, n. 165 (di convers. del D.L. 27 aprile 1990, n. 90).

Disposizioni in materia di determinazione del reddito ai fini delle imposte sui redditi, di rimborsi dell' imposta sul valore aggiunto e di contenzioso tributario, nonchè altre disposizioni

urgenti.

D.L.vo 31 ottobre 1990, n. 347 Approvazione del testo unico delle disposizioni concernenti le imposte ipotecaria e catastale.

D.P.R. 10 luglio 1991, n. 305 Regolamento concernente la concessione dell' utenza del servizio di informatica per l' acceso alla base informativa del catasto terreni, del catasto edilizio urbano e del catasto geometrico.

L. 29 ottobre 1991, n. 358

Norme per la ristrutturazione del Ministero delle finanze

D.L. 23 gennaio 1993, n. 16 , convertito, con modificazioni, nella legge 24 marzo 1993, n. 75. Disposizioni in materia di imposte sui redditi, sui trasferimenti di immobili di civile abitazione, di termini per la definizione agevolata delle situazioni e pendenze tributarie, per la soppressione della ritenuta sugli interessi, premi ed altri frutti derivanti da depositi e conti correnti nterbancari, nonchè altre disposizioni tributarie.

D.L. 30 novembre 1993, n. 557 , convertito, con modificazioni, nella legge 26 febbraio 1994, n. 133. Ulteriori interventi correttivi di finanza pubblica per l' anno 1994.

D.P.R. 22 aprile 1994, n. 425 (G.U. 1° luglio 1994) Regolamento recante disciplina dei procedimenti di autorizzazione all' abitabilità , di collaudo statico e di iscrizione al catasto.

D.M. 26 aprile 1994, n. 701 Decreto attuativo previsto dai commi 1 quinquies e 1 septies del D.L. 23 gennaio 1993, n. 16, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 1993, n. 75.

D.L. 28 giugno 1995, n. 250 Differimento di taluni termini ed altre disposizioni in materia tributaria.

L. 02 febbraio 1960, n. 68

Norme sulla cartografia ufficiale dello Stato e sulla disciplina della produzione e dei rilevamenti

terrestri e idrografici.

D.M. 02 gennaio 1998, n. 28 Regolamento recante norme in tema di costituzione del catasto dei fabbricati e modalità di produzione ed adeguamento della nuova cartografia catastale.

Normativa ipotecaria

Codice civile Libro VI Della tutela dei diritti, Titolo I Della Trascrizione, Capo I Della trascrizione degli atti relativi ai beni immobili artt. 2643 e seguenti. Capo II Della pubblicità dei registri immobiliari e della responsabilità dei conservatori artt.2673 e seguenti.

Codice civile Libro VI Della tutela dei diritti, Titolo III Della responsabilità patrimoniale, delle cause di prelazione e della conservazione della garanzia patrimoniale, Capo IV Delle ipoteche artt. 2808 e seguenti. Capo V Dei mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale artt. 2905 e seguenti.

Codice civile Libro VI Della tutela dei diritti, Titolo IV Della tutela giurisdizionale dei diritti, Capo II Dell’esecuzione forzata artt. 2912 e seguenti

Disposizioni di attuazione del codice civile artt. 113, 113-bis e 113-ter.

Disposizioni transitorie del codice civile artt. 224, 225, 226, 227, 228, 229, 230, 232-bis, 234, 238, 239, 240, 241, 242, 243, 244, 245.

Legge 25 giugno 1943, n.540 “nuovo testo della legge sulle imposte ipotecarie” artt. 26 e seguenti.

Legge 21 gennaio 1983, n.22 ”Disciplina della responsabilità dei conservatori dei registri immobiliari”.

Legge 27 febbraio 1985, n. 52 “Modifiche al libro sesto del codice civile e norme di servizio ipotecario, in riferimento alla introduzione di un sistema di elaborazione automatica nelle conservatorie dei registri immobiliari” – artt. 16 e seguenti.

Decreto legislativo 31 ottobre 1990, n. 347 “Approvazione del testo unico delle disposizioni concernenti le imposte ipotecaria e catastale”; D.L. 20/06/96, n. 323 “Disposizioni urgenti sul

risanamento della finanza pubblica” convertito, con modificazioni, dalla Legge 8 agosto 1996, n.

425.

Decreto interministeriale 10 marzo 1995 “Nuovo sistema di elaborazione dei servizi di pubblicità immobiliare nelle conservatorie dei registri immobiliari e negli uffici del territorio. Approvazione dei connessi nuovi modelli di nota di trascrizione, di iscrizione e di domanda di annotazione con relative specifiche tecniche”, come modificato dal decreto 6 dicembre 2001 “Adeguamento all'euro delle specifiche tecniche allegate al decreto ministeriale 10 marzo 1995 relativamente alle note di iscrizione e alle domande di annotazione nei campi contenenti dati espressi in lire”

Decreto interministeriale del 29 aprile 1997 “Nuove modalità di presentazione su supporto informatico e di trasmissione telematica alle conservatorie dei registri immobiliari e agli uffici del territorio delle note di trascrizione, iscrizione e domande di annotazione”.

Decreto interministeriale 29 aprile 1997 “Obbligo di presentazione su supporto informatico, presso le conservatorie dei registri immobiliari e gli uffici del territorio, delle note di trascrizione, iscrizione e delle domande di annotazione”.

Decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 463 “Semplificazione in materia di versamenti unitari per tributi determinati dagli enti impositori e di adempimenti connessi agli uffici del registro, a norma dell'articolo 3, comma 134, lettere f) e g) , della legge 23 dicembre 1996, n. 662”.

Decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 471 “Riforma delle sanzioni tributarie non penali in materia di imposte dirette, di imposta sul valore aggiunto e di riscossione dei tributi, a norma dell’art. 3, comma 133, lettera q), della legge 23 dicembre 1996, n. 662”.

Decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 472 “Disposizioni generali in materia di sanzioni amministrative per le violazioni di norme tributarie, a norma dell’art. 3, comma 133, della legge 23 dicembre 1996, n. 662”.

Decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 473 “Revisione delle sanzioni amministrative in materia di tributi sugli affari, sulla produzione e sui consumi, nonché di altri tributi indiretti, a norma dell’art. 3, comma 133, lettera q), della legge 23 dicembre 1996, n. 662”.

Decreto legislativo 18 gennaio 2000, n. 9 “Disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi 18 dicembre 1997, n. 463 e n. 466, in materia, rispettivamente, di utilizzazione di procedure telematiche per la semplificazione degli adempimenti tributari in materia di atti immobiliari e di ulteriori interventi di riordino delle imposte personali sul reddito al fine di favorire la capitalizzazione delle imprese” – art. 1.

Decreto del Presidente della Repubblica 18 agosto 2000, n. 308 “Regolamento concernente l'utilizzazione di procedure telematiche per gli adempimenti tributari in materia di atti immobiliari”.

Decreto direttoriale 13 dicembre 2000 “Utilizzazione di procedure telematiche per gli adempimenti in materia di atti immobiliari: approvazione del modello unico informatico e delle modalità tecniche necessarie per la trasmissione dei dati”.

Decreto direttoriale 12 dicembre 2001 “Attivazione della trasmissione per via telematica del modello unico informatico per la registrazione, trascrizione e voltura degli atti relativi a diritti sugli immobili”.

Regolamento Agenzia del Territorio 28 febbraio 2002 di attuazione degli articoli 2 e 4 della legge 7 agosto 1990, n. 241.

Decreto direttoriale 1 agosto 2002 “Estensione, in regime di obbligatorietà, ad altri distretti notarili del modello unico informatico, relativamente agli atti di compravendita di immobili, e, in regime di facoltatività, a tutti i distretti notarili, relativamente ad altre tipologie di atti”.

Decreto direttoriale 18 aprile 2003 “Progressiva estensione, in regime di obbligatorietà, del modello unico informatico a tutti i distretti notarili relativamente agli atti di compravendita di immobili”.

Decreto direttoriale 18 aprile 2003 “Progressiva estensione, in regime di obbligatorietà, del modello unico informatico a tutti i distretti notarili relativamente agli atti di compravendita di immobili”.

Decreto direttoriale 9 giugno 2004 “Estensione del regime di obbligatorietà e del regime di facoltatività del Modello Unico informatico ad ulteriori tipologie di atti. Attivazione in regime di

facoltatività del Modello Unico per gli atti relativi ad immobili ubicati nei Comuni di Trieste e Gorizia”.

Decreto legislativo 7 marzo 2005 n. 82 “Codice dell'amministrazione digitale”.

Decreto direttoriale 14 giugno 2005 “Approvazione del nuovo formato di stampa delle note di trascrizione, di iscrizione e delle domande di annotazione presso i servizi di pubblicità immobiliare degli Uffici provinciali dell'Agenzia del Territorio”.

Decreto legge 10 gennaio 2006 n. 2 “Interventi urgenti per i settori dell'agricoltura, dell'agroindustria, della pesca, nonché in materia di fiscalità d'impresa”.

Decreto legislativo 4 aprile 2006 n. 159 “Disposizioni integrative e correttive al D. Lgs. 7 marzo 2005 n. 82 recante “Codice dell' amministrazione digitale”.

Provvedimento 6 dicembre 2006 “Estensione delle procedure telematiche per gli adempimenti in materia di registrazione, trascrizione, iscrizione, annotazione e voltura ad ulteriori tipologie di atti e di soggetti”.

D.L. 31 gennaio 2007 “Misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche, la nascita di nuove imprese, la valorizzazione dell’istruzione tecnico-professionale e la rottamazione di autoveicoli”. Artt. 6, 8, 8-bis, 13 comma 8-septies e seguenti

Decreto ministeriale 22 febbraio 2007 “Modifica delle tariffe dell'imposta di bollo sugli atti trasmessi in via telematica”.

Provvedimento 2 marzo 2007 “Pagamento di servizi telematici erogati dall'Agenzia del territorio tramite utilizzo di somme versate su conto corrente unico a livello nazionale”.

Provvedimento interdirettoriale 14 marzo 2007 di modificazione al procedimento 6 dicembre 2006 recante: "Estensione delle procedure telematiche per gli adempimenti in materia di registrazione, trascrizione, iscrizione, annotazione e voltura ad ulteriori tipologie di atti e di soggetti".

Decreto interdirigenziale 14 giugno 2007 “Nuova automazione dei servizi di pubblicità immobiliare degli uffici provinciali dell'Agenzia del Territorio e approvazione dei nuovi modelli di nota”.

Decreto legge 1 ottobre 2007 n. 159 “Interventi urgenti in materia economico-finanziaria, per lo sviluppo e l'equità sociale”

Decreto legge 29 novembre 2008, n. 185 “Misure urgenti per il sostegno a famiglie, lavoro, occupazione e impresa e per ridisegnare in funzione anti crisi il quadro strategico nazionale”.

Decreto 10 dicembre 2008 “Nuove modalità di trasmissione del registro generale d’ordine di cui all’art. 2678 del codice civile. Specifiche tecniche del formato elettronico di stampa”.

Legge n.69 del 18 giugno 2009 “Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché la materia del processo civile.

Art. 62: “Efficacia della trascrizione della domanda giudiziale, del pignoramento immobiliare e del sequestro conservativo sugli immobili” Introduce gli artt.2668-bis e 2668-ter del codice civile Art. 63: “disposizioni in materia di annotazione nei pubblici registri” introduce l’art. 19-bis della legge 27 febbraio 1985, n.52 Art.64 “Trasferimento presso gli Uffici Provinciali delle sezioni staccate dei Servizi di Pubblicità Immobiliare”.

Legge n.94 del 15 luglio 2009 “Disposizioni in materia di sicurezza pubblica”. Art. 2 comma 9:

modifica l’art. 104 del decreto legislativo n.271/1989 in tema di sequestro preventivo.

Provvedimento interdirigenziale 17 novembre 2009 “Estensione delle procedure telematiche

di cui all’art. 3-bis del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n.463 ad altri pubblici ufficiali”

Provvedimento interdirigenziale 18 dicembre 2009 “Estensione delle procedure telematiche di cui all’art. 3-bis del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n.463 agli Agenti della riscossione”

Decreto legge 31 maggio 2010, n. 78 (convertito con modificazioni con la legge 30 luglio 2010,

n. 122 pubblicato GU n. 176 del 30-7-2010 - Suppl. Ordinario n. 174) “misure urgenti in materia

di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica”. Art. 19 comma 14: aggiunge il

comma 1-bis all’articolo 29 della legge 27 febbraio 1985, n.52