Sei sulla pagina 1di 3

Introduzione al Pendolo Egizio

Un mini-corso di Federico Marincola

http://marincola.com

Durata: quattro ore di lezione via Zoom (classe di 10 allievi al massimo)


Data e ora: sabato 18 febbraio 2023, dalle 16:00 alle 20:00
Docente: Federico Marincola (Vicepresidente della Società Italiana di Radionica)
Prezzo: 40 Euro (IVA inclusa)
Requisiti: possedere una preparazione di base nell’uso del pendolo radiestesico
Iscrizione: inviate un’email all’indirizzo marincola@yahoo.com
Buono sconto per altri corsi: le persone che frequenteranno questo seminario potranno
usufruire di uno sconto di 40 euro per il corso di Piramidologia – Radionica Egizia tenuto da
Federico Marincola: http://marincola.com/healingblog/la-radionica-egizia/
Introduzione

Che cos’è un Pendolo Egizio?

Fra il 1939 e il 1957 i famosi radiestesisti francesi M.A. De Bélizal e P.A. Morel fecero degli
esperimenti con un amuleto egiziano “Ouadj” che avevano ricevuto in regalo . Questo
amuleto (che in egiziano vuol dire “papiro”) è massicciamente presente fra i reperti
archeologici della Valle del Nilo. Veniva generalmente incluso nei corredi funerari che
dovevano accompagnare lo spirito del defunto nel suo viaggio nell’aldilà.

Ne realizzarono delle copie di legno appesantito con una barra metallica all’interno, e lo
chiamarono “Pendolo Egizio”. Ben presto scoprirono i poteri di questo pendolo, e li
divulgarono nei loro scritti.

A mio parere l’Egizio è il Re dei Pendoli per i seguenti motivi:

 quando si usa come un normale pendolo radiestesico, dopo il lavoro di ricerca e


misurazione si DISIMPREGNA da solo

 AMPLIFICA l’intenzione dell’Operatore, quindi risulta utilissimo in tutti i lavori


radiestesici, radionici e di guarigione energetica in generale

 ha delle utilissime funzioni di VALORIZZAZIONE dei testimoni artificiali, di


CANALIZZAZIONE delle energie e di PROGRAMMAZIONE dei cristalli e di altri
oggetti.

In questo mini-corso descriveremo nei dettagli i suoi protocolli d’uso, e faremo molte
esercitazioni per padroneggiare nel minor tempo possibile questo preziosissimo strumento
radiestesico.
Programma

 L’amuleto Ouadj e il suo uso nell’antico Egitto.

 Il Pendolo Egizio di M.A. De Bélizal, P.A. Morel e L. Chauméry.

 La Radiestesia Fisica e la sua utilizzazione nelle armonizzazioni energetiche.

 Le principali funzioni del Pendolo Egizio: amplificazione dell’intento dell’Operatore,


valorizzazione dei testimoni dei pazienti e dei rimedi, programmazione dei cristalli e di
altri oggetti, scanning del corpo del paziente, utilizzo nelle terapie a distanza, ecc.

Federico Marincola. Musicista professionista e laureato in Sociologia, è il Vicepresidente della


Società Italiana di Radionica. Diplomato in radiestesia e in radionica, è Operatore Radionico,
magnetizzatore (scuola franco-belga), operatore Quantum Touch e Pyramid Reiki Master.
Esperto in alcuni campi dello yoga e in vari sistemi di controllo mentale, è inoltre Istruttore
dei “Crystal Deva Empowerments” dell’americana Peggy Jentoft, e insegna le tecniche del
famoso radiestesista-guaritore Raymon Grace.

Si dedica con passione allo studio delle tecniche di guarigione della spiritualità Maya
guatemalteca, della Kabbalah e del Corano. Dal 2010 porta avanti la missione “Radionica
Senza Frontiere” in America Centrale e, dal 2018, in Tanzania.

Potrebbero piacerti anche