Sei sulla pagina 1di 1

Agenda 2030

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone,


il pianeta e la prosperità sottoscritto il 25 settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi
membri delle NU. Essa ingloba 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile. L’avvio
ufficiale degli Obiettivi ha coinciso con l’inizio del 2016, guidando il mondo sulla
strada da percorrere nell’arco dei prossimi 10 anni: i Paesi, infatti, si sono impegnati
a raggiungerli entro il 2030. I 17 obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ei 169 traguardi.
mirano a realizzare pienamente i diritti umani di tutti e a raggiungere l’uguaglianza
di genere e l’emancipazione di tutte le donne e le ragazze. Gli Obiettivi e i traguardi
stimoleranno nei prossimi 15 anni interventi in aree di importanza cruciale per
l’umanità e il pianeta. L’Agenda 2030 si basa sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio
che completa quanto non si è riuscito a realizzare. L’Agenda immagina un mondo
libero dalla fame, dalla povertà, dalla paura, dalla violenza. Equo, alfabetizzato e con
accesso universale ad un’istruzione di qualità, a un’assistenza sanitaria, alla
protezione sociale, dove venga assicurato il benessere fisico, mentale e sociale. La
nuova Agenda è stata creata seguendo obiettivi e princìpi della Carta delle Nazioni
Unite, compreso il totale rispetto del diritto internazionale. È fondata sulla
Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, sui trattati internazionali sui diritti umani,
la Dichiarazione del Millennio e i risultati del Vertice Mondiale del 2005. 

Potrebbero piacerti anche