Sei sulla pagina 1di 186

milani

Firmato digitalmente da milani ND: cn=milani, o, ou, email=casamemoria@libero.it, c=IT Data: 2010.09.06 18:09:07 +02'00'

TRIBUNALE DI BRESCIA CORTE D'ASSISE Dr. FISCHETTI Enrico Dr. MINERVINO Antonio Presidente Giudice a latere

VERBALE DI UDIENZA REDATTO IN FORMA STENOTIPICA

PAGINE VERBALE: n. 186 PROCEDIMENTO PENALE N. 3/08 R.G.

A CARICO DI: MAGGI CARLO MARIA + ALTRI UDIENZA DEL 18/03/2010

Esito: Rinvio al 22 Marzo 2010

INDICE ANALITICO PROGRESSIVO


Il Presidente controlla la regolare costituzione delle parti ................................................................................. 3 ESAME DEL TESTE GIRAUDO MASSIMO................................................................................................. 7 PUBBLICO MINISTERO DR. DI MARTINO............................................................................................. 9 [Si d atto che alle ore 11:07 viene sospesa ludienza].................................................................................47 PUBBLICO MINISTERO DR. DI MARTINO............................................................................................47 [Si d atto che alle ore 13:45 viene sospesa ludienza]...............................................................................100

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

TRIBUNALE DI BRESCIA - CORTE D'ASSISE Procedimento penale n. 3/08 - Udienza del 18/03/2010 Dr. Dr. Dr. Dr. FISCHETTI Enrico MINERVINO Antonio PIANTONI Francesco DI MARTINO Roberto Presidente Giudice a latere Pubblico Ministero Pubblico Ministero Cancelliere Ausiliario tecnico

Dr.ssa ABARABINI Vanna Andrea BETTINI

PROCEDIMENTO A CARICO DI MAGGI CARLO MARIA + ALTRI -

Il Presidente controlla la regolare costituzione delle parti

INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Maggi Carlo Maria, Avvocato Ronco, sostituito dallAvvocato De Biasi; Zorzi Delfo, presente, latitante e contumace, Avvocato Franchini, sostituito Avvocato Bortoluzzi,

dallAvvocato De Biasi; Tramonte Maurizio, assente per rinuncia, detenuto per altra causa, Avvocato Mascialino, presente; Rauti Giuseppe Umberto, Avvocati Fares e Volo, sostituiti e Forzani, dallAvvocato Battaglini, presente; Delfino Francesco, contumace, Avvocati Luponio sostituiti dallAvvocato Sandrini, presente; Bazzoli Alfredo, Avvocato Vittorini, sostituito dallAvvocato Vigani; Bazzoli Beatrice, Avvocato De Zanza, sostituito dallAvvocato Vigani; Bazzoli Guido, Avvocato Vittorini, sostituito dallAvvocato Vigani; Binatti Giovanni, Avvocato Guarneri, sostituito dallAvvocato

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

Vigani; Bontempi Pietro, Avvocato Bonvicini, sostituito dallAvvocato Vigani; Bottardi Alberto, Avvocato Vigani, presente; Calzari Anna, Avvocato Barbieri, sostituito dallAvvocato Vigani; Calzari Lucia, Avvocato Ricci, presente; Calzari Camera e Renata, Lavoro Avvocato di Barbieri, sostituito dallAvvocato Sinicato, Vigani; Brescia, difesa dallAvvocato sostituito dallAvvocato Vigani; Cima Marco, Avvocato Salvi, sostituito dallAvvocato Vigani; Comune di Brescia, Avvocato Ricci; Cucchini Roberto, Vigani, Magoni, presente; Formato Domenico, Avvocato Abrandini, sostituito dallAvvocato Ricci; Loda Adriana, Vigani; Milani Manglio, Avvocato Ricci, presente; Montanti Natale Natale Giuseppe, Avvocato Salvi, sostituito sostituito sostituito dallAvvocato dallAvvocato dallAvvocato Vigani; Elvezio, Rolando, Avvocato Avvocato Sinicato, Sinicato, Vigani; Vigani; Peroni Redente, Avvocato Menini, presente; Pinto Lorenzo; Biscotti dallAvvocato Ricci; Presidenza del Consiglio dei Ministri al momento non c; Raffelli Piersilvia, Avvocato Sinicato, sostituito dallAvvocato Vigani; Ricci Anna Maria, Avvocato Abrandini, sostituito dallAvvocato Ricci; Romano Claudio, Avvocato Biscotti, sostituito dallAvvocato Ricci; Avvocato Guarneri, sostituito dallAvvocato

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

Romano

Enzo,

Avvocato

Garbarino,

sostituito

dallAvvocato

Ricci; Talenti Ugo, Avvocato Nardi, presente; Trebeschi Arnaldo, il difensore sostituito dallAvvocato Vigani; Trebeschi Giorgio, Avvocato Bontempi, sostituito dallAvvocato Vigani; C.I.S.L., Avvocato Vittorini, sostituito dallAvvocato Vigani; Zambarda Bernarda e Zambarda Teresa, Avvocato Cadeo, presente; U.I.L., Avvocato Magoni; Ministero dellInterno, Avvocatura dello Stato, Avvocato Montagnoli, al momento non presente. Devo solo dire alle Parti che stata formalizzata, appena ci sar fornita la traduzione in inglese, la richiesta rogatoriale alle autorit sud africane, in primis per la videoconferenza internazionale ed in secondo luogo per esame diretto e abbiamo in inserito anche la eventuale nel senso garanzia, anzi, la garanzia del 728 nel caso si volesse procedere allesame luoghi diplomatici, questo per garanzia. Naturalmente non vi dico nulla, nel senso che i tempi sono quelli che sono, vediamo che risposta ci danno in tempi appena parte la rogatoria, perch deve essere tradotta e adesso deve fare tutto il Giudice; ho dato lincarico ad un interprete di tradurre le tre pagine oggi di e richiesta Parti, quindi pi eccetera. presto Questo per la conoscenza consegnata delle perch chiaramente viene

facciamo, meglio

riusciamo! Se lavessi fatto venire oggi avrei perso la giornata. Quindi, per il resto, ho segnalato al Pubblico Ministero un ritardo da parte della Digos nella consegna del reperto Trebeschi. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO PIANTONI S, ho

verificato, la Digos aveva consegnato alla Scientifica.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

INTERVENTO DEL PRESIDENTE Quindi ho sollecitato il Pubblico Ministero a dare una svegliata alla Digos, perch sono quindici giorni che, se non sbaglio, Trebeschi ci aveva dato questo reperto. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Domani saranno consegnati; sono rimasti alla Scientifica. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Bene.

INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Allora possiamo chiamare il teste Massimo Giraudo.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

ESAME DEL TESTE GIRAUDO MASSIMO

INTERVENTO della

DEL gi

PRESIDENTE gi che vi prestata do un

presente sempre teste

il di

teste il

Massimo vincolo il nel di no.

Giraudo, Intanto

generalizzato, aspettiamo il

sotto si

dichiarazione calendario queste tutte

responsabilit. sistemi

che

computer, linea poi di

ancora indicativo, le date dei mesi

senso che poi andr verificato perfettamente, per in massima se sono settembre e di ottobre; eventualmente il vi do le date e vediamo saranno necessarie oppure Allora, a settembre sono: 16, 17, 21, 23, 24, 28, 30. Ottobre: 1, 5, 7, 12, 14, 15, 19, 21, 22, 26, 28, 29, vi ho risparmiato l8 al momento, dovrebbero essere tutti giorni di marted, gioved e venerd. Queste udienze poi potranno essere anche soppresse, non solo perch abbiamo un numero di testi tra Parte Civile e difesa che supera i cento, la cui durata pu darsi che sia pi breve, quindi va ammortizzata; ma poi c la fase dellesame degli imputati potenziale eccetera; c lesame dei periti, sempre che va fatto spero in giornata e in tempi abbastanza perch sono state tutte attivit svolte in contraddittorio, quindi come al solito la perizia, la relazione ci sar portata prima, ci sar trasmessa prima, in modo tale che poi voi siate in grado di avere un margine di tempo per poterla vedere. Poi ci sono le attivit difficili da compiere, che sapete! Naturalmente la mia preoccupazione solo una: di trovare in questo programma intenso, ma a dimensione di Corte dAssise, un intoppo che ci impedisca di osservare e di avere dei tempi morti, ecco. Tutto questo si basa sul fatto che noi siamo in grado di affrontare diciamo verso maggio lesame degli imputati, cio chiudere tutto nei tempi; udienza pi, udienza meno non quello preoccupante, ma che siano dei tempi in modo tale da dedicare poi parte

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

di giugno, di luglio ad una prima fase importante di esami dei testi delle altre Parti e nello stesso tempo di consentire al Pubblico Ministero e alle altri Parti gi di cominciare ad elaborare degli scritti utili per poter poi andare avanti. Questo il programma che noi speriamo perch saranno dipendono di da condurre noi, e faremo di sono di tutto, e soprattutto tecnico se che non ci mi queste difficolt cio carattere cose

vedremo, laiuto

difficolt

insormontabili,

daranno le Parti. INTERVENTO DELLAVVOCATO per DIFENSORE a AVV. FRANCHINI abbiamo due

Presidente,

correttezza,

settembre

date impossibili e gi impegnate; le faremo presenti poi per iscritto. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, io vi ho detto questo nel senso che se un qualche cosa che si pu cambiare, limportante che prenoti non solo i Giudici Popolari, ma anche essendoci poi pendenze di Assise anche mie o della collega dellaltra Sezione

INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Siamo impegnati sia io, che Bortoluzzi. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, e c lAvvocato De Biasi! Se possibile lo spostamento al marted piuttosto che a mercoled o a luned, non quello il problema; io ve lho detto per tempo in modo tale che se si sposa la figlia quel per giorno, tempo voglio riusciamo dire, a segnalatemelo, a giorno senzaltro spostarla

diverso. Va bene. Prego colonnello, si accomodi. Possiamo riprendere lesame del teste, grazie.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

PUBBLICO MINISTERO DR. DI MARTINO

P.M. DI MARTINO - Colonnello, cera una cosuccia, diciamo, che era rimasta un po in sospeso laltra volta e cio io le avevo chiesto se erano stati compiuti degli accertamenti sul colonnello Dogliotti, quello indicato da Orlando, da Fumagalli eccetera come un ufficiale dei Carabinieri che aveva in qualche modo partecipato alle vicende legate al Mar. TESTE GIRAUDO M. S, ho presente. DOMANDA Lei si ricorda laltra volta? RISPOSTA S, s. DOMANDA Lei poi ha trovato il punto dove sviluppata questa ricerca, con riferimento agli ufficiali RISPOSTA Era tra gli ufficiali che facevano servizio alla Seta. DOMANDA Che facevano servizio alla Seta. RISPOSTA Fece servizio alla Seta nel biennio diciamo di maggiore interesse 73 74. DOMANDA Ecco, quindi praticamente questa la sua risposta, diciamo? RISPOSTA S, s, noi acquisimmo lelenco, siccome era di interesse sapere quale ufficiale dellArma dei Carabinieri avevano prestato DOMANDA Quindi lui stato alla Setaf quando? RISPOSTA Il giorno non lo ricordo, comunque dal 1973 al 1974. Noi acquisimmo dove erano proprio un indicati tabulato tutti dal Comando ufficiali Generale, gli

dellArma dei Carabinieri che avevano prestato servizio presso il Comando Ftase a Verona, il Comando Setaf a Vicenza e anche i siti Pluto. I siti Pluto sono dei siti dove parte erano del allocati Patto di delle batterie Per missilistiche, degli accordi caricabili con ordigni nucleari in caso di attacco da Varsavia.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

intercorsi con la NATO, la vigilanza delle Basi NATO e dei siti Pluto spetta in via esclusiva allArma dei Carabinieri. DOMANDA Senta, lannotazione quella del 4 dicembre 1995, c questo tabulato (di cui poi chieder lacquisizione, per ora spillato qui in mezzo alle carte, non so se sia gi tra gli atti), qui si indica per quanto riguarda il Colonnello Dogliotti settembre 1973 e settembre 1974. RISPOSTA S. DOMANDA Corrisponde questo? RISPOSTA S, ricordavo, 1973 1974. DOMANDA In congedo dal primo febbraio 1976 col grado di colonnello. RISPOSTA E defunto; s, defunto. DOMANDA S, va bene. Senta, al di l di questa piccola cosa, adesso dovremmo, con pazienza, esaminare un po uno per uno quei vari soggetti che praticamente sono indicati da Digilio come presunti se appartamenti ci sono dei a questa riscontri diciamo rete che che americana o italo-americana, quello che vogliamo, per verificare confermino appunto queste dichiarazioni. Quindi,

lasciamo stare quello che ha detto il dichiarante a suo tempo, ci concentriamo sul che poi la Corte, diciamo, avendo lincidente probatorio e i verbali, gi a conoscenza di quello che avrebbe detto sul punto, quindi consideriamo solo laspetto verifica insomma, per quelli che ovviamente stato possibile verificare qualche cosa. Io comincerei da quelli pi vicini, insomma da Sergio Minetto, per esempio; se pu dire, appunto, se ci sono state delle verifiche circa rapporti che potrebbero conformare frigoriferi? RISPOSTA Minetto nel momento in cui iniziamo a lavorare un pensionato. Prima di rispondere alla sua domanda vorrei questa dichiarazione di Digilio. Minetto ufficialmente che cosa faceva? Si occupava veramente di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

10

fare

una

premessa

che

serve

comprendere,

che

poi

immagino oltre a Minetto, come ha detto, ci saranno gli altri personaggi da illustrare. DOMANDA S, prego. RISPOSTA Dunque, queste verifiche che ci sono state chieste, Presidente, erano verifiche tese ovviamente a fornire dei riscontri da alle una dichiarazioni stessa persona; provenienti poi si sono essenzialmente

aggiunte delle altre dichiarazioni testimoniali, quindi alla fine poi hanno riguardato una pluralit di persone. Era unattivit molto particolare, perch si trattava di trovare Quindi il riscontro fondamentale allaffermazione premettere che che la taluni Polizia soggetti avevano lavorato per organismi di Intelligence. Giudiziaria non si occupa di controspionaggio, quindi stato un settore estremamente delicato. Premesso questo, importante e e anche ci sono i fare sono gli presente delle agenti; poi che ci nel che sono le mondo sono a delle fonti. dellIntelligence contratto intendiamo che persone

persone che non hanno un contratto nel senso che noi sono cosiddetti fiduciari, Quindi non esiste ovviamente una prova documentale, inutile anche cercarla, perch, come potete immaginare, allinterno barriere fonte, suo di di un sia organismo di Intelligence quella di tutelare chi la fondamentale; perch la prima un difesa propria

quello

inizia

rapporto cos particolare, ovviamente pretende che il anonimato conservato per sempre. Quindi ogni dato inerente una fonte o un fiduciario, Presidente, coperto da una sigla, da un nome di copertura, da un criptonimo, che pu essere solo letterale oppure pu essere alfanumerico e questo rendeva ovviamente ancora pi difficile quello che si andava a cercare. Poi va altres tenuto presente, perch questo era il contesto in cui ci si muoveva, delle difficolt, perch

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

11

ovviamente Presidente, riscontro quanto

una negli

delle stata atti il di tutte

verifiche quella del

che

stata di

fatta, un in

ovviamente militare

cercare segreto, un

nostro servizio

essendo a

servizio le

servizio dovuto qualunque

eminentemente interessarsi

controspionaggio,

avrebbe da

attivit svolte

paese clandestine in Italia. Il nostro Codice non fa una differenza: Fai spionaggio perch sei russo o appartieni al Patto di Varsavia; il nostro articolo neutrale, quindi chiunque svolga delle attivit clandestine, quindi non concordate, in Italia, un agente straniero, clandestino e pertanto va perseguito e punito. E quindi ci siamo il rivolti teste per i anche al servizio. Ovviamente lambiente in cui ci si muoveva era molto particolare, perch asseriva che questi soggetti avevano servizi di un paese nostro alleato; lavorato

quindi ovviamente la vicenda era estremamente delicata. Dal punto di vista del Sismi, questa attivit di ricerca diede quando perch? luogo alla creazione che di si i unoperazione pu centri ho vedere Nisva. vera e propria; unoperazione Perch sugli atti

vengono

trasmessi, allepoca

loperazione

Questo laltra

controspionaggio, accennato

Presidente,

dipendevano

(come

volta) dal Raggruppamento Centri, che quindi esaminava e coordinava lattivit di tutti i centri controspionaggio in Italia. Il Raggruppamento Centri esisteva ancora, oggi non esiste pi, esisteva pi nel momento in cui si svolgono queste attivit investigative e allepoca il comandante era un ex colonnello dellArma dei Carabinieri, Gianluigi Masina, il quale mi rappresent fatte, perch voi arrivate dopo, nel senso che le prima attivit vengono svolte per lautorit giudiziaria di Milano, che aveva subito delle pressioni, in quanto due appartenenti alla CIA si erano recati a trovarlo e gli avevano chiesto ragione del perch il servizio e la sua

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

12

articolazione

si

occupassero

della

strada

di

Piazza

Fontana. Quindi il dottor Masina mi disse nel servizio: Evidentemente c qualcuno che parla troppo e allora creiamo unoperazione, loperazione Nisva, operazione che fu approvata dal direttore del servizio, per cui voi non colloquiate, perch normalmente come avveniva? Io chiedevo, suggerivo allautorit giudiziaria il materiale documentale da acquisire, veniva preparato il decreto di esibizione, io notificavo al capo di Stato Maggiore del servizio, e cera poi, Presidente, tutta una elaborazione burocratica della pratica, fino ad attivare il Centro, cio il Raggruppamento Centri che effettuava materialmente la ricerca; quindi, come potete immaginare, un passaggio di molteplici mani. Questa operazione annulla questi passaggi burocratici, per cui c un contatto diretto con il Raggruppamento Centro e lunica autorit del servizio che conosce lesponente di ricerca direttore Centri; davano lArma richiesto del questo fastidio dei per al dallautorit e il ad capo fare nostro giudiziaria del La che il servizio Raggruppamento ovviamente cosa stessa

attivit

alleato.

accaduta (questo perch si comprenda bene il clima) per Carabinieri; perch tutte le attivit che erano essenzialmente incentrate nel capoluogo scaligero, cio a Verona, la maggior parte di queste, ci siamo trovati di di fronte allo stesso problema. Per cui ne discutemmo con il Generale Mori, e ovviamente decidemmo adottare unarticolazione operativa molto particolare, della quale non si trover nessuna traccia. Quando noi saremo morti, chi andr a leggersi poi gli atti non capir perch stata adotta quella procedura, perch con non c della e niente ci di scritto; del e questo a dimostrazione Mori particolarit capimmo settore. Perch cio

parlammo

immediatamente;

lavorare a Verona, che una zona ovviamente ad alta

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

13

intensit di siti militari statunitensi ed atlantici, ovviamente destato lavorare su determinati Anche perch personaggi tenga avrebbe e lattenzione. presente

questo le spiega perch facemmo quellaccertamento sugli ufficiali dellArma che avevano fatto servizio presso i siti NATO, perch? Perch quando un americano viene a fare servizio in Italia presso una Base NATO, non viene chiesto un accreditamento in Italia, laccreditamento viene chiesto soltanto per gli appartenenti ai servizi che lavorano sotto una copertura ufficiale. Si ricorda, Presidente, quando avevo parlato del NOC, no? Invece poi ci sono quelli che hanno copertura ufficiale, cio quelli che lavorano presso lambasciata americana, hanno una copertura diplomatica e sono conosciuti dallo Stato Italiano, perch esiste una procedura di accreditamento. Allora solo per loro. Ma chi va a lavorare in una Base NATO non ha nessun accreditamento, perch ovviamente le Basi NATO di (come immagino quindi saprete) non ma, godono viceversa, di una extraterritorialit, procedura necessaria

accreditamento;

necessario! Cio lufficiale dei Carabinieri che va a lavorare presso un sito NATO, cio presso il Comando dei Carabinieri che cura la branca del Counter Intelligence allinterno di quel sito NATO, ha ovviamente bisogno... qual lartifizio che del NOS Cosmic usa lalleanza Nato, cio il atlantica? tuo Stato Hai ti bisogno

abilita magari al massimo nullaosta segretezza, che il segretissimo, ma se vuoi lavorare in un ambito NATO, sono io che dico se ci puoi lavorare e io ti elevo il tuo NOS a livello Cosmic NATO; oppure per altri siti, e che riguardano lenergia atomica, c il Focal; questo per attribuirsi un controllo su chi viene deputato in questi tutti siti quegli molto particolari. dei Quindi, Presidente, che hanno capisce bene perch abbiamo fatto quel controllo! Cio ufficiali Carabinieri

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

14

lavorato presso quei siti avevano il gradimento da parte dellalleanza atlantica. Allora, questi DOMANDA Scusi se la interrompo un momento, forse sarebbe opportuno, perch cos, anche per conoscenza due della Corte, appaiono spiegare un po sia la differenza tra Setaf e Ftase, nelle carte queste simbologie frequentemente e potrebbe essere difficoltoso capire che differenze c. RISPOSTA Certo. DOMANDA Poi, portandosi al 1974 ovviamente, a quegli anni l insomma, qual era nel Veneto in particolare la presenza di queste Basi Poi e in cosa anche si differenziavano forse, centri delle una che di dallaltra. servizio diciamo, allepoca, sarebbe in opportuno, cio quanti e

desse un po un quadro di come era parcellizzato il militare Italia, dei controspionaggio ci potevano essere; per capire un po, lorganizzazione anche per una servizi pi Basi delle lettura semplice

carte e una comprensione maggiore di quello che poi lei sta dicendo in questo momento, insomma. RISPOSTA Okay. DOMANDA Comunque finisca pure il discorso. RISPOSTA Ecco, volevo chiederle questo, cos finisco e poi DOMANDA S, questo la glielho Corte detto perch chiaro che che bisogna insomma. RISPOSTA Comprendo; anzi, chiedo fin dora scusa se a volte uso un termine e non mi ricordo di dare la spiegazione. Quindi con Mori, del cio ci col Generale Mori, ci in che era il su comandante problema, persone perch americani, che ROS erano un allepoca, state nutrito ponemmo come di questo che capisca tutto quello dice,

effettuare

unattivit indicate in numero

Verona,

fiduciari ostile,

significava

lavorare

territorio

ovviamente

appartenenti

allArma dei Carabinieri si sarebbe sentito in dovere di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

15

avviare il Comando NATO che esistevano queste attivit. Allora onde evitare, adottato? corretti per E un mal non riposto risulta senso di appartenenza allalleanza atlantica, per cui quale fu lo stratagemma sono molto che ovviamente, allora perch non potevamo scrivere siccome gli americani non nei nostri confronti, adottiamo questo sistema, quindi stato tutto verbale. Se voi guardate gli atti vi accorgerete che questi atti vengono inviati direttamente al comandante provinciale di Verona, che era allepoca il Colonnello Sechi, che veniva che mi da una provata esperienza antiterrorismo per le dei nuclei speciali di Dalla Chiesa, e il capitano sul posto coadiuvava direttamente attivit operative, perch sono state svolte anche delle attivit di osservazione, controllo e pedinamento, proprio sul Minetto, non era un capitano di Verona, perch abbiamo proprio escluso lArma dei Carabinieri di Verona, puntando al comandante provinciale, cio ad una persona che eravamo sicuri che se gli avessimo detto Stattene zitto con gli americani, quella persona sarebbe stata zitta! Laltro soggetto al quale ci siamo appoggiati era il Capitano Stefano Mendolia, che comandava allepoca la Compagnia Carabinieri di Legnago e che proveniva anche lui da unesperienza antiterrorismo, che io conoscevo direttamente e addirittura il personale di pedinamento stato scelto congiuntamente dal Capitano Mendolia e da me; quindi Ad non troverete io unaliquota esclusivamente veronese. esempio feci venire un sottufficiale

della Sezione Anticrimine di Bologna, che aveva lavorato con me sulle presenze americane nella strada di Bologna del 2 agosto 1980, quindi ero convinto della sua onest da questo punto di vista. per Quindi a si creato un artificio operativo resistere queste possibili

pressioni; quindi questo per dare lidea della grossa difficolt nella quale si operato. Cio veramente si

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

16

operato in senso tecnico in territorio ostile, questo bene che venga compreso! Venendo del in alla sua domanda, segreto AISI, era Procuratore, che ne cambia larticolazione le servizio AISE CS, e

militare allora, come ora, prima dellultima riforma, denominazioni su unarticolare incentrata Centri cio Centri

ControSpionaggio. In ogni provincia dItalia esisteva un Centro Controspionaggio, la cui sede era occulta, era protetta. segreti Questi stranieri. Centri Ovviamente effettuavano allepoca, raccolta Presidente, informativa su penetrazioni ostili da parte di servizi questa attivit era quasi esclusivamente incentrata su penetrazioni ostili da parte di paesi appartenenti al Patto di Varsavia; pi altri paesi che erano definiti a rischio o ad altissimo rischio, quali potevano essere alcuni Vietnam, poi paesi la dellarea Cina e dellEstremo Quindi Oriente, Centri per Corea, erano la Cuba. una in n questi

presenti in ogni provincia dItalia. Con il tempo si invece realizzata per diventata cui ce contrazione, alcuni uno solo casi cui competenza regionale, addirittura

o comunque si

ridotta, ci sono dei Centri che accorpano pi province. DOMANDA S, comunque rimaniamo sempre attorno al 1974, cio distinguiamo sempre la situazione che lei ha RISPOSTA Centri in ogni provincia, nel 1974 Centri in ogni provincia. DOMANDA Quando ha fatto gli accertamenti e la situazione che riguarda invece proprio il fatto storico. RISPOSTA Era quella. DOMANDA Poi chi era al vertice di questi servizi militari allepoca? RISPOSTA Il vertice era dato dal direttore del servizio, la cui sede era a Roma in Via XX Settembre; adesso se mi chiede esattamente chi era nel 1974 non me lo ricordo, c negli atti comunque. Per quanto riguarda il

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

17

significato della sigla Ftase e Setaf, che inizialmente, fino diciamo che alla si prima met degli a anni 70, e erano solo comandi trovavano entrambi Verona

intorno alla met degli anni 70 la Setaf si spostava a Vicenza, la Ftase era un Comando delle forze tattiche terrestri per il sud Europa, quindi diciamo tutta lEuropea cosiddetta mediterranea, Presidente; mentre la Setaf si occupava del controllo aereo; quindi una era per le forze di terra, una era per le forze aeree. DOMANDA Ma chi faceva capo alla NATO e chi agli Stati Uniti? Cera una differenza sotto questo profilo? RISPOSTA Allora, ufficialmente gli Stati Uniti in Italia possono operare dal punto di vista Intelligence solo attraverso procedure di accreditamento che passano per il canale diplomatico, cio la nostra Farnesina, e sono allocati presso lambasciata americana e in alcuni casi presso i consolati presenti sul territorio nazionale, solo in quelle zone, perch un servizio di alla una Intelligence. particolari, Diverso per cui la NATO, la NATO chi appartiene ha ovviamente

NATO ci sono degli accordi particolari, dei protocolli competenza planetaria, per la verit quasi planetaria, con una suddivisione in zone geografiche, ad esempio noi siamo nella zona denominato Non sud Europa, allepoca esserci denominata sud Europa. c, non dovrebbe

nessun contatto tra lambiente CIA e lambiente NATO, perch chi si occupa di Intelligence allinterno della NATO sono dei militari. una struttura civile, in Infatti poi vedremo che in realt fanno capo ad una realt alcune affermazioni del teste, che depongono per struttura militare. DOMANDA - Struttura civile...? RISPOSTA - La struttura civile la CIA. DOMANDA - Va bene. Il discorso diciamo di carattere generale lo ha completato?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

18

RISPOSTA - S, s, completato. DOMANDA - Allora, a differenza di quello che le avevo chiesto prima, forse da un punto di vista logico io partirei invece che da Minetto, partirei addirittura dal padre di Digilio. RISPOSTA - Michelangelo. DOMANDA Siccome lui si definito figlio d'arte, le chiederei se ci sono degli elementi che confermano il fatto che il padre di Digilio svolgesse questa attivit di Intelligence, questa presunta attivit di Intelligence? Faccia pure con colma. RISPOSTA - No, cerco di fare il pi presto possibile, non so se era ironico, cerco di fare il pi presto possibile; no, perch i data la la delicatezza, Allora, chiedo di preferisco venia per citare quanto un proprio documenti.

riguardava

premessa,

notevole

importanza

atto; dunque, io sono in CA1 pagina 506, comunque la cosiddetta annotazione CA1. Allora, stato ritrovato un atto nell'ambito delle perquisizioni operate presso il servizio segreto militare, un atto che risale al 1954, con il quale il Sios... il Sios era l'organismo di Intelligence italiano militare, cio composto solo di militari e che si occupava della branca militare. Per farvi capire, identificazione di un aereo del Patto d Varsavia in relazione ai simboli che sono apposti sulla carlinga; quindi solo esclusivamente rivolto al campo militare. Allora, con il quale il Sios Esercito, (perch c'era ovviamente il Sios Marina e il Sios Aeronautica), il Sios Esercito informava il Sifar, il Sifar la denominazione del nostro servizio segreto militare degli anni '50, poi diventer Sid, poi diventer Sismi e oggi il Lause. Allora, informava il Sifar di un implemento, quindi un incremento dell'apparato informativo statunitense in funzione atlantica anticomunista; quindi sottolineo in funzione atlantica anticomunista. Il Sios

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

19

riferiva Venezia, riserva dato

della

costituzione e Roma.

di Il

Centri

gi

attivi

in

Milano, Bolzano e Napoli e in via di realizzazione in Trieste che servizio pi o informazioni meno che attivit ci viene dell'Esercito accennava anche a civili e militari nella avrebbero di svolto informativa al soldo degli americani. Allora qual il importante questo documento? certificata... DOMANDA - Chiedo scusa, che anno questo? RISPOSTA - 1954, Procuratore; 17 marzo 1954. Allora, questo atto ci certifica l'impiego di civili italiani da parte di strutture di Intelligence atlantiche in Italia, cosa che ovviamente vietata! DOMANDA - Perch vietata? RISPOSTA - Perch i cittadini italiani devono essere fedeli allo Stato Italiano, quindi se hanno piacere a lavorare per un servizio segreto, lavoravano per il servizio segreto italiano. DOMANDA - Questo lei l'ha detto per introdurre insomma...? RISPOSTA - S, come cappello, per spiegare... DOMANDA - Cio una spiegazione generale? RISPOSTA Che esistono dei documenti che certificano l'impiego di civili, perch uno potrebbe dire: Ma mi sembra un... DOMANDA - S, l'astratto impiego dei civili. RISPOSTA - Esatto. Allora, io qui per far capire, per, alla Corte sono costretto a dire una parola detta dal teste, altrimenti non si comprende il senso, Presidente; non un'affermazione che riguarda responsabilit o altro, una cosa tecnica. Dunque, il teste aveva affermato che il pap aveva... DOMANDA - Il teste Digilio? RISPOSTA - Il teste Digilio, esatto. Che il pap aveva svolto delle attivit partigiane, che... DOMANDA - Chiedo scusa, il padre come si chiama innanzitutto?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

20

RISPOSTA

Michelangelo. partigiane, la

Che

il

pap anche

avevo detto

svolto quale

delle era la stiamo

attivit brigata,

aveva

Brigata

Biancotto

(ovviamente

parlando di Venezia, Presidente) e il reclutamento era avvenuto a seguito di queste attivit partigiane. Aveva fornito anche il criptonimo del pap, che era Erodoto, cio il nome del noto filosofo greco. Allora, poich Michelangelo andare a e Digilio se la apparteneva Guardia di alla Guardia aveva di un Finanza, la prima cosa che abbiamo fatto quella di vedere Finanza di fascicolo su Michelangelo Digilio. La risposta stata positiva comparir soggetto sottoposto abbiamo varie che a trovato dei cos che prestato poi documenti si la notevole tanto ogni veniva interesse. Premetto, aveva un comprende, guerra militare

volte,

finita attivit di

giudizio

discriminazione;

interpretate questo termine come epurazione. Esistevano delle commissioni a livello provinciale che analizzavano il comportamento dei militari italiani, dopo l'8 settembre 1943. Per cui chi aveva dopo l'8 settembre militato nella Repubblica Sociale Italiana, ad esempio, o lavorato con le SS, veniva discriminato, cio veniva sottoposto a un giudizio di discriminazione positivo e quindi veniva sottoposto ad una condanna, che poteva essere anche ad una pena detentiva piuttosto prolungata. Chi invece superava questo controllo, quando aveva un giudizio di discriminazione negativo, cio non veniva epurato, veniva inquadrato nell'Esercito o nella Marina o nell'Aviazione, la quindi carriera, ricostruita riteneva si faceva perch la il passo, veniva potete il ricostruita sbando; grado ovviamente

immaginare l'8 settembre 1943 la gente e i militari allo veniva che si carriera, opportuno assegnato e pi riprendeva

normalmente la carriera militare. Quindi ovviamente per noi molto interessante andare a vedere i giudizi di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

21

discriminazione Allora, Italiana, una giuramento alla ha

di

queste

persone alla

chiamate avendo

in

causa. Sociale nel per una

Michelangelo RSI, svolto

Digilio: cio attiva

"Pur azione

prestato

Repubblica

patriottica militari

periodo cospirativo". Allora, il periodo cospirativo terminologia tecnica nelle note dei intendere... civili, perch all'epoca (Presidente, Quindi col

parentesi) la Guardia di Finanza era militare, oggi sono all'epoca si 1943. e del erano Quindi questa figlio. militari. il ha periodo all'8 azione alle cospirativo settembre patriottica affermazioni intende periodo svolto una gi successivo attiva conferma del

All'interno

fascicolo

presente anche una relazione di tale Lorenzi Erminio, partigiano veneziano, diretta al Capitano Coccon Mario, comandante della Piazza Militare di Venezia. Allora, i partigiani avevano delle terminologie particolari, per cui ogni comando partigiano era denominato comando di piazza, quindi Comando della Piazza di Venezia, Comando della Piazza di Cuneo, Comando della Piazza di Milano. In questo caso viene diretta al comandante della Piazza Militare di Venezia, che autentica la firma di questo partigiano. perch? Questa dichiarazione questo molto importante, che Perch partigiano attesta

Michelangelo Digilio si era messo in contatto con lui e aveva chiesto di poter lavorare con i partigiani e direi emblematiche testo sono le parole proprio virgolettate e nel "nonostante difficolt inaudite pericoli

continui per la sua particolare situazione di militare (cio se se ne accorgevano sarebbe stato immediatamente passato per le armi e fucilato) egli comp magnifiche opere di sabotaggio in tutti gli uffici in cui poteva operare ed in particolare modo nel suo specifico quale comandante perch di reparto", un e attenzione a questa frase, su troveremo ulteriore riscontro proprio

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

22

questo

particolare. di un modo nel

Quindi in proprio

attenzione: tutti gli ufficio e

"Magnifiche ma in che il vedremo tutto

operazioni particolar troveremo settembre

sabotaggio riscontro

uffici,

ulteriore 1945,

durante la

periodo che va dal settembre 1943 (vi ho detto prima 8 1943) all'aprile cio fine della guerra. Il Digilio mi ha sempre fornito instancabilmente importanti ragguagli sul movimento tedesco", quindi si tratta non di attivit partigiana in senso tecnico, cio di attivit aveva si tesa giurato tratta ad uccidere alla i tedeschi o i repubblichini, si tratta di attivit informativa. Anzi, poich fedelt in Repubblica di Sociale attivit Italiana, senso tecnico

controinformativa, cio lui figurativamente, la sua figura apparente quella di militare della Guardia di Finanza della Repubblica Sociale Italiana, invece la sua figura reale quella di partigiano che raccoglie informazioni contro il suo datore di lavoro. DOMANDA - Quindi avrebbe dovuto essere epurato qualora le cose si fossero regolarmente? RISPOSTA No, no, Procuratore! che Sulla che base di questa alla documentazione, quella perviene

commissione di epurazione... DOMANDA - No, dico epurato per la Repubblica Sociale...? RISPOSTA - No, no. Perch ci sono questi documenti? Vi spiego, perch forse non chiaro. Ha aderito alla Repubblica Sociale Italiana, quindi viene sottoposto al giudizio di discriminazione; tutto ci che quindi a sua nel suo fascicolo Cio, modo della sua il cio sottoposizione al giudizio di discriminazione presente difesa. in guardate, negativo, giudizio si deve concludere

positivo; non va discriminato perch lui ha lavorato per i partigiani; per questo abbiamo avuto la fortuna di trovare questi documenti. Allora: Importanti ragguagli nel movimento tedesco, che poi comunicavo agli

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

23

interessati

del

movimento

partigiano.

Il

Digilio

ha

inoltre fornito ingenti quantit di armi e di munizioni, che occult durante detto periodo, con infiniti rischi e che ha messo poi a disposizione nelle giornate di dell'insurrezione parliamo dell'insurrezione

Venezia, Presidente - assumendo egli stesso il comando dei suoi uomini e dei patrioti della brigata Biancotto", cio esattamente la brigata che sostiene Carlo Digilio, che operava nella giurisdizione del suo reparto. Questo cosa significa? che Le a Lui brigate sua comand quella erano non la delle articolazioni ulteriori Biancotto che partigiane, volta avevano delle

articolazioni. brigata

brigata dai

nella sua completa articolazione, ma una porzione della Biancotto, composta membri appartenevano alla Guardia di Finanza. Dunque, c' poi

un foglio di suo pugno, quindi qua diciamo che ha meno valore, perch una dichiarazione che proviene da chi sottoposto a questo giudizio, comunque lo diciamo, nel 1944 sostiene di avere lavorato per il gruppo Mazzini di azione propaganda. Allora, cos'altro viene trovato all'intero di questo fascicolo? E questo il documento pi importante. Abbiamo una tessera di riconoscimento, la numero 00251, rilasciata della il 28 aprile del 1945 dal C.L.N., cio Comitato di Liberazione Nazionale, C.V.L. quindi Corpo Volontari Libert, Comando militare della Piazza di Venezia; quindi stiamo sempre parlando di partigiani. Questa tessera viene rilasciata al tenente Michelangelo Digilio e firmata dal comandante Abe della brigata Biancotto, questo il vero comandante della brigata Biancotto. Ovviamente per motivi di tutela i partigiani all'epoca erano usi firmarsi... anche in documenti autentici non usavano il loro nome vero, ma proseguivano ad utilizzare il nome di battaglia di cui si erano avvalsi nel periodo bellico; quindi comandante Abe. Allora, sul retro il tesserino controfirmato dal

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

24

capitato

Ivo

Borri

qua

arriviamo

alla

cosa

pi

interessante! Sul retro presente una scritta in lingua inglese "Del PWB", PWB con la W intendo la W di whisky, quindi Papa Whisky Bravo, della Ottava Armata. Allora spieghiamo che cos'. Il PWB il Psychological Warfare Board, cio l'ufficio che si occupa della guerra psicologica. Quindi attenzione, perch questo molto importante e, ripeto Presidente, stata veramente una fortuna trovare queste punte di iceberg, queste tracce. Quindi il Digilio lavora per un ufficio, il Michelangelo Digilio lavora per un ufficio di guerra psicologica. Il PWB si occupava di di guerra psicologica, all'interno cio era l'organismo Intelligence dell'Ottava

Armata; l'Ottava Armata era quella inglese, attenzione, non quella americana, quella inglese. Dove si afferma che il titolare impiegato nella Sezione Notizie, nella Sezione News. Quindi, attenzione, all'interno di questa branca il Michelangelo Digilio continua a fare quello di cui si occupato durante la guerra, cio raccogliere informazioni. c'erano c'era tutte una Perch, delle come potete Gestapo ben comprendere, Repubblica degli reti, e della da

Sociale, che erano sopravvissute alla guerra e quindi grandissima attenzione parte americani, da parte degli inglesi a individuare queste reti. Anzi, perch possiate comprendere, tenete presente che la struttura Gladio, la struttura Stay Behind, una struttura che gli americani copiano da una invenzione italiana, da una invenzione della Repubblica Sociale Italiana. Quando le cose cominciano ad andare male, il comandante Borghese crea delle reti che dovranno essere sopravanzate quindi crea dall'ingresso una forma di degli alleati in Italia; gli resistenza organizzata;

americani non fanno con le reti Stay Behind in Europa che copiare una invenzione totalmente italiana. Quindi questo documento attesta che nel 1945, cio a fine

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

25

guerra, teste

il

Michelangelo Che il

Digilio

assolse

compiti avvenne

informativi per gli alleati. Che cosa dice il figlio, il Digilio? l'OSS. reclutamento del padre che di cos', tramite del L'OSS Presidente? americano

l'antesignano della CIA, la CIA di quegli anni, cio 1945. con non le L'organismo il avevano dopo attivit spionaggio Pearl nasce struttura Harbor sul viene e di e formato prima bombardamento di una Pearl Harbor, perch l'esigenza americano

gerarchizzata suolo

organizzata; prevenire

nemiche

quindi nasce un organismo di Intelligence, un organismo di controspionaggio. Allora, abbiamo un documento del Sismi che cosa conferma? Perch qua ricordatevi che ho detto che stiamo parlando di inglesi, mentre il figlio parla di americani. quindi sono del Bene, ma ovviamente dal il si lavorava servizio il insieme, in attestati PWB, per nostro

segreto militare contatti tra l'Ottava Armata inglese, e particolare quale lavorava Michelangelo Digilio, con il PLO, il PLO il Partisan Liaison Office, cio l'ufficio di coordinamento tra gli americani e le forze partigiane. Non solo, ma anche con l'OSS. Quindi il PWB, dove lavora Michelangelo Digilio, in contatto sia con l'OSS che con il PLO. Allora, per quanto riguarda cio l'affermazione ovviamente, non sul criptonimo trovato ovviamente... abbiamo

nessuna conferma; possiamo confermare che Michelangelo Digilio ha effettivamente prestato servizio in Grecia, perch il in teste sostiene E che il nome deriv dalla ha presenza Grecia. allora Michelangelo Digilio

operato militarmente in Grecia dal 17 settembre 1941, questo il suo foglio matricolale, al 23 luglio 1943; nel foglio matricolare sono anche segnati dove sono avvenuti i passaggi di frontiera. Ecco, questo sulla figura di Michelangelo Digilio. DOMANDA - Questo sulla figura di Michelangelo Digilio, s.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

26

Senta,

prima

ancora

di

Minetto

parliamo

un

po'

di

Soffiati, Soffiati deceduto, ma praticamente gli viene attribuito, non nella nostra ricostruzione accusatoria, un ruolo che poi corrisponde a quello di un imputato, insomma. Anche lui in qualche modo indicato da Digilio come coinvolto in questa sorta di rete. RISPOSTA - Esatto. DOMANDA Ecco, che cosa abbiamo? Al di l delle dichiarazioni, le dichiarazioni sono tante, per quelle sono gi state acquisite o verranno acquisite eccetera, c' qualche riscontro di natura diciamo documentale o no? RISPOSTA In questo caso, Procuratore, abbiamo ben poco. Abbiamo trovato un atto del Centro Controspionaggio di Verona, all'epoca diretto dal colonnello dei Carabinieri Angelo Pignatelli, che attesta la ricerca di un contatto informativo nel 1974, se non ricordo male, da parte di Marcello Soffiati, unitamente al pap Bruno Soffiati, con il Comando Setaf. Allora qual il dato pi interessante di questo contatto e che poi ci sar molto utile per Minetto? DOMANDA - In che anno siamo con questo documento e questo contatto? RISPOSTA - 1974, se non ricordo male. DOMANDA - 1974? RISPOSTA - 1974 o 1975 la ricerca di questo contatto, Setaf, quindi parliamo di Vicenza, non Verona, Vicenza. Allora, qual il dato importante, al di l dell'attestazione nel colonnello Pignatelli? Presidente, perch ci stanno i Carabinieri nelle Basi NATO? Qual il significato? Perch ovviamente la vigilanza interna... noi abbiamo anche poi cercato di accedere e Basi NATO, il tentativo l'abbiamo andare fatto, ovviamente Allora, le siamo Basi stati NATO fermati godono con di perdite all'interno del Comando Carabinieri, non potendo oltre.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

27

extraterritorialit,

quindi

sono

un

territorio

atlantico; ci sono delle convenzioni particolari, per cui non si pu mettere piede. Esiste un'interfaccia con lo Stato se Italiano; i questa interfaccia potrebbe data dalle fanno Counter Intelligence Branch. Perch si chiamano cos, anche Carabinieri uno pensare funzione di vigilanza? Perch in realt si interessano di controinformazione, non nel senso che fa parte del patrimonio della nostra cultura giornalistica, filmografica, no; per gli americani ogni informazione Intelligence e la Counter Intelligence un'informazione di difesa, Basi fatta NATO cio cosa per difendermi a fare? dall'attacco Raccolgono nemico, chiunque esso sia! Allora, i Comandi Carabinieri nelle stanno informazioni e fanno da filtro su qualunque contatto tra chi vive nel paese che ospita la Base NATO e la Base NATO. Quindi qualunque con la cittadino bene) Base Fa non NATO, il (questo pu deve per molto in fa forza Assume importante, contatto passare l'Arma dal dei comprendetelo filtro Arma entrare cosa

diretto

Carabinieri. Allora, filtro!

Carabinieri?

informazioni su questo soggetto e garantisce al Comando NATO che questo soggetto affidabile. E questo lo si fa anche per il personale delle pulizie, non che lo portano dagli Stati Uniti il personale che fa le pulizie nella Base Americana, ci sono delle ditte che vengono, che fanno riparazioni, che si occupano del... del minuto mantenimento gli americani hanno il loro personale, ma quando si tratta di cose pi grosse ovviamente devono entrare dei tecnici italiani. Questi tecnici italiani sono sottoposti a un'attivit di controllo; attivit di controllo che, Presidente, come lei pu immaginare, si fa anche nelle Caserme nostre. Cio la signora delle pulizie che viene a pulire la Caserma del Comando Provinciale di Brescia ha un fascicolo, non perch sia

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

28

una

persona delle

cattiva, che non

ma su

perch cattiva di pu e

abbiamo quindi a

voluto abbiamo queste le fare

controllare assunto informazioni

fosse signora

informazioni questa

lei. Assunte entrare

pulizie all'interno del Comando dei Carabinieri. Esiste una pubblicazione edita dal Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri che indica ad ogni comandante territoriale quali sono gli enti che sono autorizzati a chiedere informazioni all'Arma dei Carabinieri; perch? Perch senn chiunque potrebbe scrivere all'Arma dei Carabinieri, una ditta privata scrive e chiede: Scusate, io prima di assumere questo dipendente, il mio garzone del fornaio, vorrei sapere se una persona pulita; il panettiere questi non vi qual pu farci i questa richiesta! Esiste NATO. con nei la Quindi e Base quali la NATO un elenco di enti, ovviamente in ordine di importanza; tra enti sono ? un Comando Bruno cosa di particolare Soffiati le Che Soffiati Marcello

cercano dei

contatto Stati

Vicenza. Allora ovviamente gli americani che conoscono modalit vari lavorano prudenzialmente hanno posto un termine di distruzione del carteggio per quanto riguarda i Comandi Carabinieri che fanno servizio alla NATO. Quindi, attenzione, come se fosse ma un enclave, quando di una il perch all'interno dell'Arma Comando NATO Carabinieri il periodo di la documentazione va distrutta dopo un periodo molto pi lungo, trova di all'interno Base massimo

detenzione di un atto di tre anni. Quindi capite bene che noi non abbiamo trovato assolutamente niente e l la partita l'avrebbe presso vinta la la non NATO! NATO fa Ma non altro le il pu Comando assumere Carabinieri informazioni NATO che va Base

autonomamente, in giro ad

che fare il informazioni;

passacarte. Cio non esiste il Carabinierino del Comando assumere Carabiniere del Comando NATO scrive, cio il Comando

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

29

Carabinieri presso la Ftase o presso la Setaf, presso il sito Pluto di Vicenza cosa fa? Scrive al Comando Carabinieri territorialmente competente, il quale ha ben altri limiti di distruzione e quindi a norma, a rigore di norma all'interno informativa del su Comando Provinciale e dei Carabinieri di Vicenza noi avremmo dovuto trovare una richiesta Bruno Soffiati Marcello Soffiati, che invece non troviamo. E questo l'elemento pi importante di questo documento fornito dal Sismi. Attenzione a questo ragionamento perch poi speculare nella questione Minetto. Io ho finito, non c' altro su Soffiati. DOMANDA S, e di allora cui si passiamo appunto non a Minetto. Ma pu esserci di questi presunti ingressi dei Soffiati e delle varie Basi eccetera straparla alcuna prova documentale? RISPOSTA - Non pu esserci traccia perch ovviamente 1975, nel 1978 distrutto; quindi noi ci muoviamo nel 1996, possiamo trovare traccia solo di ingressi avvenuti dopo il 1993 ed erano gi morti entrambi, sia il Soffiati padre che il Soffiati figlio. DOMANDA - Senta, per quali motivi i civili potevano avere accesso a queste Basi? RISPOSTA - I civili italiani possono avere accesso ad una Base NATO esclusivamente temporaneo perch in legati da un rapporto di lavoro funzione logistica: Pulizie,

riparazioni; non esiste un altro sistema. A meno che ovviamente all'ingresso del Comando della Base NATO non vado un militare americano e si prelevi... come capita talvolta, quindi a volte se io vado all'ingresso della Caserma dei Carabinieri a prendere il teste, dico al Carabiniere dell'ingresso: Questa persona con me e me lo porto io nell'ufficio per interrogarlo, quindi non avviene la registrazione all'ingresso. Ma questo sistema

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

30

alternativo perch c' direttamente un'altra persona che garantisce, altrimenti tutto deve essere filtrato. Le assicuro, anche perch ho prestato servizio in un Comando dove c'era sotto un sito NATO a Brindisi, le assicuro che la percezione della sicurezza da parte americana centinaia di volte superiore a quella che contraddistingue il nostro modo di operare! INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - Scusate, posso interrompere? La data di questo documento Sismi? Che non ho capito. RISPOSTA - Era il 1974 o 1975... INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - Se cos gentile, grazie. RISPOSTA Aspetti, dunque, stavamo parlando dei Soffiati,

speriamo che sia in questo, Avvocato, perch esistono due annotazioni sull'Intelligence. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - S, una del 1996 e una del 1997. RISPOSTA - Esatto, Avvocato, per non ricordo in quale delle due riportato; adesso glielo dico subito. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - Credo in quella del 1997. RISPOSTA - Quindi sarebbe la seconda? INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI S,

credo per! RISPOSTA - ... INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - Va bene,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

31

non voglio farvi perdere tempo, magari me lo d dopo. RISPOSTA - Comunque nella seconda non c', Avvocato, quindi penso sia la prima. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI La

prima, adesso guardo; grazie. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Senta,

stavamo parlando delle ragioni per cui un civile poteva eventualmente entrare... RISPOSTA - Quelle sono le uniche ragioni. DOMANDA - Ma siccome... RISPOSTA - Mi perdoni, Procuratori. Siccome poi nelle attivit investigative dichiarazioni questo ha avuto importanza per alcune potete testimoniali, ovviamente (come

immaginare) gli americani, cos come facciamo noi, in ogni Base c' uno spaccio che permette al personale che dipendono alimenti da del queste loro Basi paese di che poter trovare non quegli sono ovviamente

commerciati nel nostro; all'epoca, ad esempio, il burro di arachidi. Quindi hanno un loro spaccio; l'accesso a questo cio spaccio ovviamente il ugualmente veronese regolamentato, pu andare a non che cittadino

comprare a minor prezzo il whisky americano all'interno dello spaccio della Base NATO! sempre territorio NATO, cio non metti piede se non sei o accompagnato da un militare americano o stata svolta tutta la procedura informativa che garantisce il tuo accesso. DOMANDA - Ma per esempio, siccome (vado a memoria) si parla di vari questo ingressi di un Soffiati fatto accompagnato compatibile da con Bandoli, questa

regolamentazione? RISPOSTA - Le ripeto, Procuratore, nei Comandi Carabinieri corretto che noi non troviamo nulla, nei Comandi

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

32

Carabinieri presso le Basi NATO, perch il periodo di distruzione raccontati consentito atti. Non ovviamente... ai va dal triennale teste anche bene Comandi perch se si perch per e quindi svolgono un di tutti in obbligo riguarda gli di i eventi che legge gli il Comandi un'epoca

Carabinieri quanto queste

distruggere sostengono

Provinciali,

persone

vero, all'interno dei Comandi Provinciali avremmo dovuto trovare il riscontro informativo. DOMANDA - No, quello che avevo chiesto, forse non mi sono spiegato bene... RISPOSTA - Allora mi perdoni, non ho capito. DOMANDA - Questo discorso dell'accompagnamento, ecco, al quale lei ha fatto riferimento, cio...? RISPOSTA - Ah, non lascia traccia! DOMANDA - Il militare che pu fare entrare nella Base qualche persona che conosce, comunque...? RISPOSTA - Non lascia alcuna traccia! DOMANDA - Ecco, ma oltre a non lasciare traccia, comunque l'esempio che lei ha fatto calza con queste ipotesi, con queste indicazioni o dei di alcuni testi circa ingressi di all'interno, mi rendo unitamente conto a che il Soffiati Bandoli? RISPOSTA Certo, punti. per Procuratore; Allora, il del Comando il probabilmente nella foga del discorso non ho focalizzato alcuni filtro, Comando Carabinieri dei Carabinieri non in ha i sottoposto tempi Arma Soffiati

all'autorit NATO, tanto vero che ha i tempi NATO di distruzione Carabinieri; carteggio, un enclave territorio atlantico.

Quindi se un cittadino americano, un militare della base va all'ingresso carraio e fa entrare la macchina, il Carabiniere non ha alcun potere; cio non che pu dire, come pu il Carabiniere nella Caserma... lei viene a trovarmi in Caserma a Roma, io la vengo a prendere per

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

33

correttezza non conosco

e n

per lei,

rispetto n un

alla

sua

persona, che lei

il fa

Carabiniere volendo mi pu pure dire: Mi permetta, io questa persona entrare, fare. Se sar lo anche fa in magistrato Base come lei viene sostiene, cacciato

per mi fa vedere il tesserino; in quel caso lo pu una NATO immediatamente, perch non lo pu fare, non pu mettere bocca, cio si deve muovere all'interno del territorio del Comando Carabinieri, non pu mettere piede fuori. DOMANDA - Ho capito. Allora passiamo, quindi, a Minetto. RISPOSTA Presidente, ovviamente Minetto stato un caso estremamente particolare, perch il teste fornisce il nome di un asserito fiduciario americano vivente, quindi ovviamente ci siamo presentati alla scena... DOMANDA - All'epoca vivente? RISPOSTA - All'epoca vivente, s, mi riferisco all'epoca. DOMANDA - Adesso non pi. RISPOSTA - Quindi ovviamente ci siamo presentati sulla scena investigativa con ben altre tecniche, perch si trattava di lavorare su un vivo e non su un morto. Quindi la prima cosa stata ovviamente... di servizi e l di nasce questa particolare articolazione operativa su Verona, per cui iniziamo controllo Allora... non di un'attivit e osservazione, da attivit mi ero pedinamento, chiedo accompagnati scusa alla

intercettiva, sul soggetto intendo, sul Minetto Sergio. Pardon, poca Corte, tutta dimenticato sulla figura del Michelangelo un particolare importanza. Nonostante questa documentazione portata e che avrebbe dovuto ovviamente non fare effettuare una discriminazione nei confronti di Michelangelo ricordate i Digilio, termini proprio perch con partigiano i quali e vi entusiastici viene

definita la sua attivit partigiana, ebbene, nonostante quello, Michelangelo Digilio viene discriminato. Perch accade questo? Perch, attenzione, quando opera un

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

34

servizio preparare...

di e

Intelligence poi lo vedremo

deve quando

immediatamente ne parleremo

dell'Aginter Press. Ogni fiduciario, come ogni agente, ha una doppia vita, la vita apparente, che deve essere una vita assolutamente normale e poi la vita reale, che quella dell'agente o del fiduciario. Allora, un giudizio favorevole, come doveva essere dalla nutrita documentazione presente nel fascicolo di discriminazione di Michelangelo persona Digilio, di l'avrebbe ovviamente dipinto era come sinistra. Perch Biancotto

ovviamente una formazione partigiana di centro, ma come comprendete bene Mazzini era invece di centro sinistra e questo sarebbe stato un notevole danno sulla figura del soggetto. costruire... spiegazione. Quindi perch Questo il soggetto non viene si incomincia c' a cio altrimenti soggetto nessun'altra

discriminato,

gli viene creata una figura di persona non affidabile; scusate, una patente, non figura, una patente di persona non affidabile. Allora, Minetto Sergio... DOMANDA - Senta, prima di parlare, di affrontare l'argomento Minetto, forse qualche cosa in pi su Soffiati sarebbe meglio dirla, al di l a del discorso sua diciamo attivit pi di propriamente Intelligence. RISPOSTA - Procuratore, altro penso che forse... DOMANDA - Forse un universo, diciamo, quello che si potrebbe dire, per... RISPOSTA S, un universo perch ovviamente ha subito diverse perquisizioni e queste perquisizioni sono sempre state trovate positive e deteneva armi ed esplosivo in quantit! ovviamente Peraltro, la e tengo a sottolinearlo, quando si perch di responsabilit, parla legato questa

responsabilit nelle mancate individuazioni degli autori delle stragi, una responsabilit che ricade ovviamente anche sulle forze di Polizia che hanno lavorato

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

35

all'epoca, nel 1974, e quindi non c' scusa di ignoranza da parte delle forze di Polizia; perch chi agiva prima del 1969 posso al limite capire, non giustificare, ma posso capire, ma nel 1974 sequestrare dell'esplosivo al plastico a Marcello Soffiati e non sottoporlo a perizia, dopo che in quello stesso anno sono avvenute due stragi, criminale! al Perch stato oggi fatto a me e servirebbe non sapere stato Quindi che un esplosivo periziare, plastico era, fatto

distruggere!

plastico generico, che non mi serve assolutamente e in quello stesso anno, ripeto, c'erano state due stragi! DOMANDA - Certo. RISPOSTA - Quindi il Soffiati sempre stato trovato, tra l'altro in un anno, in un'inchiesta (forse lei allude a questa) morto venne di coinvolto tumore, assieme a Elio tuttora Massagrande e vivente, due Besutti, che erano i due esponenti di Ordine Nuovo, uno l'altro esponenti storici di Ordine Nuovo, veronese e mantovano, ma il mantovano comunque, che il Besutti, gravitava su Verona, vennero coinvolti in un procedimento penale nel 1966 perch vennero trovati ingenti quantitativi di armi e di esplosivi al Massagrande e al Besutti. Le indagini svolte, la tesi difensiva... a parte che la legge sulle armi all'epoca era molto pi blanda rispetto ad oggi, comunque in la tesi azione perch difensiva di era degli imputati emerse mandato un via quale fu? Siamo degli appassionati di armi, le abbiamo scambiate e questa scambio stato militare nel 1964, americano; militare americano che ormai era via da tempo dall'Italia, militare americano a nome di Teddy Richard, che appunto esiste anche una fotografia su un giornale che abbiamo acquisito, agli atti, in cui questa persona espone delle armi in quanto appassionato di armi. Il fascicolo che riguarda questa persona abbiamo ovviamente tentato di acquisirlo, ma prima ci aveva gi provato il dottor

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

36

Casson e il fascicolo di questa persona dal Tribunale di Verona scomparso, per cui non si in grado di rintracciarlo. Per cui le attivit specifiche svolte su questo cittadino americano non sono i noi note. DOMANDA Senta, Richard abbiamo introdotto un argomento che forse avrei lasciato diciamo per un secondo momento. RISPOSTA No, l'ho citato perch era in reazione al Soffiati. DOMANDA Dunque, visto che ne abbiamo parlato, parliamone ora! Siccome questo signore, una persona con questo nome viene indicata da Digilio come un suo presunto referente in quel periodo, che cosaltro emerso? E stato possibile verificare qualche altra cosa? RISPOSTA Niente, Procuratore; non abbiamo nessuna DOMANDA Cio il fatto che si tratti della stessa persona, cio il soggetto dedicato da Digilio come appartenente a questa rete, quindi anche suo referente nell'ambito di questa rete, e questo soggetto che ha a che fare con Soffiati, che mi esiste ha realmente, nel che risulta essersi delle allontanato qualche RISPOSTA dal Se detto 1964, noi stati abbiamo

certezze circa l'identit dei due soggetti? C' stata possibilit? lei di mi ed chiede Ci sono l accertamenti all'estero, negli Stati Uniti? al di delle dichiarazioni fotografici, acquisito abbiamo testimoniali punto eventuali riconoscimenti

vista documentale non

alcuna prova che il Richard sia rientrato in Italia dopo il 1964, che la data del suo allontanamento; n stato possibile DOMANDA - Questa una data certa? E un fatto, una data certa? RISPOSTA - una data che risulta agli atti ricostruiti dal dottor Casson del fascicolo che non pi stato possibile rintracciare nel Tribunale di Verona, questa sua andata via nel 1964. Interrogato il servizio segreto militare su questo soggetto, sono stati forniti dei

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

37

nominativi di militari con il cognome Richard che a loro erano noti, ma si in tratta Italia di persone per non che un sono state di temporaneamente esercitazioni documentale. DOMANDA - Ma emerso qualcos'altro sui rapporti tra Soffiati e questo signore? RISPOSTA - Al di l della vicenda delle armi che li vide insieme, tralasciando appunto riconoscimenti e dichiarazioni testimoniali, no; che io ricordi no. DOMANDA - Tornando a Soffiati, la sua appartenenza a Ordine Nuovo ha qualche documentazione? RISPOSTA S, c' la documentazione molto nutrita su di lui dellufficio politico della Questura di Verona. DOMANDA - Questi suoi presunti rapporti con Di Stasio, la persona RISPOSTA che S, ha rivestito una la qualit di indagato da nomi parte sono in di una questa inchiesta, hanno una qualche documentazione? esiste documentazione Saffiotti, i un'acquisizione di notizia confidenziale, dove Soffiati peraltro viene chiamato notizia confidenziale proveniente se non ricordo male dalla Guardia di Finanza di Terni, la fonte non si mai riuscita ad identificarla, gravitanti su comunque Verona, poich fu riguardava alla personaggi trasmessa l'effettuazioni c'

militari.

Quindi

riscontro

Questura di Verona, se ne occup lufficio politico ed in particolare il dottor Di Stasio. E quindi c' stato questo vennero contatto chieste diretto con il Soffiati, perch in gli alcune delucidazioni forma

confidenziale su alcuni degli altri personaggi che erano presenti in questa nota, sulla quale per, le ripeto, non stato possibile approfondire. DOMANDA Senta, l'esistenza di rapporti tra Soffiati e Di Stasio, a parte quello che lei ha detto con riferimento a questo punto e al di l dei rapporti epistolari con Spiazzi, in cui si fa riferimento a varie situazioni di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

38

questo tipo, risultano da qualche altro documento? Non so, le chiedo. RISPOSTA - Che io ricordi no, dottore. DOMANDA Va bene. RISPOSTA - Riprendo Minetto? DOMANDA - Riprendiamo Minetto, s. RISPOSTA Allora, anche in questo caso, come in tutti i casi, ci siamo rivolti immediatamente al foglio matricolare del Minetto, quindi dal foglio matricolare del Minetto risulta che dopo l'8 settembre del 1943 ader alla Repubblica i compiti; Sociale, alcune arruolandosi volte i fogli nella Marina si

Repubblicana. Non abbiamo potuto capire quali solo stati matricolari presentano estremamente precisi ed altre volte invece molto lacunosi; purtroppo questo stato uno dei casi. DOMANDA Quindi questo ruolo di cui si parla nell'ambito mi pare della Decima Mas non? RISPOSTA S, arruolato nella Marina della Repubblica Sociale, fino a qua s, per poi esistevano all'interno numerose specialit, anche di Intelligence. DOMANDA - Pi particolare? RISPOSTA Pi particolare, non siamo riusciti ad andare. DOMANDA Comunque formalmente, , ufficialmente che lavoro svolgeva all'epoca della strage questo signore? RISPOSTA Frigoriferista, tecnico frigoriferista. Dunque, per la verit, dalla documentazione in maniera del servizio quindi segreto potrebbe militare esiste un evidenza Minetto, o meglio l'atto non interpretabile chiara, essere Minetto oppure Mnetto, per nonostante gli sforzi che abbiamo profuso, non siamo riusciti a capire n come si chiamava questo Minetto Mnetto, n quale era la sua data di nascita. Si tratta di un elemento che ha operato in con appoggio gli agli alleati in funzione Rete antinazista Dube. E in Liguria all'interno di una rate partigiana in contatto americani denominata stato

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

39

identificato anche il comandante di questa Rete Dube, purtroppo stabilire defunto, se quindi ogni accertamento fosse testo il a questo Minetto Mnetto nostro

Sergio Minetto non si potuta effettuare. DOMANDA - Ma questo in che atto? RISPOSTA - Dottore, questo lo trova si tratta di materiale del SIM, Servizio Informazioni Militari, riguardante un certo Minetto, indicato come il membro della missione Alfa Paracadutista, che operava nella zona di Novi Ligure. Allora, arriviamo a quello che l'elemento pi concreto e che non ci viene da una attivit di ricerca documentale, di controllo ma, e di ribadisco, siccome sul la persona e era vivente, abbiamo eseguito unattivit di osservazione, pedinamento soggetto quindi abbiamo potuto registrare quella che era la sua rete relazionale. In questa rete relazionale compaiono due persone del personaggi, che sono il signor presso lo Giancarlo il Comando no? Glisenti e il signor Guido Kessler. Allora, all'interno fascicolo e permanente quindi esistente questo Provinciale, per troviamo,

Sentite le dizione Arma fascicolo permanente, per cui noi non distruggiamo dopo tre anni, come nei Comandi NATO. All'interno un ai del fascicolo della Ai permanente sul veniva di ai rinvenuto informazioni Glisenti Presidente, com' questa appunto fini dattiloscritto sicurezza fini che devo della contenente conto sicurezza, spiegare,

Giancarlo.

una terminologia persona?

fini della sicurezza vuol dire: Io lo devo impiegare, Quindi ai fini della sicurezza vuol dire ai fini di un suo impiego. Dove? Chi chiede questa notizia ai fini della sicurezza? DOMANDA Chiedo scusa, questo nel fascicolo di Minetto? RISPOSTA No, Giancarlo Glisenti. Allora, dal pedinamento di Minetto arriviamo a due soggetti che hanno degli stretti rapporti con lui, che sono Giancarlo Glisenti e Guido

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

40

Kessler; quindi andiamo a vedere chi sono questi due soggetti. Giancarlo sicurezza appunto Comando lavorare atti, a CC Chi Giancarlo ripeto, Glisenti? c' Allora, per Glisenti, del unannotazione dove del due annotato 1965 cose: al da

manoscritta attaccata a questo appunto per garantire la Giancarlo in Quindi Glisenti, data 26 faccio su consegnato Ftase. aprile notare non me al

esattamente come la nostra articolazione di impiego per tranquillamente sono Verona; da risulta nessuna parte! Lei legge gli atti, perch vedr che gli Presidente, Chi li E li diretti colonnello morti, fra Sechi, Comando Provinciale di Verona, capitano Mendolia Legnago. legger? e Quando dir: saremo Ma come ottanta anni legger diavolo

possibile?! non

nonostante tutti i C qualcuno, la

sequestri Base

che potr chiede

fare, non lo capir mai! E la stessa cosa per noi, noi capiamo! NATO informazioni tramite il filtro, CC Setaf, su Giancarlo Glisenti ai fini di sicurezza, quindi di un impiego, ma la questione era cos delicata che viene fatta informalmente. DOMANDA - Impiego in che senso pu essere impiegato? RISPOSTA - Non le so rispondere, Procuratore, perch manca l'atto! Cio se fosse stata una richiesta fatta in modo canonico, ci sarebbe stato un atto in cui c'era scritto: Comando CC Setaf DOMANDA S, ma dico, la parola impiego ha un significato tecnico? RISPOSTA No, no, attenzione, non c' la parola impiego, c la parola ai fini della sicurezza, sono io che le dico DOMANDA Ah, lei che fa un passaggio RISPOSTA - Avendo lavorato le dico: Ai fini della sicurezza vuol dire lo devo impiegare. DOMANDA Ho capito. Ma i rapporti con Glisenti, pu essere un

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

41

pochino RISPOSTA

pi

specifico,

che

genere il

di

frequentazione stato

c'era, in che periodo? Non so. Purtroppo, Procuratore, periodo estremamente breve, perch il Glisenti, se non ricordo male la causa della morte, mor di leucemia fulminante; per cui nel periodo in cui sta male, stava cos male che non stava neanche in ospedale, per cui era a casa e noi gli imbottimmo la camera di microspie, per stava talmente male che la voce era assolutamente il Minetto lo and a trovare DOMANDA - Questi accertamenti sono di quando? RISPOSTA Lattivit viene svolta nel 1996. DOMANDA - Quindi questi rapporti sono di quel periodo? RISPOSTA S. Poi muore subito; le ripeto, se non ricordo male, leucemia fulminante la causa della morte. Cio ricordo distintamente che non stette neanche in ospedale, il male era talmente devastante e avanzato... Dunque, adesso andiamo avanti, cio dovrebbe dire lei, dico io nell'esposizione andiamo avanti, l'altra figura alla quale ho accennato quella di Guido Kessler. DOMANDA - Che altra persona che frequentava nello stesso periodo? RISPOSTA - Esattamente. DOMANDA - Sono contestuali questi vostri cio un unico pedinamento? RISPOSTA No, no. DOMANDA No? RISPOSTA No, sono pi giorni. DOMANDA - Non unico, ma dico nello stesso periodo? RISPOSTA S, la stessa attivit investigativa, certo. DOMANDA Ma che dura quanto pi o meno? RISPOSTA Guardi, io credo che sia durata all'incirca trenta quaranta giorni, non di pi. Ci appoggiavamo a seconda delle intercettazione telefoniche e degli spostamenti indicati oppure quando il Minetto usciva di casa veniva

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

42

pedinato; lui utilizzava normalmente la bicicletta, come peraltro sosteneva il teste e quindi veniva controllato in questi spostamenti. DOMANDA Senta, ma questa frequentazione era di una qualche assiduit? Cio si vedevano spesso, insomma? RISPOSTA - Questo io non l'ho effettuata sul campo, quindi io ho letto relazioni di pedinamento. DOMANDA - Vi sono altri suoi colleghi che? RISPOSTA S. Comunque sia le due persone che sono in pi stretta relazione con Sergio Minetto sono Giancarlo Glisenti fino alla morte e Guido Kessler. DOMANDA Ho capito. RISPOSTA Allora, con il Kessler facciamo la stessa ricerca; andiamo a vedere il fascicolo di Kessler, che peraltro era un appartenente alla Loggia Massonica P2, andiamo a vedere il suo fascicolo permanente presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Verona e qua troviamo una richiesta scritta; in questo caso una richiesta di informazioni dall'ufficio l'USPA, nel riservate sicurezza 1968. Tale sul Patto tipo suo di conto, del originata SID, cio veniva Atlantico

informazioni

nuovamente richiesto nel 1969. Allora chiariamo per chi non un tecnico, cosa vuol dire informazioni riservate? Vuol dire che chi chiede sta dicendo: Mi raccomando, il soggetto non ne deve sapere nulla, cio una cosa che tra me e te. Quindi attenzione a quando fai le informazioni e chi vai a toccare, perch il soggetto neanche casualmente lo deve venire a sapere. Chi che fa le informazioni? Il SID direttamente per un impiego presso i suoi ranghi? No. E lufficio sicurezza patto atlantico. Quindi chi si interessa del Kessler la NATO. Queste informazioni, ripeto, vengono richieste sia nel 1968, che nel 1969. DOMANDA - Il suo un discorso per dire le frequentazioni? RISPOSTA S, non ho finito sul Minetto, dottore. Dunque, il

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

43

Kessler era ovviamente vivente, dato che si incontrava con il Minetto, e quindi il soggetto stato interrogato. Pur non potendo, devo per forza dire una cosa, perch altrimenti non si capisce, cio al soggetto ovviamente gli stato detto: Cosa hai fatto nel 1968 1969 con la NATO? Allora, il soggetto non ha saputo rispondere, ma ha collocato un suo impiego in ambito NATO invece in epoca molto precedente, e questo un dato estremamente interessante, perch avrei comunque dovuto trovare un riscontro sulla sua attivit in ambito NATO negli anni indicati dal teste e anche in questo caso stata negativa. Adesso torniamo al Minetto DOMANDA Cio il fatto che sia stata negativa che considerazioni? RISPOSTA - Vuol dire che il contatto avvenuto o per via riservata. Dove siamo stati fortunati, Procuratore, come nel Glisenti, un qualcuno mai ha avuto che la buona perch Glisenti creanza era di mettere nessuno appuntino manoscritto, saputo altrimenti stato

avrebbe

oggetto di interesse da parte della Base NATO Setaf, nessuno, perch la richiesta era per le vie informali, cio della massima segretezza! Qualcuno invece ha avuto il buon gusto di fare unannotazione, magari non si fidato e ha detto: Mah, lasciamo traccia; io ho fornito questo appunto e l'ho fornito a CC Setaf. Andiamo al Minetto! Qua purtroppo devo dire una dichiarazione fatta, perch altrimenti non si capisce il ragionamento, perch qua un riscontro al contrario. Cio che cosa fa il Minetto? Minetto dice: Io entravo nelle Basi NATO a riparare i frigoriferi, facevo il frigoriferista. Okay, va bene, ma tu non potevi entrare nelle Basi NATO se, non dico presso il Comando CC Setaf, che ovviamente INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI - Chiedo scusa, colonnello, per procedere cos, non tanto

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

44

riferendo quello che hanno detto i testi, che peraltro avete gi in atti, per poi valutando quello che hanno detto cio, che riferisca sugli accertamenti che ha svolto e basta. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, ma labbiamo gi detto, la premessa di un accertamento per poter capire, senn non capiamo. Poi la conclusione pu essere una valutazione opinabile premessa o investigativa, capiamo?! Il per se non ci che dice la cosa problema dobbiamo

capire noi, voi avete gi capito! INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO - Daltronde Minetto morto e quindi tutti i suoi INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, ma a parte le dichiarazioni che ha fatto il Minetto, che abbiamo anche letto, quindi la premessa sempre questa, mi pare che stiamo andando in un solco sempre di la premessa del contenuto di certi atti INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Sono

riscontri a quello che hanno detto le persone. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, andiamo avanti in questo

senso, mi pare che stiamo seguendo quello che avevamo gi detto la volta scorsa. RISPOSTA Quindi all'interno del Comando Provinciale dei

Carabinieri di Verona, perch era il Comando Provinciale competente per il luogo di residenza di Sergio Minetto, avrei quale dovuto doveva da trovare esserci CC un la o fascicolo richiesta CC Setaf, intestato di per alla persona, che invece non era presente, e all'interno del informazioni raccogliere proveniente Ftase

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

45

informazioni

affinch

lo

stesso

potesse

entrare

allinterno delle Basi NATO a riparare i frigoriferi in condizioni di sicurezza, per gli americani ovviamente; cio bisognava garantire la figura del soggetto, cio di colui che entrava all'interno della Base NATO. DOMANDA Cio lei dice, insomma, che la normalit richiedeva che rimanessero delle tracce? RISPOSTA - Non la normalit, la norma. DOMANDA La norma, va bene! RISPOSTA - Perch non esiste che noi diamo informazioni a voce o informali, cio tutto va scritto. Cambia il tipo di protocollo, cambia la qualifica, me lo chiede la Base NATO, utilizzer una classifica di segretezza, ma devo scrivere; non esiste linformazione verbale, assolutamente! DOMANDA Senta, Minetto dove abitava? RISPOSTA Minetto abitava in Verona, io l'ho anche perquisito, ma se mi chiede la via non me lo ricordo. DOMANDA S, in Verona. RISPOSTA Dunque, per quanto riguarda gli altri soggetti, andiamo stato DOMANDA - Che cosa sta cercando? RISPOSTA No, andavo all'inizio dellannotazione per vedere i personaggi dei quali si parlato e non si parlato. DOMANDA No, no, se attende un input glielo do subito, ma nel senso che ha finito, esaurito quello che diceva? RISPOSTA - A Minetto s, basta, esaurito. DOMANDA Senta, ci sono due personaggi abbastanza importanti che in qualche modo Digilio lega sotto certi aspetti al Minetto, ecco, se vuole parlare di Joseph Pagnotta e Joseph Luongo. RISPOSTA S. DOMANDA Sa che legame, quale sarebbe il punto da verificare? RISPOSTA - Anche qui vado al all'inizio dellannotazione e vediamo chi

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

46

DOMANDA - Minetto aveva qualcosa a che fare con unattivit che si? RISPOSTA I loro referenti vengono indicati nel Luongo e nel Pagnotta, perch per quello all'inizio avevo fatto il cappello, parlando cio di non stiamo parlando di persone agenti, stiamo che si devono fiduciari, quindi

rapportare a qualcuno, cio con il quale c' un legame fiduciario e al quale riferiscono ci che raccolgono. Come il ha confidente un poi nell'Arma un se dei Carabinieri, un ovviamente DOMANDA ufficiale, le chieder sottoufficiale, queste due

militare di riferimento. Appunto, persone avevano dei contatti e se risultano contatti di queste due persone con Minetto, al di l delle dichiarazioni ovviamente. RISPOSTA S, certo. DOMANDA - Certo cosa? RISPOSTA S, certo, spiegher, risponder! DOMANDA Se ha bisogno poi di documentazione, non so. RISPOSTA Ho trovato. In questo caso siamo sulla cosiddetta CA2. DOMANDA - Vogliamo fare l'intervallo? INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Quando ritenete opportuno. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Adesso! INTERVENTO DEL PRESIDENTE Va bene, sospendiamo adesso, che cos prende fiato pure il teste, dieci minuti. [Si d atto che alle ore 11:07 viene sospesa ludienza] PUBBLICO MINISTERO DR. DI MARTINO

P.M. DI MARTINO - Colonnello, stavamo iniziando l'argomento

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

47

Pagnotta - Luongo, anche loro indicati da Digilio come presunti appartenenti a questa rete, con richiesta anche di evidenziare se ci siano rapporti, siano emersi dei rapporti tra questi due signori e Minetto, come sono stati evidenziati da Digilio nei verbali, insomma; se c' un riscontro a quanto assume Digilio di una certa comunanza di interessi tra queste persone relative ad un fatto specifico. TESTE GIRAUDO M. Allora, in questo caso, Presidente, stato molto pi semplice perch sia il Luongo, che il Pagnotta erano ampiamente in si noti al nostro servizio segreto ai militare, allepoca quanto chiamava ufficialmente CIC. Quindi appartenenti c' una

servizi segreti militari americani dell'epoca del CIC, notevole informativa sui due soggetti. DOMANDA - Spieghi un po' il CIC che cos. RISPOSTA - il CIC Counter Intelligence Corp, quindi il servizio sarebbero segreto i militare SIOS americano per dell'epoca; Ha cio avuto nostri intenderci.

ovviamente, come il nostro, diverse vicissitudini, per cui le denominazioni sono cambiate, comunque dalla fine della seconda guerra mondiale, sino a met degli anni 70 ha mantenuto il nome di CIC. Quindi, dicevo, su entrambi ci sono numerose evidenze e alcune di estremo interesse perch denotano le modalit di impiego, che ovviamente alla molto non erano nella ai personali, quale fini sono della ma fanno riferimento e quindi struttura inseriti nostra

importante

ricostruzione.

Entrambi, e questo importale per capire perch nascono e rimangono in Italia, l'altra volta ho accennato al TLT, cio al Territorio zona Libero di Trieste; esisteva in ovviamente un'altra estremamente delicata

Italia, che era l'Alto Adige. Tutte le zone dove sono presenti delle rivendicazioni territoriali presentano un grande interesse per i servizi di Intelligence, perch

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

48

innanzitutto un modo facile dove operare, perch non esiste una sola nazione, ma ce n pi di una e quindi ci si vuole in un ambiente in cui pi facile operare; inoltre pi facile raccogliere informazioni non soltanto su una sola organizzazione, un solo Stato, ma su una pluralit di organizzazioni o Stati che hanno interessenze. Quindi ovviamente per quanto riguarda l'Alto Adige c'erano degli interessi territoriali che si intersecavano, italiani, austriaci, tedeschi; per quanto riguarda il TLT, come ho detto laltra volta, c'erano degli interessi che erano italiani e iugoslavi. Ovviamente dobbiamo ritornare a quegli anni, interesse italiano e iugoslavo non voleva altro che dire interesse del partito azzurro e del partito arancione, quindi NATO e Patto di Varsavia. E questo spiega il perch c'era una forte presenza di questi soggetti in queste zone; quindi il grande interesse. che avrebbe Inoltre un dovete periodo anche di pensare, che cos Presidente, lEuropa all'epoca avuto nessuno immaginava pace

prolungato, che durato fino ad oggi. Gli uomini che vivevano in quegli anni erano uomini che per la maggior parte avevano vissuto anche il primo conflitto mondiale, quindi uomini che avevano visto due guerre e quindi era assolutamente prepararsi ad naturale un terzo pensare che che si andasse a conflitto, sarebbe stato

ovviamente nei confronti del Patto di Varsavia. Quindi c'erano tutte delle attivit che erano tese a prepararsi in tempo a questo prossimo conflitto, che era prossimo perch era gente che viveva con la mentalit dei due conflitti precedenti e di uno finito da pochissimo. Quindi il CIC perch dovete pensare che ovviamente gli angloamericani, cio quelli che chiamiamo alleati, sono quelli che hanno liberato l'Europa e questo ovviamente cosa ha fatto s? Dovete pensare che il futuro nemico era in Europa, no? Il partito arancione avrebbe avuto la

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

49

spinta l'Europa

propulsiva Quindi zone in

di cosa di

azione fanno

da gli e

parte quindi

dell'unione Dividono il CIC

Sovietica.

americani?

Intelligence

proprio articolato in zone di interesse, per cui c chi si occupa dell'Austria, chi si occupa della Germania, chi si occupa dell'Italia. Inoltre dovete anche ricordare che in quegli anni gli Stati che erano stati coinvolti da alleanze con la Germania Nazista non erano propriamente liberi, erano sottoposti a dei controlli che erano informativi, per vietare che ci fosse qualche spiacevole ricaduta. Quindi, ad esempio, l'Austria era un territorio sottoposto a controllo americano e oltre gli al americani ovviamente, quindi, esercitavano

controllo militare, anche un controllo di Intelligence non solo civile, ma anche militare, proprio perch tutti pensavano dalla ad un prossimo conflitto dal bellico. Sismi Allora, palese e andiamo a vedere Joseph Peter Luongo. Come ho detto, documentazioni acquisita scontata la loro appartenenza, per altri abbiamo dovuto faticare e in questo si operato in discesa. Per quanto il Luongo, gli atti sono molteplici, Presidente, io mi limito ovviamente a quei due o tre pi importanti per la ricostruzione, e comunque sono tutti quanti disponibili. Allora, il primo atto che abbiamo del 1948, quindi veramente molto vicino alla fine del periodo bellico. Il Centro CS di Verona segnala l'ingresso in Italia del cittadino fiduciaria austriaco attendibile Steiner ha Rodolfo. lo Una Steiner fonte quale segnalato

agente informatore del servizio americano in Austria, alle dipendenze del capitano Luongo, gi capo del CIC di Bolzano. Allora, vi ho detto prima che il CIC era articolato in zone geografiche, quindi la zona che si occupava del Trentino Alto Adige aveva la sede del CIC a Bolzano. Quando si saliva, si veniva promossi, si passava ad altri incarichi, la dipendenza immediatamente

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

50

superiore era dal CIC in Austria; c'erano diverse Basi, a Linz, a Gmunden, che governavano le attivit del CIC per quanto riguardava il sud Europa, quindi le zone di influenza. Perch questatto interessante? Perch lo Steiner Perch, stato poi identificato, ovviamente i stato anche nazisti interrogato ed era il noto criminale nazista Karl Hass. come sapete, gerarchi avevano delle loro delle loro reti informative e gli americani, gli inglesi si sono basati su queste. Cio molto pi facile rispetto a costruire qualcosa di nuovo sfruttare qualcosa che era gi esistente e dove queste persone potevano e essere facilmente in coinvolte funzione emotivamente ideologicamente

anticomunista. Quindi vi sono numerosi atti dai quali emerge non solo che Joseph Luongo un elemento del CIC ed un ufficiale del CIC, quindi un elemento di rilievo! Cio il minor grado che noi abbiamo capostazione a Bolzano, livello. DOMANDA - Ma sta sempre in Italia? RISPOSTA - Fino a che non fa il passaggio in Austria sta sempre in Italia, ma dopo verr diverse volte in Italia, perch? Perch... DOMANDA E quando va in Austria? RISPOSTA Dunque, va in Austria... nel 1948 gi in Austria, per lui ha gestisce numerosi direttamente incontri la in fonte Italia Karl anche Hass, con quindi quindi stiamo parlando di un funzionario di

funzionari del Ministero dell'Interno, che ovviamente il Ministero dellInterno all'epoca tentava di darci una struttura informativa con alcuni funzionari, che guarda caso provenivano avevano anche loro da queste zone calde che e quindi sviluppato queste capacit sono

Bolzano e Trieste, queste due localit che ritornano pi volte, e quindi anche il Ministero dell'Interno cercava di darsi una struttura informativa, e il Luongo

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

51

ovviamente mantiene i rapporti con queste autorit del Ministero dell'Interno. Anzi, in un caso, nel caso di unudienza documenti perch poi papale, falsi, il il Luongo si avvale dal ha anche di forniti Hass, proprio sentito, Ministero ovviamente

dell'Interno. Dunque, questi atti sono importanti anche teste consentito di incastrare i vari documenti trovati. DOMANDA Ecco, magari se pu dare, attraverso uno sguardo a questi documenti, un'idea pi chiara della sua presenza in Italia; insomma se ci sono appunto documenti specifici che la illustrano RISPOSTA Certo. DOMANDA RISPOSTA Al di l No, dellattivit poi quella diciamo poi pseudo il commerciale che emerge. Certo. commerciale riguarda Pagnotta, Procuratore. DOMANDA Formalmente riguarda solo Pagnotta. RISPOSTA Il Luongo un atto effettua del attivit quindi informativa. successivo, Ad lo esempio, 1949,

Steiner, quindi Karl Hass, si presenta alla Questura di Bolzano accompagnato dal capitano Luongo; quindi una venuta in Italia del Luongo per consentire la presenza di Hass sul nostro territorio. 1949, un anno ancora successivo, il Centro CS di Verona segnala che Luongo Giuseppe, gi capo del CIC di Bolzano e all'epoca capo del CIC in Austria, giunto a Bolzano e riportato per Roma. Allora, ma veniamo ad un altro atto del 1949, il maggiore americano Luongo starebbe curando la compilazione di una lista dei comunisti altoatesini, che ovviamente aveva esperienza in quanto aveva operato nel CIC di Bolzano, divisa in due categorie: la prima dei pericolosissimi, eliminati; essere la internati. che Da egli dei questo afferma pericolosi, atto debbono che essere un seconda dovrebbero altres

emerge

avvalersi del Luongo dei FAR, cio dei fasci di azione

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

52

rivoluzionaria, cosa che poi il teste Hass confermer . DOMANDA E pu spiegare cosa sono i fasci di azione rivoluzionaria? RISPOSTA - una delle prime formazioni di estrema destra post-belliche. si Abbiamo il i FAR, abbiamo spirito la Costituente Nazionale Rivoluzionaria, sono le prime formazioni che affacciano, cui ovviamente essenzialmente revanscista, cio operano nel tentativo di far sopravvivere politicamente il fascismo. DOMANDA C' qualche personaggio che stato coinvolto processualmente nellattivit dei FAR, ricorda? RISPOSTA Aspetti un attimo, Pubblico Ministero, che mentre rispondevo ho messo la mano sul mouse e ho fatto saltare tutto. DOMANDA No, recuperi con calma, perch senn siamo perduti! RISPOSTA Allora, un altro atto sempre del 1949, il Centro, sempre quello di Verona, ha appurato che effettivamente il Luongo si occupa della raccolta di elenchi di elementi comunisti giudicati pericolosi per la sicurezza nel caso di torbidi o di guerra. Tali ricerche non si limitano all'Alto Adige, cio la vecchia zona di competenza del Luongo, ma si estendono anche all'Italia centrale ed al Veneto, lEmilia e la Lombardia. Poi vi sono altri atti dai quali (e andiamo agli anni 50) emergono contatti di Luongo con funzionari di livello del nostro Ministero indicato Hass, dal dell'Interno in il Ulderico con il Caputo e Gesualdo Barletta. Un atto del 1951, 30 aprile 1951, il Luongo e viene contatto criminale Caputo, i tre il Ulderico Caputo, funzionario del Ministero dellInterno, lHass, Karl nazista; starebbero cercando di infiltrarsi all'interno di una rete controllata servizio italiano. Secondo documento il Luongo era stato avvicinato dal Caputo e da un ufficiale del controspionaggio italiano; il Caputo gli aveva mostrato una lista di persone sospette di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

53

spionaggio e di appartenenza ad una rete cominformista, cio del Cominform, chiedendo la collaborazione del CIC in quanto la rete lavorava anche in Austria. Allora, come vedete, questatto importante perch dimostra la spregiudicatezza del Luongo! Cio il Luongo cerca di prendere il controllo di una rete spionistica gestita dal nostro servizio segreto militare, e ne abbiamo una riprova, perch? Allora, in un atto del 1968 lufficio R del servizio militare, D cio che il l'ufficio Luongo Il di ricerca, essere comunica collegato indicava lettere: servizio allufficio RICA i vuol risulta SID con nel

stato elemento del servizio collegato RICA, il servizio dire America. allepoca le ultime del e 1962 servizi segreti RICA stranieri RICA. Italia in

Israele collegato

ELE,

America

Elemento

successivamente rientrato a Washington su richiesta del capo del servizio dell'epoca, il Generale De Lorenzo, che non approvava lattivit svolta dal Luongo. Quindi questo comportamento, quindi il Luongo viene allontanato dall'Italia perch ha svolto unazione eccessivamente spregiudicata; cio oltre a gestire reti, proprie reti sul territorio nazionale, ha cercato di appropriarsi di una rete che ed apparteneva effettuasse c' al nostro servizio di sua segreto militare. Quindi, insomma, non c' ombra di dubbio che operasse proprio attivit una Intelligence, richiesta di perch anche

allontanamento dallItalia. DOMANDA Questo quando avviene? RISPOSTA sul Questo avviene nel 1968. Ma ancora come altro atto dei e sempre del 1968, sempre l'ufficio R, richiede notizie conto USA del per Luongo, indicandolo del elementi De servizi americani in Italia nel 1962, fatto rientrare negli intervento Generale Lorenzo, l'abbiamo gi visto. Lufficio R riferisce che il Luongo dovrebbe tornare in Italia per disimpegnare incarichi di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

54

natura informativa per conto di CIA; sono cambiate le sigle, stiamo parliamo sempre dell'America. E chiede un parere e al capo del in servizio, poich tali dei mansioni precedenti dovrebbero essere svolte unitamente a personale italiano soprattutto considerazioni sfavorevoli. Cio noi abbiamo il Luongo che nel 1968 rientra in Italia e lUfficio R dice: Attenzione, sta rientrando un elemento del servizio americano che noi, anzi, proprio il direttore del servizio dell'epoca nel 1962 fece di allontanare L'ufficio Useta R dall'Italia, comunica a che come dobbiamo una un comportarci? richiesta giunta Useta

intesa

programma

ufficio che si occupa della valutazione della minaccia in Europa; ovviamente allepoca la minaccia principale era la minaccia comunista. DOMANDA - Un ufficio facente capo a chi? RISPOSTA - Ai militari, adesso ci arriviamo. Questa la parte pi importante: Intesa a programmare un'operazione con l'obiettivo ungherese. Perch deve di Cio penetrare perch nel Ministero il che della in vuole Difesa Italia? fare rientra Luongo

coordinare

unattivit

assieme al servizio segreto italiano, quindi questi sono proprio atti che ci danno la certezza dellappartenenza al servizio del Luongo, quindi c' addirittura in una proposta comandante coordinatore Luongo. In manoscritta, questi dpi del collaborazione 503esimo (attenzione) organizzare calce appena al foglio operativa campo ha di signor e

informativo con il nostro servizio. Nell'occasione, il Military che vi del capo sta verrebbe Intelligence l'incarico affidato nostro alla dicendo: al rappresentato

un'annotazione servizio CIA E e che

leggibile, fare

cosa annotano? Sta bene, ma il problema un altro: compiti Cio devono chi non ci all'Useta! scrive

azzeccano i militari?! E questa la cosa estremamente

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

55

importante, perch vedete che in questo atto indicato anche volte CIA, il che si reparto noi tratta di appartenenza, Quindi, riscontri cio di cio e il 513esimo tutte le trovato spesso Quindi rimane Military Intelligence. attenzione,

troveremo di CIC, in un

abbiamo e

riscontri, si tratta sempre di persone assolutamente non militari militari inseriti contesto atlantico.

addirittura,

vedete,

il nostro

servizio che

stupito e dice: Ma non sono loro con i quali dobbiamo lavorare, cio ci sta bene cooperare, ma non sono loro che devono fare questa attivit di penetrazione. Allora, altro atto molto importante, siamo sempre nel 1968, l'ufficio Useta richiede il gradimento del servizio, stiamo parlando del servizio nazionale, cio del nostro servizio, richiede il gradimento del servizio per quanto riguarda l'assegnazione a Camp Ederle, Camp Ederle il nome della Base Setaf a Vicenza, di Joseph Luongo; cosa non il quindi viene chiesto l'accreditamento. Attenzione, Noi dobbiamo essere graditi a nei Ma loro, loro ma noi

ho detto io stamattina in questa udienza dibattimentale? esprimiamo bisogno del nessun nostro gradimento accordo. confronti, chiesto

territorio NATO, fanno quello che gli pare, non hanno qua viene gradimento! DOMANDA - Ma si capisce in vista di che cosa? Di che genere di ingresso? RISPOSTA - Ci arrivo, Procuratore. Allora, l'ufficio R, quindi l'ufficio parlando un di ricerca, di ricerca informativa stiamo ovviamente, dei dice: Guardate segreti (risintetizzo), poi

Luongo sta rientrando in Italia, era gi stato nel 1962, elemento servizi americani, entrato in Italia, gli stato assegnato il compito da Useta, militari, e i nostri dicono: perch i militari? Per fare unazione di penetrazione informativa in Ungheria. Viene chiesto il gradimento. Attenzione a cosa

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

56

annota il nostro servizio: L'ufficio D, attivato da R, chiede una decisione al capo del servizio (a capo del servizio segreto) in ordine alla richiesta formulata da Useta, rappresentando che tale resta appare perlomeno inconsuete. Infatti (specifica) mai successo, sostiene lufficio, che qualche organo alleato abbia richiesto al servizio italiano alcun benestare prima di destinare in Italia chiarisce americane detto per gradimento, funzionari che in e le Italia non e parlo informativi. attivit avvengono con Quindi questatto alleate vi per e ho i i nessun informative senza

chiedere perch causa di

potrebbero chiederlo, cognizione non

prima, via

cinque anni trascorsi al Sisde, l'accreditamento avviene ministeriale; cio c'entrano niente servizi di informazione, la Farnesina che esprime il gradimento. Perch viene a lavorare in Italia, ma non che viene a lavorare con il Sismi o con l'Aise o viene a lavorare con un organo dello Stato Italiano; quindi lo Stato Italiano che si esprime. Quindi non mai successo che qualche organo italiano abbia richiesto al servizio italiano alcun benestare prima di destinare in Italia funzionari informativi. Si ipotizza poi stati che di una gli certa avvenimenti gravit. che consigliarono dicono, essere la per se per lo del l'allontanamento del Luongo dall'Italia debbano essere Quindi, deve gli questi non hanno mai fatto di chiedere il gradimento, evidentemente qualche chiedono: Ma l'allontanamento pesante; la questi stato se figura motivo quindi americani

sopporteranno

Luongo? Ulteriore atto, l'ufficio R, siamo questa volta nel 1972, comunica che Luongo Joseph attualmente un elemento del servizio collegato Usareur; Usareur United States Army in Europa, quindi le forze armate americane in Europa. Quindi viene ribadito il concetto: Luongo un militare, non c'entra nulla la CIA. Con sede

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

57

di servizio a Monaco, presso il Comando 66esimo Military Intelligence Group. Egli dovrebbe recarsi a Roma a breve termine e quindi l'ufficio R chiede al reparto D di volere estranee conosciuto servizio disporre quali al per di un servizio avr Cio suoi il il di pedinamento con per accertare contatti le sue nei Luongo Luongo un persone talmente che il di

servizio.

attivit spregiudicate, confronti

dispone

servizio

pedinamento. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FORZANI

Presidente, chiedo scusa. Io ho la sensazione che la deposizione stia, soprattutto nelle fasi che ho seguito nell'oretta essere pi in o cui su meno sono delle da stato qua, ma vertendo che pur Io quasi possono sempre faccio esclusivamente deduzioni deduzioni parte del logiche, teste.

condivisibili,

rimangono

rilevare questa cosa e a mio parere l'esame non va bene condotto cos. Quindi io chiedo che la Corte eserciti il controllo di garanzia. Grazie. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, ma le deduzioni sono deduzioni investigative, potrebbe fare nel la senso poi il Pubblico che Ministero deduzioni domanda: Voi

investigative avete fatto? Le deduzioni sono queste e poi voi potete contraddire. Le deduzioni sono sempre importante che si distingua tra gli accertamenti fatti, la visione di atti, la conoscenza che ci d il testimone sugli organismi che utile e che pu essere contestata o meno e la deduzione investigativa che ne viene tratta, poi per carit INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Cio la

deduzione non che sia prova di qualche cosa, per comunque

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

58

INTERVENTO DEL PRESIDENTE No, la deduzione una deduzione investigativa. immagino molto Del resto nelle lavete questa che deduzione immagino chiara annotazioni

siano state effettuate, con queste deduzioni, che sono anche limitate, e magari anche con altre. Chiaramente la Corte sulle deduzioni far INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FORZANI La Corte sulle fatti INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, lei lo pu rilevare, ma non posso impedire che il Pubblico Ministero chieda quale sia stata e la il di deduzione tipo di tipo hanno investigativo poi poi tratto, potr che il una reparto deduzione colonnello deduzioni far sicuramente delle analisi, per rimane oggettivo il fatto che il teste sia esaminato su

investigativo,

essere

smentita perch non cos e poi se semplice deduzione lo capiamo! Noi abbiamo gi difficolt a distinguere i fatti, insomma quando abbiamo i fatti, poi i abbiamo i dati, abbiamo e piano piano ci si avvicina. Poi sono premesse di accertamenti su riscontri, su dichiarazioni, e su tanti elementi che sono quelli che sono la base di partenza. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FORZANI Senza

violare la Signoria INTERVENTO DEL PRESIDENTE Si parla di Minetto, si dice: Minetto chi e era? Abbiamo abbiamo le testimonianze, gli fatti accertamenti in pi gli accertamenti

anche dal ROS e dal reparto. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FORZANI

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

59

Presidente, senza voler minimamente violare la Signoria sul processo della Corte, per io insisto nel dire che la sensazione in questo momento non arrivare mediante, unattivit interpretativa del contenuto di documenti, che secondo me spetta alla Corte e non al teste. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, per la Corte non ha i dati premessa viene che logica di Il un un'eventuale fornisce tra deduzione questa che ne tratta. la sua teste visione nella le

investigativa, che si sa che la visione investigativa conclusione, l'altro avere l'avete noi annotazione immagino, potessimo tutte

annotazioni, ci risparmieremmo tutto! Cio avete visto i verbali che ci avete prodotti, confermo! Le domande sono Conferma quanto?, punto, e poi qualche domandina da parte Adesso qui no, quindi dobbiamo fare tutta questa trafila lunga e faticosa perch noi INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FORZANI I verbali di Piazza Fontana sono in atti! INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, m a voi vedete come iniziano i verbali niente, di Piazza Fontana nei confronti dello voglio dire, che si stesso teste?! Io ho iniziato a leggere, per non si capisce nel senso, capisce conferma i suoi rapporti! INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO PIANTONI Il primo

verbale del 1999, Presidente, del vecchio rito. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - Non cos, Presidente, quello il verbale di Questura. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Lo so benissimo, anche perch voi sapete che siamo vissuti in parecchi sotto il vecchio

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

60

rito

sotto

il

vecchio

rito

si

cominciava

cos:

Conferma, conferma, conferma, una sola domanda, magari il processo era di omicidio! Adesso la cosa non cos, tutto questo va non riassunto; fanno il teste che e i cosiddetti insieme, gli e li tutti verbalizzanti secondo loro altro mettere

l'ottica

investigativa ci avranno

eccetera,

elementi raccolti. Avranno delle deduzioni, saranno le deduzioni; degli accertamenti rapporteranno; saranno documenti e ce li segnaleranno e noi da tutto questo come se facessimo un'operazione di intesi di tutta unattivit compiuta che ha portato ad una serie di attivit che di poi sequestri, sono attivit che di i indagine, cosiddetti intercettazione testimoni, eccetera. Attraverso

quelli

hanno

condotto le indagini, perch non sono indagini di un giorno, sono indagini di anni, riguardanti anche altri processi, noi non facciamo altro che fare la sintesi e mi pare che stiamo andando anche con molta calma e poi... INTERVENTO DELL'AVVOCATO per la DIFENSORE sintesi viene AVV. FORZANI con gli

Presidente, occhiali!

fatta

INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, ma gli occhiali ce li mettiamo poi noi! Se noi dovessimo non metterci gli occhiali... INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO - Io dico chi ha condotto e quindi riassunto... INTERVENTO DEL PRESIDENTE su terreni S, ma avete e capito, che la noi ci

muoviamo

conosciuti

Corte

prudentemente valuter in ogni caso; poi la difesa fa bene, e le Parti, a segnalare che queste sono deduzioni, noi capiamo benissimo che sono deduzioni! evidente che

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

61

sono no. INTERVENTO

deduzioni

di

un

certo

ragionamento,

poi

se

il

ragionamento condivisibile sar condiviso, se non lo

DELL'AVVOCATO

DIFENSORE

AVV.

FRANCHINI

Mi

scusi, Presidente, non volevo interferire nel colloquio che era col collega, se lei ha letto il verbale della Questura, trova un riferimento ai rapporti, punto, perch si trattava di un vecchio rito. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, certo. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Se lei ha letto, come penso, il verbale di Piazza Fontana, lei trova tutte le domande che sta facendo il Pubblico Ministero e tutte le risposte che ha dato il colonnello sia in esame, sia in controesame. Li abbiamo acquisiti diciamo apposta, per rendere INTERVENTO DEL PRESIDENTE S. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Posso

interloquire? INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Certamente che s! INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Io vorrei dire solo questo: Parte vero quello che sta dicendo il difensore, per una parte per dire di questi documenti che ha indicato il colonnello non appaiono affatto in questa fa e relazione. quindi Quindi io cose purtroppo mi trovo sono in pi, nella altre situazione in cui l'escussione risale a circa dieci anni alcune effettivamente fanno parte di un'analisi pi completa di quella che stata studiata allepoca.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

62

INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Anche per noi pi chiaro se si procede cosa sono logicamente: siccome al che Minetto, il Soffiati, Tizio, Caio, pu o Sempronio, anche per noi, a parte la lettura, una poi Pubblico Ministero sono che procedere, massimo far domande inutili, per non irrilevanti

domande

astrattamente

superflue, o almeno e non sono nemmeno fuori tema. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FORZANI Per

questo costato una lotta mortale tra Corte, accusa e difesa per ottenere l'acquisizione agli atti proprio di quei documenti che avrebbero dovuto consentire un processo che si svolgesse in termini ragionevoli, no? INTERVENTO DEL PRESIDENTE Avvocato, mi pare che stiamo

facendo tutto in termini ragionevoli, un processo che non riusciva nemmeno ad iniziare, siamo riusciti a fare cento udienze, mancano cinquanta testi! Pi ragionevole di cos, perfino qualsiasi riforma direbbe che siamo nei termini del processo che le Corti di Strasburgo e di Lussemburgo ci INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FORZANI No,

Presidente, non voglio minimamente offendere INTERVENTO DEL PRESIDENTE Andiamo avanti, che perdiamo solo tempo! Abbiamo capito comunque l'osservazione, terremo conto, spunto come per stiamo poter tenendo fare conto, di ci che che la lo premessa della dichiarazione delle testimoniale, dichiarazioni.

Sappiamo

tutto delle dichiarazioni, Minetto l'abbiamo anche letto e tutti gli atti eccetera che abbiamo acquisito, e se non l'abbiamo letto ancora o se non ce lo ricordiamo lo andremo a rileggere. Sar vostro compito in sede poi

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

63

finale eccetera segnalarci tutto quello che l'ottica difensiva, l'ottica diversa che porta ad una conclusione diversa. Pi di questo, chiaramente siccome i rivoli sono tanti, mica dobbiamo impuntarci su Luongo o come diavolo si chiama, perch senn che la premessa della premessa della premessa!. Andiamo avanti. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO - Questi atti fino a che data arrivano? Lei arrivato al 1972, che diciamo gi una bella data, perch qui riscontro nella precedente discussione mi sembra che non ci fosse questo riferimento, soprattutto comunque c' qualche proseguono atto che anche in oltre? E tempi recenti,

recenti alludo al 1972, 1973, 1974, che dia atto di presenze di questa persona in Italia? RISPOSTA S, abbiamo un atto del 1984. DOMANDA Beh, non esageriamo, ancora le rimaniamo stesse pi e magari questo lo esamineremo anche quello, per per capire che nel 1984 magari faceva cose importale; per diciamo presenze in Italia nel periodo corrispondente alla strage? RISPOSTA Lattivit dell'ufficio R, che era specifica per questa tenere richiesta presente di accreditamento, detto si sospende volta) nel che 1972; quindi dopo non ci sono altre attivit. Bisogna (l'ho l'altra all'inizio, cio finch esiste il territorio libero di Trieste, il nostro servizio segreto militare esercita unazione di vigilanza nei confronti degli americani, perch Trieste ovviamente e che noi abbiamo interesse dichiarato, a riprendere non non venisse appunto

venisse riconosciuto dall'ONU; quindi riprendere la cos detta Zona Z. Una volta che la situazione di Trieste si risolta, gli americani sono l'alleato, quindi non viene esercitata DOMANDA Non c' pi quell'interesse?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

64

RISPOSTA

Non

poi

pi

un

obiettivo solo e

di

interesse. ci sono, pi

Cio

si

ritrovano da DOMANDA loro

tracce

quando non ci

appunto,

riunioni che vengono fatte insieme, ma lattivit svolta viene tollerata c sono unattivit di un informativa, controinformativa. Senta, diceva nell84 tracce proseguire di questa attivit di Intelligence di Luongo? Stava citando poco fa RISPOSTA S, c' Centro CS di Verona che segnala una premura del Luongo nei confronti di due membri della CIA. DOMANDA Si capisce Luongo in quel momento che cosa rappresenta? RISPOSTA - No. DOMANDA - Due membri della CIA? RISPOSTA Esatto. C' unoperazione da fare su di un soggetto e quindi il Luongo si muove come per accreditare, per garantire il lavoro di questi due americani. DOMANDA - pensabile che questo lo possa aver fatto dagli Stati Uniti? RISPOSTA No, assolutamente! Si rivolto al Questore di Bolzano. DOMANDA - Quindi in zona, insomma? RISPOSTA - Certo. DOMANDA - La lettera diretta al Questore? RISPOSTA No, sono ai i Centri noi che non si ricordi pi sempre, niente Procuratore, DOMANDA S. RISPOSTA Tutto quello che cera prima del DOMANDA Quindi l'atto materialmente in che cosa consiste? RISPOSTA Quindi al l'atto la lettera Cio a del Centro che noi manca noi troviamo al raggruppamento centri, quindi la lettera che arriva destinatario. l'atto mittente, troviamo sempre l'atto destinatario. DOMANDA Senta, il rivestire un ruolo del genere di quello Centri troviamo

perch hanno distrutto tutto, no?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

65

che rivestiva Luongo alla luce di quella documentazione acquisita, che visibilit aveva? Intendo dire: Digilio parla di questa persona come di un pacifico, sono atti che sono acquisiti, come di un presunto appartenente a questa rete. Che possibilit aveva un normale cittadino di essere a conoscenza delle caratteristiche dell'esistenza di questa attivit da parte di Luongo? RISPOSTA - Assolutamente nessuna, non doveva sapere. DOMANDA Al di fuori del servizio vi era una qualche possibilit? Mi rendo conto che un discorso astratto, perch tutto possibile, ma diciamo? RISPOSTA - L'identit di queste persone, quella reale, quella fittizia, la retribuzione, il rapporto di lavoro, sono in ogni paese del mondo tutelate dal segreto, la condizione sine qua non per esercitare unattivit di Intelligence, soprattutto quando, come in questo caso, esercitata all'estero. Cio fosse esercitata all'interno degli Stati Uniti, allora potrebbe anche essere tollerabile una certa permeabilit; ma quando questa esercitata all'estero, le ripeto, cos come il nostro Codice non fa alcuna differenza tra chi partito arancione o quale sia il colore o la nazionalit, ma parla di attivit di spionaggio, il reato di spionaggio questo, indipendentemente da chi lo compia, lo stesso ragionamento fanno i nostri alleati. Noi non siamo alleati, quando loro sono interessati ad una notizia, noi Italia come se fosse Cuba, Vietnam, Cina,. Russia, siamo sullo stesso piano. Anzi, le dir, mentre se una spia americana viene colta in flagranza nel territorio russo, questo fa parte del gioco delle guardie e ladri, se loro viene e colta pu in Italia sono dei problemi, problemi a perch livello che ovviamente si tratta di paesi che sono alleati tra di quindi comportare io le diplomatico; quindi rispondo dicendole

ancora maggiore l'esigenza di segretezza! Gi lo per

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

66

statuto, ma quando si lavora all'interno di un paese alleato e non accreditati per questo, il livello di clandestinit massimo. DOMANDA Va bene, mi pare che la figura di Luongo chiara; c altro? RISPOSTA - Non ci sono dubbi, c il certificato dal servizio, non ci sono dubbi. DOMANDA - difficile dire che non appartenesse diciamo ai servizi. RISPOSTA Procuratore, se mi permette solo due cose che chiariscono. DOMANDA S. RISPOSTA - L'atto riportato virgolettato, siamo sempre in un documento che riguarda direttamente il Luongo, c' un commento che viene fatto dal servizio che dice: La CIA svolge la propria attivit sovversiva contro i propri alleati NATO. I collaboratori della CIA con il proprio apparato di spionaggio sono interessati a raccogliere informazioni sugli interessi della politica interna ed estera italiana, quindi un atto che certificata che vengono alleati, svolte cio attivit il anche nei confronti viene degli svolta servizio nota che

unattivit ostile da parte di un alleato. DOMANDA Senta, e Pagnotta, i presunti rapporti tra Luongo e Pagnotta hanno una qualche documentazione? Non lo so, c' un qualche elemento documentale che li attesti o emergono solo da dichiarazioni? RISPOSTA S, appartenevano alla medesima rete del CIC e anche per quanto riguarda il Pagnotta, come per il Luongo, non si fatta nessuna fatica, perch dagli atti del Sismi risulta chiaramente che il soggetto era un appartenente al CIC. La parte diciamo pi interessante, quindi tralasciando di leggere i vari atti sul Pagnotta DOMANDA - Sono analoghi insomma? RISPOSTA - Sono analoghi.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

67

DOMANDA

Dal

punto

di

vista

temporale

c'

una

certa

corrispondenza? Cio adesso non voglio, appunto, farle ripetere la lettura uno per uno di questi atti, comunque appartengono allo stesso organismo? RISPOSTA Camminano in parallelo. DOMANDA - La presenza in Italia, quello che ovviamente pu avere un interesse per noi con riferimento a quello che dice Digilio, la sua presenza in Italia ha unanaloga documentazione rispetto a quella che abbiamo esaminato poco fa per il Luongo? RISPOSTA - Confermo. DOMANDA C qualche cosa non so, adesso non voglio farle leggere RISPOSTA tutto unaltra atto pi si il volta, per c' stavo del qualche appunto ad quale atto per un poi ancora pi particolare? Qualche Il particolare leg Di dirlo. Pagnotta italiano, imprenditorialmente Prospero,

cittadino

sposer la nipote e realizzer a Monfalcone un'azienda di frigoriferi, la Detroit, penso che forse tra i pi anziani ditta aveva qualcuno si un qua dentro poi li ricorder nella che erano frigoriferi che io ancora da bambino ho visto, e questa trasformer International Quindi Relationship di Pagnotta, quindi unaltra azienda che ufficio di rappresentanza in Padova. questa azienda di frigoriferi aveva i suoi laboratori in Monfalcole, che la localit che viene indicata dal teste come quella dove sarebbero state svolte le lavorazioni di leghe metalliche particolari. DOMANDA Per questo fatto c' un qualche riscontro, appunto del fatto che lavorasse queste leghe particolari? Risulta da qualche parte? RISPOSTA - Non abbiamo un riscontro sulla lavorazione delle leghe andare metalliche con la finalizzate mente a queste leghe no? metalliche Quindi gli sarebbero servite a rinforzare i velivoli; dovete sempre quell'epoca,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

68

americani sono impegnati in Vietnam ed hanno il problema che ogni tanto gli si alza e vietcong e con un vecchio moschetto gli butta gi un chinook, perch l'elicottero non ha una protezione esterna, non blindato, quindi basta un colpo di vecchio fucile scassato e viene gi. E quindi il problema quello di riuscire, problema annoso e che arriver fino alla ti guerra butta dell'Afganistan, un apparato l'interesse Pagnotta ce da un lavranno anche i russi, cio il piccolo soldatino, il piccolo miliardi molto riscontro guerrigliero di dollari; nella a gi quindi ovviamente per il

forte

protezione. questo,

Non abbiamo trovato

diretto

cointeressato alle Officine Aereonavali di Venezia ed in rapporto con dei soggetti che avevo gi menzionato nella scorsa udienza dibattimentali, che sono il Klinger e lo Spitzer. Si ricorda, avevo affermato che queste persone nonostante abbiano un cognome semita, hanno svolto delle attivit, hanno professato delle idee che teoricamente avrebbero dovuto tenerli molto distanti da questi ambienti; invece il Klinger addirittura ebreo; presidente delle Officine Aereonavali di Venezia, stato il Presidente Quindi c' dell'Ala una Littoria durante il nel fascismo. conferma dell'interesse

campo dei frigoriferi del Pagnotta, ma anche in campo aereonautico. Poi se lei mi chiede, cos come mi ha chiesto, se c' un riscontro diretto alla lavorazione di leghe metalliche per la produzione di velivoli, no, quello non l'abbiamo trovato. DOMANDA Senta, questa attivit imprenditoriale pu essere collocata nel tempo? Cio questi capannoni, questa a Monfalcone, insomma, cosera, una societ, che ragione sociale...? RISPOSTA anni S, 70. s, caspita! La Detroit una societ, Pagnotta arriviamo fino agli anni 70, arriviamo fino ai primi Allora, nel capitolo che riguarda

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

69

della CA2 viene da me segnalato un atto proprio nel capitolo del Pagnotta, l'atto di protocollo 12243 del 1959 del Centro CS di Trieste. Il Centro CS di Trieste fa notare che gli elementi del servizio americano, non in posizione ufficiale, quindi vendita con una i quindi stiamo parlando sotto di la in clandestini, USA per la famosi noc, agivano

copertura di rappresentanti di prodotti importati dagli alle forze armate dislocate perch Italia. Cio, a dire, era normale che queste persone si muovessero copertura commerciale, quella che ovviamente d meno nell'occhio. DOMANDA Certo. Sono emersi documentalmente rapporti Minetto e Pagnotta? RISPOSTA - No, non sono emersi. DOMANDA Quindi, diciamo, l'unico aggancio costituito dal frigorifero, se vogliamo, ma per altre cose al di l non si va? RISPOSTA - Esatto. DOMANDA Allora io passerei a Bandoli. RISPOSTA - Un secondo solo che mi riporto DOMANDA S. RISPOSTA - Bandoli invece interessante perch abbiamo dei riscontri documentali. DOMANDA Ecco, prima di dire che cosa i documenti attestano, ovviamente formalmente, lei spieghi alla che era del ufficialmente sole che e insomma; luce cosa

risultava essere questo signore. RISPOSTA - Alla luce del sole era un tecnico audiovisivo, adesso penso sia in pensione, era un tecnico audiovisivo della Base NATO Setaf. le Tutte le Basi di NATO hanno la del possibilit, come ambasciate, assumere

personale sul posto, per delle mansioni ovviamente non riservate, non tecniche e quindi in questo caso si sono rivolti Cio c' una serie di soggetti che lavorano anche presso l'ambasciata americana a Roma, ci sono dei

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

70

cittadini

italiani lo

che

vi

lavorano, quindi

ovviamente mobilit

in

mansioni che non rivestono caratteristiche di sicurezza, l'infermeria, spaccio, molto limitata, per possibile l'assunzione diretta. Sono i cosiddetti contrattisti diplomatici. DOMANDA Quindi non era un militare? RISPOSTA No. DOMANDA - Alla luce del sole? RISPOSTA - Non solo non era un militare, non aveva neanche la doppia cittadinanza, un cittadino italiano. DOMANDA - un cittadino italiano e non era un militare. RISPOSTA Dunque, del il una Bandoli e viene datata viene perquisito, un militare 1950, siamo nel maggio una 1995 trovato 6 agosto documento, che nella

perquisizione

perquisizioni

americano,

dichiarazioni

attesta

lappartenenza del Bandoli al Tes di Trieste. Il Tes cos? E il Trust Exchange Service. Quindi TES un acronimo, ma la T che significa Trust a sua volta un altro acronimo, quindi scritto Trust e che non ha niente a che vedere che (vi quindi con il significato sarebbe degli la le zona odierno Uniti era di commerciale, U United, S in Trieste, e di Trust perch sarebbe: ricordo) quindi TR Trieste, A

States,

Truppe

Stati

sottocontrollo Polizia

angloamericano,

funzioni

Intelligence zona A di Trieste erano esercitate dagli angloamericani, noi non avevamo alcun potere. DOMANDA - Questa dicitura appare dove? RISPOSTA - Appare su questo tesserino militare. DOMANDA - Ma intestato a lui? RISPOSTA S, s. Attesta la sua da John appartenenza Hall e gli un al viene TES di Trieste, firmata Viene anche da

trovato un biglietto da visita, adesso poi li esamino separatamente. trovato anche biglietto visita di una agenzia di viaggi intestato a tale Bob Jones; il nome dellagenzia The Professional Travel

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

71

Agency

Serving di

The viaggi

Professional professionale questi Il ovviamente Louis 1906, abbiamo Hall,

Persons, che sono

sarebbe serve i del stato Tocoma, stati

lagenzia entrambi servizio Washington nord da un

professionisti.

Allora,

soggetti con nato John

identificati, segreto in il John

laiuto Hall a

militare. del

identificato

24.11

cittadino trovato

statunitense un documento Allora,

noto al servizio come elemento dei servizi informativi americani. elemento Quindi del risalente al 1950 che attesta la dipendenza del Bandoli servizio nord americano. lHall, il John Louis Hall, risultava al Sismi anche Presidente nel 1947 della societ AVIPA, American Sales and Import Agency, e gestore del TES. Sia il TES che lAVIPA Trieste, si trovavano esattamente che era nella la via stessa dove via a Via Ghiberti, c'erano,

diciamo, i Comandi militari americani, quindi una via di interesse, oggetto di attenzioni da parte del servizio, e non solo! Il servizio riferisce che la stessa agenzia di viaggi era sita anchessa in Via Ghiberti, nel medesimo comprensorio del TES. Quindi sia l'agenzia di viaggi del Bob Jones, che il TES di John Louis Hall si trovano anche il nel medesimo Quindi comprensorio. erano persone che Nella che, il AVIPA ripeto, CIC e successivi documenti dimostreranno che ha cointeressenze Pagnotta. hanno ovviamente nel DOMANDA RISPOSTA una libero dei un due matrice di comune

ovviamente la presenza in Italia del CIC era soprattutto territorio Il primo Trieste, quindi un diciamo normale questa conoscenza. documenti firmato, tesserino? le Che cos'? S, documento questo spiego perch. Quando il territorio libero di Trieste finisce di esistere, chi ha lavorato nel territorio libero di Trieste si trova nella condizione di aver lavoravo per

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

72

uno

Stato

straniero,

perch

cos

sarebbe

dovuto

diventare. Quindi Trieste diventa italiana, ma chi ha lavorato per il TLT non ha lavoravo per l'Italia, quindi ha bisogno ovviamente di un adesso mi sfugge il nome, di un no, pedigree per gli animale, come si dice? Delle referenze, ecco, ha bisogno delle referenze delle persone con le quali ha lavorato, per presentarsi poi alle Prefetture e chiedere di continuare in un rapporto lavorativo. perch Quindi come se per questo ha questo per attestato, uno Stato avesse lavoravo

straniero; questa la ragion per la quale c' questo documento che viene firmato. DOMANDA Ma dalla documentazioni ha una si riesce e a capire l? per Si quanto tempo possa avere svolto questo ruolo il Bandoli? Cio questo documento data finisce deduce qualche altra cosa? RISPOSTA Certo, questo tesserino ha una data, il 1950, quindi ovviamente attesta questo rapporto fino al 1950. Per quanto riguarda invece il Bob Jones, la situazione diversa, Procuratore, perch? Su questo biglietto, sul retro, il Bandoli ha annotato New Phone Number, cio il nuovo numero di telefono; il che ovviamente fa pensare che il Jones avesse un precedente numero di telefono e che anche questo era noto al Bandoli, tant che definisce nuovo quello che annota; per non possibile confortarlo documentalmente. DOMANDA Questo quanto alla perquisizione eseguita su Bandoli, altri documenti non ce ne sono? RISPOSTA No, sul Bandoli mi sembra che non ci sia niente altro. Ha un documento che dimostra la sua appartenenza, lui iscritto le cui ad una associazione il di militari delle americani, finalit, perseguimento

finalit indicato nello stesso documento, quello di dimostrare che l'esercito il miglior luogo al mondo nel quale vivere. Il Bandoli ovviamente non ha nessuna

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

73

ragione per iscriversi ad una associazione dellesercito americano perch un cittadino italiano e quindi ovviamente non pu vestire luniforme americana, non pu esercitare alcuna attivit per l'esercito americano. DOMANDA - Quindi diciamo che quelle indicazioni secondo cui Bandoli si sarebbe presentato in alcune occasioni con la divisa americana non hanno una loro giustificazione? RISPOSTA No, non lo poteva ripeto, assolutamente non ha fare, la un cittadino italiano; neanche doppia

cittadinanza. E comunque, anche avesse avuto la doppia cittadinanza, deve scegliere: o fare il militare per noi o lo fa per loro. Cio ci sono gli accordi tra gli Stati che consentono c una reciprocit, per cui tu puoi svolgere il servizio di leva per una o per laltra nazione, per ovviamente per una sola delle due. DOMANDA Senta, nell'ambito di quella che l'ufficialit, insomma attivit ci che traspare diciamo in alle maniera pacifica circa questa persona, per quanto tempo avrebbe svolto questa legata videoriprese eccetera nell'ambito della Base? RISPOSTA No, questa la svolgeva ancora negli anni 90. DOMANDA Appunto, ma lo possiamo indicare da quando a quando? Cio era il suo stabile lavoro a partire da quando? RISPOSTA Dunque, se non ricordo male il suo stabile lavoro a partire lui viene assunto attraverso la Prefettura di Verona, stiamo parlando della fine degli anni 50, se non erro, ed stato il suo lavoro per quarantanni. Io mi ricordo ancora col dottor Grassi emerse la figura di Bandoli e accertammo che aveva svolto un corso di audiovisivi presso la Base di Camp Darby a Livorno; una figura che era gi emersa in altri procedimenti penali. DOMANDA Il famoso sempre episodio a Camp del viaggio contestuale emersa di Soffiati Darby, qualche

documentazione sul punto? RISPOSTA No, non possiamo dimostrare l'accesso di entrambi a

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

74

quella base. DOMANDA Cio mi sembrava di ricordare che a Soffiati fosse stato sequestrato qualcosa che permetteva di collegare una sua contestualit con l'evento, insomma. RISPOSTA Sinceramente non INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - Lo dice Bandoli. INTERVENTO DEL PUBBLICO che MINISTERO DI da MARTINO qualche No, mi un

sembrava

Soffiati

avesse

parte

documento dove c'era un indirizzo INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Pu

darsi. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI - Mi pare un sequestro delle Digos. P.M. DI MARTINO Per un mi dice il collega che fosse un

sequestro facciamo

della prima

Digos.

Allora andiamo un po sui presunti

avanti,

discorso

referenti

diciamo di Digilio, di Richards abbiamo gi detto quello che cera da dire. Per quanto riguarda il famoso Carret, al di l delle iniziative prese dalla difesa, diciamo, sono stati fatti gli accertamenti, c' stata qualche risultanza positiva? E soprattutto torniamo un momento a quella fotografia che lei mostr, di cui abbiamo gi parlato, la foto del presunto Carret, per ora l'abbiamo chiamata cos, in realt era la foto di chi? Cio aveva un nome e un cognome questa persona? RISPOSTA Questa era una foto di un soggetto che veniva chiamato Charlie Smith. Ecco, su questo Charlie Smith sono stati fatti da parte del ROS degli accertamenti? Si cercato di?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

75

RISPOSTA

S,

ma

non

abbiamo

trovato

nessun

riscontro

documentale, Procuratore. DOMANDA - N su Carret, n su? RISPOSTA - N su Carret e n su Richard, neanche sul superiore di Carret che venivano indicato in Samuel Gram e per laltro punto Samuel veniva vista in indicato nel colonnello no. Dal di Trebaschi; di ci sono delle dichiarazioni testimoniali a conforto, ma dal di documentale punto vista di un documentale il teste coinvolge il superiore di Carret, Gram, un'operazione ed recupero sommergibile degli atti sovietico sotto di di un Un la effettivamente Clinton debbo emerse

riconoscere al teste che quando vennero declassificati presidenza lesistenza americani unoperazione sommergibile sommergibile chiamata sovietico che aveva Operazione in acque un

Jennifer, che aveva portato al recupero da parte degli internazionali. avuto

guasto, quindi si era adagiato sul fondo e gli americani avevano svolto unoperazione fingendo una trivellazione petrolifera interesse trovato sono da il e recuperando, questo quindi questa che quindi, il Per materiale non di sommergibile. identificare operazione, abbiamo hanno

ovviamente a

le possibilit di accesso coloro che quindi sono rimaste

militate,

partecipato

affermazioni senza riscontro. DOMANDA S. Senta, Gunnella, del professore Gunnella cosa possiamo dire? RISPOSTA Gunnella! DOMANDA Gunnella chi era, dove abitava? Sempre consideriamo RISPOSTA - Sempre Verona. DOMANDA Sia ci che risulta ufficialmente insomma, senza contestazioni eccetera, e ci che poteva essere emerso da eventuali documenti. RISPOSTA - Mentre cerco intanto inizio. Dunque, Gunnella era un professore, scriveva anche degli articoli di giornale

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

76

con lo pseudonimo di Pitonessa Nera. DOMANDA - Professore in una scuola, no? RISPOSTA S, esatto. Eccolo qui, professore di filosofia. Anche in questo caso siamo andati ovviamente a vedere il suo foglio matricolare per vedere, verificare come negli altri casi se trovavamo qualche costa di particolare. Presidente, innanzitutto questa persona indicata (e lo ritroveremo parte del poi quando parleremo dell'Aginter ed Press) le come buca della posta. Questo un altro termine che fa gergo dell'Intelligence esistono cosiddette BLV e le cosiddette BLM. DOMANDA - indicata da Digilio ovviamente come buca della posta? RISPOSTA S, certificato. DOMANDA No, diciamolo chiaramente. RISPOSTA - Io quando posso cerco di non dire. DOMANDA S, ma non che se lei non dice chi lha detto cambia qualcosa! Insomma, diciamo pure chiaramente. RISPOSTA - una terminologia atecnica, ovviamente gli agenti hanno bisogno talvolta di comunicare tra di loro o un agente ha bisogno di comunicare con un fiduciario o una fonte. Questa comunicazione, e soprattutto quando si agisce clandestinamente, deve essere effettuata secondo delle caratteristiche di segretezza. La comunicazione, come pu perfettamente percepire la Corte, una momento delicato, contatto momento ridere, esistevano perch e ci sono due soggetti il che vengono di a quindi ovviamente disvelamento e quindi di nulla uno

comporta l'individuazione anche dell'altro; quindi un della massima di delicatezza studio. Oggi stato ovviamente oggetto perch i queste cose fanno internet, e quindi

viviamo

nellepoca non esisteva

nell'elettronica, per riandate indietro nel tempo, non cellulari, effettivamente quando si operava nel campo degli humint, cio dellHuman Intelligence, la comunicazione era un

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

77

aspetto estremamente delicato. Quali sono le tecniche? BLV e BLM, cio buca delle lettere viva e buca delle lettere morta. La buca delle lettere viva una persona, un soggetto, quindi io devo comunicare con il dottor Piantoni, invece di comunicare direttamente con il dottor Piantoni, comunico con il dottore Di Martino e sar poi il dottor Di Martino a comunicare con il dottor Piantoni. La buca delle lettere morta un luogo, che viene predisposto, lo troveremo poi nellAginter Press, un luogo pubblico o aperto al pubblico, nel quale lagente A che vuole comunicare con lagente B lascia un biglietto, ovviamente deve essere un posto dove non c' un facile accesso a ai bambini, e accesso a persone che possono andare toccare trovare inavvertitamente

questo biglietto, questa comunicazione, ed ovviamente ci deve essere nei dintorni la possibilit di indicare che la buca delle lettere piena. Quindi, ad esempio, non so, una buca delle lettere morta pu essere l'incavo di una panchina all'interno di un parco, io l dentro metto il fogliettino con la comunicazioni e una pietra messa in una determinata posizione vicino alla panchina pu indicare al destinatario che la buca delle lettere piena; quindi si sieder e recuperer con attenzione il bigliettino. In questo caso il Gunnella viene indicato dal Digilio, dal teste, come buca delle lettere ovviamente viva. DOMANDA Ecco, fin qui per dire che il ruolo RISPOSTA - Il ruolo che gli viene addebitato. DOMANDA che Digilio attribuisce al professore Gunnella astrattamente esiste. C' una qualche conferma, per, al di l sempre di dichiarazioni? RISPOSTA S. DOMANDA Dello svolgimento da parte del professor Gunnella di un ruolo di questo tipo? RISPOSTA S. Il Gunnella innanzitutto, come altri soggetti

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

78

che sono il Franco e il Minetto, va in Argentina. Perch va in Argentina? Perch aderiva alla Repubblica Sociale Italiana si una becca il professore una Gunnella e peraltro, oltre omicidio, di ad essere stato sottoposto al giudizio di discriminazione, anche condanna per a 24 anni ovviamente per commesso dopo l'8 settembre del 1943 e quindi si prende condanna nel 1947 reclusione, collaborazionismo militare, ovviamente con i nazisti, ed omicidio ed aderente alla Repubblica Sociale Italiana. Questa pena gli viene ridotta poi a 16 anni, ma nel timore di doverli scontare si allontana dall'Italia e va in Argentina, come molti facevano in quel periodo. DOMANDA Quanto ci rimane? Ma questo da documentazione ovviamente? RISPOSTA S, glielo posso dire perch l'emigrazione nel 1952 e poi le posso dire anche con esattezza la data di rientro, che il 1959, perch lui si consegna. Allora, lui si consegna nel 1959, il 12 agosto, si costituisce alla Procura di Genova per espiare la condanna. DOMANDA - E mi pare che espia una piccola parte. RISPOSTA - Una piccolissima parte; ovviamente per noi sarebbe stato di grande interesse capire perch gli stata condonata, purtroppo non siamo riusciti ad accedere a questa documentazione. Comunque la riduzione passa da 24 a 16 a 2 anni. La motivazione dell'emigrazione in Argentina da parte di persone che avevano lavoravo per la Repubblica Sociale, Presidente, ha una sua logica, perch l'Argentina no? La (come sa) aveva sud una ricca colonia viene loro portata ambiente tedesca, naturale, birra in America il

proprio dai coloni tedeschi che vanno l e quindi era diciamo, ritrovavano spostandosi in Argentina, questa la ragione. Dunque, il Gunnella era gi stato perquisito nel passato, in questa perquisizione gli era stata trovata della corrispondenza con Elio Massagrande.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

79

DOMANDA - Perquisizioni di che epoca, pi o meno? RISPOSTA DOMANDA Adesso Ricorda glielo questa dico subito. Sono a di due anni si precedenti la strage di Bologna, sono del 1978. corrispondenza che periodo riferiva? RISPOSTA - E il periodo della latitanza di Elio Massagrande in sud America, quindi poco dopo la dichiarazione di illegalit da parte di Ordine Nuovo, quindi per sfuggire all'arresto, giudiziarie, questa stato a quelle che il lui va riteneva in sud persecuzioni America. non solo In si Elio Massagrande

corrispondenza indicato a dal della

Massagrande ma il

evidenzia il contatto proprio con il soggetto che era teste, Massagrande, facendo con il riferimento presedente corrispondenza

Gunnella, dice: Non ce l'ho pi perch ho conservato ormai non ha pi senso, per ho conservato la vecchia abitudine di distruggere la posta. Quindi ovviamente evidente che la distruzione era finalizzata a non essere trovato, quindi ad una finalit di sicurezza. DOMANDA - Sono emersi rapporti tra Gunnella e Spiazzi? RISPOSTA - Sono emersi rapporti tra Gunnella e Spiazzi, sia con lo Spiazzi che con il Massagrande. DOMANDA - Sa come? Cio se si tratta sempre di corrispondenza oppure di altre cose? RISPOSTA Aspetti che devo sempre vedere se nell'una o nell'altra DOMANDA - Non vorrei farla deviare dal suo percorso logico. RISPOSTA No, per carit. DOMANDA Per siccome abbiamo queste indicazioni di Digilio in tal senso, le chiedevo se c'era una conferma. Anzi, siccome nella specie questo discorso della buca delle lettere Digilio Minetto fa lo e riferimento indica Spiazzi, come le a Minetto tramite non e Spiazzi, perch tra allo degli solo incontri riguardo

chiedo

Spiazzi, ma anche con riferimento

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

80

RISPOSTA No, riguardo al Minetto DOMANDA Se sia emerso qualcosa, come lettere RISPOSTA Procuratore, riguardo al Minetto non sono emersi. Nella parlo sulle perquisizione quella forze del che venne fatta al Gunnella, effettuata molto non da dottor che Grassi, quella era un testo

noi, gli venne trovato il noto opuscolo L mani rosse armate, diffuso negli ambienti di Ordine Nuovo. Contrariamente a quanto sembra dal titolo, questo un testo che poi troveremo anche dal professore Lino Franco, un testo proprio che di culto tra i militanti di Ordine Nuovo, non un testo forze contrariamente armate, un al titolo che Le mani rosse pensare sulle alla testo faccia

possibilit di infiltrazioni dei comunisti nelle forze armate; un prodotto molto particolare questo libro e si inquadra nella lotta che c'era tra Aloia e De Lorenzo e che poi vedremo bene quando parleremo della figura, immagino, armati, del Magi Braschi. di C'erano De due concezioni per cui il all'epoca: quella diciamo degli sfondaporte e dei carri che era quella Lorenzo, controllo in Italia tanto vero, ricordate l'inchiesta sul Piano Solo, il controllo in Italia lo assumiamo con i cingolati, attraverso i cingolati, quindi con una prova di forza. C'era invece Aloia che era estremamente pi fine e diceva: No, questi sono gli anni della guerra psicologica. Per cui l'Italia uno Stato con un fortissimo partito comunista e quindi impensabile che il potere in Italia possa essere preso o controllato attraverso i carri armati, come era avvenuto in altri paesi; pensate soltanto alla Grecia ad esempio, o in altri stati sud americani; per cui le modalit dovevano essere diverse. Questo testo un testo in difesa delle tesi di Aloia, quindi un testo che mira a dimostrare l'importanza della guerra psicologica. DOMANDA E un testo scritto da chi?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

81

RISPOSTA Beh, scritto da chi?! L'autore un personaggio mitologico, Flavio Missalla, l'autore in realt una coproduzione Giannettini Rauti. Quindi tenete presente che anche Ordine noti Nuovo come di era gli lintellighenzia, Cio Nuovo c e erano una gli intellettuali, tanto vero che gli ordinovisti erano evoliani. tra Ordine grossa differenza peso Avanguardia

Nazionale; erano gli intellettuali di destra. Cio chi aveva piacere di curare e approfondire talune tematiche entrava in Ordine Nuovo; Avanguardia Nazionale non ha mai che prodotto aveva nulla anche di un simile alle mani rosse sulle e forze armate. un prodotto di una formazione eversiva notevole livello culturale preparazione specifica, che d'altra parte si vede anche negli aderenti, tutte persone di livello! Allora, arriviamo alla famosa perquisizione, dunque, perquisizione che era stata operata l11 aprile del 1983 dalla Digos di Verona nellambito del processo quello famoso del Poligono di Venezia Lido, quello che tocc anche di il Digilio; ne avevamo parlato nell'udienza di gli atti che erano stati rinvenuti nel marted. Quindi abbiamo cercato di recuperare gli atti, acquisire corso di questa perquisizione, per vedere, appreso che gi ci era passato qualcuno in quella casa, siamo andati a vedere che cosa aveva trovato chi era passato prima di noi. questi Allora, sono innanzitutto atti acquisiti troviamo dalla una copia d'Assise del di periodico Noi, che interessante e risale al 1971, Corte Venezia, perch? Perch questa una rivista vicina ad Ordine Nuovo, non sono i quaderni di Ordine Nuovo, ma una rivista vicina ad Ordine Nuovo; tanto vero che in questo numero c' proprio un articolo su Ordine Nuovo, delle sue precisazioni sulla sua strategia di reingresso nel Movimento Sociale, ma la cosa interessante che chi voleva abbonarsi a questa rivista doveva effettuare il

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

82

versamento su conto corrente postale intestato ad Elio Massagrande; quindi un ulteriore conforto del contatto tra i due soggetti. Poi, per quanto riguarda gli atti invece che erano presenti presso la Digos di Verona, quindi che all'epoca non risultarono avere una immediata utilit chiama processuale, Proposte da un per quindi non finirono in Corte che d'Assise, che cosa abbiamo? Abbiamo un foglio che si l'operazione di continuit, militari, costituito elenco dieci tutti

specializzati,

paracadutisti,

artificieri,

pionieri,

pattugliatori, tutti residenti nel veronese. Accanto a questi nominativi, accanto a due di questi nominativi c' la sigla AS che riconducibile perch alcuni di questi Stato militari diretto da appartenevano Amos al nucleo c' la difesa sigla dello AS che Spiazzi,

quindi fa capo ad Amos Spiazzi, proprio perch alcuni di questi militari appartengono alla Legione di Verona e questo il contatto DOMANDA - Quanti sono morti di questi militari? Cio la loro appartenenza alla legione di? RISPOSTA No, aspetti, Procuratore. Dunque, queste attivit sono state fatte molto tempo dopo e l'operazione continuit, proprio il nome le spiega, perch qualcosa che va ripreso dopo tanto tempo; c' una data su questo documento e che il 19 ottobre 1979. DOMANDA Che fa riferimento a quando? RISPOSTA No, possiamo possiamo soltanto supporlo, come operazione a dire: continuit interpretarlo

continuiamo a fare quello che si faceva nel passato, per uninterpretazione di questo termine operazione continuit. DOMANDA - Non ho capito bene questa storia dei militari con la sigla AS. RISPOSTA S. DOMANDA Se pu spiegarla meglio, cio noi abbiamo oltre al

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

83

problema Gunnella

appunto e

di

eventuali c'

rapporti di

tra una

professor presunta

Spiazzi,

quello

appartenenza ai nuclei di difesa dello Stato, ammesso che poi si possa parlare di una esistenza dei nuclei di difesa patenti dello che Stato; Digilio comunque mi pare che dia in quella una delle al qualche modo

professor Gunnella. RISPOSTA - In questo elenco di militari ve ne sono alcuni che hanno fatto parte, secondo le dichiarazioni del teste, ovviamente secondo le non c' un riscontro documentale, quindi fatto dichiarazione di alcuni testi hanno

parte della Legione di Verona. DOMANDA Quindi unindicazione testimoniale? RISPOSTA S, sono dichiarazioni ambiti testimoniali. Non e esiste nessuna dimostrazione documentale, bench ricercata in tutti gli possibili immaginabili, dell'esistenza dei nuclei di difesa dello Stato, delle Legioni insomma. DOMANDA S. Ecco, quindi c' questa sigla AS. RISPOSTA - Esatto. DOMANDA - Che si ritiene possa essere Amos Spiazzi. RISPOSTA - Esatto. Inviare lettera ad AS che inoltrer via PM, quindi interpretiamo inviare lettera ad Amos Spiazzi che inoltrer tramite posta militare. E poi c' la corrispondenza alla quale avevo fatto riferimento prima, quindi la corrispondenza che risale agli anni 80, tra il Gunnella e il Massagrande che latitante in sud America, latitante in Paraguay. Una lettera addirittura su carta intestata, la Ma.Be,, che una ditta formata da Massagrande e Besutti, sono le iniziali dei loro nomi, Tra Besutti in un esponente di spicco se di Ordine Nuovo di Mantova, che per gravitava molto su Verona. l'altro questa lettera, sar interessante per Magi Braschi, troviamo una affermazioni dello stesso Massagrande che scrive che dice di essere

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

84

non

solo

in

contatto

con

membri

del

governo

del

Paraguay, ma anche con membri della Wacl, cio la lega mondiale anticomunista. DOMANDA - questo quanto c'? RISPOSTA - E questo quanto c. Dottore, le attivit mirano ad effettuare, L'unico terre terre ad acquistare dato che dei pu territori essere quindi di in Paraguay. altro interesse

laffermazione cio qual lo scopo di acquisire queste nel chaco paraguayo, Leggo acquistare Una queste per demaniali? letterale: sicurezza

quanti la necessitano ed una assicurazione per il domani se le cose peggiorano. Tenete presente che siamo nel cuore, nel momento clou delle indagini sulla strage di Bologna, settore quindi ovviamente numerose perquisizioni nel e dellestrema destra, grandissima attenzione

quindi probabilmente il predisporre queste terre, questa zona per potersi poi rifugiare un domani fa riferimento a questa pressione che viene sentita per questi attivit giudiziarie. DOMANDA Senta, abbiamo parlato di Magi Braschi, vogliamo spiegare che cosa risulta? Altro personaggio indicato da Digilio secondo un ruolo un po' particolare. RISPOSTA S. Inizialmente non credo che fosse stato teste il Digilio, credo che allinizio fu Malcangi a parlarne la prima da volta e ci con sia ha il dato molto da fare, perch il cognome non era certo. Quindi viene dato come soggetto ricercare cognome Brasca Braschi, Frasca Fraschi. Per cui ci sono state delle ricerche notevoli all'interno dello Stato Maggiore Esercito, dell'Aereonautica della Marina per cercare traccia di un ufficiale che avesse questo cognome. Tra laltro uno dei cognomi dati corretto, perch viene dato Brasca Braschi, e Braschi effettivamente corretto; soltanto che quando lo avremo identificato appureremo che il suo cognome Magi e successivamente, negli anni 70, si era

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

85

fatto riconosce, cio con una procedura civile si era fatto aggiungere il cognome della mamma, che era Braschi. Quindi per quello anche le ricerche non avevano sortito esito, perch negli archivi essendosi arruolato come Magi, era riportato come Magi, quindi erano dei falsi negativi, ecco. E ricerche erano state esperite anche proprio tutte presso il l'Arma dei Carabinieri, perch come credo Malcangi lo aveva indicato ricerche Cesare individuiamo Nagi il possibile nel se

alto ufficiale dell'Arma dei Carabinieri. Alla fine di queste soggetto peraltro generale Giulio Braschi,

l'avessimo identificato subito l'avremmo trovato ancora in vita; morto anche lui per un tumore del sangue se non ricordo male poche settimane dopo che siamo giunti alla sua identificazione. una figura ovviamente di grandissimo interesse, adesso controllo se gi stato inserito in CA1 o direttamente in INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI CA2. RISPOSTA Grazie. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI 115

della relazione ROS 8 maggio 1996 e 17 del CA2. RISPOSTA S, ho trovato il CA2, quindi adesso vediamo nel CA1 anche. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. SANDRINI Il 620 digitale , colonnello. RISPOSTA - Le ricambio la cortesia, perch lho trovato adesso davanti, Generale, documento quell'atto lo del trova che alla lei mi chiedeva 619 sulla di del CA1, Comando quel e di pagina

Comando

Generale

premura

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

86

l'ambasciatore americano Richard Gardner. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. SANDRINI Grazie. P.M. DI MARTINO Ecco, questo soggetto aveva una sua

specializzazione? RISPOSTA Caspita! E stato il maggiore esperto, e tuttora rimane il maggiore esperto, di guerra non ortodossa in Italia; quindi stato quello che ha curato moltissime pubblicazioni e ha fondato la branca della guerra non ortodossa in Italia. Allora, vediamo un attimino il suo foglio matricolare, lui nasce a Genova nel 1917, muore all'ospedale di Bracciano, che vicino al luogo dove viveva, il 22 maggio del 1995, quindi proprio morto poche settimane prima che noi arrivassimo alla sua identificazione. Il Magi Braschi ha prestato giuramento alla Repubblica Italiana nel 1947 presso il distretto militare di Verona, quindi abbiamo un primo dato che gi ce lo lega in nel 1947 a Verona. Atti ci successivamente consentono di emersi, realt, Presidente,

retrocedere ancora questa sua presenza in Verona, perch Magi Braschi far l'interprete di tedesco per un Comande delle SS a Verona. Tant che nel suo curriculum vitae lui addirittura frequenta un corso universitario a Bon e lo pu frequentare di sei mesi proprio perch un perfetto conoscitore della lingua tedesca. Lo dico qui per inquadrare il personaggio, io le perquisizioni, a meno che non fossero contemporanee, proprio le ho sempre erano eseguite personalmente, perch

perquisizioni di Intelligence e quindi bisognava guidare i militari, abituati magari a cercare il chiletto di droga, al fatto che bisognava scartabellare pagina per pagina di ogni libro! molto pi Il Cio lunga la e perquisizione delicata Magi di Braschi di una (e Intelligence perquisizione

normale.

generale

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

87

questo

lo

ricorder

finche

campo)

aveva

all'interno

della sua abitazione, enorme e con un pezzo di giardino prospiciente il lago di Bracciano, parte del lago di Bracciano apparteneva alla casa di Magi Braschi, il suo studio aveva una spada medioevale piantata allinterno di un piedistallo e all'elsa era presente un piccolo banchettino con sopra messa una bibbia, perch questo detto cos pu non avere senso, per se si conosce la mentalit di Ordine Nuovo e la grande differenza tra Ordine Nuovo e Avanguardia Nazionale, cio gli uni erano dei picchiatori e gli altri erano delle persone che pensavano, e Ordine Nuovo ha sempre, e lo troveremo poi nei fogli Aginter, Ordine Nuovo ha sempre puntato al soldato politico, cio non ci interessa il soldato che sa solo sparare, utilizzare le armi e gli esplosivi, no, deve essere un soldato che pensa; un soldato che intriso di un integralismo religioso cattolico! Tanto vero che, ad esempio, un organizzazione di Ordine Nuovo a Verona dopo sciolto, nel periodo di esistenza di Ordine Nero, prender il nome di guerriglieri di Cristo Re. Allora, torniamo al nostro Magi Braschi, si sposa nel 1943, nel 1046 a disposizione del distretto di Verona, quindi continua a gravitare a Verona e nel 1959 viene assegnato al RAM. RAM la dizione degli anni 50, i servizi segreti hanno per quanto riguarda la documentazione matricolare, non c' scritto cos, come non c scritto nel mio, io sono stato al Sisde, c' una sigla di copertura, proprio perch, tornado al discorso di prima, deve essere tutelata anche all'interno della mia amministrazione di appartenenza. Cio anche chi ha firmato il mio al foglio Sisde, di vengo trasferimento trasferito al al Sisde RUS, ufficialmente non lo pu sapere, per cui io non vengo trasferito Raggruppamento Unit Speciali. La sigla RUS negli anni 50 era il RAM. Quindi il Magi Braschi viene trasferito

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

88

nel 1959 al Reparto Autonomo Ministeriale, il RAM, che poi appunto diventer RUS All'epoca ovviamente il servizio aveva la denominazione di SIFA, cio Servizio Informazioni Forse Armate. Nel 1964 aggiunge il casato Magi a quello di Braschi e nel 1971 viene trasferito al SIOS E Esercito. di Nel due 1974 croci viene di nominato generale di brigata e dal 1971 al 1975 addetto militare in India. decorato ferro tedesche, proprio perch lui ha avuto una collaborazione in passato con i tedeschi. Nel 1960 - 1961 qualificato interprete di lingua tedesca, ottimo conoscitore della lingua inglese. Ha frequentato nel 1960 1961 il corso di psicologia sociale presso l'universit di Bon, Germania occidentale all'epoca, e presso la stessa universit ha frequentato un altro corso Italiano Wacl; sempre Nel 1981 quindi della di Lega sei mesi il che di politica del Mondiale, internazionale. Capitolo cio della diventa diciamo Presidente

Anticomunista

l'orientamento

ideologico del Magi Braschi accettato. DOMANDA Comunque dal 1971 1975 in India? RISPOSTA Dal 1971 al 1975 in India, per ci sono numerosi rientri ai quali fa riferimento penso che la moglie sia morta, ai quali fa riferimento la vedova, quindi noi abbiamo cercato poi ovviamente di trovare quali erano le date nelle quali il soggetto dall'India era rientrato in Italia. Purtroppo anche i soggetti non che lo vengono sono, assegnati alle all'estero, quando passano

dipendenze delle servizio segreto, cio passano al SIOS i militari, perch devono avere un indottrinamento, cio devono venire spigati quali sono i pericoli che sono insiti nella nazione in cui si va a prestare servizio. Questo non ci ha consentito di poter documentare i viaggi di rientro del Magi Braschi, che se invece fosse stato diciamo un militare, un appartenente al servizio avremmo trovato. Andiamo agli elementi di maggiore

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

89

interesse sul soggetto. DOMANDA Senta, ma questo suo essere un esperto di guerra psicologica si tradotto esclusivamente in pubblicazioni, in opere di cultura eccetera o abbiamo anche qualche suo ruolo concreto? RISPOSTA No, no, per caspita! questo Lui lui del il fondatore, guerra anche il non un direttore, ortodossa, nonch fondatore nucleo prender

compiacimento che motivato e per questo sappiamo che lui ha diretto il compiacimento del 1963, proprio per lattivit svolta con il nucleo guerra non ortodossa. E li che si inquadra la guerra tra De Lorenzo e Aloia, no? Il Magi Braschi un seguace di Aloia ovviamente e quindi si muove sul terreno della guerra psicologica; mentre il De Lorenzo molto pi grossolano. Comunque queste vicende sono documentabili. Allora, innanzitutto stato il relatore del famosissimo convegno sulla guerra rivoluzionaria che aveva Che allistituto ad argomento si Polio, proprio organizzato la con guerra guerra

dallistituto Polio, pardon, presso l'Hotel Parco dei Principi, rivoluzionaria. cosa intende

rivoluzionari, quindi capire la figura del Magi Braschi? E perch si parla, si comincia a parlare negli anni 60 di guerra non vuol ortodossa? dire non Perch normale. non ortodossa? la Non ortodossa stati guerra Qual guerra prima si che

normale? La guerra normale quella alla quale stiamo abituati, mondiale, La quindi e la guerra di trincea nella guerra con i non Perch nemici la che

affrontano anche utilizzando larma nella seconda guerra mondiale. oppone un guerra con un la rivoluzionaria fortemente esercito che guerra esercito preparato, militarmente delle parla

attrezzato, muove

dispone se ne

medesime forze e si muove in modo asimmetrico, quindi si utilizzando guerriglia. negli anni 60? Perch l'occidente, se vi ricordate,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

90

impegnato

nelle

guerre

in

Indocina,

attraverso

francesi; poi i francesi verranno sconfitti. Perch c qualcuno che si occupa di guerra rivoluzionaria? Perch la guerra rivoluzionaria subentreranno vittoriosa gli sull'esercito Quindi francese. Se vi ricordate, i francesi dovevano lasciare lIndocina americani. ovviamente gli studiosi della guerra, e Magi Braschi lo , si pongono il problema di come riuscire a battere, che evidentemente non sono sufficienti le armi normali per battere questi eserciti, quindi qual larma alla quale ricorrere? L'arma non ortodossa, cio la guerra psicologica. E questo poi lo troveremo trattato in maniera molto forte nellAginter Press. Dunque, il Magi Braschi stato un funzionario del servizio dal primo luglio 1960 fino al 30 marzo 1965; dalla seconda met del 1965 stato comandante dell'Ottavo Gruppo di Artiglieria. una Per, che attenzione, dimostra che esiste il nella non

documentazione che abbiamo sequestrato al Sismi tutta documentazione servizio voleva affatto cedere il Magi Braschi. Perch il Magi Braschi deve rientrare nei ranghi e andare all'Ottavo Artiglieria? Perch tutti ti militari, per salvaguardare la loro professione dei di carriera, di comando hanno necessit di svolgere periodi determinati, sono

obbligatori; quei periodi di comando non si pu non si possono evitare. Quindi il Magi Braschi deve rientrare nell'esercito. Bene, il servizio segreto (risulta, tutta la documentazione in atti), si adoper affinch il Magi Braschi, poich stava nel svolgendo campo un particolare guerra non esperimento informativo della

ortodossa, permanesse in un Comando vicino a Roma, in modo da poter avere contatti con la sede del servizio segreto. Quindi non tragga in inganno questo ritorno nel 1965 allArma territoriale dell'esercito, perch documentato in atti che questa una sistemazione di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

91

comodo, cio fatta per non danneggiargli la professione di carriera. Allora, nel suo curriculum vitae del 1958 viene utilizzata una frase: elemento di incondizionata fiducia. questa E una una frase particolare, comprendo che un'interpretazione, per in senso stretto non lo ; cio frase perch io nell'annotazione del nostro ambiente, l'elemento metto di significato d'uso? Perch un significato d'uso, un significato incondizionata fiducia un qualcosa che va molto al di l dellelemento di fiducia, cio un elemento adatto a compiti estremamente delicati. Per fare un esempio e far capire quanto questo possa sembrare uninterpretazione, ma non la , se io producessi qui in aula di della allievi documentazione inerente l'arruolamento

Carabinieri degli anni 80 e chiedessi a lei, dottor Di Martino o al Presidente della Corte di dirmi qual il colore politico il dei genitori di questo ragazzo, voi in esaminereste foglio informazioni e non sareste

grado di dirlo. Mentre io guardando lo stesso foglio vi potrei dire se il pap apparteneva e votava per il PC oppure votava per partiti che erano a sinistra del PC. Perch duso allinterno e non la di questi su fogli c una frasetta trover nessuna documentazione

dellArma. Per siccome io sono nato nel periodo in cui c'era la guerra fredda e ho fatto la scuola ufficiali Carabinieri nel periodo in cui esisteva ancora il Muro di Berlino, le informazioni venivano fatte in un certo modo e c'erano delle frasette particolari. Per quello a lei pu non dire niente, ma per me la frase elemento di incondizionata fiducia ha un significato ben preciso! Altro elemento di interesse il suo svolgimento di un corso presso la Prodeo, che come sapete ununiversit cattolica. Allora, cosa c di interesse? Che il corso alla Prodeo viene tenuto da un padre belga molto famoso, padre Felix Morlion; padre Felix Morlion non altro che

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

92

un

agente

del

servizio

segreto

militare

americano

questo risulta sia dalla documentazione del Sismi, sia da un appartenente a questa rete che lo ha verbalizzato e che il noto Karl Hass, quindi Felix Morlion gestiva una rete di ex nazisti. DOMANDA Senta, ma Karl Hass questa rete fino a quando andata avanti? Lutilizzo della rete era vietata? RISPOSTA - Siamo sempre qui, cio noi lo possiamo documentare fino agli anni 50, perch poi il clima cambia e quindi certe attivit non vengono pi fatte. Anche perch poi tenete presente che dalla documentazione acquisita dal servizio, Karl Hass in realt buona parte cio il Karl Hass non che lavora per il servizio militare italiano, Karl Hass lavora per gli americani, per il CIC e per il servizio questi del Ministero degli Interni. Caputo, Cio nel 1959 che funzionari, Ulderico Barletta,

avevano lavorato in questi territori di confine, quali appunto Bolzano e Trieste, vengono chiamati a Roma e gli viene chiesto di formare l'abbozzo di quella che poi diventer Ovviamente la futura si divisione portano i Affari Riservati. con i quali questi soggetti

erano entrati in contatto quando stavano a Bolzano e a Trieste, dove operavano in stretto rapporto. Ricordate l'irritazione del servizio segreto militare, no? Questa irritazione nasce proprio dal fatto, ed documentato in atti, c' proprio tutta una attivit informativa fatta dai Centri CS che dicono alla direzione del servizio: guardate civile, che sta sta nascendo un i nuovo servizio occhi, segreto hanno nascendo sotto nostri

rapporti con gli americani. E questo accade nel 1958; quindi fino a quella data lei ha informazioni, dopodich diventa molto pi difficile averle. Quindi io le posso dire che Karl Hass ha lavorato per tutti gli anni 50, dopodich non le posso rispondere. Allora, sempre per capire quello che stava accadendo, 1963,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

93

quando il Sifar dice allo SME: per me impossibile privarmi di Magi Braschi, cio allo Stato Maggiore Esercito, cerca di spiegarglielo e gli dice: Provata specializzazione e capacit nel campo della guerra non ortodossa, cooperazione interalleata, cio con gli alleati in questo particolare ramo. L'importanza e il progressivo impulso dellattivit del gruppo guerra non ortodossa, Maggiore che viene personalmente dell'Esercito, sostenuto da seguito che dal capo chi di Stato Il la all'epoca Nuovo era?

generale di corpo d'armata Giuseppe Aloia, cio quello Ordine attraverso pubblicazione le mani rosse sulle forze armate. Quindi si dice ancora letterale: E importante che il maggiore Magi possa essere al facilmente di un reperito. reparto importante nelle destinarlo Comando distanza

vicinanze di Roma, e fotocopia (senza che vi sto a dire e a tediare) avverr quando il soggetto verr mandato in Sardegna; ci sar un nuovo intervento per dire: No, non deve andare in Sardegna. Difatti non andr in Sardegna, in modo da potersi continuare ad occupare di questa branca particolare da lui fondata, ma anche le Sinossi sono state formate da lui, la parata e la risposta cio tutti sulla i testi, i primi testi sono dell'esercito scritti e italiano fatti dal guerra non ortodossa

generale Magi Braschi, che un personaggio di altissimo livello del nostro esercito. DOMANDA Va bene. Vediamo, scendendo un po' pi basso come livello, a Benito Rossi. RISPOSTA Benito Rossi! Mi dia soltanto il tempo di trovarlo. Allora, dal punto di vista documentale, non c' alcun elemento che conforti un lavoro fiduciario da parte di Benito Rossi per organi informativi americani o alleati. L'unica cosa di rilievo, l'unico documento di rilievo trovato la perquisizione anche in questo caso fatta da me del 30 maggio del 1996, gli venne rinvenuto, gli

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

94

rinvenni un biglietto da visita della ditta Patris di Parigi. Perch questo interessante? Perch la ditta Patris di Parigi ha sede in Rue Du Chemin Vert numero 25 e il Martino Siciliano consegn un appunto datogli dal Maggi, con riferimento ad un indirizzo francese, dove avrebbe potuto trovare appoggio, che la stessa via ed esattamente il civico dispari successivo, quindi 25 e 27, e questo l'unico elemento documentale che abbiamo trovato al Rossi, al di l delle dichiarazioni testimoniali, come documenti solo questi. DOMANDA Senta, non abbiamo parlato ancora di Lino Franco. RISPOSTA - S. Franco viene chiamato in causa come anche lui appartenente alla medesima rete e soprattutto connesso alle vicende del casolare di paese. DOMANDA Di Lino Franco poi c' quel piccolo problema sulla data della morte, delle condizioni fisiche eccetera. Mi pare che gli stata fatta una perquisizione. RISPOSTA Dunque, non abbiamo trovato nessun elemento che conforta lappartenenza del professor Lino Franco, era una professore di educazione fisica, un insegnante di educazione fisica, morto per una malattia del sangue e non abbiamo nessuna documentazione... DOMANDA Scusi, dove viveva questo signore? INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI No, ma non una malattia del sangue, il tumore di INTERVENTO DEL PRESIDENTE No, siccome diceva che quello morto di tumore, quellaltro pure, quellaltro leucemia fulminante, allora a questa ora possiamo dire che, a parte l'et RISPOSTA Avevo una brutta fama nell'Arma, perch proprio! INTERVENTO DEL PRESIDENTE Andiamo avanti. E chiaro che un

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

95

processo in cui poi le persone sono anziane, la quarta volta che uno muore per cose del genere, per carit! Se moriva INTERVENTO pure DEL andando sotto MINISTERO la macchina DI dove era uguale, Prima questo andiamo avanti. PUBBLICO anche MARTINO abitava collochiamo signore? RISPOSTA Dunque, questa persona abitava in un paesino, che io la perquisizione l'ho fatta in un paesino, ma non ricordo la localit. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - Vittorio Veneto. RISPOSTA - La ringrazio. Allora, la perquisizione non ha avuto un esito positivo, le dicevo, per quanto ad attiene una a documentazione comprovante l'appartenenza rete fisicamente,

fiduciaria; tuttavia abbiamo potuto dimostrare la sua vicinanza ad Ordine Nuovo, perch sono stati trovati i quaderni volantini di Ordine Nuovo; alla sono stati per trovati la dei inneggianti campagna scheda

bianca, quella che fece Ordine Nuovo negli anni 60. Questa campagna era intesa a danneggiare il Movimento Sociale, ovviamente era fatta apposta per danneggiare il Movimento Sociale. E poi stato trovato il famoso libro di cui abbiamo parlato pi volte Le mani rosse sulle forze armate e che, ripeto, non un romanzetto, cio il possesso di questo libro attesta un particolare interesse di chi lo possiede. DOMANDA - Questo libro circolato? Non so se lei ha fatto accertamenti RISPOSTA No, sul punto, circolava liberamente, proprio cos, perch nell'ambiente oppure aveva? assolutamente. Procuratore, (come le ho detto) chi lo lesse all'interno del servizio ben cap che era rappresentativo di una guerra tra De

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

96

Lorenzo e Aloia, per cui fu oggetto di attenzioni Le mari rosse sulle forze armate e la sua distribuzione fu una Nuovo. distribuzione Poi venne non editoriale, cio arrivare ad ma fu di che una Ordine si distribuzione militante, fatto all'interno

ufficiali

ritenevano sensibili allargomento, ma la distribuzione fu assolutamente limitante. Tanto vero che venne edito uno pseudonimo. DOMANDA - Questo signore quando morto? RISPOSTA Questo signore muore qualche mese prima della strage di Piazza Fontana, quindi credo che siamo nel luglio o forse agosto del 1969. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Luglio. RISPOSTA - Le occorre la data esatta? DOMANDA S. RISPOSTA - morto a Belluno il 15 luglio del 1969. DOMANDA Io non ricordo malattia sul pi che se voi avete di so, fatto degli accertamenti per verificare se era stato in ospedale; cio vostri RISPOSTA questa genere Non lo Non inabilitazione ci sono di stati avere concreta aveva comportato?

accertamenti No, perch

punto? presente

ricorda

acquisito cartelle cliniche, cose del genere? tenga che il nome di Lino Franco viene fatto in costanza di gestione Questura e quindi noi subentriamo successivamente. DOMANDA Ho capito. Le chiedo qui, anche se con la rete c'entra poco o nulla, ma comunque siamo sempre nell'ambiente, il Rotelli, siccome ne abbiamo parlato pi volte attraverso dei testi circa le sue imprese RISPOSTA S, lei per caso ha il dato della? DOMANDA Magari glielo do dopo il riferimento, quando riprendiamo. Sul Profazio, indicato da un certo teste, avete compiuto degli accertamenti?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

97

RISPOSTA S, stato identificato, ovviamente non ricordo la data di nascita, dovrei trovare l'atto, comunque adesso scorro mentre parlo. DOMANDA - C' una nota RISPOSTA - Era il fratello del noto cantante folk. DOMANDA S, in BA1-2 c' qualche cosa in data 5.10.1994, pagina 37. RISPOSTA Di BA1-2, pagina era di 37. il Allora, fratello Salerno; in (questo Militare era di s, del noto l'identificazioni nel 1927 Lui in appunto, provincia era aveva lavori alcune degli

cantante folk Otello Profazio. Il generale invece nato all'epoca di dato in un dell'accertamento Caserta. alla domiciliato lavorato Genio provincia

importante in relazione alle dichiarazioni del teste) direzione di Trieste Udine, perch il soggetto veniva messo in relazione alla fornitura trattamento pubblicazioni esplosivi e militari quindi sulle abbiamo

effettivamente verificato che aveva lavorato presso una direzione del Genio. Ovviamente, come ben saprete, il Genio anche si di occupa quella nelle varie specialit, Inoltre tra l'altro, il di dunque, soggetto Caserta, lei sa degli esplosivi. alle

risult essere iscritto alla massoneria, a Loggia 1067 denominata DOMANDA Un Spartani Termopili lapidario; all'Obbedienza del Godi. altro argomentino quando si laureato Delfo Zorzi e in quale? RISPOSTA - Mi ricordo il nome del relatore, non mi ricordo l'anno in cui si laureato; mi ricordo che il relatore era il professor Vulpitta si laureato su una tesi sul nazionalismo giapponesi dal 1838 al 1938, ma non ricordo l'anno. DOMANDA Guardi, mi interessava RISPOSTA - Abbiamo acquisito anche il titolo della tesi, ma non

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

98

DOMANDA S, aspetti. C' una nota in BB6 pagina da 1013 a 1021, 26 giugno 1995. RISPOSTA Si laureato con 110 e lode il 25 febbraio del 1975. DOMANDA S. In che facolt quindi? RISPOSTA - Scienze politiche dell'universit di Napoli. DOMANDA Ecco, visto che ce l'ha sotto gli occhi, legga il titolo della tesi. RISPOSTA Levoluzione del movimento nazionalista giapponese e poi c' la denominazione di questo Ni Ni Ro Chang Chen (fonetico) tra il 1836 e il 1936. Era un altro scrittore miscima, il nazionalismo giapponese era un altro dei miti di Ordine Nuovo. DOMANDA Senta, gli accertamenti sul servizio militare di Zorzi non li ha fatti lei? RISPOSTA - No. DOMANDA - Prima abbiamo parlato di Soffiati, pu dire qualcosa in pi sulla sua trattoria, su quando? RISPOSTA La trattoria era la trattoria Tregnaghi di Colognola ai Colli e questa trattoria DOMANDA - Questa di Bruno o di Marcello innanzitutto? RISPOSTA - La trattoria era di Bruno Soffiati, poi subentr il figlio. Inizialmente era di altri proprietari, venne acquisita intorno alla met degli anni 70, per ci sono delle indicazioni testimoniali per le quali nella fase di passaggio la moglie del Soffiati aveva gi iniziato a lavorare per impratichirsi in questa trattoria e in ogni caso, dalle indicazioni testimoniali, era gi un luogo di ritrovo all'epoca in Colognola ai Colli. Trattoria Tregnaghi. DOMANDA - Ma c' di mezzo Persic in questa trattoria? RISPOSTA - Persic era uno dei frequentatori della trattoria; tutta la loro comitiva INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Ma

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

99

Presidente, qui sta riferendo non di accertamenti, ma di dichiarazioni dei testi. Le abbiamo! INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Cio io non so stato accertato al di l del INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Che

Persic frequentato sar stato accertato attraverso dei testimoni, immagino. INTERVENTO DEL PRESIDENTE La domanda se c'erano altri

accertamenti al di l di quelli testimoniali. RISPOSTA No. Abbiamo verificato l'esistenza della trattoria, il nominativo INTERVENTO DEL PRESIDENTE La risposta no. P.M. DI MARTINO Quindi anche se le chiedo la trattoria di Persic, lo stesso? E sempre materiale ricavato, deduzioni ricavate da quello che hanno detto i testi? RISPOSTA S, esatto. P.M. DI MARTINO Ecco, c un argomento grosso, quindi forse sospendiamo. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Sono le 13:45. Alle 14:30 massimo siamo qua. [Si d atto che alle ore 13:45 viene sospesa ludienza]

INTERVENTO

DEL

PRESIDENTE

stata

consegnata

subito

la

traduzione della rogatoria in tempi brevissimi, quindi liquidiamo le sei vacazioni, raddoppiate per lurgenza e raddoppiate per la complessit, quindi ventiquattro; cio lha fatto veramente in poco pi di ventiquattro ore, cos non vi do le comunicazioni; comunque se volete

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

100

copia della richiesta agli atti. Perch dovete sapere che lufficio rogatorie pretende che noi mandiamo gli atti tradotti. Riprendiamo, grazie. PUBBLICO MINISTERO DR. DI MARTINO P.M. DI MARTINO Colonnello, parliamo spiegare che cos' adesso dellAginter come

Press,

vuole

innanzitutto,

articolata, in che ambito ha operato, questo ovviamente supportando con riferimenti alla documentazione che stata acquisita; ovviamente questa si ricollega pi che altro a dichiarazioni Tramonte, non pi di Digilio, quindi siamo in posizione un po' diversa, per diciamo che ha una parte importante nel nostro processo, perch era Cerak iscritto come indagato fino a qualche tempo fa proprio del fatto di Piazza Della Loggia. Innanzitutto la documentazione che stata acquisita che origine ha? Vuole spiegare? RISPOSTA non una ho la duplice origine, gli una documentazione atti acquisiti nel primo e dal il inizialmente da me acquisita confidenzialmente e poi, sapendo, per ritrovato che fatto in strage di dal stessi erano confidenzialmente processo processo, quello realt Piazza dottor presenti

Fontana,

DAmbrosio

dottore Alessandrini, perch quando ci fu la rivoluzione in Portogallo, la rivoluzione dei Garofani DOMANDA Cio quando? Mi indichi anche RISPOSTA Nel 1974. Quando ci fu la rivoluzione dei Garofani ci si introdusse fatto la ovviamente nelle cio coloro i che avevano rivoluzione, quindi militari

democratici si introdussero nei luoghi che ritenevano essere stati coinvolti nel regime portoghese, tra cui la sede dell'Aginter Press. La notizia si diffuse e quindi molti giornalisti si recarono sul posto e vennero pubblicati credo gi nel 1975, se non ricordo male, al

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

101

massimo furono

nel

1976, dai

credo degli

il

1975,

furono e dove dei Quindi

pubblicati Incerti, venivano documenti il dottor

dallEuropeo, riprodotti rinvenuti

giornalisti

Ottolenghi alcuni sede.

pubblicati

articoli,

fotograficamente all'interno della

DAmbrosio convoc questi giornalisti, si fece narrare le modalit di accesso nel luogo dove avevano fatto le fotografie e si fece consegnare anche tutto il materiale che non era stato pagine utilizzato era dedicate per l'articolo E stampa, questo perch delle il materiale ben pi copioso, ovviamente,

poche

dall'Europeo.

materiale rimasto cos come era, poi il dottor Meroni me lo trasmise per l'analisi e quindi io poi quello che avevo acquisito confidenzialmente, era un canale francese, una persona che si era anchessa recata in Portogallo nella medesima occasione, perch erano corsi un po' da tutti i paesi a vedere quello che stava accadendo, poi me lo sono ritrovato qui, quindi senza rendermene conto era materiale che era gi agli atti del processo della strage di Piazza Fontana. DOMANDA - E che quindi adesso anche nel nostro processo? RISPOSTA Esatto, certo. Ricordo che Cerak, Leru, lAginter Press, compare tre giorni dopo la strage di Piazza Fontana, perch c' una famosa velina del SID dove viene addebitata, viene indicato il coinvolgimento di questi personaggi ovviamente nella il strage dottor del 12 dicembre. e Per il quello dottore DAmbrosio

Alessandrini erano interessati. DOMANDA Ecco, lei ha detto la prima origine, quindi la prima scaturigine di questi documenti costituita da questo materiale prelevato sul posto in Portogallo, c' un Forte Caxias, non so come si pronuncia RISPOSTA Esatto, s, ricorda bene. Cio lAginter aveva sede da unaltra potare, ma tutto il materiale, diciamo, del regime militare venne accumulato in questo Forte, venne

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

102

raccolto in questo Forte. DOMANDA RISPOSTA E quindi S. i giornalisti hanno si sono a recati l e lo hanno? Loro spiegato verbale, comunque bisognava chiedere un permesso alla autorit governativa del Portogallo, che normalmente acconsentiva e quindi i reporter di quasi tutti i paesi del mondo si recarono sul posto e scattarono ognuno fotografie generali e in particolare per quello che interessava di pi il paese di loro provenienza. nonostante purtroppo Press non era Purtroppo abbiano stata tenga nel caso Incerti e che Ottolenghi, materiale, l'Aginter fotografato oggetto di copioso attivit

presente,

Procuratore,

investigative specifiche, lo stata soltanto poi con il processo diciamo vecchio rito di Piazza Fontana, quindi col dottore Salvini e il dottor Meroni e la dottoressa Pradella, perch prima non si era lavorato sullAginter Press e quindi ben poco si conosceva, e quindi siccome l'Aginter Press utilizzava molto i criptonimi, quindi il materiale che riguardava i singoli Stati era indicato con un criptonimo. Quindi il giornalista che andava l, se non ci rendeva un po conto da un nominativo Quindi hanno i italiano, i nomi fotografa italiani alla rinfusa. dove giornalisti

hanno

fotografato

visto

italiani e purtroppo hanno perso una parte del materiale italiano, perch l'Italia si chiamava Padegal, quindi non sapendo, ripeto, hanno fotografato le parti riguardanti Brillo, le parti riguardanti l'agenzia di stampa di Mortilla, questo il materiale. Hanno fatto riferimento ai nomi. DOMANDA Certo. Invece stava parlando anche della seconda origine di questo materiale nel suo complesso. RISPOSTA No, la seconda origine questa qui, la prima era la mia ricerca che ero andato, non sapendo che esisteva gi.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

103

DOMANDA S, ma c' anche del materiale acquisito presso il Ministero mi pare, no? RISPOSTA C del materiale anche, certo. Poi sono state fatte delle attivazioni specifiche sul materiale che era posseduto attivit l'andata sia dal Ministero degli Interni, che dal servizio segreto militare, per ovviamente si tratta di confidenziale dei giornalisti svolta ha sullagenzia, permesso di mentre del avere

materiale autentico, cio proprio l'originale; ci sono fotografie degli originali che erano l presenti. DOMANDA - Vogliamo spiegare che cos', insomma, questo dalla documentazione che cosa possibile ricostruire? RISPOSTA - L'Aginter Press DOMANDA - Diciamo prima che cos' e poi facciamo riferimento un po ai documenti. RISPOSTA Ufficialmente lo stesso nome, e lo dice, Aginter vuol dire agenzia di internazionale che aveva Press, sede unagenzia a Lisbona; internazionale stampa,

nasce alla fine degli anni 60, tra il 1967 e il 1968; dura fino a che non cade il regime portoghese. Dopodich abbiamo un periodo ancora di esistenza di circa un paio d'anni in Spagna, a dove si spostano, perch c'era il regime franchista e quindi ovviamente un alveo pi favorevole determinate attivit. Dunque, dall'esame del materiale ovviamente emerge che l'Aginter Press era tutto, fuorch un'agenzia di stampa, quindi importante guardare questo materiale e capire che cosera effettivamente questa agenzia, questa sedicente agenzia di stampa. Io poi mi baser sull'annotazione, per per entrare nel vivo vorrei utilizzare del materiale documentale che stato appunto prodotto e consegnato al dottor DAmbrosio e al dottor Alessandrini e si tratta di DOMANDA un Se manuale lei pu delle istruzioni per coloro che frequentavano lAginter Press. fare un panorama completo di questo

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

104

manuale per spiegare che genere di argomenti tratta e che finalit pu avere un materiale del genere, insomma, e poi spiegher se questo manuale presenta affinit con un altro documento che abbiamo ai atti di tuttaltra origine. RISPOSTA S, certo, numerose affinit. DOMANDA Quindi questo un manuale che tra quegli atti prelevati presso il Forte in Portogallo, no? RISPOSTA Esatto, s. Qui proprio nelle buste con le quali mi stato mandato dal dottor Meroni, che erano le buste del dottor DAmbrosio. DOMANDA - C' anche una traduzione mi pare, no? RISPOSTA Esatto, s. DOMANDA - In francese? RISPOSTA S, certamente. Press la lingua La maggior cittadini utilizzata parte dei membri quindi dell'Aginter ovviamente erano francesi,

prevalentemente

dall'agenzia era il francese. Allora, proprio per far capire questo documento, la sola articolazione, quindi senza entrare nel dettaglio dei singoli capitoli per non tediare, argomenti comunque che la sola articolazione, trattati sono: informazioni, nozioni quindi gli vengono sicurezza, nove tecniche politica, di la

rivoluzionarie, articolato strategia; tecnica in la del

propaganda. Il capitolo delle tecniche rivoluzionarie paragrafi: elementari guerra rivoluzionaria, del combattimento combattimento Il la di sovversione; guerriglia, da strada, sulla delle un

combattimento imboscata,

rivoluzionario,

sovversione; incalzamento, sabotaggio; sicurezza alibi; lavoro;

tecnica

manifestazioni violenze, esplosivi, trappole esplosive, missioni articolato speciali. in sei capitolo cio buche paragrati: BLM, Copertura;

pretesti;

pedinamenti; Il

lettere morte; incontri; corrieri; scelta dei locali di interrogatori. capitolo varie, c

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

105

capitolo Studio

varie,

articolato una

in

quattro luminosa;

paragrafi: piano di

della

Laminox,

matita

studio di unarma; codici; topografia. E quindi questi argomenti gi fanno vedere che si tratta tuttaltro che di una agenzia giornalistica e quindi per questo direi che DOMANDA Senta, questi sono gli argomenti, ma all'interno di questo manuale si spiega? RISPOSTA All'interno spiegato non in un maniera manuale come estremamente scritto si da accurata e, Presidente, con modalit tipiche del mondo dell'Intelligence; da qualcuno che cio sa qualcuno che si letto i romanzi di Le Carr, scritto effettivamente la svolgono queste attivit. Quindi spiegazione sull'utilizzo

della buca da lettere viva, la buca da lettera morta, il corriere vivo, il corriere morto, come si effettuano le comunicazioni; viene utilizzata terminologia tecnica e di elevato livello; cio che molto chi scrive estremamente per per quanto cui c' in padrone c' una della materia tratta. Anche

riguarda, ad esempio gli interrogatori, viene suddivisa, suddivisione quale o della i di articolata, incappare di l'interrogatorio della Polizia normale, quindi diciamo quella nella possiamo Polizia reparti Stato muovendoci La citt, quindi vigili urbani, un normale controllo dei Carabinieri Speciale, per la Stato. Polizia forze cio di gli quindi speciali la delle Digos,

Polizia; ad esempio per i Carabinieri sarebbero i ROS, Polizia sarebbe uffici politici. Poi e Polizie Politiche. Quindi c' un diverso modo di comportarsi, a seconda dell0impatto con le forze dell'ordine che si ha. DOMANDA RISPOSTA Quindi come soggetto soggetto passivo passivo. di questo interrogatorio? Certamente, come Quindi evidente che chi scrive si prepara ad operare in un

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

106

territorio ostile; cio chi scrive non un poliziotto, chi scrive qualcuno che opera in territorio ostile, quindi c' un un un manuale alibi vita di e difesa, pretesti. per C' insegnare un a difendersi. Tanto vero che, ad esempio, Presidente, capitolo con capitolo Vengono storia di copertura. Quindi io mi devo presentare in posto una apparente, costruita. fatte notare, anzi, poi spiegher il perch, prima lo dico, vengono fatti notare dei difetti della Polizia, per cui viene detto: La Polizia sempre molto poco interessata pronti, giustificare degli delle altri. forze alla la vita vostra passata, vita presenza quali si quindi attuale, in questo gli siate cio molto nel E preparati sulla

posto.

quindi lasciate E questo un aspetto che va curato pi Viene di a spiegato sono va obiettivi Polizia che Polizia, quello quindi dalla

Politica, il cui obiettivo quello di raggiungere una confessione, quello per di C' un di della punti Polizia di Speciale, disaccordo Mentre la trovare nelle Polizia attuale, per

dichiarazioni che vengono fatte, quindi poi fruttarle interrogatorio alla successivo. vita normale ovviamente molto poco interessata alla storia copertura, una passata, anche per quella al l'importante giustificare quello che sta accadendo. notevole questioni attenzione alla sottrarsi viene minime Polizia; cui detto

chiaramente: Attenzione, cio seguite pedissequamente le norme anche amministrative, anche l'elevazione di una contravvenzione a tutt'oggi per pu diventare valide di per un la problema. Quindi di un molto chiaro, queste istruzioni tenete presente che sono ancora la preparazione questo appartenente ai nostri servizi segreti. Non cambiato nulla; attivit Humint rimasto, questo come ci si deve comportare. DOMANDA - C' un capitolo sui pedinamenti?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

107

RISPOSTA - C' un capitolo anche sui pedinamenti, quindi come si eseguono i pedinamenti e la capacit di accorgersi di essere vittima di un pedinamento. DOMANDA Quindi sia attivamente, che passivamente? RISPOSTA Sia attivamente, che passivamente. No, non c' ombra di dubbio, cio questo documento dimostra che non un'agenzia di stampa, su questo non ci sono dubbi. DOMANDA Senta, un manuale di che dimensioni? Cos, tanto per sapere. RISPOSTA Il manuale perch corposo, ogni un manuale piuttosto Io vi ho da fatto corposo, letto molto particolareggiato. capitolo

alcuni

capitoli,

paragrafi e ogni paragrafo ha le sue spiegazioni. Quindi io vi ho detto BLV, Buca delle lettere viva o buca delle lettere morte, per loro spiegano in maniera dettagliata quali sono le caratteristiche che deve avere. Cio proprio un manuale che ha una finalit didattica, quindi fatto per insegnare a qualcuno; non perch un manuale destinato a coloro che gi conoscono la materia; quindi destinato a preparare, a formare. DOMANDA Questo che manuale pi si pure presenta trova identit con atti negli o di comunque un altro questo analogia, documento forse correttamente,

processo, lei ricorda di che cosa stiamo parlando? RISPOSTA S, certo, perch ho fatto lanalisi comparativa. DOMANDA Esatto. RISPOSTA Quindi il 20 dicembre del 1978 venne perquisito l'estremista perquisizione strettamente documento, che di destra gli inerente ho qui Napoli ad con Gianluigi. del Nuovo e Durante poi la un in venne trovato Ordine me; materiale scritto

documento

italiano dal titolo Norme generali. Questo documento, Presidente, una sintesi molto ben fatta del documento dellAginter Press. Questo io nellannotazione fatta lo dimostravo, comunque sinteticamente, a beneficio della

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

108

Corte, salta

possiamo pi

vedere

qualche Dunque,

elemento questo

diciamo

che che

all'occhio.

documento,

ovviamente parla, come vi ho detto prima, ci sono tutti gli stessi capitoli, quindi della guerra psicologica, la guerriglia, la guerra rivoluzionaria, vi sono poi queste istruzioni diciamo di sopravvivenza, queste istruzioni di preparazione per i militanti. Il primo capitolo denominato La sicurezza individuale e ad un certo punto parla e spiega dell'arte di passare inosservato, cio non attirare l'attenzione su di s, essere sempre in regola con le diposizioni amministrative in vigore; una semplice infrazione pu comportare la catastrofe. Allora, se andiamo a prendere il documento Aginter, adesso il mio francese pessimo, comunque nel documento Aginter esiste lo stesso ed identico capitolo, quindi Scurit individuelle, quindi il titolo esattamente identico questo cio paragrafo di di L'arte Necessit passare attirare la di de passare passer inosservato inapercu, Allora, assolutamente necessit evitare vigore.

inosservato. l'attenzione, frase una

dobbiamo in

bisogna essere neutrali. Osservare tutte le consegne e i regolamenti semplice della Addirittura una contravvenzione, che semplice il infrazione

assolutamente identica. Poi passiamo al secondo capitolo documentazioni e di una aveva Napoli Gianluigi si e parla delle Sorveglianza dell'impiego pedinamento. squadra Ovviamente articolata

precauzioni necessarie ed elementari per effettuare il pedinamento. Allora, andando a prendere il corrispettivo dellAginter Press, abbiamo nel capitolo pedinamento abbiamo il paragrafo Utilizzazion dell'equipe, quindi la squadra articolata necessarie del e per quanto riguarda il le precauzioni quarto viene utilizzato del termine Gianluigi

precauzioni elementari e sono le stesse. Andando al capitolo documento Napoli

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

109

interrogatori Presidente,

arresti,

come

vi

avevo di

detto, Polizia,

semplice

interrogatorio

interrogatorio di Polizia Specializzata, interrogatorio della Polizia Politica o Segreta, vengono descritti i diversi scopi che sono proposti da queste tre Polizie. Andando al documento dellAginter Press interrogatori troviamo le categorie, che sono: Polizia Semplice, Polizia Speciale, Polizia Politica, quindi esattamente DOMANDA - Praticamente le stesse parole? RISPOSTA Esattamente. Le stesse articolazioni, gli stessi obiettivi che secondo i due autori si propongono le tre diverse Polizie. Se vogliamo ancora andare avanti nel documento trovato al Napoli, troviamo un capitolo, il capitolo copertura della sesto, la la che vita vostra E denominato che attivit stessa Allora copertura. voi e cosa adottate poi si troviamo La per nel la parla apparente vera la

dissimulare vita documento

passata.

dellAginter

Press.

couverture,

definizione: La copertura la vita apparente adottata dallagente per dissimulare le sue vere attivit e poi c' il capitolo La vita passata. DOMANDA Cio sono proprio esattamente le stesse parole, insomma? RISPOSTA S. Tranne a volte che la parola francese viene adattata alla lingua italiana. Ancora, nel capitolo 7 del documento del Napoli Gianluigi, alibi e pretesti, che cos' un alibi? Sul piano della sicurezza consiste nel poter fornire una spiegazione valida, un pretesto logico quindi degli per ogni azione. Ecco, e in anche questo la caso il capitolo assolutamente identico, alibi e pretesti, assolutamente alibi identico definizione l'unica assolutamente identica, quindi

cosa che cambia la lingua. DOMANDA S. Senta, prima spieghiamo un qualcosa in pi, quindi questo ce l'aveva Napoli?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

110

RISPOSTA - Questo l'aveva Napoli Gianluigi. DOMANDA - Nel 1978? RISPOSTA - Nel 1978. DOMANDA - Poi da dove derivasse ce l'ha detto gi il Napoli. Facciamo un piccolo passo indietro, ma dalla documentazione, poi dopo andremo di nuovo a vedere in che cosa consiste e che cosa abbiamo, si ricava che questa agenzia da chi costituita, chi ne fa parte? C' un capo innanzitutto? RISPOSTA - S. DOMANDA - Un direttore? RISPOSTA - Un direttore, che il direttore sia apparente, nel senso che veramente il direttore dellagenzia giornalistica, cio Guerin Serac, che un soprannome, ha decine di soprannomi questa persona, il suo vero nome Iv Felix Ghio, nato a Pluberz, il reale direttore sia dellagenzia giornalistica, sia della struttura che ad essa sottesa, che e ci sono numerose dichiarazioni stato testimoniali attestano ci, anche perch

conosciuto visivamente o comunque de auditu da numerose persone; quindi il soggetto, il capo indiscusso. Come la maggior parte Press, delle di e persone origine intrisa come abbiamo di quasi che appartengono quindi i i una di di allAginter regione integralismo dell'Aginter Indocina. bretone, tutti alla

della

Francia Press ha noi

nazionalismo, guerra

cattolico

membri fogli

partecipato

Infatti

acquisito

matricolari di queste persone per vedere, appunto, le attivit militari che avevano svolto. Hanno combattuto in Indocina; la perdita dell'Algeria stato un momento estremamente difficile per loro, sia dal punto di vista psicologico, una Francia che dal punto e di vista si del loro credo patrio, per cui hanno visto la Francia di De Gaulle come traditrice sono allontanati dallEsercito, dedicando la loro vita alla lotta contro

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

111

il comunismo. Quindi molti di loro sono poi transitati nelle file dell'OAS, quindi lorganizzazione dellarmata segreta, che ha tentato di resistere in Algeria e poi ha effettuato una lotta politica armata nei confronti di coloro che ritenevano avessero contribuito a far perdere l'Algeria alla Francia, tentando anche pi volte di assassinare il De Gaulle. Diciamo, la maggior arte degli elementi dellAginter Press hanno questa formazione. DOMANDA Ecco, sono gli altri soggetti che emergono quali partecipanti a questa organizzazione? RISPOSTA Un altro soggetto di grande interesse, non francese, dellAginter Press Jei Simon Selbi, anche in questo uno pseudonimo, perch si chiama sablonsky, un cittadino ebreo americano, coinvolto in attivit terroristiche estremamente interessanti. Non so, vuole che le dica prima tutti i membri oppure? Non so. DOMANDA Cio quali attivit terroristiche? Per dare un'idea di quello che faceva questa organizzazione, per dovr dire da cosa lo ricaviamo ovviamente. RISPOSTA Dunque, numerose dichiarazioni testimoniali lo indicavano come autore di alcune INTERVENTO DELL'AVVOCATO chiedo per DIFENSORE scusa le e AVV. BATTAGLINI al

Presidente, possiamo

chiedo

scusa

teste,

evitare

dichiarazioni

testimoniali?

Cio io non capisco perch si debba fare riferimento a dichiarazioni di testi, Non si pu! RISPOSTA - Mi serve per dire il riscontro, cio siccome hanno detto che aveva commesso INTERVENTO DEL PRESIDENTE La che premessa viene sempre e la il

dichiarazione non pu

testimoniale

indicata

riscontro che stato fatto; se non dice la premessa,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

112

INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Per mi permetto di osservare che molto spesso noi lo lasciamo passare, per lo fa anche dopo aver detto quello che voleva dire! Io mi rendo conto che magari gli venga spontaneo perch ha svolto le indagini, per INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, ma voi pensate che noi terremo conto di quello se che una dice fonte come fonte diretta Insomma, il testimone, testimoniale?!

chiaro che poi se uno esagera uno avverte, per non sta esagerando, la premessa anche per dare un filo logico ad un discorso! Il problema che noi dobbiamo capire, poi nel verificare quanto dice il testimone andremo a prendere la fonte. Quindi il discorso sempre il solito, poi se ogni tanto la difesa, anche per rompere la monotonia dell'esame del teste, ci richiama questo fatto, volentieri, grazie! Andiamo avanti. RISPOSTA Jei Simon Selbi venne indicato come l'autore di alcuni attentati alle ambasciate algerine, ambasciate algerine perch ovviamente avevano questo risentimento nei confronti dell'Algeria e in un caso l'ordigno non esplode, lordigno deposto nel allambasciata processo algerina a Londra. E la Special Branch di Scotland Yard, questa un'acquisizione l'impronta fatta del Salvini, rilev digitale Selby sull'ordigno esplosivo.

Quindi abbiamo la certezza che in quel caso stato coinvolto in unattivit terroristica. Poi il Jei Simon Selby venne coinvolto anche nellattentato al giornale El Mujahid proprio in Algeria, e qui non si poteva fare una rogatoria perch non cera il trattato tra l'Algeria e l'Italia e quindi si passato per via diplomatica. E stata acquisita la documentazione del processo intentato a Jei Simon Selby e quindi c' tutto il racconto del suo

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

113

attentato alla sede di questo quotidiano El Mujahid del combattente ad Algeria. Questa documentazione di grandissimo interesse perch la dimostrazione della messa in pratica delle istruzioni dellAginter Press, perch? Perch quando Jei Simon Selby viene arrestato dagli algerini, lui pur essendo e muovendosi sotto la copertura di giornalista dellAginter Press, non la utilizza assolutamente come storia nei confronti degli algerini che lo stanno interrogando, perch ovviamente questo avrebbe comportato poi unattivit gli d di ricerca che sullagenzia giornalistica; quindi quella

loro la spiegazione plausibile: Sono un cittadino che ha vissuto in Francia, quindi sono rimasto estremamente colpito, sono legato ai piedi neri, ai profughi algerini in Francia. Ho fatto l'attentato perch mi sento legato a questo tipo di rivendicazioni. La spiegazione per gli algerini degli ovviamente stata che perfettamente stati plausibile, acquisiti perch si inquadrava nel periodo storico e in nessuno interrogatori, sono tutti dagli algerini, il Jei Simon Selby dir mai di essere un giornalista dellAginter Press. DOMANDA - Questo risulta da che cosa nei nostri? RISPOSTA Ci sono tutti i verbali di interrogatorio acquisiti. DOMANDA - Sono degli allegati? RISPOSTA No, no, proprio sono la copia consegnata per canale diplomatico dall'ambasciata algerina, in assenza di trattato tra l'Italia e l'Algeria; o meglio, non che non esiste, era stato stipulato ai tempi del fascismo, quindi canale conto poi ritenuto non che pi operante e quindi la trasmissione avvenuta abbiamo fatto una richiesta per diplomatico, che noi stata anche soddisfatta. di anzi, Quindi abbiamo questo un elemento estremamente importante. Poi tenga cercammo interessato lFBI, io interessai personalmente lFBI su

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

114

Jei

Simon

Selby

un

particolare

di

interesse. L'FBI, Florida. di una Club. al dallo delle suoi cio

Allora in BB7, in questo atto in BB7 pagina 701, io riferivo Selby il 14 allautorit dicembre lo stesso del giudiziaria: 1994 capo in Miami, opportunamente attivato, rintracciava il noto Jei Simon Attualmente Corporation Federal esecutivo

denominata

International

Contractors

Gli uffici di tale Corporatino sono siti in Florida. Il Bureau cos un con Investigation come contestualmente richiesto rintraccio, effettuare forze rapporti formalmente con un

scrivente, chiedeva allo stesso se era disponibile ad colloquio la destra rappresentante ai nazionale, dell'ordine italiane, relativamente

eversiva

italiana. Risposta americana: Lo stesso acconsentiva, specificando di essere stato in rapporto con New Order, Ordine Nuovo, e National Vanguard, Avanguardia Nazionale, fino al 1975. Il Jei Simon Selby stato anche oggetto di richiesta sui suoi precedenti penali e la risposta dell'FBI interessante, perch per l'FBI il soggetto era totalmente sconosciuto, il ch ben difficile essendo stata trovata l'impronta dalla Special Brunch di Scotland Yard, ed essendo stato arrestato e detenuto in Algeria. Tra l'altro il referente dell'FBI con il quale parlavo, che era l'agente George Chisinsky, un oriundo polacco, quando era tra noi le fornimmo arte l'indirizzo, della perch lindirizzo Aginter

Corporation, quindi fornimmo lindirizzo e questo agente guardando l'indirizzo disse: Diavolo, ma questo abita davanti a casa mia! Ci riflett un attimo e disse: S, adesso ho ben presente la persona, perch venne tratta in arresto e gli trovarono una marea di armi in casa. Mi ricordo perch io dal giardino di casa mia guardavo. Io da quello momento non no mai pi visto George Chisinsky, non c stato nessun saluto ufficiale come duso

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

115

quando allFBI

uno e

dellFBI il e loro per

rientra. agente, me era

Sono a mi di

andato dire

pi che

volte George queste i

allambasciata

americana

Chisinsky, affermazioni

aveva

fatto

interesse

avere

precedenti penale di Jei Simon Selby e mi stato sempre risposto che queste erano risposte date non dall'FBI, ma da George Chisinsky. Quindi ufficialmente Jei Simon Selby non ha precedenti per gli americani. DOMANDA - Ma stato condannato in Algeria? RISPOSTA - In Algeria ha subito DOMANDA E stato arrestato? RISPOSTA S, stato colto in flagranza, colto in quasi flagranza. DOMANDA - Non ricorda se stato per il momento condannato a morte questo signore? RISPOSTA Se stato condannato a morte?! DOMANDA Cio le chiedo, perch siccome Delle Chiaie, adesso non mi ricordo se parlava di Selby o di Castor, parlava di un intervento che aveva operato RISPOSTA - Sono la stessa persona, Castor il criptonimo di Selby. DOMANDA S. Delle Chiaie afferma, lo ha affermato anche qui, di essere intervenuto, non so come, per ottenere la grazia o la commutazione della condanna insomma. RISPOSTA - Dagli atti del processo acquisiti questo non DOMANDA - Non ha nessun RISPOSTA - Non risulta. DOMANDA - Ma nel manuale di cui ha parlato prima ha detto che c' un capitolo sugli esplosivi? RISPOSTA Anche, s. DOMANDA Se pu vedere se parla anche di come fare gli ordigni; guardi un po, come configurato? RISPOSTA No, non sono cos specifiche. Il manuale la DOMANDA Non tecnico insomma, solo a livello comportamentale?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

116

RISPOSTA S. Ma il manuale per l'insegnante, quindi gli serve come memoria; quindi sono dati Difatti molto schematico, fatto capitoli, paragrafi e a linea, un memorandum per l'istruttore. Quindi gli serve per avere la sequela degli argomenti da trattare, l'ordine con il quale trattarli. Poi non scende DOMANDA Ho capito. una scaletta degli argomenti da affrontare? RISPOSTA Esatto. In alcuni casi ovviamente a volte viene data, ad esempio, una delle armi che loro utilizzano e che viene data e viene spiegata, ma noi non abbiamo le spiegazioni di come viene utilizzata. Cio, ad esempio, c' il tabun; il tabun un aggressivo chimico tossico sinaptico di assoluto ambiente esclusivamente militare, cio non in commercio, non vendibile e fa parte dell'armamentario chi appartiene chimico degli Press eserciti. per le Per loro invece uno degli strumenti da utilizzare da parte di allAginter eliminazioni individuali, quindi per gli atti di killeraggio, perch un veleno, un aggressivo chimico che funziona come un veleno paralizzante. Quindi non unagenzia giornalistica! Se poi andiamo a guardare i settori di impiego, perch nella documentazione acquisita c' anche traccia di alcune operazioni fatte dallAginter, queste operazioni ovviamente non sono compatibili n con gli interessi interessi e che di un gruppo Francia. di Ci ex militari, delle n con gli che della non sono attivit

vengono fatte con il fronte di liberazione delle Azzorre rientra francesi. e assolutamente Si pensava siccome il negli il interessi Portogallo era strategici potesse che

cadere

quindi

Portogallo

estremamente importante, come lo oggi per la NATO, estremamente importante per le Basi militari, landata al potere dei comunisti avrebbe ovviamente comportato la perdita di queste Basi limitari. Allora gli architetti

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

117

della

politica

estera queste su

pensano: queste delle

Bene, isole, Azzorre,

salviamo c' col

le

Azzorre, nazionale

salviamo di

isolette.

Quindi

tutta fronte per

unattivit

Aginter

liberazione

proprio

tenerle in un'orbita occidentale e non farle cadere in mano ai comunisti; e le Azzorre non interessano, non hanno un interesse strategico per la Francia. C' unattivit che viene fatta in Grecia e siccome ci sono anche le date, unattivit che viene fatta in Grecia dopo il Golpe dei colonnelli, che del 1967, quindi questa attivit risale al 1970 1971. Uno si potrebbe chiedere come mai, quello un regime sicuro, tranquillo, un regime militare, non proprio cos, nel senso che i colonnelli quando fecero il Golpe in Grecia fregarono i generali; quindi erano in parecchi a voler questa rientra fare il Golpe in Grecia. che Quindi vorrebbe della in lattivit fare un non dellAginter viene espletata in Grecia per controllare minoranza negli militare Anche controgolpe dell'epoca. militare. Possono questo le ovviamente

interessi

strategici

Francia Algeria

rientrare

attivit

ovviamente, ma da parte sempre non governativa, perch non dimenticate che la scelta di lasciare l'Algeria una scelta del governo francese, una scelta di De Gaulle. Quindi che qualcuno si preoccupi di riprendere il controllo dell'Algeria o di non farla cadere in mano comunista non un orientamento politico della dirigenza governava francese. E ovviamente l'Aginter si dedica moltissimo all'Africa, perch l'Africa in quegli anni era oggetto di lotta tra le due superpotenze, quindi tra gli Stati Uniti e l'unione Sovietica, che facevano a gara ad accaparrarsi i diversi Stati a poterli nella loro orbita di influenza. Quindi, siccome si riteneva che sussistesse una determinata teoria, che era quella cosiddetta del domino, per cui se portiamo uno Stato

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

118

perdiamo

poi

quello

vicino,

quello

vicino

ancora

diventa un grosso problema, c' tutta unattivit che viene svolta in Africa e della quale, ad esempio, nella corrispondenza perch dell'Aginter di loro con ai Mortilla sono paesi francesi, cio per viene a c' trovata quelli tutta traccia, quelli francofoni la parte ovviamente molto interessati

provvedono da soli, perch ovviamente la maggior parte sono dellAfrica che, come sapete, stata sotto influenza italiana, e quindi sono interessati alla all'apporto che gli italiani in possono Somalia, dare per effettuare gli attivit italiani informativa perch ritenuti

maggiori conoscitori, visto che stata sottoposta ad autorit del governo italiano. DOMANDA - Quali sono gli altri uomini, altre persone che sono state identificate come facenti capo a questa organizzazione? RISPOSTA - Abbiamo Gianmarie Lafite, Gian Loren, il capito Souetre, Ruie Davex Costera, ce n numerosi; alcuni di questi hanno cio tutti questi sono stati oggetto di nome attivit, perch per abbiamo arrivare cercato a di raccogliere che cosa materiale proprio dimostrare

fosse l'Aginter Press. E interessante, ad esempio, sul capitano Souetre, io di tutti questi nominativi facevo una richiesta agli archivi cio se nazionali un americani nominativo perch decontestualizzata, chiedevo agli inserivo avevano

dellAginter in mezzo ad altri che erano inventati e americani notizie; quello che declassificato viene dato. E il capitano Souetre dellAginter Press era stato gi oggetto di un FIA, cio un Freedom Information Act, cio una richiesta di desecretazione Souetre di atti lo e da questo un materiale elemento risultava che lautorit francese si era interessata al capitano perch ritenevano pericoloso, che poteva attentare alla vita di De Gaulle

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

119

e questo in relazione ad un viaggio che il De Gaulle doveva fare in Messico. molto interessante perch la richiesta francese agli americani : Scusate, siccome De Gaulle deve andare in Messico, siete in grado di dirci dove si trova espulso adesso il capitano ore dopo lavete Uniti, Souetre, trovato in visto a che del l'avete diciotto perch Stati l'assassinato

Presidente una

Kennedy

Dallas? dal

Tanto vero che con il dottor Salvini noi volevamo fare rogatoria negli Louisiana, procuratore Garrison, proprio per stabilire, verificare quali erano i contatti OAS in quellinchiesta. E questo ovviamente un segnale degli interessi internazionali che aveva l'Aginter per Press. Allora cosera BA3-2, un secondo Press e solo. Questo spiegare l'Aginter

coserano i suoi uomini, nel 1998 ci fu una richiesta di assistenza giudiziaria belga, per cui una missione belga richiese dottor Martino. di potere incontrare il dottor di il dottor Casson, il Mastelloni, Questa era Giovagnoli, assistenza delle dottoressa giudiziaria, della

Cescu, dottor Meroni, dottor Piantoni e il dottor Di richiesta Presidente, nell'ambito attivit

cosiddetta banda Brabante Vallone, che era una banda che aveva insanguinato il Belgio per alcuni anni, dal 1981 al 1985, causando la morte di ventotto persone. Erano rapine in che avvenivano casi ai supermercati, e in con una casi notevole proporzione tra il numero delle vittime e il bottino, alcuni franchi. per inesistente i altri pochissimi hanno Quindi terra in veniva rapinatori entravano Questa di poter -

all'interno e sparavano all'impazzata e in cinque anni lasciato poi ventotto questa chiesto la la di morti. anche di commissione assistenza cellula Vallone chiedeva richiesta

giudiziaria

incontrare lo scrivente, no? Vogliate consentire alla Brabante era una Vallone, come cellula nostra Brabante cellula commissione

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

120

stragi, formata

era

una

cellula

di

inchiesta

che

era ai

stata

mista

tra

politici,

appartenenti

servizi

segreti belgi e alle forze di polizia belghe. Appunto: Vogliate consentire alla cellula Brabante Vallone di avere un contro a Roma col capitano Massimo Giraudo, membro vengono del ROS, il quale le ha collaborato con voi che e ho ridette tutte attivit giudiziarie

elencato prima. Quindi il giorno in cui andarono dalla dottoressa Cescu, quindi il 7 maggio del 1998, queste persone vennero da me al ROS e io mi attendevo che mi parlassero di Elio Ciolini, perch quando avevo lavorato per Bologna Ciolini questa risultato di presente cinque in Belgio la durante le rapine del Brabante Vallone. Invece, fatti accomodare, delegazione persone, domanda fatta dal Deny Ammers, cio il rappresentante belga che era quello che poi traduceva, era: Ci dica tutto quello che sa su Guerin Serac, ed ovviamente era una domanda che io non mi attendevo, quindi ho chiesto al rappresentante belga di illustrarmi le ragioni del perch mi chiedeva notizie Guerin Serac, altrimenti io non avrei potuto dare nessun alle particolare, autorit ma avrei dovuto fare riferimento giudiziarie,

perch avevo necessit di capire perch mi fosse stata posta quella domanda. Allora il rappresentante belga mi chiese di poter rimanere solo con i suoi per pendere una decisione, e quindi lasciati soli. Poi ci siamo rivisti dopo qualche minuto e il rappresentante belga mi disse: Guardi, nella motivi di una cosa estremamente mi delicata si che spieg e difatti di stavano richiesta assistenza pubblico, giudiziaria parla

ordine

lavorando a distanza di tanti anni dai fatti, perch ci trovavamo nel 1998 e le rapite del Brabante - Vallone risalgono all81 - 1985 e mi disse che l'inchiesta era stata ripresa perch loro avevano sempre sospettato, appunto, dalla grossa differenza, dal grosso contrasto

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

121

tra l'enorme violenza dispiegata ed il magro bottino, che dietro queste che rapine evento del ci fosse Poco qualcosaltro, tempo del che prima quale un che messaggio venisse dormiva veniva mandato.

costituita, sulla riva

a seguito

viene

costituita la cellula Brabante Vallone, un barbone che fiumiciattolo attraversa Bruxelles vide degli uomini di notte e la sua attenzione fu richiamata dal fatto che qualcuno butt un grosso fagotto in acqua. avvis Ritenendo la che fosse la il corpo di qualcheduno, Polizia; Polizia arriv

dragando e trov invece un grosso sacco di iuta che conteneva una serie di armi; armi di calibro militare, che a seguito di accentramento risultarono essere quelle dalle quali erano stati esplosi i soldi di arma da fuoco che avevano fatto le ventotto vittime nella rapine della Brabante Vallone. Le ricerche successive fatte per stabilire da dove erano uscite queste armi comportarono la identificazione di una loro provenienza militare in ambito NATO. Furono emessi dei provvedimenti restrittivi nei confronti di militari che prestavano servizio presso queste Basi NATO in Belgio e questi militari fuggirono tutti in Indocina prima della notifica dei provvedimenti restrittivi. Questo caus, provoc un grosso scandalo politico spieg 1980, in che Belgio di e quindi Il della alle la costituzione commissione NATO di una mi commissione inchiesta. rappresentante loro Basi belga

lattivit l'affitto

aveva in

stabilito che all'inizio degli anni 80, quindi con il scadeva americane Belgio, era un affitto simbolico come di norma, quindi un dollaro l'anno; scadeva laffitto e il governo belga non era intenzionato a rinnovare l'affitto del terreno su cui sorgevano le Basi e quindi le Basi si sarebbero dovute dismettere. Accadono le rapine del Brabante Vallone e mi dice il rappresentante belga qualcuno porta un messaggio alle autorit belga e questo messaggio :

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

122

Se consentite il permanere delle Basi NATO, cesseranno le rapine del Brabante Vallone. Le Basi NATO sono rimaste in Belgio, le rapine del Brabante Vallone sono cessate e la commissione dinchiesta aveva individuato come lautore del messaggio Guerin Serac. DOMANDA - Questo tutto un discorso di cui c' una qualche traccia negli atti, o cos? RISPOSTA Io non ho acquisito, anche perch non potevo acquisire, comunque c' la commissione rogatoria. DOMANDA Va bene. Dunque, questo materiale, lei ha parlato del manuale, come tipologia di atti da che cosa costituito? RISPOSTA - Come le ho detto, Procuratore, atti che riguardano sia operazioni svolte in altri paesi, sia ad esempio corrispondenza particolar la con alcuni cittadini con italiani. che In corrispondenza Mortilla

estremamente interessante, anche perch intercorre quasi sempre direttamente col Serac. DOMANDA - Vuole spiegare questa figura della Mortilla, della fonte Aristo? RISPOSTA S. Mortilla un giornalista italiano, Armando Mortilla, un giornalista italiano. DOMANDA - Come si chiamava la sua agenzia? RISPOSTA - La sua agenzia si chiamava Notizie Latine ed era la branca italiana di un'altra agenzia giornalistica internazionale che era la Fiel, che era particolarmente specializzata, da qui il nome latine, nelle notizie che provenivano dal sud America. In pratica Mortilla era il referente italiano di questa agenzia giornalistica internazione. DOMANDA - Che si trovava? RISPOSTA - A Roma. DOMANDA - A Roma anche l'altra? RISPOSTA No, no. L'altra si trovava a Madrid. Notizie Latine si trovava a Roma e Fiel si trovava a Madrid.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

123

DOMANDA - Questo il lavoro che faceva ufficialmente? RISPOSTA - Questo il lavoro che faceva ufficialmente, poi come noto DOMANDA No, noto non noto niente, deve spiegare. RISPOSTA - Ovviamente il fatto che fosse stata trovata questa corrispondenza con il Serac e che questa corrispondenza si prestasse ad una duplicit di significato, anche perch questa corrispondenza aveva oggetto un elemento di Ordine Nuovo, Brillo Pier Giorgio di La Spezia, ed una cooperazione tra lAginter Press e Ordine Nuovo, si al voluto scavare sulla figura se di Armando Mortilla. fosse Quindi stato richiesto sia al servizio militare, sia Ministero dell'Interno questa persona conosciuta ai loro atti. Quindi emerso che il Mortilla stato una fonte degli Affari Riservati per lungo tempo con il nome di Aristo. DOMANDA - stato possibile accertare in che periodo ha svolto questa attivit? RISPOSTA S, certo. Questa attivit stata svolta nel periodo per noi di maggiore interesse, quindi dalla met degli anni 60 fino alla fine degli anni 70. DOMANDA E che ruolo ha, alla luce che ruolo di si pu attribuire a Mortilla questa corrispondenza?

Corrispondenza di che genere? RISPOSTA - una corrispondenza epistolare. DOMANDA - Peraltro la Corte gi la ha nella sua disponibilit, comunque spieghi un po. La prenda pure, adesso non che esamineremo tutto, ma insomma, per capire in che senso Mortilla in contatto epistolare con Serac. RISPOSTA Allora, questa corrispondenza era nella busta numero 21 del materiale datomi dalla Procura di Milano e la prima corrispondenza datata Roma 26 giugno 1967, chi scrive Armando Mortilla scrive al Serac, su carta intestata Fiel, Notizie Latine, quindi lagenzia romana, lagenzia di stampa

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

124

DOMANDA

In

genere

in

queste

lettere,

questa

corrispondenza con Serac Mortilla scrive apparentemente sempre su carta intestata oppure alterna altri mezzi? RISPOSTA No, no, non sempre su carta intestata. DOMANDA - Per molte volte o a volte scrive con carta della sua agenzia? RISPOSTA - Con carta della sua agenzia, certo. S. DOMANDA - Il Serac gli risponde con che tipo di modulistica? RISPOSTA Era un mappamondo, con la carta intestata dell'Aginter Press. DOMANDA - Firmandosi come? RISPOSTA - Firmandosi Guerin Serac. Solo in un caso o in due casi la corrispondenza tenuta per nome di Serac da un altro appartenente all'Aginter Press. Allora, in questa prima sono lettera stati si fa riferimento dei ad una i precedente bollettini faceva missiva del Serac del 14 giugno del 1967, con la quale inviati Perch bollettini, dellAginter. l'Aginter comunque

unattivit di propaganda anticomunista ufficiale, per cui raccoglieva notizie sulle realt anticomuniste nel mondo Serac e e quindi gli poi le diffondeva, che e questi erano i bollettini dellAginter Press. Il Mortilla si rivolge al dice: Precisa alcune notizie che invieranno potranno essere pubblicate, quindi sono per l'agenzia di stampa Aginter Press. Altre avranno solo una funzione informativa, quindi non sono destinate ad essere per il pubblicate. desiderio Specifica che non in grado di confermare una visita di un suo amico a Lisbona, ma che di approfondire i rapporti potrebbe essere conveniente anche una visita del Serac a Roma. Poi parla di un discorso che evidentemente avevano gi affrontato nella missiva precedente, al terzo punto, perch vi fa riferimento, e il Mortilla dice: Il suo gruppo, noi, non aveva orientato sino ad ora (quindi 1967) la sua azione al di fuori di certi confini. E ci

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

125

per varie considerazioni e pur avendo tentato pi volte una vasta collaborazione con amici europei. Quello che al presente momento possiamo la garantire, di sostiene di il Mortilla, unicamente disponibilit elementi questo voi a

qualificati(e meglio si

nell'originale opportuno.

Mortilla essere

qualificati virgolettato) per l'utilizzazioni dove e riterr Dovreste suggerirci l'azione da svolgere, inquadrandola in quella pi vasta in atto, ci almeno sino a quando non potr concordansi un'iniziativa autonoma nostra. E qui poi si fa l'accenno alla Somalia, quindi in Serac manifesta che un forte interesse per contatto Somalia viene

proposto dal Mortilla. DOMANDA Senta, si riesce a capire il noi che cosa vuol dire utilizzato da Mortilla? RISPOSTA S. Noi, non c' ombra di dubbio, noi vuol dire Ordine Nuovo, perch quando si parla dell'elemento da inviare in Portogallo, cio Pier Giorgio Brillo, Pier Giorgio Brillo viene definito un nostro dirigente provinciale, e Pier Giorgio Brillo DOMANDA - Dirigente provinciale di dove? RISPOSTA La Spezia. Infatti stavo dicendo che Pier Giorgio Brillo risulta essere stato il dirigente provinciale di Ordine Nuovo per la provincia di La Spezia, morto suicida nel 1972. Particolare di interesse, Pier Giorgio Brillo viene respinto al mittente, in quanto il Serac fa notare non ha assolto agli obblighi di leva, quindi pericoloso. Ricordandosi la pubblicazione dellAginter Press, bisogna essere in regola con tutte le norme, quindi questa persona non deve diventare un renitente alla leva. DOMANDA RISPOSTA Ma C' mi un sembra che di c' anche un problema perch di Pier accreditamento. problema accreditamento Giorgio Brillo non si incontra con Mortilla e Rauti,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

126

viene proprio specificato, non si incontra con loro e parte autonomamente. Quindi arriva senza le credenziali, che invece sarebbero state necessarie. DOMANDA - Quindi? RISPOSTA E quindi dice: poi Non c' si eravamo tutto un interscambio aspetto partito, di e ma corrispondenza Mortilla dove chiarisce questo

presenti,

ovviamente una persona che conosciamo bene. DOMANDA - E gli vengono rilasciate poi queste credenziali? RISPOSTA - Non vengono cio viene garantita la figura di Pier Giorgio DOMANDA S. Brillo, Senta, per Ordre non e avr poi seguito cos? il In suo che ingresso in Aginter proprio per il problema della leva. Tradision che rapporti si pone,se si pone in rapporti, con lAginter Press? RISPOSTA S. Dall'analisi della documentazione emerge che lAginter l'Oaci, quindi Press agiva lOt, i sul cio piano ordine operativo e con due e organizzazioni: erano tradizione,

lorganizzazione

anticomunista operativi,

internazionale; operazionali

bracci

dellAginter Press. DOMANDA - Lei sa dove era la sede di Ordre e Tradision? RISPOSTA - La sede di ordine e tradizione corrispondeva con quella dell'Aginert Press, Rue de Pracas a Lisbona. DOMANDA S. Lei in grado di spiegare quali rapporti, dalla documentazione, quindi poi appoggiandola con la documentazione, che genere di rapporti ci siano stati, se ci sono stati, tra Ordre e Tradition, lAginter Press e Ordine Nuovo? RISPOSTA I rapporti emergono sia da da questo quello interscambio che Armando Ministero epistolare e poi emergono dalla produzione informativa della fonte Aristo, ai quindi suoi Mortilla racconta gestori del

dell'Interno. DOMANDA - E in particolare che genere di rapporti? C' un

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

127

qualche cosa che si sviluppa? RISPOSTA S, gi lautorit giudiziaria che procedeva per Piazza sono Fontana, in fattispecie acquisiti di propria in a Catanzaro, sede, e in si da era lui interessata a Mortilla, lo aveva interrogato e quindi ci dei documenti come quella riconosciuti produzione questi

documenti emerge questo DOMANDA - Pu spiegare che genere di rapporti, cio se c'erano degli accordi, delle trattative, se si voleva arrivare ad un punto di incontro tra questi due gruppi e quali sono le pezze giustificative? RISPOSTA Guardi, letterale, Mortilla riferisce al Ministero dell'Interno: A fianco dell'azienda giornalistica opera sul piano politico che si una organizzazione ordine poi e nazional tradizione, Ordine rivoluzionaria, caratteristiche confidenza. INTERVENTO DELL'AVVOCATO chiedo DIFENSORE scusa, AVV. BATTAGLINI al denomina e

(Ordre e Tradition, lo dice in francese) con marcate anticomuniste immette: Nuovo dovrebbe costruire il gruppo italiano di maggiore

Presidente,

possiamo

chiedere

teste

cosa sta leggendo in particolare? RISPOSTA - questo documento che ho detto, questo documento della fonte Aristo. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Quindi la produzione della fonte Aristo? RISPOSTA La produzione della fonte Aristo, per al Ministero dell'Interno, perch ha poi lavorato INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Ci

risulta che riferisse alla divisione Affari Riservati,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

128

non ad altri, almeno a noi. RISPOSTA No, riferiva anche al militare. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Al

Sismi? RISPOSTA No, allepoca non esisteva, al Sid. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI

Comunque sta leggendo un appunto fonte Aristo? RISPOSTA Esatto. Il mio ovviamente una fotocopia di una fotocopia di una fotocopia, comunque nel documento originale si legge chiaramente, qua si legge Aris, ma nel documento completo si legge molto bene Aristo. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Ma per caso un allegato alla consulenza di Giannuli quello? RISPOSTA No, anche nella consulenza di Giannuli, ma poi un documento che rientra nell'esame che venne come ho detto, Mortilla fu gi oggetto di interesse da parte dellautorit di Catanzaro e quindi venne interrogato, gli vennero sottoposti degli atti del Ministero dellInterno, che il Mortilla riconobbe come propri. INTERVENTO quelli DELL'AVVOCATO infatti la DIFENSORE Corte ce li AVV. ha, BATTAGLINI sono E al

allegati

verbale di Mortilla davanti al Giudice Migliaccio. RISPOSTA Esatto, confermo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Volevo

spiegare, mi pare di ricordare che ci fosse stata una

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

129

discussione sulla attribuibilit o meno... INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI E io temevo che stesse leggendo quello. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Ecco, per fortuna abbiamo reperito una copia, che non ancora loriginale, perch loriginale, vi ricorderete, lo stiamo cercando, da cui si legge abbastanza bene che c scritto sopra Aristo, diversamente da quella copia. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Che non si leggeva bene. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Poi magari ve la faccio vedere. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Poi c una delega in atti depositata per lacquisizione delloriginale, se nera parlato in aula. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Il fatto che loriginale venne acquisito dallautorit giudiziaria di Venezia e venne trattenuto, non mai stato restituito al Ministero, quindi il Ministero ne ha una copia. Allora stiamo cercando presso lautorit giudiziaria di Venezia loriginale, che ancora non stato rinvenuto. Per da altra copia, sempre presso il Ministero, che peraltro credo allegata nel ad una si annotazione legge in di a Cacioppo, sinistra dellispettore di Cacioppo, che negli atti depositati ancora 2008, alto questo Aristo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO - Non proprio

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

130

una cosa meravigliosa, ma si legge, invece quello che ha la Corte mi pare che non si legga. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Quello che ha la Corte mi pare che si leggesse poco e niente, per adesso vediamo. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Ars

Labor. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO ARS pare che si legge. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Si legge ARS. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI ARIS. INTERVENTO DEL PRESIDENTE No, si legge A R qualcosa in mezzo e poi S. C' anche una lettera fotocopiata male. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI - Non poi cos diverso! INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Per il dottor Di Martino pi bella questa. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO La vecchia fotocopia in effetti non si vede. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - L'importante che abbiamo capito di che cosa stiamo parlando. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Ecco, pu riassumere o comunque leggere i passi pi incisivi di questo documento, nellottica che stiamo cercando di? RISPOSTA Quando descrive gli scopi di questa agenzia

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

131

Mortilla molto chiaro, per cui c unazione ci sono tre tipi diversi e svolgeva di azioni, era con letteralmente: una la agenzia di di unazione stampa e dei pubblica quindi divulgativa, anche Aginter

pubblicazioni

bollettini

unattivit

propaganda

anticomunista. Unazione di controllo, di informazione e di spionaggio, quindi unattivit di informazioni come c nello scambio epistolare tra Mortilla e Serac, unattivit di raccolta di informazioni non destinate ad essere pubblicate, come lo stesso Mortilla dice al Serac nella sua lettura. Poi un'azione armata, questa veniva esplicata, doveva essere esplicata da Ordre e Tradition. In realt Mortilla non ne fa cenno, ma compare poi nelle attivit investigative questa OACI, organizzazione anticomunista internazionale. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI - Chiedo scusa, interrompo di nuovo. Allora io vorrei capire bene cosa stiamo leggendo di nuovo, perch tra i verbali resi a Migliaccio c' una cosa simile a quello che sta leggendo lei, per un rapporto firmato da DAmato. RISPOSTA S. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Allora io vorrei capire se lei sta leggendo l'appunto di Aristo oppure il rapporto di DAmato? RISPOSTA No, ho INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI - Oppure qualcos'altro ancora? RISPOSTA No, ho entrambi, stavo leggendo per comodit questo perch me lo ero sottolineato; ho anche quello di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

132

DAmato,

che

era

il

direttore per

della il

divisione

Affari il

Riservati,

quindi

lente

quale

lavorava

Mortilla; soltanto che questo commentato, cio ci sono i commenti che fa la divisione Affari Riservati, mentre l'altro documento solo il documento, senza il commento degli Affari Riservati. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Colonnello, pu venire al punto della quinta pagina di quel documento, si spiega qual l'atteggiamento di Ordine Nuovo nei confronti di Rauti, nei confronti di queste proposte di cooperazione. RISPOSTA S, un atteggiamento favorevole DOMANDA - Pu leggere quel passo l? RISPOSTA Informato il segretario di Ordine Nuovo di questi contatti e proposte, la a il dottor e tre Rauti le ci ha di rivelato sua azione innanzitutto organizzazione proposte INTERVENTO DELL'AVVOCATO chiedo DIFENSORE scusa, qui 108 AVV. BATTAGLINI favorevole tutte disposizione sfere della

Presidente, Stiamo

stiamo alla

giocando di mai

sullequivoco e non so se lo stiamo facendo apposta! leggendo l'allegato questo consulenza non l'ha Giannuli, che non quello che fu sottoposto all'epoca a Mortilla! Mortilla documento riconosciuto come suo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Ma c'

scritto Aristo per! INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI E s, ma che vuol dire! INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Come che vuol

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

133

dire?! Cio la Corte ha tutti INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI A me

pare che il teste sia partito da INTERVENTO DEL PRESIDENTE Precisiamo che cos, non quello ch stato sottoposto a Mortilla, ma c' scritto Aristo e poi si non che posso impedire di leggere! INTERVENTO tra DELL'AVVOCATO larchivio DIFENSORE AVV. BATTAGLINI C in

scritto Aristo, ma un documento che stato ritrovato della divisione Affari Riservati seguito, tra laltro emerge da una procedimento, che il procedimento Argo. Sono fatti che possiamo chiarire INTERVENTO DEL PRESIDENTE Cosa vuol dire ci? Che la sigla Aristo cosa vuol dire, che un documento inesistente? INTERVENTO quanto DELL'AVVOCATO Ma la mi riguarda, DIFENSORE di non AVV. BATTAGLINI documento, per

Siglato.

provenienza

questo

accertata, Presidente! Tra

laltro il Pubblico Ministero cita Cacioppo su questo aspetto. Mi pare che il Pubblico Ministero abbia citato Cacioppo su questo aspetto, non tanto il colonnello Giraudo, allora magari se lo chiediamo a lui facciamo pi chiarezza. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Il colonnello Giraudo va a fare unanalisi completa sullAginter Press, io gli sto chiedendo INTERVENTO DEL PRESIDENTE col fatto risulta dalla Comunque che ha con questa premesse, quello

specificazione, possiamo dare...

queste

verbalizzazione

che state dicendo!

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

134

INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Cio io per comodit, il documento ce lha anche la Corte. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Il documento ha quella sigla, verosimilmente, secondo il Pubblico Ministero, riferibile a questa fonte INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Per, Presidente, io poi forse non ho conoscenza piena degli atti, per a me pare che il colonnello abbiamo esaminato quel documento nella versione sottoscritta addirittura da Santillo, perch lei allega ad una sua relazione un rapporto che simile a quello, che per dell'anno successivo a quello che DAmato sottoscrisse; Santillo che lo invia a Tamburino, DAmato lo invia a DAmbrosio. RISPOSTA S. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE ma ci AVV. dei BATTAGLINI Noi che

stiamo giocando su questo in questo momento, cio il documento per. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Che magari riguardano... INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Rauti, guardi un po! INTERVENTO DEL PRESIDENTE Rauti. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Se il colonnello pu riferire su quello che lui sa, bene, altrimenti no! simile, sono particolari cambiano! Allora non stiamo parlando della stessa cosa

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

135

INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Non so il colonnello di che cosa sta parlando, se si sta riferendo al documento che ha in meno il Pubblico Ministero INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO - Sta leggendo il documento quello l di cui si parlava poco fa con Aristo sopra che prima non si leggeva ed ora si legge, quello . INTERVENTO DEL PRESIDENTE Quello. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Non

lha mai esaminato per, almeno a me risulta, perch io credo che lo stia esaminando oggi per la prima volta! INTERVENTO DEL PRESIDENTE Colonnello, questo documento l'ha mai esaminato, quello che le sta dicendo il Pubblico Ministero? RISPOSTA S, certamente il l'ho esaminato, veniva la si lavorava del al

lattivit materiale, nostro

investigativa, consulente

quando comunque

trovato

sottoponeva

INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Che il dottore Di Martino abbia un documento che non abbia esaminato il colonnello Giraudo mi sembra strano, il nel senso sarebbe magari Lo logico o possibile contenuto, contrario; la salvo nel che... rifacciamo ne far

rivedere, lo legge e guardi un po se questo qua il poi difesa controesame presente le differenze, le diversit, le divergenze con i due documenti, per carit; adesso per controlliamo se questo documento

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

136

INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Lei lha mai visto questo documento? RISPOSTA S, l'ho visto, certo. DOMANDA Lo vede per la prima volta? RISPOSTA No, l'ho visto quando stavo al ROS, lo conosco bene questo documento. DOMANDA - Non lo so adesso, non stato oggetto della prima informativa INTERVENTO DEL che stata sull'Aginter Dia uno Press, a ma mi sembrava che fosse di sua conoscenza. PRESIDENTE sguardo tutto, evidentemente non c' perfetta RISPOSTA No, ma riconosco come sono sistemate le tre azioni. S, s. DOMANDA Cio questo un documento di cui non si parla nella prima informativa dellAginter Presse. RISPOSTA S. DOMANDA Comunque fa parte degli atti. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Limportante che il colonnello, il testimone essere oppure compito due una stia parlando del documento oppure questo che ha nelle mane il Pubblico Ministero, che poi ce ne possono versioni versione difesa diverse di poi un'unica versione sar fase DAmato, farlo tre versioni, nella

della

emergere

opportuna; chiaramente limportante capire se stiamo parlando della stessa cosa, perch se sta parlando il Pubblico Ministero di una cosa e il teste di unaltra, allora non ci siamo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Cio il mio in qualche modo lo strumento per mettere rapidamente a conoscenza la Corte di questo documento, che poi la Corte potrebbe anche leggersi autonomamente.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

137

INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Ma la Corte gi ce l'ha questo documento. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, ce labbiamo, ma non compare bene la sigla, se non sbaglio, quello l? INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO E quello dove c'era la questione della sigla, che uguale a quello con la sigla. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO - Se poi si ritiene che INTERVENTO DEL PRESIDENTE Andiamo avanti. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Insomma, io le chiedevo semplicemente ma per poter fare un commento dopo, insomma, di rappresentare cosa cera scritto in quel punto l che stava leggendo poco fa circa il comportamento di Rauti, poi non lo so se questo non verr ritenuto un documento INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Al momento un documento in cui appare una sigla poi se con c' la fonte identificabile, sulla sigla, identificata, contestazione

sulla sua identificazione e allora unaltra questione. Al momento mi sembra, in questa visione che ne abbiamo, c la sigla ARIS o perlomeno ARS, si legge bene tre lettere e quindi al momento un documento di cui possiamo parlare. Parliamone! INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO DI MARTINO Legga

semplicemente, cos almeno diventa solo un nuncius del

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

138

contenuto di questo documento a questo punto. RISPOSTA Informato il segretario di Ordine Nuovo di questi contatti e proposte, la il dottor Rauti ci ha rivelato sua innanzitutto favorevole disposizione della

organizzazione a tutte e tre le sfere d'azione proposte da ordine e tradizioni (in francese nell'originale) ed inoltre ci ha dichiarato che Ordine Nuovo ha gi una sua struttura clandestina operativa, collaudata nel passato, con operazioni terroristiche svolte su commissione dellOAS sulla Costa Azzurra. Ordine Nuovo, in sostanza, in grado di: Mettere a disposizione una certa quantit di elementi selezionati; questi fornire di elementi armi import e vengono addestrati avversari; militarmente; favorire munizioni; export. Ho

fornire ogni notizia possibile su depositi di armi di operazioni letto i titoletti dei paragrafi. DOMANDA S. Pu leggere meglio quello di cui al punto B? RISPOSTA - Al punto B, Procuratore? DOMANDA Scusi, mi sta venendo un dubbio, non stiamo leggendo la stessa cosa! RISPOSTA No, glielho detto, io ho saltato, ho letto solo i paragrafi iniziali. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO No, legga. RISPOSTA No, pensavo per sintetizzare. depositi soltanto parte Rauti, Fornire di armi e munizioni, di essi E esistendo nota clandestini a pochissimi i suoi detto

materiale in varie parti della penisola. La ubicazione sarebbe non lo elementi, di pi Ordine vicini peraltro Nuovo. facenti stesso ufficialmente come

collaboratori, oltre alle notizie di carattere generale, non dispongono degli elementi per l'individuazione dei depositi stessi. I contati tra Rauti e con Ordine Nuovo avvengono a mezzo e che di intermediari del tutto attivit insospettabili addirittura svolgono

politiche in partiti di centro.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

139

DOMANDA

Su

questa ad

cosa

pio

le

far

una

domanda che fanno

che fa parte

riferimento della sua alla pagina

alcuni

altri

appunti

relazione. Comunque, le chiedevo: in fondo

INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI - Che data ha? INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Questo un documento in data 14 giugno 1967, almeno cos notato sopra a penna. Dunque, in fondo a questa pagina vuole leggere dall'ultima riga della stessa pagina che stava leggendo, dove si parla di Aristo oltre che di Rauti. RISPOSTA A parte i futuri contatti personali che saranno presi con il Rauti, Ordine e Tradizione manterr tutti i contatti con Aristo, al quale peraltro si appogger quale trade d'union, per ogni possibile iniziativa, sino al momento di pi approfonditi accordi specifici con lo stesso Rauti. Pertanto si suggerisce lopportunit che codesto ente ponga chi scrive in condizioni di poter vincolarsi il pi strettamente possibile con il gruppo di Lisbona, per possa evitare che il lacunoso e rendimento ad informativo orientare Ordre Tradition

indirizzarsi ad altri, facendoci perdere in tal modo e la confidenza e soprattutto il contatto. DOMANDA Questo discorso che ha letto poco fa sul fornire armi e munizioni, lei ricorda se in qualcuna di quelle lettere, di quegli appunti lei ha esaminato anche gli appunti, altri appunti di Aristo? RISPOSTA - Le lettere. La corrispondenza con il Serac. L'unico riferimento possibile sono campi educativi tra virgolette, virgolettati dal Mortilla. DOMANDA No, che io facevo riferimento al contenuto di un altro appunto dove si parlava di armi in Portogallo e quindi lei ha esaminato prevalentemente?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

140

RISPOSTA - Le lettere trasmesse dal dottor Meroni. DOMANDA Senta, da questa corrispondenza emergono spostamenti di Serac a Roma? RISPOSTA S, s, si fa cenno anche gi nella lettera che avevo 1967 letto. il Lo stesso spiega Mortilla a invitava che il Serac pu a venire a Roma. Dunque, nella lettera del 30 giugno del Serac Mortilla non fare previsioni sulla sua eventuale venuta a Roma. DOMANDA - Lei le ha l a disposizione le lettere? RISPOSTA S, le ho davanti come analisi. DOMANDA Ce n una del 6 settembre 1997. RISPOSTA - 6 settembre 1967. DOMANDA S, chiedo scusa, 6 settembre 1967. Una lettera di Mortilla a Serac e le chiedo a che titolo scrive Mortilla, cio se scrive per se stesso o richiama e coinvolge altra persona. RISPOSTA No, coinvolge il Rauti, sempre in merito a questa andata del Brillo e alla confusione che si che era in ingenerata, nel senso che il Brillo era arrivato senza l'accreditamento. Quindi Mortilla specifica merito al Brillo la confusione era stata ingenerata dal fatto che questultimo aveva anticipato la partenza, non essendo riuscito a trovare nel periodo delle feste n lui e n il Rauti. Entrambi comunque, cio sia Mortilla che Rauti, si dichiarano d'accordo con le decisioni prese da Serac. DOMANDA - Ce n una del 16 novembre del 1967. RISPOSTA S, questa su carta intestata dellAginter. DOMANDA S. Che una lettera di Serac. RISPOSTA S, quella nella quale progetta di venire a Roma. DOMANDA Di venire a Roma. RISPOSTA - Infatti qua nellannotazione io cito un precedente rapporto dove avevo esaminato un atto dell'ispettorato generale per lazione contro il terrorismo, un atto con protocollo 124/34730 del 18 dicembre 1974, dove

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

141

l'ispettorato appunto del dottor Santillo comunicava al dottor Tamburino che il Serac era venuto a Roma il 30 gennaio del 1968 per incontrasi con il Rauti e vi era rimasto sino al primo febbraio successivo. Questo solo riportato Aginter 1. DOMANDA S. Facendo un piccolo cambiamento di oggetto, c' un documento che che si stato sequestrato in qualche nella modo cella a di Buzzi riporta questa in Aginter 2, perch lo avevo trattato in

situazione, pu spiegare di cosa si tratta? RISPOSTA - All'atto della morte del Buzzi, dell'assassinio di Buzzi la cella venne ovviamente perquisita e all'interno venne trovata una lettera del Serac al Ferrari, nella quale DOMANDA - Al Ferrari chi? RISPOSTA - Il Ferrari Silvio, quello morto. Nella quale gli venivano l'estrema diverse indicati, destra perch e evidentemente gli venivano i probabilmente forniti per c'era stata una sua richiesta di entrare in contatto con greca, citt universitarie italiane rappresentanti degli studenti

dell'Esesi, in Italia

lEsesi e quindi

l'associazione per alcune

greci in Italia, era l'associazione degli studenti greci citt universitarie italiane gli viene indicato il nominativo della persona con la quale entrare in contatto. Il Serac d anche un suggerimento al Ferrari e lo invita a non entrare in contratto direttamente con Kostas Plevris, che un altro elemento greco e che per si trova in Grecia. DOMANDA - E Buzzi viene nominato in questa lettera? RISPOSTA - No, non mi sembra che venga nominato in questa lettera. DOMANDA - Mi pare di ricordare che fosse indicato un BE, che potrebbe essere o non essere Ermanno Buzzi; adesso vediamo se lo troviamo. RISPOSTA - C' proprio la lettera dell'Aginter con il suo

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

142

simbolo DOMANDA S, il simbolo apparentemente dico, poi non so se RISPOSTA No, anche firmata da Serac, ma non mi sembra di ricordare che ci fosse il nome di DOMANDA - Adesso vediamo un momento se riusiamo a trovarla. Senta, da qualche parte, al di l delle dichiarazioni, emerge una qualche attivit dellAginter Press o Ordre e Tradition RISPOSTA S. con Le riferimento ho tra detto, a campi, a situazioni nello di addestramento, cose di questo tipo? Procuratore, dal scambio da chi epistolare si fa riferimento a campi educativi con il termine messo virgolette Mortilla, scrive. Adesso le trovo subito il riferimento. Allora, si tratta della lettera datata Roma 18 luglio 1967, su carta intestata al dell Il agenzia Mortilla Fiel, si sul dal Mortilla e diretta una Serac. dichiara d'accordo, di una di

unitamente ai suoi amici, con i quali nutre fiducia in collaborazione anche efficace, contenuto lettera precedente, quella del 30 giugno. Il Mortilla concorde sulla necessit (tra virgolette) coordinazione attiva e senza riserve, ed per questo che aveva insistito sugli stretti rapporti tra le due organizzazioni. Mortilla precisa di non avere ancora potuto inviare il materiale giornalistico (virgolettato nell'originale) anche perch nel periodo festivo vengono organizzati ricreativi ed i campi educativi (virgolettato (virgolettato nell'originale) nell'originale).

Poi si passa a parlare della Somalia. DOMANDA C la rivoluzione dei Garofani, poi si ricorda Serac dove si rifugia poco dopo? RISPOSTA - Si spostano in Spagna, perch era il luogo ideale per continuare le attivit. La Spagna franchista, quindi si spostano in Spagna e c un periodo cosiddetto madrileno dell'Aginter Press. DOMANDA - In questo periodo, per risulta da dichiarazioni che

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

143

abbiamo acquisito RISPOSTA S, non ci sono documenti. DOMANDA Quindi lospitalit di Delle Chiaie, di Vinciguerra eccetera un qualche cosa che fa parte solo delle dichiarazioni di queste persone? RISPOSTA S, non ci sono DOMANDA - Non c' una? RISPOSTA No, non c' documentazione. DOMANDA Ecco, all'inizio del discorso lei ha fatto riferimento ad unattivit dell'Aginter Press fino al 1976, cio mi pare di ricordare che abbia detto qualcosa del genere, o sbaglio? RISPOSTA - S. DOMANDA Ecco, vorrei che diciamo sviluppasse, se possibile, questo punto per capire essere se una volta avvenuta la rivoluzione dei Garofani, possiamo mettere una pietra sopra sull'Aginter Press oppure se svolgeva, sia pure o fuori di sede insomma, dei prima, una qualche di attivit che in politica intervento, svolgeva generi questo quella

contrariamente

ovviamente

relazioni alla strage. RISPOSTA - Dal punto di vista documentale, se ci rifacciamo ai processi verbali di Jei Simon Selby alle autorit algerine, Jei Simon Selby parla di attivit svolta INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Scusate, ma li abbiamo questi verbali di Simon Selby alle autorit algerine? Io non li ho mai visti, sono nel fascicolo del Pubblico Ministero? RISPOSTA - Non lo so. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Lei non ha tutto il processo?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

144

RISPOSTA

S,

io

ho

tutto

il

processo,

ma

non

ho

la

dimestichezza informatica per distinguere INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Se

allora gentilmente il Pubblico Ministero pu precisare se ci sono in atti del Pubblico Ministero i fascicoli delle dichiarazioni di Selby alle autorit algerine. A me non risulta, per pu darsi che mi sbagli, senn io mi oppongo alla domanda. RISPOSTA Se nel fascicolo Aginter 1, del tra Pubblico gli Ministero ci c i

lannotazione

allegati

sono

verbali di Jei Simon Selby; uno dei tanti allegati nell'annotazione Aginter 1. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Ma non pu riferire su delle dichiarazioni testimoniali fatte da Selby alle autorit algerine INTERVENTO DEL PRESIDENTE Se sono atti acquisiti in via rogatoriale. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI S,

certo. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Ma io non lo so, mi dovete dire voi. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Secondo me no, ma siccome tanta roba RISPOSTA - Tramite canale diplomatico, perch non si poteva fare la rogatoria perch non cera laccordo. Non vero che non cera laccordo, era un accordo stipulato quando c'era un altro governo, sotto i fascismo. Quindi in

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

145

assenza di una nuova convenzione rogatoria si fa una domanda per canale diplomatico, se lo Stato accetta bene, se non accetta in questo caso ha accettato. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Ma

comunque si tratta di dichiarazioni fatte allautorit algerina di verbali, non so in che sede eccetera, non credo che il teste possa riferire sulla dichiarazioni di un teste di cui INTERVENTO DEL PRESIDENTE No, se fossero acquisiti in via rogatoriale, indipendentemente dalle forma, abbiamo la norma, sarebbe dovuto comprendere nel fascicolo del dibattimento. Ma io non vi so risolvere la questione perch non ho le premesse. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Comunque, accantoniamo un momento il contenuto dei verbali, perch non saprei francamente rispondere. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Appunto, accantoniamo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Tutta questa vicenda RISPOSTA che ha riguardato viene Selby in che anno si collocherebbe? L'attentato effettuato nel anno 1976, l'attentato al quotidiano El Mujahid ad Algeri. DOMANDA S. A potare questo fatto, ma noi sicuramente, al di l delle dichiarazioni di Selby, abbiamo un qualche cosa che fa riferimento comunque a questo attentato, che lei si ricordi, in atti? RISPOSTA Al di l del materiale trasmesso per canale diplomatico no. DOMANDA Cio tutto quello che ha attraverso questo canale, insomma?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

146

RISPOSTA S, perch il resto sono notizie stampa, ovviamente fu un attentato e quindi fu riportato dagli organi di stampa, ma dal punto di vista documentale solo quel materiale. DOMANDA Comunque se poi c' o non c' ce lo andremo a vedere, quindi non che cambi molto. Le chiedo: c qualche altro fatto documentale che? RISPOSTA Sullattivit madrilena dell'Aginter Press no, documentale no. DOMANDA Quindi c' solo questa cosa che da valutare a che titolo, come ci sia, che fa riferimento a Selby insomma? RISPOSTA S. Quando in quindi cadde il regime che franchista era non si in verific Spagna quello successo

Portogallo, documentale.

non c'

stato accesso a

materiale

DOMANDA Ho capito. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI E in allegato ad Aginter 1? RISPOSTA S. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO PIANTONI Quindi

dellannotazione 29 maggio 1998? RISPOSTA No, quella Aginter 2. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI - La data? RISPOSTA Allora, protocollo 509/62 del 23 luglio1996. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI -L'annotazione con i relativi allegati in CA2-1, cio che poi praticamente il faldone CA2, l c' tutta l'annotazione con gli allegati.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

147

INTERVENTO DEL PRESIDENTE Facciamo cinque minuti di pausa. [Si d atto che viene sospesa ludienza]

INTERVENTO DEL PRESIDENTE Riprendiamo. PUBBLICO MINISTERO DR. DI MARTINO P.M. DI MARTINO Abbiamo trovato la lettera sequestrata a Buzzi, c un BE che per inutile trovato chiederlo allo al colonnello. Invece non abbiamo stato la

famosa attivit rogatoriale. Cambiando un po discorso, pu dire qualcosa sulla figura di Walter Beneforti? RISPOSTA S. DOMANDA Dove si inquadra questo signore, in che genere di tematiche? RISPOSTA Walter Beneforti stata una fonte del nostro servizio segreto militare, con il nome di Befo e con il nome Mino. La sua attivit inizia nella Polizia Civile del territorio libero di Trieste, perch (come abbiamo detto dei pi volte in queste udienze) In questo di era la Polizia uno era dei della Walter angloamericana, tuttavia potevano avere al loro interno dipendenti uno italiani. dei caso dipendenti, divisione Italiano. funzionari Polizia proprio un

criminale Il

investigativa agli atti

Beneforti, che era stato gi un ufficiale dellEsercito servizio narra episodio secondo il quale i familiari del Beneforti erano stati fatti prigionieri dalle forze iugoslave e questo, quando stato reclutato stata in la funzione molla che anticomunista, ha consentito probabilmente

laggancio. Il Beneforti in contatto con funzionari del Ministero dellInterno e con elementi americani del

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

148

CIC. DOMANDA Senta, cos' il gruppo operativo? RISPOSTA Il gruppo operativo, se si ricorda, Procuratore, qualche ora fa ho fatto cenno ad un tentativo riuscito dell'allora Ministero dell'Interno di creare un servizio informativo. Queste attivit iniziano intorno alla fine degli anni 50 e il gruppo operativo, i gruppi operativi sono queste strutture di poliziotti specializzati nelle esecuzioni di attivit di Polizia Politica e Polizia Informativa. DOMANDA Ma aveva che fare con Beneforti questo gruppo? RISPOSTA Beneforti, Tom Ponzi, tutta una serie di funzionari di Polizia che nascono dal punto di vista professionale nell'Alto Adige, nel territorio libero di Trieste. DOMANDA Senta, Beneforti quindi aveva rapporti sia con i servizi militari, che con gli Affari Riservati? RISPOSTA S, esatto, la documentazione acquisita Beh, pu sembrare contatto un con controsenso, il per deve ricordare che gli sono elementi americani del CIC a Trieste poi emergeranno in Ministero dell'Interno. Quindi molto pi legati al Ministero dell'Interno, che sopporta molto di pi queste istruzioni, che non con il servizio segreto militare. DOMANDA - E invece i rapporti con gli americani da cosa si desumono? C' una qualche? RISPOSTA - Ad esempio c' un atto, quello che ho davanti; ci sono pi atti dai quali si deducono contatti informativi americani, comunque io davanti in questo momento ho il foglio 2466 del 20 marzo 1959 del Centro CS di Padova, un atto dell'Azione Giulio, Azione Giulio perch viene impiegata una fonte che denominata Giulio, che tale Vucetic Marco, che collabora con il servizio da ventanni. Ed ha riferito che un gruppo di elementi residenti in Jugoslavia disposto a collaboratore con l'Italia per motivi ideologici (sarebbero

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

149

anticomunisti). Tale rete ha gi fornito materiale vario al dottor Beneforti Walter, del Ministero dellInterno, Divisione Affari Riservati, collaboratore del Questore Denozza. L'ultimo contatto tra il Giulio e il Beneforti avvenuto a Roma nella seconda met di febbraio del 1959, nellufficio di mister Manfredi, presso l'ambasciata degli Stati Uniti d'America in Roma. La fonte spiega: gli americani sono interessati a questo servizio informativo, organizzato dalla Divisione Affari Riservati, quindi quei gruppi operativi ai quali faceva cenno venga con lei e la al fonte si sta agli lamentando americani. con il suo gli sono gestore, perch dice: io non gradisco che la mia rete messa servizio Quindi Ci racconta: guardate che io l'ultimo incontro l'ho fatto Beneforti presso l'ambasciata americana. numerosi atti che attestano la vicinanza di Beneforti agli americani e al Ministero dellInterno. DOMANDA - Lei ricorda Robert Paul Driscoll? RISPOSTA S. Robert di Paul Driscoll era un funzionario estremamente dell'Intelligence americana, anche lui del CIC, che fu protagonista comport addirittura in in uno spiacevole episodio simile a quelle che capit a Luongo. Per cui venne si maniera uno estremamente atti del spregiudicata, servizio viene degli

indicato che lo stesso aveva premuto per poter avere un libero accesso agli archivi delle Questure e quindi in relazione informativa a questa sua eccessiva Va in intraprendenza Tunisia e dagli viene allontanato.

atti del servizio risulta che il Beneforti continua e il Ministero degli Interni continuano a collaborare con il Discroll pur quando questi in Tunisia. DOMANDA Come dire che solo apparente questo declassamento, questo allontanamento? RISPOSTA - uno spostamento dovuto a motivi di opportunit. Evidentemente il servizio segreto militare si

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

150

lamentato e quindi viene allontanato dall'Italia come il Luongo. DOMANDA - Emergono dei rapporti degli Affari Riservati proprio con questo signore? RISPOSTA Certamente, di s! alti Era tutta questa del che delle serie di funzionari, dell'Interno, DOMANDA RISPOSTA Senta, S, funzionari Barletta, ha avuto Ministero mantenevano vicissitudini fu coinvolto il

Denozza, Beneforti fu Tom

rapporti con il Robert Paul Driscoll. processuali? E stato coinvolto in qualche? allepoca assieme a famoso, Ponzi, comunque che era nello abusive, scandalo delle intercettazioni telefoniche diciamo,

creatore e dirigente di una agenzia investigativa che negli anni 70 and per la maggiore. DOMANDA Ma loro avevano lavorato assieme? Lavoravano nella stessa attivit, insomma? RISPOSTA Tutti questi il funzionari, fascismo, torniamo sempre zone l di all'origine, si sono conosciuti quando si forma la nuova Polizia, caduto quindi queste confine, l'Alto Adige e il territorio libero di Trieste. DOMANDA - Quindi questo successo credo nel 1973? RISPOSTA - Mi sembra che lo scandalo delle intercettazioni telefoniche risalga al 1973. DOMANDA RISPOSTA Qui c un atto delle in cui ne si parla di unagenzia con varie investigativa denominata G7, le risulta? Eun varie aveva varie denominazioni. DOMANDA Senta, avevo bisogno di chiedere una cosa che non c'entra Catenacci. RISPOSTA Elvio Catenacci. DOMANDA Elvio Catenacci, se riesce a trovare l'atto (adesso lo cerco anchio) dove si indica con precisione quali niente, pian piano cerco la pezza giustificativa. Comunque avevo bisogno che mi collocasse

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

151

sono

le

tappe

della

sua

carriera

tra

Venezia

la

direzione del RISPOSTA - BB4-712. DOMANDA Io ho trovato il documento, ce l'ha davanti? RISPOSTA - Non ancora, Procuratore. DOMANDA Senn le passo direttamente il cartaceo. Avevo bisogno di sapere fino a quando Questore di Venezia e quando passa agli Affari Riservati. RISPOSTA No, questo non l'atto, perch qui io ho la nascita e il periodo che ha svolto a Venezia, che vi arriva nel 1964. Questo un atto della Digos. DOMANDA Comunque, anche se un atto della Digos, le risulta una tempistica di questo genere? RISPOSTA Guardi, l'accertamento che facemmo noi era relativo al Lui periodo era in cui a lui aveva il coperto 29 la carica del di Questore a Venezia e quale era stata la sua residenza. giunto Venezia agosto 1964, provenendo da un incarico a Padova e poi era andato a ricoprire unaltra funzione a Torino il 27 novembre del 1967. Quindi stato a Venezia dal 1964 al 1067. DOMANDA - 27 novembre. RISPOSTA - 27 novembre, esatto. E alloggiava in Castello 5050, che poi l'indirizzo della Questura, anche perch ovviamente servizio. DOMANDA - E agli Affari Riservati va immediatamente dopo? RISPOSTA Non un accertamento che ho fatto io. DOMANDA Comunque a Venezia fino a quella data che ha indicato poco fa? RISPOSTA Esatto. Per dopo Venezia non va direttamente a Roma, Procuratore, c' un passaggio a Torino, un incarico a Torino. DOMANDA - A Torino fino a quando? RISPOSTA Non lo abbiamo. Perch per noi l'accertamento richiesto dal dottor Salvini era sul periodo trascorso a essendo Questore, aveva l'alloggio di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

152

Venezia e dove lo aveva trascorso. DOMANDA S, ho fatto bene a non sottoporle l'atto della Digos perch non concordante alla perfezione con quello che lei ha detto! RISPOSTA Loro, essendo un loro funzionario, sono sicuramente meglio informati. DOMANDA Vedremo! PUBBLICO MINISTERO DR. PIANTONI P.M. PIANTONI Dunque, nell'elenco dei soggetti attenzionati nell'ottica rete Verona e dintorni, persone che ruotano intorno a Soffiati ed eventuali contatti con ambienti di Intelligence straniera, non abbiamo parlato di Bertoni Giancarlo. RISPOSTA S, il fiorista. DOMANDA - Avete fatto diverse attivit sul conto di Bertoni, del RISPOSTA fiorista. Allora, Ecco, che cosa emerso? non Ci sono stata acquisizioni Sismi, perquisizioni e carteggio Arma. l'acquisizione perch Sismi estremamente produttiva, purtroppo risultato

aver lavorato con il servizio segreto militare, ma la sua produzione informativa, Presidente, come al solito, tutto ci che nei centri antecedente al 1977 stato distrutto. Per cui c' un atto dal quale risulta aver collaborato, ma non possiamo sapere in merito a che cosa e come si esplicata la sua collaborazione. Invece la perquisizione di fiorista e and in meglio, questo lui aveva come un ci negozio, era di stato questa esercitava, non so se lo faccia, ancora la professione negozio, indicato, effettivamente c'era una particolarit perch cera unenorme cassaforte. All'interno cassaforte abbiamo trovato due premure di Carabinieri che chiedono al Bertoni di interessarsi per una loro assunzione al Comando NATO. Tanto vero che lui ha

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

153

copia della lettera che ha fatto al capo del personale della Base NATO. Lui era poi titolare anche di una cassetta di sicurezza e all'interno di questa cassetta di sicurezza c' un altra sorta di premura, nel senso che il Bertoni greca in relazione di alla aver scomparsa attivato di una dei di cittadina DOMANDA sostiene anche

canali particolari attraverso l'ambasciata americana. Questo documentalmente? Insomma all'interno questa documentazione rinvenuta? RISPOSTA S, documentalmente; sto parlando di documenti. DOMANDA - Nella cassetta di sicurezza. RISPOSTA Le premure ai due, che peraltro erano ex Carabinieri, che avevano gi prestato servizio presso il Comando NATO, quindi chiedevano di rientrarci per altra via, della erano ormai in congedo, queste sono all'interno della cassaforte. Invece l'altra all'interno

cassetta di sicurezza. DOMANDA Ecco, di questi contatti con ambienti NATO, oltre a questi dati documentali, su Minetto, a livello cio Comando Arma o di quantaltro c' traccia? Il discorso che abbiamo fatto stamattina quantaltro? RISPOSTA No. DOMANDA Non c nulla. RISPOSTA - C' traccia di rapporti con l'Arma, il Bertoni era in collegamento con l'Arma dei Carabinieri, ma non c' traccia direzione NATO. L'unica traccia... DOMANDA Il materiale rinvenuto presso di lui? RISPOSTA Esatto. Il negozio, non l'abitazione. DOMANDA Cos, per concludere un po' il discorso sui rapporti con l'America, c' tutta la vicenda, se pu brevemente illustrare la vicenda Rocchi, quindi in anni ben pi recenti, di cui si fatto cenno parlando quando viene escusso Pitarresi, per per quello che quanto accaduto c' traccia interessamenti, richieste di acquisizioni di notizie o

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

154

quanto

direttamente

accertato,

se

pu

spiegare

brevemente la vicenda Rocchi in cosa consiste. RISPOSTA - difficile senza far riferimento a dichiarazioni! DOMANDA - Ci sono state delle attivit che voi avete svolto a fronte di un input iniziale. RISPOSTA S. DOMANDA Quindi, al solito, lei fa riferimento all'input per spiegare, perch la Corte capisca quanto avete fatto e il senso degli accertamenti che avete svolto. RISPOSTA - Tutto nasce da un colloquio investigativo con un detenuto, che appunto Biagio Pitarresi, con il quale adesso non mi ricordo se si svolgono due o tre incontri, che sono positivi. Al termine del non mi ricordo se era il secondo o il terzo incontro, forse era al secondo, il Biagio Pitarresi fa unattestazione di stima e sostiene che tutto quanto, cio il fatto che ci incontriamo e ci vediamo lui lo riverisce ad un agente della CIA. Quindi chiedo al soggetto di darmi, di fornirmi il nominativo di questo soggetto e questo nominativo mi viene fatto e faccio prima una verifica agli atti dellArma, questa persona si chiama Carlo Rocchi e (mi viene da ridere), comunque morto di leucemia fulminante. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Astrattamente non ci sarebbe molto da ridere, per come tutte le cose tragiche, soprattutto se cumulative o era proprio di certe categorie di persone! RISPOSTA - Nella mia Caserma era stato fatto elenco delle persone contatto appena legasse che con avuto ad erano me il ed defunte era dopo essere nutrito! ho entrate fatto in un di piuttosto Ovviamente

nominativo, di

Presidente,

presso gli atti dellArma e non risultava nulla che lo organismi Intelligence. Si trattava unagenzia immobiliare, peraltro gestiva unitamente al

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

155

fratello in Milano e allora mi sono rivolto al servizio segreto militare, appunto, tramite questo colonnello Gianluigi Masina del raggruppamento centro, nellambito delloperazione Nisva. Il Masina mi disse ovviamente siccome c'era una questione di sicurezza personale in mezzo, la prima attivazione al colonnello Masina fu per le vie brevi, quindi chiesi se il soggetto era noto e se quanto mi stava venendo detto poteva rispondere al vero. Il dottor Masina mi rifer che il Rocchi era ampiamente noto quando al servizio effettuava segreto il militare quale di ex fiduciario gerarchi americano sin dall'epoca della seconda guerra mondiale, reclutamento nazisti; questa collaborazione poi si era protratta nel tempo. Tra laltro il dottor Masina mi evidenzi che il soggetto Sindona delicata. era e A emerso quel anche la punto, in contatto era con al Michele di l quindi che vicenda estremamente

Presidente,

dell'apporto informativo del Sismi, c'era la necessit di riscontrare questo contatto con gli americani. Per cui ovviamente il stato del immediatamente Rocchi e sottoposto a controllo ha telefono che abbiamo perch al in eseguito poi si

delle attivazioni. Nel senso che lautorit giudiziaria acconsentito dal verbali alcuni di verbali, essere passati alcuni colloquio invece investigativo verbale, che

fatti

carcere,

venissero effettuati all'interno della Caserma, quindi il soggetto veniva tradotto in Caserma. In Caserma il soggetto tempo stati veniva fatto telefonare del al Rocchi, Tra quindi laltro con sostenendo di essersi procurato con mezzi di fortuna un cellulare diversi che a all'interno scandali venivano in carcere. di che il fummo fortunati perch era un periodo in cui c'erano istituti detenuti, Quindi pena telefonini favorevole potevano Pitarresi

utilizzare telefonini; quindi diciamo il contesto era questa attivazione.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

156

informava attivit. emergeva

il

Rocchi il

quindi era avere

potemmo un

constatare a di

che

effettivamente dagli

Rocchi voleva

interessato saggio un preparammo

queste quanto

Siccome

interrogatori,

foglietto

con alcuni nomi un po' storpiati al Pitarresi, in modo che potesse perdurare questo canale informativo con il Rocchi. sulla in fax Il Rocchi, al persona, potermi acquisito di per cui questo era materiale, prima al la un sosteneva mia da Pitarresi volere avere stato poi informazioni richiesto

Pitarresi di riuscire ad avere un incontro allesterno, modo sito fotografare; intercettammo Rocchi ad trasmissione di un mio biglietto da visita dallapparato nellagenzia immobiliare del ufficio dellambasciata americana. Questo ufficio

dellambasciata americana faceva capo ad un elemento che era gi emerso nelle intercettazioni telefoniche con il Rocchi, prime era un soggetto non Joe un a o nome John, John poi Costanzo; nelle era ad un telefonate lavevamo Questa identificato, riusciamo era persona

semplicemente identificarlo

correttamente.

funzionario della Dea, ufficialmente era un funzionario della Dea. Nella realt c' una conversazione telefonica estremamente interessante, quella cio nella quale il Rocchi dice: Io no quella cosa da inviarti, te la mando adesso? e il John Costanzo gli dice di aspettare, perch si sposter di ufficio. Quindi si sposta in un altro ufficio dell'ambasciata americana, che non fa pi capo alla Dea, perch la Dea sta in uno stabile vicino, ma il separato Rocchi dall'ambasciata e nei l'ambasciata miei americana. americana e Quindi con nei abbiamo finalit confronti potuto constatare un contatto effettivamente diretto tra informative confronti

dellattivit investigativa. Sono state fatte poi tutta una serie di accertamenti su John Costanzo, che hanno evidenziato l'uso da parte del soggetto di cellulari

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

157

attaccati oppure cellulare casella faceva a che

con a

nominativo pacchetto, lui per ad il

non un

corrispondente pacchetto dalla di

al

reale di senza

con

numeri

assegnati il un

Telecom,

effettuare la registrazione e anche l'accensione di una postale parte fare con pagamento altro delle bollette, che italiano queste Se cittadino

assolutamente ignaro della vicenda e che non aveva nulla Rocchi. Quindi ovviamente attivit per me investigativamente sono esclusivamente interpretabili organismo accreditato di in come unattivit sotto copertura. effettivamente era un funzionario della Dea, cio di un Polizia Italia, non antidroga, aveva alcun ufficialmente bisogno di

operare in un modo tipico delle persone che appartengono agli organismi di Intelligence. DOMANDA - Emersero dalle intercettati contatti tra Rocchi e Walter Beneforti? RISPOSTA - S. DOMANDA Dunque, ci sarebbe da affrontare un discorso, ma un po' lungo sulla vicenda Martino Siciliano, per cui non tema forse il momento migliore per del affrontarlo rapporto con dall'inizio. Vorrei sottoporre al teste e alle Parti un specifico, invece, all'interno Siciliano e con Fisanotti; nel senso che le Parti hanno avuto l'indicazione di una serie di colloqui intercorsi tra Siciliano e l'allora capitano Giraudo e fra Fisanotti e l'allora capitano Giraudo, in relazione in particolare alla vicenda favoreggiamento, che dovrebbe grosso modo entrare per lettura, nel senso che stiamo raggiungendo fare entrare Qui lettura. degli tutti accordi i con delle di altre dei Parti per per verbali nello quel capitolo

abbiamo

specifico

colloqui

telefonici con Siciliano, io li ho a disposizione per mostrarli al teste ed eventualmente acquisirli. C' un duplice aspetto: un eventuale consenso di tutte le Parti

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

158

e comunque il dato che si gi detto sulla telefonata pu riferire testimoniale, a questo punto il documento che d conto di una telefonata che avviene una certa ora, in una certa data, con un certo contenuto abbiamo di fatto un documento che sostanzialmente rappresenta qualcosa di irripetibile a distanza di tempo. Quindi, ecco, o per il problema di irreperibilit o per laspetto comunque consenso sempre INTERVENTO DEL PRESIDENTE e poi S, basta che per riconosca non la

provenienza

l'acquisiamo

farglielo

ripeterlo tutto. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO PIANTONI Ovviamente

indicandoli uno per uno alle Parti, dico quelli che sono i colloqui che chiedo che possano entrare sotto questa forma. Nel blocco dei colloqui abbiamo anche Tolosa, ma Tolosa fa parte di un discorso pi complicato; quindi sottopongo i colloqui Fisanotti e Siciliano, vediamo se il Cancelliere mi aiuti, cos io li elenco per le Parti, anche nella loro collocazione nel fascicolo e poi il teste li esamina. Allora, per le Parti, colloquio telefonico con Giuseppe Fisanotti del primo giugno 1997 in EA2 foglio RISPOSTA Quindi non in questo materiale che mi stato dato? DOMANDA S, in quel materiale che le stato dato, nella cartelletta colloqui Fisanotti lei dovrebbe trovare in questo stesso ordine i colloqui che adesso io elenco per le Parti; lei intanto li esamina uno per uno. Quindi abbiamo un primo colloquio primo giugno 1997 EA2 foglio 82. Poi colloquio telefonico sempre con Fisanotti del 25 giugno 1997, in una relazione del 26 giugno 1997, BA2-2 a foglio 236. Poi abbiamo nello stesso blocco, perch fa riferimento comunque in qualche modo ai contatti con Fisanotti, degli accertamenti in ordine alla partenza di

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

159

Martino

Siciliano che

il

23

novembre

1999, un a

mi

pare e

da la

Malpensa, relazione relazione telefonico telefonici

sostanzialmente datata 29.11.1999 in BA2-4 del nel

documento foglio

BA2-3 pagina 20 20

190.

Colloquio telefonico con Fisanotti del 19.03.1992 in una che con con 724. marzo Colloquio 2002, in una una Fisanotti Fisanotti

relazioni in BA2-4 pagina 726. Una serie di colloqui marzo 2002, relazioni del 22 marzo 2002 in EA2 pagina 600. Colloquio telefonico del 22 marzo 2002, altra relazione sempre del 22 marzo 2002 in BA2-4 pagina 737. Un messaggio lasciato in segreteria dal Fisanotti, la relazione del 4 aprile 2002 in BA2-4 pagina 756. Un colloquio telefonico con Fisanotti Colloquio pagina maggio del 2 maggio 2002 in 6 con BA2-4 maggio del pagina 2002 in del 891. EA2 14 telefonico Sempre pagina Fisanotti telefonico 615,

613. 2002

Fisanotti EA2.

sempre

Colloquio

telefonico Fisanotti 21 maggio 2002 BA2-4 pagina 1010. Telefonico del 4 giugno 2002 BA2-5 pagina 164. Colloquio telefonico questi ruotano qua di Fisanotti tutti al del 4 giugno 2002 in una un e relazione del 5 giugno 2002 in BA2-5 pagina 166. Ecco, sono contatti di del telefonici, Martino in tranne accertamento dellattivit nella molto questi quale sulla che Magari partenza tema Fisanotti ci pu Siciliano

intorno

favoreggiamento, rese quel

insomma contesto

temporale a fronte del problema legato a quella fase spiegare appunto lei lei, colonnello, dovrebbe visto le brevemente, contatti? perch Intanto, il dato ha

entrare. Cio di cosa si trattava, qual l'oggetto di conferma, relazioni, sono tutte sue? RISPOSTA S, confermo, sono delle relazioni. In sostanza, molto da me sinteticamente, fatte con ci il sono poi una erano marea tese di a telefonate, comunque una parte delle telefonate, quelle Siciliano,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

160

tranquillizzarlo e a convincerlo a deporre. Tanto vero che ad un certo punto arrivo anche ad una convocazione del soggetto DOMANDA - Aspetti per, perch qua parliamo allora faccio anche l'elenco A dei colloqui punto Siciliano, anche perch io ho sottoposto al colonnello colloqui Fisanotti colloqui Siciliano. anche perch meno un questo elenco quelli, sono numerosi. colloquio Invece cartelletta anche colloqui se precede

Siciliano abbiamo colloquio 16 dicembre 1994, sempre telefonico, quelle vicende, ma peraltro questa del 16 dicembre 1994 s, la data del contatto il 16 dicembre, non la relazione, la relazione del 29 dicembre e l'abbiamo gi esaminata alla scorsa udienza nei contatti con Maggi. RISPOSTA Esatto. DOMANDA Perch quella telefonata ove si decide su richiesta di Maggi di fare intervenire il Siciliano nel contatto per convincere Maggi a collaborare, quindi ne abbiamo gi parlato. Per per completezza c' comunque riferito anche di un contatto telefonico con Siciliano e quindi l'ho inclusa in questo elenco. Quindi il colloquio con Siciliano del 16 dicembre, la relazione del 29 dicembre 1994 in EB1 pagina 303. RISPOSTA Mi perdoni, dottore, non fu un'iniziativa del Maggi, fu uniniziativa mia. Maggi volle vedere Digilio, invece Siciliano fu uniniziativa mia. DOMANDA S, okay, chiedo venia. E poi abbiamo colloquio telefonico del 20 ottobre 1995 sempre con Siciliano, che in INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Mi

scusi, dottor Piantoni, questa qui che ha citato del 29 di dicembre un colloquio telefonico fra chi?

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

161

INTERVENTO

DEL

PUBBLICO

MINISTERO

PIANTONI

una

relazione della quale abbiamo parlato la scorsa udienza nel contatto con Maggi. C un colloquio, Il Siciliano accettava di buon quindi grado, un il giorno tra 16 sudici e rintracciava lo scrivente sul cellulare dicendo di avere effettuato, Giraudo. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI E colloquio Siciliano

Giraudo. Grazie. RISPOSTA Esatto. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Poi abbiamo 24 ottobre 1995, un colloquio la del della stessa data con Siciliano ed EB1 pagina 408. Poi abbiamo un colloquio telefonico 1996, il Siciliano, colloquio con del relazione 9 e febbraio con 1997, 22 del 13 febbraio 1996, in BA2-1 sempre 103. 1998, Un la

pagina 626. Una relazione che d conto congiuntamente di colloqui colloquio Fisanotti 9 ottobre Siciliano, EA2 pagina maggio telefonici,

telefonico

Siciliano,

relazione del primo giugno 1998, in BA2-2 pagina 924. Anche qui una ulteriore relazione su colloqui telefonici con Siciliano e con Fisanotti del 26 marzo del 2002 in BA2-4 pagina 750. E ancora colloqui telefonici Siciliano e Fisanotti e 27 con marzo 2002 BA2-4 Se pagina 754. se Quindi questi sono i colloqui telefonici che ho raccolto con Siciliano Fisanotti. entrano, conferma quindi anche questo secondo gruppo che le ho indicato RISPOSTA S, li ho seguiti mentre lei parlava, dottore. DOMANDA Ecco, in due parole, di cosa si tratta? RISPOSTA Li confermo ai tutti quanti. per Si tratta di dei miei tentativi per convincere il Siciliano a deporre e a non rivolgersi giornalisti lamentarsi presunte

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

162

inadempienze del servizio centrale di protezione. Invece per quanto riguarda la questione Fisanotti, Fisanotti percep che il Siciliano stava intrattenendo una serie di contatti e particolari, quindi mi finalizzati stava ad ottenere del denaro costantemente dietro

telefonicamente, per quello questa mole di telefonate, per dirmi di fare attenzione al soggetto perch poteva entrare in contatto con Delfo Zorzi. DOMANDA - E poi venne impiegato, abbiamo acquisito i verbali di Fisanotti, insomma venne utilizzato nei rapporti con Siciliano RISPOSTA - S. DOMANDA Ecco, quindi possiamo acquisirli o dobbiamo entrare pi nel dettaglio? Cio se li possiamo acquisire li facciamo entrare e non ho altre domande sul punto. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Per me non c' problema, anche se stavo aspettando, per la verit, una risposta dal Pubblico Ministero. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO PIANTONI S, sulle in quel momento particolare per la sua presenza in Italia.

letture, infatti lho detto prima che c'erano in corso queste sono in mora, la prossima udienza sciolgo la riserva dando lelenco di tutti i verbali. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Allora magari possiamo decidere luned su questa cosa, tanto credo qui! RISPOSTA Ineluttabilmente! INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Se va bene per il Pubblico Ministero possiamo sciogliere che il colonnelle ineluttabilmente luned sar

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

163

luned con la risposta. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI - Per fare un pacchetto integrale, insomma? INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI E certo. INTERVENTO DEL PUBBLICO era in che MINISTERO rapporto hanno ad a PIANTONI un Perch il

pacchetto

nove l'intero

dieci

testimonianze

oggetto

capitolo

favoreggiamento. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI E un pacchettone. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Ma il pacchetto unico prevede una serie di letture che la difesa ha chiesto su testimoni propri, per i quali laccusa si era riservata di escutere; cera la pur dando di il consenso allacquisizione, riserva eventualmente

escutere. Allora dobbiamo scogliere questa riserva su queste letture, se entrano de plano o se insistiamo per avere un controesame. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Quindi? INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Quindi Possiamo tenerli in stand by. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI S,

teniamoli fino a luned. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Va bene. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Nel caso non ci fosse accordo,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

164

perch non? INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Comunque sia sono telefonate, voglio dire INTERVENTO DEL PRESIDENTE Cio dovrebbe leggere di volta in volta quello che ha detto? INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI S,

appunto. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Evitiamo! S, l'accordo ci sar senzaltro, perch senn una volta che li ha confermati nel loro contenuto, salvo andare a vedere qualcuno, in linea di massima li acquisiremo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI S. Sempre per cose veloci, ci sono due contatti telefonici con Ezio Tartaglia, che peraltro deceduto e uno di questi entra peraltro in un contesto, stata costituisce acquisita, poi anche oggetto questi di li testimonianza che

sottopongo al colonnello. In questo caso l'interesse sulla figura di Minetto, di Sergio Minetto, che per qua viene indicato come Minetti, i rapporti tra Minetto e Tartaglia. Si tratta di un colloquio telefonico del 31 dicembre 1994 e del 2 gennaio immagino 1995, anche se RISPOSTA - Comunque ricordo bene questa conversazione. DOMANDA - Con Tartaglia? RISPOSTA - S. DOMANDA - Intanto sono 31 dicembre 1994, 2 gennaio 1995 che sono in BB7 pagina in 43, laltro invece abbastanza se ci pu sono successivo ed primo giugno 1997, la relazione del 4 giugno intanto ed se BA1-4 pagina le 1003. contatti Ecco, con anche brevemente spiegare conferma questi Tartaglia; qua

relazioni,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

165

contatti telefonici. RISPOSTA S, confermo le relazioni. In sostanza il Tartaglia afferm Tartaglia di avere un conosciuto soggetto il Minetto, perch il e era estremamente particolare

aveva edificato all'interno era emerso nella vicenda del Mar, Presidente, era un forte appassionato di armi e aveva edificato ai all'interno della questo di un della propria poi villa un monumento caduti Repubblica monumento, Si Sociale. Quindi

l'edificazione aveva provocato

diffusasi lo si

attraverso il giornalino degli ex aderenti, ovviamente pellegrinaggio. andava, contattava per chiedergli di andare e di poter vedere questo monumento che era in un luogo privato, perch era allinterno della propria abitazione. Tra i vari che andarono c'era proprio anche, secondo il suo ricordo, laffermazione a trovarlo gli fatta port nella in telefonata, omaggio, per c'era anche Minetto. La particolarit era che il Minetto quando and ringraziarlo insomma di questo accesso nella propriet privata, una bottiglia che aveva una dimensione particolare. Quindi a richiesta del Tartaglia il Minetto gli precis che era stata Uniti presa sono allo spaccio per della cui Base da NATO. la il la Perch i formati di vendita dei liquori in Italia e negli Stati diversi, da si 75 noi bottiglia formato verit, c' quel normalmente DOMANDA RISPOSTA Nella S, centilitri, di invece per

americano maggiorato. nota il del parla Minetti Minetti Sergio, un errore? In realt che cosa si ? Minetto. Nesi e Anche quindi perch, vede, l'intervento e non Minetti. DOMANDA - Poi abbiamo invece il contatto quello del 1997 che verte sul tema di un ipotetico agente americano su Brescia, e qua vengono date delle indicazioni su qualche effettivamente

controllo fatto allassociazioni risult a nome Minetto

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

166

nominativo, se ci pu dire se avete poi sviluppato in qualche modo queste indicazioni. Intanto l'ha trovata la relazione? RISPOSTA S, ed ce l'ho davanti. non furono No, queste indicazioni perch non Castelli altri sviluppate,

cera alcuna certezza, era una sua interpretazione. Cio il Tartaglia disse Penso che potrebbe essere, quindi non abbiamo effettuato accertamenti. Non era un'affermazione di so che come era stata nei confronti di Minetto. DOMANDA S. E poi invece d delle indicazioni su questo Castelli per la presentazione di Maifredi e di Fumagalli. Quella era invece un'indicazione in termini di conoscenza diretta? RISPOSTA S, s, certo. Con il Maifredi il Tartaglia era stato nell'ambito del della vicenda Delfino Mar e un soggetto del di suo interesse capitano quindi

infiltrato all'intermo del Mar Giovanni Maifredi. S, i soggetti si erano conosciuti bene. DOMANDA - Quindi anche queste due relazioni chiedo che vengano acquisite. Abbiamo invece altre due relazioni delle quali indirettamente abbiamo gi parlato in questaula, che sono contatti tra lei e Giovanni Ventura a Buenos Aires. RISPOSTA - S DOMANDA - In questo caso non sono telefonate, quindi vediamo l'aspetto oggettivo insomma e non anche di contenuto. Quindi di cosa si tratta, che tipo di rapporti lei ha avuto con Giovanni Ventura? RISPOSTA - Su richiesta del Giudice istruttore dottor Salvini mi chiese di entrare in contatto con Giovanni Ventura a Buenos Aires per ad e vedere al se a un di distanza rapporto di anni di era disponibile accettare fine leale sulle

collaborazione

sollecitarlo

indicazioni che il teste Digilio andava verbalizzando.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

167

Quindi feci questo viaggi, tre viaggi in Argentina, due da solo, uno accompagnato, poich gli altri viaggi non avevano avuto un cio, intendiamoci, il Ventura aveva accertato il colloquio, per a mio parere non c'era un atteggiamento teso a voler fare chiarezza e quindi il terzo viaggio fu fatto portando con me un vecchio ordino vista, Giampaolo Stimamiglio, che era molto legato alla famiglia Ventura ed aveva aiutato Quindi famiglia. il Ventura uno Ventura ad allontanarsi quindi molto dall'Italia. vicino alla era Il stretto in un

conoscitore della mamma, della sorella, dei fratelli, primo momento si spavent vedendo lo Stimamiglio, ma poi accett un lungo dialogo con lui e questo consent una ripresa del dialogo negativo, con me, per disse questa che la volta fu estremamente perch prossima

volta che mi presentavo mi avrebbe fatto buttare nel Mar Del Plata, e quindi le mie trasferte in Argentina sono finite. DOMANDA Laltro materiale che ritengo tutto sommato possa entrare, si tratta di una serie di accertamenti fatti con riguardo a dichiarazioni di Martino Siciliano. Uno di questi dati credo sia gi confluito, ma non so se poi alla fine entrato o se era in quelli con le riserve incrociate, quando abbiamo sentito il dottor Madia, perch erano accertamenti fatti in realt dal servizio in Russia. Abbiamo qui quattro - cinque relazioni che hanno ad oggetto uno la durante ditta Quetzal, cos indicata nei verbali RISPOSTA No, nei verbali indicata come Quazzar. DOMANDA Quazzar, esatto. E si trova, una relazione dell11 novembre 1994, in BB2 pagina 221. RISPOSTA - Esatto DOMANDA Sono accertamenti oggettivi, statici, di dati anagrafici o poco pi. Quindi sottopongo leventuale RISPOSTA - Camera di Commercio.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

168

DOMANDA Poi abbiamo una identificazione di Fiorini Fabrizio, sempre indicato nei verbali da Siciliano, il 28 novembre 1994 la relazione ed in BB6 foglio 48. Poi degli accertamenti sempre su dichiarazioni su Siciliano ed quello al quale facevo riferimento prima, 29 dicembre 1994, BB2 pagina 247, viaggio in Svizzera e in Russia; sono quindi quegli accertamenti fatti dal servizio, che credo siano gi stati acquisiti con Madia. E poi 16 novembre 1998, sempre accertamenti sulle dichiarazioni rese da Siciliano il 2 ottobre 1997 e siamo a BA2-2 pagina 1128. Accertamenti effettuati in ordine a Barbaro Giorgio novembre 20 novembre in 1998 16 novembre 1130. Sono l'abbiamo singoli detto,BB2 1228, s, e l'ultima a Barbaro Giorgio il 20 1998 BA2-2 pagina accertamenti, se li conferma, se attivit alla quale lei ha direttamente partecipato o che ha direttamente svolto e se possiamo, insomma, acquisirli direttamente. RISPOSTA S, confermo. Sono accertamenti anagrafici e di verifica di quanto presente agli atti dell'Arma o Camere di Commercio. DOMANDA - Avrei degli argomenti un po' corposi da affrontare, salvo preliminarmemte valutare l'eventuale di acquisizione di colloqui con Tramonte, in questo caso sempre limitatamente a colloqui telefonici. I colloqui telefonici Alcuni perito volte da un un po sono di Tramonte hanno questa sono particolarit: oggetto si d delle a se intercettati, In quindi

registrazioni e del materiale che verr depositato dal Marangoni. di queste non non relazioni conto colloqui, tutti sotto certi registrati, controllo versi perch

Tramonte chiamava da una cabina pubblica piuttosto che apparecchio un misto, telefonico, un ovviamente non entrava nelle intercettazioni. Quindi c' che per pu essere duplicato di intercettazione, ma in molti casi vengono messe insieme magari una serie di chiamate, alcune delle

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

169

quali intercettate e alcune no. Essendo comunque solo colloqui telefonici, li sottoporrei al teste. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Pu riferire naturalmente quelli che abbiamo, per quelli che aspettiamo la trascrizione, varr quello che c scritto insomma; non c' bisogno di fare INTERVENTO DELL'AVVOCATO questo: DIFENSORE per per non il AVV. MASCIALINO Ministero si Il

problema non

Pubblico in bar, realt ma

vuole di tra

produrre relazioni che fanno riferimento a telefonate intercettate, avvenuti cui al tratta colloqui al telefono

limputato INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, abbiamo gi detto che su

questi tipi di colloqui pu riferire, perch l'obbligo di farne verbale non c'era, nell'immediatezza del fatto non poteva certo la redigere un verbale. o Se abbiamo la chiaramente intercettazione, meglio

registrazione in questo caso, abbiamo la trascrizione e quindi inutile che glielo chiediamo, sul resto mi pare che abbiamo gi risposto sulla ammissibilit di queste domande, limitatamente a questi colloqui INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. MASCIALINO Io

ritengo che le dichiarazioni fatte in qualsivoglia forma dall'imputato e fatte all'U.P.G. non possono comunque essere riferite dallufficiale. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Ma questo solo parzialmente

esatto, nel senso che se un imputato in carcere rende dichiarazioni ad altre persone e vengono in qualche modo recepite, bisogna vedere; bisogna sempre avere come riferimento

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

170

INTERVENTO

DELL'AVVOCATO

DIFENSORE

AVV.

MASCIALINO

Si

tratta di telefonate. INTERVENTO DEL PRESIDENTE quella S, bisogna che sempre abbiamo avere pi come volte

riferimento

sentenza

citato, nel senso che noi non possiamo ammettere quelle dichiarazioni su quanto poteva o doveva essere in quel momento verbalizzato. Cio se avessero fatto dei colloqui, allora voi mi dovete vincere il punto secondo il quale in quel momento lui aveva l'obbligo di fare un vero e proprio verbale a tal proposito. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. MASCIALINO Posso interloquire soltanto su questa questione, cio se si fa una distinzione su quanto detto al bar, quindi su una relazione di servizio su cose riferite in una qualsivoglia localit, e quello che detto al telefono, si stabilisce che quello che ha detto al telefono pu essere riferito e quello detto in un'altra localit no, a questo punto lufficiale di P.G. che usasse solo il telefono e quindi che possa poi riferire! Mi sembra un po tirata questa cosa. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Noi abbiamo detto che i colloqui investigativi e tutti i colloqui non possono avere rilevanza e solo attraverso la loro formalizzazione in atti ufficiale, quindi sui colloqui investigativi e su quanto avvenuto non abbiamo possibilit di riferire, in qualsiasi riferimento colloquio circostanze fatto momento a poi il e per qualsiasi di su attivit, persona. peraltro e Poi sul all'interno di questo abbiamo fatto delle accezioni con quelle parti investigativo teste ha tanto presupposti ampiamente, che le sulle abbiamo abbiamo

riferito

riferimento

vero

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

171

formalmente

trascritte

senza

eccezioni,

quelli

che

erano formalmente registrati, no? Quindi nel caso che non siano state formalmente registrati non che non possiamo abbiamo fare fatto la la domanda con riferimento formale l'una: dobbiamo a di O dire questo quelli sono che su colloquio, perch vale lo stesso principio per cui noi trascrizione delle due oppure registrati. compresi della Quindi

inutilizzabili tutti i colloqui fatti con Tramonte, ivi quelli registrati, che tutti sono buoni e quindi laddove non c' lo strumento registrazione, chiaramente prevale qualsiasi testimonianza, quanto meno come ricordo pi effettivo, pi concreto, bisogna consentire la domanda sul contenuto del colloquio. Questa era limpostazione che avevamo dato nell'altra... INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Posso? INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, Avvocato Franchini. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Se io non ricordo male, la Torcasio ha tutta una prima parte che riguarda l'intercettazione per di colloqui a telefonici Forse all'insaputa di uno dei due interlocutori fatta dalla Polizia Giudiziaria, vado memoria. bisognerebbe controllare questa cosa. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Scusi, se si ricorda questa parte, perch io avevo INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI La prima parte. INTERVENTO DEL PRESIDENTE La prima applicazione riguardava un colonnello della Finanza che registrava una

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

172

corruzione, un tentativo di corruzione e lo ritenemmo utile, per adesso... La Torcasio fatta di venti trenta pagine, quindi INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI Certo. Tutta la prima parte attiene proprio alla INTERVENTO DEL PRESIDENTE Lo possiamo anche verificare, per in linea di massima mi che sembra che quanto poi se meno non come sar domanda al testimone riferisce,

utilizzabile lo verificheremo meglio, insomma. INTERVENTO DELL'AVVOCATO vorrei DIFENSORE aggiungere, AVV. BATTAGLINI una

Presidente,

c'

anche

Corte

Costituzionale del 2008 che si pronunciata, a 305 del 2008 se non erro, che si pronunciata sul 195 comma quarto, interpretandolo laddove e non dichiarandolo nel senso che incostituzionale interpretato

l'ufficiale di P.G. non possa riferire in qualsiasi modo abbia assunto le dichiarazioni da parte di un soggetto che sia testimone. me le si date ma dei Rispetto un colloqui ai colloqui ce le se con ho Tramonte poi, io era presente secondo adesso aggiunge duplice non vedere problema

esattamente,

bisognerebbe

Tramonte

indagato o meno a quella data e quindi eventualmente decidere se applicare il 195, diciamo, in realt oggi imputato, oppure se si pone un problema di 62 e basta, cio dichiarazioni rese dall'indagato imputato nel corso del procedimento e in quanto tali non riferibili da nessun teste. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Io non so nemmeno quando sono stati fatti questi colloqui. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI - Iniziano nel

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

173

1995 e finiscono nel 2001.

INTERVENTO

DELL'AVVOCATO

DIFENSORE

AVV.

MASCIALINO

Io

proporrei che rimandiamo anche questa a luned. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Va bene. Allora li sottoponiamo, facciamo che io lelenco, chiedo cos vengano per non voi sapete esattamente concreto quelli acquisiti perdere

potete dire su ciascuno; cio esaminiamo il problema in sulla singola telefonata, luned mezz'ora e cos andiamo avanti. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Perdiamo mezz'ora adesso! INTERVENTO DELL'AVVOCATO fa una a DIFENSORE AVV. al SANDRINI fatto che pur con

Presidente, visto che c' un attimo, anche la difesa Delfino tenendo formale questi opposizione colloqui presente l'orientamento della Corte

riferimento

telefonici,

avendo

interpretato la sentenza Torcasio, alla luce del fatto che legittima questa testimonianza indiretta soltanto in casi, in situazioni straordinarie ed urgenti, ritengo che nell'ambito del rapporto tra l'U.P.G. e Tramonte non si possa assolutamente ravvisare neppure con riferimento ai colloqui telefonici una situazioni di questo tipo. Per cui in questo senso viene fatta l'opposizione. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Comunque anche la sentenza del 2008 fa riferimento alla mancata osservanza nelle forme, pur potendo la essere il prima osservata problema parte, e non sempre la siano lo prima state stesso. parte osservate. Rileggeremo Quindi

perch

complessa e riguarda, potrebbe riguardare i colloqui; per ricordo anche qualche cosa, ho pure un precedente e

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

174

lo verifichiamo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Comunque sono telefonate tra Matera e Roma, cio non che INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, il presupposto di fatto della impossibilit capito. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Ma poi d solo conto nel tempo cio delle problematiche se pu sul programma avere di una protezione, solo, servire, di redigere verbale, questo labbiamo

cadenza temporale di questi contatti. Dato che la stessa difesa ha chiesto moltissime intercettazioni INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Innanzitutto li indichiamo, anche perch cos il testimone conferma il fatto che questi colloqui siano effettivamente avvenuti in questi momento e con questi tempi, e questo sicuramente acquisibile, glielo possiamo domandare. Dopodich verifichiamo invece se sul contenuto possiamo fare domande oppure no. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO PIANTONI Va bene.

Allora, lei ha lelenco, ha i rapporti, li indico e cos le Parti possono prendere nota. Abbiamo telefonata con Zotto 14 luglio 1995 e con Tramonte 15 luglio 1995, di cui alla relazione 19 luglio 1995 in BA3-1 pagina 66. Poi abbiamo telefonata 21 Tramonte 18 luglio 1995, la relazione del 19, in BA3-1 pagina 68. Poi telefonata sempre data, Tramonte BA3-1 settembre 87. 1995, relazione 10 stessa aprile pagina Telefonata Tramonte

1996 e 11 aprile 1996 RISPOSTA - Con relazione del 5 aprile. DOMANDA S, appunto, c' qualcosa che non quadra! C un

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

175

errore di date evidentemente, comunque la relazione datata 5 aprile, ma evidente che c un errore nella data. Dal fax ricaviamo un 9.04, ma neanche quella andrebbe bene. Va bene, la relazione quella l, la trovate in BA3-1 pagina 161. Poi abbiamo telefonata del 13 maggio 1996 e e del 14 maggio di 1996, relazione il tema 14 23 Poi un maggio, BA3-1 pagina 165. Telefonata 23 ottobre, fatte dalla madre dalla moglie di di in Tramonte, su e di l'avvenuto dellautorit ottobre elenco, 1996 ma arresto la Tramonte Udine BA3-1 disposizione Modena, 234.

giudiziaria

relazione, proprio un

pagina

abbiamo per la verit un documento, anche se in questo documento, perch telegramma di Tramonte a Giraudo. RISPOSTA S, dal carcere. DOMANDA Ed del 4 dicembre 1996, la relazione che lo accompagna e lo trasmette del 10 dicembre, in BA3-1 pagina 237. Poi ancora telefonata Tramonte 16 dicembre 1996, relazione stessa data, BA3-1 pagina 241, questa per la verit credo che poi sia quella che costituisce oggetto di una intercettazione da parte della Questura di Matera, vero? Il famoso doppio coso. Quindi questa qua di fatto assorbita dall'intercettazione di altra autorit giudiziaria e di altra Polizia Giudiziaria. Poi telefonata 20 dicembre 1996, relazione stessa data, BA31 pagina 245. Telefonata 7 gennaio 1997, relazione 9 gennaio, BA3-1 pagina 248. Telefonata 4 gennaio 1997, relazione del 27 gennaio, BA3-1 pagina 2567. Telefonata del 3 febbraio 19967, relazione del 4febbraio, BA3- 1 pagina stessa 1997, 258. data, Telefonata BA3-1 del 13 284. data, marzo 1997, relazione 21 giugno 432. pagina Telefonata BA3-1

relazione

stessa

pagina

Telefonata 24 giugno 1997 e 25 giugno 1997, relazione del 25 giugno, BA 3-1 pagina 445. Telefonate 24 e 25 luglio 1997, relazione 25 luglio, BA 3-1 pagina 483.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

176

Telefonata 16 settembre 1997, relazione 18 settembre, BA3-1 pagina 505. Telefonata 29 ottobre 1997, relazione stessa 1997, data, BA3-1 pagina 7 539. Telefonata BA3-1 6 novembre 560. relazione del novembre, pagina

Telefonate 10 novembre 1997 ecco, qua per esempio uno dei casi in cui sono una serie di telefonate, alcune intercettamento RISPOSTA Mi e alcune no, relazione nella stessa data, BA3-1 pagina 569. perdoni, che sotto Dottore. Volevo mancata partivano era soltanto dal numero il precisare, anche era che Presidente, quando le realmente questa intercettazione, perch

telefonate

controllo,

cellulare

faceva a volte roaming, perch era un cellulare croato, faceva roaming con altri gestori; quindi finch non li abbiamo saturati tutti, alcune volte abbiamo perso delle comunicazioni. DOMANDA - Telefonate 13 novembre 1997, relazione stessa data, BA3-1 pagina 1997 realt 587. e 2 poi Telefonate dicembre lo 27 1997, novembre 1997, del 29 3 novembre che in relazione a parte

dicembre, BA3-1 pagina 620. Poi qua abbiamo un discorso sviluppiamo quelle telefonate di Talamo legate alla non so se c' dentro la relazione 5 dicembre 1997, colonnello? RISPOSTA - Io ho 5 dicembre 1997 come DOMANDA - Ma la tolga, perch in realt un discorso che affrontiamo a parte. RISPOSTA Quindi questa la tolgo. DOMANDA - La togliamo perch non una telefonata di Tramonte, quello poi lo sviluppiamo a parte. Telefonata 13 dicembre 1997, relazione 15 dicembre, BA3-1 pagina 692. Telefonata 31 dicembre 1997, relazione stessa data, BA31 pagina 717. Telefonata 1 gennaio 1998, relazione 2 gennaio, BA3-1 pagina 725. Telefonate 2 gennaio 1998 e 5 gennaio 1998, relazione 5 gennaio, BA3-1 pagina 735. Telefonate 24 e 25 marzo 1998, relazione del 26 marzo,

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

177

BA3-2 pagina 471. Telefonata 4 aprile 1998, relazione stessa data, BA3-2 pagina 803. Telefonata 2 aprile 1998, relazione stessa data, BA3-2 pagina 819. Telefonate 6 maggio pagina 1998, 1168. relazione Telefonata 14 30 maggio, giugno BA3-2 1998, pagina 977. 2 Telefonate 31 maggio 1998, relazione primo giugno, BA3-2 relazione luglio, BA3-3 pagina 26. Telefonata di quella relazione 24 agosto 1998, BA3-3 pagina 227. Telefonata di quella relazione 2 settembre 1998, BA3-3 pagina 242. Telefonata del 10 settembre 278. 5 1998, relazione 24 stessa data, BA3-3 pagina Telefonata ottobre 15 settembre BA3-3 1998, 1998, 453, relazione con 501 una che

stessa data, BA3-3 pagina 377. Telefonata di cui alla relazione relazione 1998, pagina BA3-3 del ottobre pagina

precisa il contenuto della relazione di cui al punto che precede. Telefonate del 2 novembre 1998 e del 3 novembre 1998, relazione 3 novembre, BA3-3 pagina 677. Telefonata 30 dicembre 1998, relazione 31 dicembre, BA3-3 pagina 995. Telefonata 4 gennaio 1999, relazione 4 gennaio, BA3-3 pagina 999. Telefonata 4 febbraio 1999, relazione 9 febbraio, BA3-3 pagina 1141. Telefonate del 19 e 20 gennaio 1999, relazione 9 febbraio 1999, BA3-3 pagina 1186. Telefonata 23 marzo 1999, relazione 24 marzo, BA34 pagina 190. Telefonata 16 aprile 1999, relazione 20 aprile 1999, pagina 1999, BA3-4 pagina 375. data, giugno Telefonata BA3-4 2000, 11 maggio 596. 21 relazione 437. stessa 20 pagina

Telefonata di cui alla relazione 13 giugno 2000, BA3-6 Telefonata relazione giugno, BA3-6 pagina 544. Telefonate 17 e 18 ottobre 2000, relazione 18 ottobre, BA3-6 pagina 844. Telefonate sempre 17 e 18 ottobre 2000, relazione 20 ottobre 2000, BA3-6 pagina 864. Telefonate del 21 ottobre 2000, relazione no, questa in realt un'intercettazione, non un colloquio, questa la possiamo togliere. RISPOSTA S, sono dei sunti di intercettazione.

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

178

DOMANDA

Invece

questa

che segue

s, 4

novembre

2000

la

telefonata, la relazione del 6 novembre, BA3-6 pagina 987. Poi ci sono dei contatti sempre telefonici con i familiari, 787. 11 agosto 2001 la con relazione, BA3-7 Manuela pagina la Colloquio telefonico Tramonte,

sorella, 30 agosto 2001, relazione 31 agosto 2001, BA3-7 pagina 893. E ancora con Manuela Tramonte 26 settembre 2001, relazione stessa data, BA3-7 pagina 993. Intanto le chiedo: lei ha esaminato le relazioni, le conferma? Insomma, poi adesso vedremo l'esame delle Parti, se e come eventualmente sviluppare questi e dati, comunque INTERVENTO DEL PRESIDENTE Vi leggo la parte, infatti

ricordavo, naturalmente poi approfondiamo il punto, che abbiamo gi affrontato nellordinanza e abbiamo parlato proprio di colloqui tra presenti e anche di colloqui intercettati fonograficamente, quello forse a cui si riferiva l'Avvocato Franchini eccetera. Nell'ordinanza, per poi lo riguardiamo il punto preciso, solamente per avere pagina lo spunto Per poi di approfondimento, concerne la si legge a di 27: quanto richiesta

dichiarare inutilizzabili le conversazioni tra presenti intercorsi tra Giraudo, Botticelli e Tramonte in data 9.05.1998 che alla e tra Tramonte, del Giraudo in data affermato nei gi mesi stato 21.04.1998 citata e reato come (leccezione riguardava queste telefonate) va rilevato luce il in principio atteso caso che era dalla di di sentenza maggio connesso possono documenti eccetera, e ogni aprile

1998

Tramonte

risultava

indagato

sentito

teste, non possono essere acquisiti al processo e non essere utilizzati come materiale probatorio fonografici rappresentativi di dichiarazioni

extraprocedimentali dell'indiziato, ovvero dell'indagato di reato connesso e collegato, che si collochino in un contesto di ricerca investigativa preordinato alla loro

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

179

acquisizione fonica. magnetico proibisce garanzie

che

siano in

oggetto del questo

di

memorizzazione documento un facile resa mi

Infatti

lacquisizione

relativo caso

consentirebbe l'utilizzo alla difensive. di C

aggiramento del disposto di cui all'Art. 63 comma 2, che qualsiasi in questa dichiarazione delle dallindagato P.G. mancanza prescritte quindi

parentesi,

riservo di approfondire, ci riserviamo di approfondire questo, dice: Costituirebbe eccezione a tale principio solo largomentazione di dichiarazioni apprese in una situazione operativa eccezionale e di straordinaria urgenza. Quindi in linea di massima, mettendo comunque come elemento, sicuramente come spartiacque, quello in cui il Tramonte ha assunto la qualit di indagato o di indagato di reato e la da connesso, in noi a questo la caso il facevamo recupero dovrebbe fa la riferimento, fonografica, attraverso C' solo recupero quindi attraverso questo registrazione

dichiarazione approfondire Sezioni il Unite

testimoniale, riferimento a questa

essere vietato e noi l'abbiamo ritenuto inutilizzabile. che sentenza delle situazione

operativa eccezionale di straordinaria urgenza. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. DE BIASI

Presidente, mi perdoni, credo che questo INTERVENTO DEL PRESIDENTE E quindi voglio ricordare meglio quello che diceva anche l'Avvocato Franchini, perch io ricordo che per non so se l'ha detto come sapete, sono delle che affermazioni cosa tra vuol incidentali Quindi e un che noi poi bisogna fatto con capire un dire. avevamo

riferimento a quella specifica eccezione che riguardava colloquio presenti facendo colloquio alla anche fonoregistrazione, no? E abbiamo detto quello che vi ho letto, proprio riferimento sentenza

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

180

Torcasio,

ritenendo

inutilizzabile

il

contenuto

della

registrazione e naturalmente la testimonianza che faceva riferimento al contenuto. Adesso bisogna vedere al caso specifico e soprattutto del stesse caso Sezioni approfondire di situazione questa il punto dell'eccezione inserisce le operativa eccezionale

eccezionale di straordinaria urgenza, per capire come Unite urgenza al di l del principio. diverso il caso del testimone, perch il testimone che ancora non ha assunto la qualit, se non di testimone, nel momento in cui si fa riferimento allobbligo di verbalizzare eccetera, chiaro problema che quello aveva che lo di reato che un dicevamo a in proposito ogni caso, della Il con telefonata senso abbastanza preciso.

spartiacque questa o di

l'approfondimento caso dello stesso

eventuale reato

eccezione Quello

richiamata dalla Corte, lo stato di indagato in ogni connesso. sicuramente INTERVENTO DELL'AVVOCATO la Corte DIFENSORE a AVV. anche ci FRANCHINI la sono -

Inviterei

verificare perch

questione alcune

dell'indagato

sostanziale,

sentenze della Corte di Cassazione INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, per andiamo per ordine,

perch se le telefonate sono avvenute nel momento in cui Tramonte era gi indagato, c un momento che assume a proposito se non ricordo male della pistola, la minaccia eccetera, lo stato di indagato di reato connesso, quello il momento che non so, c' un interrogatorio, ma noi linterrogatorio indiretta, Riesame, le lo conosciamo, gli atti cautelari, se del le non per e via delle poi attraverso ordinanze Tribunale Cassazioni

come atto acquisito per la calunnia, ma quello non lo possiamo utilizzare. Quindi approfondiamo questo punto

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

181

per vedere tutta la situazione del Tramonte a proposito di quel momento e poi eventualmente quella di indagato sostanziale. Corte Per, capite, se la per sanzione che d la dell'inutilizzabilit sanzionare alcuni

atteggiamenti potenzialmente che scavalchino e aggirino le norme, io non posso in linea di massima sanzionare uno che sento come testimone, lo sto intercettando, sto registrando, persona altro che che avesse la Ma Quello gi alle di indagato alcune voi sostanziale mi lascia molto pi perplesso, salvo che non fosse gi una fatto 18:45 affermazioni che quello che io un vi volete coinvolgevano propria responsabilit,

discorso.

spacchi il capello in tre! Gi tanto che sia riuscito con un minimo di lucidit a trovare il punto e quindi di ricordarmi questo fatto. In riferimento a questa parte poi il sabato e la domenica, dato che il tempo previsto non un granch, li dedicheremo a leggerci Torcasio e annessi. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI C una Sezioni Unite appunto, credo che sia del 2002, adesso vado a memoria, del 2003, sul problema dellindagato sostanziale. INTERVENTO DEL PRESIDENTE S, per la Torcasio, che tra laltro che credo che un sia successiva, e da credo che richiama solo in parte. Ho detto, io avevo un caso di una persona registrava colloquio quello emergevano elementi di istigazione alla corruzione; tra l'altro era pure persona offesa del reato eccetera. Va bene. Fatta questa precisazione INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO PIANTONI Quelle che

avevamo escluse erano 9 maggio

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

182

INTERVENTO

DEL

PRESIDENTE

Io

mi

riporto

quanto

detto

nellordinanza, le conversazioni erano 9 maggio 1998 e 21 aprile 1998, che sono le uniche che ci avete indicato nelle questioni ritenute preliminari, non e quindi queste noi le a abbiamo utilizzabili, proprio perch

quella data, evidentemente confrontando col verbale in cupi il Tramonte ha assunto la qualit di indagato di reato connesso, avevamo quel dato oggettivo. Detto questo, avete altri ammennicoli da potere indicare? INTERVENTO DELL'AVVOCATO quello della DIFENSORE AVV. SANDRINI

Presidente, una premura, so che non rientra tra i suoi compiti relativo alla per puntualit quanto delle per trascrizioni stenotipia, meno

l'udienza di marted se si potesse avere le trascrizione relative alla scorsa udienza, quando venne sentito il colonnello Giraudo, se potessero essere fornite alle Parti. Quella di oggi credo che sar impossibile per luned, se il Presidente riesce anche con riferimento a quella odierna, tanto meglio! INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Adesso vediamo, domani dovrebbero portarle quella delludienza scorsa, lo sollecito anche al Cancelliere Quarantotto ore da marted, entro venerd dovrebbero consegnare e noi via mail vi mandiamo il verbale. Per, ecco, veramente uno sforzo; quella di oggi praticamente impossibile, per sappiate che sar fatto di tutto! Allora, ci vediamo luned sempre con il colonnello Giraudo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Presidente, io vorrei mettere a disposizione della Corte l'appunto pi leggibile rispetto a quello di cui gi dispone la Corte del famoso

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

183

INTERVENTO DEL PRESIDENTE Aristo. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - DI MARTINO Salvo ogni valutazione. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - A disposizione della Corte lo pu mettere, poi se potr essere utilizzato noi abbiamo tante cose che abbiamo a disposizione! INTERVENTO DEL io PUBBLICO cito i MINISTERO testi per PIANTONI venerd, I tempi libero

previsti per il controesame e per l'esame, per le Parti Civili, tengo gioved anche?

INTERVENTO

DEL

PRESIDENTE

La

settimana

prossima

abbiamo

luned, gioved e venerd. Il Pubblico Ministero, che aveva detto che oggi avrebbe finito quasi a tre quarti di udienza, quanto tempo della prossima udienza occupa? INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI - Sicuramente la mattina tutta. INTERVENTO DEL PRESIDENTE - Siccome sappiamo che l'Avvocato Franchini sempre pronto! INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. FRANCHINI

Presidente,

gioved non

pi mezza

giornata, perch

siccome io pensavo che tutto il materiale che era nel verbale di Piazza Fontana non fosse oggetto di domande, invece stato oggetto di domande, quindi io credo che mi ci vorr una giornata circa. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Luned inizia il controesame, se in un orario decoroso, che non siano gi le 6 del

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

184

pomeriggio.

Allora,

organizzando del

per

luned,

esame

completamento

dellesame

Pubblico

Ministero,

che

grosso modo prender lintera giornata. Mentre gioved e venerd lo dedichiamo all'esame delle Parti Civili e al controesame delle difese, in linea di massima. INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Poi bisogna passare a luned lAvvocato Battaglini, che non pu gioved e venerd. INTERVENTO DELL'AVVOCATO DIFENSORE AVV. BATTAGLINI Io

posso gioved in prima giornata. INTERVENTO DEL PRESIDENTE se al Allora diciamo che che ce la il teste

Giraudo dovremo cercare completarlo tutta la prossima settimana; limite vediamo facciamo prima, se l'Avvocato Franchini si mette a correre e ci mette due ore piuttosto che dieci ore, allora magari va bene! INTERVENTO DEL PUBBLICO MINISTERO - PIANTONI Io per ora non cito nessuno per venerd. INTERVENTO DEL PRESIDENTE Per il momento forse non conviene, conviene completare lesame piuttosto che lasciare cos. Allora, secondo questa programma ci vediamo luned alle ore 9:00. INTERVENTO DELL'AVVOCATO giusto questo a DIFENSORE perch punto, visto per in cui modo AVV. verr che rendo da SANDRINI

Presidente, Luponio, trovo in

forse

l'Avvocato l'Avvocato conto che

anche mi

Franchini preannunciava limpegno di una giornata, mi una a condizione venerd, magari c' difficolt, ma posso gi pensare il nostro controesame tale chiedere

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

185

all'Avvocato Luponio? INTERVENTO DEL PRESIDENTE Organizzatevi secondo i vostri

accordi! Quello che l'ordine, dato che le Parti Civili hanno un interesse convergente in linea di massima con quello inizio, del Pubblico Ministero, voi vi prende l'ordine di sentire Se prima l'esame delle Parti Civili che sar il gioved, dopodich metterete tutta la d'accordo. giornata, lAvvocato Franchini

verosimile che pu farsi Luponio venerd. * * * * * *

Il presente verbale composto da totale caratteri (incluso gli spazi):317.581 Il presente verbale stato redatto a cura di Steno Consulting Srl L'ausiliario tecnico: Andrea BETTINI Il redattore: Andrea BETTINI Andrea BETTINI ____________________

D'AMBROSIO STEFANIA

Firmato digitalmente da D'AMBROSIO STEFANIA ND: c=IT, o=STENO CONSULTING SRL/0167193079, ou=UFFICIO AMMINISTRATIVO, cn=D'AMBROSIO STEFANIA, serialNumber=IT:DMBSFN70C56B180L, givenName=STEFANIA, sn=D'AMBROSIO, dnQualifier=3132021 Data: 2010.03.24 00:04:23 +01'00'

R.G. 3/08 - 18/03/2010 c/ MAGGI Carlo Maria + Altri

186