Sei sulla pagina 1di 16

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSIT DI BOLOGNA

SEDE DI CESENA

FACOLT DI ARCHITETTURA ALDO ROSSI Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura

Bando per lammissione al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico a numero programmato in

ARCHITETTURA
CLASSE LM-4 C.U. - ARCHITETTURA E INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA (QUINQUENNALE)

Anno Accademico 2011/2012

SOMMARIO
1) POSTI DISPONIBILI

AM 2) REQUISITI DI ACCESSO
3) AMMISSIONE DEI CITTADINI NON COMUNITARI 4) AMMISSIONE DEI CANDIDATI CON DISABILITA O PORTATORI DI DSA 5) ISCRIZIONE ALLA PROVA DI AMMISSIONE 6) SVOLGIMENTO DELLA PROVA DI AMMISSIONE E PROGRAMMA DESAME 7) FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA 8) IMMATRICOLAZIONE DEI CANDIDATI VINCITORI 9) RECUPERO POSTI 10) TRASFERIMENTI DALLO STESSO CORSO DI STUDIO DI ALTRA UNIVERSITA E DA CORSI DELLA CLASSE 4/S O DELLA CLASSE LM-4

Tabella riassuntiva delle scadenze del concorso per esami


Termine iscrizione prova di selezione Prova di conoscenza della lingua italiana Esame di ammissione 29 agosto 2011 1 settembre 2011 ore 10,30 7 settembre 2011: convocazione ore 9,30 inizio prova ore 11,00 Affissione graduatorie 16 settembre 2011 Termine immatricolazione, passaggio e trasferimento dei candidati vincitori 29 settembre 2011 Pubblicazione posti ancora disponibili e inizio dichiarazione di interesse al 4 ottobre 2011 recupero posti Termine dichiarazione di interesse al recupero posti 7 ottobre 2011 Pubblicazione elenco candidati ammessi al 1 recupero e inizio iscrizioni 11 ottobre 2011 Termine immatricolazione, trasferimento o passaggio del 1 recupero 14 ottobre 2011 Pubblicazione elenco candidati ammessi al 2 recupero e inizio iscrizioni 18 ottobre 2011 Termine immatricolazione, trasferimento o passaggio del 2 recupero 21 ottobre 2011 Pubblicazione elenco candidati ammessi al 3 recupero e inizio iscrizioni 25 ottobre 2011 Termine immatricolazione, trasferimento o passaggio del 3 recupero 28 ottobre 2011

Tabella riassuntiva delle scadenze della selezione per titoli (punto 10 del bando)
Periodo di presentazione domande di partecipazione alla selezione Eventuale affissione avviso riguardante la non effettuazione della selezione e inizio iscrizioni Affissione graduatoria e inizio iscrizioni Termine iscrizioni Eventuale 1 recupero Eventuale 2 recupero Eventuale 3 recupero dall1 al 16 settembre 2011 19 settembre 2011 23 settembre 2011 29 settembre 2011 dal 3 al 10 ottobre 2011 dal 12 al 19 ottobre 2011 dal 21 al 28 ottobre 2011

Giornate di chiusura dellUniversit di Bologna: 23 Luglio 2011 (sede di Ravenna per festivit del Santo Patrono) ; dal 15 al 19 Agosto 2011 (tutte le sedi) 04 Ottobre 2011(sede di Bologna per festivit del Santo Patrono) 14 Ottobre 2011 (sede di Rimini per festivit del Santo Patrono) 31 Ottobre 2011 (tutte le sedi) ; 9 Dicembre 2011 (tutte le sedi).
2

A decorrere dall'A.A.1999/2000 istituita, nella sede di Cesena, la Facolt di Architettura Aldo Rossi. Nellanno accademico 2011/12 sono attivati il 1, il 2, il 3 e il 4 anno della Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura, riordinato secondo la Riforma Universitaria ex D.M. 22 ottobre 2004, n. 270, e il 5 anno della Laurea Specialistica a ciclo unico in Architettura attivato secondo lOrdinamento ex D.M. 509/1999. La durata del corso quinquennale.

1) POSTI DISPONIBILI
Per la.a. 2011/12 sono disponibili per lammissione al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura i seguenti posti: n. 98 posti per cittadini italiani, cittadini dellUnione Europea e cittadini non comunitari equiparati n. 2 posti per cittadini non comunitari residenti allestero. La prova di ammissione dovr essere sostenuta anche dagli studenti gi in possesso di altro titolo accademico italiano o straniero e dagli studenti iscritti ad altro corso di studio non appartenente alla classe 4/s o LM-4, che intendano trasferirsi o passare al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura. Viceversa, gli studenti iscritti in altre Universit al Corso di Laurea Magistrale/Specialistica a ciclo unico in Architettura e al Corso di Laurea quinquennale in Architettura dell ordinamento previgente al D.M. 509/99, gli studenti iscritti a Corsi di Laurea Specialistica appartenenti alla classe 4/s dellordinamento ex D.M. 509/99 e a Corsi di Laurea Magistrale appartenenti alla classe LM-4 dellordinamento ex DM 270/2004, o ai corrispondenti Corsi di Laurea degli ordinamenti previgenti al D.M. 509/99, che intendano trasferirsi o passare di corso, dovranno partecipare alla selezione prevista al punto 10 del presente bando. Non possono essere ammessi coloro che siano gi in possesso della laurea quinquennale in Architettura dell ordinamento previgente al D.M. 509/99 e della Laurea Specialistica a ciclo unico in Architettura ex D.M. 509/99. Qualora i posti riservati a cittadini non comunitari residenti allestero non siano interamente utilizzati, saranno messi a disposizione della procedura di riassegnazione prevista dalla Circolare M.I.U.R. - prot. n. 602 del 18/05/2011, parte Prima capitolo I.13. Qualora, a conclusione delle procedure di recupero posti, rimanesse ancora disponibilit di posti, questi saranno messi a disposizione lanno successivo per i trasferimenti da stesso corso di laurea.

2) REQUISITI DI ACCESSO
Requisiti per laccesso al corso 1) Per essere ammessi al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Architettura necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio: - il diploma rilasciato da istituti di istruzione secondaria superiore di durata quinquennale, da istituti magistrali e licei artistici con superamento del corso annuale integrativo, nonch la laurea; - il diploma di maturit artistica indirizzo architettura; - il diploma rilasciato da istituti di istruzione secondaria superiore di durata quadriennale presso i quali non sia attivo lanno integrativo (attualmente solo gli Istituti Magistrali). In questo caso lo studente ha lobbligo di assolvere lo specifico debito formativo nel primo anno entro il 10 agosto secondo le modalit stabilite dalla Facolt; - il titolo di studio conseguito all'estero, dopo dodici anni di scolarit, che consenta l'ammissione all'Universit e al corso di studi prescelto nel Paese ove stato conseguito (vedasi Circolare del Ministero dell' Istruzione, dellUniversit e della Ricerca - prot. n. 602 del 18/05/2011 consultabile sul sito del Ministero http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/index.html ) 2) E inoltre necessario il possesso di conoscenze nei campi della logica, della cultura generale, della storia, del disegno e rappresentazione, della matematica e della fisica. Tali conoscenze sono verificate con la prova di ammissione disciplinata al punto 5) e seguenti del presente bando. Ai candidati che risultino ammessi al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura con un punteggio inferiore a 30/80, saranno assegnati specifici Obblighi Formativi Aggiuntivi, da assolvere nel primo anno entro la scadenza stabilita dagli organi accademici, salvo che siano in possesso di un voto di maturit non inferiore a 70/100; in questo caso non sono attribuiti gli Obblighi Formativi Aggiuntivi. 3

Qualora non si raggiunga il punteggio minimo di 30/80 e si sia in possesso di un titolo di studio straniero che non consenta la conversione del voto secondo la scala di votazione del sistema italiano, si proceder alla verifica delle conoscenze tramite colloquio. Gli studenti che si iscrivono a seguito di rinuncia, decadenza, presentazione di istanza di opzione dai previgenti ordinamenti, possesso di titolo accademico o sostenimento di attivit formative in Universit estere, passaggio da altro corso di studio dell Universit di Bologna o trasferimento da altro Ateneo, non sono soggetti agli Obblighi formativi aggiuntivi qualora abbiano conseguito nel precedente percorso universitario il numero di Crediti formativi universitari (CFU) che verr stabilito dal Consiglio di Corso di Studio.

3) AMMISSIONE DEI CITTADINI NON COMUNITARI 3A) CITTADINI NON COMUNITARI EQUIPARATI AI COMUNITARI
Ai fini specifici delle presenti disposizioni sono equiparati ai cittadini dellUnione Europea: - i cittadini di Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Svizzera, Repubblica di San Marino; - i cittadini non comunitari titolari di carta di soggiorno ovvero di permesso di soggiorno per lavoro subordinato o per lavoro autonomo, per motivi familiari, per asilo politico, per asilo umanitario, o per motivi religiosi; - i cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti da almeno un anno in possesso di titolo di studio superiore conseguito in Italia; - i cittadini non comunitari, ovunque residenti, che sono titolari di diplomi finali delle scuole italiane allestero o delle scuole straniere o internazionali, funzionanti in Italia o allestero, oggetto di intese bilaterali o di normative speciali per il riconoscimento dei titoli di studio e che soddisfino le condizioni generali richieste per lingresso per studio; - i rifugiati e i titolari di protezione sussidiaria; - il personale in servizio nelle Rappresentanze diplomatiche estere e negli Organismi internazionali aventi sede in Italia accreditato presso lo Stato italiano o la Santa Sede - e relativi familiari a carico, limitatamente a coniugi e figli. I cittadini comunitari e i cittadini non comunitari legalmente soggiornanti in Italia, i possessori di diplomi di maturit italiani o di titoli di studio di scuole straniere o internazionali che consentono condizioni di accesso agevolate, non devono sostenere la prova di lingua italiana. Sono inoltre esonerati dalla prova di lingua italiana i candidati beneficiari di Borse di studio del Governo italiano.

3B) CITTADINI NON COMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO


Le norme per l'ammissione (modalit di presentazione della domanda di ammissione, requisiti per accedere alle universit italiane, ecc.) e il calendario delle scadenze sono state definite dal Ministero dell'Istruzione, dellUniversit e della Ricerca con la Circolare prot. n. 602 del 18/05/2011, consultabile sul sito del Ministero http://www.studiare-in-italia.it/studentistranieri/index.html Sullo stesso sito sono indicate tutte le scadenze per l anno accademico 2011/12. I cittadini non comunitari residenti allestero, la cui domanda di preiscrizione allUniversit italiana perviene dalla Ambasciata o dal Consolato italiano del Paese di residenza, devono obbligatoriamente sostenere la prova di conoscenza della lingua italiana, salvo i casi di esonero di cui alla citata Circolare del Ministero dell'Istruzione, dellUniversit e della Ricerca - prot. n. 602 del 18/05/2011 - Parte I.10. La prova di conoscenza della lingua italiana si terr il giorno 1 settembre 2011 alle ore 10,30 presso la Facolt di Architettura, Via Cavalcavia 55, Cesena. La conoscenza della lingua italiana sar accertata attraverso la lettura, comprensione e sintesi di un brano scelto dalla Commissione su argomenti di materie umanistiche. I candidati dovranno presentarsi muniti del passaporto con lo specifico visto dingresso "per motivi di studio" e della ricevuta della domanda di rilascio del permesso di soggiorno. In attesa e fino al rilascio del previsto permesso di soggiorno, il candidato verr ammesso alle prove con riserva. Non verranno ammessi a sostenere la prova, nemmeno con riserva, coloro che presentino un permesso di tipologia o durata differente da quello previsto dalla citata Circolare del Ministero dell'Istruzione, dellUniversit e della Ricerca - prot. n. 602 del 18/05/2011. Gli studenti che abbiano superato la prova di conoscenza della lingua italiana dovranno sostenere la prova di ammissione, alla quale dovranno iscriversi secondo le modalit indicate al successivo punto 5)

3C) CITTADINI NON COMUNITARI GIA ISCRITTI ALLUNIVERSITA ITALIANA


4

I cittadini non comunitari in possesso di permesso di soggiorno per motivi di studio in corso di validit gi iscritti a questa o ad altra universit italiana tramite le ambasciate o i consolati italiani, che intendono effettuare passaggio o trasferimento al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Architettura, concorrono nel contingente dei cittadini non comunitari residenti allestero previsto al punto 1) del presente bando. Questi candidati dovranno presentare alla Segreteria studenti di Cesena in Via Montalti n. 69 Cesena oppure inoltrare per posta o a mezzo fax al numero 0547/338858 entro il 29 agosto 2011 la copia del permesso di soggiorno in corso di validit che specifichi la tipologia del permesso di soggiorno e copia di un documento didentit non scaduto.

4) AMMISSIONE DEI CANDIDATI CON DISABILITA O PORTATORI DI DSA (Disturbi Specifici


dellApprendimento) I candidati con disabilit o portatori di DSA (Disturbi specifici dellApprendimento), ai sensi della Legge 5 febbraio 1992 n. 104 e successive modificazioni ed integrazioni, potranno fare esplicita richiesta, in relazione del proprio deficit, di ausili necessari nonch di eventuali tempi aggiuntivi per sostenere la prova. Per studenti con disabilit si intendono: studenti non vedenti, ossia colpiti da cecit assoluta o con un residuo visivo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi; studenti sordi, ossia colpiti da sordit dalla nascita o prima dell'apprendimento della lingua parlata; studenti con percentuale dinvalidit civile pari o superiore al 66%; candidati in possesso della certificazione di handicap prevista dalla suddetta legge 104/92. Tali stati devono risultare da apposita certificazione medica rilasciata dalle competenti autorit sanitarie. Per studenti con disturbi specifici dellapprendimento si intendono studenti con diagnosi di: dislessia; disgrafia; discalculia; disortografia. Tali stati dovranno risultare da apposita certificazione clinica, rilasciata da non pi di tre anni dal Servizio Sanitario Nazionale o da liberi professionisti. Agli studenti affetti da dislessia, certificata come sopra indicato, concesso un tempo aggiuntivo pari al 30 per cento in pi rispetto a quello definito per la prova di ammissione. La certificazione medica sopracitata e la richiesta di ausili dovr essere presentata alla Segreteria studenti di Cesena in Via Montalti n. 69 oppure potr essere inviata per posta o a mezzo fax al numero 0547/338858, entro la scadenza prevista per liscrizione alla prova ( 29 agosto 2011). Per le modalit di iscrizione alla prova si rimanda al successivo punto 5)

5) ISCRIZIONE ALLA PROVA DI AMMISSIONE


L'iscrizione alla prova dovr essere effettuata entro il termine perentorio del 1. collegarsi all'apposito servizio on line www.almawelcome.unibo.it

29 agosto 2011. Il candidato dovr:

2. registrarsi, inserendo i dati richiesti: codice fiscale, dati anagrafici e dati del titolo di studio. N.B. Ai fini della formazione della graduatoria (vedi punto 7 del presente bando) i candidati in possesso di titolo di studio italiano devono indicare con esattezza il voto finale ottenuto. I candidati in possesso di titolo di studio straniero non devono indicare il voto finale conseguito, ma devono far pervenire alla Segreteria Studenti di Cesena in Via Montalti n. 69 copia del titolo di studio e della Dichiarazione di Valore dalla quale risulti la votazione ottenuta e il sistema di valutazione, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova ( 29 agosto 2011). In caso di mancato invio della documentazione sar assegnato il punteggio minimo di 60/100. La copia del titolo di studio straniero e della Dichiarazione di Valore pu essere inviata alla medesima Segreteria Studenti anche via posta oppure a mezzo fax al numero 0547/338858. 3. effettuare il pagamento del contributo di iscrizione alla prova di euro 60,00 con una delle seguenti modalit: a) on line mediante carta di credito (circuiti: Visa, Mastercard, Diners, American Express), anche non di propriet dello studente; b) presso qualunque Agenzia UniCredit Banca servendosi dellapposito codice di pagamento stampabile al termine della procedura di registrazione on line (lelenco delle agenzie disponibile sul sito www.unicreditbanca.it ). Si segnala che il contributo di iscrizione non sar in nessun caso rimborsato. N.B. saranno assegnati un username e una password che devono essere conservate e che saranno indispensabili per ogni procedura successiva. Non richiesta la consegna di documenti.

La mancata iscrizione alla prova di ammissione entro il termine e le modalit sopra indicate, preclude la partecipazione alla prova.

Non sono ammessi pagamenti presso altri istituti di credito, n con bonifico bancario, n presso gli uffici postali.
Per essere assistiti e guidati nella compilazione on line della domanda di iscrizione alla prova, gli studenti potranno rivolgersi agli appositi Punti di accoglienza con sede a Bologna, Cesena, Forl, Ravenna e Rimini (per indirizzi e orari consultare il Portale di Ateneo all'indirizzo: http://www.unibo.it/Portale/Guida/AlmaWelcome/Punti_AlmaWelcome.htm ) Per avere supporto tecnico inoltre possibile consultare il Portale di Ateneo allindirizzo: http://www.unibo.it/Portale/Guida/AlmaWelcome/Help_Desk_AlmaWelcome.htm

La procedura sopra descritta l'unica modalit di iscrizione alla prova.

6) SVOLGIMENTO DELLA PROVA DI AMMISSIONE E PROGRAMMA DESAME

La prova di ammissione si terr il 7 settembre 2011 a Cesena, presso la Facolt di Architettura, Viale Europa 596. I candidati dovranno presentarsi alle ore 9,30 nella sede della prova per procedere allappello, al loro riconoscimento e allingresso in aula. L'esame di ammissione avr inizio alle ore 11 nella stessa sede.
Un' apposita commissione esaminatrice nominata dalla Facolt, composta da un numero di membri effettivi non inferiore a tre, e supplenti (scelti fra il personale Docente e Ricercatore afferente al Corso di studio) comunque sufficiente a garantire il corretto svolgimento delle procedure concorsuali. I candidati saranno ammessi a sostenere la prova previa esibizione di un valido documento d'identit. E altres opportuno che i candidati si presentino con la ricevuta di avvenuta iscrizione on line alla prova di selezione. La commissione esaminatrice verificher l'identit personale di ciascun candidato, mediante annotazione su apposito registro degli estremi del documento di riconoscimento. Il candidato apporr la propria firma sul registro tanto all'atto del riconoscimento, quanto al termine della prova, contestualmente alla consegna del plico contenente la prova. La prova di ammissione consiste nella soluzione di ottanta quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, di cui il candidato ne deve individuare una soltanto, scartando le conclusioni errate, arbitrarie o meno probabili, su argomenti di: - cultura generale e ragionamento logico - storia - disegno e rappresentazione - matematica e fisica Gli ottanta quesiti vertono sui programmi sottoriportati e sono cos distinti: trentadue di cultura generale e ragionamento logico, diciannove di storia, sedici di disegno e rappresentazione e tredici di matematica e fisica. Per lo svolgimento della prova assegnato un tempo di due ore e quindici minuti.

Programma di esame
Per lammissione al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura richiesta una sufficiente cultura generale, con particolari attinenze allambito storico, sociale e istituzionale, affiancata da capacit di lavoro su testi scritti di vario genere (artistico, letterario, storico, sociologico, filosofico, ecc.) e da attitudini al ragionamento logico-astratto sia in ambito matematico che linguistico. I quesiti verteranno sui seguenti programmi: Cultura generale e ragionamento logico La prova mirata ad accertare la capacit di completare logicamente un ragionamento in modo coerente con le premesse, che vengono enunciate in forma simbolica o verbale attraverso quesiti a scelta multipla. I quesiti verteranno su testi di saggistica scientifica o narrativa di autori classici o contemporanei, oppure su testi di attualit comparsi su quotidiani o su riviste generalistiche o specialistiche; verteranno altres su casi o problemi, anche di natura

astratta, la cui soluzione richiede ladozione di forme diverse Quesiti relativi alle conoscenze di cultura generale completano questo ambito valutativo. Storia

di

ragionamento

logico.

La prova mirata ad accertare coerenti criteri generali di orientamento cronologico rispetto a protagonisti e fenomeni di rilievo storico (dellEt antica, dellalto e basso medioevo, dellet moderna, dellet contemporanea). Tali orientamenti storico-cronologici generali saranno verificati anche attraverso laccertamento di conoscenze intrecciate alle specifiche vicende artistico-architettoniche (opere di architettura o correnti artistiche). Disegno e Rappresentazione La prova mirata allaccertamento: - della capacit di analizzare grafici, disegni e rappresentazioni iconiche o termini di corrispondenza rispetto alloggetto rappresentato; - della padronanza di nozioni elementari relative alla rappresentazione (piante, prospetti, assonometrie). Matematica e Fisica La prova mirata allaccertamento della padronanza di: - insiemi numerici e calcolo aritmetico (numeri naturali, relativi, razionali, reali; ordinamento e confronto di numeri; ordine di grandezza; operazioni, potenze, radicali, logaritmi), calcolo algebrico, geometria euclidea (poligoni, circonferenza e cerchio, misure di lunghezze, superfici e volumi, isometria, similitudini ed equivalenze, luoghi geometrici), geometria analitica (fondamenti), probabilit e statistica (fondamenti); - nozioni elementari sui principi della Meccanica: definizione delle grandezze fisiche fondamentali (spostamento, velocit, accelerazione, massa, quantit di moto, forza, peso, lavoro e potenza); legge dinerzia, legge di Newton e principio di azione e reazione; - nozioni elementari sui principi della Termodinamica (concetti generali di temperatura, calore, calore specifico, dilatazione dei corpi). Il giorno della prova ciascun candidato ricever un plico, la cui integrit sar gi stata accertata dalla commissione esaminatrice, contenente: a) una scheda anagrafica, che presenta un codice a barre di identificazione univoca; b) i quesiti relativi alla prova di ammissione; c) due moduli di risposte, ciascuno dei quali presenta lo stesso codice a barre di identificazione posto sulla scheda anagrafica; d) un foglio sul quale risultano prestampati : il codice identificativo della prova; lindirizzo del sito web del MIUR (www.accessoprogrammato.miur.it); le chiavi personali (username e password) per accedere allarea riservata del sito. e) una busta vuota, provvista di finestra trasparente. La sostituzione che si dovesse rendere necessaria nel corso della prova anche di uno solo dei documenti indicati ai punti b), c), d), comporta la sostituzione integrale del plico in quanto contraddistinti dal medesimo codice identificativo. Non si provvede alla sostituzione della scheda anagrafica, e conseguentemente dellintero plico, nel caso il candidato vi apporti correzioni o segni, a meno che non si creino difficolt di identificazione del candidato: ci in quanto trattasi di documento che rimane agli atti dell'Ateneo. Si segnala che: - i candidati , in caso di utilizzo di pi aule, vengono distribuiti per et anagrafica, eccezione fatta per i gemelli; - per la compilazione del modulo risposte deve essere utilizzata una penna nera; - fatto divieto di tenere nelle aule cellulari, palmari o altra strumentazione similare, a pena di annullamento della prova; - il candidato deve obbligatoriamente compilare la scheda anagrafica e sottoscriverla; - concessa la possibilit di correggere una (e una sola) risposta eventualmente gi data ad un quesito, avendo cura di annerire completamente la casella precedentemente tracciata e scegliendone unaltra: deve risultare in ogni caso un contrassegno in una sola delle cinque caselle perch possa essere attribuito il relativo punteggio; - il modulo risposte prevede, in corrispondenza del numero progressivo di ciascun quesito, una figura circolare che lo studente, per dare certezza della volont di non rispondere, deve barrare. Tale indicazione, una volta apposta, non pi modificabile; - il candidato deve annullare, barrando l'intero foglio, il secondo modulo di risposte non destinato al CINECA;

- il candidato, a conclusione della prova, deve aver cura di inserire, non piegato, nella busta vuota provvista di finestra trasparente, il solo modulo di risposte destinato al CINECA per la determinazione del punteggio, provvedendo, al momento della consegna, alla sua chiusura; - il candidato deve conservare il foglio contenuto nel plico sul quale risultano prestampati il codice identificativo della prova, lindirizzo del sito web del MIUR (www.accessoprogrammato.miur.it), le chiavi personali (username e password) per accedere allarea riservata del sito; - consentito lasciare laula solo trenta minuti prima della conclusione della prova. Si precisa inoltre che le prove sono soggette ad annullamento da parte della Commissione desame qualora: a) venga inserita la scheda anagrafica nella busta destinata al CINECA; b) la busta contenente il modulo risposte risulti firmata o contrassegnata dal candidato o da un componente della Commissione. In tali casi il CINECA non determina il relativo punteggio. Ai candidati, durante la prova, non permesso comunicare tra loro verbalmente o per iscritto, ovvero mettersi in relazione con altri, salvo che con gli incaricati della vigilanza o con i membri della commissione esaminatrice. I candidati non potranno, altres, tenere con s borse o zaini, libri o appunti, carta, telefoni cellulari, calcolatrici e altri strumenti elettronici; chi ne fosse in possesso dovr depositarli al banco della Commissione prima dellinizio della prova. Il candidato che venga trovato in possesso dei suddetti oggetti sar escluso dalla prova. Durante l'espletamento della prova sar presente in aula personale di vigilanza col compito di far rispettare le norme sopracitate. Il Ministero dell Istruzione, dellUniversit e della Ricerca affida al Consorzio interuniversitario per la gestione del centro elettronico dellItalia nord orientale (C.I.N.E.C.A) lincarico di determinare il punteggio relativo ad ogni modulo di risposte fornite dai candidati alla prova di ammissione. Il Ministero, tramite il C.I.N.E.C.A., pubblica poi sul sito www.accessoprogrammato.miur.it , nel rispetto dellanonimato dei candidati, la sola determinazione del punteggio riferito ai singoli argomenti desame e al totale complessivo. Ai candidati poi consentito, attraverso le chiavi personali (username e password), di accedere ad unarea riservata del suddetto sito per visualizzare limmagine del proprio elaborato contraddistinto dal codice identificativo, unitamente al punteggio riferito ai singoli argomenti desame e al punteggio complessivo. N.B. Si proceder ugualmente alla prova di ammissione anche nel caso in cui il numero delle domande pervenute alla data di scadenza fissata dal bando sia inferiore o pari ai posti disponibili. Allo stesso modo, la prova si effettuer anche se i candidati presentatisi il giorno della prova siano in numero inferiore o pari ai posti disponibili. La prova avr infatti anche la finalit di verificare le conoscenze dei candidati e di attribuire eventualmente gli obblighi formativi aggiuntivi (OFA).

7) FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA


Successivamente alla prova verr compilata una graduatoria generale di merito per ciascun contingente basata sul punteggio conseguito nella prova. Nella valutazione della prova la Commissione giudicatrice si atterr ai seguenti criteri: 1 punto per ogni risposta esatta; meno 0,25 punti per ogni risposta sbagliata; 0 punti per ogni risposta non data; Distinzione degli ex aequo: In caso di parit di voti, prevale in ordine decrescente il punteggio ottenuto dal candidato nella soluzione rispettivamente dei quesiti relativi agli argomenti di cultura generale e ragionamento logico, storia, disegno e rappresentazione, matematica e fisica; in caso di ulteriore parit prevale la votazione dell'esame di Stato conclusivo dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore; in caso di ulteriore parit prevale il candidato anagraficamente pi giovane. Nel caso in cui il candidato in possesso di titolo di studio straniero non abbia fatto pervenire la documentazione relativa al suo titolo di studio finale (vedi punto 5 del presente bando) alla Segreteria Studenti di Cesena entro il termine del 29 agosto 2011, o nel caso in cui dalla documentazione pervenuta non sia assolutamente possibile determinare il voto finale, al candidato sar assegnato il punteggio di 60/100.

N.B. Nellambito dei posti disponibili per le immatricolazioni, sono ammessi i candidati che abbiano ottenuto la soglia minima pari a venti (20).

Verifica delle conoscenze.


Le conoscenze richieste per laccesso, di cui al punto 2 del presente bando, si considerano possedute qualora nella prova di ammissione si raggiunga almeno il punteggio di 30/80 oppure si abbia conseguito un voto di maturit non inferiore a 70/100. Se non ricorre almeno una delle due condizioni, ai candidati ammessi saranno assegnati specifici Obblighi formativi aggiuntivi da assolvere nel primo anno entro la scadenza stabilita dagli organi accademici. Qualora non si raggiunga il punteggio minimo stabilito e si sia in presenza di titolo di studio straniero che non consenta la conversione del voto secondo la scala di votazione del sistema italiano, si proceder alla verifica delle conoscenze tramite colloquio.

Obblighi formativi aggiuntivi


Lesito negativo della prova di verifica comporta per i candidati ammessi lassegnazione di Obblighi formativi aggiuntivi che saranno assolti con il sostenimento nel primo anno, entro la scadenza stabilita dagli organi accademici, di un esame tra Storia dell Architettura I, Disegno dellArchitettura I, Fisica tecnica ambientale, Matematica (c.i.). Gli studenti che non assolveranno agli Obblighi formativi aggiuntivi nel primo anno entro la scadenza stabilita dagli organi accademici saranno tenuti a ripetere liscrizione al medesimo anno. Gli studenti che si iscrivono a seguito di rinuncia, decadenza, presentazione di istanza di opzione dai previgenti ordinamenti, possesso di titolo accademico o sostenimento di attivit formative in Universit estere, passaggio da altro corso di studio dell Universit di Bologna o trasferimento da altro Ateneo, non sono soggetti agli Obblighi formativi aggiuntivi qualora abbiano conseguito nel precedente percorso universitario il numero di Crediti formativi universitari (CFU) che verr stabilito dal Consiglio di Corso di Studio. Pubblicazione delle graduatorie Le graduatorie saranno pubblicate sul Portale dAteneo www.unibo.it alla pagina Bandi, Gare e Concorsi, accessibile nella parte destra dellHome Page, il giorno 16 settembre 2011. I candidati potranno consultare la graduatoria inserendo i propri username e password ottenuti con la procedura di iscrizione alla prova di ammissione. Tale pubblicazione rappresenter l'unico mezzo di pubblicit legale sullesito della prova. Inoltre, a fine conoscitivo, le graduatorie saranno affisse presso la Facolt di Architettura, Viale Europa 596 II piano, Cesena.

8) IMMATRICOLAZIONE DEI CANDIDATI VINCITORI

8 A) Studenti che si immatricolano per la prima volta


Entro il termine perentorio del

29 settembre 2011 i candidati vincitori dovranno effettuare le seguenti operazioni:

1. collegarsi all'apposito servizio on line www.almawelcome.unibo.it


inserendo i propri username e password, ottenuti dalla procedura di preiscrizione.

2. compilare, stampare e firmare la domanda di immatricolazione


Per essere assistiti e guidati nella compilazione on line della domanda di immatricolazione, gli studenti possono rivolgersi agli appositi Punti di accoglienza con sede a Bologna, Cesena, Forl, Ravenna e Rimini (per indirizzi e orari consultare il Portale di Ateneo all'indirizzo: http://www.unibo.it/Portale/Guida/AlmaWelcome/Punti_AlmaWelcome.htm ) Per avere supporto tecnico inoltre possibile consultare il Portale di Ateneo allindirizzo: http://www.unibo.it/Portale/Guida/AlmaWelcome/Help_Desk_AlmaWelcome.htm Il candidato deve dichiarare di essere a conoscenza delle pene stabilite dall'art. 496 del codice penale per le mendaci dichiarazioni, e che come ulteriore conseguenza decadr automaticamente dal diritto all'immatricolazione ed ai benefici eventualmente ottenuti, senza diritto ad alcun rimborso delle somme pagate.

3. effettuare il pagamento della prima rata della quota di contribuzione annuale con una delle seguenti modalit:

a) presso qualunque Agenzia UniCredit Banca servendosi di apposito codice di pagamento stampato al termine della procedura di immatricolazione on line; lelenco delle agenzie disponibile sul sito www.unicreditbanca.it b) on line mediante carta di credito (circuiti: Visa, Mastercard, Diners, American Express), anche non di propriet dello studente. Non sono ammessi pagamenti presso altri istituti di credito, n con bonifico bancario, n presso gli uffici postali.

4. inoltre, sempre entro il termine del 29 settembre 2011, per perfezionare limmatricolazione i candidati vincitori dovranno consegnare o far pervenire alla Segreteria Studenti di Cesena, Via Montalti n. 69, Cesena o ad altro Punto di Accoglienza dellUniversit di Bologna (per indirizzi e orari consultare il Portale di
Ateneo all'indirizzo: http://www.unibo.it/Portale/Guida/AlmaWelcome/Punti_AlmaWelcome.htm ) i seguenti documenti: n. 1 fotografia formato tessera e una fotocopia fronte retro della carta di identit o di altro documento di riconoscimento valido, con esibizione dello stesso in originale; modulo cartaceo della domanda di immatricolazione compilata on line debitamente firmato; permesso/carta di soggiorno valido, se cittadini non comunitari; liscrizione effettuata con riserva fino allesibizione del permesso di soggiorno; per coloro che sono in possesso di titolo accademico: dichiarazione sostitutiva di certificato di laurea o del diploma universitario con indicazione degli esami sostenuti e votazione riportata, o relativo certificato (ne sono esonerati i laureati e diplomati presso l'Universit di Bologna che dovranno segnalare tale condizione per consentire l'acquisizione d'ufficio dei dati); i documenti di studio rilasciati da autorit estere devono essere corredati di traduzione ufficiale in lingua italiana, nonch di legalizzazione e di Dichiarazione di Valore a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana competente per territorio (la traduzione dovr essere fatta eseguire a cura degli interessati che possono rivolgersi, se in Italia, al Tribunale di zona ovvero a traduttori ufficiali; nel caso di traduzioni fatte eseguire da traduttori locali le stesse devono essere comunque confermate dalla Rappresentanza italiana competente per territorio).

Gli studenti in possesso di titolo di studio straniero dovranno consegnare la domanda di immatricolazione esclusivamente presso la Segreteria Studenti di Cesena, Via Montalti n. 69.

8 B ) Studenti che provengono da altri Corsi di studio dell'Universit di Bologna


Gli studenti che provengono da altri Corsi di studio dell'Universit di Bologna non dovranno effettuare la predetta procedura di immatricolazione, ma dovranno presentare o far pervenire alla Segreteria Studenti della Facolt di provenienza domanda di passaggio di corso entro il medesimo termine perentorio del 29 settembre 2011 seguendo le istruzioni previste per tale procedimento, consultabili nel sito http://www.unibo.it/Portale/Studenti/procedure/cambiocorso/passaggio.htm Si ricorda che ai fini della tempestivit ed efficacia della domanda di passaggio, gli studenti dovranno essere in regola con i pagamenti di tutte le tasse e indennit relative ad anni accademici precedenti, nonch con il pagamento della prima rata della quota di contribuzione annuale per l'anno accademico 2011/12.

8 C ) Studenti che provengono da altri Corsi di studio di altra Universit.


Gli studenti che provengono da altri corsi di studio di altra Universit prima di effettuare liscrizione secondo la procedura e il termine (29 settembre 2011) previsti al punto 8A), devono presentare domanda di trasferimento presso la Segreteria Studenti dellUniversit di provenienza. Si avvisa che per il perfezionamento del trasferimento lo studente tenuto a pagare, oltre alla prima rata di tasse per l anno accademico 2011/12, la specifica indennit di congedo. AVVERTENZE GENERALI Attenzione: in ogni caso, i candidati vincitori che non provvederanno a versare la prima rata della quota annuale di contribuzione entro il termine perentorio del 29 settembre 2011 saranno considerati tacitamente rinunciatari, indipendentemente dalle eventuali motivazioni giustificative del ritardo, e i relativi posti saranno messi a disposizione degli altri candidati secondo l'ordine della graduatoria e con le modalit di recupero di cui al successivo punto 9) La documentazione pu essere inoltrata anche via posta oppure via fax al seguente numero: 0547/338858. In caso di invio via fax o tramite posta va allegata altres la fotocopia della carta d'identit, del passaporto o di altro documento equipollente (ai sensi del D.P.R. 445/2000) valido. In caso di inoltro via fax inoltre necessario far pervenire la fotografia 10

formato tessera alla Segreteria studenti di Cesena. Gli studenti interessati (tranne i cittadini non comunitari residenti allestero), invece del passaggio o del trasferimento, possono presentare (prima di effettuare l'immatricolazione) la dichiarazione di rinuncia agli studi. In tal caso dovranno effettuare l'immatricolazione entro il medesimo termine perentorio del 29 settembre 2011, con le modalit di cui al paragrafo 8A).

9) RECUPERO POSTI
La procedura di recupero posti permette di accogliere un numero di candidati pari a quello dei posti non ricoperti dopo le immatricolazioni, compresi quelli resisi disponibili da passaggi di corso, trasferimenti, rinuncia agli studi di studenti immatricolatisi nel corrente anno accademico, intervenute durante la procedura di immatricolazione, secondo il criterio dell'ordine di graduatoria. Terminate le immatricolazioni, il giorno 4 ottobre 2011 sar pubblicato sul Portale dAteneo www.unibo.it alla pagina Bandi, Gare e Concorsi, accessibile nella parte destra dellHome Page, lavviso indicante il numero dei posti ancora disponibili. I candidati dovranno autenticarsi digitando i propri username e password ottenuti con la procedura di iscrizione alla prova di ammissione. Tale pubblicazione rappresenter l'unico mezzo di pubblicit legale. Inoltre, a fine conoscitivo, lavviso sar affisso presso la Segreteria Studenti di Cesena in Via Montalti n. 69. Per partecipare alla procedura di recupero posti, a partire dalla stessa data ed entro e non oltre il giorno 7 ottobre 2011 tutti i candidati collocati in graduatoria dopo lultimo dei vincitori dovranno: collegarsi all'apposito servizio online www.almawelcome.unibo.it e inserire username e password gi in loro possesso dalla procedura di iscrizione alla prova di ammissione; manifestare il proprio interesse a essere recuperato cliccando lapposito tasto. I candidati che non seguiranno questa procedura on line entro la data predetta saranno esclusi dalla procedura di recupero. Lelenco dei candidati recuperati, in base allordine di graduatoria, sar pubblicato sul Portale dAteneo www.unibo.it alla pagina Bandi, Gare e Concorsi, accessibile nella parte destra dellHome Page, l 11 ottobre 2011. I candidati dovranno autenticarsi digitando i propri username e password ottenuti con la procedura di iscrizione alla prova di ammissione. Tale pubblicazione rappresenter l'unico mezzo di pubblicit legale. Inoltre, a fine conoscitivo, lelenco sar affisso presso la Segreteria Studenti di Cesena in Via Montalti n. 69. Dalla stessa data i candidati recuperati dovranno procedere allimmatricolazione entro il termine perentorio del 14 ottobre 2011. Coloro che si immatricolano per la prima volta sono tenuti entro il termine sopra indicato ad adempiere alle prescrizioni indicate nel precedente punto 8 A). Coloro che sono iscritti o immatricolati presso altro corso di studi dellUniversit di Bologna sono tenuti, entro il termine sopra indicato, a adempiere alle prescrizioni indicate al precedente punto 8 B). Coloro che sono iscritti o immatricolati presso altro corso di studi di altra Universit sono tenuti, sempre entro il termine sopra indicato, a seguire la procedura di cui al punto 8 C). Nel caso che alla scadenza del 14 ottobre 2011 rimanesse ancora disponibilit di posti, la procedura di recupero sar ripetuta ancora due volte, avendo riguardo esclusivamente ai candidati che abbiano manifestato la sopra citata dichiarazione di conferma entro il 7 ottobre 2011 e nel rispetto dell'ordine progressivo della graduatoria, secondo il seguente calendario: Dal (data di pubblicazione dell elenco dei candidati ammessi e di inizio dell'immatricolazione) 18 ottobre 2011 25 ottobre 2011 Al (termine dell immatricolazione)

21 ottobre 2011 28 ottobre 2011

Lelenco dei candidati recuperati sar pubblicato sul Portale dAteneo www.unibo.it alla pagina Bandi, Gare e Concorsi, accessibile nella parte destra dellHome Page; inoltre, a fine conoscitivo, lelenco sar affisso presso la Segreteria Studenti di Cesena in Via Montalti n. 69. Le modalit di iscrizione sono quelle sopraindicate. 11

Saranno recuperati anche i posti resisi disponibili in seguito a passaggio di corso, trasferimento, rinuncia agli studi di studenti immatricolatisi nel corrente anno accademico, intervenute durante il primo recupero. I candidati che non avranno effettuato limmatricolazione nei termini perentori e con le modalit sopra descritte, saranno considerati tacitamente rinunciatari e ci indipendentemente dalle eventuali motivazioni giustificative del ritardo.

10) TRASFERIMENTI DALLO STESSO CORSO DI STUDIO DI ALTRA UNIVERSITA E DA CORSI DELLA CLASSE 4/S O DELLA CLASSE LM-4
Possono partecipare alla selezione gli studenti regolarmente iscritti nella.a. 2010/11 in altra universit al Corso di Laurea Magistrale/Specialistica a ciclo unico in Architettura e al Corso di Laurea quinquennale in Architettura dell ordinamento previgente al DM 509/99, gli studenti iscritti a Corsi di Laurea Specialistica appartenenti alla classe 4/s dellordinamento ex DM 509/99 e a Corsi di Laurea Magistrale appartenenti alla classe LM-4 dellordinamento ex DM 270/2004, o ai corrispondenti Corsi di Laurea degli ordinamenti previgenti al DM 509/99. 10 A) POSTI DISPONIBILI I trasferimenti saranno accolti esclusivamente nell'ambito dei posti disponibili alla data del 31 Maggio 2011.

Per l anno accademico 2011/12 sono risultati disponibili n. 24 posti.


Tale numero stato determinato conteggiando i posti non coperti nell'anno precedente a seguito della medesima selezione per titoli e quelli rimasti disponibili al termine della procedura di recupero posti relativa alle immatricolazioni della.a. 2010/11; vanno inoltre ad essi aggiunti i posti liberatisi a seguito di rinuncia irrevocabile agli studi o di trasferimento ad altro Corso di Studio o ad altra Sede (trasferimenti effettuati fino all'A.A. 2010/11). 10 B) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE Gli studenti interessati devono effettuare l'iscrizione alla selezione dall 1 al 16 settembre 2011 con la seguente modalit: 1. collegarsi all'apposito servizio on line www.almawelcome.unibo.it 2. registrarsi, inserendo i dati richiesti: codice fiscale, dati anagrafici e dati del titolo di studio delle scuole superiori. 3. effettuare il pagamento del contributo di iscrizione alla prova di euro 60,00 con una delle seguenti modalit: a) on line mediante carta di credito (circuiti: Visa, Mastercard, Diners, American Express), anche non di propriet dello studente; b) presso qualunque Agenzia UniCredit Banca servendosi dellapposito codice di pagamento stampabile al termine della procedura on line (lelenco delle agenzie disponibile sul sito www.unicreditbanca.it ). Non sono ammessi pagamenti presso altri istituti di credito, n con bonifico bancario, n presso gli uffici postali. Si precisa che il contributo di iscrizione non sar in nessun caso rimborsato. 4. compilare lapposita domanda di partecipazione alla selezione contenente: generalit del candidato; ateneo, facolt ed anno di iscrizione; dichiarazione sostitutiva di certificato di iscrizione con indicazione degli esami sostenuti e votazione riportata e dei crediti formativi, oppure relativo certificato; dichiarazione sostitutiva dellatto di notoriet relativa all'ultimo piano di studi presentato, oppure relativo certificato. Il candidato deve inoltre dichiarare di essere a conoscenza delle pene stabilite dall'art. 496 del codice penale per le dichiarazioni false e che come ulteriore conseguenza decadr automaticamente dal diritto al trasferimento ed ai benefici eventualmente ottenuti. 5. far pervenire alla Segreteria Studenti di Cesena, via Montalti n. 69, cap 47521 Cesena, la domanda di cui al punto precedente. La domanda pu essere inoltrata anche via posta o via fax al seguente numero: 0547/338858, allegando fotocopia di un documento valido. Si precisa che per la domanda di partecipazione in qualsiasi forma inviata fa fede la data di ricevimento da parte della Segreteria Studenti di Cesena. Non saranno prese in considerazione domande pervenute alla Segreteria Studenti di Cesena con qualunque mezzo in data successiva a quella fissata per la scadenza (16/09/2011), a prescindere dalle motivazioni del ritardo. 12

N.B. la procedura di iscrizione on line assegna un username e una password che devono essere conservate e che saranno indispensabili per ogni procedura successiva. Per essere assistiti e guidati nella compilazione on line della domanda di iscrizione alla prova, gli studenti possono rivolgersi agli appositi Punti di accoglienza con sede a Bologna, Cesena, Forl, Ravenna e Rimini (per indirizzi e orari consultare il Portale di Ateneo all'indirizzo: http://www.unibo.it/Portale/Guida/AlmaWelcome/Punti_AlmaWelcome.htm ).

10 C) FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA Qualora il numero delle domande sia pari od inferiore al numero dei posti disponibili, queste saranno accolte d'ufficio e non si proceder alla selezione. In tal caso verr pubblicato apposito avviso il 19 settembre 2011 sul Portale dAteneo www.unibo.it alla pagina Bandi, Gare e Concorsi, accessibile nella parte destra dellHome Page. I candidati potranno consultare lavviso inserendo i propri username e password ottenuti con la procedura di iscrizione alla prova di ammissione. Tale pubblicazione rappresenter l'unico mezzo di pubblicit legale sullesito della prova. Inoltre, a fine conoscitivo, lavviso sar affisso presso la Facolt di Architettura, Viale Europa 596, Cesena. A partire da tale data i candidati potranno iscriversi secondo la procedura indicata al successivo punto 10 D). Qualora, invece, le domande pervenute siano superiori al numero dei posti disponibili, la Commissione provveder a formare la graduatoria generale di merito, sulla base dei titoli presentati dai candidati. Sono valutabili i seguenti titoli con i punteggi a fianco di ciascuno indicati e distinti per studenti che provengono da corsi di studio riordinati ex D.M. 509/1999 o ex D.M. 270/2004 e studenti che provengono dal previgente ordinamento:

CORSI DI STUDIO EX D.M. 509/1999 o EX D.M. 270/2004


Media esami di profitto: 30/30 = punti 60 da 28/30 a 29,99/30 = " 54 da 26/30 a 27,99/30 = " 48 da 24/30 a 25,99/30 = " 42 da 22/30 a 23,99/30 = " 36 da 20/30 a 21,99/30 = " 30 da 18/30 a 19,99/30 = " 24 Numero crediti formativi acquisiti: n. 1 punto per ogni credito formativo acquisito. La somma dei crediti formativi conseguiti deve essere divisa per il numero di anni effettivi di iscrizione nel corso di studio di provenienza, fino all'anno accademico 2010/11. In ogni caso non possono essere attribuiti pi di 60 punti.

CORSI DI STUDIO ATTIVATI PRIMA DEL D.M. 509/1999


Media esami di profitto: 30/30 = punti 60 da 28/30 a 29,99/30 = " 54 da 26/30 a 27,99/30 = " 48 da 24/30 a 25,99/30 = " 42 da 22/30 a 23,99/30 = " 36 da 20/30 a 21,99/30 = " 30 da 18/30 a 19,99/30 = " 24 Numero esami superati: tutti = punti 60 tutti -1= " 52.8 13

" " " " " "

-2= " 45.6 -3= " 38.4 -4= " 31.2 -5= " 24 -6= " 16.8 -7 e oltre = punti 0

DISTINZIONE DEGLI EX AEQUO : in caso di parit di punteggio verr data la precedenza al candidato anagraficamente pi giovane. La graduatoria sar pubblicata sul Portale dAteneo www.unibo.it alla pagina Bandi, Gare e Concorsi, accessibile nella parte destra dellHome Page, il giorno 23 settembre 2011. I candidati potranno consultare la graduatoria inserendo i propri username e password ottenuti con la procedura di iscrizione alla prova di ammissione. Tale pubblicazione rappresenter l'unico mezzo di pubblicit legale sullesito della prova. Inoltre, a fine conoscitivo, la graduatoria sar affissa presso la Facolt di Architettura, Viale Europa 596. 10 D) ISCRIZIONE STUDENTI Entro il termine perentorio del 29 settembre 2011 gli studenti vincitori dovranno presentare domanda di trasferimento presso la segreteria studenti dellUniversit di provenienza e iscriversi unicamente secondo la procedura seguente: 1. collegarsi all'apposito servizio on line www.almawelcome.unibo.it inserendo i propri username e password, ottenuti dalla procedura di iscrizione alla selezione; 2. compilare, stampare e firmare la domanda di iscrizione contenente i dati anagrafici e lautocertificazione del titolo di studio. Il candidato deve inoltre dichiarare di essere a conoscenza delle pene stabilite dall'art. 496 del codice penale per le mendaci dichiarazioni, e che come ulteriore conseguenza decadr automaticamente dal diritto all'iscrizione ed ai benefici eventualmente ottenuti, senza diritto ad alcun rimborso delle somme pagate; 3. effettuare il pagamento della prima rata della quota di contribuzione annuale con una delle seguenti modalit: a. on line mediante carta di credito (circuiti: Visa, Mastercard, Diners, American Express), anche non di propriet dello studente; b. presso qualunque Agenzia UniCredit Banca servendosi di apposito codice di pagamento stampato al termine della procedura di immatricolazione on line (lelenco delle agenzie disponibile sul sito www.unicreditbanca.it ) Non sono ammessi pagamenti presso altri istituti di credito, n con bonifico bancario, n presso gli uffici postali. 4. consegnare alla Segreteria Studenti di Cesena, sita in Via Montalti n.69, 47521 Cesena, i seguenti documenti: copia cartacea della domanda di iscrizione firmata; n. 1 fotografia formato tessera ; una fotocopia fronte retro della carta di identit o di altro documento di riconoscimento in corso di validit, con esibizione dello stesso in originale; la ricevuta del pagamento della tassa di iscrizione. Si avvisa che per il perfezionamento del trasferimento lo studente sar tenuto a versare, oltre alla prima rata di quota di contribuzione annuale per l anno accademico 2011/12, la specifica indennit di congedo. La documentazione pu essere inoltrata anche via posta o via fax al seguente numero: 0547/338858, allegando fotocopia di un documento valido. Si precisa che per i documenti di iscrizione e la ricevuta di pagamento in qualsiasi forma inviati fa fede la data di ricevimento da parte della Segreteria Studenti di Cesena. Una volta scaduto il termine, gli studenti che non avranno rispettato il suddetto obbligo verranno considerati tacitamente rinunciatari, indipendentemente dalle ragioni giustificative del ritardo. 10 E) RECUPERO POSTI TRASFERIMENTI La procedura di recupero posti permette di accogliere un numero di domande di iscrizione pari a quello dei posti rimasti disponibili al termine delle iscrizioni, secondo l'ordine di graduatoria. A tal fine, sar pubblicato apposito avviso indicante il numero dei posti disponibili, lindicazione nominativa dei candidati ammessi al trasferimento e il termine di scadenza, sul Portale dAteneo www.unibo.it alla pagina Bandi, Gare e Concorsi, accessibile nella parte destra dellHome Page, il giorno 3 ottobre 2011. I candidati potranno consultare lavviso inserendo i propri username e password ottenuti con la procedura di iscrizione alla prova di ammissione. Tale pubblicazione rappresenter l'unico mezzo di pubblicit legale sullesito della prova. Inoltre, a fine conoscitivo, lavviso sar affisso presso la Facolt di Architettura, Viale Europa 596. 14

Dal 3 ottobre 2011 i candidati ammessi dovranno procedere alliscrizione entro il perentorio termine del 10 ottobre 2011, secondo la procedura del precedente punto 10 D).
Nel caso in cui tale procedimento non consentisse la totale copertura dei posti disponibili, sar ripetuto secondo il seguente calendario: Dal (data di pubblicazione dell elenco dei candidati ammessi e di inizio dell'iscrizione) 12 ottobre 2011 21 ottobre 2011 Al (termine dell iscrizione)

19 ottobre 2011 28 ottobre 2011

I candidati che non avranno rispettato gli obblighi e i termini sopra esposti saranno considerati tacitamente rinunciatari, indipendentemente dalle ragioni giustificative del ritardo o dell'omissione. Per la documentazione in qualsiasi forma inviata fa fede la data di ricevimento da parte della Segreteria Studenti di Cesena. ____________________________________________________________________________ Responsabile del procedimento il Responsabile della Segreteria Studenti di Cesena dott. Stefano Macrelli, tel. 0547/338850

Informativa ai sensi dellart. 13 del d.lgs. 30.06.03 n. 196 Codice in materia di dati personali 1. Finalit del trattamento. Il trattamento dei dati personali richiesti finalizzato alla determinazione del punteggio, corrispondente a ciascun codice identificativo univoco, conseguito a seguito dello svolgimento delle prove di ammissione ai corsi di laurea e di Laurea specialistica/magistrale a ciclo unico direttamente finalizzati alla formazione di architetto, nonch ai corsi di Laurea specialistica/magistrale in medicina e chirurgia, in odontoiatria e protesi dentaria, in medicina veterinaria. Le prove di ammissione sono previste dallarticolo 4, comma 1 della legge 2 agosto 1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari, che allarticolo 1, comma 1, lettera a) stabilisce quali siano i corsi soggetti alla programmazione nazionale per le relative immatricolazioni. 2. Modalit del trattamento e soggetti interessati. Il trattamento dei dati personali, per conto del MIUR, curato, in base ad una procedura informatizzata, dal Consorzio interuniversitario per la gestione del centro elettronico dellItalia nord orientale (CINECA), nella persona del Direttore e da unit designate dallo stesso Direttore tra il personale del medesimo Consorzio. I soggetti indicati ricevono dai responsabili delle Universit, presente un rappresentante del MIUR, in contenitori sigillati, gli elaborati degli studenti contrassegnati da un codice identificativo univoco. I codici identificativi di ciascuna prova ed il relativo punteggio sono successivamente trasmessi, attraverso il sito riservato di ciascun Ateneo, all Universit di Bologna perch il Centro di Calcolo della Facolt di Ingegneria, sotto il controllo della Commissione di esame, possa procedere, in base ai dati anagrafici in loro possesso, allabbinamento con i candidati e predisporre, conseguentemente, la graduatoria. 3. Natura del conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto. Il conferimento dei dati personali, presenti nel modulo anagrafica, che viene trattenuto al termine di ciascuna prova dallAteneo, obbligatorio per labbinamento codice/studente/punteggio ottenuto ai fini della redazione della graduatoria. La mancata acquisizione dei dati comporta lannullamento della prova. 4. Titolare del trattamento dei dati: E titolare del trattamento dei dati, in relazione alla determinazione del punteggio conseguito, corrispondente a ciascun codice identificativo della prova il Ministero dellIstruzione, dellUniversit e della Ricerca Dipartimento per luniversit, lalta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca cui ci si pu rivolgere per esercitare i diritti di cui allart.7 del d.lgs. 196/2003. 5. Responsabile del trattamento dei dati per quanto attiene al MIUR: Direttore del CINECA, designato dal Titolare del trattamento dei dati; unit di personale del CINECA, designati dal Direttore del Consorzio stesso, in qualit di incaricati del trattamento dei dati. per quanto attiene lUniversit di Bologna: i direttori delle strutture amministrative, di servizio, didattiche e scientifiche presso le quali si svolgono le operazioni di 15

trattamento indicate nel punto 2 (lelenco dei direttori delle strutture disponibile sul sito www.unibo.it). 6. Diritti di cui allart. 7 del d.lgs. 196/2003: (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti) 1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalit e modalit del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualit di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorch pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Cesena, 8 luglio 2011

IL DIRIGENTE DEL POLO SCIENTIFICO DIDATTICO DI CESENA Dott. Paolo Vicini

16