Sei sulla pagina 1di 142
LEV TOLSTOJ eo < ad ° > oO ” Ww _ = = So 9 S s © 975 Emme Eaton! SpA. ano Mondcas fetta 1978 3 B B 119 151 151 183 11 200 209 214 234 257 265 269 27 Sommario Nota del tracuttore Introduzione 1. Sullistruzione popolare 2, Educazione ¢ formazione culeurale 3. I ragezzi di campagna devono imparare da noi a sctivere © noi da loro? 4, La scuola di Jasnaja Poljana nei medi di novembre © dicembre Coratterittiche generali della zeucla Letture strumentale Lettura graduate Soritture, grammatica e calligrafia Stesura dei componimenti Storia sacra Storia ¢ geografa Materie artistiche Disegno Canto Nota bibliogratica Nota del traduttore Per ammissione di Tolstoj stesso, esli inisid per la prima volta a fare Ievione ai figli det contadini nel 1849. Ho condatto una scwola del 1849 », serive nellarticelo «Progeito di un piano comune di organiczaxione delle scuole popolari », @ aggiunge che la scuola aveva un carat- tere complementare privato e che la sue esistonze ufici non era stata assolutamente Tegalizzata, Di questa prinsa scuola, aperta da Tolstoj, non abbiamo quasi nessuna te- IL srasjerimento @ Mosca ¢ poi nel Caucaso per arruotarsi nell'erercito interruppero Vattivita scolastica dé Tolttej @ solo molto pit avanti, al termine del suo viaggio all'estero, #23 Luglio 1837, troviamo annotato nel suo diario: « Mi 2 nenuto in _mente in modo chiara, jorte e fondamentale dé Jondare une scuole de me in campagna per tutto il circon- dario ¢ di iniziare un'attivitd completa in questo senso » Le lezioni nelle sencla di Josnaja Poljana iniziarono nel primo cutunno del 1859. La scuola venne organizeata in un’ala delta casa di Tolstoj. Il successo di questa attivita lo appassiond elo assorbi a tal pussto che decise di allargare Pesperinrento. IL 12 marzo 1860 Tolstoj invid al fretello del ministro dell Tstrazione Popolare Kovaleeskij una tet