Sei sulla pagina 1di 1

TAVOLA 23 DIVISIONE DEL MIDOLLO SPINALE IN NEUROMERI

15
TRATTO NEUROMERI

Cervicale C-C
Toracico T-T12

Lombare L-Ls
Sacrale S

Coccigeo Co1-CO3

TAVOLA 24 VARIAZIONI DELLA SOSTANZA


BIANCA
DEL MIDOLLO SPINALE
Nei segmenti cervicali si trova il numero
Infatti:
più elevato di fibre.

Sempre più fibre afferenti penetrano nel midollo


in senso caudocraniale
con le radici posteriori dei nervi spinali

Sempre più fibre di origine spinale


dirette a formazioni encefaliche
si trovano nel midollo
procedendo in senso caudocraniale

Sempre meno fibre discendenti di origine encefalica


SI trovano nel midollo
procedendo in senso craniocaudale

SOSTANZA GRIGIA 1:3 a livello del


=
1:5 a
rigonfiamento
livello toracico
cervicale
SOSTANZA BIANCA
1:1 a livello del rigonfiamento lombare