Sei sulla pagina 1di 6

Incollaborazionecon

Progetto Gionata

EuropeanForumof LGBTChristianGroups

Progettodiiniziative sultemaFedeeOmosessualit allinternodelprogrammadellEuroPride2011


Roma,112giugno2011

Premessaedescrizionedelcontesto
RomaunacittdoveiltemadiFedeeOmosessualitsemprestatoterrenodiscontromaanchedi fermento. Siricordano,infatti,siaglistralilanciatiprima,duranteedopoilWorldPridedel2000dallegerarchie vaticane,sialattivitdi3gruppidicristianiomosessualipresentinellaCittEternada20anniediparte dellachiesaintesacomepopolodiDioincamminochedalbassoincessantementetentadiricucire strappicheinevitabilmentesicreanonellevitedeimoltiomosessualicristiani. Lacondizionedegliomosessualicristianioggettodiunostigmaulteriore,ovveroquellolegatoallavisione didisobbedienzaallanatura,particolarmentepresenteinfrangefondamentalistedellechiesecristiane. Daltraparte,chihaavutomododinascere,crescereevivereinuncontestocristiano,incuisiadatala possibilitdiesperireilsensoverodelmessaggiodiAmoreincondizionatoeinclusivocheCristociha lasciato,nonpunonfareunsaltodiqualiteprocedereapisospintoversounavisioneassolutamente omnicomprensivadellachiesa,fattadidonneeuominichetentanodiviveresecondounideadellavita comeservizio,dono,scambio,fecondazionereciproca. Lattivit,lapresenzadegliomosessualicristianiagiscespessoinsordina,specialmenteagliinizidella costituzionedeigruppi,comeesigenzadicrearecontestidoveritrovarsiecondividereiproprivissuti,anche senzadarnevisibilit.Conilpassaredeltempoevolutaversounadimensionepicompletaevisibiledi elaborazionedicontenutiedipromozionediprogettualit,secondoquestifiloni: o Crearedeglispazidiaccoglienzadovelepersoneabbianomododirisolvereilconflittogenerato dallaimpossibilitpercepita(nonreale)dicoesistenzadifedeeomosessualit Favorirelaformazioneelinformazionesultemadellaccoglienzadellepersoneomosessualipresso parrocchie,chiese,movimenti, InstaurareundialogoeunconfrontoconleChieseinmodochelinformazioneelaconoscenza possanoabbattereilpregiudiziocreandoinclusione Stimolarelacreazionedidocumentazione,favorirelariflessione,contribuendoallelaborazionedi unpensieronuovosullomosessualitetransessualitallinternodellechiese.

PerchesserepresentiallEuroPride
CrediamocheiPridesianomanifestazionipolitiche,incuilepersoneomosessualietransessualirichiedono ufficialmenteugualidirittiepienacittadinanza,senzanascondersimafacendosentirelalorovocein manieranetta. LEuroPride,inparticolare,laprincipaleiniziativaacarattereeuropeo. SappiamocomeinEuropalaccessoapienidirittidapartedellepersoneomosessualistiaprocedendoa macchiadileopardomainmanieracostante.SappiamoanchecomelItaliasiaunodeipochissimipaesi europeiincuisinoranessundirittoriconosciutoallepersoneomosessualiinquantodesiderosediun progettodivitapienocheprevedaancheladimensioneaffettivadaviverenonsoloinmanieraprivatae nascosta,maallalucedelsole,conibeneficielegaranziacheallecoppieeterosessualisonoconcessi. Sappiamo,infine,comelItaliasiaunpaesedoveunastriscianteomofobiasiaancorapresente. Unomofobiafattanonsolodiviolenza(fenomenoahimancorapresenteinmanieradiffusa),maanchedi consegnadelsilenzio,dipregiudizio,diconvinzionecheessereomosessualisiaunqualcosadasubiree che,quindi,nonsiaimplicitamentemeritoriodiparidignit,diassenzadistrumentiinformativi,pedagogici, psicologicicheconsentanoallepersoneomosessualietransessualidiimpostareilloroprogettodivita comepidesiderano,senzadoversubireilpesodelsilenzio,delnascondimento,dellacensurae dellautocensura,dellomofobiaesternaedellomofobiainteriorizzata.Tuttoquestomaggiormente evidenteperchiviveincontemporaneaorientamentosessualeomosessuale(oidentitdigenere transessuale)eFede. Sappiamo,infatti,comelaculturaelantropologiacattolica(manonsolo)abbianosedimentatonel corsodeisecoliunaconcezionediomosessualietransessualicomepersoneincomplete,chenonrealizzano pienamenteildisegnodivino,ecomeevidentitraccediquestofenomenosianoancoraoggiindividuabili nellassenzadiunapastoralespecificaperlepersoneomosessualietransessuali,ecomeleuniche indicazioni(rif.CatechismodellaChiesaCattolica)prevedanolaseguentevisione,basatasullanon possibilitdivitaaffettivapienaesulconseguentesensodiprovaecroce: Unnumeronontrascurabilediuominiedidonnepresentatendenzeomosessualiprofondamenteradicate. Questainclinazione,oggettivamentedisordinata,costituisceperlamaggiorpartedilorounaprova.Perci devonoessereaccolticonrispetto,compassione,delicatezza.Alororiguardosieviterognimarchiodi ingiustadiscriminazione.TalipersonesonochiamatearealizzarelavolontdiDionellalorovita,e,sesono cristiane,aunirealsacrificiodellacrocedelSignoreledifficoltchepossonoincontrareinconseguenza dellalorocondizione. Lepersoneomosessualisonochiamateallacastit.Attraversolevirtdellapadronanzadis,educatrici dellalibertinteriore,medianteilsostegno,talvolta,diun'amiciziadisinteressata,conlapreghieraela graziasacramentale,possonoedevono,gradatamenteerisolutamente,avvicinarsiallaperfezione cristiana. PernoiesserepresentiallEuroPridesignificaavereuneccezionaleoccasioneperpoterfareinformazionee formazionesultemaFedeeOmosessualit,contribuire,coninostrimezzi,affinchildibattitointerno allachiesecristianeportiallabbattimentodellebarriereedeipregiudizieallamaturazionedella consapevolezzadellomosessualitedellatransessualitcomemerevariantinellacaledoscopicitdella condizioneumanaecomelepersoneomosessualietransessualisianosoggettiovviamentedestinataridel

dirittoallaautodeterminazioneequindiallapossibilitdipoterprogettareunavitapienasottoognipunto divista. SignificaancheavereloccasionediparlarediCristoediriportareilcentrodeldibattitosulsuomessaggio diveroAmoreeinclusione;dareunmessaggiodisperanzaedipossibilitallepersoneomosessualie transessualichesentanolanecessitdiconiugare(enoisappiamochesipufareconsuccesso)lapropria Fedeeilproprioorientamentosessuale(oidentitdigenere). Significainfine,usciredalsilenzioedallombra;farvedereallItaliaeallEuropachelepersoneomosessuali etransessualicristianeesistono,nonsoloalivellocatacombale.Esistonoconlabellezzadellelorovite,del lorolavoro,dellalororicerca.Esistononellalorovogliadicontribuireallevoluzionedellachiesapopolodi Dioincammino.

Programmadelleiniziative
LideadacuisiamopartitidifarconvergereaRomamoltepersoneomosessualicristianeappartenentiai varigruppisiaitalianisiaeuropeiecontestualmentediaprireundibattitoinformativoconlepersonesia distantidalletematichediFedesiaconlepersone,inseriteincamminidiFede,chevivonoconpregiudizio letematichelegateallecondizioniomosessualeetransessuale. Ifilonidiazioneauspicati: o o o o Perognunodiquestifiloniabbiamopensatounaspecificainiziativa. N.B.:ilprogrammaancorainviadidefinizione Dibattito/Riflessione Perquestofilonevorremmoorganizzareunconvegno/tavolarotonda. o Titolo:LepersoneomosessualietransessualielechiesecristianeinEuropa:paureeopportunit perunapienaaccoglienzaeinclusione Luogo:EuroPrideParkspazioconvegni/dibattito Data:venerd10giugno2011,ore15.00 Relatori: Dibattito/riflessione Preghiera Partecipazione/Informazione Racconto.

o o o

una rappresentanza di testimoni del percorso delle carie chiese europee sul tema dellaccoglienza delle persone omosessuali e transessuali (da: Francia, Germania, Spagna, Romania,Norvegia,RegnoUnito,) Alcunirelatoricheportinodeglistimolisultemadellaccoglienzadellepersoneomosessuali e transessuali: don Luigi Ciotti (da confermare), un rappresentante della chiesa Valdese, John McNeil, leader del movimento di liberazione delle persone omosessuali credenti e fondatore di Dignity USA, Eric Vila (presidente dellEuropean Forum of LGBT Christian Groups),

Moderatore:unredattorediAdista,agenziadistampadiispirazionecristiano/progressista.

Preghiera Al termine della conferenza (dalle 19 alle 20.30), nello stesso luogo, avr luogo una veglia ecumenica di preghiera (sullo stile di Taiz), con lobiettivo di creare uno spazio ecumenico e fraterno dedicato solamenteallameditazionecomegestosimbolicodiaperturaeinclusione. Partecipazione/Informazione Suquestofiloneabbiamoinprogettodueiniziative: o Una presenza coordinata e compatta dei cristiani omosessuali e transessuali europei alla Big Parade,sottolostriscionedelloEuropenForumofLGBTChristianGroups. o Lallestimento di uno spazio informativo sul tema Fede e Omosessualit allinterno dellEuroPridePark,apertodall1al12giugnoinorariopomeridianoeserale,incuisar possibiledarevisibilitaivarigruppiitalianieeuropei,aivarimaterialidisponibilieaitesti chiaveperapprofondirelatematica.

Racconto Suquestofiloneabbiamopensatodueiniziative. LaprimaunamostrafotograficadiLucaLoiacono(http://www.lucaloiacono.com/),affermatofotografo, chestaportandoavanticonnoidaunannounprogettofotograficoimportante:raccontarelanimadegli omosessualicristianiattraversoilorovolti,manipolatietrasformatidalletecnichediritoccofinoasvelare pezzidivita.

Luca ha fatto a molti di noi dei ritratti, seguiti da unintervista approfondita, in cui ognuno ha rivelato qualcosadiimportantedellasuaesistenzachesarsimbolicamentesvelatonelritratto. I ritratti vengono quindi trasformati in postproduzione e incarnati nel simbolo scelto, in un risultato molto efficace dal puntodivistaespressivoenarrativo. LamostrasarallestitanellospazioespositivodellEuroPridePark, dal1al12giugnoevisitabileneglioraridiaperturadelPridePark stesso. N.B.:lamostraancorainviadifinalizzazione. La seconda iniziativa riguarda, invece, la premiere mondiale del film/documentario Taking a chance on God (www.takingachanceongod.com) del regista Brendan Fay, che racconta, in maniera molto commovente e vera, la vita di John McNeill, ex sacerdote cattolico oramai 85enne, pioniere dellattivismo per i diritti delle persone LGBT e fondatore del movimentoDignitycheraccoglieinNordAmericatuttelepersoneomosessualietransessualicattoliche. Il film attualmente in via di realizzazione ma disponibile gi una preview allindirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=oXRL5WzwKjE. La premiere avr luogo il 6 giugno alle ore 20.30, nello spazio eventi del Pride Park, alla presenza di JohnMcNeiledelregistadelfilm,BrendaFay.