Sei sulla pagina 1di 2

LA NASCITA DELL'UE

dopo la seconda guerra mondiale ci fu periodo di pace e poi ci sono state


collaborazione economiche e commerciali fra i diversi paesi. Nel 1951 nasce la
CECA (comunitá europea del carbone e dell'acciaio). Era composta da 6 stati, gli stati
fondatori ovvero: Francia, Germania, Italia, Olanda, Belgio e Lussemburgo. Con i
trattati di Roma del 1957 é stata istituita la CEE (Comunità economica europea) che
ha portato a facilitare il commercio. Nel 1951 europa dei 6, 1970 europa dei 9, 1986
europa dei 12, 1995 europa dei 15, 2004 europa dei 25, 2013 europa dei 28, 2020
brexit. Mec ( mercato europeo comune).

TRATTATI
Con il Trattato di Schengen si prevedeva la creazione di uno spazio comune, tramite
una progressiva eliminazione dei controlli alle frontiere comuni tra i cinque Stati
interessati, sia delle merci sia delle persone. Area schengen composta da 31 stati, 27
stati UE e GB, Norvegia, Islanda e Svizzera. Con il Trattato di Mastricht si ha la
trasformazione da CEE a UE, entró in vigore l'euro il 01/01/2002. Oggi 19 Stati
dell'UE usano l'euro, l'insieme di questi stati é chimato zona euro. Con il Trattato di
chiarisce la ripartizione dei poteri tra l'Unione e gli Stati membri, che si basa su una
suddivisione di competenze in tre categorie: le competenze esclusive dell'Unione nei
settori in cui essa detiene il potere di legiferare (es. politica commerciale, unione
doganale) .

ORGANI DELL'UE
1- Parlamento eurpeo, possiede il potere legislativo

2- Commissione Europea, composto dai presidenti della Commissione e i


Commisioni europei in tutto sono 27, possiede il potere esecutivo

3- Corte di Giustizia, possiede il potere giudiziario, é formato da 27 giudici.,

4- Consiglio Europeo il principale organo decisionale dell’Unione europea. Infatti


serve a definire le priorità e l’orientamento politico per indirizzare i Paesi membri.
Tutti i problemi inerenti il processo di integrazione passano per il Consiglio europeo,
del quale fanno parte le più alte cariche degli Stati membri: i capi di Stato o di
Governo.

5- BCE, banca centrale europea, zona euro, gestisce l' euroe definisce e attua la
politica economica e monetaria dell'UE. Il suo compito principale è mantenere la
stabilità dei prezzi, favorendo in tal modo la crescita e l'occupazione. Formata da 19
Stati dell'UE.

Potrebbero piacerti anche