Sei sulla pagina 1di 17

Facolt di INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE, INFORMATICA E STATISTICA Corso di laurea in Statistica, economia, finanza e assicurazioni (L-41) A.A.

2011/2012 Manifesto degli Studi

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Offerta didattica
Finanza e assicurazioni

Primo anno
Primo semestre

Denominazione 1017584 - MATEMATICA I CORSO 1017589 - STATISTICA DI BASE 1017587 - INFORMATICA

Att. Form. A B A

SSD MAT/03 SECS-S/01 INF/01

CFU 9 9 9

Ore 72 72 72

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

Secondo semestre

Denominazione 1017585 - MATEMATICA II CORSO 1024044 - PRINCIPI DI ECONOMIA 1017592 - DIRITTO DELL'ECONOMIA Gruppo opzionale: Per la conoscenza di almeno una lingua straniera

Att. Form. A B C E

SSD MAT/05 SECS-P/01 IUS/05

CFU 9 9 9

Ore 72 72 72

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

Secondo anno
Primo semestre

Denominazione 1022712 - MATEMATICA III CORSO 1017164 - MATEMATICA FINANZIARIA 1022736 - PROBABILITA' E LABORATORIO DI PROBABILITA' PROBABILITA' LABORATORIO DI PROBABILITA'

Att. Form. A A

SSD MAT/05 SECS-S/06

CFU 6 9

Ore 48 72

Tip. Att. AP AP

Lingua ITA ITA

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

A A

MAT/06 MAT/06

9 3

72 24

AP

ITA

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 5

Secondo semestre

Denominazione 1022846 - INFERENZA STATISTICA 1022665 - MICROECONOMIA 1022859 - MATEMATICA ATTUARIALE - - A SCELTA DELLO STUDENTE

Att. Form. B B B D

SSD SECS-S/01 SECS-P/01 SECS-S/06

CFU 9 6 9 12

Ore 72 48 72 96

Tip. Att. AP AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA ITA

Terzo anno
Primo semestre

Denominazione 1025613 - MODELLI DEI MERCATI FINANZIARI 1018628 - PROCESSI STOCASTICI 1022894 - STATISTICA MULTIVARIATA

Att. Form. B A B

SSD SECS-S/06 MAT/06 SECS-S/01

CFU 6 9 9

Ore 48 72 72

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

Secondo semestre

Denominazione 1017270 - TEORIA DEL RISCHIO 1024082 - TEORIA DEL PORTAFOGLIO 1023983 - GESTIONE E FINANZA DELL'ASSICURAZIONE AAF1152 - altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro AAF1004 - PROVA FINALE

Att. Form. B C B

SSD SECS-S/06 SECS-S/06 SECS-S/06

CFU 6 9 6

Ore 48 72 48

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

48

I AP

ITA ITA

150

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 6

Dettaglio dei gruppi opzionali


Denominazione Att. Form. SSD CFU Ore Tip. Att. Lingua

Gruppo opzionale: Per la conoscenza di almeno una lingua straniera

AAF1116 - LINGUA FRANCESE AAF1104 - LINGUA INGLESE

E E

6 6

48 48

I I

ITA ITA

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 7

Economia e finanza

Primo anno
Primo semestre

Denominazione 1017584 - MATEMATICA I CORSO 1017589 - STATISTICA DI BASE 1017587 - INFORMATICA

Att. Form. A A A

SSD MAT/03 SECS-S/01 INF/01

CFU 9 9 9

Ore 72 72 72

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

Secondo semestre

Denominazione 1017585 - MATEMATICA II CORSO 1024044 - PRINCIPI DI ECONOMIA 98457 - STATISTICA ECONOMICA Gruppo opzionale: Per la conoscenza di almeno una lingua straniera

Att. Form. A B B E

SSD MAT/05 SECS-P/01 SECS-S/03

CFU 9 9 9

Ore 72 72 72

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

Secondo anno
Primo semestre

Denominazione 1022712 - MATEMATICA III CORSO 1017164 - MATEMATICA FINANZIARIA 1017122 - ECONOMIA INTERNAZIONALE 1022736 - PROBABILITA' E LABORATORIO DI PROBABILITA' PROBABILITA' LABORATORIO DI PROBABILITA'

Att. Form. A A C

SSD MAT/05 SECS-S/06 SECS-P/01

CFU 6 9 6

Ore 48 72 48

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

A A

MAT/06 MAT/06

9 3

72 24

AP

ITA

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 8

Secondo semestre

Denominazione 1022846 - INFERENZA STATISTICA 1022665 - MICROECONOMIA - - A SCELTA DELLO STUDENTE

Att. Form. B B D

SSD SECS-S/01 SECS-P/01

CFU 9 6 12

Ore 72 48 96

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

Terzo anno
Primo semestre

Denominazione 1022894 - STATISTICA MULTIVARIATA 1025613 - MODELLI DEI MERCATI FINANZIARI 1035300 - STATISTICA ECONOMICA II

Att. Form. B B C

SSD SECS-S/01 SECS-S/06 SECS-S/03

CFU 9 6 9

Ore 72 48 72

Tip. Att. AP AP AP

Lingua ITA ITA ITA

Secondo semestre

Denominazione 1018133 - ECONOMETRIA 1031838 - ECONOMIA MONETARIA E DEI MERCATI FINANZIARI 1025166 - ECONOMIA DEL RISCHIO E INFORMAZIONE AAF1152 - altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro AAF1004 - PROVA FINALE

Att. Form. B C

SSD SECS-P/05 SECS-P/01

CFU 9 9

Ore 72 72

Tip. Att. AP AP

Lingua ITA ITA

SECS-P/01

48

AP

ITA

48

AP AP

ITA ITA

150

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 9

Dettaglio dei gruppi opzionali


Denominazione Att. Form. SSD CFU Ore Tip. Att. Lingua

Gruppo opzionale: Per la conoscenza di almeno una lingua straniera

AAF1116 - LINGUA FRANCESE AAF1104 - LINGUA INGLESE

E E

6 6

48 48

I I

ITA ITA

Legenda Tip. Att. (Tipo di attestato): AP (Attestazione di profitto), AF (Attestazione di frequenza), I (Idoneit) Att. Form. (Attivit formativa): A (Attivit formative di base), B (Attivit formative caratterizzanti), C (Attivit formative affini o integrative), D (Attivit formative a scelta dello studente), E (Per la prova finale e la lingua straniera), F (Ulteriori attivit formative), R (Affini e ambito di sede), S (Per stages e tirocini presso imprese, enti pubblici o privati, ordini professionali)

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 10

Obiettivi formativi
A SCELTA DELLO STUDENTE
in Economia e finanza - Secondo anno - Secondo semestre, in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Secondo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Gli studenti potranno approfondire temi di interesse specifico per acquisire maggiori competenze nel loro ambito di studio.

(English) The student is allowed to choose one or more courses offered within any first cycle degree program at Sapienza, provided that they are coherent with his learning path.

DIRITTO DELL'ECONOMIA
in Finanza e assicurazioni - Primo anno - Secondo semestre

Il corso diretto allapprendimento dei principi che governano gli specifici settori del diritto di impresa, del diritto finanziario e bancario nellanalisi delle due prospettive dellattivit e dellatto. Con riferimento allattivit il corso ricomprende lanalisi dei soggetti, dei controlli interni ed esterni, nonch gli strumenti e le tecniche. Con riferimento allatto, il corso ricomprende lanalisi della prassi contrattuale relativa al settore dellimpresa, della banca e della finanza, nella prospettiva del moderno diritto europeo dei contratti. Al riguardo una particolare attenzione dedicata alla qualit soggettiva dei contraenti e alla distinzione tra contratti tra professionisti e contratti tra professionisti e consumatori. Il corso diretto allapprendimento dei pi innovativi rimedi a tutela del consumatore, tra i quali lazione collettiva
Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} (English) GOALS The course aims at favoring the learning of the principles which govern the specific sectors of business, financial and banking law through the analysis of two perspectives: the activity and the act.With reference to the activity, the course includes the analysis of the parties, of the internal and external instruments of control, of the tools and techniques.With reference to the act, the course analyzes the contractual practices in the business, banking and financial sectors in the perspective of modern European contractual law. Particular attention is given to the subjective qualities of the parties and to the distinction between entrepreneurs and consumers.The course is addressed to those who wish to learn the most innovative ways of protecting the consumer, among which collective action. SKILLS TO ACQUIRE We expect the student to be able to apply the knowledge acquired in specific contexts in order to solve the typical problems of business law.

ECONOMETRIA
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it in Economia e finanza - Terzo anno - Secondo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Il corso intende preparare gli studenti intenzionati a seguire, in futuro, insegnamenti intermedi/avanzati di econometria. Dopo questo corso, gli studenti possono proficuamente spendere i loro 8 CFU liberi nellinsegnamento di Econometria tenuto dal Prof. Alberto Bagnai nella Facolt di Economia.

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 11

(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} The course intends to prepare students willing to attend, in the future, an intermediate/advanced course in Econometrics. Students who have attended the course are invited to spend later their 8 free credits in the econometrics course that Prof. Alberto Bagnai teaches in the Faculty of Economics.

ECONOMIA DEL RISCHIO E INFORMAZIONE


in Economia e finanza - Terzo anno - Secondo semestre

ECONOMIA INTERNAZIONALE
in Economia e finanza - Secondo anno - Primo semestre

Fornire allo studente lapparato teorico necessario per comprendere il rapido e complesso processo di globalizzazione che ha interessato leconomia mondiale negli ultimi anni e valutare aspetti importanti della crisi attuale. Fornire la capacit di applicare gli strumenti analitici forniti dal corso ai numerosi esempi tratti dalleconomia contemporanea che verranno discussi in classe Risultati di apprendimento atteso: Conoscenza delle principali teorie del commercio internazionale e dei meccanismi della politica commerciale. Conoscenza del ruolo delle imprese multinazionali (IM) e degli investimenti diretti esteri (IDE) nel processo di integrazione economica a livello internazionale. (English) Provide the theoretical frame work which will allow students to critically evaluate the rapid and complex process of globalization undergoing at the world level and discuss key aspects of the present economic crisis. Develop students ability to apply these theoretical tools in the analysis of numerous examples which will be presented in class. Risultati di apprendimento attesi (Inglese): Knowledge of the main theories of international trade and of the key mechanisms of commercial policy. Knowledge of the role played by multinational companies (MNEs) and foreign direct investments (FDI) in the contemporary process of integration of the world economy.

ECONOMIA MONETARIA E DEI MERCATI FINANZIARI


in Economia e finanza - Terzo anno - Secondo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Il corso si propone di far comprendere i meccanismi di funzionamento del mercato finanziario, fornendo conoscenze sulla sua struttura e sugli strumenti finanziari scambiati. Il corso ha unimpostazione orientata verso lanalisi economica e cerca dunque di investigare i meccanismi di scelta dei vari partecipanti al mercato allinterno del sistema economico e le modalit con cui queste si riflettono nei prezzi e nei rendimenti delle attivit finanziarie. Lenfasi del corso si incentra sia sugli aspetti di teoria economica e finanziaria sia sulle evidenze empiriche relative ai mercati finanziari e alla loro interazione con leconomia reale. COMPETENZE DA ACQUISIRE Le conoscenze trasmesse consentono allo studente di acquisire competenze utilmente spendibili in tutti gli ambiti professionali o di studio - in cui la finanza e leconomia occupano un ruolo centrale.
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

(English) GOALS The course aims to explain the mechanisms of the financial market, offering knowledge on its structure and on the financial instruments exchanged. The course is oriented towards economic analysis and it tries therefore to investigate on the mechanisms of choice of the various market participants within the economic system and on the modalities with which these produce effects on the prices and yields of the financial activities. Emphasis is placed on aspects of economic and financial theory and on empirical aspects about the financial markets and their interaction with the real economy. SKILLS TO ACQUIRE The knowledge transmitted will allow the students to gain competences usable in all ambits professional and of study - -in which finance and economy have a central role.

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 12

GESTIONE E FINANZA DELL'ASSICURAZIONE


in Finanza e assicurazioni - Terzo anno - Secondo semestre

INFERENZA STATISTICA
in Economia e finanza - Secondo anno - Secondo semestre, in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Secondo semestre

Obiettivi formativi

Gli studenti dovranno dimostrare la conoscenza e la comprensione dei principali problemi inferenziali e le logiche con cui tali problemi vengono affrontati.

Competenze da acquisire

Per superare l'esame gli studenti devono dimostrare di saper formalizzare alcuni problemi pratici e di risolvere quesiti analitici specifici (ad. es. : determinare e confrontare stimatori, confrontare metodi inferenziali alternativi, implementare metodi di verifica di ipotesi). Dovranno anche acquisire la competenza nell'uso del software R e dimostrare l'apprendimento e la capacit di presentazione dei concetti studiati.
(English) GOALSStudents will need to achieve a good knowledge and comprehension of the main issues and of the theoretical bases of Statistical Inference. SKILLS TO ACQUIREIn order to pass the finel exam, students will need to show proficiency in illuststrating and interpreting practical problems and in answering specific theoretical questions. For example: abilty in identifying and comparing parameter estimators, competence in using and justifying the methods of Statistical Inference, understanding in carrying out methods of hypothesis testing. It is also required to be able to use the statistical software R and to show knowledge and ability in presenting all material taught in class.

INFORMATICA
in Economia e finanza - Primo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Primo anno - Primo semestre

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Conoscenza dei principi di organizzazione di un foglio elettronico e di programmazione in VisualBasic. Introduzione alla struttura di un database relazionale e alluso di linguaggi per linterazione con un DataBase Management System. COMPETENZE DA ACQUISIRE Capacit di organizzare informazioni su fogli elettronici evoluti, con cenni alla programmazione in VisualBasic. Capacit di interagire con un DBMS eseguendo in linguaggio SQL operazioni di interrogazione, inserimento, cancellazione e aggiornamento.
(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} GOALS Knowledge of the organizational principles of an electronic and programming page in VisualBasic. Introduction to the structure of a relational database and to the use of particular languages for the interaction with a DataBase Management System. SKILLS TO ACQUIRE Ability to place information on advanced electronic pages, with references to how programming occurs in VisualBasic. Ability to interact with a DBMS using SQL language to perform operations of questioning, inserting, deleting and updating information.

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 13

LINGUA INGLESE
in Economia e finanza - Primo anno - Secondo semestre, in Finanza e assicurazioni - Primo anno - Secondo semestre

Conoscenze acquisite Al termine del corso gli studenti posseggono le conoscenze di livello intermedio relative: - alle otto parti del discorso e delle principali eccezioni interne a ciascuna di esse; - alla terminologia attinente alla lingua quotidiana e a quella scientifica; - alle tecniche di lettura di testi scientifici e non in inglese. Competenze acquisite Al termine del corso gli studenti sono in grado di: - comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, comprese le discussioni tecniche nel proprio settore di specializzazione (livello B2); - descrivere esperienze e avvenimenti, sogni, speranze ambizioni, di esporre brevemente ragioni e dare spiegazioni su opinioni e progetti (livello B1). (English) Knowledge and understanding At the end of the course, the student will master at an intermediate level knowledge of: - the eight parts of speech and the main exceptions concerning each of them; - terminology related to daily speech and scientific communication; - reading skills related to scientific and general texts written in English. Applying knowledge and understanding At the end of the course, the student: - can understand the main ideas of complex text on both concrete and abstract topics, including technical discussions in his/her field of specialisation; - can describe experiences and events, dreams, hopes & ambitions and briefly give reasons and explanations for opinions and plans.

MATEMATICA ATTUARIALE
in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Secondo semestre

MATEMATICA FINANZIARIA
in Economia e finanza - Secondo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Primo semestre

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;} Conoscenze acquisite Lo studio di questi fondamentali strumenti finanziari pu essere sia fine a s stessa nel senso che: 1) permette la valutazione di qualsiasi operazione finanziaria di tipo deterministico 2) costruisce gli strumenti utili per la costruzione di piani di ammortamento e di costituzione di un capitale; 3) Introduce gli strumenti finanziari moderni di tipo deterministico Inoltre, indirizzando ,nella parte iniziale del programma, lo studio ad un livello di astrazione pi alto d la possibilit di comprendere strumenti di finanza matematica pi sofisticati che lo studente potrebbe incontrare in alcuni corsi specialistici. Competenze acquisite Gli studenti che abbiano superato lesame saranno in grado di risolvere gli esercizi sui regimi finanziari uniformi, sulla valutazione e la scelta tra diverse operazioni finanziarie, su tutti i problemi che discendono dalle applicazioni delle rendite certe. Saranno anche in grado di costruire prospetti di ammortamento e di costituzione di capitale e nel caso dellammortamento anche prestiti divisi. Inoltre Saranno in grado di lavorare sia con contratti spot e forward e di ricavarne le relative strutture a pronti ed a termine e le loro applicazioni. Infine saranno in grado di calcolare gli indicatori di variabilit e di tempo per poi applicarli nellambito delle tecniche di immunizzazione classica.

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

(English)

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 14

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;} Acquired knowledges The study of these fundamentals financial tools gives the possibility to: 1) evaluate any deterministic financial operation, 2) construct the tools useful for the management of loan amortizations and fundings, 3) introduce the modern financial tools of deterministic type. Furthermore, the first part of program giving a high level abstraction study gives the basis of understanding more sophisticated tools of mathematical finance that the student could encounter in master courses.

Acquired competences The students that will pass the examination will be able to solve exercises on the following arguments: 1- interest regimes 2 evaluation and choice among financial operations 3 certain annuities 4 loan amortization 5 funding 6 bonds 7 spot and forwards contracts 8 term structures 9 time and variability indicators and their applications in the classical immunization

MATEMATICA I CORSO
in Economia e finanza - Primo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Primo anno - Primo semestre

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Lo studente dovr conoscere i concetti e le tecniche di base dellalgebra lineare ed essere in grado di applicarle allo studio e alla risoluzione di semplici problemi. Dovr inoltre acquisire i concetti di base della geometria analitica nel piano e nello spazio, che verranno utilizzati nei corsi successivi. COMPETENZE DA ACQUISIRE Lo studente dovr avere una buona conoscenza teorica e pratica delle matrici, dei sistemi lineari, delle nozioni fondamentali di geometria, in modo da poter utilizzare queste competenze per gli sviluppi richiesti nei corsi successivi.
(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} GOALS
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

The student will have to know the basic concepts and techniques of linear algebra and be able to apply them to the study and solution of simple problems. In addition, he/she will have to learn the basic concepts of analytical geometry on the plane and in space which will be used in later courses. SKILLS TO ACQUIRE The student will have to have a good theoretical and practical knowledge of matrices, of, linear systems, of the fundamental concepts of geometry in order to be able to use these competences for the developments which will take place in later courses.

MATEMATICA II CORSO
in Economia e finanza - Primo anno - Secondo semestre, in Finanza e assicurazioni - Primo anno - Secondo semestre

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 15

Lo studente deve conoscere e comprendere gli aspetti fondamentali del calcolo differenziale e integrale per le funzioni di una variabile reale , delluso delle serie di potenze per rappresentare le funzioni analitiche e delle piu semplici equazioni differenziali ordinarie. COMPETENZE DA ACQUISIRE Lo studente deve essere in grado di risolvere problemi di calcolo differenziale e integrale per funzioni di una variabile, deve saper determinare il carattere di una serie e saper integrare semplici equazioni differenziali. Inoltre deve saper esporre e discutere le nozioni e le tecniche introdotte nel corso.
(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} GOALS The student should know and understand the essential aspects of differential and integral calculus for the functions of a real variable, the use of power series to represent analytical functions and the simplest ordinary differential equations. SKILLS TO ACQUIRE The student should be able to resolve problems requiring differential and integral calculus of the functions of a variable, he/she should be able to determine the character of a series and be able to integrate simple differential equations. In addition, he/she should be able to explain and discuss the concepts and the techniques introduced in the course.

MATEMATICA III CORSO


in Economia e finanza - Secondo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Primo semestre

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Lo studente deve conoscere e comprendere gli aspetti fondamentali del calcolo differenziale e integrale per le funzioni di pi variabili reali. COMPETENZE DA ACQUISIRE Lo studente deve essere in grado di risolvere per le funzioni di pi variabili problemi di calcolo differenziale, di ottimizzazione libera e vincolata, di calcolo integrale
(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} GOALS The student should know and understand the essential aspects of differential and integral calculus of functions of more than one real variable.
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

SKILLS TO ACQUIRE The student should be able to resolve in functions of more than one variable problems of differential calculus, of bounded and unbounded optimization, of integral calculus.

MICROECONOMIA
in Economia e finanza - Secondo anno - Secondo semestre, in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Secondo semestre

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Alla fine del corso gli studenti dovrebbero essere in grado di padroneggiare I concetti e gli strumenti della moderna teoria microeconomica e dunque essere in grado di analizzare una buona variet di problemi microeconomici.

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 16

COMPETENZE DA ACQUISIRE Trattare problemi relativi ai seguenti campi: 1) teoria del consumatore, 2) teoria della produzione, 3) rischio e informazione, 4) tempo e ottimizzazione intertemporale, 5) equilibrio competitivo, 6) analisi di benessere, 7) monopolio, oligopolio e concorrenza monopolistica.
(English) CONTENTS This is an intermediate-advanced course in microeconomy, which places emphasis on the application of calculus to the analysis of the behaviour of businesses, of consumers (in a context of certainty and in a context of risk) and of the market interactions of the various economic agents. The course requires the students to arrive with a good knowledge of mathematical tools.The course will deal with many of the most advanced and most recent topics of microeconomy. GOALS At the end of the course the students should be able to work with the concepts and the tools of the modern microeconomic theory and therefore be able to analyze a good variety of microeconomic problems.

MODELLI DEI MERCATI FINANZIARI


in Economia e finanza - Terzo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Terzo anno - Primo semestre

PRINCIPI DI ECONOMIA
in Economia e finanza - Primo anno - Secondo semestre, in Finanza e assicurazioni - Primo anno - Secondo semestre

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Cognizioni elementari di micro e macroeconomia. COMPETENZE DA ACQUISIRE Capacit di comprendere e sviluppare modelli economici.
(English) GOALS Basic elements of micro and macroeconomy. SKILLS TO ACQUIRE Ability to understand and develop economic models.

PROBABILITA' E LABORATORIO DI PROBABILITA'


in Economia e finanza - Secondo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Primo semestre

LABORATORIO DI PROBABILITA': in Economia e finanza - Secondo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Primo semestre

PROBABILITA': in Economia e finanza - Secondo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Secondo anno - Primo semestre

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

PROCESSI STOCASTICI
in Finanza e assicurazioni - Terzo anno - Primo semestre

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Conoscenza dei pi importanti processi stocastici e delle metodiche di studio ed applicazione dei modelli introdotti allo studio delle dinamiche di fenomeni reali. COMPETENZE DA ACQUISIRE Applicazione dei modelli di processi stocastici studiati a problemi di previsione in campo economico, ambientale e tecnologico e studio delle evoluzioni di popolazioni in campo demografico.

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 17

(English) GOALS Knowledge of the most important stochastic processes , of the methodologies and of the applications of the models used in the study of the dynamics of real phenomena. SKILLS TO ACQUIRE Application of the stochastic models studied to forecast problems in the field of economics, technology and environment. Study of population development in demography.

PROVA FINALE
in Economia e finanza - Terzo anno - Secondo semestre, in Finanza e assicurazioni - Terzo anno - Secondo semestre

La prova finale consiste nella stesura, nella presentazione e nella discussione di una dissertazione scritta, elaborata autonomamente dallo studente, che documenti in modo organico e dettagliato il problema affrontato nell'ambito del tirocinio formativo e tutte le attivit compiute per pervenire alla soluzione. (English) The final exams consists of writing, presenting and discussing a thesis, developed autonomously by the students, which illustrates in a coherent and detailed manner the problem tackled during the practical training and all the activities carried out to develop its solution.

STATISTICA DI BASE
in Economia e finanza - Primo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Primo anno - Primo semestre

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Obiettivo del corso presentare i concetti di base della statistica descrittiva. Particolare attenzione viene posta nellanalisi della distribuzione di un carattere, nella misura dellassociazione tra due caratteri, nella progettazione e nello svolgimento di una indagine statistica. Al termine del corso, lo studente dovrebbe aver appreso i concetti essenziali della statistica descrittiva e dovrebbe essere in grado di progettare una piccola indagine censuaria ed elaborarne i dati. OBIETTIVI FORMATIVI: COMPETENZE DA ACQUISIRE Acquisire le basi del ragionamento statistico. Comprendere come e perch scegliere fra metodi statistici alternativi per la raccolta, la rappresentazione, lelaborazione, la sintesi dei dati statistici e comprendere a fondo la teoria che sottende i diversi metodi.
(English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} GOALS Objective of the course is to present the basic concepts of descriptive statistics. Particular attention is placed on the analysis of the distribution of a character, on the measuring of the link between two characters, on the planning and the carrying out of a statistical survey. At the end of the course, the student should have learnt the essential concepts of descriptive statistics and should be able to design a small census survey and to elaborate the data gathered. SKILLS TO ACQUIRE
Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

To learn the basics of statistical logic. To understand how and why we should choose between various statistical methods to gather, represent, elaborate, synthetize statistical data and understand in depth the theory which is at the basis of the various methods.

STATISTICA ECONOMICA
in Economia e finanza - Primo anno - Secondo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan;

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 18

font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} Obiettivo del corso fornire allo studente un set di competenze base in tema di misurazione ed analisi statistica dei fenomeni economici, con particolare riferimento al livello macro. Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} (English) Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} The course aims to provide students with a set of core competencies concerning measurement and statistical analysis of economic phenomena, with particular reference to the macro level.

STATISTICA MULTIVARIATA
in Economia e finanza - Terzo anno - Primo semestre, in Finanza e assicurazioni - Terzo anno - Primo semestre

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI Il corso mira allacquisizione da parte degli studenti delle principali metodologie dellanalisi esplorativa di dati multivariati. Viene dato particolare risalto alle problematiche teoriche e computazionali connesse allimpiego di tali tecniche su dati reali, ponendo particolare enfasi sulla produzione e linterpretazione delloutput prodotto dai packages statistici per lapplicazione delle metodologie impiegate. COMPETENZE DA ACQUISIRE Gli studenti alla fine del corso devono essere in grado di produrre ed interpretare loutput ottenuto con un software statistico, relativamente alle metodologie acquisite nella parte del corso dedicata agli aspetti teorici. Devono quindi essere in grado di produrre una relazione sullanalisi di un caso reale che viene loro proposto elaborando i dati, interpretando e commentando i risultati ottenuti, giustificando e motivando le risposte e le scelte di lavoro. (English) Goals Ability to understand the issues connected to the use of multivariate techniques and the ability to choose between the various methods. Skills to acquire The presentation of case studies aims at stimulating the students who face concrete aspects of the topics they are studying.

TEORIA DEL PORTAFOGLIO


in Finanza e assicurazioni - Terzo anno - Secondo semestre

TEORIA DEL RISCHIO


in Finanza e assicurazioni - Terzo anno - Secondo semestre

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI - Conoscere il concetto di rischio e la sua rappresentazione matematica. - Saper distinguere tra rischio e valutazione soggettiva del rischio. - Saper misurare e ordinare il rischio, la valutazione soggettiva del rischio e latteggiamento di un soggetto rispetto al rischio. - Saper prezzare il rischio. - Conoscere le principali propriet dei principi di equivalenza tra il rischio e il suo prezzo. COMPETENZE DA ACQUISIRE - Avere unampia competenza teorica e pratica dei problemi legati alla misura, allordinamento e al prezzaggio dei rischi. - Saper valutare la propria conoscenza e saper identificare gli strumenti necessari per acquisire nuova conoscenza. - Saper formulare risposte a problemi astratti o concreti. - Saper usare una dettagliata conoscenza teorica e pratica del campo scientifico preso in esame. - Saper valutare consistentemente la propria conoscenza e saper identificare la conoscenza ancora necessaria. - Dimostrare una consapevolezza critica della conoscenza acquisita nel campo di studi preso in esame e dei suoi legami con campi differenti.

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 19

(English) Statistical forecasts. Global and punctual forecasts.Multiple probability distributions. Random processes. Stationary process characteristics. ARMA class linear processes. General aspects about Markov chains and point processes.Time inference. Estimate of means, auto-covariances and auto-correlations, ergodicity.The construction of an ARMA class representative model. Identification. Estimate of the parameters. Diagnostic test.Construction of non-stationary ARIMA models. Seasonality: Traditional methods, linear filters, seasonal ARIMA models. Stationary processes forecast theory. Forecasts with ARIMA linear representative models. Forecasts with adaptive and structural models. General aspects of the space distribution of states and the Kalman filter.

Documento generato da GOMP2012 (smart_edu) - www.besmart.it

INGEGNERIA dell'INFORMAZIONE, INFORMATICA e STATISTICA - Statistica, economia, finanza e assicurazioni pag. 20