Sei sulla pagina 1di 3

- A Berlino ovest si vive bene ⇒ compenso per non poter uscire.


Da Berlino ovest partiva un’autostrada blindata per arrivare alla Germania
dell’ovest.
All’est si vive peggio e molti cercano di passare a Berlino ovest (fino a quel
momento ancora possibile).
➢ 1961 ⇒ Berlino ovest circondata dal muro, un muro pericolosissimo da
passare.

➔ La crisi di Cuba = 1961 ⇒ Fidel Castro e Che Guevara liberano l’isola di


Cuba dalla dittatura filo-americana.
Molti esuli in disaccordo scappano in America.
➢ L’America riorganizza dei contingenti con gli esuli cubani per provare a riconquistare
Cuba ⇒ vengono respinti alla Baia dei Porci.
➢ Crisi dei missili: i Russi progettano di installare missili nucleari a Cuba, loro alleata
⇒ Gli USA li intercettano e circondano l’isola.
16-22 ottobre ⇒ braccio di ferro tra Kennedy e Krusciov.
- Krusciov offre il ritiro dei missili in cambio dello smantellamento delle basi
americane in Turchia

➔ Guerra nel Vietnam 1961-1975


Ha origine dalla colonizzazione francese che porta alla divisione del Vietnam
in nord e sud.
➢ I comunisti del nord vogliono conquistare il sud ⇒ gli USA usano di nuovo la
politica del contenimento: non far formare altri stati comunisti ⇒ devono quindi
andare in soccorso del Vietnam del sud.
- Le armi americane sono inefficaci nella giungla (nonostante l’uso massiccio
del napalm e delle bombe al fosforo).
- Conseguenze disastrose per la popolazione che vedendo le azioni degli
americani, sostengono i guerriglieri comunisti
➢ Offensiva del Tet = 1968 ⇒ americani spiazzati; shock terribile per i soldati
- Aumentano le manifestazioni pacifiste, artisti ed eventuali si impegnano,
concerto di Woodstock del 1969
➢ Trattato di pace del 1973 a Parigi
I nordvietnamiti si impegnano a riconoscere l'indipendenza del sud ⇒ nel 1975 i
nordcomunisti conquistano il sud.
L'America di fatto ha fallito.

➔ Il sessantotto
In Italia
➢ Il nuovo soggetto autonomo ⇒ i giovani
La gioventù a se stante non esisteva ancora e la scuola era una breve parentesi
subordinata ai bisogni della famiglia ⇒ il maggior benessere permette a più
giovani di studiare e di concentrarsi solo sullo studio.
- La nuova generazione di ventenni non ha esperienze di guerra e crisi;
aumenta il numero degli allievi a tutti i livelli.
- Scuola di massa ma con strutture ancora arcaiche
➢ Cambiano gli obiettivi della protesta ⇒ la protesta del marxismo ora riguarda
la guerra, i diritti delle persone di colore, dagli schiavi
➢ Marcuse ⇒ L’uomo a una dimensione: l’uomo sottomesso alla cultura
di massa e ridotto a non poter pensare.
Il consumismo ha contagiato e spento la classe operaia ⇒ ora tocca al terzo
mondo.
In America
➢ Primi movimenti giovanili
Anticonformismo, diritti civili, anticonsumismo, pacifismo.
- Non c’è una precisa matrice ideologica
Movimento Hippy e le scelte alternative (anche se sostenuti dai loro
padri inseriti nella società contro cui protestavano)
Droghe e libertà sessuale ⇒ anticonformismo, rifiuto della società e dei suoi
valori
- La contestazione arriva in Europa e si aggiungono nuovi temi, coma la
scuola e la lotta di classe
➔ Europa (principalmente Francia e Italia)
- Molte università vengono occupate
- Contestato il parlamentarismo, democrazia di base, assemblearismo
➢ Temi comuni in Europa
1) Rifiuto dell’autorità e della gerarchia
2) Impegno internazionale: Vietnam, Bolivia, …
3) Critica del capitalismo
4) Ritorno al marxismo delle origini, critica dei partiti comunisti per
essersi inseriti nel contesto politico
5) Ricerca degli studenti del contatto con gli operai

➔ Francia

Saldatura con gli operai
- De gaulle costretto a cedere e a fare nuove elezioni nel 68
- Ci sono anche mutamenti sociali e culturali non politici
➔ Italia
- In Italia la protesta scoppia nelle università e scuole superiore
➢ L’autunno caldo del 69 ⇒ protesta dell’operaio massa
➢ Nascono i consigli di fabbrica, indipendenti dai sindacati poiché
anche loro visti come corrotti e insufficienti
➢ Importanti risultati negli anni 70 ⇒ libertà sindacale, diritto allo studio, no
alle discriminazioni di tipo politico
I problemi dell’articolo 18
➢ Aumentano gli estremismi, sia da destra che da sinistra, contrapposizioni
sempre più estreme (gli estremismi di destra sono i risultati della mancata
soluzione del fascismo)
- Un lucido profeta ⇒ Pier Paolo Pasolini

Potrebbero piacerti anche