Sei sulla pagina 1di 5

Elettrotecnica, prova scritta n.

1
COGNOME NOME DATA DI NASCITA MATRICOLA

In riferimento ad entrambi gli esercizi, si considerino le seguenti due costanti: - kN pari al numero di lettere del proprio nome; - kC pari al numero di lettere del proprio cognome. 1. Dato il sistema di figura, determinare i valori delle correnti I1 e I2. E1= kN V, R1=3 k, R2=2 k, R3=4 k, I=kC mA, =3.

I1 R1 R2 I2 E1 VAB

B R3

2.

Supponendo il condensatore C inizialmente carico a VC(0), determinare la legge di carica vC(t). E1=10 V, E2=25 V, R1=kN , R2=kC , R3=3 , R4=4 , R5=5 , C=1 F, VC(0)=5 V.

R1

R2 R3 R5 R4

C vC(t)

E1

E2

IL PRESENTE FOGLIO DEVE ESSERE OBBLIGATORIAMENTE CONSEGNATO UNITAMENTE ALLELABORATO

Elettrotecnica, prova scritta n. 2


COGNOME NOME DATA DI NASCITA MATRICOLA

In riferimento ad entrambi gli esercizi, si considerino le seguenti due costanti: - kN pari al numero di lettere del proprio nome; - kC pari al numero di lettere del proprio cognome. 1. Dato il sistema di figura, determinare il valore delle potenze generate dai singoli generatori e delle potenze assorbite dai singoli resistori. E1=kN V, E2=5 V, R1=1 , R2=1 , R3=2 , Io=kC A.

E2 Io R1 R2 R3 E1

2.

Il sistema di figura per t<0 si trova a regime con il tasto Ta chiuso e Tb aperto. Allistante t=0 il tasto Ta si apre, il tasto Tb si chiude ed il sistema giunge ad una nuova condizione di regime. Determinare lespressione temporale della tensione ai capi del condensatore per t0. E1=1 V, E2=2 V, I1=5 A, R=1 , R1=kN , R2=kC , R3=3 , R4=4 , R5=5 , C=10 F, =3.

I Ta R1 R vC(t) R Tb E2 C R5 R3 I R4

R2 I1

E1

IL PRESENTE FOGLIO DEVE ESSERE OBBLIGATORIAMENTE CONSEGNATO UNITAMENTE ALLELABORATO

Elettrotecnica, prova scritta n. 3


COGNOME NOME DATA DI NASCITA MATRICOLA

In riferimento ad entrambi gli esercizi, si considerino le seguenti due costanti: - kN pari al numero di lettere del proprio nome; - kC pari al numero di lettere del proprio cognome. 1. Il circuito in figura si trova a regime. Determinare il valore delle potenze erogate dai singoli generatori E1, E2 e I1 e quello delle potenze assorbite dai singoli resistori. E1= E2 = kN V, I1=kC A, R1=1 , R2=5 , R3= R4= R5=8 , R6=10 .

I1 R5 R3 E1 R4 I E2

R6

R2 I

R1

2. Supponendo che la corrente sullinduttore L inizialmente sia iL(0), determinare lespressione temporale della corrente iL(t) e il valore della tensione ai capi del resistore R4 al tempo t=2 ms. E=10 V, I=2 A, R1=kN , R2=kC , R3=4 , R4=4 , L=24 mH, iL(0)=0 A.

R2 R1 I E

R4 L

iL(t)

R3

IL PRESENTE FOGLIO DEVE ESSERE OBBLIGATORIAMENTE CONSEGNATO UNITAMENTE ALLELABORATO

Elettrotecnica, prova scritta n. 4


COGNOME NOME DATA DI NASCITA MATRICOLA

In riferimento ad entrambi gli esercizi, si considerino le seguenti due costanti: - kN pari al numero di lettere del proprio nome; - kC pari al numero di lettere del proprio cognome. 1. Il circuito in figura si trova a regime. Determinare lenergia immagazzinata nellinduttore L. I=kC A, R1=100 , R2=kN , R= 500 , 1=1, 2=2, C=50 mF, L=5 mH.

R1

V1

V1 C I R V1

R2 L

2.

Il sistema di figura per t<0 si trova a regime con il tasto T aperto. Allistante t=0 il tasto T si chiude ed il sistema giunge ad una nuova condizione di regime. Determinare lespressione temporale della corrente nellinduttore L per t0. E1=24 V, E2=2 V, E3=15.5 V, I=1 A, R1=kN , R2=kC , R3=10 , R4=7 , R=1 M, L=10 mH.

R4 T iL(t) R1 R2 I R L E3

E1

E2

IL PRESENTE FOGLIO DEVE ESSERE OBBLIGATORIAMENTE CONSEGNATO UNITAMENTE ALLELABORATO

Elettrotecnica, prova scritta n. 5


COGNOME NOME DATA DI NASCITA MATRICOLA

In riferimento ad entrambi gli esercizi, si considerino le seguenti due costanti: - kN pari al numero di lettere del proprio nome; - kC pari al numero di lettere del proprio cognome. 1. Il circuito in figura si trova a regime. Applicando il teorema di Norton, determinare la corrente che scorre nel resistore R2. E=20 V, I=2 A, R1= kC , R2=kN , R3=R4=10 , R5=R6=20 .

R1 E R2

I2 R3

R5 I R4 R6

2. Il sistema di figura si trova a regime. Se viene inserito un condensatore C tra i punti A e B, quale sar lespressione temporale della tensione ai sui capi durante la fase di carica? E1=5 V, E2=10 V, E3=15 V, I=3 A, R1=kN , R2=kC , R3= R4=5 , R5=15 , R6=25 , R7=20 , C=10 F, vC(0)=1 V.

R3

E3 R4

R5 R1 E1 R7 C

A vC(t) B R2 I E2 R6

IL PRESENTE FOGLIO DEVE ESSERE OBBLIGATORIAMENTE CONSEGNATO UNITAMENTE ALLELABORATO