Sei sulla pagina 1di 1

POLITICA sabato 13/09/2008 3

del sud-est

Una scuola del dialogo


Intervista a Adriano Petromilli, preside del Polo liceale di Monopoli.
È
proprio in questa settimana
che la maggior parte degli stu-
denti monopolitani è tornata
tra i banchi di scuola. Sono moltepli-
ci i cambiamenti che il nuovo mini-
stro alla pubblica istruzione,
Mariastella Gelmini, sta apportando
al mondo della scuola. Si potrebbe
parlare di un ritorno al passato e ai
vecchi canoni con tutti i suoi pro e
contro: un maestro unico per le scuo-
le elementari, il ritorno allo studio
dell’educazione civica, il sette in
condotta; dall’altra parte, invece, ci
sono gli ingenti tagli che in realtà
minacciano le fondamenta già fati-
scenti della scuola italiana. Inoltre
c’è da notare come ancora una volta
la riorganizzazione della scuola
superiore pare essere passata in
secondo piano lasciando in uno stato
di atrofia molte scuole soprattutto
del sud.
Abbiamo incontrato a riguardo il
preside del Polo liceale, il prof.
Adriano Petromilli.
Martedì, il sindaco e l’ass. alla cul-
tura Orciolo hanno visitato alcuni
plessi come quello di S. Domenico,
sede del liceo Classico. Quali pro-
blemi ha sottoposto alla loro atten-
zione?
Il problema principale di S.
Domenico è la possibilità di utilizza-
re anche quell’ala dello stabile rima-
sta interdetta a causa di problemi
tecnici; si parla di una ordinanza del Libera e per l’installazione di nuovi Non abbiamo dati su questo, sicura- pre imminente l’inizio dei lavori ma
sindaco con la quale, a suo tempo, si infissi a S. Domenico, è questione di mente la situazione economica e non lo vedo.
dichiarava inagibile quell’ala, ma in qualche altro giorno, per cui entro la sociale al sud è diversa e questo inci- Cosa vorrebbe augurare ai suoi
effetti quest’ordinanza non l’abbia- settimana verranno chiusi tutti gli de. Le nostre scuole sono fatiscenti e alunni per quest’anno scolastico?
mo mai vista e ci è sembrato oppor- interventi. il fattore infrastrutture è importante Vorrei augurare loro di discutere in
tuno chiedere all’attuale sindaco di Quest’anno c’è stato un calo delle anche ai fini dell’istruzione. modo pacato nelle sedi opportune.
approfondire la situazione dato che iscrizioni. Si è riusciti a creare una Ci sono novità dalla Provincia Dico sempre una cosa, sia che ci
ci farebbe comodo utilizzare anche sola sezione al Liceo Classico, una circa il nuovo plesso che dovrebbe siano governi di centrodestra che
quei locali. in meno allo Scientifico. Quali spettare al Liceo Scientifico? governi di centrosinistra: se dobbia-
I lavori apportati dalla Provincia a potrebbero essere le motivazioni? Attualmente non ci sono novità. mo discutere abbiamo le nostre aule,
che punto sono? Una delle prime motivazioni si Hanno fatto degli interventi di pittu- i nostri docenti sempre pronti a dia-
Per i lavori nella sede di Via Europa potrebbe attribuire ad un calo dei razione e di ristrutturazione dell’ logare con i ragazzi, eviterei tutte
ragazzi usciti dalla scuola media, Auditorium al Polivalente, ma per quelle che sono le manifestazioni di
quindi il fenomeno si è verificato in quanto riguarda la promessa della vario genere che alla fine sono sem-
del sud-est
tutte le scuole superiori di Monopoli. costruzione di una decina di aule non pre un po’ discutibili.
Inoltre molti ragazzi hanno ritardato abbiamo notizie. Sembrerebbe sem- Annalisa Pertosa
Periodico settimanale - Ed. Monopoli a presentare il modulo di iscrizione:
Direttore responsabile: Ruben Rotundo un numero cospicuo avrebbe voluto
Direttore Editoriale: Michele Szost
Editing: Nicola Laricchiuta
iscriversi dopo luglio, ma questo non
sarebbe stato possibile. Se ad esem-
pio si fossero iscritti tre ragazzi in
Caro Preside … ti scrivo
Organizzazione: Tommy Del Faro più al IV ginnasio, formato da 28
Gruppo Editoriale Sudest Soc.Coop. A r.l.
alunni, avremmo avuto due sezioni.
Come vede la linea governativa del S e il ministro della pubblica istruzione, Mariastella Gelmini, ha pro-
messo di scardinare l’ignoranza dalle scuole italiane, al liceo classi-
co di Monopoli in sede San Domenico siamo già un passo avanti: abbia-
Presidente: Leopoldo Del Faro nuovo ministro?
Consiglieri: Francesca Lavinia Del Faro Innanzitutto bisogna vedere se una mo iniziato a scardinare porte e finestre. È questo lo scenario che ha
e Giuseppe Schena vera linea esiste. Quando metteremo accolto gli alunni al rientro dalle vacanze estive, un mega open space che
Progetto grafico e impaginazione: insieme tutte le idee del ministro sarà anche fashion ma non è certo l’ambiente ideale in cui seguire le
De Robertis ADV - Putignano potremo analizzare quelle che sono lezioni, un orecchio al professore che spiega e l’altro al manovale che
Stampa: Artstampa - Monopoli da accettare e quelle che sono da indisturbato passeggia per l’aula, parla tranquillamente al telefono e si
Fotografia: Gianni Di Munno discutere. Ma alla fine io mi attengo trascina dietro sferruzzanti brandelli di porte e finestre.
Fotoreporter: Pino Mirizzi, Marco Migailo alle leggi. E sarà anche un tentativo di arte moderna, e sarà che “l’essenziale”
Come sono andati gli esami di (quattro mura, un banco e una sedia) aiuta la concentrazione, ma avrem-
Direzione, redazione e amministrazione: riparazione? mo preferito iniziare l’anno scolastico in circostanze più auspicabili. E
Via Ten.Vitti n.31/33 - 70043 Monopoli Sono andati abbastanza bene, sono per finire, per dirla alla Lubrano, “la domanda nasce spontanea”: era il
Tel.: 080 2462606 stati pochissimi i non ammessi alla caso di posticipare di qualche giorno l’apertura della scuole o di antici-
fax: 080 2462605 classe successiva. pare, magari di qualche mese, il lavoro dei muratori?
e-mail: ecosudest@libero.it Crede ci sia disuguaglianza tra S.d.L
Pubblicità: 333 36385881 l’istruzione al nord e l’istruzione
Registrazione Tribunale di Bari n° 39/7 del 08/11/2007 al sud?