Sei sulla pagina 1di 8

Comunit Pastorale di Uggiate e Ronago

Domenica 3 luglio 2011 XIV Domenica Tempo per Annum

LA SAPIENZA DEI PICCOLI


Quali sono le persone che contano di pi nel mondo, secondo la nostra cultura e mentalit? Certamente quelle che hanno raggiunto posizioni di prestigio per cultura e autorit; gli uomini e le donne che, per diversi motivi, riempiono di s le cronache dei giornali. Non contano gli umili e i poveri, gli ignoranti e gli emarginati. Invece, quelli che contano davanti a Dio sono i piccoli, ai quali, secondo le parole di Ges, il Padre ha voluto rivelare molte cose. Non ai sapienti e agli intelligenti, ma a coloro che non hanno cultura e notoriet. Ges esprime questa sua valutazione in forma di preghiera: Ti rendo lode, Padre, signore del Cielo e della Terra.... E una delle poche volte che il Vangelo riferisce, in forma diretta, una preghiera di Ges. una preghiera di lode e di compiacimento per lagire del Padre, cui si conforma sempre la volont del Figlio. Ci fa anche conoscere uno degli aspetti delle preferenze di Dio, anche per Lui non ci sono differenze di persone. Tuttavia, Dio guarda ai poveri e ai sofferenti; gli altri hanno gi dalla vita le loro consolazioni: giusto che, in un certo senso, Dio pareggi il conto con coloro che non hanno la medesima fortuna. Spesso, la storia della Chiesa punteggiata da queste realt: molte persone umili e semplici hanno avuto il dono di penetrare meglio i

misteri della vita divina. La conoscenza di Dio non una conquista della scienza e neppure della filosofia; non pu essere raggiunta dalla sola intelligenza umana (che Dio non disprezza, poich Lui stesso che ce lha donata), con tutti i limiti che ci sono noti. Per giungere alla conoscenza di Dio, per quanto limitata alle nostre capacit, occorre mettersi nellascolto del Figlio, Ges, lunico al quale il Padre si rivelato dalleternit:Nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorr rivelarlo. Lespressione, tuttavia, non intende affermare nessuna esclusione, poich tutti gli uomini sono chiamati alla salvezza attraverso la conoscenza della verit, che Dio stesso. Ci che, invece, richiesto al credente un atteggiamento di umilt e di vivo desiderio di accogliere la conoscenza della verit che viene da Dio, attraverso la Parola e quel dialogo interpersonale che la preghiera, senza la quale il cristiano non pu vivere. Il brano evangelico si chiude con un invito di Ges, molto accorato: Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi dar ristoro. In realt, nessuno si pu sentire escluso da questo invito. Nella vita di oggi, chi non si sente stanco e oppresso? Dalla fatica, dal lavoro, dal ritmo travolgente, dalle preoccupazioni per la famiglia, dalle difficolt economiche che sono accresciute. Abbiamo tutti bisogno di un po di ristoro fisico e spirituale. Per sempre con Dio nel Suo Regno Sono tornati alla Casa del Padre Domenica 26 giugno 2011 Gianpiera Vella in Mazzoni di anni 59 Via M. Buonarroti Uggiate Trevano Marted 28 giugno 2011 Erminio Strambini di anni 89 Casa Anziani Uggiate Trevano
La Comunit prega per loro ed esprime la propria vicinanza a familiari, parenti e amici.

AVVISI Uggiate - Chiesa DOMENICA 3 LUGLIO

ore 10.00 Santa Messa di ringraziamento per il TEMPO DEL GREST


. Per i ragazzi e le ragazze di V^ elementare e I^ Media

PARTENZA CAMPO ESTIVO A OGA (SO)

TANTI AUGURI DI BUON COMPLEANNO AL GRUPPO TERZA ETA NEL...

ore 10.00 Santa Messa Saluto del Presidente, intervento del Sindaco Al termine Rinfresco a Buffet ore 16.00 Chiesa Ronago Battesimo di Milena Piva Le auguriamo di crescere come Ges in et, sapienza e grazia, avvolta dallamore della sua famiglia e dalla preghiera della Comunit.

LUNEDI 4 luglio

Uggiate - Oratorio

ore 21.00 Commissione Liturgica della Comunit Pastorale

MARTEDI 5 luglio
Siamo fiori di ununica collana, ognuno con il suo colore e il suo profumo, tutti uniti per dare vita e amore al cuore della Terra e a quanti la abitano.

ore 21.00 presso lOratorio di Uggiate Trevano lAssociazione Incontro tra Popoli invita a una serata con Massimo Anzalone
ASCI don Guanella laico St. Theresa Centre for Handicapped

che racconter la sua esperienza di vita in Ghana e il progetto a cui sta lavorando per i disabili
Qualche notizia di Massimo Anzalone: Domenica 5 settembre 2010 il Vescovo Coletti, durante la S. Messa nel corso della Visita Pastorale alla Comunit di Par, ha rinnovato per un triennio il mandato a Massimo Anzalone come missionario guanelliano. Massimo opera in Ghana, tra i disabili fisici, come responsabile del nuovo Centro nella zona di Adidome, dono recente degli Amici del Ghana, di Montano Lucino.

SABATO 2 luglio

Trevano Chiesa san Michele

ore 15.30 NOZZE di

Simona Vecchiori con Daniele Brendolini


Ai novelli sposi esprimiamo tutta la nostra affettuosa partecipazione per questo passo decisivo della vita, augurando loro di essere buoni testimoni dellamore di Cristo attraverso la loro unione fedele e luminosa! Felicitazioni!

Anche questanno nella nostra Comunit Pastorale stata vissuta con gioia lesperienza del Grest, che ha riscosso un notevole successo, sia tra i piccoli ma anche tra i ragazzi pi grandi. Bello, interessante, emozionante, costruttivo: ecco qualche aggettivo per descrivere il Grest 2011. Due settimane intense, vissute da 280 bambini e ragazzi della nostra Comunit allinsegna dellamicizia e della spensieratezza, dense di attivit e di divertimento. Tutto ci stato possibile perch vi stato un grande aiuto da parte di moltissime persone alle quali va il nostro GRAZIE!

Il primo grande GRAZIE per don Roberto, il suo dinamismo e la sua vitalit hanno dato impulso a unesperienza stupenda, ricca e che lascia un segno di speranza nel cuore! GRAZIE ai 50 e pi animatori, che hanno offerto la loro disponibilit e hanno fatto dono del loro tempo libero ai bambini, cercando di vivere nellesperienza quotidiana ci che il Vangelo insegna: Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. GRAZIE alle mamme, ai pap, alle nonne e ai nonni (circa 50) che hanno cucinato, servito a tavola e al bar, pulito lOratorio per noi; il loro contributo ha reso le nostre giornate pi belle e pi complete. GRAZIE a Magda, segretaria e coordinatrice di ogni attivit: sempre presente, efficiente e disponibile. GRAZIE ai bagnini della Piscina e ai giardinieri del Giardino del Tempo e, naturalmente, a tutti quelli che hanno lavorato dietro le quinte perch ogni cosa fosse pronta per la Serata Conclusiva. Ultimo GRAZIE, ma non meno importante, a tutte le famiglie che hanno riposto fiducia nel Grest e nelle persone che ne hanno resa possibile la splendida realizzazione... Il GREST dice anche GRAZIE allUNIONE TERRE di FRONTIERA . la disponibilit per dimostrata nel mettere a disposizione gli Scuolabus per il trasporto dei bambini e dei ragazzi del GREST!... Si ringraziano anche le Associazioni e i volontari che hanno offerto un aiuto concreto e prezioso per la buona riuscita della Festa Conclusiva!!!

torna per noi....


UN EURO PER UN SORRISO
una delle manifestazioni pi attese Viviamo insieme lappuntamento con la SOLIDARIETA. Questanno le Associazioni Uggiatesi sostengono il progetto:

UNA TAZZA DI LATTE E UN

alla periferia di Lima Per) in cui operano i sacerdoti diocesani don Umberto Gosparini e don Savio Castelli. Il progetto prevede la costruzione di una casetta di legno (9 m x 6 m) con relative attrezzature: pavimento, panche e tavoli, in cui i bambini della Missione possano bere il mattino una tazza di latte. Per molti di loro lunico pasto. Questi bambini trascorrono la loro giornata sulla strada e i missionari vorrebbero consentire loro di avere un luogo confortevole in cui ritrovarsi per bere il latte, giocare, studiare dopo la scuola, svolgere attivit di catechismo. Il costo del progetto di 1000 dollari per la casetta e 2000 dollari per le attrezzature. Diamoci di fare...vi aspettiamo domenica 10 luglio dalle 19.00 in poi! CALENDARIO LITURGICO della COMUNITA PASTORALE
DOMENICA 3 LUGLIO XIV DOMENICA TEMPO ORDINARIO

SORRISO PARA LOS NINOS DE CARABAYLLO (Missione Diocesana

Ore 7.30 Ore 9.00 Ore 10.00 Ore 10.00 Ore 16.00 Ore 18.00

Uggiate Mulini Uggiate Ronago Ronago Uggiate

def. LUIGIA DONADINI def.GIULIANA E DINO LURATI PRO POPULO PRO POPULO CELEBRAZIONE DEI BATTESIMI def. ANTONIO FRANZINI

Liturgia delle ore seconda settimana

LUNEDI 4 LUGLIO
Liturgia delle ore seconda settimana S. Elisabetta di Portogallom.f.

Ore 8.00 Ronago def. ANTONIO E GIULIO FASOLA (legato) Ore 9.00 Uggiate def. ERSILIA E DOMENICO MERLO

MARTEDI 5 LUGLIO
Liturgia delle ore seconda settimana S. Antonio M. Zaccaria m.f.

Ore 8.00 Ronago def. FELICE MARIA ANNA ROSA BERNASCONI Ore 9.00 Uggiate def. Sac. LUIGI CORTI

MERCOLEDI 6 LUGLIO
Liturgia delle ore seconda settimana S. Maria Goretti memoria facoltativa

Ore 8.00 Ronago def. PIERINA BIANCHI (legato) def. FAM. PIETRO FIOLETTI , MARIA E SEBASTIANO Ore 9.00 Uggiate def. INNOCENTE PONTIGGIA

GIOVEDI 7 LUGLIO
Liturgia delle ore seconda settimana

Ore 8.00 Ronago def. CARLA PANZERI E LINO MENGA Ore 8.30 10.00 Ronago ADORAZIONE EUCARISTICA Ore 9.00 Uggiate def. NELLO ZIVIANI Ore 8.00 Ronago def. GIAMPAOLO SAMUELLI E FAM. RISOLEO Ore 9.00 Uggiate def. GIUSEPPE RONCORONI Intenzione Particolare def. LUIGIA POZZI

VENERDI 8 LUGLIO
Liturgia delle ore seconda settimana

SABATO 9 LUGLIO
Liturgia delle ore seconda settimana Ss.Agostino Zhao Rong e compagni mem. fac.

Ore 9.00 Uggiate

Ore 15.30 Trevano CELEBRAZIONE MATRIMONIO SIMONA VECCHIORI E DANIELE BRENDOLINI Ore 17.00 Ronago def. GIANNI BOTTINELLI def. FLORA, EVARISTO E MADRE ANTONIETTA CORTI Ore 18.00 Uggiate def. SALVATORE RIGGI def. FRANCO E GIANVITTORIO def. CARLO COCQUIO def. OLINDO BALLAN Ore 7.30 Ore 9.00 Ore 10.00 Ore 10.00 Ore 18.00 Uggiate Mulini Uggiate Ronago Uggiate def. GIUSEPPE E GIUSEPPINA def. ENRICO BERNASCONI PRO POPULO PRO POPULO def. ALDO E PIA BRICOLA DEFUNTI COSCRITTI 1936 def. GIOVANNI LURATI

DOMENICA 10 LUGLIO XV DOMENICA TEMPO ORDINARIO

Liturgia delle ore terza settimana