Sei sulla pagina 1di 1

PAESE :Italia DIFFUSIONE :(25746)

PAGINE :78 AUTORE :N.D.


SUPERFICIE :21 %
PERIODICITÀ :Quotidiano

31 agosto 2022

Unanovità nello scenariodelnuovoanno accademico


L’opportunitàdell’iscrizione simultaneaa un doppio corso

Frequenzain contemporanea
in due facoltàuniversitarie
La laureabis adessoè realtà
Una novità assoluta a partire da to il primo triennio.
settembre: ci si potrà infatti Trale novità formative,la fetta
iscrivere contemporaneamentepiù ampia di nuovi corsi riguar-
a due facoltà. L’opportunità, da le professioni sanitarie, più
chel’Europa offriva già da tem- cheraddoppiate rispetto al bien-
po, è realtà anchein Italia che nio precedente.E, in generale,
peraltro allinea alla partenza del l’interesse adampliarel’offerta
èstatorivolto soprattuttoalle di-
nuovo anno accademicoben scipline Stem ( l’acronimo ingle-
186 corsi inediti equamentesud-
se checomprendescienza, tec-
divisi tra triennale e magistrale, nologia, ingegneria e matemati-
già approvati. La legge12 aprile A tal proposito si può citare
2022n. 33 ha infatti rimosso un ca). l’esempio della Federico II di Na-
divieto ormai divenuto anacroni-
poli che ha istituito il Corso di
stico e che sopravviveva da90 Chimica industriale perl econo-

anni, aggiratosolo dall escamo- mia circolare e la bioeconomia


l’ateneodi Messinache propo-
tage di frequenarneuno entroi o ’
patrii confini e uno all’estero. ne Scienze e tecnologie agrarie
«Era indispensabile contamina- per la transizione ecologica’ e
’ Diritto delle nuove tecnologie’.
re i saperi dopo anni in cui si è
esclusivamente alla © RIPRODUZIONERISERVATA
puntato lo-
ro verticalizzazione.Adesso l of-
ferta saràdecisamentepiù tra-
sversale e quindi interdisciplina-
re, all’insegna dell’ibridazione,
per esempio coniugandoinfor-
matica e biologia. Nei prossimi
5-10 anni la conoscenzaimpor-
rà infatti confini semprepiù fles-
sibili per esseredavvero compe-
titiva sul mercato del lavoro », è
l’opinione di Ferruccio Resta, il
rettoredel Politecnico di Milano
nonchépresidentedella Crui, la
conferenzadei rettori.
Il doppio cammino accademi-
co non dovrà necessariamente
essereparallelo, nel sensoche
ci si potrà iscrivere a una secon-
da laurea anchedopo aver fini-

Tutti i diritti riservati

Potrebbero piacerti anche