Sei sulla pagina 1di 2

Tutti i quesiti chiesti durante l'esame (orale) tenuto dal prof.

Fiaschi e dai suoi due assistenti, nel primo appello d'esame. Materiale raccolto e redatto da Julija Stevanovic.

Concetto della polis per Aristotele Significato di libert per Machiavelli Metafora dell'ingranaggio in Hobbes Contratto originario in Kant Vangelo di Giovanni 3-31-34 (concezione antica / cristiana della libert) Verit effettuale della cosa in Machiavelli Quando nasce la giustizia per Hobbes Critica del principio di felicit in kant (?) Al Leviatano si arriva tramite il consenso, non un colpo di stato, perch? L'idea del tempo in Machiavelli Idea di indipendenza per Kant Sovranti popolare e diritti umani in Habermas Paradosso del diritto positivo Stabilit e modificabilit dei diritti (non so di chi stia parlando) Il legislatore ha potere legislativo, un potere costituzionale? (suppongo parli di Hobbes, comunque so solo che la risposta no) Crematistica Definizione potere in Weber Come si passa dallo stato di natura allo stato civile per Hobbes Cos' la libert di penna per Kant Cos' il consenso per intersezione per Rawls (dottrine onnicomprensive e ragionevoli tipo) Come pu essere stabile una societ se il diritto pu essere cambiato? (Habermas) Ragionevolezza secondo Rawls Giustizia per Aristotele, le leggo il passo "ora la giustizia elemento dello Stato..." Detto di Protagora La questione del centauro in Machiavelli (due nature da utilizzare) Sovrano per istituzione secondo Hobbes Il legislatore in Agostino Qual il male del principio della felicit? (come fa a esserci del male nel principio della felicit perdio! n.d.j) Economia nella prospettiva aristotelica Libert per Kant Velo d'ignoranza Significato politico di "date a cesare quel che di Cesare..." Su cosa si fonda il potere di punire in Hobbes (da cosa deriva il potere di condannare a morte?) Aristotele l'uomo come societ

Legge di natura per Hobbes (c' contrasto fra leggi naturali e civili?)