Sei sulla pagina 1di 27

Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti

DELEGAZIONE PROVINCIALE di BARI


VIA NICOLA PENDE , 23 70124 BARI TEL DELEGATO 080 / 5699031 - FAX 080 / 5699024 TEL PROGRAMMAZ. E SEGRETERIA 080 / 5699028 PRONTO AIA BARI 338/8704222 PRONTO AIA MOLFETTA 339/3001804

Internet : www.figcpuglia.it
http://bari.figcpuglia.it www.lnd.it/delegazioni E-mail: cplnd.bari@figc.it

STAGIONE SPORTIVA

2010/2011 24/06/2011

COMUNICATO UFFICIALE n. 56. del

1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. L.N.D.


(Stralcio Comunicato Ufficiale n. 76 del 24.06.2011 del Comitato Regionale Puglia)

(STRALCIO NOTA DELLA SEGRETERIA FEDERALE DEL 21 GIUGNO 2011)


Oggetto: Istanza di grazia del calciatore Mascellaro Nicola Salavator, nato il 29.5.1992, matricola n. 5.175.786, gi tesserato POL. SILVIUM GRAVINA. Si comunica che il Presidente Federale, vista istanza da Lei inoltrata, tendente ad ottenere un provvedimento di grazia in ordine alla sanzione della squalifica fino al 28.2.2012 inflittaLe dal Giudice Sportivo presso la Delegazione Provinciale di Bari in relazione ai fatti accaduti in occasione della gara del Campionato di 3a Categoria, POL. SILVIUM GRAVINA/A.S.D. PUMA PALO DEL COLLE, disputata in data 28.2.2010,come da Comunicato Ufficiale n. 30 del 4.3.2010; rimessa listanza, ai sensi degli artt. 33, comma 8, dello Statuto Federale e 27 del Codice di Giustizia Sportiva, alla Corte di Giustizia Federale; rilevato che la Corte di Giustizia Federale - Sezione Consultiva, nella riunione svoltasi in data 31 Maggio 2011 (Comunicato Ufficiale n. 307/CGF, pubblicato in data 15 Giugno 2011), ha espresso parere sfavorevole, in quanto non ha ritenuto sussistenti i presupposti idonei per la concessione dellinvocato beneficio,

non ha ravvisato i requisiti atti a determinare la concessione del provvedimento di grazia.

(STRALCIO NOTA DELLA SEGRETERIA FEDERALE DEL 21 GIUGNO 2011)


Oggetto: Istanza di grazia del calciatore Fico Nicola, nato il 18.2.1985. Si comunica che il Presidente Federale, vista istanza da Lei inoltrata, tendente ad ottenere un provvedimento di grazia in ordine alla sanzione della squalifica inflittaLe fino al 22.4.2012 dal Giudice Sportivo presso la Delegazione Provinciale di Bari, con richiesta al Presidente Federale di inibizione a ricoprire ruoli di ogni ordine e grado nella Federazione, in relazione ai fatti accaduti in occasione della gara del Campionato Provinciale di 3a Categoria, A.S.D. PARTIZAN GIOIA/A.S.D. CELLAMARE 2005, disputata in data 22.4.2007,come da Comunicato Ufficiale n. 34 del 26.4.2007; rimessa listanza, ai sensi degli artt. 33, comma 8, dello Statuto Federale e 27 del Codice di Giustizia Sportiva, alla Corte di Giustizia Federale; rilevato che la Corte di Giustizia Federale - Sezione Consultiva, nella riunione svoltasi in data 31 Maggio 2011 (Comunicato Ufficiale n. 307/CGF, pubblicato in data 15 Giugno 2011), ha espresso parere sfavorevole, in quanto non ha ritenuto sussistenti i presupposti idonei per la concessione dellinvocato beneficio,

non ha ravvisato i requisiti atti a determinare la concessione del provvedimento di grazia.

DELEGAZIONE PROVINCIALE BARI LEGA NAZIONALE DILETTANTI


2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
(Stralcio Comunicato Ufficiale n. 76 del 24.06.2011 del Comitato Regionale Puglia)

LIMITE

DI PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI IN RELAZIONE ALL'ETA', ALLE GARE DEI CAMPIONATI REGIONALI, PROVINCIALI, COPPA ITALIA (FASE REGIONALE) E COPPA PUGLIA STAGIONE SPORTIVA 2011/2012.

Per conoscenza e la stretta osservanza da parte delle Societ interessate, si riporta, qui di seguito, la deliberazione del Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Puglia, relativa ai limiti di partecipazione dei calciatori, in relazione all'et, alle gare dei Campionati Regionali, Provinciali, Coppa Italia (Fase Regionale) e Coppa Puglia, stagione sportiva 2011/2012. "Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Puglia - Lega Nazionale Dilettanti, nella riunione del 13 giugno 2011, preso atto delle disposizioni a suo tempo emanate dalla L.N.D. (Comunicati Ufficiali N. 80 del 18/12/2009 e n. 110 del 17/2/2010 della L.N.D.), allo scopo di assicurare continuit alla politica dei giovani, da tempo intrapresa dalle Societ in quanto ritenuta unica ed inesauribile fonte di risorse ed incentivi per l'economia gestionale del calcio dilettantistico, vista la facolt concessa dalla L.N.D., alla unanimit ha deliberato di proporre alla L.N.D. i sottolencati obblighi di partecipazione dei calciatori in relazione all'eta'. La L.N.D. con nota del 23 giugno 2011 ha espresso il proprio nulla osta alla regolarit della proposta formulata dal Comitato Regionale Puglia L.N.D..

OBBLIGHI DI PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI IN RELAZIONE ALL'ETA'


Pertanto nelle gare dell'attivit ufficiale, Stagione Sportiva 2011/2012, le Societ partecipanti ai Campionati Regionali di CAMPIONATI PROVINCIALI DI 3a CATEGORIA E PLAY-OFF DI COMPETENZA

hanno l'obbligo di impiegare, sin dall'inizio e per l'intera durata delle gare stesse e, quindi, anche nei casi di sostituzioni successive: ALMENO TRE CALCIATORI NATI DAL 1 GENNAIO 1990 IN POI Resta inteso che, in relazione a quanto precede, debbono eccettuarsi i casi di espulsione dal campo e, qualora siano gi state effettuate tutte le sostituzioni consentite, anche i casi di infortuni dei succitati calciatori nati dal 1 Gennaio 1990.

Si precisa che l'inosservanza delle succitate disposizioni, da parte delle Societ interessate sar punita con la sanzione della perdita della gara prevista dall'art. 17 - comma 5 del Codice di Giustizia Sportiva.

RIEPILOGO OBBLIGHI IMPIEGO GIOVANI CALCIATORI

ECCELLENZA PROMOZIONE COPPA ITALIA (Fase Regionale) PRIMA CATEGORIA SECONDA CATEGORIA TERZA CATEGORIA COPPA PUGLIA

1 1 1 3 3 3 3

1993 1993 1993 1991 1991 1990 1991

1 1 1

1994 1994 1994

Inoltre, in ottemperanza alle vigenti disposizioni regolamentari si rammenta alle Societ che possono prendere parte alle gare dei Campionati Regionali di Eccellenza, Promozione, 1a - 2a categoria, Campionato Provinciale di 3a categoria, Play-Off, Play-Out, Coppa Italia Dilettanti (Fase Regionale) e Coppa Puglia, senza alcuna limitazione di impiego in relazione all'et massima, tutti i calciatori regolarmente tesserati per la stagione sportiva 2011/2012 che abbiano compiuto anagraficamente il 15 anno di et nel rispetto delle condizioni previste dall'Art. 34 comma 3 delle N.O.I.F.

PROCEDURE ON-LINE
PASSWORD SOCIETA Si ricorda che sul sito www.lnd.it le Societ affiliate alla Lega Nazionale Dilettanti, entrando nellArea Societ, hanno la possibilit di interagire con gli archivi del Comitato Regionale Puglia e di poter fruire di nuovi servizi.

Qualora sussistano problemi per linserimento o sia stata smarrita la password, necessario farne richiesta allufficio internet del Comitato Regionale, in carta intestata della Societ e firma del Presidente (o delegato alla firma), al fax n. 080/5648960. Allinterno dello spazio a loro riservato, nel men principale, le Societ troveranno un link per accedere allaiuto in linea, consistente in un manuale dettagliato da consultare ed eventualmente stampare sul corretto utilizzo della nuova procedura informatizzata. Si comunica che nel sito istituzionale www.lnd.it nella sezione AREA SOCIETA possibile visualizzare lelenco dei calciatori in forza alla propria Societ attraverso il Codice Utente e la Password di accesso di ciascuna Societ. LISTE DI SVINCOLO COLLETTIVE STAGIONE SPORTIVA 2011/2012 PERIODO 1 16 LUGLIO 2011 La Lega Nazionale Dilettanti, nellambito del sito web LND (www.lnd.it) ha predisposto una procedura che permetter alle Societ, in unarea riservata e protetta, di poter gestire gli adempimenti relativi agli svincoli del periodo 1 - 16 luglio 2011. Si ricorda altres, a tutte le Societ, che per le liste di svincolo sar necessario effettuare, nei termini previsti, la procedura attraverso lArea Societ del sito: www.lnd.it, utilizzando sempre il Codice Utente e la Password di accesso in possesso. In questarea, le Societ potranno prendere visione dellelenco dei propri calciatori tesserati e disporre lo svincolo direttamente on - line, mediante la compilazione di un foglio elettronico. Questo documento sar stampabile in maniera provvisoria un numero illimitato di volte . Una volta certi che nel documento siano presenti tutti e solo i giocatori che si intendono svincolare, si potr procedere alla stampa definitiva del documento di svincolo. Completate le operazioni suddette, le Societ invieranno al Comitato Regionale Puglia L.N.D. il documento contenente lelenco degli svincolati (stampato da internet). Tale documento dovr essere firmato dal Presidente (o dal Legale Rappresentante), apposto il timbro sociale ed inoltrato per raccomandata entro il 16 luglio 2011. Le sopra citate operazioni dovranno essere eseguite nel rispetto delle Norme Federali e dei termini previsti per gli svincoli. Qualora una societ dovesse trovarsi in difficolt nellutilizzo della procedura informatizzata potr contattare preventivamente e con congruo anticipo, il Comitato Regionale Puglia Ufficio Internet Sig. Sergio Lucidi tel.080/5699020 e-mail: s.lucidi@figc.it fax 080/5648960 al fine di chiedere delucidazioni per poter effettuare gli svincoli via internet. Si ritiene opportuno riportare, qui di seguito, alcune disposizioni normative previste dallArt. 107 delle N.O.I.F.: Le Societ hanno lobbligo di comunicare a mezzo di lettera raccomandata ai calciatori interessati la loro inclusione nella lista di svincolo. Le liste di svincolo devono in ogni caso essere depositate o inoltrate a mezzo raccomandata al Comitato Regionale Puglia L.N.D. nei termini previsti e precisamente entro le ore 12,00 di Sabato 16 luglio 2011. (Comunicato ufficiale della F.I.G.C. N 162/A del 29 aprile 2011) Le liste di svincolo, una volta inoltrate, non possono essere pi modificate. Linclusione del calciatore in lista di svincolo vale come nulla osta della Societ al passaggio del calciatore a Federazione estera.

NUOVE COORDINATE BANCARIE


C/C Intestato a: L.N.D. COMITATO REGIONALE PUGLIA Via Nicola Pende,23 - 70124 BARI UNICREDIT BANCA AGENZIA BARI VIA GIOVANNI XXIII IBAN: IT25F0200804023000400516795

ISCRIZIONI AI CAMPIONATI STAGIONE SPORTIVA 2011/2012


Il Consiglio Direttivo del C.R. Puglia, in osservanza a quanto previsto dallart. 24 del Regolamento della L.N.D., nella riunione del 13 Giugno 2011, ha deliberato che allatto di iscrizione al campionato di competenza, le Societ devono versare, in unica soluzione, i diritti di iscrizione, i diritti di associazione e un versamento in conto spese assicurative e federali varie. Pertanto, si riportano, qui di seguito, gli importi in questione distinti per campionato, precisando che le Societ devono versare limporto dovuto per liscrizione al Campionato di competenza con ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE intestato L.N.D. COMITATO REGIONALE PUGLIA O BONIFICO BANCARIO. Non saranno accettati assegni di conto corrente. NUOVE COORDINATE BANCARIE BONIFICO BANCARIO: C/C Intestato a: L.N.D. COMITATO REGIONALE PUGLIA Via Nicola Pende,23 - 70124 BARI IBAN: IT25F0200804023000400516795 PRESSO UNICREDIT BANCA AGENZIA BARI VIA GIOVANNI XXIII

SUL BONIFICO, LA CUI RICEVUTA DEVE ESSERE ALLEGATA ALLA DOMANDA DI ISCRIZIONE, VA INDICATA ESCLUSIVAMENTE LA MATRICOLA E LA DENOMINAZIONE CORRETTA DELLA SOCIETA CHE HA EFFETTUATO IL VERSAMENTO.
CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA Il Campionato di Terza Categoria organizzato da ciascuna Delegazione Provinciale in base alle societ facenti parte degli organici di 3a Categoria stagione sportiva 2011/2012; alle retrocessioni dal campionato di Seconda Categoria della stagione sportiva 2010/2011, nonch alle Societ nuove affiliate. Le Societ che hanno diritto di partecipare al campionato di Terza Categoria, stagione sportiva 2011/2012, dovranno inviare ALLA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE, a mezzo lettera raccomandata, la domanda di iscrizione (mod. 6/L.N.D. in duplice copia) con allegati: a) domanda di affiliazione alla F.I.G.C. mod. 166/L.N.D. (solo per le Societ nuove affiliate); b) dichiarazione di disponibilit del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Comitato Regionale Puglia, rilasciata dall'Ente proprietario, per la disputa di tutte le gare del Campionato Provinciale di Terza Categoria e di altre Manifestazioni ufficiali. Limpianto di gioco dovr essere regolamentare e omologato dalla F.I.G.C. (Art.27 del Regolamento Lega Dilettanti. Nella dichiarazione di disponibilit deve essere indicato che la stessa non potr essere revocata nel corso della stagione sportiva. c) dichiarazione di autocertificazione onorabilit prevista dall'Art.22/bis delle N.O.I.F.; d) ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE o RICEVUTA BONIFICO BANCARIO di 2.500,00 (duemilacinquecento/00) per:

Diritti di iscrizione Diritti di Associazione alla L.N.D. Versamento in conto spese federali ed assicurative TOTALE

700,00 250,00 1.550,00 2.500,00

e) dichiarazione di conoscenza di titolarit di commercializzazione diritti di immagine e di diffusione audio e video. LE DOMANDE DI ISCRIZIONE DEVONO PERVENIRE, O ESSERE DEPOSITATE, PRESSO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE ENTRO LE ORE 19.00 DI VENERDI 23 SETTEMBRE 2011. I relativi moduli di iscrizione dovranno essere ritirati presso la Delegazione Provinciale di giurisdizione. CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA UNDER 21 Il Campionato di 3a Categoria Under 21 organizzato da ciascuna Delegazione Provinciale. Possono richiedere liscrizione al Campionato di 3a Categoria Under 21 per la stagione sportiva 2011/2012: - le Societ di nuova affiliazione; - le Societ retrocesse dal Campionato di 2a Categoria 2010/2011 o comunque facenti parte degli organici di 3a Categoria; - le Societ che con le rispettive prime squadre partecipano ai Campionati di Categoria superiore. Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale stabilir le modalit di svolgimento ed il meccanismo di collegamento con il Campionato di 2 Categoria, nonch la data di inizio del Campionato. Alle Societ vincenti il Campionato di "3 Categoria - Under 21", organizzato in ambito Provinciale, riservato il diritto alla promozione al Campionato di 2 Categoria purch, le stesse, non partecipino con la loro prima squadra, al Campionato di 3 categoria o a Campionati di Categoria superiore. Le Societ che parteciperanno al campionato di Terza Categoria - Under 21 stagione sportiva 2011/2012, dovranno inviare alla Delegazione Provinciale di giurisdizione, a mezzo lettera raccomandata, la domanda di iscrizione (mod. 6/L.N.D. in duplice copia) con allegati: a) domanda di affiliazione alla F.I.G.C. mod.166/L.N.D. (solo per le Societ nuove affiliate) b) dichiarazione di disponibilit del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Comitato Regionale Puglia, rilasciata dall'Ente proprietario, per la disputa di tutte le gare del Campionato Provinciale di Terza Categoria Under 21 e di altre Manifestazioni ufficiali. Limpianto di gioco dovr essere regolamentare e omologato dalla F.I.G.C. (Art.27 del Regolamento Lega Dilettanti. Nella dichiarazione di disponibilit deve essere indicato che la stessa non potr essere revocata nel corso della stagione sportiva. c) dichiarazione di autocertificazione onorabilit prevista dall'Art.22/bis delle N.O.I.F.; d) ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE o RICEVUTA BONIFICO BANCARIO di 2.500,00 (duemilacinquecento/00) per: Diritti di iscrizione Diritti di Associazione alla L.N.D. Versamento in conto spese federali ed assicurative TOTALE 700,00 250,00 1.550,00 2.500,00

e) dichiarazione di conoscenza di titolarit di commercializzazione diritti di immagine e di diffusione audio e video.

LE DOMANDE DI ISCRIZIONE DEVONO PERVENIRE, O ESSERE DEPOSITATE, PRESSO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE ENTRO LE ORE 19.00 DI VENERDI 23 SETTEMBRE 2011. I relativi moduli di iscrizione dovranno essere ritirati presso la Delegazione Provinciale di giurisdizione. CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA UNDER 18 Il Campionato di 3a Categoria Under 18 organizzato da ciascuna Delegazione Provinciale. Possono richiedere liscrizione al Campionato di 3a Categoria Under 18 stagione sportiva 2011/2012: - le societ di nuova affiliazione; - le societ retrocesse dal Campionato di 2a Categoria 2010/2011 o comunque facenti parte degli organici di 3a Categoria; - le societ che con le rispettive prime squadre partecipano a Campionati di categorie superiori. Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale stabilir le modalit di svolgimento ed il meccanismo di collegamento con il Campionato di 2a Categoria, nonch la data di inizio del Campionato. Alle societ vincenti il Campionato di 3a Categoria Under 18, organizzato in ambito provinciale, riservato il diritto alla promozione al Campionato di 2a Categoria purch, le stesse, non partecipino con la loro prima squadra al Campionato di 3a Categoria, a Campionati di categoria superiore o a Campionati misti. Le Societ che parteciperanno al campionato di Terza Categoria - Under 18 stagione sportiva 2011/2012, dovranno inviare al Comitato Provinciale di giurisdizione, a mezzo lettera raccomandata, la domanda di iscrizione (mod. 6/L.N.D. in duplice copia) con allegati: a) domanda di affiliazione alla F.I.G.C. mod.166/L.N.D. (solo per le Societ nuove affiliate) b) dichiarazione di disponibilit del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Comitato Regionale Puglia, rilasciata dall'Ente proprietario, per la disputa di tutte le gare del Campionato Provinciale di Terza Categoria Under 18 e di altre Manifestazioni ufficiali. Limpianto di gioco dovr essere regolamentare e omologato dalla F.I.G.C. (Art.27 del Regolamento Lega Dilettanti. Nella dichiarazione di disponibilit deve essere indicato che la stessa non potr essere revocata nel corso della stagione sportiva. c) dichiarazione di autocertificazione onorabilit prevista dall'Art.22/bis delle N.O.I.F.; d) ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE o RICEVUTA BONIFICO BANCARIO di 2.500,00 (duemilacinquecento/00) per: Diritti di iscrizione Diritti di Associazione alla L.N.D. Versamento in conto spese federali ed assicurative TOTALE 700,00 250,00 1.550,00 2.500,00

e) dichiarazione di conoscenza di titolarit di commercializzazione diritti di immagine e di diffusione audio e video. LE DOMANDE DI ISCRIZIONE DEVONO PERVENIRE, O ESSERE DEPOSITATE, PRESSO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE ENTRO LE ORE 19.00 DI VENERDI 23 SETTEMBRE 2011. I relativi moduli di iscrizione dovranno essere ritirati presso la Delegazione Provinciale di giurisdizione.

CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES Il Campionato Provinciale Juniores organizzato da ciascuna Delegazione Provinciale. Al Campionato Provinciale "Juniores" possono partecipare le Societ di nuova affiliazione, le squadre di Societ partecipanti al Campionato di 1, 2, 3 Categoria, "3 Categoria - Under 21 e "3 Categoria Under 18" che ne abbiano fatto richiesta. Le Societ che parteciperanno al campionato Provinciale Juniores stagione sportiva 2011/2012, dovranno inviare alla Delegazione Provinciale di giurisdizione, a mezzo lettera raccomandata, la domanda di iscrizione (mod. 6/L.N.D. in duplice copia) con allegati: a) domanda di affiliazione alla F.I.G.C. mod.166/L.N.D. (solo per le Societ nuove affiliate); b) dichiarazione di disponibilit del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Comitato Regionale Puglia, rilasciata dall'Ente proprietario, per la disputa di tutte le gare del Campionato Provinciale Juniores e di altre Manifestazioni ufficiali. Limpianto di gioco dovr essere regolamentare e omologato dalla F.I.G.C. (Art.27 del Regolamento Lega Dilettanti. Nella dichiarazione di disponibilit deve essere indicato che la stessa non potr essere revocata nel corso della stagione sportiva. c) dichiarazione di autocertificazione onorabilit prevista dall'Art.22/bis delle N.O.I.F.; d) ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE o RICEVUTA BONIFICO BANCARIO di 1.400,00 (millequattrocento/00) per: Diritti di iscrizione Versamento in conto spese federali ed assicurative TOTALE 700,00 700,00

1.400,00

Le Societ pure dovranno versare una integrazione di Euro 250,00 per quota associativa alla LND. e) dichiarazione di conoscenza di titolarit di commercializzazione diritti di immagine e di diffusione audio e video. LE DOMANDE DI ISCRIZIONE DEVONO PERVENIRE, O ESSERE DEPOSITATE, PRESSO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE ENTRO LE ORE 19.00 DI VENERDI 23 SETTEMBRE 2011. I relativi moduli di iscrizione dovranno essere ritirati presso la Delegazione Provinciale di giurisdizione. ATTIVITA MISTA Le Delegazioni Provinciali hanno facolt di organizzare, in ambito Provinciale, i Campionati misti con la partecipazione - nello stesso girone - di squadre di 3a Categoria under 18 e squadre Juniores con losservanza dei rispettivi obblighi di impiego dei calciatori in relazione allet. Resta inteso che, in tali ipotesi, alle societ di 3a Categoria under 18 vincenti il proprio girone non viene riconosciuto il diritto alla promozione al Campionato di 2a Categoria. Le Societ che parteciperanno al campionato MISTO, stagione sportiva 2011/2012, dovranno inviare alla Delegazione Provinciale di giurisdizione, a mezzo lettera raccomandata, la domanda di iscrizione (mod. 6/L.N.D. in duplice copia) con allegati: a) domanda di affiliazione alla F.I.G.C. mod.166/L.N.D. (solo per le Societ nuove affiliate); b) dichiarazione di disponibilit del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Comitato Regionale Puglia, rilasciata dall'Ente proprietario, per la disputa di tutte le gare del Campionato Provinciale Juniores e di altre Manifestazioni ufficiali. Limpianto di gioco dovr essere regolamentare e omologato dalla F.I.G.C. (Art.27 del Regolamento Lega Dilettanti.

Nella dichiarazione di disponibilit deve essere indicato che la stessa non potr essere revocata nel corso della stagione sportiva. c) dichiarazione di autocertificazione onorabilit prevista dall'Art.22/bis delle N.O.I.F.; d) ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE o RICEVUTA BONIFICO BANCARIO di 1.650,00 (milleseicentocinquanta/00) per: Diritti di iscrizione Diritti di Associazione alla L.N.D. (societ pure) Versamento in conto spese federali ed assicurative TOTALE 700,00 250,00 700,00

1.650,00

e) dichiarazione di conoscenza di titolarit di commercializzazione diritti di immagine e di diffusione audio e video. LE DOMANDE DI ISCRIZIONE DEVONO PERVENIRE, O ESSERE DEPOSITATE, PRESSO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE ENTRO LE ORE 19.00 DI VENERDI 23 SETTEMBRE 2011. I relativi moduli di iscrizione dovranno essere ritirati presso la Delegazione Provinciale di giurisdizione. ATTIVITA AMATORI Il Comitato Regionale organizza, tramite le Delegazioni Provinciali, il Campionato Provinciale Amatori. Le Societ che parteciperanno al Campionato Provinciale Amatori stagione sportiva 2011/2012, dovranno inviare alla Delegazione Provinciale di giurisdizione, a mezzo lettera raccomandata, la domanda di iscrizione (mod. 6/L.N.D. in duplice copia) con allegati: a) domanda di affiliazione alla F.I.G.C. mod.166/L.N.D. (solo per le Societ nuove affiliate); b) dichiarazione di disponibilit del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Comitato Regionale Puglia, rilasciata dall'Ente proprietario, per la disputa di tutte le gare del Campionato Provinciale Juniores e di altre Manifestazioni ufficiali. Limpianto di gioco dovr essere regolamentare e omologato dalla F.I.G.C. (Art.27 del Regolamento Lega Dilettanti. Nella dichiarazione di disponibilit deve essere indicato che la stessa non potr essere revocata nel corso della stagione sportiva. c) dichiarazione di autocertificazione onorabilit prevista dall'Art.22/bis delle N.O.I.F.; d) ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE o RICEVUTA BONIFICO BANCARIO di 1.900,00 (millenovecento/00) per: Diritti di iscrizione Versamento in conto spese federali ed arbitrali TOTALE 500,00 1.400,00 1.900,00

e) dichiarazione di conoscenza di titolarit di commercializzazione diritti di immagine e di diffusione audio e video. LE DOMANDE DI ISCRIZIONE DEVONO PERVENIRE, O ESSERE DEPOSITATE, PRESSO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE ENTRO LE ORE 19.00 DI VENERDI 23 SETTEMBRE 2011. I relativi moduli di iscrizione dovranno essere ritirati presso la Delegazione Provinciale di giurisdizione.

CAMPIONATO PROVINCIALE CALCIO A CINQUE SERIE D Il Comitato Regionale, tramite le Delegazioni Provinciali dipendenti organizza il Campionato Provinciale di Calcio a 5 Serie D. Resta inteso che, alle societ vincenti il proprio girone non viene riconosciuto il diritto alla promozione al Campionato Regionale Serie C2. Le Societ interessate sono tenute a perfezionare liscrizione, inviando a mezzo lettera raccomandata, la domanda di iscrizione (mod. 6/L.N.D. in duplice copia) con allegati: a) domanda di affiliazione alla F.I.G.C. mod. 166/L.N.D. (solo per le Societ nuove affiliate) b) dichiarazione di disponibilit del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Comitato Regionale Puglia, rilasciata dall'Ente proprietario, per la disputa di tutte le gare del Campionato Provinciale Calcio a 5 Serie D e di altre Manifestazioni ufficiali. Limpianto di gioco dovr essere regolamentare e omologato dalla F.I.G.C. (Art.27 del Regolamento Lega Dilettanti. Nella dichiarazione di disponibilit deve essere indicato che la stessa non potr essere revocata nel corso della stagione sportiva c) dichiarazione di autocertificazione onorabilit prevista dall'Art.22/bis delle N.O.I.F.; d) ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE o RICEVUTA BONIFICO BANCARIO di 1.600,00 (milleseicento/00) per: Diritti di iscrizione Diritti di Associazione alla L.N.D. Versamento in conto spese federali ed assicurative TOTALE 450,00 250,00 900,00

1.600,00

e) dichiarazione di conoscenza di titolarit di commercializzazione diritti di immagine e di diffusione audio e video. LE DOMANDE DI ISCRIZIONE DEVONO PERVENIRE, O ESSERE DEPOSITATE, PRESSO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE ENTRO ORE 19.00 DI MERCOLEDI 28 SETTEMBRE 2011. I relativi moduli di iscrizione dovranno essere ritirati presso la Delegazione Provinciale di giurisdizione. CAMPIONATO PROVINCIALE CALCIO FEMMINILE SERIE D Il Comitato Regionale, tramite le Delegazioni Provinciali dipendenti organizza il Campionato Provinciale di Calcio Femminile Serie D. Resta inteso che, alle societ vincenti il proprio girone non viene riconosciuto il diritto alla promozione al Campionato Regionale Serie C. Le Societ interessate sono tenute a perfezionare liscrizione, inviando a mezzo lettera raccomandata, la domanda di iscrizione (mod. 6/L.N.D. in triplice copia) con allegati: a) domanda di affiliazione alla F.I.G.C. mod. 166/L.N.D. (solo per le Societ nuove affiliate) b) dichiarazione di disponibilit del campo di gioco, secondo il modello predisposto dal Comitato Regionale Puglia, rilasciata dall'Ente proprietario, per la disputa di tutte le gare del Campionato Regionale di Calcio Femminile Serie C e di altre Manifestazioni ufficiali. Limpianto di gioco dovr essere regolamentare e omologato dalla F.I.G.C. (Art.27 del Regolamento Lega Dilettanti. Nella dichiarazione di disponibilit deve essere indicato che la stessa non potr essere revocata nel corso della stagione sportiva. c) dichiarazione di autocertificazione onorabilit prevista dall'Art.22/bis delle N.O.I.F.;

d) ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE o BONIFICO BANCARIO di 1.700,00 (millesettecento/00) per: Diritti di iscrizione Diritti di Associazione alla L.N.D. Versamento in conto spese federali ed assicurative TOTALE 500,00 250,00 950,00

1.700,00

e) dichiarazione di conoscenza di titolarit di commercializzazione diritti di immagine e di diffusione audio e video. LE DOMANDE DI ISCRIZIONE DEVONO PERVENIRE, O ESSERE DEPOSITATE, PRESSO LA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI GIURISDIZIONE ENTRO LE ORE 19.00 DI MERCOLEDI 7 SETTEMBRE 2011. I relativi moduli di iscrizione dovranno essere ritirati presso la Delegazione Provinciale di giurisdizione.

DOMANDE DI RIPESCAGGIO AL CAMPIONATO SUPERIORE PER SOCIETA NON AVENTI DIRITTO. Le domande di ammissione al campionato superiore, nellipotesi di posti vacanti in organico, per le Societ non aventi diritto, dovranno essere spedite o depositate presso la sede del Comitato Regionale Puglia LND entro il termine fissato per liscrizione al campionato al quale si richiede il ripescaggio, corredate dalla documentazione completa prevista.

RIEPILOGATIVO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI STAGIONE SPORTIVA 2011 2012


STAGIONE SPORTIVA 2011/2012 ATTIVITA' REGIONALE L.N.D. ECCELLENZA PROMOZIONE REG. LE JUNIORES 1 CATEGORIA 2 CATEGORIA ATTIVITA' PROVINCIALE L.N.D. 3 CATEGORIA 3 CAT. UNDER 21 3 CAT. UNDER 18 PROV.LE JUNIORES ATTIVITA MISTA* ATTIVITA AMATORI DELEGAZIONE CALCIO A 5 REG.LE C/5 C/1 REG.LE C/5 C/2 REG.LE C/5 FEMM. JUNIORES C/5 PROV.LE SERIE D C/5 250,00 250,00 250,00 250,00 800,00 600,00 350,00 300,00 450,00 1.350,00 1.150,00 1.000,00 300,00 900,00 2.400,00 2.000,00 VENERDI' VENERDI' 29/07/11 29/07/11 14/09/11 28/09/11 28/09/11 19.00 19.00 19.00 19.00 19.00
a a a a a

QUOTA ASSOC.

DIRITTI ISCRIZ.

DEPOSITO CAUZ.

TOTALE

SCADENZA

DATA

ORE

250,00 250,00 250,00 250,00

3.000,00 2.300,00 900,00 1.600,00 1.200,00

3.850,00 3.250,00 700,00 2.450,00 2.050,00

7.100,00 5.800,00 1.600,00 4.300,00 3.500,00

LUNEDI' LUNEDI' LUNEDI' VENERDI' VENERDI'

18/07/11 18/07/11 18/07/11 22/07/11 22/07/11

19.00 19.00 19.00 19.00 19.00

250,00 250,00 250,00 250,00

700,00 700,00 700,00 700,00 700,00 500,00

1.550,00 1.550,00 1.550,00 700,00 700,00 1.400,00

2.500,00 2.500,00 2.500,00 1.400,00 1.650,00 1.900,00

VENERDI' VENERDI' VENERDI' VENERDI' VENERDI' VENERDI'

23/09/11 23/09/11 23/09/11 23/09/11 23/09/11 23/09/11

19.00 19.00 19.00 19.00 19.00 19.00

1.600,00 MERCOLEDI' 600,00 MERCOLEDI' 1.600,00 MERCOLEDI'

DELEGAZIONE CALCIO FEMMINILE REG.LE C/11 FEMM. PROV.LE C/F SERIE D 250,00 250,00 800,00 500,00 1.350,00 950,00 2.400,00 MERCOLEDI' 1.700,00 MERCOLEDI' 07/09/11 07/09/11 19.00 19.00

CAMPIONATI REGIONALI GIOVANILI ALLIEVI REGIONALI Societ Professionistiche Societ Dilettanti Societ Pure GIOVANISSIMI REGIONALI Societ Professionistiche Societ Dilettanti Societ Pure 330,00 260,00 210,00 330,00 260,00 210,00 LUNEDI LUNEDI LUNEDI 25/07/11 25/07/11 25/07/11 380,00 310,00 260,00 380,00 310,00 260,00 LUNEDI LUNEDI LUNEDI 25/07/11 25/07/11 25/07/11

2.1 COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. DELEGAZIONE PROVINCIALE BARI


ELENCO NOMINATIVO DEI TESSERATI CON SANZIONI DISCIPLINARI DA SCONTARE NELLA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 ED OLTRE (Art.22 punto 6 del C.G.S.)
Per opportuna conoscenza di tutte le Societ dipendenti si riporta,qui di seguito,lelenco nominativo dei tesserati che dovranno scontare nella stagione sportiva 2011-2012 o in quelle successive,le sanzioni di squalifica o di inibizione che non hanno potuto scontare o in parte nella stagione sportiva 2010-2011 nel rispetto di quanto previsto dallart.22 punto 6 del Codice di Giustizia Sportiva Esecuzioni delle Sanzioni

CAMPIONATO DI TERZA CATEGORIA E JUNIORES PROVINCIALE


Nominativo
AMATI DONATO GIANCARLO CIARFAGLIA MICHELE DI COSMO ANTONELLO DONVITO LEONARDO LOPORCARO MICHELE MELE VINCENZO MILANI ANTONIO PALLONE FERDINANDO PASTORESSA LUCA PETRUZZI SEBASTIANO RANIERI ROBERTO SANTERAMO SIMONE SCARAMUZZI DANILO NICOLA TRAVERSA SAVERIO XIMENES GIOVANNI

Societ
A.S.D. LIBERTY PALO A.S.D. ARCOBALENO TRIGGIANO ASS.D. SPORTIVA TRIGGIANO ASS.D. SPORTIVA TRIGGIANO A.S.D. ARCOBALENO TRIGGIANO ASS.D. SPORTIVA TRIGGIANO A.S.D. REAL LEVANTE A.S.D. REAL LEVANTE A.S.D. REAL LEVANTE A.S.D. ARCOBALENO TRIGGIANO ASS.D. SPORTIVA TRIGGIANO A.S.D. REAL LEVANTE A.S.D. REAL LEVANTE A.S.D. REAL LEVANTE A.S.D. ARCOBALENO TRIGGIANO

Campionato
Terza Categoria Bari Provinciale juniores Bari Terza Categoria Bari Terza Categoria Bari Provinciale juniores Bari Terza Categoria Bari Provinciale juniores Bari Provinciale juniores Bari Provinciale juniores Bari Provinciale juniores Bari Terza Categoria Bari Provinciale juniores Bari Provinciale juniores Bari Provinciale juniores Bari Terza Categoria Bari

C.U.
N48 N52 N23 N23 N52 N23 N52 N52 N52 N52 N23 N52 N52 N52 N48

Squalifica
31 12 2011 21 5 2013 12 12 2015 12 12 2015 21 5 2013 12 12 2015 21 21 21 21 5 5 5 5 2013 2013 2013 2013

12 12 2015 21 5 2013 21 5 2013 21 5 2013 1 5 2014

3. CAMPIONATO PROVINCIALE 3CATEGORIA 2010/2011


Nessuna comunicazione

4. CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES 2010/2011


La Commissione Disciplinare Territoriale, presieduta dallAvv. Angelo LO VECCHIO MUSTI e con la partecipazione dellAvv. Giancarlo DE PEPPO e del Rag. Giacomo LATTANZI (Componenti) e con la partecipazione del Sig. Domenico CATALDO (Rappresentante A.I.A.), nella riunione del 20 Giugno 2011 ha adottato i seguenti provvedimenti: DELEGAZIONE PROVINCIALE DI BARI CAMPIONATO PROVINCIALE JUNIORES Gara: A.S.D. ARCOBALENO TRIGGIANO - A.S.D. REAL LEVANTE del 21 Maggio 2011. (Reclamo della societ A.S.D. ARCOBALENO TRIGGIANO in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a carico della Societ per lammenda di euro 200,00 e squalifica calciatori

CIARFAGLIA Michele, PETRUZZI Sebastiano e LOPORCARO Michele di cui alla delibera pubblicata sul Comunicato Ufficiale n 52 del 26/05/2011 della Delegazione Provinciale di Bari). Esaminati gli atti ufficiali, letto il reclamo a margine citato; udito il rappresentante della ricorrente; esperite indagini; sentito larbitro che ha reso supplemento di rapporto; considerato che i calciatori CIARFAGLIA Michele, PETRUZZI Sebastiano e LOPORCARO Michele hanno inequivocabilmente partecipato alla rissa fra calciatori di entrambe le squadre cos determinando la sospensione definitiva della gara in epigrafe citata; considerato che sulla base di quanto riferito dallarbitro la rissa consistita in spinte e calci reciproci fra calciatori senza il verificarsi di particolari casi di violenza; ritenuto pertanto che posso ritenersi adeguatamente puniti i calciatori CIARFAGLIA Michele e PETRUZZI Sebastiano fino al 31/12/2011 e al capitano LOPORCARO Michele, per la sua qualit citata, fino al 31/1/2012 P.Q.M. DELIBERA 1) Ridursi al 31/12/2011 la squalifica inflitta ai calciatori CIARFAGLIA Michele e PETRUZZI Sebastiano; 2) Ridursi al 31/1/2012 la squalifica inflitta al calciatore LOPORCARO Michele; 3) confermarsi nel resto le impugnate decisioni; 4) Non addebitarsi la tassa stante il parziale accoglimento del ricorso. Gara: A.S.D. ARCOBALENO TRIGGIANO - A.S.D. REAL LEVANTE del 21 Maggio 2011. (Reclamo della societ A.S.D. REAL LEVANTE in opposizione ai provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo a carico della Societ per lammenda di euro 200,00 e squalifica calciatori MILANI Antonio, PALLONE Ferdinando, SANTERAMO Simone, SCARAMUZZI Daniele Nicola, TRAVERSA Saverio e PASTORESSA Luca di cui alla delibera pubblicata sul Comunicato Ufficiale n 52 del 26/05/2011 della Delegazione Provinciale di Bari). Esaminati gli atti ufficiali, letto il reclamo a margine citato; udito il rappresentante della ricorrente; esperite indagini; sentito larbitro che ha reso supplemento di rapporto; considerato che i calciatori MILANI Antonio, PALLONE Ferdinando, SANTERAMO Simone, SCARAMUZZI Daniele Nicola, TRAVERSA Saverio e PASTORESSA Luca hanno inequivocabilmente partecipato alla rissa fra calciatori di entrambe le squadre cos determinando la sospensione definitiva della gara in epigrafe citata; considerato che sulla base di quanto riferito dallarbitro la rissa consistita in spinte e calci reciproci fra calciatori senza il verificarsi di particolari casi di violenza; ritenuto pertanto che posso ritenersi adeguatamente puniti i calciatori MILANI Antonio, PALLONE Ferdinando, SANTERAMO Simone, SCARAMUZZI Daniele Nicola e TRAVERSA Saverio fino al 31/12/2011 e al capitano PASTORESSA Luca, per la sua qualit citata, fino al 31/1/2012 P.Q.M. DELIBERA 1) Ridursi al 31/12/2011 la squalifica inflitta ai calciatori MILANI Antonio, PALLONE Ferdinando, SANTERAMO Simone, SCARAMUZZI Daniele Nicola e TRAVERSA Saverio; 2) Ridursi al 31/1/2012 la squalifica inflitta al calciatore PASTORESSA Luca; 3) confermarsi nel resto le impugnate decisioni; 4) Non addebitarsi la tassa stante il parziale accoglimento del ricorso.

DELEGAZIONE PROVINCIALE BARI SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO


5. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C.
(Stralcio Comunicato Ufficiale n. 76 del 24.06.2011 del Comitato Regionale Puglia)

CAMPIONATI REGIONALI ALLIEVI E GIOVANISSIMI Stagione Sportiva 2011 - 2012 Sono aperte le iscrizioni ai Campionati Regionali Allievi e Giovanissimi - stagione sportiva 2011 - 2012. Lorganico di ciascun campionato stabilito in N. 84 squadre Allievi e N. 84 squadre Giovanissimi suddivise in sette gironi per ciascun Campionato. Le domande discrizione, cos come di seguito si pubblica, dovranno pervenire improrogabilmente a questo Comitato, anche a mezzo fax (080-5648960), debitamente compilate, entro e non oltre Luned 25 Luglio 2011. ONERI ECONOMICI - TASSA ISCRIZIONE CAMPIONATO REGIONALE ALLIEVI Societ Professionistiche Societ Dilettanti Societ Pure CAMPIONATO REGIONALE GIOVANISSIMI Societ Professionistiche Societ Dilettanti Societ Pure 330,00 260,00 210,00 380,00 310,00 260,00

SI PRECISA CHE LE TASSE DI ISCRIZIONE POTREBBERO SUBIRE DELLE MODIFICHE A SEGUITO DELLA PUBBLICAZIONE DA PARTE DELLA F.I.G.C. DEGLI ONERI ECONOMICI PER LA STAGIONE SPORTIVA 2011 2012. MODALIT DI PAGAMENTO: ASSEGNO CIRCOLARE NON TRASFERIBILE O BONIFICO BANCARIO intestato a: L.N.D. COMITATO REGIONALE PUGLIA. SI PRECISA CHE NON SI ACCETTANO ASSEGNI DI C/C BANCARIO CHE SARANNO RESTITUITI AL MITTENTE BONIFICO BANCARIO: C/C Intestato a: L.N.D. COMITATO REGIONALE PUGLIA Via Nicola Pende,23 - 70124 BARI IBAN: IT25F0200804023000400516795 PRESSO UNICREDIT BANCA AGENZIA BARI GIOVAN. XXIII

SUL BONIFICO, LA CUI RICEVUTA DEVE ESSERE ALLEGATA ALLA DOMANDA DI ISCRIZIONE, VA INDICATA ESCLUSIVAMENTE LA MATRICOLA E LA DENOMINAZIONE CORRETTA DELLA SOCIETA CHE HA EFFETTUATO IL VERSAMENTO.

DOMANDE DI AMMISSIONE PER SOCIETA NON AVENTI TITOLO Si comunica che le Societ retrocesse nella stagione sportiva 2010 2011 dai vari campionati dilettantistici e giovanili potranno presentare domanda di ammissione al campionato superiore ovvero nei campionati allievi e giovanissimi regionali quali Societ non aventi diritto per essere inserite nella graduatoria di merito per il completamento degli organici. Si precisa che nella formazione della graduatoria avranno priorit tutte le Societ non retrocesse che presenteranno domanda. Le societ retrocesse,invece, saranno inserite nella graduatoria successivamente a quelle di cui innanzi solo in presenza di ulteriori disponibilit di posti in organico. Per il solo campionato di Eccellenza, a seguito della riduzione dellorganico a 16 squadre, le Societ retrocesse potranno presentare domanda di ammissione al medesimo campionato ed entreranno in graduatoria secondo quanto disposto dal Comunicato Ufficiale N 21 del 23 settembre 2010.

(Stralcio Comunicato Ufficiale n. 29 del 17 Giugno 2011 del S.G. e S.)

Scuole di Calcio Qualificate stagione sportiva 2009/2010


PUGLIA

BARI 1. A.S.D.SPORTFIVEPUTIGNANO 2. A.S.D.PINKSPORTTIME

DECADENZA DELLA AFFILIAZIONE ALLA F.I.G.C.


Si pubblica lelenco nominativo delle Societ che risultano non aver partecipato allattivit ufficiale per la Stagione Sportiva 2010/2011. MATRICOLA
933782 205227 913624 915305 911340 917806 206272 921649 920082 920930 720034 720280 921294 A.S.D. A.S.

DENOMINAZIONE SOCIALE
ACADEMY RUVO ALBEROBELLO SPORT S.R.L. AMICI DEL CALCIO ANGELS SOCCER BRINDISI ANSPI S. ERASMO ANTONELLI ATLETICO ALTAMURA ATLETICO BISCEGLIE ATLETICO SAN FERDINANDO AUDACE TERLIZZI CALCIO 2000 FAGGIANO CALCIO GIOIA CASTELLUM

A.S. A.S.D. A.S.D. A.C.D. U.S.D. POL. A.S.D. A.C.D.

921727 203792 931465 911342 205106 720202 922148 81018 920361 917805 931556 931236 204102 918679 205642 931437 204005 931555 922174 720048 921472 912104 919752 14160 911727 918632 916717 720320 933197 916984 918254 918528 720151

POL. POL. A.S.D. U.S. F.C. A.S.D. A.S.D. A.S. A.S.D. A.S.D. A.S.D. A.S.D. A.S. A.S.D. A.C. U.S.D. A.S.D. A.S.D. A.S.D. A.S.D. A.S.D. U.S.D. A.S.D. A.C. A.S.D. A.C. A.C.D. A.S.D. A.S.R. A.S.D. A.S.D. A.S.D.

CESG MOLFETTA CHIMIENTI CLUB TEAM UNDER SOCCER COBRA CONVERSANO 90 EAGLES ENERGY SYSTEM EURO MALIBU CITTA BIANCA FIDELIS ALTAMURA FUTURA SANTO SPIRITO GIOVENTU CARPIGNANO GIOVENTU LATERZA GROTTE IL FARO INTER CLUB MOLFETTA ITEL GULLI SPORT BRINDISI JUVENTUS S.GIROLAMO LIBERTAS CANOSA MADONNA DEL PANE NOVOLI NUOVA ANGELO DE PALO BARI PERRINO PICCOLI CAMPIONI POGGIARDO 2007 RUVO SALVE SAN GIORGIO JONICO SAN MICHELE SALENTINO SAN PIETRO IN LAMA SPORTING CLUB PAVONI TAMSHA TERRA DELLO SPORT TRE COLLI MONTERONI VIRTUS LATIANO

CONVEGNO SULLETICA NELLO SPORT


Sabato 25 Giugno, a partire dalle ore 20.00 si terr un incontro informativo c/o lAnfiteatro Marina Piccola di Vieste sui temi inerenti letica nello sport e la Carta dei Diritti del Bambino. Allevento parteciperanno, nella veste di relatori, il Coordinatore Federale Regionale, Prof. Antonio Quarto; e il Responsabile Tecnico dellAttivit di Base, Prof. Salvatore Lufrano. Allincontro sono invitati tutti i dirigenti, i genitori ed i tecnici delle Societ, gi presenti sabato, che parteciperanno alla Festa Regionale Fair Play Esordienti a 11 in programma il giorno successivo e gli addetti ai lavori interessati. I gruppi che volessero raggiungere Vieste nel pomeriggio del sabato possono contattare direttamente i responsabili delle Societ organizzatrici, che suggeriranno ai partecipanti sistemazioni alberghiere o pacchetti con strutture convenzionate: Prof. Dario Carlino (348.4011666); Sig. Teodoro Palatella (320.0141622).

6. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. DELEGAZIONE PROVINCIALE BARI


ELENCO NOMINATIVO DEI TESSERATI CON SANZIONI DISCIPLINARI DA SCONTARE NELLA STAGIONE SPORTIVA 2011-2012 ED OLTRE (Art.22 punto 6 del C.G.S.)
Per opportuna conoscenza di tutte le Societ dipendenti si riporta,qui di seguito,lelenco nominativo dei tesserati che dovranno scontare nella stagione sportiva 2011-2012 o in quelle successive,le sanzioni di squalifica o di inibizione che non hanno potuto scontare o in parte nella stagione sportiva 2010-2011 nel rispetto di quanto previsto dallart.22 punto 6 del Codice di Giustizia Sportiva Esecuzioni delle Sanzioni

CAMPIONATO DI ALLIEVI E GIOVANISSIMI PROVINCIALI


Nominativo
DI BISCEGLIE ANTONIO LOPEZ CHRISTIAN

Societ
A.S.D. PALESE A.S.D. ATLETICO PALO

Campionato
Allievi Provinciali Bari Giovanissimi Provinciali Bari

C.U.
N43 N37

Squalifica
31 12 2011 31 12 2011

7. CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI 2010/2011.


Nessuna comunicazione

8. CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI 2010/2011.


Nessuna comunicazione

9. CAMPIONATI PROVINCIALE ALLIEVI FASCIA B 2010/2011.


RISULTATI GARE
GIRONE: B GIORNATA 2/A PELLEGRINO SPORT C.5 GIRONE: C GIORNATA 7/A ATLETICO PALO OLIMPIA TORRIONE BITONTO GIRONE: D GIORNATA 2/A NEW TEAM CELLAMARE GIRONE: E GIORNATA 5/A ACCADEMIA DEL CALCIO BARI

GIOVENTU CALCIO CASSANO

1 -

BITONTO BARINSIEME

3 2 -

2 1

TORITTO

3 -

IST. DI CAGNO ABBRESCsq.B

6 -

CLASSIFICHE CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI B


GIRONE A *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.SPORTING CLUB POLIGNANO 19 | 7 | 6 | 1 | 0 | 23 | 5 | 18 | 0 | | 2 A.S.D.NOCI AZZURRI 2006 18 | 7 | 6 | 0 | 1 | 36 | 7 | 29 | 0 | | 3 A.S.D.ESPERIA 14 | 7 | 4 | 2 | 1 | 31 | 10 | 21 | 0 | | 4 A.S.D.B.S. SOCCER TEAM MONOPOLI 12 | 7 | 4 | 0 | 3 | 19 | 17 | 2 | 0 | | 5 A.S.D.ACCADEMIA C. LA QUERCIA 9 | 7 | 3 | 0 | 4 | 21 | 22 | 1-| 0 | | 6 A.C.D.MOLA 6 | 7 | 2 | 0 | 5 | 19 | 36 | 17-| 0 | | 7 A.S.D.JUVE CLUB G.BONIPERTI 4 | 7 | 1 | 1 | 5 | 12 | 24 | 12-| 0 | | 8 A.S.D.NORBA CONVERSANO 1-| 7 | 0 | 0 | 7 | 3 | 43 | 40-| 1 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------* GIRONE B *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.AGON CLUB ALTAMURA 18 | 6 | 6 | 0 | 0 | 33 | 5 | 28 | 0 | | 2 A.C.D.SANTERAMO 12 | 6 | 4 | 0 | 2 | 28 | 8 | 20 | 0 | | 3 A.S.D.GIOVENTU CALCIO CASSANO 12 | 6 | 4 | 0 | 2 | 12 | 10 | 2 | 0 | | 4 POL.D.DON PIERINO SANTERAMO 9 | 6 | 3 | 0 | 3 | 16 | 10 | 6 | 0 | | 5 A.S.D.AVANTI DELFINI ALTAMURA 8 | 6 | 3 | 0 | 3 | 19 | 13 | 6 | 1 | | 6 A.S.D.PELLEGRINO SPORT C.5 2 | 6 | 1 | 0 | 5 | 4 | 26 | 22-| 1 | | 7 P.G.S.ASSO DON BOSCO A.S.D. 0 | 6 | 0 | 0 | 6 | 4 | 44 | 40-| 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------* GIRONE C *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 U.S.D.OLIMPIA TORRIONE BITONTO 13 | 6 | 4 | 1 | 1 | 20 | 12 | 8 | 0 | | 2 POL.D.BELLAVISTA 12 | 6 | 3 | 3 | 0 | 26 | 17 | 9 | 0 | | 3 A.C.D.MOLFETTA SPORTIVA 10 | 6 | 3 | 1 | 2 | 11 | 10 | 1 | 0 | | 4 A.S.D.ATLETICO PALO 10 | 6 | 3 | 1 | 2 | 13 | 13 | 0 | 0 | | 5 POL. BITONTO 9 | 6 | 3 | 0 | 3 | 14 | 14 | 0 | 0 | | 6 A.S. NEW TEAM PALO DEL COLLE 6 | 6 | 2 | 0 | 4 | 8 | 15 | 7-| 0 | | 7 A.C. BARINSIEME 0 | 6 | 0 | 0 | 6 | 9 | 20 | 11-| 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------* GIRONE D *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.CASAMASSIMA 16 | 6 | 5 | 1 | 0 | 34 | 5 | 29 | 0 | | 2 A.S.D.PRO GIOVENTU NOICATTARO 13 | 6 | 4 | 1 | 1 | 36 | 6 | 30 | 0 | | 3 A.S.D.BITETTO 10 | 6 | 3 | 1 | 2 | 29 | 5 | 24 | 0 | | 4 F.C.D.REAL ADELFIA 10 | 6 | 3 | 1 | 2 | 26 | 14 | 12 | 0 | | 5 A.S.D.NEW TEAM CELLAMARE 6 | 6 | 2 | 0 | 4 | 18 | 25 | 7-| 0 | | 6 A.S.D.TORITTO 5 | 6 | 2 | 0 | 4 | 23 | 15 | 8 | 1 | | 7 A.S.SCBARI CLUB I NUOVIGALLETTI 0 | 6 | 0 | 0 | 6 | 4 |100 | 96-| 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------*

GIRONE E *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.NEW GREEN PARK 16 | 7 | 5 | 1 | 0 | 29 | 8 | 21 | 0 | | 2 C.E.S.FRANCO COLANGIULI 15 | 7 | 5 | 0 | 1 | 27 | 7 | 20 | 0 | | 3 A.S.D.IST. DI CAGNO ABBRESCIA 9 | 7 | 3 | 0 | 3 | 16 | 26 | 10-| 0 | | 4 A.S.D.CALCIO RAGAZZI VALENZANO 8 | 7 | 2 | 2 | 2 | 11 | 8 | 3 | 0 | | 5 POL. CEGLIE 6 | 7 | 2 | 0 | 4 | 8 | 19 | 11-| 0 | | 6 A.S.D.LEVANTE BARI 4 | 7 | 1 | 1 | 4 | 2 | 13 | 11-| 0 | | 7 A.S.D.ACCADEMIA DEL CALCIO BARI 3 | 7 | 1 | 0 | 5 | 9 | 21 | 12-| 0 | | 8 sq.B *IST. DI CAGNO ABBRESCsq.B 0 | 7 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------* GIRONE F *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.WONDERFUL BARI S.SPIRITO 18 | 7 | 6 | 0 | 1 | 31 | 10 | 21 | 0 | | 2 A.S.D.REAL LEVANTE 17 | 7 | 6 | 0 | 1 | 38 | 4 | 34 | 1 | | 3 A.S.D.PALESE 15 | 7 | 5 | 0 | 2 | 22 | 12 | 10 | 0 | | 4 CRAL NUOVO PIGNONE BARI 9 | 7 | 3 | 0 | 4 | 25 | 23 | 2 | 0 | | 5 A.S.D.MODUGNESE 8 | 7 | 3 | 0 | 4 | 23 | 20 | 3 | 1 | | 6 A.S.D.REAL SANNICANDRO 6 | 7 | 2 | 0 | 5 | 11 | 26 | 15-| 0 | | 7 G.S.D.FESCA BARI 6 | 7 | 2 | 0 | 5 | 14 | 30 | 16-| 0 | | 8 C.S.T.COELI AMOR 3 | 7 | 1 | 0 | 6 | 12 | 51 | 39-| 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------*

CAMPIONATO PROVINCIALE ALLIEVI B

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO


Il Giudice Sportivo della Delegazione Provinciale di Bari, Avv. Antonio Delle Foglie, assistito dal Rappresentante dellA.I.A. Sig. Ferrulli Bruno , nella riunione del 21 Giugno 2011 ha adottato le seguenti decisioni
--- GARE DEL 23/ 5/ 11 ---

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI CALCIATORI
Ammonizione (II infr)
LOJACONO GAETANO (Accademia Del Calcio Bari)

Ammonizione (I infr)
LAFORGIA DARIO (Accademia Del Calcio Bari)

Ammonizione (I infr)
MASTRANGELO GIULIO (Ist. Di Cagno Abbrescia)

--- GARE DEL 7/ 6/2011 ---

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI CALCIATORI
Ammonizione (I infr)
DELLEFONTANE SIMONE FRANCESC (Olimpia Torrione Bitonto) RICCARDI TIZIANO (Olimpia Torrione Bitonto)

--- GARE DEL 8/ 6/2011 ---

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI CALCIATORI
Ammonizione con diffida (III infr)
DACCHILLE ANDREA (Atletico Palo) MASTROMATTEO ALESSANDRO (Atletico Palo)

Ammonizione (II infr)


BITETTO ANTONIO (Atletico Palo)

--- GARE DEL 14/ 6/2011 ---

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI CALCIATORI
Ammonizione con diffida (III infr)
PERCOCO NICOLA (Gioventu Calcio Cassano)

Ammonizione (I infr)
DELLAGLIO ANTONIO (Gioventu Calcio Cassano) COLONNA VINCENZO (Pellegrino Sport C.5) SEGRETO MATTIA (Pellegrino Sport C.5)

--- GARE DEL 17/ 6/2011 ---

GARE NON DISPUTATE O SOSPESE


Gara NEW TEAM CELLAMARE - TORITTO del 17/ 6/2011 Esaminati gli atti ufficiali: Rilevato che la gara in epigrafe indicato non ha avuto luogo per la mancanza presentazione in campo della Societ TORITTO che, pertanto, la stessa deve ritenersi rinunciataria alla disputa della gara ; DELIBERA Infliggere alla Societ TORITTO la sanzione sportiva della perdita della gara di 3-0 in favore della Societ NEW TEAM CELLAMARE nonch, la penalizzazione di (1) punto in classifica e l'ammenda euro 25,00 per prima rinuncia.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIET
PERDITA DELLA GARA: TORITTO PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA: TORITTO -1

AMMENDE
25 TORITTO

10. CAMPIONATI PROVINCIALE GIOVANISSIMI FASCIA B 2010/2011.


RISULTATI GARE
GIRONE: A GIORNATA 7/A PUGLIA SPORT BARI A.S.D. GIRONE: D GIORNATA 4/A OLIMPIA TORRIONE BITONTO GIRONE: G GIORNATA 4/A PALESE

AREA VIRTUS LUDI

0 -

BITONTO

0 -

BARINSIEME

1 -

CLASSIFICHE CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI B


GIRONE A *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.AREA VIRTUS LUDI 21 | 7 | 7 | 0 | 0 | 35 | 6 | 29 | 0 | | 2 A.S.D.NUOVA FREE TIME CALCIO 13 | 7 | 4 | 1 | 2 | 17 | 11 | 6 | 0 | | 3 G.S.D.GENNARO MINAFRA 11 | 7 | 3 | 2 | 2 | 19 | 13 | 6 | 0 | | 4 A.S.D.REAL BARI 9 | 7 | 3 | 0 | 4 | 10 | 17 | 7-| 0 | | 5 A.S.D.REAL LEVANTE 7 | 7 | 2 | 2 | 3 | 15 | 17 | 2-| 1 | | 6 A.S.D.IST. DI CAGNO ABBRESCIA 7 | 7 | 2 | 1 | 4 | 14 | 25 | 11-| 0 | | 7 U.S.D.PRO INTER 5 | 7 | 1 | 2 | 4 | 15 | 23 | 8-| 0 | | 8 F.B.C.PUGLIA SPORT BARI A.S.D. 4 | 7 | 0 | 4 | 3 | 6 | 19 | 13-| 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------*

GIRONE B *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 CRAL NUOVO PIGNONE BARI 15 | 6 | 5 | 0 | 1 | 29 | 13 | 16 | 0 | | 2 A.S.D.WONDERFUL BARI S.SPIRITO 13 | 6 | 4 | 1 | 1 | 36 | 7 | 29 | 0 | | 3 A.S.D.ACCADEMIA DEL CALCIO BARI 12 | 6 | 4 | 0 | 2 | 24 | 16 | 8 | 0 | | 4 A.S.D.NEW GREEN PARK 8 | 6 | 2 | 2 | 2 | 17 | 14 | 3 | 0 | | 5 A.S.D.CALCIO RAGAZZI VALENZANO 7 | 6 | 2 | 1 | 3 | 22 | 10 | 12 | 0 | | 6 C.E.S.FRANCO COLANGIULI 4 | 6 | 1 | 1 | 4 | 3 | 40 | 37-| 0 | | 7 C.S.T.COELI AMOR 1 | 6 | 0 | 1 | 5 | 1 | 32 | 31-| 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------* GIRONE C *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.PRO GIOVENTU NOICATTARO 15 | 6 | 5 | 0 | 1 | 30 | 7 | 23 | 0 | | 2 POL.D.AZZURRI MOLA 15 | 6 | 5 | 0 | 1 | 19 | 5 | 14 | 0 | | 3 A.S.D.KIDS CLUB CONVERSANO 13 | 6 | 4 | 1 | 1 | 28 | 8 | 20 | 0 | | 4 A.S.D.CASAMASSIMA 7 | 6 | 2 | 1 | 3 | 9 | 17 | 8-| 0 | | 5 A.S.D.ACCADEMIA CALCIO MOLA 6 | 6 | 2 | 0 | 4 | 18 | 29 | 11-| 0 | | 6 A.S.D.VIRTUS CALCIO ACQUAVIVA 3 | 6 | 1 | 0 | 5 | 8 | 20 | 12-| 0 | | 7 A.C.D.MOLA 3 | 6 | 1 | 0 | 5 | 4 | 30 | 26-| 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------*

GIRONE D *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.AUDACE MOLFETTA CALCIO 13 | 6 | 4 | 1 | 0 | 17 | 5 | 12 | 0 | | 2 POL.D.BELLAVISTA 9 | 6 | 3 | 0 | 2 | 10 | 7 | 3 | 0 | | 3 U.S.D.OLIMPIA TORRIONE BITONTO 8 | 6 | 3 | 0 | 2 | 8 | 10 | 2-| 1 | | 4 POL. BITONTO 5 | 6 | 2 | 0 | 3 | 6 | 8 | 2-| 1 | | 5 POL.D.GIOVINAZZO 4 | 6 | 1 | 1 | 3 | 7 | 11 | 4-| 0 | | 6 A.C.D.MOLFETTA SPORTIVA 3 | 6 | 1 | 0 | 4 | 5 | 12 | 7-| 0 | | 7 sq.B *BELLAVISTA sq.B 0 | 6 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------* GIRONE E *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.NOCI AZZURRI 2006 18 | 6 | 6 | 0 | 0 | 22 | 2 | 20 | 0 | | 2 A.S.D.B.S. SOCCER TEAM MONOPOLI 13 | 6 | 4 | 1 | 1 | 17 | 8 | 9 | 0 | | 3 A.S.D.ESPERIA 10 | 6 | 3 | 1 | 2 | 23 | 15 | 8 | 0 | | 4 A.S.D.ACCADEMIA C. LA QUERCIA 10 | 6 | 3 | 1 | 2 | 20 | 16 | 4 | 0 | | 5 A.S.D.CASTELLANA 5 | 6 | 1 | 2 | 3 | 9 | 17 | 8-| 0 | | 6 A.S.D.ALBEROBELLONOCI 4 | 6 | 1 | 1 | 4 | 7 | 12 | 5-| 0 | | 7 CSCASDPRIMI CALCI LOCOROTONDO 0 | 6 | 0 | 0 | 6 | 2 | 30 | 28-| 0 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------* GIRONE F *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.S.D.TORITTO 15 | 6 | 5 | 0 | 1 | 25 | 16 | 9 | 0 | | 2 A.S.D.JUVE CLUB G.BONIPERTI 13 | 6 | 4 | 1 | 1 | 30 | 8 | 22 | 0 | | 3 A.S.D.SANNICANDRO 13 | 6 | 4 | 1 | 1 | 25 | 11 | 14 | 0 | | 4 A.S.D.BITETTO 12 | 6 | 4 | 0 | 2 | 18 | 9 | 9 | 0 | | 5 A.C.D.SANTERAMO 6 | 6 | 2 | 0 | 4 | 24 | 21 | 3 | 0 | | 6 P.G.S.ASSO DON BOSCO A.S.D. 3 | 6 | 1 | 0 | 5 | 6 | 36 | 30-| 0 | | 7 POL.D.DON PIERINO SANTERAMO 1-| 6 | 0 | 0 | 6 | 4 | 31 | 27-| 1 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------* GIRONE G *==============================================================================* | Societa' Punti | PG | PV | PN | PP | RF | RS | DR |Pen| | | | | | | | | | | *---------------------------------------|----|----|----|----|----|----|----|---* | 1 A.C. BARINSIEME 16 | 6 | 5 | 1 | 0 | 44 | 3 | 41 | 0 | | 2 U.S.D.MODUGNO 16 | 6 | 5 | 1 | 0 | 28 | 8 | 20 | 0 | | 3 A.S.D.NEW TEAM CELLAMARE 12 | 6 | 4 | 0 | 2 | 25 | 18 | 7 | 0 | | 4 A.S.D.PALESE 6 | 6 | 2 | 0 | 4 | 24 | 16 | 8 | 0 | | 5 A.S.D.ATLETICO PALO 5 | 6 | 2 | 0 | 4 | 14 | 24 | 10-| 1 | | 6 F.C.D.REAL ADELFIA 1 | 6 | 1 | 0 | 5 | 3 | 18 | 15-| 2 | | 7 A.S.D.KENDRO CALCIO 1-| 6 | 0 | 0 | 6 | 0 | 57 | 57-| 1 | *------------ * = FUORI CLASSIFICA -------------------------------------------*

CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI B DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO


Il Giudice Sportivo della Delegazione Provinciale di Bari, Avv. Antonio Delle Foglie, assistito dal Rappresentante dellA.I.A. Sig. Ferrulli Bruno , nella riunione del 21 Giugno 2011 ha adottato le seguenti decisioni
--- GARE DEL 12/ 6/2011 ---

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI CALCIATORI
ESPULSI DAL CAMPO Squalifica per una gara effettiva
SELVANO NICOLO (Puglia Sport Bari A.S.D.)

Ammonizione (I infr)
LAERA MICHELE (Area Virtus Ludi) TENZONE DARIO (Area Virtus Ludi) MACINA NICOLA (Puglia Sport Bari A.S.D.)

--- GARE DEL 13/ 6/2011 ---

GARE NON DISPUTATE O SOSPESE


Gara OLIMPIA TORRIONE BITONTO - BITONTO del 13/ 6/2011 Esaminati gli atti ufficiali: Rilevato che la gara in epigrafe indicato non ha avuto luogo per la mancanza presentazione in campo della Societ OLIMPIA TORRIONE BITONTO che, pertanto, la stessa deve ritenersi rinunciataria alla disputa della gara ; DELIBERA Infliggere alla Societ OLIMPIA TORRIONE BITONTO la sanzione sportiva della perdita della gara di 0-3 in favore della Societ POL. BITONTO nonch, la penalizzazione di (1) punto in classifica e l'ammenda euro 25,00 per prima rinuncia.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIET
PERDITA DELLA GARA: OLIMPIA TORRIONE BITONTO PENALIZZAZIONE PUNTI IN CLASSIFICA: OLIMPIA TORRIONE BITONTO -1

AMMENDE
25 OLIMPIA TORRIONE BITONTO

11. ATTIVITA DI BASE


(Stralcio Comunicato Ufficiale n. 76 del 24.06.2011 del Comitato Regionale Puglia)

FESTA REGIONALE DEL FAIR PLAY ESORDIENTI A 11


Domenica 26 Giugno 2011, presso lo Stadio Comunale di Vieste, si svolger la Festa Regionale del Fair Play riservata alla categoria Esordienti a 11 con inizio a partire dalle ore 9.00. La manifestazione organizzata dal Coordinamento Regionale del Settore Giovanile e Scolastico della Federazione Italiana Giuoco Calcio e dal C.R. Puglia-LND, in collaborazione con le Societ A.S. Arca Vieste e A.S.D. Nuova Giovent Vieste. Allevento parteciperanno 8 Societ affiliate alle diverse Delegazioni Provinciali e Distrettuali della regione Puglia, suddivise in due gironi da 4 squadre ciascuno. Ogni squadra prender parte alla manifestazione con un massimo di 20 giovani calciatori nati nel 1998, con la possibilit di inserire fino a un massimo di 5 giovani calciatori nati nel 1999. Per le Societ Professionistiche, tale limite si intende abbassato di un anno, quindi potranno prendere parte allevento i giovani calciatori nati nellanno 1999 con la possibilit di inserire fino a un massimo di 5 giovani calciatori nati nel 2000. Si invitano i dirigenti accompagnatori di ciascuna Societ a fornire il Responsabile della FIGC, allinizio della manifestazione, della lista completa dei calciatori corredata dai rispettivi cartellini.

Modalita di svolgimento Le squadre partecipanti sono state suddivise in 2 gironi e ognuna sar affiancata dal Responsabile Tecnico della Delegazione di appartenenza. I gruppi saranno composti, a sorteggio, la mattina di Domenica 26 Giugno sul campo di gioco alla presenza di Dirigenti e Tecnici delle Societ partecipanti. Le gare si svolgeranno con tempi unici di 20 minuti con possibilit di effettuare cambi volanti. Le gare, inoltre, saranno dirette dai Dirigenti delle Societ e si svolgeranno sia nella mattinata che nel pomeriggio (dopo la pausa pranzo). Si ricorda lo spirito della Festa Fair Play che non prevede classifiche finali. Al termine della giornata, presumibilmente verso le ore 18.30, ci sar la premiazione sul campo con trofeo per le Societ intervenute e medaglie per tutti i giovani calciatori. Societ partecipanti Delegazione di Bari: Delegazione di Brindisi: Delegazione di Foggia: Delegazione di Lecce: Delegazione di Taranto: Delegazione di Maglie: Delegazione di Trani: A.S.D. ESPERIA; A.S.D. ATLETICO OSTUNI; A.S. ARCA VIESTE, A.S.D. FOGGIA FOOTBALL CLUB; P.G.S. LUPIAE LECCE A.S.D.; A.S. SPORTING MANDURIA; A.S.D. LUDO; A.S.D. PROGETTO UOMO CANOSA.

**************** Lintero Comunicato Ufficiale di questa Delegazione Provinciale, consultabile ed estraibile in copia dai seguenti siti internet:

http://bari.figcpuglia.it (Delegazione Provinciale Bari) www.figcpuglia.it (Comitato Regionale Puglia L.N.D.) www.lnd.it/Delegazioni Provinciali (LEGA NAZIONALE DILETTANTI)
****************

PUBBLICATO IN BARI ED AFFISSO ALL'ALBO DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE IL 24 GIUGNO 2011. IL SEGRETARIO Pierfrancesco DE NICOLO IL DELEGATO PROVINCIALE Vittorio ALTIERI

27
Comunicato Ufficiale n 56 del 24/06/2011 Stagione Sportiva 2010/2011 DELEGAZIONE PROVINCIALE BARI