Sei sulla pagina 1di 4

Ges vuole servirsi di te per farmi conoscere e amare.

Egli vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato. ... Io non ti abbandoner mai. Il mio Cuore Immacolato sar il tuo rifugio e la via che ti condurr a Dio
(Parole di Maria SS. a Suor Lucia di Fatima)

Il Cuore di Maria
Ges, Figlio unico di Dio, Figlio pure di Maria SS., ha voluto scegliere tra tutte le creature questa Vergine incomparabile per Madre. Nella sua bont infinita volle, poi, donarla a noi quale Regina, Madre e rifugio in tutte le necessit della vita, e attende che noi lamiamo comEgli lama, la onoriamo comEgli lonora. Maria SS. ha sempre occupato il primo posto nel Cuore di Ges; fu e sempre sar il primo oggetto del suo amore, dopo lEterno Padre. Per-ci Ges vuole che, dopo Dio, Ella occupi il primo posto anche nel no-stro cuore. ... Il Cuore di Maria il vero cielo della SS. Trinit, un cielo tutto fuoco e fiamma, perch sempre acceso dun amore tutto celeste, pi ardente e pi santo che non tutto lamore insieme dei Serafini e dei pi grandi Santi... Il Cuore di Maria un tesoro infinito, racchiudente in s tutti i segreti di Dio, tutti i misteri del Cielo, tutte le ricchezze delluniverso. E una sorgente inesauribile di doni, di favori e di benedizioni per tutti quelli che lo amano davvero... Am e glorific Dio pi di tutti i cuori degli uomini e degli Angeli insieme; noi non lonoreremo mai abbastanza. ... Questo Cuore ha schiacciato il capo al dragone infernale. Di pi, Ella ha vinto, diciamo cos, lOnnipotente, perch per la forza delle sue preghiere, dei suoi meriti, del suo amore, ha vinto la collera di Dio, ha arrestato il torrente delle sue punizioni, che avrebbe inondato e distrutto il mondo, a causa dei suoi innumerevoli delitti. ... O Cuore della mia Regina, fortunati i cuori che Vi amano! O bel sole divino, rischiarate le nostre tenebre, riscaldate la nostra freddezza, dissipate dal nostro spirito ogni male, ogni timore, infiammate il nostro cuore del Vostro fuoco sacro, affinch tutte le virt cristiane vi fioriscano e siano feconde di ogni sorta di opere buone.
(Meditazione tratta dallopera Il Cuore ammirabile della Madre di Dio di San Giovanni Eudes, 1601-1680)

La devozione al Cuore Immacolato di Maria


Nel Cuore di Maria Dio ha iniziato lopera della nostra Redenzione. Fu in questo Cuore che il Padre chiuse suo Figlio, come se fosse il primo tabernacolo. Maria fu la prima custodia che lo conserv, fu il sangue del suo Cuore Immacolato che somministr al Figlio di Dio la sua vita di essere umano... Per nove mesi il sangue di Cristo era il sangue di Maria colto alla fonte del suo Cuore Immacolato, i palpiti del Cuore di Cristo battevano allunisono con i palpiti del Cuore di Maria. Le aspirazioni del Cuore di Maria si identificavano con le aspirazioni del Cuore di Cristo, lideale di Maria era diventato lo stesso di Cristo, e lamore del Cuore di Maria era lamore del Cuore di Cristo per il Padre e per gli uomini. ... Sono questo stesso Corpo e questo stesso Sangue ricevuti da Maria che, sotto le spoglie del Pane e del Vino consacrati, ci sono dati in alimento quotidiano per rinvigorire in noi la vita della grazia. ... Terra benedetta il Cuore di Maria e Dio VUOLE che la nostra devozione vi getti le sue radici! La devozione al Cuore Immacolato di Maria consiste nel considerarla come sicura porta attraverso cui entreremo in Paradiso. Il Cuore di Maria , infatti, per tutti i suoi figli IL RIFUGIO E LA VIA
VERSO DIO.

(Meditazione tratta dagli scritti di Suor Lucia di Fatima, 1907-2005)

Ad Jesum per Mariam, attraverso Maria si va a Ges, ed proprio la via pi bella, pi piacevole e pi sicura. Affidandoci al Cuore della Madre, e di una simile Madre, ci si avvicina al Cuore del Figlio
(San Massimiliano M. Kolbe)

La devozione al Cuore Immacolato di Maria il mezzo di salvezza per i tempi difficili della Chiesa e del mondo
(Suor Lucia di Fatima )

Atto di Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria


(Testo tratto dallAtto di Consacrazione del mondo alla B. V. Maria di Giovanni Paolo II 25 marzo 1984)

O Madre degli uomini e dei popoli, abbraccia con amore di Madre e di Serva del Signore, questo nostro mondo umano, che ti affidiamo e consacriamo, pieni di inquietudine per la sorte terrena ed eterna degli uomini e dei popoli. Dinanzi al tuo Cuore Immacolato, desideriamo, insieme con tutta la Chiesa, unirci alla consacrazione che, per amore nostro, il Figlio tuo ha fatto di se stesso al Padre. Vogliamo unirci al nostro Redentore in questa consacrazione, la quale, nel suo Cuore divino, ha la potenza di ottenere il perdono e di procurare la riparazione. Oh, Cuore Immacolato! Dalla fame e dalla guerra, liberaci! Dalla guerra nucleare, da unautodistruzione incalcolabile, da ogni genere di guerra, liberaci! Dai peccati contro la vita delluomo sin dai suoi albori, liberaci! Dallodio e dallavvilimento della dignit dei figli di Dio, liberaci! Da ogni genere di ingiustizia, liberaci! Dalla facilit di calpestare i Comandamenti di Dio, liberaci! Dal tentativo di offuscare nei cuori umani la verit stessa di Dio, liberaci! Dallo smarrimento della coscienza del bene e del male, liberaci! Dai peccati contro lo Spirito Santo, liberaci! Liberaci! Accogli, o Madre di Cristo, questo grido carico della sofferenza di tutti gli uomini! Nel tuo Cuore Immacolato si sveli per tutti la luce della Speranza! Amen.