Sei sulla pagina 1di 7

Fondamenti di Telecomunicazioni:

Con l’approccio qualitativo possiamo prenderlo con una banda che è proprorzionale all’inverso del
simbolo

Ogni Ts secondi trasmetto un solo simbolo, i simboli sononel tempo, ma sono sovrapposti nel

Se qualcuno mi da una base ortonormale io posso scrivere un insieme di

Il verde in basso blu in alto è il verde ho proprio in basso in base alla tonalità del viola avrò diverse
percentuali riuscita dai tre figli questo è quello che sto facendo ovviamente quando guardo l'uscita dei
tre filtri le diverse percentuali corrisponderanno a una combinazione in questo caso di tre percentuali
che ha un messaggio 101020 è un messaggio che sarà associato una certa sequenza di ok perché
saranno 101010101020 ho estratto di informazione la mia signora di m come faccio a filtrare il blu il
verde e il il rosso il rosso il verde blu semplicemente proietto il segnale sulla corrispondente dimensione
quello che abbiamo fatto quando abbiamo fatto la ricezione del segnale FDME l'abbiamo proiettato sulle
varie basi auto normali siamo andati a vedere quali fossero un'uscita a quel punto suoni adesso andiamo
sulla terminologia della della dell'arte di n suoni sotto portante cioè sogno una delle funzioni base avrò
un'uscita avrà una un'uscita non vero quell'uscita non vero non sarà 1101 vento 1 30 sarà uno dei
simboli bidimensionali che ho trasmesso ce l'abbiamo visto quando abbiamo fatto l'analisi dello FDM
tutto lì lo FDM sintesi di un segnale sintesi di un segnale a partire da questi genesi che voglio trasmettere
o le funzioni base o i coefficienti sintetizzo segnale trasmette il segnale dall'altra parte non so quali sono
i coefficienti che hai utilizzato perché lista l'informazione benissimo proietto segnale che ricevo filtro
segnale che ricevo sulle n sotto bande e vado a leggere su ognuna delle sotto bande quell uscita

Ciao si diceva spero che vi sia servito per rimettere un attimo le cose nel proprio ordine tutto il resto è
matematica tutto il resto è semplicemente notazione matematica neanche matematica di altissimo
livello notazione matematica c'è chi ha fatto la scusa proprio oggi sono simboli corrispondono alle
imprese di ogni canale assolutamente di ogni canale dei colori vuoi dire sì ma siamo lo canali anche
quelli dovrebbe DM fare altre cose sotto portanti Assolutamente sì i simboli sono le intensità però lì
colore e tipicamente da zero a 255 hai tutti i possibili interi no e combini di possibili Inter fai 1 200
quell'altro 128 e via dicendo quindi i simboli sono semplicemente dei valori complessi che sono presi da
quell alfabeto che sono i punti della costellazione di una modulazione bidimensionale invece che viene
256 e 16 invece che averne 256 ne ha 8 perlotto classica per me è uguale non cambia se non sono
complessi ma perché perché le funzioni base sono complesse mentre il colore non è complesso nella
parte immaginaria meno che cioè dicembre resterà però tipicamente ha solo la parte le hanno spegni sì
qui c'è un glitch nella trattazione che abbiamo fatto fino adesso che faremo sempre continuerò
probabilmente a fare sì la dimensionalità e due per il numero delle funzioni base in realtà siccome
l'abbiamo sempre sugli sviluppi complessi la dimensionalità è il numero delle funzioni base perché
siccome la il coseno e il seno occupano la stessa banda sono ortogonali ma è una

Coseno sono due dimensioni l'esponenziale viene visto come una sola però va benissimo così due la n va
bene se mi dite due lenze all'esame io vi dirò sì va benissimo ve la consiglio risposta perfetta però ce n'è
conto che in tutti i testi la dimensionalità di un FDMN dove ogni funzione base seno coseno una QME in
tutti i testi è bidimensionale che è contraria questa interpretazione lì c'è proprio un problema di
notazione più volte io posso ancora abbiamo cercato di dare un discusso su questo lui fa queste cose poi
ti ho fatto nella laurea magistrale così come Davide dari cercando di lavorare su questo e prendere
monodimensionale le foto in fiale però poi cade molto della tecnologia che trovate sui tutti sui libri di
testo sulla modulazione tradizionali n che numero si parla bravo bella domanda che anticipa anticipa
alcuna risposta che spero di darvi mercoledì o venerdì quando faccio qualche esempio l qualcuno ha
qualche idea la ricotta e la sua il valore n grande il numero di funzioni base il numero di di sotto portanti
quanto è si compra sì perché cadiamo nella femmina nella numerologia dello FDM qualcuno di voi mi
seguirà qualcuno di voi no ma non importa non è così non la chiedo quasi mai guarda di m se non per i
voti molto alti allora allora è un parametro di di progetto quindi poi ce ne sono sono varie per dare una
risposta l'originalit delle primissime erano 256 512 come valore di n

Minima e uno su TV ricordate più che cos'è non è altro che n per il tempo di simbolo ok quindi e in testa
eppela spazzatura minima tra due portanti quindi la banda che occupo EN del cazzo lo so forse è meglio
che non c'è scritto allora La Panda che occupa occupata e lo SDMDOFDME uguale n volte per la
spazzatura del taxi ora sappiamo anche che per te è uguale a uno su TV certo uguale a uno su NTS quindi
questo se la chiamo così diventa n volte per uno diviso n fair chi esse e dunque diventa uno su TS quindi
la Panda è quella quindi di fatto è dipende dalla come diceva Alessandro in questo caso dipende dalla
potrei dalla sequenza qua dipende dalla frequenza con la quale si susseguono gli esponenti dal simbolo
reiki era dove metto il il vincolo se sulla sim vorrete oppure se sul numero di portanti e su scusate se
metto il vincolo sulla numero di portanti sulla loro spazzatura

Tutte le possibili combinazioni di tre intesa 0 255 e quindi sono le combinazioni 256 quelle sono tutte le
tue combinazioni e poi generare quello di coloro tutte le combinazioni di quanti colori 56 quale vuol dire
che tu puoi trasmettere se vuoi 256^3 diversi messaggi perché matura di colore una di quelle
combinazioni è un messaggio che trasporta un numero che nero su un numero per esperienza per il
verso un numero per i blu saltella qualcosa di mio figlio seguirai sì

Io trasmetta uno per il rosso o 10 per il rosso e una questione di potenza che do al rosso e quindi solo
questione di rapporto segnale rumore non riesco a distinguere ok non ci sono delle trasmissioni di
potenza differente e come si trasmette il seno due pi greca Pizzarotti un watt 10 watt 100 watt 255 va
davvero a 255 mi seguite questo questo e le casse K una sola componente le altre due stelle vediamo
non fa questo lo uccidiamo trasmette un segnale che è la combinazione lineare dei tre e cioè è
consegnare qualunque facendo un segnale qualunque che sarà questo x in un certo istante Jesi mo che
sarà il coefficiente per il rosso per la base rossa più il coefficiente per il blu per la base blu più il
coefficiente per il verde per la base dove ognuno di questo R appartiene all'intervallo 0 1 255 niente blu
appartiene all'intervallo 0 1 255 EG appartiene 0 1 255 ok qual è l'informazione che hai trasmesso tu hai
trasmesso la formazione l'informazione ferro piccolo piccolo g piccolo solo che invece che è

modo prendo le importanti devi vedere come tutte le righe del loro danno interno di una banda che è
quella che avevamo scritto prima stava qua Dio FDMIL importante se ne spegni spegni quelle forti vuol
dire che sta restringendo la banca si spegne quelle centrali quindi ti metti un buco dentro aspetto che
cosa cosa mi stavi dicendo tu prima quello che sta Michele stavi chiedendo prima le funzioni sono
limitate nel tempo perché il simbolo.tv è limitato nel tempo quindi ho una rete di fatto che mi limita
quindi le funzioni synch nel nella nelle frequenze oscillano andrebbero a più infinito quindi quello che
faccio è limito riduco in modo tale che le oscillazioni siano già praticamente trascurabili quando vado
fuori banda riesci a vedere ogni importante abbiamo visto l'altra volta ogni importante lasting in
frequenza se io accendo la Pink ha valore n -1 deve sta F quella va giù e poi è subito fuori manda e allora
quella la spengo quindi sarà il nuovo secondario della penultima spengo anche la penultima sarà lobo
terzo lobo spendo anche la quartultima sarà il quarto dopo ...

Ok se io quello livello inverto questa scritta me lo inverto faccio rap e alla J due pi greco FKT la ret
modulata prodotto con l'esponenziale l'esponenziale la mattina prodotto semplicemente trasla in
frequenza dove al centro di diete K sì la vedette perché abbiamo un posto

Dal punto di vista matematico così lo shiva non si vede che ha multiplied e cioè che se stai esattamente
ha delle tasche cioè un inverso del di più si diceva c'è un numero intero di cicli e quindi l'integrale di del
prodotto interno va a zero e quindi sono tornato qual è lo stesso questa cosa qua quasi a termine in
realtà se fai per avere lor tonalità perfetta hai bisogno di avere multipli di tre tassa quindi del tac 2 33
del tre con del tè che semplicemente maggiore di uno su TV la ortogonalità deriva non dal fatto che le
funzioni siano effettivamente ortogonali nel senso di il numero di cicli in mezzo il numero di cicli che stai
integrando è intero e quindi va a zero ma dal fatto che in quel caso le funzioni sono proprio separate in
frequenza cioè non hanno sovrapposizione di componenti in frequenza e quindi il prodotto interno va a
zero e lo si vede perché in mezzo c'è appunto la la limitazione di banda che deriva da sola le prime lobby
sono sono separati non ci sono non si sovrappongono

probabilità di errore di un di un di 1 16 qua me la risposta è si la risposta è sì tuttavia se la democrazia


non è corretta e quindi se se non decodifica correttamente quindi vai a prendere il campione insomma
se c'è interferenza tra le portanti allora aumenta l'interferenza quindi aumenta di fatto il denominatore
del rapporto segnale rumore perché aumenta l'interferenza EE quindi in realtà la questione peggiora ma
non non cambia la prestazione perché è più debole la modulazione ma perché cala il rapporto segnale
rumore perché hai un effetto un impairment in più sul tuo rapporto segnale rumore no no perché la
decisione viene presa sui simboli le feste K sta a Monte questa è infatti viene chiamato FDM orso gratis
Division multiplexing e una multiplazione a divisione di frequenza la decisione la vai a fare sui
l'informazione vai a fare sul piano bidimensionale della modulazione sottostante non prendi decisione
tiri fuori un simbolo e lo passa al demodulatore QM uno per ogni sotto portata esattamente che è uno
per ogni frequenza uno per ognuna delle Delta attaccato che non sono più qua ma che

Tu devi conoscere esattamente la frequenza Delta FA cui oscillano in modo tale da riuscire devi sapere
che è rosso e quella frequenza il rosso è rosso lì ma il rosso due il prima e due dopo ok quindi se il tuo
filtro ricezione non è proprio accordato sulla frequenza del rosso che è stato trasmesso stai leggendo
adesso a sinistra quello effettivamente ti darà una interferenza Inter portante ok del fatto che il filtro
non si è accordato vuol dire che non sono sincronizzati in frequenza con questo sì questo accade le non
idealità esistono ma seme celeste fa una ragione va bene altre domande allora nonostante sappia che
probabilmente sto rischiando un ingaggio io questa l'abbiamo già fatta questo è quello che abbiamo
detto fino adesso quindi facciamo in alto la sintesi e in basso facciamo l'analisi la vedete bene in alto c'è
la combinazione lineare in basso c'è la proiezione sulle funzioni base poi dopo l'analisi col di me perché
quello che mi dà la prestazione della figurazione effetti della modulazione bidimensionale sottostante e
va bene allora
Quello che farete poi successivi il telefono quindi l'idea di fare della vedere visto che è così utilizzata nel
in tutti i sistemi di telecomunicazione oramai e fammi vedere i miei secondo me estremamente utile ora
e quadro dettaglio che però mi permette di tardi alcuni concetti relativi ancora lo a te di m che penso sia
giusto che se che abbiate sono le 06:20 ok diciamo questa parte qua allora se guardate adesso questa
nuova funzione base questa si Tilde cappa di di accorgerete che tu sotto radice rimasta la chiudi prima
all'esponenziale non abbiamo più semplicemente ti l'abbiamo t meno TG dovremo quest'oggi si chiama
tempo di quasi e lo prendiamo così è un tempo di guardia e la rete non è più un arex in tv ma è una rete
in t grande dove ti grande e più che la durata della del segnale OSBM più questo tempo di guardia il che
significa che se fino adesso abbiamo detto che i nostri simboli OFDM si succedevano ogni ti in secondi in
questo modo adesso non abbiamo

Quello che farete poi successivi il telefono quindi l'idea di fare della vedere visto che è così utilizzata nel
in tutti i sistemi di telecomunicazione oramai e fammi vedere i miei secondo me estremamente utile ora
e quadro dettaglio che però mi permette di tardi alcuni concetti relativi ancora lo a te di m che penso sia
giusto che se che abbiate sono le 06:20 ok diciamo questa parte qua allora se guardate adesso questa
nuova funzione base questa si Tilde cappa di di accorgerete che tu sotto radice rimasta la chiudi prima
all'esponenziale non abbiamo più semplicemente ti l'abbiamo t meno TG dovremo quest'oggi si chiama
tempo di quasi e lo prendiamo così è un tempo di guardia e la rete non è più un arex in tv ma è una rete
in t grande dove ti grande e più che la durata della del segnale OSBM più questo tempo di guardia il che
significa che se fino adesso abbiamo detto che i nostri simboli OFDM si succedevano ogni ti in secondi in
questo modo adesso non abbiamo

Quello che farete poi successivi il telefono quindi l'idea di fare della vedere visto che è così utilizzata nel
in tutti i sistemi di telecomunicazione oramai e fammi vedere i miei secondo me estremamente utile ora
e quadro dettaglio che però mi permette di tardi alcuni concetti relativi ancora lo a te di m che penso sia
giusto che se che abbiate sono le 06:20 ok diciamo questa parte qua allora se guardate adesso questa
nuova funzione base questa si Tilde cappa di di accorgerete che tu sotto radice rimasta la chiudi prima
all'esponenziale non abbiamo più semplicemente ti l'abbiamo t meno TG dovremo quest'oggi si chiama
tempo di quasi e lo prendiamo così è un tempo di guardia e la rete non è più un arex in tv ma è una rete
in t grande dove ti grande e più che la durata della del segnale OSBM più questo tempo di guardia il che
significa che se fino adesso abbiamo detto che i nostri simboli OFDM si succedevano ogni ti in secondi in
questo modo adesso non abbiamo

Tutta la letteratura il processo ciclico ha una importanza significativa perché è un parametro di progetto
e dello dello SDF quindi la dura vita di quel TG quanto è grande quel TG quanto è ampio il tempo di
guardia non basta allontanare i simboli ma faccio proprio questa ripetizione periodica dentro il dentro
questo tempo tempo di guardia e il prefisso ciclico e importante per due motivi da una parte per
eliminare l'Inter simbolo interfere l'interferenza tra i simboli OFDM in caso di cammini multipli e
nell'altro caso e la per eliminare la interferenza strade sottoporti interferenza traverso tua portante
quindi il prefisso ciclico viene usato per eliminare niente simboli per fitness e l'Inter e non vieni non non
lo generò ha sulla fatto su quella brava su sulla adesso ma volevo farvi vedere questo supponente ho
guardato per adesso solo qualitativamente poi nelle slide per la dimostrazione quindi se qualcuno è
interessato al punto di vista matematico può andare a vedere ma supponete che di disegnare così la
trasmissione FDM questo è un simbolo FDM Inter uno OFDM inizialmente di durata più ok quindi lui
dura per un secondo questo è il simbolo FDM

Ritardato di un certo valore che chiamiamo ritardati di Ciao secondi ok che significa che se il primo
cammino arriva io guarda zero secondo arriva in bow dal punto di vista qualitativo estremamente
qualitativo che come vedo arrivare al mio ricevitore ma arriva un cammino che costituito dai la sequenza
che ho trasmesso sì dopo Ciao secondi arriverà la stessa sequenza ma ricordate di quanto dista la
seconda quindi se questo è un FDMA questo ancora FDMA questo e vi che questo è ancora qui e questo
ci questo e ancora c'è ok questo sia che siate di m sia che non sia anche viene generalmente funziona
così quello quando trasmettono sequenza di simboli simboli arrivano il cammino ritardato ovviamente
crea interferenza Inter simbolo assolutamente si se vado a vedere che cosa succede qua in questa zona
qui in questa zona qui che è esattamente il secondo vedo che il simbolo

Non me la libero perché i segnali arrivano sovrapposti quindi non posso far altro che se perché ricevere
quella quella interferenza ok allora una possibilità che potrei dire ma vabbè non importa sai che cosa
faccio io prendo semplicemente quella parte che sto non avete indifferente Inter simbolo cioè questa è
ti sente quindi dico io il ricevitore taglia la parte in cui c'è interferenza intersecandosi qualche modo
riesco a stimare che non riesco a fare il ritardo del secondo cammino invece che leggere da zero a più
secondi leggo da cow Attilio secondi questo qui sarebbe la lettura quindi questo perimetria leggerei
anche questo questo sarebbe la lettura da tau ha più d'accordo sull'asse temporale ci siete sì stiamo
benissimo a questo punto però mi troverei con un segnale che ha durata tv meno TG e scusate sei
uguale a loro su più se la spaziatura delle portanti e del te uno su TUE io taglio e ottengo di fatto un
simbolo che è durato che ha durata quanto più meno di già cioè minore di più

Che trasmettere più trasmetto sei più che questo simbolo ha ti gi più e questo simbolo B e questo è il GE
questo è più e questo è simbolo CEO di nuovo in due cammini quello che faccio è che ricevo il primo
segnale il secondo Ehi detto che puoi ricevere tardato ritardato di più scusate ricevo il secondo fatto in
questo modo oggi leggi Gigi 6 ci siete adesso posso questo è il mio scusate questo è il mio tavolo e
questo iniettare guarda va bene

Più io posso integrare su Giu secondi limita l'integrale tra zero e tratta in tessuti in secondi e qualunque
cosa sia tra più e ti meno tau lo boot continua a buttarlo via per tanto è maggiore di quello del minimo di
cui ho bisogno nel secondo caso non ce le ho non ho abbastanza oscillazioni perché la durata delle
importanti e più corta del minimo che devo avere ok Ciao comunque via molto comunque via l'integrale
lo faccio sempre sul più secondi il problema è che nel primo caso ce li ho nel secondo caso non ce li ho
perché la durata è troppo corto ok quindi usando il prefisso ciclico ottengo due cose primo annullo di
interferenza Inter simbolo perché chiaramente integro solo sul blu solo sul verde solo sul viola quindi il
simbolo FDM dello stesso tipo quindi non sto mischiando simboli fra di loro ma non solo garantisco
anche se la prima condizione verificata che non ci sente ferenza tra le portanti che le importanti siano
incorrotto banali tra di loro e quindi che quando vado a fare la demodulazione la multiplazione così
come l'abbiamo vista quindi facciamola sintesi la proiezione su ognuna delle funzioni base non ci sia
interferenza tra una funzione base all'altra ok appunto chi mi garantisce che di meno Town sia maggiore
di più me lo garantisce

on tempo di guardia Gigi maggiore di tavola quindi che fate la selezione dei canali mi dirà questo canale
in questa condizione in questo environ il massimo ritardo che puoi avere sono 05:00:09 bene io farò un
progetto con un tempo di guardia che sta maggiore di 05:00:01 prevedibili no però si può quindi quello
che succederà e come sempre qual è la probabilità che cammini multipli abbiano che ritardo massimo si
è maggiore di 5 l'anno secondo preso un numero a caso completamente a caso la probabilità è in un
certo contesto del 99,999% la probabilità che sia inferiore la propagazione quindi che sia maggiore di
quello e lo zero, per Verona quello criterio di progetto è chiaro che nel 10 alla -13-14-5 compra
lamentati c'erano 13 5 seconda di quello che prendo il mio sistema non funzionerà però caratterizzarlo
questo è quello che farete le cose immagino

televisivi che voglio oppure o riuso frequenziale uno ogni trasmettitore ogni ripetitore televisivo
trasmettere lo stesso segnale bene quindi lui e accede da questo e riceve anche da questo riceverà con
una potenza ridotta ma riceve anche da quello che si trova qui sul bordo riceverà due segnali che sono
molto simili ok nella zona di sovrapposizione delle due celle delle due grandi coperture segnali saranno
molto simili ci sente allora se io chiamo questo il trasmettitore uno e questo trasmettitore due e torno
qua io posso benissimo vedere questo come la trasmissione il trasmettitore uno e questo in questo caso
del trasmettitore due che arriva prima e questo come la la la il segnale ricevuto dal trasmettitore uno
per questo utente per l'utente che stiamo guardando il trasmettitore due arriva prima perché è più
vicino al trasmettitore due e trasmettitore uno arriva dopo siamo esattamente in questa condizione ci
sei te quindi in questo caso non ho cammini multipli perché ho la propagazione in riflessioni tunnel
cittadini e via dicendo cammini multipli semplicemente perché vedo due ripetitori televisivi è difficile
che vada tu

E quella sistema di rete isofrequenziali che trasmette tutta sulla stessa frequenza 103 3 seduta
autostrada ricevete su 103 3 però non è che sentite due trasmissioni differenti non è che trasmettono le
successo per apposizione ci sono delle zone in cui passa da un ripetitore radio l'altro ripetitore radio ok e
analogico in quel caso ok non stiamo parlando di te trasmissioni SDM ma è la stessa e lo stesso principio
copro tutto il territorio allora devo garantire che il prefisso ciclico quindi TG sia maggiore di tavo
guardate l'impatto di questo il prefisso ciclico mi dice quanto può essere il massimo ritardo tra questa
tenera e basta due ripetitori io so che deve essere minore di TG quindi se fisso TG definisco quanto
possono essere distanti due antenna due ripetitori ovvero se fisso la distanza ripetitori quindi vado a
vedere qual è il massimo ritardo che posso avere di ritardo differenziale tra i due definisco il criterio con
cui progettare Gigi quindi le reti frequenziali in particolare nel digitale terrestre il prefisso ciclico è stato
proprio è uno dei parametri di progetto con i quali dopo di che ha avuto l'impatto sul numero di
trasmettitori che posso metterlo o non posso mettere al di là dei livelli di potenza è chiaro che se metto
pochi trasmettitori il ritardo tau è molto grande tanta potenza ritardo Paolo e grande devo avere un tg
molto grande che significa che riducono l'efficienza del canale perché sto trasmettendo eh sto.

Potrebbero piacerti anche