Sei sulla pagina 1di 15

INDICATORI ANOMALIA

BANCA D’ITALIA
APRILE 2020

Compliance Officer - Italia



SMALL WORLD, da sempre impegnata
nella lotta al riciclaggio e al
finanziamento del terrorismo, vuole
portare l’attenzione dei propri agenti
agli indicatori di anomalia indicati da
Banca d’Italia.

Gli indicatori di anomalia aiutano gli


operatori ad individuare una serie di
condotte, comportamenti, situazioni
che meritano di essere segnalate
all’autorità e che ci devono portare ad
effettuare una Segnalazione di
Operazione Sospetta Interna – ISAR.
Indicatori di anomalia “money transfer”
Banca d’Italia ha elaborato, per consentirci di meglio
valutare le situazioni pratiche che si presentano quando
operiamo, una serie di indicatori che sono specifici per gli
operatori di “money transfer”

In queste pagine ti aiuteremo a riconoscere e segnalare le


operazioni sospette, individuando alcune delle diverse
situazioni che devono far scattare l’allarme e procedere
con una ISAR – Segnalazione di Operazione Sospetta
Interna.
INDIDICATORI
Utilizzo ripetuto e per importi complessivi rilevanti dei servizi di
pagamento nella forma dell’incasso e del trasferimento fondi (c.d.
money transfer), laddove l’operatività risulti incoerente con le
condizioni economiche e finanziarie del cliente e non sia
adeguatamente giustificata.

Quando un cliente invia o riceve somme elevate e la sua


situazione economica, lavorativa e / o personale non giustifica
tali operazioni. Se si dichiara disoccupato, se ha un lavoro
precario o saltuario, se lo conosci e ti sorprende la disponibilità
di denaro segnala l’operazione.
Ripetuti incassi o trasferimenti di fondi di
importo complessivo rilevante effettuati dal
cliente in un ristretto arco di tempo.

Quando un cliente invia o riceve somme alte in poco tempo, appena superato il limite
di 7 giorni. Segnala l’operazione.
Ripetuti incassi o trasferimenti di fondi di importo
complessivo rilevante da parte o in favore di
numerose controparti situate all’estero, specie se in
Paesi diversi da quello di origine del cliente.

Quanto un cliente riceve o invia somme elevate di soldi verso molte persone diverse
e, soprattutto, in paese diversi da quello da cui lui proviene. Se il cliente è del paese
X ed invia o riceve soldi a diverse persone del paese Z, potrebbe non essere lui il
mittente o il destinatario delle somme. Segnala queste operazioni.
Incasso o trasferimento di fondi da parte o in
favore di controparti dislocate in località
geograficamente non distanti fra loro.

Quando i clienti inviano o ricevono soldi da persone


che sono molto vicine, nella stessa città o nella stessa
regione. Segnala queste operazioni.
Ripetuti incassi o trasferimenti di fondi da parte
o in favore di se medesimo presso altre località.

Quando il cliente riceve o invia il denaro a sé stesso in altre città, comuni o


regioni. Segnala tali operazioni.
Incassi o trasferimenti di fondi tramite uno o più agenti in attività
finanziaria dislocati in località distanti dalla residenza o dal
domicilio del cliente.

Fai attenzione quando il cliente invia o riceve il denaro usando uno o più money transfer che
sono lontani dal suo indirizzo o dalla sua residenza. Se il cliente non vive nella tua città ed
invia soldi dal tuo negozio, chiedi perché si trova lì e se la risposta non ti risulta chiara segnala
l’operazione.
Ripetuti incassi o trasferimenti di fondi effettuati
da agenti in attività finanziaria a nome proprio o di
soggetti contigui (ad es. familiari o conviventi)

Controlliamo con particolare attenzione le transazioni che un agente riceve o effettua


a se stesso o verso i suoi familiari. Controlliamo anche le transazioni effettuate dai
collaboratori o dei dipendenti delle agenzie. Queste situazioni, verranno
dettagliatamente analizzate e, in caso di anomalie, segnalate.
Ripetuti trasferimenti di fondi per importi unitari inferiori alla soglia
disposti a favore di un unico beneficiario da parte di più ordinanti, specie
se in un ristretto arco temporale, con modalità che rivelano tecniche di
frazionamento degli importi e ricorso a possibili prestanome.

Quando molti clienti inviano alla stessa persona somme appena sotto i 999,99 euro, magari
nello stesso giorno o nei giorni appena successivi, potrebbe trattarsi di un frazionamento ed
alcuni dei clienti potrebbero non essere i veri proprietari del denaro e quindi, stanno
aiutando qualcuno a inviare più di quanto permesso dalla legge.
INDICATORI E AZIONI
INDICATORI
Utilizzo ripetuto e Ripetuti Ripetuti Incasso o Incassi o Ripetuti incassi o Ripetuti incassi o
per importi incassi o trasferime trasferim Ripetuti trasferimenti di
incassi o trasferimenti di fondi trasferimenti di
complessivi trasferimen trasferimenti nto di enti di da parte o in favore fondi effettuati fondi per importi unitari
rilevanti dei servizi fondi da fondi
ti di fondi di fondi di di se medesimo da agenti in inferiori alla soglia
di pagamento importo parte o in tramite
nella forma
di importo presso altre località. attività disposti a favore di un
complessivo favore di uno o più
dell’incasso e del complessiv agenti in finanziaria a unico beneficiario da
rilevante da contropar
trasferimento o rilevante attività nome proprio o
effettuati
parte o in ti parte di più ordinanti,
fondi (c.d. money favore di finanziari di soggetti
dislocate specie se in un ristretto
transfer), laddove dal cliente numerose a dislocati contigui (ad es.
in località
l’operatività risulti in un controparti geografica in località familiari o arco temporale, con
incoerente con le distanti
ristretto situate mente conviventi) modalità che rivelano
condizioni all’estero, dalla
economiche e
arco di non tecniche di
specie se in residenza
finanziarie del tempo. distanti
o dal frazionamento degli
Paesi diversi fra loro.
cliente e non sia domicilio
da quello di importi e ricorso a
adeguatamente origine del del
giustificata. cliente. possibili prestanome.
cliente.

AZIONI

QUANDO TROVI UNO O PIU QUESTI INDICATORI O, COMUNQUE, TROVI SEGNALI DI


OPERAZIONI CHE TI SEMBRANO ANOMALE SEGNALA USANDO LA ISAR
.
Dipartimento Compliance
compliance.Italy@smallworldfs.com
Grazie
www.smallworldfs.com

compliance.italy@smallworldfs.com

Potrebbero piacerti anche