Sei sulla pagina 1di 2

Il sistema solare

Il sistema solare il sistema planetario costituito da una variet di oggetti celesti mantenuti in orbita dalla forza di gravit del Sole; vi appartiene anche la Terra. costituito da otto pianeti, dai rispettivi satelliti naturali[1], da cinque pianeti nani e da miliardi di corpi minori. Quest'ultima categoria comprende gli asteroidi, in gran parte ripartiti fra due cinture asteroidali (la fascia principale e la fascia di Kuiper), le comete, le meteoroidi e la polvere interplanetaria. In modo schematico, il sistema solare composto dal Sole, da quattro pianeti rocciosi interni, dalla fascia principale degli asteroidi, dai quattro giganti gassosi esterni, da cinque pianeti nani, dalla cintura di Kuiper, dal disco diffuso e dalla ipotetica nube di Oort, sede di gran parte delle comete. Il vento solare, un flusso di plasma generato dall'espansione continua della corona solare, permea l'intero sistema solare. Questo crea una bolla nel mezzo interstellare conosciuta come eliosfera, che si estende fino oltre alla met del disco diffuso. In ordine di distanza dal Sole, gli otto pianeti sono: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno. A met 2008 cinque oggetti del sistema solare sono stati classificati come pianeti nani: Cerere, situato nella fascia degli asteroidi, e altri quattro corpi situati al di l dell'orbita di Nettuno, Plutone (in precedenza classificato come il nono pianeta), Haumea, Makemake, e Eris[2]. Sei dei pianeti e tre dei pianeti nani hanno in orbita attorno a essi dei satelliti naturali; inoltre tutti i pianeti esterni sono circondati da anelli planetari, composti di polvere e altre particelle.

I movimenti della terra


I movimenti della Terra sono tutta quella serie di moti simultanei che incidono su diversi aspetti di natura astronomica e climatica sulla vita del pianeta. L'effetto combinato di questi moti sul pianeta stato illustrato nella curva di Milankovic.
Indice
[nascondi]

1 Moti principali 2 Moti millenari 3 Moti galattici 4 Voci

correlate
[modifica]

Moti principali Moti millenari

Moto di rotazione: il movimento della Terra attorno al suo asse. Moto di rivoluzione: il movimento della Terra attorno al Sole. Precessione degli equinozi: il risultato del movimento doppio-conico dell'asse terrestre per l'azione gravitazionale della Luna e del Sole e per la rotazione terrestre. Precessione anomalistica: movimento dell'orbita terrestre causato dall'attrazione esercitata dagli altri pianeti. Variazione dell'eccentricit dell'orbita: ogni 92.000 anni varia da un massimo di 0,054 a un minimo di 0,003. Variazione dell'inclinazione dell'asse terrestre: la variazione che l'asse di rotazione della Terra forma con il piano dell'orbita e varia da un massimo di 2420' a un minimo di 2155' ogni 40.000 anni, attualmente di 2327'. In aggiunta a questa variazione c' un'altra variazione dell'inclinazione assiale, la nutazione, che ha un periodo molto pi breve: 18,6 anni.

[modifica]

[modifica]

Moti galattici

Altri movimenti coinvolgono la Terra in quanto facente parte del Sistema Solare, della Galassia e dellUniverso: il moto di translazione che il Sistema Solare esegue in direzione della costellazione di Ercole; la partecipazione al moto di recessione della Galassia, ossia alla probabile espansione dellUniverso.