Sei sulla pagina 1di 2

rejuvelac...bevanda fermentata...

come farla in casa


E' una bevanda con molti benefici.
Contiene vitamina B, E, K...è ricco di enzimi e favoriscono la crescita
della flora batterica, inoltre restituisce alcune sostanze (come
lactobacillus bifidus che produce acido lattico) che nei cibi cotti non si
trovano più.
Migliora la digestione degli alimenti
In più può essere usato come caglio...ed io per questo l'ho fatto
principalmente

Ingredienti:
30 gr di cereali integrali possibilmente bio ( quello che preferite…io
avevo il riso ed ho usato quello)
1 litro di acqua

Procedimento :
mettere i cereali in ammollo per 12 ore (il barattolo deve essere posto
in tutte le fasi in un luogo con poca luce e ad una temperatrura
compresa tra 18 e 27 gradi)

Passare velocemente sotto l'acqua corrente,mettere in un barattolo di


vetro coprire con un panno pulito e fare germogliare i chicchi per 2
giorni a temperatura amibiente

eccoli germogliati...non si vede ma il germoglio c

Ripassare velocemente sotto l'acqua corrente ed unire all'acqua.

Lasciare fermentare per 2 giorni a temperatura ambiente in un


barattolo coperto con il panno
Filtrare

la bevanda è pronta

Si conserva una settimana in frigo

ora a me al naturale non è piaciuta quindi l'ho unita ad un frullato di


frutta e cosi è buonissima

ora posto anche la ricetta della panna di soia fatta usando il rejuvelac
eccola
p.s.vviamente i cereali devono essere integrali