Sei sulla pagina 1di 3

LA LIBERAZIONE DALLA VOLONTÀ

Una grande difficoltà che vedo nella diffusione di questo la-


voro è il fatto di includervi la teologia — che agli individui pri-
mitivi da 1’ idea di essere un ritomo al Medioevo. Centinaia di
anni fa (fin dal IV secolo) 1’ uomo di questo pianeta isolò la so-
cietà religiosa dalla sua convivenza sociale, sfociando in quel cat-
tivo risultato delF epoca medievale, al dare 1’ idea secondo la quale
il Creatore sarebbe stato il suo persecutore. Perciò, quello che c’
era di piü prezioso fu abandonato, dando origine a tutte le cata-
strofi che si scatenarono nei campi psicologico, sociale e spirituale.
L’ unico motivo per cui la società entra in crisi oppure si di-
strugge si deve alia volontà incoscientizzata dei soggetti piü ma-
■* -- * ’ -------- --— —oc»—*——
lati Che Si trovano al potere, che si ostinano a rimanere in questa
situazione — e quando appare qualcuno che desidera costruíre (nelie
arti, nelie scienze e nei pensiero) è violentemente attaccato da Ioro
— hasta ricordare la frase che Ramsey Clark (ex-procuratore ge-
nerale degli Stati Uni ti ai tempi di Nixon) diresse a Claudia e Mar-
tha a Ginevra, Svizzera, il 28 agosto 1990:

•0 yoihumiícKíífortme omiODrmm
... siamo la superpotenza... (Rivista di Psicanalisi In-

r^esidererei cHiarire anche che tutta questa ^eme che atmee^


/j mio j^voro si assoini^liu atgli inquisitori dei T^tedioevo, fanatici
ecl intolleranti come i peasiori do^mzd:id di cemjpo;
rneccunu qudísiasí ííóertâ cTespressívae, od aaa vrsfáae adgddce
di quella estremamente limitata che possiedono — F esempio piü
lampante è quello delia Triade formata da commercianti, banchieri
e milionari che evidentemente non possiedono la cultura indispen-
sabile per dirigere 1’ umanità in questo tempo di maggiore coscien-
tizzazione — e che si sono alloggiati nel potere a causa dei denaro
disonesto che hanno ottenuto, con F intenzione di organizzare il
loro regno di scambi e di vendite.
Per sapere qual’ è lo spirito delia Trilaterale (Triade) basterà
analizzare i negozietti che apre nelie vie delle grandi città: per
esempio, a flanco delia Printemps, delia Galleria Lafayette e dei
grandi viali di Parigi — come se le quisquilie che vendono cau-
sassero un grande fascino fra il pubblico, che le vedono come se
fossero le feci di quel mostro senza testa, che perturba ed abbrut-
tisce la piü bella città dei mondo. É ciò che succede con questi
soggetti molto malati che invidiano le cose piccole: la posizione

2
LA LIBERAZIONE DALLA VOLONTÀ

Una grande difficoltà che vedo nella diffusione di questo la-


voro è il fatto di includervi la teologia — che agli individui pri-
mitivi da 1’ idea di essere un ritomo al Medioevo. Centinaia di
anni fa (fin dal IV secolo) 1’ uomo di questo pianeta isolò la so-
cietà religiosa dalla sua convivenza sociale, sfociando in quel cat-
tivo risultato deli’ epoca medievale, al dare 1’ idea secondo la quale
il Creatore sarebbe stato il suo persecutore. Perciò, quello che c’
era di piü prezioso fu abandonato, dando origine a tutte le cata-
strofi che si scatenarono nei campi psicologico, sociale e spirituale.
L’ unico motivo per cui la società entra in crisi oppure si di-
strugge si deve alia volontà incoscientizzata dei soggetti piü ma-
lati che si trovano al potere, che si ostinano a rimanere in questa
situazione — e quando appare qualcuno che desidera costruire (nelle
arti, nelle scienze e nel pensiero) è violentemente attaccato da loro
— basta ricordare la frase che Ramsey Clark (ex-procuratore ge-
nerale degli Stati Uniti ai tempi di Nixon) diresse a Claudia e Mar-
tha a Ginevra, Svizzera, il 28 agosto 1990:
«O voi la smettete di fare il bene, o non soprawiverete
... siamo la superpotenza... (Rivista di Psicanalisi In-
tegrale, anno XIII, n.?19, pag. 89.)
Desidererei chiarire anche che tutta questa gente che attacca
il mio lavoro si assomiglia agli inquisitori dei Medioevo, fanatici
ed intolleranti come i peggiori dogmatici di quel tempo; non per-
mettono qualsiasi liberta d’ espressione, od una visione migliore
di quella estremamente limitata che possiedono — 1’ esempio piü
lampante è quello delia Triade formata da commercianti, banchieri
e milionari che evidentemente non possiedono la cultura indispen-
sabile per dirigere 1’ umanità in questo tempo di maggiore coscien-
tizzazione — e che si sono alloggiati nel potere a causa dei denaro
disonesto che hanno ottenuto, con 1’ intenzione di organizzare il
loro regno di scambi e di vendite.
Per sapere qual’ è lo spirito delia Trilaterale (Triade) basterà
analizzare i negozietti che apre nelle vie delle grandi città: per
esempio, a flanco delia Printemps, delia Galleria Lafayette e dei
grandi viali di Parigi — come se le quisquilie che vendono cau-
sassero un grande fascino fra il pubblico, che le vedono come Be
fossero le feci di quel mostro senza testa, che perturba ed abbrut-
tisce la piü bella città dei mondo. É ciò che succede con questi
soggetti molto malati che invidiano le cose piccole: la posizione

2
Presentazione

sociale ed i beni materiali — mentre ciò che è davvero grande,


come la realizzazione umana, artisica e sociale, lo lasciano da parte,
agendo come mostri, porei e sciacalli.
Dato che sto vivendo gli ultimi anni delia mia vita, vorrei ap-
profittarli nel miglior modo, aiutando in quel che mi è possibile
1’ opera divina sulla Terra. Quando parlano dei mio coraggio nel
far fronte a vari governi dei mondo, è perché sto davvero volendo
conquistare la vera esistenza che è quella legata a Dio. In fín dei
conti, tutti quelli che mi perseguitano risponderanno per i propri
atti davanti al Creatore — ad Egli nessuno fugge, anche se non
ci crede.