Sei sulla pagina 1di 1

8 Rubriche Latina Oggi

Lunedì 18 Agosto 2008

Y OOT OO! esperienze dal web 2.0


TUTTI I NUMERI

I precedenti articoli di YOOTOO sono disponibili nel sito


di Latina Oggi (www.latinaoggi.net).

● I social network: LinkedIn (30/06/2008)


● Il segreto degli hacker (23/06/2008)
● YouTube (16/06/2008)
● Il tallone di Achille del web (09/06/2008)
● Le contestazioni on-line: il netstrike! (02/06/2008)
● Tre metri sopra il web (26/05/2008)
● Wikipedia (14/07/2008)
● Skype, formula vincente (21/07/2008)
●Virus e antivirus (27/07/2008)
●Generazione Open source (4/08/2008)
●Le truffe on-line (11/08/2008)

Il mondo ai tempi dei navigatori satellitari


CHI di noi non ricorda questa celebre
battuta di un film di Totò dove tentava di
raggiungere una destinazione esprimen-
dosi in un'improbabile lingua? Oggi la
tecnologia GPS ed un'accurata cartogra-
fia consentono, invece, di arrivare a
destinazione con facilità, anche in paesi
esteri, evitando traffico, autovelox e
«Qvo vadis ?»
Nel primo caso il sistema informa della
posizione dell'autobus e dei minuti sti-
ne, quando sul monitor ha
notato qualcosa di strano:
web 2.0 per l'avvio di nuovi servizi non
necessariamente di natura commerciale.
A tal proposito è il caso di citare un'altra
iniziativa di successo della new econo-
my: Loopt. La peculiarità di questo sito
web, definito "social compass", è quello
di localizzare geograficamente gli altri
utenti iscritti al sito ed appartenenti alla
viaggiando informati sui punti d'interes- mati per raggiungere la nostra fermata un'innaturale conforma- comunità di amici e contatti che posso-
se presenti lungo il tragitto come distri- oppure informazioni turistiche o di ser- zione che poi ha restituito no, pertanto, essere incontrati "fisica-
butori di carburante, ristoranti ecc. Di- vizio raggiungibili dalle varie fermate i resti di un'antica domus mente" fuori dall'universo digitale gra-
spositivi di navigazione satellitari sem- che la linea percorre. Nel caso dell'elen- di epoca romana. Recen- zie all'integrazione nel telefono cellula-
pre più precisi ed a buon mercato sono co telefonico on-line il recente aggior- temente i sistemi di map- re di un GPS e delle mappe di Google.
integrati anche all'interno dei telefoni namento ha ottimizzato la possibilità di pe on-line offrono, per al- Infatti gli utenti possono sapere dove
cellulari di ultimissima generazione, la localizzare geograficamente e raggiun- cune località, la possibili- sono gli altri membri della comunità
tecno-appendice del nostro essere, sem- gere un abbonato e soprattutto un'attivi- tà di visualizzazione in tre virtuale e cosa stanno facendo o come
pre più il punto di convergenza delle tà commerciale o professionale, offren- dimensioni di edifici o ca- raggiungerli. Inoltre il portale di social
tecnologie connesse alla mobilità come do agli inserzionisti, specie quelli com- tene montuose che rende netoworking consente agli utenti di se-
la navigazione Internet ad alta velocità, merciali, la possibilità di inserire l'esperienza di esplorazio- gnalare o promuovere locali, concerti,
la presenza di fotocamere e videocame- informazioni aggiuntive. L'opportunità ne virtuale ancora più in- rassegne ed eventi di cui hanno notizia
re digitali con definizioni superiori, ed di esplorare angoli remoti ed inaccessi- teressante. I costosi atlanti nella propria zona che così possono
addirittura la televisione. bili del pianeta attraverso il servizio di geografici hanno trovato essere conosciuti da tutti gli altri iscritti
La rivoluzione del web 2.0 passa anche mappe messo appunto da Google, e il proprio alter ego in Rete al servizio che si trovano nelle vicinan-
attraverso l'evoluzione delle mappe car- dall'alternativa offerta da Microsoft, ha con un notevole valore ag- ze. Questa risorsa ha avuto un improvvi-
tografiche e contamina anche l'uso e lo generato un vero e proprio fenomeno di giunto: la componente so- so successo dopo la presentazione del
sviluppo del telefono cellulare e del suo costume noto come "google sight- ciale. Il social networ- "melafonino" (Apple Iphone n.d.r.) in
utilizzo come sancito dal successo del- seeing". L'attività consiste nello scovare king, come abbiamo visto quanto il modello di business connesso
l'Apple iPhone. La facilità d'accesso alla le "stranezze" avvistate nell'esplorazio- nei precedenti articoli di alla distribuzione delle applicazioni uti-
Rete attraverso dispositivi portatili ha ne virtuale del globo attraverso le foto- questa rubrica, è alla base lizzabili con tale dispositivo, ha portato
creato le condizioni per lo sviluppo di grafie satellitari ed aree come singolari di molte iniziative di suc- alla luce questa iniziativa ideata da un
nuovi ed interessanti servizi, basati sulla conformazioni geologiche oppure opere cesso del web di seconda ragazzo poco più che ventenne. Le po-
geo-localizzazione, che a breve saranno dell'uomo, in alcuni casi realizzate ap- generazione. Ebbene il tenzialità di sviluppo, sottese a queste
introdotti sul mercato come, ad esem- positamente per finire sulle mappe di contesto di riferimento tipologie di servizio, consentono appli-
pio, il marketing di prossimità: ovvero la Google come il caso di alcune iniziative generato dalle mappe on- cazioni incidentali tutte da scoprire ma
possibilità di ricevere direttamente sul indipendenti cui la Rete ci ha abituato. A line consente di amplifi- senza trascurare i rischi per la sicurezza
cellulare, informazioni commerciali re- tal proposito esiste un'appendice (plu- care ulteriormente questa e la privacy degli utenti che, ricordiamo,
lative a negozi o servizi disponibili in gin) al software gratuito di esplorazione prospettiva di partecipa- devono essere sempre consapevoli delle
prossimità del luogo in cui ci si trova. Il Google Earth, dove è possibile consulta- zione degli utenti che pos- tecnologie che utilizzano e dei possibili
pioniere delle mappe su internet è stato re e pubblicare, se non ancora censite nel sono interagire diretta- rischi derivanti da un uso distorto delle
il gigante dei motori di ricerca Google sistema, le stranezze regalate dal nostro mente con le mappe pub- stese. In definitiva le idee ed i servizi
che, con una serie d'acquisizioni azien- pianeta e dai suoi simpatici abitanti. Tale blicando e segnalando maturati nell'ambito del web 2.0 non
dali, per primo ha fiutato l'opportunità di fenomeno ogni tanto regala anche qual- attività commerciali piut- sono dei prodotti confezionati pronti
sviluppo ed il potenziale intrinseco della che vera sorpresa come il ritrovamento tosto che località con la all'uso ma offrono agli utenti spunti per
cartografia trasportata on-line. In breve dei resti di un'antica dimora romana nei possibilità di inserire, an- applicazioni, anche in sinergia con altre
tempo tale tecnologia è stata integrata in pressi di Parma. Il cyber archeologo che in tempo reale, le fotografie del contenuti, sempre aggiornati, e dell'e- risorse, per creare qualcosa di nuovo e si
molti portali Internet come, ad esempio, autore della scoperta stava curiosando luogo in cui si trovano tramite il telefono sperienza oltre all'utilità delle informa- spera di utile per la società o il proprio
quello della viabilità pubblica o dell'e- tramite Google maps sui terreni della cellulare. Questo contribuisce significa- zioni presenti. Pertanto le mappe on-line business. «Quo vadis internet?».
lenco telefonico on-line. campagna adiacente la propria abitazio- tivamente ad aumentare il valore dei sono divenute un'ulteriore frontiera del Antonio Rossi

Potrebbero piacerti anche