Sei sulla pagina 1di 1

Una mini-route sul Mare (Adriatico)

1) Capo Clan/Fuoco 1: ragazzi, visto che siete sempre in crisi di fede e non vi date pace, venite
con me sul porto di Rimini. Ivi c’è una barca (vedi foto) sulla quale si può salire e con la quale è
possibile anche fare una mini route sul mare. Ci state?

2) I Rover e/o le Scolte arrivano sul porto di Rimini davanti alla barca ed i due Capi Clan/Fuoco
leggono lentamente questo brano del Vangelo (Marco 4,35):
“In quel medesimo giorno, verso sera, Gesù disse loro: «Passiamo all'altra riva». Lasciata la
folla, lo presero con sé, COSI’ COME ERA, nella barca. C'erano anche altre barche con lui. Nel
frattempo si sollevò una gran tempesta di vento e gettava le onde nella barca, tanto che ormai era
piena. Egli se ne stava a poppa, sul cuscino, e dormiva. Allora lo svegliarono e gli dissero:
«Maestro, non t'importa che moriamo?». Destatosi, sgridò il vento e disse al mare: «Taci,
calmati!». Il vento cessò e vi fu grande bonaccia. Poi disse loro: «Perché siete così paurosi? Non
avete ancora fede?». E furono presi da grande timore e si dicevano l'un l'altro: «Chi è dunque
costui, al quale anche il vento e il mare obbediscono?»”

3) Capo Clan/Fuoco 2: ragazzi, avete visto?


Prendono Gesù in barca COSI’ COME ERA. STUPENDO!
Se saliamo noi in barca con Lui volete che non prenda anche noi così come siamo?
Se avete dubbi, critiche o addirittura siete atei, salite anche voi in barca, uno alla volta. Vedrete che
Gesù, da quel simpaticone che è, vi accoglierà e poi vi farà anche una sorpresa. Ci state?

4) I Rover e/o le Scolte – speriamo- salgono sulla Stella del mare uno alla volta e lì trovano l’AE
che, con una piaga/cicatrice disegnata con il pennarello su entrambe le mani, li accoglie e li
abbraccia calorosamente.

5) Capo Clan/Fuoco 1: grazie che siete saliti tutti. Ci date conforto. Vi ripetiamo: prendete sulla
barca della vostra vita Gesù come amico del cuore, quello al quale si può dire tutto e dal quale non
si riceve mai un rifiuto. Per favore, non sprecate tempo a raccontare i vostri dubbi o problemi: salite
così come siete.

6) Capo Clan/Fuoco 2: vi dicevamo che Gesù è un gran simpaticone e buontempone. Volete la


prova? A Cana, per le nozze di due ragazzi non tanto ricchi che avevano finito il vino, sarebbero
bastati al massimo 100 litri di vino. Invece Gesù (il solito esagerato!) trasforma in vino addirittura
500 litri di acqua. Poi tutto lascia pensare che abbia fatto onore anche lui all’ottimo vino.

7) Capo Clan/Fuoco 1: è per questo che ora Gesù stesso vi invita a bere (con moderazione, n.d.r.)
con Lui. Tutti siete invitati a bere un po' del vino che si è portato dietro. L’unico che dovrà aspettare
sarà lo skipper di questa barca altrimenti sbaglia indirizzo e ci porta tutti nella ex Jugoslavia.

8) FINALE: TUTTI sono invitati a bere in allegria (con moderazione, n.d.r.). L’AE dovrebbe
avere dietro del vino della Messa che – attenzione!- Fa 16 gradi e quindi, con esso, si fa presto a
passare di là. Ovviamente i pescatori, vedendo passare una comitiva così allegramente “sballata”, si
domanderanno in quanti torneranno a riva.

PER INFO : DON ROMANO NICOLINI – RIMINI – CELL. 339 84 12 017

Potrebbero piacerti anche