Sei sulla pagina 1di 108

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Dott.AnselmoVecchio

SPIRITISMO PagineSparse

1914 ITALIANAMERICANPRINTING 334E.115thStreet NEWYORK

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
AlLettore, Vivamente premurato da taluni amici, m'induco a pubblicare in un'unico opuscolo queste"PagineSparsediSpiritismo". Mid'uopo,per,sind'oradichiarare,comeiononmifacciapernullaillusione circa il valore scientifico o letterario di ogni singolo articolo. Essi furono scrittiinformachiaraedintelligibileatuttiinumerosilettoridiungiornale quotidianocoloniale,che,gentilmente,edinuntrattoditempochevadal1910al 1914,volledarliallaluce. Io,pervero,acagionedellemiecostantioccupazioniprofessionali,nonhoavuto affattoiltempodirivederli:esolohopotutoaggiungervideicennistoricisullo spiritismo,edunaccennoalleteoricheesplicativedeifenomenimedianici. Chiedoquindiveniaalcorteselettore,eloprego,inparitempo,anonvolermi giudicaredalcontenutodicotestovolumetto,chealtroscopononhasenonquello di diffondere, in forma popolare, la nozione di alcuni dei tanti fenomeni trascendentali. Sar per riuscirci? Non so. Ma a presumere dalle tante lettere, dalle vive congratulazioni e dai fervidi incoraggiamenti pervenutimi a seguito della pubblicazione di ogni mio articolo, io tengo a credere che il libro verr benevolmenteaccolto. Dicimisentiroltremodolieto,pichepermestesso,perlanostracausa; cheperaltrosar,inunprossimoavvenire,causaditutti. NewYork,Febbraio1914. Dott.ANSELMOVECCHIO

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

CenniStoricisulloSpiritismo
Lo"SpiritismoModerno"ebbelasuacullanelvillaggiodiHydesville,pressoNew York,nelDecembredel1847. Pochi giorni dopo che John Fox, colla moglie Margherita, e due figlie, una, Margaret, di 15 anni, e l'altra, Katie, di dodici, era ad abitare una casetta di campagna,sicominciadavvertirepicchierumoridovunque;imobilisispostavano sottol'azionediunaforzainvisibile,leportesispalancavanoesirichiudevano con gran fracasso, i letti venivano disfatti, e delle mani gelide e ruvide colpivano,durantelanotte,lesorelleFox. Annoiatiedimpensieritidiquantocostantementeavvenivaincasaloro,iconiugi pensaronodicambiaralloggio,nonprimaperdiaverappurato,medianteunaspecie dialfabetotiptologicoconvenzionale,ch'e,peraltro,l'attuale,cheilpetulante disturbatore era un tal Charles Rosna, ex proprietario di quella casa, e morto tragicamente. Costui forn dei ragguagli risultati al controllo esattissimi, intorno alle misteriose condizioni della sua fine. Infatti, le sue spoglie erano state sepolte tra mucchi di carbone e di calce, a fine di occultare e distruggere qualsiasi tracciadeldelittocommesso. I curiosi affluirono sul posto; e la casetta divenne insufficiente a contenere l'enormefollachesiriversavad'ogniparte. Vi erano dei giorni in cui cinquecento persone si riunivano l insieme, per ascoltareimisteriosirumori. Permisuradiordinepubblico,dovetterointervenireleautorit,lequali,sorprese anch'essedellastranezzaedella 7 realt dei fenomeni, stesero le loro relazioni, in base alle quali si nominarono delle commissioni scientifiche per indagare sui trucchi e sulle ciurmerie della famigliaFox. Torn impossibile per smascherare alcuno; e la commissione costituita da molti uomini di scienza, quali il Davis, Robert Hare, il Dale Owen ecc. ecc., non solo riafferm la veridicit dei fenomeni, ma li ritenne pure, per logica deduzione, dovutiall'azionedi"Spiritidisincarniti". Altre commissioni tennero quindi dietro a questa prima per lo studio dei maravigliosifenomeni,elepoveresorelleFox,cheerano,senzasapernenulla,due potenti medie, dovettero subire una serie numerosa di prove sperimentali per convinceregliscetticiegl'inconsultidenegatori. Frattanto, tappa a tappa, la sensazionale novella si propalava; i medii si moltiplicavano,eglistudiosidellamedianitvenivansemprecrescendodinumero. Aicuriosiedagliscienziatid'America,siaggiunseroquellid'Europa,dovemolti mediiAmericanicominciaronoademigrareascopodifaredelmedianismomercenario. CosancheinIscoziaedinGermaniaebberprincipiolesedutemedianiche,che, ridicole e barocche dapprima, finiron poi coll'interessare gran parte del mondo scientifico. Nei giorni attuali gli studiosi dei fenomeni medianici non si contan pi. L'indirizzo di cotesti splendidi studi meramente scientifico; i seguaci dello spiritismodottrinalesonomilioni;eleRivistechesistampanoinquasituttigli idiomidelmondosonooltretrecento.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

UNASEDUTAMEDIANICACONEUSAPIAPALLADINO
"DOTTO', sendite, faciteme 'o piacere de d a Santamaria che facesse 'o gabinetto",midisseEusapiainpuronapoletano. Infatti,erancircale10,egidaunpezzogl'invitati,(edinoninvitati), sedevanonelsimpaticosalottinodellaPalladino,alla113.mastrada.E,mentreil sig.Smeragliuolo,cognatodell'Eusapia,edaleichiamatopercelia"Santamaria", dalpaesedinascita,siaccingevaadaprirelasolitacassa,percavarnefuorii due pezzi di castorino nero, d'adibirne, uno, a ricovrire tre metri quadrati di parete,el'altroperfarloservirecomecortina,sospendendoloadunfildiferro filato,iopigliavonotadellepersoneintervenute,perserbarnericordo.Inquella sera,eranopresentilesignoreM.Boviodel340E.113.maSt.,M.Vigoritodel417 E.114.maSt.,M.Smeragliuolodel340E.113.maSt.,elasignoraM.Vecchiodel 360E.113.maSt.;edisignoridottorCavazzi,dottorStolfi,dottorVecchio,avv. Vigorito,farmacistiVecchioePipino,prof.Smeragliuolo,signoriLangone,Bovio, diPoto. In pochi minuti, il gabinetto fu pronto; e, mentre molti degli invitati, si levavano per venirlo ad ispezionare, noi deponevamo, dietro delle cortine, quegli oggetti,che,frapochi 10 minutiavrebberofattovenirlapelled'ocaatuttigliastanti:unpiccolotavolo rotondo, del peso di 34 libbre; un pianoforte giocattolo, il violino di "Santamaria",e,sudiunasediacomune,unatavolettasottile,dallasuperficiedi unpalmoquadrato,esucuieradistesadellacretamolle.Cifacemmopertentardi averel'impressionediunpiede,odiunamanodiqualche"entit";odottenernela mascheraaddirittura. Daunastanzacontigua,fuportatovicinoalgabinettoiltavolo"medianico";un tavololeggiero,rettangolare,costruitodilegnobianco,edalqualepossonosedere 5persone,oltreilmedio.Eusapiaeradiuna"verve"simpaticissima,ilchefaceva prevedere,perquellaseduta,deibuonifenomeni.Sedettesullasuasolitasediadi Vienna,invitandoasedere,qualicontrolli,allasuasinistraildott.Stolfiedil prof.Smeragliuolo;allasuadestraildott.VecchioedilfarmacistaVecchio:di fronte, all'altro estremo del tavolo, sedette il farmacista T. Pipino. Il resto degl'invitati, sedevano parte nel salottino contiguo, parte in fondo all'istessa nostrastanza. Erano le 10 in punto, quando, tutti insieme, poggiammo leggermente le mani sul tavolo, costituendo la cosidetta catena medianica, vale a dire un circuito chiuso tralemanidelmedioelenostre.Unalucevivaeradatadaduefiammelleagas, l'una incandescente, l'altra semplice; una lanterna a vetro rosso era pronta per esseradattata,almomentoopportuno,sulbeccoagas. Dopo soli due minuti, cominciarono a sentirsi nel tavolo i caratteristici scricchiolii,acui,dopomezzominuto,seguunalevitazioneparziale.Iltavolo, valeadire,sisollevdaunlato,poggiandosuduepiedisoli,erimanendointale posizioneperoltre30secondi.Aquesta,segusubitounalevitazionecompleta,che dur ben 15 secondi, ed in cui il tavolo si sollev dal pavimento per circa venticinquecentimetri,ricadendopoidibotto.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

EusapiaPalladino
12PAGINABIANCA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

13 A questo punto il dott. Vecchio, domandato se John, lo spirito guida della Palladino, fosse presente, ed avutane risposta affermativa con tre colpi netti, invit il dott. Stolfi a produrre sul tavolo, con un dito, un ritmo qualsiasi, a finediottenerneunaimmediataripetizione.Sibattettero,infatti,quattrocolpi, chefuronosubitoripetutinelcorpodeltavolo,alpuntoistessodoveeranostati prodotti. Il dottor Cavazzi, che non era in catena, volle ripetere l'esperimento, producendo,coll'unghiadelsuoindice,unalungaraschiaturasulcentrodeltavolo; e,duesecondidopo,siavvertnettamentedatuttilariproduzionedelfenomeno. Tutto ci avveniva a luce piena, e mentre le mani ed i piedi della media erano rigorosamentecontrollati.Lelevitazioniintantosiseguivano,e,domandatoJohnse volesse dimostrare agli astanti il suo buon umore col ridere un poco, o coll'accompagnarelamarciareale;edottenutaneunarispostaaffermativa,sivide il tavolo sollevarsi, tutto di un tratto, venti centimetri dal pavimento, e, rimanendoperunmezzominutosospesonelvuoto,scuotersicomeunindividuochesi faccia una grossa risata. Ricadde quindi, e, sollevatosi di nuovo, accompagn coll'esattezza di un provetto musicista, per circa due minuti, due parti della marciarealeitaliana,canterellata,abassavoce,daalcunipresenti,erestandoil tavolo ben s'intende, sempre sospeso nel vuoto. Ad una forte pressione esercitata perfarlocaderesulpavimento,siprovavalasensazionediunaresistenzaelastica, comesepoggiassesudiuncuscinoripienodiariacompressa. Frattanto, si chiacchierava animatamente. Alcuni, i nuovi intervenuti, pieni di stupore,noncessavanodiproclamaremeravigliosiifenomeniavvenuti;mentre,gli "habitus",aspettavanoconansialarichiesta,dapartedeltavolo,dimenoluce. Seguirono,infatti,icinquecolpi,elafiammellaincandescentefuspenta.Siebbe ancora qualche altra levitazione, e quindi novella richiesta da parte di John di menoluce. 14 Inquestomomento,l'unicafiammellaagasfudimoltodiminuita,nontantoper danonvederenettamented'intorno.Eusapia,chesinoaquestomomento,erastata sempre dell'istessa "verve", motteggiando a destra ed a manca, ammutolisce; ed i suoi atti respiratorii cominciano a divenir rari e profondi. E' il preludio del "trance". Le levitazioni continuano ancora per qualche minuto, mentre la media, cadutainistatodi"trance"completo,mette,ditantointanto,qualcunodiquei profondisospiri,che,secondounabestialerelazionediottoarruffapopolipardon professori americani, sarebbero stati atti a determinare lo scuotimento delle cortinedelgabinettomedianico. Furichiestaancoramenoluce;e,fattala,furonbattuti,dapartedeltavolo,4 colpi,che,secondounafalsainterpretazione,vorrebberdirechiacchieraredifatti epersoneestraneeallaseduta,edattenderedeifenomeni. Siccome la seduta medianica, che io adesso riporto, ebbe luogo la sera del 7 Maggio, il dottor Stolfi accenn alla morte di Eduardo VII, avvenuta la sera precedente. Aveva appena finito di manifestare il desiderio di volerlo vedere, quando la figura del re, marziale, nitida, splendida, apparve come una proiezione cinematografica,sulcentrodellecortine.Sivedevatuttoilbustodiuncolorito bianco fosforescente, e sul volto si distingueva nettamente la barba. Fece tre inchini, e disparve. L'apparizione, da alcuni non vista perch rapidissima, e distratti, cominciava, naturalmente, ad essere messa in dubbio, quando, preceduto daisolitiquattrocolpideltavolomedianico,lafiguradelrecomparvedinuovo, restando l, questa volta, per oltre cinque secondi. Gl'inchini pur'anco si ripetettero,econstilecaratteristicamentereale:valeadirerestandofermocol busto,eflettendolievementeilcapo. Intanto una cortina, la destra, si gonfi tutta di un tratto, mentre un soffio gelido come di morte, sfiorava il volto del farmacista Pipino, e del signor Smeragliuolo. 15 Ilmediodormivainistatodi"trance"profonda,avendolamanoedilpiededi destra affidati al dott. Vecchio; e la mano ed il piede di sinistra affidati al

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
dott. Stolfi. Si avvert del rumore nel gabinetto; ed ecco, dopo un istante,il piccolotavolovenirsiaposareinmezzoanoi,sulgrossotavolomedianico,donde, dopo battuti quattro colpi, si sollev di nuovo, ritornandosene nel gabinetto medianico. Una invisibile mano, frattanto, batt tre forti colpi sulla spalla del dott. Vecchio; il pianino giocattolo viene violentemente lanciato, dal gabinetto, sul tavolomedianico,doverimaneperalcuniminutiimmobile.Ildott.Vecchio,intanto, domandachifosse"l'entit",chesitrovavainquelmomentotranoi,edaccennatoa suofratelloLuigi,mortoaNapoliil1900,asoli24annidiet,nelperiodopi roseodellavitasua,echeinognisedutaspiriticaerasolitoavenire,siebbe, siacoltavolo,siacontrestrettedimanosulsuobracciosinistro,unarisposta affermativa.Domandpuresevolessemostrarsi,esevolessesuonareilpianino,ed icaratteristicitrecolpideltavolononsifeceroaspettare.Ilpianino,chesi trovavaancorainmezzoalnostrotavolo,librandosinelvuoto,cominciasuonare, producendoleistessenote,cheunamanopotevaprodurre,poggiandosuccessivamente, econregola,lediverseditasuidiversitasti.Feceungiroperaria,rasentando quasi la testa di tutti i partecipanti alla seduta, per poi posarsi sulla spalla sinistradelprof.Smeragliuolo,continuandoasuonare.Silibr,quindi,dinuovo, sinoall'altezzadelsoffitto,perandarsiaposarepoinelgabinettomedianico. Durante questi fenomeni, noi potevamo nettamente distinguere e seguire tutti i singoli movimenti del pianino; ma neppure a pochi centimetri di distanza, vale a dire quando il pianino suonava in mezzo a noi, o sulle spalle del signor Smeragliuolo,noipotevamodiscernereverunamanochelosuonasse. Segu, dopo qualche minuto, l'apparizione di un volto molto impreciso ed indeterminato,unventicentimetrial 16 disopradellatestadelmediomascomparverapidamente.Unamanointanto,chefu, dopopochisecondi,toccataestrettadatuttiipartecipantiallaseduta,vennea carezzareicapelliedilvoltodeldott.Vecchio,mentreunvoltoumano,ricoverto dallacortina,siavvicinavaallasuafronte,eduelabbraviscoccavanoduepiccoli baci.Fuvviunmomentodiemozionegenerale,acuiseguunacalmaansiosadialtri migliorifenomeni.Nelsilenzioperfettoinfatti,sipotettedistinguerenettamente unsinghiozzo,etuttipotetteroudireleparole"fratellomio"pronunziateavoce afona sulle mie labbra, e seguite subito da tre piccoli baci. L'emozione era al colmo,sdafarammutireognuno. La signora Vecchio, che, come ho detto, sedeva all'altro estremo della stanza, volledomandareasuocognato(erasempreLuiginochestavafranoi)seaccettasse daleiunfiore. Rispose subito di s; ed, a mezzo del tavolo, disse che glielo avrebbe dovuto portare vicino al gabinetto medianico. La signora si fece coraggio, e, levato un giglio,daquattrocheceneeranoinunvicinoportafiori,siaccosttremantea mezzo metro di distanza dal lato destro del gabinetto. La cortina si gonfi sull'istante,sdanascondereilcorpodellasignoraquasiperintero,eduemani bianche, mobili, sensibili, calde, appartenenti ad un corpo invisibile, si avvicinaronoestrinserolesue;una,pigliandosiilfiore,el'altradandostrette comediringraziamento.Lacortinatornapostosuo,lasignoraVecchio,pallidae tremante fu accompagnata a sedere, mentre una mano, sostenendo tra il pollice, l'indiceedilmedioungiglio,vennefuoridalmezzodellecortinedelgabinetto. Rientrquindi,ericomparvedinuovo,sfiorandocolgiglioilnasodiquasitutti ipartecipantiallaseduta:indidisparve. Aquestopunto,ilfarmacistaPipinodomandaalfantasmasepotessediquelgiglio darneunpetaloperuno,ed 17 eccochetrecolpideltavolo,etrestrettedibraccioseguonoalladomanda. Unadellecortinesigonfiaenormemente,sdaricovrirecolsuolemboinferiore lemanidelfarmacistaPipinosedutoall'estremodeltavolo,difrontealmedio,ed unamanomisteriosaglideponetraleditaunpetalodigiglio.Lacortinarimane cos,e,dopoqualchesecondo,unaltropetaloviendepostosullamanosinistradel farmacista Vecchio. La cortina intanto se ne torna a posto, e alla domanda della signoraVecchio,seavessepotutoancheleiavereunpetalodelgiglio,iltavolo

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
risposecheavrebbedovutoavvicinarsinuovamentealgabinetto,all'istessopostodi prima. La signora si avvicin, e, mentre la mano le deponeva nel palmo una foglia di giglio,un'altramanomisteriosaglielastringevafortemente,quasiperdirledinon perderla. Quindiunacortinasigonfidinuovo,edunmezzogigliofurapidamentedeposto sullamanodestradeldottorVecchio. Setteforticolpifuronobattutinelcentrodeltavolomedianico;ilsegnoche ilmediostanco,elasedutamedianicadeveaverfine.Eranole12,elaseduta eradurataun'oraemezza.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

PERSONALITA'SUBCOSCIENTIOSPIRITICHE?
SE una numerosa serie di dialogizzazioni medianiche sono sinora di origine psicogenetica; se, per altre, si pu invocare a soccorso il fattore telepatico: havvene, senza dubbio, un altro numero considerevole, in cui, con buona pace dei positivisti, non pu, n devesi escludere l'ipotesi spiritica, come quella che meglio,evieppidituttelealtre,siprestaallalogicaspiegazionedeifatti. E'miodesideriod'intrattenermi,inquestabrevecomunicazione,intornoadalcune formeepisodichechehannoavutoluogoincasamia,grazieallamedianitdelsig. A.P.,miofamiliare. Le stralcer dal mio Diario spiritico, che contiene i resoconti esatti, cronologicamente registrati, di tutte le manifestazioni fenomeniche, spontanee e provocate, di cotesto potente medio, che di tutto vuol brigarsi, salvo che di medianit. I lettori di "Luce e Ombra" di questi due ultimi anni ricorderanno certamente alcunemierelazionidisedutemedianichetenuteappuntocolP.,enellequaliuno deisuoispiritiguideeraunacertaLinaV. Ora, da quanto appresso dir, apparir chiaro ed evidente l'antagonismo ed il contrastochespessoavvengonotracodestapersonalitmedianicaedilmedio. 19 Idesideridell'unanonsonmaiassecondatidall'altro;che,asuavolta,viene ostacolatonellaesplicazioneedattuazionediqualchesuavolont. Non una, ma varie volte, io e mia moglie abbiamo assistito ad una lotta animatissimatiptologicas'intende,trailmedio,chefacevarivelareilgravedanno fisiologicoapportatoalsuoorganismodallesedute,elapersonalitmedianicache sosteneva, con colpi forti e recisi, la tesi contraria! Quest'ultima, anzi, aveva precedentemente spiegato, che le sedute, scientificamente condotte, ed a dati intervalli, non avrebbero arrecato verun danno al medio, che si mostrava deciso, comedelrestotuttora,anonvolernesapere. Riferiradessounaltroepisodiodellostessogenere.Anzi,peresserpiesatto, trascriver ad literam il dialogo dal mio diario, e ci per precisare sempre pi nettamente il dualismo esistente, nelle nostre dialogizzazioni medianiche, tra l'iocoscientedelmedio,elapersonalitmedianica. Nonfad'uopodireche,durantel'effettuazionedeinostridialoghitiptologici, il medio restava perfettamente sveglio. Da qualche mese in qua, per, ove la tiptocinesi si protragga oltre dieci o dodici minuti, egli vien preso da leggero sonnomedianico,dalqualeper,staccatelemanidaltavolo,prestosiripiglia. Lieve cefalalgia, lievissima fotofobia, breve malore generale, ecco ci che ha indotto da lunghi mesi il P. a privarci sinanco delle quotidiane dialogizzazioni tiptologiche, alle quali ci eravamo tanto affezionati, e che ci risultavano tanto istruttiveedutili. Epper, come avr agio di dimostrare, non valsa, n vale l'assenza della sua volont,avietareallapersonalitmedianicadicomunicareconnoi. Che anzi l'energia, fatta estrinsecare incoscientemente dal medio, e la sua trasformazioneinmotiapparentiintelligenti,quasisempreinragionedirettadel valoreedell'interessedellacomunicazionefornitaci. 20 Ma ritorniamo adesso al dialogo. Qui l'antagonismo tra la volont del medio, e quelladellapersonalitmedianicaappareevidenteetangibile. Ritornandoacasaversole6p.m.didomenica,16ottobre1910,trovaichemia moglieedilT.P.facevanodellatiptologia. Lapersonalitcomunicante,comealsolito,eraLinaV. Io,interrompendo,quasibruscamente,domandai:D."SeiLina?"R."S". D."SeiveramenteLinaV.?"R."S". D."Ebbeneiononcicredo"."Io,perconvincermi,vorreiaveredeibuonisegni d'identit".R."Chesegnivolete?" D."Iostesso,inquestomomento,nonsaprei".R."TuttochTonyvoglia,io,per unmese,nonverrpi!"

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
D."No,Lina,soggiunsesubitomiamoglie,nonprometterquestaprova,perchio desideroparlartiognigiorno!" R."Questalamigliorprovaperconvinceregl'increduli!Midispiaceperlei, signora,maiodaquestomomentononrisponderpi!" "Linasoggiunsetostomiamoglienonessercos;ildottorehascherzato,non andartene,rispondimi!"... Nulla,assolutamentenulla!Lasedia,chefinoallorasierasollevatacontanta sollecitudineeleggerezza,nperquellasera,nperaltreduelunghesettimane, simosse! Ioemiamoglie,indiverseoredelgiorno,edavendoacontributolapienaed interavolontdelmedio,chenonancora,inqueltempo,avevacominciatoarisentir danno delle pratiche medianiche, per quanto lunghe e frequenti esse fossero, non cessavamod'invocare,edifarappelloaipinobilisentimentidellanostragentile "invisibile",perchritornassealleabitualicomunicazioni. 21 Dopo parecchi mesi, si sentiva quasi il bisogno di queste conversazioni quotidiane!Malcisirassegnavaall'assolutaimmobilitdiquellasedia,odiquel tavoloche,sinoallorapercentinaiadivolte,sieranoscossiesollevatialsolo toccodellamanodelmedio;edavoltepercisirivolgevanolenostreinsistenti preghiereadaltreentit,adaltrispiritiguide.Tutto,esempreinvano! Quelmedio,che,conunamanosola,facevascuotereelevitareuntavolodidodici libbre,ora,contuttalaforzadeisuoipoterivolitivi,nonriuscivaanulla! In capo a quindici giorni finalmente, dopo una mezz'ora di vane ed insistenti preghiere,lasediasisollevaebattetrecolpi. "Lina?"esclamatuttaallegramiamoglie. "No",rispondetostolapersonalitmedianica:iosono"Luigino",altrospirito guida, pure solito a manifestarsi, "e vengo a dirvi che "Lina" per riguardo alla signora, e per la favorevole convinzione che legge nell'animo del dottore, si manifesterdomani!" Null'altrocifupossibiledisapereperquellasera. Attendemmo con ansia il mattino, in cui le prime parole di una immediata comunicazionetiptologicadapartediLinaV.furonodirimproveroversolasignora, ed anche verso di me, che, dopo tante prove d'identit, avevo ancora una volta dubitatodellarealtdellasuaesistenza! Neiduecasididialogizzazionemedianicapisuriferiti,evidentementesonoin giocoduevolontinpienoantagonismotradiloro. Lalottaimpari,eilvaloredeiduepoterivolitivinon,npuequipararsi; l'unavolonttrionfafacilmentesull'altra! Achiappartengonoquesteduevolont?L'una,naturalmente,lavolontcosciente delmedio;el'altra? All'uno estremo delle due contrapposte stazioni radiotelegrafiche, havvi un ricevitoreeduncomunicatore 22 intelligenteenoto,qual'ilsoggettomedianico,conilsuocomplessoapparecchio cerebrale,equindicollasuavolont;maalpolooppostochic'? Quale fattore telepatico, o telestesico che sia, potrebbe logicamente rappresentarel'altrapartenelnostrosecondoepisodiodialogico? "La volont subcosciente del medio", mi si risponder; quindi noi avremmo assistitoadunvolgaredialogotraduepersonalitalbergantinelmedio,l'una,la personalit normale, l'io cosciente o superliminale del medio: l'altra, una sua personalitsubcosciente,ilsuo"io"subliminale! La lotta, quindi, l'antagonismo avverrebbe tra due volont, alberganti nello stesso individuo; e, caso strano, la vittoria in una siffatta lotta, arriderebbe allavolontsubcosciente,all'ioinferiore! Inverit,questoipoteticopredominiodell'iosubliminaledelmediosullasua coscienzanormale,inistatodiveglia,semplicementeassurdo. Iomipropongodiriportare,appenaneavriltempo,altriepisodiidialogicipi precisi e pi complessi, nei quali le volont in gioco menano dritto all'ipotesi spiritica. Perme,chetanteprovehoavutocircalasopravvivenzadellapersonalitumana,

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
riescemenoarduaepilogicaunataleipotesi,anzichlapossibilitdidualismo tral'iocosciente,el'iosubcoscientedelmedio;dualismo,che,incondizione diveglia,semplicementeassurdo.(1) (1)Confermopienamentequantopisoprastatoriportatodamiomarito. MARIAVECCHIO.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

IPROMETTENTIALBORIDIUNAPOTENTEMEDIANITA'
A chi legger l'intestazione di questo articolo, e ne vedr la firma, sorger subito l'idea che si tratti della relazione di una delle primordiali sedute di Eusapia Palladino, di cui io, altra volta, ho avuto l'onore di riferire nel supplementoletterariodel"Progresso". Eppure,questavolta,noncos:sitratta,vero,dellarelazionecoscienziosa ed esatta di una straordinaria seduta medianica, epper il potere mediumnico, l'energiabiopsicosomatica,viendatadaunasorgentericcaemirabile. Ragionid'indolevariamivietano,perora,diriferireilnomedelpromettentee giovane medio; per, se qualcuno si brigher di conservare, o, per lo meno, di ricordare quanto io adesso scrivo, constater di leggieri, in un tempo non molto lontano,comeiomalnonmiapposi. Edora,chiedendoveniaallamiacaraEusapia,erendendolesinceregrazie,per avermiconvertitoallostudiodellospiritismo,edavermi,involontariamente,data l'opportunit di scovrire nel giovane amico la sua potente forza medianica, passo senz'altroallarelazione. Eravamoinsei,colmedio.Lasedutaavevaluogoal334E.112St.,incasaIvone, dovetuttieravamoconvenutiperle9,30p.m.:dottorF.Stolfi,dottorA.Vecchio, P.Langone,L.DeJulio,F.Ivoneedilmedio. 24 Unampiogabinettomedianicoeragistatoprecedentementepreparato,edionon ebbi che a disporre i diversi oggetti: una comoda "rocking chair" sulla quale, a tempoopportuno,sarebbesedutoilmedio:acircaduemetrididistanzaunpiccol tavolorotondo,sucuiposavaunpianinogiocattolo,uncampanello,edunatrombetta dicartapesta. All'altrolato,sull'angolodiun"sideboard",fecideporreunpiattodifarina, asuperficieperfettamentepianaeduguale,untamburello,dellacartadascrivere, edunlapis. Eranlediecimenoventi,quandopigliammopostoaltavolomedianico. Il medio sedette colle spalle al gabinetto, avendo, quali controlli, il dottor Vecchioallasuasinistra,edF.Ivoneadestra;difrontesedevaDeJulio,avendoa destraeasinistra,rispettivamente,ildottorStolfieLangone.Treporteedue finestredellastanzaeranostateermeticamentechiuse,elaluceeradatadadue becchiagas. Imovimentiditiptocinesiingenere,qualilevitazioniparzialiecompletedel tavolo, scricchiolii e picchi nella sua intima compagine, segni tiptologici intelligenti, non si fecero attendere che pochi minuti. Conosciuto il nome dell'entitintervenuta,escambiatepocheparole,fu,tuttod'untratto,sostituita da un'altra entit, gi a noi troppo nota, per aver sgangherati, in due sedute consecutive, due tavoli medianici. Era il povero Nodir, il capraio della Nuova Zelanda,chetrediciannifa,a"Ohihounhama",piccolovillaggiodellaZelanda,ebbe sfracellatoilcraniocon17colpidipietra,daunsuorivaleinamore.Sipresenta in quasi tutte le sedute per chieder, in termini non molto cortesi, carit e preghiere. Ricomparsa,quindi,laprimaentit,dicui,miomalgrado,devocelareilnome,e dellaqualeabbiamoavutiipicompletisegnid'identit,richiesemenoluce;e, rimastalastanzarischiaratadaisanguignibaglioridiunalanterna 25 rossa, coi convenzionali sette colpi, chiese che il medio andasse a sedersi nel gabinetto. Eranledieciinpunto,quandoilmediosiadagisulla"rockingchair":enel girodipochiminutigieraintrancesonnanbolica.Datoilnumeroristrettodei presenti, e, dato lo scopo di questa seduta, io credetti inutile allacciargli le mani e i piedi, come gi altra volta ho praticato; epper me ne duole. Solo per qualchescettico,(edisgraziatamentesonoipi)mipiacedifarrilevarel'indice dinamometricodelmedioprimaedopolaseduta;eciperchimeravigliosifenomeni ditelecinesi,diteleplastiaeditelefonia,cheiomiaccingoariferire,nonsi ritengano effetto di allucinazione o frode. Prima della seduta dunque, il medio

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
misuravaallamanodestra110libbre,allasinistra90. Dopolaseduta,ore12pom.,misurava25allamanodestra,15allasinistra;il che significa che, durante una seduta di due ore, il medio solo ha consumato di energiaper165libbrimetri,opondimetri,chedirsivogliano.Eci,senzatener contodell'energiaprodottadaglialtricomponentilacatenamedianica,edassorbita econsumatadalmedioperlaproduzionedeifenomeni.Etnuncprocedamusinpace. L'annuncio del trance, in cui era entrato il medio, oltre che da alcuni suoi caratteri subbiettivi, ci fu dato dall'inizio dei fenomeni di materializzazione. Infatti, si comincia ad udire un ritmo cadenzato e regolare sul tamburello, che, toltoviadall'angolodell'sideboard,vientrasportato,continuandosisempreil ritmo,all'angolooppostodelgabinettomedianico. Indi,agitatoloconvulsamenteinvicinanzadellasediadelmedio,vienrestituito al posto primitivo. Seguono tre piccoli colpi, battuti sulla spalla del dottor Vecchio,daunamanodelicataegentile.EralapoveraL....lasimpaticaebuona visitatrice di tutte le sere.... Di l a poco si sarebbe completamente materializzata,e,adulterioreprovadellasuaidentit,gliavrebbescoccatitre fortibacisullafronte,edavrebbescrittoqualchefrase.... 26 Ilpianino,intanto,vieneaposarsidelicatamentesultavolomedianico,portatovi da una mano invisibile. Il Langone, che vide il momento in cui incominciava a sollevarsilacortina,miassicurdiaverosservatoicontornimorfologicidiuna piccolamano,che,tornatanuovamentefuoridellecortinedopopochisecondi,fece scorrerelesueesiliditasullapiccolatastiera,ricavandonediversenote. AdagiquindiilpianosullaspalladeldottorVecchio,epoisullamanodestra deldottorStolfi. Continusempreasuonare,senzachenullasipotessediscernere,indi,afferrato ilpiano,lamanomisteriosadisparve. Ivone,intanto,chesedevaalcontrollodidestra,avvertdeitoccamentisulla suaspallasinistra,acuiseguironodellecarezze,edunbaciosulbraccio.Seppe subito che era sua moglie, signora Eufemia, la quale, con linguaggio tiptologico, chiededisuofiglioNicolino,evuolechelesiavvicini.Ilragazzo,chesedeva all'altroestremodellastanza,nonvuolsaperne,perchhapaura:edeccocheun campanello comincia ad esser suonato cos convulsivamente, in prossimit dell'orecchio sinistro del signor Ivone, da far pensare ad una energica protesta. Nell'istesso momento il tavolo comincia a scuotersi; e sollevatosi all'altezza di circamezzometro,caderumorosamentesulpavimento:mentrelatrombetta,spezzataa met,vienlanciataviolentementenelmezzodellasala. Segu un po' di spavento, e qualche minuto di silenzio, in cui si poteva nettamente udire il lento ritmo respiratorio del medio, ormai entrato in trance letargico. Una figura bianca come neve, dai contorni e dalle linee indefinibili, apparsasullasezionecentralealtadellecortine,ridestlanostraattenzione.Fu rapidacomeunbaleno. TrecolpettifuronosubitobattutisullaspalladestradeldottorVecchiodauna manonuda,dicuipotettiosservareicontornimorfologiciprecisi,esentirnela temperatura.La 27 mano,chesicontinuavainunantibraccioinvisibile,erapiccola,magra,stecchita, conditaesilielunghe.Altermotatto,apparivacalda.EralamaninadiL....,ma, oh!quantocambiata!!Iovolevoparlare,maleimiconsiglidirivolgereledomande almedio,amezzodelqualeavrebberisposto.Edinfatti,questomediopotente,che appenaall'ottavadellesuesedutemedianiche,echedimostradipossederel'altra rara facolt, l'incorporazione spiritica, riproducendo la voce, l'espressione, e l'intercalaredellapoveraL....,adanaloghedomanderivolteledaldottorVecchio, risponde che gli spiriti vivono nello spazio, n sanno nulla del futuro; che non tuttivannoadoccuparelestessesfere,perchcisonoibuoniedicattivi;chela verareligioneconsistenelfarbenesempreedatutti,echenullaalorogiova salvolacarit.Interrogatasericordassenulladiquantoleeraaccadutoappena morta,risposecheerarimasta,peruncertotempo,comestordita;machepoiaveva realizzatoilsuostato. Disse pure che gli spiriti amano ardentemente di mettersi in comunicazione col

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
nostromondo,speciequando,mortigiovani,hannolasciato"ereditdiaffetti". Al ricordo della madre, pianse dirottamente: e ci vollero parecchi minuti di confortoperchsirassegnasse. Ildialogocessqui:edopoqualcheminuto,dalmezzodellecortinedivaricate, si vide apparire una figura bianca a mezzo busto, che rimase l per almeno tre secondi. Era una simpatica figura di giovane donna, dai lineamenti squisitamente gentili.Latestaeraavvoltadaunturbantedivelo,elasuavesteeranivea.Per chiavessevistounafotografiadellafamosaKatieKing,neavrebbesubitonotatola rassomiglianza. Sparve, per riapparire intera dopo altri tre o quattro minuti. Le lineedelvolto,questavolta,nonsinotavanocosbenecomeprima;per,dinanzia noi,stavaunafigurinaelegantedalbiancoveloetereo....Nonsimossepernulla, enelritrarsi,dopoiduesecondicherimasetra 28 lecortine,comeunraggiodisolerischiarilgabinettomedianico.Talelucesi ripetette tre volte nel periodo di una mezz'ora, e, mentre il dottor Vecchio domandavasepotessecompariredinuovo,esevolessescriverequalchecosasulla carta,lacortinadisinistrasiscossefortemente,edunfogliovenneacaderenel mezzodeltavolomedianico.Ioconservotalefoglio:epperragionididelicatezza mivietanodidirneilcontenuto. Aquestopunto,cominciaadudirsiunrumoredicateneedichiavididentroil gabinettomedianico,eduemani,passandodisottolecortine,tentanodiavvolgere, ed avvolgono, per pochi minuti, una piccola catena di acciaio intorno alla gamba destradeldottorStolfi;indi,portandoconslacatena,rientranonelgabinetto. Quivi, per pochi minuti ancora, continua ad udirsi tale rumore; un rumore, cio, simileaquellocheunindividuoproducefacendopassare,dall'unaall'altradelle suemani,unmazzodichiavi.Indituttositacque. Io domandai di L...., e la pregai per la signora Eufemia. Seguirono tre lievi colpettinisulmiobracciodestro,e,dilapoco,ilpiattodellafarina,portante allasuperficiel'improntaabbastanzanettadiunamano,vienposatosultavolo,in mezzoanoi. Lacortinadidestrasigonfialentamente,comesollevatadaunapersonadigrossa mole, e due mani carezzano prima il braccio sinistro, e poi la testa del signor Ivone. Un volto gli si avvicina alla fronte, vi scocca due forti baci, ed a voce gravemente afona, ma udibile da tutti, dice: Nicolino! Indi, a breve distanza, e coll'istessavoce,aggiunge:fabene!... Seguironocircadieciminutidicalmacompleta.Nonunmovimentonelgabinetto, non un'apparizione. Si stava tutti con un'attenzione aspettante, quand'ecco due mani,ricovertedallatendina,edappartenentiadunindividuo,dicuiioudivoil respiroansante,afferratalamiatestaperle 29 dueregioniparietali,sel'avvicinapremurosamenteallelabbra,e,scoccandovitre fortibaci,diceE...,contonodivocenettamentenormale. Era il povero Luigino, che si ricordava di una persona cara....! Io, nel pieno dell'emozione, gli domandai di baciargli la mano, e lui, afferrata la mia mano destra, la porta delicatamente al suo volto, mi fa toccare ripetutamente i suoi piccoliefoltimustacchi,(benenotarecheilmedioquasiimberbe),introduce la punta del dito indice e medio in bocca, s da farmi sentire spiccatamente il contatto delle due arcate dentarie, indi mi bacia la mano e la lascia. Accosta quindi la sua mano alle mie labbra, ed io la covro di baci, senza stancarmi di rivolgerglidelledomande,atuttelequalinonpotendorispondere,midiceavoce udibilissimadatutti:"parlamedio". Ilsuocorpofluidicosvan;edio,dalmedio,cheintranceprofonda,riproduceva lavocedelpoveromiofratello,ebbicongrueedintelligentirisposte. Si present quindi L..., che, ricordandosi la promessa che tiptologicamente mi aveva fatto, e, pronunziandomi a voce naturale il suo nome, impresse sulla mia frontefreddatrefortibaci..... Richiesta,liripetettedopoqualchesecondo,e,domandatalesedesiderassecheio dicessiqualcosaallasuamamma,rispose:baci!Qualchealtraparolaancora,edi ritualisettecolpideltavoloannunziaronolafinedellastraordinariaseduta.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Iomiprecipitainelgabinettomedianico:ilmedio,inistatoditranceletargica, avevaipolsiermeticamentelegaticonunacatenadachiavi! Invitaituttiadosservare:ecivolleunabuonamezz'oraperpoterneloliberare. Chil'avevalegato?!...

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

LEGRANDIPROMESSEDIUNANUOVAMEDIANITA'
QUESTAsedutamedianica(4Decembre1910)vientenutanell'istessoambientedelle altre,ecolleistessenormerigorosamentescientifiche. Al posto di controllori sedevano, rispettivamente, a destra ed a sinistra del medio,lasignoraDeIulioedildottorVecchio;completavanopoilacatenapsichica lasignoraMariaVecchio,edisignoriA.VecchioeL.DeIulio. Laseduta,interessantissimaperlanaturaevarietdeifenomeni,duradalle10 alle11,30p.m. Oltrelasolitatiptologia,abbiamounfenomenodiapporto,trematerializzazioni, di cui due nettamente visibili, varie incorporazioni, l'ultima delle quali, originalissima,meriterqualcheconsiderazionescientifica. Degnopuredicommentil'altrofenomenodellevignette,fattealdottorVecchio, incircadueminutiditempo,dapartediquellasedicenteentitspiritica,che, sin dalla seduta precedente, disse chiamarsi "Vincenzo Imperiale". Io le faccio intercalare nella relazione, perch il lettore possa ben considerare come, tra le fittetenebrediungabinettomedianico,inunperiododitempobrevissimo,apidi tre metri d'altezza dal pavimento, ed a seguito di una promessa tiptologica, si possaespletarequelsorprendentedisegnoafigura. 31 L'unico appunto, che ci si potrebbe fare, quello di non aver legato, anche questa volta, il medio. Tale appunto per non regge: 1. perch il medio incompetentissimo nel disegno; 2. perch l'esecuzione del disegno seguita immediatamenteadunapromessatiptologicadellasedicenteentit;haavutoluogoa tremetridialtezza,eversoillatosinistrodelgabinettomedianico(mentreil medioerasedutoallatodestro);elostropiccidelfogliodicartaerasimultaneo aqualchelamento,edalrespirostertorosodelmediointrance. L'altezzapoidacuiilfoglio,piegatoinotto,statolanciatoversoildottor Vecchio,nonpotevasiassolutamenteraggiungeredalmedio,che,purvolendo,nonsi sarebbe neppur potuto servire della sedia a dondolo su cui giaceva, essendo ben fissa"inloco".Esfidereipoiqualunquesonnambuloadeseguirequeldisegnoindue minutiditemposoltanto! Io sarei tanto grato a chi volesse studiare profondamente questo interessante fenomeno, la cui realt noi garantiamo sul nostro onore, e darmene una qualsiasi spiegazionesuquestaistessa"Rivista". Oltre delle materializzazioni, frammentarie e complete, e che, in gran parte, rassomiglianoalleprecedenti,adeccezionediuna,quellaciochehadettosempre chiamarsiedessere"LuigiVecchio"equestavoltapunettamentemostrarsiper oltre10",duealtrifenomenisondegnidinota:l'apportodiunmedaglione,della grandezzadiundoppiosoldoitaliano,daldietrostanzadellasottostantefarmacia sultavolodellesedute;edun'incorporazione. Questa medaglia, che un lavoro artistico dello Ximenes, che ha dunque le dimensionid'undoppiosoldoitaliano,chepesacircaquindicigrammi,echetrovasi dapidiunannoattaccataadunacateninafuoriuso,neltirettodiunoscrigno dell'ufficio del dottor Vecchio, a distanza di circa 20 metri dalla sala della seduta,soprastanteall'ufficio,venne 32 a cadere sul tavolo medianico, mentre il medio "in trance", e rigorosamente controllato,siagitavaspasimando. Lalucerossadellasalaeradiscreta;ilmedioavevaindossatoprimadellaseduta ilsolitoabitodilananera;tiptologicamenteinprincipiodiseduta,c'erastata promessa"unasorpresa"dapartedellospiritoguida,senzachealcundinoisapesse in che cosa dovesse consistere tale sorpresa. La forte agitazione del medio si estinse,comeperincanto,all'effettuazionedell'apporto. Perchiriflettabenelacosa,apparrchiaral'impossibilitdeltrucco. Chi vuol frodare non aspetta di cadere in "trance", ed il nostro medio era, durante questo fenomeno, in ipnosi avanzata; le nostre sedute sono tenute in famiglia,edascopomeramentescientifico;ilmedioungiovaneonesto,chenon potrebbeproprioaverenessunissimoscopoditruccarecoscientemente.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Ammessodunqueiltrasportodiquestopezzodimateriaadistanza,iohovoluto vedere,primadiammetterelanecessitdiunadisintegrazioneereintegrazionedi questa materia istessa, se fosse possibile il passaggio di tale medaglione attraversolefessuredellaportaedellefinestre.Anchequestoesamerisultato negativo.Nessunafessurataledalasciarpassarel'oggettodell'apporto. Sicch, dato lo stato ipnotico del medio, ed il rigoroso controllo ininterrottamente esercitato su di lui; data la promessa d'una sorpresa da parte d'una sedicente entit (Lina V.), e l'effettuazione di tale sorpresa sotto quelle speciali condizioni, e in un ambiente sufficientemente rischiarato da luce rossa; datapurelaripetizione,comeinaltramiadir,diquest'istessofenomenopromesso ed effettuato dall'istessa entit spiritica Lina V., sotto rigoroso determinismo scientifico, io credo che nel nostro caso si deva parlare di "apporto" vero e proprio, cos come ancor oggi va inteso. E veniamo ora ad ultimo fenomeno, un'incorporazione

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

QuestecaricaturefuronofattealdottorVecchionella sedutadel4Decembre1910dauna"entitspiritica", chedissechiamarsi"EttoreImperiale";nelbuiofitto del gabinetto medianico, dove il medio giaceva in "trance"profonda.
34PAGINAVUOTA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

35 spiritica,chefullperrappresentareiltragicoepilogodellaserata. Equicadeopportunonotarecomedeinumerosievanicasid'incorporazione,che abbiamoavutoduranteuncorsodiquindicisedute,nessunoabbiamaipresentatonote ecarattericosspiccatamentepersonalie,mipermetterdidire,regionali. Infatti, dal tono di voce di questa nuova sedicente entit spiritica, dal suo dialetto,edalsuoturpiloquio,ciavvediamosubitodiaverachefareconqualche malviventenapoletano. Lasuavoceforteeminacciosa,ilsuoaccentofieroereciso,lerisposteaudaci ed arroganti, servono a denotare un carattere impulsivo, intollerante, eccessivamenteviolento,eciinpienaantitesicolcaratterenormaledelmedio. Nulla, assolutamente nulla, vuol che si sappia di s, del suo passato, del suo stato attuale, e ci mostra di volerlo imperiosamente quando, a gentili, e quasi supplichevolidomanderivoltele,intornoallasuapersonalit,daldottorVecchio, rispondeconun:"niente...niente...niente..."bestiale,feroce... Si rimane, in verit, un pochino sconcertati; ed alla Signora Vecchio, che pi degli altri, era stata presa da un profondo senso di paura, l'entit, quasi in tonodiprotezione,disse:"nunavitepaura,sign!"(nonabbiatepaura,signora!). AlDeIulio,poi,cherichiesesemailasedicenteentitfosseuntal"Mimi", rispose:"CheMimeMim'Eggitto!"(cheMimieMimid'Egitto!). Fortunatamenteaquestopuntounaprofondaespirazione,edunlievesussultoda parte del medio valse a rasserenare i nostri animi perplessi. Ciascuno di noi si augurava,incuorsuo,chetaleincorporazionenonpisiripetesse,quandoacapo dipochiminuti,unnuovosussultociconvinsedelfattocontrario. IldottorVecchio,conumiliegentilidomande,cercava 36 difrenareeraddolcirel'impetoel'impulsivitdelpersonaggio,mainvano.Adun: "volete dire il vostro nome?" "Che mai desiderate?", si ebbe in risposta: "s, sissignore, voglio parl nu poco co buie" (voglio parlare un po' con voi); e, s dicendo,concigliotorvo,evoltominaccioso,ilmediosirizza,edavvicinandosi al tavolo medianico, fissa biecamente il dottor Vecchio. Questi, istintivamente, cercadiafferrargliunamano,quando,contonoimperiosoereciso,sisentedire: "Nunmetoccate!",equalcheistantedopo:"nunpozzosta!"(Nonpossostare!);e, sdicendo,ilmediocadebocconisultavolomedianico,"comecorpomortocade!"Lo facciamosedere,elasedutavientolta.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

LEGRANDIPROMESSEDIUNANUOVAMEDIANITA'(1)
LAseradel13Settembre,alle10p.m.,sonconvenutial360E.113St.,incasa deldottorVecchio,edascopoditenereunasedutamedianica,isignoridottoriA. Vernaglia, dottor G. Cavazzi, dottor A. Vecchio, signora M. Vecchio, signorina E. Hund,medioilsignorA.P. LasedutaebbeluogonellastanzadastudiodeldottorVecchio,lecuidimensioni sonom.3.50dilarghezzaperm.3.25dilunghezzaem.3.40dialtezza.Hatreusci edunafinestrachesovrastadim.4illivellostradale. L'angolo nordovest di questa stanza venne occupato dal gabinetto medianico, aventeunalunghezzamassimadim.2,perunalarghezzamassimadim.1.L'ipotenusa diquestotriangolomisuravam.3.20. In tale gabinetto, costruito dinanzi a noi, venne deposta, ad un estremo, una sediaadondolo,lacuispalliera,amezzodiunarobustacordicella,fuassicurata adunchiodoinfissoalpavimento;edall'angolooppostounpiccolotavolo,dalpeso (1)IltitoloLEGRANDIPROMESSEDIUNANUOVAMEDIANITA'hocredutobenediporlo aquattrosedutemedianichediA.P.,tenuteperindiversadata,econfenomeni svariatiedinteressantissimi. A.V. 38 di sette libbre, con sopra due campanelli, un pianino giocattolo, una busta suggellata,contenenteunfogliettoesaminatoaccuratamentedatuttiicomponentila catenapsichica,unlapis,dueanellidiottone,uncuscinettodatimbroimpregnato d'inchiostro turchino, e due fogli di carta bianca. La distanza, che correva tra questotavolinoedilmargineanterioredellasediaadondolo,eradicircam.1.50; quellatral'estremodistaledegliartisuperioridelmedio,sedutosullasedia,nel massimodellasuaflessioneanteriore,eradimetri0.80;efinalmentedim.0.50la distanzatrailtavolinoelaestremitdistaledegliartiinferiori. Laluce,primadatadaunacomunelampadinaelettrica,fupoisostituitadauna lanternaavetrorosso. Dopoun'accurataeminuziosavisitafattaatuttele12stanze,checostituiscono l'appartamentodeldottorVecchio,abbiambiffatodueuscielafinestra,servendoci distriscedicartafirmatedaldottorCavazzi.Laportadelterzousciofuchiusa conmollaascatto. Alle10.25ilmediosiedeconlespallealgabinetto,avendoqualicontrolli,a destraildottorVernaglia,asinistraildottorVecchio:difrontesiedelasignora Vecchio,conalatorispettivamente,lasignorinaHundedildottorCavazzi. Doposolidueminuticomincianofenomeniditiptologia,coninterventoimmediato diun'entit,chedicechiamarsi"LinaV.",laquale,sindallaprimaseduta,si sempredimostrata,siatiptologicamente,siaqualeapparizionefantomatica. E' lo spirito guida del medio. Dopo brevi minuti, annunzia l'intervento di un'altraentit,chedicechiamarsi"PietroSolamanca",siciliano,che,peruncerto tempo, fu in New York, abitante in Sullivan Str. Dice di conoscere il dottor Vernaglia, dal quale fu visitato tre volte, quando sei anni e quattro mesi fa si ammal di tubercolosi e fu consigliato di rimpatriare dal dottor Lipset, che il dottorVecchioconosce,echelovisitquattrovolte.MorinItaliaottomesidopo rimpatriato. 39 Aquestopuntovienchiestapocaluce,esisostituisceallalampadaelettricala lucerossadellalanterna:seguonotrelevitazionicompletedeltavolo,edilmedio cominciaadareinlunghisbadigli,intercalatidasinghiozzospasmodico.Siagita continuamentesullasedia,avvertedeitoccamentisullaspalladestra,hapaura,e sivolgespessoversoildottorVecchio,chedevesostenerlopernonfarlocadere. Questa insolita agitazione, che dura circa cinque minuti, cessa quando il medio, comeattrattodaunaforzairresistibile,silancia,lamentandosi,versol'estremo destrodelgabinettomedianico,collemaniprotese,ebrancolandonelvuoto.Ritorna

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
subitoalsuoposto,ementrenoi,unpochinosorpresidell'accaduto,ciaccingiamo a confortarlo, l'entit tiptologicamente ci annunzia che la sorpresa promessa ha avutoluogo,conl'apportodiunbottoneritrattodellaLina,dallagrandezzadiun doppiosoldoitaliano,eche,duranteilmovimentoditiptologiadeltavolo,capita, scivolando,sottolamanosinistradellasignoraVecchio. Dopolaseduta,dapartedidettasignorasappiamochetaleritrattoerasempre statoconservatodalmediosultavolodatolettadellasuastanza,attaccatoconun fil di cotone al bordo superiore della cornice di un'altra fotografia. La porta dellastanza,biffataprecedentemente,futrovataintatta,naltreaperturemettono incomunicazioneiduevani. Ilmedio,arichiestadeltavolo,vienlegatocolbustosullasediadelgabinetto inmodoabbastanzastretto,edinpresenzadituttivengonoappostiduesuggelliai nodidellacorda. Nel giro di pochi minuti sopraggiunge la "trance". Dieci minuti ancora, ed a seguitodistraziantiripetutilamentidapartedelmedio,apparenelcentrodelle cortineunafiguraumana,altacircam.1.60dalpavimento,elecuivestisembrano fatte di fitto tulle; un velo bianco le cinge la testa a mo' di turbante. L'apparizioneduracircadue 40 secondi, e, a causa della scarsa luce, non possibile notar bene le linee del volto. Subito dopo l'entit ci fa conoscere tiptologicamente che non riesce a materializzarsibeneepialungo,perchilmediovesteunabitodilananera,in luogodelsolitoabitodilanableu.Infatti,eraquellalaprimaseraincuiil medioesperimentavaconabitonero. Il dottor Vecchio accusa di essere toccato sulla spalla destra, e nota che la superficie palmare di una mano piccola e leggera gli batte tre colpi, che, richiesti,vengonripetuticonmaggiorenergia,schetuttiodono. Dueminutidopo,ildottorVernagliaavvertedeitoccamenti,chevengonpivolte ripetutisincronicamenteailamentidelmedio,iqualipartonodall'estremoopposto delgabinetto. Segue un sussulto del medio, e, dopo qualche secondo, una sonora risata sui generis, e che vien subito riconosciuta pel riso di "Dolores", gi altre volte apparsaquale"entitfantomatica". Unnuovosussulto,unalevitazionecompletadeltavolo,sucuipermanecostituita la catena psichica, ed una voce doppia, gutturale da parte del medio, annunzia l'incorporazione di un tal "Nodir Ohouahma", che dice di essere un capraio della NuovaZelanda. Promette,seglisarpossibile,difarciudirel'innodiguerrazelandese,come gialtrevoltehapraticato. Intanto, a circa tre metri di altezza, in corrispondenza dell'angolo superiore destrodelgabinetto,siodesuonareilpianino,che,richiesto,esempresuonando, viene a posarsi, prima sulla mano destra e sulla testa del dottor Vecchio, indi sullamanosinistraesullatestadeldottorVernaglia. E' bene qui notare come il pianino fosse suonato in modo intelligente, e per parecchiminuti:leditascorrevanosuccessivamentesuitasticoncrescenteenergia, sdacavarnediversenotearmoniche. Intanto,asinistradelgabinetto,appareunaforma 41 bianca allungata, costituita come da una nebulosa, i cui contorni morfologici ricordanoquellidiunagrossamano. Segue un rumore prodotto dall'urto del piano superiore del piccolo tavolo del gabinetto,echenoiriusciamoadistinguereabbastanzabene,controlavoltadella stanza.DietrorichiestadeldottorVecchio,talerumoresiripetesincronicamente ailamentidelmedio,chesiedesempreallostessoposto,comesiriescefacilmente agiudicaredalladirezioneedalladistanzadeisuoni.Talefenomenodisincronismo di lamenti da parte del medio, e produzione di qualche fenomeno fisico, quale il suonodelpianinoodelcampanello,l'urtodeltavolocontrolavoltaolaparete del gabinetto, la udizione di una voce afona, che in vicinanza dell'orecchio del dottorVernaglia,dice,inmodoperudibileatutti,prima,"mamma";epoi"Irene", nomediunafigliuolamortadeldottore,avviene,pitardi,ripetutevolte.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Il pianino, intanto, comincia a suonar di nuovo, accompagnato ritmicamente dal suonodiuncampanello,edalbatterdeldorsodiunasediacontrounaparetedella stanza. IldottorVernagliachiedediaverconsegnatoinmanoilcampanello;mentreci vienpraticatoall'estremodestrodelgabinetto,egliriescenettamenteapalparele falangette di due dita piccole e sottili, e che al termotatto risultano calde. Domandaquindidiudirelavocedell'entitoperante,e,qualchesecondodopo,tutti udiamopronunziareconvoceafonaper,esincronicaailamentidelmedio:"mamma", epoi"Irene",comedisoprahodigiriferito. IldottorVecchioavverteintantocomeunostrofinodicartacontrolacortina delgabinetto;e,protesalasuamanodestraversoquelpunto,sentepoggiarsulsuo palmo una busta che l per l mette in tasca, e che, dopo la seduta, tutti constatanoesserlabustasuggellata,messainprecedenzasultavolodelgabinetto medianico. La busta era chiusa, il suggello intatto, e nel centro della prima facciatadelfogliettoinessacontenuto,unpo'indirezioneobliqua,e 42 scritto a lapis, si legge: "Vi contento, ma con grave danno di Tony"; e, pi in sotto,"Lina".Talescrittoadisposizionedichivogliaosservarlo. Decorsialtricinqueoseiminuti,unafiguraumana,differentenellesuelinee morfologichedallaprima,appareincorrispondenzadelcentrodellecortineE'alta m. 1.50, veste di bianco, ha la testa scoverta con capelli corti, ed un drappo bianco,che,fissatocircolarmentealivellodellapuntadelleossanasali,scende gi sciolto, covrendo il volto, sino a livello della base del torace. Tale apparizione pot aver la durata di circa tre secondi, e, svanita, riapparve per brevi istanti ancora al fianco destro del dottor Vecchio, che potette viemmeglio confermareidatisopraesposti. Unaltrostruscodicartacontrolacortinasifaudireversoillatosinistro del gabinetto, ed un altro foglio di carta bianca, con impronte digitali d'inchiostro turchino alla Bertillon, vien lasciato cadere. A fine di seduta si constatadatutticheilmediohaipolpastrellinetti,emoltopigrandidiquelli impressisullacarta. Nonriuscimmoadistinguerebeneladirezionedellestrieepidermoidali.Ancheil dottorVernagliasiaccorgediaverl'impressioned'unpolpastrellosullacutedella regionedorsaledellamanosinistra,incorrispondenzadelterzometarcapo. Unanellodiottonevienefrattantolanciatonelmezzodellastanza,e,pocodopo, unodeicampanelli.Un'altrafigurabiancaapparerapidissimaversol'estremodestro delle cortine, e, svanita, si vedono apparire nell'interno del gabinetto, ed attraversolecortine,deipiccolifascidilucedalcoloritobiancogialletto,e chesembranocomeproiettatidaunminuscoloepotenteriflettore.Talibagliorisi ripetonoperparecchievoltenelperiododicirca30secondi. Seguonosettecolpielasedutasospesa. Conpassimagneticitrasversali,esoffifreddisugliocchi,riesco,dopocirca dieciminuti,asvegliarilmedio,che, 43 alcessardellaseduta,giacein"trance"letargico,colcaporeclinatoinavanti, quasiadangolorettosulpetto.Tuttipotemmoconstatarel'integritdeisuggelli, siadelleporte,siadeinodidellacordicella,cheavevatenutosolidamentelegato ilbustodelmedioallasediaadondolo.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

UNA"PROMESSA"MANTENUTA
OGGI, al par di Otello, vorrei cantare l'esultate a tutti i miei compagni di studio,coscomeesultoioperlaineffabilesoddisfazionedipoterescriverenel libro d'oro della Letteratura Metapsichica uno del pi bei casi d'identificazione spiritica. Nella conferenza, che, venerd sera, io ebbi l'onore di tenere ai miei egregi colleghidell'AssociazioneMedicaItaliana,fuispiacentedinonpoterloroesibire quel documento, che la valigia d'Italia stamane mi arrecava, empiendo l'animo mio d'immensagioia.Sitratta,comepisottosivedr,diunaletteraufficialedella Direzione dell'Ospedale dei Pellegrini di Napoli, nella quale mi si conferma, per filo e per segno, la storia di una comunicazione medianica, ottenuta da me nella sedutadel26settembreultimo,incompagniadialtrisettepartecipanti,erelativa aduntalAntonioCasillo.Costui,presentatosi"suasponte"inprincipiodiseduta, volle,tiptologicamente,dirciilsuonome,ilgiornodelsuoassassinio,consumato amezzodiunapugnalata:ilsuoconsecutivoricoveronell'OspedaledeiPellegrini, l'oradellasuamorte,avvenutaversolaseradell'istessogiorno26novembre1906, nonchaltrepochenotiziediminorvalore. Consacratetaliimportanticomunicazioni,chesarebbero 45 potutobenissimorisultare,comespessoavviene,nonconformialvero,nelprocesso verbaledellaserata,ioebbi,nell'istessasera,curaditrasmettereallaDirezione delprefatoPioLuogounadettagliatalettera,pregando,nelmedesimotempo,peruna sollecitaecategoricarisposta. Taleattesarispostamipervenutastamane,edecconeiltesto: "Napoli,15ottobre. Ill.modottorVecchioAnselmo. 2203FirstAve.,cor.113thSt.,NewYork. "Inriscontroallasualetteradel26settembreultimoscorso,Lecomunicochedal registrodiricezionedel1906,il26settembrerisultaiscrittoCasilloAntonioda Terzigno,diCrescenzo,peraverriportatoferitadapuntaetaglioalbordocostale sinistro(lineaemiclavicolare)lunga4centimetriprofondaincavit,conlesione passante dello stomaco, del colon trasverso, del tenue e della cistifellea, con graveemorragiaeperitoniteinatto. "DettelesionifuronodalchirurgodiguardiaprofessorNinni,giudicateguaribili oltreildecimogiorno,epericoloimminentedivita.IlfattoaTerzigno. "L'infermo venne operato, appena giunto, di laparatomia, sutura dello stomaco, dell'intestinoedellacistifellea,zaffoallaMikulizdalprofessorNinni,edalle ore16dellostessogiornodellasuaricezionecessdivivere. "Conosservanza "IlRettoreMingani". Tale la storia breve ed eloquente dell'episodio: che commenti faremo adesso seguire? Un commento scientifico io mi propongo di scriverlo, appena ne avr il tempo,etrasmetterloall'importanteRivistaSpiritualista"Luce 46 ed Ombra" di Roma. Qui dir soltanto che, dal punto di vista della critica metapsichica, tale fenomeno di un valore assolutamente probativo, e che si appartieneaquellacategoriadifenomenimedianicichechiamansiintellettuali,e chenelcampodellecredenzeeconvinzionispiritiche,hannofattoilmaggiornumero diproseliti. Salvo che nel fitto delle tenebre non si voglia gridare "che sole", l'evidenza dellacomunicazionespiriticadameottenutatale,chenondovrebbelasciarein nessun cervello che pensa il minimo dubbio circa il perturbante problema della sopravvivenza.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

UNSECONDOCASODI"PREMUNIZIONEVERIDICA"
DATOil"beneficiodell'inventario",concuistatoaccettatodaqualchelettore il mio articolo del 22 Agosto ultimo scorso, su di un caso di "premunizione veridica",iom'inducoariferirneunsecondo.Eppersarpiscaltro,veh!L'altra volta ho accennato, ma questa volta, invece, documenter la mia relazione con qualcunodeiparecchi"affidavit"checonservo. Sorgapurequalcheignorantescrittorello,amettergiqualcunadellesueviscide ebarocchearticolesseputentidiumorismo! Il pubblico ormai incretinito dalla lettura di prose sgrammaticate, e di versi senzametro,hapropriobisognodiqualche"redentoreinsessantaquattresimo"chelo desti,elomettainguardiadaiciarlataniin"wolkingsuit".Latartareaefessa tromba pare che dica: "O martiri, o vittime del ciarlatanismo spiritico, state all'erta, che la vostra borsa, e la vostra mente in periglio: surgite et loquete!!! E passo, frattanto, alla minuta ed esatta relazione del l'episodio, intercalandoci,ovecrederopportuno,qualchecommento. Verso i primi di aprile di quest'anno, il signor Nicola Adolfo di Gioia da Teggiano(Prov.diSalerno),edabitante 48 in New York, al n. 580 East 188th St., venne a consultarmi per una tumefazione indolentealtoracesinistro,echeoccupavalaregioneprecordiale.Io,lperl, feci una diagnosi di probabilit, dicendogli come si sarebbe potuto trattare di qualche lesione tubercolare, oppure di qualche neoplasma di cattiva natura (osteosarcoma); gli feci comprendere come fosse necessaria una radiografia per potersifareunadiagnosiesatta,eloinviai,conunbigliettodiraccomandazione, almioamicodottorCifaldi,alPostGraduateHospital,diquestacitt. Quivi, ad una prova radiografica non molto chiara, si fece diagnosi di "encondroma" (tumore di natura cartilaginea); e, ripetuto l'esame dopo qualche settimana al New York Hospital, dove l'infermo si era spontaneamente recato, si assodtrattarsidiunascessotubercolare.Talediagnosivennequalchegiornodopo confermata pure dal professor Morrison, chirurgo primario del PostGraduate Hospital,esiconsigliall'infermouninterventooperativo. Frattanto,erandecorsetresettimanedalgiornodellaprimaradiografia,durante le quali il Di Gioia, d'animo generoso e mite, di carattere eminentemente neuropatico, di cultura discreta (aveva compiuti i corsi liceali in un seminario d'Italia), e seguace dello spiritualismo dogmatico, non mancava di farsi vedere quasiognigiorno,ed'intrattenersimecoindiscussionid'indoletrascendentale. Desiderava fortemente che io consultassi qualche spiritoguida intorno al suo caso. Egli, sempre permaloso, prevedeva tristi auspicii. Non che il dolore, od i disturbi della sua tumefazione toracica gli facessero presentir male della sua affezione.Nessunmaleloaffligeva,edelsuomalannosiaccorgevasoloquandoci volgevailpensiero. Mangiavaconappetito,tuttelefunzioniorganichesicompievanoottimamente,e, quandoibisogniurgentidisuafamiglia,el'avvenireincertodeisuoifiglinon gliturbavanolamente,eglidicevadisentirsiintuttalapienezzadellasuavita. 49 Equibenefarnotarecomeilnostroprotagonistapivolte,durantelelunghe discussioni,miabbialasciatal'impressionecomedichipossedesseilraropregio della"intuizione".Queldesideriosmodato,quellatenaceinsistenzanelrichiedermi diunmessaggiospiritico,pichedellasuavolontcoscente,sembravaoperadiuna sua volont incoscente. Pareva che il suo spirito, avendo colto fatalmente nel segno,intuendobene,attendeva,anelante,unasmentita. Versolafinediapriledunque,quandonessunadiagnosiesattaerastataancora pronunziata, io m'indussi ad interpellare tiptologicamente circa il malanno del signor Di Gioia "L. V.", una delle guide del medio A. P. Pensavo a voler essere illuminatoioperprimocircaladiagnosi;edatenerpermeilmessaggio,qualora fossedicattivaprognosi. Pregata, dunque, la "L." di volerci far conoscere qualche cosa intorno alla

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
diagnosi precisa, ed alla prognosi del povero amico, lei subito rispose che era dolentedinonpoterciragguagliareinnulla,datalasuacompletaignoranzanella scienzamedica.Inunmodosolo,per,avrebbepotutoaccontentarci:consultandolo "Spirito"diqualchechirurgo,dicuiiostessoavreipotutosuggerireilnome. Mi balen, l per l, il nome di Gallozzi, professore di clinica chirurgica all'UniversitdiNapoli,emorto12annifa;eglieiofeci. Dopo circa quattro minuti di attesa ansiosa, ci venne comunicata la seguente risposta: "Caso fatale! Si tratta di un tumore a lenta evoluzione, ma che da un giornoall'altropotrebbeassumereundecorsorapidoeletale!" Devoquiaggiungerechequandoarrivaiallaparola"tumore",io,che,inverit, propendevo pi per una diagnosi di sarcoma, che per un ascesso tubercolare, feci subitoseguireleparole"arapidaevoluzione"."No",soggiunsel'entit;"alenta evoluzione", ecc. ecc. Tale osservazione ame pare importante per scartare l'idea dellasuggestione,coscenteedincoscentechesia. 50 Quandochiesiedottenniquestacomunicazionesieraintre,nellamiasolitasala da pranzo: io e mia moglie, seduti vicino la tavola ancora imbandita per la cena alloraallorafinita;emionipote,ilmedio,sedutopiinl,versounlatonella sala, con le due mani poggiate sul sedile di un'altra sedia, che spesso funge da tavolomedianico. Conquestimezziiohoottenutodellenumeroseebrevicomunicazioni,epper,di unaesattezzameravigliosa:ch,quandounacomunicazionelunga,l'entitstessa richiedelascritturamedianica,cheilmedioA.P.ottiene,chiarissima,inistato dipreipnosi. NelmessaggiorelativoalDiGioiadunque,eravamointreapensarviedattendere: mia moglie e mio nipote, incompetenti ed ignari di medicina, e che, per amor di prossimo,eperdelicatisensid'intimaamiciziaversoilpoveroamico,eversola sua derelitta famiglia, si auguravano, ansiosi, una comunicazione favorevole; io, che, quasi convinto della diagnosi di un tumore maligno, prevedevo tristissimi auspicii. Fuilresponsocoerentealnostropensiero?Fuessol'effettod'unasuggestione coscenteodincoscente?Amenonpare. Riserbandomi in altra mia relazione, intorno ad altro caso, di dimostrare evidentemente come gli attributi psichici, sentimenti, volont, pensiero, della nostravolontcomunicante,sianospessoinperfettaantitesicolmedio,iorichiamo l'attenzione dello studioso su di una circostanza importantissima del nostro episodio. Se la comunicazione relativa al Di Gioia fu l'effetto di un suggestione, tale suggestionenonpotevaprovenirechedalmiocervello.Miamoglieemionipoteerano ignariditutto,esperavanobene. Esetalesuggestionefosseprovenutadalmiopensierocoscente,lacomunicazione l'avrebbe sinceramente tradotta. Mi spiego. Quando io, compitando l'alfabeto, pervennialla 51 parola "tumore", io tutto soddisfatto perch veniva confermata la mia difficile diagnosi,aggiunsi,conlaforzaelaconvinzionedichiaffermailvero,"arapida evoluzione". "No", interruppe subito l'entit: "a lenta evoluzione"; ma che... ecc.ecc.Ora,seilmessaggiofosseconseguitoadunasempliceazionesuggestiva, meravigliosamente espressa dagli atti automatici del medio, questa azione avrebbe dovuto necessariamente avere il massimo di sua energia, proprio quando venne a mancare di effetto. Io volevo, e fortemente volevo, che alla parola "tumore" seguisseroleparoledamepronunziate"alentaevoluzione";maduecolpivibrati, forti,decisimigettarononellamiaansiosaattesa. N a dire che pel resto il messaggio abbia tradotto sinceramente il mio pensiero. Unneoplasmamalignocertamenteimportaunaprognosiinfausta,eppernelnostro casospecifico,datalanaturadeltumore(sarcomaparvicellulareomolle),elasua localizzazione (regione precordiale), il caso avrebbe dovuto essere rapidamente fatale. Selecosedunquefosseroandatecos,tuttoandrebbebene;elapossibilitdi

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
unasuggestione,perlomenoperlaprimapartedelmessaggio,sarebbeforsepotuta ammettersi. Malecosefrattantononstavancos;sitrattavainvecediunsempliceascesso tubercolare,provenientedaunacomuneosteoperiostitediquattrocostole,lesione questachenonimportaunaprognositristeofatale,masemplicementeriservata. Smettopertantodalleconsiderazioni,perprocederenellarelazionedell'episodio. Il giorno trenta di maggio il Di Gioia, ignaro del messaggio, che io avevo comunicato soltanto ai suoi parenti, esortato dagli amici e dai medici, e quasi spinto da una forza inelluttabile che gli veniva dall'intimo della sua coscienza, andaricoverarsialPostGratuatedHospital,dovedue 52 giornidopovenivaoperato,confeliceesito,diungrossoascessotubercolarecon "curretage"dialcunecostole. Quattrogiornidopofeceritornoacasasua,e,perlospaziodiduemesiemezzo, nonmancdirecarsiall'ambulatoriochirurgicodelsuddettoospedale,peresservi medicato. Ripetuta, nei primi di luglio, la prova radiografica, a causa di un seno fistoloso,chenonaccennavaachiudersi,siconsiglialpaziente,ansiosissimodi guarire,unsecondointerventooperativo. Essendo,frattanto,venutoaconoscenzadelcontenutodelmessaggiomedianico,il DiGioia,edisuoiparenti,nonvolevanopisapernedioperazioni. Nell'interventochirurgicoilpoverettoprevedevalamorte,qualeesitoimminente efataledell'operazioneistessa.Amavaperdiparlarnesempre;sirecavaingiro tuttoilgiornoperinterpellareorl'unoorl'altromedicoamico,espessoailoro pareri,nonsempreconcordi,prorompevainpiantodirotto. In casa, mi riferiva la moglie, avveniva lo stesso. Era sempre accigliato e triste, e pi volte al giorno, stringendosi al petto i suoi teneri figli, e colmandolidibaci,liraccomandava,piangente,allamadre. Seavesteveduto,midicevailcognato,chescenestrazianti! Atalicrisiemotivesuccedevano,grazieaDio,deiperiodiditregua.Avveniva ci,quandoioediparenti,mediantedolcipressioniedinsistentipreghiere,lo inducevamo a non farsi operare, ed a recarsi in Italia, dove, forse, con cure mediche,avrebbepotutoguarirsi. Allora egli si convinceva della possibilit della sua guarigione, acquistava il suoprimitivobuonumore,edicevadisentirsibenone. Ma dopo qualche ora si era daccapo; una nuova lotta pi aspra, pi terrbile s'ingaggiavanell'intimodelsuoesseretral'impulsomisteriosoepotentedifarsi operare,ediltimoreatroceeterribiledisoccombere.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

Fotografia del fantasma materializzato di una bella donna, apparsa sotto la cortina del gabinetto,dietrolamediaL.Gazzera,chedorme in"trance"profondasullapoltrona.Fotografia delDr.Imoda,editadaifratelliBoccadiTorino.

54PAGINAVUOTA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

55 Atalelottaeglisentunbelgiornodinonpoterresistere;e,mentretuttoera prontopelsuoritornoinpatria,domenica,16diluglio,dopod'averdesinato,come di consueto, insieme alla sua famigliola, si rec nella vicina parrocchia per confessarsi. Ritornacasa,abbraccilamoglieedibambini,edaccompagnatodalfratello,si recalPostGraduateHospital,dovefuricoverato. Ilmartedseguente,18luglio,fusottopostoadun'operazionediresezioneditre piccolitratticostali. L'atto operativo, eseguito da un valentissimo chirurgo, fu di una certa difficolt,maconesitobrillante.Ildecorsodellaconvalescenzafu,periprimi giorni, senza incidenti; tuttoch l'ammalato, in preda a frequenti crisi nevrasteniche, vivesse agitatissimo. Non chiedeva che di tornare a casa sua, dove speravaditrovareunpo'diriposo. D'accordo con la signora Di Gioia, e coi medici dell'ospedale, stabilimmo di ricondurloacasamarted25luglio,edatal'uopo,versoletredelgiorno,iomi recaiall'ospedaleperrilevarlo. Andaiingiroperlasala,mifermaiaipiedidiognisingololetto,manonvidi ilDiGioia. Nerichiesialla"nurse"diservizio,edella,ancoraattonitaesbigottitadal doloroso, e non comune incidente, mestamente rispose: "That poor fellow died this morningforcerebralembolism!".(Quelpoverogiovanemortostamanedi"embolismo cerebrale!"). Non v'ha certamente dubbio che l'embolo, che and ad occludere qualcuna delle arterie terminali di qualche zona importante del cervello, abbia pigliato origine dalfocolaiosuppurativodiunadellecostoleresecate. Standooracosifatti,chevalorebisognaattribuirealpreavvisocontenutonel messaggio medianico che precedette di circa quattro mesi la morte del povero Di Gioia? L'esattezzadelladiagnosi,eladeterminazionedel 56 fatalismo, fu semplicemente il prodotto subliminale di qualcuno di noi, oppure bisognaricercarneun'origineestrinseca?Enellosvolgimentodeltristeepisodio, inqualepartedatavederetaletriste"fatalit"? Iosodipoterrintracciarel'originedelmessaggiotiptologicoinunaentita noi troppo ben nota; epper, attenendomi a quell'adagio latino, che dice: "unus testis nullus testis" m'astengo dal concludere, riserbandomi di farlo esaurientementealfinediunalungaseried'episodiimedianici,chesperodipoter pubblicarefranonmolto. P. S. Tra le cinque importanti relazioni che io conservo relative al su accennatoepisodio,valelapenadiriportaresemplicementeleseguenti: "Sul mio onore e sulla mia coscienza posso affermare che il mio povero marito Adolfo,sindalmesediaprileerasconfortatoedisperavadiviverealungo,pur sentendosibenissimo,eciacausadellasuamalattia.Piangendoeraccomandandomi ifigli,glitornavanospessissimoallamemorialeprofeticheparolediunmessaggio tiptologico, richiesto insistentemente, ed ottenuto a mezzo del dottor Anselmo Vecchio.Ledueprimeparoledidettomessaggio"Casofatale"eranquellechesempre ripeteva;elequali,permiasommasventura,dovevanesattamenteverificarsi! "Tantoperlaverit.GaetaninaRussomanno,vedovaDiGioia589E.188St., Bronx2settembre1911". "Sul nostro onore possiamo affermare che la sera del 19 giugno 1911, essendoci recati nello studio del dottor Anselmo Vecchio per condolerci della morte di suo fratelloClemente,avvenutaduegiorniprima,ediscorrendodi"Spiritismo",eglici ha parlato di un messaggio tiptologico, relativo alla malattia di un suo amico e cliente, del quale non sapremmo ricordare esattamente il nome, e che, leggeva press'apococos: "Caso fatale". Si tratta di un tumore a decorso lento, ma che da un giorno all'altropotrebbeassumereundecorso

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
57 rapido e letale". Tanto per la verit. New York, agosto 1911. Dottor Michele Caturani,348E.116thSt.NewYork.DottorC.Atonna,422E.116thSt.DottorG. Samarelli,309E.116thSt.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

UNASEDUTAMEDIANICACONMILLER
MIpervenutoinquestigiornil'ultimonumerodi"LuceeOmbra",l'interessante RivistadiStudiPsichici,editaaRoma. Tra gli altri argomenti trattati con acume scientifico, e con fine dialettica, havvilarelazionediunasedutamedianicatenutadalfamosomedioMiller,aParigi, laseradel27settembreu.s. I partecipanti eran ventuno, tra i quali varie personalit troppo ben note nel mondo artistico, intellettuale e sociale parigino, e le cui firme figurano nel processoverbaledellaserata. Nobilescopodellasedutafulabeneficenzadiunpoveroamicodelmedium,ridotto alverdeperunfataledestino. Lasedutafutenutaconmetodostrettamentesperimentale;e,perimprescindibile volere del medio, e, consecutivamente, delle sue personalit medianiche, il controllovarcogniconfine,sdasoddisfare,comedelrestorisultadalresoconto relativo,qualsiasiimpenitentescettico. Ed un tale rigoroso determinismo fu richiesto dal Miller durante tutto lo svolgimentodeglistrabiliantifenomenidi"teleplastia",nonmicaperisennatie seriicultoridimetapsichica,cheneconosconoedapprezzanoleprezioseerare 59 facoltmedianiche,mabensperpochisimoniaci,perqualchestolidofilosofante,e per taluni farisei della penna, i quali, avendo avuto nel 1909 la fortuna di assistere ad una memorabile seduta, a seguito d'un "voluto" trucco incoscente, si credettero in dritto di smascherare il Miller, denunziandolo quale volgare ciurmadore. Ilseguitotornafacilesupporlo. Parvafavillagranfiammaseconda. Siacceserodellevivepolemiche,edilcancanchenesegudisgusttalmenteil medio,chepervariianninonvollesaperneaddiritturadimedianit. Solo in rare occasioni, tra gente intellettualmente elevata, e moralmente sana, munito di debite credenziali, tenne qualche seduta, i cui fenomeni furono sempre meravigliosi. Fuappuntoinunaditaliriunioni,tenutaqui,inNewYork,nel1910,cheioebbi l'onore di assistere, insieme alla Palladino, ed i cui fenomeni, veramente incredibili,ioriferiiinaltromioarticolo. Larelazionechesegue,pubblicataprimadalla"TribunePsichique"diParigi, davverointeressante;e,nellariccaletteraturametapsichica,trovariscontrosolo nelle famose materializzazioni di "Katie King", ottenute per tre anni di seguito, dal1871al1874,dall'illustreprofessoreGrookesaLondra. E cos, ancora una volta, viene a confermarsi quel detto di Plinio, che, nel l'approfondirlostudiosuifenomenidellanatura,erarimastopersuasocheniente inessaeradaritenersiincredibile. Eccointantoilverbaledellaseduta: VERBALE "Primad'incominciarelaseduta,MillerdomandaaisignoriDrubay,DiGrolliere Thureaudiaccompagnarloinun'altracamera.Eglisispogliadavantiadessi,esige chelo 60 si palpi per assicurarsi che non tiene assolutamente altra cosa su di s che una leggera maglia, che gli discende appena fino alla cintura, e ch'egli rialza del restodatuttiilati,offrendosiditoglierlacompletamente,seicontrollorilo desiderano. L'esame minuzioso eil palpamento del "medium" per ogni senso essendo stato effettuato, questi indossa il soprabito del signor Dubray (preventivamente visitatoefrugato),eritornanellasaladellesedute,avendopersolocostumela suamagliaedillungosoprabitodelsignorDrubay,abbottonatodall'altoalbasso, al disotto del quale noi scorgiamo le sue gambe nude, le sue calze e le sue pantofoleprestatedalsignorPaulNord.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Mentre i signori Chevreuil, Drubay, di Grollier e Thureau controllavano il "medium",gliassistentieranoinvitatiavisitareilgabinetto.Questaispezionefu fattadaparecchidiessi,fracuiilsignorHenriBrun. Miller, ritornato nella sala delle sedute, sempre circondato dai suoi quattro guardiani,sisiedesopraunasediapostavicinoedadestradelgabinetto.Anchei controllori si siedono e, dopo un minuto appena, una forma vestita di bianco, dall'apparenza d'una giovinetta da undici a dodici anni, compare fra le tende. Invitatadal"medium"adareilsuonome,essanonrispondeescompare. Un'altraapparizioneunpo'pigrandesuccedeaquesta.Essasichinainavantie sembra tenere aperte le tende con le due mani. Proferisce un nome: "Jules" o "Julie",seguitodaunaltrochenoncidatocomprendere.Dopolasuascomparsa, essasostituitadaparecchiealtreformazionifluidichedellastessaapparenza,ma che non possono essere meglio identificate. Sono apparizioni vaporose, imprecise, senza consistenza, che non parlano, o parlano con voce cos debole che riesce totalmenteinintelligibile. Una mano voluminosa esce in seguito tra le tende e fa dei gesti davanti agli assistenti. DietroconsigliodiBetsy,suaguidaprincipale,Miller 61 chiedeallepersonepresentisequalcunafraessedesideraverificaredinuovoil gabinettoprimacheegliviprendaposto.Larisposta,essendonegativail"medium" siritiradietroletende. Dopoqualchesecondo,unaformainfantile,piccolissima,sifavedere.Essanon rimanechepochiistanti,scompare,edsostituitadaun'altrapigrande,chedice chiamarsi "Francois", aggiungendo a questo nome un cognome di famiglia ignorata. Quando quest'ultima a sua volta si ecclissa, un ammasso di materia biancastra si mostrafluttuantealdifuoridelgabinetto,vicinissimaalsoffitto.Questaspecie diglobo,dellagrossezzadiunatestadibimbo,sispostalentamentedadestraa sinistra e da sinistra a destra, alzandosi ed abbassandosi successivamente per posarsiinfinesulpavimento.Quigiunta,essacominciaagiraresusstessa,si sviluppa in altezza e larghezza e si trasforma gradatamente in un essere materializzato,chedilbuongiornoall'assistenzaedicedichiamarsiildottor Benton. Egli pronuncia alcune parole in lingua inglese, le quali vengono immediatamentetradotteinfrancesedaM.mePriet,esiritiranelgabinetto. Letendesiapronoinseguitoperlasciarescorgereunaapparizionefemminile,che ha la testa cinta da una corona luminosa. Questa apparizione si annunzia "Mater Sadi",salutalepersonepresenti,eprometteaiutoedassistenzaatuttequelleche vorrannoinvocarlail27diognimese. Essaaggiungecheilmediosiimpostoungransacrificiodandoquestaseduta, dopol'ingratitudinecheglistatausataprecedentemente. Dopo la partenza di "MaterSadi", la voce di Betsy domanda maggior luce, il lucignolodellalampadasifasalireec'lucequantobastaperchciascunopossa distinguerebenetuttiglialtrispettatori. Unaformagrandissimaefortissima"TolomeoII"sifavedereedalzailsuo bracciodestroversoilsoffittoquasi 62 a raggiungerlo; e si mostra bene a tutti stendendo il lungo strascico della sua veste in mezzo al circolo formato dagli assistenti, e si ritira lentamente a ritroso. LalucevieneattenuatadietroordinediBetsy. Una forma vaporosa, elasticissima, molto meno grande e meno densa della precedente, si presenta al lato destro del gabinetto. L'apparizione d un nome, "Marcel",eM.meMonroe,chesitrovanell'assemblea,affermachesitrattadella manifestazione di suo figlio morto recentissimamente. A due riprese, la parola "mama", viene pronunziata e si odono suoni di baci; poi, dall'altro lato del gabinetto una seconda apparizione, dalla figura tutta nera e velata, si mostra e dice,parlandodellaprimasemprevisibile: "Ho fatto tutto ci che ho potuto per condurla ed aiutarla a materializzarsi questasera!"eiduefantasmiscompaionodietroletende. Conformealleistruzionidate,lalucevienedinuovoaumentata,elastessaBetsy

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
si mostra agli assistenti, dando a tutti il tempo per esaminarla e constatare la tintaneradelsuoviso. Partita Betsy, due apparizioni portanti ognuna una corona luminosa escono simultaneamente,l'unaadestra,l'altraasinistradelgabinetto.SonoEffieDeane CarrieWest.Essefannoqualchepassoavanti,poiscompaiono. Glispettatorisonoinvitatiafarlacatena. Unaformamaschile,abbastanzagrande,coldorsonudoelunghicapellinerichele scendonoailatidellatestafinoallacintura,sifavederefral'aperturadelle tende.E'"StarEagle",unindiano,chenonsifermachequalchesecondo,dicendo chelaforzaglimancapermostrarsipilungamente. Quando si ritirato, le tende si aprono di nuovo e il "medium" appare addormentato sulla sua sedia, avendo al fianco una bella forma materializzata, vestitadibianco. Una seconda materializzazione si produce fuori del gabinetto, sotto gli occhi degliassistenti,seguendoilprocesso 63 precedentemente descritto; la forma sembra tuttavia molto meno consistente della prima.EssasiqualificaperM.meLaffineur,manonpossibilericonoscerla,poich nonsufficientementevisibile. Un'altraapparizionesipresentaasinistradelletende.Essaallungailbraccio versoilsignorGrollieredhailnomediM.mePilletWill. FinalmenteBetsysiscusadinonaverpotutofarmeglio,perchil"medium"non inbuonissimasaluteemancalaforza.Essaauguraatuttilabuonaseraescompare. Millersitrovatostoinmezzoall'assemblea. Si leva immediatamente il giornale che circonda la lampada e si visita il gabinettoinpienaluce,intuttiisensi,allapresenzadel"medium".Quest'ultimo, circondatodaisignoriCherreuil,Drubay,diGrollier,Thureau,H.BrunePaulNord, ricondotto nella stanza vicina, esaminato nuovamente nel costume di Adamo prima delpeccato,enonsenonquandoisuoicontrollorisisonoassicuratich'eglinon porta assolutamente nulla sopra di s ch'egli viene autorizzato a riprendere gli abitichegliappartengono. Firmarono questo verbale: M.me Amelot de Chaillon, M.me Th. Bendick, M.me H. Bzil,M.leprofesseurH.Brun,M.meLucieCarlier,M.V.AndrdeForurcade,M.de Grollier,M.Martin,M.meMonrocVermont,M.mePriet,M.medeServaules,M.Thureau, M.meC.ThomasBrandebourg,M.medeValpicon,M.M.mePaulNord(nostriospiti). N.D.,Decembre1913.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

SULLASOGLIADELGRANDEMISTERO....
.....etilavaitlecourageprofessionel dusavant:c'estdedirecequ'ilcroyait etrelevrai,aurisquedesefairetaxer d'imbecillite'etdefolie. CHARLESRICHET. Prefazionealle"FotografiediFantasmi". ALLOstupendolibrodelcompiantodottorE.Imoda,"FotografiediFantasmi"ame parediavergialtravoltaaccennato. Agli scettici impenitenti in materia di fenomeni medianici, non si potrebbe rispondereconargomentipipositivieconvincenti. E'quantoiooggimiaccingoafareperitantilettoridel"Progresso". Tutte le profonde e dotte dissertazioni di metapsichica di Oliviero Lodge, E. Bozzano e Leone Denis non valgono, prese insieme, una delle due incredibili fotografie di fantasmi qui appresso riprodotte. Sarebbe il caso di ripetere con Galileo:"Eppur...sonvere!" Sembra strano, ma ogni volta che, conversando con persone colte, io sono stato trascinatosusoggettid'indole 65 trascendentale, non mi tornato mai possibile d'indurre alcuno ad annuire sulla realtdeifattiosservati. Cisempreun"ma"un"se"un"forse",ComesegliosservatoritipoCrookes Richet,Imoda,rottiaglistudiisperimentali,fosserotuttidegliallucinati,odei visionarii! Ma,vivaddio,allanottetenebrosaseguel'aurora!Idenegatorisistematicidevon, "obtortocollo",tacersidinanziallamaestdeifattiobbiettivi,qualisonoquelli indelebilmentefissatidallamacchinafotografica. Soloscopodiquestomioarticoloquellodimetteresottocchioallettoredue meravigliosefotografiedifantasmi,rilevateappuntodall'operadeldottorImonda. E'vanoelevardeidubbiiodeisospettialriguardo.Leseduteerancondottecon metodo rigorosamente sperimentale, in un circolo di persone serie, ed a scopo scientifico.Nientetruccoquindi,nienteciurmerle. Le fotografie di queste due forme fantomatiche, la formosa ragazza di Porta Palazzo (seduta del 3 Settembre 1909), ed il piccolo Cesarino son semplicemente sbalorditive. Plasmatesi al lato della potente "medium" Linda Gazzera, che dorme in profonda "trance", posseggono linee morfologiche umane, che sono d'una chiarezza e d'una precisionestrabilianti. Io non entrer in ulteriori particolari descrittivi circa codesti due tipici campioni dell'altro mondo! Riporter, invece, la relazione della seduta del 3 Settembre 1909, in cui si ottenne la fotografia della evanescente figura; ed accenner,perbrevitdispazio,all'altrasedutadel14Gennaio1911,incuisi ebbelariproduzionefotograficadella"personalitspiritica"di"Cesarino",dicui vienepubblicataancheunafotografiainvita. Decorsodellasedutadel3Settembre1909. Stasera, in attesa della fotografia, sono state collocate le sei macchine fotografiche. 66 La"medium"cadetostoin"trance",esubitovengonodeiforticolpibattutisul tavolo;sembranoprodottidaunpugnochiuso. "Vincenzo"(spiritoguidadellaGazzera)invitaDemaisonarecarsinelgabinetto. Questiviaccede,edappenaentrato,dichiaradiessereafferratoperunamanoda una"manobenmaterializzataenuda".Demaisonprega"Vincenzo"divolercontinuare

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
afarglisentirelasuapresenza;maquestirispondechevuolconservaretuttala sua attivit per la fotografia della ragazza di Porta Palazzo, che stasera certamentesipotreffettuare:gliordinadisgombrareilgabinettodellosgabello edeglialtrioggetti,evifacollocarelasediaastraiodivimini. Tutto ci viene eseguito con facilit, data ormai la nostra pratica di tali manovreall'oscuro. Demaisonritornaincatena,asuoposto. IldottorImodachiedea"Vincenzo"perchlafotografiadellasedutaprecedente non riuscita. "Vincenzo" risponde che non vi era troppa forza: la "medium" era stanca, perch gi la seduta volgeva al suo termine; molta energia era stata consumata nella produzione dei fenomeni luminosi, si che la materializzazione non potconservarelasuacoesionefinoalmomentodellamporitardatodaunoscattoa voto. Manontuttoilmalevienpernuoceresoggiunse"Vincenzo".Stasera,incondizioni molto migliori di attivit medianica e di preparazione, potremo cogliere la fotografia. La"medium"indisitace:lasentiamorespirareaffannosamentedentroilgabinetto e stridere i denti: noi facciamo conversazione senza deviare per un istante la nostraattenzionedaquantosuccedenelgabinetto. Dopo circa tre minuti la "medium" ordina di aprire le tende del gabinetto, e subitodopodilsegnaledelfuoco. Allampovivissimodidiecigrammidimagnesioparsoall'ingegnereMarzocchidi discernereilfantasmaalsolitopostopressola"medium".

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

Fotografia del fantasma materializzato di una graziosa giovane, chiamata da "Vincenzo" la "ragazza di Porta Palazzo",plasmatasiallatodellamediaL.Fazzera,chedorme inprofonda"trance".
68PAGINABIANCA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

69 Glialtridichiaranodinonavervedutonulla. Dopodieciminutidiriposo,la"medium"sirimetteincatena."Vincenzo"afferma chelafotografiacertamenteriuscita,selemacchinesonostateconvenientemente disposte. Dice che abbiamo fotografata una magnifica ragazza formosa di Porta Palazzo, la quale, per l'occasione, ha voluto far pompa di orecchini, collane, medaglioni.... tutta roba falsa; insinua malignamente "Vincenzo", che di straordinariobuonumore.Indicidomandasevogliamocontinuarelasedutacongli altri fenomeni fisici, o se preferiamo cessarla. Noi, impazienti di conoscere i risultatidellafotografia,ringraziamo"Vincenzo",eleviamolaseduta. La"medium"sisvegliaall'istanteallievesoffiosugliocchi,edallegrissima; sisentepermoltostancacomepergravefaticasostenuta. Questiduesintomidicontentezza,associatiallagrandestanchezzafisica,sono costantidopotutteleseduteintensedimaterializzazioneconfotografia. Lemisuredicontrollo,primaduranteedopolaseduta,furonoportatealgrado estremodellameticolosit. Edeccopoiquellapartedelresocontodellasedutadel14Gennaio1911,relativa alla meravigliosa fotografia fantomatica del piccolo "Cesarino", di cui vien pure pubblicata una fotografia di quando era in vita, da servire qual termine di confronto. .... Eran presenti tre sole persone, oltre la "medium". Questa era in condizioni psichichenonmoltobuonepercausadidispiaceri,onde"Vincenzo"simanifestin modo violento, sfogandosi nel dare pugni fortissimi ed in grande quantit al controllodidestra. La"medium",nelfrattempo,facevascricchiolareidenti,siirrigidivaintutta la persona, dando a temere che stesse per cadere in una crisi catalettica, e si stavapersvegliarla. Tuttaaduntrattosicalm,e"Vincenzo"dissechesi 70 sarebbe potuto fotografare un bambino morto da pochi anni, cio "Cesarino", il figliodell'ingegnereL.P.,incasadelqualeconla"medium",sieratenutauna sedutadueanniprima,il13Gennaio1909. Dopolafotografia,lasedutadurancorapidelconsueto."Vincenzo"disseche era ben riuscita; "Cesarino" era vestito da marinaio, e gli si vedeva anche una mano. Richiesto come aveva potuto far fotografare codesto bambino, rispose che aveva potuto farlo, perch, quando la "medium" era stata in casa dell'ingegnere P., ne avevavistomoltiritratti.Disseinoltrecheavrebbed'allorainpoidatetuttele fotografiedipersoneconosciuteaipartecipantiallesedute;chepotevafareavere lafotografiadiunapersonadesiderataintensamentedaqualchedunodelCircolo;ma chelacosaerapifacilequandolapersonafosseancheconosciutadalla"medium". Edorapochicommenti. Certo non havvi alcuno, che, in codeste due fotografie, non riconosca due personalitumane.Lostereoscopioavrebbeforsepotutoprovarecheinessenonsi rinvenivano i tre dati richiesti da tutti i corpi spaziali; ma che perci? Saran delle figure piane, delle siluette, ma si potr forse con ci negare che le loro lineefisionomicheedilorocontornimorfologicinonsianoumani? Evanescentiedeffimerechesianocodestemacabreapparizionispiritichevivono, ed alle volte, dicono di vivere la durata dell'attimo fuggente nel nostro mondo sensoriale. N col disfarsi, muoiono. Lo sfasciamento semplicemente del loro grossolanoinviluppofisico,dicuihandovutocovrirsiperimpressionareinostri sensi! E,nelcasodellaGazzera,lospettrodellaformosaragazzadiPortaPalazzo,ela soavefigurinadelpiccolo"Cesarino",sonorappresentantiveridicidiunmondodi "Spiriti"; ovvero sono il prodotto d'un meraviglioso potere plastico creativo del pensieromedianico?Ioritengoveralaprima

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

Fotografia della "personalit spiritica" di un grazioso ragazzo, "Cesarino", materializzatosi al fianco della media L. Gazzera, e rassomigliantissimoallasuafotografiainvita.

"Cesarino"invita.
72PAGINABIANCA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

73 ipotesi; ma l'autore invero, rapito ai vivi pria di mandare a termine la sua preziosaopera,nulladicealriguardo. Se il povero dottor Imoda fosse vissuto, chiss quante verit scientifiche si sarebbero definitivamente assodate nel misterioso e difficile campo degli studii medianici.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
DallavenutadellaPalladinoinpoi,s'acuitonelpubblicol'interesseattorno aifenomenimedianici,eneigiornalisiricercasempreconcuriositl'articoloche neparli,l'ultimarelazionedellaultimissimaseduta. Siamoallavigiliad'unaclamorosarivelazione;dell'apparizionenelmondodegli studiosidiscienzespiritichediun"medium"daoscurareEusapiaPalladino. Ce l'ha gi preannunziato il dottor Anselmo Vecchio, un giovane studioso della materia,diineccepibileonestprofessionale,ed'intelligenzasodaedisciplinata. Al Vecchio, appunto, ci siamo rivolti perch comunicasse di volta in volta ai lettoridel"Progresso"irisultatidellesueosservazioni,edeglisifaprezioso nostrocollaboratore. Cominciaoggiconquestoarticolo. Altrineseguiranno.

COMESIASSISTEADUNASEDUTAMEDIANICA I.
Acausad'unospiacevoleincidente,occorsoiersera,duranteun'importanteseduta medianica,echeavrebbepotutosortiredeglieffettistraordinariamentegravipel "medio",sentoilbisognodiesporreinunaseriedibreviarticoliqualisianole norme che bisogna conoscere, qual' il contegno che occorre tenere durante una sedutamedianica.Farinoltrerilevareperultimo,comel'ignoranza 75 assoluta di tali norme, o, per lo meno, di parte di esse, possa arrecare, specialmenteal"medio",serieedirreparabiliconseguenze. Edacifare,mispingeancheilbisognodidareunacorteserispostaainumerosi miei amici, i quali, con gentile insistenza, chiedono di presenziare a qualche seduta. Chi, all'oscuro di questi studii, e delle condizioni che sinora li governano,avrlacortesiadiseguirminellamiabreveesposizione,siaccorgerdi leggiericomegrandesialaresponsabilitchegravasullapersonachedirigeuna sedutamedianica,edacuiil"medio",animaecorpo,siaffida. Dicoqui,perincidenza,cheEusapiaPalladinostataedl'unico"medio",che mostra una resistenza fisiopsichica assolutamente speciale, ragion per cui ha potuto indifferentemente subire cos numerosi e svariati traumi nervosi, da commissioniignareescettiche. Granpartedicicheioandradesporrenonsarfarinadelmiosacco,comesi dice; lo rilever invece da una pregevole monografia, che l'egregio e colto spiritistaavvocatoZingaropolihavoluto,congentilepensiero,farmitenere. Ecominciooggicoldireche,comenonpossibileperunindividuo,magaricolto, maneggiare e far funzionare gli istrumenti di un gabinetto fisico senza la conoscenza della tecnica relativa, cos non affatto possibile presenziare utilmente a delle sedute medianiche senza una cultura, magari superficiale, al riguardo;esenzalapienaconoscenzadicertecondizionienorme. "E'deplorevolediceloZingaropolichelamaggioranzadeglispettatoriabbia diradounapreparazionesufficiente.Spessosiassistepermeracuriosit,oper l'ansia di ottenere comunicazioni immediate con spiriti di defunti; si arriva digiuni di letture, e, sopratutto, con un'idea confusionaria della fenomenologia medianica;cichemenadifilatoodafaciliedaffrettatientusiasmi,odaprecoci delusioni. 76 Giacch vi un pregiudizio del quale, pur troppo, non sono immuni nemmeno gli scienziati:quellodicrederechesipossapartecipareagliesperimentisenzaalcuna nozionesullaportatadelladottrina. E, prima di procedere nell'ordine tenuto dallo Zingaropoli nella sua preziosa monografia,iotengosindaoggiarichiamarel'attenzionedelcorteselettoresudi un fatto di capitale importanza, contemplato nell'articolo 18. del regolamento dellaSocietParigina,echefuredattodalpadredello"Spiritismo",AllanKardec:

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
"Ilsilenzioedilraccoglimentosonodaesigersidurantelesedute,especialmente durante gli studii. Nessuno pu prendere la parola senza la autorizzazione del presidente.Tuttelequestioniindirizzateagli"Spiriti"debbonorivolgersiamezzo delpresidente,ilqualepunegarsidiporle,secondolecircostanze.Sonoproibite formalmentetuttelequestionifutili,d'interessepersonale,dipuracuriosit,o fatteascopodisottometteregli"Spiriti"adelleprovealparidituttequelle chenonabbianounoscopodiutilitgenerale,dalpuntodivistadeglistudii.Sono delpariinibitetuttelediscussioniestraneeall'oggettospecialedelqualesi occupati".

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

COMESIASSISTEADUNASEDUTAMEDIANICA II.
NELmioarticolodel29u.s.,iovolliriportare,primadituttiglialtri,il capitolo 18. del Regolamento di Allan Kardec, e non senza ragione. Pare incredibile,mapureeestremamentedifficileottenereilsilenzioassolutodurante unasedutamedianica. E' vero che, con taluni "medii", il tavolo chiede, con i noti quattro picchi stabiliti convenzionalmente dalle sorelle Fox sin dal 1847, che si parli; ma la conversazionechedovrseguireatalerichiesta,occorrechesiagaia,erelativaa soggettiodargomentiestraneiallo"Spiritismo",ed'indolepossibilmentegenerale. Ci si fa, pare, per divergere un po' l'attenzione aspettante, la quale, se troppointensa,nell'attesadideterminatemanifestazioni,finiscecolnuocerealla buona riuscita della seduta, influenzando il "medio", e tramutandosi in auto suggestione,cheilfenomenononavvengasubito. StaintonMoses,nelsuomirabilelibro"IdentificazioneSpiritica",osserva:"Un forte desiderio del ritorno d'un individuo di solito non soddisfatto; ed un osservatoregiovanedeveimpararquesto:Un'attenzioneintensanon 78 produce il risultato che si desidera. Ma la pazienza, l'osservazione accurata, ed unamentepassiva,dnno,perquantoiostessohoesperimentato,illorofrutto". Anche la paura, e le preoccupazioni in genere, di qualunque natura esse siano, sono condizioni sfavorevoli; e solo una placida convergenza di pensieri, trasmutandosiinarmoniafluidica,favoriscelaproduzionedeifenomeni. Lapaura,nellostatospecialedi"trance",incuisitrovail"medio",sirende contagiosa,edoltrecheasuggestionarlo,loaffievolisce. Anchepercontravvenireallostatodipanico,eperromperelafissitdelleidee degli astanti, utile conversare, far della musica, o, magari, ripetere macchinalmentedeiversi. E'necessariocheiofaccianotarequi,comegranpartedell'energiabiopsico somaticachevienconsumatanell'effettuazionedeisingolifenomeni,viencedutaed assorbitadal"medio"dallacatenapsichica,eche,quantopiomogeneiefavorevoli sonoglielementiditalecatena,tantomaggioresarilconsumoditaleenergia,e tantomigliorel'esitodellaseduta. Edappuntopercimolti"Spiritisti"vorrebberocheadognisedutaassistesseun gran numero di persone, per favorire i fenomeni con una specie di "medianit collettiva"; epper, in tale circostanza, le distrazioni sono molto pi facili, e pifaciliquindiledeviazionidellaforzapsichica;laddoveilnumerolimitato,se dminorforza,giovaperlamaggiorconcentrazionedeglianimi.Io,peresempio, conEusapia,econaltro"medio",anchepotente,hoottenutoedottengoimigliori fenomenicondueotresolepersone"provate". Ricordo,inunamemorabilesedutadelgiugnoscorso,d'averottenutoconEusapia, lamacabra,maineffabilesoddisfazionedisentire,perbreviistanti,(oh,quanto brevi!) il contatto della gelida guancia del povero fratello mio, mentre le sue labbrapronunziavanoforteilnomed'unapersonaaluitantocara!... 79 Eppuresierasoltantoincinque,"colmedio". Ioritengoquindi,colloZingaropoli,cheimigliorifenomenisiottengonoconuna catena medianica costituita da elementi omogenei e "provati". Uno o due elementi nuovi, serii ed edotti delle norme e, magari superficialmente, delle dottrine relativeallo"Spiritismo",generalmentenonnoccionograncheall'andamentod'una seduta. Eperoggimibasterriferirealtreottocondizioni,scrittedalKardec,nel29. capitolo del suo "Libro dei Medii", e riassunte dall'avvocato Zingaropoli come segue: 1.Perfettacomunanzadiveduteedisentimenti. 2.Benevolenzascambievoletratuttigliassistenti.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
3.Abbandonodiognisentimentocontrarioallaveracarit. 4. Desiderio unico d'istruirsi e migliorare a mezzo dell'insegnamento degli "Spiriti",emessaaprofittodeiloroconsigli. 5.Esclusionedituttocichenellecomunicazionicongli"Spiriti"nonavrebbero cheunoscopodicuriosit. 6.Raccoglimentoesilenziorispettosodurantelaseduta. 7. Associazione di tutti i presenti, col pensiero, allo appello fatto agli "Spiriti"evocati. 8.Concorsodei"medii"conl'abnegazionediognisentimentod'orgoglio,diamor proprioedisupremazia,econl'unicaaspirazionedirendersiutili. Eperoggibasta.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

MEMORABILESEDUTACONEUSAPIAPALLADINO
ERANcircaletre,quandoiorientravoinufficio.Unsignore,dalcigliotedesco, stava l ad attendermi. "Are you doctor Vecchio?" mi domand, porgendomi la sua cartadavisita. "Yes,sir,iorisposi;elui,dirimando,sempreincorrettoinglese:"IosonoMr. Chambers del "Sunday American", ed avrei gran piacere di assistere, insieme alla caricaturistamissKateCarew,aduna"sedutaspiritica"dellaPalladino."Madame" mihadirettoqui,facendomidirechesarcontentadiaverci,semprecheleimetta ilsuoO.K.". Dopodiaverfattosubireaquestosignoreunminutointerrogatorio,edottoomai delcasoMillereCo.,ericordandomipuredel"quiavetatridendodicereverum",io glifecinotocome,inquellaseraappunto,18maggio,avrebbedovutoaverluogouna sedutaincasadellaPalladino,allaqualeavrebberopotutointervenire. Infatti,alle9,oltrediMr.ChambersemissKateCarew,redattorideldiffuso "SundayAmerican",che,perchinolsappia,stampalabellezzadi800.000copiedi giornaleperognidomenica,eranconvenutinelsalottodellaPalladinoisignoriP. Langone,G.DeIulio,avvocatoS.Vigorito,L.e 81 M.Bovio,signorSmeragliuolo,N.Vecchio,dottorVecchio,DiDonato. EranpurepresentilesignoreVigoritoeSmeragliuolo.Questasedutadovevaessere diunaeccezionaleimportanza,perchEusapia,perlaprimavoltadachestavain America,accettavadiaverlegatemaniepiedi.Eradiuna"verve"simpaticissima, e,illabbroatteggiatoalsorriso,nonsapevastaccareperunmomentosoloisuoi occhidal"monumentalecappello",cheposavasulla"piccolatesta"dimissCarew.La guardava fiso, fiso, esclamando di tanto in tanto: "Vi' che museo s'a combinato ncapochella!". Il gabinetto medianico fu pronto in pochi minuti, n m'intratterr qui a descriverlo.Ilpiccolotavolinorotondo,ilpianofortegiocattolo,ilviolinodel signor Smeragliuolo, della creta molle distesa su di una tavoletta, furon messi dietrolecortine,mentreiltavolomedianicoeraportatodinanzialgabinetto,ad unmetrodidistanzadallecortine. Gl'istrumenti,atempoopportuno,sisarebberopotutiudirasuonare;mentrela creta sarebbe potuta servire ad aver l'impressione di qualche arto, oppur la mascheradiqualchefantasma. Eusapia and a sedere al suo solito posto, e, quali controlli, sedettero, a sinistramissKateCarew,adestrailDiDonato. Il dottor Vecchio, che aveva avuto cura di provvedere parecchi metri di cordicella,passalegareiduepolsidellaPalladino,assicurandoneunoalpolso dimissCarew,el'altroaquellodelsignorDiDonato.Ladistanzachecorrevatra iduepolsidel"medio"eradi10inches,quellatraipolsidel"medio",edipolsi deicontrolli,disette. Le due gambe di Eusapia furono egualmente legate all'altezza dei malleoli, assicurandoneladestra,allagambasinistradelDiDonato,lasinistra,allagamba destra di miss Carew. Fu rimesso a posto il tavolo medianico, intorno al quale sedettero pure il farmacista Vecchio, l'avvocato Vigorito, ed il dottor Vecchio. Mancavaunquartoalledieciquando 82 poggiammolemanisultavolopercostituirelacosidetta"catenamedianica". Lealtrepersoneconversavanoallegramenteall'angolooppostodellaistessanostra stanza. Unalucevivaeradatadaduefiammelleagas,edunalanternarossaerapronta peressereadattata,atempoopportuno,suunodeiduebecchi. Aisolitiscricchioliideltavolo,segu,doposolicinqueminuti,unalevitazione parziale. Il tavolo battette tre colpi: era il segno che John, lo spirito guida dellaPalladino,eral.Seguironoparecchiealtrelevitazioniparzialiecomplete; eci,naturalmente,alucepiena,edessendola"media"conmaniepiedilegati, sottoilpirigorosocontrollo.Siebbeanziunalevitazionecompleta,incuiil

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
tavolo, sollevatosi per circa dieci inches dalla superficie del pavimento, rimase sospesonelvuotopercircaunminuto,sdadareagiodiprendereunafotografia. Conisoliticinquecolpifurichiestaminorluce,e,dopoaltrelevitazioni,meno luceancora. Inquestopuntolalanternarossafuadattatasull'unicobeccoagasrimastoin parteacceso,edunalucerossa,moltofioca,s'irradiperlastanza,sdadare all'ambiente una intonazione mistica. Dopo qualche secondo per, si poteva veder bene dovunque. La "media", che sino a pochi minuti fa, aveva chiacchierato allegramente,siera,tuttad'untratto,taciuta;elasuacompletaimmobilit,i suoi atti respiratorii, radi e profondi, non lasciavan verun dubbio circa il suo statodiprofonda"trance". Lecortineintantocominciavanolievementeascuotersi,mentrequalchelevitazione sisuccedevaditantointanto.Siavvertunrumorenelgabinetto;eralasediache si trascinava verso fuori. La cortina di destra si gonfi enormemente, come se spintadaunventoimpetuosod'oltretomba.Ilsuobordoinferiorericovrmetdel corpodelsignorDiDonato,che,inparitempo,sentunamanobattergliduecolpi sullaspalla. 83 I colpi furon forti si che tutti li potemmo udire, ed avendo io domandato chi fosse "l'entit" che in quel momento si trovasse tra noi, rispose, a mezzo del tavolo,cheera"LuigiV.",mortodieciannifa,ecollegaperparecchiannidelDi Donato. L'avvocato Vigorito domanda intanto all'entit qualche segno d'identificazione; ed ecco che la cortina, gi ritornata a posto, comincia lentamente a sollevarsi, come se un individuo, ricoverto dalla istessa cortina, venisse fuori dal gabinetto medianico, e si avvicinasse al Di Donato. Due mani infatti,appartenentiaquestocorpomisterioso,siposaronosullametdestradel suo petto, tolsero delicatamente via dall'occhiello della sua giacca una rosa bianca,esparvero.Qualchesecondodopolecortinedelnostrolatosigonfiarono sino a ricovrire la mia spalla destra, e due mani, ricoverte dalla tendina nera, vennero a deporre nell'occhiello della mia giacca la rosa bianca tolta al Di Donato!... Segu un momento di stupore per tutti, ad eccezione degli ospiti stranieri,iqualistavanolmuti,comeduemummie. La "media" frattanto dormiva profondamente, avendo i suoi polsi e le sue mani legateaicontrolli.L'avvocatoVigorito,spiritistaconvinto,edosservatorefinee profondo,noncontentodiunsolosegnod'identit,nedomandancoraqualchealtro all'entitoperante,invitandolaariceversiquattrogarofani,cheiostavolad offrirgliadunmetrdidistanzadalgabinetto. Immantinenti la cortina di sinistra si apre, ed una mano vermiglia e calda, passandoperdietrolespalledimissCarew,vieneastringerlamia,portandosivia iquattrogarofani.Ricomparvequindidopopochisecondi,e,comesefossepentito diavermelitoltituttiequattro,neripigliaunopervenirloastringerenelpalmo dellamiamanosinistra. IlsignorSmeragliuolointanto,chenonstavaincatena,domandall'entitse avesse potuto lasciar qualche impressione sulla creta precedentemente deposta nel gabinetto. 84 Larispostafuaffermativa,e,dopoqualcheminuto,potemmoudirela"media",con una voce "sui generis" pronunziare le seguenti parole: "Troppo dura la creta, venutosoloilnasoconunocchio!". Inparitempolacreta,delpesodiunaquindicinadilibbre,venivaviolentemente lanciata dal gabinetto sul tavolo medianico, dove rimase sino alla fine della seduta,esucuitrovammoeffettivamenteimpressosoltantounapartedivoltoumano. Da qualcuno intanto si manifest il desiderio di sentir suonare il pianino; ed eccoche,dopoqualcheminuto,ilpianino,suonandonelvuoto,venneaposarsisul tavolo, in mezzo a noi, dove ha continuato ad essere suonato, senza che noi potessimodistinguereverunamano. Sisollevdinuovonelvuoto,sempresuonando,perandarsiaposaresullaspalla destradimissCarew,donde,dopopochisecondi,senvolnelgabinettomedianico. Seguironopochiminutidicalma,incuisidiscorrevaanimatamente. Ifenomeniottenutieranostatisemplicementemeravigliosi,egisipensavadi

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
metter fine alla seduta, quando, tutto d'un tratto, si vide venir fuori dal gabinettocomeungrossobastone,impugnatodaunamanoabbastanzabenevisibile.La punta di questo voluto bastone, che poi non era se non un gambo del tavolo medianico,strappatoviasenzachenessunodinoiseneaccorgesse,sidiressesulla testa del dottor Vecchio, che fu toccato assai delicatamente. Anche gli altri componentideltavolofuronotuttileggermentetoccati,dopodichetalegambofu lasciatonellemanideldottorVecchio. IlsignorSmeragliuolos'eraavvicinatoallatodestrodelgabinetto,invocando, "moresolito",lo"Spirito"disuamadre.Regnavaunsilenzioditomba,quandoun corpo,simileadunafiguraumana,sollevatalacortina,avvicinlesuelabbraalla frontedelsignorSmeragliuolo,eviscocctrepiccolibaci. 85 Seguirono dei singhiozzi, tra i quali potemmo nettamente udire: "Manlio, figlio mio!". Aquestopuntolasedutafutolta;econgrandemeraviglianotammochenonsolo uno,matuttiequattroigambideltavoloeranostatistrappati. Dachi?

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

NEICAMPIINESPLORATIDELLAPSICHEUMANA
NELL'ACCENNARVI alla storia dello "Spiritismo", io non risalir certamente sino allepiremoteepochedelSacroOriente,nviparlerdeimisteridiEleusi,per cuigliantichiGrecivenivanoiniziatiallesegretepratichedello"Spiritismo",e dellecomunicazionicoidefunti;iononm'intratterrsuglioracolisibillini,nmi fermerariferirviquantovenivapraticatoinordineaquestespeciedicredenze dagli Esseni, popolo morale ed eminentemente spiritualista, che viveva sulle rive del Mar Morto, ed alle cui massime pare che molto abbia attinto Cristo. Andrei troppoperlelunghe. A me invece piace parlarvi dello "Spiritismo moderno", del neospiritualismo, o psichismo, come oggi, con termine pi scientifico, sogliono appellarlo gli Anglo SassoniediTedeschi,perdeterminarelapsicogenesideifenomeni. Questo "neoSpiritismo" dunque ebbe la sua culla nel villaggio di Hydesville, StatodiNewYork,neldicembredel1847.PochigiornidopocheJohnFox,conla moglieMargherita,eduefiglie,una,Margaret,di15anni,el'altra,Katie,di12, eranoadabitareunacasettadicampagna,cominciaronoadavvertirepicchierumori dovunque;imobilisispostavanosottol'azioned'unaforzainvisibile,le 87 tavolesiagitavanoecolpivanofortementeilsuolo.Talimanifestazionispiritiche spontanee sono frequentissime nelle cosidette "maisons hantes". A Napoli ve n' una, ch'io conosco, in via Salvator Rosa; a New York havvene una terribilmente infestataall'EastSidedella66.mastrada. Caseinfestateediffusionedello"Spiritismo" Di solito tali straordinarii fenomeni, per cui spesso si ricorre al prete o al commissariodipolizia,sonodovutiamaterializzazionifragmentarieocompletedi "entit spiritiche", per lo pi d'ordine inferiore, e che si servono del potere medianicodiqualche"medio"adistanza. Tremesidopoleprimemanifestazioni,MargheritaFoxriuscasapere,permezzo di un alfabeto convenzionale, che il "rapping Spirit" era un tal "Bosna", proprietario,mortopocotempoprimainquellaistessacasa.Stabilitonell'agosto successivo, da Isacco Post, il sistema tiptologico attualmente in uso, con la compitazione dell'alfabeto, altri "Spiriti" furono evocati, molti dei quali intervennero,dandosegnid'identitpersonaleabbastanzaprecisi. Tali fenomeni si moltiplicarono rapidamente, guadagnarono tutti gli Stati dell'Unionee,nel1852,iprimi"medii"nordamericanisbarcaronoinIscoziaead Amburgoascopo,"casansdire",difarquattrini.Chiavessevaghezzadiseguireil consecutivosviluppodiquestomovimentospiritistico,potrconsultarelastoriadi BaudidiVesme,olaclassicaoperadiAlessandroAksakoff. Iodirsoltantochedaquell'epocaipaesiincuisisonostudiatiifenomeni spiritici con maggiore attivit, con migliore criterio, prima empiricamente, pi tardi con metodo rigorosamente scientifico, sono l'Inghilterra, la Francia, gli StatiUniti,l'ItaliaelaGermania. 88 ScienziatiSpiritisti IlDavis,RobertoHare,ilDaleOwen,modernamente,ildottofilosofoJames,da poco decesso, e lo psicologo Hyslop negli Stati Uniti; il Lodge, il Krookes, il Wallace,inInghilterra:l'AllanKardec,ilDelanne,ilDenis,edilsommoCamillo Flammarion,inFrancia;ilDrupeleloZolnerdivinatorediunaquartadimensione dellospazio,inGermania;ilChiaia,ilVisaniScozzi,ilBrofferioedilgeniale LombrosoinItalia,studiarono,inunperiodocheva1852al1892,conserietdi propositi pari al loro nome, e con equanimit di giudizio pari al loro profondo sapere,l'arduoproblemadel"Medianismo"edello"Spiritismo". Fu questo un periodo veramente brillante e fortunato per lo "Spiritismo", inquantoch, mediante il determinismo scientifico rigorosamente osservato durante migliaiadisedutemedianiche,tenutedatantiautenticiscienziati,siottenuta

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
lasostituzionedello"Spiritismosperimentale"allo"Spiritismodogmatico",edil convertimentodibuonnumerodiquestidottiallanuovadottrina,checontaormai pi di 50 milioni di proseliti, e pi di trecento Riviste in tutti i paesi del mondo. Spiritismoscientifico Lo studio metodico e positivo del "neoSpiritualismo", signori, alletta quanto mai; esercita sull'animo una dolce seduzione, e chi per una volta sola ci si versato,nerimanesedottoeconquiso. Studiandoscientificamentequegl'individui,chediconsi"medii",echeilMorselli vuol senz'altro ritenere nevrotici o pazzi, destinati a finire in un manicomio o all'ospedale,noiciimbattiamonell'arduoegrandiosoproblemadellasopravvivenza. Bisognacredereallasopravvivenzadell'anima?Abbiamonoidelleprovesperimentali sufficientiperpoterlamagariammettere? 89 Esisteilnostrospirito? Tutteleproverigorosamenteraccoltecollostudiometodicodei"medii"adeffetti dettiintellettuali(StaintonMoses,Engliton,D'Esperance,Slade,Piperecc.ecc), dei"medii"adeffettistereoplastici(D'Esperance,Cook,Home,Miller)ediquelli ad effetti specialmente fisici (Palladino, Politi, Home ecc. ecc.), sono tali da indurre nell'animo dello spassionato osservatore il dubbio del possibile ritorno degli "Spiriti" dei defunti sul nostro pianeta? Il materiale scientifico, che gelosamentecustodiamo,ciautorizzaaritenere,operlomenoasupporre,checolla tombasischiudelavita? Io gi non risponder, Signori, a tutte queste domande di filosofia trascendentale,perchincertedisciplinenonsicredesenonsitoccaconmano. Solovidir,ediquestonesonconvinto,cheseciascunodivoi,positivista come ero io una volta, avesse l'agio di studiare attraverso le rare, preziose e mirabilifacoltmedianiche,ilproblemadello"Spiritismo",salvochenonfosseuno scettico sistematico al par di quello citato dal Brofferio, che, per negare l'evidenzadeglieffettidellapioggia,disse:"Scusi,Eccellenza,cihabagnatoil sole,diventerebbe"spiritista"senz'altro. I circoli scientifici per lo studio della medianit oggi, fortunatamente, abbondano,conacapola"SocietyforPsichicalResearches",diLondra,dicuifanno partefilosofi,fisiologi,biologi,efisicieminenti. Dappoich,comprendetebenissimo,comequellaspecialeenergia,cheognunodinoi pare possegga in istato latente nel suo sistema nervoso, e che nei "medii" si esteriore in istato per lo pi d'ipnosi, (parlo dell'energia biopsicosomatica), oltre a metterci dinanzi agli occhi il perturbante problema della vita spiritica, minacciadisconvolgereedabbatterelepisaldeleggidifisica,dichimica,di fisiologia,edibiologia,cometrapocosentirete. 90 Nioviaccenneralleconseguenzeeticosociali,chelasoluzionedelgrandioso problemadell'aldilapporterebbealmondo. E certo per che lo studio analitico obbiettivo del potere medianico, date le specialicondizionicherichiede,nonfacileancoraacompiersi;nfacilcosa lostabilirel'evidenzamatematicadibuonapartedeifenomeni. DifficoltnellostudiodelMediumnismo L'oscurit o semioscurit necessarie all'estrinsecazione ed azione di tale misteriosa energia, la ciurmeria e la frode frequente da parte dei "medii" mercenarii,lafunzionemotoriaincoscientedeiloroarti,ilciarlatanismodacui tali forze furono, al pari del magnetismo, sfruttate nei primi tempi, sono tutte condizioniche,mentrehannoostacolatoildecorsoevolutivodel"neoSpiritismo", si da non farlo ancora assurgere al posto di scienza metapsichica, esercitano, d'altrocanto,unpungolocontinuosullamentedelnaturalista,chevede,inogni fattonuovo,lafontedinuovistudiiedinuovescoperte.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Edora,oSignori,passandodalcampoastrattoalconcreto,ioviriferirqualche caso di comunicazione spiritica, in cui l'identit del defunto rigorosamente provata per processo di esclusione di tutte le possibilit scientifiche, messe innanzidadottiedascettici,qualilatelepatia,latelestesia,ochiaroveggenza sonnambulica,laletturadelpensieroecc.ecc. Unmeravigliosocasod'identificazionespiritica E son tanto contento di potervi mettere a parte di una comunicazione da me ottenuta a mezzo di un potente "medio" col quale io, di tanto in tanto, vado esperimentando.Hoquiconmeunaletteraufficialedell'Ospedaledei 91 Pellegrini,diNapoli,incuimisiconfermacomeuntalAntonioCasillosiamorto l,perunapugnalataall'addome,laseradel26novembre1906.Taleletterasar pubblicatainunaalprocessoverbaledellaseduta,nell'autorevoleRivista"Luceed Ombra"diMilano,dicuihol'onorediesserecollaboratoreecorrispondente.Eccone iltesto: Napoli,15ottobre1910. IllustrissimosignordottorVecchioAnselmo 2203FirstAve.,cor.113thSt. NewYork Inriscontroallasualetteradel26settembreultimoscorso,Lecomunicochedal registrodiricezionedel1906,ai26dinovembrerisultaiscrittoCasilloAntonio da Terzigno, di Crescenzo, per aver riportato ferita da punta e taglio al bordo costalesinistro(lineaemiclavicolare)lunga4centimetri,profondaincavit,con lesionepassantedellostomaco,delcolontraverso,deltenueedellacistifellea, congraveemorragiaeperitoniteinatto. DettelesionifuronodalChirurgodiguardia,professorNinni,giudicateguaribili oltreildecimogiorno,epericoloimminentedivita. IlfattoaTerzigno. L'infermo venne operato appena giunto di laparatomia, sutura dello stomaco, dell'intestinoedellacistifellea,zaffoallaMikulizdalprofessorNinni,edalle ore16dellostessogiornodellasuaricezionecessdivivere. ConosservanzaIlRettore:Mingani. Tuttequestenotizie,Signori,mieranginotesindallaseradel23settembreu. s., quando, in una seduta medianica, tra le altre si annunziata un'entit spiritica,che, 92 tiptologicamente,cihariferitoilsuonome,AntonioCasillo,eciharaccontato comeluifossemortolaseradel26novembrenell'OspedaledeiPellegrinidiNapoli inseguitoadunapugnalataall'addome. Nvarrquilapenadidirecomenalcunodellacatenapsichica,ntampocoil "medio"avevanomaiavutocognizionedilui. Nonquindipossibileammettereun'azionetelepaticadiqualcunodeiparenti,se pureneaveva,sulcervellodel"medio",perchiocredocheilpopolinodiNapoli non pensa ogni giorno ai suoi defunti da quattro anni, n si pu parlare di telestesiadapartedel"medio"sveglio. Restasoloadammetterel'azionetelepaticatralo"Spirito"deldefunto,"edil cervellodel"medio",cheesteriorandolasuaenergia,neeseguivaautomaticamente lavolont. Unaltrocasoincompletod'identificazione Un altro caso, meno completo per, ottenuto pure collo stesso "medio", in una seduta di cui facevan parte anche gli egregi miei amici, dottori Vernaglia e Cavazzi,quellocheriguardauntal"PietroSalamanca",siciliano,chedicevadi conoscereildottorVernagliaperaverlovisitatotrevolte.AbitavainSullivanst.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
FupoivisitatodaldottorLipset,chegliconsiglidirecarsiinItalia,dovemor ottomesidopoarrivato,nel1905,ditubercolosipolmonare. Suquest'ultimocasononfupossibile,ninquellaseduta,nulteriormente,di otteneremigliorisegnid'identificazione. Il dottor Vernaglia non ricorda questo suo cliente; il dottor Lipset, che io conosco,nonhoavutotempod'intervistarloinproposito,l'entit sirifiutdi ragguagliarcisullasuaesattadirezionediSullivanSt.,esulnomedelsuopaesee provincia. Anche in questo caso, che, come ho detto, non pu, dal punto di vista scientifico,considerarsi 93 probativo, perch monco, dovrebbe parlarsi di azione telepatica tra "entit" pensanteinvisibileecervellodel"medio". Unterzocasod'identificazione Un terzo caso, molto pi importante dei due precedenti, perch controllato ed accettato dalla critica metapsichica, quello riferito dal dottor Urysz sulla Rivista "Psichische Studien" nel settembre 1906. In questo messaggio, ottenuto a mezzodellamedianitscriventediunaignorantecontadinella,oltreall'esattezza delle notizie, si potette constatare l'identit della calligrafia della persona comunicante. Ecco,inbreve,larelazionedeldottorTrysz,che,conunasignoraedunaltro dottore,costituivanolacatenapsichica.Adundatomomentoil"medio"comincia scrivere:"Iotiringrazioperl'iniezionechemifacestiallorchgiacevosulletto di morte. Tu mi hai grandemente sollevata. Carolina C.". Io chiesi a chi s'indirizzavano quelle parole. "A te", venne risposto. Allora domandai: "Quando avvenne tutto ci? E tu chi sei?" La matita scrisse: "Il 18 settembre 1900, alla clinicadiLemberg".Inquell'annoioeroancorastudente,epraticavonellaclinica inqualitdiassistente.Questoeraquantomiricordavoinproposito.Dopoqualche giorno ebbi occasione di recarmi a Lemberg e di visitare l'ospedale, dove sui registridell'anno1900rinvenniilnomedellapersonalitcomunicatasi.Sitrattava di una donna di 56 anni, affetta da cancro allo stomaco, e morta nell'ospedale stesso. Mirecaialloraall'ufficiod'informazionedellapolizia,echiesiseaLembergvi fosseropersonedinome"C". Mi s'inform che pel momento non si trovava che una donna di tal nome, di professioneistitutrice.Neandaisubitoincerca,esiccomeadanalogamiadomanda essarisposecheavevaperdutalamadrenell'anno1900,iolemostraisenz'altroil messaggioottenutoconlascritturadiretta. 94 Con sua grande meraviglia ella riconobbe immediatamente la calligrafia molto caratteristica,nonchlafirmadellapropriamadre;einprovadicivollefarmi vedere alcune lettere di mano della defunta. Dal confronto emergeva senza dubbio l'identitdelleduescritture. Essagentilmentepermisecheioconservassiunaditalilettere.Debbonondimeno dichiararech'iononricordodiaverfattoiniezionidimorfinaa"C". E di tali edificanti episodii ve ne potrei ancora citare parecchi; ma il tempo breve(invecedellavialungadiDante),nesospinge,edoccorrecheiopassiaduna secondaseriedifenomeni,che,interminegenerico,chiameremofisici,nellostudio dei quali l'idea dell'intervento di volont occulte si affaccia spontanea. Io mi atterr alla breve narrazione di tre fenomeni soltanto, constatati e controllati durantelasedutadel13settembreultimo,assiemeaidottoriVernagliaeCavazzi. La seduta aveva luogo nel mio studio, le cui porte e finestre erano chiuse e biffate. Fenomenidi"Apporto" Dopoalcunifenomeniditiptologia,mentreil"medio",rigorosamentecontrollato, sedeva tra me ed il dottor Vernaglia, ebbe luogo un fenomeno dell'apporto di un ritrattobottone dello spirito guida del "medio". Questo piccolo ritratto, che a

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
mezzo di un filo era da lungo tempo attaccato al bordo superiore di un'altra fotografia che trovavasi in altra stanza, per poter raggiungere il nostro tavolo medianico dovette attraversare, mediante un processo di disintegrazione e reintegrazionedellamateria,laparete,oppureivetridelleportechiuse.Equesti fenomeni,Signori,sonoanch'essirelativamentefrequenti. L'apporto di fiori e di monete ottenuti colla D'Esperance, e con Home, e scientificamente controllati; la transazione dal tavolo medianico nell'interno del gabinettodella 95 "media" romana. Lucia Sordi, che attualmente l'elegante pubblicista Carreras sta studiando; la transazione che la famosa "media", o meglio, "maga" di Portorico Ophelia, pu compiere sino a trasportar s stessa e due fratellini a distanza di parecchiemiglianeldecorsodipochisecondi,edinpienalucemeridiana,stannol aconfermareilnostrofenomeno. Edinaltraseduta,mentreil"medio",inistatodiletargia,stavasolidamente legato sulla sedia dell'interno del gabinetto, avvertimmo il disarmonico suono di una strana fanfara, costituita dalla voce del "medio" che sibilava la marcia trionfalediRadames,accompagnatoritmicamentedalsuonodiduecampanelli,diun pianofortegiocattolo,dall'urtodellaspallieradiunasediacontrolapareteedal batter di un piede sul pavimento. Dalla direzione dei suoni si notava nettamente comeil"medio"sitrovasseall'angolodestrodelgabinetto,mentreglialtrisuoni e rumori partivano dal lato opposto. Io non vi riferir i nomi delle sedicenti "entit",chelospiritoguidacidisseagireinquell'episodio:mapotetevoiper unistantesolosupporrechefossel'organismofisico,odildoppiodel"medio"a produrretalimeravigliosifenomeni? Epotrebbel'estrinsecazionedituttal'energiaincoscientedel"medio",unitaa quella degli elementi della catena psichica, produrre da sola tali atti intenzionali? Epassiamoalterzofenomenopimeravigliosoditutti. All'iniziodellaseduta,dopodiaverattentamenteosservatounfogliettobianco dalettera,loabbiamochiusoinunabusta,che,sigillata,statadepostasudiun tavolonelgabinettomedianico.Conciiovollitentarelaprovadellacosdetta pneumatografia,oscritturadirettadapartedeifantasmi. Ametdellaseduta,unamaninapiccola,calda,venneaconsegnarmiquestabusta, cheiofrabreveavrl'onoredimostrarvi. 96 Labustaeraintegra,ilsigillointatto,comepotretevoistessiconstatare,e sullaprimafacciatadelfoglietto,inlineaobliqua,trovammoscrittoalapis:"Vi contento,macongravedannodiTony",(nomedel"medio");e,pisotto:"Lina". Produzionedi"Fantasmimaterializzati" Eveniamofinalmenteallaterzaedultimaparte,aifenomenipisensazionalie strabilianti, quali sono quelli che vanno sotto il nome di "materializzazioni", "stereosipneumatiche"o"apparizionifantomatiche".Emiduolecheanchequidevo esser breve, poich, se volessi far sfilare dinanzi ai vostri occhi tutta quella seriedifantasmi,chedurantemoltesedutehovisti,occorrerebberoparecchieore. Accenneraquelliriportatidaautoriserii,emifermerunpochinodipisuci cheiohorigorosamenteosservatocolfamoso"medio"francoamericanoMiller,ilpi fenomenale "medio", vivente ad effetti esclusivamente stereoplastici; colla Palladino,econunaltrogiovane"medio". E cominciamo dalla soave Katie King, il fantasma della "media" Florence Kook, studiato tanto accuratamente dall'illustre scienziato londinese William Crookes, scopritoredeltallio. Questofantasma,cheinvitadicevaessersichiamataAnnieOwenMorgan,edicui neitreanni,incuipotettemanifestarsi,dal1871al1874,furonopresenumerosee varie fotografie, a sola, al fianco della "media", al braccio del professore Crookes, fu rigorosamente studiato da tutti gli scienziati inglesi dell'epoca. Durante una seduta, il Crookes, in presenza del "medio" in "trance", nel mezzo dell'emiciclospiritico,potettesentireilpolsodelfantasmacheaveva75battiti

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
aminuto,laddoveilpolsodella"media"neaveva90;edadattandoilsuoorecchio sulpettodellaKing,potettenotarechelepulsazionieranopiritmiche,edil 97 mormoriovescicolarepidebole,paragonatoaquellodellaCook,cheinqueigiorni eraaccatarrata. Questofantasmasiproducevaalfiancodella"media",appenaleicadevainistato di "trance", e quindi fuorusciva dal gabinetto, ed andava in giro per la sala a discorrereedaridereorconl'uno,orconl'altra. L'ultimasera,incuilefudatodimanifestarsi,fuil21maggio1874,incasa del professor Crookes, il quale, insieme a Mr. Tapp, le regal un bel mazzo di fiori.Leisedettesultappeto,invitandoicomponentilacatenapsichicaafarelo stesso; divise i fiori in tanti piccoli mazzetti, e, legatili con un bel nastro bleu, li offr in giro; indi scrisse delle lettere ad alcune sue amiche, ed una, affezionatissima,allasua"media",cuifeceserbareanche,comericordo,unbottone dirosa.Permiseadalcuniditagliareeconservareunpezzodellesuenivee,eteree vesti; al professor Crookes di recidere grosse ciocche dei suoi lunghi capelli castani;edinfine,svegliandoleistessala"media",scomparve. Questa narrazione, Signori, sembra il parto di una fantasia esaltata, eppure storiavera,meravigliosamentevera!E'confortatadatantealtremanifestazionidel genere, quali i fantasmi della "Iolanda" della D'Esperance, e di "Nephentes", bellissimaragazzagreca,chesi materializzava inquasituttelesedutetenutea Cristiania,nel1893,acasadelprofessorHerrE.,daeminenticultoridiricerche psichiche.Questofantasmaunaserasiavvicinaldottor.Herr,escrissesulsuo taccuino in greco antico: "Io sono "Nephentes", l'amica tua; quando avrai l'animo oppressopersoverchiodolore,invocame,"Nephentes",edioprontamenteaccorrera lenireletuepene!". Ilfantasmadella"Iolanda",unodeglispiritiguidadellaD'Esperance,eracos bello,cheunintruso,presodamaniaerotica,volleabbracciarlo,producendosulla "media"untraumapsichicotale,dafarleguardareillettopercircaduemesi. 98 Nell'aprilescorsoioebbil'occasionediassistere,insiemeadEusapia,aduna sedutamedianicadelfamosoMiller. Cicheiovidietoccaiconmano,Signori,misembravaassolutamenteincredibile: parevaunsogno,ederaunarealt! Delledieciapparizionifantomatiche,cuilui,sedendopermoltotempoinmezzoa noi,dettevita,ionedescriverunasola. Lasedutaebbeluogoalquartopianodiun'abitazionediMadisonAvenue,incasa diunamilionaria,dicuinonricordoilnome. Stereosipneumatichedel"Miller". Ilgabinettomedianicofucostruitodinanzianoi,inun'alcova,ilcuifondoera fattodaparetiintere. Questopotente"medio",che,pochimesifa,hamessosossopraParigi,nonproduce altroche"materializzazioni". Escludete, Signori, ve ne prego, la possibilit del trucco, delle illusioni e delleallucinazioni. Eravamo in quindici ad assistere, e le allucinazioni collettive, su coscienze sveglieedattente,nonpossonoverificarsi. Lafiguradiunavecchiettaalta,stecchita,smunta,dagliocchipiccolievivaci, daicapellibianchipettinatiallavergine,mirimastapidellealtreimpressa. Si schiuse, mi si permetta il termine, dinanzi a noi, da un ovoide di nebulosa bianca, che, comparsa a mezzo delle cortine, discese fin sul pavimento; indi, ingrandendosi ed allungandosi in alto, diede luogo ad una figura umana, che, distanteunmetrocircadalgabinetto,amezzometrodameedallaPalladino,disse, con voce afona, ma udibilissima: "Bon soir madames, bon soir messieurs: comment allezvous,madamePalladino?Jesuislabonnemama'deParis!". 99

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Eusapia riconobbe subito nella donna una buona e caritatevole vecchietta di Parigi,protettricedei"medii",emortaalcuniannifa. Nerimase,alpardime,sconcertata,e,riavutasi,disse:"Sivousetezlabonne mama'deParis,venezicietbacezmoiinfront". L'entitallorasiavvicin,piglitralesueduemanimagreestecchite,la testadiEusapia,ravvicinallesuelabbra,eviscoccunbacio! Pochi secondi ancora, ed a seguito di un "bonne nuit madames, bonne nuit messieurs",ilfantasmadisparve! Nessuncommento,Signori,atantomistero! Eveniamoadessoalla"debatable"Eusapia,alla"grandeciurmatricediCambridge, ediNewYork!". FenomeniottenutidallaPalladino. Ioserbogliappuntidibenventisedutedatedaquestasimpaticaamica,eposso affermarechealmenoinquindicidiessehoottenutounodeipostidicontrollo.Mai untrucco,Signori,ncosciente,nincosciente. Conquestononintendogididirechelei,alpardimolti"medii",nonabbia qualchevoltatruccato;maame,per,nonconsta. Prescindendo dalla svariata serie di fenomeni fisici, le materializzazioni ottenuteconquesta"media",furonoquasisemprefragmentarie.Eccettol'apparizione fantomatica di re Eduardo VII, morto il 6 ed apparso a noi nella seduta del 7 maggio,tuttelealtrenumeroseteleplastiefuronodisolemani,odibraccia,odi teste,odimezzibustipertinentiad"entit"raramentevisibili,spessoudibili, pispessoancoratangibili.Ioricorder,fralealtre,lamemorabilesedutadel16 maggioultimo,incuilabuonaEusapiasifecelegarecomeunsalamecoipolsiai polsideicontrolli,cheerano,asinistra,missKarewdel"SundayAmerican" 100 e,adestra,unaltrosignore;ecollecaviglieaigambidellasedia. Tuttochlegata,venivaesercitatosudileiuncontrollorigorosissimo.Ebbene? Ebbeneifenomenifuronomeravigliosi.Duemani,appartenentiaduna"entit"chesi nascondeva dietro le cortine del gabinetto medianico, e di cui si sentiva il contatto,siricevetterodamequattrogarofani,cheioavevoappositamenteportati. Dopoqualchesecondofuronmostratiinalto,dalcentrodellecortine;indifurono lasciati cadere sulle mani d'un controllo, al quale pure fu tolta, dall'occhiello dellagiacca,unarosa,che,dopopochisecondi,duemanicalde,macabre,venivanoa deporreall'occhiellodellamia. Ericordopure,durantel'istessaseduta,cheadundatomomentovedemmospuntar fuori dal gabinetto, una mano che impugnava un bastone, col quale battette dei colpettinisullatestadiparecchidinoi,echepoiriconoscemmoessereungambo del tavolo. Battette pure i sette colpi, che servono ad indicare la fine della seduta,equindil'entit,supinatacollasuasinistralamiamanodestra(sinoti cheiosedevoasinistradeltavolo),videposeilmisteriosobastone. Fatta la luce, constatammo con meraviglia che tre gambi del tavolo erano stati spezzati,senzachealcunodinoisenefosseaccorto. E tutto ci, si noti, mentre la "media" era solidamente legata e rigorosamente sorvegliata! Inaltresedutepoiabbiamvistosollevarelecortinedaunaformaditestaumana, e che, avvicinandosi alla fronte ed alla guancia dell'evocante, vi scoccava dei baci,singhiozzandodelleaffettuoseparole!Talefuilcasodellamadredelsignor Smeragliuolo, la quale, materializzatasi parecchie volte in diverse sedute, abbracciavailfiglio,esclamando:"Manlio,figliomio!",edelsignorF.Ivone,la cuimoglie,baciandoilmarito,eraccomandandoglilacaritperunavecchierella, singhiozzavafortemente! 101 ConversionedelProfessorLombroso Fu appunto per un simile episodio che nel 1892, a Milano, Cesare Lombroso si convertallostudiodello"Spiritismo";mentreilprofessorMorselli,osservatore fine e psicologo profondo, per un eccessivo attaccamento al suo animismo, non

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
credetteditrovare,neimemorabiliepisodidelcircolodellaMinerva,gliestremi perlasuaconversione. Edeccocifinalmenteall'ultimatappa.Miintratterrbrevementesuduefantasmi materializzatiinmodomeravigliosodaungiovane"medio",dicui,perdelicatezza, nonpossofareilnome. Fenomeniottenuti,medianteunaltropotente"medio" Queste due stereosi pneumatiche, ottenute mediante il pi rigoroso determinismo scientifico, costituiscono, per la sicurezza del "medio", e per la garenzia del luogo e dell'ambiente, un vero documento nella lettura metapsichica. L'una lo spirito guida del "medio", e che, sin dalla sua prima manifestazione, disse chiamarsi"L.V.",mortaqui,inNewYork,treannifa;ecifornipiampiied esatti particolari intorno a lei, alla sua famiglia, alla sua abitazione, al suo paesedinascita.Appareinogniseduta,quale"entitfantomatica";edallevolte, quandolacatenapsichicanonomogenea,lesueapparizionisonorapidissime,edil suovoltocovertodaundrappobianco.Cisuccesse,mipare,inunasedutacol Vernaglia. Moltissime altre volte invece, la bianca fanciulla apparsa per parecchievolteintuttalabellezzadellesueelegantilinee,latestaelafronte avvoltedaunniveoturbante. Unasera,permantenereunasuapromessatiptologicamentefattamiilgiornoprima, simanifestalmiofianco,e,chinatasisulmiovolto,scoccunfortebaciosulla miaguanciadestra! 102 Le note anatomiche ed i contorni morfologici del suo volto erano perfettamente rassomigliantiadunasuafotografiainvita. Seunmalauguratoincidentenonfosseavvenuto,ioforseaquest'oraavreipotuto esibirvidellefotografie,equalchepezzodivelotagliatodallevestidiquesta "entitfantomatica".Maadaltravolta.Tantecosemisonostatepromesse,edio soncertocheneltermined'unannopotresibirviunpreziosomateriale,ottenuto colpirigorosodeterminismosperimentale,echecostituirunbuoncontributoper laletteraturametapsichica. Occorre che io vi parli di un'ultima "stereosi pneumatica" ed avr finito. E' un'entit,Signori,chemisimanifestatainbentredicisedute,avoltequale materializzazione fragmentaria, a volte quale fantasma completo. Io non m'intratterr a descriverla durante la seduta della Palladino, perch, tuttoch convintodellaveritespontaneitdelfenomeno,puremisipotrebbeopporreche non erano state prese tutte le misure, che le indagini di scienza positiva richiedono. Non trattandosi di un processo verbale, per, vi accenner solo, en passant, che una sera, manifestatasi quest'entit in una seduta con Eusapia, rigorosamente controllata, ed avendo sollevate, dal lato destro del gabinetto, le cortine con cui si covriva, adattando il palmo della sua mano destra sulla mia regione temporale destra ed il palmo della mano sinistra sulla regione temporale destra di mio fratello, che mi sedeva a fianco, ci avvicin l'uno all'altro, e baciandocisuccessivamenteinfronte,disse,singhiozzando:"fratellimiei!".Poche sere prima, in un fenomeno simile, solo con me, aveva esclamato: "fratello mio!" Avrete,dunque,digicompresochenell'entitsitratterebbediriconoscereun poverofratellomio,mortodieciannifa,asoli24annidivita. Conunaltro"medio"invece,inunambientepiomogeneo,dicuispessohanfatto parteildottorCavazzi,ildottoreStolfi,lapianistasignorinaHundedaltri,ed 103 incondizioniassolutamenteinsospettabili,stantechlastanzadelleseduteeraben custodita e chiusa, le persone del circolo oneste ed indifferenti, il "medio", sempre solidamente legato alla sedia nell'interno del gabinetto; la luce rossa, sufficienteafardistinguereilcontornodeglioggettiinognipuntodellasala, abbiamo potuto ottenere pi volte la materializzazione completa dell'istessa "entit". Identificazionisicure

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Unasera,essendosimanifestato,hamantenutounapromessatiptologica,compiendo sulmiovolto,attraversolecortine,treprofondeespirazioni;e,richiesto,dopo qualchesecondo,leharipetute.Indi,duranteilcorsodellaistessaseduta,senon erro, ha sollevato dal tavolo medianico la mia mano destra, l'ha portata nell'internodelgabinetto,e,adattandolasullasuafronte,l'hafattastrisciare delicatamentesulsuovolto,nelqualehopotutonotarelapiccolezzaelaformadei baffi, la percezione tattile delle due arcate dentarie, avendo lui introdotto le estremit delle mie dita nel suo cavo orale. E ci, senza lo intermediario della cortina, e mentre l'imberbe "medio" respirava stertorosamente all'estremo opposto delgabinettomedianico,saldamentelegatoallasuasedia. Altravolta,Signori,nelleistessecondizionidiambienteedicontrollo,questa "entit",vestitainabitiborghesiepropriamentesimiliaquellicheluiindossava quando fu portato all'ultima dimora: giacca nera a due petti, colletto alla militare,alto,cravattascura,vennefuoridelgabinettomedianico,allespalledel signorSmeragliuolo,edalfiancosinistrodellasignorinaHund,laquale,tremante, ebbeiltempo,scostandosi,didireallasignoraVecchio:"Signora,unfantasma!", primachetaleapparizionesidileguasse.Durquindiparecchisecondi;fuvistada tutti i componenti del circolo, alcuni dei quali furono perfettamente di accordo nelladescrizionedell'abbigliamentoe 104 dellafigura,cherassomigliavamoltobeneadunritratto,chedipoiquestisignori hanvistoacasamia.Edanzi,particolareimportante,quellichesedevanoallato sinistrodeltavolino,equindidifrontealfantasma,hannotuttiinsiemenotato chequesti,adundatomomento,comepermettersimeglioinmostra,hasollevatola testa ed il volto, perch fossero irradiati dai riflessi rossi della lanterna, situata, per quella sera, troppo in alto. Scomparve, rientrando nel gabinetto, e, pocodopo,tiptologicamente,cifecenotoilsuonome,el'impossibilitdipotersi, perquellasera,pioltrematerializzare. Conclusione Pocheconsiderazioniancora,Signori,edhofinito. Ipochissimifenomenicheiomodestamentevihoriferiti,siappartengonoaquella serienumerosaesvariatadifenomenicosdettimedianici,elacuiautenticit, dopolerigoroseindaginiditantiillustriscienziati,nonpumettersimenomamente indubbio. Partendodunquedalpostulatocheifattiesistono,sonoessidegnidellanostra considerazione? Io gi non entrer nella tesi delle possibili spiegazioni dei fenomenimedianici,avendomanifestatalamiaopinionealriguardoinunarticolo, che,nonhaguari,hopubblicatosullaRivistadelsignorBosi,echemoltidivoi avretecertamenteletta. Gliapostolidellenuoveidee,dellenuoveinvenzioni,dellenuovescopertehan dovuto tutti passare sotto le forche caudine, han dovuto subire critiche feroci, sostenerelotteinaudite,esserespessooggettodiderisioneedischerno. La vecchia storia di Cristoforo Colombo, la scoperta del principio della gravitazioneuniversalediNewton,dell'attrazionesolarediGalilei,deltelegrafo, deltelefono,delgrammofono,delmagnetismoanimale,cheilRichet,loCharcot,e lascuoladiNancy,hannoelevatosoltantopochi 105 lustri fa a dignit di scienza, servano d'insegnamento. Nello studio del nostro organismo, della nostra psiche, e dell'universo immenso che ci circonda, non c' fine:elascienza,cuinondatocristallizzarsi,cidimostraognigiornopicome ilsognodell'oggisialarealtdeldomani.(1) (1)Conferenzadettanelsettembredel1910dinnanziaimembridellasocietmedica italianadiNewYorkcoltitolo:"Spiritismosperimentale".

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

IL"FORSECHESI',FORSECHENO"DELLOSPIRITISMO
PERchinolsappia,glistudiisulmedianismoesulneoSpiritualismoprocedono brillantemente. Gi in qualche Universit della Spagna e della California dotti cultoridellopsichismodettanolelorolezionidacattedreufficiali,sanzionando solennemente una nuova scienza, che C. Richet volle chiamare "Metapsichica"; le pubblicazionisisuccedonocongrandefrequenza,eleRivistedelgenereomainonsi contanopi. Eneeratempo! Seleleggendetramandatedapopolinonsondegnedifede;selemagied'Oriente sonfiabeda"Milleeunanotte";seiraccontidellenostrenonneavegliarelativi a spettri e gnomi, non sono attendibili; non si poteva dire altrettanto per la "KatieKing"delCrookes;perla"Iolanda"dellaD'Esperance;peril"Benyboa"del Richet;perla"MaryBrown"diOpheliaCorrales;esiminimolicetperla"Lina" diA.P.Nsipotevapioltremettereinnoncalelanumerosaseriediapparizioni di defunti, positivamente osservate; il gran numero di fotografie rigorosamente ottenute;eleinteressantievariecomunicazioniscientificamentecontrollate. 107 Eratempo,dicevo,cheimemorabili"raps"medianicamenteottenutidallesorelle Foxnel1847,adHydesville,riuscironofinalmenteadestare,dopoparecchilustri, i sonni tranquilli dei parrucconi ufficiali, e far alitare tra il pubblico intelligentesoffiidivivacuriositperunanuovabrancadelloscibile. SeleoperedelKardecinFranciafuronoritenutideimericatechismi,prividi qualsiasi valore scientifico, non avvenne lo stesso per le savie osservazioni del Flammarion,delCrookes,delDelanne,delDuprel,ecc.ecc. Si cominci invece a ritenere che lo studio della medianit era di grande importanza,echei"medii",picheossessiopazzi,degnidellaforca,erandegli esserisani,detentoridifacoltocculte,meravigliose. Tale convincimento si andato sempre pi affermando e confermando nei tempi nostri,incuinonsimettepiindubbiolaveridicitdellamaggiorpartediquei fenomenimedianici,chetendonoadapportareprofondisconvolgimentinelcampodelle dottrinescientificheesociali. E per raggiungere questo punto sono occorsi ben quarantanni! La mente umana quasi sempre resta alla acquisizione di nuove idee, di nuovi concetti, di nuove dottrine, specie poi quando queste demoliscono ed annientano idee, concetti e dottrine, che, per lunga serie di anni, hanno fatto parte del patrimonio intellettualed'interegenerazioni. IlprincipiodellagravitazioneuniversalediNewtonviene,peresempio,demolito "ab imis" dal sollevamento rapido e sicuro di un tavolo medianico, senza l'applicazione diretta di una forza, che riesca a vincere quella di gravit; l'impenetrabilit della materia sparisce dinanzi ai meravigliosi fenomeni di "apporto";l'assiomamaterialisticocheildissolvimentodelcorpofisicoimportila fine dell'essere subisce una scossa fatale da parte delle numerose apparizioni fantomatiche spontanee e provocate; delle frequenti comunicazioni d'oltre tomba; dellesvariatefotografiespiritiche! 108 E'naturalequindichetalsortadistudiidovevadarluogoadellediscussioni. Alla iniziale miscredenza dei fenomeni, segu il risolino di scherno, e la pubblicaderisione. E'avvenuto,valeadire,cichesinoraavvenneintutteleconquistenelcampo scientifico. Oraper,tuttocchmoltiancorasidilettinoacovrirdidileggioediderisione glistudiosidiSpiritismosperimentale,lamaggiorpartedeglistudiosiparechesi sianmessisullarettaviaperunaeroicaegenialeconquista. Dellarealtdeifenomenimedianiciogginonsidiscutepidapartedipersone serie; viceversa ferve accanita la discussione sulla esatta interpretazione dei fenomenifisiciedintellettuali. Lasciandodaparteiprimi,iom'intratterrunpochinosuisecondi,chesonoi pi importanti, e rappresentano, secondo me, la via pi breve per raggiungere la

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
soluzionedelgrandiosoproblemadellasopravvivenza. Quandonoispiritistiparliamodifenomenimedianici"intellettuali",intendiamo generalmente riferirci alle comunicazioni ottenute a mezzo della medianit scrivente,opsicografia;edamezzodellatiptologia.Io,per,pelmioargomento, dovr pure accennare ai fenomeni "fisici", e propriamente al capitolo delle "materializzazioni"o"stereosipneumatiche". Il campo della discussione pu dirsi diviso in due: dall'un lato la numerosa schieradegli"animisti"oseguacidelleteoriedelsubcosciente",edall'altragli "spiritisti". Iprimi,adaccezionediqualcuno,credonoditrovarelagenesidiognifenomeno medianicotralatelepatia,latelestesia,elealtrestrabiliantifacoltdell'io subliminale del "medio" ipnotizzato; laddove i secondi, pur essendo seguaci per molti fenomeni della dottrina del subcosciente, ammettono, per tutto il resto, l'intervento, nelle sedute medianiche, di personalit psichiche, d'intelligenze estraneemanifestantisi,ecomunicantiamezzodel"medium". 109 Dir inoltre, "en passant", che havvi un'altra serie numerosa d'individui, che sono "spiritualisti": individui, cio, che, pur ritenendo dogmaticamente vero il dualismodell'organismoumanoinmateriaedanima,conpredominioedimmortalitdi quest'ultima, non prestano fede al suo continuo ininterrotto perfezionamento attraverso una serie di successive riincarnazioni su nuovi mondi e, tra nuovi spazii;nquindiammettoncomunicazionitraiduemondi. Periseguacidell'AkascoffedelMorsellidunque,nonv'hapropriobisognodifar ricorsoallo"Spiritismo"perlainterpretazionescientificadeiprodottimedianici. Tutto si ridurrebbe ad un fattore psicogenetico individuale (del "medio"), e collettivo(dell'ambiente). Imessaggi,chenoiriteniamoprovenientidal"mondodegliSpiriti",emergerebbero invece dai depositi profondi della memoria del "medio"; e tutte le "stereosi pneumatiche" e le "produzioni fantomatiche" sarebbero prodotte dalla eiezione o esteriorizzazione del potere biopsicosomatico, medianico, intelligentemente teleplastizzatodall'iosubliminaledel"medio". Le attivit rappresentative del subcosciente del "medio", fecondate, per cos dire, dalle nozioni accolte dalla sua coscienza vigile durante periodi normali di vita, e dai fattori telestesici del suo periodo di "trance", varrebbero a determinare il processo di presentazione delle "entit" individualizzantisi nelle formeeneglispettri. Tale il concetto psicogenetico di questa specie di fenomeni medianici per i seguacidello"Psichismo". Tuttocichecontenutoideologicooanamnesticodiunmessaggiospiritico;e tuttocichecaratteresomaticoopsichicodiundato"Spirito"materializzato, deve la sua genesi od alla coscienza sonnambulica e superiore del "medio", o al subcoscientedeglielementidellacatenamedianica,odalprodottointellettivodi unqualunqueessereterreno,maiultraterreno. 110 Nienteinterventoquindidipersonalitspiritiche:sempliceproiezioneinvecedi "entit"subcoscientiediprodottionirici! Talgenialedottrinafilosoficaper,cosbrillantementesostenutadalMorselli nella sua opera "Psicologia e Spiritismo"; e, prima di lui, dal Mayers nella interessante opera: "La personalit umana e la sua sopravvivenza", va ad infrangersi, come un fragile vaso di Boemia, contro la roccia granitica della letteraturametapsichica. E,cidicendo,nondesiderodiesserefrainteso.Lungidamel'ideacheintale dottrinanonsicontenganodellegrandiverit.Ledottrinefilosofichesoncomele religioni. Hanno del buono e del vero, ma non sono esenti dal falso e dall'iperbolico. Se il fattore psicogenetico sub e superliminale del "medio" e della catena, insieme alla telepatia ed alla telestesia, spiegano per via naturalistica molti fenomeni, cos detti "spiritici"; un'enorme serie di episodii rimane, checch si dica, insoluta, pure disponendo ed abusando a proprio beneplacito delle prefate misterioseenormalifacoltmedianiche.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Cheanzi,sipuandareancorapioltre,edaffermare,che,allostatoattuale della letteratura metapsichica, codeste teorie animiche e subcoscienti proiettano unaluce,chevafacendosisemprepiscialbasullefittetenebredell'Aldil. I cultori seri i ed edotti dello Spiritismo moderno, ammettono e provano sperimentalmente l'intervento di "entit spiritiche", in moltissime sedute medianiche. Leapparizioniprecarieedevanescentidispettrididefunti,vistiedosservati da occhi d'individui sani, e fissati dall'obbiettivo di una macchina fotografica, omaisoncosnumerosi,chenonsicontanopi. Spontaneeoprovocatechesiano,molteditaliapparizionifantomatichesonostate esaurientementestudiate.A 111 scanso di allucinazioni visive, si ricorso all'aiuto di altri organi sensoriali pi sicuri, quali il tatto e l'udito. E si pretesa, e spesso ottenuta, questa evidenza:unfantasmamaterializzato,chevisiavvicina,vipiglialatestatrale suemani,evisussurraall'orecchioparoled'affetto!.... Altra volta, quale prova d'identit si sono richieste ed ottenute una, due, e sinanco tre prove fotografiche di una data "personalit spiritica", che, d'altro canto,avevaconcessesufficientiedattendibiliprovedell'essersuo. Altra volta infine, con messaggi diretti ed indiretti, si dovuto convenire, anchedascetticiimpenitenti,chequelledatenotepersonalieranocaratteristiche diqueldatoindividuodefunto. Un fantasma che vi scrive, sotto il pi rigoroso controllo scientifico, un laconico biglietto, sia magari costituito dal suo solo nome, con calligrafia ed espressioniidenticheallesueinvita,vidlaprovapipositivadellasuareale precariasopravvivenza! Un"illustreincognito",ilquale,duranteunasedutamedianica,vidiceilsuo nome,ilpaesedinascita,ilgiornoel'oraincuimorto,lacagione,l'ospedale incuifuricoverato;etalinotizievengonotutteufficialmenteconfermate,vid laprovatangibiledellasopravvivenzadellasua"personalitspiritica". Maacheprotrarsitanto?Grossivolumi,qualiquellidell'Aksakof,Bozzano,ecc., sonopieniditaliepisodii. Duefattid'altrondesonocerti,evarrlapenadimenzionarli:1.chelostudio delproblemadellasopravvivenzarealmenteperturbante;2.chetuttiquelli,che conserietdiproposito,econamoreesinceritdiscienziati,sisonoversatiin questasortedistudii,hanfinitoocoll'arrestarsiamezzodiunduro,maglorioso cammino;odhandovutoarrendersidinanziallamaestdeifatti!Suquestinonsi discute;elemanifestazionimedianichediunbuon"medio"sonotali,cheinprimo tempovisbalordiscono,edindiviconvincono. 112 Le "entit spiritiche", al pari delle "creazioni oniriche" edelle "personalit subcoscienti", son produzioni veridiche e reali, epper le prime attraverso le produzioni medianiche, arrivano nel nostro mondo sensoriale in un intrigo ingarbugliatoemeraviglioso. Pari a tutta quella serie indefinita di problemi che ogni di si parano dinanzi alla mente dell'uomo, tocca a costui discernere e distrigare, pi che negare e deridere. Del resto poi il "mondo degli Spiriti" non sarebbe affatto pi buio del mondo fisico che ci circonda. Di questo, come di quello, noi non percepiamo che quella particina inverosimile, la quale cade, o facciamo cadere, sotto il dominio dei nostriimperfettissimisensi. Se le ultime cognizioni scientifiche riducono il mondo fisico a sola energia, prodotta dal turbinio costante e perenne di atomi e di ioni; se questa energia fisica non avr mai fine, cos come mai ebbe principio; se l'energia eterna, perch non dovrebbe ritenersi altrettanto della energia psicointellettuale, di quell'energia,valeadire,che,individualizzatanell'io,necontradistinguerebbe l'eternapersonalit?! Il"nullasicreaenullasidistrugge"diLaplace,oggi,conconcettopilato, deveriferirsinonsoltantoalmondofisico,maatuttocichenelmondo,atutto cicheesiste.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

FANTASMIVERI
CHECCHE' ne pensino i denegatori sistematici della fenomenologia medianica; e checchnedicanogliAristarchipsichicisti,edisommiponteficidelmaterialismo predominante, l'opera del dottore Imoda, di recentissima pubblicazione, assurge all'altezzad'unmeravigliosoerarodocumentometapsichico. Con questo libro, un piccolo lembo del fatidico velo di Iside comincia a sollevarsi, e degli sprazzi di vivida luce lacerano le fitte tenebre, che pareva dovesseropersempretenersegregatodanoiilcosidetto"MondodeiMisteri". L'impersensibile ed il "sovrannaturale" cominciano ad entrare nel dominio dei nostri apparecchi fisici; e le allucinazioni, le illusioni ottiche, le fantasmagorie, le magie da stregoni, ed i miracoli da visionarii, cominciano, vivadio,adassumerparvenzadivero! Tempoverr,(ecisarmoltopiprestodiquelchesicrede),incuiibattenti del sacro tempio di Minerva si spalancheranno; ed una nuova scienza, bella e preziosapergliarcanimisteri,cheavrrivelatialmondo;potenteesublimeperi suoieffettietici,moraliesociali,viacceder,perassidersisulpialtodei piedistalli. Severoche"nihilhominiimpossibile",noi,inbaseaisorprendentiprogressi fattineinostristudiiinsolosessantanniditempo,abbiamdirittoasperarenella soluzione 114 del pi importante e del pi grandioso problema, che abbia mai turbata la mente umana:lasopravvivenza. Perchisiamoltoaddentronellaletteraturamedianica,abbiaseguitoeseguale numeroseedinteressantipubblicazionidelgenere,prestandofedeascrittoridegni, ed analizzando, a rigor di sana logica, mille e mille episodii ogni giorno riportati;perchiabbiaavuto,infine,laventuradisperimentare,alungoecon buoni "medii", la soluzione del gran problema sgorga immediata e spontanea, n dubbioverunotormentapilamente. Epper se dieci, cento, mille, in seguito a studii, ragionamenti e prove, si convincono della realt obbiettiva dei fenomeni medianici, ed ammettono e credono nella genesi spiritica di gran parte dei suddetti fenomeni, quali quelli, a mo' d'esempio, di natura "intellettuale", ben diversa la cosa per la generalit degl'individui. Lepubblicazioniinfattodi"Psichismo",eccezionfattaperleRiviste,costan care,enonpossonquindiessereallaportataditutti;lerelazioni,gliepisodii, e le fotografie, che spesso riportano, sono pi che meravigliose, sbalorditive addirittura, e, "logicamente", non attendibili. I buoni "medii" sono, purtroppo, rari;eletendenzedegliattualiabitatoridiquestonostromondobirbone,sonopi materialistichediquelledeitempidiAugustoCompte. Cipostoquindi,nonsorprendegranchelariluttanzaeloscetticismo,chein ogniclassesociales'incontraadannodeivoluti"miracoli"dello"Spiritismo". CamilloFlammarion,inunarecenteconferenza,conlasuaautoritdipsicologoe discienziato,fecerilevarecome,mentreglistudiosisonounanimementeconcordiad affermarechelascienzafamirabiliprogressi,difrontepoiaqualchenuovaverit scientifica,evidenteelimpidacomelalucedelsole,ognunodiventadubbioso,e retrocedesconcertatoesbigottito. Cicheoravasuccedendoperlafenomenologia

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

Fotografia di un grazioso volto di fantasma materializzatodiunabelladonna.Inbassosi osservameta'dellatestaedelvoltodellamedia Linda Gazzera. Anche questo ritratto fu ottenutoconmetodorigorosamentescientifico dalcompiantoDr.Imoda,aTorino,nel1910.

116PAGINABIANCA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

117 medianica,ieriavvenutoperlatelegrafiaMarconi,pelgrammofono,peltelefono, perl'aviazione,perl'ipnotismo. Dopo aspre lotte per, ediuturne polemiche, la verit viene ad emergere; ed a convincere.....chivuolessereconvinto! Altrettantovaverificandosiperlo"Spiritismosperimentale". Alla miscredenza assoluta dei tradizionali racconti e delle favolose storie dei tempiantichi,successeloscetticismoparzialepericatechismicardekiani,edil dubbiocircalapossibilerealtdeifenomenimedianici. Nell'animoperdellostudiosoeserioosservatore,taldubbioprestosiestinse, fugato dalla obbiettivit della fenomenologia medianica. Rimaneva, come rimane tuttora, qualcuna delle tante variet di fenomeni, che abbisognava di prove positivamente scientifiche; ed ecco che la pubblicazione dell'Imoda viene quasi a colmareunaditalilacune. Le fotografie dei fantasmi, che si ammirano in questo libro, sono veramente da sbalordire. Hanno voglia a dire gli Aristarchi psichisti francesi che lo stereometro prova trattarsi di "silhouttes planes", e non di corpi spaziali, muniti delle tre dimensioni. Sarpure;echeperci?!Sonoquistionibizantine,nellequalinonmancadifar capolinounpo',po'digelosia,conditaall'acrodolce.Esesipensapoichetali osservazionivengonopropriodalDeFontenoy,creatorediunapocofortunatateoria, circa le stereosi pneumatiche, o materializzazioni, si ha il pieno diritto di pensare.... non troppo benignamente a riguardo delle critiche del nostro collega francese. Occorrevederle,pergiudicarerettamentedellemeravigliosefotografiespettrali, scientificamenteottenutedalcircolodiTorino. Sonocreatureumane,altrochestorie!Sonovoltidi 118 giovani donne dalle linee morfologiche chiare e precise, dai capelli riccamente fluenti sul collo scultorio e niveo, dall'occhio bello e vivace, dall'espressione squisitamentegentile!... Esonoparecchieinnumero,edibendiversoaspetto.Nonquindiapensareal doppiodel"medio",nsemprealpotereideoplasticodelsuosubcosciente. Sonofigureumaneprecarieedevanescenti,che,perme,possonorappresentarequel chediconodiessere,valeadire"Spiriti"didonne,chehannovissutoungiornosu questo nostro pianeta, cos come oggi viviamo noi. I loro caratteri fisici e psichicisontroppoumani,pernonammetterlo! Manca il controllo, vero; mancano tutti i dati, eccetto i fisionomici, indelebilmente fissati dall'obbiettivo fotografico, per raggiungere l'identit di ogni singolo fantasma: ma moltissimi spiritisti, e modestamente anch'io, hanno potutoottenereinvariicasimirabilequellodelCasillol'assoluta,completa identit. Orachealtrosichiede?Inumerosicasiditelepatiatradefuntieviventi,edi tanti pronostici e premunizioni veridiche, la cui genesi spesso estrinseca al "medio", uniti alle comunicazioni tiptologiche o grafiche atte a raggiungere l'identitdella"personalitspiritica"comunicante;leproveobbiettivevisivee fotografiche, ottenute con rigoroso determinismo scientifico; sono tutti fatti probativiafavoredellateoriaspiritica. Equimipiacedifinireconungenialespiritistafrancese,ilqualegiustamente afferma che noi avvertiamo i nostri rapporti col "mondo degli Spiriti", che ci circonda,coscomeavvertiamoirapportitrailnostropianetaeglialtri,intorno acuiessocostantementegira,cio"nonceneavvertiamopunto,perora!"

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

PROBABILECASOD'INCORPORAZIONESPIRITICA
DOPOunlungosilenzio,riapriamooggiquestarubricasullo"Spiritismo". Purnonavendoancoracompletatolaseriediarticoli,cheiomieropropostodi scriveresuifenomenimedianici,desidero,peroggi,interrompernelacontinuazione, per narrare un fatterello, che, per gli studiosi di "Spiritismo sperimentale", riuscirdigrandeinteresse. Il fatto l'ho raccolto io dalla bocca di uno dei protagonisti, gente buona ed ignorante;elecircostanze,sottocuisisvolto,fannosubitoscartarl'ideadel trucco e della mistificazione. Un rapido esame poi della personalit psichica e somaticadeisingolipersonaggi,mihasubitoconvintocheneppureinquestocasole nevrosielepsicosi,tantocarealprofessorMorselli,ponnofarcapolino. Sarbenefrattantopassaresenz'altroalminutoraccontodell'episodio. Versole4pom.del28aprileu.s.fuichiamatoavisitardipremuraunbambino diottomesi,talJosieGregorio,figliodiMariaePasqualeGregorio,abitanteal numero333East111St.Fecidiagnosididifteritelaringea;e,datelecondizioni diavanzatadispneadelpiccoloinfermo,consigliail'intubazioneimmediata,ciche fusubitoeseguito. 120 Con forti dosi di siero antidifterico, l'ammalato miglior; ma una polmonite bilateralenespegneva,ilgiornodopo,lafragileesistenza. Lamattinadel30unamodestacarrozzanetrasportavaalcimiterol'esilespoglia, bagnatasolodallelacrimedeigenitoriediunazia,certaCaterinaGregorio,un beltipodicontadinarobusta,dalcaratterecalmo,dallasentimentalitaffettiva deficientemente sviluppata, analfabeta, ed abitante il piano superiore della casa dellacognataMaria.E'solodaunannoinAmerica,maritatadasettemesi,nonsa nulla,nhamaisentitoparlaredi"Spiritismo". Hospesopocheparolesuquestadonna,perch,comesubitosivedr,essail personaggiopiimportantedelnostroracconto. Nelle ore pomeridiane del 30, Caterina, sempre gaia e robusta, cominci ad avvertire forte peso alla testa, un senso di stordimento, un bisogno intenso di dormire.Percircatreoresiraggirperlacasa,cercandodivincerequestostrano malessere;ma,versolesette,caddeinsonnoprofondo. Unacognata,chetrovavasiincasaaquell'ora,siaccingevaadandarsene,quando funonpocosorpresadalvederCaterina,che,sedutasulletto,dallaespressione fisionomicaprofondamentemodificata,edaltonodivocesommessoesupplichevole, deltuttosimileaquelladiunasorellaanomeRosa,mortaconsuntaa24annidi et,edueanniprimadelsuoarrivoinAmerica,lapregdiandargiachiamarle suofratelloPasqualeelacognataMaria,genitorideldefuntobambino. La preghiera fu eseguita; e, quando i due coniugi furono a lei dappresso, cos parl: "Io sono tua sorella Rosa, e sono positivamente venuta per dirvi di non affliggervi troppo per la perdita del bambino, che fra un mese era destinato a perireinunincendiocongravedannovostro.Io,chevegliosempresudivoi,ho innalzatofervidepreghiereaDio,perchvirisparmiassetantasciagura".E 121 mentre, attoniti, i tre parenti l'ascoltavano, lei continu: "Non aver paura, fratellomio,abbracciamiefacheiotibaci.Etu,Maria,baciamienondisperar maidinulla,perchcisonoiochevegliosempresudivoi.Vado,perchnonmi datorestarpialungo;"addio"! Segu un forte sussulto, la fisonomia di Caterina ritorn normale, la voce riacquist il suo tono ordinario, ben diverso da quello della sedicente "entit spiritica". Per due giorni Caterina rimase a letto in quello stato di adinamia e di esaurimento,solitoaverificarsiintuttii"medii"aseguitod'importantisedute medianiche. Quando io mi recai ad esaminarla la mattina del primo maggio, lei non serbava assolutamente memoria di nulla; non aveva cognizione di quanto era accaduto, n sapeva riferire quali erano le sue sofferenze. Solo avvertiva uno stato di rilasciatezzagenerale,conintensacefaleafrontale.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Mifecesapereche,durantelasuavita,mainulladianormaleleerasucceduto,e chemaialcunoleavevaparlatodispiriti,difolletti,difantasmi,etsimilia. Ho voluto rivedere, dopo qualche settimana, questa donna; e posso assolutamente garentire l'ottimo stato di sua salute, ed il pi perfetto equilibrio del suo sistemanervoso.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

LEGRANDIPROMESSEDIUNANUOVAMEDIANITA'
INquestaterzarelazioneiononvoglioattenermiallaformulastereotipatadel processoverbale. Ameparechequellaspeciediconfessionegiuratanonabbiaproprioragionedi esserequando,comenelcasomio,nonsihaachefareconun"medio"mercenario; quandolesedutehannoluogoincasapropria;icomponentisonopersonesuperioriad ognisospetto;eloscopomeramentescientifico. Cidetto,passosenz'altroallaesattarelazionedellasedutadel5novembreu. s:, tenuta nel solito ambiente, e presenti il dottor Blasucci e il dott. Vecchio quali controllori, insieme al dottor Tommasulo, dottor Cavazzi, e signorina Hund: "medio" A. P. Uscio di strada precedentemente biffato; tavolino con pianino, campanello,ecc.fuoridellungogabinettomedianico. La seduta, cominciata alle 10 p. m., ha fine alle 12.20 p. m. Riesce importantissima,oltrecheperglisvariatifenomeni,perlamanifestazionediuna "entit", che mostra note e caratteristiche tutt'affatto differenti da quelle possedutedaaltre"entitspiritiche"sinoraintervenute.E'untipoassailepido, eperoltremezz'orailsuoumorgiovialenonsitradiscemai.Pigliaingirotutti, edall'arguzia 123 dellesuerisposte,pardidiscorrereconundiqueigiovialoni,che,durantetutta la loro vita, han sempre nutrito un sacro orrore per i problemi relativi alla quadratura del circolo ed alla sopravvivenza! Circostanza importante: io, quattro giorniprima,sapevodell'interventoditale"entit"allaseduta.Unasera,mentre il "medio" dormiva, io sentii del rumore nella sua stanza. Lo svegliai, e, colla luceaccesa,lotennidestopercircaun'ora.Nullapiintesiinquellanotte.Il mattino appresso, "Lina", uno dei suoi spiriti guida, ci fece tiptologicamente sapere che i movimenti del tavolo la sera precedente erano stati provocati dall'intervento di un individuo molto lepido, tal "Vincenzo Imperiale"; e che, se fosseintervenutoallesedute,ciavrebbefattosbellicardallerisa.Cipreveniva puredinonprestarfedeanessunadellesuerisposte,chsarebberorisultatefalse odinesatte. Equidovreiriferireildialogopassatotraalcunidinoiequest'entit,ma sarmeglioprocedereconordine. Quattro minuti, dunque, dopo seduti intorno al tavolo medianico, si ebbero movimenti di tiptocinesi, con intervento di un individuo, che disse chiamarsi "Vincenzo"e,pitardi,dopoinsistentidomande,aggiunse:"Imperiale".Richiesto delnomedelsuopaese,rispose:"Italia". Si domand meno luce; seguirono quattro levitazioni complete; indi il "medio", severamentecontrollatodaldottorBlasucciedaldottorVecchio,smaniaesiagita sullasedia,dandoinfrequentisbadigli.Sentechequalcunodidietroilgabinetto lotocca,sialzaperfuggire,e,brancolandoconlemaninelvuotoversoillato daldottorBlasucci,cadebocconisultavolomedianico. La contemporanea caduta di un "penny" ci fa edotti dell'effettuazione di un fenomeno di apporto. E' questo il terzo, che, sotto le pi rigorose norme di controllo,riusciamoadottenereintredifferentisedute. Il"medio",inistatodi"trance",edarichiestadeltavolo 124 fu portato a braccio sulla sedia del gabinetto, e quivi dal dottor Biasucci, solidamente legato per le coscie e pel busto. Sui numerosissimi nodi non fu possibile,nsiritennenecessarioapplicareibiffi.Ioquinonripetercometale sediafosseconfilidiferroassicurata"inloco";ncomeriuscisseassolutamente impossibileal"medio"dipotersimuovere. Seguironodeisinghiozzispasmodicidapartedel"medio",indiunrespiroprofondo e ritmico. Una manina leggera e piccola, che dalla posizione delle dita, doveva essere una sinistra, batt tre colpi sulla spalla destra del dottor Vecchio; con altricolpettiniaggiunsetiptologicamentecheera"Lina",echespiravaun"cattivo fluido". Pochi minuti di silenzio ansioso, ed una stria di luce lievemente gialletta,

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
osservata da tutti meno che dal dottor Blasucci, solc, per diversi secondi, le cortinedellametsinistradelgabinetto,adunmetrodialtezzadalpavimento.Era un piccol fascio di luce giallognola, che pareva partisse da un minuscolo riflettore;unalucevivapers,machenons'irradiavaaffatto.Lapenombradella stanzapermanevaimmutata. Astraziantilamentidel"medio"seguel'apparizionediunafiguraumanabianco vestita nel centro delle cortine. Sorge dal basso, alta circa m. 1.50 dal pavimento,halatestaavvoltadaunbiancoturbante. Tuttoch,perladeficienteluce,nonsiriescaadistingueredatuttilelinee delvolto,puremissHund,ildottorCavazziedildottorVecchio,dallefattezze generali,dallelineedelvolto,dall'altezza,dallaveste,caratteriquestinonmai mutatisinora,riconosconosubitola"Lina". Sparve,perriappariredopoqualcheminuto,nelleidentichecondizioni.Soloche rimaseavistaqualchesecondodipi(circa5"),dandoagioadunapiesattae minutaosservazione. IldottorVecchioedildottorTommasulo,avvicinandosirapidamenteallecortine, edacuendobenelavista, 125 furonod'accordonellepercezionivisiveriportate;cosglialtri,tranneildottor Blasucci.Unariccavestedivelobianchissimoricoprivaleelegantiformediuna delicata figura di fanciulla, dal volto piccolo e signorile, dal colorito della pellecereo,dallapupillascura,mobilissima. Primadidileguarsi,piegduevoltelatesta,comechiannuisce. Neiquindiciminutidisilenziocheseguironoaquestostupefacentefenomeno,io miabbandonaiadellemesteconsiderazioni..... Edire,iopensavo,chemigliaiadipersonecolteneganoancoroggilapossibilit di questi fenomeni reali, e trattano i cultori di "Spiritismo" da visionarii ed allucinati!! Chetipistranichesonospecialmentealcuniuominidiscienza! Attaccatialvecchiocredodelleloroteoriche,mettonoaduraproval'acutezza del loro ingegno, chi per negare la evidenza, chi per tentare, con ipotesi scientifiche, di dare una spiegazione a fenomeni, che potrebbero dirsi senz'altro "spiritici". Noi,peresempio,dovremmodubitaredellarealtdiquestaevanescentefiguradi giovine donna, che dice chiamarsi "L. V.", e che dalla figura, dall'altezza, dal portamento,dallelineedelvolto,provadiessereeffettivamentequellachedice! Dovremmodubitaredeinostriorganivisivi,pichenormali;elambiccarciilnostro cervelloperricorrereallecreazionioniriche,odaideoplastiesubcoscienti!Oh! se tutti gli appassionati cultori di ricerche psichiche potessero avere in casa propria, ed a propria disposizione un buon "medio"; se tutti questi benedetti "medii" non fossero cos rari, e non andassero soggetti al consumo di tanta energia!! Ildisarmonicosuonodelpianinorichiamlamiaattenzioneall'osservazionedei fenomeni. Leondesonorevenivanodall'estremitsinistraalta 126 delgabinetto;indisiavvicinaronosinoaprodursisullatestadeldottorBlasucci, su cui era stato adagiato lievemente il pianino. Una mano scorse sulla breve tastiera, e quindi venne a posare l'istrumento sul tavolo medianico. A qualcuno parvedinotareilcoloritodell'arto,cheeraperlaceo.Seguironodeiforticolpi, comedatidaunagrossamanochiusaapugnocontrolapartealtadiunaparete;indi deicolpettiniripetutifecerocomprenderechesidesideraval'alfabeto. Il dottor Vecchio cominci a compitarlo; el'entit disse chiamarsi "Vincenzo Imperiale". IldottorBlasuccimanifestoildesideriodiconoscereiparticolaridelladilui vita;maildottorVecchio,ricordandoilpreavvisodellospiritoguida,soggiunse cheeraunospiritoburlone,echeliavrebbedatituttiinesatti. L'entit,battendodeipiccolicolpicontroilsoffittodelgabinetto,richiese l'alfabeto, ed al dottor Vecchio, che lo compitava, disse: "Stasera vi tirer la barba!"

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
RidomandatodaldottorBlasuccidelsuopaesenatio,risposecheeraitaliano;ed essendocicongratulatipelmodocomeavevapocoprimasuonatoilpianino,soggiunse che egliinvitaerastatomaestrodi....musica,esapevasuonar le... campane! Domandato dal dottor Blasucci se ci che egli pensava in quel momento dovesse succedere o no, rispose: "non sono affari che mi riguardano"; e, finalmente,interpellatocircailcandidatocheavrebberiportatalavittorianelle imminenti elezioni amministrative della citt di New York, rispose: "o l'uno, o l'altro!" Edaquestopuntomipiacefarnotarechefratuttele"entit"sinoraintervenute duranteilciclodellenostresedutemedianiche,questa,perlasualepidezza,si avvicinamoltoallapersonalitpsichicanormaledel"medio". Si commentava frattanto l'arguzia di tali risposte, e si rideva forte, quando ripetutierapidispruzzidiacquafreddavenneroasmorzareilrisosullenostre labbra.Inaltodel 127 gabinetto,allatooppostodel"medio",siudversaredell'acquadaunrecipiente inunaltro,(inprincipiodisedutaerastatapostasultavolinettounabottiglia ripienad'acqua,edunbicchiere)e,qualchesecondodopo,ildottorBlasucci,che domandavail"bis"delfenomeno,siebbeunabelladocciafredda!... Unabuonaonciad'acquavenneversatatuttasului,e,mentretuttiridevamodel comicoepisodio,unamano,ricopertadallacortina,sidiresseversoilvoltodel dott.Vecchio,afferr,trailpolliceinavanti,el'indiceedilmedioindietro, la met sinistra della sua piccola barba, e vi esercit delle delicate trazioni. Tiptologicamentel'Imperialedissediavermantenutalasuapromessa.... Seguunapausadipochiminuti,incuil'altosilenzioerasolorottodalrespiro cadenzatoeprofondodel"medio",che,evidentemente,erasemprebenlegatoallasua sedia,comeavemmol'occasionediconstatarepivoltedurantelaeffettuazionedei fenomenisurriferiti. Unaseriedipiccolicolpicadenzatieritmici,battutisullapartealtadiuna paretedelgabinetto,eprodotticomedalbatteralternatodellapuntadelledita colla regione anteriore del polso, fece in qualcuno sorgere l'idea di un motivo musicale, e propriamente quello della marcia reale italiana, che venne peraltro canterellata. IldottorBlasuccivolleancoraunavoltaazzardarequalchedomandaall'entit operante; e ad un "dove vivono gli Spiriti?", si ebbe, in risposta, un pezzo di marciareale! Una mano regolare di uomo batt tre colpi sulla spalla del dottor Vecchio. Aggiunsesubitodiesseresuofratello"Luigi",gitantevolteapparso;gliscocc due forti baci attraverso le cortine, e, tiptologicamente, fece sapere di non potersimaterializzare. A seguito di strazianti lamenti da parte del "medio", apparve, nel mezzo delle cortine,lasolitafigurinabianca, 128 dalla veste a sbuffi, e dal turbante bianchissimo. Anche questa volta da tutti vista,menochedaldottorBlasucci. Anche in questa seconda apparizione, quantunque rapidissima, l'abbigliamento, l'altezza,lefattezzemorfologiche,lelinee....,eranquelledi"Lina"....Erano ledodicieventi,esentimmoilbisognodismettere.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

ALCOSPETTODELLAMORTE!...
A chi segue i miei modesti articoli sullo "Spiritismo sperimentale", certo non isfuggirilvivoentusiasmo,cheioveramentesentoperunarecentepubblicazione delgenere,qual'quelladelcompiantodottorImoda. Per i sacri custodi del puritanismo coloniale, io dir subito come non sono n depositariodell'opera,nrappresentantecommercialedellacasaBocca,diTorino, allaqualefecitenerecinquebeidollarettiperunacopiadellibroinparola.Ed aggiunger pure di aver inviato l'indirizzo del suddetto editore a tutti quei lettori,che,conletteraecartolina,menehannoinsistentementerichiesto. Ci premesso, dico subito che tanta ammirazione per la prefata opera sorta nell'animomioperduemotiviessenzialmente:primo,perlameravigliosaprecisione e nitidezza delle fotografie dei singoli fantasmi in essa contenute; lavoro paziente, difficoltoso, e sensazionale quant'altro mai, ed al quale poche, pochissimefibrepossonresistere:insecondoluogo,perchquasituttiiprocessi verbali di quelle sedute scientificamente condotte, non fanno che solidamente e positivamente confermare quanto io sono andato spesse volte pubblicando su tale soggetto. La luce, che emana da questa pubblicazione, abbaglia e stordisce, cos come stordisceesconvolgelamentelavista 130 dellefotografiefantomaticheottenutedalcircolospiriticodiTorino. Quandoio,orsondueanni,ebbil'altoonoreditenereunabreveconferenzasu soggetto d'indole trascendentale alla Societ Medica Italiana, un mio semplice accenno alle note apparizioni e consecutiva fotografia delle "personalit spiritiche"di"KatieKing","Nephentes","BenyBoa",la"bonnemamdeParis",ecc. ecc.,destdiffidenzaestupore. Inunapolemicachenesegucolmiosimpaticocollega(inmedicina,per,nonin "Spiritismo", eh!) "Miles Gloriosus", di Boston, io dovetti dimostrare come delle formeumane,fisicamente,fisiologicamente,epsichicamenteautonome,potesseroper breveattimo,manifestarsianoi,purvietandololeleggidiembriogeniaeternee fatali! Defactisnonestdisputandum,ioaffermaiallora;ciche,;ebasta. Nelle sedute medianiche, che io di tanto in tanto solevo tenere in casa mia, invitaiqualcunodeimedicipiscetticiepimiscredenti;conqualerisultato? Ancor oggi sono sbigottiti dalla realt e variet dei fenomeni cui ebbero ad assistere! AlpardiCesare,essivennero,videroe....toccarono,efuronoanchetoccati! Ifenomenifisicifuronovarii,comedelrestosempreavviene,nellevariesedute; eppertuttipotetteroosservaredelleapparizionifantomatiche,deglispettri,dai trattidivoltonettieprecisi,dalleformemorfologichepositivamenteumane! Andaron via convinti della obbiettivit dei fatti medianici; e forse taluno convintoanchedellagenesispiriticadialcunifenomeni.Macolvivoraccontodi talifatticircostanziatieprecisi,nonsonmairiuscitiaconvincerequalcunodei loroamici.E'vanacosailludersi.Sonfenomenitroppostraniesbalorditivi,per poterliaccettareaprimoacchitto. E' un problema che turba l'anima e fa vacillar la mente, questo dello "Spiritismo"!. 131 Lagrandetenzone,chestrenuamentesicombattetraicultoridistudiimedianici, nonriguardapilaveridicitdeifenomeni,mabenslalorointerpretazione. Io, pure ammettendo nella determinazione di quasi tutti i fenomeni fisici la genesimedianica,nonpossoaffermarealtrettantoperl'altracategoriadifenomeni cosidettiintellettuali.Lapsicogenesitroppoinsufficienteallaspiegazionedei fatti,dinaturaevidentementeestrinsecaal"medio";elasolaipotesispiritica quella,chesinoraparelapiprobativa. Il dottor Imoda, che ebbe la sventura di disincarnarsi prima ancora che completasseilsuoimportantelavoro,dallesuememorabilienumerose(pididue anni)sedute,nondovette,npotesserediversamenteimpressionato.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Perch, il lettore, ignaro di studii medianici, possa da s stesso giudicare e vedere come poi l'ipotesi spiritica non sia del tutto da rigettarsi nella spiegazionedimoltifenomenisupernormali,ioriporterquilabreverelazionedi unasedutadelcircolodiTorino. Occorrecheillettoretengasolopresentecheil"medium",signorinaGazzera,era rigorosamente controllata; i componenti la catena psichica erano tutte persone superiori a qualsiasi sospetto; e che la seduta fu condotta e fatta a scopo meramentescientifico. ..... Frattanto noi sentiamo i soliti toccamenti da mani ben "materializzate". "Vincenzo"allegro;la"trance"della"media",ottima. Il signor Demaison, fatto uscire dalla catena, pregato di avvicinarsi al gabinetto;esubitoviacconsente,passandodietrolamarchesadiR.Appenavenutoa contattodellatenda,sentepassarsiattornoalcollounbraccio,estringersial petto da una forma umana ben materializzata, ma dietro alla tenda, e di statura quasiugualeallasua,percependomoltobeneilcontattodiunvisocontroilsuo. 132 Raccomandiamoilcontrollodella"media",cheaccertatoperfetto. Tiratoperilbracciodaunamano,entranelgabinettodietrolatenda. "Vincenzo"raccomandaaglialtridiparlare. IlsignorDemaisonsentecarezzarsiilvisoetoccarsiallebraccia,allemanied alpettodamaninude.Chiedea"Vincenzo"chivisiapresente;glivienrisposto chelaragazzafotografatail19gennaioultimo,elabambinafotografatail31 dicembredelloscorsoanno. Infattiunamano,premendoglisullespalle,siaccovacciasullegambe,esisente accarezzaredaduemaniminuscole. La posa non essendo troppo comoda, e durando da qualche tempo, si siede sul pavimento.Continuanoancoraitoccamenti;vienemorsicatofortementealmento;ed una abbondante capigliatura gli passa a pi riprese sul viso, mentre il dottor Imoda,avvisato,controllainmodoassolutolatestadella"media". Noi,incatena,continuiamoaparlareconvocesemprepielevata,perseguirele raccomandazioni di "Vincenzo". Lo esortiamo ad andare a prendere il gatto, che sentiamosemprevicinoallaporta. Dopo pochi minuti l'ingegner Marzocchi sente il gatto arrampicarglisi sulla schiena. Sinotichel'attoassolutamentecontrarioalleabitudinidiquestogatto,che poco socievole, e non viene quando lo si chiama; selvatico sopratutto con le persone,che,comenoi,nonconosce.Abbiamoperciragionedicrederecheagisca sottol'imperiodiunaforza,chel'affascinielocostringa. Dallespalledell'ingegnerMarzocchiistantaneamenteportatosulleginocchiadel signorDemaison,chesempreinterra,dietrolatenda. InfineilsignorDemaisoninvitatoadusciredal

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

Macabra fotografia del fantasma di una donna,dicuisinotasololafronte,laradice delnaso,unocchio,ilsinistro,epartedella gota sinistra. Si nota pure il contorno orbitale superiore dell'occhio destro. A destra,edinbasso,siosservachiaroilvolto dellamedia.
134PAGINABIANCA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

135 gabinetto,edarientrareincatena;equestofaportandosiilgatto,cheinertee comeaddormentato. Invecedellosdoppiamentodelgatto,"Vincenzo"vuolritentareunafotografia. Percomoditnonvuolelasediaasdraio,edicechela"media"purestarein catena.OrdinaaldottorImodadiaprirelatendadelgabinetto,chesitrovadalla suaparte,edilasciarechiusal'altramet. .... "Vincenzo"ordinaadImodadisostenerela"media",edisederlaperbenesulla sedia,dallaqualestapercadere. A pi riprese "Vincenzo" si lagna della presenza di "Spiriti" burloni, che volevano levare la sedia al "medio", e che agitavano la tenda sulla faccia del dottor Imoda: dice che son due pazzi. "Vincenzo" si arrabbiava contro codesti intrusi,eciesortavaacacciarliviacollenostreparole. "Vincenzo",(spiritoguida),invitaImodaasvegliarela"media". Imodatentailmodosolito;ma"Vincenzo"gliordinaditirareprimala"media" fuori del gabinetto, perch quivi non pu svegliarsi. Il che Imoda eseguisce; in questomentre"Vincenzo"ricordaaldottorImodacheegliglihamessonellatasca dellagiubbaglianellitoltiall'ingegnereMarzocchi. Alsoffiosugliocchi,la"media"sisvegliainbuonecondizioni. .... Atalerelazione,ognicommentomisembraovvio.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

UNARISPOSTAA"MILESGLORIOSUS"
TUTTOCHE'iononabbiailpiacerediconoscerechisiascondadietrolopseudonimo di"MilesGloriosus";e,tuttochperun"gloriosusmiles"sarebbemeglioagirea visoaperto;purnondimenolasuaprosapiccantedifinesarcasmo,esaturadidubbii ediquistionid'indoletrascendentale,migustamolto,ebenvolentieririspondo. E cominciamo col ringraziarlo per quella genialit, che, immeritatamente, lui vuoleattribuireaimieimodestistudiidi"Spiritismosperimentale",aiqualinon crede,oltrecheperaltreragioni,perch,sforzandoilsuocomprendonio,nonmai riuscito a vederci molto chiaro nei fenomeni spiritici. A comunicazioni intellettuali positivamente ottenute, e scientificamente controllate, egli d l'appellativodimiracoli;echiudelaprimapartedelsuoarticolocolriteneregli studiisullericerchepsichicheuninutilesperperoditempo,sinoaquandononsi sarprovatal'esistenzarealedelnostro"Spirito"!lasuaintimaessenza,laparte delcorpoumanoincuiessorisieda. Cifapoisapere,nonsoconquantocriterio,cheil"neoSpiritualismo"ogginon ancora una scienza; e solo sar tale, quando ci sar nota l'intima essenza del nostrospirito,illuogodisuadimoranell'organismo;ilmodocome 137 passiallasopravvivenza;dovevadaadabitare;inchemanierasirivelialmondo deivivi. Quantisianoglierroriincuisiacadutoilsignor"Miles"nelsuoragionamento, facilevedere. Il metodo che ha condotto e conduce alla soluzione dei pi grandi problemi scientifici;ilmetodochegeneralmentesiusato,esiusatuttoranelleindagini positive,fatteperlaricercadiquelvero,che,nelnostrocaso,ilsignor"Miles" vorrebbe di gi ammettere come assioma, laddove da noi spiritisti si considera ancoraqualeteoremadiprossimaesicurasoluzione,nonsoloilmetododeduttivo, ma anche l'induttivo: quel metodo, per cui, mediante lo studio lungo, paziente, costante,rigorosodeglieffetti,sipurisalireallacognizionedellecause.Uno degli errori, dicevo, consiste appunto nel fatto che l'egregio "Miles" vorrebbe partire, nelle sue argomentazioni, da un punto, dove noi, colle nostre ricerche positive,tentiamodiarrivare.Quelmomentochesifossescientificamenteprovato tuttociche"Miles"vorrebbesapere,ogginonsidiscuterebbepidi"Spiritismo", cos come non si discute pi intorno al principio di gravitazione universale di Newton. Premessoquesto,vediamounpo'severochebisognaconoscerel'intimaessenza d'una forza, per poterla studiare. Saprebbe il signor "Miles" dirmi che cosa sia l'elettricit?Checosasialaluce,checosasiailsuono,checosasiailcalore? Sonotutteenergie,nevvero?Havviqualcunoalmondo,cheneconosceedimostrala lorointimaessenza,laloronatura;oppuresiritienechesonostadiidiverseforse diun'unicaenergiacosmica?Inqualgabinettodifisicasperimentalesipotuto sinora dimostrare il turbinio continuo, incessante degli atomi, che per gli scienziati costituisce la sorgente unica del dinamismo universale? E tutto ci fa partedell'arsenalescientifico.Noidunque,purnonconoscendol'intimanaturadi tanteforze,sappiamospessevolteprodurle;disponiamogenerosamentee 138 svariatamente dei loro effetti; le sottoponiamo a delle leggi, che non sono, n saranno mai assolute. Si dica lo stesso del nostro "Spirito". Non affatto necessario conoscerne la sua intima essenza; n detto che deva cadere sotto il coltello del notomista, o sotto l'obbiettivo di un microscopio, per poterne studiare,perlomeno,isuoieffetti. Equimiduoledinonpoterproseguirenelladiscussionecolcriteriopropostodal sig."Miles";colriferirecio hurryup,hurryup,edidimostraretuttociche egli domanda, cos come si dimostra che quattro e quattro fanno otto. Solo in aritmetica, che una scienza esatta, si pu tenere tale metodo; ma fuor del suo campo non v' assolutismo di sorta. La buon'anima di Rosmini diceva: "Fuor delle matematiche tutto buio; e la scienza non che una dotta ignoranza!". Io la modifichereiinvececos:"fuordellematematichenullaviassolutamenteesatto,e

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
pocodimatematicamentedimostrabile". E,senzaricorrerealunghecitazionidiclassicheoperescrittesullo"Spiritismo sperimentale";allenumeroseedintellettualicomunicazionipositivamenteottenute, medianterigorosesedutemedianiche;senzaunasommariarelazionedituttiigeniali studiidipsicologiasperimentalerelativiall'esteriorizzazionedelpoteremotore, e del corpo perispiritale; e senza accennare a tutti i casi di telepatia, telestesia,apparizioniadistanzad'individuimorenti,tutticasiscientificamente controllatieregistrati,nonpossibilerispondereesaurientemente. Varrquisoltantolapenadiaccennarecomeogniindividuosiacostituitodaun organismo fisico, da un corpo semifluidico, o astrale, che pu assumere varia forma,eche,siainvita,siadopolamortedell'organismofisico,pu,sottocerte condizioni di luce, di luogo e di ambiente, assumere forme umane tangibili, visibili, udibili; e, finalmente, dall'anima, principio pensante, immateriale, quindiimponderabile,edibendifficiledefinizione. 139 Ci che noi dunque ammettiamo, ed abbiamo speranza di poter un giorno scientificamentedimostrare,appuntoildistaccodall'organismofisicodiquesto corposemifluidicospiritoperispiritalenelmomentodellamorte;lasuaesistenza nellospazioimmenso,enegl'innumerevolimondichecicircondano;ilsuomododi manifestarsianoi.Esuquestoterzopuntodevodichiarareche,grazieallostudio sperimentale della medianit, siamo in grado di offrire prove della sopravvivenza d'unvaloreveramentepositivo.Enonoccorrecheiodicaalsignor"Miles",come tali prove siano specialmente date da quella numerosissima serie di fenomeni medianici d'ordine intellettuale, e di cui io, pochi giorni fa, pubblicai un classicocaso.Edaproposito,l'halettoilmiosignoranonimo?Checosanepensa? Dubiter pure del controllo scientifico? Desidera forse i nomi e gl'indirizzi dei singolicomponentilasedutadel26settembreu.s.?Saprebbedarmiunaspiegazione qualsiasi di tale straordinaria comunicazione?... Veda, dunque, il signor "Miles" chenontuttigli"Spiriti"simettonoincomunicazionecoiviventiper"pizzicare untavolino",comesuccedenellesedutemedianichecon"medii"adeffettifisici,e lacuispiegazione,amezzodell'ipotesispiritica,ancorasubjudice;ncida restarmeravigliati,senelmondodegli"Invisibili"l'individuoconserviancorai suoiattributipsichici,edisuoicaratterimorali. Noi, del resto, nella spiegazione dei meravigliosi fenomeni medianici, siamo sempre gli ultimi ad intervenire; diamo agio agli animisti, ai positivisti, ai materialisti, di avanzar per primi tutte le loro ipotesi; e, quando queste non riesconoaspiegarchepocoonulla,alloramettiamoinnanzilaipotesispiritica, che,logicamente,quasisemprelapiaccettabile. Sirechipureilsignor"Miles",unavoltatanto,dalla"media"psicografaPiper; cerchidiavereunacomunicazioneconqualche"entitspiritica"disuaconoscenza, edicui 140 serba ancora qualche lettera, scritta in vita. Rifletta sulla natura delle comunicazioni, e veda se potevan essere lette nel subcosciente di qualcuno degli astanti; confronti la calligrafia della "entit" comunicante con quella delle lettere, che lui conserva; ne esamini attentamente le firme, e mi dica a quale ipotesicorrersubitoilsuopensiero. Un altro esempio. Nell'ultimo caso d'identificazione spiritica da me ottenuto, relativoaqueltaleAntonioCasillo,credeluiche,semplicementeperchlenotizie cisonpervenutepertiptologia,siapocoscientificotenerneconto,puredopoil controllodiunaletteraufficialedelladirezionedell'ospedaledeiPellegrinidi Napoli,echeioconservo? Aqualesantosivolgerebbeilsignor"Miles",seio,insuapresenza,pigliassi la fotografia di due fantasmi, che si rassomigliano perfettamente alle loro fotografieinvita?Dubiterebbeancoradelcontrolloscientifico,openserebbealla sostituzioneconlastreprecedentementeimpressionate? E'cichemiaugurodifarenelterminediunanno. Tuttelequistionimaterialistiche,messesudalsignor"Miles",nonmihannodel restoscossogranche;abenaltreobiezioniedaccusesonoandatievannoancora incontroipionerieglistudiosidell'arduoproblemadellamedianit.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Ancheio,pochiannifa,lapensavocomelui;ancheioavevoappresonellascuola che non pu aver luogo una funzione senza l'organo relativo; che il pensiero era l'espressionedellafunzionalitdeicentricorticalidelnostrocervello;echela coscienzael'animaeranocostituitedallasommadellenostreappercezioni. E' solo in seguito a parecchi anni di studii teorici fatti su tante pregevoli opere scritte intorno al "neoSpiritismo", ed alle numerose e serie osservazioni obbiettiveintantesedutemedianiche,cuihoavutoedholafortunad'assistere, cheiomisonconvertitoallenuovedottrinespiritiche. Tuttigliscienziatiautentici,dicuilostesso"Miles"fa 141 cennonelsuoarticolo,sisonconvertitial"neoSpiritualismo",noninseguitoa diuturnepolemiche,edavanediscussioni;macollostudioprofondodellenumerosee seriepubblicazionirelativeataleargomento;ecolleindaginirigorose,costanti, pazienti dei fenomeni medianici. Crookes, Wallace, Zolner, Flammarion, Lombroso, Brofferioinsegnino. Hodettoquestoperfarconoscerealsignor"Miles"cheio,alpardilui,non desiderod'iniziareassolutamentenessunapolemicasutaleimportanteargomento;n intendoperleragionianzidette,eperl'assolutadeficienzaditempo,dovutaalle mie occupazioni professionali, protrarre su di un giornale quotidiano una discussione,siapureserena.Qualunquereplicaquindipossaseguire,rimarr,per partemia,privadirisposta. Ed ora, concludendo, io credo che, pure attenendomi al criterio proposto dal signor "Miles" nel non voler riconoscere l'autorit di nessun serio cultore di ricerchepsichiche;nelnonfarricorsoagrandinomi,edaparolonimirabolanti, sonriuscitoarispondereesaurientementeallesuequistioni. Glihodimostratocomenonsianecessarioconoscerel'intimaessenzadiunaforza per studiarne gli effetti; gli ho detto come, mediante il metodo induttivo, si arriva spesso adelle grandi scoperte; gli ho fatto noto come il De Rochas abbia potuto, sino ad un certo punto, dimostrare sperimentalmente la presenza del "Perispirito"nelnostroorganismo;"Perispirito",chenessoeconnessoalnostro "Spirito", al cui volere pu assumere, in date condizioni, forme tangibili, visibili, udibili ecc. ecc. Le numerosissime comunicazioni medianiche, d'indole intellettuale; i tanti fenomeni di materializzazioni, in cui son riconosciute ripetutamentepersonenoteinvita,servonoadimostrarechegli"Spiriti"nonsi mettono in comunicazione con noi semplicemente per pizzicare un tavolino, ma contribuisconoarenderesemprepicertalanostraipotesispiritica. 142 Misonfermatopuresullasuaantispiritosamorale,facendoglirilevarecomesiano appuntogliattributipsichici,edicaratterimoraliquellichesopravvivonocolla nostrapersonalitpsichica. Un'altraparola,edhofinito.Ilsignor"Miles"faccialacortesiadileggeree studiare profondamente le pregevoli opere dell'Aksakoff, del De Rochas, del Brofferio,delDenis,delDelanne,delCalderone;e,quandoleavrbeneassimilate, miscrivaunaletteraprivata,ediosarbenlietodipoterglidarealcuneprove sperimentalidellasopravvivenzadelnostro"Spirito".

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

SCOMMESSEDA....MERCANTIESINCERITA'DA....PSEUDOSCIENZIATI I.
LA ridicola lotta impegnata contro Eusapia Palladino, da una associazione di professoriinsessantaquattresimo,iquali,inunaccessodimegalomaniaamericana, hanvolutogittareunguantodisfidaall'Europascientifica,finitaallavigilia delcombattimento.Labandierabiancastataissatasulpialtoculminediquesta "turrisscientifica";el'interocorpod'armata,costituitodaivalorosifantoccidi cartapesta,sidileguatocomeunfantasmadinanziallavivalucedelsole! Finch si trattato di discussioni accademiche, di affermazioni astratte, di offese gratuite, i signori Rinn, Davis & Co. non han mancato di far capolino, di tantointanto,sul"NewYorkTimes";maquelmomento,incui,dapartenostra,si cercatodiconcretizzarelacosa,edivenireallaprovaseriadeifatti,eccoche gli"scienziati"sidisperdono,battendounaritirataallaCook. Il pubblico americano, a mezzo di due lunghe lettere, fatte pubblicare dal sottoscrittonel"World"enel"NewYorkJournal",statoaquest'oragiinformato della storia vera dei fatti; e la parte colta ed imparziale di esso avr di gi assegnatoaCesarequelch'diCesare. 144 OccorrechelaColoniaItalianasiaanch'essaminutamenteinformatadicomestanno lecose;esiccomeiosonconvintochenontuttiavrantenutodietroallapolemica del"NewYorkTimes",cercherdiriassumere,nelmodopibrevepossibile,tuttii fatti relativi a quest'affare, e che si sono andati svolgendo dal 12 maggio sin'oggi. Ed infatti, nella prima pagina del "New York Times" di questa citt, all'intestazione, fatta con paroloni mirabolanti, seguiva un articolo lungo parecchiecolonne,firmatodauntalD.Miller,eche,secondome,costituisceil pigrandedocumentodiasineriaumana.Illustratodadisegni,chenonsipotrebbero attribuire certamente a Giotto, egli cerca di dimostrare, senza nessuna prova di fatto, che tutti i fenomeni, i quali hanno luogo durante ogni seduta della Palladino, sono effetto di frode e di "trickery"; e l'articolo finisce con uno "statement"firmatodaottoprofessori(sic!)(meglioil"comitatodegliotto!..."), in cui, mentre non si riconosce nell'Eusapia verun potere soprannaturale, nessuna forzamedianica,siharagioneinvecediritenerchesiaunagrandeciurmatrice. In quel tempo io avevo l'onore di ospitare la Palladino in casa mia; e, conoscitore a fondo del suo modo di pensare, non mancai, appena usc dalla sua stanza,dileggerleetradurleibranipisalientidelbestialearticolo.Nerise con me, e solo si mostr spiacente per gli studiosi europei, e specie per "pap Lombroso"(comeleiusavachiamareilprofessore),che,"dalmondodeipi",nonpu difendersi, n difendere la sua cara.....cara..... Un'idea le corse subito alla mente,bella,nobile,gentile,efuquelladivendicarnelaoffesaconunaseduta speciale,fattaecontrollatadapersoneserie.Madicinonsiparlpifinoa quando un tal Rinn, espressione del "comitato degli otto"...., rispondendo ad una sfida lanciata dal famoso prestigiatore Thurston, che offriva $1000 a chiunque potesse dimostrare che nella produzione di ogni singolo fenomeno la Palladino ricorreva 145 allafrode,vennefuoriconun'altrasfidacosconcepita:Sela"media"sifar racchiudere in un sacco fino al collo, e, sotto un rigoroso controllo, produrr alcunideifenomeni,chedisolitohannoluogodurantelesuesedutemedianiche,io sarprontoapagarle$1000. E'facileimmaginarecomeatalepropostal'Eusapiarispondessenegativamente;non perilfattocheleinonritenessepossibilequalchefenomeno;maperchvedevache la questione, da un campo puramente scientifico, era scesa in uno volgarmente commerciale. Guidataintantosempredall'ideadirivendicare"papLombroso",leifecesapere all'editore del "New York Times" che era dispostissima a tenere una seduta, non

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
racchiusanelsaccoper,comemr.Rinndesiderava,malegataconcordaaipolsied alle gambe dai due controlli. Nulla per poteva sicuramente promettere sotto tali condizioni; ma, siccome altre volte, in ambienti favorevoli, e sotto identiche condizioni, aveva ottenuto dei buoni fenomeni, questa volta aveva ragione di augurarsi lo stesso. E qui bene notare che l'Eusapia rivolgeva la sua proposta sempreall'editoredel"Times",dalqualesiaspettavalarivendicazionedell'offesa recata a "pap Lombroso", da lei convertito allo "Spiritismo", escludendo assolutamentedimezzol'ideadellescommesseedeldanaro. Aquestopuntoilpanicocominciadinvaderel'animodegliavversarii,iquali, tenutiinmezzoascopodireclamedaglistessisignoridel"Times",sidichiararono prontiadaccettarelecondizionidellaPalladino,qualoraaltrecondizionidaloro propostefosserougualmenteaccettate. Edeccolivenirfuoricondellecastroneriepimastodonticheancoradellaistessa relazione.Equiunaparentesi.Primacheiocontinui,occorrefarnotarecomequei signori,daquestomomento,vistisiperduti,cominciaronoagiuocardiastuzia;e, come nelle interlinee della lunga bestiale relazione evidente il frizzo e le scudisciatecheil 146 "comitato degli otto".... crede di dare ad alcuni scienziati italiani (Lombroso, Morselli, Bianchi, Schiapparelli), e francesi (Richet, Flammarion); cos, nelle condizioni della seduta da essi proposta, e che io in seguito riporter, appare evidentel'astuziaelamalafede. Nellasuaccennatarelazionedel12maggio,tralealtrecose,ilprofessorMiller affermavachei"raps"(rumorichesisentononellegno)deltavolovenivanprodotti dalbatteredellapuntadelpiededella"media"controungambodeltavolo;echele levitazioni erano prodotte dal sollevamento del tavolo per mezzo di un'azione combinata tra piedi e mani; e che i movimenti nel gabinetto medianico erano determinati dalla mano della "media",che, in un momento di distrazione dei controlli, veniva spinta indietro, s da poter raggiungere oggetti distanti due metri....; e che, "risum teneatis!!", lo scuotimento delle cortine era nientemeno prodottodaunsoffiodellelabbradiEusapia;ilsuonodiqualcheistrumentoera dovutoallestessesuemani;edinfinel'apparizionediqualchefantasmabiancoera l'effettodiunfazzolettomessosuunadellesuemanichiusaapugno.Incredibile dictu!! E sapete queste profonde, scientifiche osservazioni, l'effetto dello studio di quante diecine di sedute furono? Di due sedute soltanto!.....E sapete quali mezzi "americanamente" scientifici sono stati messi in opera per studiare i misteriosi fenomeni dello "Spiritismo" e del potere medianico? Credete voi che siano ricorsi allo sfigmografo del Marey, ed al dinamometro del Regnier? No, nulla di tutto questo.Hannomesso,essidicono,unuomodistesoperterra,nelgabinettomedianico per spiare, in mezzo al buio pesto, i movimenti dei piedi e delle mani della "media". Equifacciopunto,temendodiabusartroppodellaestremacortesiadelcavalier Barsotti,che,adifferenzadialtri,congenerositunica,hamessolecolonnedel suodiffusoestimatoperiodicoamiadisposizione.Lacontinuazioneadunprossimo numero.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

SCOMMESSEDA....MERCANTIESINCERITA'DA....PSEUDOSCIENZIATI(1) II.
HOriferito,dunque,nelprimomioarticolo,imezziusatiperl'esameobbiettivo dei fenomeni, e la ridicola spiegazione di essi. Devo adesso aggiungere che non tuttifenomeniriportatidal"comitatodegliotto",sonoquellicheeffettivamente hannoavutoluogoduranteleduesedute;eche,mentreoccorsounlavoriodiben tre settimane per dar luogo ad un "parturient montes et nascitur ridiculus mus", neppureunperiododitreannisarebbelorobastato,perunapretesaspiegazionedi altriimportantifenomeni,qualileapparizionidimanioditafosforescentiavaria altezza; il suono di strumenti lontani, di librazioni di un pianoforte giocattolo nelvuoto,mentreunamanomisteriosaedinvisibilelosuona;l'impressionedivolti sucreta (1) I tre articoli "SCOMMESSE DA..... MERCANTI E SINCERITA' DA.... PSEUDOSCIENZIATI" furono scritti a difesa della Palladino, quando, venuta in New York nel 1910, per un ciclo di sedute medianiche a scopo scientifico, fu, proditoriamente,trattainuntranello,e,adirdiquattrostolti,"camuffati"da psicologi,"smascherata"! 148 o plastilina, le apparizioni complete di fantasmi con evidenti segni d'identit; fantasmichevisiavvicinano,vistringonolamano,vicarezzano,viabbracciano, siricevondeifiori,(comeaccadutoameperbentrevolte!)eviringraziano;vi bacianofortesichetuttiodano,vibacianodolcementesullelabbra,susurrandovi il loro nome!!! Di tutti questi meravigliosi fenomeni, di cui io sono stato per diecinedivoltespettatore,echesonoriportatedaBozzano,dalFlammarion(Forze psichichemisteriose),dalBottazzi(NelleregioniinesploratedellaBiologia),dal Morselli(PsicologiaeSpiritismo),edatantialtriancora,essinonvoglionotener conto,affermandodinonaverneavuti,edinonvolergiurareinverbamagistri.Ma dobbiamonoicredereallaveridicitdelleloroasserzioni?Seavevancoscienzadi esser sinceri, perch il signor Miller volle opporsi assolutamente al desiderio dellaPalladinodicondursecoalleseduteildottorVecchio;e,fingendosiamico, lavollesolanelgabinettodifisiologiadellaColumbiaUniversity?Fuquestauna rete,nellaqualelabuonaEusapiaingenuamentecadde,edicuiavrebberovolutouna secondaedizioneal"TimesBuilding"!Ma....,ritorniamoallastoria. AllapropostafattadallaPalladinoperunasedutadiprova,ilsignorRinn,dopo parecchiabboccamentiavuticolsignorThurstonecolsignorCarrington,sostenitori diEusapia,vennefuoricolleseguenticondizioni,pubblicatenel"N.Y.Times"dal 23corr.: 1. La seduta spiritica non deve cominciare, se prima mr. Rinn e gli altri non sarannosicurichela"media"nonpotrcommetterefrodi. 2. I "raps" non saranno ritenuti evidenti, sino a che qualcuno non li avr segretamenteprodotti,edaccreditatiadEusapia. 3.Quandolecondizionideifenomenisarannocospocobuone,chenoinonpossiamo giudicare se proprio la "media" a produrli, si devon considerare come non evidenti. 149 4.Sarusataunacordapiccolaperlegarela"media"; 5.La"media"nondovrsuggerireilmodocomedovresserlegata. 6.Ognivoltacheilcontrollosaralterato,la"media"dovrrettificarlo. Edaggiungevanpoicheperdichiararsivinti,edassegnarlapalmadellavittoria edilcheckdi1000dollariadEusapia,sisarebberodovutiaverealmenoquattrodei seguentisettefenomeni: a)Completalevitazionedeltavolosenzacontatto. b) Delle mani di "Spiriti" dovrebbero apparire fuori del gabinetto dietro la

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
"media",mentreipiedielemanidiEusapiasonocontrollate. c)Ilpiccolotavolo,lanciatofuoridelgabinetto,eposatosoprailtavolodella seduta. d)Oggettilanciatifuoridelgabinetto. e)Qualcheoggettodevemuoversisulpavimentodelgabinettoversomr.Rinn. f)Suonidiistrumentimusicalipostinelgabinetto. g)Brezzadallacicatrice,chetrovasisullavoltafrontaledellaPalladino. Queste condizioni, messe fuori dagli avversarii, ed accettate dai signori Carrington eThurston, soltanto alla ventiquattresima ora, ed amezzo mio, furono portate a conoscenza di Eusapia, che rappresentava l'ultimo personaggio della commedia.Stabilironotutto.Il"NewYorkTimes"fecepreparareunastanzaadhocal 22. piano della sua torre; si nominarono le persone che avrebbero dovuto esser presentialla"provadelfuoco";sifissilgiorno,domenica22,incuitalseduta avrebbedovutoaverluogo,efinalmentel'ora:8.30pom.Solounapersonamancava, ederaEusapiaPalladino.Equid'uoponotarecheisignoriCarringtoneThurston, difensori e sostenitori della Palladino, dalla quale vengono a mezzo mio pubblicamenteringraziati,nonebberomaialcunincaricoufficiale;nebberomaila cortesiadi 150 comunicare alla "media" le condizioni della seduta. Delle tre persone scelte ed eletteagiudicardeifenomeni,cheavrebberopotutoaverluogodurantelaseduta, dueeranonemicigidichiaratidellaPalladino,elaterzaeraunapersonadubbia. Due voti avrebbero certamente costituito la maggioranza per l'assegnamento della vittoria. Edora,primad'andareavantinellastoria,pocheconsiderazioni.Ame,comead ogni persona di buon senso, la questione dei quattro fenomeni richiesti assolutamente durante la seduta, in una all'esclusione dei picchi e della levitazione parziale o completa del tavolo, quali fenomeni evidenti, pare una quistione malamente impostata; ed io non so se dare in tal caso al signor Rinn l'attributo d'astuto, oppure quello d'ignorante. In una mia lunga lettera, datata giugno15,edirettaall'Editoredel"NewYorkTimes",iomisibeneipuntisuglii relativamenteaisignoriavversari;edoravogliosoltantodomandarmiseunapersona competenteinmateriemedianiche,pumaipretenderedeifenomeniinunaqualsiasi seduta. Io non ammetto un'ignoranza cos supina, e ritengo invece che si voleva giuocardiastuzia:edeccocome. I fenomeni, che posson dirsi immancabili durante ogni seduta della Palladino, sono: levitazione parziale e totale del tavolo, e picchi a luce meridiana; scuotimento delle cortine del gabinetto medianico; rumori, spostamenti e suoni d'istrumentidentroefuoriilgabinetto;toccamentiecarezzedamanimisteriose; apparizioni,piomenocomplete,difantasmineriobianchialucefioca.Esclusi daisignoridelcomitatolalevitazioneedipicchiqualifenomenievidenti,perch avvengono a luce piena, e non potrebbero quindi dar luogo a discussione di sorta circa la loro produzione, rimanevano gli altri fenomeni, i quali, nella semi oscurit,potevanessernonaccusati,onegatiaddirittura.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

SCOMMESSEDA...MERCANTIESINCERITA'DA...PSEUDOSCIENZIATI III
ERA facil cosa prevedere quale sarebbe stato il verdetto di un tal giur, costituito da tre persone imparziali...., ed oneste.....Le cavillose condizioni voluteedimpostedaisignoriavversarii,facevanoassolutamentescartarl'ideadi unapossibileresipiscenza,equindidiunaonorevoleresadinanziall'evidenzadei fatti. L'astrazione della levitazione e dei picchi quali fenomeni evidenti; la pretesa di quei quattro fenomeni; la elezione di quella specie di giudici; la esclusione di ogni italiano dalla sala della seduta; la pubblicit della bestiale relazione;ifalsiprincipiidistoltamegalomania,dicuiqueisignorisonotanto imbevuti;facevanoperfettamenteprevedereloscopoignobileevileditaleseduta. Non erano ancora soddisfatti di quel famoso "dossier", che, come ebbi a dire nel primo mio articolo, costituisce il pi solenne documento di asineria umana; e desideravano,inunaprovadifuoco,riconfermareleloroosservazioni.Ma,questa voltaper,occorrevaandare 152 adagio, molto adagio! Eusapia non affatto una bambina, n si fa punto sedurre dallavistadell'oro.Ilcheckdimilledollari,certificatoedepositatonellemani del redattore capo del "New York Times", due giorni prima della seduta, nessun effettoprodussesull'animodellaPalladino,cherifuggeassolutamentedaogniidea di scommesse. Lei voleva dare la seduta, ma tra persone serie, ed a condizioni oneste; lei voleva che tutti i fenomeni, se fenomeni avessero avuto luogo quella sera, fossero stati razionalmente ed onestamente vagliati e registrati, cos come altrove si sempre praticato. E, per essere di ci sicura, lei comprese la necessitditrovarsiafiancodipersoneamicheesincere,chel'avesseropotuta assistere,comprendereedifendere,seneerailcaso.Ilvolgaretradimentodiuna volta,l'avevaresaabbastanzaedotta,e,pertuttol'orodelmondo,nonavrebbemai permessoaquegliottoarruffapopoli,americanamenteavididireclame,diconsumare sudileiunsecondotradimento. Quindi noi, seguendo del resto le sue idee in proposito, stabilimmo definitivamente le seguenti dodici condizioni, le quali, trasmesse per "special delivery" all'Editore del "New York Times" due ore prima della seduta, da loro stabilita,suonavanocomesegue: 1. Il comitato, che dovr esser presente alla seduta, e giudicar quindi dei fenomeni,dovressercostituitodaottopersone:quattrodapartedimr.Rinn,e quattrodapartediEusapia.Quellidimr.RinnsiederannoaltavoloconEusapia. 2.Ognifenomenodev'essereimmediatamentevagliato,discusso,senecessario,e registrato,dopodichenonsiammetterdiscussionedisorta. 3.Lastanza,iltavolo,edilmaterialeconcuisidovrcostruireilgabinetto, dovrannoessereesaminatiedaccettatidall'interacommissione. 4.Lasedutanondovrprotrarsipidiun'oraemezza. 153 5.Primadellaseduta,la"media"sisottoporradunavisitarigorosadaparte d'uncomitatodisignore. 6. Verr usata una cordicella per legare i piedi della "media" ad un chiodo infissosulpavimento,edaigambidellesediedeiduecontrolli;ipolsipoidella "media"verrannolegatiaipolsideicontrolli. 7.Lalevitazionedeltavoloedipicchidevonoessereconsideratiqualifenomeni evidenti,senonsiriusciraprovarelafrodeodil"trichery". 8.LasedutadovresserritenutapositivaperlaPalladino,seancheavrluogo unsolfenomenodilevitazione;edintalcasomr.RinndovrpagareadEusapiai dollarimille. 9.Sidovraccettareillinguaggiotiptologicodella"media"edeltavolo. 10.Ilverbaledovresserefirmatodalcomitato,immediatamentedopolaseduta. 11.Lalucedovrregolarsiasecondadeldesideriodella"media"edeltavolo. 12.Dicomuneaccordosipotrpigliarelafotografiadiqualchefenomeno.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
La lettera fissava che, se nel periodo di due giorni, le suddette oneste condizioni,suggeritedallaPalladino,nonfosserostateaccettate,leisisarebbe consideratascioltadaognimoraleimpegnoprecedentementeassunto. Iduegiornipassarono,esoltantoallaquarantottesimaorauntalmr.Littlefield del "New York Times" venne a casa della Palladino per domandarle, in cattivo italiano, se lei insistesse ancora sul fatto che i fenomeni di levitazione ed i picchi si dovessero considerare fenomeni evidenti, e se un sol fenomeno, avvenuto senza frode, dovesse far assegnare a lei la palma della vittoria. Indubbiamente, rispondemmo noi: le nostre dodici condizioni sono tutte chiare ed oneste; e se i signoriavversariisonodellepersoneserie,ledevonoaccettaresenz'altro. 154 Il discorso fin qui, e nel "New York Times" del giorno dopo, in una lunga rassegnafattasuquestocaso,ilredattoreringraziavasentitamentelaPalladino,e si dichiarava spiacente che le giuste condizioni, da lei suggerite, non si erano voluteaccettaredairappresentantidelcomitatodegliotto!Perch?...Allettore l'arduoresponso!

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

LEGRANDIPROMESSEDIUNANUOVAMEDIANITA'
LAseradel23settembre1910,alleore10pom.,siriunironoal360E.113St., in casa del dottor Vecchio, ed a scopo di tenere una seduta medianica, isignori dottor P. Fellitti, dottor F. Stolfi, dottor A. Vecchio, Signora A. De Julio, SignorinaEmmaHund,"medio"A.P. Lastanzalamedesimadellasedutaprecedente,e,dopolaconsuetaerigorosa visitaatuttol'appartamento,gliuscivengonobiffati,eicomponentilacatena psichicapiglianpostointornoaltavolo. Cicheriguardapoiilgabinettomedianico,lasuaforma,ilsuocontenuto,la luce, tutto uguale alla seduta precedente. Alle dieci e quindici minuti, alla fiocalucerossadiunalampadaelettrica,poggiamolemanisultavolo,che,dopo circa otto minuti, comincia a scricchiolare e levitarsi parzialmente. Il dottor Vecchio domanda se qualche entit si volesse annunziare; ma, sia a questa, sia a parecchiealtredomandeconsecutive,larispostafusemprenegativa.Indi,percirca 15 minuti, si ebbe una immobilit assoluta, e gi si pensava di sospendere la seduta,quando,unaenergicaerapidatiptocinesidapartedeltavolo,cirichiese dell'alfabeto.Lacomunicazionetiptologicachenesegudapartediun'entit,che dissechiamarsiAntonioCasillo,essendo 156 risultata al controllo minutamente esatta, fu oggetto di speciale relazione. Frattanto,il"medio",inistatodipreipnosi,cominciaastendersi,asbadigliare edemetterequalcherarosinghiozzo;hadellesmanie,siscuotesullasedia,esi scuote in modo da cadere, se non venisse a tempo sostenuto da qualcuno dei controllori;avverteallesuespallecomedeitoccamenti;dicedinonvoleresser trattenuto per le mani, perch vede qualcosa alla sua sinistra, verso cui, ad un datomomento,silancia,annaspandodell'aria.Ritornasubitoaposto,esclamando: "E'cadutaunacosaperterra",eciqualchesecondodopodiavernettamenteudito ilrumoreprodottodallacadutadiqualchepiccolooggettodaquellato. Avutoneilpermesso,ildottorVecchioraccoglieperterraunmedaglione,della grandezzadiunadoppialiraitaliana,portanteilritrattodisuofratelloLuigi, mortodiecianniorsono,echepureunodegliSpiritiguidadel"medio"A.P. Tale medaglione, di cui nessuno sapeva o ricordava la esistenza, a detta del farmacistaDeJulio,trovavasidalungapezzadimenticatoinunapiccolascatoladi cartone,avvoltoericopertodapolveremetallicagialla,similealimaturadioro, inunoscrignodellasottostantefarmacia. Intantoil"medio",chehariacquistatalasuacalma,esiedeinistatodi"trance sonnambolica" colla testa rovesciata un poco indietro, e poggiata sulla spalliera dellasedia,rimanecosperqualcheminuto,sinoache,presoabraccio,vienfatto sederesullasediaadondolodelgabinetto,sullaqualevienesolidamentelegatoper ilbustoeperlecoscie. Di comune consenso si rinunzia all'applicazione dei suggelli sui numerosi nodi della cordicella; e ci anche per non far della luce bianca, che avrebbe potuto danneggiareil"medio"in"trance". Dopo soli pochi minuti, si sente il "medio" esclamare: "Get way from there; go out;letmealone;goway!"

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

Fotografiadelmezzobustodiunfantasmamaterializzatoal latodestrodellamediaL.Gazzera,chedormein"trance" profondasullaottomana.Adestraedasinistrasinotanole parzialifotografiediduepartecipantialleseduta.


158PAGINABIANCA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

159 (Vattene di l, vattene; lasciatemi stare; andate via). Seguono alcuni minuti di silenzio, indi si avvertono dei colpettini battuti contro la parete come da un piccolooggettodilegno(probabilmenteilpianinogiocattolo,cheerastatodeposto su di un piccolo tavolo fuori del gabinetto medianico, all'estremo opposto al "medio",edadistanzadicircam.2.50);mentredall'altrolatodelgabinetto,a circa un metro d altezza dal pavimento, si nota un raggio sottile di luce dal colorito giallo chiaro, della lunghezza di qualche mezzo metro, che taglia la cortina in direzione obbliqua. Tale luminosit, che scompare dopo cinque minuti secondi,ricomparepiintensaeviva;e,sparitadinuovo,dopoqualcheminutovi appare una macchia biancastra, grande come un grosso pugno, ma senza linee determinate. Aseguitodipietosilamentidapartedel"medio",sivedecomparirenelcentro dellecortine,edacirca2metridialtezza,comeunanebulosa,dalcoloritobianco matto, in cui si potevano stentatamente distinguere i contorni morfologici di un antibraccioediunamano. Scomparedopopochisecondi,e,adunsussultodelmedio,seguelaincorporazione diun'entitchedicedichiamarsi Dolores,echeridediunrisocaratteristico. Essavienesostituita,pocodopo,daun'altraentitchedicediessereM.M.,amica dellasignoraVecchio,emortaunannofa.Parlaconvoceafonaedimessa,edal ricordodellamadre,cheinvocaduevolte,piangedirottamente. Seguonoparecchiminutidisilenzio,indisiodeilsuonodelpianinoall'esterno, adestradelgabinetto,edinalto,vicinoalsoffitto.Richiesto,ilpianinoviene aposarsisullatestadeldottorVecchio,indisuquelladeldottorFelittiedel dottorStolfi,sempresuonando. Qualcheminutodopo,ildottorFelittidicediaverricevutotrepiccolicolpi, battuti dal palmo di una mano, sulla sua spalla sinistra; indi il dottor Vecchio accusalostessofattodapartediunaentit,chedicediessereLinaV.,uno 160 deglispiritiguidadel"medio",echepromettediapparirepitardi.Equicade acconcio notare che durante l'effettuazione di parecchi dei fenomeni sinora riferiti, e di quelli che seguiranno, dai lamenti del "medio", provocati o spontanei,echepotemmoudirecontemporaneamenteaifenomeni,ciriuscitoassai faciledistabilirecomeil"medio"sitrovassesemprealmedesimoposto. Ad un altro sussulto, segue l'incorporazione di un tal Nodir, che, con voce gutturale, pronuncia il suo nome. Richiesto, promette di voler suonare l'inno di guerrazelandese. Siavvertonofrattantodeiforticolpicontroilsoffittodellastanza,prodotti dalbattervidelpiccolotavolinodelgabinetto.IldottorVecchioaccusatrecolpi sulla sua spalla destra, e l'entit comunica tiptologicamente di esser suo fratelloLuigi.Loaccarezzaconleduemaniricovertedallecortine,gliprendela testa tra i due palmi, ed avvicinandola alle sue labbra calde, vi scocca sulla fronteunfortebacio,uditodatutti. Durantel'effettuazioneditalefenomeno,ildottorVecchio,chedistavacircam. 0,75 dal lato sinistro del "medio", pot notare che la posizione delle due mani invisibilieraobliquadall'altoinbasso,edadentroinfuori,inrapportoalla parete del gabinetto; e che di pi le mani erano disposte trasversalmente alla posizioneoccupatadalmedio.Siavevainsommal'ideadiunindividuoche,stando rittodinanzi,devaflettersiperraggiungerecolleproprielabbralafrontediun altrochestiaseduto.Dopoqualcheminutol'invisibilepromettedimanifestarsi qualeentitfantomatica. Eccoinfattiall'estremodestrodelgabinettofuorusciredallecortineunafigura umana,altam.1,50dalpavimento,dalcoloritodellevestibiandoopaco.Ilvolto eraquellodiunuomo,dicuiper,acausadellarapiditdell'apparizioneedella deficienteluce,nonfupossibiledistinguerenettamenteicontornimorfologici.Un drappobianconeavvolgeva 161 latestaallabeduinaescendevaintornoallacinturadoveparevachesiripiegasse

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
asbuffi.Questaapparizionedurunpaiodisecondisoltanto,efuseguitasubito da una seconda che apparve verso lo stesso lato : fu possibile a quasi tutti di notare sul volto maschile del fantasma un paio di mustacchi piccoli e corti; due sopracciglienere,ecomedellechiazzeoscurechelodeturpavano. Dileguatasi dopo circa quattro secondi quest'ultima apparizione, ricominci ad udirsiinaltoilsuonodelpianino,accompagnatopocodopodalsuonoritmicodiun campanello, dal batter del dorso di una sedia contro il muro, e del margine del tavolo contro una porta. Richiesto qualche motivo musicale, il medio sibil la marcia trionfale dell'Aida, accompagnata a tempo da questa strana orchestra per oltreunminuto. Aquestopunto,ilcontrolloredidestra,dottorFelitti,cheavevaripetutamente introdotto nell'interno del gabinetto la sua mano sinistra a scopo di scovrire trucchi, disturb tanto l'andamento della seduta, che pel grande frastuono prodottosi nell'interno del gabinetto, e per lo spavento seguitone, il dott. Vecchio,sividecostrettoafar,perbreveistante,laluce,ilcheprodussegrave dannoalmedio. Ritornatalacalma,sicercdicontinuarelaseduta,maunodeglispiritiguida tiptologicamentecifecesaperechenongliriuscivadiottenerepialcunfenomeno, echeormai"ilguaioerafatto"perchil medio,aausadell'urto,avevaperduta parte della sua medianit; che sarebbe occorso, per rimettersi, lungo riposo, per poiricominciaredaccapo. Cipregdinonfarsaperenullaa"Tony"(nomedelmedio);edimoderarelaluce nelmomentochesisarebbesvegliato. Dopo di che la seduta fu tolta, ed occorsero ben venti minuti perch il medio rinvenisse.Nullaperhaperdutodelsuopoteremedianico,e,dopocircaduemesi diassolutoriposo,hadatoluogoamaggioriemigliorifenomeni,comesivedrdal resocontodelleprossimesedute.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

RIEVOCANDO!....(1)
VIDI, coricate nei loro sudarii di pietra o di sabbia, le citt famose dell'antichit,Cartagine,daibianchipromontorii,lecittgrechedellaSicilia, la campagna di Roma, coi suoi acquedotti spezzati e le sue tombe aperte, le metropolichedormonoillorosonnodiventisecolisottolaceneredelVesuvio. Vidigliultimiavanzidellecittantiche,altravoltaformicaiumani,oggiruine desertecheilsoled'orientedardeggiadeisuoiraggiinfuocati. Evocailemoltitudinichesiagitaronoevisseroinqueiluoghi;levidisfilare davantialmiopensierocollepassionicheleconsunsero,coiloroodii,coiloro amori, colle loro ambizioni svanite, coi loro trionfi e le loro sconfitte, fumo dissipatodalsoffiodeitempi.Emidissi:eccocichediventanoigrandipopoli, le gigantesche capitali: poche pietre ammonticchiate, tristi colline, sepolture ombreggiate da magri vegetali fra i cui rami il vento della sera modula il suo lamento. La storia ha registrato le vicissitudini della loro esistenza, le loro grandezzepassate,lalorocadutafinale,malaterratuttohasepolto.Quantealtre dicuigli (1)Dall'ApreslaMortdiLeonDenis. 163 stessi nomi ci sono ignoti; quante citt, razze, civilt scomparvero per sempre dallasuperficiedeicontinentiinghiottiti,sottoilcumuloprofondodelleacque! E mi domandai: perch questo flusso e riflusso dei popoli della terra, perch queste generazioni che si succedono come gli strati di sabbia portati incessantementedall'ondaperricoprireglistraticheliprecedettero;perchtanto lavoro,tantelotte,tantesofferenze,setuttodevefinirenelsepolcro?Isecoli, questiminutidell'eternit,videropassarenazionieregnidicuinullarimase;la sfingeingoiognicosa. Ovevadunquel'uomonellasuacorsa?Versoilnullaoversounalucesconosciuta? La natura, sorridente, eterna, riveste dei suoi splendori i tristi ruderi degli imperi; in lei nulla muore se non per rinascere. Leggi profonde, un'ordine immutabile,presiedonoallesueevoluzioni;l'uomocollesueopere,dunqueilsolo destinatoalnulla,all'oblio? L'impressione prodotta dallo spettacolo delle citt morte io la ritrovai pi pungentedavantiallafreddaspogliadeimieicari,dicolorocheavevanodivisecon melavita. Unodiquellichevoiamatestapermorire;chinisului,colcuorestretto,voi vedetestendersilentamentesulsuovisol'ombradell'aldil.Lafiammainterna nondpichepallidietremolantibagliori;eccola!s'indebolisceancora,poisi spegne. E frattanto tutto ci che in lui attestava la vita, quell'occhio che brillava, quella bocca che proferiva, dei suoni, quelle membra che si agitavano, tuttovelatosilenziosoinerte;suquellettofunebrenonv'picheuncadavere! Chinonsichiestolaspiegazioneditantomisteroe,durantelaveglialugubre, inquelconvegnosolennecollamorte,chihapotutoesimersidalpensarechealui stessoaccadraltrettanto?Questoproblemac'interessatutti,poichtuttisubiremo lalegge,atuttiimportasaperese,aquell'ora,tuttofinito,selamortenon cheuntristeriposonell'annientamentoo,alcontrario,l'entratainun'altrasfera disensazioni. 164 Madaognipartesorgonodeiproblemi;dovunque,sulvastoteatrodelmondo,come affermano alcuni pensatori, la sofferenza regna sovrana, dovunque l'assillo del bisognoedeldolorestimolalariddasfrenata,l'alternativaterribiledellavitae dellamorte;daognipartesilevailgridod'angosciadell'esserechesiprecipita verso l'ignoto, per cui l'esistenza non sembra che una perpetua guerra; la morte passa, falciando quei fiori smaglianti, e non lascia che degli steli recisi. La morteilpuntod'interrogazionepostocontinuamentedavantianoi,laprimadelle incogniteacuisileganoproblemisenzanumero,lostudiodeiqualihaformatola

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
preoccupazione e la disperazione di tutti i tempi, la ragione d'essere d'una quantitdisistemifilosofici. Malgradoquestisforzidelpensiero,l'oscuritciavvolgeancora;lanostraepoca siagitanelletenebreenelvuoto,ecerca,senzatrovarlo,unrimedioaiproprii mali. I progressi materiali sono immensi, ma in mezzo alle ricchezze accumulate dalla civilt, si pu morire ancora di privazione edi miseria; l'uomo non pi felice o migliore. In mezzo al suo rude lavoro nessun ideale elevato, nessuna nozione chiara del destino lo sostengono; da ci le sue disfatte morali, i suoi eccessi, le sue rivolte; la fede del passato morta, lo scetticismo, il materialismo la rimpiazzarono, e, sotto i loro soffii, il fuoco delle passioni, degliappetiti,deidesiderii,divamp;ciminaccianoconvulsionisociali. Qualche volta, tormentato dallo spettacolo del mondo e dalle incertezze dell'avvenire,l'uomolevaisuoisguardiversoilcieloeglidomandalaverit. Egliinterrogasilenziosamentelanaturaeilpropriospirito;chiedeallascienzai suoisegreti,allareligioneisuoientusiasmi,malanaturaglisembramutaele rispostedelloscienziatoedelpretenonbastanoallasuaragioneedalsuocuore. Non di meno, vi una soluzione a questi problemi, una soluzione pi grande, pi razionale,piconsolantedituttequelleoffertedalledottrineedallefilosofie delgiorno,equestasoluzione 165 riposasullebasipisolidechesipossonoimmaginare:latestimonianzadeisensie l'esperienzadellaragione. Nel momento stesso in cui il materialismo ha raggiunto il suo apogeo e sparsa dovunquel'ideadelnulla,eccoapparireunacredenzanuova,basatasuifatti.Essa offre al pensiero un rifugio in cui questo trova finalmente la conoscenza delle leggi eterne, del progresso e della giustizia; una fioritura di idee che si credevano morte, e che sonnecchiavano soltanto, si manifesta e annunzia un rinnovamento intellettuale e morale. Dottrine che furono l'anima delle civilt passate, ricompaiono sotto un aspetto pi grande, e numerosi fenomeni, da lungo tempo sdegnati, ma di cui alcuni scienziati intravedono finalmente l'importanza, vengono a dar loro una base di dimostrazione e di certezza. Le pratiche del magnetismo, dell'ipnotismo, della suggestione; pi ancora, gli studii di Crookes, RusselWallace,Aksakof,PaoloGibier,ecc.,sufattid'ordinepsichico,forniscono nuovidatiperlasoluzionedelgrandeproblema.Siapronoprospettive,sirivelano formed'esistenzaldovesicredevanosbanditepersempre;daquestericerche,da questistudii,daquestescopertesisviluppaunaconcezionedelmondoedellavita, unaconoscenzadelleleggisuperiori,un'affermazionedellagiustiziaedell'ordine universalecherisveglianonelcuordell'uomounafedepifermaepiilluminata nell'avvenire,unsentimentoprofondodeipropriidoveri,unrealeattaccamentopei suoisimili,capaci,ditrasformarelafacciadellasociet. E'questadottrinachenoioffriamoaicercatoridiogniclasseecondizione.Essa gistatadivulgatainnumerosivolumienoiabbiamocredutodoverriassumerlain queste pagine sotto una forma diversa per coloro che sono stanchi di vivere da ciechi, ignari di s; per coloro che, non essendo pi soddisfatti di una civilt materiale e tutta esteriore, aspirano ad un'ordine di cose pi elevato. E' sopratuttopervoi,figlieefiglidelpopololavoratore,lacuivitaaspra, 166 l'esistenza difficile, per cui il cielo pi nero, pi freddo il vento dell'avversit,pervoichequestolibrofuscritto.Essononviportatuttala scienzailcervelloumanononpotrebbecontenerlamapotressereungradinodi pi verso la luce. Provandovi che la vita non un'ironia del destino, n il risultatodiunostupidocaso,malaconseguenzadiunaleggegiustaedequanime; aprendovileprospettiveradiosedell'avvenire,essodarunmoventepinobilealle vostre azioni, far splendere un raggio di speranza nella notte delle vostre incertezze,alleggeririlpesodellevostreproveeviinsegneranontremarpi davanti alla morte. Apritelo con confidenza, leggetelo con attenzione, poich vi vienedaunuomoche,sopratutto,desiderailvostrobene. Fravoi,moltiforserigetterannolenostreconclusioni,unpiccolnumerosoltanto leaccetter;cheimporta!Noinoncerchiamoilsuccesso;unsolmoventeciispira: il rispetto, l'amore della verit; una sola ambizione ci anima; noi vorremmo,

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
allorch il nostro involucro usato sar per ritornare alla terra, che il nostro spirito immortale possa dire a s stesso: il mio passaggio quaggi non stato sterile se io avr contribuito a calmare un sol dolore, a rischiarare una sola intelligenzaincercadelvero,aconfortareun'animavacillanteetriste.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

UNARISPOSTACONGLI..."SPIRITI!"
All'egregio"MilesGloriosus" QUANDO l'undici Novembre u. s. pubblicai una risposta per "Miles Gloriosus", promisidinonvolernepisapere.Hosempreritenutocheilpolemizzaresucerti dati argomenti, quale lo Spiritismo, non reca gran vantaggio; ed i fiumi d'inchiostrocheeminenticultoridiricerchepsichichehannoatal'uopoconsumato, noncredochesianovalsiafarmoltiproseliti.Avreidunquemantenutalapromessa, se le quattro colonne di risposta, scritte dall'egregio professionista di Boston, non risultassero, al mio modesto esame critico, oltre che sature di salaci spiritosit ed arguti mottetti, ricche di inesattezze e di dubbii; povere, straordinariamentepovere,diargomentipositivieserii.Equandoavrconfortato conl'evidenzadeifatti,econlaprovadidocumentiquestemieasserzioni,voglio augurarmichel'egregiocolleganonmitributerpiiltitolodipedagogo. Io non ho avuto, n ho sia pure la pi lontana idea di impancarmi per dettar sentenze; mi piace che si stia nei limiti precisi di una discussione; sono un appassionato sostenitore dei fatti, dei quali, una volta convinto, non permetto a chicchessia di travisarli o d'indurre nell'animo mio un qualsiasi dubbio al riguardo. 168 Questaesplicitadichiarazionevarr,almenospero,anonesserpifrainteso,ed a non farmi risultare incoerente agli occhi del signor "Miles", che, non potendo rinvenire nessuna incoerenza nel mio articolo, piglia in prestito, a premessa del suo sillogismo, una frase dalla mia pubblicazione del 10 Gennaio. Veramente, un vecchio giornalista, un polemista di polso quale egli , non avrebbe dovuto ricorrereatalemezzuccio.Ma....,faniente!Perquestavolta,glieloperdono...! Vedobeneche,dopoduelunghimesi,eraancoracreilsaporedellamiarisposta,e voleva prendersi una rivincita a qualunque costo. E' stata per una prova in bianco....! Delrestononsicredacheiononassumatuttainteralaresponsabilitdiquanto ebbil'onorediaffermaredinanziallaspettabileSocietMedicaItaliana.Iodissi cheglistudiisullospiritismosonoassurtiadaltezzadiscienzametapsichicasin da quando allo spiritismo dogmatico e kardekiano, venne sostituito lo spiritismo sperimentale.Permescienza,dalverbo"scio",significasapere:ecichenoi,col pi rigoroso determinismo sperimentale, e colla pi severa critica scientifica, siamoriuscitiastabilirecircaifenomenimedianici,costituiscenpinmeno che"scienza". Ma non precipitiamo. Occorre procedere molto adagio col mio egregio contraddittore,perchilpubblicointelligente,lacuiattenzionenonfacilcosa distrarre,giudichirettamentedellemieargomentazioniedelleamenitdi"Miles". La forma smagliante e la scorrevolezza dello stile, non valgono a covrire la deficienza di cognizioni in materie medianiche; e tutte le pubblicazioni del Newcomb, del Compte, del Littr, del Voltaire, non infirmano neppure una delle nostredocumentateasserzioni. Il meraviglioso edificio di letteratura metapsichica che coraggiosamente e pazientementesivamettendosudaoltreuntrentennio,sempreprontoasfidare l'impotentebuferadellecorrentimaterialistiche,cheservirannoaritardare,ma 169 nonadimpedirelasoluzionedelgrandiosoproblemadellasopravvivenza.Nadire che le nuove tendenze spiritualistiche rappresentino una reazione all'invadente materialismo della prima met del secolo XIX. Qui si tratta del risultato di osservazioni sperimentali; e ci che sperimentalmente stabilito, costituisce un fatto. Ed appunto l'energia che ci viene da questi fatti, che ci esorta a procedere nel nostro sicuro cammino, sfidando, al pari di tutti i coraggiosi pionieridellenuovescienze,laberlinaeildisprezzo. Colombo fu maltrattato quando predisse la esistenza di nuove terre lontane; Galileifugettatoinunaprigione,esclamando:"eppursimuove!";Jouffray,chenel 1776, richiam per primo l'attenzione degli accademici francesi sull'applicazione

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
dellamacchinaavaporeadunapiccolabarca,fucrudelmentevilipeso,edagnominato "thesteamman";ilGalvanifumessoinberlina,quando,dalleoscillazionidelle ranocchie decorticate per preparare un brodo a sua moglie ammalata, e sospese temporaneamenteadunferrodelbalcone,potetteintravederelamodernaelettricit; l'Edisonnonfucredutoquandoriferall'accademiafrancesedellascopertadelsuo grammofono; ridicoli ed imbecilli furono appellati sei lustri fa tutti i seguaci delle geniali teorie sull'ipnotismo. Che anzi l'accademia di Parigi, costituita dalle pi eminenti personalit scientifiche, aveva cura di far stampare dei manifestiquotidiani,incuiappuntovenivancomplimentatideltitolod'imbecillii credentidelledottrineipnotiche.(Flammaron.Mist.Psich.Forces). Basteranno questi brevi accenni per dimostrare al signor "Miles" come tutte le nuovescienzesianopassateattraversol'ontadellamiscredenza,perascenderepoi allesublimialtezzedelvero?Sperodis. Edora,ritornandoadunabrevediscussionedifattispecifici,vorreidomandare al mio egregio contraddittore se saprebbe spiegarmene uno solo dei tanti fenomeni fisiciintelligenti,aiqualieglicosleggermenteaccenna? 170 Potrebbe egli metter fuori qualche ipotesi, la quale, meglio della spiritica, riuscisse a spiegarmi la corretta esecuzione della marcia trionfale di Radames, eseguita da una entit spiritica amante in vita della musica, ed accompagnata ritmicamentedaduecampanelli,daunpianino,edalbatterdeldorsodiunasedia controunaparete? E'unaorchestrachefariderenevvero,maspiegatela?!Spiegatemicomepotrebbe unaforzaciecaassumereunaformaumana,incuisinotaabbastanzabeneilvoltoe l'abbigliamento;eche,curvatasiversodivoi,e,stringendovilatestatraidue palmidellesuemani,vidice,singhiozzando,edavoceudibiledatutti:"fratello mio"!Spiegatemivoicomepotrebbeunaforzaciecaeseguireinpochiminuti,trale tenebredelgabinetto,sudiunostessofoglio,cinquecaricaturediversedelmio volto, e lasciarlo poi cadere sul tavolo medianico? E come pu una forza cieca assumereformeumane,e,pochiminutidopodiavermiminacciatoditirarmilabarba, eseguiretaleattovolontario?Ecomepotrebbeunaforzaciecaversaredell'acquada una bottiglia in un bicchiere, e spruzzarne delicatamente i nostri volti; ed al dottorBlasucci,chesidolevadinonaverneavuta,somministrarneunadosetaleda bagnarlo?Comepuunaforzaciecaprometterel'apportodiundatooggettoinuna stanzachiusa,emantenere,allaseduta,talepromessa?!Eciperalcunifenomeni cosidettifisici. Circa poi le fotografie di entit spiritiche materializzate, duolmi dover dire all'egregioprofessionistadiBostoncheluinonsegueaffattoglistudiidelneo spiritualismo. IononvoglioparlaredellagraziosaKatieKing,materializzatapertreannidi seguito dalla "media" Florence Cook; n della "Iolanda" e "Nephentes" della D'Esperance;ndelBenyboadelRichet;ndelleinnumerevolientitmaterializzate dalMiller. Di tali entit esistono fotografie nitide e precise; e basta sfogliare un qualunquebuonlibrodiSpiritismo,per 171 assicurarsene. Ma io accenner solo al fantasma di "Mary Brown; che la "media" Ophelia Corrales, materializza a suo bell'agio, ed in preipnosi. Ma di ci dovr parlare a lungo, dopo che mi sar intrattenuto sulla indecifrabile scrittura medianica (sic). La quale vero che si pu ottenere durante il sonno ipnotico, quando,abolitalafunzionedellacoscienzasuperiore,l'operatoreimponeunadata personalitalsubcoscentedelsoggetto;mamaisipuaverel'identitdiunadata calligrafa.Nellaletteraturamedianicainvece,aprescinderedalfattochemolti medii,mentrescrivonosottolavolontel'impulsodiunadataentit,conservano integra la funzionalit del loro "io" superliminale, e non si trovano in quello stato speciale di chiaroveggenza telestesica, eseguono la calligrafia esatta dell'entit, pur non avendola mai, assolutamente mai vista. E di tali casi se ne registranomolti. Adunquenessunaprecedentecognizionedellascritturadapartedei"medii",niente acume o memoria ipnotica. E ci per la scrittura indiretta o medianica. Per la

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
scrittura diretta, o pmeutatografica poi, l'ipotesi spiritica ancora pi probabile. Le memorabili sedute del 1893 tenute in Norvegia da eminenti professori di Universit, e nelle quali il fantasma materializzato di "Nephentes" scrisse sul taccuino del professor Herr, a luce chiara, ed in presenza di molte persone, un lungo periodo in greco antico, lingua ignorata dal medio, e dagli astanti; il fenomenodameottenutodellascritturadirettadiun'entitspiritica;elaquale scrittura rassomiglia abbastanza alla di lei scrittura in vita, sono fatti importantissimiperammetterelaprobabilitdell'ipotesispiritica. Nessunaaltraipotesidiindolematerialisticapotrebbemegliospiegargli,salvo che,"moresolito",nonsivoglianegarel'evidenzadeifatti. Dopopoilaserietelarealtdeinostrifenomeni 172 spiritici,abbiamdovutoricorrereadellededuzionilogiche,eadunaterminologia perpoterciesprimere;coscomedelrestosiprocedutoesiprocedenellealtre scienze sperimentali. Il chimico vi parla di attrazione molecolare, e di teorie atomiche,senzaaverealcunconcettoobbiettivoalriguardo;ilfisicoviparladel turbinio incessante degli atomi e dei ioni, del dinamismo universale, e dell'instabilit dell'etere cosmico, per mera deduzione; gli studiosi poi di ricerche psichiche non possono, secondo l'egregio dottore di Boston, fare di tali logiche deduzioni, n debbono assegnare nomi e stabilire dei fatti obbiettivi ed importantissimi. Quelcorpofluidicospiritoperispiritalestava,peresempio,facendoaffogareil signor "Miles", che ha dovuto subito ricorrere all'azione di quell'ammoniaca che egliforsespessousanellasuapraticaprofessionale.Meneduole.Eglipoitanto contrario ad ammettere la probabilit del fatto, che con una insulsa spiritosit, vorrebbedistruggernesinancoilnome. Ecco che cosa vien riportato nel numero di novembre 1910 degli "Annales des SciencesPsychiques",Rivistadirettadalpigrandefisiologomoderno,C.Richet,a riguardodell'esistenzaedell'estrinsecazionediquelcorposemifluidicochestava facendoaffogareilpovero"Miles". Oltre del Richet, son redattori di tale Rivista delle nullit nel campo scientifico, quale il prof. Dariex, C. Vesme, C. Flammarion, E. Morselli, J. Ochorowiez,F.Porro,A.DeRochas.Credochetalinomiaffidino. Lasedutahaluogoil13Ottobre1910:"media",OpheliaCorrales,diPortorico.... "MaryBrown"(fantasmamaterializzato)sipresenta,cisalutaconaffabilit,eci annunzia che stasera ci far assistere ad un fenomeno assolutamente nuovo e di grandeimportanzatrascendentaleinquestaspeciediinvestigazioni;leicomincer col mettere "Ophelia" in istato d'incoscienza completa. Ci fatto, s'avvicina nuovamenteanoi,ecosprosegue: 173 "Iomipropongodidimostrarviilfatto,insufficientementesinorastudiato,che il"medio"puservirediistrumentodocileavolontdifferentedallasua,valea direautomaticamente,esenzaalcunacoscienzadicicheilsuoinviluppofisico (indipendentemente dal suo "io") esegue in certi casi, sotto gli occhi degli esperimentatori". "Vogliateprestarelamassimaattenzionealledifferentifasiedaidettaglidi questo straordinario fenomeno, che vi dar la chiave di parecchi fatti ambigui, osservati in questi studii fini e delicati". "Mary" allora dette le istruzioni necessarieperfarcidividereinduegruppi,edordincheunodegliassistentisi sedesseafiancodi"Ophelia",conloscopodicontrollarla. La coscienza di "Ophelia" una volta ristabilita, senza che le si fossero comunicateleistruzioniricevuteda"Mary",fuaccesounlume.Conformementealle istruzioni di questa "entit", ci dividemmo in due gruppi, che sedettero a due angoli apposti della sala. In uno di tali gruppi si misero "Ophelia", il signor Lindo e la signorina Quemada: nell'altro mr. Hermann, il signor Corrales e due ragazzidellacasa. "Facemmol'oscurit,esubito"Mary"s'incorpornelcorpodi"Ophelia".Allora, lasciandolasedia,sidiresseversol'angolooppostodellastanza,dovecomincia parlarecolgruppochevisitrovava,edafarsitoccaredatuttigliastanti.Non

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
solamenteparlava,madavadellespiegazionisucichesuccedeva". "Equinoiarriviamoallapartepimeravigliosadelfenomeno.Mentre"Mary"si trovavadall'altrolatoinpossessodelcorpodi"Ophelia",quest'ultima(Ophelia) parlavaanimatamenteconmr.Lindo,tenendosisullasediache"Mary"avevaproprio allora lasciato, e che era, come abbiamo detto innanzi, assolutamente vuota. "Ophelia"sicredevanelpropriocorpo;nonsirendevacontocheilsuocorponon eraaffattol,esimostravaedottadiciche 174 succedeva,nell'altrogruppo.(AnnalesdeSciencespsichiques.Novembre1911). Nell'istessasera,inpienaluce,edinpresenzadeglistessiosservatori,persone serie ed attendibilissime, ebbe nuovamente luogo il meraviglioso fenomeno del distacco dall'organismo fisico della "media" in "trance", del corpo semifluidico spiritoperispiritale, identico ad "Ophelia" nelle fattezze e nelle forme, e che parla,ride,cantaecammina,coscomesefossenelsuoinviluppofisico.Ionon posso qui tradurre tutto il lungo ed interessante processo verbale, e rimando il lettoreallasuddettaRivista. Veda dunque l'egregio positivista di Boston, che dopo le numerose comunicazioni medianiche, relative all'esistenza nel nostro organismo di un corpo spirito perispiritale;dopoigenialistudiidelDeRochas,che,insoggettiipnotizzati, riuscito ad ottenere sperimentalmente l'estrinsecazione di tale corpo semifluidico dall'organismo fisico (De Rochas, Estrinsecation de la motricit); e dopo i meravigliosirisultati,spontaneamenteottenutidaosservatoriseriiincentinaiadi sedutemedianiche,quali,peresempio,quellecolla"media""Ophelia"diPortorico, possiamo, sino ad un certo punto, essere autorizzati ad ammettere come probabile l'ipotesidell'esistenzadelcorposemifluidicospiritoperispiritalesenzarimorsi disorta;esicuriperaltrochesequalchematerialistaaffogher,affogherperch asfissiato dalla propria ignoranza in tali studii. E qui avrei finito su questo capitolo,senondovessicorreggereduegrossierroridelsignor"Miles":l'uno,di attribuire alla mia modesta persona le geniali ipotesi che eminenti cultori di metapchisica quali Gabriele Delanne, Leon Denis, il Podmore ecc. ecc. han potuto avanzare soltanto dopo diecine di anni di studii pazienti e rigorosi; l'altro di averle attribuite a Camillo Flammarion, che non solo non le ha mai pensate, ma, credo,chenonleammettaneppure. Quindil'astronomiapoeticadiFlammarion,el'amenit

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

Fotografia di un macabro volto di fantasma, materializzatosi alle spalle della media L. Gazzera, e fotografata dal dottor Imoda, a Torino.FratelliBocca,editori.
176PAGINABIANCA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

177 delPoe,cientrano,nellanostradiscussione,comeilcavoloamerenda. E veniamo, adesso, alla discussione di qualche fenomeno medianico d'indole intellettuale, quale ad esempio, quello da me riferito di "Antonio Casillo". Che cosarispondeilsig."Miles?"Qualeipotesimaterialisticaavanzache,megliodella spiritica,potrebbepiprobabilmentespiegareilfatto?Credetevoichesirivolga a quell'unica ancora di salvezza a cui ogni modesto cultore di positivismo si sarebbesenz'altrorivolto,valeadireallateoriadelsubcosciente,tantocaraal prof. Morselli?! Neppure per sogno! Tenta invece di sgattaiolarsela inculcando nell'animodellettoredubbiicircalarealtel'evidenzadelfenomeno,cercandodi distrarne l'attenzione con motti di spirito (a venticinque punti!). Cerca di librarsi cio sulle fragili ali di un monoplano Bleriot, e lanciarsi ad un volo pindarico!... Veda per il sig. "Miles" che lo sport dell'aviazione, a differenza dello "sport post mortem", che attende il nostro organismo psichico, e che forse potrebbediventareunfattocompiuto,primaancoracheegliriescaaformarsenela pisempliceidea,riccodipericoli;echelacronacariportacentodiciassette mortinelsolo1910! Alla seduta medianica del 23 settembre u. s. in cui si ebbe la memorabile comunicazionetiptologicadel"Casillo",eranpresentiildottorF.Stolfidel356 E. 114th St., New York; il dottor P. Felitti del 2222 First Ave., New York; M. Smeragliuolo del 2115 Lexingthon Ave., New York; la signorina E. Hund, del 96 E. 116th St., New York; la signora Maria Vecchio ed il dottor A. Vecchio. La comunicazionefuottenuta,letteraperlettera,amezzodell'alfabetotiptologico, udito da tutti; e la lettera che conferma il fatto circostanziato, ottenuta in rispostaqualchemesedopodall'ospedaledeiPellegrinidiNapoli,inmiopossesso adisposizioneditutti.Ioautorizzol'egregiodottoreaprocedereadunarigorosa inchiestaalriguardo.Laeffettui,laeffettui 178 senz'altro,esiconvincadellaverit.Nonchiudagliocchipernonvedere,enon metta in dubbio l'evidenza di fatti positivi, per non crederci. La letteratura spiritica, che col risultato di "manipolazioni isolate" si va appunto formando, tuttacostituitadafattipositiviereali,allaserietdeiqualibisognaprestar fede,coscomesiprestafedeafattipertinentiadaltrescienze,dallequalise toglilafede,nonrestachemoltopoco.Iononl'hovistamai,eppuredomandato, risponderei che la terra gira intorno al sole. Guai se ognuno pretendesse che il proprio corredo scientifico fosse costituito solo dai fatti personalmente controllati;lamassadegl'ignorantisarebbeaddiritturaimmensa. Niente contafavole quindi, niente dubbii circa la realt dei nostri fenomeni medianici, niente allucinazioni sensorie! Fatti, non altro che fatti naturali; stantechtuttocicheesistecompresotrailimitiincommensurabilidiquella natura, di cui noi conosciamo ancora troppo poco. Su questo punto, come su quale altroancora,glipsichicistimodernisonoperfettamented'accordocoipositivisti, qualeilMorselli,che,dopodiaverpretesodirisolverel'intrigatoproblemadella medianitstudiandolasolaPalladino,dichiaracheleleggidichimica,difisica, difisiologia,dibiologiasinoraconosciutenonsonoaffattoingradodipoterdare alcuna soddisfacente spiegazione circa la svariata serie di fenomeni medianici da luipositivamenteosservati.SeilMorselli,oltrechenellaPalladino,avesseavuto la fortuna d'imbattersi in qualche altro buon medio, ad effetti specialmente intellettualieplastici(materializzazioni),datoiltipodelloscienziato,sarebbe divenutounospiritistaconvinto. Ed a questo punto bene far notare come non sia vero che nessuno scienziato, studiando il problema della medianit, abbia finito col non ammettere l'ipotesi spiritica, come la pi probabile per la spiegazione della maggior parte di tali meravigliosifenomeni.E'vero,invece,proprioilcontrario.Iforticampionidel materialismo,perunainsensata 179 megalomania, obbiettano lo studio dei fenomeni medianici; ed agendo come quegli uccelliesoticichepernonesservistichiudonogliocchi,credonochegranparte

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
dei fenomeni non esistono, e che quei pochi che esistono siano semplicemente puerili. Quantipensatoriseriihanportatol'acumedellapropriaosservazionenellostudio dei fenomeni psichici con imparzialit e con pazienza, han dovuto finire coll'ammettere, nell'effettuazione dei fenomeni, l'intervento di una intelligenza assolutamenteestrinsecaalmedioedaipartecipantiallaseduta.Hannoosservato, perdecinedivolte,cometaleintelligenza,munitaaltresdivolont,dimemoria, edisensocritico,abbiacostituitounaentitautonoma,dandone,specialmentecon fenomeni intellettuali, plastici e fonici, inconfutabili prove. Ecco donde scaturital'ipotesispiritica. All'invito che nel 1888 il cav. Chiaia rivolse al professor Lombroso, questi rispose che non ne valeva la pena di ricercare l'anima nei piedi di un tavolo ambulante;nsarebbestatovantaggiososprecaredeltempointalesortadistudii! Il Chiaia insistette; il Lombroso s'indusse a studiare serenamente e pazientemente, e fin coll'ammettere la realt dei fenomeni, e la probabilit dell'ipotesispiritica. IlWallace,ilLodge,ilPodmore,ilLubbock,ilCrookes,ilDuPrel,l'Odgson,il Richet, lo James, l'Hyslop, ecc. ecc., studiando con imparzialit i fenomeni medianici,sondivenutispiritisti. Ilmotivopoi,percuiquestistudiiprocedonolentamente,efannovedereancora moltolontanalasoluzionescientifica,intesanelsensopositivodellaparola,del problema della sopravvivenza, dato dal fatto che si vuol sempre discutere del tavoloedellesediesemoventi,enonsivuolprestarfede,nsivoglionoosservare ifenomenid'indolediversa.Vedeteilsignor"Miles"chefanelsuoarticolo:ride deltavoloambulante,crededifardellospirito 180 (solanaceo!) e metter dubbii sul fenomeno del Casillo; teme per una freddura (possibile!)quandogliconsigliodicercarediottenere,psicograficamente,qualche identificazionespiritica! Epoi?...epoicredonodipoterdiscuterecompetentementedifenomeniacuinon hannomainpotuto,nvolutoassistere.Passipurequandomagarilegganociche glistudiosivanpubblicandosutaleimportantesoggetto;mailduolostanelfatto che l'egregio dottore di Boston emette sentenze, pure essendo in poca o nessuna dimestichezzacontalesortadistudii. Alludendo, per esempio, alle fotografie spiritiche, parla di fotografie senza contorni, cos come parla di scrittura diafana ecc. ecc. Ora le fotografie dei fantasmi materializzati, che io ho riportati, servono a dimostrare l'inesattezza dellesueaffermazioni. Mi dovrei adesso intrattenere ancora a lungo per dimostrare come le teorie sull'ipnotismo delucidano poco o nulla i fenomeni medianici; ma credo opportuno rimandarloadaltravolta,sesarilcaso. Non posso per non rispondere ad una domanda, che l'egregio dottore mi rivolge relativa alla seriet da annettere da parte mia agli studii sperimentali del De Rochas. Non mancano, naturalmente, le solite facezie da "reporter" di cronaca mondana; e, tra una facezia e l'altra, mi accenna alle leggi di embriogenia, le qualicihannoinsegnatocheperottenereungirinooccorrechelacellulapassiper unaserienotevoleditrasformazioni.Ora,egliaggiunge,unaeresiailcredere che si possa ottenere, per un processo mirabile a noi sinora sconosciuto, una evanescenteeprecariafiguraumana;quellafigura,valeadire,chenellenozioni di biologia zoologica, rappresenta il grado supremo di evoluzione Morale: dottor Vecchio,dottorBlasucci,dottorCaturani,dottorTommasulo,dottorCavazzi,dottor Vernaglia,professorSmeragliuolo,prof.Pirazzini,signoraVecchio,che 181 siete rimasta tante volte atterrita, negate l'evidenza dei fatti; mentite per la gola;nonprestatepifedeaivostriocchi,aivostriorecchi,edalvostrotatto; ritenetevideivisionariiedeipazzi.Stantechqueifantasmimaterializzati,che voiaveteosservatiperparecchisecondi,edicuiavetepivoltesentitalavoce, edavvertitoilcontatto,sisonplasmatisenzaseguireleleggiembriologichedella filiazionecellulare...!!Econtalelogicacisipermettedifaredellospirito?! E'ilcasodidirecheilteatrocomicoinbancarotta...!

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
Non occorrer, dunque, ripetere, che i fatti son fatti, ed principio di sana filosofia il non discutere su ci che . Io vi dimostro che oggi, col telegrafo Marconi,siputrasmettereundispaccioadistanza;esihavogliad'insistereche, duranteinostristudiidifisica,cihannoinsegnatocheunacorrenteelettricanon putrasmettersisenonattraversounfiloconduttore!Potrete,finoacheIddiovi darvita,rimanereintaleconvinzione;manondovetechiamareereticichiavrebbe drittodicomplimentarvibendiversamente. Tale il nostro caso. Sarebbe eresia estoltezza specialmente per chi stato educatoall'osservazionedeifattipositivi,ilmettereindubbioonegarelarealt ditalifenomeni,soloperchabbattonoleleggidiambriologiasinoraconosciute,e nondatoancoraspiegarli. Io,chesodiavereimieisensispecificiassolutamentenormali,vedo,insiemead altri sei osservatori, plasmarsi da una nubecola bianca, ed a mezzo metro di distanza, una figura umana, di cui distinguo nettamente le linee; tale figura si curva, mi prende la testa fra le due mani, di cui avverto il contatto e la temperatura,e,baciandomiinfronte,midice,singhiozzando:"fratellomio!";io, dicevo, che colla massima freddezza avverto tutto questo, che vien pure osservato dagli altri astanti, debbo dire che non vero, che sono andato incontro per la sessantesima volta ad una allucinazione sensoriale, perch tutto ci si diparte dalleleggi 182 diembriogenia,dibiologiaedifisiologia,chehoappresoneimieiprimiannidi studiiuniversitarii!!!Masiamologici,percarit,siamologici!Menospirito(a venticinquepunti!)epilogica! Edinfine,perdimostrareall'egregiodottorediBostoncomeionontengaaitoni maggiori,ecomesiafacilepotercidarlamanoanchesulcampocontroversodella nostradisputa,glidarunanotiziachegliarrecherpiacere. Il concetto del monismo universale, su cui pare che egli faccia poggiare tutto l'edificiodelsuomaterialismo,nonattributoesclusivamenteloro:daquandosi ammesso che la materia moto, lo spirito si va considerando un diverso stato di questamateriaistessa. Enonpotreichiuderequest'articolosenzapregareilmiosimpaticocontraddittore adedicarequalcheoradelsuotempopreziosoallostudiodeifenomenipsichici.Non senepentir,nesonsicuro.Uningegnovivoeversatilenonpucristallizzarsi traconcettiscientificivecchiestantii,edeveesseresempreavidodelnuovoe delvero.ContinuipurearinfrescarelasuamemoriasullepaginedelMorselliedel Newcomb; ma non dimentichi per, se vorr acquistare veramente una competenza in materia,ilBrofferio,ilVisaniScossi,ilBozzano,ilDenis.Mionoripoidisua presenza in qualche seduta; e son convinto che non appeller pi divertimenti da quaresima tutte quelle forze intelligenti che meritano di essere studiate dagli uominidiscienza;enontaccerpidiallucinatoevisionariochi,alcospettodi un dato fantasma materializzato e precario, avente tutti i requisiti somatici e psichicidell'essereumano,correcollamenteall'ipotesispiritica.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

SOPRAVVIVENZA
IndaginiscientificheIllazionifilosoficheComunicazionispiritiche. QUANDO,unaventinadiannifa,WilliamCrookes,loscopritoredel"tallio",edil magodellospiritismomoderno,dimostrall'Accademiarealelondinesel'esistenzadi un quarto stato della materia, il radiante, tutte le vecchie teorie scientifiche furonoprofondamentescosse. I parrucconi ufficiali fecero spallucce alle nuove rivelazioni del grande spiritista, stante che le prove sperimentali non potevano, n dovevano abbattere, tuttodiuntratto,dommiscientificipichecentenarii. Esispiega.Quell'abbissoche,perlungaseriedianni,avevaseparatalamateria dall'energia, facendole ritenere due sostanze a s, veniva magicamente colmato; l'eterno atomo cessava, come per incanto, a servir di base alla chimica ed alla fisica;elaclassicadistinzionetraponderabileedimponderabilesidileguavaper sempre. Idetentoridiricchicorredidicognizioni,acquisiteinbaseadommiscientifici ritenutiincrollabili,malvolentierisirassegnavanoasacrificarle,acostarda et,sull'altaredelVero! 184 L'atomoindivisibileedimponderabile,avevaaffermatosolennementeLaplace; "ergo" non sar mai possibile che tale atomo possa scomporsi in oltre 2000 ioni, che, a loro volta, si decompongono in vibrazioni eteree, e queste, quindi, in ondulazionimetaeteree,sinoallaespressionepielevata,e,forse,pinobile,il pensiero. Si sa, a mo' d'esempio, che, mediante l'azione del calore, la materia, per grossolanachesia,sitrasformaingas;equesti,aloroturno,sitrasformanoin fluidi pi sottili, che sfuggono ai nostri sensi, ed ai nostri apparecchi pi perfetti. "Qualsiasisostanza,diceCrookes,puridursiinenergia,equalunqueenergiasi condensainmateria,percorrendocosuncicloincessante". Gli studi geniali dello spiritista Crookes, furono quindi ripresi e controllati dalRoentgen,dalBecquerel,dalCurie,dalLebonecc.ecc.,iqualitutticihanno sperimentalmenteappresocomel'universononsiaaffattoquellocheappareainostri debolisensi. Ilmondofisico,sulqualeneisecoliscorsisispecialmenteversatal'indagine scientifica,nonnecostituiscecheunainfimaparte. Aldifuoridelcircolodellenostrepercezioni,esisteunainfinitdiforzeedi formesottili,chelascienzahasinoraignorato. Il dominio dell'invisibile ben pi vasto e pi ricco di quello del mondo visibile. Dimodocheoggi,coldisfacimentodeldommascientificodell'indistruttibilited irriducibilit dell'atomo, vengon a crollare tutti gl'intangibili ed austeri edificiidelleteoriematerialiste. Cichelascienzaavevaritenuto,sinoapochilustrifa,"materia",risultante naturalmentedaunaggregatodiunitatomiche,oggi,invece,sisacostituitadi energia concretizzata, trasformabile, mediante apposito trattamento, in energia fluidica,eterea,metaeterea,ecosdiseguito. 185 El'esistenzaditalifluidi,oggirigorosamenteesperimentalmentedimostrata,fu affermatadavarie"entitinvisibili"daoltrecinquant'anni. Gli esseri viventi, del resto, emettono tutti delle irradiazioni di diversa natura. Deglieffluviiumanivarianodiformaed'intensitsottol'azionedellavolont, esonditaleportatadaimpressionaredellelastrefotografiche. Taliinflussi,sianervosi,siapsichici,notidalungotempoaimagnetizzatoried agli studiosi di spiritismo, negati recisamente dai parrucconi della scienza ufficiale,oggisonopienamenteconfermatidaifisiologi. Il colonnello De Rochas, per esempio, nei suoi stupendi studii sul magnetismo

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
animaleingenere,esuglieffluviiedirradiazioniumaneinispecie,riportadelle conclusionidavverosbalorditive. Egliriuscitomoltevolteadisolaresperimentalmenteinsoggettiipnotizzatiil corpo fluidico (spiritoperispiritale) dall'organismo fisico, ed a dimostrare come quello fosse effettivamente ed esclusivamente la sede della sensibilit e dei ricordi.(A.DeRochas.L'extriorizationdelasensibilit). In altri soggetti poi, come a mo' d'esempio, nella giovane "Josephine", coll'induzionesuccessivadiunostatosonnanbulicoognorpiprofondo,medianteun processo di riversibilit della memoria, riuscito ad ottenere delle prove sperimentalicircalapreesistenzadell'essereumano. Cotesta"Josephine",aseguitodiunavitaspiriticaspaziale,avevaabitatoil nostromondosottoleformeanatomichediunuomo,untalDeanClaudeBourdon,nato aChamprent,nelcomunediPollistnel1812,emortovecchioa70anni. Precedentemente tale "personalit spiritica" aveva animato il corpo di una tal Filomena Carteron, nata nel 1702 a Ozan, da Pierre Machon, e maritata nel 1732 a Chevroux, 186 ad un tal Carteron. Nella sua incarnazione precedente, Filomena era stata una bambina,mortainpiccolaetperdisturbidadentizione;equindi,precedentemente ancora,lospiritodi"Josephine"avevavissutosottolespoglieumanediungrande criminale. Edinbasealleirradiazioniumanechesispiegailprincipiodellatelepatia. Ilpensiero,leproiezionidellavolont,sitrasmettonoatraversolospaziocome levibrazionidelsuonoeleondulazionidellaluce,evannoadimpressionaredegli organismiinsimpatiaconquellodelmanifestante. Le anime in affinit di pensiero e di sentimento possono scambiarsi i loro effluvii a qualsiasi distanza, nello stesso modo che gli astri si scambiano, a traversogliabissidellospazio,ilorotremuliraggi. Edinfatti,appuntocoschenoiscopriamoilsecretodelleardentisimpatie,e delleinvincibilirepulsionicheprovanocertiindividui,gliuniperglialtri,al primoincontrarsi. Lamaggiorpartediproblemipsicologici;suggestione,comunicazioneadistanza, azioni e reazioni occulte, visioni a traverso gli ostacoli, trovano cos la loro spiegazione. Le apparizioni dei morenti che sono omai innumerevoli, e che stabiliscono definitivamente l'autonomia e l'indipendenza dell'individualit spiritica dal suo involucrosomatico,hannounvaloredavveroprobatico. Taluneapparizionisonostatevedutedaparecchiepersonesimultaneamente,laddove altre hanno perfino esercitato qualche azione sulla materia, aperto delle porte, rimossodeglioggetti,lasciatoinsommadelletraccetangibilidelloropassaggio. Talunepoihannoimpressionatodeglianimali. Chiavessevaghezzadiapprofondirlepropriecognizionisutalsoggetto,dovrebbe leggere i processi verbali delle societ di ricerche psichiche, di Londra; oppure abbonarsi 187 agli"AnnalesdessciencesPsychiques"diParigi.IlprofessoreC.Flammarion,nel suobellibro"l'inconnuetlesproblmespsychiques",neriferisceuncentinaiodi casi,verificatisiincoincidenzadellamortediindividuilontanilemillemiglia dal loro paese nativo, dove, nel momento supremo, sono apparsi ai genitori, ai parenti,agliamici. Intutticodesticasi,scientificamentecontrollati,nondatovederedellemere allucinazioni;madeifattiineccepibili,reali,conrelazionedicausaedeffetto. Etalifenomenisonostaticonstataticosdisovente,esonconfortatidaprove cos numerose e importanti, che degli scienziati eccessivamente prudenti, come, a mo'd'esempio,CharlesRichet,hanpotutodire:"Esisteuntalenumerodifattinon altrimenti spiegabili che a mezzo della telepatia, da far ritenere ineccepibile l'azionedelpensieroadistanza...;eduntalfattosembraprovato,eassolutamente provato". Data dunque la realt dei fatti telepatici, ela veridicit di tutti gli altri fenomeni analoghi, quali le apparizioni a distanza dei morenti, le visioni a

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
traverso ostacoli, le suggestioni, la chiaroveggenza, i casi di telestesia, di previsioni dell'avvenire, noi possiamo detrarne una dimostrazione positiva circa l'indipendenzadellanostra"personalitspiritica". Ed in effetti, se l'intelligenza fosse una propriet della materia, e dovesse spegnersicollamorte,tornerebbeimpossibilespiegarsicome,almomentoincuiil corpo si sfascia, e l'organismo cessa di funzionare, cotesta intelligenza si manifesti,avolte,conunaintensitpiviva,conunavitalitsuprema.Intali casi fa d'uopo affermare che la morte dell'involucro fisico, apre al nostro vero "io"unnuovocampodipercezioni. Lanostra"personalitspiritica",resaautonomaedindipendentealmomentodella morte,sirivelacondellefacolt,condellequalitsuperioriaquellecheessa possedevanellavitanormale. 188 Convien dunque vedere in ci una prova positiva a riguardo dell'esistenza del nostro "Spirito", che non la risultante dell'organismo, intimamente a lui connesso;macheinvecevivediunavitaprofonda,differentedaquelladelcorpo, rappresentandoquestoperquellounaveraprigione. Mav'hadipi.CichepochilustrifaClaudeBhernarddimostrnelsuogabinetto difisiologiaaParigi,oggiscientificamenteprovatodatuttiifisiologiedi biologi moderni; vale a dire che il corpo umano un torrente di vita, in cui i fluttisuccedonoaiflutti,edicuielementicostitutivi,similiperaltroaquanto vive nel mondo, van soggetti ad un turbinio costante ed ad un perenne rinnovellamento.Ilcervelloistessononfaeccezioneatalnorma;sicchilnostro organismopuritenersideltuttorinnovatoalterminedipochianni. Laonde,ilpensieronon,aldirdiCarloVogt,unasecrezionedelcervello,n lamemoriael'intelligenzapossonoessereattributiesclusividiesso.Cheseci fosse, date le costanti successioni, ed i perpetui rinnovellamenti dei nostri singolielementicellulari,lanostrapersonalit,ilnostro"io",nelqualesempre ciriconosciamo,lanostramemorianonpotrebbepermanere. Nell'essereumanodunqueesisteunaforzaintelligenteecosciente,cheregolail movimento armonico degli atomi materiali secondo i bisogni dell'esistenza, un principiochedominalamateria,echealeisopravvive. Ed ora, passando dal campo sperimentale e scientifico, nel campo puramente dottrinale, osserviamo, a base di sana logica, quale possa essere il fine della nostravita. I materialisti, e pi tardi i positivisti, con a capo Augusto Compte, ed il Littr, han sempre sostenuto che l'uomo vien dal nulla, per ritornare nel nulla. Tuttomaterianell'universo,edognimolecolahainsleproprietspecificheper operadellequalisicostituitoilmondocongliesseri 189 che lo abitano. La materia si governa da s per leggi fatali e costanti; essa eternaedla"solacosaeterna!...." Lanostraanima,lanostracoscienza,ilcomplesso,inaltritermini,dellenostre facolt intellettuali morali epsichiche, una funzione del nostro organismo che svanisceconlamorte. Nell'universo non vi ragione, non v' giustizia, non v' amore. V'ha solo il dominiodiunaforzaciecacheschiacciagliesserieimondisottoilgiogodiuna fatalit senza pensiero, senza anima, senza coscienza. Il bene, la bellezza, l'ideale,nonsonocheillusioniemenzogne! La medesima sorte, lo stesso oblio serbato al saggio ... delinquente, al generosoedall'egoista. Se,asecondadelcaso,gliunidevonvivereaffannosamenteedolorosamente;egli altri fra gioie ed onori, si pu proclamare arditamente che la speranza una chimera;chepergliafflittinonv'haconforto,nv'hagiustiziaperlevittime deldestino. L'umanit, travolta dal movimento del pianeta, passa senza scopo, senza luce, senza legge morale, rinnovandosi per la nascita e per la morte. Fra cotesti due terminil'esseresiagitaesvanisce,senzalasciaremaggiortracciadiunapiccola scintillainunanottebuia. L'egoismociecoeassolutodovrebbe,intalcaso,costituirelabasedellavitadi

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
ognuno. La coscienza dovrebbe necessariamente tacere per far luogo all'istinto brutale;all'entusiasmodovrebbesubentrareilcalcolo;l'amoredelpiaceredovrebbe sostituireognipigenerosaaspirazionedell'anima. Ognuno dovrebbe curarsi soltanto di s; gl'infelici andrebbero abbandonati al disgusto della vita, spinti miseramente al suicidio. Idiseredati, lividi di odio contro i favoriti della sorte, in un eccesso di furore, si ribellerebbero, e distruggerebberounacivilttantogrossolanaemateriale. Macontrotalidottrinedidesolazione,controuncotale 190 scopodellavita,supremamenteinfame,ilpensieroelaragionegridanfrementila loroprotesta. No,essidicono,l'uomononlavora,nonlotta,nonsoffreperapprodarealnulla; lamaterianontutto. Al disopra di essa, ad essa sovrana, vi sono leggi d'ordine e d'armonia; no, l'universononsoltantounmeccanismoincosciente. Lamateriaincoscientepotrebbeforsegovernarsiconleggiintelligentiesagge? Priva di ragioni, e di sentimento, come potrebbe produrre esseri ragionevoli e sensibili,capacididistinguereilbenedalmale,ilgiustodall'ingiusto? Comemai,l'animaumanacapacediamaresinoalsacrificio;l'animaumana,cheha in s scolpito il senso del bello e del bene, potrebbe derivare da un elemento sprovvistoaffattodiquestequalit? Noichesentiamo,amiamoesoffriamo,saremmoforsel'effettodiunacausasorda, mutaeinesorabile?Saremmonoipiperfettiemiglioridiessa? Conuntaleragionamentosioltraggialalogica.Nonammissibilechelaparte sia superiore al tutto; che l'intelligenza possa derivare da una causa inintelligente;echedaunanaturasenzascopo,possanonascereessericapacidi mirareadunameta,ediraggiungerla. Ilbuonsensoelalogicacidiconocheseintelligenzaedamoredelbeneedel bello sono in noi, bisogna che provengano da una causa che le possegga in modo superiore. Sel'ordinesimanifestainognicosa;senelmondosirivelaunpiano,vuoldire chefuronelaboratidaunpensiero,econcepitidaunaragione. Una tale intelligenza Divina, una tale Potenza Suprema, a noi, cui la saggia materiahadatosensazioniepercezionilimitatealnostrogradodievoluzione, dato di ammirarle soltanto nelle forze grandiose che animano armonicamente l'universoinuncicloperennedimorteedivita!

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

Fotografia di un'entit spiritica incompletamente materializzata,edapparsaalfiancodellamediaL.Gazzera, chedormeadagiatasullasediaasdraio.Allatosinistrosi nota pure la fotografia di due spettatori partecipanti alla seduta.
192PAGINABIANCA

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

193 Negliabissideglispaziisiderali,nellainsondabilevastitdelcosmos,tutto ordine,tuttoarmonia. Lavolontchedirigel'universosfuggeesidissimulaalnostroocchio,mentre appareevidenteeradiosaneisuoieffettimirabiliecostanti.Glieventicosmici sisuccedonofatalmentecontalnessoperennedicausaedeffetto,dafarnegareai materialistilarealtdiuna"causacausarum".E'laleggedelKarmacheviggenel creato. Una giustizia immanente stabilisce ineluttabilmente che l'uomo sia il solo arteficedelpropriodestino,edinesorabilmenteresponsabile. Salvoperrestandoilsuoliberoarbitrio,lapienafacoltdiognisuosingolo atto,eglideve,nell'attualeofutureesistenze,rendercontoasedall'armonia delCreato,dellecolpecommesse,deidanniprodotti,deidelitticonsumati. L'armoniadelCosmos,ch'immanenteedeterna,nonvaimpunementeturbata! Ecco perch nel nostro mondo, che rappresenta peraltro uno dei pi bassi e grossolanichesiadatodiabitareall'uomo,regnasupremoildolore. Lavitadiognunopienadiamarezzeediaffanni;unatristedelusionehavviin fondoadognicosa. Ilbenesseremateriale,chevorrebbecostituireilfinesupremoditantipoveri mortali,nonoffre,ineffetti,chemagresoddisfazioni.Igaudentidell'oggi,sono spessoisuicidideldomani! Cinondimeno,bisognapurdirechenellapartizionedeigaudiiedeidolori umaniparechenonviggaunasupremagiustizia. Nell'attimofuggentedellanostraesistenza,noitroppefiateassistiamo,mutie tristi,adelleverebuferedimalanniedidoloriche,concrudeltinaudita,si abbattonosuuomini,sufamiglie,sucollettivit,sunazioni. E'troppo,troppotristalastoriaditaluniindividui,ditalunefamigliebuone, laborioseedoneste,e,pervero, 194 nienteaffattomeritevolideltristedestinocheletormentasenzatregua. Dolorimorali,malanni,sventure,morte,eccolabiografiadimoltiindividui,di moltefamiglietranoi. Sevoivifateadindagarelastoriadellavitaterrenadicotestisventurati,voi nontrovereteunno,nonunappunto;benvolentieri,invece,troveretelapazienza elarassegnazioneesercitateingradosupremo. Dirincontropoi,anoidatospessodiassistereadrammimenotristidellavita sociale. Brutticeffi,dalcuoreturpeedall'animoinfame,conuncumulodimalefiziiedi criminigravantisullalorocoscienza,godere,contracotanzaributtante,tuttele gioie, tutti i piaceri della vita. Pare che siano dei veri "enfants gats" della sorte, che, a marcio dispetto delle costanti turpitudini, e dei truci delitti commessi,lifavorisceeliaiuta. Come dunque spiegare con l'unicit delle esistenze umane un s stridente contrasto? Sel'uomoilsoloarteficedelpropriodestino,edesclusivamenteresponsabile, come potremmo annettere tali strani e mostruosi avvenimenti umani al concetto dell'eternaarmoniauniversale? Il senso comune, la logica, l'anima stessa emette fremente il suo grido di protesta. Tutto, per lo contrario, si spiega con la pluralit delle nostre esistenze. "Regnum meum non est de hoc mundo", esclam Cristo, affermando solennemente, per primo,larealtdellasuaenostrasopravvivenza! Innaturanonv'hamorte;masolocangiamentodistato. L'universouno,tuttochappaiatriploinapparenza.Lospirito,laforza,ela materianonsembranoesserecheitremodi,itrestatidiunasostanzaimmutabile nelsuoprincipio,variabileall'infinitonellesuemanifestazioni. Comeseleprefateindaginiscientificheeleillazioni 195

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
logiche e filosofiche non fossero del tutto sufficienti a far ritenere veridica l'individualitautonomadellanostrapersonalitspiritica,elasuasopravvivenza allamortefisicadelnostroorganismo,amepiaceaddurrealtriargomentinonmeno attendibilieprobantideiprecedenti. Intendoriferirmiallecomunicazionispiritiche,ottenutescientificamente,siaa mezzodipsicografia,siadialogicamente. Idottiprincipiidialtafilosofiamoralecontenutiinunaserieindefinitadi messaggi, positivamente ottenuti dal "mondo degli Spiriti", su quasi tutta la superficiedelnostroglobo,hansolorincontronellememorabilimassimedeigrandi missionari,qualiCristo,Budda,Lutero,Calvino,ecc. Codeste personalit, degnamente elevate, pel tempo e per la societ in cui apparvero, all'onor degli altari, non predicavano che fratellanza e amore, non promettevanochebeatitudinefutura. Tali dettami, che avrebbero potuto e dovuto essere elementi di verit e di progresso,tropposoventerimaserosterili. Ledottrinecheneseguirono,malamentecomprese,fecerosorgeredellereligioni, che s'escludono e si condannano ingiustamente, dappoich tutte son sorelle, e riposanosudueprincipiicomuni:DioeImmortalit. Esse,prestootardi,sifonderannoinunavastaunit,allorquandocioleombre, che ora avviluppano il pensiero umano, si saranno dileguate al cospetto del sole dellaverit. Lo spiritismo moderno, sorto appena una sessantina di anni fa nella giovine nazioneAmericana,riveste,dallatomorale,unverocaratteredirivelazionesacra. I meravigliosi fenomeni di ogni genere, e di ogni natura, le interessanti comunicazioni,ifatidicimessaggi,nonsisonpiprodottiinunpaesesolo,inuna nazionesoladelmondo;mabensintuttiipuntidelglobo,edalcospettoditutti colorocheconmezziadattilihanricercati. Codestigrandiabitatoridellospazio,chevengonoa 196 migliaiaadistruireemoralizzarel'umanit,presentanouncarattereuniversalmente uguale. Ilfinesupremodellaloromissionequellod'illuminarelamentedegliuomini, ora che la loro evoluzione intellettuale tale da poter comprendere gli alti problemidellorodestino. Nonfad'uopodirechequestanovellarivelazionespiriticasielevaaldisopradi ognifede,diognicredo,diognireligione. Il suo insegnamento diretto a tutte le razze della terra. Dappertutto, gli "Spiriti" dei nostri cari defunti, adeguatamente al loro grado di evoluzione intellettualeemorale,proclamanoisanierazionaliprincipii,suiqualiposail nostroavvenire,edilnostrodestino. Nientefedecieca,nientedommisacri,nienteortodossia. Havvi dei principii eterni, inesorabili, in base ai quali si compiono tutti i grandiproblemidellavitaedellamorte;l'evoluzionegeneraledegliesseriedelle cose;etutteleleggisuperioridell'universo. Lavitaelamortesisuccedonoinuncicloperenneecostantesututtiimondi,e tratuttiglispaziiinfinitiedeterni. La vita vera perenne, come l'energia che muove, domina, e regna dovunque, in baseadunprincipiodiordineediarmoniasuprema. Leleggicheviggononelcreatosonosagge,eterne,edarmoniche,e,cometali, emananodaunPrincipiointelligenteedeterno. La personalit umana sopravvive sempre alla morte del suo involucro fisico; ed attraversounaserieinfinitadiesistenze,sumiriadidimondi,etragliabissi deglispaziisiderali,evolve,siperfeziona,s'india!(1) (1) Non si vada colla mente, per amor del cielo, all'idea del "Panteismo!" Lo Spiritoumano,perquantoevolutoeperfetto,sarsempreperfettibileefinitodi fronteallasolaUnitinfinitaeperfetta,cheDio!

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

IPOTESIESPLICATIVEDEIFENOMENIMEDIANICI
PER rimanere nei limiti che mi son tracciato nella compilazione di questo mio lavoro, io tratter in succinto di tutte le teoriche messe fuori sin'oggi per la spiegazionedeimeravigliosifenomenimedianici. Accennercos,enpassant,aquellanumerosaschieradidenegatorisistematici,e di scettici impenitenti, che, numerosi ancor oggi, non servon che a ritardar di qualchelustrol'albanovelladiquestograndeeventoscientificoeticosociale,che costituiscelo"Spiritismo". Passando,quindi,aparlardallevarieteorie,dirsubitocomesipossanoridurre semplicementeatre,oltrelaspiritica. 1.Lateoriaanimisticadell'Aksakof. 2.Lateoriadelle"creazionipsicofisichecollettive"dell'Ochorowitz. 3.Lateoriadelle"personalitipnotichesonnamboliche"delloJanet. Il primo, pure ammettendo l'ipotesi spiritica, vale a dire l'intervento, nelle sedute medianiche, di "Spiriti" di defunti, ritiene che la subcoscienza del medio giochiunaroleimportantissimanell'effettuazionedeifenomeni. Inunaseriequindinumerosadiepisodii,sidovrebbe 198 invocarlagenesinell'esteriorizzazionedell'iosubcoscientedelmedio,ilquale nullasadiquantovadasvolgendosiintornoalui Cotestaattivit,oltrepassandoilimitidell'organismoanatomico,sottoformadi energiapsichicaefisica,sidimostrerebbeeziandiocapacediagireadistanza,sia producendo effetti puramente intellettuali, quali, a mo' d'esempio, i fenomeni telepatici; sia producendo manifestazioni fisiche, quali i movimenti di oggetti senza contatto; sia dando luogo a fenomeni plastici, quali l'obbiettivazione visibile e tangibile di arti, di teste, di corpi umani pi o meno completamente materializzati,nonchagenti,senzienti,intelligenti. Tale la teoria, detta animica, del dotto filosofo russo Aksakof, e seguita pressodinoidamoltiuominidiscienza,speciedalMorsellinelsuodottotrattato di"PsicologiaeSpiritismo". Lasecondateoriapoi,quellamessafuoriperprimodalprof.Ochorowitz,sembra quasiunaderivazionedellaprima. Anche qui l'estrinsecazione di quel complesso di facolt biopsichiche che costituiscono l'io medianico formerebbe l'essenza unica di buona parte dei fenomeni, cosidetti spiritici. Epper gli elementi della catena psichica concorrerebbero,inquestasecondaipotesi,afavorireeadintensificareunatale esteriorizzazione mediante l'automatica costante cessione al medio delle loro energievitali. E cos infatti taluni autori vorrebbero spiegarsi il deficit dinamico che si riscontrainogniindividuoafinediseduta. Anche io, in molte sedute medianiche tenute a casa mia col medio A. P., son ricorsoaldinamometroperistudiareuntalfatto. Ebbene,possodirechesedifferenzahotrovato,cotestaeraminimaneglielementi dellacatena,laddoveeramassima(da110libbre,a25libbredopolaseduta)nel medio. Il che, evidentemente, ci fa presumere che in costui, detentore ed unico emissariodellapreziosaenergiamedianica, 199 siconstataunataldifferenzaappuntoperchluiemetteeesteriorizzadelfluido durante forse l'intera seduta, laddove la lieve differenza negli altri pu ben volentieriattribuirsiafattiemotivi,asbigottimento,ecc. I componenti la catena psichica concorrerebbero inoltre per la spiegazione di parecchi episodii, sia d'indole intellettuale, sia d'indole fisica, altrimenti inesplicabilicollaipotesidell'Aksakof. Collacessionedapartediquelli,ovverocoll'assorbimentodapartedelmediodi granpartediquelfluido,cheluiandrebbemanmanoesteriorizzando,verrebbead assorbireeziandiodegliequivalentidinamicimentali,come,amo'd'esempio,idee, pensieri, concetti, e via di seguito. Di guisa che l'intenzionalit palese, e la volont autonoma che va costantemente dirigendo guidando sia le entit

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
fragmentariamentematerializzate,siaifantasmicompleti,avrebberosemprelaloro originenelmedio,ilqualesubcocientemente,edadistanza,avoltefarebbeagire la entit a suo talento; a volte, trasmettendo nell'entit materializzata la volont,oildesideriodiqualchecomponentelacatenamedianica. Edintalguisa,quindi,chesispiegherebbel'apparizione,olamanifestazione diunadata"personalitspiritica",ardentementedesiderata,ementalmenteinvocata duranteunalungaefavorevolesedutamedianica;personalitinteramenteignotaal medio,edatuttiglialtriastanti. Edaquestopuntoiodovreiancorafarmenzionediunaltrofattorechespessopu concorrere all'effettuazione di qualche interessante episodio; vale a dire della telepatia, che pu effettuarsi, come in effetti si effettua, sia tra individui simpatizzantieviventisulnostropianofisico;siatrailnostromondoedilmondo "invisibile". Incotestasecondaipotesiadunque,comeperaltronellaprima,tuttosiridurrebbe adunveroepropriofenomenodisdoppiamentodelmedio. 200 Laterzateoriafinalmente,quelladelprof.Janet,pervero,unpochinomeno semplice delle altre due pi innanzi riferite. Io la riassumer, formulandola nei terminipichiaripossibili. In soggetti predisposti o sofferenti di gravi forme d'isterismo, pu facilmente averluogounprocessodidisgregamentodicoscienza. Un tal fatto vien caratterizzato dalla comparsa di manifestazioni psichiche subcoscienti,lequali,avolte,sonofrogmentarie;avolte,s'integranoinmododa darluogoadunaveraepropriapersonalitsubcosciente,autonomaedindipendente, anche dopo il periodo d'ipnosi, dalla personalit superiore o cosciente dall'individuoistesso(1). Dimodoche,unavoltaformatesi,insonnoipnotico,unaopiditalipersonalit sonnambolichesubcoscienti,possono,inperiododiveglia,agire,vedere,sentire, ci che la mente vera, l'io superiore dell'individuo non vede, non sente, non percepisce. Qualora adunque al prof. Janet fosse riuscito, di poter dimostrare la reale esistenzadiunacompletamentalitincotestepersonalitsonnamboliche,elaloro possibileesteriorizzazionedapartedelmedio,avrebbedicertodatoungrancolpo allanostrateoriaspiritica. PerrenderepichiaroilconcettodelloJanet,iociterunesempiodellostesso autore. Duranteilsonnoipnotico,ilJanetdeposesulleginocchiadelsoggetto"Lucia" cinque fogli di carta, ingiungendole di non dover vedere i fogli marcati con una croce. Dopoilrisveglio,l'autorerichiedementalmenteifoglidicarta,cheleiaveva sulle ginocchia; e "Lucia", abbassando gli occhi, ne piglia due, quelli appunto controssegnatidaunacroce,eglieliporge. (1)VediE.Bozzano. 201 L'autore insiste per avere gli altri; ma la mano di "Lucia" non si muove per dargliglialtritrefoglicheleihasulleginocchia,machenonvede;mabensper tracciareleseguentiparole:"Nonvenesonopi". Aquestopuntol'autoresirivolgeproprioa"Lucia"(finoadoraignaradiquanto avviene), dicendole: "Datemi i fogli che si trovano sulle vostre ginocchia". Lei guarda,egliporgebentosto,senzaesitazione,itrefoglicheancoralerimangono sulleginocchia. Diguisachetuttiifoglifuronovedutieconsegnati;senonchegliunifurono ravvisati esclusivamente da "Lucia", laddove gli altri, lo furono da un'altra personalit,postaaldisottodellasua,elacuiesistenza"Lucia"ignorava. Nl'una,nl'altraperliavevascortitutti. EcibastacomeaccennoallagenialeteoriadelprofessoreJanet,laquale,al pardellealtredueprecedentementeabbozzate,risultainsufficienteadilucidarela

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
maggiorpartedeifenomenimedianici. L'ipotesichesenzadubbiosin'oggimegliorispondeall'esplicazionedeifenomeni, quellaspiritica. N vale il dire che cotesta ipotesi soddisfa solo la mente ed il cuore degli spiritisti.Nientedituttoquesto. Uomini di scienza, sommi filosofi, materialisti convinti, dotti sperimentatori, handovutoarrendersialcospettodellamaestdeifatti! Lodge e Wallace, Crookes e Richet, Aksakof e James, Flammarion e Victor Hugo, MazzinieLombroso,BrofferioeImoda,concentoaltri,sonlaconfermarlo. Nlaconvinzionenell'animodicostoroseguitaafavorevoledisposizionedel lorospirito,odamerespeculazionifilosofiche. Lospiritismomoderno,grazieaDio,nelcomtemposcienzasperimentaleedalta filosofiamorale.Leillazionifilosofiche,coscomelediagnosicliniche,vengon rigidamentecontrollatenelgabinettodelloscienziato. 202 Siafferma,amo'd'esempio,chel'uomosopravviveallasuamortefisica:edecco che in una, in due, in cento sedute medianiche, condotte con metodo scientifico, avetelaprovatangibile,l'evidenzapienadellaveridicitdiunataleillazione. Un fantasma materializzato, rispondente morfologicamente e psichicamente alla personalitchedicediesserestatoinvita,viabbraccia,vistringe,vibacia, susurrandovi parole affettuose, e provandovi inappellabilmente la sua efimera vitalit. E di tali stupefacenti episodii ne abbiamo avuti un gran numero nelle nostre sedutemedianiche. La nostra ipotesi, adunque, fondata su di una serie innumerevole di fenomeni, debitamenteedesaurientementecontrollati,resistequalefatidicatorreatuttele dottrine aprioristiche, a tutte le denegazioni sistematiche, a tutte le parziali ipercritichedegliimpenitentimaterialisti. L'interventonellesedutemedianiche,delle"entitinvisibili",diquelleentit che dicono e provan di essere veri "Spiriti" di defunti, ormai un fatto indiscutibilmente provato; e quindi quella che noi tuttora appelliamo "ipotesi spiritica",habeneildrittodichiamarsi"ScienzaSpiritica". Lapsicogenesi,latelepatia,lachiaroveggenza,giuocaneziandiolaloro"role" nella fenomenologia medianica, sia spontanea che provocata; e valgon, vero, a volte, da sole, a spiegare, in senso naturalistico, fenomeniche, a prima vista, sembrerebberod'ordinesupernormale. Purtuttavia per, grazie al risultato di centinaia di sedute scientificamente condotte, di macabri e perturbanti episodii svoltisi al cospetto di edotti osservatori;dipremunizioniveridichefatalmenteavveratesi;dimessaggigraficie tiptologicimirabilmenteveri;anoidatodipoteraffermare,inmanierasolenne, che tutta quella innumerevole serie di fenomeni che omai costituiscono la nostra ricca "Letteratura Metapsichica" deve senz'altro ritenersi di origine trascendentale.

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

APPENDICE
AVENDOaccennatoalleoriginidello"SpiritismoModerno",mipiacedifarnotoal lettore il risultato delle ultime indagini fatte e pubblicate in quest'anno da madame Bisson, e dal dottor SchrenckNotzing sulla genesi, e sulla modalit di produzionedeifenomenimedianici,grazieallamedianitdiEvaQ.eStanislawaP. Questeduepotentimedie,cheperannisisonrassegnateasubiretuttelestrane edinconcepibilipretesedeirappresentantidelloscetticismoimpenitente,edella ipercritica scientifica positivista, han davvero reso un memorabile servizio alla causadelloSpiritismo. Nessuno studioso sinora aveva pensato, e forse avuto l'opportunit, di sperimentarenellecondizionidiMmeBisson,edeldottorNotzing. Le osservazioni scientifiche quindi di questi due cultori di medianismo segnano davverounatappagloriosaeperturbantenellostudiodiquestifenomeni. E'notorioilfattochela"betenoire"deglistudiosi,enonstudiosi,difatti medianiciildubbiodellafrodedapartedelmedio,che,specieneifenomenicos dettidimaterializzazione,seonesto,truccherebbesubcoscientemente;sedisonesto, lafarebbedaabile,etalvoltamirabileprestigiatore.Disegniincompleti,figure macabresutele,manichinidigomma,digarzaoditulleconcorrerebberoa 204 costituirepartedellostranoarmamentariod'unqualunquemediomercenario. Intaluniosservatoril'ideadeltruccodiventaunaveraossessione;tantoche,o nons'induconoasperimentare,ovverosmettonodallostudiodellamedianit. Altripoihanperfinesupremolaricercadellafrode,chescovanoancheldove noncen'affatto.Casidelgeneresono,peresempio,ilvolutosmascheramentodel famosomedioMilleraPariginel1907;edellaPalladinoaNewYork,nel1910,da partediunacommissionedigonzimercantilucupletati. Madame Bisson, ed il dottor Notzing, edotti di un tal malanno morale, hanno sperimentatocollamedia,avolte,interamentenuda;avolte,vestitaconunalieve giubetta aderente al torace, e solidamente cucita al collo, ai polsi, ed alla cintola;econcalzonidaballerina. Tale vestito veniva indossato dalla media dopo accurato esame da parte di una commissione,cheavevaquindicuradiaccompagnarlanellasaladellesedute. Come se tutto ci non bastasse, la povera vittima dell'ipercritica scientifica, doveva subire prima, durante e dopo la seduta medianica, una rigorosa visita di tuttelecavitnaturali:orecchi,ascelle,gola,retto,vagina. Sedutasi quindi nel gabinetto medianico, la Eva C. veniva controllata senza tregua,dopochetuttigliusci,etuttelefinestre,eranostatechiuseebiffate. Ebbene,sottountaleincredibilecontrollo,tramisurepreventivecosstranee rigorose,ifenomeniottenutifuronostupefacenti. Siosserv,amo'd'esempio,esiriuscafotografare,perlaprimavolta,il cos detto "teleplasma", che sarebbe il fluido medianico, eiettato dal medio in "trance";eformatodaunasostanzalievementefibrosa,avoltefilamentosa,simile a tela di ragno, e che al tatto, appare pesante, attaccaticcia e fredda. Qualche medico,perl'aspetto,l'harassomigliataall'epiplon. 205 Tale sostanza, che viene esteriorizzata dalla bocca, dall'ombelico, dalle mammelle, dalla vagina, dal collo, sembra animata di vita propria; appare al microscopiocomecostituitadacelluleepitelialiprivedinucleo,esenerientra nelcorpodellamediacollaistessafacilitconcuineerafuoriuscita. Cotesto"teleplasma",chedall'aspettovaporosoefluidico,arrivapersinoadare la sensazione tattile della durezza ossea, serve alle "entit spiritiche" per assumereprecarieformeumane,tangibili,visibili,ecc. Diguisachenell'operadiMmeBisson,pubblicatanelmesescorsoaParigi,siha laventuradiseguireillento,gradualesviluppodellamedianitdiEvaC. Attraversounaserienumerosadinitideechiarefotografie,sipercorretuttala gammadeicomplessiemirabilifenomenidimaterializzazione. Dall'eiezione di un ammasso di sostanza, che, fuoriuscendo dai due capezzoli mammarii, va a fondersi in vicinanza dell'ombelico, pel quale rientra lentamente

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
nell'organismo della media, si perviene alla rapida formazione di arti, di teste, d'interefigureumane. Dimodocheoggi,grazieairisultatisperimentalidiquestidueeletticultoridi medianismo, non solo non pi dato di elevar dubbii circa la veridicit dei fenomeni medianici; ma si ha anche il dovere di riconoscere come i nostri studii sianoomaientratiinpienocamposcientifico. Vero che l'interpretazione dei fenomeni lascia sempre adito ad un ampia discussione;maspessodalladiscussionespuntalaluce. Nellascienzametapsichica,come,peraltro,intuttiivastiesterminaticampi delloscibileumano,perunaleggesupremamenteprovvidenziale,siprocedeatappe. Alla derisione ed allo scherno dei primi anni, tenne dietro un inesorabile scetticismo a riguardo dei fenomeni medianici. Segu pertanto un periodo di osservazioneedi 206 indagine sperimentale, con relative disquisizioni e polemiche che, mentre da un lato, fecero tanti proseliti, elevaron, d'altro canto, all'onor della cattedra lo studiodelloSpiritismo.Successeancoraunbreveperiododitregua,perindiaversi l'iniziodell'oraattuale,oraradiosaeforieradigrandieventinelcampodegli studiimedianiciedelledottrinespiritiche. Edquestanovellascienzaappunto,che,soddisfacendoilcuoreel'intelletto, inesorabilmentedestinataadivenirelareligioneveradiunprossimoavvenire. FINE

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio
INDICE 1.AlLettore 2.CenniStoricisulloSpiritismo 3.UnasedutamedianicaconEusapiaPalladino 4.Personalitsubcoscentiospiritiche? 5.IpromettentialboridiunapotenteMedianit 6.LegrandipromessediunanuovaMedianit 7.LegrandipromessediunanuovaMedianit 8.Una"promessa"mantenuta 9.Unsecondocasodi"PremunizioneVeridica" 10.UnasedutamedianicaconMiller 11.Sullasogliadelgrandemistero 12.ComesiassisteadunasedutamedianicaI 13.ComesiassisteadunasedutamedianicaII 14.MemorabilesedutaconEusapiaPalladino 15.NeicampiinesploratidellaPsicheUmana 16.Il"Forseches,forsecheno",delloSpiritismo 17.Fantasmiveri 18.Probabilecasod'IncorporazioneSpiritica 19.LegrandipromessediunagrandeMedianit 20.Alcospettodellamorte! 21.Unarispostaa"MilesGloriosus" 22.Scommesseda...Mercanti,esinceritda....PseudoscienziatiI. 23.Scommesseda....ecc.ecc.II 24.Scommesseda....ecc.ecc.III. 25.LegrandipromessediunanuovaMedianit 26.Rievocando! 27.Unarispostacongli...."Spiriti!" 28. Sopravvivenza. Indagini scientifiche. Illazioni filosofiche. ComunicazioniSpiritiche 29.Cennosullevarieteoricheesplicativedeifenomenimedianici 30.Appendice

Pagina

9 18 23 30 37 44 47 58 64 74 77 80 86 106 113 119 122 128 136 143 147 151 155 162 167 183 190 203

SPIRITISMO(PagineSparse)delDottorAnselmoVecchio

ERRATACORRIGE
Apagina32,dovesilegge"comeinaltramiadir"avrebbedovutostamparsi"mia relazione". A pagina 89, al secondo rigo, dove dice, "dei "medii" cos ecc.", al "cos" avrebbedovutoprecederelaparola"adeffetti". Apagina105,alsecondorigodellanota,sisarebbedovutostampare"Spiritismo", enon"Spiritualismo". Apagina137,dovesilegge"checosaessenzialmentel'elettricitecc.ecc.", sisarebbedovutostampare"checosasial'elettricit;checosasialaluceecc. ecc.". All'ultimarigadellapagina141,allaparola"nostraipotesi",mancal'articolo "la". A pagina 153, al quinto verso, stato stampato "pavimenso" in luogo di "pavimento". Apagina178,allanonariga,sistampato"solo"inluogodi"sole".Allastessa pagina,alladiciottesimariga,sistampato"quale"invecedi"qualche". Apagina186,allaquindicesimariga,fustampato"sapzio",per"spazio". CopyrightMay1914byAnselmoVecchio