Sei sulla pagina 1di 2

12/04/2022 , Besana scrivi una lettera personale ad una

Cara Laura, insegnante della scuola primaria che

ti scrivo anche perchè questa è una di verifica, verifica in cui ti si hai perso di vista. raccontagli della tua

vengono date un tot di tracce e tu ne devi scegliere una da vita alla scuola secondaria, le nuove

scrivere, bene. io ho scelto la seconda, ovvero: scrivere una lettera esperienze e le nuove amicizie.

ad un compagno delle elementari. E la domanda sporge


spontanea: “perchè allora hai scritto a me, che sono
un’educatrice?”
semplicemente perchè mi sentirei a disagio a scrivere a compagni
con cui non ho legato (si, l’unica che mi ha fatto stare bene in quei
5 anni è stata una ex 30enne con due figli e con molte cose da
fare.. dove trovi il tempo per lavorare me lo chiedo ancora).
Purtroppo o per fortuna non sono riuscita ad estaurare nuove
amicizie nelle medie, ma va bene così, preferisco stare, come
definite voi, “sola” cosa che non sono, specie per il fatto che io
parlo con della gente che mi fa stare bene ogni giorno, magari
sono fuori da scola? Magari sono a 100km di distanza? Si
esatto.
Amici con cui passo letteralmente ogni giorno insieme, giocando o
anche parlando, l’unica pecca è che non li posso abbracciare
considerato che vivono da ogni parte dell’Italia:
Roma, Basilicata, Abruzzo, Toscana, Sicilia, Sardegna.. tutte le
Regioni insomma. Sono più grandi di me? Si, abbastanza. La
cosa ancora più bella è che sto iniziando ad apprezzarmi di più,
magari vestendomi come piace a me o indossando cappelli a
forma di rana o con le macchie da mucca, ho poca più autostima di
me stessa, in questi due anni non ho fatto chissá di queste
esperienze,il massimo è stato andare da mia nonna, a Luglio vado
al concerto di blanco. però.. non mi piace parlare di me stessa,
questa lettera mi sta mettendo un sacco pressione addosso, quindi
ti parlerò di una ragazza di nome Dalila. Dalila ha dieci mesi in più
di me,abita in Basilicata e frequenta la terza media. È molto brava,
educata e mille altre qualità ma è anche bella. Ogni volta che
accende la (web)cam l’ammiro tanto, sará per il suo pigiama con i
gattini? non lo so. Però só che quando sto con lei sto bene a tal
punto di dire che fingiamo di essere fidanzate.
insomma, la mi vita sta migliorando rispetto a 2 anni fa, si, sono
in conflitto con mio padre perchè non mi fa fare il vaccino e si è
sempre lui che mi porta a scuola. ma sto bene. Detto questo ti
saluto che ho già scritto fin troppo.

Potrebbero piacerti anche