Sei sulla pagina 1di 8

CANTO D'OFFERTORIO

anyo e 1eenne

Ti se g u i - rò. ti se g u i - r ò o Si - gno - re

Ti se gui - rò. ti se gui-rò o Si -

gno re

B
se gui - rò. se gui-rò o Si - gno -re
Ti ti

e nel- 1 tu- a stra-da cam mi ne rò!

e nel- la tu- a stra-da Cam m1 -ne rò!

e nel-la tu- a stra-da cam ne r ò !

1. Ti se g u i - rò nella vi- a dell' a- mo-re


nella vi- a del do- lo - re
2. Ti se gui - rò
se g u i - rò nella vi- a del la gio- ia
3. Ti

1. e do ne - rò al mon-do la vi ta.
2. e la tu a cro-ce ci sal ve- rà.
3. e la tu a lu -ce ci gui - de- rà.

ero ella
LAMAZIONE

ANAMNESI

DOSSOLOGIA

A men. men. men.


Lo Spirito del Signore Marco Frisina

2. Lo Spirito di
fortezza è su di me, per testimoniare al mondo la Sua Parola,
mi dona il Suo
coraggio, per annunziare al mondo l'avvento glorioso del suo
3. Lo Spirito del timore è su di regno.
me, per rendermi testimone del Suo
purifica il mio cuore per annunziare agli uomini le perdono,
4. Lo Spirito della opere gandi del Signore.
pace è su di me e mi ha colomato il cuore delle sua
mi dona un canto
nuovo per annunziare al
gioia,
mondo il giorno di grazia del
5. Lo Spirito dell'Amore è su di Signore.
me, perchè possa dare al mondo la mia
mi dona la Sua vita,
forza per consolare i poveri, per farmi strumento di salvezza.
J 66

Soprano
RIT.Lo Spi ri to del Si gno re è s u di
1.Lo Spi ri to del Si gno re su di
Contralto

Lo Spi ri to del Si gno re è su di


1.Lo Spi ri to del Si gno re è su di
Tenore

Lo Spi ri to del Si gno re è s u di


1.Lo spi ri to del Si gno re è su di

Ba
Lo Spi ri to del Si gno re è su di
1.Lo Spi ri to del Si gno re è su di

me lo Spi ri to
me
con l'un zio ne m'ha con sa
per es Se re luu ce e gui da sul mio cam

me lo Spi tO Con l'un zioo ne mha con


me per es se re lu sa
ce e gui da sul mio cam

me lo Spi ri to con T'un zio0 ne


me
m'ha con sa
per es Se re lu ce e gUi da Sul mio cam

me lo Spi ri to con lun zioo


me
ne mha con sa
per es Se re lu cee gui da sul mio cam
MG 2013
2 Lo Spirito del Signore

cra to, lo Spi ri to mhna man da to


mi
mi do na un lin guag gio nuo vO

cra to lo Spi ri to m'ha man da to


mi no mi do na un lin guag gio nuo VO

cra to lo Spi ri to mha man da to


mi no mi do na un lin guag gio nuo VO

cra to lo Spi ri to mha man da to


mi no mi do na un lin guag gio nuo vo

ad an nun zia re ai po ve ri un lie to mes sag gio di sal


per an nun zia re agli uo mi ni vez Za
la tu a pa ro la di sal
Vez. za

ad an nun zia re ai po ve ri un lie to mes


per an nun zia re agli uo mi ni sag gio di sal vez Za
la tu a pa ro la di sal
vez. Za

ad an nun zia re ai po ve ri un lie to mes


per an nun zia re agli uo mi ni sag gio di sal vez Za
la tu a pa ro la di sal
vez Za

ad an nun zia re ai po ve ri un lie to mes


per an nun zia re agli uo mi ni la tu a pa
sag gio di sal vez. za
ro la di sal vez za
LNI
.

(1 voce)

ulla cisehe ave im |lorl i lua


)onsumauënel es¢ne mto di Dio,

o Za,ulae sanwla-we a onte di AspranJra e àuidaRCu

--

****************

2 . Tu vivi in ogni uomo. Spirito di Dio. Mper gli sposi)


in chi di giorno in giorno lotta per il pane.
in chi senza paura cerca la giustizia .
S.Unisci questi sposi. Spiritqdi Dio.
donando loro pioia. pace cSicurezza.
c vive nella pace. e fa' che il loro amore oggi ifiorisca
in una nuova vila.
MB. Da te noi siamo uniti. Spirito di Dio.
per essere nel mondo segno dell'amore per clhi è ordinato a un minislero ecclesiale)
colguale ci hai salvati dall'odio e dalla morte
6: Su questi nostri amici, Spiritodi Dio.
in Cristo nostro amico. tuua
V cllondi la lorza e la tua
s:Dienza,
perché in ogni luogo cd in ogni tempo
k4. Sostieni in noi la fcde. Spirito di Dio. annuncino la vita.
e rendi il 1nostro anore fermento genuino
per dare a lutto il mondo un volto sempre nuovo.
più giustoe più sincero.
GLORIA IN EXCELSIS DEo
4 voci dispari
Testo: Ordinario della Messa (1965)
3 voci dispari (S C B)* | Musica: J.-P. Lécot (1979) © Lethielleux

Solenne (-80-84)

Glo ri - al Glo - a in ex Ccl SIS De

FINE

Glo ri -a in exCel - SiS De o!

*Per 3 voci dispari eliminare la parte dei T. L'Assemblea ripete il Rit. segucndo la parte dei Soprani.

4 voci dispari
INNO

pace in terra agli uomini di buonavolon . ta. Noi ti lo


2. Signore, Figlio Unigenito, Gesù Cristo; Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre; ty, che togli i peccati del
Perché tu Solo Santo, u

1. diamo, ti benedi ciamo, ti ado tiglorifi. chiamo, ti rendiamo


riamo,
2. mondo, a bbi pietà di
il Si
noi; tu, che toglii peccati del
ty solo l'Al
mondo, aac
tissimo, Gesu
sQlo 8nore,

1. grazie per la tua gloria im-mensa. Signore Dio, Re del ciglo, Dio Padre onnipo - teute.
2. Cogli la nostra SUpplica; tu, che siedi alla destra de Padre, abbi pietà di no.
3. Cristo, con lo Spirito Santo nella gloria di Dio Padre. men.

RIT
EES7 n27 18 setembre 2005
Petre

PANE DI VITA NUOVA


TM.:M Frisina

1.Pa ne di V1-ta nuo va. Ve ro C1 bo da-to a gli uo - i ni

STrfe frut to di quel - l'al-be - ro di


2. Tu sci su b i me

splen-di - do di
nu - tn-men-to che s0 - stie-ne il mon - do do - no gra Z1a.

che A da-mo non po të toC - ca re. O ra èin Cri-sto_a noi do to.

3. Sei l'Agnello immulato 9. Nel tuo sangue è la vita.


nel cui sangue è la salvezza, ed il fuoco dello Spirito;
memoriale della vera Pasqua sua fiamma incendia il nostro cuore
della Nuova Alleanza. e purifica il mondo.
4. Manna che nel deserto 10. Nel prodigio dei pani
nuiri il popolo in cammino, Tu stamasti ogni uomo;
ser sostegmo e forza nella prova nel tuo anore il povero è nutrito
al mondo. Rit. e riceve la tua vita. Rit.
per ia Chiesa in mezzo

5. ino che ci da gioia. 11. Sacerdote eterno


che riscalda il nostro cuore. Tu sei vittima ed altare,
sei per noi il prezioso frutto offri al Padre tutto l'universo,
della vigna del Signore. sacrificio dell'amore.
6. Dalla vite ai tralci 12. Il tuo corpo è tempio
scorre la vitale linfa della lode della Chiesa
che ci dona la vita divina, dal costato Tu l'hai generata,
scorre il sangue dell' amore. Rit. nel tuo sangue l'hai redenta. Rit.

7. Al banchetto ci inviti 13. Vero corpo di Cristo


che per noi hai preparato, tratto da Maria Vergine,
doni all'uomo la tua Sapienza, dal tuo fianco doni a noi la grazia,
doni il Verbo della vita. per mandarci tra le genti.
8. Segno d'amore elerio, 14. Dai confini del nondo
pegno di sublimi noz7e, da ogni tempo e ogni luogo
comunione nell'unico corpo il creato a Te renda grazie,
che in Cristo noi forniamo. Rit. Per l'eternità ti adori. Rit.

I5. A e Padre la lode.


che donasti il Redentme,
e al Santo Spirito di vita
Slo per stnupre onore e glo1a. Aue.
Fietre 18settembre 2005 n27 8 EKUE2

Rit.

Pa - n e del - la san gue di sal - vez


a, za, ve Io cor - po,

ve ra be- van - da, Ci bO gra zia per il mon do.

Perf ire.

A Inen.

Potrebbero piacerti anche