Sei sulla pagina 1di 1

La manutenzione a guasto ha come obiettivo di rimettere in funzione il ciclo produttivo

riparando o sostituendo eventuali parti non funzionanti. I vantaggi sono la semplicità


dell'applicazione di tale metodo. Gli svantaggi sono la perdita di tempo causata dalle
interruzioni per le rottura e successive analisi dei guasti.

La manutenzione preventiva ha come obiettivo mantenere in costante funzionamento il


processo produttivo anticipando i guasti studiando manutenzioni periodiche o predittive. Nel
caso di manutenzione periodiche studiando i materiali e le parti si stabiliscono delle
manutenzione programmate. Nelle manutenzioni predittive si effettuano manutenzioni in
base ai dati raccolti da sensori o vibrazioni e temperature. I vantaggi sono la diminuzione dei
tempi di fermo e il consapevolezza dello stato di salute della macchina. Gli svantaggi sono
gli elevati costi iniziali e le competenze richieste.