Sei sulla pagina 1di 9

Chitarre elettrica Borsa imbottita

BEHRINGER, V-TONE GM108 amplificatore Modeling Cinghia per la chitarra regolabile

Cavo di collegamento di alta qualità (circa 2 m) 3 plettri

Poster degli accordi Leva per il vibrato

Istruzioni per l’uso per il amplificatore Corso di chitarra per principianti


La tua chitarra .......................................................................................................................................... 4
Introduzione ................................................................................................................. 4
Parti di una chitarra ...................................................................................................... 4
Montaggio della leva del vibrato ........................................................................................ 4
Diagramma degli accordi ................................................................................................ 4
La mano sinistra (sulla tastiera) ....................................................................................... 4

Come tenere la chitarra......................................................................................................................... 5


Come tenere la chitarra ................................................................................................. 5
Plettri ......................................................................................................................... 5
La pennata sulle corde (verso il basso) .............................................................................. 5

Accordatura della chitarra .................................................................................................................. 6


Introduzione ................................................................................................................. 6
Fischietto per l‘accordatura ............................................................................................ 6
Strumenti a tastiera ...................................................................................................... 6
Metodo di accordatura relativa ........................................................................................ 6
Accordatura elettronica ................................................................................................. 6
Amplificatori di chitarra BEHRINGER ................................................................................. 6
Accordatura online ........................................................................................................ 6

Accordi .......................................................................................................................................................... 7
Breve introduzione agli accordi ........................................................................................ 7

Primi passi .................................................................................................................................................. 8


Fa maggiore ................................................................................................................. 8
Power Chord ................................................................................................................ 8
Semplici successioni di accordi ........................................................................................ 8
Scale pentatoniche ........................................................................................................ 8

Pulizia/manutenzione ............................................................................................................................. 9
Pulizia della chitarra ...................................................................................................... 9
Cautele ....................................................................................................................... 9
Cambio delle corde ........................................................................................................ 9

Suggerimenti .............................................................................................................................................. 9
INTRODUZIONE
Benvenuto nella famiglia BEHRINGER!
In questo corso per principianti capirai
come può essere divertente suonare
uno strumento musicale. Prima di tutto
ti vogliamo far prendere confidenza con
i principali concetti fondamentali. Quindi
ti mostriamo alcuni accordi con i quali
puoi suonare delle canzoni famose.
Noterai velocemente come puoi
arricchire la tua vita con la musica!

PARTI DI UNA CHITARRA


Indipendentemente dalla chitarra che
suoni (acustica oppure elettrica) e dal
tipo di musica per la quale questa è
destinata (pop, rock, country, jazz
oppure classica): le parti fon-damentali
delle chitarre sono sempre le stesse.
La figura a destra illustra le varie parti
con le loro denominazioni. Datti il tempo
di prendere confidenza con tali nomi! In
tal modo diventa per te più facile capire
il contenuto di questo e di altri corsi di
chitarra.

MONTAGGIO DELLA LEVA PER IL VIBRATO


Poni con cautela la fine della filettatura della leva per il vibrato nella sede prevista sul ponte. Gira la leva in senso orario fina
a quando è fissa (ma non troppo). La mobilità della leva può essere impostata (alcuni chitarristi preferiscono una leva molto
mobile) girandola una volta in senso antiorario. Se mentre si suona la leva viene spinta verso il basso, il suono diventa più
basso, mentre se viene spinta verso l‘alto, il suono diventa al contrario più alto.

DIAGRAMMA DEGLI ACCORDI


I diagrammi degli accordi sono le “cartine
geografiche dei chitarristi”, in quanto mostrano quali
note suonare e quali corde pizzicare. Guarda come
viene rappresentato il diagramma degli accordi sul
manico della chitarra.

LA MANO SINISTRA
(SULLA TASTIERA)
Le dita della mano sini-
stra sono numerate da
1 a 4, a cominciare
dall‘indice. Pre-mi sem-
pre in basso le corde
con il polpastrello. Sug-
gerimento: se le unghie
sono corte ci riesci
meglio.

4
COME TENERE LA CHITARRA SUONARE DA SEDUTI
Poni la chitarra sulla tua coscia destra e bloccala fra il petto e il
braccio destro. Rimani rilassato! Rendi stabile la posizione della
chitarra con il corpo e non con le mani. Il collo della chitarra è
leggermente girato verso l‘alto. Se accavalli le gambe puoi tenere
il collo della chitarra più in alto e suonare diventa più facile.
Alcuni consigli di ordine generale:
* Ricontrolla sempre la posizione del corpo, in modo da evitare
tensioni nelle braccia e nelle gambe.
* Cambia posizione fino a quando hai trovato quella nella quale
ti senti a tuo agio.
* Fai delle prove, tieni la testa dritta per evitare delle tensioni
nella spina dorsale.
Se quando suoni in piedi la chitarra è appesa troppo in basso il
polso sinistro fa fatica inutilmente oppure la mano destra viene
sovraccaricata durante la battuta sulle corde. Regola perciò la
cinghia in modo tale che ne risulti una posizione per te comoda
nella quale le due mani si trovano nella loro posizione in modo
completamente rilassato.

SUONARE IN PIEDI
PLETTRI
Tieni saldamente il plettro fra
il pollice e l‘indice.
Nel V-TONE GUITAR PACK
sono contenuti tre plettri. La
maggior parte dei chitarristi
cominciano con un plettro
sottile e ne usa quindi di più
spessi quando è in grado di
suonare meglio.

Qui si vede come il plettro dovrebbe toccare le corde. Rilassati e


non pensare costantemente a ciò che stai facendo. Questo
atteggiamento ti aiuta a sentirti a tuo agio mentre suoni.

LA PENNATA SULLE CORDE


(VERSO IL BASSO)
Con la mano destro dai una penna sulle corde.
Nel fare questo è importante che fai passare il
plettro su tutte le corde
con un unico movimento.
Orientati con il simbolo sul
relativo diagramma degli
accordi (verso l‘alto o verso
il basso) e cerca di man-
tenere il ritmo. Spesso è
utile battere il piede a
tempo di musica o contare
ad alta voce.

5
INTRODUZIONE STRUMENTI A TASTIERA
Accordare una chitarra significa: impostare Puoi anche accordare facilmente la tua chitarra con un pianoforte o
esat-tamente la nota di ogni corda. Ci sono una tastiera. Il procedimento è lo stesso valido per il fischietto di
diversi metodi di accordatura, qui di seguito accordatura. Nella figura è indicato la corrispondenza fra i singoli
descritti. tasti e le corde.

FISCHIETTO
Un fischietto per l‘accordatura si trova in
quasi ogni negozio di musica e con esso puoi
generare una nota di riferimento grazie alla
quale è possibile accordare le corde della
tua chitarra.
La tua chitarra ha sei corde e il fischietto
ha sei fori. Come si devono assegnare le
METODO DI ACCORDATURA RELATIVA
note del fischietto alle corde della chitarra? Il metodo di accordatura relativo è il procedimento più indipendente
1. Siediti comodamente con la chitarra. che puoi impiegare da tutte le parti.

2. Tieni il fischietto a portata di mano. L’unica cosa che ti serve è una nota di riferimento (per es. di un altro
strumento o del fischietto per l’accordatura). Basta che una sola
3. Fischia dentro al foro con la scritta “E1”. corda sia corretta e tutte le altre possono essere accordate le une
Adatta il suono della corda E1 (quella più relativamente alle altre.
bassa) della chitarra alla nota del fischietto,
girando la relativa meccanica di accorda- E la cosa migliore: se non è presente una nota di riferimento puoi
tura. Quando la nota della chitarra corris- semplicemente determinarne uno a tua scelta. Nel seguente esempio
ponde a quella del fischietto, la corda è iniziamo dalla sesta corda (E6) come punto di partenza.
pronta. 1. Accorda la sesta corda (E6) a vuoto (la corda non è premuta) su
4. Ripeti questo procedimento con la corda un suono chiaro e profondo. La tensione della corda non deve essere
E6 superiore. Soffia nel foro contrassegnato troppo bassa, perché altrimenti quando la suoni cigola.
con “E6” e gira di nuovo la relativa meccanica 2. Premi ora il quinto tasto della sesta corda. Ora senti la nota sulla
fino a quando le note corrispondono. quale devi accordare la quinta corda. Pizzica ora la sesta corda premuta
5. Ora puoi ripetere gli stessi passi per le e la quinta corda a vuoto e confronta se le due note corrispondono.
corde H2, A5, G3 e D4. 3. Questo metodo si applica ora a tutte le successive corde rimanenti.
6. Quando sei pronto con l’accordatura delle La nota di riferimento per ogni corda inferiore che deve essere
corde, verifica se le note di tutte le corde accordata è quella direttamente superiore.
corrispondono alle note del fischietto. Ora Ecco qui il riepilogo per te:
la tua chitarra è accordata e tu puoi comin-
ciare! 6a corda, 5° tasto = 5a corda vuota
Se trovi difficile accordare tutte e sei le corde 5a corda, 5° tasto = 4a corda vuota
con l’aiuto del fischietto, usa questo procedi- 4a corda, 5° tasto = 3a corda vuota
mento per una sola corda e procedi accor- 3a corda, 4° tasto = 2a corda vuota
dando le altre corde secondo il “Metodo di
accordatura relativo” (vedi a destra). 2a corda, 5° tasto = 1a corda vuota
Tieni semplicemente presente questo schema:

ACCORDATURA ELETTRONICA
Anche i dispositivi di accordatura elettronica
sono disponibili in quasi tutti i negozi di musica
e ti offrono la possibilità più semplice per
accordare la tua chitarra. Un tale dispositivo
analizza l’altezza del tono di ogni corda quando
la pizzichi singolarmente. Su un indicatore
ottico puoi vedere se la relativa nota è troppo
alta o troppo bassa. Un tale dispositivo è
una buona soluzioni per tutti coloro che hanno
dei problemi con tutti gli altri metodi di AMPLIFICATORI DI CHITARRA BEHRINGER
accordatura qui presentati.
Gli amplificatori a due canali della serie V-TONE (GMX212, GMX210
e GMX110) dispongono perfino di un accordatore interno! Per
ACCORDATURA ONLINE informazioni più dettagliate consulta il sito www.behringer.com.

Sul nostro sito web (www.behringer.com) trovi un dispositivo di accordatura virtuale. Scaricalo!

6
BREVE INTRODUZIONE AGLI ACCORDI
Gli accordi non sono nient‘altro che tre o più note suonate insieme. Fra questi i più conosciuti sono quelli in tonalità maggiore e quelli
in tonalità minore. Gli accordi maggiori hanno un carattere allegro, chiaro, mentre quelli minori suonano più melanconici e tristi.
Un accordo consiste di una nota di base e di un certo numero di altre note che sono in un determinato rapporto con la nota
fondamentale, rapporto dipendente dal tipo di accordo (ad esempio accordo maggiore, minore o di settima. Perciò anche
le posizioni delle dita sono diverse per es. per Do maggiore, Do minore o Do7 (C maggiore, C minore o C7, infatti A=La,
H=Si, C=Do, D=Re, E=Mi, F=Fa, G=Sol).
Ti ricordi ora dell’ultimo falò e del tipo che ha suonato la chitarra? Probabilmente ha usato solo pochi accordi, ma questi
bastano completamente per iniziare.

7
FA MAGGIORE POWER CHORD
L’accordo F (Fa maggiore) a pagina 7 in basso Con il nome “Power Chord” si indicano accordi che si generano
è un barré e forse hai bisogno di un po’ di tempo solo sulle tre corde più basse della chitarra, mentre le corde
prima di riuscire a farlo bene. Che cos’è un più alte vengono smorzate. Il nome “Power Chord” rende bene
barré? Si tratta semplicemente di un accordo l’idea, in quanto questa tecnica produce un suono spesso,
che sposti dal capotasto più in basso sul manico, imponente. I Power Chord sono un “muss” della musica rock e
sostituendo il capotasto con l’indice teso posto metal. Ecco un esempio:
parallelamente ad esso.
L’esercizio dà sempre buoni risultati! Se ti eser-
citi un poco tutti i giorni i risultati ti sorprende-
ranno positivamente. Quando hai la padronanza
degli accordi più importanti riesci a fare già quasi
tutto quello che vuoi con la tua chitarra.
Hai già notato come si assomigliano l’accordo
Mi (E) e Fa (F)? Ciò non è strano, in quanto il Fa
è un Mi spostato di un tasto verso l’alto.
Questo trucco funziona anche con altri accordi,
come per es. il La minore (Am). Spostalo al
quinto tasto e ottieni un Re minore (Dm). Anche Per suonare i Power Chord devi smorzare le tre corde superiori
in questo caso l’indice teso sostituisce il usando l’indice.
capotasto. Suggerimento: se sposti il Sol (G) Power Chord due tasti in
direzione del pick up ottieni un La (A) Power Chord; se lo sposti
quattro tasti più in alto ottieni un Si (H) Power Cord ... Ecco
come funziona ;-)

SEMPLICI SUCCESSIONI DI ACCORDI


Il diagramma ti mostra una semplice successione di accordi in La minore (Am). L’esempio contiene 12 battute, divise in
tre parti da quattro battute ciascuna. Arrivato alla fine puoi ricominciare da capo.
Ogni barra corrisponde ad una pennata verso il basso. Prima di suonarli di seguito esercitati con i singoli accordi. Scegli un
ritmo lento, ma regolare. Poi, quando lo desideri, puoi cambiare il ritmo e aumentare la velocità.

Altri esempi di successioni di accordi:


1) A - D - E - A
2) A - D - E7 - A
3) A7 - D7 - E7 - A7
4) D - G - A7 - D
5) G - C - D - G
6) D - Em - G - A - D
7) C - Am - Dm - G - C
8) G - Em - Am - D - E

SCALE PENTATONICHE
“Penta” viene dal greco e vuol dire “cinque”,
mentre “tonica” indica le “note” (toni). Le scale
pentatoniche consistono di cinque note per
ottava. Si tratta perciò di scale maggiori, senza
la quarta e la settima nota. Ricordati che le
scale maggiore, diversamente da quelle
pentatoniche, sono formate da una successione
di sette note. La figura mostra come da un
scala di Sol (G) maggiore si crea una scala di
Sol (G) maggiore pentatonica. Usa le note della
scala di Sol pentatonica per es. per suonare
dei semplici solo.

8
PULIZIA DELLA CHITARRA
Dopo aver suonato pulisci le corde con un panno morbido In caso di caldo o freddo estremo non lasciare la
e asciutto. Il sudore delle mani può far arruginire le chitarra nel cofano della macchina! Se la chitarra giace
corde! Una pulizia regolare allunga la durata delle corde. per un tempo piuttosto lungo in macchina, tendi
nuovamente le corde e prima di accordarlo nuovamente
Di tanto in tanto lucida la tua chitarra con un lucido
attendi che lo strumento si sia portato a temperatura
per strumenti di alta qualità che contiene una bassa
ambiante.
percentuale di cera priva di silicio.
Per la cura del manico si può passare su di esso con
un panno dell‘olio al limone. CAMBIO DELLE CORDE
Le corde per la chitarra si trovano in ogni negozio di
CAUTELE musica, dove ti potrai anche far spiegare dettagliata-
mente come montare le nuove corde.
Non appoggiare la chitarra al muro; qualcuno potrebbe
Sostituisci le corde regolarmente, in quanto il loro suo-
scontrarla e farla cadere.
no perde con il tempo di brillantezza. Quanto spesso
Non lasciare la chitarra sul pavimento o stesa sul letto; devi sostituirle dipende anche dal tipo e dallo spessore
qualcun potrebbe scontrarla o sedercisi sopra e in tal delle corde. Come regola di massima si può dire: quan-
modo danneggiarla. do la chitarra suona in modo sordo è venuto il momento
di cambiare le corde.

Se cerchi altri libri per principianti ti consigliamo i seguenti titoli:

PETER BURSCH’s ROCK GUITAR. Guitar tab/without HAL LEONARD GUITAR METHOD BOOK 1, Will Schmid
notes. Learn to play guitar without notes! Rocking made and Greg Koch, new revision! More teachers prefer
easy—start playing right away! Master easy basic this edition of the now-famous learning method by Will
rhythms. Discover what made Jimi Hendrix, Metallica, Schmid and Greg Koch because it is effective and user-
Van halen and AC/DC sound so great. Learn how to friendly. The easy-to-follow format gives students a solid
move your fingers faster than ever! Use the left-hand music education and lets them play songs right away.
finger exercises included, plus much more. In Book 1, you will find beginning instruction on tuning,
info@voggenreiter.de 1st position melody playing, C, G, G7, D7, and Em
chords, rhythms through eighth notes, solos and
ISBN 3-8024-0365-7 ensembles and strumming. You also get a chord chart
and many all-time favorites like Amazing Grace ·
HAL LEONARD GUITAR METHOD BOOK 2, Will Schmid Greensleeves · and When the Saints Go Marching In.
and Greg Koch. The second installment continues in
the footsteps of the first book, covering Am, Dm, A, E, ISBN: 079351245X
F and B7 chords; power chords; fingerstyle guitar;
syncopations, dotted rhythms, and triplets; Carter style
solos; bass runs; pentatonic scales; improvising;
tablature; it also offers 92 great songs, riffs and
examples; notes in first and second position; and more!
The included CD contains 57 tracks that nicely
demonstrate the techniques at hand and let the student
play along.
ISBN: 0634013130
Salvo modifiche tecniche ed eventuali modifiche riguardanti l’aspetto. Tutte le indicazioni corrispondono allo stato della stampatura. I nomi riprodotti e
citati di aziende terze, istituzioni o pubblicazioni, nonché i loro relativi logo, sono marchi di fabbrica depositati dei rispettivi titolari. La loro applicazione non
rappresenta in alcuna forma una rivendicazione del rispettivo marchio di fabbrica oppure un nesso tra i titolari di tali marchi e la BEHRINGER®. La
BEHRINGER® non si assume alcuna responsabilità circa l’esattezza e la completezza delle descrizioni, illustrazioni e indicazioni ivi contenute. I colori e le
specificazioni possono divergere lievemente dal prodotto. I prodotti BEHRINGER® sono disponibili esclusivamente presso i rivenditori autorizzati. I
distributori e i rivenditori non rivestono il ruolo di procuratori commerciali della BEHRINGER® e non dispongono pertanto di alcun diritto di impegnare in
qualsiasi modo giuridico la BEHRINGER®. Queste istruzioni per l’uso sono tutelate. Qualsiasi poligrafia ovvero ristampa, anche se solamente parziale,
come pure la riproduzione delle immagini, anche in stato modificato è consentita solo dietro previo consenso iscritto della ditta BEHRINGER Spezielle
Studiotechnik GmbH. BEHRINGER è un marchio depositato.
TUTTI I DIRITTI RISERVATI. © 2004 BEHRINGER Spezielle Studiotechnik GmbH.
BEHRINGER Spezielle Studiotechnik GmbH, Hanns-Martin-Schleyer-Str. 36-38,
47877 Willich-Münchheide II, Deutschland. Tel. +49 2154 9206 0, Fax +49 2154 9206 4903

Potrebbero piacerti anche