Sei sulla pagina 1di 2

Toti unidimensionali

Punto materiale
Definiamopuntomateriale un oggetto che sia molto più piccolo rispetto alla
distanza percorsa
o èdettaorigine e i punti Pa e Pa sono duegenerici

fè punti lungo la linea orientata


I punti P e Pa si possono esprimere tramite la distant
da 0 e
della linea
il segno o se la distanzasegue l'orientare
se l'orientamento è opposto
Sa
Ponendo la posizione in funzione del tempo otteniam
la leggeorariadelmoto

F
p
S SH
ta ta ta ta

Definiamo
T
III It velocitàmedia

Rendendo
gliintervalli tendenti a zero si ottiene

t fino
ètà velocità istantanea

Procedendo
pen verso contrario troviamo pantando da t la posizione s

it
DS SeSo
EDSph Dso ASK.pk
L
Eu Ei Se So Estra EneFat rft
4
SE SA E Sot ft
to
f
Ora verifichiamo come varia la velocità nel tempo ovvero l'accelerazione

alt lealtà L E III accelerazione

t votfdt.at integrale dell'accelerazione


alt It Effe Ff derivata secondadella posizione

Toto uniforme
con costante e a È o da cui

s.tv It sotvft
t legge oraria delmoto
s t Sot t to uniforme
to to
Toto uniformemente accelerato
con arte costante da cui

ftp.votft.aftj votafdt votaft.to


Calcolo posizione con metodo grafico
VA a o

sftl sotvoft.to Eft tof re votaft.to

v to
te t

Potrebbero piacerti anche