Sei sulla pagina 1di 6

Prova di ingresso classe 2ª – ITALIANO ALUNNO___________________________________

1. Ascolta la lettura dell’insegnante. Quale delle due immagini rappresenta la scena che hai ascoltato descrivere? Colorala come descritta.

2. Rispondi solo se conosci l’informazione richiesta.


Come si chiama il bambino del racconto? ______________________________________________________________________
Come si chiama la papera? _________________________________________________________________________________
Come si chiama la tartaruga? _______________________________________________________________________________
In quale stagione avviene la scena?___________________________________________________________________________
Prova di ingresso classe 2ª – ITALIANO ALUNNO___________________________________

LETTURA DELL’INSEGNANTE

Ai piedi delle colline, all'ombra di due abeti vecchi e diritti, sorge la casa di Mattia.
L'estate è la stagione che la fa più bella, inondando di luce il tetto rosso e facendo risplendere le
mura dipinte di un tenue giallo.
Mattia ama correre nel prato che circonda la sua casa, calciando il pallone tra i fiori.
Mentre lui gioca, la tartaruga Marta, che da poco ha lasciato il rifugio dove ha riposato durante
l'inverno, si affretta verso un cespuglio di tenere erbette, speranzosa di trovare qualche foglia
da mangiare.
Prova di ingresso classe 2ª – ITALIANO ALUNNO___________________________________

3. Leggi con attenzione il racconto, osserva le vignette e riordinale numerandole da 1 a 4.

Terry era un bruco verde.


Una sera si sentiva molto triste: pensava
a quanto sono fortunate le creature che
nascono belle.
Poi si rinchiuse nel suo bozzolo e piano
piano si addormentò.
Dormì, dormì, dormì.
Quando si svegliò, sentì che il sole era
alto e scaldava il suo bozzolo. Allora lo
rosicchiò per farsi strada e uscì al sole.
Mentre si scaldava provò una strana
sensazione, si guardò alle spalle e vide
che gli erano spuntate le ali.
Improvvisamente si trovò circondato da
una folla di insetti eccitati che gridavano:
- Ecco il più bello degli insetti! Ecco il re
della primavera!
Terry ora volava, era diventato una
meravigliosa farfalla!

4. Rispondi.

►Chi era Terry? ______________________


____________________________________

►Perché quella sera era triste?___________


____________________________________
____________________________________

►Cosa fece dopo essersi chiuso nel bozzolo?


____________________________________
____________________________________
____________________________________

►Che cosa era spuntata sulle sue spalle?


___________________________________
___________________________________
___________________________________

►In cosa si era trasformato Terry? _______


___________________________________
___________________________________
Prova di ingresso classe 2ª – ITALIANO ALUNNO___________________________________

5. Riordina le parole in modo da ottenere una frase con senso.

legge
__________________________
La piccola Maria
__________________________
di fiabe. __________________________

un libro __________________________

pedala __________________________

del parco. __________________________

Fabio __________________________

__________________________
tra l’erba

nell’acqua __________________________

__________________________
nuota
__________________________
di un piccolo stagno.
__________________________
Un cigno bianco

si gusta __________________________

Linda __________________________

__________________________
Nel passeggino
__________________________
alla fragola.
__________________________
un leccalecca
Prova di ingresso classe 2ª – ITALIANO ALUNNO___________________________________

6. Che cos’è? Metti una crocetta nella casella davanti alla parola esatta.

canne gatto
cane gato
came catto

dopo conilio
toppo coniglio
topo coniglo

camelo quatro
camello quadro
cammello cuadro

farfalla vazo
farfala vaso
varvalla faso

bicciere pesce
bicchere pesche
bicchiere pescie
Prova di ingresso classe 2ª – ITALIANO ALUNNO___________________________________

7. Leggi la poesia e completa le coppie di parole in rima tra loro.

Nella fattoria di nonno Gedeone


Gedeone fa rima con
confusione
regnava una gran confusione.

C’erano i maialini nel canile,


canile fa rima con
c’erano i cagnolini nel porcile, ……

c’erano le galline nella conigliera


conigliera fa rima con
a far coccodè fino a sera.

C’erano le mucche nel pollaio,


fa rima con
guaio
era davvero un grande guaio.

C’erano tanti animaletti


fa rima con
tetti
che gironzolavano sui tetti.

Nonno Gedeone a casa arrivò


arrivò fa rima con
e con gran voce presto ordinò:

“Care bestiole in tutta fretta


fa rima con
casetta
tornate nella vostra casetta”.

Pierina Furlan

8. Gli animali della fattoria di nonno


Gedeone erano tutti nel posto sbagliato. In 9. Completa la poesia con una parola in rima con
quale “casa” devono stare? quella del verso precedente, scegliendo tra le
seguenti.
La casa dei maialini è il
VELOCE BENE AMICI RIDENTE
_______________________________ .
I conigli abitano nella Tutti i bambini sono felici
________________________________ . quando giocano insieme agli _____________.
Le galline stanno nel Corrono, saltano, si chiamano a gran voce
________________________________ . e intanto il tempo trascorre ______________ .
Le mucche riposano nella È bello perfino studiare insieme
_______________________________ . così il compito riesce assai ______________
e alla maestra, il giorno seguente,
mostrano tutti un volto _________________ .