Sei sulla pagina 1di 1

LE PRINCIPALI FORME DI MERCATO

Le forme di mercato indicano le diverse condizioni in cui operano


compratori e venditori.
Le principali forme sono:
concorrenza perfetta, monopolio, concorrenza monopolistica, oligopolio.
La concorrenza perfetta è una forma di mercato in cui ci sono molti
compratori e molti venditori che offrono uno stesso prodotto con le stesse
caratteristiche. Un esempio è il mercato ortofrutticolo.
Il monopolio è una forma di mercato in cui ci sono molti compratori e
un’unica impresa che vende il bene.
Un esempio di prodotto venduto dallo Stato sono i tabacchi.
La concorrenza monopolistica è una forma di mercato in cui ci sono molti
compratori e molti venditori che offrono lo stesso prodotto, ma con
caratteristiche diverse. In un mercato di questo tipo le imprese si trovano
in concorrenza tra di loro. Un esempio è l’industria dei cellulari.
L’oligopolio è una forma di mercato in cui ci sono molti compratori e poche
imprese venditrici di grandi dimensioni. Un esempio sono le compagnie
aeree o le case automobilistiche.
Dopo avere studiato fai una scheda dove metti a confronto le
caratteristiche delle forme di mercato indicando i compratori, i venditori,
il prodotto e il prezzo.