Sei sulla pagina 1di 1

DOMENICA 29 MAGGIO 2011

LA GAZZETTA SPORTIVA R

LEGA PRO IN CAMPO ALLE 16


PRIMA DIVISIONE ANDATA PLAYOFF E PLAYOUT SECONDA DIVISIONE RITORNO PLAYOFF E PLAYOUT
IL REGOLAMENTO
Il Verona va in diretta tv Playoff e playout devono stabilire promosse in B: Gubbio e Nocerina;
Vercelli per l’impresa
Più di 15mila a Salerno un’altra promozione e altre due
retrocessioni in ogni girone.
PLAYOFF Nelle sfide di andata la
già promosse in Prima divisione:
Tritium, Carpi e Latina.
PLAYOUT Nelle sfide di andata la
Il Prato fa beneficenza
SEMIFINALI PLAYOFF GIRONE A PLAYOUT GIRONE A 5ª classificata riceve la 2ª e la 4ª 17ª riceve la 14ª e la 16ª riceve la SEMIFINALI PLAYOFF GIRONE A Sorbera (k.o. all’andata: c’è Pelagatti),
riceve la 3ª; sono partite di andata 15ª; sono partite di andata (oggi rientra dalla squalifica De Santis.
VERONA-SORRENTO ALTO ADIGE-RAVENNA (oggi quelle di Prima divisione) e quelle di Prima divisione) e ritorno PRO VERCELLI-PRO PATRIA (2-5)
CARRARESE (4-3-1-2) Gazzoli; Mariotti,
Pichlmann è squalificato, Verona (verso i L’Alto Adige dipende da Campo che Braghin potrebbe cambiare la Pro
dovrebbe rientrare dopo un mese. Il
ritorno (oggi quelle di Seconda (oggi l’unica di Seconda divisione) e Benassi, Anzalone, Trocar; Corrent,
15mila al Bentegodi) con il tridente Vercelli affidandosi in attacco a
Ravenna deve rinunciare a Fonjock e divisione) e in caso di parità dopo in caso di parità dopo 180', si salva Chadi, Conti; Giovinco; Gaeta, Merini.
formato da Berrettoni-Ferrari-Le Noci; a Malatesta e Bonomi, con Disabato
centrocampo Russo favorito su Martina Lapadula (problemi muscolari), ma 180' va in finale la squadra meglio la squadra meglio piazzata in (Vigorito, Buono, Duravia, Redomi, Cori,
trequartista e Santoni in panchina; in
Rini, conferma per Cangi a destra. ritrova i due Rossi, Chianese e Rosso piazzata in campionato. Le vincenti campionato. Già retrocesse in Vigiani, Pera). All. Monaco.
difesa Murante al posto di Schettino, il
Sorrento senza Paulinho (forse ci sarà al che fa coppia con Gerbino Polo. vanno in finale: se dopo il ritorno Seconda divisione: Paganese e SAN MARINO (4-3-3) Bicchiarelli;
centrocampo è confermato. Dall’altra
ritorno), Simonelli rispolvera il 4-4-2 con ALTO ADIGE (4-2-3-1) Zomer; Traorè, c'è parità si va ai supplementari; se Cavese; già retrocesse in serie D: Pelagatti, Fogacci, Ligi, De Santis;
parte Novelli deve rinunciare agli
due dubbi: Lo Monaco o Di Nunzio in Franchini, Cascone, Martin; Odibe, la parità persiste, sarà promossa Mezzocorona, Villacidrese e Amantini, Loiodice, Del Sole; Villanova,
infortunati Aloe e Lombardi, in dubbio
difesa, Manco o Corsetti a centrocampo. Furlan; Albanese, Campo, Marchi; Gasparello, Poletti. (Vivan, Ruggeri, Di
la squadra meglio piazzata. Già Pomezia (illecito amministrativo). Zanetti (noie muscolari) ma è pronto
Diretta su Rai Sport 2. Fischnaller. (Mair, Kiem, Mirri, Baccolo, Benedetto, Pigini, Lepri, Vitaioli, Rivi).
Polverini; circa 500 i tifosi al seguito.
VERONA (4-3-3) Rafael; Cangi, Ceccarelli, Burato, Fink, El Kaddouri). All. Pellegrino. All. Petrone.
PRO VERCELLI (4-3-1-2) Valentini; Pigoni,
Maietta, Scaglia; Russo, Esposito, RAVENNA (4-4-2) G. Rossi; Carnesalini, ARBITRO Merlino di Udine
Labriola, Ranellucci, Murante; Calvi,
(Moretti-Alassio).

Verso la B
Hallfredsson; Le Noci, Ferrari, Berrettoni. Rosini, Fasano, Sabato; Rossetti, Guitto, Rosso, Marconi; Disabato; Bonomi,
(Nicolas, Vergini, Abbate, Garzon, Selva, Sciaccaluga, Cazzola; Gerbino Polo, PRATO-L’AQUILA (2-3)
Malatesta. (Dan, Schettino, Modolo,
Martina Rini, Mancini). All. Mandorlini. Rosso. (Pellegrino, Gardella, D’Esposito, Il Prato propone Taugourdeau dietro
Cagliano, Santoni, Orlando, Ghezzi). All.
SORRENTO (4-4-2) Rossi; Vanin, Terra, Lo Grea, Farabegoli, P. Rossi, Chianese). alle punte Varricchio e Schenetti, al
Braghin.
Monaco, De Giosa; Erpen, Togni, All. L. Rossi. posto di Pagliuca; raccolti circa 7.400
PRO PATRIA (4-2-3-1) Anania; Bertin,
Nicodemo, Manco; Carlini, Pignalosa. ARBITRO Pairetto di Nichelino euro dall'asta di maglie dei giocatori
Nossa, Zanetti, Benedetti; Cristiano,
(Mancinelli, Angeli, Di Nunzio, Armellino, (Gualtieri-Servilio). organizzata a sostegno dell'ex Stefano

E’ il gioco
MONZA-PERGOCREMA Calzi; Pacilli, Bruccini, Dell’Acqua;
Camorani, Corsetti, Bonvissuto). Turchi, affetto da Sla e che oggi
Motta, fresco di rinnovo col Monza, ha Serafini. (Andreoletti, Som, Polverini,
All. Simonelli. potrebbe essere in tribuna. Per L’Aquila
un solo dubbio in attacco: Ricci favorito Artuso, Nocciola, Cortesi, Janvier). All.
ARB. Mariani di Aprilia (Pegorin-Tegoni). diverse le soluzioni provate da Ianni,
su Alberti; Prato si è allenato e gioca. Novelli.
SALERNITANA-ALESSANDRIA che potrebbe abbandonare il consueto
Pergocrema con Scotto in coppia con ARBITRO Bietolini di Firenze (De
Dubbio Carrus per la Salernitana 4-4-2: in difesa recupera Ruggiero,
Caccavallo; numerosi i tifosi al seguito Franco-Fazio).
(fastidio al piede destro), così Breda pronto Potenza.
FERALPI SALO’-RENATE (1-1)

delle coppie
decide stamattina: pronto Montervino; in nonostante la protesta per i prezzi. PRATO (4-3-1-2) Pazzagli; Sacenti,
MONZA (4-3-2-1) Westerveld; Oualembo, Feralpi Salò quasi al completo: unico
prevendita venduti oltre 15mila biglietti. Lamma, Malomo, De Agostini; Gori,
Cudini, Fiuzzi, Barjie; Gambadori, Prato, indisponibile Bonaccorsi (distorsione
Sarri invece recupera Croce, fermo in Fogaroli, Zagaglioni; Taugourdeau;
Djokovic; Iacopino, Ricci; Ferrario. alla caviglia), ma c’è Ortolan con Turato
settimana per un’infiammazione al Varricchio, Schenetti. (D’Oria, Silva
(Marcandalli, Campinoti, Tuia, Bugno, spostato a sinistra; Quarenghi a caccia
polpaccio; una cinquantina di tifosi è in Reis, Ferri, Varutti, Corvesi, Pagliuca,
Campisi, Furlan, Alberti). All. Motta. del gol numero 150 in questo club. Nel
viaggio da Alessandria. Vieri). All. Bellini.
PERGOCREMA (5-3-2) Russo; Ghidotti, Renate invece è Gianola il sostituto
SALERNITANA (3-4-3) Caglioni; Altobello, L’AQUILA (4-5-1) Testa; Cutrupi,
Ricci, Panariello, Pambianchi, Lolaico; dello squalificato Gualdi; per Boldini
Jefferson, Accursi; D’Alterio, Carrus,
Carcuro, Pippa; Fabinho, Fava, Ragusa.
(Iuliano, Peccarisi, Montervino, Aurelio,
Basile, A. Profeta, Galli; Caccavallo,
Scotto. (Ingrassia, Romeo, Canzian,
Stadi, crisi, derby e gioventù l’unica incertezza è la spalla di Mazzini:
in ballottaggio Moretti e Jacopo Ravasi.
Garaffoni, Ruggiero, Prete; Stamilla,
Carcione, Ruscitti, Piccioni, Potenza;
Franciel. (Modesti, Di Francia, Onesti,
Guerci, Mammetti, Simeoni, Marconi). FERALPI SALO’ (4-3-3) Branduani;
Szatmari, Montella, Litteri). All. Breda.
ALESSANDRIA (4-2-3-1) Servili; Pucino,
Romeo, Cammaroto, Barbagli; Damonte,
All. Maurizi.
ARBITRO Coccia di San Benedetto del
Ogni semifinale ha il suo motivo Ortolan, Colicchio, Leonarduzzi, Turato;
Muwana, Sella, Cortellini; Quarenghi,
Perfetti, Pietrella, Falconieri, Galli). All.
Ianni.
ARBITRO Aureliano di Bologna
Camillucci; Croce, Martini, Bondi; Tronto (Pennacchio-Albani). Bracaletti, Graziani. (Gargallo, Savoia,
(Salvato-Messina).
Scappini. (De Marco, Ghinassi, Bonomi, Scioli, Zanola, Oretti, Mantovani,
Segarelli, Negrini, Cuneaz, Artico). PLAYOUT GIRONE B Meloni). All. Rastelli.
SEMIFINALI PLAYOFF GIRONE C
All. Sarri. VIAREGGIO-COSENZA RENATE (4-4-2) Campironi; Adobati,
ARBITRO Di Paolo di Avezzano Nel Viareggio non ce la fa D’Antoni Gavazzi, Bergamini, Cortinovis; TRAPANI-NEAPOLIS (1-1)
(Raparelli-Palazzoni). (influenza), torna Bertolucci che se la Brognoli, Gianola, Cavalli, Battaglino; Novità a centrocampo per il Trapani: a
gioca con Malacarne; Marolda non è al Moretti, Mazzini. (Amadori, Di Maio, destra Barraco, a sinistra (vista
SEMIFINALI PLAYOFF GIRONE B meglio: pronto D’Onofrio. Il Cosenza è a Pianetti, Guidetti, Cerea, J. Ravasi, N. l’indisponibilità di Coco) c’è Madonia
pezzi: alla squalifica di Fernandez si Ravasi). All. Boldini. favorito su Ficarrotta. Nel Neapolis,
JUVE STABIA-BENEVENTO ARB. Pasqua di Tivoli (Mondin-Colella). dopo le polemiche dell’andata, sono
aggiungono gli infortuni di Scarlato e
Juve Stabia col solito 3-4-3 nonostante squalificati Bianchi e Esposito (dentro
Rizzo, mentre Giacomini, Musca e
manchi Di Cuonzo: Cazzola, Danucci e PLAYOUT GIRONE A Civita e Salvati): Chiracallo si affida a
Chianello hanno abbandonato il gruppo
Mezavilla per due posti a centrocampo, Daleno e Barone.
come Biancolino; Cotroneo si rivede in SACILESE-SANREMESE (1-2)
ma il brasiliano potrebbe finire in difesa; panchina, Matteini s’è chiarito e gioca. TRAPANI (4-4-2) Castelli; Priola,
recuperati Mbakogu e Fabbro. Nel Sacilese salva solo vincendo: Andretta
VIAREGGIO (4-4-2) Pinsoglio; Brighenti, Pagliarulo, Filippi, Daì; Barraco, Pirrone,
Benevento invece Galderisi ha portato in pare orientato a confermare gli 11
Fiale, Massoni, Bertolucci; Cristiani, Domicolo, Madonia; Perrone, Gambino.
ritiro anche gli acciaccati Pintori, dell’andata, con Araboni pur non al
Mounard e Siniscalchi, la formazione è
Pizza, Castiglia, Taormina; Bocalon, Gianni Simonelli, 58 anni (Sorrento) Giuseppe Galderisi, 48 (Benevento) meglio; out Calligaro, Colombera e
(Dolenti, Lo Bue, Cutaia, Calabrese,
Marolda. (Merlano, De Paola, Malacarne, Cianni, Ficarrotta, Mastrolilli). All.
tutta da decidere. Luppi, Calamai, D’Onofrio, Cosentini). Corbanese. Sono 24 i giocatori della
Boscaglia.
JUVE STABIA (3-4-3) Colombi; Molinari, All. Scienza. NICOLA BINDA per garantirsi il futuro. Chi Sanremese da venerdì in ritiro, non
NEAPOLIS (4-4-2) Napoli; Civita, Daleno,
Mezavilla, Scognamiglio; Dianda, COSENZA (4-3-3) Marino; Aquilanti, non ce la fa, vivrà un’estate du- utilizzabili Bifini (squalificato) e Bosio
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Salvati, Mannone; Bonanno, Marinucci
Cazzola, Danucci, Pezzella; Tarantino, Ungaro, Thackray, A. Fiore; Roselli, S. (infortunato): Calabria (squalificato) è
Corona, Albadoro. (Fumagalli, Fabbro, rissima. Purtroppo. sostituito in panchina da Stragapede; al
Palermo, Barone, Moxedano; Improta,
Fiore, Evola; Matteini, Essabr, Degano. Arena. (Sangiomo, Fiore, Bruzzese,
Maury, Davì, Pitarresi, Raimondi, (De Luca, Scarnato, Cotroneo, Maglione, dVia ai playoff (e ai playout) seguito una cinquantina di tifosi.
Monticelli, Somma, Fontanella,
Mbakogu). All. Braglia. Sommario, Martucci, Viscardi). di Prima divisione con semifi- Il derby Tra Juve Stabia e Bene- SACILESE (4-3-3) Mion; Di Berardino,
Longobardi). All. Chiricallo.
BENEVENTO (4-2-3-1) Paoloni; Pedrelli, All. De Rosa. nali equilibrate e combinate at- vento è una festa (speriamo) Vecchiato, Gritti, Fantin; Dal Cin,
Signorini, Landaida, Zito; Bianco, ARBITRO De Benedictis di Bari
ARBITRO Abbattista di Molfetta (Fiorito-Di Gardin, Bertagno; Kabine, Araboni,
Grauso; La Camera, Clemente, D’Anna; Vuolo).
traverso un curioso destino. della Campania, regione che Segato. (De Zordo, Grazzolo, Bonotto,
(Tozzi-Ernetti).
Evacuo. (Corradino, Formiconi, nella finale del girone B avrà MILAZZO-AVELLINO (0-2)
FOLIGNO-TERNANA Franchetto, Furlan, Conte, Brotto). All.
Siniscalchi, Palermo, Vacca, Mounard, Tutti disponibili nel Milazzo e Venuto
Pagliari ha sciolto le riserve sul Foligno e Effetto stadio Tra Verona e Sor- di sicuro una rappresentante, Andretta.
tiene tutti i 22 sulla corda, ma pur
Bueno). All. Galderisi. si presenta al derby con un 4-4-2 che SANREMESE (4-4-2) Orlandi; Raguseo,
ARBITRO Gavillucci di Latina
rento peserà lo stadio. Oggi si pronta a seguire la già promos- dovendo vincere con due gol di scarto
prevede il rientrante Cavagna e Borin, Miale, Gagliolo; Gomes, Siciliano,
(Avellano-Paiusco). Sciaudone partono dall’esterno. gioca in quello più affascinan- sa Nocerina. Non è uno dei der- Ubaldi, Salvi; Pippi, Sifonetti.
dovrebbe giocare con una sola punta;
TARANTO-ATLETICO ROMA te della categoria, il Bentego- by più a rischio tra i tanti di previsto il pienone allo stadio. Vullo
Giordano ripropone Giubilato al centro (Petruzzelli, Chirieletti, Feliciello, Papa,
L’ultimo dubbio del Taranto è stato maschera l'Avellino che potrebbe
della difesa della Ternana e sostituisce di. Il ritorno sarà sul sintetico questa terra, ma è sempre un Atragene, Scaburri, Moronti). All.
cambiare modulo passando al 4-3-3
sciolto: Colombini sta meglio e gioca; in lo squalificato Tozzi Borsoi con Tavares; Calabria.
attacco fiducia a Rantier con Chiaretti in in difesa Quondamatteo in ballottaggio
in una struttura ai limiti del- derby con una alta posta in pa- ARBITRO Penno di Nichelino (Mosca-Di
con l'esclusione di Comini e
panchina. L’Atletico ha lasciato a casa con Piva, che potrebbe giocare a l’agibilità. Al di là dei valori lio. Nessuno si annoierà. Iorio).
l'inserimento di Maisto; disponibile
Esposito, ma ritrova Mazzeo: probabile sinistra con Imburgia al posto di Nitride; tecnici, è innegabile che il fat- Ricci, ma Bruno resta preferito.
staffetta con Franchini. ci sono Arrigoni e Lacheheb. MILAZZO (4-2-3-1) Terracciano; N’ze,
TARANTO (3-4-3) Bremec; Sosa,
tore ambientale si farà sentire W la gioventù Tra Taranto e At- SEMIFINALI PLAYOFF GIRONE B
Maccarrone, Lanzolla, Suriano; Bucolo,
FOLIGNO (4-4-2) Rossini; Iacoponi,
Colombini, Prosperi; Antonazzo, Di Deo, Cusaro, Giovannini, Bassoli; Sciaudone, in entrambe le gare. letico Roma abbiamo i tecnici CARRARESE-SAN MARINO (1-0) Suarino; Proietti, Fiore, Quintoni;
Giorgino, Garufo; Rantier, Girardi, Sy. Menchinella, Castellazzi, Cavagna; più giovani del lotto. I 37 anni Nella Carrarese, oltre a Orlandi, forse Lasagna. (Di Dio, Benci, Cucinotta,
(Barasso, Panarelli, Sabatino, Chiaretti, manca anche Vannucci (è pronto D’Amico, Orioles, Ricciardo, Iannelli).
Coresi, Falcinelli. (Zandrini, Gregori, Merli Sos società Tra Salernitana e di Davide Dionigi e Roberto Trocar); sembra confermata All. Venuto.
Pensalfini, Russo, Guazzo). All. Dionigi. Sala, Fondi, Papa, Severini, La Mantia).
ATLETICO ROMA (4-4-2) Ambrosi; Balzano, All. Pagliari.
Alessandria è in discussione la Chiappara sono un bel messag- l’intenzione di schierare un 4-3-1-2 per AVELLINO (4-3-3) Cascella; Meola, Puleo,
Padella, Doudou, Angeletti; Babù, TERNANA (4-3-3) Visi; Borghetti, Fanucci, sopravvivenza societaria. Le gio per il futuro. Al debutto in controllare il più possibile la gara: già Caso, Bruno; Acoglanis, Maisto,
Baronio, Miglietta, Franceschini; Ciofani, Giubilato, Piva; Cejas, D’Antoni, Imburgia; due squadre con il loro rendi- panchina — dopo tanti anni in venduti 2.500 biglietti. Il San Marino ha D’Angelo; Millesi, Vicentin, De Angelis.
Mazzeo. (Previti, Pelagias, Tombesi, Nolè, Tavares, Sinigaglia. (Cunzi, numerose assenze ma, costretto a (Celli, Nocerino, Ricci, Viscido, Comini,
Mazzarani, Romondini, Franchini, Quondamatteo, Grieco, Camillini, Arrigoni,
mento hanno mascherato i campo — hanno centrato que- vincere con due gol di scarto, non Panatteri, Scandurra). All. Vullo.
Chiaretti). All. Chiappara. Lacheheb, Alessandro). All. Giordano. guai economici dei due club, sto traguardo. E non sono tipi rinuncia ad una formazione molto ARBITRO Irrati di Pistoia
ARB. Viti di Campobasso (Liberti-Gava). ARB. Di Bello di Brindisi (Calò-Pentangelo). che si aggrappano alla serie B che si accontentano. offensiva; in difesa non recupera (Iorizzo-Manzo).

SUPERCOPPA IL LUTTO SERIE D (ore 16)


La Tritium è la regina della Seconda Seveso: funerali I triangolari dello scudetto e dei playoff GIRONE B Castellana-Trento (5-0):
Pirone di Ercolano; Villafranca-
Carpi battuto solo dal regolamento domani mattina Playout: oggi le ultime 14 retrocessioni Caratese (1-5): Morreale di Roma.
GIRONE C Montecchio-Concordia
Si svolgono domani alle 10.30, (1-1): Magnani di Frosinone; Belluno-
TRITIUM-CARPI 0-0 Fabiano al 43’ s.t.; ammoniti Vecchio, Oggi in serie D si giocano la seconda seconda vanno alle semifinali del 9 Opitergina (0-0): Reni di Pistoia.
Di Ceglie, Cenetti e Cicino. Angoli 6-6.
nella chiesa di San Bartolomeo giornata dei triangolari per lo (gara unica in campo neutro).
GIUDIZIO +++ GIRONE D Ponsacco-Carpenedolo
a Brugherio, i funerali di Angelo scudetto, la prima giornata dei (2-0): Campo di Trapani.
TRITIUM (4-3-3) Pansera 6; Fondrini
5,5, Malgrati 6,5, Dionisi 6,5, Riva 6; TREZZO SULL’ADDA (Mi) La Tritium Seveso, morto venerdì per una triangolari nei playoff e il ritorno dei PLAYOFF GIRONE E Sestese-Deruta (1-3): Chiffi
E. Bortolotto 6,5 (dal 18’ s.t. Chimenti dopo la promozione conquista, in grave malattia a 48 anni. playout che decreterà le ultime TRIANGOLARE 1 SandonàJesolo- di Padova; Orvietana-Montevarchi
6), Vecchio 6,5, Di Ceglie 6,5; virtù della vittoria a Latina, la Gigantesco attaccante fra gli retrocessioni in Eccellenza. Bacoli: Martinelli di Roma (riposa (0-0): Abisso di Palermo.
Floriano 6, Sinato 6,5 (dal 46’ s.t. Supercoppa di Seconda divisione. Lo Ecco partite e arbitri (ore 16). Pontedera). GIRONE G Cynthia-Sanluri (1-0):
0-0 col Carpi fa chiudere entrambe anni Ottanta e Novanta, oltre
Teso s.v.), R. Bortolotto 6,5 (34’ s.t. 200 gol in carriera, ha fatto la TRIANGOLARE 2 Saint Christophe- Naccari di Messina; Astrea-Guidonia
le squadre a 4 punti, ma il gol in Pomigliano (15.30): Fanton di Lodi (3-1): Di Stefano di Brindisi.
Casiraghi s.v.). (Sacchetto, Bertoli, POULE SCUDETTO
trasferta vale il primo posto alla fortuna di club come Telgate, (riposa Rimini). GIRONE H Sant'Antonio A.-Angri (1-1):
Valtulini, Mapelli). All. Vecchi 6,5. TRIANGOLARE 1 Mantova-Treviso:
squadra di Vecchi. Da segnalare nel Lecco, Corsico, Legnano, TRIANGOLARE 3 Voghera-Forza e
CARPI (4-3-1-2) Mandrelli 6,5; Di Casaluci di Lecce. Classifica: Cuneo Tardino di Milano; Battipagliese-
primo tempo un palo e, sulla stessa Varese, Gallaratese e Atletico Coraggio: Rasia di Bassano (riposa
Martino 5,5 (dal 23’ s.t. Di Gaudio 6), e Treviso p. 1, Mantova 0. Pisticci (1-0, ad Arzano, porte
azione, un gol annullato a Sinato,
Poli 6, Dascoli 6, Caselli 6,5 (dal 34’ Milan. Seveso è sempre stato TRIANGOLARE 2 Borgo a Buggiano- Sansepolcro). chiuse): Colarossi di Roma.
così come dall’altra parte a Poli.
s.t. De Souza s.v.); Sogus 5,5, Nella ripresa, dopo l’espulsione di nei dilettanti per conciliare il Santarcangelo 1-1 (giocata ieri). Le altre due giornate sono 5 e 8 GIRONE I Noto-Rossanese (0-0):
Cenetti 6 (dal 42’ s.t. Nicolini s.v.), Floriano (doppia ammonizione) c’è calcio con la professione in Classifica: Santarcangelo p. 2; giugno: le vincenti più la Turris Paolini di Ascoli; Marsala-Modica
Perini 6,5; Fabiano 6; Cesca 6, quella di Fabiano, che stende in area Perugia e Borgo a Buggiano 1. (finalista di Coppa Italia) vanno alle (1-2; a Castelvetrano, porte chiuse):
banca a Vimercate. Quest’anno Ghersini di Genova.
Cicino 5,5. (Bastianoni, Guilouzi, Cenetti: Mandrelli però para il rigore TRIANGOLARE 3 Aprilia-Ebolitana: semifinali del 15 e 19.
era al Real Milano (Eccellenza) Mainardi di Bergamo. Classifica:
Ferrarini, Peroni). All. Sottili 6. di Dionisi. A fine gara doppia festa: lo In caso di parità, si salva la squadra
ARBITRO Bolano di Livorno 6. stadio è stato intitolato alla Rocca, dopo aver allenato anche il Arzanese p. 3, Aprilia e Ebolitana 0. PLAYOUT meglio piazzata in classifica (senza i
NOTE spettatori 800 circa, incasso simbolo della città di Trezzo. Verbania e il Sant’Angelo. La terza giornata è domenica 5 GIRONE A Rivoli-Albese (andata 0-3): tempi supplementari), ossia quella
nc. Espulsi Floriano al 22’ s.t. e Pierfranco Redaelli giugno: le vincenti più la migliore Rossi di Rovigo. che oggi gioca in casa.