Sei sulla pagina 1di 22

1

EN
The PacDrive Diagnostics tool provides detailed support for fast error analysis.
Via the intuitive designed program interface all required service data of
PacDrive system can be acquired quickly. PacDrive Diagnostics operates
without an installed EPAS-4 development system and simply needs the
provided gateway to connect to a PacDrive controller. The firmware version
is irrelevant for the utilization of this tool.
The homepage contains the main items. By clicking on them, you reach the
corresponding submenu.
1. Collect data: PacDrive Diagnostics opens a dialog box from which data
from the PacDrive controller can be called.
2. Show data: Opens a dialog in which the data of the PacDrive controller is
displayed in a table according to subject.
3. Send to: This sends the data to a desired e-mail address.
4. Open: Opens a dialog from which you can load previously saved data from
the file system.
5. Machine info: Opens a dialog box in which additional information about
the PacDrive controller, such as a special name or the name of the operator
and a comment, can be saved.
6. Save: Opens a dialog in which the data in the file system can be saved.
7. Home: Returns to the start-up page from most dialogs.
8. Print: Creates an HTML file of available documents and displays them in the
default browser.
9. Help: Displays the help handbook.
10. Close: Exits PacDrive Diagnostics

IT
PacDrive Diagnostics fornisce un supporto dettagliato per una rapida analisi degli
errori. Grazie all’interfaccia intuitiva è possibile acquisire rapidamente tutti i dati di
servizio necessari del sistema PacDrive. PacDrive Diagnostics funziona anche in
assenza di un ambiente EPAS-4 e necessita semplicemente del gateway fornito per
connettersi al controller PacDrive. Non importa quale versione del firmware sia in
uso attualmente per l’esecuzione del software.
Nella Homepage sono contenuti i comandi principali. Cliccando su di essi è possibile
aprire i sottomenu corrispondenti.
1. Collect data: in PacDrive Diagnostics appare una finestra di dialogo dalla quale è
possibile richiamare i dati dal controller PacDrive.
2. Show data: Apre una finestra di dialogo in cui sono presentati i dati del controller
PacDrive, in formato tabella e suddivisi per argomento.
3. Send to: Questo comando invia i dati all’indirizzo e-mail specificato.
4. Open: Apre una finestra di dialogo dalla quale è possibile caricare i dati salvati in
precedenza dal file system.
5. Machine info: Apre una finestra di dialogo nella quale è possibile salvare
informazioni aggiuntive sul controller PacDrive, come ad esempio un nome
particolare o il nome dell’operatore e un commento.
6. Save: Apre una finestra di dialogo in cui è possibile salvare i dati nel file system.
7. Home: Permette di ritornare alla pagina iniziale da quasi tutte le finestre.
8. Print: Crea un file HTML dei documenti disponibili e li apre nel browser predefinito.
9. Help: Apre il manuale di istruzioni.
10.Close: Esce da PacDrive Diagnostics

2
EN
1. Click “Collect data” button
2. Select the “General” tab.
Here you can find some information about all the connected controllers,
such as IP address, firmware version etc.

It is possible to edit the communication settings by right clicking on the


selected controller (3) and selecting “Process communication settings …”
option.

To connect to a controller, write its IP address in the relative field (4) at the
bottom of the dialog or double-click on the controller name to
automatically add it, and then click the “Connect” button.

IT
1. Cliccare il pulsante “Collect data” (Raccogli dati)
2. Selezionare la scheda “General” (Generale).
Qui si possono trovare alcune informazioni su tutti i controllori connessi, come
indirizzo IP, versione firmware ecc.

È possibile modificare le impostazioni di comunicazione facendo clic con il pulsante


destro del mouse sul controllore selezionato (3) e scegliendo l’opzione “Process
communication settings …” (Modifica le impostazioni di comunicazione).

Per connettersi a un controllore, scrivere il suo indirizzo IP nel campo relativo (4)
presente nella parte bassa della finestra di dialogo o fare doppio clic sul nome del
controllore per aggiungerlo automaticamente, e poi fare clic sul pulsante
“Connect” (Connetti).

3
EN
1. Click “Collect data” button
2. Select the access options: Ethernet, Com (RS232), Modem, Gateway dialog.
Select Ethernet in order to communicate with the controller, since it is the
fastest method to read and write data.
3. If Ethernet connection is selected, insert the IP address or push “Search
network”. If “Search network” is pressed, a list of available PacDrive
controllers will be displayed. The display of controllers and possible
functions within the selection window corresponds to the
PacDrive Netmanage ELAU tool.
4. Load the data from the controller by clicking Connect to.

Notice:
A connection to controllers of the PacDrive 3 system can only be established
via Ethernet.
A connection to controllers of the PacDrive M system can be established via
Ethernet, Com or Modem.
IT
1. Cliccare il pulsante “Collect data”
2. Selezionare le opzioni di accesso: Ethernet, Com (RS232), Modem, finestra
Gateway. Selezionare Ethernet per comunicare col controllore,essendo il metodo più
veloce per leggere e scrivere dati.
3. Se è selezionata la connessione Ethernet, inserire l’indirizzo IP o premere “Search
network” (scansione rete). Premendo “Search network” verrà mostrata una lista
contenente i controllori PacDrive disponibili. I controllori visualizzati e le funzioni
possibili all’interno della finestra di selezione corrispondono allo strumento PacDrive
Netmanage ELAU.
4. Caricare i dati dal controllore premendo “Connect to”.

Nota:
Una connessione con i controllori del sistema PacDrive 3 può essere stabilita solo via
Ethernet.
Una connessione con i controllori del sistema PacDrive M può essere stabilita via
Ethernet, Com o Modem.

4
EN
Opens a Windows-typical Open dialog to open the data file. Enter the desired
path and file name here and confirm that the file should be opened. You may
select from either pdi (compressed file format) or XML file format (no
compression) file types.
The same for “Save…” button

IT
Apre una classica finestra di apertura di Windows che permette di caricare il
file dati. Inserire il percorso desiderato e il nome del file e confermare
l’apertura del file. È possibile selezionare file pdi (formato file compresso) o
file XML (non compresso).
Lo stesso vale per il pulsante “Save...”
EN
1. Click on Print .... to open the following dialog. All elements to be displayed
are shown. Depending on where you are in the program, a varying number of
partial documents are proposed.
2. You can modify this selection by adding or removing check marks. If you
select Machine info/Connection parameters, this information is added to the
target document.
3. If you then click on OK, an HTML file is created from the partial documents
you have chosen and displayed in the default browser. Using the browser, the
HTML file can be viewed, saved or also printed using standard browser
functions.

IT
1. Cliccare su Print.... per aprire la finestra successiva. Vengono mostrati tutti
gli elementi da visualizzare. In base alla posizione attuale all’interno del
software, è proposto un numero variabile di documenti parziali.
2. È possibile modificare la presente selezione aggiungendo o rimuovendo
segni di spunta. Se si selezionano parametri relativi alle informazioni sulla
macchina o sulla connessione (Machine info/Connection), questi vengono aggiunti al
documento di destinazione.
3. Premendo OK, viene creato un file HTML a partire dai documenti parziali
precedentemente selezionati e mostrati nel browser di default. All’interno del
browser è possibile visualizzare, salvare o stampare il file HTML per mezzo delle
funzioni standard del browser.

6
EN
1. Choose “Show data” button
Generally speaking, the various views provide a clear and comprehensive
display of all objects of the controller and their values. However, these views
also give a very specific view of this data. For example, you have a detailed
view of the hardware and software versions of the controller and the actively
connected slaves, such as motors and power supply units.
If problems arise as the data is downloaded from the controller, these are
shown in a communication log view.
The PacDrive controller itself logs all important events and error states. Use
the message logger to view and supplement these with your own comments.

IT
1. Selezionare il pulsante “Show data”
In generale, le varie visualizzazioni mostrano in maniera chiara e completa
tutti gli oggetti del controllore e i loro valori. Inoltre questa schermata
permette una visualizzazione molto specifica di questi dati. Per esempio, è
possibile avere una visualizzazione dettagliata della versione dell’hardware e
del software del controllore e dei dispositivi slave connessi, come i motori e le unità
di alimentazione.
Se ci sono problemi durante il download dei dati dal controllore, questi vengono
visualizzati in un registro.
Il controllore PacDrive riporta tutti gli eventi e gli errori principali. Utilizzare il registro
messaggi (message logger) per visualizzare gli eventi e gli errori ed eventualmente
completarli con dei commenti.

7
EN
In this view you see a summary of all hardware and software versions of the
PacDrive controller as well as all actively connected slaves.
This provides you with an overview of any possible incompatibilities.

IT
In questa visualizzazione è possibile osservare un riassunto di tutte le versioni
hardware e software del controllore PacDrive e di tutti i dispositivi slave
connessi attivi.
In questo modo è possibile avere una panoramica riguardo possibili
incompatibilità.
EN
In this view you see a list of all objects connected, with related diagnosis
codes and messages.

IT
In questa visualizzazione è possibile osservare un elenco di tutti gli oggetti
connessi, con i relativi codici e messaggi di diagnosi.
EN
In this view you see a summary of the configuration of the SERCOS bus, with
all the SERCOS devices connected.

IT
In questa visualizzazione è possibile osservare un riassunto della
configurazione del bus SERCOS, con tutti i dispositivi SERCOS connessi.
EN
In this view you see all communication events to and from the controller.
Errors are also logged here.

IT
In questa visualizzazione è possibile osservare tutti gli eventi relativi alla
comunicazione da e per il controllore. Anche gli errori sono riportati qui.
EN
1. Select SERCOS topology
2. Select the device you want to analyze

The topology describes the arrangement of devices and their connections to


one another to ensure collective data exchange.
The graphic displays the real topology. This view simplifies diagnosis of
SERCOS bus problems and the diagnosis messages of the devices. The
graphical display of the devices and connections helps to localize SERCOS
bus problems and the diagnosis messages of the devices quickly.
The devices are displayed according to their physical sequence in the SERCOS
ring. The cabling of the system can be recognized by the different cable
types.
Green: Hybrid cable
Black: Optical fibre conductor
The motor types connected to the servo amplifiers are also displayed
differentially. SCL systems with the PD-8 distribution boxes and iSH systems
with the DB-5 distribution boxes and their cabling are also displayed.
Using the context menu (right-click on the device), the device is displayed in the PLC
configuration, or you can “show help of diagcode”
When moving the mouse over the device, additional brief information is shown in a
tooltip.

IT
1. Selezionare la topologia SERCOS
2. Selezionare il dispositivo che si desidera analizzare

La topologia descrive la disposizione dei dispositivi e le connessioni tra di loro per


assicurare uno scambio dati collettivo.
La grafica mostra la topologia reale. Questa visualizzazione semplifica la diagnostica
dei problemi del bus SERCOS e i messaggi di diagnostica dei dispositivi. La
visualizzazione grafica dei dispositivi e delle connessioni aiuta ad individuare
rapidamente i problemi del bus SERCOS e i messaggi di diagnostica dei
dispositivi.
I dispositivi sono mostrati in base alla loro sequenza fisica nell’anello SERCOS. È
possibile riconoscere lo schema dei collegamenti del sistema grazie ai diversi tipi di
cavo.
Verde: Cavo ibrido
Nero: Conduttore a fibre ottiche
Anche i tipi di motore connessi ai servoamplificatori vengono mostrati in maniera
differenziata. Vengono visualizzati anche i sistemi SCL con box di distribuzione PD-8
e i sistemi iSH con box di distribuzione DB-5, insieme al relativo cablaggio.
Per mezzo del menu contestuale (cliccando con il tasto destro sul dispositivo), il
dispositivo viene mostrato nella configurazione del PLC, oppure è possibile
visualizzare l’aiuto per il codice di errore “show help of diagcode”
Spostandosi con il mouse sul dispositivo, è possibile visualizzare alcune brevi
informazioni aggiuntive all’interno di un tooltip.

12
EN
1. Right-click on the device
2. Devices with a diagnosis message are shown with a "traffic light" in the
lower left of the device symbol. The diagnosis code is shown next to the
"traffic light".
Using the context menu (right click on the device), the description for the
diagnosis message can be directly shown in Help. The causes of the diagnosis
message and solution are described there.

IT
1. Cliccare con il tasto destro sul dispositivo
2. I dispositivi con un messaggio di diagnostica presentano un “semaforo”
nella parte in basso a sinistra del relativo simbolo. Il codice di diagnostica
viene visualizzato di fianco al “semaforo”.
Per mezzo del menu contestuale (cliccando con il tasto destro sul dispositivo),
è possibile visualizzare la descrizione del messaggio di diagnostica
direttamente nell’Help (Aiuto). Qui vengono descritte sia le cause che le
possibili soluzioni relative al messaggio di diagnostica.
EN
The message logger records the most important events on the PacDrive
controller. This information is categorized, evaluated, and clearly displayed in
PacDrive Diagnostics. In case of an error, this information helps to solve a
problem or localize the error.
1. Select Messagelogger
2. The selected message logger can be opened with a single click on the plus
(+) sign to the left of the logger.

Some entries are highlighted in color. This helps you find lines with
comparable properties within the message logger quickly, and it may be
adjusted using the context menu (opening by right click on the column with
the desired selection criteria). The context menu permit you to:
- Edit comment
- Add message logger from controller
- Load messagelogger from file
- Save messagelogger to file
- Remove messagelogger from list
- Mark lines
- Expand/Collapse list

IT
Il registro messaggi riporta gli eventi più importanti sul controllore PacDrive. Le
informazioni vengono suddivise per categorie, valutate e mostrate in maniera chiara
in PacDrive Diagnostics. In caso di errore, queste informazioni sono utili per trovare
una soluzione o per individuare con precisione la causa del problema.
1. Selezionare Messagelogger (registro messaggi)
2. È possibile aprire il registro messaggi selezionato mediante un singolo click sul
simbolo più (+) posto alla sinistra del registro.

Alcuni elementi sono evidenziati per mezzo di colori. In questo modo è possibile
individuare rapidamente gli elementi che possiedono proprietà confrontabili
all’interno del registro. Vi è inoltre la possibilità di modificare alcune impostazioni per
mezzo del menu contestuale ( l’apertura avviene cliccando con il tasto destro sulla
colonna contenente i criteri di selezione desiderati). Il menu contestuale permette di:
- Inserire commenti
- Aggiungere un registro messaggi (message logger) dal controllore
- Caricare un registro messaggi da un file
- Salvare un registro messaggi in un file
- Rimuovere un registro messaggi dalla lista
- Evidenziare elementi
- Espandere/Comprimere la lista

14
EN
This view practically includes all objects of the PacDrive controller and their
values.

IT
Questa visualizzazione contiene praticamente tutti gli oggetti del controllore
PacDrive e i relativi valori.

Potrebbero piacerti anche