Sei sulla pagina 1di 1

VENERDÌ 27 MAGGIO 2011

LA GAZZETTA DELLO SPORT R

SERIE BWIN IL BIG MATCH


I RIVALI y VOLATA SALVEZZA LOTTANO IN 5

El Shaarawy I VERDETTI L’Ascoli sorride


CHE
resta con l’Under
PADOVA (a.m.) El Shaarawy
MANCANO Brivido Cittadella
dovrebbe rimanere con
l’Under 19 fino a domenica e La situazione Il Sassuolo trema
saltare la gara di Torino: nei playoff a 90’
sembrano minime le possibilità dalla fine. dIl punto di penalizzazione restituito all’Asco-
che abbandoni il ritiro della li cambia poco il destino della squadra di Casto-
nazionale, che non è ancora ri ma agita ancor di più la zona salvezza. A 90’
qualificata per l’Europeo. Al
Reggina dalla fine ci sono cinque squadre in corsa per
suo posto Di Nardo,
E’ quinta se evitare il playout: vediamo a grandi linee cosa
Vantaggiato o Rabito. In poche
vince. Se devono fare per salvarsi, sapendo che le combi-
ore sono stai venduti tutti i
pareggia, non nazioni possibili domenica sono moltissime.
1.490 biglietti riservati ai tifosi
deve vincere il
del Padova. Crespo continua
Padova. Se Cittadella p. 48 Se vince è a posto. Se pareggia,
intanto a lavorare a parte,
perde a Torino deve solo sperare che non vinca l’AlbinoLeffe:
fuori in via precauzionale Cano
deve finire pari, in quel caso possono anche vincere le altre tre e
e Hochstrasser che
oppure il Toro il Cittadella non farebbe comunque il playout.
riprenderanno oggi.
vincendo non
Franco Lerda durante l’allenamento e, a destra, i tifosi granata con lo striscione: «Noi ci crediamo... E voi?» SYNC deve migliorare Sassuolo p. 48 Se vince è salvo. Se pareggia o
la differenza perde deve sperare che perda l’Ascoli e che non
Nel corso della partitella l’alle- reti. vincano AlbinoLeffe e Piacenza: chiunque lo

Missione playoff natore ha più volte ripreso i raggiunga è in vantaggio nello scontro diretto.
suoi ogni volta che tendeva a Padova Ascoli p. 47 Se vince fa festa. Se pareggia non
scemare di intensità il tono del- Si qualifica se
la gara. «Concreti, concentrati, non perde. E’ devono vincere AlbinoLeffe e Piacenza; se que-
dobbiamo vincere, non mi inte- ste vincono, l’Ascoli non va al playout soltanto
quinto se vince

Il Torino apre casa ressa dimostrare chi è più bra- se Cittadella e Sassuolo perdono. Se invece per-
e la Reggina de, non devono vincere le due squadre a 46.
vo con il pallone», le frasi ripe- non vince.
tute a Gabionetta e Antenucci,
Sgrigna e Gasbarroni. Carico AlbinoLeffe p. 46 Deve vincere e sperare di trova-
come una molla, Franco Lerda Torino re altre squadre a quota 49: è in vantaggio con
Si qualifica solo Cittadella, Piacenza e Sassuolo (non con l’Asco-
Allenamento davanti ai tifosi dopo oltre due mesi in serie positiva da quando ha
ripreso il posto di Papadopulo: se vince. E’ li, che comunque in caso di vittoria non potrà
essere appaiato a quota 49 punti).
4 vittorie e 5 pareggi. La novità quinto se la
Olimpico verso l’esaurito per la sfida col Padova tattica riguarda la posizione di Reggina perde e
la supera nella Piacenza p. 46 Deve vincere e sperare che alme-
Sgrigna, a ridosso di Bianchi in no due rivali perdano (è in svantaggio con Albi-
FRANCESCO BRAMARDO mavera, dopo 78 giorni di alle- buona notizia, qualche timido un 4-4-1-1 che potrebbe essere differenza reti
(4 gol da noLeffe, Cittadella e Ascoli), oppure che una
5 RIPRODUZIONE RISERVATA namenti a porte chiuse. La novi- applauso alle sgroppate di Ga- riproposto almeno nel primo perda e il Sassuolo pareggi (unica squadra con
tà è stata però accolta con una bionetta, alle intuizioni di Sgri- tempo contro il Padova per recuperare).
la quale il Piacenza è in vantaggio).
TORINOdNon si può dire che il certa freddezza dal popolo gra- gna, ai gol di Rolando Bianchi. non regalare agli avversari due
Toro non le stia provando tutte nata. Sarà per via dell’ora, le Per la cronaca hanno vinto i ti- punte (Bianchi e Antenucci) LA SITUAZIONE E GLI ARBITRI
per acciuffare i playoff per le 15 di una giornata lavorativa, tolari (9-1): tripletta di Bian- che non assicurano copertura. CLASSIFICA Atalanta p. 78; Siena 77; Novara 70; Varese 65;
corna e ricompattare l’ambien- per le troppe delusioni patite chi, doppietta di Pellicori, e re- Reggina 61; Padova 59; Torino 58; Livorno ed Empoli 56;
te in vista dello spareggio di do- nel corso dell’anno, o perché in ti di Pagano, Sgrigna e Budel e In 15 mila Cresce intanto la feb- Pescara e Vicenza 53; Modena 52; Crotone 51; Grosseto 50;
Cittadella e Sassuolo 48; Ascoli (-6) 47; AlbinoLeffe e
menica con il Padova per l’ulti- fondo non si diventa cigni da Antenucci. bre in vista di un probabile Piacenza 46; Triestina e Portogruaro 40; Frosinone 38.
mo posto a disposizione: man- brutti anatroccoli in una setti- Olimpico esaurito. La corsa al ULTIMA GIORNATA Domenica, ore 15 AlbinoLeffe-Siena (1-2):
ca solo che i giocatori tornino a mana, di fatto poco più di 500 Sgrigna inedito Assente il presi- biglietto potrebbe esaurirsi già Calvarese di Teramo; Ascoli-Triestina (0-2): Baracani di
Firenze; Cittadella-Pescara (0-1): Doveri di Roma;
parlare dopo due mesi di silen- tifosi hanno assistito sugli spal- dente Urbano Cairo per impe- oggi. A ieri erano stati venduti Grosseto-Atalanta (0-2): Palazzino di Ciampino;
zio stampa. L’ultima trovata è ti alla sgambata contro la Pri- gni di lavoro, due le curiosità 15 mila biglietti ai quali vanno R Sassuolo-Reggina (0-0): Velotto di Grosseto; Torino-Padova
di ieri pomeriggio: riapertura mavera guidata da Antonino di un pomeriggio granata tran- aggiunti i 5.263 abbonati e Gianluca Atzori, (1-1): Pinzani di Empoli; Varese-Piacenza (1-2): Gallione di
dei cancelli del centro sportivo Asta con Iunco (squalificato do- quillo come non si vedeva da 1.490 ospiti rispetto ad una ca- 40 anni, prima Alessandria. Ore 18 Livorno-Frosinone (2-0): Bagalini di
Fermo; Novara-Modena (1-2): Candussio di Cervignano;
Sisport, una tantum, in occasio- menica) di rinforzo. Nessuna tempo: la grinta di Lerda e la pienza di 23.500 posti per moti- stagione alla guida Portogruaro-Crotone (0-2): Ruini di Reggio Emilia;
ne della partitella contro la Pri- contestazione, ed è già una posizione in campo di Sgrigna. vi di sicurezza. della Reggina Vicenza-Empoli (1-1): Giancola di Vasto.

PRIMA DIVISIONE La Supercoppa


La Nocerina è la regina
del riesame ha aperto le porte
del carcere ad uno dei protago-
nisti del salto in serie B. Colla-
borando con la giustizia De Li-
y LA GUIDA LE DATE
ALBO D’ORO Playoff e playout
Castaldo stende il Gubbio guori potrebbe persino ottene-
re la sospensione condiziona-
le della pena.
DELLE 12
EDIZIONI Domenica 15 gare
Via ai campionati
il 4 settembre
De Liguori è ai domiciliari La gara La sfida tra le vincitrici
dei due gironi di Prima divisio- 2000 Siena
In campo la Prima
Domenica iniziano i playoff e i
Coppa il 17 agosto
Il Direttivo della Lega Pro ha definito
NOCERINA-GUBBIO 1-0 ne offre più Gubbio che Noceri- 2001 Modena playout di Prima divisione: domenica le date di inizio della prossima
na (con un dubbio fallo in area 5 giugno c’è il ritorno, mentre il 12 c’è stagione. La Coppa Italia scatta
GIUDIZIO +++ 2002 Ascoli l’andata delle finali playoff e il 19 il mercoledì 17 agosto, mentre Prima e
MARCATORE Castaldo al 40’ s.t. campana su Daud 4’). Galano 2003 Treviso ritorno. Ecco il programma e gli Seconda divisione iniziano domenica
NOCERINA (3-4-3) Gori 7; Servi 6,5, De sfiora il palo (3’) e lo stesso 2004 Arezzo arbitri (ore 16). 4 settembre: quel giorno la Serie A
Franco 6,5, Carrieri 6,5; Scalise 7, Daud impone a Gori un mira-
Bruno 6,5, Marsili 6,5, Bolzan 6 (dal 37’
2005 Rimini PLAYOFF GIRONE A Verona- sarà ferma quindi ci sarà maggior
colo (15’) su tiro ravvicinato 2006 Spezia Sorrento: Mariani di Aprilia; visibilità; inoltre il calciomercato sarà
s.t. Riccio s.v.); Catania 6,5 (dal 17’ s.t.
Petrilli 6), Castaldo 7 (dal 43’ s.t. Sardo (splendido l’assist di tacco da 2007 Grosseto Salernitana-Alessandria: Di Paolo di già finito e le squadre saranno fatte,
s.v.), Negro 7. (Amabile, De Martino, Gomez). Torrente è furbo, in Avezzano. soprattutto quelle ripescate che così
2008 Sassuolo avranno più tempo per sistemarsi.
Galizia, Cavallaro). All. Auteri 6. pratica tiene Montefusco avan- PLAYOUT GIRONE A Alto Adige-
2009 Gallipoli Ravenna: Pairetto di Nichelino; La prima fase della Coppa Italia sarà
GUBBIO (4-3-3) Lamanna 5,5; Bartolucci zato e non paga inferiorità nu- 2010 Novara conclusa prima del via ai campionati.
6,5 (dal 18’ s.t. Alcibiade 6), Borghese 7, merica in mediana, dove Bar- Monza-Pergocrema: Coccia di San
Briganti 5, Montefusco 6,5 (dal 27’ s.t. 2011 Nocerina Benedetto del Tronto. Non si giocherà nella settimana della
Perelli 6); Caracciolo 6,5, Boisfer 7, tolucci (con Caracciolo) è l’in- PLAYOFF GIRONE B Juve Stabia- Pasqua 2012 «per una questione di
Raggio Garibaldi 6,5; Galano 6,5 (dal 14’ granaggio che rompe i piani Benevento: Gavillucci di Latina; rispetto e riflessione». Nella riunione
s.t. Bazzoffia 5), Gomez 6,5, Daud 7. nocerini. L’assenza di De Li- Seconda Taranto-Atletico Roma: Viti di si è parlato della valorizzazione del
(Farabbi, Bonifazi, Gaggiotti, Nazzani). guori si vede, ad occhio nudo, campionato, aumentando le partite in
All. Torrente 7.
soltanto la traversa di Negro divisione Campobasso.
PLAYOUT GIRONE B Viareggio- notturna e favorendo la fase finale di
ARBITRO Borriello di Mantova 6,5.
(37’) con botta dal limite, scuo- Questa la Cosenza: Abbattista di Molfetta; playoff e playout, che comunque
NOTE spettatori 5.000 circa, incasso
te i rossoneri. classifica dopo Foligno-Ternana: Di Bello di Brindisi. finiranno prima dell'inizio degli
non comunicato. Espulsi Carrieri dal 19’ Europei in Polonia e Ucraina.
s.t. e Gomez al 42’ s.t.; ammoniti Raggio
le prime due
Garibaldi, Borghese, Castaldo, La svolta Anche la ripresa ini- partite: Tritium Domenica si giocano invece le CAOS LUCCHESE La società Valore
Caracciolo, Bartolucci, Petrilli e zia con un tiro al volo di Go- e Carpi p. 3; partite di ritorno delle semifinali di Prato ha ceduto la sua quota della
Alcibiade. Angoli 4-4.
mez, poco alto, seguito da una Latina 0. playoff in Seconda divisione (le finali Lucchese (80%) a un gruppo
Domani (ore 16) sono 5 e 12 giugno) e il ritorno del genovese del quale farebbero parte
punizione di Daud (20’). Iro- playout del girone A. Ecco il Maurizio Montali (ex dirigente
DAL NOSTRO INVIATO terra. Il club del presidente Ci- L’attaccante nia della sorte, la Nocerina va l’ultima partita:
programma e gli arbitri (ore 16). dell'Imperia fallito e radiato anni fa) e
GAETANO IMPARATO tarella cuce sulle maglie la Su- Luigi Castaldo, in gol con un uomo in meno Tritium-Carpi. GIRONE A Pro Vercelli-Pro Patria Luigi Gallo (ex Venezia e arrestato
5 RIPRODUZIONE RISERVATA percoppa di Prima divisione 29 anni, prima visto che Carrieri si fa espelle- (2-5): Bietolini di Firenze; Feralpi per il crack del Torino). L’ex
dopo che, nel pomeriggio, la stagione alla re bloccando con una gomita- Salò-Renate (1-1): Pasqua di Tivoli. presidente Giuliani, titolare del
NOCERA INFERIORE (Salerno) dLa scarcerazione del capitano Nocerina, ta Daud lanciato in attacco. Da GIRONE B Carrarese-San Marino rimanente 20%, ha 30 giorni per far
Supercoppa e un immenso sor- Vincenzo De Liguori (ora agli autore del gol lì Gubbio avanza, osa: Bazzof- (1-0): Merlino di Udine; Prato- valere un diritto di prelazione e sta
riso: in una notte la Nocerina arresti domiciliari), diveniva decisivo con il L'Aquila (2-3): Aureliano di Bologna. cercando compagni di cordata.
fia si vede togliere un pallone GIRONE C Trapani-Neapolis (1-1): De
si rituffa nella gioia grazie al ufficiale. Nessun rischio di rei- Gubbio CAFARO dalla porta (22’ s.t. assist di Go- Benedictis di Bari; Milazzo-Avellino PANCHINE La Sambonifacese ha
gol di Gigi Cataldo, bravo a ge- terazione del reato (spaccio di mez) e beffare, nel finale, da (0-2): Irrati di Pistoia. promosso Fulvio Carnovelli dalla
stire un cross di Scalise e spedi- sostanze stupefacenti) né d’in- Castaldo, sempre determinan- PLAYOUT GIRONE A Sacilese- Berretti. Il Campobasso ha preso
re in rete con un preciso raso- quinamento prove: il giudice te. Poi la festa rossonera. Sanremese (1-2): Penno di Nichelino. Nicola Provenza, ex del Gela.