Sei sulla pagina 1di 17

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PREGANZIOL

Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1° grado


Via A. Manzoni 39, 31022 Preganziol (Treviso)
Tel 0422 330645 - 0422 938584 - CF 80011500263
www.icpreganziol.edu.it
tvic81300t@istruzione.it - tvic81300t@pec.istruzione.it

Delibera N° 8 CD 1.9.21 per mese di settembre e N° 11 CD 7.9.21 per mesi restanti


Tutti documenti da inviare alla segreteria devono essere compilati attraverso il pacchetto Office. A tutti i docenti è fornito un account per 365 office. I
docenti che ne siano sprovvisti, si rivolgeranno all’animatore e al team digitale per l’acquisizione.
Il PDP e il PEI prodotti nei casi previsti vanno elaborati dai docenti contitolari della classe (trattasi di funzione docente).
Il template “Consiglio orientativo” e il template “Scheda di raccordo secondaria di 1° e di 2° grado” sono novellati con il modello elaborato dalla Rete Orienta
e sono caricati in sito. Si tratta di pdf compilabili.
Si consiglia l’applicativo Drive dove inserire i documenti condivisi per la compilazione da remoto da parte di tutti i componenti il Consiglio di classe.
Docenti neoassunti: possono richiedere la ricostruzione di carriera alla propria scuola da 1.9. a 31.12 dell’a.s. in corso.
Ufficio alunni: un mese prima della consegna delle Relazioni di sintesi I, degli scrutini IPS, dell’Esame S vanno clonati dallo scorso anno scolastico e
predisposti i relativi strumenti digitali online.
Secondaria Piano annuale delle attività: 2021/22
di 1° grado di insegnamento; funzionali all'insegnamento; di aggiornamento e formazione
(CCNL 29.11.07 art: 28 c 4; 29 c 3 a, b; 66)
giorno riunione, ora, sede o.d.g. art. 29 comma
(Foscolo, ove non 3a 3b
specificato)
mer 1 Collegio 1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente; 2
settembre docenti 2. Trimestri o quadrimestri: proposta e delibera;
15.00–17.00 3. Aree delle Funzioni strumentali: proposta e delibera;
Foscolo 4. Criteri di scelta dei candidati per le Funzioni strumentali: proposta e delibera;
5. Criteri d’inserimento alunni provenienti da altre istituzioni scolastiche: proposta e
delibera;
6. Deroghe motivate e straordinarie al limite dei tre quarti di presenza del monte ore
annuale per la validità dell’anno scolastico: proposta e delibera;
7. Piano di Miglioramento PdM, parte integrante del Rapporto di AutoValutazione RAV,
per il triennio 19.20-21.22: tappe per l’a.s. in corso;
8. Progetti per l’a.s. in corso: proposta e delibera
a. IPS Progetto Multiculturalità afferente all’omonima Funzione strumentale;
b. IPS Progetto Sport IPS per avvio immediato delle sole attività a costo zero;
c. P Progetto Scrivo Leggo Bene e relative ore in presenza presso scuola capofila
inserite in Piano annuale di attività formazione (incluso in Piano annuale
attività);
d. P Progetto Centro sportivo scolastico CSS e S Progetto Gruppo sportivo
scolastico GSS in caso di erogazione fondi ministeriali;
e. S Progetti con finanziamento comunale;
f. Inserimento in Capitolo Progetti>Macro-aree progetti del Progetto “Esperienze
dirette” contenitore permanente di qualsiasi intervento esterno gratuito di
testimonianze dirette agli alunni da parte di adulti selezionati dai docenti in
quanto collegate con la programmazione e/o le macro-aree di progetto del PTOF.
9. Calendario Piano annuale delle attività solo mese di settembre I, P, S: proposta e
delibera (presente in sito, Area riservata>Calendari attività);
10. Prospetto incarichi: proposta;
11. Assegnazione docenti a sezioni I o classi P, S;
12. Nomina coordinatori e segretari S;
13. Comunicazioni del Dirigente.
A fine Collegio docenti il Ds incontra in aula magna i docenti I, P, S appena giunti
nell’I.C. di Preganziol per comunicazioni specifiche.
gio 2 Riunione referenti Comunicazioni del Dirigente per le successive riunioni.
settembre di plesso
8.00-9.45
Sotto-commissione Primi 30’ separatamente per dipartimento. 2
Collegio docenti 1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
Dipartimenti 2. Costituire il dipartimento per ciascuna disciplina (o gruppo). Eleggere i Capi
10.00-12.00, Sala dipartimento, i segretari ed indicarli, insieme all’elenco docenti del dipartimento.
Montagner 3. Prove d’ingresso e/o livello per rilevare competenze e procedure trasversali,
diversificando per alunni DSA e con disabilità: aggiornamento; allegarle a verbale.
Restanti 90’ unitariamente.
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Assegnazione incarichi mediante compilazione del file fornito da inviare in versione
ultima e definitiva a dirigente@icpreganziol.edu.it entro 6.9.21 ore 9.00;
3. In collaborazione con FS disabilità organizzare progetto ponte PS per disabili dove
necessario;
4. Compiti per casa: regolamento verbalizzato;
5. Registro elettronico:
a. in caso di mancata compilazione in classe provvedere alla compilazione entro il
termine delle lezioni dello stesso giorno o comunque non oltre un’ora dal
termine;
b. in Annotazioni (riquadro sotto alla firma) riportare qualsiasi circolare, avviso o
altro dato agli alunni, in modo che il docente di italiano P, il coordinatore S e la
famiglia dell’eventuale alunno assente ne abbiano subito riscontro e che la
famiglia dell’assente possa da subito riportare firma della Presa visione (in tale
caso auto-compilata) e cliccare su COPIA in modo che apPIa in automatico su
Annotazioni per tutore;
6. Proposte per attività, visite, uscite, progetti con particolare riguardo
all’organizzazione degli eventi previsti nel PTOF (Memoria, Ricordo, Sport IPS,
Gruppo Sportivo Scolastico, Progetti: propedeutici all’orientamento, di Spazio di
ascolto, di Studio assistito post-scolastico, di Educazione alla salute, del Consiglio
comunale dei ragazzi e relativa tematica, Concorsi, …);
7. Quantificazione condivisa dei progetti per classe, periodo dell’anno, quantità di ore,
da costruirsi compilando un excel dedicato, a cura della Referente secondaria e in
collaborazione con i Referenti di ambiti progettuali generali - come Educazione alla

SECONDARIA pagina 2 di 17
salute e benessere - per dotarsi così di una sorta di “progettometro”. Tale excel sarà
poi aggiornato regolarmente.
8. Orientamento in uscita dal primo ciclo.
a. Elaborazione di criteri di valutazione concreti e condivisi del percorso “Emozione
di scegliere” o progetto equivalente, per applicarli nella rendicontazione del CdC
di maggio da inviare al dirigente scolastico. Il file sarà inviato a
collaboratore@icpreganziol.edu.it entro la scadenza per il verbale, per
pubblicazione in Home > Area riservata > Materiali > Plesso / Classe e Sezione”
b. Accordi per comunicazione all’utenza del percorso fin dalla 1^;
c. Socializzazione fra Coordinatori di 3^ sui nuclei critici dell’orientamento.
Registro Istruzioni sull’uso del registro elettronico a cura del Dirigente scolastico. L’incontro è a partecipazione libera. Dal
elettronico giorno successivo si darà per acquisita da tutti la relativa competenza.
12.15-13.15
Foscolo
1
Consigli di classe docenti di settembre 1^
giorno classi orario giorno classi orario giorno classi orario
1^A 15.00-16.00 1^E 8.30-9.30 1^C 8.30-9.30 0,5
2^A 16.00-16.30 2^E 9.30-10.00 2^C 9.30-10.00 2^
gio 3^A 16.30-17.00 3^E 10.00-10.30 3^C 10.00-10.30 3^
ven lun
2 1^B 17.00-18.00 2^F 10.30-11.00 1^D 10.30-11.30
3 6
2^B 18.00-18.30 3^F 11.00-11.30 2^D 11.30-12.00
3^B 18.30-19.00 3^G 11.30-12.00 3^D 12.00-12.30
3^H 12.00-12.30

1. Analisi composizione della classe e profili degli alunni, con particolare riferimento alle varie tipologie di alunni BES. In
proposito, il Coordinatore è garante della trasmissione con verbalizzazione al CdC di informazioni e materiali da lui ottenuti da
FS Continuità a.s. precedente e da Ufficio alunni;
2. Stesura della bozza di progettazione del consiglio di classe;
3. Accordi per l’accoglienza nei primi giorni di scuola;
4. Proposte per le eventuali prove d’ingresso trasversali;
A cura del Coordinatore invio a dirigente@icpreganziol.edu.it dei nominativi docenti di cui ha verificato che assenza non è
autorizzata da esonero o presso ufficio personale
lun 6 Scadenza Invio entro ore 9.00, in versione definitiva, a cura del Referente di plesso a dirigente@icpreganziol.edu.it
settembre  del file previsto in unica spedizione prospetto incarichi definitivo. Si raccomanda di usare solo il file previsto,
richiedendolo in word e inserendovi solo i nomi nuovi in verde evidenziato;
 eventuali richieste di modifica al piano annuale delle attività in unica proposta dell’intero ordine di scuola a
cura del Referente di plesso.
mar 7 Collegio 1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente; 1,0
settembre docenti 2. Prospetto incarichi: proposta e delibera.
9.00-10.00 Foscolo 3. Calendario Piano annuale delle attività I, P, S: proposta e delibera.

SECONDARIA pagina 3 di 17
GLI Gruppo di lavoro per l’inclusione: decreto dirigenziale di costituzione; prima riunione annuale di due.
Foscolo 12.30-13.30
mer 8 Sicurezza: Riunione Ds, RSPP per quanto previsto dalla norma, nonchè aggiornamento minimo essenziale dei tre documenti della
settembre periodica bacheca sicurezza di plesso ovvero Procedura primo soccorso + Procedura di evacuazione; Schema a blocchi;
art 35 D Lgs 81.2008 Piani di vigilanza, mantenendo i documenti sostanzialmente identici negli otto plessi. O.d.g.
e Referenti sicurezza di 1. discussione e adozione del protocollo di sicurezza relativo all'emergenza sanitaria in corso Covid19;
plesso, 2. definizione degli incarichi relativi alle figure sensibili per l’a.s. in corso ed aggiornamento degli schemi a
Foscolo 8.30-10.30 blocchi dei singoli plessi;
3. verifica dell'aggiornamento dei piani di primo soccorso e dei piani di evacuazione nei singoli plessi;
4. valutazione di eventuali aule sovraffollate;
5. pianificazione delle prove di evacuazione dai plessi in caso di emergenza per l’a.s. in corso;
6. verifica delle esigenze formative dei lavoratori: formazione base sicurezza, primo soccorso, antincendio,
dirigenti;
7. relazione sintetica dell’RSPP sull’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi e sull’incontro.
gio 9 Strumenti digitali, Incontro di formazione con l’animatore e il team digitale sugli strumenti digitali adottati dall’IC di Preganziol.
settembre 10.30-12.30 Foscolo L’incontro è a partecipazione libera. Dal giorno successivo si darà per acquisita da tutti la relativa competenza.
ven 10 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere in unica copia firmata,
settembre stampata FRONTE/RETRO, con pagine numerate, a cura di:
 Capo Dipartimento, del verbale cartaceo Dipartimento 2.9.21 primi 30’
 Referente di plesso, del verbale cartaceo Dipartimenti unitari 2.9.21 restanti 90’ e allegati.
In ambo i casi: non caricare il file in registro elettronico.
 Coordinatori di classe, del verbale cartaceo di ciascuno degli ultimi Consigli di classe. Inoltre, il
coordinatore caricherà nel registro elettronico in visione ai docenti della classe il relativo file denominandolo
2021.09.02_CdC_1A nel caso del Consiglio di classe della classe 1^A del 2.9.21. Procedere analogamente per
il resto dei CdC dell’anno.
lun 13 Classi terze Le classi terze (mediante l’alunno rappresentante di classe uscente di 2^) illustrano alle classi prime le modalità
settembre ore 8.50-9.40 di corretto conferimento dei rifiuti e le turnazioni secondo il seguente calendario:
 1^A, B, C, ore 8.50 – 9.15
 1^D, E ore 9.15 – 9.40.
I docenti dell’ora interessata di classe 1^ e 3^ favoriranno l’iniziativa organizzando la presenza degli
interessati. Il rappresentante di classe 3^ si recherà in ciascuna delle classi 1^ della medesima sezione
posizionandosi nell’area docente.
ven 17 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito.
settembre A cura dell’ufficio Documentazione ottenere:
 dal Referente del plesso
1. (I) verbale solo cartaceo dell’ultimo Consiglio di intersezione;
2. file dell’elenco docenti esperti che presenziano durante elezioni rappresentanti dei genitori esclusa la
secondaria in cui i docenti esperti saranno i Coordinatori. Ricavarne un prospetto unico, da girare a Ds entro
il 20.9.21.
3. protocollo per casi di emergenza, (prodotto dai docenti di sezione I, dal docente ITA di P, dal Coordinatore S
e girati al Referente di plesso), da fornire ai docenti supplenti, denominandolo
ARCO 1_SEZ B_Protocollo per casi di emergenza 21.22 (in infanzia);
CPL_2A_Protocollo per casi di emergenza 21.22 (in primaria, o con sigle EST, OVEST, SNTR);

SECONDARIA pagina 4 di 17
S_2A Carraro_Protocollo per casi di emergenza 21.22 (in secondaria, con nome Coordinatore).
Ogni sezione o classe dovrà inviarne sempre e comunque uno, anche se recante “Nessun caso di emergenza” ,
stante la consegna “Leggere protocolli e documenti all’interno delle porte delle aule e nei luoghi riservati
deputati” a cui sarà tenuto qualsiasi supplente. Salvarli in Server>Ds>10_IPS_Casi emergenza_Protocollo e
Sintesi farmaci salvavita.
 dal docente ITA P / Coordinatore di classe S l’eventuale elenco di alunni con libri di testo non posseduti
(specificare dettagli) A cura del
 dei docenti (sola scuola dell’infanzia: entro 30.9.21)
Presentazione agli alunni nelle forme consone all’età di
a. Regolamento di istituto
b. Regolamento di plesso
c. PEC (come da scadenza DPR 249/1998 e s.m.i. art 5-bis c 3)
d. Piani di evacuazione e mappe con le uscite
e. Regolamento scuolabus fin dalla 1^, da collegare a iniziative di educazione stradale
Tutti i docenti sono tenuti all’osservanza di quanto previsto dai regolamenti. È compito inoltre del
1) docente di scuola dell’infanzia della sezione con maggiore anzianità di servizio, primaria di italiano e
secondaria Coordinatore di classe, l’aver cura effettuare quanto sopra riportato
2) docente della disciplina a cui è dedicata l’aula speciale o laboratorio, di illustrarne il relativo regolamento
agli alunni
In tutti i casi 1) e 2)
-annotare nel registro di classe data ed ora dell’avvenuta trattazione;
-assicurare ai nuovi alunni inseriti nel corso dell’a.s. il medesimo trattamento.

Sempre a cura dell’ufficio Documentazione


1. verificare la presenza o ricollocare la Pianta di plesso plastificata in A3 e le Norme di evacuazione in A4 in
ogni sezione I e classe PS, con posizionamento identico a quello dell’aula sostegno Foscolo;
2. aggiornare il registro di plesso delle prestazioni di primo soccorso (separare a.s. precedente dal nuovo con
timbro e firma del Dirigente);
3. ottenere dal Referente primo soccorso e sicurezza del plesso
a. in file i documenti Procedura primo soccorso, Procedura di evacuazione, Schema a blocchi, Piani di
vigilanza,
b. salvarli in Server>Sicurezza
c. produrli in cartaceo con timbro e firma Ds
d. organizzare, con posizionamento identico, l’affissione in ogni bacheca sicurezza del plesso.

Ufficio contabilità: consegna nomine Referenti di plesso e incarichi con prevista nomina
Docente di italiano P e il Coordinatore di classe S entro secondo giorno di scuola
a. ottengono che le massimo due firme degli adulti legalmente titolati siano apposte in “Firme
autorizzate” in Spidi;
b. verificano e verbalizzano, in verbale del primo team o CdC utile, i casi di alunni che hanno ricevuto
lettera di segnalazione a fine a.s. precedente, per recuperi mirati, e non hanno svolto attività indicate.
lun 27 Inizio ricevimento settimanale genitori
settembre Sotto-commissione 1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente; 2

SECONDARIA pagina 5 di 17
Collegio docenti: 2. I docenti di sostegno elaborano materiali specifici e individualizzati,
Dipartimenti (1° di 3) autonomamente e nei tempi indicati anche secondo lo scadenzario presente in
15.00-17.00 sito.
3. Revisione prove in uscita al termine della classe 3^ comuni. Tali prove saranno
obbligatoriamente somministrate e valutate.
4. Revisione delle prove per la Certificazione competenze di classe 1^, 2^ e 3^.
Tali prove saranno obbligatoriamente somministrate e valutate.
5. Organizzazione temporale della somministrazione delle prove di cui al punto 3 e 4
(da verbalizzare nel primo CdC utile). Valutare se utile organizzare “settimana
delle competenze”.
6. A garanzia di unitarietà dei percorsi dell’I.C. di Preganziol, i docenti verificano che
i curricoli disciplinari dei dipartimenti, dalla classe 1^ alla classe 3^, nonché
le relative rubriche valutative, dalla classe 1^ alla classe 3^, siano conformi:
a. agli obiettivi di apprendimento
b. alle programmazioni disciplinari personali
c. alle prove “in uscita” al termine della classe 3^ comuni.
d. alle prove - non monodisciplinari – “per la Certificazione competenze” da
di classe 1^, 2^ e 3^.
I tre momenti dipartimentali: costituiscono brevi occasioni di confronto sui criteri
generali di stesura; non possono esaurire il lavoro di funzione docente necessario a
stilare le prove; vanno da subito utilizzati con oculatezza in previsione della scadenza
finale.
mar 28 Elezione Rappresentante di classe dei genitori (Come da Consiglio di Istituto 22.12.10), coordinato dal coordinatore durante i primi 30
settembre minuti, che ricorda:
- ruolo e funzioni del rappresentante
- data ed ora del primo Consiglio - indicati nella circolare elezioni - raccomandando la presenza degli eletti.
gio 30 Commissione Referenti I.C. e Comune. Definizione
settembre Uscite 17.00-19.00 1. tipologie uscite coperte dal trasporto scolastico comunale
2. finestre temporali di tali uscite e delle visite anche a piedi alla biblioteca (Modalità “Settimana/Mese I o P o
S in biblioteca”), insieme a ufficio istruzione del Comune (DS, Vicario, Dsga, Referenti I, P, S designati dal
Ds).
dom 3 3 ottobre “Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione” per conservare e rinnovare la memoria di quanti hanno
ottobre perso la vita nel tentativo di emigrare verso il nostro Paese per sfuggire alle guerre, alle persecuzioni e alla miseria (L 45/2016)
lun 4 4 ottobre “Giornata nazionale della Pace, della Fraternità e del Dialogo tra appartenenti a culture e religioni diverse” (L 24/2005)
ottobre
Consigli di classe docenti e genitori dal 4 al 12 ottobre (calendario pubblicato entro settembre) 1,5
Solo docenti
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Analisi della situazione della classe;
3. Patto educativo di corresponsabilità: analisi relativa agli aspetti rilevanti nello specifico per la classe in oggetto;
4. Definitiva stesura progettazione del CdC, contenente proposte per le lezioni itineranti, visite guidate, viaggi d’istruzione;
5. Organizzazione temporale della somministrazione delle prove di cui al punto 3 e 4 del Dipartimento 1°.
6. Ratifica orario per gli insegnanti di sostegno;

SECONDARIA pagina 6 di 17
7. Individuazione delle criticità per eventuali percorsi personalizzati per l'inclusione delle varie tipologie di alunni BES;
8. Rendicontazione corsi PAI e loro efficacia;
9. Segnalazione casi rari e straordinari di alunni per limitati interventi (in ore e in obiettivi) di recupero pomeridiano, mediante
compilazione dell’apposita scheda da allegare al verbale che si trova in Area riservata> Materiali>Verbali;
10. Inserimento a verbale dell’elenco dei docenti che non adottano in modo sistematico gli strumenti compensativi e dispensativi
con relative motivazioni. In caso di: PDP non ancora elaborato, far riferimento a quello dell’a.s. precedente, eventualmente di
primaria; nei casi di certificazioni nuove/non ancora acquisite/provenienza da altro istituto e di indisponibilità di PDP
precedente, verbalizzarlo. I docenti assenti/esonerati dal CdC sono tenuti a comunicare al Coordinatore la loro modalità
didattica rispetto agli stessi strumenti. Il Coordinatore, in assenza di comunicazioni, lo verbalizzerà;
11. Ratifica del testo delle lettere di segnalazione alle famiglie di alunni con criticità, da produrre e inviare poi, a cura del
Coordinatore, all’Ufficio alunni solo in file, per la prevista protocollazione digitale;
A cura del Coordinatore invio a dirigente@icpreganziol.edu.it dei nominativi docenti di cui ha verificato che assenza non è
autorizzata da esonero o presso ufficio personale.
Docenti e genitori Rappresentanti (aperto a tutti genitori quali uditori)
12. Raccomandare l’importanza dell’uso quotidiano del registro elettronico;
13. Analisi della situazione della classe;
14. Patto educativo di corresponsabilità: analisi relativa agli aspetti rilevanti nello specifico per la classe in oggetto;
15. Approvazione progettazione del CdC, contenente proposte per le lezioni itineranti, visite guidate, viaggi d’istruzione, iniziative,
eventualmente integrate da quelle dei Rappresentanti e comunque da deliberare in Collegio docenti.
mer 13 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere entro ore 9.00
ottobre  dal Referente di plesso
a. unica richiesta di plesso per l’acquisto dei materiali di facile consumo da effettuarsi secondo le modalità
previste nella circolare dedicata. Effettuare unica protocollazione di tutte;
b. file Richiesta arredi unica e definitiva per l’a.s.;
c. file Uscite sintesi Modello A compilato dopo incontro Commissione uscite (uno unico di I, uno unico di
P, uno unico di S);
d. verbale cartaceo dell’ultimo Consiglio di intersezione.
 dal Referente di plesso per la sicurezza e il primo soccorso
e. tabella di sintesi di plesso relativa agli alunni per i quali è stata richiesta l’eventuale somministrazione di
farmaci salva-vita, solo in caso di richieste che rispettino il protocollo previsto dalla circolare dedicata.
Concordare con il Ds dove conservare la stessa e tutti i farmaci salva-vita. Ogni plesso dovrà inviarne
comunque uno, anche se recante “Nessun caso di emergenza”. Salvarli in Server>Ds>Tabella sintesi casi
farmaci salva vita.
Di a, b, c, ricavare entro il 15.10.21 tre prospetti di istituto, da salvare in Server>Ds>Arredi, in Server>Uscite,
in Server>Ds>10_IPS_Casi emergenza_Protocollo e Sintesi farmaci salvavita, nonché girare al Ds.
 dai docenti
a. file Protocollo per casi di emergenza da fornire ai docenti supplenti per i soli casi che abbiano reso
necessario un aggiornamento di quanto già inviato a settembre. . Salvarli in cartella sopra citata.
b. cartaceo firmato, stampato FRONTE/RETRO, con pagine numerate dei Progetti di ampliamento dell’Offerta
formativa inclusi quelli delle Funzioni Strumentali - esclusi quelli con Scheda di progetto già presentata a
giugno 2021 per 2021.22 - compilati con il Dsga o suo delegato per la parte amministrativo-finanziaria. In
caso di modifiche da apportare, il cartaceo corretto sarà fornito ai mittenti per la rettifica. Ricavarne entro il
19.10.21, in collaborazione all’ufficio contabilità, un prospetto excel unico.

SECONDARIA pagina 7 di 17
c. Nota per date di progetti extra-curricolari: i docenti responsabili forniranno agli iscritti fin dal primo
incontro il calendario annuale con precisa indicazione delle date sospese o spostate. Hanno sempre
precedenza gli impegni dei Piani annuali.
gio 14 Sotto-commissione 1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente; 2*
ottobre Collegio docenti: 2. Dipartimenti unificati PS di L2 inglese: prove competenze; prove d'ingresso
Dipartimenti L2 1° 2020.21; criteri di valutazione. Produrre verbale di dipartimento unico e da
16.45-18.45 Foscolo inserire tanto nella sequenza Dipartimenti P quanto nella sequenza Dipartimenti
S.
ven 15 Commissione Valutazione progetti (DS, Vicario, Dsga, Referenti I, P, S designati dal Ds).
ottobre progetti
17.00-19.00 Foscolo
lun 18 Sotto-commissione Si vedano: odg Dipartimento 1°; materiali da produrre per la scadenza prevista. 2
ottobre Collegio docenti: I capi dipartimento si incontreranno con gli omologhi P di lettere e matematica per un
Dipartimenti (2° di 3) confronto sui curriculi verticali presso il plesso Foscolo.
15.00-17.00
mar 19 Collegio 1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente; 2
ottobre docenti 2. Aggiornamento PTOF del triennio 2019.20-2021.22 entro il 31.10 come da norma
17.00-19.00 (Aggiornamento: Piano inclusione; PdM; Rubriche valutative; Nuove adesioni a
Foscolo reti di scuole, rispetto a quelle già in PTOF): proposta e delibera;
3. Funzioni Strumentali: presentazione progetti;
4. Progetti: proposta e delibera;
5. Uscite didattiche: proposta e delibera;
6. Comunicazioni del Dirigente.
ven 22 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere dai Coordinatori di classe, il
ottobre verbale cartaceo di ciascuno degli ultimi Consigli di classe.
lun 25 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere firmati, stampati fronte/retro,
ottobre con numerazione pagine corretta, , con firma di avvenuta consegna su elenco da predisporre.
1. Programmazione educativo didattica del Consiglio di classe. Tale Programmazione sarà però anche caricata
in PDF nel registro elettronico e consultabile dai colleghi del Consiglio di classe alla voce evento/documento
per docente, tipo Programmazione di classe denominandola, ad esempio, 1C_21.22 Usare sempre
questa stessa denominazione sopra citata nel registro nella casella Descrizione, quando lo si carica;
2. Programmazione disciplinare personale (una per docente e per classe).
3. PDP per gli alunni DSA certificati nonché BES individuati e per i quali il gruppo docenti lo valuti necessario;
PDF e PEI, entro il 15 novembre, procrastinabile al 30 novembre per un’adeguata osservazione degli alunni, nel
caso di insegnanti che assumano l’incarico in corso d’anno scolastico, per gli alunni con disabilità. Se non
effettuato primo incontro equipe, presentare bozza temporanea di entrambi entro le medesime scadenze.
Attenersi allo scadenzario presente in sito.

Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere dai Capi dipartimento L2 P e S i
verbali cartacei di ottobre 2021 - che includeranno in cartaceo le diverse prove richieste - nonché i previsti file
delle prove.
mar 2 Scadenza Fornitura di tutti i materiali di facile consumo richiesti.
novembre

SECONDARIA pagina 8 di 17
lun 8 Scadenza 1. Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere da ciascun Capo
novembre dipartimento, relativamente ai Dipartimenti 1° e 2°, i verbali cartacei firmati
A cura dell’ufficio Documentazione: predisporre il percorso di certificazione, ottenendo indicazioni dal Ds.
2. Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere firmati, stampati
fronte/retro, con numerazione pagine corretta, dal Referente di plesso il PDP per gli alunni DSA certificati
nonché BES individuati e per i quali il gruppo docenti lo valuti necessario.
mar 9 9 novembre “Giorno della Libertà” Il 9 novembre ricorre il “Giorno della libertà”, istituito con la legge n. 61 del 15 aprile 2005 con lo
novembre scopo di ricordare l’abbattimento del Muro di Berlino “evento simbolo per la liberazione di Paesi oppressi e auspicio di democrazia per le
popolazioni tuttora soggette al totalitarismo”.
gio 11 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione
novembre  protocollare “report e stampe” dal registro elettronico, in unica soluzione e relativamente a docenti PS che
non hanno ancora acquisito almeno un voto nel 1° quadrimestre per disciplina, ad eccezione delle classi
1^ e 2^ primaria. Assegnare il file protocollato a Ds, evidenziando eventuali nominativo+disciplina in
difetto.
 ottenere dal Referente della Commissione sicurezza le iniziative di ciascun plesso sul tema “Giornata
nazionale per la sicurezza nelle scuole” del 22 novembre, con indicato orario dalle alle, luogo,
descrizione telegrafica (massimo 500 caratteri, da controllare sul portale), eventuale link. L’ufficio
Documentazione invierà a Ds e docente collaboratore entro il 15.11 l’elenco sintetico di quanto sopra, in
ordine di plesso, affinché siano inseriti nel portale nazionale dedicato
http://www.istruzione.it/edilizia_scolastica/giornata_sicurezza.shtml o eventuale nuovo portale dedicato.
dom 21 21 novembre “Giornata nazionale degli Alberi” L 10/2013 “La Repubblica riconosce il 21 novembre quale «Giornata nazionale degli
novembre alberi» al fine di perseguire, attraverso la valorizzazione dell'ambiente e del patrimonio arboreo e boschivo, l'attuazione del protocollo
di Kyoto, ratificato ex L 120/2002”.
lun 22 22 novembre “Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole” L 107/2015 > DM 914/2015, con il fine di ricordare tutte le vittime
novembre degli incidenti avvenuti durante le ore di lezione e sensibilizzare l'intera comunità scolastica sul tema; il Miur organizza in tale data,
insieme alle scuole, eventi finalizzati alla diffusione della cultura della sicurezza e alla gestione e prevenzione dei rischi
Consigli di classe docenti dal 22 novembre al 29 novembre (calendario pubblicato entro settembre). 45’
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente; 1^
2. Verifica della situazione didattico disciplinare della classe;si prendono accordi per la compilazione della griglia degli obiettivi 2^
formativi;
3. Predisposizione e/o verifica in itinere dei percorsi personalizzati per l'inclusione (DSA-BES-prima alfabetizzazione); 1,5
4. Inserimento a verbale dell’elenco dei docenti che non adottano in modo sistematico gli strumenti compensativi e dispensativi 3^
con relative motivazioni. Attenersi alle disposizioni dell’analogo punto dell’odg del CdC di ottobre;
5. Ratifica del testo delle lettere di segnalazione alle famiglie di alunni con criticità, da produrre e inviare poi, a cura del
Coordinatore, all’Ufficio alunni solo in file, per la prevista protocollazione digitale;
6. Monitoraggio assenze degli alunni e verifica che non ci siano situazioni di criticità.
Solo 3^:
7. scelta della modalità di effettuazione della prova Invalsi dei soli alunni con disabilità certificata o Dsa certificato, nei termini
previsti dalla norma (vedere allegato word “Esame_Invalsi_Disposizioni CdC verbalizzate per H e Dsa” presente in Home >
Area riservata > Materiali > Valutazione e certificazione > Esame di stato; compilare un prospetto per ciascun alunno H o Dsa
interessato e e incollarlo nel verbale; inviare il word unico di tutti i prospetti della propria classe, in ordine alfabetico di
cognome, a ufficiodocumentazione@icpreganziol.edu.it per consentire l’inserimento nel sistema entro il termine, denominando
il file come da esempio: Invalsi H e DSA_3A_Rossi_21.22)

SECONDARIA pagina 9 di 17
8. stesura di consiglio orientativo, inserendo anche indirizzi di studio e sottoindirizzi (necessari per inserimento a sistema
ministeriale) presente in sito > area riservata > materiali > verbali. Il documento sarà consegnato in originale alle famiglie.
Non sarà fotocopiato: i suoi contenuti saranno inseriti in un prospetto sintetico a verbale. Si raccomanda di confrontarsi con la
FS Orientamento (date caricamento in sito del file aggiornato; prospetto sintetico).
A cura del Coordinatore invio a dirigente@icpreganziol.edu.it dei nominativi docenti di cui ha verificato che assenza non è
autorizzata da esonero o presso ufficio personale.
dal 13 al 17 Settimana dell’accoglienza delle scuole primarie presso la scuola secondaria di 1° grado. Collocare Le Grazie il 13.12, stante loro
dicembre richiesta che l’impegno sia lontano dal Natale. Concentrare nel minor numero di giorni e trasporti praticabile.

dal 7 a 13 Sospensione ricevimento settimanale genitori. È responsabilità del singolo docente


dicembre 1. Eliminare le relative disponibilità ai colloqui all’inizio dell’anno e comunque prima che le stesse vengano prenotate;
in caso contrario, ricevere comunque i genitori, avendo cura di lasciare notizia scritta di ciò ai collaboratori scolastici al centralino che,
diversamente, non potrebbero dare risposte aggiornate all’utenza.
2. Spiegazione certificato delle competenze.
gio 9 Ricevimento Docenti di: Religione (che riceve in entrambi i giorni), Inglese, Spagnolo, Tedesco, Tecnologia, Educazione
dicembre Genitori fisica. 16.30-17.30: docenti con una sola classe.
16.30-19.00
lun 13 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione
dicembre  ottenere dai Coordinatori di classe, il verbale cartaceo di ciascuno degli ultimi Consigli di classe.
 protocollare “report e stampe” dal registro elettronico, in unica soluzione e relativamente a docenti PS che
non hanno ancora acquisito almeno due voti nel 1° quadrimestre per disciplina. Assegnare il file
protocollato a Ds, evidenziando eventuali nominativo+disciplina.
Consiglio 1. Consegna consiglio orientativo ai genitori da parte del Coordinatore. Ai genitori di alunni con disabilità:
orientativo 3^ eventuali comunicazioni “Spisal” per iscrizione alla scuola Secondaria 2°, come da istruzioni ricevute dal
15.30-16.30 Coordinatore a cura della FS Orientamento;
2. Spiegazione certificato delle competenze.
Ricevimento Docenti di: Religione (che riceve in entrambi i giorni), Lettere, Matematica, Arte, Musica.
Genitori 16.30-19.00
mar 14 Collegio 3. Lettura e approvazione verbale seduta precedente; 1,5
dicembre docenti 4. Eventuale Aggiornamento scheda di valutazione primaria e secondaria: proposta
17.00-18.30 e delibera
Foscolo 5. Criteri assegnazione docenti alle classi: proposta e delibera.
mer 15 Scadenza Gruppo docenti della sezione/classe: consegna
dicembre  all’Ufficio alunni della scheda di segnalazione prevista dalla L 104/1992 e s.m.i. per alunni con disabilità,
secondo la modalità indicata nello scadenzario dedicato e presente in area riservata del sito.
 al Referente di plesso la Scheda PI di sezione I o classe PS presente in sito Home>Area
riservata>Materiali>BES di sezione o classe, compilata a cura dei docenti IP o del coordinatore S.
lun 10 Scadenza 1. Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere dal Referente di plesso la
gennaio Sintesi di plesso delle Schede PI di sezione o di classe, per girarla in unica soluzione al gruppo GLI entro
14.1.22.
2. Presentazione del modello fornito per la stesura della nuova graduatoria di istituto docenti.
sab 15 Open day I-P-S Primaria a pagamento
gennaio  Aula Magna Granziol (Capoluogo), 9.00-10.00: assemblea unica con introduzione

SECONDARIA pagina 10 di 17
Informare l’utenza che del Dirigente sulle caratteristiche della scuola e dei modelli di tempo scuola. I
le visite ai plessi bambini presenti saranno impegnati in brevi laboratori.
di singoli genitori/alunni  10.00-11.00: visita sedi.
nuovi iscritti nel corso Infanzia
dell’anno sono da  10.30 -12.00: Arcobaleno 1 Frescada
autorizzare, a cura  11.30 - 13.00: Arcobaleno 2 Preganziol
del Ds, solo per casi In ciascuna sede: assemblea con i genitori dei futuri iscritti infanzia e visita sede.
straordinari e per gravi Secondaria di primo grado
ragioni da effettuarsi  15.30-16.15: introduzione del Dirigente sulle caratteristiche della scuola e dei
comunque in unica modelli di tempo scuola
soluzione. 1. 16.15-17.00: visita sede.
lun 17 Sotto-commissione Si vedano: odg Dipartimento 1°; materiali da produrre per la scadenza prevista. 2
gennaio Collegio docenti:
Dipartimenti (3° di 3)
15.00-17.00
Scadenza Presentazione del modello fornito per la stesura della nuova graduatoria di istituto docenti.
ven 21 Scadenza Presentazione al Ds di quanto concordato con gruppo GLI, tramite appuntamento dedicato.
gennaio
gio 27 27 gennaio data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz e “Giorno della Memoria in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del
gennaio popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti" (L 211/2000).
ven 28 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere dal Referente del plesso il
gennaio file dell’eventuale seconda, se necessaria, richiesta di plesso per l’acquisto dei materiali di facile consumo da
effettuarsi secondo le modalità previste nella circolare dedicata. Effettuare unica protocollazione di tutte quelle
ricevute.
da 1 a 7 Sospensione ricevimento settimanale genitori. È responsabilità del singolo docente
febbraio 1. eliminare le relative disponibilità ai colloqui all’inizio dell’anno e comunque prima che le stesse vengano prenotate;
2. in caso contrario, ricevere comunque i genitori, avendo cura di lasciare notizia scritta di ciò ai collaboratori scolastici al centralino che,
diversamente, non potrebbero dare risposte aggiornate all’utenza.
Scrutini 1° quadrimestre in Dirigenza, secondo calendario pubblicato entro settembre. Rispettare il lavoro di tutti e aver cura di
decidere la proposta definitiva dei voti prima dello scrutinio.
mar 8 Safer Internet Day (data differente ogni anno) Giornata per la sicurezza in rete, promossa da UE contemporaneamente in oltre 100
febbraio paesi. Per promuovere l’utilizzo sicuro di Internet e delle nuove tecnologie online, con particolare attenzione a bambini e giovani in tutto il
mondo. Scopri il tema dell’edizione 2021 su www.saferinternetday.org www.generazioniconnesse.it Iniziativa unitaria di istituto,
coordinata dai Referenti di: plesso; laboratorio di informatica; prevenzione al bullismo e cyber bullismo.
gio 10 10 febbraio “Giorno del ricordo, in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine
febbraio orientale e concessione di un riconoscimento ai congiunti degli infoibati" (L 92/2004).
ven 11 Assemblea Consegna documento di valutazione. 2*
febbraio con genitori In data differente da P; si raccomanda che la consegna non avvenga a cura del
17.00-19.00 Coordinatore da solo ma perlomeno insieme al segretario o a un secondo docente.
Scadenza Fornitura di tutti i materiali di facile consumo richiesti della eventuale seconda domanda.
lun 21 Sotto-commissione Dipartimenti unificati PS di L2 inglese: prove competenze; prove d'ingresso 2022.23; 2*
febbraio Collegio docenti: criteri di valutazione. Produrre verbale di dipartimento unico e da inserire tanto nella
Dipartimenti L2 2° sequenza Dipartimenti P quanto nella sequenza Dipartimenti S.

SECONDARIA pagina 11 di 17
16.45-18.45 Foscolo
3, 4, 5 DGR Veneto 764 del 15.6.21: “delibera” (…) “tre giornate denominate ‘Le giornate dello sport’ (…), durante le quali le scuole statali e
marzo paritarie, di ogni ordine e grado, abbiano la possibilità di programmare, nell’ambito della propria autonomia, eventi ed iniziative finalizzate
ad approfondire l’importanza dell’attività sportiva in termini educativi e di salute e a far conoscere agli studenti le discipline sportive
presenti nel territorio”
Consigli di classe docenti da 7 a 14 marzo (calendario pubblicato entro settembre). 1
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Verifica situazione didattico disciplinare della classe;
3. Verifica in itinere dei percorsi personalizzati per l'inclusione di tutte le tipologie di alunni BES;
7. Inserimento a verbale dell’elenco dei docenti che non adottano in modo sistematico gli strumenti compensativi e dispensativi
con relative motivazioni. Attenersi alle disposizioni dell’analogo punto dell’odg del CdC di ottobre;
4. Ratifica del testo delle lettere di segnalazione alle famiglie di alunni con criticità, da produrre e inviare poi, a cura del
Coordinatore, all’Ufficio alunni solo in file, per la prevista protocollazione digitale;
5. Monitoraggio assenze degli alunni e verifica che non ci siano situazioni di criticità.
A cura del Coordinatore invio a dirigente@icpreganziol.edu.it dei nominativi docenti di cui ha verificato che assenza non è
autorizzata da esonero o presso ufficio personale.
mar 8 Collegio 1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente; 1,5
marzo docenti 2. Comunicazioni del Dirigente;
17.00-18.30 Foscolo 3. Valutazione andamento del primo quadrimestre.
mer 16 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere dai Capi dipartimento L2 P e S i
marzo verbali cartacei del 21.2.22 completi delle prove, nonché i previsti file delle prove.
gio 17 17 marzo. “Norme sull'acquisizione di conoscenze e competenze in materia di «Cittadinanza e Costituzione» e sull'insegnamento
marzo dell'inno di Mameli nelle scuole. La Repubblica riconosce il giorno 17 marzo, data della proclamazione in Torino, nell'anno 1861,
dell'Unità d'Italia, quale «Giornata dell'Unità nazionale, della Costituzione, dell'inno e della bandiera», allo scopo di ricordare e
promuovere, nell'ambito di una didattica diffusa, i valori di cittadinanza, fondamento di una positiva convivenza civile, nonché di
riaffermare e di consolidare l'identità nazionale attraverso il ricordo e la memoria civica”. (L 222/2012)
lun 21 21 marzo. «Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie» (L 20/2017)
marzo
mar 22 DGR Veneto 373 del 30.3.21: “delibera” (…) “di proporre per il giorno 20 marzo 2020 la ‘Giornata della legalità’, che gli istituti
marzo scolastici, nell’ambito della propria autonomia, possano dedicare all’approfondimento, in orario scolastico, di tematiche legate alla
educazione alla legalità”
ven 25 Scadenza A cura dell’ufficio Documentazione: protocollare “report e stampe” dal registro elettronico, in unica soluzione e
marzo relativamente a docenti PS che non hanno ancora acquisito almeno un voto nel 2° quadrimestre per disciplina.
Assegnare il file protocollato a Ds, evidenziando eventuali nominativo+disciplina.
Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere
 dai Coordinatori di classe, il verbale cartaceo di ciascuno degli ultimi Consigli di classe.
 ciascun Capo dipartimento, relativamente al Dipartimento 3°
1. i verbali cartacei firmati di ciascuno dei vari Dipartimenti disciplinari
2. i file delle prove in uscita al termine di ciascuna classe 1^, 2^ e 3^
3. i file delle prove per la Certificazione competenze di ciascuna classe 1^, 2^ e 3^ definiti secondo gli
accordi necessariamente presi fra colleghi a inizio percorso e come indicato in formazione Scapin 2017.
A cura dell’ufficio Documentazione:
 salvare i file dei punti 2 e 3 in Server>Anno scolastico 2020.21\8. > (…) > Documentazione

SECONDARIA pagina 12 di 17
21.22_Secondaria_Curricoli, in cartelle dedicate, denominando i file ad esempio,
a. per la prova in uscita di 1^ S di italiano, S_1_ITA_Uscita 21.22
b. per la prova di competenza di 2^ S_1_Competenze 1, 4, 7, 8 21.22 (con l’indicazione: dell’ordine di
scuola; della classe; del numero d’ordine delle competenze coinvolte).
Le prove Invalsi saranno effettuate da 1 al 30 aprile 2021
L’effettuazione è prerequisito di ammissione all’Esame di Stato. Non collocare impegni, progetti, uscite in coincidenza oppure concordare con la dirigenza.
da 4 aprile Sospensione ricevimento settimanale genitori. È responsabilità del singolo docente
a 8 aprile 1. eliminare le relative disponibilità ai colloqui all’inizio dell’anno e comunque prima che le stesse vengano prenotate;
2. in caso contrario, ricevere comunque i genitori, avendo cura di lasciare notizia scritta di ciò ai collaboratori scolastici al centralino che,
diversamente, non potrebbero dare risposte aggiornate all’utenza.
lun 4 Ricevimento Docenti di: Religione (che riceve in entrambi i giorni), Inglese, Spagnolo, Tedesco, Tecnologia, Educazione
aprile Genitori 16.30-19.00 fisica. Ore 16.30-17.30: docenti con una sola classe
mar 5 Ricevimento Docenti di: Religione (che riceve in entrambi i giorni), Lettere, Matematica, Arte, Musica.
aprile Genitori 16.30-19.00
lun 11 11 aprile. “Giornata del mare e cultura marina (…) presso istituti scolastici di ogni ordine e grado, al fine di sviluppare la cultura del
aprile mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico” (D Lgs 171/2005 art 52 di cui si raccomanda la
lettura)
Sotto-commissione Primi 30’, unitario 2
Collegio docenti: 1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
Dipartimenti. 2. Adesione a progetti gratuiti a.s. successivo: proposta e delibera;
14.45-16.45 Successivi 90’ per disciplina
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Accordi per l’adozione dei libri di testo: privilegiare testi identici e seguire il
protocollo di adozione vigente. In caso di nuova adozione, compilare relativa
scheda in sito e allegare al verbale (una per tutte le classi o corsi interessati);
3. Classe 3^: conferma o rettifica dei criteri di conduzione e valutazione per l’esame
di Stato (presenti in Sito>Area riservata>Materiali>Esame di stato. Il file word di
tale documento è richiesto dal Referente S; il testo proposto dai Dipartimenti sarà
condiviso nei CdC di maggio, deliberato nel CD di maggio, proposto in C. plenaria
iniziale).
mer 13 Scadenza Completi e tempestivi passaggi di informazioni dei docenti al Coordinatore di classe per gli adempimenti
aprile preparatori dei Consigli di classe di maggio.
gio 28 GLI Gruppo di lavoro per l’inclusione: seconda riunione annuale di due.
aprile Foscolo 10.00-11.00
lun 2 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione:
maggio  protocollare “report e stampe” dal registro elettronico, in unica soluzione e relativamente a docenti PS che
non hanno ancora acquisito almeno due voti nel 2° quadrimestre per disciplina. Assegnare il file
protocollato a Ds, evidenziando eventuali nominativo+disciplina.
 ottenere dal
 Coordinatore di classe, tabella riassuntiva delle date in cui sono state effettuate, in ciascuna classe, le
prove di cui ai punti 3 e 4 del Dipartimento 1°
 Capo Dipartimento, del verbale cartaceo Dipartimento 11.4.22 successivi 90’ e allegati
 Referente di plesso, del verbale cartaceo Dipartimenti unitari 11.4.22 primi 30’ nonché le adesioni a corsi

SECONDARIA pagina 13 di 17
o altri progetti gratuiti a.s successivo;
A cura dell’ufficio Documentazione ricavare un prospetto sintetico di tali adesioni - analogo a quello dell’a.s.
precedente - e girarlo a Ds entro il 5.5.21.
mer 4 Giornata dell’intercultura di infanzia, primaria e secondaria di 1° grado
maggio
Consigli di classe docenti e genitori dal 2 al 9 maggio (calendario pubblicato entro settembre). 1h45’
Solo docenti 1^, 2^
1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente;
2. Verifica della situazione didattico disciplinare della classe con compilazione della griglia degli obiettivi formativi; 2h30’
3. Verifica finale dei percorsi personalizzati per l'inclusione delle varie tipologie di alunni BES; 3^
4. Inserimento a verbale dell’elenco dei docenti che non adottano in modo sistematico gli strumenti compensativi e dispensativi
con relative motivazioni. Attenersi alle disposizioni dell’analogo punto dell’odg del CdC di ottobre;
5. Ratifica del testo delle lettere di segnalazione alle famiglie di alunni con criticità, da produrre e inviare poi, a cura del
Coordinatore, all’Ufficio alunni solo in file, per la prevista protocollazione digitale;
6. Verifica Patto educativo di corresponsabilità;
7. Adempimenti preliminari: per la relazione finale annuale, con raccolta dei relativi elementi; per gli scrutini, con pre-
compilazione della valutazione dei “processi formativi in termini di progressi nello sviluppo culturale, personale e sociale; del
livello globale di sviluppo degli apprendimenti raggiunto” e del “giudizio sintetico sul comportamento”;
8. CLASSI 1^, 2^ E 3^. Valutazione del CdC espressa compilando il prospetto “Secondaria Rendicontazione CdC di maggio su
progetti finanziati dal Comune” presente in Home > Area riservata > Materiali > Plesso / Classe e Sezione, utilizzando i criteri
elaborati a settembre dalla Sottocommissione Collegio docenti S, relativa ai progetti ‘di classe’ finanziati dal Comune
a. classe 1^:
classe 2^ ed “Farò”: per la classe 2^ ad attività appena conclusa.
b. classe 3^ ed “Farò”: per la classe 3^ nel suo effetto a lungo termine sull’autovalutazione dell’alunno e sulla sua scelta
della scuola futura effettuate, verificandone il realismo.
c. classe 3^: (se realizzato) studio assistito pomeridiano in merito agli effetti sugli alunni coinvolti.
Per ciascuna valutazione, inserire a verbale fino 400 caratteri spazi inclusi, inviando poi solo tali brevi testi – per un totale di 6
+ (6 + 6) - alla Referente secondaria, perché li inoltri a collaboratore@icpreganziol.edu.it ;
9. CLASSE 3^.
a. Adempimenti preliminari: per la relazione finale triennale, con raccolta dei relativi elementi; per gli scrutini, con pre-
compilazione
i. della valutazione dei “processi formativi in termini di progressi nello sviluppo culturale, personale e sociale; del
livello globale di sviluppo degli apprendimenti raggiunto”
ii. del “giudizio sintetico sul comportamento”
iii. del “voto di ammissione all’Esame di Stato”, completo del relativo giudizio presente nella procedura Nuvola
iv. del certificato delle competenze;
a. criteri di conduzione e valutazione per l’esame di Stato: condivisione di quanto concordato nei dipartimenti di aprile
b. alunni DSA, H ed eventuali prove differenziate. Rettifica o ratifica di quanto verbalizzato nei CdC di novembre-dicembre
c. ed eventualmente confermato in CdC di marzo per l’Invalsi, ora proposto per l’Esame in modo coerente; integrazione
eventuale per alunni BES non DSA e non H certificati. In caso di modifiche o integrazioni rispetto all’invio all’Ufficio di
novembre, spedire tutto il testo (parte già proposta e parte ora integrata) a segreteria8@icpreganziol.edu.it denominando
il file word e l’oggetto della mail come nell’esempio di seguito riportato relativo alla classe 3^A, S_3A_BES DSA H per
verbale esame 2022

SECONDARIA pagina 14 di 17
10. Adozioni dei libri di testo. In caso di nuova adozione, compilare relativa scheda in sito e allegare al verbale. Se già compilata in
precedenti dipartimenti, citare verbale in cui è già allegata;
11. Monitoraggio assenze degli alunni e verifica che non ci siano situazioni di criticità.
A cura del Coordinatore invio a dirigente@icpreganziol.edu.it dei nominativi docenti di cui ha verificato che assenza non è
autorizzata da esonero o presso ufficio personale.
Docenti e genitori Rappresentanti (aperto a tutti genitori quali uditori)
1. Verifica situazione didattico disciplinare di classe e alunni;
2. Patto educativo di corresponsabilità: valutazione;
3. Adozioni dei libri di testo.
lun 9 9 maggio, anniversario dell’uccisione di A. Moro. “Giorno della memoria al fine di ricordare tutte le vittime del terrorismo, interno e
maggio internazionale, e delle stragi di tale matrice” (L 56/2007)
ven 13 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere Coordinatori di classe, il
maggio verbale cartaceo di ciascuno degli ultimi Consigli di classe.
mar 17 17 maggio. Risoluzione Parlamento Europeo 26.4.2007 “Giornata internazionale contro l’omofobia e contro ogni forma di
maggio atteggiamento pregiudiziale basata sull’orientamento sessuale”, per i principi di rispetto dei diritti umani, delle libertà
fondamentali, dell’uguaglianza fra tutti i cittadini e della non discriminazione.
Collegio 1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente; 2
docenti 2. Libri di testo primaria: proposta e delibera;
17.00- 19.00 3. Libri di testo secondaria: proposta e delibera;
Foscolo 4. Secondaria, esame di stato: calendario esame di stato, come da DM 741/2017;
5. Secondaria, esame di stato: proposta unitaria dei criteri di conduzione e
valutazione per la commissione plenaria iniziale: proposta e delibera;
6. Comunicazioni del Dirigente.
mer 18 Incontro fine 1° ciclo Ds, Coordinatori 3^, genitori 3^ secondaria
maggio 17.30 – 18.30 1. Informazioni in merito a: documento di valutazione; certificato delle competenze; esame di Stato.
Foscolo N.B. I coordinatori daranno avviso scritto dell’incontro con congruo anticipo e riscontro delle firme.
mer 25 25 maggio, giornata internazionale dedicata alla sensibilizzazione sul tema dei Bambini Scomparsi.
maggio
ven 27 Termine ricevimento settimanale genitori. È responsabilità del singolo docente
maggio 1. eliminare le relative disponibilità ai colloqui all’inizio dell’anno e comunque prima che le stesse vengano prenotate;
in caso contrario, ricevere comunque i genitori, avendo cura di lasciare notizia scritta di ciò ai collaboratori scolastici al centralino che,
diversamente, non potrebbero dare risposte aggiornate all’utenza.
8-10 Scrutini 2° quadrimestre in Dirigenza, secondo calendario pubblicato entro settembre. Rispettare il lavoro di tutti e aver cura di
giugno decidere la proposta definitiva dei voti prima dello scrutinio.
da 9 a 21 Settimane Mediante turnazione curata dalla FS Continuità e valutazione, con circolare dedicata. Per secondaria
giugno Continuità Infanzia: compila Scheda raccordo per alunni stranieri. Primaria compila: Scheda 7*
IP e PS informativa di raccordo fra P e S dei soli alunni con criticità; Scheda di raccordo per
alunni stranieri. Secondaria compila: Scheda informativa di raccordo fra S1g e S2g
per tutti gli alunni; Scheda di raccordo fra S1g e S2g per alunni stranieri.
Sotto-commissione Collegio docenti IP (da ore 16.30)
 Scambio informazioni fra un unico docente per sezione, che conosca gli alunni, e
tutti i docenti –nessuno escluso- primaria classe 1^ a.s. successivo.
 Un incontro di FS Continuità con docente Referente del plesso Capoluogo per la

SECONDARIA pagina 15 di 17
suddivisione dei gruppi per i soli casi che presentino due future classi con
medesimo tempo scuola.
Sotto-commissione Collegio docenti PS (entro ore 16.30)
 Raccolta informazioni dai due docenti con più ore di ogni classe 5^
 Due o tre incontri di FS Continuità con docenti secondaria non impegnati in
Esame di stato e non esaurenti le 40+40 ore, per perfezionamento classi future
prime S.
lun 13 Esame di stato Commissione plenaria: seduta preliminare.
giugno 15.30-17.30
Assemblea Consegna documento di valutazione. 2*
con genitori In data differente da P; si raccomanda che la consegna non avvenga a cura del
17.30-19.30 Coordinatore da solo ma perlomeno insieme al segretario o a un secondo docente.
.., giugno Esame di stato Da D Lgs 62.2017 art 8 c 4 (L’ordine degli scritti non è vincolato)
7.45  “prova scritta di italiano”
 “prova scritta relativa alle competenze logico matematiche”
 “prova scritta, relativa alle competenze acquisite, articolata in una sezione per ciascuna delle lingue
straniere studiate”
lun 13 Scadenza Inoltrare quanto indicato di seguito. A cura dell’ufficio Documentazione ottenere dai docenti
giugno 1. cartaceo firmato, stampato FRONTE/RETRO, con pagine numerate dei Progetti di ampliamento dell’Offerta
formativa da attivare subito ad inizio 2021.22, a pagamento e a carico delle famiglie - compilati con il
Dsga o suo delegato per la parte amministrativo-finanziaria. In caso di modifiche da apportare, il cartaceo
corretto sarà fornito ai mittenti per la rettifica. Ricavarne entro il 20.10.21 un prospetto excel unico.
2. dal Referente di plesso il file di sintesi dei soli progetti a pagamento sopra riportati, come da format del
Collegio docenti di fine giugno dell’anno precedente, che sarà stato da questi richiesto all’ufficio
documentazione. Il Referente di plesso si attiverà per tempo indirizzando i colleghi a giorni e orari di
proposta adeguati.
A cura dell’ufficio Documentazione: girare quanto in 1 a Ufficio contabilità; salvare quanto in 2 in Server > (…)
> Collegio docenti giugno dell’anno in corso, informando Ds e collaboratore.
da … Esame di stato Da D. Lgs 62.2017 art 8 c 5 “Il colloquio è finalizzato a valutare le conoscenze descritte nel profilo finale dello
8.00 studente secondo le Indicazioni nazionali, con particolare attenzione alla capacita' di argomentazione, di
(sabati inclusi) risoluzione di problemi, di pensiero critico e riflessivo, nonché il livello di padronanza delle competenze di
cittadinanza, delle competenze nelle lingue straniere. Per i percorsi ad indirizzo musicale, nell'ambito del
colloquio è previsto anche lo svolgimento di una prova pratica di strumento”
gio 30 Collegio 1. Lettura e approvazione verbale seduta precedente; 2
giugno docenti 2. Invalsi a.s. precedente: restituzioni a cura del Referente Invalsi di istituto;
17.00-19.00 Foscolo 3. Valutazione relazioni F.S.: proposta e delibera. Un referente del Gruppo GLI,
inoltre, comunicherà l’aggiornamento “entro giugno” del Piano annuale inclusione;
4. Valutazione a.s.;
5. Eventuale aggiornamento del Piano di miglioramento: proposta e delibera;
6. Aggiornamento “entro giugno” del Piano annuale inclusione: proposta e delibera;
7. Progetti attivati da inizio a.s. successivo: proposta e delibera.
a.s. Incontri GLHO Per alunni con disabilità, nonché altri rari incontri autorizzati dal Dirigente scolastico 3*
per casi urgenti non certificati.

SECONDARIA pagina 16 di 17
Gli incontri del GLHO per alunni con disabilità:
1. costituiscono attività funzionale all’insegnamento (“adempimenti individuali
dovuti”). Nonostante questo, sono qui in parte quantificati e quindi riconosciuti ai
docenti nel pacchetto di 3 ore collocate nell’art. 29 comma 3 A;
2. obbligano alla presenza tutti i docenti di alunni con disabilità, come da relativa
norma. Sono esclusi i docenti di Attività alternative esterni alla classe, non in
relazione con gli alunni in oggetto;
3. necessitano di firma della presenza.
Il docente che abbia “consumato” le tre ore del pacchetto, presenziando a vari GLHO,
potrà richiedere al Dirigente scolastico di non partecipare ad altri e successivi GLHO di
suoi alunni. Si evidenzia che, anche dopo aver consumato tali tre ore, il totale delle
ore dell’art. 29 comma 3 A sotto riportato non supera le 40.
È cura dell’IC evitare GLHO tenuti fuori sede. I docenti di sostegno sono incaricati di
verificare sempre che tutti, nessuno escluso, i propri colleghi di sezione I o classe P, S
abbiano ricevuto per tempo notizia della convocazione GLHO, comunicata usualmente
con largo anticipo.
Promemoria Esame di idoneità Verificare eventuali casi
9.2022
Totali 22 VD***
Ai totali senza asterisco, vanno aggiunte alcune ore con asterisco che non coinvolgono tutti i docenti, oppure coinvolgono docenti a 16* 0
turnazione.
*** Consigli di Classe 1^ 6 ore; Classe 2^ 5 ore 30 minuti; Classe 3^ 7 ore
NOTE
1. Ove non è indicato un conteggio delle ore previste da CCNL articolo 29 comma a oppure comma b, trattasi, a seconda dell’ordine di scuola, di orario di
servizio o di ore di funzione docente. Piano esoneri per docenti interessati: attenersi alle disposizioni della Circolare dedicata, anche nel caso di eventuali
supplenti di tali docenti.
2. Sede, data, orario e ordini del giorno degli incontri del presente Piano sono indicativi e suscettibili di integrazioni per necessità sopravvenute. Tali
variazioni saranno comunicate nei tempi previsti. L’obbligazione del lavoratore all’effettuazione delle ore previste non è estinta nel caso di non
disponibilità di una sede se risulta disponibile una sede alternativa. Per ragioni legate alla disponibilità di personale ATA, aver cura di non determinare
l’apertura del plesso per 10 ore in più di 2 giorni a settimana (escluso CPL). In particolare i collaboratori nei plessi periferici possono effettuare orario
non oltre le 16.30 se inizianti alle 7.30 e non oltre le 17.00 se inizianti alle 8.00 il martedì, giovedì e venerdì, con pausa intermedia.
3. Modalità dettagliate per la realizzazione di quanto previsto saranno comunicate con apposita circolare, ove necessario.

Preganziol, 7.9.2021 Il Dirigente Scolastico


Prof.ssa Luana Pollastri
(firmato digitamente)

SECONDARIA pagina 17 di 17

Potrebbero piacerti anche