Sei sulla pagina 1di 2

IL VOLO DELLE COCCINELLE

Nel 1989 il consiglio generale approvò la modifica della Progressione personale per
le Coccinelle, reintroducendo la simbologia propria del Bosco.

Vengono così reintrodotti nei distintivi il Mughetto e la Genziana della tradizione


AGI.

I tre momenti sono legati alla Conoscenza (Coccinella del Prato), all’impegno
(Coccinella del Bosco) ed alla disponibilità (Coccinella della Montagna).

I distintivi lasciano così invariato il distintivo della Promessa, e vengono cuciti sulla
manica sinistra del camiciotto a metà braccio, sotto il triangolo di Sestiglia.

La prima produzione di distintivi del nuovo Volo è del 1989: essi sono prodotti in
Plastica colorata su retro e presentano due forellini per la cucitura a ciascun angolo.

COCCINELLA DEL PRATO

Riguarda la prima fase del gioco dei voli. Coccinella del Prato è la fase dei voli piccoli
in cui si scopre piano la gioca nelle novità del prato, nei primi incontri, nella
comunità del cerchio.

COCCINELLA DEL BOSCO

È il distintivo che riguarda la seconda fase del gioco dei voli. Coccinella del bosco è la
fase del volo un po' più impegnativa, in cui il/la bambino/a è concentrato/a su di sé
e sul far sì che la gioia scoperta non sia passeggera ed effimera, ma diventi parte del
suo modo di essere.
COCCINELLA DELLA MONTAGNA

È il distintivo che riguarda la terza fase del gioco dei voli. Dopo aver scoperto e fatta
proprio la gioia, decide di non tenerla con sé ma di condividerla con gli altri.

Potrebbero piacerti anche