Sei sulla pagina 1di 400

F4A/F4

Grey Whale 200 EFI


Fin Whale 225 EFI

MANUALE D'OFFICINA

YAMAHA MOTOR CO., LTD.

Goldfish 4
AVVERTENZA

Questo manuale è stato redatto dalla Selva principalmente per l’utilizzo da parte dei concessionari
Selva e dei loro tecnici esperti nella manutenzione e nella riparazione di prodotti Selva. E’ stato conce-
pito per venire incontro alle esigenze di persone in possesso delle nozioni basilari dei principi meccanici ed
elettrotecnici e delle procedure di lavoro, in quanto eventuali riparazioni o manutenzioni effettuate senza tali
nozioni potrebbero rendere i prodotti non sicuri o inadatti all’uso.

Poiché la politica della Selva è di migliorare continuamente la qualità dei propri prodotti, si potranno riscon-
trare delle differenze tra i particolari tecnici dei modelli e le descrizioni e le illustrazioni contenute in questa
pubblicazione. Si consiglia pertanto di consultare esclusivamente l’edizione più recente di questo manuale. I
concessionari autorizzati Selva vengono informati periodicamente delle modifiche e delle variazioni impor-
tanti, che vengono inserite di volta in volta nelle edizioni successive del presente manuale.

Informazioni importanti 1

Le informazioni particolarmente importanti contenute in questo manuale sono evidenziate come segue:

Il simbolo di pericolo significa ATTENZIONE! STARE ATTENTI! È COINVOLTA LA VOSTRA SICU-


REZZA!

AVVERTENZA
Il mancato rispetto delle istruzioni del richiamo di AVVERTENZA può comportare gravi lesioni perso-
nali o il decesso dell’utente del fuoribordo, di persone presenti nelle vicinanze, o di coloro che con-
trollano o riparano il motore fuoribordo.

ATTENZIONE:
Un richiamo di ATTENZIONE indica la necessità di speciali precauzioni da prendersi per evitare danni
materiali al motore fuoribordo.

NOTA:
Una NOTA fornisce informazioni utili per rendere le procedure più facili o più chiare.

F200C, FL200C, F225B, FL225B


MANUALE DI ASSISTENZA
©2006 Yamaha Motor Co., Ltd.
Prima Edizione, aprile 2006
Tutti i diritti sono riservati.
Sono vietati la ristampa e qualsiasi
altro uso non autorizzato senza
previo consenso scritto della
Yamaha Motor Co., Ltd.
Stampato in Cina
Indice
Informazioni generali GEN
INFO
1
Caratteristiche tecniche
SPEC 2
Controlli e regolazioni periodici CHK
ADJ
3
Impianto del carburante
FUEL 4
Gruppo motore
POWR 5
Piede
LOWR 6
Gruppo supporto piede
BRKT 7
– +

Impianti elettrici
ELEC 8
Individuazione dei guasti TRBL
SHTG
9
Indice analitico
GEN
INFO
Informazioni generali

Come usare questo manuale.....................................................................................1-1


Formato del manuale.............................................................................................1-1
Simboli...................................................................................................................1-2
Abbreviazione........................................................................................................1-3 1
Lavorare in sicurezza .................................................................................................1-4

2
Prevenzione incendi ..............................................................................................1-4
Ventilazione ...........................................................................................................1-4
Protezione dagli infortuni .......................................................................................1-4
Componenti, lubrificanti e sigillanti ........................................................................1-4
Buone abitudini di lavoro .......................................................................................1-5
Smontaggio e montaggio.......................................................................................1-5

Identificazione.............................................................................................................1-6
Modello ..................................................................................................................1-6
Numero di matricola ..............................................................................................1-6
3
Utensili speciali...........................................................................................................1-7

Caratteristiche e vantaggi........................................................................................1-14
Separatore d’acqua .............................................................................................1-14
4
Iniettore................................................................................................................1-15

5
Modulo ECM........................................................................................................1-16

Selezione dell’elica ...................................................................................................1-21


Dimensioni dell’elica ............................................................................................1-21
Selezione.............................................................................................................1-21

Controlli prima della consegna ...............................................................................1-22


Controllo dell’impianto del carburante .................................................................1-22
Controllo del livello dell’olio motore .....................................................................1-22
Controllo del livello dell’olio per ingranaggi .........................................................1-22
6
Controllo della batteria.........................................................................................1-22
Controllo dell’altezza di montaggio del motore fuoribordo...................................1-23
Controllo del cavo del telecomando ....................................................................1-23
Controllo dell’impianto sterzante .........................................................................1-24
Controllo del funzionamento del cambio e dell’acceleratore ...............................1-24
7
Controllo dell’impianto PTT .................................................................................1-24
Controllo degli interruttori di avviamento e di spegnimento di emergenza del
motore ...............................................................................................................1-24
Controllo del foro di controllo dell’acqua di raffreddamento ................................1-25
Prova di funzionamento.......................................................................................1-25
Rodaggio .............................................................................................................1-25
8
Dopo la prova di funzionamento..........................................................................1-25

9
6AL3J41
GEN
INFO Informazioni generali
Come usare questo manuale 1

Formato del manuale


Il formato di questo manuale è stato concepito per rendere le procedure di assistenza chiare e facili da com-
prendere. Utilizzare le informazioni riportate di seguito come guida per un’assistenza efficiente e di qualità.

• I componenti sono mostrati in figura e dettagliati in un disegno esploso e sono elencati nell’elenco dei com-
ponenti (vedere il punto 1 nella figura seguente come pagina d’esempio).
• Nell’elenco dei componenti sono riportati i nomi dei componenti e la relativa quantità, ed anche le dimen-
sioni dei bulloni e delle viti (vedere il punto 2 nella figura seguente).
• I simboli sono utilizzati per indicare gli aspetti importanti di una procedura, come la qualità dei lubrificanti e il
punto di lubrificazione (vedere il punto 3 nella figura seguente).
• Le specifiche delle coppie di serraggio sono riportate nei disegni esplosi (vedere il punto 4 nella figura
seguente come esempio) e nelle relative istruzioni. Alcune specifiche delle coppie di serraggio sono indi-
cate in più fasi come valori di coppia o angoli espressi in gradi.
• Procedure e figure separate vengono impiegate per spiegare i dettagli di rimozione, controllo e installazione
ove necessario (vedere il punto 5 nella figura seguente come pagina d’esempio).

NOTA:
Per le procedure di ricerca guasti, vedere il Capitolo 9, “Ricerca guasti.”

4
1

1-1 6AL3J41
Come usare questo manuale
Simboli
I simboli che seguono servono ad indicare il contenuto di un capitolo.
Informazioni generali Impianto del carburante Gruppo supporto piede

GEN
INFO
Caratteristiche tecniche
FUEL

Gruppo motore
BRKT

Impianti elettrici
1
SPEC

Controlli e regolazioni periodici


POWR

Piede
ELEC – +

Individuazione dei guasti


2
CHK TRBL
ADJ

I simboli da 1 a 6 indicano dati specifici.


LOWR SHTG
3
1 2 3 4 T.
R.
5 6

4
5
1 Utensili speciali 5 Misurazione secondo specifica
2 Olio o fluido secondo specifica 6 Valori elettrici specificati
3 Regime motore secondo specifica (resistenza, tensione, corrente elettrica)
4 Coppia di serraggio secondo specifica

I simboli da 7 a C in un disegno esploso o in una figura indicano la qualità dei lubrificanti e il punto di lubrifi-
cazione.

7 8 9

A
0

M
A

D
B

C
C

I
6
E G

7 Lubrificare con olio per motori fuoribordo a 4


tempi
8 Lubrificare con olio per ingranaggi
9 Ingrassare con grasso resistente all’acqua
A Applicare grasso resistente alla corrosione

B Applicare grasso resistente alle basse temperature


7
C Ingrassare con grasso per iniettori
0 Ingrassare con grasso al bisolfuro di molibdeno

I simboli da D a I in un disegno esploso o in una figura indicano il tipo di prodotto sigillante o bloccante e il
punto di applicazione.
8
9
D E F G H I
GM LT LT LT
1104J SS
271 242 572

D Applicare Gasket Maker G Applicare LOCTITE 242 (blu)


E Applicare ThreeBond 1104J H Applicare LOCTITE 572
F Applicare LOCTITE 271 (rosso) I Applicare sigillante al silicone

6AL3J41 1-2
GEN
INFO Informazioni generali
Abbreviazione
Nel presente Manuale di assistenza vengono impiegate le seguenti abbreviazioni.

Abbreviazione Descrizione
AFT Poppa
API American Petroleum Institute (Istituto americano del petrolio)
BOW Prua
CCA Ampere di avviamento a freddo
DES Sistema a due motori
Modulo ECM Modulo elettronico di comando
EN Normativa europea (standard europeo)
EX Scarico
IEC International Electrotechnical Commission (Commissione Elettrotecnica
Internazionale)
IN Aspirazione
LAN Local Area Network (Rete Locale)
PCV Valvola di comando pressione
PORT Lato sinistro
PTT Trim-Tilt elettroidraulico
SAE Society of Automotive Engineers (Società degli ingegneri automobilistici)
STBD Lato destro
TCI Accensione a transistor
PMS Punto morto superiore
TPS Sensore posizione valvola a farfalla
UP Lato alto
Ver. Versione
WD Schema elettrico
YDIS Sistema diagnostico

1-3 6AL3J41
Come usare questo manuale / Lavorare in sicurezza
Lavorare in sicurezza 1

Seguire le procedure di sicurezza riportate di


seguito per prevenire incidenti o infortuni e per
assicurare un’assistenza di qualità.

Prevenzione incendi
La benzina è altamente infiammabile.
Tenere la benzina e tutti i prodotti infiammabili
1
lontano da fonti di calore, da scintille e da fiamme
libere.

Componenti, lubrificanti e sigillanti


Per l’assistenza o le riparazioni del motore fuori-
2
bordo, utilizzare esclusivamente componenti,
lubrificanti e sigillanti originali Selva o racco-
mandati da Selva.
3
Ventilazione
I vapori di benzina ed i gas di scarico sono più
pesanti dell’aria e sono estremamente velenosi.
4
Se inalati in grandi quantità, possono provocare
perdita di conoscenza e morte in breve tempo.
Quando si prova il motore in ambienti chiusi (per
esempio, in una vasca), accertarsi che vi sia una
ventilazione adeguata.
In condizioni normali, i lubrificanti citati nel pre-
sente manuale non sono nocivi o pericolosi per la
5
pelle. Tuttavia, è opportuno rispettare queste pre-

6
cauzioni per ridurre al minimo qualsiasi rischio
quando si lavora con i lubrificanti.

1. Mantenere un buon livello di igiene, sia per-


sonale, sia dell’ambiente di lavoro.

7
2. Cambiare e lavare al più presto possibile gli
indumenti, se sono sporchi di lubrificante.

3. Evitare il contatto con la pelle. Per esempio,


non mettere in tasca stracci sporchi.

8
Protezione dagli infortuni 4. Lavare a fondo con acqua calda e sapone le
Proteggere gli occhi indossando occhiali di sicu- mani e qualsiasi altra parte del corpo entrata
rezza durante tutte le operazioni che comportano in contatto con i lubrificanti o con indumenti
forature e smerigliature o quando si usa un com- sporchi di lubrificante.
pressore d’aria.
Proteggere le mani ed i piedi indossando guanti e 5. Per proteggere la pelle, si consiglia di appli-
scarpe di sicurezza quando necessario. care sulle mani una crema adatta prima di
mettersi al lavoro sul motore fuoribordo.
9
6AL3J41 1-4
GEN
INFO Informazioni generali
6. Tenere a portata di mano una scorta di Smontaggio e montaggio
stracci puliti, non filamentosi per asciugare gli 1. Usare aria compressa per rimuovere la pol-
spruzzi, ecc. vere e lo sporco durante lo smontaggio.

Buone abitudini di lavoro 2. Lubrificare con olio motore le superfici di con-


Utensili speciali tatto delle parti in movimento prima del mon-
Usare gli utensili speciali consigliati per evitare di taggio.
danneggiare i componenti. Usare gli utensili
appropriati nel modo corretto - non improvvisare.

3. Installare i cuscinetti con il contrassegno


identificativo del produttore nella direzione
Coppie di serraggio indicata nella procedura di installazione. Inol-
Rispettare le specifiche delle coppie di serraggio tre ricordarsi di lubrificare abbondantemente i
riportate nel manuale. Serrando dadi, bulloni e cuscinetti.
viti, iniziare da quelli più grandi, e serrare i dispo-
sitivi di fissaggio partendo dal centro e proce- 4. Applicare uno strato sottile di grasso resi-
dendo verso l’esterno. stente all’acqua sul labbro ed all’esterno dei
paraolio prima dell’installazione.
Componenti non riutilizzabili
Nell’installazione o nel montaggio dei compo-
5. Controllare che le parti in movimento funzio-
nenti, usare sempre guarnizioni, tenute, O-ring,
nino normalmente dopo il montaggio.
copiglie, anelli elastici ecc. nuovi.

1-5 6AL3J41
Lavorare in sicurezza / Identificazione
Identificazione 1

Modello
Questo manuale riguarda i seguenti modelli.

Modello pertinente
F200CET, FL200CET,
F225BET, FL225BET
1
Numero di matricola
Il numero di matricola del motore fuoribordo è
riportato su un’etichetta applicata sulla staffa di
bloccaggio sinistra.
2
3
4
5
6
1 Nome del modello

7
2 Codice di omologazione del modello
3 Altezza dello specchio di poppa
4 Numero di matricola

Codice di
Nome del Numero di
omologazione
modello serie iniziale

8
del modello
F200CET 6AL 1000001–
FL200CET 6AM 1000001–
F225BET 6AS 1000001–
FL225BET 6AT 1000001–

9
6AL3J41 1-6
GEN
INFO Informazioni generali
Utensili speciali 1

Chiave per filtri olio Misuratore di compressione


90890-06830 90890-03160

Tester per rilevamento perdite Prolunga del misuratore di compressione


90890-06840 90890-06563

Adattatore B per manometro carburante Cablaggio di prova (3 poli)


90890-06942 90890-06869

Manometro del carburante Attrezzo per bloccaggio volano


90890-06786 90890-06522

Set manometri/vacuometri Estrattore volano


90890-06756 90890-06521

1-7 6AL3J41
Utensili speciali

1
Attrezzo per bloccaggio pulegge Alesatore per guidavalvola

2
90890-01701 90890-06804

Compressore per molle valvole Attrezzo di bloccaggio fresa per sedi valvole
3
90890-04019 90890-06316

4
Adattatore per compressore per molle valvole
90890-06320
Fresa per sedi valvole
90890-06324, 90890-06325, 90890-06326,
90890-06816, 90890-06817
5
6
Estrattore/inseritore per guidavalvola
90890-06801 Adattatore per piste interne cuscinetti
90890-06640, 90890-06659, 90890-06661
7
8
Inseritore per guidavalvola
90890-06810 Asta per inseritore L3
90890-06652
9
6AL3J41 1-8
GEN
INFO Informazioni generali

Adattatore per cuscinetto a rullini Separatore cuscinetti


90890-06607, 90890-06610, 90890-06611, 90890-06534
90890-06612, 90890-06613, 90890-06653,
90890-06654

Supporto guida fermo


90890-06538
Attrezzo per montaggio fasce elastiche
90890-05158

Gruppo estrattore cuscinetti


90890-06535
Estrattore a L per sedi cuscinetti
90890-06502

Estrattore a percussione
90890-06531
Piastra guida fermo
90890-06501

Gruppo estrattore per piste esterne cuscinetti


90890-06523
Bullone di centraggio
90890-06504

1-9 6AL3J41
Utensili speciali

1
Estrattore ad A per piste esterne Adattatore per piste esterne cuscinetti

2
90890-06532 90890-06622, 90890-06628, 90890-06658

Asta per inseritore SS Attrezzo per bloccaggio albero di trasmis-


3
90890-06604 sione 6
90890-06520

4
Piastra di controllo profondità cuscinetti
90890-06603 Attrezzo per bloccaggio dadi del pignone
90890-06715
5
6
Adattatore per cuscinetti a sfere
90890-06656, 90890-06657 Adattatore per cuscinetti a sfere
90890-06655
7
8
Asta per inseritore LS
90890-06606 Asta per inseritore LL
90890-06605
9
6AL3J41 1-10
GEN
INFO Informazioni generali

Chiave di comando asta cambio Piastra per basi magnetiche


90890-06052 90890-07003

Misuratore altezza pignoni Set comparatore analogico


90890-06710 90890-01252

Calibro digitale Base magnetica B


90890-06704 90890-06844

Piastra di spessoramento Testa per estrattori


90890-06701 90890-06514

Indicatore di gioco Chiave per ghiere


90890-06706 90890-06578

1-11 6AL3J41
Utensili speciali

1
Gruppo manometri olio PTT Adattatore B per tensione di picco

2
90890-06580 90890-03172

Chiave per ghiera cilindro PTT Tester per accensione


3
90890-06568 90890-06754

4
Adattatore per serraggio pistoni PTT
90890-06572
Cablaggio di prova (2 poli)
90890-06867
5
6
Chiave per asta tilt
90890-06569
Cablaggio di prova (1 polo)
90890-06888
7
8
Tester digitale per circuiti Sistema diagnostico
90890-03174 60V-85300-05-00

9
6AL3J41 1-12
GEN
INFO Informazioni generali

Sistema diagnostico (Ver. 1.32)


60V-WS853-05

Indicatore diagnostico lampeggiante B


90890-06865

1-13 6AL3J41
Utensili speciali / Caratteristiche e vantaggi
Caratteristiche e vantaggi 1

Separatore d’acqua
A partire dai modelli 2007, alla tubazione del carburante sono stati aggiunti un filtro del carburante e un inter-

1
ruttore rilevamento acqua allo scopo di proteggere maggiormente il motore.
La presenza d’acqua viene segnalata solamente se il filtro del carburante con interruttore rilevamento acqua
è collegato allo strumento multifunzione 6Y8.
Lo strumento multifunzione 6Y8 è uno strumento progettato per essere utilizzato in una rete locale (LAN).

Modello F(L)250A 2006 Modello F(L)200C, F(L)225B, F(L)250A 2007


Codice componente: 6P2-24409-00
Capacità accumulazione acqua: 55 ml
Filtro carburante: 40 µm (Carta, Giallo)
Codice componente: 6P2-24409-10
Capacità accumulazione acqua: 30 ml
Filtro carburante: 10 µm (Carta, Verde)
2
È É 3
É È 2
4
1

3
5
6
S6AL1060

1 Galleggiante (rosso) È In
2 Interruttore rilevamento acqua (nero) É Out
3 Connettore a 2 poli (blu)

Intercambiabilità
I componenti nuovi e quelli precedenti non sono
interscambiabili
Componenti precedenti → motore precedente
7
Componenti nuovi → motore nuovo

Quando l’interruttore rilevamento acqua è attivato, la presenza d’acqua viene segnalata in base alle condi-
zioni elencate nella tabella seguente.

Tabella condizioni segnalazione


8
Posizione cambio Cicalino Spia
Folle
Marcia
avanti/Retromarcia
No
Sì Sì


9
6AL3J41 1-14
GEN
INFO Informazioni generali
Iniettore
L’iniettore dei modelli 2007 è stato migliorato allo scopo di ridurre la quantità di nerofumo prodotta in seguito
alla combustione rispetto all’iniettore utilizzato per il modello F(L)250A 2006.
Poiché è cambiato l’angolo del getto dell’iniettore, è cambiata anche la mappatura dell’iniezione del carbu-
rante del modulo ECM.
Perciò, assicurarsi di utilizzare l’iniettore modello 2007 con moduli ECM modello 2007.

Modello F(L)250A 2006 Modello F(L)200C,


F(L)225B, F(L)250A
2007

28˚ 28˚
8.5˚
S6AL1070

Tabella identificazione

Colore corpo iniettore


Modello 2006 Modello 2007
Grigio chiaro Viola
6P2-13761-00 6P2-13761-10

Intercambiabilità
I componenti nuovi e quelli precedenti non sono inter-
scambiabili
Componenti precedenti → motore precedente
Componenti nuovi → motore nuovo

1-15 6AL3J41
Caratteristiche e vantaggi
Modulo ECM
Le modifiche della ECM dovute alle modifiche annuali sono riportate nella tabella seguente in base ai modelli
F(L)200C, F(L)225B, F(L)250A.
Poiché è cambiato l’angolo del getto dell’iniettore, è cambiata anche la mappatura dell’iniezione del carbu-
rante del modulo ECM.
1
È

6AL-00
2
3
S6AL1080

È Identificazione del modulo ECM

Tabella identificazione

Modello Identificazione ECM Descrizione


4
5
F(L)200C 6AL-00 Modello 2007
F(L)225B 6AS-00 Modello 2007
6P2-02 Modello 2006
F(L)250A
6P2-03 Modello 2007

Intercambiabilità
I componenti nuovi e quelli precedenti non sono inter-
scambiabili
Componenti precedenti → motore precedente
6
Componenti nuovi → motore nuovo

7
8
9
6AL3J41 1-16
GEN
INFO Informazioni generali
Disposizione connettori ECM [F(L)200C, F(L)225B]

1234567 27 28 29 30 31 32 33 53 54 55 56 57 58 59 60 61
8 9 10 11 12 13 34 35 36 37 38 39 62 63 64 65 66 67 68 69
14 15 16 17 18 19 40 41 42 43 44 45 70 71 72 73 74 75 76 77
20 21 22 23 24 25 26 46 47 48 49 50 51 52 78 79 80 81 82 83 84 85 86

S6P21150

N. Collegamento Codice colore N. Collegamento Codice colore


1 Sensore posizione albero Bianco/nero 28 YDIS Bianco/nero
a camme (STBD IN) 29
2 Sensore posizione albero Bianco/verde 30
a camme (PORT IN)
31 Sensore 1 posizione Rosa/bianco
3 Sensore posizione albero Bianco/blu acceleratore (principale)
a camme (PORT EX)
32
4
33
5 Interruttore rilevamento Blu/bianco
acqua 34 Alimentazione batteria Rosso/giallo

6 Interruttore di stacco Blu/giallo 35


elettrico del cambio 36 Sensore pressione aria Rosa/verde
aspirata
7 Relè principale Giallo/verde
37 Sensore pressione olio Rosa/bianco
8 Sensore di battito Verde
38 Sensore 2 posizione Rosa
9
acceleratore
10 (secondario)
11 39
12 Interruttore folle Blu/verde 40 Massa sensore 2 Nero
posizione acceleratore
13 Interruttore di Giallo
(secondario)
avviamento motore
41 Massa sensore 1 Nero
14 posizione acceleratore
15 Sensore posizione albero Nero (principale)
motore 42 Sensore pressione Blu/nero
16 Sensore posizione albero Bianco/nero acqua di raffreddamento
motore (opzionale)

17 Sensore temperatura Nero/giallo 43 Sensore velocità Blu


motore (opzionale)

18 Massa sensore Nero 44 Alimentazione sensore 2 Arancione


posizione acceleratore
19 Sensore di trim (LAN) Rosa (secondario)
20 Comunicazione LAN (H) Bianco 45 Sensore 1 posizione Rosa
21 Comunicazione LAN (L) Blu valvola a farfalla
(principale)
22
46 Massa Nero
23 Sensore temperatura Nero/giallo
47 Massa sensore posizione Nero
aria aspirata
valvola a farfalla
24
48 Alimentazione sensore Arancione
25
49 Alimentazione sensore 1 Arancione
26 posizione acceleratore
(principale)
27 Alimentazione batteria Rosso/giallo
50 Sensore 2 posizione Rosa/bianco
valvola a farfalla
(secondario)

1-17 6AL3J41
Caratteristiche e vantaggi

1234567
8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 32 33
34 35 36 37 38 39
40 41 42 43 44 45
46 47 48 49 50 51 52
53 54 55 56 57 58 59 60 61
62 63 64 65 66 67 68 69
70 71 72 73 74 75 76 77
78 79 80 81 82 83 84 85 86
1
2
S6P21150

N. Collegamento Codice colore N. Collegamento Codice colore


51 Alimentazione sensore Arancione 78 Interruttore di Bianco
posizione valvola a spegnimento di

3
farfalla emergenza motore
52 Interruttore termico Rosa 79 Alimentazione valvola a Rosso/verde
53 Bobina di accensione N.6 Nero/marrone farfalla elettronica

54 Bobina di accensione N.5 Nero/blu 80 Alimentazione valvola a Rosso/verde


farfalla elettronica
55 Iniettore carburante N.6 Porpora/bianco

4
81 Motorino valvola a Verde/nero
56 Iniettore carburante N.5 Porpora/blu farfalla elettronica
57 Iniettore carburante N.4 Porpora/verde 82
58 Iniettore carburante N.3 Porpora/giallo 83 Motorino valvola a Verde/rosso
59 Iniettore carburante N.1 Porpora/rosso farfalla elettronica
84 Massa valvola a farfalla Nero

5
60 Iniettore carburante N.2 Porpora/nero
elettronica
61 Pompa carburante bassa Blu/bianco
pressione 85 Valvola di intercettazione Verde/nero
vapori
62 Bobina di accensione N.4 Nero/verde
86 Valvola di comando Porpora
63 Bobina di accensione N.3 Nero/giallo
lubrificazione (STBD)

6
64 Contagiri Verde
65 Relè pompa carburante Blu/rosso
alta pressione
66 Relè valvola a farfalla Giallo
elettronica

7
67 Cicalino Rosa
68 Massa modulo ECM Nero
69 Massa modulo ECM Nero
70 Bobina di accensione N.2 Nero/bianco
71 Bobina di accensione N.1 Nero/arancione
72

73
Spia bassa pressione
olio
Spia surriscaldamento
motore
Rosa/bianco

Rosa/nero
8
74 Indicatore diagnostico Blu/bianco

75

76
lampeggiante B
Massa valvola a farfalla
elettronica
Massa modulo ECM
Nero

Nero
9
77 Valvola di comando Porpora
lubrificazione (PORT)

6AL3J41 1-18
GEN
INFO Informazioni generali
Schema elettrico (F(L)200C, F(L)225B)

NOTA:
I numeri cerchiati in figura indicano i numeri dei terminali del modulo ECM.

Sensore posizione albero motore Iniettore carburante N.1


16 59
Iniettore carburante N.2
60
15 Iniettore carburante N.3
58
Iniettore carburante N.4
Sensore posizione albero
a camme (PORT EX) 3 57
Iniettore carburante N.5
56
Sensore posizione albero
a camme (PORT IN) 2 Iniettore carburante N.6
55
Sensore posizione albero
a camme (STBD IN) 1
Bobina di accensione N.1

5V
51
71
Bobina di accensione N.2
TPS 1 45
TPS 2 50

Massa 70
47 Bobina di accensione N.3

Sensore 1 posizione
acceleratore
5V
49
Modulo 63
ECM
31 Bobina di accensione N.4
Massa
41

62
Sensore 2 posizione
acceleratore Bobina di accensione N.5
5V
44
38
Massa 54
40
Bobina di accensione N.6
5V
48
Sensore pressione
aria aspirata 36 53

Relè valvola a farfalla


Sensore elettronica
pressione olio 37 79
80
66
Sensore pressione
acqua di 42
raffreddamento
Motorino
83 valvola a
farfalla
81 elettronica
Sensore velocità 43
75
84

ab cd e
S6P21130C

1-19 6AL3J41
Caratteristiche e vantaggi

ab c de

Sensore temperatura aria


aspirata

Sensore temperatura
5V
23
86
Valvola di comando lubrificazione (STBD)

Valvola di comando lubrificazione (PORT)


1
77 Relè pompa
motore
5V

2
carburante alta
17
pressione Pompa carburante alta pressione
Sensore di trim P
19 65

Interruttore termico Pompa carburante bassa pressione


52 61 P

Interruttore rilevamento
acqua

Interruttore di stacco
5V

5V
5

6
85
Valvola di intercettazione vapori

Spia bassa
pressione olio
3
72

4
Interruttore folle Modulo
5V ECM
12 Spia surriscaldamento motore
73
Massa
18 Indicatore diagnostico lampeggiante B
74
Sensore di battito
8
67
Cicalino (interruttore DES)

Interruttore
DES
BZ 5
Interruttore di spegnimento di Contagiri

6
emergenza motore 64 T
78

20 Comunicazione
LAN
21

Relè

7
principale 27
34 28
YDIS
7

46

Raddrizzatore
/Regolatore

Interruttore di avviamento motore


68

69
8
13 76

– +
Batteria
S6AS8030
9
6AL3J41 1-20
GEN
INFO Informazioni generali
Selezione dell’elica 1 Selezione
Le prestazioni di una barca e di un motore fuori- Quando il motore gira a pieno regime (5.000–
bordo vengono notevolmente influenzate dalle 6.000 giri/min), l’elica ideale per la barca è quella
dimensioni e dal tipo di elica scelto. Le eliche che garantisce massime prestazioni in relazione
hanno un grande influsso sulla velocità della alla velocità della barca ed al consumo di carbu-
barca, sull’accelerazione, sulla durata del motore, rante.
sui consumi di carburante e anche sulle possibi- Modello con rotazione oraria
lità di condurre e manovrare l’imbarcazione. Una
Dimensioni dell’elica
scelta sbagliata può influire negativamente sulle Materiale
(in)
prestazioni e potrebbe anche danneggiare seria-
mente il motore. 13 3/4 × 17 - M2
Utilizzare le informazioni riportate di seguito come 13 3/4 × 19 - M2
guida alla selezione dell’elica più adatta per le
13 3/4 × 21 - M
condizioni di impiego della barca e del motore
fuoribordo. 14 1/2 × 15 - M
14 1/2 × 19 - T
Dimensioni dell’elica 14 1/2 × 21 - T
Le dimensioni dell’elica sono indicate sull’estre-
mità del mozzo dell’elica, sul lato del mozzo 14 1/2 × 23 - M
stesso. 14 7/8 × 21 - M Acciaio inox
15 × 17 - T
15 × 21 - T
15 1/4 × 15 - M
× -
15 1/4 × 17 - M
15 1/4 × 19 - M
15 1/4 × 19 - T
15 1/2 × 17 - T

S69J1100 Modello con controrotazione


Dimensioni dell’elica
Materiale
(in)
13 3/4 × 17 - ML1
b c 13 3/4 × 19 - ML1

- 13 3/4 × 21 - ML
14 1/2 × 19 - TL
a 14 1/2 × 21 - TL
14 1/2 × 23 - ML
S6P21100
14 7/8 × 21 - ML
a Diametro dell’elica (in pollici) Acciaio inox
b Passo dell’elica (in pollici) 15 × 17 - TL
c Modello dell’elica (marca elica) 15 × 21 - TL
15 1/4 × 15 - ML
15 1/4 × 17 - ML
15 1/4 × 19 - ML
15 1/4 × 19 - TL
15 1/2 × 17 - TL

1-21 6AL3J41
Selezione dell’elica / Controlli prima della consegna
Controlli prima della consegna 1

NOTA:
Per agevolare e rendere efficiente la procedura di
Se il livello dell’olio motore è inferiore al contras-
consegna, completare i controlli prima della con-
segno di livello minimo (L), aggiungere olio
segna come spiegato qui di seguito.

Controllo dell’impianto del carburante


1. Controllare che i tubi flessibili del carburante
siano collegati saldamente e che il serbatoio
quanto basta affinché il livello si trovi tra (H) e (L).

Olio motore consigliato:


1
Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
sia pieno di carburante.
API: SE, SF, SG, SH, SJ oppure SL
SAE: 5W-30, 10W-30 oppure 10W-
40
Quantità di olio motore:
Senza la sostituzione del filtro dell’olio:
2
5,6 L (5,92 US qt, 4,93 Imp qt)

Controllo del livello dell’olio per


ingranaggi
1. Controllare il livello dell’olio per ingranaggi.
3
4
S60C1140
5
ATTENZIONE:

6
Controllo della batteria
Questo è un motore 4 tempi. Non utilizzare 1. Controllare la capacità della batteria e verifi-
mai carburante premiscelato o olio per motori care che livello e densità del liquido siano
fuoribordo a 2 tempi. quelli prescritti.

Capacità batteria consigliata:

7
Controllo del livello dell’olio motore CCA/EN: 711 A
1. Controllare il livello dell’olio motore. 20HR/IEC: 100 Ah
Densità specifica liquido batteria:
1,280 a 20°C (68 °F)

8
2. Controllare che i cavi positivo e negativo
della batteria siano collegati saldamente.

9
6AL3J41 1-22
GEN
INFO Informazioni generali
Controllo dell’altezza di montaggio del
motore fuoribordo
1. Controllare che la piastra anticavitazione sia
allineata con il fondo della barca. Se il motore 2
fuoribordo è montato troppo in alto, si verifica
il fenomeno di cavitazione e la propulsione si
riduce. Inoltre il regime del motore aumenta
in modo anomalo, provocando il surriscalda-
mento del motore. Se il motore fuoribordo è
montato troppo in basso, la resistenza 1
dell’acqua aumenta e il rendimento del
motore si riduce.

S6P21030

NOTA:
Per la regolazione del cavo dell’acceleratore,
vedere il Capitolo 3, “Registrazione del cavo
dell’acceleratore.”

3. Controllare che la spina di centraggio a sia


allineata con il contrassegno di allineamento
NOTA: b sulla staffa.
La combinazione tra barca e motore fuoribordo
influisce sull’altezza di montaggio ottimale. Per
determinare l’altezza di montaggio migliore, ese-
guire prove di funzionamento con il motore fuori-
bordo montato ad altezze differenti.

2. Controllare che le staffe di bloccaggio siano


fissate con i bulloni di serraggio.

Controllo del cavo del telecomando


1. Portare la leva del telecomando in posizione
di folle e chiudere completamente la leva
dell’acceleratore.

2. Controllare che la leva dell’acceleratore 1


raggiunga il finecorsa di chiusura completa
2.

S6AL3120

AVVERTENZA
Il giunto del cavo del cambio/acceleratore
deve essere avvitato di almeno 8,0 mm
(0,31 in) c.

1-23 6AL3J41
Controlli prima della consegna
Controllo dell’impianto sterzante 4. Controllare che l’indicatore di trim sia rivolto
1. Controllare che lo sterzo si muova regolar- verso il basso quando il motore fuoribordo
mente. viene abbassato completamente.

Controllo degli interruttori di


avviamento e di spegnimento di
emergenza del motore
1. Controllare che il motore si avvii quando si
1
porta l’interruttore di avviamento del motore

2
su “START”.

2. Controllare che il motore si spenga quando si


porta l’interruttore di avviamento del motore
su “OFF”.

2. Controllare l’assenza di interferenze con cavi


o tubi flessibili quando si governa il motore
fuoribordo.
OFF
ON
START
OFF
ON
START

3
Controllo del funzionamento del cambio

4
e dell’acceleratore
1. Controllare che il cambio funzioni corretta-
mente quando la leva del telecomando viene
portata dalla posizione di folle alla marcia
avanti o retromarcia. S6P21080

5
2. Controllare che l’acceleratore funzioni rego- 3. Controllare che il motore si spenga quando si
larmente quando la leva del telecomando tira il cavo di spegnimento di emergenza del
viene portata dalla posizione di marcia avanti motore dall’interruttore di spegnimento di
o retromarcia a quella di apertura completa emergenza del motore.
a.

F
N
R 6
a
a

S6P21070
S6P21090E
7
Controllo dell’impianto PTT
1. Controllare che il motore fuoribordo si alzi ed
abbassi regolarmente azionando il gruppo
PTT.
8
2. Controllare l’assenza di rumori anomali nel

3.
sollevamento e nell’abbassamento del
motore fuoribordo.

Controllare l’assenza di interferenze con cavi


9
o tubi flessibili quando si governa il motore
fuoribordo sollevato.

6AL3J41 1-24
GEN
INFO Informazioni generali
Controllo del foro di controllo
dell’acqua di raffreddamento
1. Avviare il motore, controllare se l’acqua di
raffreddamento viene scaricata dal foro di
controllo dell’acqua di raffreddamento. a b c

È 0 1 2 10

S69J1240

È Ore

Dopo la prova di funzionamento


1. Controllare che non ci sia acqua nell’olio per
S6AL3180 ingranaggi.

2. Controllare che non ci siano perdite di carbu-


Prova di funzionamento
rante nella carenatura.
1. Avviare il motore, quindi controllare che il
cambio funzioni regolarmente. 3. Sciacquare il condotto dell’acqua di raffred-
damento con acqua dolce servendosi del kit
2. Controllare il regime minimo dopo che il
di lavaggio e con il motore al minimo.
motore si è riscaldato.

3. Fare funzionare il motore a velocità di traino. ATTENZIONE:


Accertarsi di fornire acqua e pressione ade-
4. Azionare il motore fuoribordo per un’ora a guate quando si sciacqua il condotto
2.000 giri/min o a metà acceleratore, quindi dell’acqua di raffreddamento. Se non si forni-
per un’altra ora a 3.000 giri/min o a 3/4 di scono acqua e pressione adeguate, il motore
acceleratore. può surriscaldarsi.
5. Controllare che il motore non si inclini verso
l’alto quando si innesta la retromarcia e che
non entri acqua nella barca dallo specchio di
poppa.

NOTA:
La prova di funzionamento fa parte del rodaggio.

Rodaggio
Nella prova di funzionamento, eseguire il rodag-
gio nelle seguenti tre fasi.
1. 1 ora a a 2.000 giri/min o a circa metà acce-
leratore

2. 1 ora b a 3.000 giri/min o a 3/4 di accelera-


tore e 1 minuto ogni 10 a pieno gas

3. 8 ore c a qualsiasi regime. Tuttavia, evitare


di mantenere il regime massimo per più di 5
minuti alla volta.

1-25 6AL3J41
SPEC

Caratteristiche tecniche

Caratteristiche tecniche generali ..............................................................................2-1

Specifiche di manutenzione ......................................................................................2-3


Gruppo motore ......................................................................................................2-3
Impianto del carburante.........................................................................................2-6
1
Gruppo PTT...........................................................................................................2-7

2
Piede .....................................................................................................................2-7
Impianto elettrico ...................................................................................................2-8
Dimensioni...........................................................................................................2-12

Coppie di serraggio ..................................................................................................2-14


Coppie di serraggio secondo specifica ................................................................2-14
Coppie di serraggio generali................................................................................2-17
3
4
5
6
7
8
9
6AL3J41
SPEC
Caratteristiche tecniche
Caratteristiche tecniche generali 2

Modello
Componente Unità
';6;';6;
Dimensioni
Lunghezza fuori tutto mm (in) 892 (35,1)
Larghezza fuori tutto mm (in) 634 (25,0)
Altezza fuori tutto
(X) mm (in) 1.829 (72,0)
(U) mm (in) — — 1.956 —
(77,0)
Altezza dello specchio di poppa
(X) mm (in) 635 (25,0)
(U) mm (in) — — 762 (30,0) —
Peso
(con elica in acciaio inox)
(X) kg (lb) 278,0 (613)
(U) kg (lb) — — 284,0 —
(626)
Prestazioni
Potenza massima kW (CV) 147,1 (200) a 165,5 (225) a
5.500 giri/min 5.500 giri/min
Regime massimo giri/min 5.000–6.000
Consumo massimo di carburante L (US gal, 68,0 (18,0, 15,0) a 78,0 (20,6, 17,2) a
Imp gal)/ore 6.000 giri/min 6.000 giri/min
Regime minimo giri/min 600–700
Gruppo motore
Tipo 4 tempi, DOHC
Numero di cilindri V6
Cilindrata totale cm3 (cu. in) 3.352 (204,5)
Alesaggio × corsa mm (in) 94,0 × 80,5 (3,70 × 3,17)
Rapporto di compressione 9,9
Sistema di controllo Telecomando
Impianto di avviamento Elettrico
Impianto del carburante Iniezione carburante
Sistema di commando TCI
accensione
Tipo anticipato Microcomputer
Potenza massima alternatore V, A 12, 46
Candela LFR6A-11 (NGK)
Ordine di accensione 1–2–3–4–5–6 (funzionamento normale)
Impianto di raffreddamento Acqua
Impianto di scarico Mozzo elica
Impianto di lubrificazione A bagno d’olio

2-1 6AL3J41
Caratteristiche tecniche generali
Modello
Componente Unità
';6;';6;
Carburante ed olio
Tipo di carburante
Olio motore
Qualità olio motore(*1) API
SAE
Benzina normale senza piombo
Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
SE, SF, SG, SH, SJ oppure SL
5W-30, 10W-30 oppure 10W-40
1
Quantità olio motore
(senza sostituzione filtro olio)

(con sostituzione filtro olio)


L (US qt,
Imp qt)
L (US qt,
Imp qt)
5,6 (5,92, 4,93)

5,8 (6,13, 5,10) 2


Tipo di olio per ingranaggi Olio per ingranaggi ipoidi

3
Qualità olio per ingranaggi(*2) API GL-4
SAE 90
Quantità olio per ingranaggi cm3 (US oz, 1.150 1.000 1.150 1.000
Imp oz) (38,9, (33,8, (38,9, (33,8,
40,6) 35,3) 40,6) 35,3)

4
Gruppo supporto piede
Angolo di trim Gradi da –3 a 16
(con specchio di poppa a 12°)
Angolo di sollevamento Gradi 70
Angolo di virata Gradi 32 + 32

5
Gruppo trasmissione
Posizioni del cambio F-N-R (marcia avanti-folle-retromarcia)
Rapporto di riduzione 2,00 (30/15)
Tipo di ingranaggio di riduzione Ingranaggio conico elicoidale
Tipo di frizione Cursore cambio

6
Tipo di albero elica Millerighe
Direzione elica (vista posteriore) Senso Senso Senso Senso
orario antiorario orario antiorario
Contrassegno elica T, M TL, ML T, M TL, ML
Impianto elettrico

7
Capacità minima della batteria
CCA/EN A 711
20HR/IEC Ah 100
Densità specifica liquido batteria
a 20 °C (68 °F) 1,280

8
(*1) Se l’olio motore di tipo consigliato non è disponibile, usare un olio motore con classificazione SAE 15W-40, 20W-40
oppure 20W-50, e una classificazione API SH, SJ oppure SL.
(*2) Conforme ai requisiti API e SAE

9
6AL3J41 2-2
SPEC
Caratteristiche tecniche
Specifiche di manutenzione 2

Gruppo motore
Modello
Componente Unità
';6;';6;
Gruppo motore
Pressione di compressione kPa 740 (7,4, 107,3)
minima(*1) (kgf/cm2, psi)
Pressione olio(*2) kPa 600 (6,0, 87,0) a 600–900 giri/min
(kgf/cm2, psi)
Cinghia della distribuzione
Altezza di installazione cinghia mm (in) 2,0 (0,08)
della distribuzione
Gioco tra guida e cinghia della mm (in) 1,0 ± 0,5 (0,04 ± 0,02)
distribuzione
Testata
Limite di deformazione mm (in) 0,1 (0,0039)

(le linee indicano le posizioni


della riga di riscontro)
Diametro interno cappello albero mm (in) 25,000–25,021 (0,9843–0,9851)
a camme
Cilindro
Alesaggio mm (in) 94,000–94,017 (3,7008–3,7014)

Pistone
Diametro pistone (D) mm (in) 93,921–93,941 (3,6977–3,6985)
Punto di misurazione (H) mm (in) 5,0 (0,20)
Gioco pistone(*3) mm (in) 0,075–0,080 (0,0030–0,0031)
Foro sede spinotto pistone mm (in) 21,017–21,031 (0,8274–0,8280)
Scanalatura fasce elastiche
Prima fascia mm (in) 1,23–1,25 (0,048–0,049)
Seconda fascia mm (in) 1,22–1,24 (0,048–0,049)
Raschiaolio mm (in) 2,51–2,53 (0,099–0,100)
Spinotto pistone
Diametro esterno mm (in) 20,995–21,000 (0,8266–0,8268)
(*1) Condizioni di misurazione:
Temperatura ambiente 20 °C (68 °F), acceleratore completamente aperto con le candele rimosse da tutti i cilindri.
I valori sono solamente di riferimento.
(*2) Per istruzioni sulla procedura di controllo, vedere il Capitolo 5, “Controllo della pressione dell’olio.”
I valori sono solamente di riferimento.
(*3) Le figure sono solamente di riferimento.

2-3 6AL3J41
Specifiche di manutenzione
Modello
Componente Unità
';6;';6;
Fascia elastica
Prima fascia
Dimensione B
Dimensione T
Luce(*1)
mm (in)
mm (in)
mm (in)
1,17–1,19 (0,046–0,047)
2,80–3,00 (0,110–0,118)
0,15–0,30 (0,006–0,012)
1
Gioco laterale mm (in) 0,04–0,08 (0,002–0,003)
Seconda fascia
Dimensione B
Dimensione T
Luce(*1)
mm (in)
mm (in)
mm (in)
1,17–1,19 (0,046–0,047)
3,70–3,90 (0,146–0,154)
0,30–0,45 (0,012–0,018)
2
Gioco laterale mm (in) 0,03–0,07 (0,001–0,003)
Raschiaolio
Dimensione B
Dimensione T
Luce(*1)
mm (in)
mm (in)
mm (in)
2,40–2,47 (0,094–0,097)
2,30–2,70 (0,091–0,106)
0,15–0,60 (0,006–0,024)
3
Gioco laterale mm (in) 0,04–0,13 (0,002–0,005)
Albero a camme
Aspirazione (A)
Scarico (A)
Aspirazione e
mm (in)
mm (in)
mm (in)
46,30–46,40 (1,823–1,827)
45,35–45,45 (1,785–1,789)
35,95–36,05 (1,415–1,419)
4
scarico (B)
Diametro perni di banco albero a
camme
Limite di scentratura albero a
camme
mm (in)

mm (in)
24,96–24,98 (0,9826–0,9834)

0,015 (0,0006)
5
Valvola
Gioco valvole (a freddo)
Aspirazione
Scarico
Diametro testa (A)
mm (in)
mm (in)
0,20 ± 0,03 (0,008 ± 0,001)
0,34 ± 0,03 (0,013 ± 0,001)
6
Aspirazione mm (in) 36,4–36,6 (1,43–1,44)
Scarico
Larghezza faccia (B)
Aspirazione
Scarico
mm (in)

mm (in)
mm (in)
31,4–31,6 (1,24–1,24)

2,35–2,78 (0,092–0,110)
2,13–3,30 (0,084–0,130)
7
Larghezza di contatto sede (C)
Aspirazione
Scarico

Spessore bordo (D)


mm (in)
mm (in)
1,10–1,40 (0,043–0,055)
1,40–1,70 (0,055–0,067) 8
Aspirazione mm (in) 0,50–0,90 (0,020–0,035)

(*1)
Scarico
Le figure sono solamente di riferimento.
mm (in) 0,90–1,30 (0,035–0,051)
9
6AL3J41 2-4
SPEC
Caratteristiche tecniche

Modello
Componente Unità
';6;';6;
Diametro stelo
Aspirazione mm (in) 5,477–5,492 (0,2156–0,2162)
Scarico mm (in) 5,464–5,479 (0,2151–0,2157)
Limite di scentratura stelo mm (in) 0,01 (0,0004)
Diametro interno guidavalvola
Aspirazione e scarico mm (in) 5,504–5,522 (0,2167–0,2174)
Gioco tra stelo e guidavalvola
Aspirazione mm (in) 0,012–0,045 (0,0005–0,0018)
Scarico mm (in) 0,025–0,058 (0,0010–0,0023)
Posizione di installazione mm (in) 13,8 ± 0,2 (0,5 ± 0,01)
guidavalvola
Molla valvola
Lunghezza molla non compressa mm (in) 44,2 (1,74)
Limite di inclinazione mm (in) 1,2 (0,05)

Alzavalvola
Diametro esterno alzavalvola mm (in) 32,982–32,997 (1,2985–1,2991)
Gioco tra alzavalvola e testata mm (in) 0,020–0,055 (0,0008–0,0022)
Spessore valvola
Altezza spessore valvola mm (in) 2,320–2,960 (0,0913–0,1165)
(con incrementi di 0,020 mm)
Biella
Diametro interno piede di biella mm (in) 21,017–21,031 (0,8274–0,8280)
Diametro interno testa di biella mm (in) 53,015–53,035 (2,8720–2,0880)
Gioco laterale testa di biella(*1) mm (in) 0,15–0,30 (0,006–0,012)
Gioco di lubrificazione perni di mm (in) 0,028–0,066 (0,0011–0,0026)
biella
Spessore cuscinetto testa di
biella
Giallo mm (in) 1,492–1,496 (0,0587–0,0589)
Verde mm (in) 1,496–1,500 (0,0589–0,0591)
Blu mm (in) 1,500–1,504 (0,0591–0,0592)
Albero motore
Diametro perni di banco albero mm (in) 62,968–62,992 (2,4791–2,4800)
motore
Diametro perno di biella mm (in) 49,976–50,000 (1,9676–1,9685)
Larghezza perno di biella mm (in) 21,50–21,55 (0,8465–0,8484)
Limite di scentratura albero mm (in) 0,03 (0,0012)
motore
(*1) Le figure sono solamente di riferimento.

2-5 6AL3J41
SPEC
Caratteristiche tecniche

Modello
Componente Unità
';6;';6;
Diametro stelo
Aspirazione mm (in) 5,477–5,492 (0,2156–0,2162)
Scarico mm (in) 5,464–5,479 (0,2151–0,2157)
Limite di scentratura stelo mm (in) 0,01 (0,0004)
Diametro interno guidavalvola
Aspirazione e scarico mm (in) 5,504–5,522 (0,2167–0,2174)
Gioco tra stelo e guidavalvola
Aspirazione mm (in) 0,012–0,045 (0,0005–0,0018)
Scarico mm (in) 0,025–0,058 (0,0010–0,0023)
Posizione di installazione mm (in) 13,8 ± 0,2 (0,5 ± 0,01)
guidavalvola
Molla valvola
Lunghezza molla non compressa mm (in) 44,2 (1,74)
Limite di inclinazione mm (in) 1,2 (0,05)

Alzavalvola
Diametro esterno alzavalvola mm (in) 32,982–32,997 (1,2985–1,2991)
Gioco tra alzavalvola e testata mm (in) 0,020–0,055 (0,0008–0,0022)
Spessore valvola
Altezza spessore valvola mm (in) 2,320–2,960 (0,0913–0,1165)
(con incrementi di 0,020 mm)
Biella
Diametro interno piede di biella mm (in) 21,017–21,031 (0,8274–0,8280)
Diametro interno testa di biella mm (in) 53,015–53,035 (2,0872–2,0880)
Gioco laterale testa di biella(*1) mm (in) 0,15–0,30 (0,006–0,012)
Gioco di lubrificazione perni di mm (in) 0,028–0,066 (0,0011–0,0026)
biella
Spessore cuscinetto testa di
biella
Giallo mm (in) 1,492–1,496 (0,0587–0,0589)
Verde mm (in) 1,496–1,500 (0,0589–0,0591)
Blu mm (in) 1,500–1,504 (0,0591–0,0592)
Albero motore
Diametro perni di banco albero mm (in) 62,968–62,992 (2,4791–2,4800)
motore
Diametro perno di biella mm (in) 49,976–50,000 (1,9676–1,9685)
Larghezza perno di biella mm (in) 21,50–21,55 (0,8465–0,8484)
Limite di scentratura albero mm (in) 0,03 (0,0012)
motore
(*1) Le figure sono solamente di riferimento.

2-5 6AL3J41
Specifiche di manutenzione
Modello
Componente Unità
F';6;';6;
Carter albero motore
Gioco di lubrificazione perni di
banco albero motore
Spessore cuscinetto di banco del
carter albero motore superiore
mm (in) 0,025–0,050 (0,0010–0,0020)

1
1 mm (in) 2,494–2,500 (0,0982–0,0984)

2
2 mm (in) 2,498–2,504 (0,0983–0,0986)
3 mm (in) 2,502–2,508 (0,0985–0,0987)
Spessore cuscinetto di banco del
carter albero motore inferiore
1 mm (in) 2,494–2,500 (0,0982–0,0984)

3
2 mm (in) 2,498–2,504 (0,0983–0,0986)
3 mm (in) 2,502–2,508 (0,0985–0,0987)
Spessore cuscinetto di banco del
carter albero motore inferiore (J3)
1 mm (in) 2,492–2,500 (0,0981–0,0984)

4
2 mm (in) 2,496–2,504 (0,0983–0,0986)
3 mm (in) 2,500–2,508 (0,0984–0,0987)
Spessore cuscinetto reggispinta mm (in) 1,907–1,957 (0,0751–0,0770)
(J3)
Termostato

5
Temperatura di apertura
a 0,05 mm (0,0020 in) °C (°F) 58–62 (136–144)
Temperatura di apertura °C (°F) 70 (158)
completa
Limite inferiore di apertura valvola mm (in) 4,3 (0,17)

Impianto del carburante

Componente Unità
F200CET
Modello
FL200CET F225BET FL225BET
6
Impianto del carburante
Pressione carburante
con interruttore di avviamento
motore su “ON”
Entro 5 secondi(*1) kPa 300 (3,0, 43,5)
7
(kgf/cm2, psi)

8
a regime minimo(*1) kPa 260 (2,6, 37,7)
(kgf/cm2, psi)
Pressione di tenuta elemento kPa 19,6 (0,196, 2,8)
filtrante (kgf/cm2, psi)
(*1)
Le figure sono solamente di riferimento.

9
6AL3J41 2-6
SPEC
Caratteristiche tecniche

Modello
Componente Unità
';6;';6;
Pressione di tenuta gruppo filtro
carburante
Pressione positiva entrata kPa 200 (2,0, 29,0)
carburante (kgf/cm2, psi)
Pressione negativa uscita kPa 80 (0,8, 11,6)
carburante (kgf/cm2, psi)
Altezza galleggiante
Posizione rilevamento acqua mm (in) 30 (1,18)
Altezza galleggiante separatore mm (in) 60,5 ± 3,0 (2,38 ± 0,12)
di vapore

Gruppo PTT
Modello
Componente Unità
';6;';6;
Gruppo PTT
Pressione idraulica
Basso MPa 6,7–8,7 (67–87)
(kgf/cm2)
Sollevamento MPa 13,0–15,0 (130–150)
(kgf/cm2)
Altezza vite blocco di sicurezza mm (in) 1,07–1,27 (0,042–0,050)
inclinazione verso l’alto(*1)
Profondità vite blocco di mm (in) 1,95–2,45 (0,077–0,096)
sicurezza inclinazione verso il
basso(*1)
(*1) Le figure sono solamente di riferimento.

Piede
Modello
Componente Unità
';6;';6;
Piede
Pressione di tenuta kPa 70 (0,7, 10)
(kgf/cm2, psi)
Gioco ingranaggi
Pignone - ingranaggio marcia mm (in) 0,26–0,65 0,46–0,82 0,26–0,65 0,46–0,82
avanti (0,0102– (0,0181– (0,0102– (0,0181–
0,0256) 0,0323) 0,0256) 0,0323)
Pignone - ingranaggio mm (in) 0,32–0,65 0,45–0,90 0,32–0,65 0,45–0,90
retromarcia (0,0126– (0,0177– (0,0126– (0,0177–
0,0256) 0,0354) 0,0256) 0,0354)
Spessori pignone mm 0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40, 0,50
Spessori ingranaggio marcia mm 0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40, 0,50
avanti
Spessori ingranaggio retromarcia mm 0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40, 0,50

2-7 6AL3J41
Specifiche di manutenzione
Modello
Componente Unità
';6;';6;
Albero elica
Gioco albero elica

Spessori albero elica


mm (in)

mm
0,20–0,50
(0,0079–
0,0197)
1,80, 1,90,
0,25–0,35
(0,0098–
0,0138)
0,20–0,50
(0,0079–
0,0197)
0,10, 0,12, 1,80, 1,90,
0,25–0,35
(0,0098–
0,0138)
0,10, 0,12,
1
2,00, 2,10, 0,15, 0,18, 2,00, 2,10, 0,15, 0,18,
2,20 0,30, 0,40, 2,20 0,30, 0,40,

Limite di scentratura
Albero di trasmissione
Limite di scentratura
mm (in)

mm (in)
0,50
0,02 (0,0008)

0,2 (0,008)
0,50
2
Impianto elettrico

Componente Unità
Modello
';6;';6;
3
Accensione e sistema di
comando accensione
Distanza elettrodi
Tensione di picco sensore
posizione albero motore(W/B – B)
all’avviamento (senza carico)
mm (in)

V
1,0–1,1 (0,039–0,043)

3,0
4
all’avviamento (con carico) V 2,7
a 1.500 giri/min (con carico)
a 3.500 giri/min (con carico)
Resistenza sensore posizione
albero motore(*1) (W/R – B)
V
V

14,5
17,8
396–594
5
Traferro sensore posizione albero mm (in) 1,4–1,6 (0,055–0,063)
motore
Resistenza sensore di battito
Resistenza sensore temperatura
aria aspirata
kΩ 504–616 6
a 20 °C (68 °F) kΩ 2,21–2,69
Resistenza sensore temperatura
motore
a 20 °C (68 °F)
a 100 °C (212 °F)
(B/Y – B/Y)
kΩ
kΩ
54,2–69,0
3,12–3,48
7
Temperatura interruttore termico °C (°F) 84–90 (183–194)
ON
Temperatura interruttore termico
OFF
Resistenza interruttore di stacco
°C (°F) 68–82 (154–180)
8
elettrico del cambio

(*1)
in posizione libera (L/Y – B)
Le figure sono solamente di riferimento.
kΩ 4,465–4,935

9
6AL3J41 2-8
SPEC
Caratteristiche tecniche

Modello
Componente Unità
';6;';6;
Sensore pressione olio
Tensione di uscita(*1) (P/W – B) V 3,4 al minimo
Sistema di comando valvola a
farfalla elettronica
Tensione di uscita sensore
posizione valvola a farfalla
a 20 °C (68 °F)
con leva del telecomando in
posizione di chiusura
completa(*1)
Sensore 1 V 0,750
con leva del telecomando in
posizione di apertura completa
Sensore 2 V 4,550
Angolo di apertura valvola a
farfalla(*1)
con leva del telecomando in Gradi 0,5–7,0
posizione di chiusura completa
con leva del telecomando in Gradi Superiore a 39,8 Superiore a 53,8
posizione di apertura completa
Resistenza motorino valvola a
farfalla elettronica(*1)
a 20–30 °C (68–86 °F) Ω 1,23–1,67
Tensione di uscita sensore
posizione acceleratore (P – B)
con leva del telecomando in
posizione di chiusura completa
Sensore 1 V 0,550–0,850
Sensore 2 V 0,400–1,000
con leva del telecomando in
posizione di apertura
completa(*1)
Sensori 1 e 2 V Superiore a 3,250
Resistenza sensore posizione
acceleratore(*1)
a 20 °C (68 °F)
con leva dell’acceleratore in kΩ 0,800
posizione di chiusura completa
con leva dell’acceleratore in kΩ 5,300
posizione di apertura completa
(*1) Le figure sono solamente di riferimento.

2-9 6AL3J41
Specifiche di manutenzione
Modello
Componente Unità
';6;';6;
Sistema di comando fasatura

1
variabile albero a camme
Resistenza valvola di comando
lubrificazione
a 20 °C (68 °F) Ω 6,7–7,7
Sistema di comando carburante

2
Resistenza iniettore carburante(*1)
a 21 °C (70 °F) Ω 12,0
Resistenza pompa carburante Ω 1,3–4,0
bassa pressione(*1)
Resistenza pompa carburante Ω 0,5–10
alta pressione(*1)
Resistenza valvola di
intercettazione vapori
a 20 °C (68 °F) Ω 30,0–34,0
3
Motorino di avviamento

4
Tipo Ingranaggio scorrevole
Potenza kW 1,40
Limite di durata avviamento Secondi 30
Spazzole
Lunghezza standard mm (in) 15,5 (0,61)

5
Limite di usura mm (in) 9,5 (0,37)
Commutatore
Diametro standard mm (in) 29,0 (1,14)
Limite di usura mm (in) 28,0 (1,10)
Profondità standard intaglio mm (in) 0,8 (0,03)
Limite di usura
Sistema di ricarica
Fusibile
Tensione di picco bobina statore
mm (in)

A
0,2 (0,01)

80 6
(G – G)
all’avviamento (senza carico)
a 1.500 giri/min (senza carico)
a 3.500 giri/min (senza carico)
Resistenza bobina statore(*1)
V
V
V
8,3
44,7
97,7 7
(G – G)
a 20 °C (68 °F)
Tensione di picco raddrizzatore/
regolatore (R – Massa)
a 1.500 giri/min (senza carico)

V
0,1144–0,1716

13,0
8
a 3.500 giri/min (senza carico) V 13,0

9
(*1)
Le figure sono solamente di riferimento.

6AL3J41 2-10
SPEC
Caratteristiche tecniche

Modello
Componente Unità
';6;';6;
Impianto PTT
Sensore di trim
Resistenza di taratura Ω 10 ± 1
Resistenza Ω 9–387,6
Tipo di olio ATF Dexron II
Motorino PTT
Potenza kW 0,53
Spazzole
Lunghezza standard mm (in) 11,5 (0,45)
Limite di usura mm (in) 4,5 (0,18)
Commutatore
Diametro standard mm (in) 23,0 (0,91)
Limite di usura mm (in) 22,0 (0,87)
Profondità standard intaglio mm (in) 1,40 (0,055)
Limite di usura mm (in) 0,90 (0,035)

2-11 6AL3J41
Specifiche di manutenzione
Dimensioni
Esterno

mm (in)

1
453 (17.8) 2

723.9 (28.5)
32˚

3
317 (12.5)

619 (24.4)

219 (8.6) 651 (25.6)


X: 1,155 (45.5)
U: 1,272 (50.1)
4
75 (3.0)

5
902 (35.5)

752 (29.6)

6
387 (15.2)

7
45 (1.8)
39 (1.5)
U: 770 (30.3)
X: 643 (25.3)

230 (9.1)
U: 1,205 (47.4)
X: 1,078 (42.4)

U: 924 (36.4)
X: 847 (33.3)

8
59 (2
.3)
216 (8.5)

˚
67

12˚


9
25 (1.0)

X: 52 (2.0)
U: 59 (2.3) 673 (26.5)
S6P22020

U (Modello con specchio di poppa a U): Solo modelli F225B con rotazione oraria.

6AL3J41 2-12
SPEC
Caratteristiche tecniche
Staffa di bloccaggio

mm (in)

180 (7.1) 180 (7.1)

163.5 (6.4) 163.5 (6.4)

50.8 (2.0)

79 (3.1)
254 (10.0)

13 (0.5)
18.5 (0.7)
411 (16.2)

13 (0.5)
55.5 (2.2)

101.5 (4.0) 101.5 (4.0)

125.4 (4.9) 125.4 (4.9)

S6P22010

2-13 6AL3J41
Specifiche di manutenzione / Coppie di serraggio
Coppie di serraggio 2

Coppie di serraggio secondo specifica


Dimensioni Coppie di serraggio

1
Componente da serrare
filetto N·m kgf·m ft·lb
Impianto del carburante
Bullone collettore d’aspirazione M6 10 1,0 7,4
Bullone silenziatore aspirazione M6 7 0,7 5,2
Dado gruppo valvola a farfalla elettronica — 13 1,3 9,6
Bullone piastra parastrappi valvola a farfalla
Bullone di fissaggio elemento filtrante
Bullone staffa elemento filtrante
M8
M6
M6
13
5
5
1,3
0,5
0,5
9,6
3,7
3,7
2
Dado di fissaggio valvola di intercettazione vapori — 5 0,5 3,7

3
Bullone sensore pressione aria aspirata M6 5 0,5 3,7
Bullone gruppo filtro carburante M6 6 0,6 4,4
Coppa filtro — 5 0,5 3,7
Bullone coperchio pompa carburante bassa
M6 9 0,9 6,6
pressione

4
Vite di supporto valvola di ritegno M5 4 0,4 3,0
Bullone radiatore carburante M6 5 0,5 3,7
Vite regolatore pressione M6 5 0,5 3,7
Vite coperchio vaschetta galleggiante M4 2 0,2 1,5
Vite piastra interna coperchio vaschetta
M4 2 0,2 1,5

5
galleggiante
Vite spina galleggiante M4 2 0,2 1,5
Vite di scarico separatore di vapore — 2 0,2 1,5
Gruppo motore
Bullone bobina di accensione M6 7 0,7 5,2

6
Candela — 25 2,5 18,4
Tappo adattatore sensore pressione acqua di
M14 23 2,3 17,0
raffreddamento
Bullone sensore posizione albero a camme M6 11 1,1 8,1
Dado magnete-volano — 240 24,0 177,0

7
Vite sensore posizione albero motore M5 4 0,4 3,0
Bullone tenditore cinghia della distribuzione — 39 3,9 28,8
Bullone puleggia cinghia della distribuzione M10 39 3,9 28,8
Coperchio fasatura variabile albero a camme — 32 3,2 23,6
Bullone fasatura variabile albero a camme M12 60 6,0 44,3
Bullone puleggia dentata albero a camme
Vite piastra coperchio testata

Bullone cappello albero a camme




M10
M4

M7
60
2
8
17
6,0
0,2
0,8
1,7
44,3
1,5
5,9
12,5
8
1° 8 0,8 5,9
Bullone coperchio testata M6

Bullone di fissaggio gruppo motore


Bullone carter inferiore
Bullone coperchio gambale

M10
M6
M6
8
42
8
8
0,8
4,2
0,8
0,8
5,9
31,0
5,9
5,9
9
Bullone cavo motorino PTT M6 4 0,4 3,0
Bullone cavo positivo batteria M8 18 1,8 13,3

6AL3J41 2-14
SPEC
Caratteristiche tecniche

Dimensioni Coppie di serraggio


Componente da serrare
filetto N·m kgf·m ft·lb
Dado cavo negativo batteria — 13 1,3 9,6
Bullone terminale negativo — 26 2,6 19,2
Dado cavo relè PTT — 4 0,4 3,0
1° 6 0,6 4,4
Bullone raddrizzatore/regolatore M6
2° 12 1,2 8,9
Vite anodo M4 3 0,3 2,2
Bullone modulo ECM M6 7 0,7 5,2
Bullone anello sollevamento motore M6 12 1,2 8,9
1° 14 1,4 10,3
M8
2° 28 2,8 20,7
1° 23 2,3 17,0
2° 45 4,5 33,2
Bullone testata
3° Allentare completamente
M10
4° 23 2,3 17,0
5° 45 4,5 33,2
6° 90°
Sensore di battito — 32 3,2 23,6
Bullone coperchio condotto acqua di
M6 12 1,2 8,9
raffreddamento
Bullone anodo M6 7 0,7 5,2
1° 6 0,6 4,4
Bullone coperchio scarico M6
2° 12 1,2 8,9
1° 14 1,4 10,3
M8
Tappo coperchio scarico 2° 28 2,8 20,7
M18 55 5,5 40,6
Filtro olio — 18 1,8 13,3
Sensore pressione olio — 18 1,8 13,3
Giunto filtro olio — 34 3,4 25,1
1° 14 1,4 10,3
Bullone coperchio carter albero motore M8
2° 28 2,8 20,7
1° 23 2,3 17,0
Bullone cappello di biella 2° M9 43 4,3 31,7
3° 90°
Sensore temperatura motore — 15 1,5 11,1
1° 14 1,4 10,3
M8
2° 28 2,8 20,7
1° 25 2,5 18,4
Bullone carter albero motore M8
2° 90°
1° 40 4,0 29,5
M10
2° 90°
Vite coperchio pompa olio M6 4 0,4 3,0
Tappo coperchio termostato M14 23 2,3 17,0
Bullone anodo M5 7 0,7 5,2
Piede (modello con rotazione normale)
Vite di controllo olio per ingranaggi — 9 0,9 6,6

2-15 6AL3J41
Coppie di serraggio

Dimensioni Coppie di serraggio


Componente da serrare
filetto N·m kgf·m ft·lb
Vite di scarico olio per ingranaggi — 9 0,9 6,6
Bullone (dado) di fissaggio piede
Bullone pinna direzionale
Dado elica
Ingrassatore
M10
M10


47
42
54
6
4,7
4,2
5,4
0,6
34,7
31,0
39,8
4,4
1
Bullone sede albero elica M8 30 3,0 22,1
Vite coperchio entrata acqua di raffreddamento
Dado pignone
Piede (modello con controrotazione)
Vite di controllo olio per ingranaggi
M5



3
142

9
0,3
14,2

0,9
2,2
104,7

6,6
2
Vite di scarico olio per ingranaggi — 9 0,9 6,6
Bullone di fissaggio piede
Bullone pinna direzionale
Dado elica
Ghiera
M10
M10


47
42
54
108
4,7
4,2
5,4
10,8
34,7
31,0
39,8
79,7
3
Ingrassatore — 6 0,6 4,4
Bullone sede albero elica
Vite coperchio entrata acqua di raffreddamento
Dado pignone
Gruppo supporto piede
M8
M5

30
3
142
3,0
0,3
14,2
22,1
2,2
104,7
4
Vite interruttore di stacco elettrico del cambio M4 2 0,2 1,5
Bullone staffa cambio
Vite interruttore folle
Bullone di arresto asta cambio

M4

19
2
18
1,9
0,2
1,8
14,0
1,5
13,3
5
Ingrassatore — 1 0,1 0,7

6
Vite adattatore per raccordi tubi flessibili M6 5 0,5 3,7
Bullone staffa supporto elastico superiore M10 54 5,4 39,8
Supporto carter inferiore — 8 0,8 5,9
Bullone di scarico olio motore M14 27 2,7 19,9
Dado di fissaggio superiore — 72 7,2 53,1

7
Dado di fissaggio inferiore — 72 7,2 53,1
M8 20 2,0 14,8
Bullone gruppo coppa olio
M10 42 4,2 31,0
PCV — 8 0,8 5,9
Vite deflettore M6 4 0,4 3,0
Bullone elemento filtrante olio
Bullone coppa olio
Bullone collettore di scarico
Bullone marmitta
M6
M8
M8
M8
10
20
20
20
1,0
2,0
2,0
2,0
7,4
14,8
14,8
14,8
8
Vite piastra di attrito M6 4 0,4 3,0
Ingrassatore
Dado autobloccante
Dado reggispinta



3
22
36
0,3
2,2
3,6
2,2
16,2
26,6
9
6AL3J41 2-16
SPEC
Caratteristiche tecniche

Dimensioni Coppie di serraggio


Componente da serrare
filetto N·m kgf·m ft·lb
Gruppo PTT
Bullone di fissaggio serbatoio M8 19 1,9 14,0
Bullone di fissaggio motorino PTT M8 19 1,9 14,0
Tappo serbatoio M12 7 0,7 5,2
Valvola manuale — 2 0,2 1,5
Raccordo del tubo — 15 1,5 11,1
Adattatore raccordo del tubo — 20 2,0 14,8
Bullone pompa ad ingranaggi M5 7 0,7 5,2
Bullone staffa pompa ad ingranaggi M5 7 0,7 5,2
Ghiera di chiusura cilindro di trim — 160 16,0 118,0
Pistone di supporto tilt — 55 5,5 40,6
Ghiera di chiusura cilindro di tilt — 90 9,0 66,4
Bullone pistone di tilt M6 7 0,7 5,2

Coppie di serraggio generali


Questa tabella contiene le coppie di serraggio dei
dispositivi di fissaggio con filettatura standard
ISO. Le specifiche delle coppie di serraggio di
componenti o di gruppi speciali sono indicate
nelle relative sezioni del presente manuale. Per
evitare distorsioni, serrare a croce in fasi succes-
sive i dispositivi di fissaggio, fino al raggiungi-
mento della coppia di serraggio specificata. Salvo
indicazioni diverse, le coppie di serraggio specifi-
cate richiedono filettature pulite ed asciutte.
I componenti devono essere a temperatura
ambiente.

Specifiche generali
Bullone delle coppie di
Dado (A)
(B) serraggio
N·m kgf·m ft·lb
8 mm M5 5 0,5 3,7
10 mm M6 8 0,8 5,9
12 mm M8 18 1,8 13,3
14 mm M10 36 3,6 26,6
17 mm M12 43 4,3 31,7

2-17 6AL3J41
CHK
ADJ
Controlli e regolazioni periodici

Tabella degli intervalli di manutenzione...................................................................3-1

Calandra superiore .....................................................................................................3-3


Controllo della calandra superiore .........................................................................3-3
1
Impianto del carburante .............................................................................................3-3
Controllo del giunto carburante e dei tubi flessibili del carburante
(dal giunto carburante all’iniettore carburante) ....................................................3-3
Controllo del filtro del carburante...........................................................................3-4
Spurgo del carburante ...........................................................................................3-5
2
3
Gruppo motore............................................................................................................3-5
Controllo dell’olio motore .......................................................................................3-5
Cambio dell’olio motore (estrazione) .....................................................................3-5
Cambio dell’olio motore (scarico) ..........................................................................3-6
Sostituzione del filtro olio.......................................................................................3-7
Controllo della cinghia della distribuzione .............................................................3-8
Controllo delle candele ..........................................................................................3-8
Controllo del termostato ........................................................................................3-9
Controllo del condotto dell’acqua di raffreddamento ...........................................3-10 4
Sistema di controllo .................................................................................................3-11

5
Controllo del regime minimo del motore ..............................................................3-11
Registrazione del cavo dell’acceleratore .............................................................3-11
Controllo del funzionamento del cambio .............................................................3-12

Gruppo supporto piede............................................................................................3-13


Controllo del funzionamento del gruppo PTT ......................................................3-13
Controllo del livello dell’olio del PTT....................................................................3-13

Piede ..........................................................................................................................3-14
Controllo del livello dell’olio per ingranaggi .........................................................3-14
6
Cambio dell’olio per ingranaggi ...........................................................................3-14
Controllo del piede (eventuali trafilamenti d’aria) ................................................3-15
Controllo dell’elica ...............................................................................................3-16

Generalità ..................................................................................................................3-16
7
Controllo degli anodi............................................................................................3-16

8
Controllo della batteria.........................................................................................3-17
Lubrificazione del motore fuoribordo ...................................................................3-18

9
6AL3J41
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
Tabella degli intervalli di manutenzione 3

Utilizzare la tabella che segue come guida per la manutenzione generale.


Adeguare gli intervalli di manutenzione in conformità con le condizioni di funzionamento del motore fuori-
bordo.
Dopo le prime Ogni Fare
Componente Note 10 ore 50 ore 100 ore 200 ore riferimento
(1 mese) (3 mesi) (6 mesi) (1 anno) a pagina
Anodi (esterni) Controllare/ 3-16
sostituire
Anodi (testata, coperchio Controllare/ 3-16
termostato) sostituire
Batteria Controllare/ 3-17
caricare
Condotti acqua di Pulire 3-10
raffreddamento
Calandra superiore Controllare 3-3
Filtro carburante Controllare/ 3-4
sostituire(*1)
Filtro carburante Controllare/ 4-22
(pompa carburante bassa sostituire
pressione)
Impianto del carburante Controllare 3-3
Olio per ingranaggi Cambiare 3-14
Punti di lubrificazione Lubrificare 3-18
Regime minimo Controllare 3-11
PCV Controllare 7-12
Gruppo PTT Controllare 3-13
Elica e copiglia Controllare/ 3-16
sostituire
Leveraggio/cavo cambio Controllare/ 3-12
regolare
Termostato Controllare/ 3-9
sostituire
Leveraggio valvola a farfalla/ Controllare/ 3-11
cavo acceleratore/fasatura regolare
ripresa
Pompa acqua Controllare/ 6-5, 6-34
sostituire
Olio motore Controllare/ 3-5
cambiare
Filtro olio (cartuccia) Cambiare 3-7
Candele Pulire/regolare/ 3-8
sostituire
Cinghia della distribuzione Controllare/ 3-8
sostituire
(*1) Controllare sempre l’interruttore rilevamento acqua dopo aver eseguito il controllo del filtro carburante. Per il controllo
dell’interruttore rilevamento acqua, vedere il Capitolo 8, “Controllo dell’interruttore rilevamento acqua.”

NOTA:
Dopo ogni utilizzo in acque salate, torbide o fangose, il motore deve essere lavato con acqua dolce.

3-1 6AL3J41
Tabella degli intervalli di manutenzione

Ogni Fare
Componente Note 500 ore 1.000 ore riferimento
(2,5 anni) (5 anni) a pagina
Cinghia della distribuzione
Gioco valvole (DOHC)

Filtro carburante
Sostituire
Controllare/
regolare
Sostituire
5-15
5-9

4-27
1
(serbatoio separatore di vapore)
Filtro valvola di comando
lubrificazione
Anodi
(coperchio scarico, coperchio
Sostituire

Sostituire
5-43

3-16
2
condotto acqua di
raffreddamento, coperchio
raddrizzatore/regolatore)
Guida dello scarico, collettore di
scarico
Controllare/
sostituire
7-13 3
4
5
6
7
8
9
6AL3J41 3-2
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
Calandra superiore 3

Controllo della calandra superiore


1. Controllare il raccordo spingendo la calandra
con entrambe le mani. Se necessario, rego-
lare.

Impianto del carburante 3

Controllo del giunto carburante e dei


tubi flessibili del carburante (dal giunto
carburante all’iniettore carburante)
1. Rimuovere il coperchio del magnete-volano,
2. Allentare i bulloni 1. il collettore di aspirazione sinistro e i coperchi
dei condotti di alimentazione (lato sinistro e
3. Sollevare o abbassare leggermente il gancio
lato destro).
2 per regolarne la posizione.
NOTA:
Vedere il disegno esploso (4-9, 4-23).

2. Controllare i raccordi del tubo flessibile del


carburante bassa pressione. Controllare inol-
tre il filtro carburante 1, la pompa carburante
bassa pressione 2, il filtro 3, la valvola di
ritegno 4 e il radiatore carburante 5. Sosti-
tuire i raccordi del tubo flessibile del carbu-
rante bassa pressione in caso di perdite o
deterioramento.
NOTA:
• Per allentare il raccordo, spostare il gancio 2 in 3. Controllare i raccordi del tubo flessibile del
direzione a. carburante alta pressione. Controllare inoltre
• Per serrare il raccordo, spostare il gancio 2 in il separatore di vapore 6, il regolatore di
direzione b. pressione 7, i condotti di alimentazione 8 e
gli iniettori carburante 9. Sostituire i raccordi
del tubo flessibile del carburante alta pres-
4. Serrare i bulloni 1. sione in caso di perdite o deterioramento.

5. Controllare ancora il raccordo e, se necessa-


rio, ripetere i punti 2–4.
7 8
6. Controllare i tubi flessibili della calandra 8
superiore. Sostituire se incrinata o danneg-
giata. 3
9
4
2
1

5
6
S6AS3030

3-3 6AL3J41
Calandra superiore / Impianto del carburante
4. Installare il collettore di aspirazione sinistro, i
coperchi dei condotti di alimentazione e il
coperchio del magnete-volano.

NOTA:
Per installare il collettore di aspirazione, vedere il
Capitolo 4, “Installazione del collettore di aspira-
zione.”
8

7
1
9
0
Controllo del filtro del carburante
1. Rimuovere il connettore (blu) dell’interruttore
rilevamento acqua 1. NOTA:
S6AS3021

• Quando si cambia la coppa del filtro carburante,


2
2. Rimuovere la fascetta 2 dal cavo dell’inter-
prestare attenzione a non rimuovere la forcella
ruttore rilevamento acqua 3, cavo dell’isola-
tore 4, cavo del sensore pressione olio 5 e
cavo dell’interruttore PTT 6.
9 e il galleggiante 0, poiché l’interruttore rile-
vamento acqua potrebbe danneggiarsi.
• Per controllare se la coppa del filtro carburante
perde, vedere il Capitolo 4, “Controllo del filtro
3
del carburante.”
• Controllare sempre l’interruttore rilevamento

3
6
1
5
acqua dopo aver eseguito il controllo del filtro
carburante.
• Per il controllo dell’interruttore rilevamento
acqua, vedere il Capitolo 8, “Controllo dell’inter-
4
ruttore rilevamento acqua.”
4

5
2
S6AS3010 6. Installare la coppa del filtro carburante 7.

3. Rimuovere la coppa del filtro carburante 7. NOTA:


Prestare attenzione a non torcere il cavo

6
NOTA: dell’interruttore rilevamento acqua 3 durante
• Prestare attenzione a non torcere il cavo l’installazione della coppa del filtro carburante 7.
dell’interruttore rilevamento acqua 3 durante la
rimozione della coppa del filtro carburante 7.
• Prestare attenzione a non versare il carburante 7. Collegare il connettore (blu) dell’interruttore
durante la rimozione della coppa del filtro car- rilevamento acqua 1.

4.
burante.

Controllare la cartuccia del filtro carburante


8. Sostituire la cartuccia del filtro carburante
8. Fissare il cavo dell’interruttore rilevamento
acqua 3, il cavo dell’isolatore 4, il cavo del
sensore pressione olio 5 e il cavo dell’inter-
ruttore PTT 6 con la fascetta 2.
7
in caso di sporco o di eventuali residui.

5. Controllare la coppa del filtro carburante 7.


Se sporca, pulirla con benzina pura, oppure,
se incrinata sostituirla.
NOTA:
Lasciare un piccolo gioco nel cavo dell’interruttore
rilevamento acqua. 8
9
6AL3J41 3-4
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
Spurgo del carburante 6. Serrare la vite di scarico 2 del separatore di
1. Ridurre la pressione del carburante. vapore.

NOTA: Vite di scarico 2 separatore di vapore:


Per ridurre la pressione del carburante, vedere il 2 N·m (0,2 kgf·m, 1,5 ft·lb)

T.
R.
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu-
rante.”
Gruppo motore 3

Controllo dell’olio motore


2. Rimuovere il tappo 1. 1. Appoggiare il motore fuoribordo in posizione
diritta.
3. Coprire la valvola di ritegno della pressione
del separatore di vapore con uno straccio, 2. Rimuovere l’astina di livello olio, pulirla e
quindi spingere all’interno la valvola di rite- reinserirla nella relativa guida.
gno della pressione utilizzando un cacciavite
sottile per rilasciare la pressione del carbu- 3. Rimuovere ancora l’astina di livello olio per
rante. controllare il livello dell’olio e per valutarne lo
scolorimento e la viscosità.
4. Mettere un contenitore sotto il tubo flessibile
di scarico del separatore di vapore, quindi
allentare la vite di scarico 2 del separatore
di vapore.

5. Scaricare il carburante dal tubo flessibile di


scarico del separatore di vapore premendo la
valvola di ritegno della pressione con un cac-
ciavite sottile.

NOTA:
• Cambiare l’olio se appare lattiginoso o sporco.
2
• Se il livello dell’olio motore è inferiore al con-
1 trassegno di livello minimo (L), aggiungere olio
quanto basta affinché il livello si trovi tra (H) e
(L).

Cambio dell’olio motore (estrazione)


1. Avviare il motore, scaldarlo e quindi spe-
gnerlo.

2. Rimuovere l’astina di livello olio e il tappo 1


di rifornimento olio.

S6P24310

AVVERTENZA
Ridurre la pressione del carburante prima di
allentare la vite di scarico del separatore di
vapore, altrimenti il carburante pressurizzato
può fuoriuscire violentemente e provocare
lesioni gravi.

3-5 6AL3J41
Impianto del carburante / Gruppo motore
3. Inserire il tubo dell’attrezzo per l’estrazione
dell’olio 2 nella guida 3 dell’astina.

1
3. Togliere il carter inferiore destro 2.
2
4. Azionare l’attrezzo per l’estrazione dell’olio.
3
NOTA:
Ricordarsi di asciugare l’eventuale olio versato.

5. Versare la quantità specificata di olio motore


4
consigliato nel foro di rifornimento. 4. Mettere un contenitore sotto il foro di scarico,

Olio motore consigliato:


Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
API: SE, SF, SG, SH, SJ oppure SL
quindi rimuovere il bullone di scarico olio
motore 3 e lasciare scaricare completa-
mente l’olio. 5
SAE: 5W-30, 10W-30 oppure 10W-
40
Quantità di olio motore:
Senza la sostituzione del filtro dell’olio:
5,6 L (5,92 US qt, 4,93 Imp qt)
6
6. Installare il tappo di rifornimento olio e

7.
l’astina di livello olio, quindi avviare il motore
e lasciarlo scaldare per 5 minuti.

Spegnere il motore, e poi controllare il livello


dell’olio e l’assenza di perdite di olio. Se il
7
livello dell’olio è basso, aggiungere olio

1.
motore fino al livello corretto.

Cambio dell’olio motore (scarico)


Avviare il motore, scaldarlo e quindi spe- NOTA:
Ricordarsi di asciugare l’eventuale olio versato.
8
gnerlo.

2. Rimuovere l’astina di livello olio e il tappo 1


di rifornimento olio. 5. Installare il bullone di scarico olio motore 3,
quindi serrarlo alla coppia specificata. 9
Bullone di scarico dell’olio motore 3:
27 N·m (2,7 kgf·m, 19,9 ft·lb)
T.
R.

6AL3J41 3-6
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
6. Versare la quantità specificata di olio motore
consigliato nel foro di rifornimento.

Olio motore consigliato:


Olio per motori fuoribordo a 4 tempi 1
API: SE, SF, SG, SH, SJ oppure SL
SAE: 5W-30, 10W-30 oppure 10W-
40
Quantità di olio motore:
Senza la sostituzione del filtro dell’olio:
5,6 L (5,92 US qt, 4,93 Imp qt) S6AL3030

7. Installare il tappo di rifornimento olio e NOTA:


l’astina di livello olio, quindi avviare il motore • Attendere più di 5 minuti dopo aver spento il
e lasciarlo scaldare per 5 minuti. motore per sostituire il filtro olio.
• Ricordarsi di asciugare l’eventuale olio versato.
8. Spegnere il motore, e poi controllare il livello
dell’olio e l’assenza di perdite di olio. Se il
livello dell’olio è basso, aggiungere olio
motore fino al livello corretto. Chiave per filtri olio 1: 90890-06830

9. Installare il carter inferiore destro 2, quindi


serrare il bullone del carter inferiore alla cop- 3. Applicare uno strato sottile di olio motore
pia specificata. sull’O-ring del nuovo filtro olio.

4. Installare il filtro olio, quindi serrarlo alla cop-


pia specificata con una chiave per filtri olio da
2
72,5 mm (2,9 in).

LT
572

LT
572

S6S13220

Bullone carter inferiore:


8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)
T.
R.

Sostituzione del filtro olio

ATTENZIONE: S6AL3040
Durante la sostituzione del filtro olio, non dan-
neggiare il sensore pressione olio e il relativo
cavo. Filtro olio: 18 N·m (1,8 kgf·m, 13,3 ft·lb)
T.
R.

1. Estrarre l’olio motore con un attrezzo per


l’estrazione dell’olio oppure scaricarlo. 5. Versare la quantità specificata di olio motore
consigliato nel foro di rifornimento.
2. Mettere un panno sotto il filtro olio, quindi
rimuovere il filtro con una chiave per filtri olio
da 72,5 mm (2,9 in) 1.

3-7 6AL3J41
Gruppo motore
2. Rimuovere le bobine di accensione, quindi
Olio motore consigliato: rimuovere le candele.
Olio per motori fuoribordo a 4 tempi
API: SE, SF, SG, SH, SJ oppure SL
SAE: 5W-30, 10W-30 oppure 10W-
40
Quantità di olio motore:
Con la sostituzione del filtro olio:
1
5,8 L (6,13 US qt, 5,10 Imp qt)

6. Installare il tappo di rifornimento olio e


l’astina di livello olio, quindi avviare il motore
e lasciarlo scaldare per 5 minuti.
2
7. Spegnere il motore, e poi controllare il livello
dell’olio e l’assenza di perdite di olio. Se il
livello dell’olio è basso, aggiungere olio
motore fino al livello corretto.

Controllo della cinghia della


3
distribuzione

ATTENZIONE:
Non ruotare il magnete-volano in senso antio-
rario, altrimenti la girante della pompa
3. Pulire gli elettrodi 1 con un detergente per
candele o con una spazzola metallica. Se
4
dell’acqua potrebbe subire danni. necessario, sostituire la candela.

1.

2.
Rimuovere il coperchio del magnete-volano.

Ruotando il magnete-volano in senso orario,


controllare la parte interna a e la parte
5
esterna b della cinghia della distribuzione.
Sostituire la cinghia della distribuzione se
incrinata, danneggiata o usurata.

a
6
4. Controllare se gli elettrodi presentano tracce
di erosione o eccessivi depositi carboniosi o
di altro genere e se la guarnizione è danneg-
7
giata. Se necessario, sostituire la candela.
b

NOTA:
S6P23100
8
Per sostituire la cinghia della trasmissione,
vedere il Capitolo 5, “Sostituzione della cinghia
della distribuzione.”

Controllo delle candele


9
1. Rimuovere il coperchio del modulo ECM.

6AL3J41 3-8
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
5. Controllare la distanza tra gli elettrodi a.
Regolare la distanza tra gli elettrodi se non PORT
rientra nelle specifiche.
2
3

1 S6AL3090

STBD 2

Candela specificata: LFR6A-11 (NGK)


Distanza elettrodi a:
1,0–1,1 mm (0,039–0,043 in)

6. Installare le candele, serrarle provvisoria-


mente, quindi serrarle alla coppia specificata 1
3
utilizzando una chiave per candele. S6AL3010

Candela: 25 N·m (2,5 kgf·m, 18,4 ft·lb)


AVVERTENZA
T.

È pericoloso scollegare improvvisamente i


R.

connettori a innesto rapido, in quanto carbu-


7. Installare le bobine di accensione. rante in pressione spruzzerà fuori. Accertarsi
di ridurre la pressione del carburante prima di
Bullone bobina di accensione: scollegare i connettori a innesto rapido.
7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)
T.
R.

NOTA:
8. Installare il coperchio del modulo ECM. Per scollegare il connettore ad innesto rapido,
vedere il Capitolo 4, “Scollegamento del connet-
Controllo del termostato tore ad innesto rapido.”
1. Ridurre la pressione del carburante.

NOTA: 6. Rimuovere i coperchi 4 dei termostati e i ter-


Per ridurre la pressione del carburante, vedere il mostati 5 (lato sinistro e lato destro).
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu-
rante.”
5
2. Rimuovere il coperchio del magnete-volano.
6
3. Scollegare i connettori 1 della valvola di
comando lubrificazione.

4. Scollegare i connettori 2 dell’interruttore ter-


mico.
4 S6P23320E
5. Scollegare i connettori ad innesto rapido 3.

3-9 6AL3J41
Gruppo motore
11. Collegare i connettori dell’interruttore ter-
ATTENZIONE: mico, i connettori ad innesto rapido ed i con-
Non riutilizzare la guarnizioni 6, sostituirle nettori della valvola di comando
lubrificazione.

1
sempre.
12. Instradare e fissare il cablaggio nella posi-
7. Appendere il termostato in un contenitore zione originale.
pieno d’acqua.
NOTA:
8. Mettere un termometro nell’acqua e riscal- Per instradare e fissare il cablaggio, vedere il
dare lentamente l’acqua. Capitolo 8, “Disposizione dei cablaggi.”

13. Installare il coperchio del magnete-volano.


2
Controllo del condotto dell’acqua di
raffreddamento
1. Controllare i coperchi dell’entrata dell’acqua
di raffreddamento 1 e l’entrata dell’acqua di
raffreddamento. Pulire in caso di ostruzioni.
3
9.
S69J5E40

Misurare l’apertura della valvola del termo-


stato a alle temperature specificate
1

1
4
dell’acqua. Se non rientra nelle specifiche,

5
sostituire il termostato.

6
Temperatura
acqua
Apertura valvola
2.
S6AL3140

Mettere il piede in acqua, quindi avviare il


7
0,05 mm (0,0020 in) motore.
58–62 °C

8
(la valvola inizia ad
(136–144 °F)
aprirsi)
superiore a superiore a
70 °C (158 °F) 4,3 mm (0,17 in)

9
10. Installare i termostati e i coperchi dei termo-
stati (lato sinistro e lato destro).

NOTA:
Si consiglia di controllare gli anodi del coperchio
del termostato prima di installare i coperchi del
termostato.

6AL3J41 3-10
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
3. Controllare se l’acqua fuoriesce dal foro di
controllo dell’acqua di raffreddamento. Se
l’acqua non fuoriesce, controllare il passag-
gio dell’acqua di raffreddamento all’interno 2 3 1
del motore fuoribordo.

S6P23330
S6AL3180

3. Controllare che la leva dell’acceleratore 4


Sistema di controllo 3

raggiunga il finecorsa di chiusura completa


Controllo del regime minimo del motore 5.
1. Avviare il motore e scaldarlo per 5 minuti.
5
2. Controllare il regime minimo del motore tra-
mite il contagiri originale Selva (strumento
a bordo) o con il sistema YDIS.

NOTA:
Per il collegamento e il funzionamento del
sistema YDIS, vedere il Capitolo 9, “YDIS” e il
manuale di istruzioni del sistema YDIS (Ver. 4
1.23a o successive).
S6AL3190

4. Registrare la posizione del giunto del cavo


Regime minimo: 600–700 giri/min dell’acceleratore finché il foro non è allineato
alla spina di centraggio sulla leva dell’accele-
ratore 4.
Registrazione del cavo dell’acceleratore
1. Portare la leva del telecomando in posizione
di folle e chiudere completamente la leva
dell’acceleratore.

2. Allentare il controdado 1, rimuovere la for-


cella 2, quindi scollegare il giunto 3 del
cavo dell’acceleratore.
a

S6AL3110

AVVERTENZA
Il giunto del cavo dell’acceleratore deve
essere avvitato di un minimo di 8,0 mm
(0,31 in) a.

3-11 6AL3J41
Gruppo motore / Sistema di controllo
Controllo del funzionamento del cambio
NOTA: 1. Controllare che il cambio funzioni regolar-
Tirare il cavo dell’acceleratore verso il motore per mente quando lo si porta dalla posizione di
rimuovere il gioco nel cavo prima di regolare la folle alla marcia avanti o alla retromarcia. Se
posizione del giunto del cavo dell’acceleratore.

5. Collegare il giunto del cavo dell’acceleratore


3, installare la forcella 2, quindi serrare il
2.
necessario, regolare la lunghezza del cavo
del cambio.

Controllare la continuità dell’interruttore di


1
folle. Se necessario, regolare la lunghezza
controdado 1. del cavo del cambio o controllare l’interrut-

2 3
1
NOTA:
tore folle.

Per controllare l’interruttore folle, vedere il Capi-


2
tolo 8, “Controllo dell’interruttore folle.”

Posizione
del cambio
Colore cavi
Blu/verde
(L/G)
Nero (B)
3
S6P23350
Marcia avanti o
6. Azionare diverse volte la leva del teleco-
mando, quindi controllare che il contrassegno
b sulla leva dell’acceleratore 4 abbia oltre-
retromarcia
Folle

3. Portare il cambio in posizione di folle.


4
passato il contrassegno c sul finecorsa di
chiusura completa 5 quando la leva del tele-
comando è in posizione di apertura completa
dell’acceleratore.
4. Allentare il controdado 1, rimuovere la for-
cella 2 e scollegare il giunto del cavo del
cambio 3. 5
6
c

4
5 b

7.
S6P23360

Controllare che la leva dell’acceleratore 4


7
raggiunga il finecorsa di chiusura completa
5 quando la leva del telecomando si trova in

8.
posizione di chiusura completa.

Controllare se il cavo dell’acceleratore fun-


ziona regolarmente e, se necessario, ripetere
8
i punti 2–7.

9
6AL3J41 3-12
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
5. Allineare il contrassegno di allineamento a
sulla boccola con il contrassegno di allinea-
mento b sulla staffa.

6. Regolare la posizione del giunto del cavo del


cambio finché il foro non è allineato con la
spina.

S6P23190

NOTA:
Accertarsi che il rumore di funzionamento del
motorino PTT indichi un funzionamento regolare.

c 2. Sollevare completamente il motore fuori-


bordo, quindi sorreggerlo con la leva di fermo
S6AL3120 tilt 1 per controllare il meccanismo di bloc-
caggio della leva.
AVVERTENZA
Il giunto del cavo del cambio deve essere
avvitato di un minimo di 8,0 mm (0,31 in) c.

7. Collegare il giunto del cavo, installare la for-


cella, quindi serrare il controdado.

8. Verificare che il cavo del cambio funzioni


senza ostacoli, controllare il funzionamento
dell’interruttore folle e, se necessario, ripe-
tere i punti 3–7.
Controllo del livello dell’olio del PTT
Gruppo supporto piede 3
1. Sollevare completamente il motore fuori-
Controllo del funzionamento del gruppo bordo, quindi sorreggerlo con la leva di fermo
PTT tilt 1.
1. Alzare ed abbassare completamente il
motore fuoribordo per alcune volte e control-
lare che il movimento sia regolare sull’intera
gamma di sollevamento e inclinazione. Se
necessario, controllare il livello dell’olio PTT.

3-13 6AL3J41
Sistema di controllo / Gruppo supporto piede / Piede
Piede 3

AVVERTENZA Controllo del livello dell’olio per


Dopo avere sollevato il motore fuoribordo, ingranaggi

1
ricordarsi di sostenerlo con la leva di fermo 1. Abbassare completamente il motore fuori-
tilt. bordo.
Altrimenti, in caso di perdita di pressione
dell’olio PTT, il motore fuoribordo potrebbe 2. Rimuovere la vite di controllo 1 dell’olio per
abbassarsi improvvisamente. ingranaggi, quindi controllare il livello dell’olio
nel piede.

2. Smontare il coperchio del serbatoio 2,


quindi controllare il livello dell’olio nel serba-
toio.
2
1
3
S60V3320

NOTA:
Se il livello dell’olio è corretto, una piccola quan-
tità di olio dovrebbe fuoriuscire dal foro di con-
trollo quando si rimuove la vite di controllo.
4
AVVERTENZA
Durante la rimozione del tappo del serbatoio,
accertarsi che i pistoni di supporto trim e tilt
siano completamente estesi, altrimenti la
pressione interna potrebbe provocare la fuo-
3. Se necessario, aggiungere una quantità suffi-
ciente di olio per ingranaggi del tipo consi-
gliato fino a quando fuoriesce dal foro di
controllo.
5
riuscita dell’olio.

NOTA:
Se l’olio è al livello corretto, una piccola quantità
di olio dovrebbe fuoriuscire dal foro di rifornimento
Olio per ingranaggi consigliato:
Olio per ingranaggi ipoidi
API: GL-4
SAE: 90
6
quando si rimuove il tappo.

3. Se necessario, aggiungere una quantità suffi-


ciente di olio del tipo consigliato fino a
quando fuoriesce dal foro di rifornimento.
4. Installare una nuova guarnizione e la vite di
controllo 1 dell’olio per ingranaggi, quindi
serrare la vite alla coppia specificata.

Vite di controllo 1 olio per ingranaggi:


7
9 N·m (0,9 kgf·m, 6,6 ft·lb)
T.

8
R.

Olio PTT consigliato:


ATF Dexron II
Cambio dell’olio per ingranaggi
1. Inclinare leggermente verso l’alto il motore
4. Installare un nuovo O-ring e il tappo 2 del
fuoribordo.
serbatoio, quindi serrare il tappo alla coppia

9
specificata.

Tappo 2 serbatoio:
7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)
T.
R.

6AL3J41 3-14
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
2. Mettere un contenitore sotto il foro di scarico
olio per ingranaggi, rimuovere la vite di sca- Olio per ingranaggi consigliato:
rico 1, quindi la vite di controllo 2 e lasciare Olio per ingranaggi ipoidi
scaricare completamente l’olio. API: GL-4
SAE: 90
Quantità di olio per ingranaggi:
Modello con rotazione oraria:
1.150 cm3
(38,9 US oz, 40,6 Imp oz)
Modello con controrotazione:
1.000 cm3
(33,8 US oz, 35,3 Imp oz)

5. Installare nuove guarnizioni, la vite di con-


trollo 2, e, rapidamente, la vite di scarico 1,
dell’olio per ingranaggi, quindi serrarle alla
coppia specificata.

Vite di controllo 2 e vite di scarico 1


olio per ingranaggi:
T.
R.
9 N·m (0,9 kgf·m, 6,6 ft·lb)
3. Controllare la viscosità dell’olio, se contiene
particelle metalliche e se ha cambiato colore.
Se necessario, controllare i componenti Controllo del piede (eventuali
interni del piede. trafilamenti d’aria)
1. Rimuovere la vite di controllo 1 dell’olio per
4. Inserire un tubo o una pompa per olio ingra- ingranaggi, quindi installare l’utensile spe-
naggi nel foro di scarico e riempire lenta- ciale.
mente fino a quando l’olio non fuoriesce dal
foro di controllo e non sono più visibili bolle
d’aria.

Tester per rilevamento perdite:


90890-06840

2. Applicare la pressione specificata per con-


trollare se la pressione nel piede si mantiene
per almeno 10 secondi.

ATTENZIONE:
Non pressurizzare eccessivamente il piede, i
paraolio potrebbero danneggiarsi.

3-15 6AL3J41
Piede / Generalità

NOTA:
Coprire con un panno il foro di controllo quando si
rimuove il tester dal piede.

Pressione di tenuta del piede:


70 kPa (0,7 kgf/cm2, 10 psi)
1
2
3. Se risulta impossibile mantenere la pressione
secondo specifica, controllare che i paraolio S6P23270E

dell’albero di trasmissione, dell’albero


dell’elica e dell’asta del cambio non siano
danneggiati. Se necessario, controllare che
ciascuno degli alberi non presenti piegature e
danneggiamenti.

Controllo dell’elica
1. Controllare le pale e il millerighe dell’elica.
3
Sostituire l’elica se incrinata, danneggiata o
usurata.

Generalità
Controllo degli anodi
1. Controllare gli anodi e la pinna direzionale.
3
4
Pulire gli anodi o la pinna direzionale se si

5
S6P23210
rileva la presenza di incrostazioni, grasso o
olio.

6
7
S6AL3050
8
S6P23310E

9
6AL3J41 3-16
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici
2. Controllare la densità del liquido della batte-
ria. Se inferiore a quanto specificato, caricare
completamente la batteria.

AVVERTENZA
Il liquido della batteria è pericoloso; contiene
acido solforico che è velenoso ed altamente
caustico.
Osservare sempre le seguenti precauzioni:
• Evitare il contatto tra il corpo e il liquido
della batteria, in quanto può provocare
ustioni gravi o lesioni permanenti agli occhi.
• Portare occhiali protettivi quando si maneg-
giano le batterie o si lavora nelle loro vici-
nanze.
Antidoti (CONTATTO ESTERNO):
• CUTE – Lavare con acqua.
• OCCHI – Sciacquare con acqua per 15
minuti e consultare immediatamente un
medico.
Antidoti (INGESTIONE):
• Bere grandi quantità di acqua o di latte
seguite da latte di magnesia, uovo sbattuto
o olio vegetale. Consultare immediatamente
ATTENZIONE:
un medico.
Non lubrificare, ingrassare o verniciare gli Le batterie generano gas idrogeno esplosivo.
anodi o la pinna direzionale per non pregiudi- Osservare sempre le seguenti precauzioni:
carne la funzionalità. • Caricare le batterie in ambienti ben aerati.
• Tenere le batterie lontane dal fuoco, da scin-
tille e da fiamme libere (per es. saldatrici,
NOTA: sigarette accese, ecc.).
Se è necessario smontare il motore fuoribordo • NON FUMARE quando si caricano o si
per controllare un anodo, fare riferimento alla pro- maneggiano le batterie.
cedura di smontaggio in questo manuale. TENERE LE BATTERIE E IL LIQUIDO DELLA
BATTERIA LONTANO DALLA PORTATA DEI
2. Se sono eccessivamente corrosi, sostituire BAMBINI.
gli anodi o la pinna direzionale. Inoltre, con-
trollare il cavo di massa.

Controllo della batteria


1. Controllare il livello del liquido della batteria.
Se il livello è uguale o inferiore al contrasse-
gno del livello minimo a, aggiungere acqua
distillata fino a portare il livello tra i contrasse-
gni di massimo e minimo.

S69J3620

3-17 6AL3J41
Generalità

NOTA:
• Le batterie sono diverse a seconda del costrut-
tore. È possibile che le procedure seguenti non
siano sempre attinenti, quindi consultare le
istruzioni relative alla batteria utilizzata.
• Scollegare per primo il cavo negativo della bat-
teria, e poi il cavo positivo.
1
Densità specifica liquido batteria:
1,280 a 20 °C (68 °F)

Lubrificazione del motore fuoribordo


2
1. Ingrassare con grasso resistente all’acqua le
zone indicate nelle figure.
3
4
5
6
A
7
8
a S6AL3170

9
6AL3J41 3-18
CHK
ADJ Controlli e regolazioni periodici

S6D03010

NOTA:
Iniettare grasso nell’ingrassatore fino a quando il
grasso fuoriesce dalle boccole a.

2. Ingrassare con grasso resistente alle basse


temperature la zona indicata in figura.

S6P23410

3. Ingrassare con grasso resistente alla corro-


sione l’area indicata in figura.

3-19 6AL3J41
FUEL

Impianto del carburante

Percorso dei tubi flessibili .........................................................................................4-1


Tubi flessibili del carburante e di mandata vapori olio ...........................................4-1
Tubo flessibile vapori.............................................................................................4-2
Tubo flessibile dell’acqua di raffreddamento .........................................................4-3 1
Impianto del carburante .............................................................................................4-5

2
Riduzione della pressione del carburante .............................................................4-5
Scollegamento del connettore ad innesto rapido ..................................................4-5
Misurazione della pressione del carburante ..........................................................4-6
Controllo del regolatore di pressione .....................................................................4-7

Collettore di aspirazione ............................................................................................4-9


Controllo del collettore di aspirazione..................................................................4-10
Installazione del collettore di aspirazione ............................................................4-10
Installazione del silenziatore dell’aspirazione ......................................................4-11
3
Sensore posizione acceleratore..............................................................................4-12

Corpo farfallato .........................................................................................................4-13


Controllo del sistema della valvola a farfalla elettronica ......................................4-16
Controllo dell’elemento filtrante ...........................................................................4-16
4
Controllo della valvola di ritegno dell’elemento filtrante.......................................4-16

5
Installazione del corpo farfallato ..........................................................................4-17

Filtro del carburante .................................................................................................4-19


Controllo del filtro del carburante.........................................................................4-20

6
Pompa carburante bassa pressione .......................................................................4-21
Controllo della pompa carburante bassa pressione ............................................4-22
Controllo del filtro del carburante.........................................................................4-22
Controllo della valvola di ritegno..........................................................................4-22

Iniettore carburante ..................................................................................................4-23


Controllo del condotto di alimentazione...............................................................4-24
Installazione degli iniettori carburante .................................................................4-24

Separatore di vapore ................................................................................................4-26


7
Rimozione delle fascette del tubo flessibile del carburante .................................4-29
Installazione delle fascette del tubo flessibile del carburante ..............................4-29
Controllo della pompa carburante alta pressione ................................................4-29
Controllo del separatore di vapore ......................................................................4-29 8
9
6AL3J41
FUEL
Impianto del carburante
Percorso dei tubi flessibili 4

Tubi flessibili del carburante e di mandata vapori olio

0 9 8

5
A
4

1
6

B C

2 E

S6AS4030

1 Tubo flessibile carburante (dal giunto carburante al 8 Tubo flessibile carburante (dal separatore di vapore
filtro carburante) al connettore ad innesto rapido)
2 Tubo flessibile carburante (dal filtro carburante al 9 Tubo flessibile carburante (dal connettore ad inne-
giunto) sto rapido al giunto)
3 Tubo flessibile carburante (dal giunto carburante 0 Tubo flessibile carburante (dal giunto al connettore
ad innesto rapido)
alla pompa carburante bassa pressione)
A Tubo flessibile carburante (dal regolatore pressione
4 Tubo flessibile carburante (dalla pompa carburante al radiatore carburante)
bassa pressione al filtro) B Tubo flessibile carburante (dal radiatore carburante
5 Tubo flessibile carburante (dal filtro al giunto) al separatore di vapore)
6 Tubo flessibile carburante (dal giunto alla valvola di C Tubo flessibile di mandata vapori olio (dal coperchio
ritegno) testata destra al giunto)
7 Tubo flessibile carburante (dalla valvola di ritegno al D Tubo flessibile di mandata vapori olio (dal giunto al
giunto) blocco cilindri)
E Tubo flessibile di mandata vapori olio (dal giunto al
silenziatore dell’aspirazione)

4-1 6AL3J41
Percorso dei tubi flessibili
Tubo flessibile vapori

É È STBD
1
2
D B D
E
9
Ê
C
Ê 7
Ì

8 Ì
E
9
3
3

Ë
2
1
0
F
G
8
2 4
Ë

F
E
Í A
1
5
G 7

8
6

5
6
5 Í
A
4
6
S6AL4160
7
8
1 Tubo flessibile vapori (dal separatore di vapore al 0 Tubo flessibile vapori (dalla valvola di ritegno al
giunto) giunto)
2 Tubo flessibile vapori (dal separatore di vapore al A Tubo flessibile vapori (dalla luce atmosferica ele-
giunto) mento filtrante al giunto)
3 Tubo flessibile vapori (dal giunto al giunto) B Tubo flessibile vapori (dal giunto al giunto)
4 Tubo flessibile vapori (dal giunto al giunto) C Tubo flessibile vapori (dal giunto alla valvola di rite-
5 Tubo flessibile vapori (dal giunto alla luce serbatoio gno)
elemento filtrante)
6 Tubo flessibile vapori (dalla luce di spurgo elemento
filtrante al giunto)
7 Tubo flessibile vapori (dal giunto alla valvola di
D Tubo flessibile vapori (dalla valvola di ritegno al
dispositivo di aggancio calandra superiore)
E Tubo flessibile depressione (dal regolatore pres-
sione al giunto)
9
intercettazione vapori) F Tubo flessibile depressione (dal sensore pressione
8 Tubo flessibile vapori (dalla valvola di intercetta- aria aspirata al giunto)
zione vapori al serbatoio di compensazione) G Tubo flessibile depressione (dal giunto al serbatoio
9 Tubo flessibile vapori (dal silenziatore dell’aspira- di compensazione)
zione alla valvola di ritegno)

6AL3J41 4-2
FUEL
Impianto del carburante
Tubo flessibile dell’acqua di raffreddamento

2 PORT STBD

5
a

6
1

c
d

1 7
S6P24450E

1 Tubo flessibile acqua di raffreddamento (dal blocco cilindri al radiatore carburante)


2 Tubo flessibile acqua di raffreddamento (dal radiatore carburante al raddrizzatore/regolatore)
3 Tubo flessibile acqua di raffreddamento (dal raddrizzatore/regolatore al foro di controllo acqua di raffreddamento)
4 Tubo flessibile acqua di raffreddamento (dal coperchio termostato lato sinistro al blocco cilindri)
5 Tubo flessibile acqua di raffreddamento (dal coperchio termostato lato destro al blocco cilindri)
6 Tubo flessibile acqua di raffreddamento (dal coperchio testata destra all’adattatore sensore pressione acqua di raffred-
damento)
7 Tubo flessibile di lavaggio (dal giunto al coperchio condotto acqua di raffreddamento)

a Radiatore carburante
b Raddrizzatore/regolatore
c Foro di controllo acqua di raffreddamento (sulla bacinella)
d Adattatore sensore pressione acqua di raffreddamento
e Coperchio condotto acqua di raffreddamento (sul blocco cilindri)

4-3 6AL3J41
Percorso dei tubi flessibili

2 1
2
1
3
3
5

4
4

5
6
S6P24490
7
8
1 Tubo flessibile acqua di raffreddamento (dal blocco cilindri al radiatore carburante)
2 Tubo flessibile acqua di raffreddamento (dal raddrizzatore/regolatore al foro di controllo acqua di raffreddamento)
3 Tubo flessibile di lavaggio (dal giunto al coperchio condotto acqua di raffreddamento)
4 Tubo flessibile di lavaggio (dall’adattatore tubo flessibile di lavaggio al giunto)
5 Tubo flessibile indicatore di velocità

9
6AL3J41 4-4
FUEL
Impianto del carburante
Impianto del carburante 4 Scollegamento del connettore ad
Riduzione della pressione del innesto rapido
carburante
AVVERTENZA
AVVERTENZA Se il connettore ad innesto rapido viene scol-
Ridurre sempre la pressione del carburante legato all’improvviso, il carburante pressuriz-
nella tubazione del carburante ad alta pres- zato potrebbe fuoriuscire. Accertarsi di ridurre
sione prima di effettuare la manutenzione la pressione del carburante prima di rimuo-
della tubazione o del separatore di vapore. Se vere il connettore ad innesto rapido.
non si rilascia la pressione, il carburante pres-
surizzato può essere spruzzato fuori. 1. Ridurre la pressione del carburante.

NOTA:
1. Rimuovere il coperchio 1 della scatola fusi-
Per ridurre la pressione del carburante, vedere il
bili, quindi rimuovere il fusibile della pompa
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu-
carburante alta pressione (15 A) 2.
rante.”

2. Avvolgere il connettore ad innesto rapido con


uno straccio, quindi ruotare la linguetta 1 del
connettore fino alla posizione di fermo a.

PORT

1
2
2. Avviare il motore.

NOTA:
• Se il motore si avvia, si arresterà dopo alcuni STBD S6AL4200
secondi.
• Se il motore non si avvia, farlo girare 2 o 3 volte.
ATTENZIONE:
• Non ruotare la linguetta 1 del connettore ad
3. Dopo che il motore si è arrestato, farlo girare innesto rapido oltre la posizione di fermo a,
2 o 3 volte. altrimenti potrebbe danneggiarsi.
• Quando il tubo flessibile del carburante è
4. Portare l’interruttore di avviamento del scollegato, rimuovere rapidamente il fermo
motore su “OFF”. 2 dal connettore ad innesto rapido, altri-
menti il fermo potrebbe andare perduto.

3. Scollegare il connettore ad innesto rapido 3


direttamente dal condotto di alimentazione o
dal separatore di vapore.

4-5 6AL3J41
Impianto del carburante

2
3
PORT

1
1

NOTA:
S6P24280

Coprire il connettore ad innesto rapido, il condotto


2
di alimentazione e il separatore di vapore con una

3
S6P24290E
borsa di plastica per evitare danneggiamenti e
proteggerli dallo sporco.
AVVERTENZA
• Avvitare delicatamente il manometro fino a
Misurazione della pressione del quando non è collegato saldamente per pre-
carburante

4
venire la fuoriuscita di carburante.
1. Ridurre la pressione del carburante. • Prima di misurare la pressione del carbu-
rante, verificare che la vite di scarico sia ser-
NOTA: rata saldamente.
Per ridurre la pressione del carburante, vedere il • Non allentare la vite di scarico durante la
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu- misurazione della pressione del carburante.

5
rante.” Se la vite viene allentata, il carburante
potrebbe fuoriuscire e provocare il rischio di
incendi.
2. Scollegare il connettore ad innesto rapido dal
separatore di vapore.
Adattatore B 1 per manometro

6
NOTA:
carburante:
Per scollegare il connettore ad innesto rapido,
90890-06942
vedere il Capitolo 4, “Scollegamento del connet-
Manometro carburante 2: 90890-06786
tore ad innesto rapido.”

5. Portare l’interruttore di avviamento motore su

7
3. Collegare l’adattatore B 1 per il manometro “ON”, quindi misurare la pressione del carbu-
del carburante tra il connettore ad innesto rante entro 5 secondi.
rapido e il separatore di vapore.
NOTA:
4. Collegare il manometro del carburante 2 • La pressione del carburante diminuisce 5
all’adattatore B 1 per il manometro del car- secondi dopo aver portato l’interruttore di avvia-
burante. mento motore su “ON” poiché la pompa carbu-
rante alta pressione si arresta.
• La pompa carburante alta pressione non fun-
ziona quando si riporta l’interruttore di avvia-
8
mento motore su “ON” entro i 10 secondi
successivi al posizionamento dell’interruttore su
“OFF”.

Pressione carburante (dati di


9
riferimento):
300 kPa (3,0 kgf/cm2, 43,5 psi)

6AL3J41 4-6
FUEL
Impianto del carburante
6. Avviare il motore, lasciarlo riscaldare per 5 4. Collegare il manometro del carburante
minuti e quindi misurare la pressione del car- all’adattatore B per il manometro del carbu-
burante con il motore al regime minimo. Se il rante.
valore non raggiunge quello specificato, con-
trollare la tubazione del carburante alta pres- 5. Scollegare il tubo flessibile del regolatore di
sione e il separatore di vapore. pressione, quindi collegare l’utensile speciale
al regolatore di pressione.
Pressione carburante (dati di
riferimento):
260 kPa (2,6 kgf/cm2, 37,7 psi) al
regime minimo

7. Ridurre la pressione del carburante.

NOTA:
Per ridurre la pressione del carburante, vedere il
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu-
rante.”

8. Scollegare gli utensili speciali.

S6P24300E
AVVERTENZA
• Dopo aver misurato la pressione del carbu-
rante, coprire l’estremità del tubo flessibile AVVERTENZA
con uno straccio asciutto e pulito, rivolgere • Avvitare delicatamente il manometro fino a
il tubo flessibile verso il basso, quindi allen- quando non è collegato saldamente per pre-
tare la vite di scarico per scaricare il resto venire la fuoriuscita di carburante.
del carburante dal tubo flessibile e dal • Prima di misurare la pressione del carbu-
manometro. rante, verificare che la vite di scarico sia ser-
• Prima di riporre il manometro del carbu- rata saldamente.
rante, verificare che la vite di scarico sia ser- • Non allentare la vite di scarico durante la
rata saldamente. misurazione della pressione del carburante.
Se la vite viene allentata, il carburante
potrebbe fuoriuscire e provocare il rischio di
9. Collegare il connettore ad innesto rapido. incendi.

Controllo del regolatore di pressione


1. Ridurre la pressione del carburante. Manometro carburante: 90890-06786
Adattatore B per manometro carburante:
NOTA: 90890-06942
Per ridurre la pressione del carburante, vedere il Set manometri/vacuometri:
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu- 90890-06756
rante.”
6. Avviare il motore e lasciarlo girare al minimo.
2. Scollegare il connettore ad innesto rapido dal
7. Controllare se la pressione del carburante si
separatore di vapore.
riduce quando si applica una depressione al
NOTA: regolatore di pressione. Se la pressione del
Per scollegare il connettore ad innesto rapido, carburante non diminuisce, sostituire il rego-
vedere il Capitolo 4, “Scollegamento del connet- latore di pressione.
tore ad innesto rapido.”

3. Collegare l’adattatore B per il manometro del


carburante tra il connettore ad innesto rapido
e il separatore di vapore.

4-7 6AL3J41
Impianto del carburante

NOTA:
Al raggiungimento della depressione specificata,
il regolatore di pressione si attiva e la pressione
del carburante si riduce.

8. Ridurre la pressione del carburante.


1
NOTA:
Per ridurre la pressione del carburante, vedere il
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu-
rante.” 2
9. Scollegare gli utensili speciali.

AVVERTENZA
• Dopo aver misurato la pressione del carbu-
rante, coprire l’estremità del tubo flessibile
3
con uno straccio asciutto e pulito, rivolgere
il tubo flessibile verso il basso, quindi allen-
tare la vite di scarico per scaricare il resto
del carburante dal tubo flessibile e dal
manometro.
• Prima di riporre il manometro del carbu-
4
rante, verificare che la vite di scarico sia ser-
rata saldamente.

10. Collegare il tubo flessibile del regolatore di


pressione e il connettore ad innesto rapido.
5
6
7
8
9
6AL3J41 4-8
FUEL
Impianto del carburante
Collettore di aspirazione 4

7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib)


8 6 3 4
7
T.
R.

5
2
16 1
9

17

A
13 15 13
9
10

11 12

10 N · m (1.0 kgf · m, 7.4 ft · Ib)


T.
R.

14 10

10 N · m (1.0 kgf · m, 7.4 ft · Ib) S6AL4030


T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Coperchio magnete-volano 1
2 Tubo flessibile di mandata vapori olio 1
3 Giunto 1
4 Tubo flessibile di mandata vapori olio 1
5 Tubo flessibile di mandata vapori olio 1
6 Sensore temperatura aria aspirata 1
7 Anello di tenuta 1
8 Bullone 4 M6 × 25 mm
9 Bullone 8 M8 × 40 mm
10 Bullone 7 M6 × 40 mm
11 Collettore di aspirazione (STBD) 1
12 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
13 Guarnizione 6 Non riutilizzabile
14 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
15 Collettore di aspirazione (PORT) 1
16 Silenziatore aspirazione 1
17 Fascetta di plastica 1

4-9 6AL3J41
Collettore di aspirazione
Controllo del collettore di aspirazione
1. Controllare il collettore di aspirazione. Sosti- NOTA:
tuire il collettore di aspirazione se danneg- Durante l’installazione dei collettori di aspirazione,
giato o deformato. accertarsi che le guarnizioni non cadano al con-

2. Controllare il silenziatore dell’aspirazione.


Sostituire il silenziatore dell’aspirazione se
danneggiato o deformato.
tatto delle relative sporgenze con il coperchio del
condotto di aspirazione.

3. Serrare i bulloni M6 del collettore di aspira-


1
3. Controllare i tubi flessibili di mandata vapori zione alla coppia specificata nella sequenza

NOTA:
olio. Sostituirli se sono incrinati o danneg-
giati.
indicata in figura.

STBD PORT 2
Per il controllo del sensore temperatura aria aspi-
$
rata, vedere il Capitolo 8, “Controllo del sensore
temperatura aria aspirata.”

Installazione del collettore di


±
!
! ± 3
aspirazione
#

4
1. Installare nuove guarnizioni sui collettori # S6P24090
d’aspirazione.
Bullone (M6) collettore di aspirazione:
10 N·m (1,0 kgf·m, 7,4 ft·lb)
T.
R.

4. Serrare i bulloni (M8) del collettore di aspira-


zione nella sequenza indicata in figura.

PORT
3
STBD
5
3

NOTA:
S6P24060

Installare la sporgenza su ciascuna guarnizione 2


1 1

2
6
nella relativa fessura dei collettori di aspirazione.

2. Installare i collettori di aspirazione e i bulloni


provvisoriamente.
4 4 S6P24100E
7
8
S6P24080E
9
6AL3J41 4-10
FUEL
Impianto del carburante
Installazione del silenziatore
dell’aspirazione
1. Installare il silenziatore dell’aspirazione.

S6AL4040

Bullone silenziatore aspirazione:


7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)
T.
R.

2. Fissare il cavo del sensore temperatura aria


aspirata 1 al supporto sul bocchettone di
rifornimento olio come indicato in figura.

3. Collegare il tubo flessibile di mandata vapori


olio 2, quindi fissare la fascetta di plastica 3
come indicato in figura.

2
S6AL4310

4-11 6AL3J41
Collettore di aspirazione / Sensore posizione acceleratore
Sensore posizione acceleratore 4

1
2
5 3
2
3

2
3
4
2
3
5
4

Pos.
1

Denominazione Q.tà Note


S6AL4300
6
1 Gruppo sensore posizione acceleratore 1

7
2 Anello di tenuta 3
3 Collarino 3
4 Bullone 3 M6 × 35 mm
5 Sensore posizione acceleratore 1

8
9
6AL3J41 4-12
FUEL
Impianto del carburante
Corpo farfallato 4

13 N · m (1.3 kgf · m, 9.6 ft · Ib) 13 N · m (1.3 kgf · m, 9.6 ft · Ib) 13 N · m (1.3 kgf · m, 9.6 ft · Ib)
T.

T.

T.
R.

R.

R.
5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)

T.
2

R.
1 22
7
23
3 30
LT LT 3 24
242 242
8 4

È
9 5 25
15 26

27

6
28 29
16 11
17

5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)


T.
R.

È 5
12 24
20 30
14 13
19 21 26
10
18 13
14 23
5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib) 25
S6AL4050
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Giunto 1
2 Fascetta di plastica 1
3 Dado 4
4 Rondella 2
5 Gruppo valvola a farfalla elettronica 1
6 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
7 Bullone 4 M8 × 18 mm
8 Piastra 1
9 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
10 Serbatoio di compensazione 1
11 Collarino 2
12 Bullone 4 M8 × 40 mm
13 Supporto 2
14 Bullone 2 M6 × 16 mm
15 Elemento filtrante 1
16 Bullone 1 M6 × 10 mm
17 Staffa 1

4-13 6AL3J41
Corpo farfallato
4

13 N · m (1.3 kgf · m, 9.6 ft · Ib) 13 N · m (1.3 kgf · m, 9.6 ft · Ib) 13 N · m (1.3 kgf · m, 9.6 ft · Ib)
T.

T.

T.
1
R.

R.

R.
5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)

T.
2

R.
1 22
7
23
3 30

2
LT LT 3 24
242 242
8 4

È
5 25

3
9
15 26

27

6
28 29

4
16 11
17

5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)


T.
R.

È 5

20
19 21
10
14 13
12
30
26
24
5
18

6
14 13 23
5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib) 25
S6AL4050
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Bullone 2 M6 × 28 mm

7
19 Collarino 2
20 Anello di tenuta 2
21 Staffa 1
22 Dado 1
23 Supporto 1
24 Staffa 1
25
26
27
28
Valvola di intercettazione vapori
Cablaggio secondario
Bullone
Rondella
1
1
1
1
M6 × 20 mm
8
29 Sensore pressione aria aspirata 1
30 Fascetta di plastica 1 Non riutilizzabile

9
6AL3J41 4-14
FUEL
Impianto del carburante
4

2 2
5
1
3
4

11
3
2
2
6 7

9 mm 7 mm
7 (0.35 in) (0.27 in)
3 7
8
8
9 9 mm 7 mm 9 mm
(0.35 in) (0.27 in) (0.35 in)
9
9 10

9 mm 12 mm 9 mm
10 (0.35 in) (0.47 in) (0.35 in)
S6AL4060

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Valvola di ritegno 1
2 Supporto 3
3 Supporto 2
4 Giunto 1
5 Giunto 1 ø3 mm
6 Giunto 1
7 Supporto 2
8 Giunto 2 ø5 mm
9 Supporto 2
10 Supporto 1
11 Giunto 1 ø5 mm

4-15 6AL3J41
Corpo farfallato
Controllo del sistema della valvola a
farfalla elettronica Pressione specificata:
1. Per i controlli relativi ad ABS e TPS, vedere il 19,6 kPa (0,196 kgf/cm2, 2,8 psi)
Capitolo 8.

NOTA:
• Per il controllo del gruppo valvola a farfalla elet-
tronica, vedere il Capitolo 8, “Modulo ECM e
Controllo della valvola di ritegno
dell’elemento filtrante
1. Collegare l’utensile speciale all’apertura della
valvola di ritegno come indicato in figura.
1
sistema di controllo valvola a farfalla elettro-

2
nica.”
• Per il controllo della valvola di intercettazione
vapori, vedere il Capitolo 8, “Controllo della val-
vola di intercettazione vapori.”
• Per il controllo del relè valvola a farfalla elettro-
nica, vedere il Capitolo 8, “Controllo del relè
principale e del relè della valvola a farfalla elet-
tronica.”
• Per il controllo del sensore pressione aria aspi-
rata, vedere il Capitolo 8, “Controllo del sensore
pressione aria aspirata.”
3
• Per il controllo del fusibile, vedere il Capitolo 8,
“Scatola fusibili.”

Controllo dell’elemento filtrante


2.
Set manometri/vacuometri:
90890-06756

Applicare pressione positiva all’apertura della


4
1. Controllare l’elemento filtrante. Sostituire
valvola di ritegno.

5
l’elemento filtrante se incrinato.
3. Controllare che l’aria fuoriesca dall’estremità
2. Collegare l’utensile speciale alla luce di pres-
opposta della valvola di ritegno. Sostituire la
sione atmosferica 1 e coprire le altre luci
valvola di ritegno dell’elemento filtrante se
con le dita.
non c’è fuoriuscita di aria.

4. Collegare l’utensile speciale all’apertura


opposta della valvola di ritegno come indi-
cato in figura. 6
1
7
S6P24180
8
3. Applicare la pressione positiva specificata e 5. Applicare pressione positiva all’apertura della
valvola di ritegno.

9
controllare che non vi siano perdite di aria.
Sostituire l’elemento filtrante in caso di per-
6. Controllare che non vi sia alcuna uscita di
dite di aria.
aria dall’estremità opposta della valvola di
ritegno. Sostituire la valvola di ritegno
Set manometri/vacuometri: dell’elemento filtrante se c’è fuoriuscita di
90890-06756 aria.

6AL3J41 4-16
FUEL
Impianto del carburante
Installazione del corpo farfallato
1. Collegare la valvola di ritegno ai tubi flessibili
1 e 2. 2

È
5
1
2 2
5

S6AL4220

4. Installare il corpo farfallato.


S6AL4210

È Al silenziatore aspirazione
5. Collegare i tubi flessibili e fissarli.

2. Collegare i tubi flessibili e fissarli.

3 3
É 21 È
Ê 4
4 6

Ë
6

3 3
S6AL4230

NOTA:
Fissare il tubo flessibile del regolatore di pres-
sione 3 ed il tubo flessibile del separatore di
vapore 6 al supporto.

S6AL4070

È Al silenziatore aspirazione 6. Fissare il cablaggio ai supporti.


É Al regolatore di pressione
Ê All’atmosfera (dispositivo di aggancio calandra 7. Fissare il tubo flessibile vapori 7 e il tubo
superiore) flessibile del carburante 8 al supporto.
Ë Al separatore di vapore

NOTA:
Fissare il tubo flessibile 3 del regolatore di pres-
sione ed il tubo flessibile di sfiato 4 dell’elemento
filtrante al supporto.

3. Fissare i tubi flessibili 2 e 5 al supporto.

4-17 6AL3J41
Corpo farfallato

1
8
2
3
7 S6AL4240

4
5
6
7
8
9
6AL3J41 4-18
FUEL
Impianto del carburante
Filtro del carburante 4

6 6 N · m (0.6 kgf · m, 4.4 ft · Ib)

T.
R.
9 9
8 7
6P3 6P3

6P3

10 9 7 8

1
13 8
2
10 4 14
3
10

13
10

5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)


T.
R.

5
11 14
12 mm
(0.47 in)

12 13

11 12 mm 12 mm 9 mm
(0.47 in) (0.47 in) (0.35 in)
S6AL4320

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 O-ring 1 Non riutilizzabile
2 Anello di tenuta 1 Non riutilizzabile
3 Cartuccia filtro carburante 1
4 Gruppo cartuccia filtro carburante 1
5 Gruppo coppa carburante 1
6 Gruppo filtro carburante 1
7 Staffa 1
8 Bullone 2 M6 × 16 mm
9 Bullone 2 M6 × 14 mm
10 Tubo flessibile carburante 2
11 Supporto 1
12 Giunto 1
13 Fascetta di plastica 3 Non riutilizzabile
14 Supporto 1

4-19 6AL3J41
Filtro del carburante
Controllo del filtro del carburante 4. Coprire l’ingresso del carburante 1 con un
dito, quindi applicare la pressione negativa
NOTA: specifica. Se la pressione non può essere
• Per controllare la cartuccia del filtro carburante, mantenuta per almeno 15 secondi, sostituire
vedere il Capitolo 3, “Controllo del filtro del car-
burante.”
• Per il controllo dell’interruttore rilevamento
acqua, vedere il Capitolo 8, “Controllo dell’inter-
l’O-ring, la coppa del filtro carburante, o il fil-
tro carburante.
1
ruttore rilevamento acqua.”

2
–80

1. Collegare il set di manometri/vacuometri e un –100 0

indicatore all’entrata del carburante 1.

2. Coprire l’uscita del carburante 2 con un dito,


quindi applicare la pressione positiva speci- 1

3
fica. Se la pressione non può essere mante-
nuta per almeno 15 secondi, sostituire l’O-
ring, la coppa del filtro carburante, o il filtro 2
carburante. 2 1
6P3 6P3

200 0 NOTA:
S6AL4340

Utilizzare un set manometri/vacuometri e un indi-


4
catore disponibili in commercio e che possano
essere depressurizzati fino a 80 kPa (0,8 kgf/cm2,

2
2
1

1
11,6 psi).

Pressione negativa specificata:


5
80 kPa (0,8 kgf/cm2, 11,6 psi)

6
6P3 6P3

S6AL4330

NOTA:
Utilizzare un set manometri/vacuometri e un indi-
catore disponibili in commercio e che possano
essere pressurizzati fino a 200 kPa (2,0 kgf/cm2,
29,0 psi). 7
Pressione positiva specificata:

3.
200 kPa (2,0 kgf/cm2, 29,0 psi)

Collegare il set di manometri/vacuometri e un


indicatore all’uscita del carburante 2.
8
9
6AL3J41 4-20
FUEL
Impianto del carburante
Pompa carburante bassa pressione 4

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Pompa carburante bassa pressione 1
2 Coperchio 1
3 Bullone 2 M6 × 15 mm
4 Vite 1 ø5 × 8 mm
5 Supporto 1
6 Valvola di ritegno 1
7 Fascetta 6
8 Fascetta 4
9 Giunto 1
10 Supporto 1
11 Coperchio 1
12 Filtro carburante 1
13 Fascetta di plastica 1 Non riutilizzabile
14 Fascetta di plastica 1 Non riutilizzabile
15 Connettore pompa carburante bassa 1
pressione

4-21 6AL3J41
Pompa carburante bassa pressione
Controllo della pompa carburante bassa
pressione Set manometri/vacuometri:
1. Scaricare il carburante dal separatore di 90890-06756
vapore e controllare la condizione del carbu-

NOTA:
rante.

• Per lo scarico del carburante, vedere il Capitolo


2.

3.
Applicare pressione positiva all’apertura della
valvola di ritegno.

Controllare che l’aria fuoriesca dall’estremità


1
3, “Spurgo del carburante.” opposta della valvola di ritegno. Sostituire la

2
• Se il carburante è sporco, controllare e pulire le valvola di ritegno se non c’è fuoriuscita di
relative tubazioni. aria.

4. Collegare l’utensile speciale all’apertura


2. Controllare la continuità della pompa carbu- opposta della valvola di ritegno come indi-
rante bassa pressione. cato in figura.
NOTA:
• Per il controllo della pompa carburante bassa
pressione, vedere il Capitolo 8, “Controllo della
pompa carburante bassa pressione e della
3
pompa carburante alta pressione.”
• Per il controllo del fusibile, vedere il Capitolo 8,
“Scatola fusibili.”

Controllo del filtro del carburante


4
1. Controllare il filtro del carburante Sostituire il
filtro carburante in caso di sporco, eventuali
residui e danni esterni.
5.

6.
Applicare pressione positiva all’apertura della
valvola di ritegno.

Controllare che non vi sia alcuna uscita di


5
aria dall’estremità opposta della valvola di
ritegno. Sostituire la valvola di ritegno se c’è
fuoriuscita di aria.
6
Controllo della valvola di ritegno
S6AL4260
7
1. Collegare l’utensile speciale all’apertura della

8
valvola di ritegno come indicato in figura.

9
6AL3J41 4-22
FUEL
Impianto del carburante
Iniettore carburante 4

5 10

8
E
7 1 3

12

9 5
3

E
10
4 3
6
5
3

3
7
10
11 2

5 S6AL4120

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Iniettore carburante 6
2 Set O-ring 2 Non riutilizzabile
3 Supporto 6
4 Condotto di alimentazione (PORT) 1
5 Bullone 4 M6 × 35 mm
6 Coperchio 1
7 Bullone 4 M6 × 20 mm
8 Condotto di alimentazione (STBD) 1
9 Coperchio 1
10 Fascetta di plastica 3
11 Gruppo condotto di alimentazione (PORT) 1
12 Gruppo condotto di alimentazione (STBD) 1

4-23 6AL3J41
Iniettore carburante
Controllo del condotto di alimentazione
1. Controllare il condotto di alimentazione. 5 6
Sostituirlo se incrinato o deformato. 4

NOTA:
• Per ridurre la pressione del carburante, vedere
il Capitolo 4, “Riduzione della pressione del car-
burante.”
4
6

5
1
• Per il controllo degli iniettori carburante, vedere
il Capitolo 8, “Controllo dell’iniettore del carbu-
rante.”

Installazione degli iniettori carburante


2
1. Lubrificare con olio motore gli O-ring nuovi,

3
quindi installarli sugli iniettori carburante. S6AL4140

4. Installare i condotti di alimentazione sulle


E testate.

5. Serrare i bulloni 7 uniformemente e gradual-


mente.

4
7

5
S6P24330

2. Installare gli iniettori carburante 1 sul con- 7


dotto di alimentazione sinistro 2, quindi
installare i supporti 3 come indicato in figura.

6
S6AL4150
2
1 3 6. Collegare i connettori degli iniettori carbu-
1 rante.
3

2
7
S6AL4130
8
3. Installare gli iniettori carburante 4 sul con-
dotto di alimentazione destro 5, quindi
installare i supporti 6 come indicato in figura.
9
6AL3J41 4-24
FUEL
Impianto del carburante
7. Fissare il cablaggio ai supporti, quindi fissare
le fascette di plastica 8 come indicato in
figura.

PORT STBD
8

S6P24370

4-25 6AL3J41
Iniettore carburante / Separatore di vapore
Separatore di vapore 4

11

1
12
5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)

T.
R.
13
14 13 12
1

3
4
2

13
11
2
2

3
4
15
11
3
10

4
12
10
3 9
12 mm 4 10 7
(0.47 in)
11 7

11
3

10
8
9
5
10 mm 3 16

6
(0.39 in) 5
6 S6AL4100

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Staffa 1
M6 × 16 mm

7
2 Bullone 2
3 Collarino 8
4 Anello di tenuta 4
5 Dado 2
6 Bullone 2 M6 × 35 mm
7 Collarino 2
8
9
10
11
Radiatore carburante
Bullone
Fascetta
Fascetta
1
2
3
4
M6 × 25 mm
8
12 Connettore ad innesto rapido 3
13
14
15
16
Fascetta
Giunto
Fascetta
Fascetta
3
1
1
1
Non riutilizzabile

9
6AL3J41 4-26
FUEL
Impianto del carburante
4

5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)


T.
R.

2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)


23
T.
R.

2 22
3
23
4

18

24 5

11
1 10 7
12
13 12
14 6
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 19
T.
R.

16
8 20

15 9 21
17 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)
T.

S6AL4110
R.
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Coperchio 1
2 Regolatore pressione 1
3 Vite 2 ø6 × 12 mm
4 Vite 7 ø4 × 16 mm
5 Cablaggio 1
6 Pompa carburante alta pressione 1
7 Anello di tenuta 1
8 Filtro 1
9 Supporto filtro 1
10 Piastra 1
11 Piastra 1
12 Vite 3 ø4 × 8 mm
13 O-ring 1 Non riutilizzabile
14 Gruppo valvola a spillo 1
15 Galleggiante 1
16 Spina 1
17 Vite 1 ø4 × 8 mm

4-27 6AL3J41
Separatore di vapore
4

5 N · m (0.5 kgf · m, 3.7 ft · Ib)


T.

1
R.

2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)


23
T.
R.

2 22
3
23
4

18
2
24 5
3
11
1

14
13 12
12
10 7

4
6
2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 19
5
T.
R.

16
8 20

15 9 21
17 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib)

6
T.

S6AL4110
R.
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Guarnizione 1 Non riutilizzabile

7
19 Vaschetta galleggiante 1
20 Vite di scarico separatore di vapore 1
21 Tubo flessibile di scarico 1
22 Giunto 1
23 Tubo flessibile 2
24 Tappo 1

8
9
6AL3J41 4-28
FUEL
Impianto del carburante
Rimozione delle fascette del tubo Controllo della pompa carburante alta
flessibile del carburante pressione
NOTA: NOTA:
Per ridurre la pressione del carburante, vedere il • Per il controllo della pompa carburante alta
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu- pressione, vedere il Capitolo 8, “Controllo della
rante.” pompa carburante bassa pressione e della
pompa carburante alta pressione.”
1. Rimuovere le fascette del tubo flessibile del • Per il controllo del relè della pompa carburante
carburante tagliando la sezione sporgente alta pressione, vedere il Capitolo 8, “Controllo
delle fascette. del relè della pompa carburante alta pressione.”
• Per il controllo del fusibile, vedere il Capitolo 8,
“Scatola fusibili.”

Controllo del separatore di vapore


NOTA:
Per lo scarico del carburante, vedere il Capitolo 3,
“Spurgo del carburante.”

1. Controllare la valvola a spillo. Sostituire la


valvola a spillo se piegata o usurata.
ATTENZIONE:
Se le fascette del tubo flessibile del carbu-
rante vengono rimosse senza tagliare prima la
parte sporgente, il tubo flessibile del carbu-
rante potrebbe danneggiarsi.

Installazione delle fascette del tubo


flessibile del carburante
1. Pinzare correttamente le fascette del tubo S6AL4350
flessibile del carburante per fissarle salda-
mente. 2. Controllare il galleggiante. Sostituire il galleg-
giante in caso di deterioramento.

3. Controllare il filtro. Pulire il filtro in caso di


sporco o di eventuali residui.

4. Installare la valvola a spillo ed il galleggiante


sul coperchio del separatore di vapore.

5. Posizionare il coperchio del separatore di


vapore nella posizione illustrata nella figura,
quindi controllare l’altezza del galleggiante
a.

AVVERTENZA
Non riutilizzare le fascette del tubo flessibile
del carburante, sostituirle sempre con delle
fascette nuove, altrimenti potrebbero verifi-
carsi perdite di carburante.

4-29 6AL3J41
Separatore di vapore

1
NOTA:
S6P24480

Per misurare l’altezza del galleggiante, esso deve


2
essere appoggiato sulla valvola a spillo. Non pre-
mere il galleggiante.

Altezza galleggiante a:
3
60,5 ± 3,0 mm (2,38 ± 0,12 in)

4
5
6
7
8
9
6AL3J41 4-30
POWR

Gruppo motore

Gruppo motore (controllo e regolazione).................................................................5-1


Controllo della pressione di compressione ............................................................5-1
Controllo della pressione dell’olio ..........................................................................5-1
Controllo del sensore pressione olio .....................................................................5-2
Gruppo base modulo ECM ....................................................................................5-4
Gruppo statore.......................................................................................................5-6
Albero a camme ....................................................................................................5-7
Controllo del gioco delle valvole ............................................................................5-9
Regolazione del gioco delle valvole ....................................................................5-11
Sostituzione della cinghia della distribuzione ......................................................5-15
Rimozione di cinghia della distribuzione, puleggia dentata dell’albero a
camme e albero a camme .................................................................................5-21
Controllo della cinghia della distribuzione e della puleggia .................................5-24
Controllo degli alzavalvola...................................................................................5-24
Controllo dell’albero a camme .............................................................................5-25
Installazione di albero a camme, puleggia dentata e cinghia della
distribuzione ......................................................................................................5-26

Gruppo motore..........................................................................................................5-33
Gruppo motore ....................................................................................................5-33
Motorino di avviamento .......................................................................................5-35
Scatola di giunzione ............................................................................................5-36
Scatola fusibili......................................................................................................5-37
Modulo ECM........................................................................................................5-38
Rimozione del gruppo motore .............................................................................5-39
Rimozione del cablaggio .....................................................................................5-41

Testata .......................................................................................................................5-43
Testata.................................................................................................................5-43
Coperchio dello scarico .......................................................................................5-45
Rimozione della testata .......................................................................................5-46
Controllo della molla della valvola .......................................................................5-46
Controllo della valvola .........................................................................................5-46
Controllo del guidavalvola ...................................................................................5-47
Sostituzione del guidavalvola ..............................................................................5-48
Controllo delle sedi delle valvole .........................................................................5-49
Rettifica della sede della valvola .........................................................................5-49
Controllo della testata..........................................................................................5-51
Installazione della valvola....................................................................................5-52
Rimozione del coperchio dello scarico ................................................................5-53
Controllo dell’anodo del coperchio dello scarico .................................................5-53
Installazione del coperchio dello scarico .............................................................5-53
Rimozione del coperchio del condotto dell’acqua di raffreddamento ..................5-53
Controllo dell’anodo del coperchio del condotto dell’acqua di raffreddamento ...5-54
Installazione del coperchio del condotto dell’acqua di raffreddamento ...............5-54
Installazione della testata ....................................................................................5-55

6AL3J41
Blocco cilindri ...........................................................................................................5-57
Carter albero motore ...........................................................................................5-57
Blocco cilindri.......................................................................................................5-59
Smontaggio del blocco cilindri .............................................................................5-61
Controllo del diametro del pistone .......................................................................5-62
Controllo dell’alesaggio dei cilindri ......................................................................5-62
Controllo del gioco dei pistoni (riferimento) .........................................................5-62
Controllo delle fasce elastiche .............................................................................5-62
1
Controllo della luce della fascia elastica (riferimento) .........................................5-63
Controllo delle scanalature delle fasce elastiche.................................................5-63
Controllo del gioco laterale delle fasce elastiche.................................................5-63
Controllo del foro della sede dello spinotto del pistone .......................................5-63
Controllo dello spinotto del pistone......................................................................5-64
Controllo del diametro interno del piede di biella.................................................5-64
2
Controllo del gioco laterale della testa di biella ...................................................5-64

3
Controllo dell’albero motore.................................................................................5-65
Controllo del gioco di lubrificazione dei perni di biella .........................................5-65
Selezione dei cuscinetti delle bielle .....................................................................5-66
Controllo del gioco di lubrificazione dei perni di banco dell’albero motore ..........5-67
Selezione del cuscinetto di banco .......................................................................5-68
Montaggio del gruppo motore..............................................................................5-69
Smontaggio della pompa dell’olio........................................................................5-73
Controllo della pompa dell’olio.............................................................................5-73
Montaggio della pompa dell’olio ..........................................................................5-73
Installazione della pompa dell’olio .......................................................................5-75
4
Installazione del cablaggio ..................................................................................5-76
Installazione del gruppo motore ..........................................................................5-78

5
6
7
8
9
6AL3J41
POWR
Gruppo motore
Gruppo motore (controllo e
regolazione) 5

Controllo della pressione di


compressione
1. Avviare il motore, scaldarlo per 5 minuti e
quindi spegnerlo.

2. Rimuovere la fune dall’interruttore di spegni-


mento di emergenza del motore.
S6P25015
3. Scollegare i connettori degli iniettori del car-
burante.
6. Fare girare il motore fino a quando il valore
4. Rimuovere il coperchio del modulo ECM, indicato dal misuratore di compressione si
tutte le bobine di accensione e le candele, stabilizza, quindi misurare la pressione di
quindi installare gli utensili speciali nel foro di compressione.
una candela.
Pressione di compressione minima (dati
di riferimento):
740 kPa (7,4 kgf/cm2, 107,3 psi)

1 7. Se la pressione di compressione è inferiore a


specifica e la pressione di compressione di
ciascun cilindro è sbilanciata, aggiungere
una piccola quantità di olio motore al cilindro,
2 quindi misurare nuovamente la pressione di
compressione.
S6AL5010
NOTA:
• Se la pressione di compressione aumenta, con-
ATTENZIONE: trollare i pistoni e le fasce elastiche. Sostituire
Prima di rimuovere le candele, soffiare aria se usurati.
compressa nelle sedi delle candele per elimi- • Se la pressione di compressione non aumenta,
nare l’eventuale sporco o polvere che potreb- controllare il gioco delle valvole, le valvole, le
bero cadere nel cilindro. sedi delle valvole, le guarnizioni delle testate e
le testate. Se necessario, regolare o sostituire.

Misuratore di compressione 1:
90890-03160 Controllo della pressione dell’olio
Prolunga del misuratore di 1. Mettere un panno sotto il sensore pressione
compressione 2: olio.
90890-06563
2. Rimuovere il sensore pressione olio, quindi
5. Scollegare il giunto del cavo acceleratore installare il manometro dell’olio 1 sul foro di
dalla leva dell’acceleratore, e poi posizionare installazione del sensore.
e mantenere la leva in posizione di accelera-
tore completamente aperto.

5-1 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)

1 P/W O

B
1 1
NOTA:
S6AL5B30

• Il collettore di aspirazione (STBD), il cavo posi-


B
G/W G
P/W
O
B 2
tivo della batteria, il terminale positivo della bat-
teria e il supporto (cavo sensore pressione olio,
cavo isolatore e cavo PTT) devono venire
rimossi prima di rimuovere il sensore pressione
olio.
3
• Utilizzare un normale manometro dell’olio 1. S6AL5020

3.

4.
Avviare il motore e scaldarlo per 5 minuti.

Misurare la pressione dell’olio. Se il valore


2.

3.
Avviare il motore e scaldarlo per 5 minuti.

Misurare la tensione di ingresso del sensore


pressione olio. Se il valore non rientra nelle
4
non rientra nelle specifiche, controllare se ci
sono perdite di olio, quindi controllare la specifiche, controllare il collegamento del

NOTA:
pompa ed il filtro dell’olio.

• Se il motore viene avviato con il connettore


cablaggio oppure sostituire il modulo ECM.

5
scollegato dal sensore pressione olio, il modulo

6
ECM stabilisce che c’è un malfunzionamento
(codice di guasto 39) all’interno del sensore
pressione olio e aumenta il regime minimo del
motore (circa 900 giri/min.). Dopo aver eseguito
il controllo della pressione dell’olio, cancellare la
registrazione del sistema diagnostico YDIS.
• La pressione dell’olio può variare in base alla
temperatura e alla viscosità dell’olio motore uti-
lizzato. 7
Pressione dell’olio (dati di riferimento):
600 kPa (6,0 kgf/cm2, 87,0 psi)
a 600–900 giri/min

Controllo del sensore pressione olio


8
1. Collegare il cablaggio di prova (3 poli) 1 al
sensore pressione olio.

9
6AL3J41 5-2
POWR
Gruppo motore
4. Misurare la tensione di uscita del sensore
pressione olio. Se non rientra nelle specifi-
che, sostituire.

3.4 V
È

É 600 kpa
(6.0 kgf/cm2,
87.0 psi) S6P25040

È Tensione di uscita
É Pressione olio

Cablaggio di prova (3 poli) 1:


90890-06869

Tensione di ingresso sensore pressione


olio (dati di riferimento):
Arancione (O) – Nero (B)
4,75–5,25 V
Tensione di uscita sensore pressione
olio (dati di riferimento):
Rosa/bianco (P/W) – Nero (B)
3,4 V al regime minimo

5-3 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
Gruppo base modulo ECM

4 3 4 5
3 4 3

2
1
2
1
4
7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib)

2
24

T.
R.
25 N · m (2.5 kgf · m, 18.4 ft · Ib)

T.
6

R.
6
9
8
7

11
14
3
15
12 18

9
10

9
25 26

E
14
17 4
13
11 N · m (1.1 kgf · m, 8.1 ft · Ib)

5
12
T.
R.

18 27 19 20
25 N · m (2.5 kgf · m, 18.4 ft · Ib)
14
T.
R.

16
7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib) 17 13
21
T.
R.

22 12
16 23 E

23 N · m (2.3 kgf · m, 17.0 ft · Ib) S6AL5040

6
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Guida del cablaggio 1
2 Fascetta di plastica 2
3
4
5
6
Bullone
Supporto
Parastrappi
Bullone
6
5
2
4
M6 × 35 mm

M6 × 14 mm
7
7 Guida della cinghia della distribuzione 1

9
10
(PORT)
Guida della cinghia della distribuzione
(STBD)
Bullone
Coperchio modulo ECM
1

4
1
M6 × 20 mm
8
11 Bullone 4 M6 × 28 mm
12
13

14
Bullone
Sensore posizione albero a camme
(STBD IN, PORT EX)
O-ring
3
2

3
M6 × 20 mm

Non riutilizzabile
9
15 Sensore posizione albero a camme 1
(PORT IN)
16 Bullone 12 M6 × 20 mm
17 Bobina di accensione 6

6AL3J41 5-4
POWR
Gruppo motore
5

4 3 4 5
3 4 3

4 1
2
4 2
7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib)
24

T.
R.
25 N · m (2.5 kgf · m, 18.4 ft · Ib)

T.
6

R.
6
9
8
7

9
14
11 15
12 18
10
25 26 14
9
9 17
E
13
11 N · m (1.1 kgf · m, 8.1 ft · Ib)
12
T.
R.

18 27 19 20
25 N · m (2.5 kgf · m, 18.4 ft · Ib)
14
T.
R.

16
7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib) 17 13
21
T.
R.

22 12
16 23 E

23 N · m (2.3 kgf · m, 17.0 ft · Ib) S6AL5040


T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Candela 6
19 Fascetta 1
20 Adattatore sensore pressione acqua di 1
raffreddamento
21 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
22 Tappo 1 M14 × 12 mm
23 Bullone 2 M6 × 30 mm
24 Gruppo base modulo ECM 1
25 Bullone 1 M6 × 12 mm
26 Supporto 1
27 Tubo flessibile 1

5-5 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
Gruppo statore

240 N · m (24.0 kgf · m, 177.0 ft · lb)

1
T.
R.

1 11
2 E

4 39 N · m (3.9 kgf · m, 28.8 ft · Ib)


2

T.
R.
7

3
4

9
6

12
14
13

13
3
17
10 15

4
14
5 16 15
4
8 5 16

4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)


5
T.
R.

Pos.
1 Dado
Denominazione Q.tà
1
Note
Distanza tra le facce: 36 mm
S6AL5050

6
2 Magnete-volano 1
3
4
5
6
Gruppo statore
Bullone
Collarino
Supporto
1
4
2
1
M6 × 35 mm
7
7 Supporto 1
8
9
10
11
Staffa
Sensore posizione albero motore
Vite
Cinghia della distribuzione
1
1
2
1
ø5 × 12 mm
8
12 Tenditore cinghia della distribuzione 1
13
14
15
16
Bullone
Rondella
Puleggia
Collarino
2
2
2
2
M10 × 55 mm

9
17 Chiavetta a mezzaluna 1

6AL3J41 5-6
POWR
Gruppo motore
Albero a camme

1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb) 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 1280B

T.
R.
17 N · m (1.7 kgf · m, 12.5 ft · lb) 21
T.

2
R.

19
A
1 1386B 18
2 LT

4 3 271
20 22
23
5
E
8 6 24
24
7 7
25 4
8 1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)
27 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)

T.
26 2

R.
1
28 29 12 11 2 32 N · m (3.2 kgf · m, 23.6 ft · Ib)

T.
E

R.
30 11
31 E 3 60 N · m (6.0 kgf · m, 44.3 ft · Ib)

T.
R.
12 5 E
E E 4
1280B
22 6 E
23 E
8 14
8 7 13
11 12 9
7 15
M 14
32 10
11 1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)
17 N · m (1.7 kgf · m, 12.5 ft · lb)
T.

2
R.

24 E
E
12 E
33
16 1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)
1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb) E 17
17 N · m (1.7 kgf · m, 12.5 ft · lb)
T.

2
R.

8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb) 17


T.

2
R.

17 S6AL5060

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Tappo 2
2 Guarnizione 2 Non riutilizzabile
3 Bullone di collegamento 2 M12 × 35 mm
4 Gruppo fasatura variabile albero a camme 2
5 Bullone 2 M10 × 35 mm
6 Puleggia dentata albero a camme 2
7 Spina di centraggio 4
8 Paraolio 4 Non riutilizzabile
9 Albero a camme (STBD IN) 1
10 Albero a camme (STBD EX) 1
11 Alzavalvola 24
12 Spessore valvola 24
13 Cappello albero a camme 1
14 Bullone con rondella di tenuta 4 M7 × 48 mm
Non riutilizzabile
15 Bullone 1 M6 × 30 mm
16 Cappello albero a camme 7
17 Bullone 14 M7 × 37 mm

5-7 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
5

1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb) 2 N · m (0.2 kgf · m, 1.5 ft · Ib) 1280B

T.
R.
1
17 N · m (1.7 kgf · m, 12.5 ft · lb) 21
T.

2
R.

19
A
1 1386B 18
2 LT

4 3 271
20 22
23
E
8
7
5
6
7
24
24 2
25 4
8

3
1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)
27 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)

T.
26 2

R.
1
28 29 12 11 2 32 N · m (3.2 kgf · m, 23.6 ft · Ib)

T.
E

R.
30 11
31 E 3 60 N · m (6.0 kgf · m, 44.3 ft · Ib)

T.
R.
12 5 E

23
22
E
1280B

11
E

E
6

12
8
9
8
7
4
E

13 14 4
7 15
M 14

5
32 10
11 1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)
17 N · m (1.7 kgf · m, 12.5 ft · lb)
T.

2
R.

24 E
E
12 E
33
16 1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb)
1 8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb) 17

6
E
17 N · m (1.7 kgf · m, 12.5 ft · lb)
T.

2
R.

8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · lb) 17


T.

2
R.

17 S6AL5060

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
ø4 × 8 mm

7
19 Vite 8
20 Piastra 1
21 Coperchio della testata (STBD) 1
22 Anello di tenuta 2
23 Bullone 2 M6 × 19 mm
24 Bullone 28 M6 × 30 mm
25
26
27
28
Albero a camme (PORT EX)
Albero a camme (PORT IN)
Cappello albero a camme
Bullone
1
1
1
6 M7 × 48 mm
8
29 Cappello albero a camme 1
30
31
32
33
Cappello albero a camme
Bullone
Guarnizione
Coperchio della testata (PORT)
6
12

1
1
M7 × 37 mm
Non riutilizzabile
9
6AL3J41 5-8
POWR
Gruppo motore
Controllo del gioco delle valvole
3 1
7
ATTENZIONE:
Non ruotare il magnete-volano in senso antio-
rario, altrimenti la girante della pompa
dell’acqua potrebbe subire danni.

NOTA: 7
Misurare il gioco delle valvole a motore freddo. 2 2
1. Ridurre la pressione del carburante.
3
NOTA:
Durante la misurazione o la regolazione del gioco
4
delle valvole, la tubazione del carburante deve
essere scollegata; ricordarsi perciò di ridurre la 6
pressione del carburante prima di eseguire la pro-
cedura di smontaggio. Per ridurre la pressione del 5
carburante, vedere il Capitolo 4, “Riduzione della
S6P25090C
pressione del carburante.”
8. Rimuovere i coperchi delle testate (lato sini-
2. Rimuovere il coperchio del magnete-volano e stro e lato destro).
il coperchio del modulo ECM.
NOTA:
3. Rimuovere il tubo flessibile di mandata vapori Vedere il disegno esploso (5-7).
olio 1.

4. Scollegare il connettore 2 della bobina di 9. Ruotare il magnete-volano in senso orario ed


accensione, il connettore 3 del sensore allineare il contrassegno “1TDC” a sul
posizione albero a camme, il connettore 4 magnete-volano con il riferimento anticipo
del sensore di battito e il tubo flessibile 5 accensione b.
dell’adattatore del sensore pressione acqua
10. Controllare che tutti i contrassegni “II” c
di raffreddamento.
sulle pulegge dentate degli alberi a camme
5. Rimuovere il connettore 6 del sensore velo- lato sinistro siano allineati, e controllare che i
cità dalla staffa. contrassegni “I” d sulle pulegge dentate
degli alberi a camme lato destro siano alline-
6. Rimuovere tutte le bobine di accensione e le ati.
candele.

7. Rimuovere i bulloni della staffa del modulo


ECM 7, quindi rimuovere la staffa.

5-9 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)

Gioco valvole (a freddo):


Aspirazione e:
0,20 ± 0,03 mm (0,008 ± 0,001 in)
Scarico f:
0,34 ± 0,03 mm (0,013 ± 0,001 in)

12. Misurare il gioco delle valvole di aspirazione


1
e di scarico per il cilindro N.4.

d c
13. Ruotare il magnete-volano in senso orario di
ulteriori 120° ed allineare il contrassegno
“2TDC” g sul magnete-volano con il riferi-
mento anticipo accensione b.
2
3
14. Controllare il gioco delle valvole di aspira-
a
zione e di scarico per il cilindro N.5.

b 15. Ruotare il magnete-volano in senso orario di


ulteriori 120° ed allineare il contrassegno
S6P25100 “3TDC” h sul magnete-volano con il riferi-

11. Misurare il gioco delle valvole e ed f in


base a quanto indicato ai punti 12–17.

UP
mento anticipo accensione b.

16. Controllare il gioco delle valvole di aspira-


zione e di scarico per il cilindro N.6.
4
IN EX EX IN

#2
#1 5
#3
#4

#6
#5 6
17. Analogamente, misurare il gioco valvole dei

7
PORT STBD cilindri N.1, N.2 e N.3 nell’ordine e ricordarsi
S6P25110
di girare ogni volta il magnete-volano in
senso orario di 120°. Regolare il gioco delle
valvole se non rientra nelle specifiche.

e e
8
f f

9
PORT STBD
S6AL5070

NOTA:
Prendere nota dei dati rilevati.

6AL3J41 5-10
POWR
Gruppo motore
Regolazione del gioco delle valvole

ATTENZIONE:
Non ruotare il magnete-volano e le pulegge 1
dentate degli alberi a camme quando la cin-
ghia della distribuzione non è installata. Altri-
menti i pistoni e le valvole, oppure le valvole
di aspirazione e scarico possono interferire
tra di loro e subire danni.
S6AL5150

NOTA:
Controllare il gioco delle valvole a motore freddo. NOTA:
Per la rimozione della guida del cablaggio, vedere
1. Ridurre la pressione del carburante. il Capitolo 5, “Rimozione del cablaggio.”

NOTA:
Per ridurre la pressione del carburante, vedere il 5. Allentare il dado del magnete-volano.
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu-
rante.”

2. Ruotare il magnete-volano in senso orario ed


allineare il contrassegno “1TDC” a sul
magnete-volano con il riferimento anticipo
accensione b.

3. Controllare che tutti i contrassegni “II” c


sulle pulegge dentate degli alberi a camme
lato sinistro siano allineati, e controllare che i
contrassegni “I” d sulle pulegge dentate
degli alberi a camme lato destro siano alline- ATTENZIONE:
ati. Applicare forza nella direzione delle frecce,
come indicato in figura, per evitare che
l’attrezzo per il bloccaggio del volano scivoli
via facilmente.

NOTA:
Utilizzare una chiave a bussola da 36 mm per
allentare il dado del magnete-volano.

Attrezzo per bloccaggio volano:


d c 90890-06522

6. Rimuovere il magnete-volano e la chiavetta a


mezzaluna.
a

b
S6P25100

4. Rimuovere la guida 1 del cablaggio.

5-11 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)

1
2
3
S6AL5110

8. Rimuovere la cinghia della distribuzione, le


pulegge dentate degli alberi a camme e gli
alberi a camme.

ATTENZIONE:
S6P25E00
NOTA:
Per la rimozione di cinghia della distribuzione,
pulegge dentate degli alberi a camme e alberi a
camme, vedere il Capitolo 5, “Rimozione di cin-
ghia della distribuzione, puleggia dentata
4
Per evitare di danneggiare il motore o gli uten-
dell’albero a camme e albero a camme.”

5
sili, avvitare i bulloni dell’estrattore uniforme-
mente ed a fondo, in modo che l’estrattore sia
parallelo al magnete-volano.
9. Rimuovere gli spessori 2 delle valvole dagli
alzavalvole 3 utilizzando aria compressa.
NOTA:

6
Applicare forza sull’estremità dell’albero motore
fino a quando il magnete-volano non si sfila dalla
parte conica dell’albero motore.

7
Estrattore volano: 90890-06521

7. Rimuovere i bulloni del gruppo statore, quindi


spostare il gruppo statore.
NOTA:
Non mescolare tra di loro i componenti della
distribuzione. Mantenerli organizzati nei rispettivi
gruppi di appartenenza.
8
10. Misurare l’altezza dello spessore della val-
vola con un micrometro e poi annotare il
valore rilevato.
9
6AL3J41 5-12
POWR
Gruppo motore
11. Selezionare lo spessore necessario calcolan-
done l’altezza con la seguente formula. NOTA:
• Rimuovere le tracce di grasso dalla sezione
Altezza spessore valvola necessario = altezza conica dell’albero motore e e del magnete-
spessore valvola rimosso + gioco valvola volano f.
misurato – gioco valvola specificato • Prima dell’installazione, lubrificare con olio
motore le filettature g del dado e la superficie
Esempio: superiore e inferiore h della rondella del
Se l’“altezza spessore valvola rimosso” è magnete-volano.
2,10 mm, il “gioco valvola misurato” è 0,30 mm ed
il “gioco valvola specificato” è 0,20 mm, allora
l’“altezza spessore valvola necessario” è = 2,10 + 16. Serrare il dado del magnete-volano alla cop-
0,30 – 0,20 = 2,20 mm. pia prescritta.

12. Installare lo spessore necessario nell’alzaval-


vola.

13. Installare gli alberi a camme, le pulegge den-


tate degli alberi a camme e la cinghia della
distribuzione.

NOTA:
Per l’installazione di alberi a camme, pulegge
dentate degli alberi a camme e cinghia della
distribuzione, vedere il Capitolo 5, “Installazione
di albero a camme, puleggia dentata e cinghia
della distribuzione.” Attrezzo per bloccaggio volano:
90890-06522

14. Installare il gruppo statore.


Dado magnete-volano:
15. Installare la chiavetta a mezzaluna 4, quindi 240 N·m (24,0 kgf·m, 177,0 ft·lb)
T.
R.

il magnete-volano 5.
17. Misurare il gioco di ogni valvola e regolarlo
g nuovamente, se non rientra nelle specifiche.
5
h NOTA:
Per controllare il gioco delle valvole, vedere il
E Capitolo 5, “Controllo del gioco delle valvole.”
h

Gioco valvole (a freddo):


5 Aspirazione:
0,20 ± 0,03 mm (0,008 ± 0,001 in)
Scarico:
f 4 0,34 ± 0,03 mm (0,013 ± 0,001 in)

18. Installare i coperchi delle testate (lato sinistro


e lato destro), quindi serrare i bulloni alla
e coppia specificata in due fasi.

S6AL5080

5-13 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)

1280B
Traferro k sensore posizione albero
motore:
1280B
1,4–1,6 mm (0,055–0,063 in)

Vite sensore posizione albero motore:


4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)
1

T.
R.
1280B
1280B
20. Installare le guide 6 della cinghia della distri-
buzione, quindi regolare il gioco m tra guida
e cinghia della distribuzione. 2
6 6

3
S6AL5380

NOTA:
• Prima dell’installazione applicare sigillante al
bordo della guarnizione del coperchio della
testata.
4
• Serrare i bulloni del coperchio della testata alla
stessa coppia in entrambe le fasi.
• Vedere il disegno esploso (5-7).

m
6
m
5
Bullone coperchio testata:
Prima fase: 8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)

6
T.
R.

S6AL5090
Seconda fase:
8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)
Gioco m tra guida e cinghia della
distribuzione:
19. Controllare il traferro k del sensore posi- 1,0 ± 0,5 mm (0,04 ± 0,02 in)
zione albero motore.

K
21. Installare la guida del cablaggio.

NOTA:
Per l’installazione della guida del cablaggio,
7
vedere il Capitolo 5, “Installazione del cablaggio.”

22. Installare le candele e le bobine di accen-


sione.
8
S6AL5100 Candela: 25 N·m (2,5 kgf·m, 18,4 ft·lb)
Bullone bobina di accensione:

9
T.
R.

NOTA: 7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)


Si raccomanda di controllare il traferro del sen-
sore posizione albero motore prima di installare la 23. Installare i componenti rimossi durante lo
guida del cablaggio per aumentare l’efficienza smontaggio.
operativa.

6AL3J41 5-14
POWR
Gruppo motore
24. Controllare che i cablaggi, i tubi flessibili e
altri componenti non interferiscano con i
3 1
componenti in movimento. 7 6 7

Sostituzione della cinghia della


distribuzione

ATTENZIONE:
• Non ruotare il magnete-volano in senso 6
antiorario, altrimenti la girante della pompa
2 2
dell’acqua potrebbe subire danni.
• Non ruotare il magnete-volano e le pulegge
dentate degli alberi a camme quando la cin- 3
ghia della distribuzione non è installata.
Altrimenti i pistoni e le valvole, oppure le
4
valvole di aspirazione e scarico possono
5
interferire tra di loro e subire danni.

NOTA: S6AL5140
Per la rimozione e l’installazione della cinghia
della distribuzione, vedere il Capitolo 5, “Rimo- 9. Ruotare il magnete-volano in senso orario ed
zione di cinghia della distribuzione, puleggia den- allineare il contrassegno “1TDC” a sul
tata dell’albero a camme e albero a camme” e magnete-volano con il riferimento anticipo
“Installazione di albero a camme, puleggia den- accensione b.
tata e cinghia della distribuzione.”
10. Controllare che tutti i contrassegni “II” c
1. Ridurre la pressione del carburante. sulle pulegge dentate degli alberi a camme
lato sinistro siano allineati, e controllare che i
NOTA: contrassegni “I” d sulle pulegge dentate
Per ridurre la pressione del carburante, vedere il degli alberi a camme lato destro siano alline-
Capitolo 4, “Riduzione della pressione del carbu- ati.
rante.”

2. Rimuovere il coperchio del magnete-volano e


il coperchio del modulo ECM.

3. Rimuovere il tubo flessibile di mandata vapori


olio 1.

4. Scollegare il connettore 2 della bobina di


accensione, il connettore 3 del sensore
posizione albero a camme e il connettore 4
d c
del sensore di battito.

5. Rimuovere il connettore 5 del sensore velo-


cità dalla staffa.

6. Rimuovere tutte le bobine di accensione e le a


candele.
b
7. Rimuovere i bulloni della staffa del modulo
ECM 6, quindi rimuovere la staffa. S6P25100

8. Rimuovere le guide 7 della cinghia della 11. Rimuovere la guida 8 del cablaggio.
distribuzione.

5-15 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)

1
NOTA:
S6AL5160

Per la rimozione della guida del cablaggio, vedere


2
il Capitolo 5, “Rimozione del cablaggio.”

12. Allentare il dado del magnete-volano. 3


ATTENZIONE:
S6P25E00

4
Per evitare di danneggiare il motore o gli uten-

5
sili, avvitare i bulloni dell’estrattore uniforme-
mente ed a fondo, in modo che l’estrattore sia
parallelo al magnete-volano.

ATTENZIONE: NOTA:

6
Applicare forza nella direzione delle frecce, Applicare forza sull’estremità dell’albero motore
come indicato in figura, per evitare che fino a quando il magnete-volano non si sfila dalla
l’attrezzo per il bloccaggio del volano scivoli parte conica dell’albero motore.
via facilmente.

7
NOTA: Estrattore volano: 90890-06521
Utilizzare una chiave a bussola da 36 mm per
allentare il dado del magnete-volano.

Attrezzo per bloccaggio volano:


90890-06522

13. Rimuovere il magnete-volano e la chiavetta a


mezzaluna.
8
9
6AL3J41 5-16
POWR
Gruppo motore
14. Rimuovere i bulloni del gruppo statore, quindi
spostare il gruppo statore.

9
g

S6AL5A30

NOTA:
Lasciare la spina inserita nel foro g del tenditore
della cinghia della distribuzione fino a quando
quest’ultima non è stata installata.
S6AL5110

18. Rimuovere la cinghia della distribuzione dalle


15. Controllare che il contrassegno “ ” e sulla pulegge dentate degli alberi a camme, quindi
puleggia dentata dell’albero motore e il con- dalla puleggia dentata dell’albero motore.
trassegno “ ” f sul blocco cilindri siano alli-
neati.

16. Controllare che tutti i contrassegni “II” c


sulle pulegge dentate degli alberi a camme
lato sinistro siano allineati, e controllare che i
contrassegni “I” d sulle pulegge dentate
degli alberi a camme lato destro siano alline-
ati.

S6AL5340

19. Controllare che il contrassegno “ ” e sulla


puleggia dentata dell’albero motore e il con-
trassegno “ ” f sul blocco cilindri siano alli-
neati.

20. Controllare che tutti i contrassegni “II” c


sulle pulegge dentate degli alberi a camme
lato sinistro siano allineati, e controllare che i
d
contrassegni “I” d sulle pulegge dentate
c
degli alberi a camme lato destro siano alline-
f ati.

S6P25180

17. Ruotare gradualmente il tenditore della cin-


ghia della distribuzione in senso orario utiliz-
zando una chiave esagonale, quindi inserire
una spina da ø5,0 mm (0,2 in) 9 nel foro g.

5-17 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)

h k m n p

0123 60 88 133 160 È


1
d

f
c È Numero denti cinghia

ATTENZIONE:
S6P25230

2
• Non torcere, non montare a rovescio e non
e
piegare la cinghia della distribuzione oltre il
limite massimo di 25 mm (1,0 in), altrimenti
può danneggiarsi.
• Non sporcare di olio o di grasso la cinghia
3
S6P25210 della distribuzione.

21. Installare una nuova cinghia della distribu-


zione sulla puleggia dentata dell’albero
motore con il numero categorico in posizione
diritta e allineare il contrassegno h per il
22. Installare la cinghia della distribuzione sulle
pulegge dentate degli alberi a camme alline-
ando i contrassegni da k a p con i contras-
4
posizionamento della cinghia con il contras- segni “ ” sulle pulegge dentate degli alberi
segno “ ” sulla puleggia dentata dell’albero
motore.
a camme.

5
n m
6
7
h
p k

S6P25240E
8
S6AL5350

9
6AL3J41 5-18
POWR
Gruppo motore
23. Regolare la cinghia della distribuzione
all’altezza di installazione specificata r.

d
S6P25250 c
f
Altezza di installazione r cinghia della
distribuzione: e
2,0 mm (0,08 in)

24. Controllare che i contrassegni da h a p per


il posizionamento della cinghia siano allineati S6P25180
con i contrassegni per l’allineamento sulla
puleggia dentata dell’albero motore e sulle 26. Installare il gruppo statore.
pulegge dentate degli alberi a camme, quindi
rimuovere la spina 9. 27. Installare la chiavetta a mezzaluna 0 e il
magnete-volano A.

u
9 A
v

E
v

S6P25260E
A
25. Far compiere all’albero motore due giri com-
pleti, quindi controllare che i contrassegni da t 0
c a f siano allineati.

S6AL5690

NOTA:
• Rimuovere le tracce di grasso dalla sezione
conica dell’albero motore s e del magnete-
volano t.
• Prima dell’installazione, lubrificare con olio
motore le filettature u del dado e della rondella
v del magnete-volano.

5-19 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
28. Serrare il dado del magnete-volano alla cop-
pia prescritta.
B B

1
2
Attrezzo per bloccaggio volano: x
90890-06522

Dado magnete-volano:
x
B 3
240 N·m (24,0 kgf·m, 177,0 ft·lb)
T.

S6AL5120
R.

29. Controllare il traferro w del sensore posi-


zione albero motore.
Gioco x tra guida e cinghia della
distribuzione:
1,0 ± 0,5 mm (0,04 ± 0,02 in)
4
5
31. Installare la guida del cablaggio.
w
NOTA:
Per l’installazione della guida del cablaggio,
vedere il Capitolo 5, “Installazione del cablaggio.”

S6AL5130
32. Installare i componenti rimossi durante lo
smontaggio.

33. Controllare che i cablaggi, i tubi flessibili e


6
NOTA: altri componenti non interferiscano con i
Si raccomanda di controllare il traferro del sen-

7
componenti in movimento.
sore posizione albero motore prima di installare la
guida del cablaggio per aumentare l’efficienza
operativa.

8
Traferro w sensore posizione albero
motore:
1,4–1,6 mm (0,055–0,063 in)

Vite sensore posizione albero motore:


4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)

9
T.
R.

30. Installare le guide B della cinghia della distri-


buzione, quindi regolare il gioco x tra guida
e cinghia della distribuzione.

6AL3J41 5-20
POWR
Gruppo motore
Rimozione di cinghia della
distribuzione, puleggia dentata
dell’albero a camme e albero a camme 1
1

ATTENZIONE:
• Non ruotare l’albero motore in senso antio-
rario, altrimenti la girante della pompa 2
dell’acqua potrebbe subire danni. 2
• Non ruotare l’albero motore o le pulegge
dentate degli alberi a camme quando la cin- S6AL5720
ghia della distribuzione non è installata.
Altrimenti i pistoni e le valvole, oppure le
NOTA:
valvole di aspirazione e scarico possono
Vedere il disegno esploso (5-7).
interferire tra di loro e subire danni.
• Non ruotare l’albero motore e gli alberi a
camme se non espressamente specificato. 4. Tracciare dei contrassegni da e a m sulla
cinghia della distribuzione come indicato in
figura.
NOTA:
Controllare il gioco delle valvole prima di rimuo-
vere i componenti.

1. Controllare che il contrassegno “ ” a sulla k h


puleggia dentata dell’albero motore e il con-
trassegno “ ” b sul blocco cilindri siano alli-
neati.

2. Controllare che tutti i contrassegni “II” c


sulle pulegge dentate degli alberi a camme
lato sinistro siano allineati, e controllare che i
contrassegni “I” d sulle pulegge dentate
degli alberi a camme lato destro siano alline-
ati.
m g

e
f
S6P25450E

f g h k m

d
c
b e 0123 60 88 133 160 È
a
S6P25460

È Numero denti cinghia

S6P25430 NOTA:
Non è necessario tracciare i contrassegni se la
3. Rimuovere le guide 1 della cinghia della cinghia della distribuzione viene sostituita.
distribuzione e i coperchi 2 della testata.

5-21 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
5. Ruotare gradualmente il tenditore della cin-
ghia della distribuzione in senso orario utiliz- ATTENZIONE:
zando una chiave esagonale, quindi inserire Non ruotare l’albero motore di oltre 60° in
un perno da ø5,0 mm (0,2 in) 3 nel foro n.

1
senso antiorario. Altrimenti il pistone e le val-
vole possono interferire e danneggiarsi.

3 8. Allineare i contrassegni “I” p sulle pulegge


dentate degli alberi a camme lato sinistro
n

2
ruotandole gradualmente di 60° in senso ora-
rio.

PORT
S6AL5A50

NOTA:
Lasciare la spina inserita nel foro n del tenditore
della cinghia della distribuzione fino a quando
3
quest’ultima non è stata installata.
p
6. Rimuovere la cinghia della distribuzione dalle
pulegge dentate degli alberi a camme, quindi
dalla puleggia dentata dell’albero motore.
ATTENZIONE:
S6AL5730

4
• Non ruotare le pulegge dentate degli alberi a
camme lato sinistro di oltre 60° in senso ora-
rio, e non ruotare le pulegge dentate degli
alberi a camme lato destro. Altrimenti le val-
vole di aspirazione e scarico possono inter-
ferire e danneggiarsi.
5
• Prestare attenzione quando si ruotano le

6
pulegge dentate degli alberi a camme. A
seconda della posizione degli alberi a
camme, la forza delle molle delle valvole
S6AL5340 potrebbe causare un’eccessiva rotazione
delle pulegge dentate degli alberi a camme.
7. Allineare il contrassegno “ ” a sulla puleg-
gia dentata dell’albero motore con la superfi-
cie di accoppiamento del carter albero
motore e del blocco cilindri ruotando gradual-
mente l’albero motore di 60° in senso antiora-
7
rio.

STBD PORT
8
a 9
S6P25480

6AL3J41 5-22
POWR
Gruppo motore
9. Bloccare la puleggia dentata dell’albero a
camme di aspirazione utilizzando l’utensile ATTENZIONE:
speciale, il coperchio 4 della fasatura varia- • Non bloccare la puleggia dentata dell’albero
bile dell’albero a camme. a camme durante la rimozione del bullone
della fasatura variabile dell’albero a camme.
4 4 Altrimenti la fasatura variabile dell’albero a
5
camme potrebbe subire danni.
• Non ruotare l’albero a camme durante la
rimozione del bullone della fasatura varia-
bile dell’albero a camme. Altrimenti le val-
vole di aspirazione e scarico possono
interferire e danneggiarsi.

S6P25500 12. Bloccare l’albero a camme di aspirazione con


una chiave, quindi rimuovere il bullone 7.
ATTENZIONE:
13. Rimuovere la puleggia dentata dell’albero a
• Non bloccare l’albero a camme durante la camme di scarico.
rimozione del coperchio della fasatura varia-
bile dell’albero a camme. Altrimenti la fasa- 7 7
tura variabile dell’albero a camme potrebbe
subire danni.
• Non ruotare la puleggia dentata dell’albero a
camme durante la rimozione del coperchio
della fasatura variabile dell’albero a camme.
Altrimenti le valvole di aspirazione e scarico
possono interferire e danneggiarsi.
• Non riutilizzare la guarnizione 5, sostituirla
sempre con una nuova. S6P25520

Attrezzo per bloccaggio pulegge: ATTENZIONE:


90890-01701 Non ruotare l’albero a camme di scarico
durante la rimozione del bullone. Altrimenti le
valvole di aspirazione e scarico possono
10. Bloccare l’albero a camme di aspirazione con
interferire e danneggiarsi.
una chiave, quindi rimuovere il bullone 6
della fasatura variabile dell’albero a camme.
14. Rimuovere i cappelli degli alberi a camme
11. Rimuovere il gruppo fasatura variabile
nella sequenza indicata in figura.
dell’albero a camme con la puleggia dentata.
15. Rimuovere gli alberi a camme 8 e i paraolio
6 9.

S6P25510

5-23 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
2. Controllare la puleggia dentata dell’albero
PORT UP STBD motore. Sostituire il gruppo albero motore se
incrinato, danneggiato o usurato.
!

1
! ! 3. Controllare le pulegge dentate degli alberi a
camme. Sostituire il gruppo fasatura variabile
# $
dell’albero a camme o la puleggia dentata se
# #
incrinata, danneggiata o usurata.
± #
± ± Controllo degli alzavalvola

$ $
$ %
±
1.

2.
Controllare gli alzavalvola. Sostituire se dan-
neggiati, graffiati, o usurati.

Misurare il diametro esterno degli alzaval-


2
vola. Se non rientra nelle specifiche, sostitu-

3
S6P25530 ire.

9
8 0
a
4
S6AL5B40

0
Diametro esterno alzavalvola a:
32,982–32,997 mm
(1,2985–1,2991 in)
5
S6AL5G00

ATTENZIONE:
Non riutilizzare i bulloni con rondella di tenuta
0, sostituirli sempre.
6
NOTA:
Vedere il disegno esploso (5-7). 7
16. Rimuovere gli alzavalvola dalle testate.

NOTA:
Non mescolare tra di loro i componenti della
distribuzione. Mantenerli organizzati nei rispettivi
gruppi di appartenenza.
8
Controllo della cinghia della
distribuzione e della puleggia
1. Controllare l’interno e l’esterno della cinghia
della distribuzione. Sostituire se incrinata,
9
danneggiata o usurata.

6AL3J41 5-24
POWR
Gruppo motore
Controllo dell’albero a camme 3. Misurare la scentratura dell’albero a camme.
1. Controllare la superficie del bordo sugli alberi Se superiore al valore specificato, sostituire.
a camme lato sinistro e sull’albero a camme
di aspirazione lato destro, utilizzato per il
sensore posizione albero a camme. Sostitu-
ire se ruvido, danneggiato o graffiato.

S6P25560

Limite di scentratura albero a camme:


0,015 mm (0,0006 in)
S6AL5G50

4. Misurare il diametro c del perno di banco


NOTA:
dell’albero a camme e il diametro interno d
• Non graffiare o danneggiare la superficie del
del perno di banco della testata. Sostituire il
bordo.
gruppo albero a camme o della testata, o
• Se ci sono graffi profondi oltre 0,2 mm
entrambi se non rientrano nelle specifiche.
(0,008 in) o larghi oltre 0,5 mm (0,020 in) sulla
superficie del bordo, il segnale del sensore
posizione albero a camme potrebbe non funzio- c
nare correttamente.

2. Misurare il lobo della camma. Se non rientra


nelle specifiche, sostituire. d

S6AL5240

Lobo a camma:
Aspirazione:
46,30–46,40 mm (1,823–1,827 in)
Scarico:
45,35–45,45 mm (1,785–1,789 in)
Lobo b camma:
Aspirazione e scarico:
35,95–36,05 mm (1,415–1,419 in)

5-25 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
3. Applicare uno strato sottile di sigillante alla
Diametro c perno di banco albero a superficie di accoppiamento dei cappelli 1
camme: degli alberi a camme e delle testate 2 come
24,96–24,98 mm (0,9826–0,9834 in) indicato in figura.
Diametro interno d cappello albero a
camme:
25,000–25,021 mm
(0,9843–0,9851 in)
1386B

UP 1386B
1
Installazione di albero a camme,
puleggia dentata e cinghia della
distribuzione
1
1 2
ATTENZIONE: 1386B
• Non ruotare l’albero motore in senso antio-
rario, altrimenti la girante della pompa
dell’acqua potrebbe subire danni.
• Non ruotare l’albero motore o le pulegge
dentate degli alberi a camme quando la cin-
1386B
2
3
ghia della distribuzione non è installata.
Altrimenti i pistoni e le valvole, oppure le
valvole di aspirazione e scarico possono
interferire tra di loro e subire danni.
• Non ruotare l’albero motore e gli alberi a
PORT
S6AL5260
4
camme se non espressamente specificato.

1. Controllare che il contrassegno “ ” a sulla


puleggia dentata dell’albero motore sia alline-
ato con la superficie di accoppiamento del
carter albero motore e del blocco cilindri.
1386B

UP
1
1386B 5
STBD PORT

1386B
6
2

a
S6P25480
S6P25570
7
8
2. Installare gli alzavalvola sulle testate.
STBD S6AL5250
NOTA:
• Lubrificare con olio motore gli spessori delle NOTA:
valvole e gli alzavalvola prima dell’installazione.
Quando si applica il sigillante, prestare attenzione
• Installare gli spessori delle valvole e gli alzaval-
a non bloccare i condotti o i fori dell’olio e non
vola nelle posizioni originarie.
applicare sigillante ai perni di banco della testata.
9
6AL3J41 5-26
POWR
Gruppo motore
4. Installare gli alberi a camme con i paraolio.
PORT UP STBD
6S 1S
1P 5P
7S 2S
2P 6P
PORT STBD 8S 3S
3P 7P
E
6P2 9S 4S
S-IN 4P 8P
6P2 5S
P-IN
E
M 6P2
6P2 S-EX S6P25E20
P-EX M
S6AL5270
7. Serrare i bulloni dei cappelli degli alberi a
NOTA: camme alle coppie specificate in due fasi e
• Lubrificare con grasso al bisolfuro di molibdeno nella sequenza indicata in figura.
i lobi delle camme.
• Installare gli alberi a camme nelle posizioni cor- PORT STBD 4
rette.
• Vedere il disegno esploso (5-7). 5
4 4
3
5. Controllare che i fori delle spine di centraggio 2 2
degli alberi a camme siano nella posizione 2 2
indicata in figura. 3 3
3 3
BOW
PORT STBD 1 1
1 1
4

S6AL5290

ATTENZIONE:
AFT Non riutilizzare i bulloni con rondella di tenuta
S6AL5280
3, sostituirli sempre.
6. Installare i cappelli degli alberi a camme nella
posizione corretta, come indicato in figura, e NOTA:
con i numeri stampigliati capovolti. • Lubrificare con olio motore i cappelli degli alberi
a camme e i bulloni dei cappelli degli alberi a
camme prima dell’installazione.
• Serrare il bullone 4 del cappello dell’albero a
camme (M6 × 30 mm) alla coppia di serraggio
generale. Non serrarlo a 17 N·m (1,7 kgf·m,
12,5 ft·lb).

Bullone cappello albero a camme:


Prima fase: 8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)
T.
R.

Seconda fase:
17 N·m (1,7 kgf·m, 12,5 ft·lb)

5-27 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
8. Installare la spina di centraggio e la puleggia 10. Installare la spina di centraggio e il gruppo
dentata sull’albero a camme di scarico. fasatura variabile sull’albero a camme di
aspirazione.
9. Bloccare l’albero a camme di scarico con una
chiave, quindi serrare il bullone 5 della
puleggia dentata dell’albero a camme alla
coppia specificata.
11. Controllare che i bordi inferiori delle pulegge
dentate degli alberi a camme di aspirazione e
scarico siano allineati. 1
È
2
É
PORT
S6P25630 3
É
STBD
4
È

5
S6AL5G60

5
E
5

6
ATTENZIONE:
Non ruotare l’albero a camme di scarico
S6AL5A80

7
durante il serraggio del bullone. Altrimenti le
valvole di aspirazione e scarico possono
interferire e danneggiarsi.

NOTA:
8
Ruotare leggermente le pulegge dentate albero a
camme nella direzione È per eliminare il gioco É
prima di serrare il bullone 5 delle pulegge den-
tate. 9
Bullone 5 della puleggia dentata
dell’albero a camme:
T.
R.

60 N·m (6,0 kgf·m, 44,3 ft·lb)

6AL3J41 5-28
POWR
Gruppo motore
12. Bloccare l’albero a camme di aspirazione con
una chiave, quindi serrare il bullone 6 della NOTA:
fasatura variabile dell’albero a camme alla Ruotare leggermente le pulegge dentate albero a
coppia specificata. camme nella direzione Ê per eliminare il gioco Ë
prima di serrare il bullone della fasatura variabile
dell’albero a camme 6.

Ë
Ê Bullone 6 fasatura variabile albero a
camme:

T.
R.
60 N·m (6,0 kgf·m, 44,3 ft·lb)

PORT 13. Installare una nuova guarnizione 7 e il


coperchio della fasatura variabile dell’albero
Ê a camme 8, quindi serrare il coperchio alla
coppia specificata tenendo bloccata la puleg-
gia dentata con l’utensile speciale.
Ë
8 8
7

STBD

S6AL5G70

6
E S6AL5B00

ATTENZIONE:
• Non riutilizzare la guarnizioni 7, sostituirle
sempre.
• Non bloccare l’albero a camme durante il
serraggio del coperchio della fasatura varia-
bile dell’albero a camme. Altrimenti il
gruppo fasatura variabile dell’albero a
6 camme potrebbe subire danni.
• Non ruotare la puleggia dentata dell’albero a
camme durante il serraggio del coperchio
S6AL5A90 della fasatura variabile dell’albero a camme.
Altrimenti le valvole di aspirazione e scarico
ATTENZIONE: possono interferire e danneggiarsi.
• Non bloccare la puleggia dentata dell’albero
a camme durante il serraggio del bullone
della fasatura variabile dell’albero a camme. Attrezzo per bloccaggio pulegge:
Altrimenti il gruppo fasatura variabile 90890-01701
dell’albero a camme potrebbe subire danni.
• Non ruotare l’albero a camme durante il ser-
raggio del bullone della fasatura variabile Coperchio 8 fasatura variabile albero a
camme:
T.

dell’albero a camme. Altrimenti le valvole di


R.

aspirazione e scarico possono interferire e 32 N·m (3,2 kgf·m, 23,6 ft·lb)


danneggiarsi.
14. Allineare i contrassegni “II” b sulle pulegge
dentate degli alberi a camme lato sinistro
ruotandole gradualmente di 60° in senso
antiorario.

5-29 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)

PORT STBD

1
d

ATTENZIONE:
b
S6AL5740 S6AL5750

2
• Non ruotare le pulegge dentate degli alberi a

3
camme lato sinistro di oltre 60° in senso
antiorario, e non ruotare le pulegge dentate
degli alberi a camme lato destro. Altrimenti
le valvole di aspirazione e scarico possono
interferire e danneggiarsi.
• Prestare attenzione quando si ruotano le
pulegge dentate degli alberi a camme. A
seconda della posizione degli alberi a
camme, la forza delle molle delle valvole
potrebbe causare un’eccessiva rotazione
delle pulegge dentate degli alberi a camme.
4
15. Allineare il contrassegno “ ” a sulla puleg-
gia dentata dell’albero motore con il contras-
segno “ ” c sul blocco cilindri ruotando
5
gradualmente l’albero motore di 60° in senso
orario.

c
a 6
STBD PORT

7
S6P25480
S6P25670

ATTENZIONE:
Non ruotare l’albero motore di oltre 60° in
senso orario. Altrimenti il pistone e le valvole
8
possono interferire e danneggiarsi.

16. Controllare che i riferimenti “I” d sulle


pulegge degli alberi a camme lato destro
siano allineati.
9
6AL3J41 5-30
POWR
Gruppo motore
17. Installare la cinghia della distribuzione sulla
puleggia dentata dell’albero motore con la
freccia e rivolta verso l’alto e allineare il con-
trassegno f della cinghia della distribuzione
con il contrassegno “ ” sulla puleggia den-
tata dell’albero motore. k h

m g

S6P25700E
e
19. Regolare la cinghia della distribuzione
all’altezza di installazione specificata n.
f

S6AL5370

n
f g h k m

e 0123 60 88 133 160 Ì


S6P25710

Altezza installazione n cinghia della


S6P25460E distribuzione:
Ì Numero denti cinghia 2,0 mm (0,08 in)

ATTENZIONE: 20. Controllare che i contrassegni da g a m per


• Non torcere, non montare a rovescio e non il posizionamento della cinghia siano allineati
piegare la cinghia della distribuzione oltre il con i contrassegni per l’allineamento sulla
limite massimo di 25 mm (1,0 in), altrimenti puleggia dentata dell’albero motore e sulle
può danneggiarsi. pulegge dentate degli alberi a camme, quindi
• Non sporcare di olio o di grasso la cinghia rimuovere il perno 9.
della distribuzione.

18. Installare la cinghia della distribuzione sulle 9


pulegge dentate degli alberi a camme alline-
ando i contrassegni da g a m con i contras-
segni “ ” sulle pulegge dentate degli alberi
a camme.

S6AL5330

5-31 6AL3J41
Gruppo motore (controllo e regolazione)
21. Far compiere all’albero motore due giri com-
pleti, quindi controllare che i contrassegni da NOTA:
a a d siano allineati. • Prima dell’installazione applicare sigillante al
bordo della guarnizione del coperchio della
testata.
• Serrare i bulloni del coperchio della testata alla
stessa coppia in entrambe le fasi.
• Vedere il disegno esploso (5-7).
1
Bullone coperchio testata:
Prima fase: 8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)
2

T.
R.
Seconda fase:
8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)
d

c
a
b 23. Installare le guide 0 della cinghia della distri-
buzione, quindi regolare il gioco p tra guida
e cinghia della distribuzione. 3
0 0

NOTA:
S6P25725 4
Dopo aver installato la cinghia della distribuzione,
controllare il gioco delle valvole. Per controllare il
gioco delle valvole, vedere il Capitolo 5, “Controllo
del gioco delle valvole.” 5
22. Installare i coperchi delle testate, quindi ser-
rare i bulloni alla coppia specificata in due
fasi.

1280B p 0
p
6
1280B

7
S6AL5390

NOTA:
Se il gioco delle valvole viene regolato o se ven-
gono sostituiti componenti relativi al movimento
delle valvole dopo l’installazione della cinghia
1280B
1280B
della distribuzione, controllare il gioco delle val-
vole. Per controllare il gioco delle valvole, vedere
il Capitolo 5, “Controllo del gioco delle valvole.” 8
Gioco p tra guida e cinghia della
distribuzione:
1,0 ± 0,5 mm (0,04 ± 0,02 in) 9
S6AL5380

6AL3J41 5-32
POWR
Gruppo motore
Gruppo motore 5

Gruppo motore

8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · Ib) 4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)


T.

T.
R.

R.
17
1
20

17 5
4
18 19 4
3
11 7
10
11 14
6 4 3
9 2
13 3 5 5
LT 3
572 12
25
E
8
11 11
13 11 22
11 LT LT 24
LT LT 572 572 24 21
572 LT 572 5
572 16
11 5
A LT
572
4 LT
15 572
LT

8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · Ib)


572 23
42 N · m (4.2 kgf · m, 31.0 ft · Ib)
T.
R.

S6AL5030
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Gruppo motore 1
2 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
3 Spina di centraggio 2
4 Bullone 6 M10 × 140 mm
5 Bullone 7 M10 × 35 mm
6 Astina di livello olio 1
7 Guida astina di livello 1
8 O-ring 1 Non riutilizzabile
9 Bullone 1 M6 × 20 mm
10 Coperchio del gambale 1
11 Bullone 7 M6 × 14 mm
12 Carter inferiore (STBD) 1
13 Anello di tenuta 6
14 Carter inferiore (PORT) 1
15 Bullone 1 M6 × 30 mm
16 Dado 2
17 Bullone 2 M6 × 10 mm

5-33 6AL3J41
Gruppo motore
5

8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · Ib) 4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)

1
T.

T.
R.

R.
17
1
20

11
18 19
17
3
4
5
4
2
7

3
10
11 14
6 4 3
9 2
13 3 5 5
LT 3
572 12
25

4
E
8
11 11
13 11 22
11 LT LT 24
LT LT 572 572 24 21
LT 572 5

5
572
572 16
11 5
A LT
572
4 LT
15 572
LT

23

6
572
8 N · m (0.8 kgf · m, 5.9 ft · Ib)
42 N · m (4.2 kgf · m, 31.0 ft · Ib)
T.
R.

S6AL5030
T.
R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Tappo 2

7
19 Cavo motorino PTT 1
20 Fascetta 3
21 Piastra di fermo 1
22 Supporto per cavi 1
23 Anello di tenuta 1
24 Bullone 2 M6 × 30 mm
25 Bullone 2 M6 × 20 mm

8
9
6AL3J41 5-34
POWR
Gruppo motore
Motorino di avviamento

1
12

13

3 2

8
7
4 18 N · m (1.8 kgf · m, 13.3 ft · Ib)
9
T.
R.

5 6
10
11 18 N · m (1.8 kgf · m, 13.3 ft · Ib)
T.
R.

26 N · m (2.6 kgf · m, 19.2 ft · Ib)


T.
R.

13 N · m (1.3 kgf · m, 9.6 ft · Ib)


T.
R.

S6AL5640

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Motorino di avviamento 1
2 Bullone 3 M8 × 45 mm
3 Dado 1
4 Bullone 2 M8 × 16 mm
5 Cavo positivo batteria 1
6 Terminale 1
7 Bullone 1 M8 × 20 mm
8 Bullone terminale 1
9 Cavo negativo batteria 1
10 Rondella 1
11 Dado 1
12 Bullone 1 M6 × 20 mm
13 Cavo motorino di avviamento 2

5-35 6AL3J41
Gruppo motore
Scatola di giunzione

17

1
4 N · m (0.4 kgf · m, 3.0 ft · Ib)
2
T.
R.

14
3 6 13

15 16
3
2

2
4
5

9
10

15
16
4
12

5
11
8
3 13
1 6 N · m (0.6 kgf · m, 4.4 ft · lb)
7 12 N · m (1.2 kgf · m, 8.9 ft · lb)
T.

2
R.

6 N · m (0.6 kgf · m, 4.4 ft · lb) 3 N · m (0.3 kgf · m, 2.2 ft · Ib)

6
1
T.
R.

12 N · m (1.2 kgf · m, 8.9 ft · lb)


T.

2
R.

S6AL5750E

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Tappo 2
2 Dado 2
3
4
5
6
Bullone
Cablaggio secondario
Bullone
Relè PTT
3
1
2
1
M6 × 20 mm

M6 × 25 mm
7
7 Bullone 2 M6 × 35 mm
8
9
10
11
Raddrizzatore/Regolatore
Guarnizione
Anodo
Coperchio
1
1
1
1
Non riutilizzabile
8
12 Bullone 4 M6 × 25 mm
13
14
15
16
Bullone
Scatola di giunzione
Anello di tenuta
Collarino
5
1
5
5
M6 × 28 mm

9
17 Cablaggio 1

6AL3J41 5-36
POWR
Gruppo motore
Scatola fusibili

2 2
1
15
5 6 7 6
8 9

4 13
3
11
12

10 12

5 6 7 6 8 9 13
10

14

S6AL5400

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Gruppo scatola fusibili 1
2 Vite 4 ø5 × 20 mm
3 Coperchio 1
4 Estrattore fusibili 1
5 Fusibile 2 Compreso fusibile di scorta da 10A.
6 Fusibile 3 Compreso fusibile di scorta da 30A.
7 Fusibile 2 Compreso fusibile di scorta da 20A.
8 Fusibile 2 Compreso fusibile di scorta da 5A.
9 Fusibile 2 Compreso fusibile di scorta da 15A.
10 Vite 4 ø3 × 10 mm
11 Coperchio 1
12 Vite 4 ø5 × 10 mm
13 Fusibile 3 Compreso fusibile di scorta da 80A.
14 Anello di tenuta 1
15 Terminale 20

5-37 6AL3J41
Gruppo motore
Modulo ECM

12

4
3

14
1
13 14

7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib) 5


13

13
14 2
T.
R.

1
7
9 13
14

3
6
8
5
11 5
4
6 10

5
1 11
1

6
7 N · m (0.7 kgf · m, 5.2 ft · Ib)
T.
R.

S6AL5630

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Bullone 4 M6 × 20 mm
2 Modulo ECM 1
3
4
5
6
Supporto
Fascetta di plastica
Supporto
Bullone
1
3
4
2 M6 × 16 mm
7
7 Piastra 1
8
9
10
11
Supporto
Supporto
Piastra
Supporto
1
1
1
2
8
12 Staffa modulo ECM 1
13
14
Anello di tenuta
Collarino
4
4
9
6AL3J41 5-38
POWR
Gruppo motore
Rimozione del gruppo motore
STBD 7
NOTA:
• Accertarsi di ridurre la pressione del carburante
prima di rimuovere il gruppo motore. Per ridurre
la pressione del carburante, vedere il Capitolo
4, “Riduzione della pressione del carburante.”
• Si raccomanda di allentare il dado del magnete-
volano prima di rimuovere il gruppo motore per
aumentare l’efficienza operativa.
S6AL5G90
1. Rimuovere il coperchio del magnete-volano.
6. Scollegare il tubo flessibile di controllo acqua
2. Rimuovere la piastra di fermo 1, l’anello di
di raffreddamento 8.
tenuta 2 e il supporto del cavo 3 quindi
scollegare i cavi del telecomando. 7. Rimuovere il connettore (blu) 9 dell’interrut-
tore folle dalla staffa, quindi scollegare il con-
nettore dell’interruttore folle e il connettore
(nero) 0 dell’interruttore di stacco elettrico
del cambio.

8. Rimuovere l’astina di livello olio A e la guida


B dell’astina.

A
0 B

3. Rimuovere il collettore di aspirazione lato


destro.

NOTA: 9
STBD
Vedere il disegno esploso (4-9).
8
4. Rimuovere i fermagli 4 e i coperchi 5,
quindi scollegare il cavo 6 del motorino PTT.

STBD S6AL5H00

9. Scollegare i cavi della batteria.

NOTA:
4 Vedere il disegno esploso (5-35).

5
6 10. Scollegare il tubo flessibile del carburante dal
S6AL5G80
filtro carburante.

5. Scollegare il tubo flessibile vapori 7 dal


dispositivo di aggancio della calandra supe-
riore lato destro.

5-39 6AL3J41
Gruppo motore
11. Rimuovere il connettore C dell’interruttore
PTT, il connettore D dell’isolatore, il connet-
tore (blu) E dell’interruttore rilevamento
acqua, il connettore (bianco) F della comuni-
cazione LAN, il connettore G della spia, il
connettore a 10 poli H del cablaggio princi-
pale e il connettore I del sensore di trim
dalla staffa, quindi scollegarli.
1
D
E

2
I
15. Ritrarre le leve di aggancio della calandra
superiore lato sinistro e lato destro.
3
4
H STBD PORT

C F G S6AL5210

12. Rimuovere il connettore J del sensore velo-


cità dalla staffa, quindi scollegarlo.

13. Scollegare il tubo flessibile di lavaggio K.


5
K
J

6
S6AL5200

14. Rimuovere il coperchio dei carter inferiori e ATTENZIONE:


S6AL5220

7
del gambale. Verificare che le leve di aggancio della calan-

8
dra superiore siano ritratte e che i fermi del
motore siano installati prima di rimuovere il
gruppo motore, altrimenti i condotti di alimen-
tazione potrebbero subire danni.

9
6AL3J41 5-40
POWR
Gruppo motore
16. Sostenere il gruppo motore con appositi 3. Rimuovere il connettore 3 del sensore tem-
anelli di sollevamento L. peratura motore e il connettore 5 della
pompa carburante bassa pressione dalla
17. Rimuovere il gruppo motore rimuovendo i guida del cablaggio.
bulloni M e N.
4. Rimuovere il connettore 6 del cavo di trasfe-
L L rimento dati a 3 poli e il connettore diagno-
M
stico 7 dalla staffa.
N
PORT 3
5 6 4
N

M M

7 S6P25390

STBD 4

M
M
M N S6AL5230

Rimozione del cablaggio


NOTA: 2
Durante la rimozione del cablaggio e della guida S6AL5700

del cablaggio, la tubazione del carburante deve


essere scollegata; ricordarsi perciò di ridurre la 5. Rimuovere i coperchi dei condotti di alimen-
pressione del carburante prima di eseguire la pro- tazione (lato sinistro e lato destro) e le
cedura di smontaggio. Per ridurre la pressione del fascette di plastica.
carburante, vedere il Capitolo 4, “Riduzione della
pressione del carburante.” NOTA:
Vedere il disegno esploso (4-23).
1. Rimuovere il connettore di collegamento 1
dalla guida del cablaggio.
6. Scollegare i connettori degli iniettori del car-
burante.

7. Scollegare i connettori ad innesto rapido 8 e


rimuovere il tubo flessibile del carburante ad
alta pressione (dal separatore di vapore al
condotto di alimentazione lato destro).

1 8
S6P25380 8

2. Scollegare il connettore 2 della valvola di


comando lubrificazione, il connettore 3 del
sensore temperatura motore e il connettore
4 dell’interruttore termico.
S6AL5710

5-41 6AL3J41
Gruppo motore

NOTA:
Per scollegare il connettore ad innesto rapido,
B
vedere il Capitolo 4, “Scollegamento del connet-
tore ad innesto rapido.”

8. Rimuovere i bulloni 9 della guida del cablag-


gio.
1
BOW S6AL5190

2
9

9
3
9 AFT S6AL5170
4
9. Rimuovere le fascette di plastica 0 dal
cablaggio e le sporgenze a delle fascette di
plastica A dalla guida del cablaggio, quindi
sollevare il cablaggio. 5
A A
a 0

6
A

NOTA:
A
0
S6AL5180 7
• Per rimuovere la guida del cablaggio, non è
necessario rimuovere completamente il cablag-
gio.
• Per la rimozione completa del cablaggio,
vedere i disegni esplosi (5-4, 5-38).
8
10. Rimuovere la guida B del cablaggio.
9
6AL3J41 5-42
POWR
Gruppo motore
Testata 5

Testata

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Bullone 6 M6 × 40 mm
2 Valvola di comando lubrificazione 2
3 Filtro 2 Non riutilizzabile
4 Anello sollevamento motore (PORT) 1
5 Bullone 6 M6 × 20 mm
6 Bullone 16 M10 × 120 mm/T55
7 Bullone 4 M6 × 20 mm
8 Coperchio 4
9 Anodo 4
10 Anello di tenuta 4
11 Bullone 4 M8 × 40 mm
12 Bullone 4 M8 × 55 mm
13 Bullone 2 M8 × 90 mm
14 Testata (PORT) 1
15 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
16 Collarino 4
17 Sensore di battito 1
*: Allentare completamente

5-43 6AL3J41
Testata
5

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
18 Tubo flessibile di lavaggio 1
M6 × 30 mm

7
19 Bullone 13
20 Coperchio condotto acqua di 1
raffreddamento
21 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
22 Anodo 4
23 Vite 4 ø4 × 12 mm
24
25
26
27
Semicono
Fermo molla valvola
Molla valvola
Tenuta valvola
48
24
24
24 Non riutilizzabile
8
28 Guidavalvola 24 Non riutilizzabile
29
30
31
32
Valvola di aspirazione
Valvola di scarico
Anello sollevamento motore (STBD)
Guarnizione
12
12
1
1 Non riutilizzabile
9
33 Testata (STBD) 1
34 Tubo flessibile adattatore sensore 1
pressione acqua di raffreddamento
*: Allentare completamente

6AL3J41 5-44
POWR
Gruppo motore
Coperchio dello scarico

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Bullone 28 M6 × 50 mm
2 Tappo 4 M8 × 14 mm
3 Guarnizione 4 Non riutilizzabile
4 Tappo 2 M18 × 17 mm
5 Guarnizione 2 Non riutilizzabile
6 Coperchio esterno scarico (PORT) 1
7 Guarnizione 2 Non riutilizzabile
8 Coperchio interno scarico (PORT) 1
9 Anodo 2
10 Vite 2 ø6 × 16 mm
11 Anodo 2
12 Vite 2 ø4 × 12 mm
13 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
14 Coperchio esterno scarico (STBD) 1
15 Coperchio interno scarico (STBD) 1
16 Guarnizione 1 Non riutilizzabile

5-45 6AL3J41
Testata
Rimozione della testata
1. Rimuovere i bulloni della testata nella Compressore per molle valvole 1:
sequenza indicata in figura. 90890-04019
Adattatore compressore per molle
PORT UP STBD valvole 2:
90890-06320

Controllo della molla della valvola


1
1. Misurare la lunghezza della molla della val-
(T55)
vola non compressa a. Se inferiore al valore
specificato, sostituire.
2
S6P25810E
3
ATTENZIONE:
Non graffiare o danneggiare le superfici di
accoppiamento della testata e del blocco cilin-
dri. Lunghezza molla valvola non
compressa a:
4
44,2 mm (1,74 in)
2. Rimuovere le valvole di aspirazione e sca-
rico.
2. Misurare l’inclinazione b della molla della
valvola. Se superiore al valore specificato,
sostituire.
5
6
7
Limite di inclinazione b molla valvola:
1,2 mm (0,05 in)

Controllo della valvola


8
1. Controllare la faccia della valvola. Sostituire

NOTA:
Accertarsi di mantenere le valvole, le molle e gli
altri componenti nell’ordine in cui sono stati
rimossi.
se vaiolata o usurata.

9
6AL3J41 5-46
POWR
Gruppo motore
2. Misurare lo spessore a del bordo della val-
vola. Se non rientra nelle specifiche, sostitu-
ire.

Limite scentratura stelo valvola:


0,01 mm (0,0004 in)

Spessore a bordi valvole:


Aspirazione: Controllo del guidavalvola
0,50–0,90 mm (0,020–0,035 in)
Scarico:
NOTA:
Prima di controllare i guidavalvola, accertarsi che
0,90–1,30 mm (0,035–0,051 in)
il diametro dello stelo della valvola rientri nel
valore specificato.
3. Misurare il diametro b dello stelo della val-
vola. Se non rientra nelle specifiche, sostitu- 1. Misurare il diametro interno a del guidaval-
ire. vola.

S69J5770

Diametro b steli valvole: Diametro interno a guidavalvola:


Aspirazione: Aspirazione e scarico:
5,477–5,492 mm (0,2156–0,2162 in) 5,504–5,522 mm (0,2167–0,2174 in)
Scarico:
5,464–5,479 mm (0,2151–0,2157 in)
2. Calcolare il gioco tra lo stelo della valvola ed
il guidavalvola come segue. Sostituire il gui-
4. Misurare la scentratura dello stelo della val- davalvola se non rientra nelle specifiche.
vola. Se superiore al valore specificato, sosti-
tuire.

5-47 6AL3J41
Testata

Gioco tra stelo valvola e guidavalvola = NOTA:


diametro interno guidavalvola – Lubrificare con olio motore la superficie esterna
diametro stelo valvola: del nuovo guidavalvola.
Aspirazione:
0,012–0,045 mm (0,0005–0,0018 in)
Scarico:
0,025–0,058 mm (0,0010–0,0023 in)
Estrattore/inseritore per guidavalvola:
90890-06801
1
Inseritore 3 per guidavalvola:
90890-06810
Sostituzione del guidavalvola
NOTA:
Dopo aver sostituito il guidavalvola, controllare la
superficie di contatto della sede della valvola. Per
Posizione di installazione guidavalvola:
Aspirazione e scarico a:
2
13,8 ± 0,2 mm (0,5 ± 0,01 in)
controllare la superficie di contatto della sede
della valvola, vedere il Capitolo 5, “Controllo delle
sedi delle valvole.”

1. Rimuovere il guidavalvola 1 utilizzando


3. Inserire l’utensile speciale nel guidavalvola
2, quindi alesare il guidavalvola. 3
l’utensile speciale dal lato della camera di
combustione.

4
1
NOTA:
5
S69J5790 • Lubrificare con olio motore la superficie interna

Estrattore/inseritore per guidavalvola:


90890-06801
del guidavalvola.
• Ruotare l’alesatore in senso orario per alesare il
guidavalvola.
• Non ruotare l’alesatore in senso antiorario
6
quando lo si rimuove.
2. Installare un nuovo guidavalvola 2 usando • Accertarsi di pulire il guidavalvola dopo l’alesa-
gli utensili speciali dal lato albero a camme
finché l’inseritore per guidavalvola 3 rag-
giunge l’altezza specifica a.
tura.

Alesatore per guidavalvola:


7
90890-06804

8
3
4. Misurare il diametro interno del guidavalvola.
a 2
Diametro interno guidavalvola:
Aspirazione e scarico:
5,504–5,522 mm (0,2167–0,2174 in)
E
S6P25E30 9
6AL3J41 5-48
POWR
Gruppo motore
Controllo delle sedi delle valvole
1. Eliminare il carbone o i depositi dalle valvole. Larghezza di contatto a sedi valvole:
Aspirazione:
2. Applicare un leggero strato uniforme di blu di 1,10–1,40 mm (0,043–0,055 in)
Prussia (Dykem) sulla sede della valvola. Scarico:
1,40–1,70 mm (0,055–0,067 in)
3. Lappare lentamente la sede della valvola con
un lappatore per valvole (reperibile in com-
mercio) come indicato in figura. Rettifica della sede della valvola
1. Rettificare la sede della valvola con la fresa
per sedi valvole.

4. Misurare la larghezza di contatto a della


sede della valvola dove il blu di Prussia ha
lasciato un’impronta sulla faccia della val- Attrezzo di bloccaggio fresa per sedi
vola. Rettificare la sede della valvola se la valvole:
valvola non appoggia perfettamente o se la 90890-06316
larghezza di contatto della sede della valvola Fresa per sedi valvole:
non rientra nelle specifiche. Sostituire il gui- 30° (aspirazione): 90890-06817
davalvola se il contatto della sede della val- 30° (scarico): 90890-06326
vola è irregolare. 45° (aspirazione): 90890-06816
45° (scarico): 90890-06325
60° (aspirazione e scarico):
90890-06324

2. Fresare la superficie della sede della valvola


con una fresa a 45° ruotandola in senso ora-
rio fino a quando la superficie della sede
della valvola non è levigata.

5-49 6AL3J41
Testata

1
60˚

b Larghezza di contatto precedente

5.
S69J5890

Utilizzare una fresa a 45° per regolare la lar-


2
ghezza di contatto della sede della valvola in
base alle specifiche.

b
3
c

a Scorie o superficie ruvida

ATTENZIONE:
4
45˚

5
Non fresare eccessivamente la sede della val- S69J5900
vola. Accertarsi di ruotare la fresa esercitando
b Larghezza di contatto precedente
una pressione uniforme verso il basso di 40– c Larghezza di contatto prescritta
50 N (4–5 kgf, 8,8–11 lbf) per evitare rigature
che provocano lo sfarfallamento delle valvole. 6. Controllare la superficie di contatto della
sede della valvola.
3. Utilizzare una fresa a 30° per regolare la lar-
ghezza di contatto del bordo superiore della
sede della valvola.
NOTA:
Per controllare la superficie di contatto della sede
della valvola, vedere il Capitolo 5, “Controllo delle
sedi delle valvole.”
6
b
7. Se la superficie di contatto della sede della
valvola è troppo larga e al centro della faccia
della valvola, usare una fresa a 30° per fre-
sare il bordo superiore della sede della val-
7
vola, una fresa a 60° per fresare il bordo

b Larghezza di contatto precedente


30˚
S69J5880
inferiore, centrare la superficie e regolare la
sua larghezza.
8
9
4. Utilizzare una fresa a 60° per regolare la lar-
ghezza di contatto del bordo inferiore della
sede della valvola.

b Larghezza di contatto precedente

6AL3J41 5-50
POWR
Gruppo motore
8. Se la superficie di contatto della sede della
valvola è troppo stretta e vicina al bordo ATTENZIONE:
superiore della faccia della valvola, utilizzare La pasta per lappare non deve raggiungere lo
una fresa a 30° per fresare il bordo superiore stelo della valvola ed il guidavalvola.
della sede della valvola. Se necessario, utiliz-
zare una fresa a 45° per centrare la superfi-
cie e regolarne la larghezza. 11. Dopo ogni lappatura, ricordarsi di eliminare
qualsiasi traccia residua di pasta per lappare
dalle testate e dalle valvole.

12. Ricontrollare la superficie di contatto della


sede della valvola.

NOTA:
Per controllare la superficie di contatto della sede
della valvola, vedere il Capitolo 5, “Controllo delle
sedi delle valvole.”

b Larghezza di contatto precedente


Controllo della testata
9. Se la superficie di contatto della sede della 1. Eliminare i depositi carboniosi dalle camere
valvola è troppo stretta e vicina al bordo infe- di combustione e controllare se sono deterio-
riore della faccia della valvola, utilizzare una rate.
fresa a 60° per fresare il bordo inferiore della
2. Controllare la deformazione della testata uti-
sede della valvola. Se necessario, utilizzare
lizzando una riga di riscontro 1 e uno spes-
una fresa a 45° per centrare la superficie e
simetro 2 nelle direzioni indicate in figura.
regolarne la larghezza.
Sostituire il gruppo testata se superiore al
valore specificato.

b Larghezza di contatto precedente

10. Dopo aver rettificato le sedi delle valvole alla


superficie di contatto, applicare un leggero
strato uniforme di pasta per lappare nelle
sedi delle valvole, quindi lappare le valvole
usando un lappatore per valvole (reperibile in
commercio).

5-51 6AL3J41
Testata

Limite di deformazione della testata:


0,1 mm (0,0039 in)

Installazione della valvola


1. Installare un nuovo paraolio 1 della valvola
sul guidavalvola.
1
4. Picchiettare leggermente sullo scodellino
della molla della valvola con un martello di
2
plastica per fare assestare i semiconi 7 in
posizione.

3
2. Installare la valvola 2, la molla 3 della val-
vola e lo scodellino 4 della molla della val-
vola nella sequenza indicata in figura, quindi
collegare gli utensili speciali. 4
7 7
5
6
NOTA:
NOTA:
S6AL5430

Ricordarsi di installare gli alberi a camme dopo


7
Si può installare la molla della valvola in qualsiasi aver completato la procedura indicata al Capitolo
direzione. 5, “Installazione della testata.”

Compressore per molle valvole 5:


90890-04019
8
Adattatore compressore per molle

9
valvole 6:
90890-06320

3. Comprimere la molla della valvola, e poi


installare i semiconi 7.

6AL3J41 5-52
POWR
Gruppo motore
Rimozione del coperchio dello scarico
1. Rimuovere i bulloni del coperchio dello sca-
rico nella sequenza indicata in figura.

Controllo dell’anodo del coperchio dello


scarico
1. Controllare gli anodi. Se si rileva la presenza
di incrostazioni, grasso o olio, pulire.

ATTENZIONE:
Non lubrificare, ingrassare o verniciare gli
anodi, altrimenti diverranno inefficaci.

2. Sostituire gli anodi se sono eccessivamente


erosi.

Installazione del coperchio dello scarico


1. Installare gli anodi sul coperchio dello sca-
rico.

2. Installare le guarnizioni nuove ed i coperchi NOTA:


dello scarico, e poi serrare i bulloni alle cop- Lubrificare con olio motore i bulloni del coperchio
pie di serraggio secondo specifica in due fasi dello scarico prima dell’installazione.
e nella sequenza illustrata nella figura.

Vite 1 anodo:
3 N·m (0,3 kgf·m, 2,2 ft·lb)
T.
R.

Bullone coperchio scarico:


Prima fase: 6 N·m (0,6 kgf·m, 4,4 ft·lb)
Seconda fase:
12 N·m (1,2 kgf·m, 8,9 ft·lb)

Rimozione del coperchio del condotto


dell’acqua di raffreddamento
1. Rimuovere il sensore di battito.

5-53 6AL3J41
Testata
3. Collegare il tubo flessibile dell’acqua di raf-
NOTA: freddamento 4 (da blocco cilindri a radiatore
Per controllare il sensore di battito, vedere il Capi- carburante) sul blocco cilindri.
tolo 8, “Controllo del sensore di battito.”

2.

3.
Scollegare il tubo flessibile di lavaggio.

Rimuovere i bulloni del coperchio del con-


1
dotto dell’acqua di raffreddamento nella
sequenza indicata in figura.

5
4 2
3
9

C
8

B
3
0 NOTA:

4
A Vedere il percorso dei tubi flessibili (4-3) e il dise-
6 gno esploso (5-43).
7
1 2
4. Serrare i bulloni del coperchio del condotto
S6P25860
dell’acqua di raffreddamento alla coppia spe-

NOTA:
Vedere il disegno esploso (5-43).
cificata nella sequenza indicata in figura.

0 5
9
Controllo dell’anodo del coperchio del A
condotto dell’acqua di raffreddamento
1. Controllare gli anodi. Se si rileva la presenza
di incrostazioni, grasso o olio, pulire. D1
5
6

2E
6
ATTENZIONE:
G4
Non lubrificare, ingrassare o verniciare gli
anodi, altrimenti diverranno inefficaci.

2. Sostituire gli anodi se sono eccessivamente


8

C B
3F

7 7
erosi. S6P25880
S6P25860

Installazione del coperchio del condotto


dell’acqua di raffreddamento
Bullone del coperchio del condotto
dell’acqua di raffreddamento:
8
T.
R.

1. Installare gli anodi 1 sul coperchio 3 del 12 N·m (1,2 kgf·m, 8,9 ft·lb)
condotto dell’acqua di raffreddamento.

Vite anodo: 3 N·m (0,3 kgf·m, 2,2 ft·lb)


9
T.
R.

2. Installare una nuova guarnizione 2 e il


coperchio 3 del condotto dell’acqua di raf-
freddamento.

6AL3J41 5-54
POWR
Gruppo motore
5. Collegare il tubo flessibile di lavaggio e fis-
sarlo. PORT UP STBD

6 5
5 6

2 1
1 2

3 4
4 3

7 8
8 7
9
NOTA: 0 9
A 0 A
Vedere il percorso dei tubi flessibili (4-3) e il dise-
gno esploso (5-43). a 90˚

6. Serrare il sensore di battito alla coppia speci-


(T55)
S6P25910E
ficata, quindi fissare il cavo 5 del sensore di
battito e il tubo flessibile di lavaggio 6 come
indicato in figura. ATTENZIONE:
Non riutilizzare le guarnizioni delle testate,
sostituire sempre con delle guarnizioni nuove.

5 NOTA:
5 • Installare le guarnizioni della testata lato sinistro
e lato destro sulla testata corretta.
6 • Lubrificare con olio motore i bulloni della testata
prima dell’installazione.
6 • Serrare i bulloni M10 1–8 alle coppie specifi-
S6AL5450 cate in sei fasi. Tuttavia, quando si allentano i
bulloni alla fase 3, allentarli nell’ordine inverso
NOTA: rispetto al serraggio. Alla fase 6, tracciare un
Fissare il cavo del sensore di battito in modo che contrassegno a sui bulloni M10 e sulle testate,
sia teso. quindi serrare i bulloni a 90° dal contrassegno.
• Dopo aver serrato i bulloni M10 1–8, serrare i
bulloni M8 9–A alle coppie specificate in due
Sensore di battito: fasi.
32 N·m (3,2 kgf·m, 23,6 ft·lb)
T.
R.

Installazione della testata


1. Installare gli anelli di tenuta ed i collarini nel
blocco cilindri.

NOTA:
Vedere il disegno esploso (5-43).

2. Installare le guarnizioni nuove e le testate,


quindi serrare i bulloni alle coppie specificate
nella sequenza indicata in figura.

5-55 6AL3J41
Testata

Bullone 1–8 (M10) testata:


Prima fase:
T.
R.

23 N·m (2,3 kgf·m, 17,0 ft·lb)


Seconda fase:
45 N·m (4,5 kgf·m, 33,2 ft·lb)
Terza fase:
allentare completamente
1
Quarta fase:
23 N·m (2,3 kgf·m, 17,0 ft·lb)
Quinta fase:
45 N·m (4,5 kgf·m, 33,2 ft·lb)
Sesta fase: 90°
Bullone 9–A (M8) testata:
2
Prima fase:

3
14 N·m (1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb)
Seconda fase:
28 N·m (2,8 kgf·m, 20,7 ft·lb)

3. Installare i nuovi filtri e i gruppi valvole di


comando lubrificazione.

ATTENZIONE:
Non riutilizzare i filtri delle valvole di comando
lubrificazione, sostituirli sempre con filtri
4
nuovi.

NOTA:
Verificare che il filtro della valvola di comando
lubrificazione non fuoriesca dalla propria sede
5
durante l’installazione della valvola di comando
lubrificazione.

4. Installare gli alberi a camme, le pulegge den-


6
tate degli alberi a camme e la cinghia della
distribuzione.

NOTA:
Per l’installazione di alberi a camme, pulegge
dentate degli alberi a camme e cinghia della
7
distribuzione, vedere il Capitolo 5, “Installazione

8
di albero a camme, puleggia dentata e cinghia
della distribuzione.”

9
6AL3J41 5-56
POWR
Gruppo motore
Blocco cilindri 5

Carter albero motore

30
33 31
32
UP
1 23 N · m (2.3 kgf · m, 17.0 ft · lb)
2 43 N · m (4.3 kgf · m, 31.7 ft · Ib)
T.
R.

3 90˚ 34
E
24
18 33 23 R
19
25
E
E
27 28

27 24 26 2R
28
29 17 21
E 22 E
12 N · m (1.2 kgf · m, 8.9 ft · Ib)
11
T.
R.

18 N · m (1.8 kgf · m, 13.3 ft · Ib) 12 E 15 16


T.
R.

E E
9
4 20
14 19
3
2
15 N · m (1.5 kgf · m, 11.1 ft · Ib)
7
T.
R.

6 8
5 4
1
E 14 13
34 N · m (3.4 kgf · m, 25.1 ft · Ib) 1 14 N · m (1.4 kgf · m, 10.3 ft · lb)
T.
R.

28 N · m (2.8 kgf · m, 20.7 ft · lb)


T.

10 2
R.

E S6AL5460

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Filtro olio 1
2 Sensore pressione olio 1
3 O-ring 1 Non riutilizzabile
4 Bullone 5 M6 × 45 mm
5 Giunto 1
6 Staffa filtro olio 1
7 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
8 Bullone 2 M6 × 20 mm
9 Coperchio carter albero motore 1
10 Bullone 17 M8 × 45 mm
11 Tappo di rifornimento olio 1
12 O-ring 1
13 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
14 Spina di centraggio 2
15 O-ring 1 Non riutilizzabile
16 Bullone 1 M6 × 20 mm
17 Raccordo tubo flessibile di mandata vapori 1
olio

5-57 6AL3J41
Blocco cilindri
5

30

1
33 31
32
UP
1 23 N · m (2.3 kgf · m, 17.0 ft · lb)
2 43 N · m (4.3 kgf · m, 31.7 ft · Ib)
T.
R.

3 90˚ 34
E

2
24
18 33 23 R
19
25
E
E
27 28

29
12 N · m (1.2 kgf · m, 8.9 ft · Ib)
E

11
17
28 27
21
22
24 26
E
2R
3
T.
R.

18 N · m (1.8 kgf · m, 13.3 ft · Ib) 12 E 15 16

4
T.
R.

E E
9
4 20
14 19
3
2
15 N · m (1.5 kgf · m, 11.1 ft · Ib)
7

5
T.
R.

6 8
5 4
1
E 14 13

6
34 N · m (3.4 kgf · m, 25.1 ft · Ib) 1 14 N · m (1.4 kgf · m, 10.3 ft · lb)
T.
R.

28 N · m (2.8 kgf · m, 20.7 ft · lb)


T.

10 2
R.

E S6AL5460

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Fermo del motore (STBD) 1
M6 × 25 mm

7
19 Bullone 4
20 Fermo del motore (PORT) 1
21 Rondella 1
22 Sensore temperatura motore 1
23 Set fasce elastiche 6
24 Forcella 12 Non riutilizzabile
25
26
27
28
Spinotto pistone
Pistone
Biella
Cuscinetto biella
6

12
6
6
8
29 Bullone 12 M9 × 42 mm

30
31
32
Bullone
Supporto
Tubo flessibile acqua di raffreddamento
1
1
1
Non riutilizzabile
M6 × 12 mm
9
33 Tubo flessibile vapori 2
34 Valvola di ritegno 1

6AL3J41 5-58
POWR
Gruppo motore
Blocco cilindri

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Bullone 8 M10 × 105 mm
2 Bullone 8 M8 × 95 mm
3 Bullone 13 M8 × 55 mm
4 Gruppo carter albero motore 1
5 Cuscinetto di banco 3
6 Cuscinetto di banco 1
7 Paraolio 1 Non riutilizzabile
8 Albero motore 1
9 Cuscinetto di banco 4
10 Cuscinetto reggispinta 2
11 O-ring 2 Non riutilizzabile
12 O-ring 1 Non riutilizzabile
13 Paraolio 1 Non riutilizzabile
14 Paraolio 1 Non riutilizzabile
15 O-ring 2 Non riutilizzabile
16 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
17 Paraolio 1 Non riutilizzabile

5-59 6AL3J41
Blocco cilindri
5

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
18 Paraolio 2 Non riutilizzabile

7
19 Gruppo pompa olio 1
20 Bullone 4 M6 × 40 mm
21 Bullone 2 M6 × 20 mm
22 Tappo 1
23 O-ring 1 Non riutilizzabile
24 Guarnizione 2 Non riutilizzabile
25
26
27
28
Coperchio termostato (STBD)
Anodo
Interruttore termico
Bullone
1
2
2
4 M6 × 16 mm
8
29 Bullone 4 M6 × 25 mm
30
31
32
33
Termostato
Tappo
Guarnizione
Coperchio termostato (PORT)
2
1
1
1
M14 × 12 mm
Non riutilizzabile
9
34 Bullone 2 M5 × 20 mm

6AL3J41 5-60
POWR
Gruppo motore
Smontaggio del blocco cilindri 6. Rimuovere gli anelli elastici 1 e lo spinotto
1. Rimuovere il filtro dell’olio utilizzando una del pistone, quindi rimuovere il pistone.
chiave per filtri olio da 72,5 mm (2,9 in).

Chiave per filtro olio: 90890-06830

2. Rimuovere i bulloni della staffa del filtro


dell’olio nella sequenza indicata in figura.

STBD UP PORT

%
NOTA:
!
• Vedere il disegno esploso (5-57).
• Accertarsi di tenere i cuscinetti nell’ordine in cui
± $ sono stati rimossi.
• Contrassegnare ciascun pistone con un numero
# di identificazione a del cilindro corrispondente.
S6P25930
• Tracciare su ciascuna biella e ciascun cappello
di biella sul lato alto (lato magnete-volano) un
3. Rimuovere la pompa dell’olio.
contrassegno di identificazione b.
• Non mescolare le bielle ed i cappelli di biella.
NOTA:
Mantenerli organizzati nei rispettivi gruppi di
Vedere il disegno esploso (5-59).
appartenenza.

4. Rimuovere i bulloni del coperchio del carter


7. Rimuovere le fasce elastiche e sistemarle in
dell’albero motore nella sequenza indicata in
ordine.
figura.
8. Rimuovere i bulloni del carter dell’albero
UP motore nella sequenza indicata in figura.
3 2 1
8 UP
1 4
9
OG FN
B 5
C
STBD F PORT 8
G SK JR
9
D E
STBD B PORT
A C PH IQ
0 LD EM A
0
4 5 6 7 S6P25940

2 3
5. Rimuovere i bulloni ed i cappelli delle bielle, 6 7 S6P25960J
quindi rimuovere i gruppi delle bielle e dei
pistoni. 9. Rimuovere l’albero motore ed i cuscinetti.
NOTA:
Vedere il disegno esploso (5-57).

5-61 6AL3J41
Blocco cilindri
Controllo del gioco dei pistoni
NOTA: (riferimento)
Accertarsi di tenere i cuscinetti nell’ordine in cui 1. Controllare i giochi facendo riferimento ai
sono stati rimossi. valori specificati in caso di sostituzione del

Controllo del diametro del pistone


1. Misurare il diametro esterno del pistone nel
pistone, delle fasce elastiche in gruppo, del
blocco cilindri, o di tutte le parti.

Gioco pistoni (dati di riferimento):


1
punto di misurazione specificato. Se non
0,075–0,080 mm (0,0030–0,0031 in)
rientra nelle specifiche, sostituire il pistone.

Controllo delle fasce elastiche


1. Controllare le dimensioni B e T delle fasce
elastiche. Sostituire il gruppo fasce elastiche
2
se non rientra nelle specifiche.

3
Diametro a pistone:
93,921–93,941 mm
(3,6977–3,6985 in)
4
Punto di misurazione b:

5
5,0 mm (0,20 in) dal fondo del
mantello del pistone Dimensioni delle fasce elastiche:
Prima fascia a:
Controllo dell’alesaggio dei cilindri B: 1,17–1,19 mm (0,046–0,047 in)
1. Misurare l’alesaggio dei cilindri (D1–D6) nei T: 2,80–3,00 mm (0,110–0,118 in)
punti di misurazione a, b e c e in direzione Seconda fascia b:
d (D1, D3, D5), che è parallela all’albero
motore; e in direzione e (D2, D4, D6), che è
perpendicolare rispetto all’albero motore.
B: 1,17–1,19 mm (0,046–0,047 in)
T: 3,70–3,90 mm (0,146–0,154 in)
Raschiaolio c:
B: 2,40–2,47 mm (0,094–0,097 in)
6
T: 2,30–2,70 mm(0,091–0,106 in)

c b
a D2

D4
D1

D3
d

e
7
8
D6 D5

S69J5B70

a 20 mm (0,8 in)
b 50 mm (2,0 in)

9
c 80 mm (3,1 in)

Alesaggio (D1–D6) cilindri:


94,000–94,017 mm
(3,7008–3,7014 in)

6AL3J41 5-62
POWR
Gruppo motore
Controllo della luce della fascia elastica
(riferimento) Scanalatura delle fasce elastiche:
1. Livellare la fascia elastica 1 nel cilindro con Prima fascia a:
il cielo di un pistone. 1,23–1,25 mm (0,048–0,049 in)
Seconda fascia b:
2. Controllare la luce a della fascia elastica nel 1,22–1,24 mm (0,048–0,049 in)
punto di misurazione specificato b. Raschiaolio c:
2,51–2,53 mm (0,099–0,100 in)

Controllo del gioco laterale delle fasce


elastiche
1. Misurare il gioco laterale delle fasce elasti-
che. Se non rientra nelle specifiche, sostituire
il pistone e le fasce elastiche in blocco.

Luce a
della fascia elastica (dati di riferimento):
Prima fascia:
0,15–0,30 mm (0,006–0,012 in) Gioco laterale delle fasce elastiche:
Seconda fascia: Prima fascia a:
0,30–0,45 mm (0,012–0,018 in) 0,04–0,08 mm (0,002–0,003 in)
Raschiaolio: Seconda fascia b:
0,15–0,60 mm (0,006–0,024 in) 0,03–0,07 mm (0,001–0,003 in)
Punto di misurazione b (dati di Raschiaolio c:
riferimento): 0,04–0,13 mm (0,002–0,005 in)
20 mm (0,8 in)
Controllo del foro della sede dello
Controllo delle scanalature delle fasce spinotto del pistone
elastiche 1. Misurare il foro della sede dello spinotto del
1. Misurare le scanalature delle fasce elastiche. pistone. Se non rientra nelle specifiche, sosti-
Se non rientra nelle specifiche, sostituire il tuire il pistone.
pistone.

5-63 6AL3J41
Blocco cilindri

1
Diametro interno a piede biella:
21,017–21,031 mm
2
(0,8274–0,8280 in)

3
S6AL5470

NOTA: Controllo del gioco laterale della testa di


Quando si misura il foro della sede dello spinotto biella
del pistone, non misurarlo in corrispondenza delle 1. Misurare il gioco laterale a della testa di
scanalature del raschiaolio a o della scanalatura biella.
della fascia elastica b.

Foro sede spinotto pistone:


4
21,017–21,031 mm
(0,8274–0,8280 in)

Controllo dello spinotto del pistone


1. Misurare il diametro esterno dello spinotto
del pistone. Sostituire lo spinotto se non rien-
5
tra nelle specifiche.

6
Gioco laterale a testa di biella (dati di
riferimento):
0,15–0,30 mm (0,006–0,012 in) 7
Diametro esterno spinotto pistone:
20,995–21,000 mm
(0,8266–0,8268 in)
8
Controllo del diametro interno del piede
di biella
1. Misurare il diametro interno a del piede di
biella. Sostituire il gruppo biella se non rientra
9
nelle specifiche.

6AL3J41 5-64
POWR
Gruppo motore
Controllo dell’albero motore
1. Misurare il diametro a dei perni di banco Limite di scentratura albero motore:
dell’albero motore e il diametro b e la lar- 0,03 mm (0,0012 in)
ghezza c del perno di biella. Se non rientra
nelle specifiche, sostituire l’albero motore.
Controllo del gioco di lubrificazione dei
perni di biella
1. Pulire i cuscinetti e la biella.

2. Installare il semicuscinetto superiore nella


biella 1 e il semicuscinetto inferiore nel cap-
pello di biella 2.

2
1

a S6AL5B10

NOTA:
• Installare i cuscinetti della biella nelle rispettive
posizioni originali.
• Inserire la sporgenza a di ciascun cuscinetto
nelle fessure presenti nel cappello di biella e
Diametro a perni di banco albero nella biella.
motore:
62,968–62,992 mm
(2,4791–2,4800 in) 3. Mettere un pezzo di Plastigauge (PG-1) sul
Diametro b perno di biella: perno di biella, parallelo all’albero motore.
49,976–50,000 mm
(1,9676–1,9685 in)
Larghezza c perno di biella:
21,50–21,55 mm (0,8465–0,8484 in)

2. Misurare la scentratura dell’albero motore.


Se superiore al valore specificato, sostituire
l’albero motore.

NOTA:
Accertarsi di non mettere il Plastigauge (PG-1) sul
foro di lubrificazione nel perno di biella dell’albero
motore.

4. Installare la biella sul perno di biella 3.


S6AL5480

5-65 6AL3J41
Blocco cilindri

Bullone cappello biella:


Prima fase:

T.
R.
23 N·m (2,3 kgf·m, 17,0 ft·lb)
Seconda fase:
43 N·m (4,3 kgf·m, 31,7 ft·lb)
Terza fase: 90° 1
6. Rimuovere il cappello di biella e misurare la

2
larghezza del Plastigauge (PG-1) appiattito
su ciascun perno di biella. Se non rientra
nelle specifiche, sostituire il cuscinetto della
biella.

3
NOTA:
Verificare che i riferimenti b della biella siano
rivolti verso il lato magnete-volano dell’albero
motore.
4
Gioco di lubrificazione perni biella:

5. Serrare i bulloni del cappello di biella alle


coppie specificate in tre fasi.
0,028–0,066 mm (0,0011–0,0026 in)

Selezione dei cuscinetti delle bielle


1. Quando si sostituisce il cuscinetto della
5
biella, selezionare il cuscinetto adatto nel
seguente modo.

6
NOTA:
7
• Riutilizzare i bulloni del cappello di biella rimossi
quando si controlla il gioco di lubrificazione.
• Non ruotare la biella fino al termine della misu-
razione del gioco di lubrificazione dei perni di
biella.
8
• Alla fase 3, tracciare un contrassegno c sui

9
bulloni e sui cappelli di biella, quindi serrare i
bulloni di 90° rispetto al contrassegno.

6AL3J41 5-66
POWR
Gruppo motore
2. Controllare il contrassegno a del perno di 3. Installare i semicuscinetti 1 e l’albero motore
biella sull’albero motore. 2 nel blocco cilindri 3.

NOTA:
• Installare i cuscinetti nelle posizioni originali.
• Inserire la sporgenza a di ciascun cuscinetto
nelle fessure presenti nel blocco cilindri.

4. Mettere un pezzo di Plastigauge (PG-1) su


ciascun perno di banco dell’albero motore
parallelo all’albero motore.
3. Selezionare dalla tabella il colore adatto b
per il cuscinetto della biella.

NOTA:
Non mettere il Plastigauge (PG-1) sul foro di lubri-
ficazione nei perni di banco dell’albero motore.
Contrassegno a del Colore b del
perno di biella cuscinetto
92–00 Giallo 5. Installare gli altri semicuscinetti nel carter
dell’albero motore.
84–91 Verde
76–83 Blu NOTA:
• Installare i cuscinetti nelle posizioni originali.
Controllo del gioco di lubrificazione dei • Inserire la sporgenza a di ciascun cuscinetto
perni di banco dell’albero motore nelle fessure presenti nel carter dell’albero
1. Pulire i cuscinetti, i perni di banco dell’albero motore.
motore e le parti supportanti del carter
dell’albero motore e del blocco cilindri.

2. Mettere il blocco cilindri capovolto su un


banco.

5-67 6AL3J41
Blocco cilindri
6. Installare il carter dell’albero motore sul
blocco cilindri e lubrificare con olio motore i Bullone (M8) carter albero motore 1–8:
filetti dei bulloni del carter dell’albero motore. Prima fase:

T.
R.
25 N·m (2,5 kgf·m, 18,4 ft·lb)
7. Serrare i bulloni del carter dell’albero motore
alle coppie specificate in due fasi e nella
sequenza indicata in figura.
Seconda fase: 90°
Bullone (M10) carter albero motore 9–
F:
Prima fase:
1
b 90˚ 40 N·m (4,0 kgf·m, 29,5 ft·lb)
Seconda fase: 90°

S
UP

P
E
Bullone (M8) carter albero motore G–S:
Prima fase:
14 N·m (1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb)
Seconda fase:
2
5C D6 28 N·m (2,8 kgf·m, 20,7 ft·lb)
O

STBD
K 19 02
L

H PORT
8. Rimuovere delicatamente il carter dell’albero
motore e misurare la larghezza del Plasti-
gauge (PG-1) appiattito su ciascun perno di
3
banco. Se non rientra nelle specifiche, sosti-
G 4B A3 tuire il cuscinetto di banco.

R
J
8F E7 I

Q
4
N M

NOTA:
S6P25990J

• I bulloni 1–F del carter dell’albero motore pos-


5
sono essere riutilizzati cinque volte.
• Non girare l’albero motore fino al termine della
misurazione del gioco di lubrificazione dei perni
di banco dell’albero motore.
• Serrare i bulloni M8 1–8 e i bulloni M10 9–F
alle coppie specificate in due fasi. Alla fase 2,
NOTA:
Quando si allentano i bulloni del carter dell’albero
motore, allentarli nell’ordine inverso rispetto al
6
tracciare un contrassegno b sul carter serraggio.

7
dell’albero motore e sui bulloni del carter
dell’albero motore, quindi serrare i bulloni 1–F
di 90° rispetto al contrassegno. Gioco di lubrificazione dei perni di banco
• Dopo aver serrato i bulloni 1–F, serrare i bul- dell’albero motore:
loni M8 G–S alle coppie specificate in due fasi. 0,025–0,050 mm (0,0010–0,0020 in)

Selezione del cuscinetto di banco


1. Quando si sostituisce il cuscinetto di banco,
selezionare il cuscinetto adatto nel seguente
modo.
8
9
6AL3J41 5-68
POWR
Gruppo motore
2. Controllare il contrassegno a del perno di
banco sull’albero motore e il contrassegno b Contrassegno b del blocco cilindri
sul blocco cilindri. 98 99 00 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
92 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2

Contrassegno a del perno di banco dell’albero motore


91 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2
90 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2
89 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2
88 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2
87 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2
86 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2
85 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3
84 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3
83 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3
82 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3
81 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3
80 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3
79 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3
78 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3
77 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3
76 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3
75 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3
74 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3
73 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3
72 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3
71 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3
70 2 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3
69 2 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3
68 2 2 2 2 2 2 2 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3 3

NOTA:
• Esempio: se il contrassegno a del perno di
banco dell’albero motore è “81” ed il contrasse-
gno b del blocco cilindri è “04”, allora il numero
c del cuscinetto di banco è “1”.
• Il semicuscinetto inferiore per J3 è un cusci-
netto reggispinta 1.

Montaggio del gruppo motore


NOTA:
Vedere il disegno esploso (5-59).

1. Montare il pistone 1, la biella 2, lo spinotto


3 del pistone e gli anelli elastici nuovi 4
dello spinotto del pistone.
3. Selezionare dalla tabella il numero c del
cuscinetto di banco adatto. 4
4
c

1 3 b

UP

2
4
a

S6AL5490

5-69 6AL3J41
Blocco cilindri

ATTENZIONE:
Non riutilizzare gli anelli elastici dello spinotto
del pistone 4, sostituirli sempre.

NOTA:
• Se viene riutilizzata la biella, rivolgere il contras-
1
segno a sulla biella nella stessa direzione del

2
contrassegno “UP” b sul pistone.
• Se viene installata una nuova biella, questa può S6AL5810
essere installata con qualsiasi lato rivolto verso
l’alto. NOTA:
• Fare in modo che l’estremità dell’anello elastico • Installare i cuscinetti della biella nelle rispettive
dello spinotto del pistone non si allinei con la posizioni originali.

2.
fessura c dello spinotto del pistone.

Installare i raschiaolio 5, la seconda fascia


6 e la prima fascia 7 sul pistone con il con-
• Inserire le sporgenze f del cuscinetto nelle
fessure presenti nel cappello di biella e nella
biella. 3
trassegno “2R” d della seconda fascia e il 5. Installare i semicuscinetti 9 nel blocco cilin-

3.
contrassegno “R” e della prima fascia rivolti
verso l’alto.

Sfalsare le luci delle fasce elastiche come


indicato in figura.
dri 0.

0
4
#3
45˚

UP
45˚
#2
2R
d 9
5
7 E
#1,#4 #5 6

6
g S6AL5820
5 #1
#2 e
#3 NOTA:
#4 R
• Installare i cuscinetti nelle posizioni originali.
#5
• Inserire la sporgenza g di ciascun cuscinetto
nelle fessure presenti nel blocco cilindri.

E S6AL5800
7
ATTENZIONE:
Non graffiare i pistoni né rompere le fasce ela-
stiche. 8
NOTA:
Dopo l’installazione delle fasce elastiche, control-
lare che si muovano regolarmente.

4. Installare il semicuscinetto superiore nella


9
biella 2 e il semicuscinetto inferiore nel cap-
pello di biella 8.

6AL3J41 5-70
POWR
Gruppo motore
6. Inserire l’albero motore, il nuovo paraolio A i
cuscinetti reggispinta B e i nuovi O-ring C e
D nel blocco cilindri come indicato in figura.

h
E
A
k
E

k
E

NOTA:
• Installare i cuscinetti di banco nelle posizioni
originali.
• Inserire la sporgenza m di ciascun cuscinetto
nelle fessure presenti nel carter dell’albero
E
C E CD motore.
S6AL5500
• Non applicare sigillante sui cuscinetti di banco.

ATTENZIONE:
9. Installare il carter dell’albero motore sul
Non danneggiare il paraolio durante l’installa-
blocco cilindri e poi serrare i bulloni del carter
zione mettendolo a contatto con il bordo h
alle coppie di serraggio secondo specifica in
della puleggia dentata dell’albero motore.
due fasi e nella sequenza illustrata nella
figura.
NOTA:
• Lubrificare con olio motore il labbro A del para- n 90˚
olio, i cuscinetti di tenuta B e gli O-ring C e D
prima dell’installazione. UP
• Non lubrificare con olio motore la puleggia den- E
tata dell’albero motore. S P
• Installare i cuscinetti reggispinta con le scanala-
ture k rivolte verso l’esterno come indicato in 5C D6
O
figura.
L
K 19 02
7. Installare i semicuscinetti E ed il cuscinetto STBD PORT
reggispinta F nel carter dell’albero motore. H
8. Applicare del sigillante alla superficie di G 4B A3
accoppiamento del carter dell’albero motore. 8F E7 I
J

R Q
N M
S6AL5840

5-71 6AL3J41
Blocco cilindri

NOTA: Attrezzo per montaggio fasce elastiche:


• I bulloni 1–F del carter dell’albero motore pos- 90890-05158
sono essere riutilizzati cinque volte.
• Il paraolio A deve essere installato prima di
serrare i bulloni del carter dell’albero motore.
• Lubrificare con olio motore i bulloni del carter
dell’albero motore prima dell’installazione.
11. Installare il cappello di biella 8 sulla biella,
quindi serrare i nuovi bulloni dei cappelli di
biella alle coppie specificate in tre fasi.
1
• Serrare i bulloni M8 1–8 e i bulloni M10 9–F
alle coppie specificate in due fasi. Alla fase 2,
tracciare un contrassegno n sul carter
dell’albero motore e sui bulloni del carter
dell’albero motore, quindi serrare i bulloni 1–F
di 90° rispetto al contrassegno.
2
• Dopo aver serrato i bulloni 1–F, serrare i bul-

3
loni M8 G–S alle coppie specificate in due fasi.
• Dopo il serraggio dei bulloni del carter
dell’albero motore, controllare che l’albero
motore ruoti regolarmente.

Bullone (M8) carter albero motore 1–8:


Prima fase:
4
T.
R.

25 N·m (2,5 kgf·m, 18,4 ft·lb)


Seconda fase: 90°
Bullone (M10) carter albero motore 9– ATTENZIONE:
F: Non riutilizzare i bulloni dei cappelli di biella,
Prima fase:
40 N·m (4,0 kgf·m, 29,5 ft·lb)
Seconda fase: 90°
Bullone (M8) carter albero motore G–S:
sostituirli sempre con dei bulloni nuovi.

NOTA:
5
Prima fase: • Allineare i riferimenti di allineamento p sul cap-

6
14 N·m (1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb) pello della biella e sulla biella.
Seconda fase: • Lubrificare con olio motore i cappelli di biella e i
28 N·m (2,8 kgf·m, 20,7 ft·lb) relativi bulloni prima dell’installazione.
• Alla fase 3, tracciare un contrassegno r sui
10. Installare il pistone con il contrassegno “UP” bulloni e sui cappelli di biella, quindi serrare i
sul cielo del pistone rivolto verso il magnete- bulloni di 90° rispetto al contrassegno.
volano. • Dopo il serraggio dei bulloni dei cappelli di
biella, controllare che l’albero motore ruoti rego-
larmente. 7
Bullone cappello biella:
Prima fase:

8
T.
R.

23 N·m (2,3 kgf·m, 17,0 ft·lb)


Seconda fase:
43 N·m (4,3 kgf·m, 31,7 ft·lb)
Terza fase: 90°

NOTA:
Lubrificare con olio motore le pareti dei pistoni e
9
le fasce elastiche prima dell’installazione.

6AL3J41 5-72
POWR
Gruppo motore
12. Installare la nuova guarnizione e il coperchio
carter albero motore, quindi serrare i bulloni
alle coppie specificate in due fasi e nella
sequenza indicata in figura.

UP
E F G
0 E
9
6
5
2
STBD 1 PORT

4 3

7
NOTA:
8
Vedere il disegno esploso (5-59).
D C B A S6P25B40

ATTENZIONE: Controllo della pompa dell’olio


1. Controllare i denti degli ingranaggi e la super-
Non riutilizzare la guarnizione, sostituirla sem-
ficie interna del corpo della pompa dell’olio.
pre con una nuova.
Sostituire il gruppo pompa dell’olio se i denti
degli ingranaggi sono incrinati o usurati o se
NOTA: la superficie interna del corpo della pompa
• Lubrificare con olio motore i bulloni del carter dell’olio è graffiata.
dell’albero motore prima dell’installazione.
• Serrare i bulloni del carter dell’albero motore Montaggio della pompa dell’olio
1–G alle coppie specificate in 2 fasi. 1. Installare un nuovo paraolio nel coperchio
della pompa dell’olio.

Bullone coperchio carter albero motore


1–G:
T.
R.

Prima fase:
14 N·m (1,4 kgf·m, 10,3 ft·lb)
Seconda fase:
28 N·m (2,8 kgf·m, 20,7 ft·lb)

Smontaggio della pompa dell’olio


1. Rimuovere le viti 1 e smontare la pompa
dell’olio.

Adattatore per anelli interni cuscinetti 1:


90890-06661

2. Installare i nuovi paraolio nella sede della


pompa dell’olio.

5-73 6AL3J41
Blocco cilindri

1
Asta per inseritore L3 2: 90890-06652
Adattatore per cuscinetti a rullini 3:
2
90890-06613

3. Installare un nuovo paraolio nella sede della


pompa dell’olio.
3
Vite 7 del coperchio della pompa
dell’olio: 4
T.
R.

4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)

5
Asta per inseritore L3 2: 90890-06652

6
Adattatore per cuscinetti a rullini 4:
90890-06607

4. Installare una nuova guarnizione 5, quindi


serrare le viti 7 alla coppia specificata.

5. Installare un paraolio nuovo 6 nella pompa


dell’olio, accertandosi di installarlo nella dire-
zione corretta. 7
8
9
6AL3J41 5-74
POWR
Gruppo motore
Installazione della pompa dell’olio
1. Installare la pompa dell’olio 1 allineando NOTA:
l’ingranaggio della pompa con l’albero Lubrificare con olio motore i bulloni della staffa del
motore. filtro dell’olio prima dell’installazione.

3. Rifornire di olio motore il condotto dell’olio b


della staffa del filtro dell’olio.

4. Installare il filtro olio, quindi serrarlo alla cop-


pia specificata con una chiave per filtri olio da
72,5 mm (2,9 in).

S6AL5510

ATTENZIONE:
Prima di installare la pompa dell’olio, riempirla
con olio motore attraverso il condotto dell’olio
a.

NOTA:
Quando si installa la pompa dell’olio, prestare NOTA:
attenzione a non danneggiare il paraolio. Applicare uno strato sottile di olio motore sull’O-
ring del nuovo filtro dell’olio prima dell’installa-
zione.
2. Installare una nuova guarnizione e la staffa
del filtro dell’olio, quindi serrare i bulloni nella
sequenza indicata in figura.

STBD UP PORT

$ ±
E
#
S6AL5870

5-75 6AL3J41
Blocco cilindri

NOTA:
Chiave per filtro olio: 90890-06830 Per la posizione dei sensori e degli interruttori,
vedere il Capitolo 8, “Componenti elettrici”.

Filtro olio: 18 N·m (1,8 kgf·m, 13,3 ft·lb) 4. Installare il cavo 3 del sensore temperatura 1
T.
R.

motore nella fessura nella guida del cablag-


gio 4, quindi installare la guida del cablaggio
Installazione del cablaggio sul gruppo motore.

NOTA:
• Per installare tutti i cablaggi, vedere il Capitolo
8, “Disposizione dei cablaggi.”
3
4 2
• Eseguire questa procedura dopo il montaggio

3
del gruppo motore.

1. Fissare il tubo flessibile dell’acqua di raffred-


damento 1, i tubi flessibili vapori e la valvola
di ritegno 2 utilizzando l’attrezzo per bloc- 3
caggio come indicato in figura. S6AL5600

1 NOTA:
Si raccomanda di controllare il traferro del sen-
sore posizione albero motore prima di installare la
4
1 2 guida del cablaggio per aumentare l’efficienza
operativa. Per controllare il traferro del sensore
posizione albero motore, vedere il Capitolo 8,
“Controllo del traferro del sensore posizione
albero motore.”
5
2

6
8

S6AL5890
7
2. Installare il coperchio del condotto dell’acqua

8
di raffreddamento e le testate.

NOTA:
Per installare il coperchio del condotto dell’acqua
di raffreddamento e le testate, vedere il Capitolo
5, “Installazione del coperchio del condotto
dell’acqua di raffreddamento” e “Installazione
della testata.”

3. Installare i sensori e gli interruttori rimossi dal


9
gruppo motore.

6AL3J41 5-76
POWR
Gruppo motore
5. Installare il cablaggio nella relativa guida con 11. Fissare il cavo 0 del sensore pressione olio,
il contrassegno a rivolto verso l’alto, quindi il cavo A dell’isolatore e il cavo B del termi-
inserire le sporgenze b delle fascette di pla- nale positivo con il relativo coperchio utiliz-
stica 5 nei fori presenti nella guida del zando la fascetta di plastica C, allineando il
cablaggio nella sequenza indicata in figura. nastro bianco f sul cavo 0 del sensore
pressione olio con la guida del terminale
6. Fissare il cablaggio con le fascette di pla- positivo della batteria.
stica.
g
5 ! d
b 5 a 6
5 D
c 7
e
6
# g
8
± S6AL5610
g
NOTA: B
• Installare il cablaggio nella relativa guida in C
modo che non sporga oltre il bordo superiore 9 f
della guida. A
• Installare il cablaggio tra i fermi c.
0
S6AL5590
7. Installare il cablaggio secondario, la scatola
fusibili, il relè PTT e il raddrizzatore/regola-
tore sulla scatola di giunzione. NOTA:
• Non fissare il cavo D del relè PTT con la
NOTA: fascetta di plastica 7.
Per l’installazione dei componenti elettrici • Si raccomanda di installare provvisoriamente le
(cablaggio secondario, scatola fusibili, relè fascette di plastica sulle sezioni g della scatola
gruppo PTT e raddrizzatore/regolatore) sulla sca- di giunzione per aumentare l’efficienza opera-
tola di giunzione, vedere il disegno esploso (5-37, tiva.
5-36).

12. Serrare completamente i bulloni della scatola


8. Installare la scatola di giunzione sul gruppo di giunzione.
motore, quindi serrare i bulloni provvisoria-
mente. 13. Installare i terminali del cavo (mar-
rone/bianco) del motorino di avviamento e il
9. Installare il cablaggio nella scatola di giun- cavo (marrone) del cablaggio utilizzando lo
zione, quindi fissare il cablaggio in corrispon- stesso bullone.
denza del nastro bianco d e il cablaggio
secondario in corrispondenza del nastro
bianco e utilizzando le fascette di plastica
6.

10. Installare le fascette di plastica 7, 8, e 9.

S6AL5H30

5-77 6AL3J41
Blocco cilindri

ATTENZIONE:
STBD PORT
Non piegare i terminali dei cavi del motorino

1
di avviamento durante l’installazione.

14. Installare il cablaggio sulla staffa del modulo


ECM, quindi fissarlo in corrispondenza del
nastro bianco h.

2
3
S6AL5220

h
ATTENZIONE:
Verificare che le leve di aggancio della calan-
dra superiore siano ritratte e che i fermi del
4
motore siano installati prima di installare il

5
gruppo motore, altrimenti i condotti di alimen-
tazione potrebbero subire danni.
S6AL5620

15. Controllare che i cablaggi, i tubi flessibili e

6
altri componenti non interferiscano con i
componenti in movimento.

Installazione del gruppo motore


1. Ritrarre le leve di aggancio della calandra
superiore lato sinistro e lato destro.

7
8
9
6AL3J41 5-78
POWR
Gruppo motore
2. Pulire la superficie di accoppiamento del
gruppo motore e installare le spine di cen- Bullone del carter inferiore e bullone del
traggio 1 e una nuova guarnizione 2. coperchio del gambale:

T.
R.
8 N·m (0,8 kgf·m, 5,9 ft·lb)
3. Installare il gruppo motore installando i bul-
loni 3 e 4, quindi serrarli alla coppia specifi- 5. Installare il connettore 7 del sensore velo-
cata. cità sulla staffa.
3 3 6. Collegare il tubo flessibile di lavaggio 8.
4
4

4 7
3 3
8

1
S6AL5540
2
7. Collegare il connettore 9 della spia, il con-
nettore 0 del sensore di trim, il connettore A
dell’isolatore, il connettore (blu) B dell’inter-
LT ruttore rilevamento acqua, il connettore C
572 dell’interruttore PTT, il connettore a 10 poli D
3 LT
3 4 3 572 S6AL5530 del cablaggio principale, il connettore
(bianco) E della comunicazione LAN, quindi
NOTA: installarli sulla staffa.
Installare il gruppo asta del cambio sulla bacinella
prima di installare il gruppo motore.

Bulloni di fissaggio 3 e 4 del gruppo


motore:
T.
R.

42 N·m (4,2 kgf·m, 31,0 ft·lb)

4. Installare il coperchio 5 del gambale ed i


carter inferiori 6.

5-79 6AL3J41
Blocco cilindri

B
STBD K

A
1
D
0
S6AL5570

12. Collegare i cavi L (blu) e M (verde chiaro)


del motorino del gruppo PTT, quindi fissarli.
2
C 9 E
13. Instradare il cavo positivo N ed il cavo nega-

3
S6AL5550

tivo O della batteria lungo la parte inferiore


8. Collegare il tubo flessibile di controllo acqua della bacinella a, quindi collegarli.
di raffreddamento F.
M
9. Collegare il connettore (blu) G dell’interrut- L
tore folle ed il connettore H dell’interruttore di
stacco elettrico del cambio, quindi installarli
sulla staffa.

10. Installare la guida I e l’astina di livello olio


4
J.

H
J
I
O
5
N
a

6
STBD
S6AL5580
STBD
G
NOTA:
Per collegare i cavi del motorino PTT e i cavi della
F batteria, vedere il Capitolo 8, “Disposizione dei

S6AL5560
cablaggi.”

Bullone cavo motorino PTT:


7
4 N·m (0,4 kgf·m, 3,0 ft·lb)
T.
R.

Bullone cavo positivo batteria:


NOTA:
Lubrificare con olio motore l’O-ring prima di instal-
lare la guida dell’astina di livello.
18 N·m (1,8 kgf·m, 13,3 ft·lb)
Dado cavo negativo batteria:
13 N·m (1,3 kgf·m, 9,6 ft·lb)
8
11. Collegare il tubo flessibile vapori K al dispo- 14. Collegare il tubo flessibile del carburante.
sitivo di aggancio della calandra superiore
lato destro.
9
6AL3J41 5-80
POWR
Gruppo motore
15. Installare l’anello di tenuta con il tubo flessi-
bile P dell’indicatore di velocità, il tubo flessi-
bile carburante Q, il cavo positivo N della
batteria, il cavo negativo O della batteria, il
cavo R del cambio, il cablaggio S dello stru-
mento, il cavo T dell’acceleratore e il cablag-
gio principale a 10 poli U.

16. Installare il supporto per cavi V e la piastra di


fermo W.

17. Collegare il cavo del cambio ed il cavo


dell’acceleratore, quindi regolare le loro lun-
ghezze.

NOTA:
Per la regolazione del cavo del cambio e del cavo
dell’acceleratore, vedere il Capitolo 3, “Registra-
zione del cavo dell’acceleratore” e “Controllo del
funzionamento del cambio.”

18. Installare il collettore di aspirazione lato


destro.

NOTA:
Per installare il collettore di aspirazione, vedere il
Capitolo 4, “Installazione del collettore di aspira-
zione.”

19. Installare tutte le parti che erano state


rimosse.

5-81 6AL3J41
Blocco cilindri

— MEMO —

1
2
3
4
5
6
7
8
9
6AL3J41 5-82
LOWR

Piede

Piede (modello con rotazione normale)....................................................................6-1


Rimozione del piede ..............................................................................................6-4
Rimozione della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio ....................................6-5
Controllo della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio .......................................6-5

Sede dell’albero dell’elica (modello con rotazione normale) .................................6-6


Rimozione del gruppo sede dell’albero dell’elica...................................................6-8
Smontaggio del gruppo albero dell’elica................................................................6-8
Smontaggio della sede dell’albero dell’elica..........................................................6-8
Controllo della sede dell’albero dell’elica...............................................................6-9
Controllo dell’albero dell’elica ................................................................................6-9
Montaggio del gruppo albero dell’elica ..................................................................6-9
Montaggio della sede dell’albero dell’elica ..........................................................6-10

Albero di trasmissione e piede (modello con rotazione normale) .......................6-12


Rimozione dell’albero di trasmissione .................................................................6-14
Smontaggio della sede dell’albero di trasmissione..............................................6-14
Smontaggio dell’ingranaggio della marcia avanti ................................................6-14
Smontaggio del piede..........................................................................................6-14
Controllo del pignone e dell’ingranaggio della marcia avanti ..............................6-15
Controllo dei cuscinetti ........................................................................................6-15
Controllo dell’albero di trasmissione....................................................................6-15
Controllo del piede...............................................................................................6-15
Montaggio del piede ............................................................................................6-15
Montaggio dell’ingranaggio della marcia avanti...................................................6-16
Montaggio della sede dell’albero di trasmissione ................................................6-16
Installazione dell’albero di trasmissione ..............................................................6-16
Installazione della sede dell’albero dell’elica .......................................................6-17
Installazione della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio ...............................6-18
Installazione del piede .........................................................................................6-20

Selezione spessori (modello con rotazione normale)...........................................6-22


Selezione spessori ..............................................................................................6-23
Selezione degli spessori del pignone ..................................................................6-23
Selezione degli spessori dell’ingranaggio della marcia avanti.............................6-24
Selezione degli spessori dell’ingranaggio della retromarcia ................................6-25
Selezione degli spessori dell’albero dell’elica......................................................6-26

Gioco (modello con rotazione oraria) .....................................................................6-28


Misurazione del gioco dell’ingranaggio della
marcia avanti e della retromarcia ......................................................................6-28

6AL3J41
Piede (modello con controrotazione) .....................................................................6-31
Rimozione del piede ............................................................................................6-33
Rimozione della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio ..................................6-33
Controllo della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio .....................................6-34

Sede dell’albero dell’elica (modello con controrotazione) ...................................6-35


Rimozione del gruppo sede dell’albero dell’elica.................................................6-37
Smontaggio della sede dell’albero dell’elica........................................................6-37
1
Controllo della sede dell’albero dell’elica.............................................................6-38

2
Controllo dell’albero dell’elica ..............................................................................6-39
Montaggio della sede dell’albero dell’elica ..........................................................6-39

Albero di trasmissione e piede (modello con controrotazione)...........................6-42


Rimozione dell’albero di trasmissione .................................................................6-44
Smontaggio della sede dell’albero di trasmissione..............................................6-44
Smontaggio dell’ingranaggio della retromarcia ...................................................6-44
Smontaggio del piede..........................................................................................6-45
Controllo del pignone e dell’ingranaggio della retromarcia..................................6-45
Controllo dei cuscinetti ........................................................................................6-45
3
Controllo dell’albero di trasmissione....................................................................6-45

4
Controllo del piede...............................................................................................6-45
Montaggio del piede ............................................................................................6-46
Montaggio dell’ingranaggio della retromarcia ......................................................6-46
Montaggio della sede dell’albero di trasmissione ................................................6-47
Installazione dell’albero di trasmissione ..............................................................6-47
Installazione della sede dell’albero dell’elica .......................................................6-48
Installazione della pompa dell’acqua e dell’asta del cambio ...............................6-49
Installazione del piede .........................................................................................6-50

Selezione spessori (modello con controrotazione)...............................................6-53


5
Selezione spessori ..............................................................................................6-54

6
Selezione degli spessori del pignone ..................................................................6-54
Selezione degli spessori dell’ingranaggio della retromarcia ................................6-55
Selezione degli spessori dell’ingranaggio della marcia avanti.............................6-57
Selezione degli spessori dell’albero dell’elica......................................................6-58

Gioco (modello con controrotazione).....................................................................6-60


Misurazione del gioco dell’ingranaggio della
marcia avanti e della retromarcia ......................................................................6-60
7
8
9
6AL3J41
LOWR
Piede
Piede (modello con rotazione normale) 6

54 N · m (5.4 kgf · m, 39.8 ft · Ib)

T.
R.
42 N · m (4.2 kgf · m, 31.0 ft · Ib)

T.
R.
WR-No.2

A 8
9

3 15
2
47 N · m (4.7 kgf · m, 34.7 ft · Ib)
16
T.
R.

9 N · m (0.9 kgf · m, 6.6 ft · Ib)


T.
R.

14
13
4
5 12
11
17

LT
572
6
6 6
LT
572

5 10
7
1 D 47 N · m (4.7 kgf · m, 34.7 ft · Ib)
T.
R.

47 N · m (4.7 kgf · m, 34.7 ft · Ib) 9 N · m (0.9 kgf · m, 6.6 ft · Ib) S6AL6610


T.

T.
R.

R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Piede 1
2 Piastra 1
3 Guarnizione di gomma 1
4 Vite di controllo 1
5 Guarnizione 2 Non riutilizzabile
6 Bullone 7 M10 × 45 mm/modello specchio di poppa a X
7 Vite di scarico 1
8 Anello di tenuta 1
9 Bullone 1 M10 × 45 mm
10 Bullone 1 M10 × 70 mm/modello specchio di poppa a X
11 Distanziale 1
12 Elica 1
13 Distanziale 1
14 Rondella 1
15 Copiglia 1 Non riutilizzabile
16 Dado elica 1
17 Pinna direzionale 1

6-1 6AL3J41
Piede (modello con rotazione normale)
6

54 N · m (5.4 kgf · m, 39.8 ft · Ib)

T.
R.
42 N · m (4.2 kgf · m, 31.0 ft · Ib)

T.
R.
WR-No.2

A 8

3
9

15
2
2

3
47 N · m (4.7 kgf · m, 34.7 ft · Ib)
16
T.
R.

9 N · m (0.9 kgf · m, 6.6 ft · Ib)


T.
R.

14
13
4
5
11
17
12
4
LT
6

7
572

5
6 6

10
LT
572
5
1 D 47 N · m (4.7 kgf · m, 34.7 ft · Ib)

6
T.
R.

47 N · m (4.7 kgf · m, 34.7 ft · Ib) 9 N · m (0.9 kgf · m, 6.6 ft · Ib) S6AL6610


T.

T.
R.

R.

N. Denominazione Q.tà Note


18 Prolunga 1 Modello con specchio di poppa a U

7
19 Guarnizione di gomma 1 Modello con specchio di poppa a U
20 Spina di centraggio 2 Modello con specchio di poppa a U
21 Guarnizione di gomma 1 Modello con specchio di poppa a U
22 Prigioniero 6 M10 × 190 mm/modello con specchio di poppa a U
23 Bullone 1 M10 × 200 mm/modello con specchio di poppa a U
24 Bullone 1 M10 × 174 mm/modello con specchio di poppa a U
25
26
27
Dado
Rondella elastica
Rondella
Ü (Modello con specchio di poppa a U): Solo modelli F225B con rotazione oraria.
6
6
6
Modello con specchio di poppa a U
Modello con specchio di poppa a U
Modello con specchio di poppa a U
8
9
6AL3J41 6-2
LOWR
Piede
6

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Asta cambio 1
2 Paraolio 1 Non riutilizzabile
3 Sede paraolio 1
4 O-ring 1 Non riutilizzabile
5 Bullone 3 M6 × 20 mm
6 Guarnizione 1
7 Chiavetta a mezzaluna 1
8 Bullone 4 M8 × 45 mm
9 Corpo pompa acqua 1
10 O-ring 1 Non riutilizzabile
11 Sede interna 1
12 O-ring 1 Non riutilizzabile
13 Girante 1
14 Piastra esterna 1
15 Guarnizione 1 Non riutilizzabile
16 Spina di centraggio 2
17 Spina di centraggio 2

6-3 6AL3J41
Piede (modello con rotazione normale)
Rimozione del piede 4. Rimuovere i bulloni (dadi), quindi rimuovere il
1. Scaricare l’olio per ingranaggi. piede dal gambale.

1
2
2. Portare il cambio in posizione di folle, inserire
3
un blocco di legno tra la piastra anticavita-
zione e l’elica per impedire a quest’ultima di
girare, quindi rimuovere il dado dell’elica e
l’elica. È Modello con specchio di poppa a U 4
5
6
AVVERTENZA
• Non bloccare l’elica con le mani mentre la si
allenta o la si serra.
• Accertarsi di scollegare i cavi della batteria
dalla batteria e la forcella dall’interruttore di
spegnimento di emergenza del motore.
7
• Inserire un blocco di legno tra la piastra anti-
cavitazione e l’elica per impedire a
quest’ultima di girare.
• Durante la rimozione del piede con il gruppo
motore installato, sostenere il motore fuori-
8
bordo. Se il motore fuoribordo non viene

9
sostenuto, può cadere improvvisamente e
provocare infortuni gravi.

3. Contrassegnare la pinna direzionale 1 in


corrispondenza dell’area indicata in figura,
quindi rimuoverla.

6AL3J41 6-4
LOWR
Piede
Rimozione della pompa dell’acqua e 3. Controllare il tubo dell’acqua. Sostituire se
dell’asta del cambio corroso, deformato o incrinato.
1. Rimuovere il corpo 1 e la girante 2 della
pompa dell’acqua. 4. Controllare la chiavetta a mezzaluna e la
scanalatura sull’albero di trasmissione. Sosti-
2. Rimuovere la chiavetta a mezzaluna 3. tuire se usurati.

3. Rimuovere la piastra esterna 4 e il tubo 5. Controllare l’asta del cambio. Sostituire se


dell’acqua 5. incrinato o danneggiato.

4. Inserire la marcia in folle, quindi rimuovere il


gruppo asta del cambio 6.

6
5

Chiave di comando asta cambio:


90890-06052

Controllo della pompa dell’acqua e


dell’asta del cambio
1. Controllare il corpo della pompa dell’acqua.
Sostituirlo se presenta delle deformazioni.

NOTA:
In caso di surriscaldamento del motore, la parte
interna del corpo della pompa dell’acqua
potrebbe deformarsi. Rimuovere la sede interna
durante il controllo del corpo pompa.

2. Controllare la girante, la sede interna e la


piastra esterna. Sostituire se incrinato o dan-
neggiato.

6-5 6AL3J41
Piede (modello con rotazione normale) / Sede dell’albero dell’elica (modello con rotazione normale)
Sede dell’albero dell’elica (modello con rotazione normale) 6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
1 Tubo dell’acqua 1

7
2 Guarnizione di gomma 1
3 Guarnizione di gomma 1
4 Raccordo asta del cambio 1
5 Sfera 2
6 Asta cursore cambio 1
7 Pistoncino cambio 1
8
9
10
11
Cursore cambio
Perno passante
Molla
Albero elica
1
1
1
1
8
12 Spessore albero elica 1
13
14
15
16
Ingranaggio retromarcia
Spessore ingranaggio retromarcia
Cuscinetto a sfere
O-ring
1

1
1
Non riutilizzabile
Non riutilizzabile
9
17 Sede albero elica 1

6AL3J41 6-6
LOWR
Piede
6

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Spina di centraggio 1 Non riutilizzabile
19 Ingrassatore 1
20 Guarnizione di gomma 1
21 O-ring 1 Non riutilizzabile
22 Cuscinetto a rullini 1
23 Paraolio 2 Non riutilizzabile
24 Anello 1
25 Bullone 2 M8 × 20 mm
26 Bullone 2 M8 × 33 mm
27 Rondella 2
28 Coperchio entrata acqua di raffreddamento 2
29 Dado 1
30 Vite 1 ø5 × 53 mm

6-7 6AL3J41
Sede dell’albero dell’elica (modello con rotazione normale)
Rimozione del gruppo sede dell’albero
dell’elica Estrattore a L per sedi cuscinetti 6:
1. Rimuovere il tubo dell’acqua 1 e l’asta del 90890-06502
cambio 2. Piastra guida fermo 7: 90890-06501
Bullone di centraggio 8: 90890-06504

Smontaggio del gruppo albero dell’elica


1. Rimuovere la molla 1, quindi rimuovere il
1
perno passante 2, il cursore cambio 3, il
pistoncino cambio 4, l’asta 5 e il raccordo
6 dell’asta del cambio.
2
3
2. Rimuovere i bulloni 3, l’anello 4 e i bulloni
5.
Smontaggio della sede dell’albero
4
dell’elica
1. Rimuovere l’ingranaggio della retromarcia e
gli spessori dell’ingranaggio della retromar-
cia.
5
3. Rimuovere la sede dell’albero elica, quindi
6
rimuovere l’albero dell’elica.

7
Separatore cuscinetti 1: 90890-06534
Piastra guida fermo 2: 90890-06501
8
Supporto guida fermo 3:
NOTA:
Prima di rimuovere l’albero dell’elica dal piede,
rimuovere l’asta del cambio.
90890-06538
Gruppo estrattore per cuscinetti 4:
90890-06535 9
6AL3J41 6-8
LOWR
Piede
2. Rimuovere il cuscinetto a sfere. 4. Controllare i cuscinetti. Sostituire i cuscinetti
se vaiolati o rumorosi.

6 Controllo dell’albero dell’elica


1. Controllare l’albero dell’elica. Sostituire
5 l’albero dell’elica se piegato o usurato.

2. Misurare la scentratura dell’albero dell’elica.


Se superiore al valore specificato, sostituire
l’albero dell’elica.

S6S16390

ATTENZIONE:
Non riutilizzare il cuscinetto, sostituirlo sem-
pre con uno nuovo.

Estrattore a percussione 5:
90890-06531 S6P26200C
Gruppo estrattore per piste esterne
cuscinetti 6:
90890-06523 Limite scentratura albero elica:
0,02 mm (0,0008 in)
3. Rimuovere i paraolio ed il cuscinetto a rullini.
3. Controllare il cursore cambio, il raccordo
dell’asta del cambio e l’asta. Sostituire il cur-
sore cambio, il raccordo dell’asta del cambio,
o l’asta se usurati o danneggiati.

Montaggio del gruppo albero dell’elica


1. Installare il pistoncino 1 del cambio, l’asta
2, il raccordo 3 dell’asta del cambio, il cur-
sore cambio 4 e il perno passante 5, quindi
installare la molla 6 come indicato in figura.

Adattatore per cuscinetti a rullini 7:


90890-06611
Asta per inseritore L3 8: 90890-06652

Controllo della sede dell’albero


dell’elica
1. Controllare il tubo dell’acqua. Sostituire il
tubo dell’acqua se corroso, deformato o incri-
nato.

2. Pulire la sede dell’albero dell’elica, quindi


controllarla. Sostituire l’albero dell’elica se
incrinato o danneggiato.

3. Controllare i denti e gli innesti dell’ingranag-


gio della retromarcia. Sostituire l’ingranaggio
della retromarcia se incrinato o usurato.

6-9 6AL3J41
Sede dell’albero dell’elica (modello con rotazione normale)

NOTA:
Installare il cursore cambio 4 con il riferimento
“F” a rivolto verso il raccordo dell’asta del cambio
3.

Montaggio della sede dell’albero


1
dell’elica
1. Installare il cuscinetto a rullini nella sede
dell’albero dell’elica alla profondità specifi-
cata.
NOTA:
Installare un paraolio a metà nella sede
2
dell’albero dell’elica, poi l’altro paraolio.

Adattatore per anelli interni cuscinetti 4:


90890-06640
3
NOTA:
Profondità d:
5,0 ± 0,25 mm (0,20 ± 0,01 in) 4
3. Installare il nuovo cuscinetto a sfere nella
• Installare il cuscinetto a rullini con il riferimento
sede dell’albero dell’elica.

5
identificativo del produttore a rivolto verso il
paraolio (lato elica).
• Quando si utilizza un’asta per inseritore, non
colpire l’utensile speciale in modo che il fermo
c venga spinto forzatamente fuori dalla sua
sede.

Asta per inseritore SS 1: 90890-06604


Adattatore per cuscinetti a rullini 2:
6
90890-06610
Piastra di controllo profondità cuscinetti
3:
90890-06603 ATTENZIONE:
Non riutilizzare il cuscinetto, sostituirlo sem-
pre con uno nuovo.
7
Profondità b:

8
25,3 ± 0,25 mm (1,00 ± 0,01 in)
NOTA:
2. Ingrassare i nuovi paraolio, quindi installarli Installare il cuscinetto a sfere con il riferimento di
nella sede dell’albero dell’elica alla profondità identificazione del produttore rivolto verso la sede
specificata. dell’albero dell’elica (lato elica).

Asta per inseritore LS 5: 90890-06606


Adattatore per cuscinetti a sfere 6:
90890-06656
9
6AL3J41 6-10
LOWR
Piede
4. Installare l’ingranaggio della retromarcia 7 e
lo spessore originale (o gli spessori) 8 nella
sede dell’albero dell’elica servendosi di una
pressa.

NOTA:
• In caso di sostituzione della sede dell’albero
dell’elica, del cuscinetto a sfere o del piede,
selezionare gli spessori dell’ingranaggio della
retromarcia.
• In caso di sostituzione dell’ingranaggio della
retromarcia, selezionare lo spessore dell’albero
dell’elica.
• Per selezionare gli spessori, vedere il Capitolo
6, “Selezione spessori (modello con rotazione
normale).”
• Dopo aver installato l’ingranaggio della retro-
marcia e gli spessori, controllare se l’ingranag-
gio della retromarcia ruota regolarmente.

Adattatore per anelli esterni cuscinetti


9:
90890-06622

6-11 6AL3J41
Sede dell’albero dell’elica (modello con rotazione normale) / Albero di trasmissione e piede (modello con rotazione normale)
Albero di trasmissione e piede (modello con rotazione normale) 6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
1 Albero di trasmissione 1

7
2 Cuscinetto reggispinta 1
3 Molla 1
4 Rondella 1
5 Coperchio 1
6 Paraolio 2 Non riutilizzabile
7 Bullone 4 M8 × 25 mm
8
9
10
11
Sede dell’albero di trasmissione
Cuscinetto a rullini
O-ring
Spessore pignone
1
1
1

Non riutilizzabile
8
12 Cuscinetto reggispinta 1
13
14
15
16
Piede
Gruppo cuscinetto a rullini
Pignone
Rondella
1
1
1
1
9
17 Dado 1

6AL3J41 6-12
LOWR
Piede
6

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Spessore ingranaggio marcia avanti —
19 Gruppo cuscinetto a rullini conici 1 Non riutilizzabile
20 Ingranaggio marcia avanti 1

6-13 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con rotazione normale)
Rimozione dell’albero di trasmissione
1. Rimuovere il dado del pignone.
1
1

1
2
S6AL6070 ATTENZIONE:
S6AL6A00

2
Non riutilizzare il cuscinetto, sostituirlo sem-
Attrezzo per bloccaggio albero di

3
pre con uno nuovo.
trasmissione 6 1:
90890-06520
Supporto per dadi pignoni 2:
90890-06715 Separatore cuscinetti 1: 90890-06534

2.

3.
Rimuovere l’albero di trasmissione, la sede
dell’albero di trasmissione, il pignone, il
cuscinetto reggispinta, la molla e la rondella.

Estrarre l’ingranaggio della marcia avanti.


Smontaggio del piede
1. Rimuovere il cuscinetto a rullini dal piede. 4
Smontaggio della sede dell’albero di
trasmissione
1. Rimuovere il coperchio, i paraolio ed il cusci-
netto a rullini.
5
NOTA:
6
• Dato che il diametro del condotto nel piede e il

7
diametro dell’utensile speciale 1 sono entrambi
di 40 mm (1,57 in), l’utensile speciale potrebbe
non entrare nel piede. In tal caso, utilizzare un
utensile speciale con un diametro inferiore.
• Rimuovere l’ingranaggio della marcia avanti
prima di rimuovere il cuscinetto a rullini.
Adattatore per cuscinetti a rullini 1:
90890-06610
Asta per inseritore L3 2: 90890-06652 Adattatore per cuscinetti a sfere 1:
90890-06655
8
Asta per inseritore LL 2: 90890-06605
Smontaggio dell’ingranaggio della
marcia avanti
1. Rimuovere il cuscinetto a rullini conici
dall’ingranaggio della marcia avanti utiliz-
zando una pressa.
9
6AL3J41 6-14
LOWR
Piede
2. Rimuovere la pista esterna e gli spessori del
cuscinetto a rullini conici. Limite scentratura albero di
trasmissione:
0,2 mm (0,008 in)

Controllo del piede


1. Controllare la pinna, il bulbo anteriore e la
piastra anticavitazione. Se sono incrinati o
danneggiati, sostituire il piede.

Montaggio del piede


1. Installare gli spessori originali e la pista
esterna del cuscinetto a rullini conici.

NOTA:
Installare le leve dell’estrattore come indicato in
figura.

Gruppo estrattore per piste esterne


cuscinetti 3:
90890-06523
Estrattore ad A per piste esterne 4:
90890-06532

Controllo del pignone e dell’ingranaggio NOTA:


della marcia avanti • In caso di sostituzione del piede o del cusci-
1. Controllare i denti del pignone e i denti e gli netto a rullini conici, selezionare gli spessori
innesti dell’ingranaggio della marcia avanti. dell’ingranaggio della marcia avanti.
Sostituire il pignone o l’ingranaggio della • In caso di sostituzione dell’ingranaggio della
marcia avanti se incrinato o usurato. marcia avanti, selezionare lo spessore
dell’albero dell’elica.
Controllo dei cuscinetti • Per selezionare gli spessori, vedere il Capitolo
1. Controllare i cuscinetti. Sostituire i cuscinetti 6, “Selezione spessori (modello con rotazione
se vaiolati o rumorosi. normale).”

Controllo dell’albero di trasmissione


1. Controllare l’albero di trasmissione. Sostituire Adattatore per anelli esterni cuscinetti
l’albero di trasmissione se piegato o usurato. 1:
90890-06658
2. Misurare la scentratura dell’albero di trasmis- Asta per inseritore LL 2: 90890-06605
sione. Se superiore al valore specificato,
sostituire l’albero di trasmissione. 2. Installare il cuscinetto a rullini nel piede.

S6AL6690

6-15 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con rotazione normale)

NOTA: Profondità a:
• Lubrificare con olio motore la scatola esterna 4,5 ± 0,25 mm (0,18 ± 0,01 in)
del cuscinetto a rullini prima dell’installazione.
• Il cuscinetto a rullini contiene 24 rullini.

Adattatore per cuscinetti a sfere 3:


2. Ingrassare i nuovi paraolio, quindi installarli
nella sede dell’albero di trasmissione alla
profondità specificata.
1
90890-06655
Gruppo estrattore per piste esterne
cuscinetti 4:
90890-06523

Montaggio dell’ingranaggio della marcia


4 3
b

A
2
avanti
1. Installare il cuscinetto a rullini conici
nell’ingranaggio della marcia avanti con una
pressa. S6AL6090
3
NOTA:
Installare un paraolio a metà nella sede
dell’albero di trasmissione, poi l’altro paraolio.

Adattatore per anelli esterni cuscinetti


4
3:
90890-06628
Asta per inseritore LS 4: 90890-06606
5
Adattatore per anelli interni cuscinetti 1: Profondità b:
0,5 ± 0,25 mm (0,02 ± 0,01 in)

6
90890-06659

Montaggio della sede dell’albero di Installazione dell’albero di trasmissione


trasmissione 1. Installare l’ingranaggio della marcia avanti
1. Installare il cuscinetto a rullini nella sede nel piede.

7
dell’albero di trasmissione alla profondità
specificata.

8
Adattatore per cuscinetti a rullini 1:
90890-06610
9
Asta per inseritore SS 2: 90890-06604

6AL3J41 6-16
LOWR
Piede
2. Installare la rondella, la molla, il cuscinetto 5. Serrare il dado del pignone alla coppia speci-
reggispinta 1, l’albero di trasmissione, il ficata.
cuscinetto reggispinta 2 e gli spessori origi-
nali 3 nel piede.
4
3. Installare provvisoriamente il pignone, la ron-
della e il dado del pignone.

5
S6AL6150

Attrezzo per bloccaggio albero di


trasmissione 6 4:
90890-06520
Supporto per dadi pignoni 5:
90890-06715

Dado pignone:
142 N·m (14,2 kgf·m, 104,7 ft·lb)
T.
R.

NOTA:
• In caso di sostituzione del cuscinetto reggi- Installazione della sede dell’albero
spinta 2, della sede dell’albero di trasmissione, dell’elica
dell’albero di trasmissione o del piede, ricor- 1. Collocare il raccordo dell’asta del cambio e il
darsi di selezionare gli spessori del pignone. cursore cambio 1 in posizione di folle come
• Per selezionare gli spessori, vedere il Capitolo indicato.
6, “Selezione spessori (modello con rotazione
normale).” 2. Installare lo spessore 2 dell’albero dell’elica
• Per installare il dado del pignone, premere e il gruppo albero dell’elica 3 nella sede
verso il basso sull’albero di trasmissione. dell’albero dell’elica.

3. Applicare grasso sui nuovi O-ring e sulla


4. Installare un nuovo O-ring sulla sede sede dell’albero dell’elica.
dell’albero di trasmissione, quindi installare la
sede dell’albero di trasmissione nel piede.

NOTA:
Installare la sede dell’albero di trasmissione con
la fessura a nella sede rivolta in avanti, come
indicato in figura.

6-17 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con rotazione normale)

NOTA:
• In caso di sostituzione dell’albero dell’elica,
dell’ingranaggio della marcia avanti o dell’ingra-
naggio della retromarcia, selezionare lo spes-
sore dell’albero dell’elica.
• Per selezionare gli spessori, vedere il Capitolo
6, “Selezione spessori (modello con rotazione
1
normale).”

4. Installare il gruppo sede albero dell’elica nel


piede, quindi serrare i bulloni 4 alla coppia
prescritta.
2
5. Installare l’anello 5 e i bulloni 6.

3
NOTA:
• Quando si installa l’asta del cambio, portare il
cambio in posizione di folle.
• Dopo aver montato il piede, controllare se l’asta
4
del cambio funziona regolarmente e se l’albero

Bullone 4 sede albero elica:


30 N·m (3,0 kgf·m, 22,1 ft·lb)
di trasmissione e l’albero dell’elica ruotano
regolarmente.
• Quando si misura il gioco, eseguire la misura- 5
T.
R.

zione prima di installare la pompa dell’acqua.


Per misurare il gioco, vedere il Capitolo 6,
6. Installare il tubo dell’acqua e le guarnizioni di

6
“Misurazione del gioco dell’ingranaggio della
gomma. marcia avanti e della retromarcia (modello con
rotazione oraria).”
Installazione della pompa dell’acqua e
dell’asta del cambio
1. Installare il gruppo asta del cambio 1.

7
8
9
6AL3J41 6-18
LOWR
Piede
2. Installare una nuova guarnizione 2, la pia-
stra esterna 3 e le spine di centraggio 4. NOTA:
Allineare le sporgenze a della sede interna con i
fori b nel corpo pompa.

6. Installare l’O-ring nuovo 0 e il gruppo corpo


pompa A nel piede, serrare i bulloni B e
installare la guarnizione C e il coperchio D.

3. Installare la chiavetta a mezzaluna 6


nell’albero di trasmissione.

4. Allineare la scanalatura sulla girante 5 alla


chiavetta a mezzaluna 6, quindi installare la
girante sull’albero di trasmissione.

ATTENZIONE:
Non ruotare l’albero di trasmissione in senso
antiorario, altrimenti la girante della pompa
dell’acqua potrebbe subire danni.

NOTA:
• Quando si installa la sede della pompa, ingras-
sare l’interno della sede e poi ruotare l’albero di
trasmissione in senso orario mentre si preme
verso il basso la sede della pompa.
5. Installare l’O-ring nuovo 7 e la sede interna • Allineare la sporgenza c del coperchio con il
8 nel corpo pompa 9. foro d nella sede della pompa.

7
9
A

8
a
a
b

b
1104J S6AL6A30

6-19 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con rotazione normale)
Installazione del piede 4. Installare il piede nel gambale, quindi serrare
i bulloni di fissaggio (dadi) 2 del piede alla
AVVERTENZA coppia specificata.

1
Durante l’installazione del piede con il gruppo 5. Installare la pinna direzionale 3 nella posi-
motore installato, sostenere il motore fuori- zione originale, quindi serrare il bullone 4
bordo. Se il motore fuoribordo non viene alla coppia specificata.
sostenuto, può cadere improvvisamente e
provocare infortuni gravi.

1. Allineare la spina di centraggio a al riferi-


mento di allineamento b sulla bacinella per
portare la leva del cambio in posizione folle. 2
3
NOTA:
4
Se è installato il gruppo motore, non è possibile
allineare la spina di centraggio a e il riferimento
di allineamento b. Allineare la spina c e il riferi-
mento di centraggio d sulla staffa del cambio.
È Modello con specchio di poppa a U

Bullone di fissaggio (dado) piede 2:


5
47 N·m (4,7 kgf·m, 34,7 ft·lb)
T.
R.

2. Portare il cambio in posizione di folle nel Bullone pinna direzionale 4:


piede. 42 N·m (4,2 kgf·m, 31,0 ft·lb)
6
7
Chiave di comando asta cambio:
90890-06052
8
3. Installare le spine di centraggio 1 nel piede.

9
6AL3J41 6-20
LOWR
Piede
6. Installare provvisoriamente l’elica ed il dado
dell’elica, quindi serrare il dado. Inserire un Olio per ingranaggi consigliato:
blocco di legno tra la piastra anticavitazione e Olio per ingranaggi ipoidi
l’elica per impedire a quest’ultima di ruotare, API: GL-4
successivamente serrare il dado alla coppia SAE: 90
specificata. Quantità di olio per ingranaggi:
Modello con rotazione oraria:
1.150 cm3 (38,9 US oz, 40,6 Imp oz)

AVVERTENZA
• Non bloccare l’elica con le mani mentre la si
allenta o la si serra.
• Accertarsi di scollegare i cavi della batteria
dalla batteria e la forcella dall’interruttore di
spegnimento di emergenza del motore.
• Inserire un blocco di legno tra la piastra anti-
cavitazione e l’elica per impedire a
quest’ultima di girare.

NOTA:
Se le scanalature nel dado 5 dell’elica non si alli-
neano con il foro della copiglia, serrare il dado
fino ad allinearli.

Dado elica 5:
54 N·m (5,4 kgf·m, 39,8 ft·lb)
T.
R.

7. Riempire di olio per ingranaggi fino a rag-


giungere il livello corretto.

6-21 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con rotazione normale) / Selezione spessori (modello con rotazione normale)
Selezione spessori (modello con rotazione normale) 6

F
P
R 1
2
3
B4

B3
T3
4
A3

65.0
5
A B
6
C1
C3
C2
7
T4

T1 T2
B1 39.4 41.0
B2
B5

8
A1 A2

S6P26270
9
6AL3J41 6-22
LOWR
Piede
Selezione spessori
Dado pignone:
NOTA: 142 N·m (14,2 kgf·m, 104,7 ft·lb)

T.
R.
• Non è necessario selezionare gli spessori se si
montano il piede e le parti interne originali.
3. Misurare la distanza (M4) tra l’utensile spe-
• Occorre selezionare gli spessori se si montano
ciale e il pignone come indicato in figura.
le parti interne originali ed un piede nuovo.
• Occorre selezionare gli spessori quando si
sostituiscono le parti interne.

Selezione degli spessori del pignone


1. Installare l’utensile speciale sull’albero di tra-
smissione 1.

NOTA:
Misurare il pignone in quattro punti per trovare la
distanza media.

Calibro digitale 4: 90890-06704

1 3
4. Ruotare il cuscinetto reggispinta 5 2 o 3
2 volte per assestare la sede 6 dell’albero di
trasmissione, quindi misurare l’altezza della
sede (M3) come indicato.

5
2
S6AL6250

NOTA:
• Selezionare l’altezza dello spessore (T3) utiliz-
zando le misure e le formule di calcolo specifi-
che.
• Bloccare l’utensile speciale 3 in una morsa,
quindi installare l’albero di trasmissione 1
nell’utensile speciale in modo che l’albero sia NOTA:
posizionato al centro del foro. Misurare il cuscinetto reggispinta in quattro punti
• Quando i dadi ad alette toccano la piastra 2, per trovare l’altezza media.
serrarli di un altro quarto di giro.
• Verificare che l’utensile speciale e l’albero di
trasmissione siano paralleli l’uno all’altro. Calibro digitale 4: 90890-06704
Piastra di spessoramento 7:
90890-06701
Misuratore altezza pignoni 3:
90890-06710

2. Installare il pignone ed il dado del pignone,


quindi serrare il dado alla coppia specificata.

6-23 6AL3J41
Selezione spessori (modello con rotazione normale)
5. Calcolare l’altezza dello spessore del
pignone (T3) come indicato nell’esempio Spessori disponibili:
seguente. 0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

Esempio:
Se “T3” è pari a 0,70 mm, lo spessore del pignone
è pari a 0,68 mm.
Se “T3” è pari a 0,74 mm, lo spessore del pignone
1
è pari a 0,72 mm.

Selezione degli spessori


dell’ingranaggio della marcia avanti
1. Ruotare la pista esterna 1 del cuscinetto a
rullini conici 2 o 3 volte per assestare i rullini,
2
quindi misurare l’altezza del cuscinetto (M1)
NOTA:
“P” è la deviazione dallo standard delle dimen-
sioni del piede. Il riferimento “P” a è stampigliato
sulla superficie di fissaggio della pinna direzionale
come indicato.

3
del piede in unità di 0,01 mm. Se il riferimento “P”
è illeggibile, supporre che “P” sia zero e misurare
il gioco quando il gruppo è montato.

Formula di calcolo:
4
Altezza spessore pignone (T3) =

5
82,00 + P/100 – M3 – M4

Esempio:
Se “M3” è pari a 50,75 mm e “M4” è pari a 30,57
mm e “P” è (+2), allora 3
T3 = 82,00 + (+2)/100 – 50,75 – 30,57 mm 1
= 82,00 + 0,02 – 50,75 – 30,57 mm
= 0,70 mm
Se “M3” è pari a 50,70 mm e “M4” è pari a 30,53
mm e “P” è (–3), allora
T3 = 82,00 + (–3)/100 – 50,70 – 30,53 mm
1

M1 6
= 82,00 – 0,03 – 50,70 – 30,53 mm 2

7
S6AL6280
= 0,74 mm

6. Selezionare gli spessori del pignone (T3) NOTA:


come segue. • Selezionare l’altezza dello spessore (T1) utiliz-
zando le misure e le formule di calcolo specifi-
Valore numerico Valore numerico che.
calcolato a 1/100
1, 2
3, 4, 5
arrotondato
0
2
• Misurare la pista esterna del cuscinetto in quat-
tro punti per trovare l’altezza media.
8
6, 7, 8 5 Piastra di spessoramento 2:
90890-06701
9, 10 8
Calibro digitale 3: 90890-06704
9
6AL3J41 6-24
LOWR
Piede
2. Calcolare l’altezza dello spessore dell’ingra-
naggio della marcia avanti (T1) come indi- Spessori disponibili:
cato nell’esempio seguente. 0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

Esempio:
Se “T1” è pari a 0,45 mm, lo spessore dell’ingra-
naggio della marcia avanti è pari a 0,42 mm.
Se “T1” è pari a 0,40 mm, lo spessore dell’ingra-
naggio della marcia avanti è pari a 0,38 mm.

Selezione degli spessori


dell’ingranaggio della retromarcia
1. Ruotare il cuscinetto a sfere 1 2 o 3 volte,
quindi misurare l’altezza del cuscinetto (M2)
come indicato.
NOTA:
“F” è la deviazione dallo standard delle dimen-
sioni del piede. Il riferimento “F” a è stampigliato
sulla superficie di fissaggio della pinna direzionale
del piede in unità di 0,01 mm. Se il riferimento “F”
è illeggibile, supporre che “F” sia zero e control-
lare il gioco quando il gruppo è montato.

Formula di calcolo:
Altezza spessore ingranaggio marcia avanti
(T1) = 29,50 + F/100 – M1

Esempio:
Se “M1” è pari a 29,10 mm e “F” è (+5), allora
1
T1 = 29,50 + (+5)/100 – 29,10 mm
1
= 29,50 + 0,05 – 29,10 mm
= 0,45 mm
Se “M1” è pari a 29,10 mm e “F” è (0), allora M2
T1 = 29,50 + (0)/100 – 29,10 mm
= 29,50 + 0 – 29,10 mm
= 0,40 mm
S6AL6290

3. Selezionare gli spessori dell’ingranaggio


della marcia avanti (T1) come segue. NOTA:
• Selezionare l’altezza dello spessore (T2) utiliz-
Valore numerico Valore numerico zando le misure e le formule di calcolo specifi-
calcolato a 1/100 arrotondato che.
1, 2 0 • Misurare la pista esterna del cuscinetto in quat-
tro punti per trovare l’altezza media.
3, 4, 5 2
6, 7, 8 5
Piastra di spessoramento 2:
9, 10 8
90890-06701
Calibro digitale 3: 90890-06704

2. Calcolare l’altezza dello spessore dell’ingra-


naggio della retromarcia (T2) come indicato
nell’esempio seguente.

6-25 6AL3J41
Selezione spessori (modello con rotazione normale)
3. Selezionare gli spessori dell’ingranaggio
della retromarcia (T2) come segue.

Valore numerico Valore numerico


calcolato a 1/100
1, 2
3, 4, 5
arrotondato
0
2
1
6, 7, 8 5

2
9, 10 8

Spessori disponibili:
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

3
Esempio:
Se “T2” è pari a 1,10 mm, lo spessore dell’ingra-
naggio della retromarcia è pari a 1,08 mm.
Se “T2” è pari a 1,16 mm, lo spessore dell’ingra-
A–3 B
naggio della retromarcia è pari a 1,15 mm.

NOTA:
b S6AL6750

“R” è la deviazione dallo standard delle dimen-


Selezione degli spessori dell’albero
dell’elica
NOTA:
4
Eseguire questa misurazione con il sistema
sioni del piede, “A” è la deviazione dallo standard metrico.
delle dimensioni della sede dell’albero dell’elica. Il
riferimento “R” a è stampigliato sulla superficie di
fissaggio della pinna direzionale del piede e il rife-
rimento “A” b è stampigliato sulla sede
5
dell’albero dell’elica in unità di 0,01 mm. Se il rife-
rimento “R” o il riferimento “A” è illeggibile, sup-
porre che “R” e “A” siano zero e controllare il
gioco quando il gruppo è montato.
6
Formula di calcolo:

7
Altezza spessore ingranaggio retromarcia
(T2) = 21,00 + R/100 – A/100 – M2

Esempio:
Se “M2” è pari a 19,92 mm, “R” è (–1) e “A” è (–3),
allora
T2 = 21,00 + (–1)/100 – (–3)/100 – 19,92 mm
= 21,00 – 0,01 + 0,03 – 19,92 mm
= 1,10 mm
Se “M2” è pari a 19,92 mm, “R” è (+3) e “A” è (–5),
allora
8
T2 = 21,00 + (+3)/100 – (–5)/100 – 19,92 mm
= 21,00 + 0,03 + 0,05 – 19,92 mm
= 1,16 mm
9
6AL3J41 6-26
LOWR
Piede
1. Misurare l’altezza dell’ingranaggio della mar-
cia avanti M1, M2 come indicato in figura,
quindi calcolare il valore C1.

C2
M3
C1 M4

M1
M2 S6P26340

S6P26330

S6AL6300

NOTA:
S6AL6300 Misurare l’altezza dell’ingranaggio in quattro punti
per trovare l’altezza media.
NOTA:
Misurare l’altezza dell’ingranaggio in quattro punti
per trovare l’altezza media. Formula di calcolo:
Altezza ingranaggio retromarcia C2 = M3 –
M4
Calibro digitale: 90890-06704
3. Misurare la larghezza C3 del millerighe
dell’albero dell’elica.

Formula di calcolo:
Altezza ingranaggio marcia avanti C1 = M1 –
M2 C3

2. Misurare l’altezza dell’ingranaggio della


retromarcia M3 e M4 come indicato in figura,
quindi calcolare il valore C2.

S6AL6320

6-27 6AL3J41
Selezione spessori (modello con rotazione normale) / Gioco (modello con rotazione oraria)

NOTA:
Misurare la larghezza del millerighe in quattro 3
punti per trovare la larghezza media. 2

4. Selezionare
dell’elica.
lo spessore T4 dell’albero
1
1
Piastra per basi magnetiche 1:
90890-07003
S6AL6760

2
Set comparatore analogico 2:
90890-01252
Base magnetica B 3: 90890-06844
3
Gioco dell’albero dell’elica:
NOTA:

4
0,20–0,50 mm (0,0079–0,0197 in)
Dopo aver calcolato l’altezza dello spessore,
selezionare dalla tabella lo spessore con l’altezza
più vicina al valore calcolato. Gioco
(modello con rotazione oraria) 6

Formula di calcolo: Misurazione del gioco dell’ingranaggio


Altezza spessore albero elica T4 =
79,8 – C1 – C2 – C3
della marcia avanti e della retromarcia
1.

2.
installare il piede su un banco per riparazioni.

Rimuovere il gruppo pompa dell’acqua.


5
Valore calcolato Altezza spessore (mm)
3. Portare il cambio in posizione di folle nel

6
1,81–1,84 1,80
piede.
1,85–1,94 1,90
1,95–2,04 2,00
2,05–2,14 2,10
2,15–2,20 2,20

5.

6.
Montare il piede con lo spessore selezionato.

Misurare il gioco assiale dell’albero dell’elica.


7
Se non rientra nelle specifiche, selezionare

8
nuovamente lo spessore dell’albero
dell’elica.

Chiave di comando asta cambio:


90890-06052

4.

5.
Posizionare il piede come indicato.

Installare l’utensile speciale. 9


6AL3J41 6-28
LOWR
Piede
6. Serrare il bullone di centraggio alla coppia
specificata mentre si ruota l’albero di trasmis-
sione.

3
1
NOTA:
S6AL6160 Installare il comparatore a quadrante con il
pistoncino a a contatto del riferimento b
NOTA: sull’asta dell’indicatore di gioco.
Dopo che il bullone di centraggio è stato serrato
alla coppia specificata, non è più possibile ruotare
l’albero di trasmissione. Indicatore di gioco 4: 90890-06706
Piastra per basi magnetiche 5:
90890-07003
Estrattore a L per sedi cuscinetti 1: Set comparatore analogico 6:
90890-06502 90890-01252
Piastra guida fermo 2: 90890-06501 Base magnetica B 7: 90890-06844
Bullone di centraggio 3: 90890-06504
9. Ruotare lentamente l’albero di trasmissione
in senso orario ed antiorario e misurare il
Bullone di centraggio 3: gioco quando l’albero di trasmissione si
7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)
T.

ferma in ciascuna direzione.


R.

7. Ruotare il piede nella posizione originale. NOTA:


Misurare il gioco in quattro punti per trovare la
8. Installare l’indicatore di gioco sull’albero di media.
trasmissione (22,4 mm [0,88 in] di diametro)
e poi installare il comparatore.
Gioco ingranaggio marcia avanti:
0,26–0,65 mm (0,0102–0,0256 in)

10. Se non rientra nelle specifiche, aggiungere o


rimuovere gli spessori.

Gioco ingranaggio
Altezza spessori
marcia avanti
Inferiore a Da ridurre di
0,26 mm (0,0102 in) (0,46 – M) × 0,71
Superiore a Da aumentare di
0,65 mm (0,0256 in) (M – 0,46) × 0,71

M: Misura

6-29 6AL3J41
Gioco (modello con rotazione oraria)

Spessori disponibili: NOTA:


0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm Misurare il gioco in quattro punti per trovare la
media.
11. Rimuovere gli utensili speciali dall’albero
dell’elica.

12. Applicare un carico sull’ingranaggio della


Gioco ingranaggio retromarcia:
0,32–0,65 mm (0,0126–0,0256 in)
1
retromarcia installando l’elica 8, il distan-

2
ziale 9 (senza la rondella 0) e la rondella A 14. Se non rientra nelle specifiche, aggiungere o
come indicato in figura. rimuovere gli spessori.

Gioco ingranaggio
Altezza spessori
retromarcia
Inferiore a Da ridurre di
0,32 mm (0,0126 in)
Superiore a
0,65 mm (0,0256 in)
(0,49 – M) × 0,71
Da aumentare di
(M – 0,49) × 0,71
3
M: Misura

NOTA:
Serrare il dado B dell’elica ruotando l’albero di
Spessori disponibili:
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

15. Rimuovere gli utensili speciali e poi installare


4
trasmissione fino a quando non è più possibile
il gruppo pompa dell’acqua.
ruotarlo ulteriormente.

13. Ruotare lentamente l’albero di trasmissione


in senso orario ed antiorario e misurare il
16. Riempire di olio per ingranaggi fino a rag-
giungere il livello corretto. 5
gioco quando l’albero di trasmissione si
ferma in ciascuna direzione.

6
7
8
9
6AL3J41 6-30
LOWR
Piede
Piede (modello con controrotazione) 6

54 N · m (5.4 kgf · m, 39.8 ft · Ib)

T.
R.
42 N · m (4.2 kgf · m, 31.0 ft · Ib) 8
T.
R.

9
A

WR-No.2
3 15
2
16
9 N · m (0.9 kgf · m, 6.6 ft · Ib)
T.
R.

14
13
4
5
11 12
17

LT
572
6
6 6
LT
572

5 10
7
1 D 47 N · m (4.7 kgf · m, 34.7 ft · Ib)
T.
R.

47 N · m (4.7 kgf · m, 34.7 ft · Ib) 9 N · m (0.9 kgf · m, 6.6 ft · Ib) S6AL6770


T.

T.
R.

R.

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Piede 1
2 Piastra 1
3 Guarnizione di gomma 1
4 Vite di controllo 1
5 Guarnizione 2 Non riutilizzabile
6 Bullone 7 M10 × 45 mm
7 Vite di scarico 1
8 Anello di tenuta 1
9 Bullone 1 M10 × 45 mm
10 Bullone 1 M10 × 70 mm
11 Distanziale 1
12 Elica 1
13 Distanziale 1
14 Rondella 1
15 Copiglia 1 Non riutilizzabile
16 Dado elica 1
17 Pinna direzionale 1

6-31 6AL3J41
Piede (modello con controrotazione)
6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
1 Asta cambio 1

7
2 Paraolio 1 Non riutilizzabile
3 Sede paraolio 1
4 O-ring 1 Non riutilizzabile
5 Bullone 3 M6 × 20 mm
6 Guarnizione 1
7 Chiavetta a mezzaluna 1
8
9
10
11
Bullone
Corpo pompa acqua
O-ring
Sede interna
4
1
1
1
M8 × 45 mm

Non riutilizzabile
8
12 O-ring 1 Non riutilizzabile
13
14
15
16
Girante
Piastra esterna
Guarnizione
Spina di centraggio
1
1
1
2
Non riutilizzabile
9
17 Spina di centraggio 2

6AL3J41 6-32
LOWR
Piede
Rimozione del piede 3. Contrassegnare la pinna direzionale 1 in
1. Scaricare l’olio per ingranaggi. corrispondenza dell’area indicata in figura,
quindi rimuoverla.

4. Rimuovere i bulloni, quindi rimuovere il piede


dal gambale.

2. Portare il cambio in posizione di folle, inserire


un blocco di legno tra la piastra anticavita-
zione e l’elica per impedire a quest’ultima di
girare, quindi rimuovere il dado dell’elica e
l’elica.

Rimozione della pompa dell’acqua e


dell’asta del cambio
1. Rimuovere il corpo 1 e la girante 2 della
pompa dell’acqua.

2. Rimuovere la chiavetta a mezzaluna 3.

3. Rimuovere la piastra esterna 4 e il tubo


dell’acqua 5.
AVVERTENZA
4. Inserire la marcia in folle, quindi rimuovere il
• Non bloccare l’elica con le mani mentre la si
gruppo asta del cambio 6.
allenta o la si serra.
• Accertarsi di scollegare i cavi della batteria
dalla batteria e la forcella dall’interruttore di
spegnimento di emergenza del motore.
• Inserire un blocco di legno tra la piastra anti-
cavitazione e l’elica per impedire a
quest’ultima di girare.
• Durante la rimozione del piede con il gruppo
motore installato, sostenere il motore fuori-
bordo. Se il motore fuoribordo non viene
sostenuto, può cadere improvvisamente e
provocare infortuni gravi.

6-33 6AL3J41
Piede (modello con controrotazione)

6
5
1
3

2
3
S6AL6800

Chiave di comando asta cambio:


90890-06052 4
Controllo della pompa dell’acqua e
dell’asta del cambio
1.

NOTA:
Controllare il corpo della pompa dell’acqua.
Sostituirlo se presenta delle deformazioni. 5
In caso di surriscaldamento del motore, la parte
interna del corpo della pompa dell’acqua
potrebbe deformarsi. Rimuovere la sede interna
durante il controllo del corpo pompa.
6
2. Controllare la girante, la sede interna e la

3.
piastra esterna. Sostituire se incrinato o dan-
neggiato.

Controllare il tubo dell’acqua. Sostituire se


7
corroso, deformato o incrinato.

4. Controllare la chiavetta a mezzaluna e la


scanalatura sull’albero di trasmissione. Sosti-
tuire se usurati.
8
5. Controllare l’asta del cambio. Sostituire se

9
incrinato o danneggiato.

6AL3J41 6-34
LOWR
Piede
Sede dell’albero dell’elica (modello con controrotazione) 6

Pos. Denominazione Q.tà Note


1 Tubo dell’acqua 1
2 Guarnizione di gomma 1
3 Guarnizione di gomma 1
4 Raccordo asta del cambio 1
5 Sfera 2
6 Asta cursore cambio 1
7 Pistoncino cambio 1
8 Cursore cambio 1
9 Perno passante 1
10 Molla 1
11 Ingranaggio marcia avanti 1
12 Spessore ingranaggio marcia avanti —
13 Ghiera 1
14 Rondella dentata 1
15 Gruppo cuscinetto a rullini conici 1 Non riutilizzabile
16 Albero elica 1
17 Cuscinetto reggispinta 1

6-35 6AL3J41
Sede dell’albero dell’elica (modello con controrotazione)
6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
18 Spessore albero elica —

7
19 O-ring 1 Non riutilizzabile
20 Sede albero elica 1
21 Spina di centraggio 1 Non riutilizzabile
22 Ingrassatore 1
23 Guarnizione di gomma 1
24 O-ring 1 Non riutilizzabile
25
26
27
28
Cuscinetto a rullini
Paraolio
Anello
Bullone
1
2
1
2
Non riutilizzabile

M8 × 20 mm
8
29 Bullone 2 M8 × 33 mm
30
31
32
33
Rondella
Coperchio entrata acqua di raffreddamento
Dado
Vite
2
2
1
1 ø5 × 53 mm
9
6AL3J41 6-36
LOWR
Piede
Rimozione del gruppo sede dell’albero
dell’elica Estrattore a percussione 6:
1. Rimuovere il tubo dell’acqua 1 e l’asta del 90890-06531
cambio 2. Testa per estrattori 7: 90890-06514

Smontaggio della sede dell’albero


dell’elica
1. Rimuovere la molla 1, quindi rimuovere il
perno passante 2, il cursore cambio 3,
l’asta, il pistoncino del cambio e il raccordo
dell’asta del cambio.

2. Rimuovere i bulloni 3, l’anello 4 e i bulloni 1


3 S69J6375
5.
2. Togliere l’ingranaggio della marcia avanti e lo
spessore (gli spessori) dell’ingranaggio della
marcia avanti dalla sede dell’albero dell’elica
utilizzando una pressa.

3. Rimuovere la sede dell’albero elica con


l’albero dell’elica.

Separatore cuscinetti 4: 90890-06534

3. Rimuovere la spina di centraggio 5 dal


piede.

4. Installare il gruppo sede dell’albero dell’elica


nel piede nella direzione opposta.

NOTA:
Prima di rimuovere l’albero dell’elica dal piede,
rimuovere l’asta del cambio.

6-37 6AL3J41
Sede dell’albero dell’elica (modello con controrotazione)

1
2
3
NOTA:
S6AL6370

Per evitare di danneggiare i componenti, quando


ATTENZIONE:
• Non premere direttamente sui filetti
dell’albero dell’elica a.
4
• Non riutilizzare il cuscinetto a rullini conici,
si installa il gruppo sede dell’albero dell’elica nella

5
rimpiazzarlo sempre con uno nuovo.
direzione opposta, utilizzare bulloni non flangiati
6 (M8 × 30 mm) senza rondelle.
7. Rimuovere i paraolio ed il cuscinetto a rullini.
5. Smontare la ghiera 7 e la rondella dentata
8.

6
7
Adattatore per cuscinetti a rullini D:

8
90890-06611
Estrattore per cuscinetti L3 E:
Chiave per ghiere 9: 90890-06578 90890-06652

Controllo della sede dell’albero


6. Rimuovere la pista esterna 0 del cuscinetto,

9
il cuscinetto a rullini conici A, il cuscinetto dell’elica
reggispinta B e gli spessori C dell’albero 1. Controllare il tubo dell’acqua. Sostituire il
dell’elica utilizzando una pressa. tubo dell’acqua se corroso, deformato o incri-
nato.

2. Pulire la sede dell’albero dell’elica, quindi


controllarla. Sostituire l’albero dell’elica se
incrinato o danneggiato.

6AL3J41 6-38
LOWR
Piede
3. Controllare i denti e gli innesti dell’ingranag-
gio della marcia avanti. Sostituire l’ingranag- NOTA:
gio della marcia avanti se incrinato o usurato. • Installare il cuscinetto a rullini con il riferimento
identificativo del produttore a rivolto verso il
4. Controllare i cuscinetti. Sostituire i cuscinetti paraolio (lato elica).
se vaiolati o rumorosi. • Quando si utilizza un’asta per inseritore, non
colpire l’utensile speciale in modo che il fermo
Controllo dell’albero dell’elica c venga spinto forzatamente fuori dalla sua
1. Controllare l’albero dell’elica. Sostituire sede.
l’albero dell’elica se piegato o usurato.

2. Misurare la scentratura dell’albero dell’elica. Asta per inseritore SS 1: 90890-06604


Se superiore al valore specificato, sostituire Adattatore per cuscinetti a rullini 2:
l’albero dell’elica. 90890-06610
Piastra di controllo profondità cuscinetti
3:
90890-06603

Profondità b:
25,3 ± 0,25 mm (1,00 ± 0,01 in)

2. Ingrassare i nuovi paraolio, quindi installarli


nella sede dell’albero dell’elica alla profondità
S6P26220C
specificata.

Limite scentratura albero elica:


0,02 mm (0,0008 in)

3. Controllare il cursore cambio, il raccordo


dell’asta del cambio e l’asta. Sostituire il cur-
sore cambio, il raccordo dell’asta del cambio,
o l’asta se usurati o danneggiati.

Montaggio della sede dell’albero


dell’elica
1. Installare il cuscinetto a rullini nella sede
dell’albero dell’elica alla profondità specifi- NOTA:
cata. Installare un paraolio a metà nella sede
dell’albero dell’elica, poi l’altro paraolio.

Adattatore per anelli interni cuscinetti 4:


90890-06640

Profondità d:
5,0 ± 0,25 mm (0,20 ± 0,01 in)

3. Installare gli spessori originali 5 e il cusci-


netto reggispinta 6 con l’albero dell’elica
nella propria sede.

6-39 6AL3J41
Sede dell’albero dell’elica (modello con controrotazione)

1
NOTA:
• In caso di sostituzione dell’albero dell’elica,
2
della sede dell’albero dell’elica, del cuscinetto
reggispinta o del cuscinetto a rullini conici, sele-
zionare gli spessori dell’albero dell’elica.
• Per selezionare gli spessori, vedere il Capitolo
6, “Selezione spessori (modello con controrota-
3
zione).”

4. Installare il nuovo cuscinetto a rulli conici 7 e


la pista esterna 8 del cuscinetto nella sede
dell’albero dell’elica utilizzando una pressa.
NOTA:
Per evitare di danneggiare i componenti, quando
S6AL6370
4
si installa il gruppo sede dell’albero dell’elica nella
direzione opposta, utilizzare bulloni non flangiati
0 (M8 × 30 mm) senza rondelle.

6. Installare la rondella dentata A e la ghiera


5
B, quindi serrare la ghiera alla coppia speci-
ficata.

6
7
NOTA:
Dopo aver installato il cuscinetto a rulli conici e
l’anello esterno del cuscinetto, controllare se
l’albero dell’elica ruota regolarmente.
Chiave per ghiere 9: 90890-06578
8
Chiave per ghiere 9: 90890-06578
Ghiera B:
108 N·m (10,8 kgf·m, 79,7 ft·lb) 9
T.
R.

5. Installare il gruppo sede dell’albero dell’elica


nel piede nella direzione opposta.

6AL3J41 6-40
LOWR
Piede
7. Installare gli spessori originali C, l’ingranag-
gio della marcia avanti D e il cursore cambio
E con una pressa. G F H

G H

I
F

S6AL6440

NOTA:
• In caso di sostituzione della sede dell’albero
dell’elica, del cuscinetto a rullini conici o del
piede, selezionare gli spessori dell’ingranaggio
della marcia avanti.
• Per selezionare gli spessori, vedere il Capitolo
6, “Selezione spessori (modello con controrota-
zione).”
• Installare il cursore cambio E con il riferimento
“F” e rivolto verso l’ingranaggio della marcia
avanti.
• Dopo aver installato l’ingranaggio della marcia
avanti, controllare se l’albero dell’elica e l’ingra-
naggio della marcia avanti ruotano regolar-
mente.

Chiave per ghiere 9: 90890-06578

8. Installare il pistoncino F e l’asta del cursore


cambio G nell’albero dell’elica, quindi instal-
lare il perno passante H e la molla I.

6-41 6AL3J41
Sede dell’albero dell’elica (modello con controrotazione) / Albero di trasmissione e piede (modello con controrotazione)
Albero di trasmissione e piede (modello con controrotazione) 6

1
2
3
4
5
Pos. Denominazione Q.tà Note
6
1 Albero di trasmissione 1

7
2 Cuscinetto reggispinta 1
3 Molla 1
4 Rondella 1
5 Coperchio 1
6 Paraolio 2 Non riutilizzabile
7 Bullone 4 M8 × 25 mm
8
9
10
11
Sede dell’albero di trasmissione
Cuscinetto a rullini
O-ring
Spessore pignone
1
1
1

Non riutilizzabile
8
12 Cuscinetto reggispinta 1
13
14
15
16
Piede
Cuscinetto a rullini
Pignone
Rondella
1
1
1
1
9
17 Dado 1

6AL3J41 6-42
LOWR
Piede
6

Pos. Denominazione Q.tà Note


18 Spessore ingranaggio retromarcia —
19 Fermo 1
20 Cuscinetto a rullini 1
21 Cuscinetto reggispinta 1
22 Anello elastico 1 Non riutilizzabile
23 Cuscinetto a rullini 1 Non riutilizzabile
24 Ingranaggio retromarcia 1

6-43 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con controrotazione)
Rimozione dell’albero di trasmissione
1. Rimuovere il dado del pignone.
1
1

2 1
2
S6AL6070 2.
S6AL6840

Rimuovere il cuscinetto a rullini dall’ingranag-


gio della retromarcia con uno scalpello.
2
Attrezzo per bloccaggio albero di
trasmissione 6 1:
90890-06520
Supporto per dadi pignoni 2:
90890-06715
3
2.

3.
Rimuovere l’albero di trasmissione, la sede
dell’albero di trasmissione, il pignone, il
cuscinetto reggispinta, la molla e la rondella.

Rimuovere l’ingranaggio della retromarcia. S68S6160


4
Smontaggio della sede dell’albero di
trasmissione
1. Rimuovere il coperchio, i paraolio ed il cusci-
netto a rullini.
ATTENZIONE:
Non riutilizzare il cuscinetto, sostituirlo sem-
pre con uno nuovo.
5
6
7
8
Adattatore per cuscinetti a rullini 1:
90890-06610
Asta per inseritore L3 2: 90890-06652

Smontaggio dell’ingranaggio della


retromarcia
1. Rimuovere l’anello elastico 1 dall’ingranag-
gio della retromarcia 2. 9
6AL3J41 6-44
LOWR
Piede
Smontaggio del piede
1. Rimuovere il cuscinetto a rullini dal piede.

Adattatore per cuscinetti a rullini 5:


90890-06654
NOTA: Asta per inseritore L3 6: 90890-06652
• Dato che il diametro del condotto nel piede e il
diametro dell’utensile speciale 1 sono entrambi Controllo del pignone e dell’ingranaggio
di 40 mm (1,57 in), l’utensile speciale potrebbe
non entrare nel piede. In tal caso, utilizzare un
della retromarcia
1. Controllare i denti del pignone e i denti e gli
utensile speciale con un diametro inferiore.
innesti dell’ingranaggio della retromarcia.
• Rimuovere l’ingranaggio della retromarcia
Sostituire il pignone o l’ingranaggio della
prima di rimuovere il cuscinetto a rullini.
retromarcia se incrinato o usurato.

Adattatore per cuscinetti a sfere 1: Controllo dei cuscinetti


90890-06655 1. Controllare i cuscinetti. Sostituire i cuscinetti
Asta per inseritore LL 2: 90890-06605 se vaiolati o rumorosi.

Controllo dell’albero di trasmissione


2. Rimuovere il fermo e gli spessori.
1. Controllare l’albero di trasmissione. Sostituire
l’albero di trasmissione se piegato o usurato.

2. Misurare la scentratura dell’albero di trasmis-


sione. Se superiore al valore specificato,
sostituire l’albero di trasmissione.

Estrattore volano 3: 90890-06521


Gruppo estrattore per piste esterne
cuscinetti 4:
90890-06523 S6AL6690

3. Rimuovere il cuscinetto a rullini dal fermo. Limite scentratura albero di


trasmissione:
0,2 mm (0,008 in)

Controllo del piede


1. Controllare la pinna, il bulbo anteriore e la
piastra anticavitazione. Se sono incrinati o
danneggiati, sostituire il piede.

6-45 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con controrotazione)
Montaggio del piede
1. Installare il cuscinetto a rullini nel fermo alla
profondità specificata.

1
NOTA:
• Lubrificare con olio motore la scatola esterna
2
del cuscinetto a rullini prima dell’installazione.
Adattatore per cuscinetti a rullini 1:
90890-06654
Asta per inseritore L3 2: 90890-06652
• Il cuscinetto a rullini contiene 24 rullini.

Adattatore per cuscinetti a sfere 5:


3
90890-06655
Gruppo estrattore per piste esterne

2.
Profondità a: 0 ± 0,25 mm (0 ± 0,01 in)

Installare gli spessori originali e il fermo nel


cuscinetti 6:
90890-06523

Montaggio dell’ingranaggio della


4
piede.
retromarcia
UP
b

3
4 G
1. Installare il nuovo cuscinetto a rullini
nell’ingranaggio della retromarcia alla profon-
dità specificata. 5
b
b b

S6AL6490
a 2
1
6
NOTA:
• In caso di sostituzione del cuscinetto reggi-
spinta o del piede, selezionare gli spessori
dell’ingranaggio della retromarcia.
G

S6AL6500 7
• Per selezionare gli spessori, vedere il Capitolo Adattatore per cuscinetti a rullini 1:

8
6, “Selezione spessori (modello con controrota- 90890-06653
zione).” Asta per inseritore SS 2: 90890-06604
• Verificare che le fessure b presenti nel fermo
siano allineate verticalmente come indicato in
figura. Profondità a:
7 ± 0,25 mm (0,28 ± 0,01 in)

Adattatore per cuscinetti a sfere 3:


90890-06657
Asta per inseritore LL 4: 90890-06605
9
3. Installare il cuscinetto a rullini nel piede.

6AL3J41 6-46
LOWR
Piede
2. Installare il nuovo anello elastico 3
nell’ingranaggio della retromarcia 4. NOTA:
Installare un paraolio a metà nella sede
dell’albero di trasmissione, poi l’altro paraolio.
3
Adattatore per anelli esterni cuscinetti
3:
4 90890-06628
Asta per inseritore LS 4: 90890-06606

S6AL6860 Profondità b:
0,5 ± 0,25 mm (0,02 ± 0,01 in)
Montaggio della sede dell’albero di
trasmissione Installazione dell’albero di trasmissione
1. Installare il cuscinetto a rullini nella sede 1. Installare nel piede il cuscinetto reggispinta e
dell’albero di trasmissione alla profondità l’ingranaggio della retromarcia.
specificata.

2. Installare la rondella, la molla, il cuscinetto


Adattatore per cuscinetti a rullini 1:
reggispinta 1, l’albero di trasmissione, il
90890-06610
cuscinetto reggispinta 2 e gli spessori origi-
Asta per inseritore SS 2: 90890-06604
nali 3 nel piede.

3. Installare provvisoriamente il pignone, la ron-


Profondità a: della e il dado del pignone.
4,5 ± 0,25 mm (0,18 ± 0,01 in)

2. Ingrassare i nuovi paraolio, quindi installarli


nella sede dell’albero di trasmissione alla
profondità specificata.

b
4 3
A

S6AL6090

6-47 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con controrotazione)
Installazione della sede dell’albero
NOTA: dell’elica
• In caso di sostituzione del cuscinetto reggi- 1. Collocare il raccordo dell’asta del cambio e il
spinta 2, della sede dell’albero di trasmissione, cursore cambio 1 in posizione di folle come
dell’albero di trasmissione o del piede, ricor-
darsi di selezionare gli spessori del pignone.
• Per selezionare gli spessori, vedere il Capitolo
6, “Selezione spessori (modello con controrota-
2.
indicato.

Applicare grasso sui nuovi O-ring e sulla


sede dell’albero dell’elica.
1
zione).”
• Per installare il dado del pignone, premere 3. Installare la spina di centraggio 2 e la sede

4.
verso il basso sull’albero di trasmissione.

Installare un nuovo O-ring sulla sede


3 dell’albero dell’elica nel piede.

R N F
2
dell’albero di trasmissione, quindi installare la 3
sede dell’albero di trasmissione nel piede.

F
1

D
4
2
S6AL6510

NOTA:
Installare la sede dell’albero di trasmissione con
la fessura a nella sede rivolta in avanti, come
4. Installare la rondella e i bulloni 4 della sede
dell’albero dell’elica, quindi serrare i bulloni
alla coppia specificata.
5
indicato in figura.
5. Installare l’anello 5 e i bulloni 6.

5. Serrare il dado del pignone alla coppia speci-


ficata.
6
4

7
5
S6AL6150
Bullone 4 sede albero elica:
30 N·m (3,0 kgf·m, 22,1 ft·lb)
8
T.
R.

Attrezzo per bloccaggio albero di


6. Installare il tubo dell’acqua e le guarnizioni di
trasmissione 6 4:
90890-06520
Supporto per dadi pignoni 5:
90890-06715
gomma.
9
Dado pignone:
142 N·m (14,2 kgf·m, 104,7 ft·lb)
T.
R.

6AL3J41 6-48
LOWR
Piede
Installazione della pompa dell’acqua e
dell’asta del cambio
1. Installare il gruppo asta del cambio 1.

3. Installare la chiavetta a mezzaluna 6


nell’albero di trasmissione.

4. Allineare la scanalatura sulla girante 5 alla


NOTA:
chiavetta a mezzaluna 6, quindi installare la
• Quando si installa l’asta del cambio, portare il
girante sull’albero di trasmissione.
cambio in posizione di folle.
• Dopo aver montato il piede, controllare se l’asta
del cambio funziona regolarmente e se l’albero
di trasmissione e l’albero dell’elica ruotano
regolarmente.
• Quando si misura il gioco, eseguire la misura-
zione prima di installare la pompa dell’acqua.
Per misurare il gioco, vedere il Capitolo 6,
“Misurazione del gioco dell’ingranaggio della
marcia avanti e della retromarcia (modello con
controrotazione).”

2. Installare una nuova guarnizione 2, la pia- 5. Installare l’O-ring nuovo 7 e la sede interna
stra esterna 3 e le spine di centraggio 4. 8 nel corpo pompa 9.

7
9
A

8
a
a
b

b
1104J S6AL6A30

6-49 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con controrotazione)
Installazione del piede
NOTA:
Allineare le sporgenze a della sede interna con i AVVERTENZA
fori b nel corpo pompa.

1
Durante l’installazione del piede con il gruppo
motore installato, sostenere il motore fuori-
6. Installare l’O-ring nuovo 0 e il gruppo corpo bordo. Se il motore fuoribordo non viene
pompa A nel piede, serrare i bulloni B e sostenuto, può cadere improvvisamente e
installare la guarnizione C e il coperchio D. provocare infortuni gravi.

1. Allineare la spina di centraggio a al riferi-


mento di allineamento b sulla bacinella per
portare la leva del cambio in posizione folle. 2
3
NOTA:
4
Se è installato il gruppo motore, non è possibile
allineare la spina di centraggio a e il riferimento
di allineamento b. Allineare la spina c e il riferi-
mento di centraggio d sulla staffa del cambio. 5
ATTENZIONE:
2. Portare il cambio in posizione di folle nel

6
Non ruotare l’albero di trasmissione in senso
antiorario, altrimenti la girante della pompa piede.
dell’acqua potrebbe subire danni.

NOTA:
• Quando si installa la sede della pompa, ingras-
sare l’interno della sede e poi ruotare l’albero di
trasmissione in senso orario mentre si preme
verso il basso la sede della pompa.
• Allineare la sporgenza c del coperchio con il
7
foro d nella sede della pompa.

Chiave di comando asta cambio:


90890-06052
8
9
6AL3J41 6-50
LOWR
Piede
3. Installare le spine di centraggio 1 nel piede.

4. Installare il piede nel gambale, quindi serrare


i bulloni di fissaggio 2 del piede alla coppia
specificata.

5. Installare la pinna direzionale 3 nella posi-


zione originale, quindi serrare il bullone 4
alla coppia specificata.

AVVERTENZA
• Non bloccare l’elica con le mani mentre la si
Bullone di fissaggio del piede 2: allenta o la si serra.
47 N·m (4,7 kgf·m, 34,7 ft·lb) • Accertarsi di scollegare i cavi della batteria
T.
R.

Bullone pinna direzionale 4: dalla batteria e la forcella dall’interruttore di


42 N·m (4,2 kgf·m, 31,0 ft·lb) spegnimento di emergenza del motore.
• Inserire un blocco di legno tra la piastra anti-
6. Installare provvisoriamente l’elica ed il dado cavitazione e l’elica per impedire a
dell’elica, quindi serrare il dado. Inserire un quest’ultima di girare.
blocco di legno tra la piastra anticavitazione e
l’elica per impedire a quest’ultima di ruotare,
successivamente serrare il dado alla coppia NOTA:
specificata. Se le scanalature nel dado 5 dell’elica non si alli-
neano con il foro della copiglia, serrare il dado
fino ad allinearli.

Dado elica 5:
54 N·m (5,4 kgf·m, 39,8 ft·lb)
T.
R.

6-51 6AL3J41
Albero di trasmissione e piede (modello con controrotazione)
7. Riempire di olio per ingranaggi fino a rag-
giungere il livello corretto.

Olio per ingranaggi consigliato:


Olio per ingranaggi ipoidi
API: GL-4
SAE: 90
Quantità di olio per ingranaggi:
1
Modello con controrotazione:
1.000 cm3 (33,8 US oz, 35,3 Imp oz)

2
3
4
5
6
7
8
9
6AL3J41 6-52
LOWR
Piede
Selezione spessori (modello con controrotazione) 6

F R
P

B4

T3

A3 B3

65.0

A B

B8
B5

A5
T1 T2 A4
B1 38.4 47.5
A2
A1
T´4
B7
B6

S6P26300

6-53 6AL3J41
Selezione spessori (modello con controrotazione)
Selezione spessori 2. Installare il pignone ed il dado del pignone,
quindi serrare il dado alla coppia specificata.
NOTA:
• Non è necessario selezionare gli spessori se si Dado pignone:
montano il piede e le parti interne originali. 142 N·m (14,2 kgf·m, 104,7 ft·lb)
1

T.
R.
• Occorre selezionare gli spessori se si montano
le parti interne originali ed un piede nuovo.
3. Misurare la distanza (M4) tra l’utensile spe-
• Occorre selezionare gli spessori quando si
ciale e il pignone come indicato in figura.
sostituiscono le parti interne.

Selezione degli spessori del pignone


1. Installare l’utensile speciale sull’albero di tra-
smissione 1.
2
3
NOTA:
Misurare il pignone in quattro punti per trovare la
distanza media. 4
5
3 Calibro digitale 4: 90890-06704
1
2
4. Ruotare il cuscinetto reggispinta 5 2 o 3
volte per assestare la sede 6 dell’albero di
trasmissione, quindi misurare l’altezza della

2
S6AL6250
sede (M3) come indicato.

5
6
7
NOTA:
• Selezionare l’altezza dello spessore (T3) utiliz-
zando le misure e le formule di calcolo specifi-
che.
• Bloccare l’utensile speciale 3 in una morsa,
quindi installare l’albero di trasmissione 1
nell’utensile speciale in modo che l’albero sia
posizionato al centro del foro.
• Quando i dadi ad alette toccano la piastra 2,
serrarli di un altro quarto di giro.
NOTA:
Misurare il cuscinetto reggispinta in quattro punti
per trovare l’altezza media.
8
• Verificare che l’utensile speciale e l’albero di
trasmissione siano paralleli l’uno all’altro.

Misuratore altezza pignoni 3:


90890-06710
Calibro digitale 4: 90890-06704
Piastra di spessoramento 7:
90890-06701
9
6AL3J41 6-54
LOWR
Piede
5. Calcolare l’altezza dello spessore del Esempio:
pignone (T3) come indicato nell’esempio Se “T3” è pari a 0,70 mm, lo spessore del pignone
seguente. è pari a 0,68 mm.
Se “T3” è pari a 0,74 mm, lo spessore del pignone
è pari a 0,72 mm.

Selezione degli spessori


dell’ingranaggio della retromarcia
1. Ruotare il cuscinetto reggispinta 1 2 o 3
volte per assestare il fermo 2 del cuscinetto,
quindi misurare l’altezza del cuscinetto (M1)
come mostrato.

NOTA:
“P” è la deviazione dallo standard delle dimen-
sioni del piede. Il riferimento “P” a è stampigliato
sulla superficie di fissaggio della pinna direzionale
del piede in unità di 0,01 mm. Se il riferimento “P”
è illeggibile, supporre che “P” sia zero e control-
lare il gioco quando il gruppo è montato.

Formula di calcolo:
Altezza spessore pignone (T3) =
82,00 + P/100 – M3 – M4

Esempio:
Se “M3” è pari a 50,75 mm e “M4” è pari a 30,57
mm e “P” è (+2), allora
T3 = 82,00 + (+2)/100 – 50,75 – 30,57 mm
= 82,00 – 0,02 – 50,75 – 30,57 mm
= 0,70 mm
Se “M3” è pari a 50,70 mm e “M4” è pari a 30,53
mm e “P” è (–3), allora
T3 = 82,00 + (–3)/100 – 50,70 – 30,53 mm NOTA:
= 82,00 – 0,03 – 50,70 – 30,53 mm • Selezionare l’altezza dello spessore (T1) utiliz-
= 0,74 mm zando le misure e le formule di calcolo specifi-
che.
6. Selezionare gli spessori del pignone (T3) • Misurare il fermo del cuscinetto in quattro punti
come segue. per trovare l’altezza media.

Valore numerico Valore numerico


calcolato a 1/100 arrotondato
Calibro digitale 3: 90890-06704
1, 2 0
3, 4, 5 2
2. Calcolare l’altezza dello spessore dell’ingra-
6, 7, 8 5
naggio della retromarcia (T1) come mostrato
9, 10 8 nell’esempio seguente.

Spessori disponibili:
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

6-55 6AL3J41
Selezione spessori (modello con controrotazione)
Esempio:
Se “T1” è pari a 0,71 mm, lo spessore dell’ingra-
naggio della retromarcia è pari a 0,70 mm.
Se “T1” è pari a 0,70 mm, lo spessore dell’ingra-
naggio della retromarcia è pari a 0,68 mm.

1
NOTA:
“F” è la deviazione dallo standard delle dimen-
2
sioni del piede. Il riferimento “F” a è stampigliato
sulla superficie di fissaggio della pinna direzionale
del piede in unità di 0,01 mm. Se il riferimento “F”
è illeggibile, supporre che “F” sia zero e control-
lare il gioco quando il gruppo è montato.
3
Formula di calcolo:
Altezza spessore ingranaggio retromarcia
(T1) = 30,60 + F/100 – M1
4
Esempio:

5
Se “M1” è pari a 29,94 mm e “F” è (+5), allora
T1 = 30,60 + (+5)/100 – 29,94 mm
= 30,60 + 0,05 – 29,94 mm
= 0,71 mm
Se “M1” è pari a 29,94 mm e “F” è (+4), allora
T1 = 30,60 + (+4)/100 – 29,94 mm

3.
= 30,60 + 0,04 – 29,94 mm
= 0,70 mm

Selezionare gli spessori dell’ingranaggio


della retromarcia (T1) come segue.
6
Valore numerico
calcolato a 1/100
1, 2
3, 4, 5
Valore numerico
arrotondato
0
2
7
6, 7, 8 5
9, 10

Spessori disponibili:
8
8
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

9
6AL3J41 6-56
LOWR
Piede
Selezione degli spessori
dell’ingranaggio della marcia avanti
1. Ruotare la pista esterna 1 del cuscinetto a
rullini conici 2 o 3 volte per assestare i rullini,
quindi misurare l’altezza del cuscinetto (M5)
e (M6) come mostrato.

A–3 B

b S6AL6750

NOTA:
“R” è la deviazione dallo standard delle dimen-
sioni del piede, “A” è la deviazione dallo standard
delle dimensioni della sede dell’albero dell’elica. Il
2 riferimento “R” a è stampigliato sulla superficie di
fissaggio della pinna direzionale del piede e il rife-
rimento “A” b è stampigliato sulla sede
dell’albero dell’elica in unità di 0,01 mm. Se il rife-
rimento “R” o il riferimento “A” è illeggibile, sup-
porre che “R” e “A” siano zero e controllare il
gioco quando il gruppo è montato.
M6

Formula di calcolo:
Altezza spessore ingranaggio marcia avanti
(T2) = 8,45 + R/100 – A/100 – M5 + M6

Esempio:
NOTA: Se “M5” è pari a 22,95 mm, “M6” è pari a 15,73
• Selezionare l’altezza dello spessore (T2) utiliz- mm, “R” è pari a (–1) e “A” è pari a (–3), allora
zando le misure e le formule di calcolo specifi- T2 = 8,45 + (–1)/100 – (–3)/100 – 22,95 + 15,73 mm
che. = 8,45 – 0,01 + 0,03 – 22,95 + 15,73 mm
• Misurare il cuscinetto a rullini conici in quattro = 1,25 mm
punti per trovare l’altezza media. Se “M5” è pari a 22,95 mm, “M6” è pari a 15,73
mm, “R” è pari a (–1) e “A” è pari a (+2), allora
T2 = 8,45 + (–1)/100 – (+2)/100 – 22,95 + 15,73 mm
Piastra di spessoramento 2: = 8,45 – 0,01 – 0,02 – 22,95 + 15,73 mm
90890-06701 = 1,20 mm
Calibro digitale 3: 90890-06704

2. Calcolare l’altezza dello spessore dell’ingra-


naggio della marcia avanti (T2) come
mostrato nell’esempio seguente.

6-57 6AL3J41
Selezione spessori (modello con controrotazione)
3. Selezionare gli spessori dell’ingranaggio
della marcia avanti (T2) come segue. NOTA:
• Selezionare l’altezza dello spessore (T’4) utiliz-
Valore numerico Valore numerico zando le misure e le formule di calcolo specifi-
calcolato a 1/100
1, 2
3, 4, 5
arrotondato
0
2
che.
• Misurare il cuscinetto a rullini conici in quattro
punti per trovare l’altezza media. 1
6, 7, 8 5
Piastra di spessoramento 2:

2
9, 10 8
90890-06701
Calibro digitale 3: 90890-06704
Spessori disponibili:
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm 2. Installare il cuscinetto reggispinta 4
sull’albero dell’elica 5, quindi misurare lo

3
Esempio: spessore (M7) della flangia dell’albero
Se “T2” è pari a 1,25 mm, lo spessore dell’ingra- dell’elica e del cuscinetto reggispinta come
naggio della marcia avanti è pari a 1,22 mm. mostrato.
Se “T2” è pari a 1,20 mm, lo spessore dell’ingra-
naggio della marcia avanti è pari a 1,18 mm.
M7 4
Selezione degli spessori dell’albero
dell’elica
1. Ruotare la pista esterna 1 del cuscinetto a
rullini conici 2 o 3 volte per assestare i rullini,
5
4
quindi misurare l’altezza del cuscinetto (M6)
come mostrato.

S6AL6900 5
6
T´4
S69J6705

7
M6

8
9
6AL3J41 6-58
LOWR
Piede
3. Calcolare l’altezza dello spessore dell’albero
dell’elica (T’4) come indicato nell’esempio Spessori disponibili:
seguente. 0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

Esempio:
Se “T’4” è pari a 0,49 mm, lo spessore dell’albero
dell’elica è pari a 0,48 mm.
Se “T’4” è pari a 0,60 mm, lo spessore dell’albero
dell’elica è pari a 0,58 mm.

5. Se il riferimento “A” o il riferimento “B” è illeg-


gibile, misurare il gioco dell’albero dell’elica
come mostrato.
a b S6AL6910
6. Installare gli spessori 6, il cuscinetto reggi-
spinta 4, l’albero dell’elica 5, il cuscinetto a
NOTA: rullini conici 7 e la rondella dentata 8,
“A” e “B” sono la deviazione dallo standard delle quindi serrare la ghiera 9 alla coppia specifi-
dimensioni della sede dell’albero dell’elica. I riferi- cata.
menti “A” a e “B” b sono stampigliati sulla sede
dell’albero dell’elica in unità di 0,01 mm. Se il rife-
rimento “A” o il riferimento “B” è illeggibile, sup-
porre che “A” e “B” siano zero e controllare il
gioco quando il gruppo è montato.

Formula di calcolo:
Altezza spessore albero elica (T’4) = 28,70 +
A/100 – B/100 – M6 – M7
S6AL6920
Esempio:
Se “M6” è pari a 15,73 mm, “M7” è pari a 12,50
mm, “A” è pari a (–3) e “B” è pari a (–5), allora
Chiave per ghiere: 90890-06578
T’4 = 28,70 + (–3)/100 – (–5)/100 – 15,73 – 12,50 mm
= 28,70 – 0,03 + 0,05 – 15,73 – 12,50 mm
= 0,49 mm
Se “M6” è pari a 15,73 mm, “M7” è pari a 12,50 Ghiera 9:
mm, “A” è pari a (+7) e “B” è pari a (–6), allora 108 N·m (10,8 kgf·m, 79,7 ft·lb)
T.
R.

T’4 = 28,70 + (+7)/100 – (–6)/100 – 15,73 – 12,50 mm


= 28,70 + 0,07 + 0,06 – 15,73 – 12,50 mm
7. Misurare il gioco assiale dell’albero dell’elica.
= 0,60 mm
Se non rientra nelle specifiche, selezionare
4. Arrotondare i valori numerici degli spessori nuovamente lo spessore dell’albero dell’elica
dell’albero dell’elica (T’4) come segue. (T’4).

Valore numerico Valore numerico


calcolato a 1/100 arrotondato
1, 2 0
3, 4, 5 2
6, 7, 8 5
9, 10 8

6-59 6AL3J41
Selezione spessori (modello con controrotazione) / Gioco (modello con controrotazione)

Base magnetica B 0: 90890-06844


Set comparatore analogico A:
90890-01252

Gioco dell’albero dell’elica:


0,25–0,35 mm (0,0098–0,0138 in)
1
Gioco
(modello con controrotazione)
Misurazione del gioco dell’ingranaggio
della marcia avanti e della retromarcia
6

1
3
2
2
1. installare il piede su un banco per riparazioni.

3
S6AL6160

2. Rimuovere il gruppo pompa dell’acqua.


NOTA:
3. Portare il cambio in posizione di folle nel Dopo che il bullone di centraggio è stato serrato
piede. alla coppia specificata, non è più possibile ruotare
l’albero di trasmissione.

Estrattore a L per sedi cuscinetti 1:


90890-06502
4
Piastra guida fermo 2: 90890-06501
Bullone di centraggio 3: 90890-06504

Bullone di centraggio 3:
7 N·m (0,7 kgf·m, 5,2 ft·lb)
5
T.
R.

4.
Chiave di comando asta cambio:
90890-06052

Posizionare il piede come indicato.


7. Ruotare il piede nella posizione originale.

6
5.

6.
Installare l’utensile speciale.

Serrare il bullone di centraggio alla coppia


specificata mentre si ruota l’albero di trasmis-
sione.
7
8
9
6AL3J41 6-60
LOWR
Piede
8. Installare l’indicatore di gioco sull’albero di
trasmissione (22,4 mm [0,88 in] di diametro) Gioco ingranaggio
Altezza spessori
e poi installare il comparatore. marcia avanti
Inferiore a Da ridurre di
0,46 mm (0,0181 in) (0,64 – M) × 0,71
Superiore a Da aumentare di
0,82 mm (0,0323 in) (M – 0,64) × 0,71

M: Misura

Spessori disponibili:
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm

11. Rimuovere gli utensili speciali dall’albero


dell’elica.

12. Ruotare l’asta del cambio in direzione c in


posizione di retromarcia usando la chiave di
comando asta cambio.
NOTA: 13. Ruotare l’albero di trasmissione in senso ora-
Installare il comparatore in modo che il pistoncino rio fino a quando il cursore cambio 8 non è
a sia a contatto con il riferimento b sull’indica- perfettamente innestato.
tore di gioco.

Indicatore di gioco 4: 90890-06706


Piastra per basi magnetiche 5:
90890-07003
Set comparatore analogico 6:
90890-01252
Base magnetica B 7: 90890-06844

9. Ruotare lentamente l’albero di trasmissione


in senso orario ed antiorario e misurare il
gioco quando l’albero di trasmissione si 14. Ruotare l’asta del cambio in direzione d in
ferma in ciascuna direzione. posizione di folle usando la chiave di
comando asta cambio.
NOTA:
Misurare il gioco in quattro punti per trovare la 15. Ruotare l’albero di trasmissione in senso
media. antiorario di circa 90°.

Gioco ingranaggio marcia avanti:


0,46–0,82 mm (0,0181–0,0323 in)

10. Se non rientra nelle specifiche, aggiungere o


rimuovere gli spessori.

6-61 6AL3J41
Gioco (modello con controrotazione)
16. Ruotare l’asta del cambio in direzione c in 19. Rimuovere gli utensili speciali e poi installare
posizione di retromarcia usando la chiave di il gruppo pompa dell’acqua.
comando asta cambio.
20. Riempire di olio per ingranaggi fino a rag-
17. Ruotare lentamente l’albero di trasmissione
in senso orario ed antiorario e misurare il
gioco quando l’albero di trasmissione si
ferma in ciascuna direzione.
giungere il livello corretto.

1
2
3
NOTA:
4
• Quando si misura il gioco dell’ingranaggio della
retromarcia, aggiungere forza alla direzione di
retromarcia c utilizzando la chiave di comando
asta cambio.
• Misurare il gioco in quattro punti per trovare la
5
media.

Gioco ingranaggio retromarcia:


0,45–0,90 mm (0,0177–0,0354 in)
6
18. Se non rientra nelle specifiche, aggiungere o
rimuovere gli spessori.

Gioco ingranaggio
retromarcia
Altezza spessori
7
Inferiore a Da ridurre di
0,45 mm (0,0177 in)
Superiore a
0,90 mm (0,0354 in)

M: Misura
(0,68 – M) × 0,71
Da aumentare di
(M – 0,68) × 0,71 8
Spessori disponibili:
0,10, 0,12, 0,15, 0,18, 0,30, 0,40 e 0,50 mm
9
6AL3J41 6-62
BRKT

Gruppo supporto piede

Asta del cambio e bacinella.......................................................................................7-1


Smontaggio della bacinella....................................................................................7-5
Smontaggio della staffa del cambio.......................................................................7-6
Montaggio della staffa del cambio .........................................................................7-6
Montaggio della bacinella ......................................................................................7-7

Gambale e perno del timone....................................................................................7-10


Rimozione del gambale .......................................................................................7-15
Smontaggio del gambale.....................................................................................7-15
Controllo della boccola dell’albero di trasmissione ..............................................7-16
Smontaggio della coppa dell’olio e del collettore di scarico ................................7-16
Controllo della coppa dell’olio e del collettore di scarico .....................................7-16
Controllo dell’elemento filtrante olio.....................................................................7-16
Montaggio della coppa dell’olio e del collettore di scarico ...................................7-16
Montaggio del gambale .......................................................................................7-18
Installazione del gambale ....................................................................................7-19
Rimozione del perno del timone ..........................................................................7-20
Installazione del perno del timone .......................................................................7-20

Staffa di bloccaggio e staffa girevole .....................................................................7-22


Rimozione del gruppo PTT..................................................................................7-24
Rimozione della staffa di bloccaggio ...................................................................7-25
Installazione della staffa di bloccaggio ................................................................7-25
Installazione del gruppo PTT...............................................................................7-27
Regolazione del sensore di trim ..........................................................................7-28

Gruppo PTT ...............................................................................................................7-30


Controllo della pressione idraulica.......................................................................7-32

Motorino PTT.............................................................................................................7-35
Smontaggio del motorino PTT .............................................................................7-36
Controllo del motorino PTT..................................................................................7-36
Controllo delle spazzole ......................................................................................7-37
Montaggio del motorino PTT ...............................................................................7-38

Pompa ad ingranaggi ...............................................................................................7-40


Smontaggio della pompa ad ingranaggi ..............................................................7-43
Controllo della pompa ad ingranaggi...................................................................7-43
Controllo della sede della pompa ad ingranaggi .................................................7-44
Controllo del serbatoio.........................................................................................7-44
Controllo dei filtri..................................................................................................7-44
Montaggio della pompa ad ingranaggi ................................................................7-44

6AL3J41
Cilindri di tilt e trim ...................................................................................................7-47
Smontaggio dei cilindri di tilt e di trim ..................................................................7-49
Controllo dei cilindri di tilt e trim ...........................................................................7-51
Controllo della valvola .........................................................................................7-51
Montaggio del pistone di supporto tilt ..................................................................7-51
Montaggio del pistone di supporto trim................................................................7-53
Installazione del cilindro di tilt ..............................................................................7-53
Installazione del pistone di supporto trim ............................................................7-53
1
Installazione del motorino PTT ...............................................................