Sei sulla pagina 1di 1
Nell'ambito delle attività di didattica, disseminazione e ricerca in elettromagnetismo, il LEMMA (Lab for E.M.
Nell'ambito delle attività di didattica, disseminazione e ricerca in elettromagnetismo, il LEMMA (Lab for E.M.
Nell'ambito delle attività di didattica, disseminazione e ricerca in elettromagnetismo, il LEMMA (Lab for E.M.

Nell'ambito delle attività di didattica, disseminazione e ricerca in elettromagnetismo, il LEMMA (Lab for E.M. Methods and Applications) ha organizzato una serie di seminari in ambito diagnostica elettromagnetica, applicazioni radar, metodi

numerici e teorici per l'elettromagnetismo. Il giorno 25/05 avremo il piacere di ospitare due ex studenti della Facoltà che

sono attualmente coinvolti in attività di ricerca rispettivamente presso la SELEX - Sistemi Integrati Innovation Team e presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche. I seminari, destinati a studenti e colleghi, sono di carattere interdisciplinare, e

sono aperti a tutti gli interessati.

A Novel System for High Voltage UWB Signal Generation working in Time Domain

M.G. Labate - Selex Sistemi Integrati ore 12 .00 Aula A5

In the recent years it is registered a great interest in Ultra - Wideband (UWB) applications for transient radar cross section (RCS) measurements, Impulse Synthetic Aperture Radar (ImpSAR) systems, hyperthermia treatment of cancer and other maladies,

Moreover, another very interesting

application is related to High Power Microwave Devices, that is

remote sensing, etc

devices able to neutralize/damage not particularly shielded electronic devices, by using very short and intense energy pulses

producing a transient surge of a lot of Volts that kills

semiconductor devices. The objective is therefore to design and

develop an innovative array antenna system able to radiate transient waveforms exhibiting very fast rise time and very short duration, in order to obtain very wide operating bandwidths, and

contemporaneously to provide a high concentration of

electromagnetic energy into small regions.

Generazione di mappe di corrente e batimetria ad alta risoluzione tramite l'analisi di dati radar in banda X .

F. Serafino CNR IREA ore 15.00 Aula A2

Il radar marino in banda X viene utilizzato come supporto alla navigazione, permettendo l’individuazione di target in mare.

Attraverso l’analisi dei segnali ricevuti dall’antenna radar , ed in

particolare del segnale retrodiffuso dalla superficie del mare, è possibile stimare i parametri che caratterizzano lo stato del mare :

lunghezza, periodo e direzione delle onde dominanti, altezza

d’onda significativa, correnti superficiali e topografia del fondale.

L’obiettivo di questo seminario è quello di descrivere gli aspetti fondamentali che permettono, tramite una procedura di inversione, di determinare tali parametri partendo dai dati acquisiti

dal radar, con particolare riferimento alla stima delle correnti

superficiali e al problema dell’aliasing spettrale .

Info: Laboratorio LEMMA - Tel. 0965 875262 - e/mail: loreto.didonato@unirc.it